Premessa Solitamente la gestione dei permessi orari e. degli straordinari viene condotta facendo ricorso a

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Premessa Solitamente la gestione dei permessi orari e. degli straordinari viene condotta facendo ricorso a"

Transcript

1 Premessa Solitamente la gestione dei permessi orari e degli straordinari viene condotta facendo ricorso a flussi e archivi cartacei, con elevati tempi di disbrigo delle pratiche, che richiedono attività suppletive di controllo, e impiego di strumenti di calcolo e di verifica non automatici. Le normali attività, presentano un eccessiva componente manuale a discapito della produttività e dei tempi di risposta: basti pensare, ad esempio, alla necessità di effettuare continue verifiche non automatiche sul monte ore di ciascun dipendente o sul loro residuo. Le procedure di elaborazione degli orari di lavoro vengono solitamente gestiti in: permessi orari giornalieri il Servizio Personale distribuisce i moduli cartacei per l immissione dei permessi orari giornalieri di ciascun dipendente; le strutture interessate compilano periodicamente e per ciascun dipendente i moduli cartacei, che, opportunamente benestariati, vengono ritrasmessi al Servizio Personale; il Servizio Personale analizza e verifica manualmente le informazioni pervenute attraverso i moduli e, a seguito di riscontro positivo, procede alla produzione della necessaria documentazione da archiviare; infine raccoglie tutti i dati, procede all immissione su apposite tabelle elettroniche di riepilogo dei permessi giornalieri di tutto il personale dipendente per poi trasmetterlo a chi produce le buste paga; lavoro straordinario il Servizio Personale si prende carico della valutazione ed elaborazione mensile delle ore di lavoro straordinario fatte da ciascun dipendente inserendo le informazioni ricevute su carta in apposite tabelle di Excel per il calcolo delle spettanze di ciascun dipendente che viene poi trattato per la relativa gestione contabile; il Servizio Personale provvede periodicamente ad effettuare controlli non automatici sul monte ore di ciascun dipendente e sul residuo;

2 Pag. 2 di 13

3 Panoramica P.ORG La rilevazione delle presenze è sempre più un esigenza importante e un elemento strategico per la gestione delle P.A.. I sistemi automatici che prevedono l utilizzo di tessere di riconoscimento riducono il tempo di elaborazione delle presenze, snelliscono il lavoro dell ufficio del personale e ne riducono gli errori e, di conseguenza, i costi di gestione. P.ORG Win (Permessi ORari Giornalieri versione Windows) è il modulo di ΚΥΒΟΣ 2.0** (modulo base di ambiente) sviluppato per gestire permessi e giustificativi del personale dipendente. Infatti, prodotto con le più innovative tecniche di sviluppo software e dotato di interfacce intuitive per un immediato utilizzo, detto modulo rende possibile: L'amministrazione dei dati, cioè l'immissione dei parametri necessari ad effettuare calcoli sul personale dipendente, quindi l'anagrafica di ciascun dipendente, i livelli di inquadramento, la storicità dei ruoli assunti, nonché i relativi permessi giornalieri e gli straordinari (questi ultimi con la limitazione di un monte ore generale o personalizzato), l'archiviazione dei dati e la verifica su base mensile o annuale; La gestione delle varie strutture Aziendali e degli eventuali budget di spesa loro assegnati per gli straordinari; La catalogazione e la definizione dei permessi; E possibile inoltre sapere, sempre in tempo reale, chi è presente in azienda sia nel momento attuale che nei periodi trascorsi; La gestione del calcolo periodico dei permessi e degli straordinari, con evidenza del superamento dei vincoli imposti per ciascun dipendente e per ciascuna struttura; La ricerca avanzata, per l'individuazione immediata dei dati di un singolo dipendente ed una gestione più puntuale; Possibilità di stampa non solo il cartellino del dipendente, ma anche il proprio libro presenze mensile o periodico, il riepilogativo delle varie causali di assenza o presenza, e tutte le tabelle (anagrafica, reparti, qualifiche, orari di lavoro, anomalie, ecc ); I dati vengono aggiornati in tempo reale mediante le timbrature effettuate dai dipendenti, memorizzate nei terminali lettori di badge, che vengono trasferite, tramite l'apposita procedura di acquisizione, nel database; pag. 3 di 13

4 Il sistema è stato realizzato in ottemperanza a quanto previsto dall'art. 34 del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, in vigore dal 1 gennaio 2004: autenticazione informatica; adozione di procedure di gestione delle credenziali di autenticazione; l'utilizzazione di un sistema di autorizzazione per singola funzione o gruppo di funzioni dell'applicativo ad un utente o ad un gruppo di utenti; la protezione dei dati rispetto a trattamenti illeciti e ad accessi non consentiti; le procedure per la custodia di copie di sicurezza e il ripristino della disponibilità dei dati; ** Modulo Server di ambiente:- per avere un unico ambiente informatico di lavoro (maschere, pulsanti, colori, strumenti, tabelle, ecc.) per l accesso e la gestione dei dati, per l autorizzazione e l autenticazione degli accessi, per la gestione della profilazione e dei ruoli e per la tracciabilità delle operazioni e la scrittura dei log. SISTEMA RILEVAZIONE PRESENZE Ingresso Utenti Dipendente Sede Ente Dirigente Badge Badge Badge Gestore del Personale Badge Sistema Informativo Sede P.A.C. Acquisizione dati Acquisizione dati Acquisizione dati Gestione Giustificativi Gestione Straordinari Gestione Buoni Pasto Trasmissione impostazioni e modus operandi Raccolta informazioni SYNCRONIZATION Gestione Presenze ISTITUTO GALILEO FERRARIS DI TORINO Archivio dati di basso livello Gestione Anomalie SYNCRONIZATION Monitoraggio Servizio Archivio localizzato del personale Archivio Centrale del personale Gestione Dati Dipendenti Stampa Foglio Presenze Stampa Riepiloghi Risoluzione Anomalie PAGHE MISSIONI PROTOCOLLO pag. 4 di 13

5 Esigenze e prospettive future Come si evince dalla panoramica, l elemento fondamentale del P.ORG è costituito dalla necessità di documentare in modo affidabile, efficace e completo i permessi, giustificativi e straordinari di tutti i dipendenti. L utilizzo di un database in casi come questo garantisce affidabilità e robustezza soprattutto di dati che dovranno essere mantenuti in memoria per diversi anni e che andranno a costituire lo storico di un dipendente. I software distribuiti sul mercato offrono la sola possibilità di visualizzare i dati memorizzati sul computer locale e fruibili solo al proprietario del computer su cui risiedono: quindi se un dipendente vuole far visionare i dati ad un settore all infuori del suo è costretto a fare delle stampe e portare la copia cartacea dei documenti al destinatario, invece con P.ORG, sfruttando la centralizzazione dei dati tutto questo sarà evitato. Uno degli obiettivi quindi, è quello di estendere il numero di utilizzatori del software, i quali saranno supportati da una interfaccia utente semplice ed intuitiva. Dal momento che abbiamo una sorgente di dati centralizzata alla quale possono accedere (anche contemporaneamente) diversi utenti si potrebbe pensare che qualsiasi utente del P.ORG può avere libero accesso alle risorse contenute nel database. Per questo motivo viene effettuata una autenticazione in base alla quale viene stabilito, in primo luogo, se l utente può accedere alle informazioni e, in caso affermativo che tipo di informazioni può gestire. Si procede quindi all assegnazione e creazione di vari livelli di utenza alle informazioni contenute, a seconda del ruolo svolto (es. resp.le del personale, dipendente, consulente del lavoro ecc ) e/o delle esigenze manifestate. Il tipo di autorizzazione darà la possibilità di effettuare una serie di operazioni supplementari quali: Gestione dei contenuti: aggiornare i dati del personale dislocati non solo nell ufficio del personale ma anche negli uffici periferici; Supervisione globale: monitorare le informazioni di tutto il personale dipendente; Ufficio del personale: gestire le informazioni di tutto il personale dipendente e validare i documenti provenienti dai diversi settori; pag. 5 di 13

6 Supervisione locale: monitorare soltanto il personale dipendente da lui coordinato; Utenza specifica: visione da parte di un dipendente dei suoi dati; In generale il P.ORG offre agli utenti autenticati: Amministrazione dei dati: immissione di parametri necessari ad effettuare calcoli sul personale dipendente, archiviazione dei dati e verifica di essi su base mensile o annuale; Supporto per funzioni di ricerca avanzata: consentono di cercare più velocemente i dati di un singolo dipendente dando la possibilità di gestirli in modo più preciso e senza errori; Supporto per funzioni di stampe parametriche: permettono la visualizzazione di tutti i parametri annuali di un dipendente dando la possibilità di stamparli su uno schema molto simile a quello tabellare ottenuto con le stampe del vecchio PORG; Integrazione con badge: possibilità di inserire alcuni dati sfruttando i dispositivi di acquisizione degli orari di ingresso ed uscita dalla sede di lavoro; Sede Centrale Sede sec. Sede sec. Sede sec. SYNCRONIZATION ISTITUTO GALILEO FERRARIS TORINO SERVER CENTRALI pag. 6 di 13

7 Benefici La centralizzazione dei dati accennata nel precedente paragrafo, permetterà di ridurre i tempi di immissione dei dati demandando l inserimento dei dati delle risorse umane di un particolare centro di costo al suo ufficio di competenza. L accesso multiplo al database permetterà una gestione dei dati più flessibile; il controllo degli accessi fa in modo che venga evitata la produzione di dati duplicati e inconsistenti e, nel caso in cui un singolo utente voglia visualizzare i suoi dati, le informazioni mostrate apparterranno effettivamente all utente autenticato. pag. 7 di 13

8 Aggiunta di Moduli di Implementazione e personalizzazione P.ORG Win Il modulo P.Org che permette la gestione dell anagrafica di ciascun dipendente, dei livelli di inquadramento, della storicità dei ruoli assunti, nonché dei permessi giornalieri di ciascuna unità di personale (questi ultimi con la limitazione di un monte ore generale o personalizzato) relativi all anno contabile e a quelli degli anni precedenti, dell archiviazione dei dati e della verifica su base mensile o annuale potrà essere sviluppato ed implementato con l aggiunta di ulteriori moduli con i quali interfacciarsi: Gestione delle tipologie di permessi e del loro calcolo periodico, con evidenza del superamento dei vincoli imposti per ciascun dipendente; Produzione di stampe personalizzate e riepilogative; Interfaccia con il modulo PROTOCOLLO INFORMATICO PROCTON per la Dematerializzazione documentale e la possibilità di allegare in formato elettronico i documenti cartacei di una determinata fornitura/consegna; Interfaccia con modulo MISSIONI DIPENDENTI per l allineamento e la verifica della situazione straordinarie di esercizio; Interfaccia con il modulo BILANCIO per l avvio delle procedure di pagamento ; Interfaccia con il modulo PORG WEB per consentire a ciascun dipendente di accedere, attraverso la rete intranet e in sola consultazione, esclusivamente alle proprie informazioni; Interfaccia con le procedure di calcolo degli stipendi; Versioni L applicativo è stato realizzato nelle seguenti versioni: Server, versione per il Servizio Personale da utilizzare sia per immettere le informazioni relative alle proprie unità di personale e sia per la verifica ed il trattamento delle informazioni validate e provenienti dalle strutture consiliari; Client, versione ridotta per le Unità Operative di ciascuna struttura di competenza, da utilizzare per immettere le informazioni relative alle proprie unità di personale e trasmetterle in tempo reale, previa validazione elettronica, al Servizio Personale per la verifica ed il consequenziale trattamento; Web, versione intranet attraverso cui ciascun dipendente accede in sola consultazione esclusivamente alle proprie informazioni; pag. 8 di 13

9 Formazione Base La Formazione Base sarà condotta facendo ricorso a sessioni d aula collegiali di n. 2 giornate ciascuna (max. 5 partecipanti per sessione) dove, attraverso lezioni frontali alternate da esercitazioni pratiche, gli allievi saranno in grado di comprendere tutte le funzionalità dei moduli software in oggetto. Successivamente e per una maggiore efficacia di apprendimento, sarà erogata una apposita sessione formativa (max. 3 ore) per ciascun discente. Manutenzione Viene Garantita una manutenzione dei moduli software per 6 mesi dalla loro implementazione e prevede: la disponibilità di un servizio di assistenza tramite corrispondenza, telefono e/o mezzi di telecomunicazione in caso di errori o malfunzionamenti dei moduli software; le correzioni di errori o malfunzionamenti presenti nei moduli software; gli aggiornamenti dei moduli software predisposti in seguito a modifiche legislative, regolamentari o amministrative, purché le stesse comportino variazioni riconducibili al concetto di ordinaria manutenzione; eventuali nuove minor release dei moduli software che consolidano le correzioni ai malfunzionamenti rilevati dagli utilizzatori e dall'azienda stessa corredate di una copia della relativa documentazione; Non sono previste, invece, nuove Versioni o major release del/dei prodotto/i, che aggiungono o modificano radicalmente funzionalità, che potranno essere oggetto di appositi contratti di fornitura. Trascorsi 6 mesi dall esito positivo del collaudo e per gli anni successivi, è possibile stipulare un contratto annuale di manutenzione e assistenza del suddetto Programma per elaboratore comprendente con le stesse prerogative e modalità di erogazione precedentemente elencate. pag. 9 di 13

10 Fasi di implementazione Sistema P.Org REQUISITI MINIMI SISTEMA Piattaforma Client/Server e Intranet Server: Microsoft Windows 2003 Server R2 LDAP consigliato Processore Pentium IV 2 GHz RAM 1 GB Spazio su disco 180 MB Microsoft SQL Server 2000 Desktop Engine.NET Framework 1.1 Client: Microsoft Windows XP Pro Processore Pentium IV 1,3 GHz RAM 512 MB Spazio su disco 1 MB.NET Framework 1.1 APPARECCHI PER LA RILEVAZIONE DEGLI ACCESSI Il sistema prevede terminali per l acquisizione delle timbrature effettuate mediante tessere magnetiche (badge) che permettono di inserire, tramite la tastiera, dei codici giustificativi al momento della timbratura. I terminali al loro interno possono contenere sia l alimentatore a 220Vac, sia la batteria che garantisce il funzionamento anche in caso di assenza dell alimentazione e la scheda di interfaccia ethernet per la connessione alla rete LAN. Si installa quindi con facilità senza nessuna aggiunta di componenti esterni. Ha una programmazione estremamente versatile che consente, ad esempio, di operare anche con tessere magnetiche già in possesso del cliente. La sua memoria può essere ottimizzata in funzione dell applicazione in modo da contenere in deposito oltre timbrature. I terminali vengono quindi collegati alla rete ethernet, (sia essa una LAN, oppure una WAN/VPN) che sarà utilizzata come spina dorsale di collegamento degli stessi. Ciascun terminale può essere dotato di un proprio indirizzo IP, oppure sotto un indirizzo IP può essere cablata una rete di più terminali. pag. 10 di 13

11 WEB Service Applicazione intranet per ciascuna unità di personale Per consentire a ciascuna unità di personale dell Ente di conoscere in tempo reale la propria situazione (timbrature in entrata e in uscita, anomalie, POrg, straordinari, riepilogo mensile, etc.) e di poter compilare e inoltrare la richiesta di permesso elettronico, sarà attivato nella rete intranet dell ente un apposito servizio WEB, cui ciascun dipendente potrà accedere con le proprie credenziali (user name e password). DIAGRAMMA INTERAZIONE REGIONALE TRASMISSIONE SICURA E CRITTOGRAFATA DEI DATI SEDE DECENTRATA SEDE DECENTRATA SISTEMA CENTRALE Ε SERVER WEB DIPENDENTE P.A. SEDE DECENTRATA SEDE DECENTRATA SEDE DECENTRATA pag. 11 di 13

12 Permesso elettronico Applicazione intranet integrata con sistema informativo ΚΥΒΟΣ v. 2.0 Gli ingressi e le uscite al di fuori dell orario di servizo, costituiscono anomalie per il sistema automatico di rilevazione presenze, il risanamento avviene, per la maggior parte dei casi, attraverso le normali attività di gestione dei POrg e degli straordinari. Queste ultime richiedono, necessariamente, i giustificativi cartacei autorizzati dai diretti Responsabili. L applicativo Permesso Elettronico consente di avviare il processo di dematerializzazione del giustificativo cartaceo e, a seguito di approvazione telematica da parte del Responsabile, di sanare automaticamente le relative situazioni anomale di timbratura. Modulo CRUSCOTTO per sistema informativo ΚΥΒΟΣ 2.0 Applicazione per i Dirigenti Per consentire una più agevole attività di controllo da parte dei Dirigenti, sarà progettato e realizzato un nuovo modulo più leggero (light) del sistema informativo ΚΥΒΟΣ v. 2.0, CRUSCOTTO, attraverso cui ciascun Dirigente potrà accedere alle informazioni di propria pertinenza e inserite nel suddetto sistema. Il modulo CRUSCOTTO conterrà le funzionalità necessarie a ciascun Dirigente per una rapida e razionale attività di gestione e di controllo. Attraverso l accesso protetto (username e password) al CRUSCOTTO, il Dirigente potrà, tra l altro: verificare in tempo reale le presenze, i permessi e gli straordinari del proprio personale; autorizzare i permessi elettronici inviati per benestare dal proprio personale; analizzare l andamento in un periodo (variabile e definibile dall utente) di presenze, permessi e straordinari del proprio personale; visionare le anagrafiche dei dati relativi al proprio personale e alla propria struttura; stampare riepiloghi, tabelle e grafici; pag. 12 di 13

13 PROTOCOLLO Settore Amm. e Contabilità GESTIONE PERSONALE MAGAZZINO Ufficio Personale Segreteria Presidenza INVENTARIO MISSIONI Ufficio Paghe Biblioteca SEGRETERIA PRESIDENZA PAGHE BILANCIO Ufficio Ragioneria Protocollo Co.Re.Com CO.RE.COM CO.CO.CO LEGGI Servizio Economato Magazzino Settori Interni Enti Pubblici Cittadini, Fornitori pag. 13 di 13

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM ECM Solution v.5.0 Il software per la gestione degli eventi ECM I provider accreditati ECM (sia Nazionali che Regionali) possono trovare in ECM Solution un valido strumento operativo per la gestione delle

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Attività relative al primo anno

Attività relative al primo anno PIANO OPERATIVO L obiettivo delle attività oggetto di convenzione è il perfezionamento dei sistemi software, l allineamento dei dati pregressi e il costante aggiornamento dei report delle partecipazioni

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Carta di servizi per il Protocollo Informatico

Carta di servizi per il Protocollo Informatico Carta di servizi per il Protocollo Informatico Codice progetto: Descrizione: PI-RM3 Implementazione del Protocollo informatico nell'ateneo Roma Tre Indice ARTICOLO 1 - SCOPO DEL CARTA DI SERVIZI...2 ARTICOLO

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

dott.ssa C.ristina Mugnai Revisione: 1

dott.ssa C.ristina Mugnai Revisione: 1 Tipo di documento: Progetto - Commissione Didattica 27 giugno 2011 Pag. 1 di 9 Premessa Il progetto nasce con l obiettivo di: a) informatizzare il processo di presentazione della domanda di laurea in analogia

Dettagli

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II 1.Modalità pagamento pasti Pagina Introduzione 2 Pre-pagato con tessera scalare 3 1.1 Componenti del sistema 4 1.2 Come funziona 5 1.3 Fasi del servizio 6 - L iscrizione

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO nota tecnica ACCREDITAMENTO DELLE INIZIATIVE DI FORMAZIONE A DISTANZA Sommario 1. Iniziative

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Applicazione gestionale progettata per gestire tutti gli aspetti di palestre, centri sportivi e centri benessere Sicuro Personalizzabile

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

La Pubblica Amministrazione Digitale in Sardegna

La Pubblica Amministrazione Digitale in Sardegna Direzione generale degli affari generali e riforma La Pubblica Amministrazione Digitale in Sardegna Dematerializzazione dei document i dell Amministrazione Regionale Conferenza stampa dell Assessore Massimo

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014 Oggetto: Assegnazione all Azienda ASL n. 8 di Cagliari dell espletamento della procedura per l affidamento del servizio di realizzazione del sistema informatico per la gestione dell accreditamento dei

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

il software per il nido e per la scuola dell infanzia

il software per il nido e per la scuola dell infanzia il software per il nido e per la scuola dell infanzia InfoAsilo è il software gestionale che semplifica il lavoro di coordinatori ed educatori di asili nido e scuole dell infanzia. Include tutte le funzionalità

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Informatica. Scopo della lezione

Informatica. Scopo della lezione 1 Informatica per laurea diarea non informatica LEZIONE 1 - Cos è l informatica 2 Scopo della lezione Introdurre le nozioni base della materia Definire le differenze tra hardware e software Individuare

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI... ambiente Windows INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...8 GESTIONE DELLE COPIE DI SICUREZZA...10 AGGIORNAMENTO

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici ALLEGATO TECNICO ALLA CIRCOLARE N. 23/05 Ai sensi del presente allegato tecnico si intende: a) per "S.S.C.E. il sistema di sicurezza del circuito di emissione dei documenti di identità elettronica; b)

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli