che fra Natale e Capodanno andrò in montagna con la mia ragazza, Simona».

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "che fra Natale e Capodanno andrò in montagna con la mia ragazza, Simona»."

Transcript

1 DOVE VANNO IN VACANZA LE STAR SERGIO MUNIZ TORNA IN SPAGNA DAI GENITORI, ETTORE BASSI Dopo il panettone,/* C'è chi preferisce la montagna (Totò Schillaci, Giorgio Pasotti, Fiorello, Massimo Caputi), chi il sole (Bruno Vespa, Irene Ferri), chi i nonni (Federica Fontana, Irene Pivetti) e persino i suoceri (Giancario Magalli). Ma molti (come Giorgia Surina e Adriana Volpe) dovranno lavorare... Testi raccolti da Franco Bagnasco, Andrea Di Quarto, Lucia Di Spirito, Cinzia Maronglu, Annalia Venezia, Stefania Zizzari. A cura di Fernanda Pirani Al pranzo in famiglia non rinuncia (quasi) nessuno. Neanche gli uomini e le donne dello spettacolo. Ma poi per festeggiare l'arrivo del 2005 molti si preparano a partire. Leggete la nostra inchiesta per scoprire quali sono le loro mete preferite. ME NE TORNO A BILBAO Sergio Muniz, modello «L'Isola è stata stressante: 47 giorni senza parlare con qualcuno non sono stati facili. Per le feste, dopo tanto tempo, tornerò in Spagna, a Bilbao, con la mia famiglia. Forse mi servirà a dimenticare le {rottole spudorate di certi settimanali italiani, che sono riusciti persino a scrivere che da piccolo ho fatto il seminarista». SUL GARDA CON GLI AMICI Valerio Merola, conduttore «A Natale sarò, come ogni anno, sul lago di Garda, ospitato da una famiglia di amici. Un nucleo tradizionale, con tanti bambini, che mi accoglie con affetto. A Capodanno invece lavorerò, con molti altri dell'isola, in un locale bolognese». RIO DE JANEIRO, ECCOMI! Ana Maria Ribas, vailetta «Per Natale tornerò in Brasile, a Rio de Janeiro, anche perché mio fratello Ricardo compie 40 anni proprio quel giorno. Da noi si comincia a mangiare il 24, si prosegue il 25, e il 26 si finiscono gli avanzi. Per Capodanno sarò a Milano con amici». PREFERISCO I CARAIBI Gabriella Carlucci, conduttrice «Le vacanze natalizie? In Giamaica». BASTA ISOLE, ORA SOGNO I MONTI Totò Schillaci, ex calciatore «Con mare e spiagge, per un po', ho chiuso. Rientrato a Palermo, sto iniziando lentamente a riprendermi. Penso che fra Natale e Capodanno andrò in montagna con la mia ragazza, Simona». PRIMA I GENITORI, POI LE MALDIVE Alessia Marcuzzi, attrice «A Natale sarò a Roma dai miei genitori. Ci sarà ovviamente anche mio figlio Tommaso, che dovrebbe poi passare Capodanno con suo papa, Simone Inzaghi. A gennaio mi piacerebbe fare una vacanza alle Maldive con qualche amica». INVADEREMO LA CASA DELLA NONNA Patrizio Rispo, attore «Per Natale ritrovo la tradizione che vede riunita la mia numerosa famiglia, tutte le domeniche a casa della nonna. Tra zii, nipoti e cugini, siamo un reggimento. Al numero esorbitante di parenti corrisponde quello delle pietanze che prepariamo! Il Capodanno lo passo nella mia casa sulla costiera amalfitana, con mia moglie, i due figli piccoli e gli amici». MI RILASSO FACENDO L'IMBIANCHINA Marina Giulia Cavalli, attrice «Con mia figlia raggiungo in Piemonte i parenti per una riunione familiare. Ma approfitterò del Capodanno per restare a Roma e ritinteggiare le pareti di casa». MOSCA 0 BERLINO, QUESTO IL DILEMMA Valeria Morosini, attrice «Sulla scia del Natale con i tuoi resto in famiglia: a Fano, a casa di nonna Lea. Il Capodanno lo passerò con il fidanzato Michele e gli amici, a Mosca o a Berlino». PER ME ESISTE SOLO NAPOLI Serena Rossi, attrice «Seguo rigorosamente la tradizione. Il Natale lo passo a Napoli come sempre, in famiglia, a casa dei nonni e con tutti gli zii. Il 24 dai nonni paterni e il 25 da quelli materni. A Capodanno, invece, andrò in giro assieme agli amici».

2 )IVIDE TRA ROMA MILANO E TORINO, MASSIMO GILETTI FESTEGGERÀ IL CAPODANNO ASSIEME A DINO ZOFF essia vola al mare SONO SPECIALIZZATO IN LAST MINUTE Davide Devenuto, attore «Sto organizzando un viaggio in una città dell'est. Ma non mi piace organizzare i viaggi in anticipo. Cerco di evitare il festeggiamento tradizionale». A MILANO, IN FAMIGLIA Gabriela Grechi, conduttrice «Trascorrerò il Natale a Milano assieme alla famiglia che si riunisce ogni anno il 25 per il tradizionale pranzo». CERCO LE COCCOLE DEI MIEI GENITORI Tessa Gelisio, conduttrice «Dai genitori in Toscana, con il mio fidanzato Adriano, realizzando finalmente il sogno di rimanere ferma in un posto per almeno due settimane consecutive». CON MOGLIE, FIGLI E... CANI Fabrizio Trecca, medico «Trascorrerò il Natale a Roma, assieme alla famiglia (moglie, due figli e un genero) e ai due cani Paolo e Cocco, due bellissimi bracchi italiani». SONO TENTATA DALL'INDIA Alessandra Buzzi, conduttrice «Decido sempre all'ultimo minuto. Gli ultimi sei anni, essendo molto affascinata dall'oriente, sono stata in Thailandia insieme con il mio fidanzato. Quest'anno potrei andare in India». TRISTEZZA PER FAVORE VA' VIA... darla D'Amico, conduttrice «II Natale mi rende malinconica perché mi fa sentire l'assenza di mia nonna che non c'è più. Il mio piatto preferito erano i ravioli e il pesce che per la cena della vigilia cucinava lei. A Capodanno starò con gli amici, rimanendo a Roma». FARÒ BALDORIA CON 30 PERSONE Lucia Galeone, velina «A casa mia, in Puglia, a volte a tavola siamo più di trenta persone. La cena della vigilia è a base di pesce. Si va a Messa tutti insieme e poi si ritorna a casa per aprire i regali. A pranzo invece mangiamo l'agnello; dopo si resta a tavola per ore a mangiare dolci tìpici, frutta secca e a gio- continua a pag f

3 continua da pag. 57 care a tombola. Sono felice che quest'anno, con i primi soldi guadagnati, potrò fare dei bei regali ai miei genitori e ai miei fratelli. Per Capodanno resterò a Grottaglie. Di solito con la mia compagnia ci ritroviamo a casa di qualcuno e lì tra brindisi, balli e giochi aspettiamo l'alba del nuovo anno». AL RISTORANTE, POI A LETTO PRESTO Paolo Limiti, conduttore «Natale a Milano, al ristorante, insieme con la mia famiglia e alcuni amici stretti che non hanno più nessuno. Capodanno invece per me è una serata come un'altra e, se mi va, potrei anche andare a letto prima dei festeggiamenti». HO BISOGNO DI FREDDO Massimo Caputi, giornalista «Passerò Natale con la famiglia. Mia madre preparerà la pasta con il tonno e il pangrattato fritto di cui sono goloso; in tavola non mancheranno l'insalata russa e il fritto di verdure. A Capodanno montagna; dopo tre mesi di mare (sull'isola dei Famosi) ho bisogno di un po' di freddo!». CAPODANNO CON DINO ZOFF Massimo Giletti, conduttore «Per il pranzo di Natale andrò a Biella dai miei genitori con i miei due fratelli gemelli. Spero che mia madre prepari gli agnolotti al sugo che mi ricordano l'infanzia e le feste. Il Capodanno lo passerò con il mio amico Dino Zoff e altri amici, ma non sappiamo ancora dove». IN ORBITA ATTORNO ALLA TERRA Gene Gnocchi, comico «Per me e la mia famiglia ho prenotato una navicella spaziale che per quattro giorni ci allontanerà dalla Terra. Mi è costata 800 mila dollari, ma sono certo che ne è valsa la pena. Riatterreremo per il pranzo di Natale che passeremo con mia madre e mia suocera». NEL KIBBUTZ A TROVARE MIA FIGLIA Gad Lerner, giornalista «II Natale lo passerò con la mia famiglia. Il 22 dicembre partiamo per Israele e andremo a trovare mia figlia che ha scelto di vivere in un kibbutz». PRIMA A ROMA, POI IN MAREMMA Sandro Piccinini, giornalista «II 25 lo passerò a Roma a casa di amici, per Capodanno sarò in Maremma». FARÒ IL GIRO DEI LOCALI Dj Francesco, cantante «Appena tornato da Samanà ho fatto una festa a casa mia a Mariano Comense. Avevo invitato tutta l'italia in diretta e per 7 giorni è arrivata gente di continuo. Non potendo rifare la stessa cosa, fra Natale e Capodanno girerò tutti i locali d'italia per restituire dal vivo ciò che ho ricevuto». PURTROPPO NIENTE SIBERIA Vera Atyushkina, velina «Da noi in Russia la nascita di Gesù si festeggia il 7 gennaio. È un giorno di grande festa, non si deve lavorare, neanche a casa. Perciò tutto deve essere pronto dal giorno prima, anche la grande cena della sera. La famiglia si riunisce e insieme si va in chiesa. I regali ce li scambiamo la notte dell'ultimo dell'anno. Noi seguiamo l'oroscopo cinese e abbiniamo ogni anno a un animale diverso. Per propiziare la fortuna nell'anno nuovo cerchiamo di "accoglierlo" preparando la cena di Capodanno in suo onore, con una tavola imbandita con tutte le pietanze preferite dall'animale di turno. Al momento del brindisi si esprime un desiderio per l'anno nuovo e c'è una specie di rito da fare perché si avveri: si scrive il desiderio su un bigliettino di carta a cui si da fuoco. Le ceneri vanno versate nel bicchiere di champagne e bevute al momento del brindisi, risultato garantito. Quest'anno non passerò il Natale in famiglia, casa mia in Siberia è molto lontana e non ho abbastanza giorni di vacanza per affrontare un viaggio del genere adesso. Ma festeggerò Capodanno con gli amici sulla neve». BRINDERÒ AL 2005 IN VIDEO Claudio Lippi, conduttore «A Natale torno a Milano per stare con le mie figlie, Lenny di 29 anni e Federica di 16, e la mia ex moglie Kerima. Il 31 invece sarò in studio con "Buona domenica" per lo speciale di Capodanno». HO BISOGNO DI UN BEL VIAGGIO Bruno Vespa, giornalista «Non ho ancora deciso, di certo farò un viaggio al caldo; ne ho davvero bisogno!». A PRANZO DAI SUOCERI Giancarlo Magalli, conduttore «La vigilia la passo a Roma a casa di mia madre con mia moglie, mia figlia Michela, mia sorella e mia nipote. Per il pranzo di Natale invece saremo dai suoceri. A Capodanno non so». 0 MALDIVE 0 BRASILE Roberto Farnesi, attore «II giorno di Natale sarò a Pisa con la mia famiglia. Dopo il pranzo riparto e torno sul set di "Carabinieri". Il 2 gennaio volerò verso le Maldive o il Brasile». IO FESTEGGIO LA VIGILIA Laura Freddi, conduttrice «Sarò a Roma con i miei genitori, mio fratello, il mio fidanzato Claudio e i miei tre cani. Noi festeggiamo la Vigilia; a mezzanotte si va a Messa e poi scartiamo i regali. Capodanno? In Toscana con amici». TRA GLI ARABI A GERUSALEMME Rula Jebreal, giornalista «Parto il 22 dicembre per Gerusalemme dove andrò a trovare la mia famiglia. Capodanno invece lo passerò nel quartiere arabo; andrò alla festa che ogni anno si tiene nell'albergo American Colony e dove vivono tanti colleghi giornalisti». TRA MILANO E TORINO Ettore Bassi, attore «Con la mia compagna Angelica passeremo il Natale tra Milano e Torino dove vivono le nostre famiglie. La vigilia a Milano e il 25 a Torino. I regali li scarteremo la mat-

4 tina di Natale, non appena i nostri figli si sveglieranno. Per Capodanno torneremo nella nostra nuova casa di Roma». SUL PALCO CON LA BANDA DI ZELIG Giorgia Surina, conduttrice «II Natale lo passerò con la mia famiglia nella casa in campagna vicino Pavia. Saremo una trentina di persone; mio padre è croato, mia madre pugliese e non mancheranno i parenti che verranno a trovarci da ogni luogo. Spero che mia madre prepari la pasta al forno che solo lei fa così buona. Per Capodanno invece lavorerò con la compagnia di "Zelig Off': saremo infatti al Teatro Smeraldo di Milano dal 29 dicembre al 9 di gennaio». IL 1 GENNAIO MI SVEGLIO ALLE 6,45 Adriana Volpe, conduttrice «II 25 dicembre sarò in studio, in diretta a "In famiglia". Ho già chiesto ai miei genitori, trentini, di venire a Roma e non lasciarmi sola. Stessa cosa accadrà il 1 gennaio visto che lavoro e la mia sveglia suonerà alle 6.45». IN SUDAFRICA (SPERO...) Fabio Cariino, conduttore «La vigilia di Natale la passerò con alcuni amici, mentre per il pranzo sarò a Firenze dai miei genitori. Capodanno chissà, forse in Sudafrica». PRONTA AD ABBUFFARMI DI STRUFFOLI Roberta Capua, conduttrice «Finalmente dopo molti anni in cui ho sempre lavorato, il giorno di Natale sarò libera e lo passerò a Napoli. Nella mia famiglia amiamo festeggiare la vigilia con un cenone ricco di cibo e parenti. Io di sicuro mi abbufferò di struffoli, palline di pasta fritte di cui sono golosissima. Natale sarà un bel momento anche perché tornerà mio fratello dall'america che non vedo l'ora di riabbracciare. Per Capodanno invece lavorerò per lo speciale di "Buona Domenica"». RESTO A RIVOMBROSA Luca Ward, attore «A Natale sarò sul set di "Elisa". Avrò davvero poche ore di tempo libero e penso che mi farò raggiungere dai miei familiari. Anche per Capodanno lavorerò. Sarò con Michelle Hunziker a teatro con il musical "Tutti insieme appassionatamente"». LA MAMMA È SEMPRE LA MAMMA Piero Chiambretti, conduttore «II Natale si passa con la mamma a Torino, non esistono alternative: la mamma è sempre la mamma. Il Capodanno invece lo passerò lavorando; sarò a Torino, sul palco in Piazza Castello, a presentare la serata ricca di ospiti». I TORTELLINI DELLA NONNA Federica Fontana, vaiietta «A casa mia si festeggia sia per la vigilia che per il pranzo di Natale. Le feste le passerò a Monza con i miei genitori, mia sorella, i nonni e altri parenti. Di sicuro mangerò i tortellini in brodo fatti dalla nonna materna. Per Capodanno invece ho in programma un viaggio con amici; forse andrò a Miami». RIGOROSAMENTE CON I MIEI Tiberio Timperi, conduttore «Natale rigorosamente a casa con i genitori e la mia famiglia. Capodanno forse lo passeremo in montagna». UN TUFFO IN MARE, VESTITA DI BIANCO Linda Batista, attrice «Parto il 22 dicembre per il Brasile dove mi aspettano i miei familiari. Lì festeggerò sia Natale che Capodanno. Per l'ultimo giorno dell'anno l'usanza vuole che tutti insieme, vestiti di bianco, ci si tuffi in mare. Non sarà un problema visto che farà caldo!». TRA I LEONI IN TANZANIA Alessandro Di Pietro, conduttore «Passerò il Natale nella mia villa romana, con mia moglie, i miei figli, mia sorella e altri amici. Per Capodanno non ho ancora deciso; sto valutando di partire per un safari in Tanzania». MI BUTTO SUL TANGO Syusy Blady, attrice «Adoro Napoli e la sua atmosfera natalizia. Per questo sono molto tentata dall'idea di passare lì il Natale, con i miei familiari. A Capodanno invece mi piacerebbe fare qualcosa di diverso. Per continua a pag

5 continua da pag. 59 esempio andare a ballare in qualche tanghèria o in un luogo dove si balli musica mediorientale». CERCHERÒ UN FIDANZATO! Mara Carfagna, vaiietta «Noi a Salerno festeggiamo la vigilia con il tradizionale cenone a base di pesce. Saranno presenti parenti e amici con cui giocheremo a tombola in attesa di andare alla Messa di mezzanotte. Per Capodanno penso che farò un viaggio in qualche capitale europea; se per quel giorno trovo un fidanzato mi piacerebbe andare a Parigi!». CUCINO PER GLI AMICI Marco Berry, conduttore «Sarò a Torino dai miei genitori insieme con mio figlio Ludovico di 5 anni e la mia ex compagna Jennifer. Solitamente festeggiamo il pranzo del 25 e dopo organizziamo una divertente caccia al tesoro per i bambini. Per Capodanno invece rimarrò a casa con amici; amo cucinare e per quella sera preparerò le penne alla Berry (panna, pomodoro e basilico) e il branzino al sale». NON INTENDO FESTEGGIARE Enrico Lucci, conduttore «Non festeggio mai niente, neanche 0 compleanno. Le feste comandate m'intristiscono. Ma penso che farò un viaggio, probabilmente in un Paese caldo. E non perché è Natale, ma solo perché interrompiamo "Le Iene" e ho qualche giorno in più di vacanza». NATALE IN STILE CANADESE Antonio Cupo, attore «Parto il 24 dicembre per Vancouver dove raggiungerò genitori e fratelli per il pranzo natalizio. Le feste per me hanno senso solo se passate assieme a chi si vuole bene». MI PRENDE LA MALINCONIA Luca Laurenti, conduttore «Non mi piace il Natale, m'intristisce; non amo festeggiarlo perché mi fa pen- sare a chi non sta bene, non può permettersi di fare regali o deve lavorare trascurando la famiglia e i propri cari. Penso che per la vigilia sarò a Milano e cenerò con mio figlio e mia moglie; il 25 invece tornerò a Roma e passerò la giornata con mia madre e mia sorella. La sera di Capodanno invece starò con la grande famiglia di "Buona domenica"». MANGIO SENZA SOSTA Edoardo Raspelli, conduttore «Rigorosamente in casa con il solito rito: il 24 sera, con moglie e figli, si va a casa della suocera, a Bresso (Milano) e si mangia di magro. Il 25 a casa di parenti, mangiando tutto il giorno! Insieme a 15, 20 familiari consumo un menu tradizionale e condivido i più pregiati prodotti gastronomici che ho raccolto durante tutto l'anno». 48 ORE IN CROCIERA Antonella Clerici, conduttive «II Natale sono a Roma: organizzo il cenone a casa mia con mia sorella Cristina che non vedo quasi mai e con il mio adorato cane Oliver. A Capodanno invece, faccio una fuga di 48 ore nel Mediterraneo, per raggiungere il mio fidanzato Paolo, ufficiale sulle navi da crociera». IN LAPPONIA CON NICOLEnA Giorgio Pasotti, attore «Passerò il giorno di Natale a Bergamo con la mia famiglia. Poi partirò per un viaggio in Lapponia con la mia fidanzata Nicoletta {Romanoff, ndr) e gli amici; lì festeggeremo il Capodanno». RESTO ALLA MOVIOLA Piero Angela, giornalista «Quest'anno il Natale lo pas- so sotto l'albero della moviola: sarò al montaggio delle ultime due puntate degli "Speciali Superquark". I giorni canonici di festa li trascorrerò in famiglia a Roma». VIA DALL'ITALIA PER UN PO' Giorgio Panariello, comico «Un viaggio fuori dall'italia. È quello che ci vuole per recuperare un po' di energie spese durante la lavorazione di "Ma il cielo è sempre più blu". Comunque, saranno vacanze brevi. Anche perché da gennaio sarò impegnato in teatro con le riprese de "II borghese gentiluomo" di Molière. E poi volerò tra le braccia di Sabrina Ferilli... No, ma che avete capito? Reciteremo insieme in "Matilde", film tv per Raiuno». AUSTRALIA, MY LOVE Gabriella Pession, attrice «Quest'anno trascorrerò il Natale in Australia. Parto insieme con mia mamma per raggiungere il mio fidanzato Cameron, che è australiano e vive a Brisbane. Starò lì tre settimane, avremo quindi tutto il tempo per fare un bel giro in un Paese che cono- " sco già, perché ho vissuto lì per due anni, ma che non finisce di stupirmi». contìnua a pag. 62 CD 60

6 1 continua da pag ,7 Cartomanzia A A# 166, dalle 1 h( 8 alle ** 2 di notte ^# Problemi eli Amore!!! Hai dei dubbi? Risolviamoli insieme... Cartomanzia riservata 24h SU 2 ^, lpP C 1,31 min + iv;i - durata max 8 min *. ( 1,5 min ' ivo - durata max 8 min Dei telefoni fissi ( 10,33 se risp-tariffa fiat durata max 4 min Peri onsulli con VAC.I IA e CARTA IH ORI DUO / provisi! MINII 11 i oinplctamcnte 1 >R* ' ' " Cartomanzia 'Professionale rfaffe 8 affé 2 di notte 0/S Moonlin.. Via Vie Monto Acuto 1, f ollgno (PO). */«o»«rto «Mr/. Conwm/w non trotto Lui..*, può richl.dnr» lo dlrablihailoni di 899 Ito ol proprio gtsto» tolofonko....scatta ifmio Cuore... LAVORO PER AMNESTY Pietro Sermontl, attore «Niente viaggi, per carità. È da troppo tempo che faccio avanti e indietro con gli aerei e adesso mi fermo un po'. Il mio Natale sarà a Roma in compagnia, come sempre, di mio padre e di mia sorella Anna. Con mia madre invece lo festeggerò prima. Facciamo sempre così perché lei parte ogni anno. Una volta l'abbiamo anticipato al 12 dicembre! Le mie, comunque, saranno vacanze per modo di dire perché, appena ritornerò in Italia dal set di "La moglie cinese", sarò impegnato nel doppiaggio di "Julie, chevalier de Maupin". Prima di Natale, però, sarò a Campo dei Fiori, a Roma, a vendere candele per Amnesty International, di cui sono un convinto sostenitore». GIOCO A CALCIO ALL'OLIMPICO Sebastiano Somma, attore «II Natale da sempre lo trascorro in famiglia, con mia moglie Morgana e mia mamma Peppa, che quest'anno viene a Roma. Il 28 dicembre gioco il "Derby del cuore" all'olimpico, nella nazionale attori, poi continuo le riprese di «Un caso di coscienza 2». Ma per Capodanno io e Morgana ci regaleremo un viaggio ad Atene, dove ci aspettano degli amici». IL «SOLITO» KENIA LlCla Colò, conduttrice «Con mio marito Alessandro farò un viaggio in Kenya, Paese di cui sono innamorata. Ci sono stata almeno una quindicina di volte, ma non vedo l'ora di tornarci con Alessandro, per dividere con lui le emozioni che quella terra sa regalare». CERCO ALESSANDRO MAGNO Alessandro Cecchl Paone, conduttore «Quest'anno saranno vacanze per modo di dire: infatti andrò in Grecia per preparare il mio speciale su Alessandro Magno che andrà in onda il 14 gennaio, su Rete 4». IN UN PAESE PICCINO PICCINO Irene Plvettl, conduttrice «Come ogni anno, a Natale io, mio marito e i due bambini "planiamo" in Brianza per trascorrere le feste con i nonni, in un paese in collina talmente piccolo da non figurare nemmeno sulla cartina geografica!». CURO IL MAL D'AFRICA Irene Ferri, attrice «Con il mio fidanzato Costanzo partiremo per un viaggio in Africa, probabilmente in Libia o nel deserto della Namibia. Io soffro di mal d'africa, è un paese di cui sono innamorata e in cui torno spesso. Ho ricordi meravigliosi di viaggi in Tanzania, in Ruanda, in Ma- IN UN VILLAGGIO TURISTICO Florello, show man «Natale in famiglia a Roma anche perché lavoro a Radio- Due fino al pomeriggio del 24. Per Capodanno partirò per la montagna in qualche villaggio turistico. A mia moglie Susanna piace sciare. Io, invece, che sono pauroso e temo di rompermi un ginocchio, sto a valle e mi godo le fiaccolate».

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16 ALLA SCUOLA MATERNA Marzia: Buongiorno, sono venuta per iscrivere il mio bambino. Maestra: Buongiorno, signora. Io sono la maestra. Come si chiama il bambino. Marzia: Si chiama Renatino Ribeiro. Siamo

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta!

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Scuola dell Infanzia Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline Progettazione Didattica Annuale a.s. 2014-2015 Dimensione valoriale L idea fondante del progetto

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

La solitudine tra scelta e condanna: due gruppi di anziani a confronto A cura di Landi Eleonora

La solitudine tra scelta e condanna: due gruppi di anziani a confronto A cura di Landi Eleonora La solitudine tra scelta e condanna: due gruppi di anziani a confronto A cura di Landi Eleonora Gli anziani in realtà vengono considerati i soggetti più esposti al rischio della solitudine; sia perché

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

L ALFABETO DELLA LEGALITA

L ALFABETO DELLA LEGALITA L alfabeto, che sta alla base dell acquisizione di ogni lingua, diventa, in questo nostro giornalino, il punto di partenza per la conoscenza di quei valori fondamentali che è indispensabile interiorizzare

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

'' Vola solo chi osa farlo '' di Alyssia Molinari

'' Vola solo chi osa farlo '' di Alyssia Molinari '' Vola solo chi osa farlo '' di Alyssia Molinari Io ho tanto coraggio ma certe volte non lo dimostro. Per esempio: io ho coraggio a dire in faccia le cose, ma qualche volta no perché non mi fido e allora

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta:

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta: SOTTO LO STESSO TETTO: Gender MainstreaMinG e valorizzazione delle differenze a scuola La classe 4A presenta: Tutti diversi... ma uguali ;-) Nell'anno scolastico 2014/15 la classe 4A dell'i.c. Via d'avarna,

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

TABELLA DEI COMPLEMENTI

TABELLA DEI COMPLEMENTI TABELLA DEI COMPLEMENTI REALIZZATA CON LA COLLABORAZIONE DELLA CLASSE II B DELLA SCUOLA SECONDARIA DALLA CHIESA E RUSSO DI BUSNAGO (MB) A. s. 2011/ 12 COMPLEMENTO DOMANDA A CUI RISPONDE ESEMPIO OGGETTO

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

Nuovo Progetto italiano VIDEO 1 Sottotitoli episodi. 1 Un nuovo lavoro

Nuovo Progetto italiano VIDEO 1 Sottotitoli episodi. 1 Un nuovo lavoro 1 Un nuovo lavoro Buongiorno. Buongiorno! Sei Gianna, no? La nuova collega. Sì, Gianna Terzani. Ciao, io sono Michela. Piacere. Il direttore ancora non c è, arriva verso le 10. Va bene, non c è problema.

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

L Angolo del Buonumore

L Angolo del Buonumore T L Angolo del Buonumore T- Sapete qual è il colmo per un insegnante di diritto? Abitare in Via della Costituzione. T- Sai qual è il colmo per un libro di aritmetica? Non avere problemi. T- Lo sapete qual

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli