Permessi di accesso ai dati. Data, 01/09/2014. ISTITUTO COMPRENSIVO MASSA 6 Piazza Albania, Massa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Permessi di accesso ai dati. Data, 01/09/2014. ISTITUTO COMPRENSIVO MASSA 6 Piazza Albania, 7 54100 Massa"

Transcript

1 Alunni Alunni casi particolari I dati personali idonei a rilevare l origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose filosofiche o di altro genere, nonché dati personali idonei a rilevare lo stato di salute. Dati personali idonei a rivelare provvedimenti di cui all art. 3 c. 1 lettere da a) a o) e da r) a u) del d.p.r. n /11/02, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amm.ve dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli art. 60 e 61 del codice di procedura penale. Dati giudiziari Scolari o studenti di ogni ordine e grado Istruzione ed assistenza scolastica (amministrazione di scolari e studenti, organizzazione delle attività di insegnamento e valutazione assistenza anche ai fini di orientamento professionale, sussidi, borse, assegni, ecc.) DTEC_a Pagina 1 di 12

2 Area dati per Estranei Amministrazione Area dati per Estranei Amministrazione Dati comuni Codice fiscale ed altri numeri di identificazione personale, Nominativo, indirizzo o altri elementi di identificazione personale, Attività economiche, commerciali, finanziarie e assicurative (dati contabili; ordini, buoni di spedizione, fatture, articoli, prodotti, servizi, contratti, accordi, transazioni, identificativi finanziari ecc.) Dati comuni Gestione dei fornitori (amministrazione dei fornitori amministrazione di contratti, ordini, arrivi, fatture selezione in rapporto alle necessità dell impresa) DTEC_a Pagina 2 di 12

3 Banca dati Server Area Alunni Alunni Stato di salute, Convinzioni religiose, Codice fiscale e altri numeri di identificazione personale (carte sanitarie), Nominativo, indirizzo o altri elementi di identificazione personale, Dati relativi alla famiglia e a situazioni personali, Abitudini di vita o di consumo, Dati sensibili Scolari o studenti di ogni ordine e grado Istruzione ed assistenza scolastica (amministrazione di scolari e studenti, organizzazione delle attività di insegnamento e valutazione assistenza anche ai fini di orientamento professionale, sussidi, borse, assegni, ecc.) DTEC_a Pagina 3 di 12

4 Banca dati Server Area Bilancio/Magazzino compreso SIDI Bilancio Bilancio/Magazzino Codice fiscale ed altri numeri di identificazione personale, Nominativo, indirizzo o altri elementi di identificazione personale, Attività economiche, commerciali, finanziarie e assicurative (dati contabili; ordini, buoni di spedizione, fatture, articoli, prodotti, servizi, contratti, accordi, transazioni, identificativi finanziari ecc.) Dati comuni Clienti e Fornitori Gestione dei fornitori (amministrazione dei fornitori amministrazione di contratti, ordini, arrivi, fatture selezione in rapporto alle necessità dell impresa) DTEC_a Pagina 4 di 12

5 Banca dati Server Area Dipendenti Dipendenti Stato di salute, Adesione a sindacati o organizzazioni a carattere sindacale, Codice fiscale ed altri numeri di identificazione personale, Nominativo, indirizzo o altri elementi di identificazione personale, Dati relativi alla famiglia e a situazioni personali, Lavoro (occupazione attuale e precedente, curriculum vitae o lavorativo, competenze professionali, retribuzioni, ecc.), Istruzione e cultura, Dati sensibili Personale dipendente Trattamento giuridico ed economico del personale, Gestione del personale, Reclutamento, Selezione, Valutazione e Monitoraggio del personale, DTEC_a Pagina 5 di 12

6 Banca dati Server Estranei Amministrazione Estranei Amministrazione Codice fiscale ed altri numeri di identificazione personale, Nominativo, indirizzo o altri elementi di identificazione personale, Attività economiche, commerciali, finanziarie e assicurative (dati contabili; ordini, buoni di spedizione, fatture, articoli, prodotti, servizi, contratti, accordi, transazioni, identificativi finanziari ecc.), Dati comuni Consulenti e professionisti, anche in forma associata Gestione dei fornitori (amministrazione dei fornitori amministrazione di contratti, ordini, arrivi, fatture selezione in rapporto alle necessità dell impresa) DTEC_a Pagina 6 di 12

7 Dipendenti Dipendenti atti giudiziari I dati personali idonei a rilevare l origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose filosofiche o di altro genere, nonché dati personali idonei a rilevare lo stato di salute. Dati personali idonei a rivelare provvedimenti di cui all art. 3 c. 1 lettere da a) a o) e da r) a u) del d.p.r. n /11/02, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amm.ve dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli art. 60 e 61 del codice di procedura penale. Dati giudiziari Personale dipendente Trattamento giuridico ed economico del personale, Gestione del personale, Reclutamento, Selezione, Valutazione e Monitoraggio del personale, DTEC_a Pagina 7 di 12

8 Non specifica Area Generale Area Generale Dati Comuni Nominativo, indirizzo o altri elementi di identificazione personale (nome, cognome, età, sesso, luogo e data di nascita, indirizzo privato, indirizzo di lavoro, n. di telefono, di telefax o di posta elettronica, posizione rispetto agli obblighi militari, n. Carta identità, passaporto, patente di guida, n. di posizione previdenziale o assistenziale, targa automobilistica, dati fisici (altezza, peso, ecc.)) Codice fiscale ed altri numeri di identificazione personale (carte sanitarie) Dati comuni DTEC_a Pagina 8 di 12

9 Protocollo Riservato Archivio riservato Stato di salute, Convinzioni religiose, Codice fiscale e altri numeri di identificazione personale (carte sanitarie), Nominativo, indirizzo o altri elementi di identificazione personale, Dati relativi alla famiglia e a situazioni personali, Abitudini di vita o di consumo, Dati giudiziari Trattamento giuridico ed economico del personale, Gestione del personale, Reclutamento, selezione, valutazione e monitoraggio del personale,. Tipo di trattamento Accesso contemporaneo Cambio password Strumenti non elettronici DTEC_a Pagina 9 di 12

10 Registri di classe Registri di classe Nominativo, indirizzo o altri elementi di identificazione personale (nome, cognome, età, sesso, luogo e data di nascita, indirizzo privato, indirizzo di lavoro, n. di telefono, di telefax o di posta elettronica, posizione rispetto agli obblighi militari, n. Carta identità, passaporto, patente di guida, n. di posizione previdenziale o assistenziale, targa automobilistica, dati fisici (altezza, peso, ecc.)) Codice fiscale ed altri numeri di identificazione personale (carte sanitarie) Dati comuni Scolari o studenti di ogni ordine e grado Istruzione ed assistenza scolastica (amministrazione di scolari e studenti, organizzazione delle attività di insegnamento e valutazione assistenza anche ai fini di orientamento professionale, sussidi, borse, assegni, ecc.) DTEC_a Pagina 10 di 12

11 Registro degli insegnanti Registro degli insegnanti Nominativo, indirizzo o altri elementi di identificazione personale (nome, cognome, età, sesso, luogo e data di nascita, indirizzo privato, indirizzo di lavoro, n. di telefono, di telefax o di posta elettronica, posizione rispetto agli obblighi militari, n. Carta identità, passaporto, patente di guida, n. di posizione previdenziale o assistenziale, targa automobilistica, dati fisici (altezza, peso, ecc.)) Codice fiscale ed altri numeri di identificazione personale (carte sanitarie) Dati comuni Scolari o studenti di ogni ordine e grado Istruzione ed assistenza scolastica (amministrazione di scolari e studenti, organizzazione delle attività di insegnamento e valutazione assistenza anche ai fini di orientamento professionale, sussidi, borse, assegni, ecc.) DTEC_a Pagina 11 di 12

12 Verbali vari Verbali vari Stato di salute, Adesione a sindacati o organizzazioni a carattere sindacale, Codice fiscale ed altri numeri di identificazione personale, Nominativo, indirizzo o altri elementi di identificazione personale, Dati relativi alla famiglia e a situazioni personali, Lavoro (occupazione attuale e precedente, curriculum vitae o lavorativo, competenze professionali, retribuzioni, ecc.), Istruzione e cultura, Dati sensibili Tipo di trattamento Accesso contemporaneo Cambio password Strumenti non elettronici DTEC_a Pagina 12 di 12

Quadro di riferimento

Quadro di riferimento ENEA Frascati sala Bruno Brunelli 14 e 17 ottobre 2005 ore 9,30 formazione in materia di Protezione dei dati personali punto 19.6 del Discplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza del d.lg.

Dettagli

Regolamento di attuazione degli articoli 20, comma 2, e 21 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196,

Regolamento di attuazione degli articoli 20, comma 2, e 21 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196, Regolamento di attuazione degli articoli 20, comma 2, e 21 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196, relativo alla individuazione dei tipi di dati e delle operazioni eseguibili in tema di trattamento

Dettagli

ART.1 OGGETTO ART.2 PRINCIPI

ART.1 OGGETTO ART.2 PRINCIPI REGOLAMENTO RECANTE LE MODALITA DI PUBBLICAZIONE NEL SITO INTERNET ISTITUZIONALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE, DELLA GIUNTA COMUNALE E DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI. ART.1 OGGETTO 1.

Dettagli

A TUTTI I PRESENTATORI DI CURRICULUM VITAE O COMUNQUE CANDIDATI ALL INSTAURAZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO, DI COLLABORAZIONE O PROFESSIONALE

A TUTTI I PRESENTATORI DI CURRICULUM VITAE O COMUNQUE CANDIDATI ALL INSTAURAZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO, DI COLLABORAZIONE O PROFESSIONALE A TUTTI I PRESENTATORI DI CURRICULUM VITAE O COMUNQUE CANDIDATI ALL INSTAURAZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO, DI COLLABORAZIONE O PROFESSIONALE TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 1 INFORMATIVA E CONSENSO Informativa

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE II CIRCOLO ELENCO DEI TRATTAMENTI

DIREZIONE DIDATTICA STATALE II CIRCOLO ELENCO DEI TRATTAMENTI Tel: 0585.252561 Fax: 0585.791145 Email: msee002001@istruzione.it ELENCO DEI TRATTAMENTI ALUNNI Assistenza psicologica Attività artistiche e ricreativoculturali Attività di solidarietà Attività sportiva

Dettagli

Strumenti digitali e privacy. Avv. Gloria Galli

Strumenti digitali e privacy. Avv. Gloria Galli Strumenti digitali e privacy Avv. Gloria Galli Codice in materia di protezione dei dati personali: Decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003 Art. 4. Definizioni trattamento, qualunque operazione o complesso

Dettagli

M inist e ro della Pubblica Istruz io n e

M inist e ro della Pubblica Istruz io n e Linee guida per il TRATTAMENTO E GESTIONE DEI DATI PERSONALI Articolo 1 Oggetto e ambito di applicazione e principi di carattere generale 1. Il presente documento disciplina le modalità di trattamento

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DLGS N. 196/2003 PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (PRIVACY)

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DLGS N. 196/2003 PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (PRIVACY) INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL DLGS N. 196/2003 PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (PRIVACY) PREMESSA MetesDtn S.r.l. (di seguito denominata MetesDtn), con sede legale a Bologna in Viale Aldo Moro 16,

Dettagli

Comune di Olgiate Molgora (Provincia di Lecco)

Comune di Olgiate Molgora (Provincia di Lecco) Comune di Olgiate Molgora (Provincia di Lecco) via Stazione 20 23887 tel 0399911211 - fax 039508609 www.comune.olgiatemolgora.lc.it info@comune.olgiatemolgora.lc.it Regolamento comunale per la gestione

Dettagli

il Direttore Generale

il Direttore Generale Pubblicazione sul sito aziendale in data 20/8/2014 Decorrenza 21/08/2014 Scadenza 04/9/2014 Avviso Pubblico Per la formulazione di una graduatoria di Operatore Socio Sanitario (ctg. Bs) da utilizzare in

Dettagli

FORMAZIONE PRIVACY 2015

FORMAZIONE PRIVACY 2015 Intervento formativo per rendere edotti gli incaricati del trattamento di dati personali dei rischi che incombono sui dati e delle relative misure di sicurezza ai sensi dell art. 130 del D.Lgs. 196/2003

Dettagli

Trattamento dei dati personali

Trattamento dei dati personali Trattamento dei dati personali CODICE DELLA PRIVACY II 1 GENNAIO 2004 E ENTRATO IN VIGORE IL D.Lgs. N.196 DEL 30 GIUGNO 2003. TALE DECRETO E IL NUOVO TESTO UNICO PER LA PRIVACY. IL NUOVO CODICE IN MATERIA

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE CORSO PER ASCENSORISTA (SOGGETTO A NORMATIVA)

MODULO DI ISCRIZIONE CORSO PER ASCENSORISTA (SOGGETTO A NORMATIVA) MODULO DI ISCRIZIONE CORSO PER ASCENSORISTA (SOGGETTO A NORMATIVA) DATI ALLIEVO La/il sottoscritta/o Sesso F M Codice Fiscale Nata/o a Provincia il Nazionalità Residente a CAP Provincia Via/C.so/P.zza

Dettagli

I rischi legati al trattamento dei dati e gli adempimenti obbligatori per le aziende

I rischi legati al trattamento dei dati e gli adempimenti obbligatori per le aziende I rischi legati al trattamento dei dati e gli adempimenti obbligatori per le aziende STUDIO LEGALE SAVINO, Via Monte Santo 14 Roma Email: - Telefono: 06-3728446 Legge 547/93 Modificazioni ed integrazioni

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO PRETORIO ON LINE

REGOLAMENTO ALBO PRETORIO ON LINE REGOLAMENTO ALBO PRETORIO ON LINE Approvato con deliberazione del Direttore Generale n. 500 del 9.6.2011 INDICE Art. 1 Oggetto Art. 2 Albo Pretorio on line Art. 3 Modalità di pubblicazione e accesso Art.

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE. CORSO PER RESPONSABILI TECNICI CENTRI REVISIONI AUTO ed. settembre 2013

MODULO DI ISCRIZIONE. CORSO PER RESPONSABILI TECNICI CENTRI REVISIONI AUTO ed. settembre 2013 MODULO DI ISCRIZIONE CORSO PER RESPONSABILI TECNICI CENTRI REVISIONI AUTO ed. settembre 2013 DATI ALLIEVO La/il sottoscritta/o Sesso F M Codice Fiscale Nata/o a Provincia il Nazionalità Residente a CAP

Dettagli

PRIVACY POLICY DEL SITO WWW.MARVASI.IT. Di seguito vengono indicate le modalità di raccolta e trattamento dei dati.

PRIVACY POLICY DEL SITO WWW.MARVASI.IT. Di seguito vengono indicate le modalità di raccolta e trattamento dei dati. PRIVACY POLICY DEL SITO WWW.MARVASI.IT Premessa La L. Marvasi s.r.l., ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n.196/2003, fornisce la presente policy sulla privacy al fine di descrivere le modalità di gestione

Dettagli

COMUNE DI ROBASSOMERO

COMUNE DI ROBASSOMERO COMUNE DI ROBASSOMERO PROVINCIA DI TORINO tel. 011 9234400 - Fax 011 9234422 E-mail: comune@comune.robassomero.to.it - www.comune.robassomero.to.it REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI

Dettagli

Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo 149, 00147 Roma. Cognome:.. Nome:.. Codice Fiscale: Data di nascita:..

Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo 149, 00147 Roma. Cognome:.. Nome:.. Codice Fiscale: Data di nascita:.. Convenzione LTC CIPAG/Poste Vita n. 22 Modulo di adesione per la copertura aggiuntiva Individuale ai sensi dell art. 15 delle Condizioni Generali di Assicurazione Da inviare a: Aon S.p.A., Via C. Colombo

Dettagli

COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REGOLAMENTO DOMINI INTERNET COMUNALI

COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REGOLAMENTO DOMINI INTERNET COMUNALI COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REGOLAMENTO DOMINI INTERNET COMUNALI Approvato con deliberazione di C.C. n. 52 del 29.12.2009 ART. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO I domini www.comune.mozzecane.vr.it

Dettagli

U.O.C. FACILITY MANAGEMENT UFFICIO PRIVACY OGGETTO: Vademecum per gli Incaricati dei Trattamenti.

U.O.C. FACILITY MANAGEMENT UFFICIO PRIVACY OGGETTO: Vademecum per gli Incaricati dei Trattamenti. Servizio Sanitario Nazionale Regione Siciliana VIA MAZZINI, 1 91100 TRAPANI TEL.(0923) 805111 - FAX (0923) 873745 Codice Fiscale P. IVA 02363280815 U.O.C. FACILITY MANAGEMENT UFFICIO PRIVACY OGGETTO: Vademecum

Dettagli

Delibera Consiglio Direttivo n 100 del 23 febbraio 2015

Delibera Consiglio Direttivo n 100 del 23 febbraio 2015 Regolamento recante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e prevenzione della corruzione del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Bologna ai sensi dell art. 2, comma 2-bis del D.L. 31 agosto

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VINCI IL CINEMA CON POSTEPAY VISA PROMOSSA da VISA EUROPE SERVICES INC.

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VINCI IL CINEMA CON POSTEPAY VISA PROMOSSA da VISA EUROPE SERVICES INC. REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI DENOMINATA VINCI IL CINEMA CON POSTEPAY VISA PROMOSSA da VISA EUROPE SERVICES INC. IN ASSOCIAZIONE CON Poste Italiane S.p.A., società con socio unico, Patrimonio Bancoposta

Dettagli

Informativa sulla politica per la tutela della privacy attuata da Occhioviterbese

Informativa sulla politica per la tutela della privacy attuata da Occhioviterbese Informativa sulla politica per la tutela della privacy attuata da Occhioviterbese (Informativa ex articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali) Nella presente informativa

Dettagli

ALL. 1 ELEMENTI SIGNIFICATIVI PER L'ORGANIZZAZIONE DEI TRATTAMENTI

ALL. 1 ELEMENTI SIGNIFICATIVI PER L'ORGANIZZAZIONE DEI TRATTAMENTI Tabella 1 Elenco delle categorie di Titolari (indicare quella di appartenenza: 1 sola) Elenco categorie soggetti pubblici Elenco categorie soggetti privati Organo costituzionale o di rilievo costituzionale

Dettagli

IL DIRETTORE CENTRALE PERSONALE E SISTEMI INFORMATIVI

IL DIRETTORE CENTRALE PERSONALE E SISTEMI INFORMATIVI AVVISO PUBBLICO, PER LA COPERTURA DELLA POSIZIONE DIRIGENZIALE DIRETTORE DEL SETTORE AGRICOLTURA, CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 110 D.LGS. N. 267/2000 IL DIRETTORE CENTRALE

Dettagli

Privacy. parte del Garante, in quanto si è presentata la necessità di leggerlo in una chiave consona

Privacy. parte del Garante, in quanto si è presentata la necessità di leggerlo in una chiave consona Privacy Il tema della privacy è stato oggetto di diverse interpretazioni e successivi chiarimenti da parte del Garante, in quanto si è presentata la necessità di leggerlo in una chiave consona alle realtà

Dettagli

Viale Roma 149, 54100 Massa tel. 0585/791109 fax 0585/791107 segreteria@collegiogeometri.it collegio.massacarrara@geopec.it

Viale Roma 149, 54100 Massa tel. 0585/791109 fax 0585/791107 segreteria@collegiogeometri.it collegio.massacarrara@geopec.it Regolamento recante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e prevenzione della corruzione del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Massa Carrara ai sensi dell art. 2, comma 2-bis del D.L. 31 agosto

Dettagli

Glossario minimo della protezione dei dati

Glossario minimo della protezione dei dati minimo della protezione dei dati www.garanteprivacy.it Glossario minimo della protezione dei dati N.B. Il glossario e le principali domande in tema di dati personali sono schematizzati e hanno una finalità

Dettagli

COMUNE DI MALALBERGO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI MALALBERGO PROVINCIA DI BOLOGNA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL'ALBO PRETORIO INFORMATICO Approvato con Deliberazione della Giunta Comunale n. 3 del 20/01/2011 Pagina 1 di 1 Art. 1 Oggetto del Regolamento 1. In ossequio ai principi

Dettagli

IL DIRETTORE AREA RISORSE UMANE ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE AREA RISORSE UMANE ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE AVVISO PUBBLICO, PER LA COPERTURA DELLA POSIZIONE DIRIGENZIALE IN STAFF AL SETTORE PRESIDENZA E RELAZIONI ISTITUZIONALI DI DIRIGENTE PIANO STRATEGICO DI SVILUPPO DEL SISTEMA INFORMATIVO DELLA PROVINCIA

Dettagli

IL DIRETTORE AREA RISORSE UMANE ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE AREA RISORSE UMANE ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE AVVISO PUBBLICO, PER LA COPERTURA DELLA POSIZIONE DIRIGENZIALE DIRETTORE AREA SISTEMA PRODUTTIVO, LAVORO E WELFARE CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 110 D.LGS. N. 267/2000

Dettagli

Provvedimenti a carattere generale 27 novembre 2008 Bollettino del n. 0/novembre 2008, pag. 0

Provvedimenti a carattere generale 27 novembre 2008 Bollettino del n. 0/novembre 2008, pag. 0 Provvedimenti a carattere generale 27 novembre 2008 Bollettino del n. 0/novembre 2008, pag. 0 Devono essere adottati sistemi idonei alla registrazione logici (autenticazione informatica) ai sistemi di

Dettagli

Fac-simile documento programmatico sulla sicurezza nel trattamento dei dati personali

Fac-simile documento programmatico sulla sicurezza nel trattamento dei dati personali Fac-simile documento programmatico sulla sicurezza nel trattamento dei dati personali Scopo di questo documento è di delineare il quadro delle misure di sicurezza, organizzative, fisiche e logiche, da

Dettagli

COMUNE DI NERVIANO REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO

COMUNE DI NERVIANO REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO COMUNE DI NERVIANO REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO 1 INDICE CAPO I PRINCIPI GENERALI SOGGETTI RESPONSABILI Art. 1 Finalità e definizioni P.

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SETTORE GESTIONE DEL PERSONALE

IL DIRETTORE DEL SETTORE GESTIONE DEL PERSONALE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE INFORMATICO CATEGORIA C, POSIZIONE ECONOMICA 1 IL DIRETTORE DEL SETTORE GESTIONE DEL

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLE PROCEDURE DI PUBBLICAZIONE ALL ALBO PRETORIO ON LINE

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELLE PROCEDURE DI PUBBLICAZIONE ALL ALBO PRETORIO ON LINE AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZI A RESIDENZI ALE DI POTENZA Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it U.R.P. - Numero Verde 800291622 fax 0971 413227 REGOLAMENTO

Dettagli

L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI SPECIALISTA AMMINISTRATIVO E DI SUPPORTO (COMUNICAZIONE E MARKETING PUBBLICO) CAT. D1. L AREA RISORSE

Dettagli

Jesolo Patrimonio S.r.l.

Jesolo Patrimonio S.r.l. Jesolo Patrimonio S.r.l. Regolamento per il riutilizzo e lo smaltimento di apparecchiature elettroniche e supporti di memorizzazione Titolo documento: Codice documento: Nome file: Stato documento: Versione:

Dettagli

REGOLAMENTO SITO WEB

REGOLAMENTO SITO WEB REGOLAMENTO SITO WEB Art 1. Sito Web Il sito dell Istituto Comprensivo di Montecorvino Pugliano, www.icpugliano.gov.it, è curato da responsabili incaricati dal dirigente scolastico. Per le caratteristiche

Dettagli

PROCEDURA PRIVACY PER RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

PROCEDURA PRIVACY PER RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Pag. 1 di 11 PROCEDURA PRIVACY PER RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI REV. DATA REDATTO APPROVATO Rev. 2 aprile 2014 Dr. Egidio Sesti Referente Aziendale Privacy Dr. Vitaliano De Salazar Direttore

Dettagli

Privacy Novità legislative e giurisprudenziali. Gabriele Faggioli. Intel, 11 luglio 2012

Privacy Novità legislative e giurisprudenziali. Gabriele Faggioli. Intel, 11 luglio 2012 Privacy Novità legislative e giurisprudenziali Gabriele Faggioli Intel, 11 luglio 2012 1 Considerazioni iniziali Il 2011 e il 2012 sono stati caratterizzati da importanti novità nel settore normativo della

Dettagli

POLICY SULLA TRATTAZIONE DEI RECLAMI DELLA CLIENTELA PRESSO BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA

POLICY SULLA TRATTAZIONE DEI RECLAMI DELLA CLIENTELA PRESSO BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA Pag. 1 / 7 POLICY SULLA TRATTAZIONE DEI RECLAMI DELLA La presente policy, volta ad informare la clientela sulle modalità e i tempi di gestione dei reclami, costituisce una sintesi delle procedure interne

Dettagli

Regolamento OPERAZIONE A PREMI Postepay ti porta in vacanza: vinci codici viaggio 2x1

Regolamento OPERAZIONE A PREMI Postepay ti porta in vacanza: vinci codici viaggio 2x1 Regolamento OPERAZIONE A PREMI Postepay ti porta in vacanza: vinci codici viaggio 2x1 SOGGETTO PROMOTORE Poste Italiane S.p.A., Società con socio unico, Patrimonio BancoPosta con sede legale in Viale Europa

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

ISTRUZIONI PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ALLEGATO 2 ISTRUZIONI PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Con questo documento si intende offrire: - una precisazione in ordine ai termini ed ai concetti più frequentemente richiamati dalla normativa

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Leonardo. Regolamento per l utilizzo di telecamere nelle aree all aperto di pertinenza dell Istituto

Liceo Scientifico Statale Leonardo. Regolamento per l utilizzo di telecamere nelle aree all aperto di pertinenza dell Istituto Liceo Scientifico Statale Leonardo liceo artistico - liceo linguistico liceo scientifico delle scienze applicate Via F. Balestrieri, 6-25124 Brescia Regolamento per l utilizzo di telecamere nelle aree

Dettagli

Prot. n 5163/35 del 25/11/2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n 5163/35 del 25/11/2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE II ROSSANO (CS) SCUOLA DELL INFANZIA Matassa SCUOLA PRIMARIA - Monachelle SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO - Carlo Levi Sede Centrale Amministrativa: Via Palermo s.n.c. 87067 ROSSANO

Dettagli

Riservatezza e protezione dei dati personali negli enti locali in relazione al codice Privacy: l esperienza del Comune di Treviglio

Riservatezza e protezione dei dati personali negli enti locali in relazione al codice Privacy: l esperienza del Comune di Treviglio Riservatezza e protezione dei dati personali negli enti locali in relazione al codice Privacy: l esperienza del Comune di Treviglio Ambito di applicazione e finalità Art. 1 (Diritto alla protezione dei

Dettagli

Concorso a premi promosso da Poste Italiane S.p.A. Vinci un ipad al giorno

Concorso a premi promosso da Poste Italiane S.p.A. Vinci un ipad al giorno Concorso a premi promosso da Poste Italiane S.p.A. Vinci un ipad al giorno Regolamento: La Società POSTE ITALIANE SPA (Promotore) Società con socio unico, Patrimonio BancoPosta con sede legale in Viale

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA NEL TERRITORIO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA NEL TERRITORIO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA NEL TERRITORIO COMUNALE Approvato con deliberazione del Commissario Straordinario n.35 del 10/04/2013 1/12 CAPO I PRINCIPI GENERALI Art. 1

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE CONVERTENDO BPM 2009/2012 6,75% Cognome... Nome.. Indirizzo. Città..., Prov. (...), C.A.P...

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE CONVERTENDO BPM 2009/2012 6,75% Cognome... Nome.. Indirizzo. Città..., Prov. (...), C.A.P... Spett.le Banca Popolare di Milano S.c.a.r.l. Segreteria Tecnica Convertendo Galleria De Cristoforis, 7/8 20121 Milano DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE CONVERTENDO BPM 2009/2012 6,75%

Dettagli

COMUNE DI MANERBIO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO

COMUNE DI MANERBIO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO COMUNE DI MANERBIO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO Approvato con deliberazione C.C. n. 17 del 07.06.2007 Comune

Dettagli

Normativa sulla privacy negli. USA: http://aspe.hhs.gov/admnsimp/pl104191.htm Italia: http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?

Normativa sulla privacy negli. USA: http://aspe.hhs.gov/admnsimp/pl104191.htm Italia: http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp? Normativa sulla privacy negli USA e in Italia USA: http://aspe.hhs.gov/admnsimp/pl104191.htm Italia: http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?id=1042761 Complementi di Informatica Medica 1. Anno Accademico

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE. Cognome... Nome.. Nato a..., Prov. (...), il... Indirizzo. Città..., Prov. (...), C.A.P...

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE. Cognome... Nome.. Nato a..., Prov. (...), il... Indirizzo. Città..., Prov. (...), C.A.P... Allegato n. 1 al Protocollo Convertendo Spett.le Banca Popolare di Milano S.c.a.r.l. Segreteria Tecnica Convertendo Galleria De Cristoforis, 7/8 20121 Milano DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE A SOCIO DELLA "ASSOCIAZIONE REVCOND" Cognome (o denominazione sociale)... Nome... Via... n. CAP...Città.. Prov..

DOMANDA DI AMMISSIONE A SOCIO DELLA ASSOCIAZIONE REVCOND Cognome (o denominazione sociale)... Nome... Via... n. CAP...Città.. Prov.. DOMANDA DI AMMISSIONE A SOCIO DELLA "ASSOCIAZIONE REVCOND" Il/la sottoscritto/a Cognome (o denominazione sociale)... Nome... Via... n. CAP.....Città.. Prov.. Cod. Fisc.... Telefono:...Fax:... E-mail:...

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA Scheda n 2 DENOMINAZIONE DEL TRATTAMENTO: GESTIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DEL PERSONALE ASSEGNATO

Dettagli

Informazioni sul documento programmatico sulla sicurezza DPS Simone Zabberoni

Informazioni sul documento programmatico sulla sicurezza DPS Simone Zabberoni Informazioni sul documento programmatico sulla sicurezza DPS Simone Zabberoni Sicurezzainrete qualche dettaglio introduttivo http://www.sicurezzainrete.com/documento_programmatico_sulla_sicurezza.htm Le

Dettagli

FEASR - Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013

FEASR - Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 ALLEGATO 5 al decreto del FEASR - Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PUBBLICITA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SOMMARIO DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PUBBLICITA E TRATTAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO

REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO SOMMARIO: CAPO I PRINCIPI GENERALI Art. 1 - Finalità e definizioni Art. 2 - Ambito di applicazione Art. 3 -

Dettagli

PRIVACY.NET. La soluzione per gestire gli adempimenti sulla tutela dei dati in azienda

PRIVACY.NET. La soluzione per gestire gli adempimenti sulla tutela dei dati in azienda open > PRIVACY.NET La soluzione per gestire gli adempimenti sulla tutela dei dati in azienda next > Il software è rivolto a: Chiunque tratta dati personali, con e senza strumenti elettronici, è tenuto

Dettagli

Regolamento per l'uso delle nuove tecnologie

Regolamento per l'uso delle nuove tecnologie All. 11 POF 2014-15 Regolamento per l'uso delle nuove tecnologie L uso delle nuove tecnologie e la possibilità di accedere da scuola alle risorse documentarie tramite Internet è un fattore che può migliorare

Dettagli

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DI POTENZA Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it U.R.P. - Numero Verde 800291622 fax 0971 413227 DOCUMENTO PROGRAMMATICO

Dettagli

ALLEGATI AL REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI IN ATTUAZIONE DEL D.LGS. 196/2003

ALLEGATI AL REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI IN ATTUAZIONE DEL D.LGS. 196/2003 ALLEGATI AL REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI IN ATTUAZIONE DEL D.LGS. 196/2003 SCHEDA A: GESTIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DEL PERSONALE DIPENDENTE (DOCENTE, DIRIGENTE, TECNICO

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA REDAZIONE DEL DPS (Documento Programmatico sulla Sicurezza)

LINEE GUIDA PER LA REDAZIONE DEL DPS (Documento Programmatico sulla Sicurezza) LINEE GUIDA PER LA REDAZIONE DEL DPS (Documento Programmatico sulla Sicurezza) Aprile, 2005 INDICE Premessa 1. LINEE GUIDA Il piano di lavoro 2. IL KIT La modulistica: schede e tabelle La compilazione

Dettagli

Istituzione per i Servizi Educativi, Culturali e Sportivi Comune di Sesto Fiorentino DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 50 DEL 21.5.

Istituzione per i Servizi Educativi, Culturali e Sportivi Comune di Sesto Fiorentino DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 50 DEL 21.5. Istituzione per i Servizi Educativi, Culturali e Sportivi Comune di Sesto Fiorentino DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 50 DEL 21.5.2012 OGGETTO: individuazione degli incaricati del trattamento dati personali

Dettagli

PRIVACY POLICY. Aggiornata al 01/04/2011

PRIVACY POLICY. Aggiornata al 01/04/2011 PRIVACY POLICY Aggiornata al 01/04/2011 Benvenuto sul Sito web di Lualdi Spa. La Sua privacy è per noi molto importante, per questo desideriamo comunicarle le modalità con le quali raccogliamo e usiamo

Dettagli

MODULO RACCOLTA DATI

MODULO RACCOLTA DATI FONDO PENSIONE APERTO TESEO istituito dalla Società Reale Mutua di Assicurazioni (Gruppo Reale Mutua) iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. 17 SOCIETÀ REALE MUTUA DI ASSICURAZIONI VIA CORTE D'APPELLO,

Dettagli

Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati presso il Ministero della Giustizia

Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati presso il Ministero della Giustizia Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati presso il Ministero della Giustizia Regolamento recante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE DELL UFFICIO D AMBITO DELLA PROVINCIA DI MILANO AZIENDA SPECIALE

IL DIRETTORE GENERALE DELL UFFICIO D AMBITO DELLA PROVINCIA DI MILANO AZIENDA SPECIALE SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI N. 4 SPECIALISTI TECNICO AMBIENTALI (IDRAULICO) CAT. D1. IL DIRETTORE GENERALE DELL UFFICIO

Dettagli

Regolamento recante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte del Consiglio nazionale degli Ingegneri e dei

Regolamento recante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte del Consiglio nazionale degli Ingegneri e dei Regolamento recante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte del Consiglio nazionale degli Ingegneri e dei Consigli territoriali dell Ordine degli ingegneri ai sensi

Dettagli

Regolamento Comunale per la disciplina della videosorveglianza

Regolamento Comunale per la disciplina della videosorveglianza Regolamento Comunale per la disciplina della videosorveglianza Art. 1 Oggetto 1. Il presente Regolamento disciplina l esercizio del sistema di videosorveglianza gestito dal Comune di Filottrano, ne regola

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA METROLOGICA (INRIM) REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI (decreto del Presidente dell INRIM n 332/2006, del 28 dicembre 2006) INRIM_Regol_dati_sensibili_e_giudiziari_28.12.06

Dettagli

DOMANDA ISCRIZIONE ALBO AVVOCATI STABILITI. Al Consiglio dell'ordine degli Avvocati di Cosenza. Il/La sottoscritt_ Abogado dott.

DOMANDA ISCRIZIONE ALBO AVVOCATI STABILITI. Al Consiglio dell'ordine degli Avvocati di Cosenza. Il/La sottoscritt_ Abogado dott. Marca Euro 16,00 Prot del DOMANDA ISCRIZIONE ALBO AVVOCATI STABILITI Al Consiglio dell'ordine degli Avvocati di Cosenza Il/La sottoscritt_ Abogado dott. nat a il e residente in (città) Prov. Cap Via Nr

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE BRUNO MUNARI VIA GANDHI 14 31029 VITTORIO VENETO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI ALLEGATO A

LICEO ARTISTICO STATALE BRUNO MUNARI VIA GANDHI 14 31029 VITTORIO VENETO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI ALLEGATO A LICEO ARTISTICO STATALE BRUNO MUNARI VIA GANDHI 14 31029 VITTORIO VENETO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI ALLEGATO A NATURA E LUOGHI DI RESIDENZA DEI DATI, FINALITÀ E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Dettagli

Agenzia per le Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale IL PRESIDENTE. VISTO il Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196;

Agenzia per le Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale IL PRESIDENTE. VISTO il Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196; REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI Agenzia per le Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale IL PRESIDENTE VISTO il Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196; VISTI in

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI I NORME COMPORTAMENTALI PER GLI INCARICATI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI I NORME COMPORTAMENTALI PER GLI INCARICATI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI I DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Università - 2 - PREMESSA Scopo della presente procedura è illustrare le norme comportamentali/tecniche cui gli Incaricati devono

Dettagli

un responsabile ti chiamerà al più presto per chiarire ogni dubbio

un responsabile ti chiamerà al più presto per chiarire ogni dubbio Come implementare o aggiornare il Documento Programmatico per la Sicurezza (DPS) in conformità al Disciplinare Tecnico Gestione della privacy: chiarezza sulle figure, ruoli, compiti e responsabilità Chiedi

Dettagli

Dati identificativi del familiare richiedente (se diverso)

Dati identificativi del familiare richiedente (se diverso) Domanda per il contributo alle famiglie di persone con disabilità o al singolo soggetto disabile per l acquisto di strumenti tecnologicamente avanzati L.R. 23/99 - ANNO 2011 (Decreto n. 9815 del 25.10.2011)

Dettagli

Il diritto alla riservatezza, al rispetto della vita privata e della confidenzialità della persona assistita rappresentano diritti inviolabili.

Il diritto alla riservatezza, al rispetto della vita privata e della confidenzialità della persona assistita rappresentano diritti inviolabili. Il diritto alla riservatezza, al rispetto della vita privata e della confidenzialità della persona assistita rappresentano diritti inviolabili. Da questo principio deriva, per tutti gli operatori sanitari,

Dettagli

LA DISCIPLINA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

LA DISCIPLINA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI LA DISCIPLINA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Dr. Ivan Salvadori Dottorando in Diritto Penale dell Informatica Facoltà di Giurisprudenza di Verona LA STRUTTURA DEL CODICE DELLA PRIVACY 1 PARTE:

Dettagli

Modulo di Adesione. Postevita FPA - Fondo Pensione Aperto

Modulo di Adesione. Postevita FPA - Fondo Pensione Aperto Modulo di Adesione per la sottoscrizione di Postevita FPA - Fondo Pensione Aperto Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n 168 POSTEVITA FPA FONDO PENSIONE APERTO AVVERTENZA: l adesione deve essere

Dettagli

rielaborazione dal fascicolo I SOCIAL NETWORK RIFLESSIONI E PRECAUZIONI reperibile su: www.garanteprivacy.it

rielaborazione dal fascicolo I SOCIAL NETWORK RIFLESSIONI E PRECAUZIONI reperibile su: www.garanteprivacy.it rielaborazione dal fascicolo I SOCIAL NETWORK RIFLESSIONI E PRECAUZIONI reperibile su: www.garanteprivacy.it 1 COSA SONO? piazze virtuali, luoghi in cui, via Internet, ci si ritrova portando con sé e condividendo

Dettagli

REGIONE SICILIANA - ARNAS CIVICO CENTRO REGIONALE TRAPIANTI SICILIA IL COORDINATORE DEL CENTRO REGIONALE TRAPIANTI SICILIA

REGIONE SICILIANA - ARNAS CIVICO CENTRO REGIONALE TRAPIANTI SICILIA IL COORDINATORE DEL CENTRO REGIONALE TRAPIANTI SICILIA Regione Siciliana Assessorato della Salute Pubblicazione il 12/01/2015 Scadenza termini il 11/02/2015 REGIONE SICILIANA - ARNAS CIVICO CENTRO REGIONALE TRAPIANTI SICILIA IL COORDINATORE DEL CENTRO REGIONALE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO PACCOWEB

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO PACCOWEB CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO PACCOWEB Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS ) descrivono le condizioni e i termini del Servizio di vendita online di Paccocelere1, Paccocelere3,

Dettagli

La Privacy nelle Associazioni di Promozione Sociale

La Privacy nelle Associazioni di Promozione Sociale La Privacy nelle Associazioni di Promozione Sociale Forlì, 25 gennaio 2007 1 Adempimenti previsti dal Codice della Privacy per le APS 2 Codice della Privacy Nel 1996 la legge n. 675 regolamentò la tutela

Dettagli

ALLEGATO B1 DICHIARA. Allega alla presente: - dichiarazioni di cui ai modelli C1 e D1; - curriculum professionale - documento di identità valido Firma

ALLEGATO B1 DICHIARA. Allega alla presente: - dichiarazioni di cui ai modelli C1 e D1; - curriculum professionale - documento di identità valido Firma ALLEGATO B1 MODELLO 1 - PROFESSIONISTA SINGOLO Al Comune di Todi UFFICIO PROTOCOLLO Piazza del Popolo 29/30, Todi 06059 Servizio VI Gestione del Territorio, Pianificazione e Sviluppo Economico OGGETTO:

Dettagli

Convenzione UISP UNIPOLSAI. Modulo Denuncia Responsabilità Civile Terzi Gare Moto e Auto Pol. 1065/53/9199

Convenzione UISP UNIPOLSAI. Modulo Denuncia Responsabilità Civile Terzi Gare Moto e Auto Pol. 1065/53/9199 Convenzione UISP UNIPOLSAI Modulo Denuncia Responsabilità Civile Terzi Gare Moto e Auto Pol. 1065/53/9199 DATI ANAGRAFICI DEL DANNEGGIANTE MOTOCLUB ORGANIZZATORE: INDIRIZZO VIA: N. COMUNE: PROVINCIA: C.A.P.:

Dettagli

Regolamento per la disciplina di accesso e riutilizzo delle banche dati

Regolamento per la disciplina di accesso e riutilizzo delle banche dati COMUNE DI LUSIANA Provincia di Vicenza Progetto: Regolamento Regolamento per la disciplina di accesso e riutilizzo delle banche dati Redatto ai sensi dell art. 52, comma 1, del D.Lgs. 82/2005 e successive

Dettagli

Roma, 18/06/2015. e, per conoscenza, Circolare n. 123

Roma, 18/06/2015. e, per conoscenza, Circolare n. 123 Ufficio Centrale di monitoraggio e coordinamento in materia di protezione dei dati personali e accesso alle banche dati Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Risorse Umane Direzione Centrale

Dettagli

LEGGE SULLA PRIVACY (D. Lgs. 196/2003)

LEGGE SULLA PRIVACY (D. Lgs. 196/2003) LEGGE SULLA PRIVACY (D. Lgs. 196/2003) Indicazioni pratiche per i Centri di Ascolto La legge sulla privacy intende disciplinare il trattamento dei dati personali, ovvero di tutte quelle operazioni di raccolta,

Dettagli

Prot.n. 2535/C40/CTP Udine, 15.03.2014

Prot.n. 2535/C40/CTP Udine, 15.03.2014 ISTITUTO COMPRENSIVO II UDINE VIA PETRARCA, 19 33100 UDINE TEL./FAX. 0432 299029 e-mail:udic842006@istruzione.it e-mail: tredida@yahoo.it C.F. 94127280306 Codice ministeriale: UDIC842006 Prot.n. 2535/C40/CTP

Dettagli

EURIZON CAPITAL SGR ASSICURAZIONE MORTE PER INFORTUNIO E INVALIDITA PERMANENTE DA INFORTUNIO E MALATTIA ABBINATA ALLE SOTTOSCRIZIONI DI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO EURIZON CAPITAL MODULO DI DENUNCIA DI

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI (Art.20-21 D.Lgs 196/2003 Codice in materia di protezione di dati personali) Scheda n. 1 DENOMINAZIONE DEL TRATTAMENTO: TUTELA DAI

Dettagli

INTRODUZIONE 3 1. ELENCO DEI TRATTAMENTI DI DATI 4 2. RUOLI, COMPITI E RESPONSABILITÁ 16 3. ANALISI DEI RISCHI CHE INCOMBONO SUI DATI 24

INTRODUZIONE 3 1. ELENCO DEI TRATTAMENTI DI DATI 4 2. RUOLI, COMPITI E RESPONSABILITÁ 16 3. ANALISI DEI RISCHI CHE INCOMBONO SUI DATI 24 Prot.n. 4180 del 05.12.2013 INDICE INTRODUZIONE 3 1. ELENCO DEI TRATTAMENTI DI DATI 4 1.1 Dati del personale docente 1.2 Dati del personale ATA 1.3 Dati degli allievi 1.4 Dati dei fornitori di beni e/o

Dettagli

Global Assicurazioni S.p.A. a custodire l originale

Global Assicurazioni S.p.A. a custodire l originale GLOBAL VALORE PROTETTO TARIFFA A VITA INTERA A PREMIO UNICO V1 GA VERSIONE AD ACCUMULO BANCA CONVENZIONE FILIALE ABI CAB PROPOSTA Stipulata il CONTRAENTE Cognome/Rag.soc. Nome Sesso Codice Fiscale/P.IVA

Dettagli

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA. Ai sensi e per gli affetti del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, Allegato B punto 19

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA. Ai sensi e per gli affetti del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, Allegato B punto 19 Per trattamento di dati deve intendersi: qualunque operazione o complesso di operazioni, svolte con o senza l ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione,

Dettagli

Legge sulla PRIVACY Dlgs 196/2003 INDICE

Legge sulla PRIVACY Dlgs 196/2003 INDICE Legge sulla PRIVACY Dlgs 196/2003 Dal 01.01.2004 e' entrato in vigore il DLgs 196 del 30.06.2003 cosiddetto Testo Unico sulla Privacy. Di seguito un breve riepilogo dei principali aspetti della norma che

Dettagli

Regolamento per la videosorveglianza Titolare dei dati dott.ssa Giuseppina Presutto

Regolamento per la videosorveglianza Titolare dei dati dott.ssa Giuseppina Presutto Regolamento per la videosorveglianza Titolare dei dati dott.ssa Giuseppina Presutto INDICE Introduzione TITOLO I - Descrizione Art. 1. Definizioni specifiche Art. 2. Definizioni D.Lgs. n. 196/03 TITOLO

Dettagli

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 126 C/13 Melfi, 9 gennaio 2015 BANDO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTRANEO ALL AMMINISTRAZIONE DESTINATARIO DI INCARICO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI FINALIZZATE ALL INTEGRAZIONE

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE CORSO

DOMANDA DI ISCRIZIONE CORSO DOMANDA DI ISCRIZIONE CORSO (Tale dichiarazione, contestuale all istanza, sostituisce la normale certificazione secondo le modalità previste dal D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) ANIMATORE DELL INFANZIA

Dettagli