IL CATALOGO LIBRI PER RAGAZZI AGGIORNAMENTO 2006

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL CATALOGO LIBRI PER RAGAZZI AGGIORNAMENTO 2006"

Transcript

1 IL CATALOGO LIBRI PER RAGAZZI AGGIORNAMENTO 2006 A cura del Gruppo di lavoro delle biblioteche comunali Lo Scaffale multiculturale Redazione scientifica : Maria Rita Chiapperini Testi : Simona Batori, Valentina Marini, Claudia Ranieri, Sara Gammaidoni, Lucia Mariani, Merico Francesca, Cristiana Ottavi, Cecilia Vinti Libri posseduti dalle Biblioteche Biblionet (B.B.P.) e Sandro Penna (B.S.P.) Sommario Pag. 2 Fiabe 11 Miti e leggende 15 Io e gli altri 33 Letteratura ragazzi in lingua 42 Cultura e tradizioni

2 FIABE Agresta, Salvatore, Pansini, Lilly, Sorgi, Chiara. America: non il mondo delle favole ma le favole del mondo. Roma: Città Nuova, B.B.P. Segnatura : NARR 1 (22 Cinque paesi del grande continente americano: di ciascuno gli autori ti raccontano la gente, l ambiente, e una favola scritta da bambini. E poi tanti giochi divertenti, disegni da inventare, quiz... Europa: non il mondo delle favole ma le favole del mondo. Napoli: I colori del mondo, B.B.P. Segnatura : NARR 1 (21 Cinque paesi dell Europa: di ciascuno Lilly, Chiara e Salvatore ti presentano la gente, l ambiente, le usanze e una favola con giochi, disegni e il grande cruciverba dell euro! Amado, Jorge. La palla innamorata. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR I 150(53* Buca-reti è la palla più amata del Brasile, celebre per i suoi gol a effetto, a foglia morta, a palombella: una campionessa che non manca mai di infilare la porta. Go-Gol, invece, è il portiere più fischiato del Brasile, un brocco che non ne azzecca una. Ed ecco che un giorno il povero Go-Gol diventa un asso, il migliore in campo... Ma com'è successo? Semplice: la palla Buca-reti si è innamorata di lui, e l'unico modo per finire tra le braccia del bel portiere è quello di... farsi parare! Peccato che questo amore clandestino sia destinato a creare un bel po' di problemi... Anaya, Rudolfo. Maya e il Dio del Tempo. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR I 150(76 Perché 'Senor Tiempo' è così arrabbiato con la piccola Maya? Il fatto è che la bambina è nata con il segno del sole su una spalla, e questo significa che non morirà mai e fuggirà alle leggi inesorabili del tempo. E anche i suoi figli saranno immortali, a meno che 'Senor Tiempo' non li trovi e li porti con sé... Un grande scrittore 'chicano' racconta due storie legate al folklore e alla magia della sua terra d'origine, facendo rivivere per i bambini di oggi l'antica leggenda della 'Llorona' e le tradizioni natalizie di un 'pueblo' del New Mexico. Audouin-Mamikonian, Sophie. Tara Duncan e i sortileganti. Milano: Salani, B.B.P. Segnatura : NARR 461. Se fosse una ragazzina, normale, Tara Duncan non avrebbe alcun bisogno di lasciare la bellissima dimora di sua nonna in campagna, né tantomeno dovrebbe smettere di andare a scuola, di giocare con gli amici e così via. Però nessuno davvero "normale" viene inseguito da misteriosi e perfidi alieni mascherati, nessuno riesce a respingere il crollo di un'enorme biblioteca e, soprattutto, nessuno si ritrova un labrador come bisnonno. 2

3 Bagini, Biagio, Moia, Marella. Koki soldato sbadato. Roma: Orecchio acerbo, B.B.P. Segnatura : NARR 549. Il coniglio Koki è pronto a partire per la guerra Anche Piko, il suo miglior amico, esulta quando sente il primo BUM! Da lontano le bombe sembrano fuochi d'artificio. Ma al fronte lampi e boati sono meno belli. Koki è sempre più sbadato. Prima dimentica le armi, poi non riesce a distinguere i nemici, alla fine dimentica persino di tornare a casa. Battut, Eric. La guerra. Troina: Città aperta junior, B.B.P. Segnatura : NARR 459(1 Che posto incantevole quello dove si erano stabiliti! Avevano costruito due castelli, bellissimi entrambi. Un giorno i due re decisero di dichiararsi guerra. Tutto per colpa di una semplice cacca di uccello caduta sui loro nasi. Età di lettura: da 6 anni. Ric e Ric: la storia di un orco e di un folletto. Padova: Bohem Press Italia, B.B.P. Segnatura : NARR 529 In un'epoca molto remota la terra era popolata da grandi orchi e piccoli folletti. Un giorno accadde però un fatto strano: nacquero un orco nano e un folletto gigante, entrambi di nome Ric. Nella vita di tutti i giorni, l'essere troppo piccolo e troppo grande creava loro enormi difficoltà. I genitori erano preoccupati, i figli erano tristi. Un semplice scambio di cappelli ed ecco che si invertono i ruoli. Sarà felice questa nuova vita per loro? No, perché la vera felicità è essere se stessi ed essere accettati per quello che si è. Oh, che uovo! Padova: Bohem Press Italia, B.B.P. Segnatura : NARR 527 Tre uccellini sgusciano fuori da tre uova diverse. Andranno d'accordo fra di loro? Una dolcissima storia per parlare di tolleranza ai più piccoli. Benevelli, Alberto Serofilli, Loretta. I colori del camaleonte. Milano: Arka, B.S.P. Segnatura : NARR I 344 La scimmia, la zebra, la giraffa e il coccodrillo litigano tra loro: ognuno è convinto di avere il colore più bello. Riuscirà il camaleonte, che di colori se ne intende, a riportare la pace fra tutti? Campani, Giovanna. Ariane e Omid: tre gatte, una cavalletta, otto gabbiani e due aquile reali. Bologna: A. Perdisa, B.B.P. Segnatura : NARR 521. Fiaba illustrata sul mondo fantastico di Ariane che è in realtà il nostro mondo, lacerato dalle guerre, dal disagio dovuto a emigrazione e immigrazione, da quartieri degradati ma ricchi di umanità. Ariane viene a contatto con la storia e la cultura di tutto il mondo e ci aiuta, fra una lacrima e un sorriso, a comprendere meglio la nostra. Ariane e Mamadou: la buone capre, il fetonte bello, la grande tartaruga e il pitone telegenico. Bologna: A. Perdisa,

4 B.B.P. Segnatura : NARR 457. Ariane si avventura in un viaggio che la porterà in Africa e in Europa. La piccola viaggiatrice ha una missione da compiere: ritrovare la fata Elfrida per farle riabbracciare la sorella, la regina Alianor. Diversi animali amici accompagnano Ariane in questo difficile compito. Clement, Claude. Ninnenanne da tutto il mondo.milano: Fabbri, B.B.P. Segnatura : NARR 454. In questo volume arricchito dalle tavole di diversi illustratori, diciassette ninnananne tradizionali accompagnano i bambini nel mondo dei sogni. Età di lettura: da 2 anni. Costa, Francesco. Il materasso delle streghe. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR II 1(5 E' vero che i bianchi devono stare con i bianchi e i neri con i neri? Se trovate qualcuno che ancora la pensa così, raccontategli di Ron Morris, bambino con la madre bianca come il latte e il padre scuro come la cioccolata, e di tutto quello che gli è capitato nella Napoli di tanti anni fa, tra i quartieri spagnoli e Posillipo. Una storia che sembra quasi una fiaba, perché ci sono di mezzo due streghe, un perfido Califfo e la sua ancor più perfida madre, un materasso "magico" e un antico palazzo pieno di ragnatele... Daeninckx, Didier. La farfalla di tutti i colori. Milano, A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR I 150(74 Un giorno di primavera la farfalla Esmeralda è uscita dal suo bozzolo. Guarda il cielo, il sole, l'erba e i fiori e le viene voglia di volare. Batte le sue alette bianche, una volta, due, tre... e via alla scoperta del mondo! Donghi, Beatrice Solinas. La figlia dell imperatore. Trieste: E. Elle, B.S.P. Segnatura : NARR I 148(43 In un Impero immaginario invaso dai barbari una bambina di famiglia modesta, Peonia, segue il suo destino, che la porta al castello del Lupo Nero dominato dall'orgogliosa damigella Lungaspina. Qui conosce Fenice, il cui destino è collegato al suo; divenute amiche, lo affronteranno insieme. Le due imperatrici. Trieste: E. Elle, B.S.P. Segnatura : NARR I 148(107 Peonia e Fenice, alle prese con la difficoltà di governare e con la minaccia dei barbari invasori, riescono a salvare il loro buon accordo e alla fine supereranno trionfalmente il momento più rischioso. Ekoomiak, Normee. Inuit: scene di un infanzia nell Artide. Zurigo: Ed. Speer, B.S.P. Segnatura : NARR I 153 Il libro parla degli abitanti delle regioni polari e dei loro vicini, gli indiani Cree. Si leggono i loro giochi sulla neve, la pesca sul ghiacci, i giochi d estate 4

5 Favaro, Graziella, La Porta Patrizia. Chi è il più forte? Milano: Carthusia, 2004 B.B.P. Segnatura : NARR 272(8. Una storia dalla Cambogia. Da tanto tempo Papà Topo cerca un marito speciale per la sua adorata figlia. Ma né il sole, le nuvole, il vento, le montagne sono adatti a lei, quanto piuttosto... Edizione bilingue, italiano-khmer. Favaro, Graziella, Celija, Maja. Il piccolo e il gigante feroce. Milano: Carthusia, B.B.P. Segnatura : NARR 272 (10. Il villaggio ai piedi della montagna di vetro è in balia del feroce Katallani. Gli uomini del villaggio hanno cercato di sconfiggerlo, ma tutti sono stati trasformati in animali. Un giorno il ragazzo più piccolo del paese si fa avanti. Fiabe danubiane. Firenze: Ed. Primavera, B.S.P. Segnatura : NARR I 54(9 E una raccolta di narrazioni da paesi diversi come la Repubblica Ceca, l Ungheria, la Romania e la Bulgaria, lontani fra loro, ma uniti dal filo blu del magico Danubio. Fiabe iberiche. Firenze: Ed. Primavera, B.S.P. Segnatura : NARR I 54(10 E una raccolta di racconti tradizionali di Spagna e Portogallo, dove compaiono eroi, giovani e vecchi in carne ed ossa come quelli delle fiere paesane. Gianpietro, Giuseppina. Mala vila. Milano: F. Motta, B.S.P. Segnatura : NARR I 275 Questo libro è una raccolta di fiabe, favole popolari italo-albanesi. Fiabe raccolte e poi ricostruite dall autrice, alcune seguendo liberamente la propria fantasia, altre presentate nella veste più fedele! Hagen, Hans. Il gatto e l aquila. Bolzano: AER, B.B.P. Segnatura : NARR 519(6. Questa fiaba moderna ci avvicina alla vita quotidiana di un bambino in Pakistan. Età di lettura: da 7 anni. I colori del sole: i miei fantastici racconti. Bologna: EMI, B.S.P. Segnatura : NARR I 276 Ho scoperto che il sole è come l amore. Il sole con i suoi colori ci fa vivere. L amore con il suo calore ci fa rivivere. Grazie al sole sono nate queste favole. Grazie all amore sono qui a raccontarvele. Jelloun, Tahar Ben. La bella addormentata. Milano: Fabbri, B.S.P. Segnatura : NARR I 282 5

6 Dopo una lunghissima attesa, il re e la regina hanno finalmente una figlia, Jawhara, bella come una perla rara. Ma alla festa del nome ci si dimentica di invitare Kandisha, la fata cattiva. Le sette fate buone riescono solo ad attutire la violenza della maledizione che la fata getta sulla principessina. A sedici anni Jawhara si punge con un fuso e si addormenta. Quando è risvegliata dal bacio del principe, si ritrova con la pelle nera: è il prezzo che ha pagato per mantenere intatta la propria giovinezza lungo cent'anni di sonno. La regina madre non apprezza l'idea di avere una nuora nera e cerca l'alleanza di una fata cattiva per eliminarla... La celebre fiaba di Perrault riscritta per parlare di razzismo ai bambini. Kiriku e gli animali selvaggi. Italia: Dolmen Home Video distributore, B.B.P. Segnatura : DVD OCE 1. Il DVD racconta le avventure del piccolo Kirikù che percorre diverse tappe: quando divenne giardiniere, poi detective, vasaio, mercante e infine viaggiatore e anche dottore... Krebs, Laurie. Un safari per contare: impara i numeri viaggiando per la Tanzania. Milano: Mondadori, B.B.P. Segnatura : NARR 515. Un'emozionante avventura alla scoperta dei numeri attraverso la savana della Tanzania. Tappa dopo tappa, i bambini incontreranno tanti animali dell'africa - leoni, ippopotami, facoceri e scimmie - e intanto impareranno a contare da uno a dieci in italiano e anche in swahili. Lamarque, Vivian. Il bambino che lavava i vetri. Pordenone: C era una volta, B.S.P. Segnatura : NARR I 213 Racconta di un bambino che lavava i vetri: fermo al semaforo con una bottiglietta e uno straccio. La gente gli passava accanto e non voleva guardarlo; c era chi scuoteva la testa, chi sbuffava, chi lo insultava, chi si nascondeva dietro gli occhiali. Un giorno, però, il Bambino che Lavava i vetri incontrò un bambino buono con suo padre che gli diedero delle monete. Così successe per due volte; e al bambino che lavava i vetri rimase la speranza di rivedere quel ragazzino e magari giocarci insieme a palla. Lancelin, Pierre. Sulla strada per Siviglia: un racconto. Milano: Arka, B.B.P. Segnatura : NARR 528 Un giovane musicante con un bell abito rosso se ne va alla festa della musica di Siviglia. Spensierato s inoltra nel bosco e sbadatamente, fa amicizia con il lupo. Chi è il più imprudente dei due? La sposa del leone. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR I 55( 6 Terra di grandi fiumi, di immense foreste, di antiche città e di cantastorie che narrano le imprese di re e di guerrieri, il Senegal è ricchissimo di fiabe e di leggende, tramandate ancora oggi dalla viva voce degli anziani. Tra fanciulle capricciose sposate a feroci leoni, bambini audaci, donne eroiche capaci di sconfiggere interi eserciti, spiriti del mare e della foresta, ecco numerose storie insolite e affascinanti, per conoscere una tradizione narrativa complessa e raffinata e un paese di secolare civiltà. 6

7 L erede dello sceicco. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR I 55(2 Principi coraggiosi, beduini, cammelli sapienti: ecco i personaggi delle fiabe che ancora oggi si raccontano nei paesi del Maghreb. Lazzarato, Francesca. Al buio: fiabe notturne da tutto il mondo. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR I 60 Raccolta di fiabe che parlano dei mille volti della notte, così come li hanno immaginati popoli diversi e lontanissimi tra loro, dagli Indios brasiliani che spiegano come l oscurità arrivò sulla terra, ai contadini inglesi e irlandesi che vedono nel buio gli occhi dispettosi di un folletto o la sagoma del Cavaliere Senza Testa Luzzati, Emanuele. Alì Babà e i quaranta ladroni. Milano:Emme Edizioni,1968. B.S.P. Segnatura : NARR I 34 La fiaba di Alì Babà è ambientata nel mondo arabo, racconta la vicenda di un povero boscaiolo che per caso riesce a scoprire il nascondiglio di una banda di briganti sui quali avrà la meglio e diventerà padrone dell intero tesoro. Mahabharata. Milano: Mursia, B.S.P. Segnatura : NARR I 180(40 Adattamento per ragazzi di uno dei più grandi poemi della letteratura mondiale. Scritto originariamente in sanscrito e suddiviso in diciotto libri, con il Ramayana costituisce uno dei classici della letteratura indiana. Testo religioso e nazionale, attraverso le gesta di cinque fratelli di stirpe reale, ingloba miti, leggende, insegnamenti morali e giuridici. Mandela, Nelson. Le mie fiabe africane. Roma: Donzelli Editore, 2004 B.S.P. Segnatura : NARR II 175 Dal Sudafrica all'africa nera, fino alle coste del Mediterraneo, il volume è una selezione di fiabe narrate nella forma definita dalle metamorfosi prodotte da secoli di peregrinazioni da un capo all'altro dell'africa. Offrono una serie di squarci folgoranti dell'essenza del continente africano: il caleidoscopio di colori, il bagliore del sole, gli espedienti escogitati dagli uomini per ovviare all'asprezza della natura. Protagonisti principali sono spesso gli animali, ma a differenza delle fiabe occidentali, questi racconti sono sostenuti da un tono meno moralistico e a volte di taglio decisamente femminile e "femminista". Manning-Sanders, Ruth. Storie di draghi. Roma: Nuove edizioni romane, B.S.P. Segnatura : NARR II 23 Storie di draghi e di principesse sono narrate in questo volume da una scrittrice che ha a lungo cercato nella tradizione popolare fiabesca di diversi paesi per scrivere innumerevoli racconti nello stile ideale per le letture da fare "ad alta voce". Ruth Manning-Sanders è una scrittrice inglese che iniziò negli anni Settanta a pubblicare raccolte di storie appartenenti al folclore d'oriente e d'occidente. 7

8 Mari, Enzo. Il gioco delle favole. Mantova: Corraini, B.B.P. Segnatura : MUL MAR Non un libro da leggere, né da sfogliare, ma da comporre, scomporre, costruire: un'avventura che non può finire mai, giocata e inventata ogni volta dalle inesauribili possibilità creative di chi vi si inoltra. Menotti, Gian Carlo. Amahl e gli ospiti notturni. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR I 104 In questo racconto, tradotto in molte lingue e rappresentato in ogni continente, l autore ha centrato in pieno lo spirito essenziale del Natale. Montes, Graciela. Altrondo. Milano: A.Salani, B.S.P. Segnatura : NARR II 95(162 Altrondo: un altro mondo. La sua costruzione ha inizio con il sollevamento di una piastrella in cucina e prosegue con una complessa rete di gallerie e cunicoli sotto il quartiere Florida (Buenos Aires). Così nasce il mondo sotterraneo e segreto nel quale un gruppo di bambini mette in comune emozioni e fantasie. Fino alla comparsa del Branco, una banda giovanile violenta e minacciosa. Ndiaye, Marie. La diavolessa. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR I 150(84 Viso dolce, pelle scura e zoccoletti di capra al posto dei piedi, la diavolessa va di casa in casa e bussa a tutte le porte, ma viene sempre respinta, perché la gente 'normale' ha paura di lei e dei suoi minuscoli zoccoli che fanno 'tip tap, tip tap' ad ogni passo. Eppure la bella diavolessa dagli occhi luminosi non vuol fare del male a nessuno: sta semplicemente cercando il suo bambino, che è misteriosamente scomparso Nikly, Michelle. L albero di prugne. Milano: Jaca Book, B.S.P. Segnatura : NARR I 100 Fiaba giapponese nella quale l imperatore del Giappone impara la saggezza da un albero di prugne, da un usignolo e da un bambino. Parolini, Marsilio. Giochi di pace. Cinisello Balsamo: San Paolo, 2005 B.B.P. Segnatura : NARR 518(14. Oltre venti giochi di pace che aiutano a gestire la propria aggressività, trasformando lotte e conflitti in un'occasione di crescita e di maturazione. Pascarella, Michele. Il posto delle favole. Diegaro di Cesena: Macro Video, B.B.P. Segnatura : NARR 508; DVD PAS 1. Michele Pascarella avvince l'ascoltatore recitando, con il semplice ausilio di un fazzoletto o di una parrucca, tutti i ruoli della nostra tradizione. Allegato al libro, un DVD contenente sei fiabe, un laboratorio per insegnare a genitori e educatori l'arte di raccontare. 8

9 Pifister, Marcus. Arcobaleno non lasciarmi solo!. Pordenone: Nord-Sud, 1998 B.S.P. Segnatura : NARR I 363(2 Arcobaleno vive felice con i suoi amici, quando si imbatte in un piccolo pesce in cerca di aiuto. Ha perduto il suo branco e vorrebbe restare con il gruppo di pesci scintillanti, Arcobaleno sa quel che deve fare: correre in suo aiuto! Piumini, Roberto. Lo zio Diritto. Firenze: Giunti Progetti Educativi, B.S.P. Segnatura : NARR I 326 Una fiaba in versi che Roberto Piumini dedica ai bambini e ai loro diritti di cittadini del mondo. Il medico Me Di Cin. Pordenone: C era una volta, B.S.P. Segnatura : NARR I 279 Questo libro è il racconto di un saggio medico-cinese Me Di Cin, che guarì tante persone compreso il figlio dell imperatore, regalando gioia, sorrisi e tanta allegria. Pozzolo, Ornella ; Ceccoli, Nicoletta. Anna senza confini. Milano: Arka, B.S.P. Segnatura : NARR I 265 L Atlante è un bel libro, ma Anna non capisce che cosa siano quelle linee nere, chiamate confini, che dividono i Paesi uno dall altro, né perché questi abbiano ognuno un colore diverso. Così decide di partire alla scoperta del mondo. Tornerà convinta che neanche l Atlante sa la geografia. Radin, Paul. Fiabe africane. Roma: L Unità, 1996 B.S.P. Segnatura : NARR I 410(6 Le Fiabe africane di Paul Radin, studioso americano di origine polacca, sono il risultato della selezione e riscrittura di testi popolari ricavati da una serie di raccolte, la gran parte in lingua inglese, pubblicate tra la seconda metà dell Ottocento e gli inizi del Novecento. Un universo fiabesco dai tratti magici e crudeli, lievitanti del piacere di raccontare, del divertimento a congegnare intrecci ingegnosi, d'un umorismo ammiccante e comunicativo, grazie al quale il lettore presto sarà in grado di riconoscere dallo stile i popoli più caratteristici del continente africano. Recknagel, Friederich ; Barànkovà, Vasta. Il messaggio. Milano: Arka, B.S.P. Segnatura : NARR I 350 L ambizioso sovrano del Regno Lontano sta per scatenare, con un futile pretesto, una guerra contro il Regno Grande. Il re di quest ultimo decide allora di inviargli una colomba con un messaggio. Ma essa ha solo sette giorni per recapitarlo. Riuscirà ad arrivare in tempo? Ruella, Elena. Asharif a caccia di coraggio. Milano: Arka, B.B.P. Segnatura : NARR

10 Nessun ragazzo di Macobo può diventare adulto se non caccia un animale e non ne indossa il manto e le piume. Un giorno tocca anche ad Asharif: riuscirà a diventare un buon cacciatore? Schneider, Antonie. Il merlo e il pappagallo: un racconto. Padova: Bohem Press Italia, B.B.P. Segnatura : NARR 530 La storia narra del merlo grigio che non riesce a cantare insieme agli altri uccelli e per questo si sente solo e triste. L'incontro inaspettato con il pappagallo dalle piume colorate gli darà modo di scoprire il mondo da cui si tiene in disparte, e riceverà in dono tre piume colorate. Singer, Isaac Bashevis. Una notte di Hanukkah. Trieste: Einaudi ragazzi, B.S.P. Segnatura : NARR II 5(35 Negli otto racconti, tutti ambientati nella provincia ebraica polacca, il lettore si trova immerso in una straordinaria atmosfera che mescola la felicità della ricorrenza della festa di Hanukkah con la drammaticità di molti avvenimenti quotidiani. Tahan, Malba. L uomo che sapeva contare. Firenze: Salani, B.S.P. Segnatura : NARR III 26 In una fantastica cornice romanzesca ci si svela la vita di Beremiz Samir: di come, con l'aiuto della matematica, riuscì prima a sbarcare il lunario, poi a conquistare il cuore di una donna e la stima di uomini potenti, ricchi e saggi, di come capì che la matematica non possa mai accompagnarsi alla dissolutezza e all'immoralità. Tra i bazar di Baghdad, i souk, i caravanserragli, le moschee ed i profumi inebrianti dei mercati delle spezie, Beremiz dimostrò le meraviglie e i piaceri della matematica. Ungerer, Tomi. La nuvola blu. Milano: Mondadori, B.B.P. Segnatura : NARR 231(96. B.S.P. Segnatura : NARR I 150(96 La nuvola blu era libera, curiosa e sorridente. Tutto ciò che veniva a contatto con lei diventava blu. Un giorno vide il cielo riempirsi di fumo: era il cielo su una città in preda ai tumulti e agli incendi. I bianchi ferivano i neri, i neri colpivano i rossi, i rossi attaccavano i gialli e i gialli aggredivano i bianchi. La nuvola blu decise di diventare un acquazzone e, così, immersa nel blu, la gente smise di combattersi. Urberuaga, Emilio. La giungla di Sara. Padova: Bohem, 2004 B.B.P. Segnatura : NARR 514. Gli animali nella giungla in cui vive Sara non sono contenti. Uno vorrebbe un becco invece dei denti, un altro vorrebbe un collo più corto, un altro ancora ali al posto dei piedi Sara sogna di accontentarli creando un animale perfetto. Ma può esistere un animale perfetto? Yehoshua, Abraham. Un cagnolino per Efrat; e il topolino di Tamar e Gaia. Torino: Einaudi, B.B.P. Segnatura : NARR Efrat vorrebbe un cagnolino, ma i genitori sono contrari. Tamar e Gaia, invece, hanno un problema diverso: un topolino dispettoso si è stabilito nella loro cucina. Per catturarlo, ci vorranno una trappola e molta furbizia. Età di lettura: da 5 anni. 10

11 MITI E LEGGENDE Al-saleh, Khairat. Dei profeti e geni della mitologia araba. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : R SAL Dei profeti e geni del mondo arabo, nella sua evoluzione culturale dall Arabia Felix alla nascita dell Islam: un fenomeno non soltanto spirituale e religioso, ma anche sociale e politico. Anaya, Rudolfo. Il canto della mia terra. Milano: A.Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR II 129(35 Mescolando racconti della tradizione ispanica, racconti della tradizione nativoamericana e altri di propria creazione, l esperto cantastorie Rudolfo Anaya, uno dei padri della letteratura chicana, offre un quadro variopinto della vita lungo la valle del Río Grande nel New Mexico. Ballario, Pina. Fiabe e leggende delle Dolomiti. Firenze: Giunti, B.S.P. Segnatura : NARR II 118(5 Ogni luogo, ogni ambiente naturale, del magico scenario delle Dolomiti ha una storia da raccontare. Attraverso il linguaggio della fiaba e della leggenda possiamo conoscere l origine di valli, passi, ghiacciai, laghi alpini o vette. Bellagamba. Al mio paese... Milano: Jaca Book, B.B.P. Segnatura : MUL BEL 1. Un paese lontano, un bambino che ne parla... Notizie o poesia? Chissà... E perché non tutte e due? Ma quel bambino possiede un tesoro, che fa di lui un bambino-re! Bersanetti, Sandra. La ricchezza più grande: racconto sufi. Cinisello Balsamo: San Paolo, B.B.P. Segnatura : NARR 251(4. Qual è il misterioso tesoro contenuto nel libro che una madre lascia in eredità al suo unico figlio? Pagina dopo pagina il ragazzino impara quali sono i confini del regno della sapienza, diventa ricco e potente, sposa la figlia del re di Persia. Ma il vero tesoro da tramandare ai suoi figli resta sempre il vecchio libro, dono di sua madre. Causse, Roland- Vezinet, Nane. Storie di cavalli. Bologna: Grafica editoriale Printing, B.S.P. Segnatura : NARR II 159(23 Per scrivere questo libro gli autori hanno fatto il giro del mondo, dalla Turchia alla Mongolia, dalla Francia al Tibet, raccogliendo storie, fiabe e leggende dedicate al cavallo. Al passo, al trotto o al galoppo, queste storie costituiscono un autentico omaggio alla specie equina, ma sopratutto ci comunicano che il potere dell'immaginazione è più forte del tempo e che il piacere della narrazione non conosce confini. 11

12 Diesel, Elie. Re Salomone e l anello magico. Milano: Gribaudi, B.S.P. Segnatura : NARR I Dal noto autore, Nobel per la pace, un tributo al leggendario re Salomone. Scritto con semplicità e accompagnato da tavole a colori, un libro sulle avventure del figlio di Davide così come vengono tramandate dalle leggende del Talmud e del Midrash: la costruzione del tempio, la regina di Saba, ma soprattutto l'anello magico e i suoi grandi poteri. Diritti in gioco: bambini donne uomini acqua terra sapere. Milano: MC, B.B.P. Segnatura : DIR Attraverso una lettura creativa, si intende avviare una riflessione multiculturale sui diritti universali partendo dai saperi, dalle tradizioni e dalla narrazione dei differenti popoli. Il percorso didattico si basa su una ricerca di filastrocche, fiabe, miti e sulla raccolta di dati utili a sollecitare riflessioni e comparazioni tra la realtà e il diritto applicato. Fiabe e leggende nordiche. Firenze: Primavera, B.S.P. Segnatura : NARR I 54(5 E una raccolta di fiabe e di leggende della letteratura popolare e leggendaria di vari paesi dell area nordeuropea. Gifford, Douglas. Dei e eroi della mitologia dell America centrale e meridionale. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : R GIF I miti, le leggende. Le storie di prodigiosa bellezza, interpretazioni della vita, della morte e dei misteri del cosmo, frutto della fertile fantasia dei Maya, degli Atzechi, degli Incas e delle mille altre popolazioni che formavano il variegatissimo affresco culturale dell America centrale e meridionale. Gougaud, Henri. All ombra del baobab: racconti africani. San Dorlingo della Valle: EL, B.B.P. Segnatura : NARR 375 (7. B.S.P. Segnatura : NARR II 159(25 Questi racconti, che vengono da culture lontane, dimostrano quanto il mondo della fiaba superi le barriere di stati e continenti, non conosca altri confini che quelli della libera fantasia. Il calore che si propaga da questi racconti non è solo quello della terra d'africa, ma è anche quello che nasce dalle profondità dell'immaginario comune. Età di lettura: da 9 anni. Husain, Shahrukh. Demoni, dei e santi uomini della mitologia indiana. Milano: A. Mondadori, B.S.P Segnatura : R 294 HUS Antichissime favole e intricate saghe popolate di demoni, dei e santi uomini, di eroici personaggi e mistici profeti, di divinità capricciose e spiriti malvagi: le leggende e i miti, a volte gioiosi e rasserenanti, a volte cupi e quasi macabri, che fanno tuttora parte della cultura dell India. Il maya il serpente e la notte. Milano: Motta Junior, B.S.P. Segnatura : NARR

13 La notte è fuggita dalla terra, lasciando gli animali e gli uomini in balia del calore del sole. Un giorno i Maya scoprono che solo i serpenti conoscono ancora il sortilegio che comanda le tenebre e la magia della notte. Il re dei serpenti accetterà di aiutarli? E cosa vorrà in cambio? Jung Ae, So. Banchogi solo metà: storia tradizionale coreana. Reggio Emilia: Zoolibri, B.B.P. Segnatura : NARR 455. Banchogi per uno scherzo del destino è nato solo a metà: un solo occhio, un solo braccio ed una sola gamba. Ma con un cuore coraggioso e generoso! Per amore della sua famiglia con un solo braccio solleva alberi, sconfigge fameliche tigri... Knapper, Jan. Dei, spiriti e re della mitologia africana. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : R KNA Leggende e miti delle culture africane, un miscuglio particolarmente ricco di eventi storici e credenze della tradizione. Le mille e una notte. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR III 2(2 "Le mille e una notte" è uno dei classici più celebri. Gran merito va alla ricchezza dell'antico testo, comprendente veri e propri cicli epici, cavallereschi o avventurosi disseminati all'interno di una foresta di arguta novellistica. Limentani, Giacoma. Il vizio del faraone e altre leggende ebraiche. Torino: Stampatori, B.S.P. Segnatura : NARR II 91 Raccolta di antiche leggende ebraiche illustrate per renderle più facilmente comprensibili per i bambini. Miti e leggende da tutto il mondo. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : R MIT Divisi per popolo di appartenenza, 24 gruppi di storie mitologiche di tutto il mondo. Con illustrazioni e tavole a colori, introduzione generale, indice analitico e prefazioni specifiche per le singoli sezioni. Oggi racconto io: la fantastoria del popolo migrante: riti, miti, feste e cerimonie di questo mondo da conoscere per imparare, per giocare. Bologna: Associazione Culturale Youkali, B.B.P. Segnatura : OGG Gli orizzonti culturali degli scolari partecipanti all iniziativa dell Associazione Youkali si sono allargate a comprendere realtà geograficamente lontane, ma divenute vicine sia per gli arrivi da altri contesti sia per una sempre più stretta condivisione generale delle sorti del mondo. Philip, Neil. La mitologia. Bologna: Poligrafici editoriale, B.S.P. Segnatura : R 291 PHI 13

14 Un originale e stimolante introduzione al mondo della mitologia nelle diverse culture. Eccezionali fotografie di maschere, gioielli e sculture offrono un efficace testimonianza visiva della mitologia, con i suoi dei, eroi e creature mostruose. Piumini, Roberto. Le ombre cinesi. Casale Monferrato: Piemme Junior, B.S.P. Segnatura : NARR I 182(7 oro Un piccolo saggio di fanta- geografia che fa scoprire tanti perché del mondo cinese. Raccontami chi ero: miti e leggende dal mondo. Firenze: Fatatrac, B.S.P. Segnatura : NARR I 284 Miti delle origini e leggende popolari per dire chi siamo e da dove veniamo. Dalla Tunisia, Slovacchia, Senegal, Kurdistan, Slovenia, Burkìna Faso, Colombia, Grecia, Nord-America, Ucraina, Giappone, Ungheria, Italia, Angola, scrittori e illustratori di culture diverse e lontane si sono uniti a formare un albo prezioso, un esempio unico di educazione all'immagine e al valore della differenza. Sanders, Tao Tao Liu. Dei, draghi e eroi della mitologia cinese. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : R SAN Dei, spiriti, fantasmi, demoni, mostri, eroi, scimmie fatate, tutti i rampolli più celebri della fantasia cinese ai piedi della Grande Muraglia, in giardini incantati, fra templi, pagode, padiglioni stregati. Solet, Bertrand. Storie dell Afghanistan. Milano: Fabbri, B.S.P. Segnatura : NARR II 75 Non è l'afghanistan della guerra recente a prendere vita in queste pagine, ma quello senza tempo di storie e leggende. Tra le montagne e il deserto si animano i ritratti di visir e mendicanti, ma anche di animali saggi e astuti. E le donne sono forti, responsabili, pungenti. Toussaint, Frédéric. Il nascondiglio magico. Milano: Motta junior, B.S.P. Segnatura : NARR I 272 "Ascolta" disse il vecchio "poiché sei stato generoso e il tuo cuore è puro e nobile, ti confiderò un segreto. Avvicinati". Alì si avvicinò. Il vecchio abbassò la voce. Sono stato servitore del profeta Ahram Waoune. Gli sono stato fedele per molti anni, poi egli ha voluto che diventassi suo discepolo. Conosco migliaia di segreti, e so guardare nel cuore degli uomini. Per ringraziarti del tuo gesto, ti svelerò uno di questi segreti: il segreto del nascondiglio magico di Ahram Waoune. Ma attenzione! Se non conserverai la tua purezza o tradirai questo segreto, perderai il nascondiglio magico per sempre". Uomo di colore! Milano: Arka, B.S.P. Segnatura : NARR 14 Un racconto, quasi un ritornello, che ci viene dalla tradizione orale africana. Con un pizzico di ironia fa guardare noi stessi e gli altri con occhi diversi. Valmiki. Ramayana. Milano: Mursia, B.S.P. Segnatura : NARR I 180(37 14

15 Adattamento per bambini di uno dei più grandi poemi epici sacri della tradizione induista. Warner, Elizabeth. Dei, eroi e mostri della mitologia russa. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : R WAR Antiche storie e leggende del popolo russo: racconti di dei ed eroi, di giganti, draghi e mostri, di streghe e maghi, di animali straordinari e di misteriosi esseri di forma gigante. Wood, Marion. Dei e eroi della mitologia nordamericana. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : R WOO Il mitico mondo degli Indiani e degli Eschimesi, tra le vaste praterie del Far West e i deserti del ghiaccio: al ritmo del tamburo, ai piedi del totem, le danze, i canti, i giochi e i riti delle tribù; intorno al fuoco le storie antiche di aquile, corvi, bisonti, conigli, e le leggende che parlano di grandi eroi e uomini piccoli, ma dai poteri straordinari. IO E GLI ALTRI Abdel-Qadir, Ghazi. Mustafà nel paese delle meraviglie. Casale Monferrato: Piemme Junior, B.S.P. Segnatura : NARR II 43(23 Il padre di Mustafà finisce in prigione e Mustafà dovrà provvedere a se stesso e cercare di tirarlo fuori del carcere. Questo è tanto più difficile quando si vive in un paese straniero, il Kuwait, descritto da tutti come ricco e prospero, ma dove Mustafà non troverebbe che amarezza se non fosse per gli amici che si fa per strada, mentre si guadagna la vita come vu cumprà. Ai bambini del mondo. Firenze: Giunti Marzocco: Comitato Italiano per L Unicef, B.S.P. Segnatura : NARR II 84 Ventiquattro premi nobel dedicano ai bambini del mondo un proprio pensiero, una frase, un ricordo d infanzia. Tutto questo per dire loro: non disperate se l avvenire si presenta buio, voi uomini di domani troverete i mezzi per migliorare la società. Albania. Gussago: Vannini, 2002 B.B.P. Segnatura : ALB 1. E il risultato di interviste, testimonianze, immagini, fotografie spesso tratte dagli album di famiglia, poesie di artisti e autori albanesi di tutte le età. Si è voluto dar voce a bambini ed adulti albanesi per affidare alle loro parole conoscenze ed emozioni. Si incontrerà un paese in cerca di una nuova identità, sospeso tra desiderio di occidentalità e bisogno di tradizione. Il libro contiene alcuni dipinti del Maestro Ibrahim Kodra, famoso pittore albanese, nonchè di alcune fiabe e poesie albanesi in versione bilingue. Almog, Ruth. La palla d argento. Milano: Mondadori, B.B.P. Segnatura : NARR 121(53. B.S.P. Segnatura : NARR II

16 Tenendo la palla d'argento avvolta nel palmo della mano, uscii dal rifugio, scavalcai il recinto, entrai nel sentiero e quando fui certa che nessuno mi poteva vedere mi accucciai e la appoggiai in mezzo alla stradina, nel punto esatto in cui l'avevo trovata. Quando mi alzai udii un fruscio: mi guardai intorno e intravidi solo un'ombra scivolare via. Al- Windawi, Thura. Diario di Thura. Milano: Fabbri, B.S.P. Segnatura : NARR III 20(3 Tutto è cominciato da un articolo di Janine Di Giovanni, corrispondente di guerra, pubblicato sul "Times" il 15 aprile Una cronaca da Baghdad che conteneva alcune pagine del diario di Thura, una ragazza irachena. Janine Di Giovanni, che già aveva collaborato alla pubblicazione in Gran Bretagna del celebre "Diario di Zlata", fu incaricata di cercare Thura e chiederle se voleva affidare alle stampe tutto il suo diario. E così è stato. Una cronaca di guerra vissuta in prima persona, che ha il sapore semplice della sincerità. Amnesty Internetional. Il grande libro dei diritti dei bambini. Torino: Sonda, B.S.P. Segnatura : R AMN Libro dedicato ai giovani e giovanissimi protagonisti delle storie tristi raccontate da Amnesty International. Affinché un giorno non si ripetano più. Auer, Martin. Il signor Balaban e sua figlia Selda. 222 storie veramente buffe. Roma: Nuove edizioni romane, B.S.P. Segnatura : NARR II 69 Con uno sguardo furbo e consapevole il signor Balaban e sua figlia Selda si avventurano nella nostra realtà in duecentoventidue piccole storie che hanno forti radici nel mondo islamico. Sono brevissimi racconti o aneddoti eppure hanno un loro inizio, una loro durata e una loro conclusione, il tutto all'insegna di un umorismo speciale. Lampi di risate o di pensieri coglieranno di sorpresa ragazzi e adulti invitati a scoprire una logica opposta a quella abituale. Badaloni, Piero- Bozzetto, Bruno. Il libro dei diritti dei bambini. Torino: Gruppo Abele, B.S.P. Segnatura : R BAD Per difendere i bambini tutti i Paesi del mondo hanno stabilito che esistono i Diritti del bambino, e che vanno rispettati. Baffert, Sigrid. Song e Naila, lavoratori con i denti da latte. Torino: EGA, 2002 B.B.P. Segnatura : NARR 520(3. Una matassa di tre racconti si riecheggiano fino a formarne uno solo, e ripercorrere alcuni istanti della vita quotidiana di bambini che lavorano attorno all'industria tessile. Senza pathos né compiacenza, talvolta con un umorismo graffiante, il volume racconta la vita di questi lavoratori con i denti da latte, costretti a sopravvivere nel mondo dei grandi. Barilla, Guido. Così giocano i bambini del mondo: 18 giochi da tanti paesi. Bologna: EMI, B.B.P. Segnatura : BAR 16

17 Questo libro nasce dal tentativo di avvicinare tutti i bambini italiani all'infanzia di altri paesi, per conoscere quei luoghi e alcuni tratti caratteristici delle persone che li abitano; li invita a giocare 18 giochi dopo aver letto e approfondito altrettante storie sui miti e le tradizioni dei popoli dai quali provengono. Il libro contiene le regole di 18 giochi e schede di approfondimento. Ogni gioco è preceduto da un racconto che mette il lettore in contatto con differenti culture. Bayle, Reine-Marguerite. Un nemico nascosto per Prich e Zaida: una mina = una vita amputata. Torino: EGA, B.B.P. Segnatura : NARR 520(1. Dall'Afghanistan al Mozambico, dall'irak alla Cambogia, le mine antiuomo sono armi subdole: nascoste per terra, sugli alberi, nelle sorgenti d'acqua, nei giocattoli, fanno una vittima ogni venti minuti, per la maggior parte bambini. Una vittima ogni 20 minuti, un milione di morti in 20 anni. Dolma la ribelle: il Tibet sotto l oppressione cinese. Torino: EGA, B.B.P. Segnatura : NARR 520(4. Dolma entra in un monastero buddista all'età di sette anni, ma è costretta a lasciarlo perché "è fuori quota", troppi monaci non sono tollerati. A quindici anni viene imprigionata perché sceglie di ribellarsi e manifestare contro l'occupante cinese. Questa è la sua storia: Dolma, una monaca tibetana che si rifiuta di rinunciare alla propria identità e alla propria cultura. Binet, Laurence. Nakusha e le altre: il crimine di essere donna. Torino: EGA, B.B.P. Segnatura : NARR 520 (5. India Nakusha ha tredici anni, come terza figlia femmina all'interno di una famiglia indiana, non ha il diritto di andare a scuola ma è costretta a occuparsi di tutti i lavori domestici. Latifa vive a Kabul. Prima della presa del potere dei talebani faceva la maestra, da allora è costretta a vivere rinchiusa e a indossare il burqa. Ma non è la sola... Questo dossier, a cura della sezione italiana di Amnesty International, racconta i destini simili che, si intrecciano alle storie di tutte quelle donne che nel mondo subiscono pesanti oppressioni per il solo crimine di essere donna. Bolliger, Max. Buon Natale, Samira: una storia. Padova: Bohem, B.B.P. Segnatura : NARR 513. Tutti i bambini aspettano con impazienza il Natale. Ma 'Che cos'è il Natale?' si chiede Samira la piccola profuga che viene da un paese lontano, in cui questa festa non esiste. Con l'entusiasmo e l'aiuto dei suoi compagni di scuola scoprirà casa vuol dire. Carpi, Pinin. Cion Cion Blu. Casale Monferrato: Piemme Junior, B.S.P. Segnatura : NARR II 41(56 Cion Cion Blu è un contadino cinese che veste di blu e arancione: ha un gatto tutto blu e un cane tutto arancione. E anche un pesciolino, che si chiama Bluino. Una notte la neve ricopre di fiocchi bianchi tutti i suoi alberi di aranci: quanto buon gelato d aranciata! Per venderlo al mercato Cion Cion Blu s incammina.. 17

18 Cina. Gussago: Vannini, 2002 B.B.P. Segnatura : CIN.2 La Cina viene raccontata e si racconta attraverso alcuni libri per l infanzia, filastrocche, illustrazioni originali, testi scolastici, ricette, calendari, note di canzoni e così via. In questo modo, lungo le pagine del libro, allegramente illustrato anche con immagini originali tratte dai libri di testo, si possono conoscere sia la tradizione che la contemporaneità espressa dai suoi enormi dazebao, cucinare gustose ricette, giocare con la carta, conoscere le feste tradizionali, i riti religiosi e molti altri aspetti. Coles, Johanna Marin; Ross Lydia Marin. Storie dal cuore del mondo: cristiane, ebraiche, musulmane, buddiste, induiste. Bologna: Editoriale Printing, 2005 B.S.P. Segnatura : NARR II 159(26 Tutte le storie narrate superano le differenze fra le varie culture e religioni e ci fanno sperare in un futuro in cui si potrà essere tutti più uniti. Colfer, Eoin. Benny e Omar. Milano: Mondadori, B.B.P. Segnatura : NARR 51 (96 Per Benny, ragazzo irlandese, il trasferimento in Tunisia è una catastrofe, ma poi conosce Omar, un coetaneo che si guadagna da vivere con mille lavoretti, parla un inglese approssimativo ed è l'amico più interessante e insolito che si possa immaginare. Così i due, diversi in tutto, diventano inseparabili e combinano un guaio dopo l'altro, fino a scontrarsi con una realtà che non prevede l'esistenza di un personaggio bizzarro come Omar, ragazzo di strada inafferrabile, fantasioso e traboccante di idee pazze. Combesque, Marie Agnes. Non ho più nome: la schiavitù oggi. Torino: EGA, B.B.P. Segnatura : NARR 520(2. Un bambino e un giovane raccontano la loro vicenda: come sono giunti rispettivamente a vivere rinchiusi con i piedi incatenati in una grande villa del Sudan e a lavorare su campi di canna da zucchero, prigioniero in un batey della Repubblica Domenicana. Comida, Luciano; Iliopoulis, Vaghelis. Da Michele Crismani, Italia a Fotis Paskos, Grecia. San Dorligo della Valle: EL, 2005 B.B.P. Segnatura : NARR 452. Chi l'avrebbe mai detto? Michele Crismani, adolescente triestino in perenne crisi di insicurezza, dall'umorismo battagliero e dalla spregiudicata avversione per i congiuntivi, si appassiona alla scrittura! Succede quando la prof organizza uno scambio di lettere con una classe greca. Diffidenti all'inizio, Michele e Fotis scoprono presto di avere gli stessi interessi (musica, sport, ragazze) e gli stessi problemi (scuola, genitori, ragazze). Grazie soprattutto all' diventano amici, e finalmente Fotis ha l'occasione di venire a Trieste. Ma incontrare Michele non sarà facile... Età di lettura: da 10 anni. Connerth, Jane. Sotto l albero dei venti. Firenze: Giunti Marzocco, B.S.P. Segnatura : NARR II 118(8 18

19 Racconti in cui sono protagonisti bambini che vivono in diverse parti del mondo: dalle Ande all Africa. Coran, Pierre; Sacré Maria-José. La mia famiglia. Milano: Arka, B.S.P. Segnatura : NARR I 292 Breve storia illustrata adatta ai più piccoli che racconta come tutti i membri della famiglia di Anneli, una bimba adottiva, siano contenti del suo arrivo. E' un racconto che può essere utile per aiutare i nostri bambini ad identificare ed attribuire i gradi di parentela ai vari componenti la nostra famiglia visto che, proprio a conclusione della storia, la stessa Anneli ci invita a disegnare il nostro albero genealogico. Curtis, Christopher. Alabama. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR III 59(19 Se i vicini li chiamano gli Strambi Watson, hanno le loro buone ragioni: chi, se non un Watson, potrebbe tingersi i capelli in rosso mattone, nutrire una smodata passione infantile o credere all'esistenza di un misterioso Mostro del Lago? E poi la famiglia Watson lascia la cittadina del Michigan dove Byron, Kenneth e Joetta sono cresciuti, per far visita alla nonna che vive a Birmingham, Alabama, dove vige una vera e propria 'apartheid'... Un'eccezionale opera prima che, attraverso la storia di un'insolita famiglia, rivisita con ironia e commozione uno dei più importanti episodi della lotta per i diritti civili condotta negli anni '60 dagli afro-americani. D Adamo, Francesco. Storia di Iqbal. San Dorligo della Valle: EL, B.B.P. Segnatura : NARR 59(96. Iqbal Masih, il ragazzo pakistano di 12 anni diventato in tutto il mondo il simbolo della lotta contro lo sfruttamento del lavoro minorile. Ceduto dalla sua famiglia di contadini ridotti in miseria, in cambio dei prestito di 16 dollari, costretto a lavorare in una tessitura di tappeti dall'alba al tramonto, Iqbal troverà la forza di ribellarsi. Damon, Emma. I bambini sono diversi... come pesci nel mare o nuvole nel cielo. Roma: La nuova frontiera, B.B.P. Segnatura : NARR 534. Questo delizioso libro animato presenta tanti bambini diversi in maniera spiritosa e divertente. Alla fine troverai uno specchio dove ti potrai vedere e una pagina per scrivere le tue caratteristiche. Del Vecchio, Aurelio; Orecchia, Paolo. Due mondi si incontrano - Una giornata con Filippo e Aliu. Bologna: EMI, B.S.P. Segnatura : R DEL Nato da un progetto di educazione interculturale e da un gemellaggio tra scuole senegalesi e italiane, il libro suggerisce ai ragazzi un percorso per confrontarsi criticamente con una cultura diversa e tuttavia non così lontana. I protagonisti sono due bambini che vivono una normale giornata della loro vita, fino a quando un'iniziativa di scambio scolastico, scavalcando migliaia di chilometri, non li mette in contatto. Dhondy, Farrukh. Janaki e il gigante e altri racconti. Milano: A. Mondadori,

20 B.S.P. Segnatura : NARR II 1(49 Storia di una bambina, Janaki, che non ha paura dei giganti, ma anzi vuole scoprire tutto su di loro Cigno nero. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR III 54(11 Rose è una diciottenne di colore che vive a Londra e che si trova nella necessità di dover guadagnare per mantenere se stessa e sua madre gravemente malata. Rose trova lavoro presso mister Bernier, come lei appassionato di teatro elisabettiano, che le offre un lauto compenso per trascrivere il diario di Simon Forman, medico, poeta e mago vissuto a Londra tra il 1552 e il Forman, nel suo diario, parla dei personaggi celebri da lui conosciuti ma anche di un giovane schiavo nero, bellissimo, che lui stesso aveva riscattato ed educato. Bernier vuole così rivelare che in realtà le più sublimi opere inglesi sono state scritte da un nero misconosciuto... Dickinson, Peter. Ak. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR III 54(21 Peter Dickinson ha costruito una vicenda che ci riporta alla mente avvenimenti reali e drammatici, come la guerra civile in Somalia, e che ci offre una convincente immagine dell Africa contemporanea, con le sue immense metropoli circondate da disperate bindoville in cui tutto, dall acqua alla vita umana, ha un prezzo quasi sempre troppo alto. Dutheil, Florence; Fellner, Henri. No all intolleranza e al razzismo. Trieste: Emme, B.S.P. Segnatura : R 305 DUT Con garbo, leggerezza e divertenti vignette (ma soprattutto senza suscitare inutili sensi di colpa) i due autori propongono una sorta di galateo dei rapporti umani. Per chi si comporta bene e riesce a non essere diffidente nei confronti di chi è diverso, alla fine c'è un premio: una vita molto più interessante e ricca. Emecheta, Buchi. Gwendolen. Milano: A. Mondadori, B.S.P. Segnatura : NARR III 54(4 Gwendolen è una bambina giamaicana che vive con la nonna Naomi, la madre Sonia e i fratelli, mentre il padre Winston è in Inghilterra a lavorare. Appena il padre riesce a mandare qualche soldo, Gwendolen resta sola, perché la madre e i fratelli più piccoli vanno a raggiungerlo. La bambina viene affidata alla nonna e la sua vita è segnata dalla terribile presenza di Uncle John, un amico di famiglia, da cui subisce abusi sessuali e psicologici, sino a quando finalmente trova il coraggio di confessare tutto alla nonna. Dall'Inghilterra arrivano i soldi del viaggio e Gwendolen parte per Londra con la speranza di poter cominciare una nuova esistenza, ma la vita non è facile neppure a Londra... Ferrara, Antonio. Come i pini di Ramallah. Firenze: Fatatrac, B.B.P. Segnatura : NARR 522. David, 10 anni, ebreo di Gerusalemme e il suo coetaneo Mohammed, palestinese di Ramallah, raccontano ciascuno i propri sogni, pensieri, sentimenti, emozioni nel difficile clima di tensione in cui sono costretti a vivere. 20

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I COLORI Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I colori sono tanti almeno cento: marrone come il legno, bianco come la nebbia, rosso come il sangue,

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO

ATTIVITÀ GRADARA, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO IN/CASTRO GRADARA INGIOCO ATTIVITÀ, ALL APERTO UN BORGO DA SCOPRIRE IL CASTELLO INCANTATO Destinatari: scuola dell infanzia e I ciclo scuola primaria Tipologia: racconto animato e laboratorio manipolativo Attività: quante avventure

Dettagli

C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite

C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite C era una volta un album di foto scolorite. Un vecchio album di nome Sansone. Sansone era stato acquistato nel 1973 in un mercatino di Parigi da una certa signora Loudville.

Dettagli

PADRE MAESTRO E AMICO

PADRE MAESTRO E AMICO PADRE MAESTRO E AMICO Padre, di molte genti padre, il nostro grido ascolta: è il canto della vita. Quella perenne giovinezza che tu portavi in cuore, perché non doni a noi? Padre, maestro ed amico noi

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

Indice. 7 Introduzione. 9 Guarda dentro e troverai... 13 1 Genere (tipi di storie) 22 2 Personaggi. 33 3 Emozioni e sentimenti.

Indice. 7 Introduzione. 9 Guarda dentro e troverai... 13 1 Genere (tipi di storie) 22 2 Personaggi. 33 3 Emozioni e sentimenti. Indice 7 Introduzione 9 Guarda dentro e troverai... 13 1 Genere (tipi di storie) 22 2 Personaggi 33 3 Emozioni e sentimenti 52 4 Dimensioni 59 5 Dialoghi e suoni 68 6 Velocità 74 7 Ambientazioni 82 8 Aspetti

Dettagli

Giulia Loscocco. Hao Zhaou

Giulia Loscocco. Hao Zhaou Giulia Loscocco dolce e morbida è piccina piccina e ha il cappello rosso. È sempre triste e certe volte felice. è fatta per essere abitata. La cosa che mi piace di più è il materasso della mia camera.

Dettagli

DISEGNI AFRICANI DALL ANGOLA PER VIVERE LA MATEMATICA

DISEGNI AFRICANI DALL ANGOLA PER VIVERE LA MATEMATICA Scuola dell infanzia Andersen 1 circolo Spinea anno sc.2008-09 ESPERIENZE DI LETTURA E SCRITTURA PER I BAMBINI DI 5 ANNI Ins:Anna Aiolfi Marika Quaglietta Documentazione a cura di Anna Aiolfi DISEGNI AFRICANI

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA Scuole dell Infanzia Gianni Rodari Istituto Comprensivo Crespellano R E L I G I O N E C A T T O L I C A Anno scolastico 2014-2015 Insegnante: Calì Angela PREMESSA Insegnare

Dettagli

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono COLLANA VITAE A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono Serena Milano HO SCELTO DI GUARIRE Un viaggio dal Cancro alla Rinascita attraverso le chiavi della Metamedicina, della Psicologia,

Dettagli

GIROTONDO DI PAROLE Edizioni

GIROTONDO DI PAROLE Edizioni GIROTONDO DI PAROLE Edizioni Associazione Culturale Lecce,. Preg.ma/o Dirigente dell Istituto Scolastico e p.c. alla/al Responsabile dei Progetti Buongiorno, mi chiamo Alessandra Toma e con la mia Associazione

Dettagli

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci CAPITOLO 1 La donna della mia vita Oggi a un matrimonio ho conosciuto una donna fantastica, speciale. Vive a Palermo, ma appena se ne sente la cadenza, adora gli animali, cani e cavalli soprattutto, ma

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

La redazione giornalistica di Oggimedia ha l'incredibile onore e sorpresa di poter intervistare Anna Frank.

La redazione giornalistica di Oggimedia ha l'incredibile onore e sorpresa di poter intervistare Anna Frank. Anna Frank era una ragazza ebrea-tedesca, oggi divenuto simbolo dell'olocausto, ovvero dello sterminio degli Ebrei per mano della Germania nazista e dai suoi alleati ai tempi della seconda guerra mondiale.

Dettagli

Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria

Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria Tanti luoghi, tanta storia, tanti volti nella memoria 4 ottobre 2015 Giornata delle famiglie al Museo PROGETTO: Liliana Costamagna Progetto Grafico: Roberta Margaira Questo album ti accompagna a scoprire

Dettagli

Sono state ideate e condotte 4 letture animate per la scuola Infanzia e Primaria ed altrettanti 4 incontri per l'utenza libera.

Sono state ideate e condotte 4 letture animate per la scuola Infanzia e Primaria ed altrettanti 4 incontri per l'utenza libera. Cristina Sedioli V. Marconi, 15 Montiano (FC) Tel: 0547-314074; 347-7354539 E-mail: cristina.sedioli@alice.it Al Sindaco Fabio Molari Resoconto del progetto Che avventura la lettura Percorsi narrativi

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI. Anno Scolastico 2012/2013

ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI. Anno Scolastico 2012/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI Anno Scolastico 2012/2013 Classe 4^ B PREFAZIONE UNA GRANDE AMICIZIA Questo giornalino è nato dall idea di mettere insieme

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO LABORATORIO LINGUISTICO CON IL GUFO RONFO

UNITA DI APPRENDIMENTO LABORATORIO LINGUISTICO CON IL GUFO RONFO SCUOLA DELL'INFANZIA AD ONORE DEGLI EROI UNITA DI APPRENDIMENTO LABORATORIO LINGUISTICO Bambini di 4/5 e 5/6 anni CON IL GUFO RONFO ANNO SCOLASTICO 2011-12 Scuola dell infanzia ad onore degli eroi Anno

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Un pinguino in seconda A o forse più di uno?

Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Immaginiamo, per un momento, che una cicogna un po distratta voli con un fagotto tra le zampe. Nel fagotto c è un pinguino. Un delizioso, buffo e tenero pinguino.

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

Per capire il gioco come modo di essere immaginiamo che qualcuno si metta

Per capire il gioco come modo di essere immaginiamo che qualcuno si metta Piero Ferrucci. Introduzione alla psicosintesi. Roma: Edizioni Mediterranee, 2010. Per capire il gioco come modo di essere immaginiamo che qualcuno si metta giocare a ping-pong, o a briscola, o a qualsiasi

Dettagli

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte!

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte! Titivillus presenta la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. I Diavoletti per tutti i bambini che amano errare e sognare con le storie. Questi racconti arrivano

Dettagli

Le scarpe nuove di Kathryn Jackson e Richard Scarry

Le scarpe nuove di Kathryn Jackson e Richard Scarry I NONNI Obiettivo: riconoscere il sentimento che ci lega ai nonni. Attività: ascolto e comprensione di racconti, conversazioni guidate. Le scarpe nuove di Kathryn Jackson e Richard Scarry Quando Roberto

Dettagli

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi.

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Una sera, dopo aver messo a letto mio figlio, stanca dopo una giornata molto impegnata, ho deciso di andare a letto presto, ma non riuscivo ad addormentarmi,

Dettagli

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO.

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO. SEMPLICEMENTE INSIEME per condividere esperienze, notizie, gioie, conquiste, vittorie, delusioni, difficoltà, sofferenze come in famiglia, senza giudizi, rispettando l opinione di ciascuno, certi che ognuno

Dettagli

Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo

Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo Apro gli occhi e mi accorgo si essere sdraiata su un letto. [ ] La prima cosa che mi viene in mente di chiedere è come mi chiamo e quanti anni ho. È

Dettagli

Il Mito VIII e il Bestiario Laboratori di pomeriggio al mammut Osservazioni scientifiche attorno a tane

Il Mito VIII e il Bestiario Laboratori di pomeriggio al mammut Osservazioni scientifiche attorno a tane Il Mito VIII e il Bestiario Laboratori di pomeriggio al mammut Osservazioni scientifiche attorno a tane Laboratori attorno al mito delle dea Eoste, e le uova di lepre. Trasformazione animali festa di

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri IL CREATO DONO DI DIO I bambini sono abituati a vedere gli elementi del creato come oggetti usuali in quanto facenti parte del loro universo percettivo, per questo è importante che possano scoprire il

Dettagli

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5 Ombra di Lupo Chiaro di Luna Tratto da Lupus in Fabula di Raffaele Sargenti Narrazione e Regia Claudio Milani Adattamento Musicale e Pianoforte Federica Falasconi Soprano Beatrice Palombo Testo Francesca

Dettagli

Settembre 2015. Recensione di alcuni libri acquistati dalla Biblioteca di Castelleone

Settembre 2015. Recensione di alcuni libri acquistati dalla Biblioteca di Castelleone Settembre 2015 Recensione di alcuni libri acquistati dalla Biblioteca di Castelleone Mattia ha undici anni e ha sempre sognato avere un gatto. Perciò, la notte in cui ne trova uno nel giardino di casa,

Dettagli

SOS GIOCO! ARTICOLO 31

SOS GIOCO! ARTICOLO 31 ARTICOLO 31 1. Gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo ed allo svago, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età, ed a partecipare liberamente alla vita culturale

Dettagli

Fondo Europeo per l Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi

Fondo Europeo per l Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA Fondo Europeo per l Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi LABORATORI PER L APPRENDIMENTO DELLA LINGUA ITAIANA E INTEGRAZIONE SOCIALE PER RAGAZZI STRANIERI (PROG.

Dettagli

Giornata internazionale della Donna

Giornata internazionale della Donna Giornata internazionale della Donna ( venerdì 8 marzo 2013 ) «Tutto ciò che si fa alla Natura, si fa alle donne, e tutto ciò che si fa alla donne, si fa alla Natura. La donna e la Natura sono un tutt uno.»

Dettagli

PER MANO NEL MONDO DI OZ

PER MANO NEL MONDO DI OZ PER MANO NEL MONDO DI OZ BALLO INIZIALE base 1 NARRATORE: C era una volta una bambina di nome _SARA : Mirella! NARRATORE: No...la bambina si chiamava _CHIARA : Maria Pia! NARRATORE: No, si chiamava TUTTI:

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Come ti immagini gi insegnanti?

Come ti immagini gi insegnanti? a Come ti immagini gi insegnanti? Quello dell insegnante è un ruolo complesso, in cui entrano in gioco diverse caratteristiche della persona che lo esercita e della posizione che l insegnante occupa nella

Dettagli

Istituto Comprensivo "L.Pirandello" Scuola dell'infanzia PROGETTO DI LABORATORIO EXTRACURRICULARE MEDITERRANEO: STORIE DI MITI ED EROI

Istituto Comprensivo L.Pirandello Scuola dell'infanzia PROGETTO DI LABORATORIO EXTRACURRICULARE MEDITERRANEO: STORIE DI MITI ED EROI Istituto Comprensivo "L.Pirandello" Scuola dell'infanzia PROGETTO DI LABORATORIO EXTRACURRICULARE MEDITERRANEO: STORIE DI MITI ED EROI ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Progetto di laboratorio extracurriculare

Dettagli

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale PROGETTO MUSICA e TEATRO La storia del Natale Il Progetto Musica e Teatro per l anno scolastico 2014/2015 è nato dalla decisione di tutti gli insegnanti del plesso di voler proseguire nel potenziamento

Dettagli

VIAGGIO TRA LO SPAZIO

VIAGGIO TRA LO SPAZIO PROGETTO DI ASTRONOMIA VIAGGIO TRA LO SPAZIO Soggetti coinvolti: bambini di 5 anni della scuola dell infanzia statale di Ceregnano SEZIONE TRILLY ISTITUTO COMPRENSIVO DI VILLADOSE (RO) Insegnanti impegnate

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE INTERCULTURALE E ARRIVATO UN NUOVO AMICO

PROGETTO DI EDUCAZIONE INTERCULTURALE E ARRIVATO UN NUOVO AMICO Fantavolando PROGETTO DI EDUCAZIONE INTERCULTURALE E ARRIVATO UN NUOVO AMICO MOTIVAZIONE: Nell attuale società, conseguentemente alla globalizzazione delle relazioni economiche, cresce la presenza di nuove

Dettagli

Mythos: dei ed eroi nelle sculture antiche della Galleria degli Uffizi

Mythos: dei ed eroi nelle sculture antiche della Galleria degli Uffizi Ministero per i Beni e le Attività Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze SEZIONE DIDATTICA 2011 Schede

Dettagli

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Obiettivi: - informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara - dare alcune indicazioni pratiche - suggerire alcuni

Dettagli

Carissimi amici. Bellissima Primavera a voi! N 2 Gennaio-Marzo 2012

Carissimi amici. Bellissima Primavera a voi! N 2 Gennaio-Marzo 2012 Newsletter Essena N 2 Gennaio-Marzo 2012 Carissimi amici Bellissima Primavera a voi! Siamo molto felici di ritrovarvi in occasione di questa nuova stagione che sta per fiorire fra qualche tempo e che abbiamo

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Lucio Battisti - E penso a te

Lucio Battisti - E penso a te Lucio Battisti - E penso a te Contenuti: lessico, tempo presente indicativo. Livello QCER: A2/ B1 (consolidamento presente indicativo) Tempo: 1h, 10' Sicuramente il periodo degli anni Settanta è per l'italia

Dettagli

Tanti doni bellissimi!

Tanti doni bellissimi! Tanti doni bellissimi! Io sono dono di Dio e sono chiamato per nome. Progetto Educativo Didattico Religioso Anno Scolastico 2015 2016 Premessa Il titolo scelto per la programmazione religiosa 2015 2016

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

ANNIVERSARIO IN ARRIVO?

ANNIVERSARIO IN ARRIVO? ANNIVERSARIO IN ARRIVO? Scopri chi può aiutarti a sorprenderla! 1 CON QUESTA GUIDA SCOPRIRAI: > Perché festeggiare un anniversario di nozze > Quali sono le coppie più felici > I momenti che ricorderai

Dettagli

Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra

Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra 1 Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra STILEMA / UNOTEATRO di e con Silvano Antonelli collaborazione drammaturgica Alessandra Guarnero Ogniqualvolta si utilizzino e

Dettagli

PORCHIPINO. Periodo attuazione: ottobre/dicembre 2007

PORCHIPINO. Periodo attuazione: ottobre/dicembre 2007 PORCHIPINO Temi: L incontro, lo stare e il partire. La narrazione della storia di Porchipino, un piccolo riccio rimasto solo nel bosco, introduce i bambini al tema dell incontro, dell accoglienza del diverso

Dettagli

In questo articolo l autrice, partendo da una considerazione sull importanza

In questo articolo l autrice, partendo da una considerazione sull importanza La forza dei simboli Elisabeth Löh Manna In questo articolo l autrice, partendo da una considerazione sull importanza che i simboli ricoprono nella nostra vita, ci aiuta a discernere quando se ne abusa

Dettagli

Delibera N. del Settembre 2012 del Collegio dei Docenti Pagg. N.13

Delibera N. del Settembre 2012 del Collegio dei Docenti Pagg. N.13 Scuola paritaria dell Infanzia e Primaria Parificata Caterina Troiani Via Sbarre Centrali, 71 89133 Reggio Calabria Tel/Fax: 0965 57496 e-mail: istsuore_caterinatroiani@tin.it Anno scolastico 2012/2013

Dettagli

PAESI DEL MONDO KENYA. Il mio amico SAFARI. di Massimo Leoncini. febbraio 2011 - GEOMONDO - 36

PAESI DEL MONDO KENYA. Il mio amico SAFARI. di Massimo Leoncini. febbraio 2011 - GEOMONDO - 36 PAESI DEL MONDO KENYA Il mio amico SAFARI di Massimo Leoncini febbraio 2011 - GEOMONDO - 36 In questi giorni invernali di freddo, pioggia e neve mi sono trovato per caso a guardare le foto del bellissimo

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

Presentazione. di Donatella Spinelli*

Presentazione. di Donatella Spinelli* Presentazione di Donatella Spinelli* Parole in corso è un libro e allo stesso tempo un gioco, pieno di consigli e di strumenti preziosi per chi vuole aiutare i bambini con difficoltà di lettura a progredire

Dettagli

FACELESS VOICEOVER (Manu Luksch & Mukul Patel 2007) (Un Nuovo Tempo la Nuova Macchina tra cui continua un sogno singolare.)

FACELESS VOICEOVER (Manu Luksch & Mukul Patel 2007) (Un Nuovo Tempo la Nuova Macchina tra cui continua un sogno singolare.) FACELESS VOICEOVER (Manu Luksch & Mukul Patel 2007) (Un Nuovo Tempo la Nuova Macchina tra cui continua un sogno singolare.) Questa è la storia di una donna perseguitata da un eco di una memoria, un sogno

Dettagli

SOMMARIO. I vari tipi di bugie e i motivi per cui si mente 7. I gesti spontanei che tradiscono chi sta mentendo 49

SOMMARIO. I vari tipi di bugie e i motivi per cui si mente 7. I gesti spontanei che tradiscono chi sta mentendo 49 SOMMARIO CAPITOLO 1 I vari tipi di bugie e i motivi per cui si mente 7 CAPITOLO 2 Il volto è la maschera rivelatrice 21 CAPITOLO 3 I gesti spontanei che tradiscono chi sta mentendo 49 CAPITOLO 4 Le parole

Dettagli

Che cosa sono le fiabe

Che cosa sono le fiabe LE FIABE Percorso semplificato sulla fiaba per alunni non italofoni Prof.ssa Calcagno Valeria Laboratorio italiano L2 a. s. 2014-2015 Scuola media Forlanini Ic Rovani Sesto san Giovanni Il percorso Descrizione

Dettagli

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori Il Principe Mezzanotte Scheda di approfondimento Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori La Compagnia Teatropersona ha deciso di creare queste schede per dare l opportunità alle

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA TUTTI A BORDO

PROGETTO ACCOGLIENZA TUTTI A BORDO PROGETTO ACCOGLIENZA TUTTI A BORDO L entrata alla scuola dell infanzia rappresenta per il bambino una tappa fondamentale di crescita. La scuola è il luogo dove il bambino prende coscienza della sua abilità

Dettagli

ANNA PEIRETTI BRUNO FERRERO SINDONE BAMBINI RACCONTATA. Disegni di César

ANNA PEIRETTI BRUNO FERRERO SINDONE BAMBINI RACCONTATA. Disegni di César BRUNO FERRERO ANNA PEIRETTI La SINDONE RACCONTATA ai BAMBINI Disegni di César INSERTO REDAZIONALE DE L ORA DI RELIGIONE L OGGETTO più MISTERIOSO del MONDO G «uarda, è qui! C è scritto MUSEO!», grida Paolo.

Dettagli

Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali)

Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali) Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali) Al mare, verso gli undici anni, avevo fatto amicizia con un bagnino. Una cosa innocentissima, ma mia madre mi chiedeva

Dettagli

La lunga strada per tornare a casa

La lunga strada per tornare a casa Saroo Brierley con Larry Buttrose La lunga strada per tornare a casa Traduzione di Anita Taroni Proprietà letteraria riservata Copyright Saroo Brierley 2013 2014 RCS Libri S.p.A., Milano Titolo originale

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013 PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013 Le seguenti attività si svolgono presso il laboratorio ambientale dell area verde Palazzina del Comune di Curtarolo (PD). Referente:

Dettagli

CUOLA DELL INFANZIA PETER PAN QUATTROPONTI

CUOLA DELL INFANZIA PETER PAN QUATTROPONTI CUOLA DELL INFANZIA PETER PAN QUATTROPONTI ISTITUTO COMPRENSIVO POLO I, GALATINA ( LECCE ) Scuola dell Infanzia Plesso di Via Teano a.s. 2013 /2014 Progetto Di Plesso Le storie dove stanno? Ce n è una

Dettagli

La maestra Stefania G.

La maestra Stefania G. A 90 anni dalla fine della 1 guerra mondiale, mi è sembrato particolarmente importante ricordare con i miei alunni di classe 3 della Scuola Primaria di Liedolo i fatti senza retorica, ma in modo chiaro

Dettagli

1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI:

1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI: 1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI: L Asilo nido è un servizio essenziale per noi genitori lavoratori, sarebbe impossibile concepire l assenza di un servizio

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA DOPO LE OSSERVAZIONI FATTE DALLE MAESTRE DURANTE I NOSTRI GIOCHI CON IL MATERIALE DESTRUTTURATO SI SONO FORMATI QUATTRO GRUPPI PER INTERESSE DI GIOCO.

Dettagli

La religione degli antichi greci

La religione degli antichi greci Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero A cura di Emma Mapelli La religione degli antichi 1 Osserva gli schemi.

Dettagli

NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI

NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI Intorno al 1200 a.c. nuovi popoli arrivano in Grecia. Questi popoli partono dal Nord dell'asia e dal Nord dell'europa. Queste persone diventano i nuovi padroni del territorio.

Dettagli

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA CHE ARTISTA MATISSE! Programma 26 settembre 2015 24 gennaio 2016 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni (consigliate!): tel. + 41 91 835 52 54 ATTIVITÀ

Dettagli

Mirella Bolondi, Terra di silenzi

Mirella Bolondi, Terra di silenzi C'è sempre una prima volta a cura di CHIARA BERTAZZONI Mirella Bolondi, Terra di silenzi di CHIARA BERTAZZONI Quando la diversità diventa una ricchezza Con l'appuntamento di questo mese nel nostro salotto

Dettagli

Follow me into the nature.seguimi nella natura

Follow me into the nature.seguimi nella natura Follow me into the nature.seguimi nella natura PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE ANNO 2014-2015 INFANZIA 1 PERCORSI DIDATTICI PROPOSTI CONOSCERE LA NATURA E L AMBIENTE: AMICO ALBERO IL MERAVIGLIOSO MONDO

Dettagli

LA GENIALE BOTTEGA DEL RICICLO

LA GENIALE BOTTEGA DEL RICICLO RIC REI RIU' E LA GENIALE BOTTEGA DEL RICICLO Tre strani e simpatici genietti, tra loro grandi amici, Ric Rei e Riù, se ne andavano in giro per il mondo per vedere se qualcuno poteva aver bisogno, appunto,

Dettagli

LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO?

LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO? LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO? Convegno IRIS Non c è 2 senza 3 - Milano, 8 febbraio 2010 Alberto Pellai, Medico PhD, Psicoterapeuta dell Età Evolutiva Dipartimento di Sanità Pubblica Facoltà di Medicina

Dettagli

Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito

Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito che la globalizzazione ha degli effetti positivi per il

Dettagli

L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane

L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane Nuovi sviluppi Un percorso didattico per cambiare il proprio punto di vista L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane Ottobre 2009 Premessa Cesvi lavora in Uganda dal 2001

Dettagli

Bevagna inverno 2013 / primavera 2014 prima edizione

Bevagna inverno 2013 / primavera 2014 prima edizione Bevagna inverno 2013 / primavera 2014 prima edizione è un progetto Nel cuore medievale di una città come Bevagna, frammento della bellezza italiana e luogo simbolo del talento artigiano di chi nei secoli

Dettagli

Il Cem LIRA per le scuole

Il Cem LIRA per le scuole Il Cem LIRA per le scuole Proposte per l anno scolastico 2015 16 Scuola dell infanzia G L I S P E T T A C O L I T E A T R A L I Scuola di musica riconosciuta per l'anno scolastico 2015/2016 con determinazione

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

SEGRETI PER IL SUCCESSO

SEGRETI PER IL SUCCESSO Produzioni Aurora SEGRETI PER IL SUCCESSO Segreti per il successo è una collezione di proverbi, consigli e detti ispiranti: proprio la cosa giusta per motivarti all inizio della giornata. 24 AGOSTO Dove

Dettagli

La Scuola Primaria F. Busoni di Pozzale presenta il progetto Cirimpè

La Scuola Primaria F. Busoni di Pozzale presenta il progetto Cirimpè La presenta il progetto Cirimpè Elmer Progetto Cirimpè!!! Progetto Nik-day 2012: prepariamo insieme il calendario della Solidarietà ed il nuovo libro! Scuola Scuola Primaria Primaria F. Busoni F. di Busoni

Dettagli

Emozioni e creatività

Emozioni e creatività Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione Voglio che voi vi raffiguriate la tanto usata immagine del Pensatore di Rodin. Voglio che vi immaginiate

Dettagli

Prima che la storia cominci

Prima che la storia cominci 1 Prima che la storia cominci Non so da dove sia scaturita questa mia voglia di scrivere storie. So che mi piace ascoltare le narrazioni degli altri e poi ripensare quelle storie fra me e me, agitarle,

Dettagli

FIABE, FAVOLE E FANTASIA

FIABE, FAVOLE E FANTASIA SCUOLA DELL INFANZIA SACRO CUORE DI NOVARA LABORATORIO DI STORIE FIABE, FAVOLE E FANTASIA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 SEZIONE COCCINELLE (BAMBINI DI 4 ANNI) INSEGNANTE: BRUGNONE MARIA Il progetto laboratoriale

Dettagli

Aula Magie. Mi sento così. Progetto sulla consapevolezza emotiva. Anno scolastico 2005/2006

Aula Magie. Mi sento così. Progetto sulla consapevolezza emotiva. Anno scolastico 2005/2006 Aula Magie Mi sento così Progetto sulla consapevolezza emotiva Anno scolastico 2005/2006 Scuola provinciale dell infanzia Rione Sud ROVERETO (TRENTO) Quest'anno abbiamo deciso di aderire, come scuola,

Dettagli

SCHEDA PER LA VISITA IN PLANETARIO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA

SCHEDA PER LA VISITA IN PLANETARIO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA SCHEDA PER LA VISITA IN PLANETARIO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA Sei in campagna, seduto su un bel prato e guardi il cielo, che cosa vedi?.le STELLE!! Guarda bene: non ti sembra che il cielo assomigli ad

Dettagli

Programmazione didattica annuale

Programmazione didattica annuale A.S. 2014-2015 Programmazione didattica annuale *Scuola dell Infanzia Carlo Pizzala 22030 ORSENIGO Via Baragiola, 1 C.F./P.I. 00648820132 Revisione 06.10.2014 EXPLORANDO L il PIANETA a.s. 2014/2015 Progetto

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Leggi e colora le nostre fiabe

Leggi e colora le nostre fiabe Leggi e colora le nostre fiabe Scuola A. Gorfer Classe 3^B scuola Aldo Gorfer C ra una volta una principessa di nome Rossella. Abitava in un castello arroccato su uno spuntone di roccia. Nessuno osava

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

CHI SARA AD ASPETTARCI OLTRE QUELLA PORTICINA?

CHI SARA AD ASPETTARCI OLTRE QUELLA PORTICINA? CHI SARA AD ASPETTARCI OLTRE QUELLA PORTICINA? Inserto N. 4 2007 Dall amore di mamma e papà è nata la mia vita. Sono stato accolto a braccia aperte, coccolato e teneramente abbracciato. Molto tempo prima

Dettagli

Le scuole dell infanzia del 1 Circolo di ABBIATEGRASSO

Le scuole dell infanzia del 1 Circolo di ABBIATEGRASSO Le scuole dell infanzia del 1 Circolo di ABBIATEGRASSO Scuola dell infanzia di v.le Papa Giovanni XXIII Scuola dell infanzia di Ozzero Scuola dell infanzia di Morimondo propongono ampliamento del progetto

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli