Da Taza, giunsi il venerdì fine di Shabàn dell anno

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Da Taza, giunsi il venerdì fine di Shabàn dell anno"

Transcript

1 A frica & Medio Oriente

2 Sentieri di Nuove Esperienze Medine di Sabbia Gran tour nel Marocco del Nord e del Sud Casablanca Marrakech Rabat Meknes Tinghir Ouarzazate 1 GIORNO - ITALIA/CASABLANCA Partenza con volo di linea per Casablanca. Arrivo e trasferimento in albergo. Cena e pernottamento. 2 GIORNO - CASABLANCA/RABAT Visita panoramica della capitale economica del Marocco con il mercato centrale, il quartiere di Habous, il Palazzo Reale, la piazza Mohamed V, il quartiere residenziale di Anfa e l esterno della stupenda moschea Hassan II. Partenza per Rabat, a circa 95 km, e visita della capitale del reame con il Palazzo Reale (Mechouar), la kasbah d Oudaya, lo splendido Mausoleo di Mohamed V e la torre di Hassan. Cena e pernottamento. 3 GIORNO - RABAT/MEKNES/FES Partenza per Meknes famosa per i 40 km di mura che la cingono, ancora perfettamente conservati. Si visiteranno: Bab Mansour, la più importante porta d entrata della città, la vecchia Medina, il quartiere ebraico e le stalle Reali. Proseguimento per Moulay Idriss, città santa, dove è sepolto il fondatore dell Islam. Nel pomeriggio sosta a Volubilis, città romana. Proseguimento per Fes. Cena e pernottamento. 4 GIORNO - FES Intera giornata dedicata alla visita alla capitale culturale del reame (gemellata con Firenze). Fes è la più antica delle Città Imperiali, fu fondata da Moulay Idriss II ed è la culla della cultura e della religione del paese; a Fes è nata la prima università religiosa del mondo islamico. La visita inizierà con la vecchia Medina con le sue università: Bounania e Attarine. Si proseguirà con la fontana Nejjarine, il Mausoleo di Moulay Idriss e la Moschea Karaouine. Pranzo in un ristorante della Medina. Nel pomeriggio proseguimento della visita di Fes Jdid con i suoi famosi Souq (i più rinomati del Marocco). Cena e pernottamento Fes Erfoud A L G E R I A Da Taza, giunsi il venerdì fine di Shabàn dell anno 750 (8 novembre 1349) alla capitale di Fez, e mi presentai in cospetto di nostro signore, Abu Inàn (I Viaggi di Ibn Battuta) 5 GIORNO - FES/MIDEL/ERFOUD Partenza per l oasi di Erfoud, attraversando la catena del medio Atlante. Pensione completa. 6 GIORNO - ERFOUD/TINGHIR/OUARZAZATE Partenza per Ouarzazate, città-fortezza creata dalla Legione straniera. Si attraverserà la valle del Dadès, famosa per i suoi tipici ksour (antichi granai e villaggi fortificati) sparsi nella vegetazione, nella splendida cornice del paesaggio desertico. 7 GIORNO - OUARZAZATE/MARRAKEcH Partenza per la Kasbah di Ait Benhaddhou, dichiarata dall UNESCO patrimonio mondiale dell umanità: un incredibile villaggio fortificato, con torri merlate ed archi ciechi, fondato nel XVIII secolo. Il Ksar di Ait Benhaddou è abbarbicato sui costoni di una collina di arenaria rossa, qui furono girate anche alcune scene del famoso Lawrence d Arabia. Nel pomeriggio trasferimento a Marrakech. 8 GIORNO - MARRAKECH Intera giornata dedicata alla visita a Marrakech la rouge (dai colori ocra delle case e dei monumenti ) la seconda delle Città Imperiali (dopo Fes), fondata nel XII secolo dalla dinastia degli Almoravides. Questa città stupenda e leggendaria stupisce per i suoi tesori artistici, l architettura ispanomoresca ed il verde dei giardini. Potrete ammirare il giardino ed il bacino della Menara, le Tombe Saadiane, il Palazzo Bahia, la Koutoubia ed il museo Dar Si Said. Pranzo in albergo. Nel pomeriggio si visiteranno i souq nella Medina e la stupenda ed unica Piazza Djemaa El Fna ; teatro all aperto per ciarlatani, incantatori di serpenti, maghi, astrologhi e venditori d acqua. Ritorno in albergo. 9 GIORNO - MARRAKECH/ESSAOURIA Partenza per la deliziosa cittadina di Essaouria, affacciata sull Oceano Atlantico ed antico insediamento portoghese. Pensione completa 10 GIORNO - ESSAOURIA/CASABLANCA Rientro a Casablanca. Pranzo in ristorante e cena e pernottamento. 11 GIORNO - CASABLANCA/ROMA Partenza con volo di linea per l Italia. Arrivo in giornata. 68

3 Africa e 23 apr 7 e 21 mag 10 e 24 set 8 e 22 ott 4 e 18 giu 2,16 e 30 lug 13 e 27 ago Quote min. 2 euro 1.030,00 singola 210,00 euro 910,00 singola 210,00 Hotels 4 stelle - Trattamento di pensione completa - Tutte le visite indicate - Guide multilingue - Assicurazione medico-bagaglio e Kit di viaggio Voli (a partire da euro 198,00 in bassa ed a partire da euro 290,00 in alta) - Tasse aeroportuali - Mance - Extra - Assicurazione contro l annullamento - Quota di iscrizione euro 60,00 69

4 Sentieri di Nuove Esperienze I Giocolieri di Marrakesh Viaggio nelle città imperiali del Marocco Rabat Fes I n onore alle loro parole i cantastorie erano vestiti in modo appariscente. Il loro abbigliamento si distingueva da quello degli ascoltatori (...) Avevano l aria di personalità eminenti, ma come di fiaba Casablanca Meknes (Le voci di Marrakech - Elias Canetti) Marrakech L I B I A M A R O C C O A L G E R I A 1 GIORNO - ITALIA/CASABLANCA Partenza con volo di linea per Casablanca. Arrivo e trasferimento in albergo. Cena e pernottamento. 2 GIORNO - CASABLANCA/RABAT Visita panoramica della capitale economica. In seguito, partenza per Rabat, a circa 95 km, e visita della capitale del reame con il Palazzo Reale (Mechouar), la kasbah d Oudaya, lo splendido Mausoleo di Mohamed V e la torre di Hassan. Cena e pernottamento. 3 GIORNO - RABAT/MEKNES/FES Partenza per Meknes, famosa per i suoi 40 km di mura che la cingono, ancora perfettamente conservati. Si visiterà la Bab Mansour, la più importante porta d entrata della città, la vecchia Medina, il quartiere ebraico e le stalle Reali. Proseguimento per Moulay Idriss, città santa, dove è sepolto il fondatore dell Islam. Nel pomeriggio sosta a Volubilis, città romana. Proseguimento per Fes. Cena e pernottamento. 4 GIORNO - FES Intera giornata dedicata alla visita capitale culturale del reame (gemellata con Firenze) la più antica delle Città Imperiali fondata da Moulay Idriss II, è la culla della cultura e della religione del paese dov è nata la prima università religiosa del mondo islamico. Pranzo in un ristorante della Medina. Nel pomeriggio proseguimento della visita di Fes Jdid con i suoi famosi Souq (i più rinomati del Marocco). Cena e pernottamento 5 GIORNO - FES/BENI MELLAL/MARRAKECH Partenza per Marrakech attraverso la regione del Medio Atlante passando per Immouzer El Kandar e Ifrane, villaggi berberi famosi per l artigianato di legno di cedro. Pranzo in ristorante a Beni Mellal. Proseguimento verso la perla del sud e arrivo a Marrakech nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento. 6 GIORNO - MARRAKECH Intera giornata dedicata alla visita a Marrakech la rouge (dai colori ocra delle case e dei monumenti ) la seconda delle Città Imperiali (dopo Fes), fondata nel XII secolo dalla dinastia degli Almoravides. Questa città stupenda e leggendaria stupisce per i suoi tesori artistici, l architettura ispanomoresca ed il verde dei giardini. Potrete ammirare il giardino ed il bacino della Menara, le Tombe Saadiane, il Palazzo Bahia, la Koutoubia ed il museo Dar Si Said. Pranzo in albergo. Nel pomeriggio si visiteranno i souq nella Medina e la stupenda ed unica Piazza Djemaa El Fna ; teatro all aperto per ciarlatani, incantatori di serpenti, maghi, astrologhi e venditori d acqua. Ritorno in albergo. 7 GIORNO - MARRAKECH/CASABLANCA Mattinata libera. Rientro a Casablanca. Pranzo in ristorante e cena e pernottamento. 8 GIORNO - CASABLANCA/ROMA Partenza con volo di linea per l Italia. Arrivo in giornata. 16, 23 e 30 apr 7, 14 e 28 mag 3, 10, 17 e 24 set 1, 8, 15 e 22 ott 4,11, 18 e 25 giu 2,9,16 e 30 lug 6,13,20 e 27 ago Quote min. 2 euro 750,00 singola 95,00 euro 680,00 singola 95,00 Hotels 4 stelle - Trattamento di pensione completa - Tutte le visite indicate - Guide multilingue - Assicurazione medico-bagaglio e Kit di viaggio Voli (a partire da euro 198,00 in bassa e a partire da euro 290,00 in alta) - Tasse aeroportuali - Mance - Extra - Assicurazione contro l annullamento - Quota di iscrizione euro 60,00 70

5 Africa 2011 Il Tè nel Deserto Viaggio nel Marocco del Sud Marrakech Tinghir Ouarzazate Zagora M A R O C C O Erfoud A L G E R I A 1 GIORNO - Italia/Casablanca/Marrakech Partenza per Casablanca e coincidenza per Marrakech, arrivo e trasferimento in albergo. 2 GIORNO - Marrakech Intera giornata dedicata alla visita a Marrakech la rouge (dai colori ocra delle case e dei monumenti) la seconda delle Città Imperiali dopo Fez. Si potranno ammirare: il giardino ed il bacino della Menara, le Tombe Saadiane, il Palazzo Bahia, la moschea Koutoubia.Nel pomeriggio si visiteranno i souq della Medina e la stupenda ed unica Piazza Djemaa El Fna, teatro naturale per ciarlatani, incantatori di serpenti, maghi, astrologhi e venditori d acqua. Questo deserto è luminoso e brillante, sì da far dilatare il petto e dare una sensazione di euforia 3 GIORNO - Marrakech/Ouarzazate/Zagora (Km. 380) Partenza per Ouarzazate attraverso il passo di Tizi n Tichka, posto a circa 2260 metri d altitudine, sulla catena dell Alto Atlante. La città è un crocevia fra le valli di Draa; Dadès e Zis ed è deliziosamente incastonata tra piantagioni di fichi e di melograni. Proprio ad Ouarzazate si trovano gli studios dell Atlas Film che furono utilizzati da Bertolucci per girare la trasposizione cinematografica de il tè nel deserto di Paul Bowles. Proseguimento per Zagora, porta d ingresso al Sahara ed antico centro carovaniero. (I Viaggi di Ibn Battuta) 4 GIORNO - Zagora/Tazzarine/Erfoud (Km. 300) Partenza per l oasi di Erfoud. Breve visita a Tamegroute e sosta per il pranzo nell oasi di Tazzarine. Nel pomeriggio proseguimento per Erfoud. 5 GIORNO - Erfoud/Tinghir (Km. 160) Di buon mattino, escursione in 4 x 4 per le dune di Merzouga per assistere all emozionante spettacolo dell alba nel deserto. Rientro ad Erfoud per la prima colazione e partenza in direzione di Tinghir. Attraversando le imponenti gole del canyon del Todra che si sviluppa dalle pendici meridionali dell Alto Atlante. In seguito, passeggiata attraverso le gole e rientro a Tinghir. 6 GIORNO - Tinghir/Taorirt/Ouarzazate (Km. 160) Partenza per Ouarzazate, città-fortezza creata dalla Legione straniera. Si attraverserà la valle del Dadès, famosa per i suoi tipici ksour (antichi granai e villaggi fortificati) sparsi nella vegetazione, nella splendida cornice del paesaggio desertico. Nel pomeriggio visita alla kasbah di Taourirt. 7 GIORNO - Ouarzazate/Marrakech (Km. 210) Partenza per la Kasbah di Ait Benhaddhou, dichiarata dall UNESCO patrimonio mondiale dell umanità: un incredibile villaggio fortificato, con torri merlate ed archi ciechi, fondato nel XVIII secolo. Il Ksar di Ait Benhaddou è abbarbicato sui costoni di una collina di arenaria rossa, in esso furono girate anche alcune scene del famoso Lawrence d Arabia. Nel pomeriggio trasferimento a Marrakech. 8 GIORNO - Marrakech/Casablanca/Italia Trasferimento all aeroporto e volo di rientro in Italia (Via Casablanca). Arrivo in giornata. 9 e 23 apr 7 e 21 mag 10 e 24 sett 8 e 22 ott 4 e 18 giu 2,16 e 30 lug 13 e 27 ago Quote min. 2 euro 810,00 singola 150,00 euro 740,00 singola 150,00 Hotels 4 stelle - Pensione completa - Guida multilingue - Tutte le visite indicate - Assicurazione medico-bagaglio e kit di viaggio Voli (a partire da euro 170,00 in bassa e a partire da euro 270,00 in alta) - Tasse aeroportuali - Quota di iscrizione euro 60,00 p.p. - Mance - Extra - Quanto non espressamente indicato - Assicurazione contro l annullamento 71

6 Sentieri di Nuove Esperienze San Viaggio in Namibia A N G O L A Etosha N A M I B I A Samaraland Swakopmund Windhoek Sossusveli O C E A N O A T L A N T I C O B O T S W A N A S U D A F R I C A Ora dopo ora, giorno dopo giorno, abbiamo proseguito e nulla è cambiato; il deserto si incontrava con il cielo sempre alla stessa distanza, davanti a noi. Il tempo e lo spazio erano una cosa sola (W. Thesiger) 4 GIORNO - NAMIB NAUKLUF/SWAKOPMUND Partenza per Swakopmund. Lungo il trasferimento, visita a Solitaire, all area di Guab, un tempo abitata dai boscimani e al suggestivo canyon di Kuiseb. Successivamente, visita alla Moon Valley e alle Welwitschia Plains, le piante più antiche della terra. La Welwitshia è un mistero per tutti i naturalisti del mondo. Metà pianta grassa e metà fossile può vivere fino a 2000 anni. Venne scoperta dal botanico australiano F. Welwitsh nel 1859 nel deserto del Namib. E una pianta unica al mondo dalle incredibili, sorprendenti e quasi misteriose capacità di sopravvivere nel deserto. La pianta assomiglia ad un agave; una sorta di grosso tubero napiforme e produce solo 2 foglie che, come la chioma dei sadhu, non smettono mai di crescere ed - in teoria - potrebbero allungarsi per più di 100 metri; se il vento, la sabbia o gli animali non le spezzassero. La pianta si nutre di nebbia (proveniente dalla corrente fredda del Benguela) che assorbe dalle foglie e dall umidità che riesce a catturare con la sua unica e profonda radice. Gli Herero, che una volta si nutrivano di questa pianta preistorica la chiamano, nella loro lingua, la cipolla del deserto. Pranzo e cena libera. Sistemazione all hotel Villa Margherita 1 GIORNO - ITALIA / WINDHOEK Partenza con voli di linea per Windhoek. Arrivo e pernottamento. 2 GIORNO - WINDHOEK/NAMIB NAUKLUFT Partenza verso il Namib Naukluft, la perla paesaggistica del paese. Un deserto che ricopre kmq, lungo 300 km e largo 150. Paesaggi silenziosi ed infiniti; dove le dune si alternano a canyon, fiumi in secca e distese di sabbia dorata. Arrivo e sistemazione al Le Mirage Desert & Spa. Seconda colazione lungo il trasferimento e cena nel lodge. 3 GIORNO - NAMIB NAUKLUF (ESC. A SOUSSUSVLEI E AL SESRIEM CANYON) Escursione alle dune di Sossusvlei, qui il viaggiatore potrà comprendere il significato, nella lingua dei Nama, del termine Namib : il grande spazio. E poi, il Canyon di Sesriem che il fiume Tsauchab ha scavato, metodico ed inesorabile, per milioni di anni, nella roccia. In alcuni tratti il canyon si fa strettissimo e qui si formano delle pozze d acqua perenni. Pensione completa al lodge. 5 GIORNO - SWAKOPMUND Giornata dedicata alla scoperta dell anima Atlantica del paese: i viaggiatori effettueranno una piccola crociera nella laguna di Walvis per osservare la fauna che la popola: i delfini, le foche e numerose specie di uccelli. Pasti liberi. 6 GIORNO - SWAKOPMUND/DAMARALAND Partenza per il Damaraland. Saranno effettuate soste all Henties Bay e a Cape Cross, dove risiedono circa otarie. Per le autorità del paese, le otarie di Cape Cross mangiano troppo (circa un milione di pesci l anno). Pranzo libero. Cena nel Damara Modana Lodge. 7 GIORNO - DAMARALAND/ETOSHA Partenza per il Parco Etosha. Lungo il trasferimento visita alle formazioni rocciose di Twifelfontein, alla Montagna Bruciata e alle Canne d organo. Questa la zona anticamente abitata dai Boscimani (trascrizione italiana del termine olandese bushmen : uomini del bush); una antichissima popolazione dell africa australe, le cui origini risalgono alla preistoria. Pur presentando molte varietà di tipi, i boscimani costituiscono una razza a sé, detta Koisan. Sono individui di piccola statura, con pelle giallastra e glabra ed hanno un loro linguaggio particolare. Cacciatori e nomadi, hanno sempre legato i loro insediamenti alla presenza dell acqua e ai territori di caccia. Nei secoli i boscimani, impoveriti ed esausti, si sono dovuti scontrare con i Bantu e poi con i colonizzatori europei; ai giorni nostri sono in via di estinzione, proprio come quegli animali che seppero raffigurare con tanta raffinatezza nelle loro pitture rupestri. Cena all Okaukuejo Camp. 8 GIORNO - ETOSHA Intera giornata dedicata ai fotosafari in questo incredibile parco popolato da centinaia di animali selvatici. Ricordiamo che l Etosha è uno dei più importanti parchi africani ed è 72

7 Africa 2011 popolato da 115 specie diverse di mammiferi e centinaia di specie diverse di uccelli. L Etosha National Park fu uno dei primi parchi naturali realizzati nel mondo, fu istituito nel 1907 e copre un area di kmq. Il nome significa nella lingua owambo il grande luogo bianco, perché le piogge sono molto rare, e la vasta depressione centrale rimane sempre asciutta. Questa depressione, originariamente, era un grande lago alimentato dal fiume Kunene. Vi si possono avvistare impala, sciacalli, gnù, leoni, elefanti, giraffe, bufali, ecc. Il campo di Okaukuejo, dove saranno alloggiati i viaggiatori, permette, grazie alla sua pozza d acqua illuminata, di poter osservare - all alba o al tramonto - gli animali all abbeverata. Cena nel lodge. 9 GIORNO - ETOSHA/RISERVA PRIVATA Partenza per la riserva privata di Erindi, che copre un area di ettari di savana e praterie. La riserva ospita animali selvatici e centinaia di specie differenti di uccelli. Pensione completa all old Traders Lodge. Giornata dedicata ai fotosafari nel parco. 10 GIORNO - ETOSHA/WINDHOEK/ITALIA Ultimo fotosafari nella riserva. Rientro a Windhoek e partenza per l Italia. Cena e pernottamento a bordo. 11 GIORNO - Arrivo in Italia L arrivo è previsto in giornata. 25 apr 23 mag 20 giu 18 lug 1,8 e 15 ago 19 set 17 ott 21 nov 26 dic Quote min. 8 euro 2.230,00 singola 330,00 euro 2.340,00 singola 360,00 Quote min. 4 euro 2.430,00 singola 330,00 euro 2.580,00 singola 360,00 Quote min. 2 euro 2.790,00 singola 330,00 euro 2.980,00 singola 360,00 Sistemazione negli hotels e lodge indicati Pasti indicati (6 cene + 2 pranzi +1 box lunch) - Minibus con autista - Guida parlante italiano - Acqua minerale durante i trasferimenti - Tutte le escursioni e le visite indicate - Assicurazione medico-bagalio - Kit di viaggio voli intercontinentali (a partire da euro 430,00 in bassa a a partire da euro 700,00 in alta) Tasse aeroportuali Quota di iscrizione euro 60,00 - I pasti non indicati - Mance - Extra - Quanto non espressamente indicato - Assicurazione contro l annullamento 73

8 Sentieri di Nuove Esperienze Winds of Africa Viaggio in Sudafrica B O T S W A N A Parco Kruger NAMIBIA Madikwe game reserve MOZAMBICO Swaziland Johannesburg SUDAFRICA OCEANO ATLANTICO OCEANO Winelands INDIANO Cape Town 1 GIORNO - ITALIA/CAPE TOWN Partenza con volo di linea per Cape Town. Cena e pernottamento a bordo. 2 GIORNO - CAPE TOWN Arrivo e trasferimento in città. Sistemazione in albergo. si consiglia la visita al Waterfront ed una mini-crociera nel porto di Cape Town. Cena in albergo 3 GIORNO - CAPE TOWN (Penisola del Capo) Escursione alla Penisola del Capo. Mini crociera all isola delle foche e visita di Simons Towns. Pranzo a base di pesce. I portoghesi chiamavano questo luogo, verso la fine del XV secolo, il Cabo Tormentoso. Il paesaggio, insolito per l ambiente africano, è di grande suggestione poiché per le sue spiagge, le sue baie, i suoi strapiombi sul mare, sembra ricordare la Bretagna e per la sua vegetazione, la Costa Brava. Rientro a Cape Town. Cena libera T u sarai mattino puro nella notte del Sud (A.N. Diallo - Lettere a Nelson Mandela ) 4 GIORNO - CAPE TOWN (Winelands) Escursione nelle winelands con degustazione di vini. Le famose strade dei vini sono comprese tra Paarl e Stellenbosh. Queste cittadine, oltre ad ospitare le cantine più famose del paese (si pensi ad esempio che quella di Paarl è la più grande del mondo e copre un area di 22 ettari), possiedono deliziosi centri storici, ombreggiati da grandi querce. Pranzo in corso di escursione. Cena libera. 5 GIORNO - CAPE TOWN/JOHANNESBURG Partenza in aereo per Johannesburg. Arrivo e partenza per Maropeg. Pranzo in corso di visite. Cena in albergo. 6 GIORNO - JOHANNESBURG/RISERVA PRIVATA MADIKWE Partenza per la riserva privata di Madikwe e sistemazione al Thakadu river Camp. Il Thakadu River Camp si trova sulle sponde del fiume Marico, nella parte orientale della Riserva Madikwe, ed è un campo tendato di proprietà di una comunità locale. Le 12 tende (max 24 persone) sono dotate di una veranda privata da cui ammirare il fiume e sono decorate in stile safari afro-asiatico. Pranzo nel lodge. Nel pomeriggio, primo game-drive nella riserva. Il Parco di Madikwe si trova a pochi chilometri dalla frontiera con il Botswana e gode di un particolare eco-sistema; è popolato da leoni, leopardi, elefanti, rinoceronti bianchi e neri e 350 specie diverse di uccelli. 7 GIORNO - RISERVA PRIVATA MADIKWE Intera giornata dedicata ai due foto-safari nel parco accompagnati da esperti ranger. Pensione completa. 8 GIORNO - MADIKWE/JOHANNESBURG/ITALIA Ultimo game-drive. Rientro a Johannesburg e partenza con volo di linea per l Italia. Pasti e pernottamento a bordo. 9 GIORNO - ARRIVO IN ITALIA Arrivo nella giornata. settimanali ogni lunedì Quote min. 2 euro 1.660,00 singola 430,00 Voli interni - Sistemazione in hotels 5 stelle e riserva privata - Tutti i trasferimenti indicati - Guida-autista parlante italiano - Rangers parlanti inglese nelle riserve - Pensione completa ad eccezione dei pasti non menzionati - Safari in 4x4 - Assicurazione medico-bagaglio - Kit di viaggio Voli internazionali (a partire da euro 330,00 in bassa e da euro 550,00 in alta) - Tasse aeroportuali - Quota di iscrizione euro 60,00 - Assicurazione contro l annullamento 74

9 Africa 2011 Il Popolo Astronomo Viaggio in Mali M A U R I T A N I A M A L I Si viaggia molto più nel tempo che nello spazio; ( ) in Africa basta un fiume o una piccola catena di montagne per farci passare dal mondo moderno al Medioevo o all età del bronzo (A.Moravia, A che tribù appartieni?) SENEGAL G U I N E A Segou Bamako E T I O P I A Mopti Djenne Dogon Sangha B U R K I N A F A S O N I G E R un libro famosissimo il Dio d Acqua. La falesia di Bandiagara, profonda trecento metri e lunga più di 80 km è un enorme gradino naturale sopra la savana ed offre uno dei panorami più stupefacenti del continente. Ritorno in 4x4 a Sangha. 1 GIORNO - ITALIA/BAMAKO Partenza con volo di linea per Bamako. Arrivo e trasferimento in albergo. 2 GIORNO - BAMAKO/SEGOU Prima colazione e visita di Bamako. Successivamente, trasferimento a Segou. 3 GIORNO - SEGOU/DJENNE Partenza per Djenne, la città costruita su un isola al centro del fiume Bani, importante affluente del Niger. 4 GIORNO - DJENNE/SANGHA Visita a Djenne. Qui, si svolge il mercato settimanale più grande dell Africa Occidentale, luogo d incontro dei numerosissimi gruppi etnici che popolano la valle del fiume Niger. Dopo pranzo trasferimento a Sangha. 5 GIORNO - VILLAGGI DOGON (km 125 circa di pista) Intera giornata dedicata alla scoperta del popolo Dogon e della loro affascinate cultura, resi celebri dall etnologo francese Marcel Griaule, che negli anni trenta e quaranta studiò i segreti di questo popolo; a lui si deve la pubblicazione di 6 GIORNO - BANDIAGARA (km 100 di pista) Partenza per Bandiagara, lungo una pista che condurrà il viaggiatore alla scoperta dei Dogon. 7 GIORNO - BANDIAGARA/SONGO/NIONGONO/NAN- DO/MOPTI (km 60 di asfalto) Partenza per Mopti, attraverso Niongono e Nando. 8 GIORNO - MOPTI/SAN (km 240 di asfalto) Visita della città e del suo importante porto fluviale. Altre visite saranno effettuate al mercato artigianale ed al suo quartiere antico. Escursione, in lancia a motore, per la visita dei villaggi dei pescatori Bozo e dei pastori di Fulani. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a San. 9 GIORNO - SAN/SEGOU/BAMAKO(km 400 di asfalto) Prima colazione e trasferimento a Segou. Ricordiamo, che Segou, fu eletta residenza degli imperatori Berberi, per un lungo periodo di tempo. Visita alla città vecchia, alle sue belle case coloniali, al porto sul Niger, al mercato, ad un centro di lavorazione d arazzi. In tempo utile trasferimento all aeroporto di Bamako per il disbrigo delle formalità d imbarco. 10 GIORNO - BAMAKO/ITALIA Partenza per l Italia. L arrivo è previsto in giornata 25 mar 20 mag 29 lug 16 sett 22 apr 28 ott 18 nov 2 dic 30 dic 12 6 gen feb 12* 2 mar 12* Quote min. 4 euro 1.898,00 singola 280,00 euro 1.870,00 singola 280,00 euro 2.050,00 singola 280,00 euro 1.990,00 singola 280,00 Quote min. 2 euro 2.260,00 singola 280,00 euro 2.230,00 singola 280,00 euro 2.400,00 singola 280,00 euro 2.350,00 singola 280,00 Voli di linea in classe economica da Roma - Sistemazione in alberghi 5/4 e 3 stelle e migliori disponibili - Trattamento di pensione completa (dalla prima colazione del 2 giorno alla seconda colazione dell ultimo/menù turistici e pic-nic) - Tutte le visite indicate - Trasferimenti in macchina privata, 4 x 4 e minibus - Guida parlante italiano - Assicurazione medico-bagaglio - Kit di viaggio Tasse aeroportuali - Spese consolari euro 40,00 - Quota di iscrizione euro 60,00 - Extra di carattere personale - Mance - Extra - Quanto non espressamente indicato - Assicurazione contro l annullamento *Le quote relative alle date contrassegnate con l asterisco devono essere riconfermate 75

10 Sentieri di Nuove Esperienze La Maschera d Oro Viaggio in Ghana, Togo e Benin in occasione delle feste tribali degli Ashanti C O S T A D A V O R I O B U R K I N A F A S O Kumasi G H A N A Kintampo Elmina Accra Kara T O G O B E N I N Sokode Lomè Ada Abomey Ouidah N I G E R I A 1 GIORNO - ITALIA/LOME (Togo) Partenza in aereo per Lome. Arrivo e trasferimento dall aeroporto all hotel. 2 GIORNO - LOME/ADA (Ghana) Intera mattinata dedicata alle visite di Lome. Nel pomeriggio, proseguimento per Ada, posta sul fiume Volta. Dopo l arrivo, escursione in barca nell estuario del fiume Volta. 3 GIORNO - ADA/ACCRA (Ghana) Intera giornata dedicata alla visita alla città. La città di Accra venne fondata nel 1400 dal popolo Ga. 4 GIORNO - ACCRA/ELMINA (Ghana) Trasferimento ad Elmina. Lungo il trasferimento, sosta a Bereku. Saranno effettuate soste alla città; al castello; al porto, ai templi Asafo. 5 GIORNO - ELMINA/KUMASI (Ghana) Partenza per Kumasi, popolata dalla tribù degli Ashanti. La storia del Ghana è antichissima e risale a circa anni fa. Con l arrivo dei portoghesi, attratti dall oro, e poi degli olandesi, inglesi e danesi - a partire dal XV secolo, il paese divenne la meta di rapine e spogliazioni, di cui la più vergognosa fu quella della tratta degli schiavi, terminata solo nel XIX secolo. 6 GIORNO - KUMASI (festa Akwasidae) Continuazione delle visite alla città. Successivamente, i viaggiatori potranno assistere alle cerimonie della festa Akwasidae. La tua parola è un canto, canto che ritmerà i nostri passi, quando innalzeremo l emblema della libertà sul monte Katanga (Aletcheredji Tchibara) 7 GIORNO - KUMASI/CASCATE DI KINTAMPO/GONDJA/ DAGOMBA (Ghana) Partenza per le regioni interne, la zona della savana. Lungo il trasferimento, visita alle cascate di Kintampo In questa giornata si visiteranno alcuni villaggi, tra i quali quelli dei Gondja, di argilla e paglia. 8 GIORNO - KARA (Togo) Partenza verso il Togo. Lungo il trasferimento saranno visitati alcuni villaggi del popolo Dagomba. I loro villaggi sono formati da grandi capanne con alti tetti di paglia. Una sosta sarà effettuata in un villaggio di donne-streghe. 9 GIORNO - KARA/SOKODE (Togo) Un altra giornata attraverso i misteri dell Africa Nera. Nella mattinata, dopo aver attraversato le colline dell Atakora, incontro con la tribù animista dei Tambema, che molti accomunano ai Dogon. Proseguimento per il Togo ed incontro con il popolo Tem e possibilità di assistere alla danza del fuoco. 10 GIORNO - SOKODE/BOHICON (BENIN) Partenza verso la frontiera del Benin. In Benin si sviluppò la religione vudù, attraverso la quale l antico animismo ed esoterismo africano si adattò per sopravvivere alle persecuzioni della chiesa cattolica e del colonialismo europeo. Visita al palazzo reale di Abomey e al suo museo. 11 GIORNO - BOHICON/OUIDAH (BENIN) Partenza per Ouidah, la capitale del vudù africano. Lungo il trasferimento, visita - in piroga - ad un villaggio su palafitte dell etnia Tofinou. Visita al famoso tempio dei pitoni, i protettori della città. 12 GIORNO - OUIDAH/LOME/ITALIA Rientro in Togo, qui i viaggiatori potranno assistere ad un autentica cerimonia vudu. In serata, partenza per l Italia. 13 GIORNO - ARRIVO IN ITALIA L arrivo è previsto in mattinata. Avvertenza. obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla, consigliata la profilassi antimalarica 76

11 Africa mar 10 mag 21 giu 13 set 25 ott 6 dic 2 ago 27 dic Quote min. 6 euro 2.390,00 singola 430,00 euro 2.410,00 singola 430,00 Quote min. 4 euro 2.650,00 singola 430,00 euro 2.620,00 singola 430,00 Quote min. 2 euro 3.370,00 singola 430,00 euro 3.350,00 singola 430,00 Voli internazionali da Roma e Milano - Sistemazione negli hotels di 4/3 stelle - Pensione completa dalla prima colazione del 2 giorno alla prima del ultimo (qualche picnic e lunch box a pranzo) - Acqua minerale durante i trasferimenti - Tutte le visite indicate - Guida parlante italiano per tutto il tour da minimo 4 (guida-autista parlante francese a min 2/3) - Assicurazione Mondial Assistance Medico-bagaglio - Kit di viaggio Tasse aeroportuali - Spese consolari - Quota di iscrizione euro 60,00 - Cene del giorno 1 e 12 e pranzo del giorno 12 - Tutte le bevande - Spese di consegna di eventuali bagagli persi - Spese consolari - Mance - Extra - Quanto non espressamente indicato - Assicurazione contro l annullamento 77

12 Sentieri di Nuove Esperienze Born in Africa Viaggio in Uganda e Rwanda REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO Fort Portal Parco Nazionale dei Vulcani Lago Kiwu Kigali Parco Nazionale RWANDA Nyungwe SUDAN Parco Nazionale Murchinson Falls UGANDA Parco Nazionale Queen Elizabeth Kampala Lago Bunyonyi Entebbe LAGO VITTORIA TANZANIA KENYA 1 GIORNO - Italia/Entebbe Partenza per Entebbe. Arrivo e trasferimenti in albergo. Nel pomeriggio, visita all Isola di Ngamba sul Lago Vittoria. Cena libera. 2 GIORNO - Entebbe/Parco Naz. Murchison Falls Partenza per il Parco Nazionale delle Murchison Falls. il più grande nel paese. Una sosta sarà effettuata al Top of the Falls, la sommità delle cascate, dove il Nilo si restringe in una stretta gola di soli 7 metri prima di compiere un salto di 43 metri. Pensione completa 3 GIORNO - Parco Naz. Murchison Falls Game drive mattutino per avvistare i numerosi animali selvatici del parco (leoni, giraffe, elefanti, bufali, numerose specie di antilopi). Si raggiungerà il delta del Nilo nel Lago Alberto. Nel pomeriggio, escursione, in barca sul Nilo, popolato da migliaia di ippopotami e coccodrilli. Pensione completa 4 GIORNO - Murchison/R.V.Albertina/Fort Portal Partenza per Fort Portal, attraversando la Rift Valley Albertina, verso la regione dei laghi craterici. Pensione completa 5 GIORNO - Fort Portal/Parco Naz. Queen Elizabeth Partenza il Parco Nazionale di Queen Elizabeth. Nel pomeriggio, escursione in barca lungo il canale naturale Kazinga, dove si potranno avvistare numerosi animali selvatici. Pensione completa. 6 GIORNO - Il Parco Nazionale Queen Elizabeth Mattinata dedicata al trekking per l avvistamento degli scimpanzè. Nel pomeriggio e in serata game-drive nel Parco. Pensione Completa. Secondo la disponibilità dei permessi, l attività del trekking per avvistare gli scimpanzè, potrebbe essere effettuata nella foresta di Budongo o di Kalinzu. 7 GIORNO - Q. Elizabeth/Ishasha/Lago Bunyonyi Intera giornata dedicata al trasferimento verso il Lago Bunyonyi. Pensione completa 8 GIORNO - Lago Bunyonyi/Parco dei Vulcani Escursione in barca sul Lago Bunyonyi. Partenza verso il Rwanda, attraverso la frontiera di Cyanika. Pensione completa. 9 GIORNO - Trekking Gorilla di Montagna/Kiwu Trekking per avvistare i famosi gorilla di montagna. Successivamente, partenza per Gisenyi, graziosa cittadina sul lago Kiwu. Pensione Completa 10 GIORNO - Gisenyi/Cyangugu Partenza per il Parco Nazionale Nyungwe, nel sud del Rwanda. Pensione Completa 11 GIORNO - trekking nel Parco Naz. di Nyungwe Trekking per avvistare gli scimpanzè, nella foresta di Nyungwe. Il Parco si estende su 970 km quadrati di verdeggianti colline, la più grande foresta tropicale nell Africa dell Est. Pensione Completa 12 GIORNO - Nyyungwe/Butare/Nyanza/ Kigali Partenza per Kigali. Lungo il trasferimento sosta a Butare e a Nyanza, per la visita al Palazzo Reale. Pensione Completa 13/14 GIORNO - Kigali/Italia Partenza per l Italia. Arrivo previsto per il giorno successivo. settimanali Lodge standard Lodge confort 78 Quote min. 6 euro 2.280,00 singola 290,00 euro 2.895,00 singola 350,00 Quote min. 4 euro 2.570,00 singola 290,00 euro 3.170,00 singola 350,00 Quote min. 2 euro 3.380,00 singola 290,00 euro 3.910,00 singola 350,00 Sistemazione nei lodge prescelti (Capital Palace o Le Bougaiviller; Red Chili Rest Camp o Nile Safari Lodge; Nynabulitwa Country Resort o Primate Lodge; Simba Safari lodge o Mweya Safari Lodge; Jajama Panorama Lodge o Arcadia Cottages, Kinigi Guest House o Mountain Gorilla View Lodge; Paradis De Malahide o Lake Kivu Serena hotel; Paece Guest House o Nyungwe Forest Lodge; Iris Guest House o Hotel Beausejour) - Pasti indicati nel programma - Tutte le visite e le escursioni - Land Cruiser o mini bus - 4 x 4 per i safari - Autista-guida parlante inglese - Guida parlante italiano per tutto il tour - Ingressi ai parchi - Permessi per i gorilla e gli Scimpanzè (Usd 900) - Assicurazione medico-bagaglio e Kit di viaggio Voli (a partire da 370,00 in bassa e da 540,00 in alta) - Tasse aeroportuali - Spese consolari (Usd 50,00 visto Uganda + Usd 60,00 visto Rwanda) - Mance - Extra - Assicurazione contro l annullamento - Quota di iscrizione euro 60,00

13 Medio Oriente 2011 Il Grande Regno Viaggio in Siria T U R C H I A Aleppo Sono tutte maschere, e l unico rimedio è l estasi ribollente dell anima (Rumi - Un mondo senza confini ) Mar Mediterraneo Krak des Chevaliers LIBANO Hama S I R I A Palmyra I R A Q nel 274, la mise a ferro e fuoco. Sono previste soste presso: la Via Colonnata, dove si trovano bellissimi complessi architettonici di grande fascino quali: il Teatro, del II secolo d.c.; l Agorà; la Sala dei Banchetti; i resti del Santuario di Nebo e molti altri ancora. Cena e pernottamento. Damasco GIORDANIA 1 GIORNO - ITALIA/DAMASCO Partenza con volo di linea per Damasco. Dopo l arrivo, incontro con la guida siriana e trasferimento in albergo. 2 GIORNO - DAMASCO (Esc a Bosra e Chahba) Intera giornata dedicata all escursione a Bosra e alle rovine dell antica città di Chahba. Cena e pernottamento. 3 GIORNO - DAMASCO Intera giornata dedicata alla visita guidata di Damasco antichissima città, già menzionata nella Genesi, la cui storia drammatica e ricchissima, è divenuta patrimonio culturale universale. Numerose le visite: al Museo; alla Grande moschea; al Mausoleo di Saladino; al Palazzo Azem, ai numerosi souq della città. Cena e pernottamento. 4 GIORNO - DAMASCO/PALMYRA Partenza per Palmyra. Dopo l arrivo, inizio delle visite ai suoi luoghi di interesse. La storia di Palmyra risale al 19 secolo a.c., la città fu capitale del regno della Regina Zenobia che si estese fino alle pendici del monte Ararat e suscitò le ire dell imperatore Aureliano, che dopo aver assediato la città 5 GIORNO - PALMYRA/K. DES CHEVALIERS/HAMA/ALEPPO Partenza per Aleppo. Lungo il trasferimento soste verranno effettuate al Krak des Chevaliers, antichissima fortezza crociata e ad Hama, vero e proprio scrigno di tradizioni islamiche (sunnite), ricca di meravigliosi giardini sulle rive dello storico Oronte che divide la città in due. Cena e pernottamento. 6 GIORNO - ALEPPO/SAN SIMEONE/ALEPPO Visita a San Simeone, località famosa perchè ospitò il Santo che visse per molti anni sull apice di una colonna meditando sulla natura dell uomo; fu detto per questo lo stilita. Rientro ad Aleppo ed intero pomeriggio, dedicato alla visita della città, che gode il privilegio di essere considerata la più antica del mondo. Già 1800 anni prima della nostra era, Aleppo era la capitale del Grande Regno di Yamhad, nella vallata dell Eufrate, ai piedi del Tauro. Sosta nella medina e nella cittadella, nella grande moschea e nel caravanserraglio. Cena e pernottamento. 7 GIORNO - ALEPPO/EBLA/APAMEA/MAALULA/HAMA Partenza per Ebla, con visita ai suoi scavi archeologici. In seguito visita ad Apamea, città seleucide occupata dai persiani e dai bizantini. L ultima visita sarà effettuata a Maalula, dove si parla ancora l aramaico. Cena e pernottamento ad Hama. 8 GIORNO - Hama/DAMASCO/ITALIA Partenza con volo di linea per l Italia. Arrivo in giornata 4, 18, 25 apr 9 e 23 mag 13 e 27 giu 11 e 25 lug 1,15 e 29 aug 4,12 e 26 set 3,17 e 24 ott 7 e 28 nov 19 e 26 dic Quote min. 2 euro 920,00 singola 230,00 Hotels 4* (3 stelle a Palmyra) - Pensione completa - Tutte le visite indicate - Assistenza di una guida parlante italiano - Assicurazione medico-bagaglio - Kit di viaggio Voli internazionali (a partire da euro 230,00 in bassa stagione e a partire da euro 480,00 in alta stagione) Tasse aeroportuali - Spese consolari - Quota di iscrizione euro 60,00 - Mance - Extra - Quanto non espressamente indicato - Assicurazione contro l annullamento Supplemento per hotels 5 stelle euro 180,00 p.p. in doppia 79

14 Sentieri di Nuove Esperienze Il Castello dei Cavalieri Viaggio in Siria e Giordania Mar Mediterraneo EGITTO T U R C H I A Krak des Chevaliers LIBANO West Bank ISRAELE Gaza Aleppo Damasco Jerash Amman Monte Nebo Petra Aqaba S I R I A Palmyra I R A Q GIORDANIA ARABIA SAUDITA 1 GIORNO - ITALIA/DAMASCO Arrivo all aeroporto internazionale di Damasco - Trasferimento all hotel. Cena libera 2 GIORNO - DAMASCO Intera giornata dedicata alla visita guidata di Damasco antichissima città, già menzionata nella Genesi, la cui storia drammatica e ricchissima, è divenuta patrimonio culturale universale. Numerose le visite: al Museo; alla Grande Moschea; al Mausoleo di Saladino; al Palazzo Azem, ai numerosi souq della città. 3 GIORNO - DAMASCO/PALMYRA Partenza per Palmyra. Dopo l arrivo a Palmyra, inizio delle visite ai suoi luoghi di interesse. La storia di Palmyra risale al 19 secolo a.c., la città fu capitale del regno della Regina Zenobia che si estese fino alle pendici del monte Ararat e suscitò le ire dell imperatore Aureliano, che dopo aver assediato la città nel 274, la mise a ferro e fuoco. Sono previste soste presso: la Via Colonnata, lunga oltre 1 chilometro, dove si trovano bellissimi complessi architettonici di grande fascino quali: il Teatro del II secolo d.c.; l Agorà; la Sala dei Banchetti; i resti del Santuario di Nebo e molti altri ancora. 4 GIORNO - PALMIRA/KRAK DES CHEVALIERS/ALEPPO Partenza per il Krak Des Chevaliers, la fortezza dell epoca delle Crociate. In seguito, proseguimento per Aleppo. Cena e pernottamento. 5 GIORNO - ALEPPO/SAN SIMEONE/ALEPPO Visita a San Simeone, località famosa perchè ospitò il Santo che visse per molti anni sull apice di una colonna meditando sulla natura dell uomo; fu detto per questo lo stilita. Rientro ad Aleppo ed intero pomeriggio, dedicato alla visita della città, che gode il privilegio di essere considerata la più antica del mondo. Già 1800 anni prima della nostra era, Palmyra era l inizio e la fine, era centro di raccolta e deposito mercantile del mondo intero (...) Palmyra era il punto di incontro di tutti (..) La si poteva prendere per una città divina, se non si sapeva che i magnifici viali ed i colonnati erano bazaar che esponevano le merci più preziose, i più raffinati piaceri di tutto il mondo (Helmut Uhlig - La via della Seta ) Aleppo era la capitale del Grande Regno di Yamhad, nella vallata dell Eufrate. Sosta nella medina e nella cittadella, nella grande moschea e nel caravanserraglio. 6 GIORNO - ALEPPO/EBLA/APAMEA/MAALULA/DAMASCO Partenza per la visita di Apamea, la città ellenistica dalle mille colonne, costruita da Seleucos Nicator. Successivamente, continuazione verso Maalula, la città in cui si parla ancora l aramaico antico. Visita del convento di S. Sergio e continuazione verso Damasco. 7 GIORNO - DAMASCO/JERASH/AJLOUN/AMMAN Visita a Jerash l antica Gerasa, fondata dai soldati di Alessandro il Grande, nel 332 a.c, in seguito, visita ad AJlound ed al suo castello saraceno del XII secolo. Arrivo ad Amman nel tardo pomeriggio. 8 GIORNO - AMMAN/MADABA/MOUNT NEBO/KERAK/PETRA Partenza per Madaba e Mt. Nebo. Successivamente, visita alla fortezza crociata di Kerak. Cena e pernottamento a Petra. 9 GIORNO - PETRA Giornata dedicata alla visita di Petra, una incomparabile città, dal remoto passato. Vorremmo ricordare le impressioni destate nel primo europeo che la raggiunse, Dean Burgon: Mi venne incontro, questa meraviglia, conservatasi intatti nel clima orientale; una città rosa, tanto ricca quanto il tempo. Questa frase venne scritta decine di anni orsono da un viaggiatore che affrontò, a dorso di camello, montagne, fiumi e deserti, superando pericoli di ogni sorta. Una scoperta che fu come il colpo di pistola che diede il via alla corsa di avventurieri, archeologi, giramondo, storici, esploratori alla ricerca delle origine di Petra. Il primitivo insediamento è collocato in un canyon, la cui sola via d accesso è rappresentata da un lungo stretto passaggio: il Siq. Dentro questo canyon i Nabatei crearono una città, la cui icona è rappresentata dallo splendido Tesoro. 10 GIORNO - PETRA/ WADI RUM/AQABA Partenza per Wadi Rum, in 4 x 4. Pranzo durante la visita. Proseguimento per Aqaba. 11 GIORNO - AQABA/MAR MORTO/AMMAN Mattinata libera. In seguito, partenza per il Mar Morto. Arri- 80

15 Medio Oriente 2011 vo in serata ad Amman. 12 GIORNO - AMMAN/CASTELLI DEL DESERTO/AMMAN Giornata dedicata alle visite ad Amman (l antica Filadelfia romana) e ai castelli del Deserto, risalenti al VII secolo. Rientro ad Amman nel pomeriggio. 13 GIORNO - AMMAN/ITALIA Trasferimento verso l aeroporto internazionale e partenza per l Italia. Arrivo in giornata 27 mar 3,10 e 24 apr 1,15 e 29 mag 19 giu 3,17 e 31 lug 7 e 21 ago 4,18 set 2,9, 23 e 30 ott 13 nov 4 e 25 dic Hotel 4/3* - Quote min. 2 euro 1.670,00 singola 430,00 Hotel 5* - Quote min. 2 euro 2.020,00 singola 730,00 Hotels prescelti - Pensione completa (dalla colazione del 2 giorno alla prima colazione dell ultimo) - Tutte le visite indicate - Assistenza di una guida parlante italiano - Assicurazione medico-bagaglio - Kit di viaggio Voli internazionali (a partire da euro 210,00 in bassa e a partire da euro 395,00 in alta) - Tasse aeroportuali - Spese consolari - Quota di iscrizione Euro 60,00 - Mance - Extra - Quanto non espressamente indicato - Assicurazione contro l annullamento 81

16 Sentieri di Nuove Esperienze La Valle della Luna Viaggio in Giordania Mar Mediterraneo EGITTO Gaza ISRAELE LIBANO West Bank Mar Morto Jerash S I R I A Amman Monte Nebo Petra Wadi Rum Aqaba GIORDANIA I R A Q ARABIA SAUDITA 1 GIORNO: Italia/Amman Partenza con volo di linea per Amman. Dopo l arrivo, incontro con la guida trasferimento in albergo. Cena e pernottamento. 2 GIORNO - Amman/Jerash/Pella/Um Qais/Amman Intera giornata dedicata alle escursioni a Jerash (l antica Gerasa), la Pompei del Medio Oriente, visita alle imponenti rovine romane. Dopo il pranzo, visita al siti archeologico greco-romano di Pella e alle rovine dell antica Gadara (Umm Qays). 3 GIORNO - Amman/NebU/Madaba/Beida/Petra Partenza per Petra. Lungo il percorso, sosta al Monte Nebu, che la tradizione indica come Tomba di Mosè e a Madaba, dove la chiesa ortodossa ospita la più antica mappa raffigurante la Palestina e Gerusalemme. In seguito, visita alle rovine romane e bizantine di Um Alrasas e all antichissimo siti neolitico (7000 anni a.c) di Beida. 4 GIORNO - Petra Giornata dedicata alla visita di Petra, un incomparabile città, dal remoto passato Il primitivo insediamento è collocato in un canyon, la cui sola via d accesso è rappresentata da Mi venne incontro, questa meraviglia, conservatasi intatta nel clima orientale; una città rosa, tanto ricca quanto il tempo (Dean Burgon) un lungo stretto passaggio: il Siq. Dentro questo canyon i Nabatei crearono una città, scavandone e scolpendone i dirupi scoscesi. La luce del sole gioca sulle rocce cambiandone completamente i colori, dal giallo, al rosso, al violetto, rendendo Petra formidabile, magnifica e misteriosa. Petra fu la capitale del regno dei Nabatei e della Provincia romana d Arabia chiamata dagli arabi Wadi Musa. Le prime abitazioni risalgono alla prima età del ferro (XII-X sec.a.c.). I Nabatei, popolazione nomade d origine semitica erano degli abili razziatori. I Nabatei scolpirono, nella roccia, scalini che conducevano fino alla cima dell Umm el Biyara, da qui essi resistettero al tentativo di conquista da parte di Antigon, Re di Macedonia, nel 312 a.c. La scelta di Petra come loro capitale fu motivata da ragioni di sicurezza. Il luogo più affascinante è il Khaznat Faron, la sua superficie appare così levigata da dare l impressione di essere ricoperta da un lievissimo velo di polvere rosa. Saranno, inoltre, oggetto di visita: le tombe nabatee; il teatro romano; il ninfeo; il monastero e l arca sacrificale. Cena. 5 GIORNO - Petra/Wadi Rum/Aqaba Trasferimento a Wadi Rum, dove in 4 x 4 si visiterà la valle della Luna. Dopo pranzo, proseguimento per Aqaba. 6 GIORNO - AQABA/MAR MORTO Partenza per il Mar Morto. Giornata dedicata al relax. 7 GIORNO - Mar Morto/Betania/Amman Visita all antichissimo sito di Betania, che sembra essere stato abitato da Giovanni Battista e dove sembra sia stato battezzato Gesù. Successivamente, rientro ad Amman e visita della città. 8 GIORNO - Amman/Italia Partenza per l Italia. L arrivo è previsto nella giornata. 25 feb 1 giu 12 lug 9 ago 12 dic 18 mar 15 apr 17 mag 6 set 12 ott 15 nov Alberghi 4/5* euro 780,00 singola 270,00 euro 840,00 singola 270,00 Alberghi 5* euro 930,00 singola 320,00 euro 955,00 singola 320,00 Sistemazione negli hotels prescelti - Pensione completa - Escursione in 4 x 4 nel Wadi Rum - Tutte le visite indicate nel programma - Guida parlante italiano - Assicurazione medico-bagaglio - Kit di viaggio voli intercontinentali * (a partire da euro 200,00 in bassa e da euro 366,00 in alta) e tasse aeroportuali - Spese personali - Mance - Quota di iscrizione euro 60,00 - Assicurazione contro l annullamento 82

17 Medio Oriente 2011 Oro Nero Viaggio negli Emirati Arabi e nella Penisola di Musandam QATAR GOLFO PERSICO Dubai Penisola di Musandam GOLFO DI OMAN Fujairah Molto ho viaggiato nei reami dorati (j. Keats) Abu Dhabi ARABIA SAUDITA EMIRATI ARABI UNITI O M A N 1 GIORNO - ITALIA/ABU DHABI Partenza per Abu Dhabi. Arrivo e trasferimento in albergo. Pasti liberi. 2 GIORNO - ABU DHABI Partenza per visitare Abu Dhabi, il più grande degli Emirati Arabi Uniti. Soste saranno effettuate alla moschea Sheikh Zayed Grand, una delle più grandi moschee del mondo, in grado di ospitare più di fedeli e all antico palazzo di Al-Husn. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio si proseguirà la visita ai luoghi di interesse della città e verrà effettuata una sosta anche all Heritage Village, che ospita un piccolo museo. Cena e pernottamento. 3 GIORNO - ABU DHABI/DUBAI Partenza per Dubai, attraversando il Jebel Ali, il più grande porto del Medio Oriente e Dubai Marina. Seconda colazione sulla famosa Marina Walk e passeggiata lungo la costa. Pomeriggio dedicato allo shopping. Cena al Madinat Jumeirah, Resort dove si combinano temi arabi autentici e oasi di lusso. Rientro in Hotel. 4 GIORNO - DUBAI Visita alla città con soste presso la Grande Moschea di Jumeirah, costruita nella tradizione medioevale dei Fatimidi, al quartiere di Bastakyia, nella città vecchia; al Museo di Dubai, ospitato nella fortezza di Al-Fahidi. Su un taxi d acqua locale Abra, si attraverserà il Creek e si potrà ammirare la vista spettacolare della città in direzione del quartiere Deira. Qui sarà effettuata la visita al souq delle spezie e al mercato dell oro. Pranzo in un ristorante locale. Nel primo pomeriggio safari nel deserto, in 4 x 4. Cena barbecue al tramonto, nel deserto. 5 GIORNO - DUBAI/SHARJAH/COSTA EST/DIBBA O FU- JAIRAH Visita alla città di Sharjah, meglio conosciuta come capitale culturale degli Emirati. Successivamente, sosta nel famoso Souq Al Arsa, il più antico degli Emirati Arabi. Si raggiungerà Ras Al Khaimah, il più settentrionale dei 7 Emirati, passando attraverso gli Emirati più piccoli di Umm Al Quwain e Ajman. Pranzo in ristorante locale. Check-in a Fujairaha. Cena e pernottamento a Fujairah. 6 GIORNO - FUJAIRAH (Crociera) Intera giornata dedicata all escursione, in barca lungo la spettacolare costa di Musandam, una enclave dell Oman; le sue baie riparate offrono un ambiente sicuro per lo snorkeling. Qui, i viaggiatori potranno osservare la vita marina del golfo dell Oman, ricca di pesci tropicali, coralli, tartarughe e invertebrati. Pranzo a bordo. Ritorno a Fujairah al termine della giornata. Cena e pernottamento a Fujairah. 7 GIORNO - FUJAIRAH/DUBAI/ITALIA Rientro a Dubai e trasferimento in aeroporto. Partenza per l Italia. L arrivo è previsto in giornata. 9 e 23 apr 11 e 26 nov 7 e 21 mag 1 ott 1 gen 12 4 e 18 giu 17 set 11 dic Quote minimo 2 euro 1.320,00 singola 370,00 euro 1.130,00 singola 370,00 euro 990,00 singola 370,00 Hotel 4 stelle e migliori disponibili - Pensione completa dalla prima colazione del secondo giorno alla prima dell ultimo - Tutte le visite indicate - Desert Safari in 4 x 4 - Crociera a Musandam - Assicurazione medico-bagaglio e Kit di viaggio Voli (a partire da euro 323,00 in bassa e a partire da euro 550,00 in alta) - Tasse aeroportuali - Spese consolari - Quota di iscrizione euro 60,00 - Mance - Extra - Assicurazione contro l annullamento - Quanto non espressamente indicato. 83

18 Sentieri di Nuove Esperienze Medio Oriente 2011 Sindibad il Marinaio Viaggio in Oman, negli Emirati Arabi, Dubai e Penisola di Musandam QATAR GOLFO PERSICO Dubai Penisola di Musandam Fujairah GOLFO DI OMAN Capitano della buonora, esclamai, sono io Sindibad il marinaio, e non sono andato perduto in mare! ARABIA SAUDITA YEMEN Abu Dhabi EMIRATI ARABI UNITI Al Ain Nizwa O M A N Muscat Whaiba 1 GIORNO - ITALIA/MUSCAT Partenza con volo di linea per Muscat. Arrivo e sistemazione in albergo. Pasti liberi. 2 GIORNO - MUSCAT Visita ai luoghi d interesse della città. Pensione completa. 3 GIORNO - MUSCAT/IBRA/WAHIBA (km 200) Successivamente, partenza per l affascinante deserto del Wahiba Sands, il grande deserto di sabbia bianca, abitato ancora da antiche popolazioni nomadi, allevatori di dromedari e capre. Pensione completa. 4 GIORNO - WAHIBA/AL HAMRA/NIZWA (km 450) Partenza per Nizwa. Lungo il percorso visita al antico villaggio di Al Hamra. Pensione completa. 5 GIORNO - NIZWA Visita al mercato del bestiame; al forte di Nizwa, al suo souq dell argento e all imponente castello di Jabree. Pensione completa. 6 GIORNO - NIZWA/ AL AIN/ABU DHABI (km 300) Partenza per Abu Dhabi. Lungo il percorso saranno effettuate soste all antica città di Bahla e alla città-oasi di Al (Terzo Viaggio I viaggi di Sindibad) Ain, sui monti Hajjar, importante insediamento carovaniero nel passato. Cena e pernottamento. 7 GIORNO - ABU DHABI Visita di Abu Dhabi, il più grande degli Emirati Arabi. Soste saranno effettuate alla grandiosa moschea e al Palazzo di Al-Husn. Nel pomeriggio, degustazione del tè nel faraonico Emirates Palace Hotel, simbolo della bolla edilizia del paese. Pensione completa. 8 GIORNO - ABU DHABI/DUBAI (km 125) Partenza per Dubai. Il breve viaggio porta velocemente a Jebel Ali, il più grande porto del Medio Oriente e a Dubai Marina, una città che non esisteva fino 3 anni fa. Pranzo sul famoso Marina Shopping durante il pomeriggio. Tempo libero. Cena 9 GIORNO - DUBAI Mattinata dedicata alla visita della città. Pranzo in un ristorante. Nel primo pomeriggio safari nel deserto con i in 4x4. Cena barbecue nel deserto. 10 GIORNO - DUBAI/FUJAIRAH (km 300) Partenza per Musandam. Lungo il percorso visita alla città di Sharjah; e al famoso souq Al Arsa. Si attraverseranno le città di Dhaid e Masafi e gli Emirati più piccoli di Umm Al Quwain e Ajman. Pensione completa. 11 GIORNO - FUJAIRAH (Crociera) Intera giornata dedicata alla crociera e alla visita degli spettacolari fiordi di Musandam, le cui acque blu e turchesi sono ricche di pesci, coralli, delfini e tartarughe. Possibilità di fare snorkeling. Pranzo a bordo. Cena in albergo. 12 GIORNO - FUJAIRAH/DUBAI/ITALIA Mattinata a disposizione. Rientro a Dubai e trasferimento in aeroporto. Partenza per l Italia. 7 e 21 mar 4 e 18 apr 7 e 21 nov 2, 16 e 30 mag 13 giu 12 set 5 dic 10 e 24 ott 26 dic 84 Quote minimo 2 euro 2.150,00 singola 450,00 euro 1.700,00 singola 450,00 euro 1.920,00 singola 450,00 euro 2.200,00 singola 450,00 Hotel 4/3 stelle - Pensione completa dalla colazione del 2 giorno alla prima colazione dell ultimo - 2 pranzi tipici - Tutte le visite indicate - 4 x 4 nel deserto - Riserva delle Tartarughe - 2 crociere - Guida multilingue parlante italiano - Assicurazione medicobagaglio e Kit di viaggio Voli (a partire da euro 300,00 in bassa stagione e a partire da euro 590,00 in alta) - Tasse aeroportuali - Spese consolari - Quota di iscrizione euro 60,00 - Mance - Extra - Quanto non espressamente indicato - Assicurazione contro l annullamento

19 A meriche

20 Sentieri di Nuove Esperienze Tequila Viaggio in Messico con estensione mare M E S S I C O Chi furono quei costruttori? Fin dal principio sembra che sia stata una città di Dei, non abitabile benchè similmente visitata da uomini e da donne (...) Fin dai tempi più antichi ebbe un tempio con un fregio di figure danzanti in stile olmeco, un potente e misterioso arcaismo di espressivi mostri (V. Von Hagen - Avventure nel Messico ) Città del Messico Puebla Oaxaca Tehuantepec S. Cristobal de Las Casas Merida Campeche Palenque Cancun 1 GIORNO - ITALIA/MEXICO CITY Partenza con volo di linea per Mexico City. Dopo l arrivo, sistemazione in albergo. 2 GIORNO - MEXICO CITY Mattinata dedicata alla visita a Teotihuacan, ricca di vestigia dell età tolteca, dove la leggenda Azteca colloca il luogo di riunione degli Dei alla fine di ogni sole, ossia alla fine d ogni era. Visita alle famosissime piramidi del Sole e della Luna; al Palazzo delle Farfalle; al Palazzo dei Giaguari; alla Piramide di Quetzalcoatl. Rientro a Città del Messico ed inizio delle visite ai luoghi di maggiore interesse con soste: allo Zocalo; alla Cattedrale; al Tempio Mayor e al Palazzo del Governo, che ospita i famosissimi murales di Diego Rivera; alla Piazza delle Tre Culture ed infine alla Piazza Garibaldi. 3 GIORNO - MEXICO CITY/PUEBLA Visita al Museo Nazionale di Antropologia e Storia. In seguito, partenza in pullman o mini-bus alla volta di Puebla. Lungo il percorso, sosta a Cholula; la cittadina è famosa per le stragi di indios compiute da Cortes. 4 GIORNO - PUEBLA/OAXACA Visita ai luoghi d interesse della città. Dopo la visita di Puebla, partenza in pullman per Oaxaca. Dopo l arrivo, escursione a Monte Alban, la zona archeologica è situata a circa mt. di altezza. Questo centro religioso zapoteco risale al 500 a.c. Rientro a Oaxaca. 5 GIORNO - OAXACA/TEHUANTEPEC Nella mattinata trasferimento a Tehuantepec, ridente città della costa, famosa per le sue infinite fiestas, fra le quali la più importante è la Tiradas de Frutas. Tehuantepec fu anche la roccaforte degli orgogliosi guerrieri zapotechi. 6 GIORNO - TEHUANTEPEC/SAN CRISTOBAL Partenza per il Chiapas. Lungo il tragitto sosta a Chiapa del Corzo che si trova sulla riva est del fiume Grijalva e fu il primo insediamento spagnolo nella regione ed una delle più antiche città Maya del paese. In seguito, escursione in battello attraverso lo spettacolare Canyon del Sumidero. In seguito, proseguimento per San Cristobal. 7 GIORNO - SAN CRISTOBAL Intera giornata dedicata alle visite ai luoghi d interesse di San Cristobal, una deliziosa e tipica città coloniale. Escursione al villaggio indio di San Juan Chamula. 8 GIORNO - SAN CRISTOBAL/AGUA AZUL/PALENQUE Partenza per Palenque. Lungo il percorso, sosta alle cascate di Agua Azul. Uno spettacolo indimenticabile: l azzurro dell acqua ed il verde della vegetazione si fondono in uno scenario naturale di grande bellezza. Seconda colazione a base di pesce in una locanda del posto. 9 GIORNO - PALENQUE/CAMPECHE Visita di Palenque, città sacra dei Maya ed uno dei complessi archeologici più importanti al mondo. Qui, tra l altro, si potrà ammirare la famosa pietra dell Astronauta. Visita al Palazzo delle Iscrizioni; al Tempio del Sole; ai Templi della Croce e della Croce Fogliata. In seguito proseguimento per Campeche. 10 GIORNO - CAMPECHE/UXMAL/MERIDA Partenza per Merida. Lungo il tragitto visita al complesso archeologico di Uxmal. Uxmal fu un importante centro Maya fiorito tra il III e il IX secolo. 11 GIORNO - MERIDA/CHICHEN ITZA/CANCUN Partenza alla volta di Chichen Itza, certamente uno dei luoghi archeologici più importanti al mondo. In seguito, proseguimento per Cancun. 12 GIORNO - CANCUN Intera giornata dedicate alle attività balneari. Si consigliano le escursioni facoltative a Tulum e Xel Hà. Il primo è un sito archeologico che ospita la sola città portuale d epoca Maya 54

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti 2014/2015 TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia Arachova / Delfi / Kalambaka / Monasteri Bizantini delle Meteore / Termopili

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti

GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti 2014/2015 Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia / Arachova Delfi / Kalambaka / Meteore / Salonicco / Filippi / Kavala / Vergina / Termopili

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa I tappa Marocco

Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa I tappa Marocco Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa è un programma internazionale di viaggio, studio e tirocinio promosso dallo IUAV e dall ENA di Rabat e aperto ai corsi di studio in architettura di questi

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia Ricostruire la storia La terra di Punt Tuthmosi II ebbe, come tutti gli altri faraoni, molte mogli, ma la sua preferita era Hatshepsut, da cui però ebbe soltanto figlie femmine. Alla morte di Tuthmosi

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Algebra Geometria Il triangolo è una figura piana chiusa, delimitata da tre rette che si incontrano in tre vertici. I triangoli possono essere

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Esame di Stato 2015 Istituto Professionale - Settore servizi Indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

La Stilviaggi in.. Un viaggio nel. Dal 28 Settembre al 9 ottobre 2014 Un viaggio nel cuore del buddismo tempo. Si viaggia in un Paese rimasto

La Stilviaggi in.. Un viaggio nel. Dal 28 Settembre al 9 ottobre 2014 Un viaggio nel cuore del buddismo tempo. Si viaggia in un Paese rimasto La Stilviaggi in.. Un viaggio nel Medioevo! BHUTAN &KATHMANDU Sacri mandala, dzong e splendidi affreschi nel regno del drago tranquillo! Dal 28 Settembre al 9 ottobre 2014 Un viaggio nel cuore del buddismo

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE ::Lago di Carezza:: :: Caratteristiche: i primi 200 m dopo l'albergo Lärchenwald (Gummer - S. Valentino) sono piuttosto ripidi, quindi si prosegue su strada forestale con discreti saliscendi fino al Passo

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

GLI EGIZI UNITA DIDATTICA REALIZZATA DA: MARIANNA MEME

GLI EGIZI UNITA DIDATTICA REALIZZATA DA: MARIANNA MEME GLI EGIZI UNITA DIDATTICA REALIZZATA DA: MARIANNA MEME 1 PREMESSA Questa unità didattica è stata realizzata per bambini stranieri di livello linguistico A2 che frequentano la classe IV della Scuola Primaria.

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

KATE OTTEN Sudafrica

KATE OTTEN Sudafrica Creare edifici che nutrano lo spirito umano e ispirino l immaginazione. Raggiungere l eccellenza architettonica nel contesto specifico dell Africa. Trovare una risposta adeguata alle peculiarità di ogni

Dettagli

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo:

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo: universale viva in ogni popolo. Ogni giorno, da soli, in famiglia o in comunità, insieme con Maria, la Madre di Dio e dell umanità, percorriamo i continenti per seminarvi la preghiera e il sacrificio,

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige)

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Un roseto Il gazebo adiacente la casa sfrutta l estensione fra di un glicine centenario le nuvole e offre ombra e riparo nelle

Dettagli

Non è la specie più forte che sopravvive né la più intelligente ma quella più ricettiva ai cambiamenti. Charles Darwin (1809-1882)

Non è la specie più forte che sopravvive né la più intelligente ma quella più ricettiva ai cambiamenti. Charles Darwin (1809-1882) Non è la specie più forte che sopravvive né la più intelligente ma quella più ricettiva ai cambiamenti Charles Darwin (1809-1882) L evoluzione secondo LAMARCK (1744-1829) 1. Gli antenati delle giraffe

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y QATAR DISCIPLINA IMPORT EXPORT IN QATAR di Avv. Francesco Misuraca Regole dell import-export in Qatar Licenza d importazione, iscrizione nel Registro Importatori, altre regole La legge doganale del Qatar,

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES NEW LIGHT ON ROME, ROMA, MERCATI DI TRAIANO, 2000 ARTISTA PETER ERSKINE Gruppo per la storia dell'energia solare (GSES) www.gses.it

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

Il paracadute di Leonardo

Il paracadute di Leonardo Davide Russo Il paracadute di Leonardo Il sogno del volo dell'uomo si perde nella notte dei tempi. La storia è piena di miti e leggende di uomini che hanno sognato di librarsi nel cielo imitando il volo

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

Rettangoli isoperimetrici

Rettangoli isoperimetrici Bruno Jannamorelli Rettangoli isoperimetrici Questo rettangolo ha lo stesso perimetro di quello precedente. E l area? È la stessa? Il problema di Didone Venere ad Enea: Poi giunsero nei luoghi dove adesso

Dettagli

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO Rallegrati Maria Dal vangelo di Luca (1, 26-38) 26 Al sesto mese, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret,

Dettagli

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO REPORTAGE/Nuove sfde Israele che pedala UN MAR MORTO PiENO di vita 74 bambini, donne, professionisti: tutti insieme per provare il fascino di viaggiare in bici attraverso un deserto unico, con partenza

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ...

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ... VOLUME 1 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ACQUE INTERNE 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: valle... ghiacciaio... vulcano... cratere...

Dettagli

un gioco di acquisti e costruzioni

un gioco di acquisti e costruzioni un gioco di acquisti e costruzioni Creato da Ben Haskett Illustrazioni di Derek Bacon La storia........ 2 Obiettivo del gioco........ 3 Componenti... 3 Preparazione..... 4 Come giocare...... 6 Carte costruzione.........

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

L evoluzione delle relazioni tra Europa e Africa

L evoluzione delle relazioni tra Europa e Africa Europa e Africa Focus Intervista a Giovanni Bersani L evoluzione delle relazioni tra Europa e Africa a cura di Matteo Montanari Europarlamentare per quasi trent anni (1960-1989), lei ha ricoperto anche

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Ogni mattina si parte alla scoperta di qualcosa di nuovo. Dopo una lauta colazione,

Ogni mattina si parte alla scoperta di qualcosa di nuovo. Dopo una lauta colazione, ANNA E VITTORIO, PELLEGRINI IRRIDUCIBILI Ha colto nel segno Simone quando ci ha definiti pellegrini "irriducibili"... Siamo partiti da Milano con la speranza di riuscire a percorrere tutte le 16 tappe,

Dettagli

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori PROGETTO: PON C5 - FSE02 POR - CAMPANIA-2013-3 TITOLO: CUCINA MEDITERRANEA E PROFESSIONI TURISTICHE DESTINAZIONE: MADRID DATE: DAL 24/08/2014 AL 20/09/2014 PROGRAMMA DOMENICA 24 AGOSTO: AVERSA -MADRID

Dettagli

toscan i pri m i 'in Europa"

toscan i pri m i 'in Europa GG toscan i pri m i 'in Europa" IL sistema degli aeroporti toscani «è il nostro fiore all'occhiello», dice Martin Eurnekian ieri sulla pista di Peretola insieme al presidente di Corporacion America Italia,

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

farro medio o farro dicocco o semplicemente farro (Triticum dicoccum);

farro medio o farro dicocco o semplicemente farro (Triticum dicoccum); Farro Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Il farro, nome comune usato per tre differenti specie del genere Triticum, rappresenta il più antico tipo di frumento coltivato, utilizzata dall'uomo come nutrimento

Dettagli

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Anno 1413 Il nuovo re d'inghilterra, Enrico V di Lancaster persegue gli ambiziosi progetti di unificare l'inghilterra e di conquistare la corona

Dettagli

l assistenza sanitaria sarà regolarmente erogata per tutto il 2015. Quindi per quest anno, nulla è cambiato parere negativo

l assistenza sanitaria sarà regolarmente erogata per tutto il 2015. Quindi per quest anno, nulla è cambiato parere negativo 23 febbraio 2015 Informiamo gli iscritti che, a seguito del bilancio consuntivo 2014, l assistenza sanitaria sarà regolarmente erogata per tutto il 2015. Quindi per quest anno, nulla è cambiato e speriamo

Dettagli

Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it

Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it ITINERARIO 3. Sito UNESCO Venezia e la sua laguna (parte in Comune di Codevigo Provincia di Padova); Dai Colli Euganei alla Laguna sud di Venezia, lungo i Canali Vigenzone e Pontelongo; Da Padova alla

Dettagli

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO

SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO. Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO SIGNIFICATO LETTERALE E SIGNIFICATO METAFORICO Indica per ogni coppia di frasi, quando la parola in stampato maiuscolo ha SIGNIFICATO LETTERALE e quando ha SIGNIFICATO METAFORICO (FIGURATO). Questa non

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

(da I Malavoglia, cap. XV)

(da I Malavoglia, cap. XV) 4. GIOVANNI VERGA (ANALISI DEL TESTO) L addio di Ntoni Una sera, tardi, il cane si mise ad abbaiare dietro l uscio del cortile, e lo stesso Alessi, che andò ad aprire, non riconobbe Ntoni il quale tornava

Dettagli

Le spiagge e i banchi sabbiosi della laguna di Marano e Grado

Le spiagge e i banchi sabbiosi della laguna di Marano e Grado DIREZIONE CENTRALE INFRASTRUTTURE, MOBILITÀ, PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, LAVORI PUBBLICI, UNIVERSITÀ SERVIZIO TUTELA DEL PAESAGGIO E BIODIVERSITÀ CON LA COLLABORAZIONE DEL SERVIZIO CACCIA E RISORSE ITTICHE

Dettagli

CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM

CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM il nuovo modo di bere Abruzzo Abruzzo DOP Tullum Tullum è il riconoscimento ai produttori di Tollo, cittadina in provincia di Chieti, che vedono premiata la vocazione di un

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Ladakh il fascino del piccolo Tibet

Ladakh il fascino del piccolo Tibet Ladakh il fascino del piccolo Tibet Il Ladakh è la regione più remota e meno popolata di tuta l india, un deserto di alta quota adagiato tra Karakorum e Himalaya. Ha in comune con il Tibet aspet morfologici,

Dettagli