il safari del popolo migratore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "il safari del popolo migratore"

Transcript

1 il safari del popolo migratore ogni anno tre milioni di animali passano dalla riserva del serengeti, in tanzania, a quella del mara, in kenya. un viaggio per sopravvivere. emozionante, crudo, autenticamente wild Testo di Nico Tondini, foto di Sergio Pitamitz big crossing Un gruppo di gnu attraversa il fiume Mara durante la grande migrazione in cerca dell acqua e delle valli verdi. 74 Weekend&Viaggi Weekend&Viaggi 75

2 gattoni in estinzione Mamma ghepardo con un cucciolo: un tempo il ghepardo era diffuso in quasi tutte le regioni dell Africa e nelle steppe dell Asia minore e centrale, oggi è estinto in molte zone asiatiche e seriamente minacciato in molte regioni dell Africa. 76 Weekend&Viaggi Weekend&Viaggi 77

3 kenya fiume mara riserva masai mara aeroporto wilson nairobi parco del serengeti tanzania L aeroporto Wilson di Nairobi è l ultimo avamposto della civiltà, una Fortezza Bastiani da cui si vola verso la savana. L Africa amata attraverso le pagine di Karen Blixen, i sogni di Kuki Gallman e i racconti venatori di Hemingway, si trova alla fine della rotta che punta verso ovest, in un lontano punto di fuga segnato dalle grandi pianure della Riserva Masai Mara. Il Wilson è una piccola lingua d asfalto sulla quale i turisti pronti per il safari e già vestiti alla coloniale, con il cappello Rogue Ranger alla Denis Finch Hatton (il cacciatore bianco amato da Karen Blixen), attendono di salire su piccoli aerei ad elica per decollare verso l ultima frontiera keniota. L aereo de Havilland Dash 8 in un attimo è in aria e si lascia alle spalle gli slum di Nairobi, vira secco verso ovest volando sopra le strade ridotte a fiumi di polvere, lasciando dietro sé il luccichio dei tetti di lamiera delle bidonville che cingono Nairobi come una corona di spine. Le case si fanno sempre più rare, e la savana del Masai Mara appare dal finestrino: ha il confine dell orizzonte e il colore dell aridità. La breve air strip di Ngerende è la fine di un volo e l inizio di un safari (che in lingua swahili significa viaggio ) alla ricerca dell ebbrezza africana che segna in maniera indelebile ogni viaggiatore. Da agosto a ottobre questo angolo d Africa vive la sua più famosa e cruda esperienza: il passaggio di tre milioni di animali dal confinante Parco del Serengeti in Tanzania, verso le sponde del fiume Mara e i pascoli della più grande riserva keniota. Dopo due mesi temporale in arrivo La stagione delle piogge è la primavera, ma i rovesci sono frequenti anche in autunno. 78 Weekend&Viaggi Weekend&Viaggi 79

4 3milioni di animali ogni anno migrano dalla Tanzania al Kenya e passano il fiume Mara in cerca di acqua, prati verdi e cibo per sopravvivere il totale tra riserve nazionali, parchi e riserve marine del Kenya, con la fauna più rappresentativa del 27 continente nero 37milioni sono gli abitanti di questo paese africano. Sono quasi raddoppiati negli ultimi 20 anni Il re della savana Un leone maschio: ormai si trovano solo nell Africa subsahariana. ritratto di famiglia Masai davanti a una casa di fango. In origine seminomadi, sono sempre più spesso stanziali. avvistamento Una leonessa passa vicinissima alla jeep per la gioia di fotografi e safari-addicted. Vivere significa migrare. Gli animali della savana lo hanno scritto nei cromosomi. Per seguirli, sveglia alle quattro e mezza di sosta i grandi branchi rientrano nel Serengeti seguendo la stessa direttrice. Turisti, cameramen e fotografi di wildlife si danno, in questo periodo, un tacito appuntamento nel Masai Mara per assistere, armati di pazienza, di telecamere e di macchine fotografiche, a una migrazione epocale, a un fenomeno di forza, numero e coraggio che non ha uguali in alcuna parte del mondo. Vivere significa migrare. Gli animali della savana africana non elaborano concetti così sottili, ma hanno scritto nei cromosomi il tragitto di un eterna transumanza verso territori floridi dove erba, acqua e vita saranno le loro uniche conquiste. Le giornate keniote sono lunghe, e il tempo ha la dinamica slow che regola tutta l Africa. Uno dei ritornelli in swahili più usato è: pole pole, piano piano. La sveglia è alle quattro e mezzo, è buio e gli unici suoni della notte sono il richiamo profondo del gufo latteo, che abita le foreste che cingono il campo di Saruni, e il tintinnare delle tazze di tè che sono portate ai turisti per ammorbidire la levataccia antelucana. John Ole Nchoe, il masai che parla un fluente inglese, diplomato alla scuola di turismo, guida e autista del lodge, veste la tradizionale tunica rossa dei guerrieri (sotto la quale ha un cellulare Nokia ultimo modello), si ripara dal freddo del mattino con la shuka, la colorata coperta masai. Scorta i turisti, attraverso i sentieri del Saruni, verso la Land Rover passo lungo che attende per il safari. La direzione è quella del Triangolo del Mara, un area a sud ovest delimitata dal confine con la Tanzania, la Scarpata di Oloololo e il fiume Mara. In questa zona si stima la presenza di cinquecentomila zebre, due milioni di gnu e un milione tra Gazzelle di Thomson e Damalischi. è il più grande raduno di animali al mondo, tornano nel Serengeti e, in un eterna migrazione, attraversano le acque scure del Mara alla ricerca, sull altra sponda, d erba e di una rinnovata chance di vita. Tutta la riserva a nord ovest del fiume è segnata dalle cicatrici di una siccità aspra. I pascoli sono aridi, le praterie cancellate, e al loro posto solo poca erba secca colora di giallo tutta la savana. Sciami interminabili di gnu si muovono alle prime luci dell alba, sono annunciati da nuvole di polvere rossa e muovono in fila indiana, a testa bassa, con un passo che ha il sapore di una rassegnazione naturale. La Land Rover prende posizione sulla riva est del fiume, cercando un ampio spazio di visuale tra i sei fuoristrada parcheggiati in questo punto nevralgico chiamato Rocky Crossing (il crossing è l attraversamento del fiume Mara compiuto dagli animali). L attesa è la compagna del safari. Ci si aspetta sempre il meglio, scene forti da documentario del Na- 80 Weekend&Viaggi Weekend&Viaggi 81

5 un po di storia! Stato dell Africa Orientale, con capitale Nairobi, ha 37 milioni di abitanti che negli ultimi 20 anni sono praticamente raddoppiati. è grande quasi due volte l Italia ed è stato per anni (la fascia costiera) uno dei luoghi cult dei vacanzieri e di alcuni faccendieri italiani. Malindi e Diani Beach restano una sorta di T.O.M. (Territori di Oltre Mare) di transalpina memoria, dove si parlano tutti i dialetti dello stivale, si mangia la pizza più buona che a Napoli, e si contratta il prezzo di ogni souvenir in italiano. Il resto di questa parte di Africa dell Est è territorio di numerose etnie come i Masai, i Samburu, i Kikuyu, i Wanderobo, i Kamba, i Luo e i Kalenjin. Lingue ufficiali sono swahili ed inglese. Colonia britannica dall 800, ha ottenuto l indipendenza dopo la rivolta dei Mau Mau nel Da allora ha avuto tre presidenti: Jomo Keniatta, il padre della patria che ha lasciato un buon ricordo; Daniel Arap Moi, che da presidente si è trasformato in leader maximo durato troppo: 24 anni di potere assoluto. L attuale presidente, Mwai Kibaki, ha iniziato malissimo il suo mandato: è stato accusato di brogli elettorali e nel 2007 il malcontento dei kenioti è sfociato in un accesa rivolta contro di lui e il suo entourage politico. Famoso per i suoi parchi nazionali (14), per le riserve (7) e per i parchi marini (6) il Kenya ha una fauna selvatica tra le più rappresentative del Continente Nero. Un aiuto importante per la conservazione della fauna locale arriva dal nostro paese. L Associazione Italiana Esperti d Africa (www.espertiafrica. com/chi-siamo.php ) ha portato a termine un corso di formazione per 18 guide keniote che parlano italiano, trattando temi come l ecologia, la geologia, il bracconaggio, la botanica, l ornitologia. A dicembre darà vita ad una missione per salvaguardare la grande specie felina radiocollarizzando alcuni leoni, in collaborazione con il Kenya Wildlife Service e il Lion Research Program. tional Geographic, da raccontare agli amici davanti a una bottiglia di rosso. Ma spesso tutto è troppo lento e senza quello slancio che tutti vorrebbero che ci fosse. Gli gnu, le zebre e le gazzelle di Thomson sanno che quel confine liquido del fiume Mara che hanno davanti può essere il passepartout per la vita o trasformarsi, in un attimo, nella tragedia della fine. Centinaia di animali stazionano sulla riva, senza avvicinarsi troppo all acqua che nasconde la trappola senza scampo di decine di coccodrilli. Dicono le guide che il crossing avviene solo se c è sole e di solito verso mezzogiorno, per ragioni legate alla rifrazione dell acqua che altrimenti non consentirebbe l avvistamento dei coccodrilli da parte degli ungulati. Gli gnu più temerari si accostano alla riva, scrutano l acqua torbida del Mara, da dietro sopraggiungono altre centinaia di bestie che spingono il gruppo più prossimo al fiume al grande salto. Si avverte nell aria il gigante del regno L elefante africano arriva fino ai quattro metri di altezza e pesa intorno alle quattro tonnellate. una trepidazione animale, qualcosa di sanguigno che scuote il branco. Gli gnu in prima fila bevono, con occhi vividi, i muscoli tesi e pronti ad un repentino salto indietro al minimo allarme. I coccodrilli lasciano strie schiumose sull acqua e si avvicinano al gruppo con traiettorie mortali. I grandi teleobiettivi dei fotografi, così come le minuscole compatte dei turisti sono pronte all azione. Ma basta che uno gnu o una zebra faccia dietro front che ecco palesarsi lo spirito di branco. Lentamente, come sono arrivati, gli animali tornano sulla sponda, seguendo il raglio metallico delle zebre e il muggito gutturale e monocorde degli gnu, si disperdono lentamente nella pianura e, nello africa vera Una leonessa insegue uno gnu per pranzo. Sotto un rinoceronte, avvistamento raro. L attesa è la compagna del safari. Gli animali sanno che il confine liquido del Mara è un passepartout per la vita o per la morte spazio di un sospiro, scompaiono dalla vista. Niente è scritto o programmato nella savana, tutto è legato al caso: basta un cambio di vento, un verso d allarme, un ombra nell acqua o il grido di un babbuino per ribaltare un azione che stava per realizzarsi e trasformarla in un nulla di fatto. Nel suo libro postumo Hemingway scriveva: In Africa, una cosa è vera all alba e falsa a mezzogiorno... un concetto che non ha tempo e che si sposa perfettamente con l incertezza del safari. Passano le ore, e di nuovo ritornano gli animali, la scena è la stessa, l indecisione anche. Uno gnu temerario si lancia da solo in una traversata suicida. Gli altri lo seguono e il crossing si fa serrato. Gli animali si tuffano a centinaia, uno dopo l altro, freneticamente, nuotando veloci, seguendo percorsi dettati dalla corrente e dal terrore. In mezzo a questa scena dantesca di dannati della savana che inseguono una sponda, dove polvere, muggiti e frenesia sono la cornice naturale, i coccodrilli azzannano una zebra, e poi uno gnu, e un altro ancora, in un ribollire di schiuma chiudono il grande cerchio della vita. Scattano i flash, le foto vanno a raffica, e le signore inglesi del fuoristrada vicino si lasciano sfuggire grida d orrore per questa scena così cruda, così africana. Passano in migliaia sull altra sponda, gnu, zebre, gazzelle, damalischi. I superstiti non si curano di nulla e galoppano lontano. Anche noi attraversiamo il Mara, ma usando un ponte, per continuare il safari sulla riva occidentale. Cambiamo lodge, auto, guida e panorama. Incredibilmente la zona a sud ovest del fiume Mara è verde, coperta d erba, con un oceano fluttuante di animali; si fatica a seguire le piste tracciate nella savana per l immensa moltitudine che si accalca in questa pianura. è l Africa iconografica, l immagine che cercavamo per registrare nei file della memoria, l emozione che va oltre due spilungone Le giraffe (l animale più alto tra tutte le specie di animali terrestri viventi) possono superare i cinque metri di altezza e la tonnellata di peso. 82 Weekend&Viaggi Weekend&Viaggi 83

6 Riccardo Orizio, un inviato tra i Masai Ha un curriculum che parla: corrispondente estero per il Corriere della Sera, La Repubblica e CNN, autore di numerosi libri; un giorno molla tutto e si trasferisce in Kenya per far nascere dal nulla il campo Saruni, ai confini della Riserva Masai Mara e lontano mille miglia da Milano, Londra e Atlanta, città dove ha vissuto. Perchè proprio l Africa? Credo che sia stata l Africa a scegliere me. Qui mi sono sempre sentito a casa, ho sempre percepito un legame misterioso con questa terra che rappresenta il passato dell umanità. E in senso metaforico e forse anche genetico rappresenta il mondo da cui tutti noi veniamo. Cosa c è d irrinunciabile a Saruni e in Kenya? Svegliarsi la mattina con le zebre, gli impala e i bufali che ti guardano. Il senso di libertà. Il rapporto forte con i Masai e con i bianchi che vivono nella savana. La soddisfazione degli ospiti quando alla fine del safari ti dicono: questa esperienza non è stata solo una vacanza, ma ha cambiato la mia vita. Secondo te qual è il motivo per il quale i nostri connazionali vanno in Kenya e passano tutta la loro vacanza a Malindi, disertando le aree più africane e interessanti di questo paese? Un problema culturale mascherato da un problema economico. Il safari, quello vero, è una vacanza abbastanza costosa. Spesso l idea italiana di vacanza esotica non differenzia tra safari e spiaggia, tra Cuba e Kenya, tra Maldive e Cancun. Quindi la domanda che tiene lontani molti italiani il limite dell avventura. Elefanti che si abbeverano in piccoli laghi e riflettono la loro immagine massiccia sulle acque tremule, giraffe che si muovono con il passo ondulante, famiglie di facoceri in fila indiana, con la coda eretta e l andatura nervosa. Iene schive, dal baricentro basso, che si voltano indietro ad ogni metro in eterno sospetto, leoni sazi e felinamente pigri che se la dormono dopo gli agguati del mattino, ippopotami immersi nel fango in una salva di sbadigli e sbuffi. Leopardi maculati che pendono come frutti maturi dalle chiome di alberi green hat, impala e gazzelle di Thomson dai movimenti delicati e flessuosi, con le code come eterni metronomi. L accelerazione assassina del ghepardo che insegue una gazzella, zebre rissose che con il mantello bianco e nero danno un tocco trendy alla savana, e gnu, migliaia di gnu dal muso inespressivo e montonino che riempiono il paesaggio, con il loro galoppo sciatto e caracollante. è questa dal safari è la seguente: perché qualcuno in Kenya mi chiede di spendere per un giorno quello che a Cuba spendo per una settimana? Se ho voglia di altro, di esotismo, la posso soddisfare a buon mercato. Anzi, ho visto che si può stare nello stesso Kenya per una settimana spendendo quello che qualcuno mi chiede per un safari in Kenya. In realtà in Italia ci sono centina di migliaia, anzi alcuni milioni, di persone che potrebbero benissimo permettersi un safari e che anzi spendono cifre simili per vestire bene, mangiare bene, guidare una bella automobile. Il problema è culturale: la lingua, l idea che in safari fa spesso freddo e non ci si abbronza, ci si alza presto la mattina per andare a vedere gli animali in una cultura come la nostra che non ha mai dato valore alla natura, una certa ipocondria che gli italiani amano, l idea che la vacanza sia solo un relax, il disagio che gli italiani hanno spesso nel mischiarsi con chi non condivide i nostri naturali punti di riferimento (calcio, moda, tivù, politica e cibo). I lodge africani coniugano comfort, lusso ed emozioni autentiche tra la natura potente. Ma il turista medio italiano li snobba, preferendo l esotismo più facile ed economico del relax bordo spiaggia nei villaggi kenyoti che look! I masai che troviamo in questo angolo di Kenya vestono come da tradizione e non per i turisti. l Africa del Masai Mara, un concentrato di vita, dove la nostra presenza di muzungu (uomini bianchi, in swahili) è misera e diluita, non facciamo numero, siamo un corpo estraneo che non può interferire in niente, ci è dato solo osservare. In mezzo a questo mare di animali selvaggi un grande teleobiettivo spunta dal finestrino anteriore di una Land Rover. è Michel Denis-Hout con la moglie Christine, uno dei più famosi fotografi di natura al mondo. Ci racconta del suo amore per il Kenya, della sua fuga dalla Francia a 20 anni, per inseguire il suo sogno di diventare cacciatore d immagini. Parla del Masai Mara, della sua scelta difficile di vivere qui con la moglie, di come sia dura la savana e di quanto amore metta nella sua professione e nelle sue foto. Sono più di trenta anni che percorre le piste della riserva alla ricerca delle immagini più forti e suggestive che hanno illustrato decine di libri e fatto vincere Mara Plains Questo campo tendato di sei bungalows è punto di partenza dei safari. particolari Ancora due scatti del Mara Plains: ha guide tra le più esperte di tutta l East Africa. a lui e alla moglie i più importanti premi di fotografia. Se la Riserva Masai Mara è l anima del Kenya, la zona confinante a nord, chiamata Mara Conservancy è il cuore pulsante. è una zona protetta, ricchissima di animali, che ha come sostanziale differenza con la riserva che ci vivono ancora i Masai con le loro mandrie. è qui che assaporiamo l ultima notte africana, nel Campo di Mara Plains. Dentro le tende si cerca un sonno che non arriva, il ruggito cupo del leone è vicinissimo, e tra noi e lui c è solo la barriera effimera della tenda. Per la prima volta nella vita proviamo quella gelida, dimenticata sensazione di essere preda, indifesi davanti alla Natura e alla sua forza. Ma la mattina arriva il risveglio arroventato. Un altra notte è passata, le ombre e le nostre paure si sono dissolte con il sole regalandoci la sensazione di assoluto. E l insegnamento dell Africa: assaporare attimo per attimo, il grande safari della vita. W&V il safari del popolo migratore cahier de voyage Come andare Gli esperti d Africa del tour operator Il Diamante (www. qualitygroup.it ) hanno preparato un viaggio mirato di 10 giorni nel Masai Mara, con safari di elevatissimo livello e soggiorno nei lodge migliori del paese (Saruni, Olonana, Mara Plains). Costo del pacchetto per persona (+ Tasse aeroportuali. Ingresso ai parchi escluso). I voli KLM (www.klm.com/it) collegano Milano Malpensa a Nairobi (via Amsterdam) con tariffe a/r a partire da Safarilink (www.safarilink-kenya. com/) ha voli aerei da Nairobi/Wilson al Parco Masai Mara con costi a/r da 173. QUANDO ANDARE Sconsigliato da marzo a maggio per le grandi piogge. Documenti Passaporto con almeno 6 mesi di validità e una pagina vuota. Visto (25 dollari) da pagare alla dogana keniota. Valuta Lo scellino keniota che vale 0,0088 euro. Oltre gli euro conviene avere dollari di tutti i tagli. Le carte di credito sono accettate, ma per motivi bancari kenioti è addebitato un 10% in più sulla spesa effettuata. Come telefonare Acquistate all aeroporto una sim card locale (Safaricom o Zain Kenya), le telefonate e gli sms fatti usando questi operatori costano cifre irrisorie. BAGAGLIO Visti gli spostamenti interni su piccoli aerei, con stiva limitatissima, è d obbligo usare un borsone morbido e non una valigia rigida. room service Saruni Camp (Mara North Conservancy, Masai Mara) Situato a nord est della riserva ha sei cottage dove eleganza fa rima con raffinatezza. Un luogo difficile da dimenticare, immerso nella foresta, dove il safari si può fare comodamente anche dalla propria veranda. Gli autisti-guida Masai sono profondi conoscitori del territorio e portano alla scoperta degli angoli più interessanti della riserva. Da 250 a persona comprensivo di: bevande, day&night game drives, lavanderia, trsf da/ per airstrip. Sanctuary Olonana (Mara Conservancy,Masai Mara) 14 tende riccamente arredate sono il fiore all occhiello di questa compagnia che ha campi in mezza Africa. Le verande danno sul fiume e il campo è in una posizione privilegiata per i safari, essendo ai confini della riserva presso l Oloololo Gate. Bella sala da pranzo e ottime portate africane e internazionali. C è anche una piccola piscina. Da 360 a persona comprensivo di: bevande, day&night game drives, lavanderia, trsf da/per airstrip. Le quote non includono gli ingressi al Parco. Mara Plains (Olare Orok Conservancy, Masai Mara) Solo sei bungalow tendati su palafitte formano questo piccolo gioiello del Mara. La posizione è invidiabile: situato sulle sponde del fiume Ntiakitiak, nel cuore della zona conservativa di Olare Orok, vicino al confine del Masai Mara, è il punto di partenza per safari che non deludono mai. Le guide sono tra le più esperte dell East Africa, conoscono vita e abitudini di ogni animale vivente di queste terre e sanno scovare e seguire le tracce dei grandi felini anche nel più intricato bush. Il servizio è all altezza della fama e la cucina ha una marcia in più: menù fantasiosi da 10 e lode. Costo a partire da 415 a persona comprensivo di: bevande, day&night game drives, lavanderia, trsf da/per airstrip. Le quote non includono gli ingressi al Parco. 84 Weekend&Viaggi Weekend&Viaggi 85

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Attorno alla Rupe. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo la forza nel branco sarà (2v.)

Attorno alla Rupe. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo la forza nel branco sarà (2v.) Attorno alla Rupe Attorno alla rupe orsù lupi andiam d'akela e Baloo or le voci ascoltiam del branco la forza in ciascun lupo sta del lupo la forza del branco sarà. Rit.: uulla ullalala uullalala del lupo

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

Una notte incredibile

Una notte incredibile Una notte incredibile di Franz Hohler nina aveva dieci anni, perciò anche mezzo addormentata riusciva ad arrivare in bagno dalla sua camera. La porta della sua camera era generalmente accostata e la lampada

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente?

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni, poi la maestra le ha lette ad alta voce. Eravamo proprio curiosi di conoscere le idee ti tutti! Ecco tutti

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

I numeri che si ottengono successivamente sono 98-2 = 96 4 = 92 8 = 84 16 = 68 32 = 36 e ci si ferma perché non possibile togliere 64

I numeri che si ottengono successivamente sono 98-2 = 96 4 = 92 8 = 84 16 = 68 32 = 36 e ci si ferma perché non possibile togliere 64 Problemini e indovinelli 2 Le palline da tennis In uno scatolone ci sono dei tubi che contengono ciascuno 4 palline da tennis.approfittando di una offerta speciale puoi acquistare 4 tubi spendendo 20.

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

il Krill Letterio Guglielmo CNR - IFA

il Krill Letterio Guglielmo CNR - IFA il Krill Letterio Guglielmo II Krill (Euphausia superba) è il più abbondante crostaceo del mondo. Nonostante sia lungo 65 mm esso costituisce la principale fonte di alimento per una grande varietà di animali

Dettagli

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo unità 1 1 Leggi il testo Frisch Frisch era un abitudinario, come lo sono del resto quasi tutte le persone della sua età. Ogni mattina nei tre giorni che passava alla villa si alzava puntualmente alle sette

Dettagli

IL TEMPO METEOROLOGICO

IL TEMPO METEOROLOGICO VOLUME 1 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE IL TEMPO METEOROLOGICO 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: tempo... Sole... luce... caldo...

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto La Milano che (non) vorrei... 13 aprile 2014 Anche per oggi suona la campanella che annuncia la fine delle lezioni! Insieme ai miei compagni di

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

UN TEMPO. Foto Tiina Itkonen. Testo Ilaria bernardini

UN TEMPO. Foto Tiina Itkonen. Testo Ilaria bernardini P O R T O L I O UN TEMPO GHIACCIATO Tra le nevi perenni della Groenlandia per ritrovare se stessi. Il racconto di una fuga verso il Nord, in un luogo pieno di luce e di spazio, dove svegliarsi ogni giorno

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO LETTERALE e quando ha SIGNIFICATO METAFORICO (FIGURATO). Questa non

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là,

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, Un uomo che dorme Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, dove la memoria identifica senza sforzo

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Potrei dire a quell attimo: fermati dunque, sei così bello! Goethe (Faust)

Potrei dire a quell attimo: fermati dunque, sei così bello! Goethe (Faust) IL TEMPO DI MENTINA Potrei dire a quell attimo: fermati dunque, sei così bello! Goethe (Faust) E tempo di occuparci di Mentina, la mia cuginetta che mi somiglia tantissimo; l unica differenza sta nella

Dettagli

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri:

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri: Introduzione Sono ormai sempre più frequenti i furti negli appartamenti, nelle case e negli uffici. Il senso di insicurezza della popolazione è comprensibile. Con questo opuscolo si vuole mostrare che

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

La filosofia del viaggio nel tempo ROBERTA SPARROW

La filosofia del viaggio nel tempo ROBERTA SPARROW La filosofia del viaggio nel tempo di ROBERTA SPARROW Traduzione a cura di Paolo Xabaras Montalto In lingua originale lo trovate sul sito ufficiale del film: http://www.donniedarko.com o presso il sito:

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE

IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE C'era una volta un cane che non sapeva abbaiare. Non abbaiava, non miagolava, non muggiva, non nitriva, non sapeva fare nessun verso. Era un cagnetto solitario, chissà come

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!!

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! SEZIONE PROGETTI AVAB Amici del Volo Aeromodellistico di Bovolone Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! Di Federico Fracasso In questo articolo spiegherò a grandi passi

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

Libro gratuito di filosofia

Libro gratuito di filosofia Libro gratuito di filosofia La non-mente Introduzione Il libro la non mente è una raccolta di aforismi, che invogliano il lettore a non soffermarsi sul significato superficiale delle frasi, ma a cercare

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King. Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/

What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King. Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Esistono ancora moltissimi malintesi circa cos è un kahuna hawaiano. Scrivo questo articolo per

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Andrea Bajani Tanto si doveva

Andrea Bajani Tanto si doveva Andrea Bajani Tanto si doveva Quando muoiono, gli uccelli cadono giù. Non se ne accorge quasi nessuno, di solito, salvo il cacciatore che l ha colpito e il cane che deve dargli la caccia. Il cacciatore

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

ANALISI DEL PEGGIORAMENTO AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO.

ANALISI DEL PEGGIORAMENTO AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO. AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO.EU Tra le giornate di martedì 7 e venerdì 10 Settembre 2010, il Veneto è stato interessato

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Vite a mezz aria Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Giuseppe Marco VITE A MEZZ ARIA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari Direzione Generale della comunicazione e delle relazioni istituzionali Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate

Dettagli

Attività 9. La città fangosa Minimal Spanning Trees

Attività 9. La città fangosa Minimal Spanning Trees Attività 9 La città fangosa Minimal Spanning Trees Sommario la nostra società ha molti collegamenti in rete: la rete telefonica, la rete energetica, la rete stradale. Per una rete in particolare, ci sono

Dettagli

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano 1) Camminiamo incontro al Signore 2) Se oggi la sua voce Rit, Camminiamo incontro al Signore Camminiamo con gioia Egli viene non tarderà Egli viene ci salverà.

Dettagli