Prot. Ordinanza n 1679

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prot. Ordinanza n 1679"

Transcript

1 Prot. Ordinanza n 1679 Oggetto: Raccolta domiciliare differenziata dei rifiuti urbani ed assimilati, denominata porta a porta, nel territorio comunale di alcuni quartieri. Il Dirigente del Servizio Qualità Ambiente Vista la delibera della Giunta Comunale n. 9 del 19 gennaio 2006 con la quale è stata avviata la prima fase del progetto di sviluppo della raccolta differenziata denominata porta a porta, riguardante i quartieri di Cattabrighe, Vismara e Colombarone, e che stabilisce che le modalità di tale raccolta differenziata verranno specificate e rese pubbliche mediante ordinanza; Vista la delibera del Consiglio Comunale n. 102 del 25 settembre 2006 con la quale è stato modificato il Regolamento dei Servizi di smaltimento dei rifiuti urbani ed assimilati, e visto che il predetto regolamento, a seguito di tale modifica, prevede all art. 4 che con apposita ordinanza sindacale verranno disciplinate le modalità di raccolta differenziata da espletarsi, su porzioni di territorio indicate nell ordinanza stessa, mediante collocazione di rifiuti sul suolo pubblico (al di fuori dei contenitori stradali; esempio, raccolta differenziata porta a porta ) ; Vista la delibera della Giunta Comunale n. 27 del 22 febbraio 2007 dalle cui premesse si evince l indicazione di estendere la raccolta porta a porta nei quartieri di Santa Maria delle Fabbrecce, Tombaccia, Torraccia e parte di Soria; Considerata la necessità di provvedere al fine di disciplinare le predette modalità di raccolta porta a porta nelle suddette porzioni di territorio comunale; Dato atto che il presente provvedimento è rivolto alla generalità delle persone e che pertanto non è necessaria la previa comunicazione di avvio di procedimento ex articolo 7 della Legge 7 agosto 1990, n 241; Sentito il gestore del servizio di igiene urbana Aspes Multiservizi S.p.a. ; Visto il parere favorevole del Servizio Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione dell A.S.U.R. Marche - Zona territoriale n 1 Pesaro, comunicato con lettera prot. n del 12 settembre 2007; Visto il D.Lgs 3 aprile 2006, n. 152; Visto l art. 107 del Testo unico delle leggi sull ordinamento degli Enti Locali (TUEL), approvato con D.Lgs , n 267, concernente le funzioni dirigenziali; Visti l art. 60 dello Statuto e l art. 10 del Regolamento di organizzazione dell Ente, concernenti le funzioni dirigenziali; Visto lo Schema generale di organizzazione dell Ente, in particolare le funzioni attribuite al Servizio Qualità Ambiente;

2 Considerata la propria competenza ad emanare la presente ordinanza (esecutiva di disposizioni regolamentari) in adempimento alla determinazione del Sindaco del 29 novembre 2004 (prot. n ); Ordina: nel territorio comunale dei quartieri di Cattabrighe, Colombarone (compresa Siligata), Vismara, Santa Maria delle Fabbrecce, Tombaccia (parte a Nord della tratta ferroviaria), Torraccia, parte di Soria (strada San Bartolo civici nn. 10 e 12-, via Valazzi, via Rigoni, via Hermada, via Latisana, via Lucio Accio, via Gennari e via Tolmezzo), deve essere effettuata la raccolta domiciliare differenziata dei rifiuti denominata porta a porta e caratterizzata dalla dotazione di sacchi e/o contenitori per il conferimento delle diverse frazioni merceologiche da parte di tutte le utenze, domestiche e non domestiche, con contestuale eliminazione dei relativi contenitori stradali (cassonetti) e nel rispetto delle seguenti modalità: Contenitori di rifiuti: a seconda della frazione merceologica devono essere impiegati i sotto indicati contenitori: 1. FRAZIONE UMIDA: contenitori di colore marrone: sacchetto in carta; secchiello areato da 6,5 / 10 lt.; secchio da 30 lt. con coperchio antirandagismo; oppure bidoni da 120/240 lt. per i condomini. Nei predetti contenitori di colore marrone devono essere conferiti: qualsiasi scarto di cucina, pane, pasta, riso, carne, ossa, gusci di conchiglie, crostacei, gusci di uova, frutta, verdura, formaggi, fondi te, caffè, tisane etc., piante e fiori di dimensioni adeguate ad essere contenute nei sacchetti di Mater Bi. Nei predetti contenitori di colore marrone non devono essere inseriti: plastica, metallo, carta, pellicole, sostanze calde o liquide; 2. VETRO: contenitori di colore blu: secchio da 30 lt. con coperchio antirandagismo; oppure bidoni da 120/240 lt. per condomini. Nei predetti contenitori di colore blu devono essere conferiti: bottiglie, bicchieri e vasetti di vetro di qualsiasi colore e forma, piccoli oggetti di vetro, svuotati del loro contenuto. Nei predetti contenitori di colore blu non devono essere inseriti: oggetti in ceramica, porcellana o terracotta, oggetti di plastica, oggetti metallici, neon e lampadine. 3. METALLI E LATTINE: contenitori di colore bianco: secchio da 30 lt. con coperchio antirandagismo, oppure bidoni da 120/240 lt. Nei predetti contenitori di colore bianco devono essere conferiti: lattine per bibite, bombolette spray per profumi, deodoranti, scatolette per tonno, carne, tubetti per conserve, cosmetici, capsule e tappi di bottiglie, pellicole di alluminio.

3 Nei predetti contenitori di colore bianco non devono essere inseriti: oggetti metallici ingombranti, padelle, scolapiatti, stendibiancheria, elettrodomestici, lattine utilizzate per contenere prodotti chimici tossici, latte di vernice, solventi, insetticidi, diserbanti, vetro, plastica. 4. CARTA E CARTONE: contenitori di colore rosso: secchio da 30 lt., oppure bidoni da 120/240 lt. per condomini. Nei predetti contenitori di colore rosso devono essere conferiti: giornali, riviste, scatole, imballaggi, e tetrapak del latte, succhi di frutta, acqua e vino (ad esclusione di quei documenti privati e personali previsti dalla legge sulla privacy n 196 del 30 giugno 2003 che vanno smaltiti con altra procedura). Nei predetti contenitori di colore rosso non devono essere inseriti: carta sporca, unta, bagnata, autoricalcante, oleata o poliaccoppiata con altri materiali, carta plastificata, carta stagnola, polistirolo, pellicola, pinze di cartellette o di raccoglitori. 5. PLASTICA: contenitori di colore giallo: sacco in plastica trasparente. Nei predetti contenitori di colore giallo devono essere conferiti: bottiglie in plastica per bibite, acque minerali, oli alimentari, succhi, latte, vaschette porta uova, vaschette per salumi, vaschette in polistirolo, reti per frutta e verdura, film e pellicole, barattoli e coperchi per alimenti, flaconi per detersivi e saponi, prodotti per l igiene personale e per la casa, barattoli vari per cosmetici, sacchi, sacchetti per la spesa. Nei predetti contenitori di colore giallo non devono essere inseriti: piatti e bicchieri in plastica usati, giocattoli ed elettrodomestici, imballaggi che abbiano contenuto lubrificanti o farmaci, ammoniaca, candeggina e altri prodotti chimici. 6. FRAZIONE SECCA: contenitori di colore grigio: sacco in plastica trasparente (al fine di garantire e controllare che non vengano inseriti materiali organici putrescibili). Nei predetti contenitori di colore grigio devono essere conferiti: tutti i rifiuti non riciclabili, carta oleata, carta sporca, imballaggi dei dolcetti monoporzione, piatti e posate, bicchieri di plastica, pannolini, stracci sporchi, calze di nylon, giocattoli in plastica, lettiere per cani e gatti. Nei predetti contenitori di colore grigio non devono essere inseriti: piatti e bicchieri rotti di ceramica, terracotta o porcellana, contenitori di prodotti chimici, oggetti taglienti, rifiuti ingombranti, liquidi (quali l olio vegetale residuo di friggitura). Tutti i restanti rifiuti non compresi negli elenchi di cui sopra, devono essere portati al Centro di Riciclaggio di Via dell Acquedotto (Pesaro). Per i rifiuti ingombranti, gli scarti vegetali ed i residui di potatura, è attivo un servizio di raccolta domiciliare su chiamata (tel ). Frequenze di svuotamento dei contenitori:

4 Le frequenze di svuotamento dei contenitori sono riportate nella seguente tabella: Utenze domestiche in Utenze domestiche Utenze commerciali abitazioni singole condominiali (maggiore di 6 utenze per civico) Carta e cartone Contenitore da 30 lt. Bidone da 240 lt. Bidone da 240 lt. Frequenza Settimanale Settimanale Settimanale Imballaggi in plastica Sacco da 100 lt. Sacco da 100 lt. Sacco da 100 lt. Frequenza Settimanale Settimanale Settimanale Lattine Contenitore da 30 lt. Bidone da 240 lt. Bidone da 240 lt. Frequenza Quindicinale Quindicinale Quindicinale Vetro Contenitore da 30 lt. Bidone da 240 lt. Bidone da 240 lt. Frequenza Quindicinale Quindicinale Quindicinale Frazione organica Contenitore da 30 lt. Bidone condominiale Bidone da 240 lt. Secchiello da 8-10 lt. da 240 lt. Sacchi in carta Secchiello da 8-10 lt. riciclata/mater Bi Sacchi in Carta riciclata/mater Bi Frequenza Due volte a settimana nel Due volte a settimana nel Cinque volte a periodo invernale; tre periodo invernale; settimana volte a settimana nel tre volte a settimana nel periodo estivo periodo estivo Frazione secca residua Sacco da 100 lt. Sacco da 100 lt. Sacco da 100 lt. Frequenza Due volte a settimana Due volte a settimana Due volte a settimana I contenitori di cui sopra sono forniti in forma gratuita agli utenti, i quali devono pertanto provvedere alla loro pulizia periodica; Informa: I contenitori sono distribuiti porta a porta dal gestore del servizio di igiene urbana ( Aspes Multiservizi S.p.a. ); eventuali richieste successive di contenitori da parte dei cittadini dovranno essere inoltrate direttamente al predetto gestore. Il materiale di consumo (sacchi) viene distribuito porta a porta dal predetto gestore con frequenza almeno annuale. Il predetto gestore fornirà ogni anno agli utenti un calendario con l indicazione delle date di esposizione dei contenitori suddivisi per frazione merceologica.

5 Avverte: Come stabilito dall art. 7-bis del D.Lgs , n 267 per le violazioni alle ordinanze si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da 25,00 euro a 500,00 euro, salvo diversa disposizione di legge. Come stabilito dall art. 255 del D.Lgs. 3 aprile 2006, n 152, l abbandono di rifiuti è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 105,00 euro a 620,00 euro; se l abbandono di rifiuti sul suolo riguarda rifiuti non pericolosi e non ingombranti si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da 25,00 euro a 155,00 euro. Dispone: La presente ordinanza, che ha efficacia dal 1 ottobre 2007, verrà pubblicata all Albo Pretorio del Comune di Pesaro per 15 (quindici) giorni, e della sua adozione verrà data notizia tramite manifesti da affiggere nei quartieri interessati. Inoltre, dispone l invio di copia della presente, per quanto di rispettiva competenza e per verificare il rispetto e l esecuzione dell ordinanza, a: - Aspes Multiservizi S.p.a.; - Comando Polizia Municipale, Sede. Informa: ai sensi degli artt. 3, quarto comma, e 5, terzo comma, della Legge 7 agosto 1990, n 241: - l unità organizzativa competente è il Servizio Qualità Ambiente, avente sede in Viale dei Partigiani n. 19, Pesaro; il responsabile del procedimento è il Dott. Alessandro N. Galli Laforest, tel contro la presente ordinanza è possibile, entro 60 giorni dalla pubblicazione all Albo Pretorio comunale, proporre ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale (T.A.R.) di Ancona (legge 6 dicembre 1971 n 1034) oppure, in v ia alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica da proporre entro 120 giorni dalla predetta pubblicazione (D.P.R. 24 novembre 1971, n 1199). Il Dirigente del Servizio Qualità Ambiente dott. Gianfranco Flori Pesaro, 25 settembre, 2007

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO "COMPETENZE PER LO SVILUPPO" 2007 IT 05 1 PO

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO COMPETENZE PER LO SVILUPPO 2007 IT 05 1 PO PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO "COMPETENZE PER LO SVILUPPO" 2007 IT 05 1 PO 007 Obiettivo F Azione 1 BANDO AOODGAI 872 2007 Apprendere per orientarsi nella società complessa Codice

Dettagli

Raccolta differenziata porta a porta. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata porta a porta. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata porta a porta. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Con la raccolta differenziata si sfruttano i rifiuti in maniera intelligente, recuperando

Dettagli

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta

Trinitapoli Raccolta differenziata porta a porta 1 Porta a Porta: che cosa cambia? Scompaiono definitivamente i cassonetti stradali 1: Raccolta differenziata Porta a Porta Una grande idea per un mondo libero dai rifiuti il Comune di Trinitapoli attiva

Dettagli

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata imprese e attività commerciali. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Le risorse disponibili sulla terra non sono infinite ed è quindi

Dettagli

Comune di Montefortino

Comune di Montefortino Comune di Montefortino Provincia di Fermo RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI RACCOLTA UMIDO Utilizza il cassonetto marrone per la raccolta dell UMIDO SI COSA INSERIRE: Avanzi freddi di cibo, scarti di

Dettagli

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A

A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A A R E A P I A N I F I C A Z I O N E E G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O S E R V I Z I O A M B I E N T E E D E C O L O G I A COMUNE DI OPERA SERVIZIO AMBIENTE ED ECOLOGIA Campagna informativa

Dettagli

UTENZE NON DOMESTICHE

UTENZE NON DOMESTICHE Comune di San Cesareo UTENZE NON DOMESTICHE per informazioni numero verde 800.180.330 www.comune.sancesareo.rm.it www.aimeriambiente.it Massimilian Massimiliano Rosolino, testimonial per l Ambiente FRAZIONE

Dettagli

Progetto ecoschool: raccolta differenziata

Progetto ecoschool: raccolta differenziata Progetto ecoschool: raccolta differenziata Chi semina. raccoglie? 23/06/2010 progetto raccolta differenziata 1 Introduzione Conoscere le diverse tipologie di rifiuti Cosa fare per migliorare la raccolta?

Dettagli

Raccolta differenziata di prossimità. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci.

Raccolta differenziata di prossimità. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Raccolta differenziata di prossimità. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Dal rifiuto una risorsa. Differenziamoci. Le risorse disponibili sulla terra non sono infinite ed è quindi indispensabile

Dettagli

La raccolta differenziata dei rifiuti

La raccolta differenziata dei rifiuti La raccolta differenziata dei rifiuti Ciao zio Rod... Ciao Tea....Posso?! Sii brava e cerca un altro cestino, così mi aiuti a tenere PULITA LA CITTÀ Domande e risposte sulla raccolta differenziata dei

Dettagli

COMUNE DI. Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO.

COMUNE DI. Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO. COMUNE DI Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO. RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI PER RENDERE EFFICIENTE UN SERVIZIO AL CITTADINO NEL RISPETTO DELLE REGOLE DETTATE DALLA COMUNITA

Dettagli

Parte la raccolta. Montecalvo fa la differenza.

Parte la raccolta. Montecalvo fa la differenza. Parte la raccolta. Montecalvo fa la differenza. VETRO PLASTICA ORGANICO Raccolta differenziata Comune di Montecalvo in Foglia UNA SOCIETÀ DEL GRUPPO Parte la raccolta. Montecalvo fa la differenza. Con

Dettagli

RIFIUTI: DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA

RIFIUTI: DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA RIFIUTI: DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA Bagnoli Irpino 19 Aprile 2008 Finalità: Promuovere modelli comportamentali ed economici che inducano ad un impegno reale e ad un maggiore senso di responsabilità

Dettagli

Utenze commerciali: Sacco bianco CARTA E CARTONI. Cosa mettere nel sacco:

Utenze commerciali: Sacco bianco CARTA E CARTONI. Cosa mettere nel sacco: CARTA E CARTONI Giornali e riviste separate da involucri di cellophane, libri e quaderni, fogli e tabulati, carta da pacchi, cartone e cartoncino, sacchetti di carta, scatole di cartoncino per alimenti

Dettagli

1 GIUGNO 2012 PARTE LA NUOVA GESTIONE SPECIALE RIFIUTI. Raccolta dei rifiuti a Sale Marasino: COMUNE DI SALE MARASINO

1 GIUGNO 2012 PARTE LA NUOVA GESTIONE SPECIALE RIFIUTI. Raccolta dei rifiuti a Sale Marasino: COMUNE DI SALE MARASINO COMUNE DI SALE MARASINO L obiettivo delle norme italiane, conforme alle indicazioni dell Unione Europea, è il 65% di Raccolta Differenziata entro il 31 dicembre 2012 per garantire una migliore qualità

Dettagli

Comune di Spilimbergo ANNO 2008

Comune di Spilimbergo ANNO 2008 Comune di Spilimbergo ANNO 2008 RICICLABILE 39,1% NON RICICLABILE 60,9% SITUAZIONE ATTUALE! "# INDUSTRIALI 13% CARTA 9% PLASTICA 6% VETRO 8% INGOMBRANTI 7% VERDE 11% UMIDO 9% INERTI 10% SECCO 26% OBIETTIVI

Dettagli

COMUNE SETTALA ASSESSORATO AMBIENTE CARTA CARTONE TETRAPAK SENZA SACCHETTI DI PLASTICA

COMUNE SETTALA ASSESSORATO AMBIENTE CARTA CARTONE TETRAPAK SENZA SACCHETTI DI PLASTICA CARTA CARTONE TETRAPAK SENZA SACCHETTI DI PLASTICA GIORNALI E RIVISTE LIBRI E QUADERNI FOTOCOPIE E FOGLI VARI CARTONI PIEGATI E SCATOLE PER ALIMENTI IMBALLAGGI DI CARTONE TETRA PAK (LATTE, SUCCHI DI FRUTTA,

Dettagli

raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it

raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it raccolta differenziata porta a porta San Pietro in Palazzi da lunedì 10 novembre 2008 www.reaspa.it L Amministrazione Comunale, in collaborazione con REA, avvierà, nel mese di novembre, nel quartiere di

Dettagli

TIPOLOGIE DI RIFIUTI Cosa buttare e cosa non buttare, dove, come e quando buttarlo

TIPOLOGIE DI RIFIUTI Cosa buttare e cosa non buttare, dove, come e quando buttarlo TIPOLOGIE DI RIFIUTI Cosa buttare e cosa non buttare, dove, come e quando buttarlo VOCABOLARIO DEI RIFIUTI Per facilitare e migliorare il compito dei cittadini nella differenziazione dei rifiuti, è stato

Dettagli

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA

RACCOLTA DEI RIFIUTI. Chi differenzia fa la differenza CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA CITTÀ DI GARDONE VALTROMPIA RACCOLTA DEI RIFIUTI Chi differenzia fa la differenza A Gardone Valtrompia la raccolta rifiuti avviene tramite «Porta a Porta» per la raccolta differenziata di Plastica, Carta,

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE

ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE ASPEM Servizio di igiene urbana GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E ALLO SMALTIMENTO RIFIUTI A VARESE UMIDO SECCO ALTRI RIFIUTI PLASTICA TETRA PAK LATTINE VETRO CARTA LA RACCOLTA PORTA A PORTA I CONTENITORI

Dettagli

Che cos e il porta a porta?

Che cos e il porta a porta? Che cos e il porta a porta? È un nuovo modo di realizzare la raccolta dei rifiuti urbani. Si eliminano quasi tutti i cassonetti su strada e vengono consegnate ad ogni utenza piccole pattumiere in cui depositare

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA CALENDARIO RACCOLTA RIFIUTI A DOMICILIO Il nuovo sistema di raccolta prevede un cambiamento del calendario settimanale di raccolta così organizzato: MARTEDI' 1 e 3 martedì

Dettagli

CARTA, CARTONCINO, CARTONE

CARTA, CARTONCINO, CARTONE CARTA, CARTONCINO, CARTONE QUALI SI: giornali e riviste, tabulati di fotocopie, carta da pacchi, imballaggi di carta e cartoncini in genere, sacchetti di carta, scatole e scatoloni anche ondulato, cartoni

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA "PORTA A PORTA"

RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA RACCOLTA DIFFERENZIATA "PORTA A PORTA" L ASCIT Servizi Ambientali SPA e il Comune di Capannori, avviano nelle frazioni di Capannori capoluogo, Lunata, Tassignano, Paganico, Colognora di Compito, Carraia,

Dettagli

MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata

MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata MARCHIO WASTE LESS Allegato tecnico per le modalità di esecuzione della raccolta differenziata LIFE09 ENV/IT/000068 WASTELESS in CHIANTI Prevenzione e riduzione dei rifiuti nel territorio del Chianti INDICE

Dettagli

CARTA, CARTONCINO, CARTONE

CARTA, CARTONCINO, CARTONE CARTA, CARTONCINO, CARTONE QUALI SI: giornali e riviste, tabulati di fotocopie, carta da pacchi, imballaggi di carta e cartoncini in genere, sacchetti di carta, scatole e scatoloni anche ondulato, cartoni

Dettagli

COMUNE DI FORLIMPOPOLI Provincia di Forlì-Cesena. Raccolta rifiuti Porta a Porta

COMUNE DI FORLIMPOPOLI Provincia di Forlì-Cesena. Raccolta rifiuti Porta a Porta COMUNE DI FORLIMPOPOLI Provincia di Forlì-Cesena Raccolta rifiuti Porta a Porta OBIETTIVO NORMATIVO Al 31 dicembre 2012 la percentuale di Raccolta Differenziata dovrà essere non inferiore al 65% PERCHE

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA. la strada obbligata

RACCOLTA DIFFERENZIATA. la strada obbligata RACCOLTA DIFFERENZIATA la strada obbligata Il Consorzio RSU, quale Ente di Bacino, organo di indirizzo, pianificazione e controllo, in aderenza alle direttive dell assemblea dei Sindaci dei 50 Comuni

Dettagli

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo

RACCOLTE DOMICILIARI. Comune di Cicognolo RACCOLTE DIFFERENZIATE DOMICILIARI Comune di Cicognolo Situazione attuale Nel Comune di Cicognolo è attiva la raccolta porta a porta monosettimanale del rifiuto indifferenziato. Sistema secco-umido Appare

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua. porta! Comune di Pianella

La Raccolta Differenziata bussa alla tua. porta! Comune di Pianella La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! Comune di Pianella ECOCALENDARIO0 I rifiuti organici Avanzi di cibo crudo e cotto Scarti di frutta e verdura Alimenti avariati Filtri di tè, camomilla e

Dettagli

ECOCALENDARIO 2016 NORDALENTO CITTÀ DI FRANCAVILLA AL MARE FACCIAMO LA DIFFERENZA. Stampato su carta riciclata

ECOCALENDARIO 2016 NORDALENTO CITTÀ DI FRANCAVILLA AL MARE FACCIAMO LA DIFFERENZA. Stampato su carta riciclata ECOCALENDARIO 0 CITTÀ DI FRANCAVILLA AL MARE FACCIAMO LA DIFFERENZA Stampato su carta riciclata Organico N.B. USARE BUSTE COMPOSTABILI Avanzi di cibo crudo e cotto scarti di frutta e verdura, alimenti

Dettagli

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale

Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale Prima di chiedersi come si puliscono le città, bisognerebbe chiedersi come si sporcano. Guido Viale fare la raccolta differenziata non è solo un obbligo di legge è un segno di rispetto e di grande civiltà!

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua

La Raccolta Differenziata bussa alla tua La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! Comune di Villamagna ECOCALENDARIO 1 I rifiuti organici Avanzi di cibo crudo e cotto Scarti di frutta e verdura Alimenti avariati Filtri di tè, camomilla

Dettagli

II Settore. GUIDA alla raccolta DIFFERENZIATA. campagna informativa sulla nuova raccolta differenziata

II Settore. GUIDA alla raccolta DIFFERENZIATA. campagna informativa sulla nuova raccolta differenziata II Settore GUIDA alla raccolta DIFFERENZIATA campagna informativa sulla nuova raccolta differenziata CAMPAGNA PROMOZIONALE PESCHICI PULITA LETTERA INVITO AI CITTADINI Cari Cittadini, II Settore questa

Dettagli

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI FAI LA DIFFERENZA: DIFFERENZ A! GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI COMUNE DI CESANO BOSCONE La raccolta differenziata a Cesano Boscone Raccogliere separatamente i rifiuti è un gesto di rispetto

Dettagli

Quartiere Valle di Vado

Quartiere Valle di Vado carta, cartone e cartoncino: raccolta porta a porta il venerdì vetro e scatolame: campane verdi stradali plastica: raccolta porta a porta il giovedì abiti usati: contenitori stradali o presso la piattaforma

Dettagli

guida alla raccolta CITTÀdiMEDA differenziata dei RIFIUTI

guida alla raccolta CITTÀdiMEDA differenziata dei RIFIUTI guida alla raccolta CITTÀdiMEDA differenziata dei RIFIUTI VERDE (residui vegetali ritiro a domicilio) CITTÀ DI MEDA Il materiale vegetale proveniente dalla manutenzione di giardini e orti privati viene

Dettagli

COMUNE DI PISA TIPO ATTO ORDINANZE DIRIGENTE. N. atto D-16 / 165 del 26/04/2007 Codice identificativo 369228 PROPONENTE AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE

COMUNE DI PISA TIPO ATTO ORDINANZE DIRIGENTE. N. atto D-16 / 165 del 26/04/2007 Codice identificativo 369228 PROPONENTE AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE COMUNE DI PISA TIPO ATTO ORDINANZE DIRIGENTE N. atto D-16 / 165 del 26/04/2007 Codice identificativo 369228 PROPONENTE AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE AM7/CONTRATTO RIFIUTI NORME PER IL CONFERIMENTO DEI RIFIUTI

Dettagli

A Pretoro si fa la differenzia...

A Pretoro si fa la differenzia... A Pretoro si fa la differenzia... REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO DI Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a Base Cellulosica ECOCALENDARIO I rifiuti organici Avanzi di cibo crudo e cotto

Dettagli

> La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di San Zenone al Lambro <

> La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di San Zenone al Lambro < > La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di San Zenone al Lambro < La raccolta differenziata dei rifiuti è diventata una abitudine quotidiana delle famiglie del nostro Comune impegnate

Dettagli

Derichebourg San Germano. Comune di Bonorva. I nuovi servizi di raccolta differenziata

Derichebourg San Germano. Comune di Bonorva. I nuovi servizi di raccolta differenziata Derichebourg San Germano Comune di Bonorva I nuovi servizi di raccolta differenziata La composizione dei nostri rifiuti: Raccolte : Servizi previsti - raccolta domiciliare: Rifiuto solido frazione residuale

Dettagli

La Raccolta Differenziata bussa alla tua

La Raccolta Differenziata bussa alla tua La Raccolta Differenziata bussa alla tua porta! Comune di Tollo REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO DI Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a Base Cellulosica ECOCALENDARIO1 I rifiuti organici

Dettagli

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE PROVINCIA DI VARESE POLIZIA LOCALE ORDINANZA N 103 Venegono Superiore, 20 novembre 2009 Oggetto: Disposizioni in materia di conferimento dei rifiuti. IL SINDACO Visto l art.

Dettagli

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo.

OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. Trasmissione materiale informativo. (PROVINCIA DI COSENZA) PROTOCOLLO N. 992 DEL 17/04/2009 AL SIG. OGGETTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA Trasmissione materiale informativo. In riferimento a quando in oggetto, si trasmette la cartella

Dettagli

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie La Raccolta Differenziata a casa tua istruzioni per l uso guida per le famiglie Raccolta Differenziata Le novità Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve

Dettagli

Comune di Zavattarello

Comune di Zavattarello Comune di Zavattarello Opuscolo informativo sulla nuova raccolta differenziata A PARTIRE DA APRILE 2014 Gentili Famiglie, con questo opuscolo vogliamo fornirvi un utile strumento informativo per aiutarvi

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16

RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16 RACCOLTA DIFFERENZIATA a Porta ECOCALENDARIO2015/16 SACCHETTO AVORIO (biodegradabile e compostabile) NEL CONTENITORE MARRONE > ORGANICO COSA: briciole, bucce di frutta e verdura, lettiera per animali,

Dettagli

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata

Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Una raccolta così non la sognavate nemmeno Comoda, facile, differenziata Comune di Lesignano de Bagni COSA VI VIENE FORNITO CARTA, VETRO, PLASTICA, BARATTOLAME e CONTENITORI TETRA PAK Ad ogni famiglia

Dettagli

Comune di. Canegrate

Comune di. Canegrate Comune di Canegrate UMIDO ORGANICO Nei sacchetti in Mater-Bi dentro l apposito cestino aerato. Per la raccolta il sacchetto va spostato nel MASTELLO MARRONE da mettere fuori casa. Grandi quantità di verde

Dettagli

Comune di Bobbio Pellice

Comune di Bobbio Pellice Comune di Bobbio Pellice 2010 LA NUOVA RACCOLTA RIFIUTI Ecopunto Ecoisola Orario 2010 Delle ecoisole più vicine Torre Pellice Luserna S.G. Lunedì chiuso 14,00/17,00 Martedì 13,30/16,30 chiuso chiuso 14,00/17,00

Dettagli

2 novità GIUGNO 2011 - DICEMBRE 2012 I N D I F F E R E N Z I A T O F A L C DAL 1 GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE SOLFERINO

2 novità GIUGNO 2011 - DICEMBRE 2012 I N D I F F E R E N Z I A T O F A L C DAL 1 GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE SOLFERINO Città di SOLFERINO ecocale ndario GIUGNO 0 - DICEMBRE 0 novità per l ambiente DAL GIUGNO LA RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI SI ESTENDE I N D I F F E R E N Z I A T O S F A I L C SI ESTENDE IL PORTA A

Dettagli

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della

differenza i colori fanno la RACCOLTA DIFFERENZIATA campagna per la promozione della Comune di Spotorno i colori fanno la differenza campagna per la promozione della RACCOLTA DIFFERENZIATA per gli utenti di Via alla Rocca, Via alla Torre, Via Magiarda, Via Puccini, Via Coreallo Via Verdi

Dettagli

COMUNE DI CAPENA. (Provincia di Roma) ORDINANZA SINDACO. Numero 26 del 21-06-2012 Numero Registro Generale 44

COMUNE DI CAPENA. (Provincia di Roma) ORDINANZA SINDACO. Numero 26 del 21-06-2012 Numero Registro Generale 44 COMUNE DI CAPENA (Provincia di Roma) ORDINANZA SINDACO Numero 26 del 21-06-2012 Numero Registro Generale 44 OGGETTO: DISCIPLINA PER IL CONFERIMENTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. IL SINDACO

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO LIDO ZONA MARE OPUSCOLO INFORMATIVO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO LIDO ZONA MARE OPUSCOLO INFORMATIVO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO OPUSCOLO INFORMATIVO PER LE UTENZE NON DOMESTICHE LIDO ZONA MARE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA PORTA A

Dettagli

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future.

VILLA FARALDI Differenziamoci. Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. VILLA FARALDI Differenziamoci Con il porta a porta per liberarci dei rifiuti in modo intelligente, per noi e per le generazioni future. !!!!! SIAMO IMPEGNATI NEL MIGLIORAMENTO CONTINUO, AIUTATECI A RISPETTARE

Dettagli

COMUNE DI QUINZANO D OGLIO PROVINCIA DI BRESCIA SERVIZIO AMBIENTE - ECOLOGIA Viale Gandini n. 48 Tel. 030/933232 Fax 030/9924035 e-mail

COMUNE DI QUINZANO D OGLIO PROVINCIA DI BRESCIA SERVIZIO AMBIENTE - ECOLOGIA Viale Gandini n. 48 Tel. 030/933232 Fax 030/9924035 e-mail COMUNE DI QUINZANO D OGLIO PROVINCIA DI BRESCIA SERVIZIO AMBIENTE - ECOLOGIA Viale Gandini n. 48 Tel. 030/933232 Fax 030/9924035 e-mail ambiente@quinzano.it GIORNO DI RACCOLTA: MARTEDI E SABATO RESTI DI

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA dei rifiuti urbani. Comune di San Pietro al Natisone

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA dei rifiuti urbani. Comune di San Pietro al Natisone GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA dei rifiuti urbani Comune di San Pietro al Natisone RACCOLTA RI FIUTI ORGANICI CON IL METODO DEL PORTA A PORTA nel capoluogo di San Pietro al Natisone, Ponte San Quirino,

Dettagli

COMUNE DI PESARO SERVIZIO QUALITA AMBIENTE

COMUNE DI PESARO SERVIZIO QUALITA AMBIENTE COMUNE DI PESARO SERVIZIO QUALITA AMBIENTE Ordinanza N 2185 Oggetto: RACCOLTA DOMICILIARE DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI URBANI ED ASSIMILATI, DENOMINATA PORTA A PORTA, IN ALCUNI QUARTIERI. Il Dirigente del

Dettagli

LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX LE NUOVE MODALITÀ DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA Assessorat du Territoire et de l Environnement Assessorato Territorio e ambiente I NUOVI

Dettagli

> La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Cerro al Lambro <

> La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Cerro al Lambro < > La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Cerro al Lambro < La raccolta differenziata dei rifiuti è diventata una abitudine quotidiana delle famiglie del nostro Comune impegnate già

Dettagli

L unione fa. la differenza. Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche. Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1

L unione fa. la differenza. Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche. Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1 L unione fa la differenza Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1 FRAZIONE ORGANICA Tutti i rifiuti biodegradabili: - biscotti - carta

Dettagli

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO

Comune di. Camaiore FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO Comune di Camaiore CAMAIORE VERSO RIFIUTI ZERO FACCIO LA DIFFERENZIATA: SEPARO, RECUPERO, RICICLO IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA COMPOSTAGGIO DOMESTICO Contenitori fissi UMIDO ORGANICO CARTA, CARTONE E

Dettagli

PORTA A PORTA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. Comune di Pettorano sul Gizio LA TUA COLLABORAZIONE E INDISPENSABILE

PORTA A PORTA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. Comune di Pettorano sul Gizio LA TUA COLLABORAZIONE E INDISPENSABILE Comune di Pettorano sul Gizio GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA E il nuovo sistema domiciliare con cui il Comune di Pettorano sul Gizio provvederà al ritiro dei rifiuti direttamente avanti

Dettagli

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA

QUARTIERE. CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali RAGNOLA F.E.E. ITALIA CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Assessorato alle Politiche Ambientali F.E.E. ITALIA QUARTIERE RAGLA 5 Nel tuo quartiere da lunedì 2 maggio tutti i cassonetti cominceranno ad andare via! FACCIAMO BENE

Dettagli

Comune di Arenzano. Utenze domestiche SCOPRI. i servizi di raccolta differenziata!

Comune di Arenzano. Utenze domestiche SCOPRI. i servizi di raccolta differenziata! Comune di Arenzano Utenze domestiche SCOPRI i servizi di raccolta differenziata! Cara cittadina e caro cittadino, da circa un anno il nostro Comune è coinvolto in un grande cambiamento, con l avvio della

Dettagli

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare

Unità 1. Raccolta differenziata. Lavoriamo sulla comprensione. Ingombranti Conferiti nelle vicinanze Disfarti Riciclare Unità 1 Raccolta differenziata CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere un testo che dà informazioni sulla raccolta differenziata parole relative alla raccolta differenziata e ai rifiuti a usare

Dettagli

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge

ArrivA il tuo CAssonetto e fa CresCere la differenziata! è un obbligo previsto dalla legge Arriva il tuo cassonetto e fa crescere la differenziata! Parte dal tuo quartiere il nuovo servizio di raccolta dei rifiuti umidi: utilizzando la tua chiavetta personalizzata puoi rendere il servizio migliore

Dettagli

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone

vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi grandi, fiori secchi, alimenti, piatti di plastica cartone Livello A1 Unità 1 Raccolta differenziata Chiavi Lavoriamo sulla comprensione Chiavi 1. Metti i rifiuti nel contenitore giusto. (drag and drop) vetro, bottiglie di plastica, fogli di carta, cartone, ossi

Dettagli

Settore Manutenzioni e Ambiente Servizio Ambiente RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE NORME COMPORTAMENTALI PER LE UTENZE DOMESTICHE

Settore Manutenzioni e Ambiente Servizio Ambiente RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE NORME COMPORTAMENTALI PER LE UTENZE DOMESTICHE Comune di Nuoro Settore Manutenzioni e Ambiente Servizio Ambiente Allegato B ALL ORDINANZA DIRIGENZIALE N /10 Prot. /SG DEL / /2010 RACCOLTA DIFFERENZIATA DOMICILIARE NORME COMPORTAMENTALI PER LE UTENZE

Dettagli

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO

COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO IL COMUNE DI POLLICA SI DIFFERENZIA COSA? COME? COSA SI QUANDO? COSA NO Umido Sacchetto biodegradabile in mater-bio in ECM Scarti di cucina freddi (pane, pasta, riso), alimenti avariati, resti animali,

Dettagli

Come conferire i rifiuti

Come conferire i rifiuti GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA DEL COMUNE DI PESCANTINA Come conferire i rifiuti I CONTENITORI ED I SACCHETTI VANNO ESPOSTI: DOVE: all esterno della proprietà, sul ciglio stradale. QUANDO:

Dettagli

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta

Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 1 Spezia raccoglie, differenzia, ricicla. nuovo servizio porta a porta 3 IL SISTEMA PORTA A PORTA Il Sistema porta a porta è un iniziativa del Comune della Spezia e di ACAM ambiente SpA per migliorare

Dettagli

CALENDARIO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

CALENDARIO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA CALENDARIO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA ANNO 2015 COMUNE DI BOLLATE (MI) GAIA SERVIZI, PER MIGLIORARE LA QUALITA DELLA VITA A BOLLATE IMBALLAGGI IN PLASTICA Per capire cosa si può conferire basta domandarsi

Dettagli

La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Comune di Biassono. Manuale. ecoambientale

La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Comune di Biassono. Manuale. ecoambientale Comune di Biassono La guida pratica per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. AGENDA 21 Agenda 21 significa, letteralmente, l insieme degli appuntamenti, delle cose da fare, nel corso del ventunesimo

Dettagli

> La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Vedano al Lambro<

> La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Vedano al Lambro< > La nuova gestione dei servizi di igiene urbana nel Comune di Vedano al Lambro< La raccolta differenziata dei rifiuti è diventata una abitudine quotidiana delle famiglie del nostro Comune impegnate in

Dettagli

MANUALE RACCOLTA RIFIUTI

MANUALE RACCOLTA RIFIUTI COMUNE DI SAN GIORGIO CANAVESE Provincia di Torino Tel. 0124-32.121 Fax. 0124-32.51.06 e-mail: municipio@comunesangiorgio.it P.E.C.: sangiorgiocanavese@pcert.it P.IVA/Cod.Fisc.: 02143040018 MQ Ref.: E:\Documenti\Desktop\S.C.S.

Dettagli

COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO. Provincia di Milano

COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO. Provincia di Milano COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO Provincia di Milano Art. 1 : AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente regolamento disciplina la tipologia e le modalità della raccolta differenziata dei Rifiuti Solidi Urbani (

Dettagli

RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI URBANI NEL COMUNE DI ROBBIO

RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI URBANI NEL COMUNE DI ROBBIO RACCOLTA PORTA A PORTA DEI RIFIUTI URBANI NEL PARTE LE RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA DIRETTAMENTE A CASA TUA State comodi, veniamo noi! 2 C.L.I.R. è lieta di presentarvi il suo TESTIMONIAL... 3

Dettagli

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA

INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA INFORMAZIONE PER LA RACCOLTA Per i rifiuti indifferenziati esponi il sacchetto nei pressi della tua abitazione nei giorni previsti (sono stati distribuiti dei casso netti a servizio delle famiglie del

Dettagli

Anche a Cave arriva la raccolta differenziata PORTA a PORTA

Anche a Cave arriva la raccolta differenziata PORTA a PORTA www.provincia.roma.it Anche a Cave arriva la raccolta differenziata PORTA a PORTA Comune di Cave Ufficio Informazioni RD, Tel. 06 950 008 28 - www.comune.cave.rm.it La raccolta differenziata Necessità

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. A cura dell Assessorato all Ambiente e del Settore Tecnico Manutentivo - 1 -

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. A cura dell Assessorato all Ambiente e del Settore Tecnico Manutentivo - 1 - GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. A cura dell Assessorato all Ambiente e del Settore Tecnico Manutentivo - 1 - UN FUTURO PIU LEGGERO SENZA IL PESO DEI RIFIUTI. Molti piccoli uomini che fanno tante piccole

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA

RACCOLTA DIFFERENZIATA Comune di Arcola PROVINCIA DELLA SPEZIA RACCOGLI, DIFFERENZIA, RICICLA GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA UTENZE DOMESTICHE 1 Comune di Arcola PROVINCIA DELLA SPEZIA Il PORTA A PORTA è un modo avanzato

Dettagli

Allegato B CARTA E CARTONE

Allegato B CARTA E CARTONE Allegato B Norme comportamentali per gli utenti per il corretto conferimento delle frazioni merceologiche per le quali si effettua la raccolta e la raccolta differenziata domiciliare (porta a porta) nel

Dettagli

L unione fa. la differenza. Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche. Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1

L unione fa. la differenza. Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche. Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1 L unione fa la differenza Guida pratica ai servizi di raccolta differenziata Utenze domestiche Unione di Comuni Stura, Orba e Leira 1 1 FRAZIONE ORGANICA Tutti i rifiuti biodegradabili: - biscotti - carta

Dettagli

RACCOLTA DIFFERENZIATA

RACCOLTA DIFFERENZIATA GUIDA ALLA CITTA DI OLGIATE COMASCO RACCOLTA DIFFERENZIATA UMIDO VETRO E LATTINE PLASTICA CARTA RSU INGOMBRANTI CENTRO DI RACCOLTA Cari concittadini, abbiamo pensato a questa guida per riassumere e allo

Dettagli

Il trasferimento del servizio dal Comune al CIR 33 avverrà a far data dal 01/04/2007, con esclusione dello spazzamento;

Il trasferimento del servizio dal Comune al CIR 33 avverrà a far data dal 01/04/2007, con esclusione dello spazzamento; Il Consiglio Comunale di Arcevia con deliberazione n.27 del 15/09/2006 ha stabilito il trasferimento al Consorzio Intercomunale Servizi Vallesina Misa della titolarità del servizio di raccolta e trasporto

Dettagli

Solferino. Calendario raccolta differenziata 2016. Comune di. Solferino. Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet

Solferino. Calendario raccolta differenziata 2016. Comune di. Solferino. Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet Progetto grafico copertina Chialab, foto Westend/Getty Images Comune di Solferino Raccolta in rete Calendari, info, news sul tuo pc, smartphone, tablet www.mantovaambiente.it Solferino Calendario raccolta

Dettagli

SOLO CARTA E CARTONE SI

SOLO CARTA E CARTONE SI SOLO CARTA E CARTONE CARTA DI GIORNALE, OPUSCOLI, QUADERNI RIVISTE, LIBRI, CARTA DA CANCELLERIA CARTONCI N UNITO A PLASTICA IMBALLI DI CARTONE ONDULATO CARTA OLEATA, CARTA PLASTIFICATA CARTA CARBONE, CARTA

Dettagli

Guida alla raccolta differenziata dalla A alla Z

Guida alla raccolta differenziata dalla A alla Z COMUNE DI CALVENE ASSESSORATO ECOLOGIA ED AMBIENTE Guida alla raccolta differenziata dalla A alla Z Secco Indifferenziato Il rifiuto secco indifferenziato è composto da tutti quei rifiuti che non si possono

Dettagli

MERCOLEDI E VENERDI PLASTICA BANDA STAGNATA E METALLI

MERCOLEDI E VENERDI PLASTICA BANDA STAGNATA E METALLI ordinanza n. 45 del 27/1/2011 MERCOLEDI E VENERDI PLASTICA BANDA STAGNATA E METALLI BOTTIGLIE DI PLASTICA PER ACQUA E BIBITE, FLACONI DI DETERSIVI, DETERGENTI E SHAMPOO, CONTENITORI PER ALIMENTI (YOUGURT

Dettagli

L umido nel nuovo secchiello aerato

L umido nel nuovo secchiello aerato L umido nel nuovo secchiello aerato novità! Da gennaio 2013 è obbligatorio conferire il rifiuto umido dentro l apposito SECCHIELLO AERATO fornito gratuitamente dal Comune. Con il nuovo secchiello aerato

Dettagli

Società Igiene Ambientale. Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Comune di Margherita di Savoia. Istruzioni sulla. raccolta Differenziata

Società Igiene Ambientale. Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Comune di Margherita di Savoia. Istruzioni sulla. raccolta Differenziata Comune di Margherita di Savoia Società Igiene Ambientale Consorzio Bacino FG/4 a r.l. Istruzioni sulla raccolta Differenziata 1 Raccolta differenziata Porta a Porta il Una grande idea per un mondo libero

Dettagli

Città di San GiorGio a Cremano La differenza? È un piccolo gesto quotidiano. Campagna di sensibilizzazione per la Raccolta Differenziata

Città di San GiorGio a Cremano La differenza? È un piccolo gesto quotidiano. Campagna di sensibilizzazione per la Raccolta Differenziata Città di La differenza? È un piccolo gesto quotidiano Campagna di sensibilizzazione per la Raccolta Differenziata Campagna di sensibilizzazione per la Raccolta Differenziata CALENDARIO DI DEPOTO DEI RIFIUTI

Dettagli

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA

LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX LE NUOVE MODALITà DI GESTIONE DEI RIFIUTI IN VALLE D AOSTA Assessorat du Territoire et de l Environnement Assessorato Territorio e ambiente i nuovi

Dettagli

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA iomiglioro LA RACCOLTA DIFFERENZIATA non buttarmi! conservami in cucina, nel cassetto della tavola o accanto ai contenitori della raccolta differenziata. ti sarò utile per i prossimi anni! GUIDA ALLA RACCOLTA

Dettagli

OBIETTIVO: RAGGIUNGERE IL 65%

OBIETTIVO: RAGGIUNGERE IL 65% COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA di PESARO e URBI OBIETTIVO: RAGGIUNGERE IL 65% Questa Guida ti aiuta a risolvere i più comuni dubbi su come fare una buona raccolta differenziata, per raggiungere insieme l

Dettagli

QUALE TIPO DI RIFIUTO BUTTO NELL ORGANICO?

QUALE TIPO DI RIFIUTO BUTTO NELL ORGANICO? Differenziare i rifiuti L'importanza della raccolta differenziata La raccolta differenziata è il modo migliore per preservare e mantenere le risorse naturali, a vantaggio nostro, dell'ambiente in cui viviamo

Dettagli