SERVER PRO Uninterruptible Power Supply SERVER PRO 1000 SERVER PRO 1500 SERVER PRO 2000 SERVER PRO 3000 MANUALE UTENTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SERVER PRO Uninterruptible Power Supply SERVER PRO 1000 SERVER PRO 1500 SERVER PRO 2000 SERVER PRO 3000 MANUALE UTENTE"

Transcript

1 SERVER PRO Uninterruptible Power Supply SERVER PRO 1000 SERVER PRO 1500 SERVER PRO 2000 SERVER PRO 3000 MANUALE UTENTE

2

3 1 1 INDICE AVVISI DI SICUREZZA pag. 2 INTRODUZIONE pag. 3 UPS SERVER PRO 1 CARATTERISTICHE GENERALI pag. 4 2 DESCRIZIONE ESTERNA pag. 5 PANNELLO FRONTALE RETRO 3 FUNZIONAMENTO pag. 11 ACCENSIONE MODO PRESENZA RETE MODO BATTERIE FINE AUTONOMIA E RIACCENSIONE AUTOMATICA CONTROLLO DEL CARICO 4 NORME D'INSTALLAZIONE pag. 13 RICEVIMENTO DELL UPS SCELTA DELLA COLLOCAZIONE PRIMA ACCENSIONE EPO (EMERGENCY POWER OFF) 5 INTERFACCIAMENTO pag. 16 PORTE DI COMUNICAZIONE SOFTWARE ON WEB 6 CARATTERISTICHE TECNICHE pag CONSIGLI PER UN CORRETTO UTILIZZO pag. 18 MANUTENZIONE MANUTENZIONE DELLE BATTERIE SOSTITUZIONE DELLE BATTERIE (BATTERIE HOT SWAP) SICUREZZA DELL OPERATORE 8 ANOMALIE E INTERVENTI pag. 22 Copyright 2006 NILOX S.r.l. Tutti i diritti riservati NILOX S.r.l. Via Assunta, Nova Milanese (MI) Italia Servizio Assistenza numero verde: Edizione: Settembre 2006 versione 1.1 Manuale d uso 1 UPS SERVER PRO

4 1 1 AVVISI DI SICUREZZA Leggere attentamente e completamente questo manuale prima di installare ed utilizzare il gruppo di continuità NILOX delle serie SERVER PRO, che in seguito sarà chiamato anche semplicemente UPS. L'UPS deve essere utilizzato solo da personale opportunamente istruito. Per l uso corretto e in condizioni di sicurezza è necessario che gli operatori ed il personale di manutenzione si attengano alle norme generali di sicurezza, in aggiunta alle norme specifiche contenute in questo manuale. Rischio di shock elettrico: non rimuovere il coperchio. L UPS presenta parti interne sotto tensione che sono potenzialmente pericolose e possono provocare lesioni o morte per shock elettrico. L UPS non ha parti interne soggette a manutenzione da parte dell utente. Interventi tecnici di qualsiasi tipo devono essere compiuti solo da personale tecnico specializzato ed autorizzato. In caso contrario si declina ogni responsabilità. Il collegamento a terra dell UPS secondo le norme vigenti è obbligatorio. Rischio di shock elettrico in uscita se l UPS è acceso. Rischio di shock elettrico in uscita se è presente la tensione di rete elettrica in ingresso. Per il collegamento alla linea elettrica utilizzare il cavo in dotazione. In ogni caso deve essere utilizzato un cavo di tipo H05VVF3G 1,5 mm² o superiore. Non ostruire le fessure o i fori di ventilazione. Non inserire oggetti o versare liquidi nei fori di ventilazione. Non avvicinare liquidi, gas infiammabili o sostante corrosive. Installare l UPS in ambiente chiuso, pulito e privo di umidità. UPS SERVER PRO 2 Manuale d uso

5 1 1 INTRODUZIONE UPS SERVER PRO SERVER PRO è un UPS (Uninterruptible Power Supply), cioè un gruppo di continuità, di tipo Line Interactive, realizzato appositamente per proteggere il Computer da qualsiasi avaria della rete elettrica (black-out, sottotensioni, sovratensioni, microinterruzioni), causa dei frequenti danneggiamenti di Hardware e Software. Quando è presente la tensione di rete elettrica, SERVER PRO svolge le funzioni di stabilizzatore e filtra i disturbi frequentemente presenti sulla linea elettrica (per esempio transienti, spike, interferenze, etc.), preservando in tal modo i dispositivi collegati alla sua uscita; inoltre ricarica le batterie in modo ottimale. In caso di avaria della rete elettrica, l UPS continua a fornire un adeguata potenza ai dispositivi collegati. SERVER PRO è dotato di una porta di comunicazione RS-232 e di una porta USB, che possono essere utilizzate per segnalare ad un generico elaboratore o computer le condizioni di assenza rete e di fine autonomia: ciò rende possibile lo svolgimento delle funzioni di salvataggio automatico dei dati durante un black-out prolungato con i più diffusi sistemi operativi (Windows, Linux, Mac, etc.). Sempre grazie alle porte di comunicazione, SERVER PRO può comunicare al Computer le varie misurazioni fatte (tensione d ingresso, d uscita e di batterie, assorbimento, frequenza), e può anche essere programmato per accendersi e spegnersi automaticamente a tempi prestabiliti dall utente. ATTENZIONE Leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare SERVER PRO perché contiene importanti avvisi di sicurezza per l'operatore ed utili consigli per un corretto impiego. SERVER PRO è soggetto a continui sviluppi e migliorie: di conseguenza può differire lievemente, in alcuni dettagli, da quanto descritto nel presente manuale. Questo manuale è relativo ai seguenti modelli della gamma degli UPS SERVER PRO: SERVER PRO 1000 SERVER PRO 1500 SERVER PRO 2000 SERVER PRO 3000 In questo manuale, unico per i 4 modelli, SERVER PRO sarà chiamato anche semplicemente UPS. I modelli SERVER PRO 1000 e SERVER PRO 3000 sono realizzati con una sola unità che contiene sia la parte elettronica che le batterie. I modelli SERVER PRO 1500 e SERVER PRO 2000 invece sono costituiti da 2 moduli separati: il modulo UPS (che contiene l elettronica di controllo e potenza) e il modulo Batterie. I 2 moduli devono essere collegati come spiegato nel capitolo Descrizione esterna. Tutti i modelli possono essere utilizzati in posizione orizzontale o verticale (TOWER), vedi capitolo Norme d installazione. Tutti i modelli possono essere inseriti in armadio RACK 19 pollici. Per il montaggio negli armadi rack sono disponibili dei kit di accessori (opzionali). Tutti i modelli hanno altezza 2 U (2 unità rack). Manuale d uso 3 UPS SERVER PRO

6 11 CARATTERISTICHE GENERALI SERVER PRO presenta tutte le moderne caratteristiche che garantiscono massima affidabilità e sicurezza: Controllo a microprocessore di tutte le funzioni, garanzia di grande affidabilità Tecnologia Line Interactive Onda sinusoidale Stabilizzazione in uscita tramite AVR (Automatic Voltage Regulation) Tensione d uscita (VOLTAGE RANGE) selezionabile Funzionamento WIDE RANGE selezionabile, che permette di allargare il range della tensione d ingresso e lavorare regolarmente con tensioni d ingresso molto lontane dal valore nominale Funzionamento GENERATOR selezionabile, per poter essere utilizzato con gruppi elettrogeni Protezione dal sovraccarico e dal cortocircuito Accensione anche in condizioni di ASSENZA RETE Protezione automatica in caso di batterie scariche Riaccensione automatica dopo lo spegnimento per fine autonomia al ritorno della tensione di rete Svolgimento di un test funzionale automatico mediante pressione di apposito pulsante Adattabilità automatica alla frequenza d ingresso 50 o 60 Hz Segnalazioni visive tramite led, indicanti le modalità di funzionamento, la percentuale di potenza erogata, la percentuale di autonomia, le condizioni di sovraccarico e di allarme, tensione d uscita selezionata e modo di funzionamento selezionato Segnalazioni acustiche di vario tipo durante il normale funzionamento e che evidenziano le eventuali situazioni di allarme Porta di comunicazione RS-232 Porta di comunicazione USB Protezione e filtro della linea telefonica, ADSL e della linea dati Sostituzione delle batterie a caldo (HOT SWAP BATTERY) Possibile estensione autonomia tramite Box batterie esterni (opzionali) Utilizzo in posizione orizzontale o verticale (TOWER) Possibile inserimento in armadio RACK 19 pollici tramite kit di accessori (opzionale) Alta affidabilità ed elevato rendimento Semplicità di utilizzo UPS SERVER PRO 4 Manuale d uso

7 12 DESCRIZIONE ESTERNA PANNELLO FRONTALE Sul pannello frontale di SERVER PRO sono presenti i pulsanti di controllo ed alcune indicazioni luminose a led che evidenziano le varie condizioni di funzionamento e di allarme. Vediamoli in dettaglio facendo riferimento alla figura seguente: hhhaaa PSDR FAIL Pulsante ON/OFF (1) Per accendere l UPS premere continuativamente questo pulsante per più di 3 secondi. Per spegnere l UPS premere questo pulsante. L UPS emette un segnale acustico; tenere premuto il pulsante fino al termine del segnale acustico. Pulsante TEST (2) Può essere utilizzato per 2 funzioni: TEST UPS: l UPS svolge un TEST di funzionamento, secondo le modalità spiegate in seguito, se il pulsante viene premuto continuativamente per circa 5 secondi, durante il funzionamento in modo PRESENZA RETE e se le batterie sono completamente cariche. ALARM OFF: durante il funzionamento in modo BATTERIE una breve pressione del tasto provoca la tacitazione dell allarme acustico, che indica appunto il funzionamento in modo BATTERIE. NOTA BENE: con questo tasto non può essere tacitato l allarme acustico relativo alle condizioni di LOW BATTERY, SOVRACCARICO, FAULT. Pulsante CNFG (3) e Pulsante ENTER (4) Con questi due pulsanti è possibile scegliere: la tensione nominale di funzionamento il modo di funzionamento, cioè le caratteristiche d ingresso che più si adattano a quelle dell ambiente in cui lavora l UPS. Svolgere i seguenti punti: 1. Premere il pulsante CNFG (3) per più di 3 secondi: l UPS entra in modo Scelta tensione d uscita. 2. Premere il pulsante CNFG per più di 1 secondo: in questo modo è possibile selezionare la tensione di funzionamento (220 Vac, 230 Vac o 240 Vac): la tensione selezionata è indicata dal corrispondente led VOLTAGE RANGE (6) acceso. Ad ogni pressione del pulsante CNFG cambia la tensione d uscita selezionata. Manuale d uso 5 UPS SERVER PRO

8 3. Una volta selezionata la tensione d uscita voluta, premere il pulsante ENTER (4) per più di 3 secondi. In questo modo si conferma la tensione d uscita selezionata e l UPS entra in modo Scelta del modo di funzionamento 4. Premere il pulsante CNFG per più di 1 secondo: in questo modo è possibile selezionare il modo di funzionamento (NORMAL, GENERATOR o WIDE RANGE): il modo di funzionamento selezionato è indicato dal corrispondente led INPUT TYPE scelto (5) acceso. Ad ogni pressione del pulsante CNFG cambia il modo di funzionamento. 5. Una volta selezionato il modo di funzionamento, premere il pulsante ENTER (4) per più di 3 secondi. Così si conferma il modo di funzionamento e si esce dalla modalità di scelta. LED INPUT TYPE (5) Questi led indicano 3 diverse modalità di funzionamento dell UPS: LED NORMAL: se acceso indica che è stata selezionata la modalità di funzionamento NORMAL: l UPS accetta una tensione d ingresso compresa tra +/- 20% del valore nominale LED GENERATOR: se acceso indica che è stata selezionata la modalità di funzionamento GENERATOR: l UPS accetta una tensione d ingresso con frequenza > 40 Hz LED WIDE RANGE: se acceso indica che è stata selezionata la modalità di funzionamento WIDE RANGE: l UPS accetta una tensione d ingresso compresa tra -30% e +20% del valore nominale (range di variazione maggiore rispetto alla modalità NORMAL) LED VOLTAGE RANGE (6) Il led acceso indica la tensione di funzionamento selezionata, che può essere: 220 VAC 230 VAC 240 VAC LED BAD BATTERY (7) Questo led lampeggia ogni 2 secondi per indicare le seguenti condizioni di allarme: Batterie guaste Batterie scollegate In tal caso si consiglia di controllare il collegamento con il modulo batterie oppure di rivolgersi al Servizio Assistenza. LED OVERLOAD (8) Il led acceso indica la condizione di allarme OVERLOAD (sovraccarico). LED FAULT (9) Il led acceso indica la condizione di allarme FAULT (guasto). LED PSDR FAIL (10) Il led acceso indica la condizione di allarme FAULT (guasto) dell INVERTER di potenza. Led BAT. MODE (11) Il led lampeggia ogni 5 secondi se l'ups funziona in modo BATTERIE (in seguito ad un black-out oppure in caso di sotto/sovratensione). Sempre durante il funzionamento in modo BATTERIE, lampeggia ogni 2 secondi per indicare la condizione di LOW BATTERY (fine autonomia). Led LINE MODE (12) Il led (verde) è acceso per tutto il tempo in cui l'ampiezza della tensione di rete in ingresso è all'interno delle specifiche. UPS SERVER PRO 6 Manuale d uso

9 BARRA A LED LOAD LEVEL (13) La barra a led LOAD LEVEL è costituita da 4 led e visualizza, in scala percentuale, la potenza erogata in uscita, nel seguente modo: 0~25%: acceso solo il led 25% 26~50%: accesi i led 25% e 50% 51~75%: accesi i led 25%, 50% e 75% 76~100%: accesi tutti e 4 i led BARRA A LED BATTERY LEVEL (14) La barra a led BATTERY LEVEL è costituita da 4 led e visualizza, in scala percentuale, l autonomia delle batterie, nel seguente modo: 0~25%: acceso solo il led 25% 26~50%: accesi i led 25% e 50% 51~75%: accesi i led 25%, 50% e 75% 76~100%: accesi tutti e 4 i led RETRO Retro: SERVER PRO 1000 Numero Funzione 1 Connettore RJ11/RJ45 IN/OUT: per proteggere e filtrare una linea telefonica, ADSL o LAN. 2 Interfaccia Computer (connettore femmina 9 poli DB9): è la porta di comunicazione RS-232 con il Computer 3 Interfaccia Computer (connettore USB): è la porta di comunicazione USB con il Computer. 4 Presa d ingresso con terra e fusibile di protezione: per collegare l UPS alla linea elettrica tramite il cavo di alimentazione in dotazione. 5 Presa d'uscita con terra: a cui collegare le apparecchiature da alimentare Manuale d uso 7 UPS SERVER PRO

10 Retro: MODULO UPS (SERVER PRO 1500 e SERVER PRO 2000) Numero 1 Funzione Interfaccia Computer (connettore femmina 9 poli DB9): è la porta di comunicazione RS-232 con il Computer 2 Slot per interfaccia SNMP 3 Interfaccia Computer (connettore USB): è la porta di comunicazione USB con il Computer. 4 Connettore EPO (Emergency Power OFF): per spengere l UPS a distanza in caso di emergenza. 5 Connettore RJ11/RJ45 IN/OUT: per proteggere e filtrare una linea telefonica, ADSL o LAN. 6 Interruttore termico (Circuit Breaker) d ingresso rete: scatta in caso di sovraccarico o cortocircuito; per riarmare l interruttore occorre premere manualmente sulla parte fuoriuscita. 7 Cavo d uscita UPS 8 9 Presa d ingresso con terra: per collegare l UPS alla linea elettrica tramite il cavo di alimentazione in dotazione. Connettore per MODULO BATTERIE: collegare a questo connettore il cavo batterie del MODULO BATTERIE UPS SERVER PRO 8 Manuale d uso

11 Retro: MODULO BATTERIE (SERVER PRO 1500 e SERVER PRO 2000) Numero Funzione 1 Cavo d uscita batterie 2 Cavo d uscita UPS 3 Connettore per ulteriore MODULO BATTERIE: collegare a questo connettore il cavo batterie di un ulteriore MODULO BATTERIE. 6 Presa d'uscita con terra: a cui collegare le apparecchiature da alimentare. ATTENZIONE: SERVER PRO 1500 e SERVER PRO 2000 sono costituiti da 2 moduli separati: MODULO UPS e MODULO BATTERIE. Il collegamento tra i 2 moduli è molto semplice e può essere fatto in totale sicurezza per l operatore. Collegare i due moduli nel seguente modo: 1. Collegare il connettore del cavo batterie che esce dal MODULO BATTERIE al connettore BATTERIE del retro MODULO UPS (punto 9) 2. Agganciare le prese d uscita del MODULO UPS alle apposite feritoie presenti nel MODULO BATTERIE Manuale d uso 9 UPS SERVER PRO

12 Retro: SERVER PRO 3000 Numero 1 Funzione Interruttore termico (Circuit Breaker) d uscita: scatta in caso di sovraccarico o cortocircuito; per riarmare l interruttore occorre premere manualmente sulla parte fuoriuscita. 2 Presa d'uscita con terra: a cui collegare le apparecchiature da alimentare. 3 Presa d ingresso con terra: per collegare l UPS alla linea elettrica tramite il cavo di alimentazione in dotazione. 4 Connettore RJ11/RJ45 IN/OUT: per proteggere e filtrare una linea telefonica, ADSL o LAN. 5 Interruttore termico (Circuit Breaker) d ingresso rete: scatta in caso di sovraccarico o cortocircuito; per riarmare l interruttore occorre premere manualmente sulla parte fuoriuscita. 7 Slot per interfaccia SNMP 8 Connettore per BOX BATTERIE per estensione Autonomia: collegare a questo connettore il cavo batterie del BOX BATTERIE esterno. 9 Connettore EPO (Emergency Power OFF): per spengere l UPS a distanza in caso di emergenza. 10 Interfaccia Computer (connettore USB): è la porta di comunicazione USB con il Computer. 11 Interfaccia Computer (connettore femmina 9 poli DB9): è la porta di comunicazione RS-232 con il Computer UPS SERVER PRO 10 Manuale d uso

13 13 FUNZIONAMENTO ACCENSIONE Solo per SERVER PRO 1500 e SERVER PRO 2000: controllare che il MODULO UPS sia correttamente collegato al MODULO BATTERIE come spiegato nel capitolo precedente. Per accendere L UPS è sufficiente collegarlo alla linea elettrica tramite il cavo d alimentazione e premere continuativamente per più di 3 secondi il pulsante ON/OFF del pannello frontale, finché l UPS emette una breve segnalazione acustica che indica accensione. L UPS attiva l uscita, svolge un iniziale SELF TEST di funzionamento, accende il led LINE MODE, la barra LOAD LEVEL (indicante la richiesta di potenza in uscita) e la barra BATTERY LEVEL (indicante l autonomia delle batterie): ciò indica che l UPS ha iniziato a lavorare normalmente nella modalità PRESENZA RETE. Se l UPS non è collegato alla linea elettrica, oppure la tensione di rete elettrica è assente per un black-out, l UPS si accende ugualmente con una sequenza simile a quella descritta sopra. Anche in questo caso premere continuativamente per più di 3 secondi il pulsante ON/OFF del pannello frontale, finché l UPS emette una breve segnalazione acustica che indica accensione. L UPS attiva l uscita, svolge un iniziale SELF TEST di funzionamento, la barra LOAD LEVEL (indicante la richiesta di potenza in uscita) e la barra BATTERY LEVEL (indicante l autonomia delle batterie). Il led BAT. MODE lampeggia ogni 4 secondi e contemporaneamente viene messo un allarme acustico: ciò indica che l UPS sta funzionando in modalità BATTERIE. Al ripristino della tensione di rete elettrica in ingresso, l UPS passerà automaticamente a lavorare in modo PRESENZA RETE. Per spegnere l UPS premere il pulsante ON/OFF. L UPS emette un segnale acustico; tenere premuto il pulsante fino al termine del segnale acustico. L uscita si disattiva e si spengono tutti i dispositivi alimentati dall UPS. IMPORTANTE: se l UPS è spento e collegato alla linea elettrica, svolge comunque la funzione di ricarica delle batterie. MODO PRESENZA RETE È il modo tipico di funzionamento: la tensione di rete elettrica è presente in ingresso ed ha ampiezza all'interno delle specifiche. L UPS filtra, stabilizza e condiziona la linea d'ingresso, e fornisce la potenza alle apparecchiature collegate; inoltre provvede a ricaricare le batterie ed a mantenerle ad un livello di carica ottimale. Il modo PRESENZA RETE è caratterizzato da: Accensione del led LINE MODE. Accensione delle barre a led LOAD LEVEL e BATTERY LEVEL. MODO BATTERIE L UPS passa automaticamente a funzionare in modo BATTERIE se l'ampiezza della tensione di rete esce dai limiti di sicurezza (per un black-out oppure in caso di sovra/sottotensione): in questo caso l'ups produce la potenza richiesta in uscita tramite le batterie interne e il convertitore CC/CA (Inverter). Il modo BATTERIE è caratterizzato da: Emissione di un segnale acustico (ogni 4 secondi circa) per indicare che le batterie stanno scaricandosi. Il segnale acustico può essere disattivato premendo il pulsante TEST Accensione del led BAT. MODE. Accensione delle barre a led LOAD LEVEL e BATTERY LEVEL. L UPS ritorna automaticamente a funzionare in modo PRESENZA RETE dopo alcuni secondi dal ripristino della linea elettrica in ingresso. Manuale d uso 11 UPS SERVER PRO

14 FINE AUTONOMIA E RIACCENSIONE AUTOMATICA SERVER PRO raggiunge la condizione di FINE AUTONOMIA (o LOW BATTERY) quando, durante il funzionamento in modo BATTERIE, le batterie sono scariche al punto da garantire soltanto un minuto circa di autonomia. L'UPS avvisa l'utente della condizione di FINE AUTONOMIA aumentando la frequenza del segnale acustico di allarme (viene emesso un segnale acustico ogni secondo circa) e del lampeggio del led BAT. MODE e accendendo solo il led giallo 25% della barra a led BATTERY LEVEL. Se entro un minuto circa dal verificarsi della condizione non viene ripristinata la linea elettrica, allora l'ups si spenge automaticamente, proteggendo così le batterie da una scarica troppo profonda; SERVER PRO smette di erogare potenza in uscita, disattiva le segnalazioni di allarme e si pone in uno stato di attesa. Al ritorno della linea elettrica si riaccende automaticamente e ritorna a funzionare in modo PRESENZA RETE. Dopo una scarica completa l'ups avrà bisogno di circa 8 ore per ricaricare completamente le batterie. La ricarica avviene automaticamente nei due modi seguenti: UPS acceso e funzionante in modo PRESENZA RETE UPS spento e collegato ad una presa di alimentazione elettrica CONTROLLO DEL CARICO SERVER PRO indica la percentuale di potenza in uscita (rispetto al valore nominale) per mezzo della barra a led LOAD LEVEL. La potenza è proporzionale al numero dei led accesi. In caso di SOVRACCARICO (potenza maggiore al 100%) si accende il led OVERLOAD assieme a tutti gli altri della barra LOAD LEVEL e viene emesso un segnale acustico ogni secondo di allarme. In tal caso l utente deve riportare al più presto la richiesta di potenza all interno delle specifiche, scollegando i dispositivi che creano sovraccarico. SERVER PRO si spenge automaticamente se la richiesta di potenza in uscita supera il 130% del valore nominale. Dopo aver eliminato le cause del sovraccarico per riattivare l UPS occorre premere il pulsante ON/OFF per spegnere completamente l UPS, attendere qualche secondo e poi premere di nuovo ON/OFF. È possibile svolgere un Test di sostenimento del carico nel seguente modo: Accertarsi che SERVER PRO stia lavorando in modo PRESENZA RETE, con tutti i dispositivi alimentati ACCESI e nelle condizioni di MASSIMO ASSORBIMENTO. Premere il pulsante TEST (continuativamente per circa 5 secondi) per iniziare il TEST. SERVER PRO comincia ad operare in modo BATTERIE; il TEST è superato se tutti i dispositivi continuano a funzionare regolarmente e se l'ups non segnala nessuna anomalia (sovraccarico o altro). Dopo alcuni secondi il TEST si conclude e l UPS ritorna a funzionare in modo PRESENZA RETE. Si consiglia di svolgere periodicamente il Test di sostenimento del carico per controllare l'efficienza dell UPS. ATTENZIONE Controllare che durante il funzionamento l'ups non indichi mai SOVRACCARICO. Non applicare all'ups un carico maggiore del valore nominale di targa (vedere le specifiche di POTENZA del capitolo CARATTERISTICHE TECNICHE), in quanto può esserne danneggiato. In tal caso vengono a decadere le condizioni di garanzia. UPS SERVER PRO 12 Manuale d uso

15 14 NORME D INSTALLAZIONE RICEVIMENTO DELL'UPS Innanzitutto accertarsi che all'interno dell'imballo siano presenti: UPS SERVER PRO (i prodotti SERVER PRO 1500 e SERVER PRO 2000 sono costituiti da 2 moduli separati, il modulo UPS e il modulo BATTERIE) Cavo d uscita UPS Cavo d alimentazione Manuale d uso Piedistalli per posizionamento TOWER (solo SERVER PRO 3000) Si consiglia di conservare l imballo originale in luogo sicuro nell eventualità futura che l UPS dovesse essere spedito per la manutenzione. SCELTA DELLA COLLOCAZIONE Si consiglia di collocare SERVER PRO il più vicino possibile sia alla linea elettrica d'ingresso che alle apparecchiature a cui deve fornire potenza. L UPS è progettato per operare in ambienti chiusi (come ad esempio gli uffici). Si consiglia perciò d installarlo in un luogo privo di umidità, polvere e fumo eccessivi. Consultare comunque il capitolo CARATTERISTICHE TECNICHE per i requisiti ambientali e controllare che il luogo scelto rientri in tali specifiche. Non ostruire le fessure o i fori di ventilazione, non inserire oggetti o versare liquidi nei fori di ventilazione, non appoggiare alcun oggetto sopra SERVER PRO, non avvicinare liquidi, gas infiammabili o sostante corrosive. L UPS è progettato per essere inserito all interno degli armadi Rack 19 pollici; in tal caso l armadio deve essere provvisto di ventilazione forzata. Per il montaggio negli armadi rack sono disponibili dei kit di accessori (opzionali). Tutti i modelli hanno altezza 2 U (2 unità rack). SERVER PRO può essere utilizzato in posizione orizzontale o verticale (TOWER) Posizionamento TOWER per SERVER PRO 1000 Manuale d uso 13 UPS SERVER PRO

16 Posizionamenti per SERVER PRO 1500 e SERVER PRO 2000 (modulo UPS + modulo BATTERIE) SERVER PRO 3000 in posizione TOWER, grazie agli appositi e sicuri piedistalli di corredo UPS SERVER PRO 14 Manuale d uso

17 PRIMA ACCENSIONE La procedura di prima accensione è molto semplice. Si consiglia di seguire con attenzione i punti successivi per una maggiore sicurezza. Solo per SERVER PRO 1500 e SERVER PRO 2000: controllare che il MODULO UPS sia correttamente collegato al MODULO BATTERIE come spiegato nel capitolo Descrizione esterna. 1. Tramite il cavo di alimentazione in dotazione collegare la presa d ingresso rete ad una presa di alimentazione elettrica che deve avere obbligatoriamente una connessione a terra secondo le norme vigenti. Verificare il collegamento a terra della presa ed accertarsi della presenza della tensione di rete elettrica. 2. Accendere l UPS: controllare lo svolgimento della fase di accensione e che l'ups non segnali nessuna anomalia. Attendere il corretto passaggio in modo PRESENZA RETE e accertarsi che si siano attivate le ventole per il raffreddamento. Lasciare funzionare l UPS in modalità PRESENZA RETE per almeno 8 ore al fine di ricaricare completamente le batterie. 3. Spengere l'ups. 4. Collegare i vari dispositivi alle prese d'uscita dell UPS e posizionare i relativi interruttori su ACCESO. 5. Riaccendere l UPS; controllare lo svolgimento della fase di accensione; attendere che l UPS cominci a funzionare regolarmente in modo PRESENZA RETE e che non segnali sovraccarico o altre anomalie; inoltre accertarsi che tutti i dispositivi si siano accesi regolarmente. In caso di sovraccarico, diminuire subito la richiesta di potenza scollegando i dispositivi che provocano sovraccarico, spengere l UPS e quindi ripetere i punti 4 e Svolgere il Test di sostenimento del carico secondo le modalità spiegate nel capitolo CONTROLLO DEL CARICO. Ogni volta che è necessario modificare la configurazione dei dispositivi alimentati dall UPS svolgere nuovamente i punti 3, 4, 5, 6 della procedura di prima accensione. ATTENZIONE Il collegamento a terra dell UPS secondo le norme vigenti è obbligatorio. Rischio di shock elettrico in uscita se l UPS è acceso, anche se non è presente la tensione di rete elettrica in ingresso. Rischio di shock elettrico in uscita se è presente la tensione di rete elettrica in ingresso. Non smontare l UPS: contiene parti sotto tensione che sono potenzialmente pericolose e possono provocare lesioni o morte per shock elettrico. L UPS non ha parti interne soggette a manutenzione da parte dell utente. Interventi tecnici di qualsiasi tipo devono essere compiuti solo da personale tecnico specializzato ed autorizzato. In caso contrario SI declina ogni responsabilità. Non rispettare queste precauzioni espone l'operatore al pericolo di shock elettrici. Manuale d uso 15 UPS SERVER PRO

18 EPO (EMERGENCY POWER OFF) I prodotti SERVER PRO 1500, SERVER PRO 2000 e SERVER PRO 3000 hanno sul retro il connettore EPO (Emergency Power OFF), che permette di spegnere immediatamente l UPS a distanza in caso di emergenza. Il prodotto viene fornito con i terminali dell EPO cortocircuitati e in questo caso il prodotto funziona normalmente. Se si vuole utilizzare un interruttore esterno per attivare lo spegnimento EPO, allora rimuovere il cortocircuito dai terminali e collegare l interruttore ai terminali. ATTENZIONE Se l interruttore è chiuso il prodotto funziona regolarmente, se l interruttore viene aperto allora l UPS si spegne immediatamente. Per riaccendere l UPS dopo uno spegnimento EPO, occorre chiudere prima l interruttore di EPO e poi accendere manualmente l UPS da pannello frontale. I terminali di EPO sono isolati e non richiedono una tensione esterna di alimentazione. 15 INTERFACCIAMENTO PORTE DI COMUNICAZIONE SERVER PRO è dotato di un'interfaccia RS-232 utilizzabile come porta di comunicazione con un Computer. Infatti sul retro è presente un connettore femmina a 9 poli (DB9). Sul connettore DB9 sono presenti i seguenti segnali RS-232: RX (pin 2) TX (pin 3) GND (pin 5 ) I segnali dell Interfaccia RS-232 sono isolati tramite fotoaccoppiatori. SERVER PRO è dotato di un'interfaccia USB utilizzabile come porta di comunicazione con un Computer. Infatti sul retro è presente un connettore USB. IMPORTANTE: le porte di comunicazione RS-232 e USB non possono essere utilizzate contemporaneamente. L utilizzo di una delle 2 esclude l utilizzo dell altra. UPS SOFTWARE ON WEB Collegandosi al sito internet è possibile scaricare gratuitamente la versione aggiornata del software di gestione dell UPS per Windows, Linux, imac. Per installare il software occorre digitare il codice: 511C DF2A. Il collegamento tra UPS e PC avviene tramite cavo standard RS 232 o USB (opzionale). UPS SERVER PRO 16 Manuale d uso

19 16 CARATTERISTICHE TECNICHE MODELLO SERVER PRO POTENZA 1000 VA (700 W) 1500 VA (1050 W) 2000 VA (1400 W) 3000 VA (2100 W) TENSIONE NOMINALE INGRESSO V 220 / 230 / 240 selezionabile TOLLERANZA TENSIONE INGRESSO % -20/+20 (-30/+20 in WIDE RANGE mode) FREQUENZA INGRESSO / USCITA Hz 50 / 60 (selezione automatica) TOLLERANZA FREQUENZA INGRESSO ± 5 % (accetta frequenza > 40 Hz in GENERATOR mode) TENSIONE NOMINALE USCITA V 220 / 230 / 240 selezionabile STABILIZZAZIONE TENSIONE USCITA ( LINE MODE) STABILIZZAZIONE TENSIONE USCITA ( BATTERY MODE) FORMA USCITA INVERTER Tramite AVR (Automatic Voltage Regulation) % ± 5 Sinusoidale SOVRACCARICO AMMESSO < 130% EPO (EMERGENCY POWER OFF) No Di serie TEMPO DI TRASFERIMENTO (tipico) CERTIFICAZIONI AUTONOMIA < 1 ms CE Da 8 a 15 minuti a secondo del carico TENSIONE NOMINALE BATTERIE Vcc BATTERIE ERMETICHE AL PIOMBO SENZA MANUTENZIONE 2 unità 12V 9Ah 4 unità 12V 7,2Ah 4 unità 12V 9Ah 8 unità 12V 5Ah TEMPO DI RICARICA (tipico) 8 ore ESTENSIONE BATTERIE No Opzionale BATTERIE HOT SWAP Di serie RUMOROSITÀ (ad 1 metro) dba < 45 RAFFREDDAMENTO Forzato tramite ventole PESO Kg 9,6 18,5 19,5 31,5 DIMENSIONI (L x H x P) cm 23 x 9 x x 9 x 41 (Modulo UPS) 22 X 9 X 41 (Modulo Batterie) 44 x 9 x 58 CONDIZIONI AMBIENTALI OPERATIVE INTERFACCIA COMPUTER SOFTWARE DI COMUNICAZIONE INTERFACCIA SNMP FILTRO TELEFONICO/FILTRO RETE GARANZIA Temperatura 0-40 C Umidità 0-95% senza condensazione Altitudine massima 3000 metri Di serie 1 porta USB + 1 porta RS-232 Di serie software WinPower, aggiornabile gratuitamente da INTERNET, compatibile con sistemi operativi Windows, Linux, imac Opzionale Plug RJ11/RJ45 di serie 2 anni I dati tecnici sono soggetti a variazioni senza preavviso Manuale d uso 17 UPS SERVER PRO

20 17 CONSIGLI PER UN CORRETTO UTILIZZO MANUTENZIONE SERVER PRO ha bisogno nel tempo di una manutenzione minima. ATTENZIONE Prima di compiere qualsiasi operazione di controllo o di pulizia, accertarsi che l UPS sia spento e che sia stata tolta la tensione di rete elettrica in ingresso all UPS. Si consiglia di controllare periodicamente il cavo d'ingresso rete ed i collegamenti d'uscita e di spolverare le aperture di ventilazione. Per pulire l'ups non usare liquidi o detergenti, ma solamente un panno inumidito con acqua. Prima di riaccendere SERVER PRO accertarsi che sia perfettamente asciutto. Se accidentalmente del liquido penetrasse all'interno, non riattivare l'ups e consultare immediatamente il personale autorizzato per l'assistenza. MANUTENZIONE DELLE BATTERIE La ricarica delle batterie è automatica se l UPS è acceso e lavora normalmente in modo PRESENZA RETE ma anche se è spento (e chiaramente collegato alla linea elettrica). È necessario effettuare con una frequenza trimestrale una prova di funzionamento in modo BATTERIE, al fine di conservare in modo ottimale le batterie stesse ed estenderne al massimo il tempo di vita. Lasciare funzionare l UPS in modo BATTERIE fino al raggiungimento della condizione di fine autonomia, dopodiché ripristinare la linea elettrica in ingresso. L UPS ritornerà a funzionare in modo PRESENZA RETE e ricaricherà completamente le batterie in circa 8 ore. Se l UPS non è utilizzato (e viene sconnesso dalla linea elettrica), si consiglia comunque di ricaricare le batterie almeno 1 volta al mese per 8 ore circa. Dopo un periodo di inattività, prima di riutilizzare l UPS normalmente, svolgere la procedura di PRIMA ACCENSIONE, descritta nell'omonimo capitolo di questo manuale. Seguire con particolare attenzione le regole riguardanti la manutenzione delle batterie. In caso contrario vengono a decadere le condizioni di garanzia. SOSTITUZIONE DELLE BATTERIE (BATTERIE HOT SWAP) ATTENZIONE Rivolgersi esclusivamente a NILOX per informazioni relative al tipo di batterie da utilizzare. PERICOLO Le batterie, se manovrate da personale inesperto, possono essere causa di shock elettrico e di alte correnti di cortocircuito. Non devono essere avvicinate a fonti di calore perché possono esplodere. Il collegamento e la sostituzione delle batterie devono essere compiuti solo da personale tecnico specializzato ed autorizzato. In caso contrario si declina ogni responsabilità. UPS SERVER PRO 18 Manuale d uso

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO - PRECAUZIONI DI SICUREZZA - LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

CATALOGO. Soluzioni per la protezione della potenza di apparecchiature di rete e IT

CATALOGO. Soluzioni per la protezione della potenza di apparecchiature di rete e IT CATALOGO Soluzioni per la protezione della potenza di apparecchiature di rete e IT 0 0 Scelta della soluzione su misura per la protezione Tecnologie UPS VFD offline (Voltage and Frequency Dependent) Le

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT BOATRONIC M-2, M-420 BOATRONIC M-2 BOATRONIC M-420 Indice Pagina 1 Generalità... 2 2 Sicurezza... 2 2.1 Contrassegni delle indicazioni nel manuale... 2 2.2 Qualifica

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Manuale ProVari. www.provape.com 1

Manuale ProVari. www.provape.com 1 Manuale ProVari Grazie per l'acquisto della sigaretta elettronica ProVari! Si prega di leggere questo manuale prima di utilizzare la sigaretta elettronica. www.provape.com 1 La sigaretta elettronica, nota

Dettagli

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 11 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle fornito

Dettagli

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 Doc. MII11166 Rev. 2.21 Pag. 2 di 138 REVISIONI SOMMARIO VISTO N PAGINE DATA

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 16 DEOS 20 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle

Dettagli

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/...

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/... F80/MC F80/MCB F80/MMR F80/SG F80/SGB F7FA0AP-0W0 F9H0AP-0W0 = Led indicazione di guasto per cortocircuito = Led Indicazione di guast o verso terra = Pulsante interfaccia utente = Indicazione sezionamento

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241

MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE. cod. 7372 241 MANUALE D ISTRUZIONE PIANI A INDUZIONE cod. 7372 241 Gentile cliente Il piano cottura induzione ad incasso è destinato all uso domestico. Per l imballaggio dei nostri prodotti usiamo materiali che rispettano

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II Peltor DECT-Com II The Sound Solution User s manual for DECT-Com II DECT 1.8 GHz GUIDA RAPIDA Peltor DECT-Com II Pulsante Funzione [M] [+] [ ] [M] e [+] [M] e [ ] Accende/spegne l unità DECT-Com II Seleziona

Dettagli

Informazioni per i portatori di C Leg

Informazioni per i portatori di C Leg Informazioni per i portatori di C Leg C-Leg : il ginocchio elettronico Otto Bock comandato da microprocessore per una nuova dimensione del passo. Gentile Utente, nella Sua protesi è implementato un sofisticato

Dettagli

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO VOLUME DI FORNITURA 1 ricevitore (n. art. RUNDC1, modello: 92-1103800-01) incluse batterie

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

UPS Communicator. UPS Communicator - Manuale Italiano Release 1.16 1

UPS Communicator. UPS Communicator - Manuale Italiano Release 1.16 1 UPS Communicator 1 Licenza d uso L'uso del SOFTWARE prodotto da Legrand (il PRODUTTORE) è gratuito. Procedendo di spontanea volontà all'installazione l UTENTE (persona fisica o giuridica) accetta i rischi

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

TOASTER. Istruzioni per l uso

TOASTER. Istruzioni per l uso TOASTER Istruzioni per l uso 5 4 3 1 6 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO 1) Manopola temporizzatore 2) Tasto Stop 3) Leva di accensione 4) Bocche di caricamento 5) Pinze per toast 6) Raccoglibriciole estraibile

Dettagli

SUNSAVER TM MANUALE DELL'OPERATORE. e-mail: info@morningstarcorp.com web: www.morningstarcorp.com REGOLATORE FOTOVOLTAICO

SUNSAVER TM MANUALE DELL'OPERATORE. e-mail: info@morningstarcorp.com web: www.morningstarcorp.com REGOLATORE FOTOVOLTAICO SUNSAVER TM REGOLATORE FOTOVOLTAICO MANUALE DELL'OPERATORE e-mail: info@morningstarcorp.com web: www.morningstarcorp.com MANUALE DELL'OPERATORE RIEPILOGO SPECIFICHE Volt sistema Volt PV massimi Ingresso

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter User Manual ULTRA-DI DI20 Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter 2 ULTRA-DI DI20 Indice Grazie...2 1. Benvenuti alla BEHRINGER!...6 2. Elementi di Comando...6 3. Possibilità Di Connessione...8 3.1

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI LINEE D INDIRIZZO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI CORRELATI ALL INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOTAICI SU EDIFICI DESTINATI

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Istruzioni per l installazione FANKIT01-IA-it-12 IMIT-FANK-TL21 Versione 1.2 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Indicazioni relative

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto...3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...3 1.1.2 Note...4 1.2 Panoramica

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Il 23 settembre sarà introdotta la nuova versione della banconota da 10. CPI ha perciò il piacere di annunciare che i prodotti delle serie MEI Cashflow 2000

Dettagli

NNKOMMS. kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç. fí~äá~åç

NNKOMMS. kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç. fí~äá~åç kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w NNKOMMS áåcáêé=eq` fëíêìòáçåá=ééê=äûìëç fí~äá~åç 2 D 3497.201.01.02.11 11.2006 Indice 1 Gentile Cliente,... 5 2 Indicazioni generali... 7 2.1 Struttura dei documenti... 7 2.2 Garanzia...

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso 1. 2. 3. 4. 5. 6. Congratulazioni! Il footpod Polar S1 rappresenta la scelta migliore per misurare la velocità/andatura e la distanza durante la corsa. L'apparecchio

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Indice Sicurezza 3 Operazioni preliminari 4 Accessorio 4 Tasti e componenti 4

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

HDQ 2K40. Manuale per la sicurezza

HDQ 2K40. Manuale per la sicurezza HDQ 2K40 Manuale per la sicurezza R5905304IT/02 02/03/2015 Barco nv Noordlaan 5, B-8520 Kuurne Phone: +32 56.36.82.11 Fax: +32 56.36.883.86 Supporto: www.barco.com/en/support Visitate il web: www.barco.com

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Istruzioni per l uso. GEOHM 5 Misuratore di Terra 3-349-418-10 1/6.09

Istruzioni per l uso. GEOHM 5 Misuratore di Terra 3-349-418-10 1/6.09 Istruzioni per l uso GEOHM 5 Misuratore di Terra 3-349-418-10 1/6.09 Significato dei simboli sullo strumento Isolamento continuo doppio o rinforzato Segnalazione di un pericolo, (Attenzione, consultare

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Sommario! Introduzione! Risoluzione dei problemi di lettura/visualizzazione! Risoluzione dei problemi sugli ingressi digitali! Risoluzione di problemi

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche:

OGGETTO: PAROS GREEN. Vi indichiamo le principali caratteristiche tecniche: OGGETTO: Egregi, a breve verrà commercializzata una nuova gamma di caldaie a condensazione, chiamata Paros Green, che andranno a integrare il catalogo listino attualmente in vigore. Viene fornita in tre

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

Phonak ComPilot. Manuale d uso

Phonak ComPilot. Manuale d uso Phonak ComPilot Manuale d uso Indice 1. Benvenuto 5 2. Per conoscere il dispositivo ComPilot in uso 6 2.1 Legenda 7 2.2 Accessori 8 3. Come cominciare 9 3.1 Impostazione dell alimentatore 9 3.2 Come caricare

Dettagli

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL Pagina del titolo Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL SB6000TL-21-BE-it-10 IMIT-SB60TL21 Versione 1.0 ITALIANO SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Note relative al presente documento...7 2 Sicurezza...9

Dettagli

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5 PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 LOC. GRAGNANO - CAPANNORI (LUCCA) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale

Dettagli

Attivatore Telefonico GSM

Attivatore Telefonico GSM Part. U1991B - 10/09-01 PC Attivatore Telefonico GSM art. F462 Istruzioni d uso INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA L'impiego dell'attivatore GSM art. F462 in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito

Dettagli

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2)

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) MANUALE UTENTE FT607M /FT607M2 MICROSPIA GSM PROFESSIONALE 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) FT607M /FT607M2 MANUALE UTENTE INDICE 1. Informazioni importanti.......................................4

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli