Dati Personali. Automunito: Si. Aspetto Fisico. Istruzione Universitaria - Specializzazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dati Personali. Automunito: Si. Aspetto Fisico. Istruzione Universitaria - Specializzazione"

Transcript

1 Dati Personali Nome: Valerio Cognome: Giampà Data di Nascita: 08/07/1981 Luogo di Nascita: Soveria Mannelli (CZ) Cittadinanza: Italiana Sesso: Maschile Età: 24 Posizione rispetto agli Obblighi di Leva: Esente Residenza: Via Federico II, 58 Città: Lamezia Terme (CZ) Domicilio1: via A. Volta, 1 Palazzo Colosseo, Scala C, Piano 7, appartamento di Imma e Filomena Ioele Città: Rende (CS) Domicilio2: via Maiago Città: Valbrona (CO) Recapiti Telefonici in ordine di preferenza: (preferibile) (preferibile) (dopo le 19.00) (VOIP1) (VOIP2) Automunito: Si Patente tipo: B Iscritto alle Liste di Collocamento di: Lamezia Terme (CZ) Dal: 19/01/2001 Disponibile dal: entro 15 gg dalla data di stipula del contratto. Aspetto Fisico Istruzione Universitaria - Specializzazione vedi anche su il curriculum certificato dall UNICAL identificato con ID: Pagina 1 di 11.

2 Università: Facoltà: Università degli Studi della Calabria Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea Specialistica: Ingegneria Elettronica Classe di Appartenenza: Ingegneria dell informazione Anno di Immatricolazione: 2003 Durata Ufficiale Corso: 2 Voto di Laurea presunto: 110/110 e lode Media di Partenza: 29,20/30 (107,08/110) Data di Laurea presunta:13/12/2006 Titolo della Tesi: Progettazione, Test e Collaudo di un Sensor Tag RFID per applicazioni nel settore dell Item Management. Tipo di Tesi: Sperimentale Relatore: Prof. Ing. Giuseppe COCORULLO Co-Relatori: Ing. Paolo ZICARI Istruzione Universitaria Livello Base Università: Facoltà: Università degli Studi della Calabria Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea: Ingegneria Elettronica Classe di Appartenenza: Ingegneria dell informazione Anno di Immatricolazione: 2000 Durata Ufficiale Corso: 3 Voto di Laurea: 103/110 Data di Laurea: 09/12/2003 Indirizzo del Corso: Progettazione Elettronica Titolo della Tesi: Analisi dell efficienza della tecnica de Repeaters Insertion in circuiti integrati in Tecnologie submicrometriche. Tipo di Tesi: Relatore: Sperimentale Ing. Gregorio Cappuccino (ricercatore del DEIS-UNICAL) vedi anche su il curriculum certificato dall UNICAL identificato con ID: Pagina 2di 11.

3 e Corelatore: Ing. Andrea Pugliesi (Dottorando DEIS-UNICAL) Tirocinio/Stage Azienda Ospitante/Ente: Laboratorio di Microelettronica del Dipartimento di Elettronica Informatica e Sistemistica dell Università degli Studi della Calabria Descrizione: Analisi dell efficienza della Tecnica de Repeaters Insertion in circuiti integrati in tecnologia submicrometrica Durata: 300 ore Azienda Ospitante/Ente: Magneti Marelli Powertrain S.p.A. Descrizione: Progetto MULTIAIR Durata: Dal 03/04/2006 al 24/06/05/2006. Studi Pre-Universitari Istituto: Qualifica: Istituto Tecnico Industriale Statale - Lamezia Terme (CZ) Perito Industriale Capo Tecnico Specializzazione: Elettronica e Telecomunicazioni Anno: 2000 Voto: 92/100 Abilitazioni Possedute Istituto: Qualifica: Università della Calabria & Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cosenza Abilitazione alla Professione di Ingegnere Settore: Informazione Sezione: A Conoscenze Linguistiche Lingua: Inglese Comprensione: Discreta Parlata: Discreta Scritta: Discreta Lingua: Inglese Tecnico vedi anche su il curriculum certificato dall UNICAL identificato con ID: Pagina 3di 11.

4 e Comprensione: Buona Parlata: Buona Scritta: Buona Diploma Linguistico Posseduto: Trinity College Livello: 7 Conoscenze Informatiche Sistemi Operativi: Buona Programmazione: Discreta Elaborazione Testi: Ottima Fogli Elettronici: Ottima Gestione Database: Discreta Disegno al Computer (CAD): Ottima Navigazione in Internet: Ottima Reti di Trasmissione Dati: Realizzazione Siti Web: Buona Multimedia (Suoni, Immagini, Video): Ottima Ottima 4/11 Tool Maggiormente Utilizzati Pacchetto MS OFFICE, Windows XP-PRO, JAVA, LabView, Orcad Union Suite PSpice, Cadence SPB Allegro, Microwind, IseFoundation, AVR Studio, LyX, Internet Explorer, Outlook, Adobe Acrobat Professional, Matlab & Simulink, Suse Linux, Cool Edit Pro, MS Money, Partition Magic, WinRar, Nero, Easy Recovery Pro, RAPL-3, ATP, dspace, MS Project, MS Visio, IAR Embedded Workbench, Ride IDE, High-Performance Embedded Workshop, NI Circuit Design Suite, Proteus, ecc.. Tool in fase di apprendimento Comsol, Simplorer, SMPSP, Psim, Mentor Graphics, Altium Designer, Ansys, HFSS, ecc.. Materie in fase di Studio da Autodidatta nel Tempo Libero Engine Management System, Automotive Control System, Modern Power System, Fondamenti di Analisi Tecnica, Impianti G.P.L. e Metano per applicazioni nel settore Premi e Borse di Studio Nome: Borsa per il Diritto allo Studio Universitario Istituto: Centro Residenziale-Università degli Studi della Calabria-CS Date: Anno Accademico 2000/2001, 2001/2002, 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006. Nome: Laureato entro i limiti previsti dall ordinamento didattico Istituto: Facoltà di Ingegneria Università degli Studi della Calabria Automotive, Domotica, Possibili impieghi di Onde Convogliate, Biomedica, Nanotecnologie, ecc..

5 Date: Anno Accademico 2002/2003 Pubblicazioni Attualmente l unica pubblicazione presente è il mio lavoro di tesi a cura di ASSINFORM S.p.A.. Seminari Seminario universitari: 1. Werable PC (Relatore); 2. Monitor & Display: Architecture and Principle (Relatore); 3. Analisi dell efficienza della Tecnica de Inserction Repeater in circuiti integrati in tecnologia submicrometrica (Relatore); 4. DUVL-Deep Ultra Violet Lithography: Principle and Design (Relatore); 5. Liga Process (Relatore Valerio Giampà); 6. An ultra-sensitive optical MEMS sennsor for partial discharge detection (Relatore); 7. Millimeter-wave Microelectromechanical (MEMS) switch for automotive surround sensing system (Relatore); 8. Pel Reconstruction on FPGA-Augmented TriMedia/CPU-64bit (Relatore); 9. Multi-Directional Multi-Scroll Chaotic Attractors (Relatore); 10.Sistemi di Generazione di Energia elettrica da Fonte rinnovabile: Sistemi Eolici (Relatore); 11.Modellizzazione degli elementi base di un sistema di Generazione di Energia da Fonte Rinnovabile con Controllo della Potenza e minimizzazione dell energia assorbita dalla rete elettrica (Relatore); 11. Sensor Tag RFID per applicazioni nel settore dell Item Management (Relatore). Seminario di Lavoro/Ricerca: 1. Tire Monitor Assistant: Tecnologia ed architettura innovative (Relatore); 2. Health Monitorino Assistant: Tecnologia ed architettura innovative (Relatore); 3. Personal Shop Assistant: Tecnologia ed architettura innovative (Relatore); 4. Seminario R&D Log del 27/09/2007: RFID Tecnologie e Applicazioni per identificare e monitorare oggetti, animali e persone (Partecipante); 5. 8th Euro-Mediterranean Meetings on Innovation & Technologies fora n Economic and Sustainables Development in the Mediterranean Sea with Conferences and B2B session 21-23/10/2007 Naples (Partecipante). Progetti Progetti universitari: 1. Frigorifero per Auto con sistema di raffreddamento a cella di Peltier e controllo elettronico della temperatura; 2. Progettazione di un amplificatore operazionale in tecnologia C-MOS; 3. Progettazione di una CPU a 16 bit su FPGA; 4. Progettazione di un sistema di comunicazione a fibra ottica per segnali audio; 5. Progettazione di un sistema per il denoising di segnali audio con tecnica di filtraggio secondo l algoritmo di Mallat (Uso di filtri FIR implementati con funzioni wavelet); 5/11

6 e Università degli studi della Calabria Attualità Collaboratore, Dpto. de Altro 6/11 6. Studio dei nanotubi e il loro possibile impiego in elettronica; 7. Progettazione di un Sistema di misurazione distribuito in ambiente Labview; 8. Progettazione di un Caricabatteria per accumulatori al piombo con microcontrollore; 9. Progettazione di un simulatore in ambiente Matlab per l analisi di giunzioni p-n brusche con il Drift-Diffusion Model; 10. Progettazione di una standard cell per applicazioni digitali in tecnologia VLSI; 11. Progettazione di un accelerometro double axes per applicazioni nel campo dell automotive. 12. Controllo di un manipolatore antropomorfo mediante progettazione e simulazione assistita da computer mediante l'uso di Matlab; 13. Controllo del manipolatore antropomorfo Catalyst-5 mediante l'uso dell'ambiente di sviluppo Robcomm Multi-Directional Multi-scroll Chaotic Attractors. 15. Sensor Tag RFID ISO per applicazioni nel settore dell Item Management;. Progetti di Lavoro/Ricerca: 1. Sensor Tag RFID ISO per applicazioni nel settore dell Item Management (R&D Hardware Engineer & Project Manager); 2. Sistema d intrattenimento, assistenza alla guida, confort e sicurezza per applicazioni nel settore dell automotive (R&D Hardware Engineer); 3. Modelli di Controllo Motore per Progetto Multi-Air (R&D Hardware Engineer); 4. Dispositivo di Monitoraggio, Controllo e geolocalizzazione dei Containers (R&D Hardware Engineer & Project Manager); 5. Dispositivo portatile per ECG (R&D Hardware Engineer); 6. Dispositivo Agrometereologico (R&D Hardware Engineer); 7. Dispositivo embedded super ultra low power per Monitoraggio del trattamenti con apparato orto dentale (R&D Hardware Engineer); 8. Infrastruttura per il monitoraggio e telemedicina di pazienti colpiti da patologie croniche con sviluppo di dispositivi embedded super ultra low power batteryless e/o werable devices per biosensing (R&D Hardware Engineer & Project Manager); Interessi Sport: Formula 1, Pallavolo, Calcio. Lettura: Libri e Riviste di Elettronica, Tecnologia, audio ed Economia. Tempo Libero: Passare il tempo libero con la famiglia e gli amici. Hobbies: Riparare PC e apparecchiature elettroniche; Investire in Borsa; Praticare Sport e Balli Caraibici; Esperienze Lavorative Attualità Infomobility S.r.L. di TD Group S.p.A. R&D Hardware & Project Manager Settore: Ricerca e Sviluppo nel Settore Elettronico Sviluppo di sistemi di sensing e monitoraggio embedded per applicazioni diverse e per settore automotive, biomedica, telemedicina, videosorveglianza, demotica, intercettazioni militari, ecc..

7 e Settore: Elettronica e elettricità Sviluppo di un sensor tag in tecnologia RFID per applicazioni nel settore dell'item management in collaborazione con la NXP Semiconductor, la ST Microeletronics, Renesas, Inside, InCard e Melexis Università degli studi della Calabria Collaboratore, Dpto. de Altro Settore: Altre attività Progettazione di sistemi di controllo a microcontrollore per robot da impiegare in sistemi di chirurgia assistita. PaySat S.r.L. R&D Hardware Egineering, Dpto. de Altro Settore: Elettronica e elettricità Sviluppo di Sisitemi embedded per applicazioni nel settore dell'automotive, del personal shop assistant, della sicurezza, dell'interteinement e del controllo basati su circuiti a microcontrollore e/o microprocessore Attualità Sviluppo di Sistemi Elettronici di interesse Commerciale e Scientifico... R&D Hardware Egineering, Dpto. de Altro Settore: Elettronica e elettricità Lamezia Terme (Italia) 1. Ethyl Control = > Si ricerca azienda per avviare la realzizazione del Prototipo; 2. Controllo Postura = > Si ricerca azienda per avviare la realzizazione del Prototipo; 3. Tyre Monitoring System = > Si ricerca azienda per avviare la realzizazione del Prototipo; 4. Personal Shop Assitant = > Si ricerca azienda per avviare la realzizazione del Prototipo; 5. Sistemi Biometri e il Body Monitoring System = > Si ricerca azienda per avviare la realzizazione del Prototipo; 6. ecc Magneti Marelli Powertrain S.p.A. di Bologna System Deploiment Engineering, Dpto. de Altro Settore: Ricerca e sviluppo Bologna (Italia) Collocato nell'area R&D Benzina sotto la supervisione di Loris Lambertini mi occupavo dello sviluppo di strategie di controllo motore. Univeristà degli Studi della Calabria Collaboratore, Dpto. de Altro 7/11

8 e Settore: Elettronica e elettricità Nel laboratorio di Sistemi Elettrici per l'energia ho sviluppato dei modelli in ambiente Simulink ed EMTP/ATP per lo sviluppo di sistemi di interfaccia fra generatori di energia da fonte rinnovabile con la rete di distribuzione elettrica ed eventuali carichi privilegiati effettuando un controllo del flusso di potenza sul lato DC. Fra le varie tematiche afforntate si ricorda i sistemi elettronici di potenza in tecnologia switching, i sistemi di generazione eolica e fotovoltaici Univeristà degli Studi della Calabria Tirocinante, Dpto. de Altro Settore: Elettronica e elettricità Analisi dell'efficienza della tecnica dell'insertion repeaters in circuiti integrati in tecnologia submicrometrica. Referenze 1. Ing. Pancotti Vincenzo: Direttore R&D Benzina Magneti Marelli Poerttrain S.p.A. (Bologna) 2. Ing. Lambertini Loris: R&D Benzina-SDE Control Designer - Magneti Marelli Poerttrain S.p.A. (Bologna) 3. Ing. D Alpaos Egidio: R&D Benzina-SDE Control Designer - Magneti Marelli Poerttrain S.p.A. (Bologna) 4. Ing. Sensi Fabio: R&D Benzina-SDE Control Designer Magneti Marelli Powertrain S.p.A. (Bologna) 5. Prof. Ing. GIuseppe COCORULLO: Direttore Laboratorio di Microelettronica e Microsistemi - D.E.I.S.-Unical-Cosenza 6. Ing. Gregorio CAPPUCCINO: Professore del LMM - D.E.I.S.-Unical-Cosenza 7. Ing. Gianluigi BRASILI: CTO dell Infomobility S.p.A. di Teramo 8. Ing. Marco BENVENUTI: Direttore Area Ricerca e Sviluppo della TD Group S.p.A. di Migliarino Pisano (PI); 9. Ing. Vincenzo ARGENTIERI: Business Development della TD Group S.p.A. di Migliarino Pisano (PI); 10. Dott.ssa Tiziana CROCE: Responsabile dell Infomobility S.r.L. di Rende (CS); 11. Ing. Mauro LAMBERTUCCI: Responsabile di Filiale della Infomobility S.r.L. di Rende (CS); Allegati Manifesto del Corso di Laurea Triennale in Inegneria Elettronica indirizzo Progettazione Elettronica. 8/11 Insegnamenti: C.F.U. Algebra Lineare e Geometria Analitica 5 Calcolo 1 4 Fisica 1 6

9 Introduzione all Informatica 2 Calcolo 2 4 Fondamenti di Informatica 4 Chimica 5 Fisica 2 5 Calcolo 3 4 Elettrotecnica 6 Architettura dei Calcolatori 3 Programmazione Orientata agli Oggetti (con uso di JAVA) 6 Fisica tecnica 3 Metodi Matematici per l Ingegneria (con uso di Matlab) 6 Propagazione e Trasmissione 5 Controlli Automatici (con uso di Matlab/Simulink) 5 Elettronica 1 (con uso di Orcad PSpice) 6 Calcolatori Elettronici (con JVM, Assembler, RTL) 5 Fondamenti di Telecomunicazioni 5 Economia ed Organizzazione Aziendale 3 Impianti Elettrici (con uso di Autocad, Typlan, Gewiss, ecc..) 3 Elettronica Digitale 1 (con uso di Orcad PSpice) 6 Campi Elettromagnetici (con uso di Serenate) 6 Controllo Digitale (con uso di Matlab/simulink) 5 Elettronica Industriale 3 Elettronica Digitale 2 (con uso di Orcad PSPICE) 5 Misure Elettroniche 5 Compatibilità elettromagneticha 5 Sensori e Rilevatori 4 Elettronica 2 (con uso di Orcad PSPice) 5 Sistemi Automatici di Misure (con uso di Labview) 3 Optoelettronica 4 Storia Economica della Tecnologia 2 Metodi Quantitativi per le Decisioni (con uso di Lingo) 4 Progetto di Elettronica Analogica Integrata (con uso di Orcad 2 PSpice) Progetto di Optoelettronica 3 Progetto di Elettronica Digitale (con uso di ISE Foundation- 3 VHDL-ecc.) Stage per un totale di 300 ore 11 Tesi Sperimentale 4 Visita presso Istituto per la Microelettronica e la - 9/11

10 Microsistemistica del CNR-sede di Napoli Elenco Piano di Studi ed Esami Sostenuti del Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Elettronica: Materia Crediti Area Voto Strumentazione Elettronica di Misura 4 ING-INF/07 30 Complementi di Fisica 6 FIS/01 19/12/2005 Modelli e Simulazioni 4 MAT/07 30 e lode Robotica Industriale 5 ING-INF/04 30 Reti Radiomobili I 6 ING-INF/03 27 Chimica Per L'Elettronica 4 CHIM/07 30 e lode Architetture Innovative di Sistemi di Elaborazione 5 ING-INF/05 27 Applicazioni delle Wavelets 4 MAT/05 30 e lode Campi Elettromagnetici 2 5 ING-INF/02 28 Elettronica di Potenza 4 ING-INF/02 30 Dispositivi e circuiti per le radiofrequenze 5 ING-INF/02 27 Microcontrollori 4 ING-INF/01 28 Caratterizzazione dispositivi a semiconduttore 4 ING-INF/01 27 Microtecnologie 4 ING-INF/01 28 Progettazione VLSI 6 ING-INF/01 30 e lode Abilità Relazionali 3 m-psi/01 30 e lode Complementi di Abilità Relazionali 1 m-psi/01 30 e lode Modellistica dei dispositivi a Semiconduttore 3 MAT/07 30 e lode Elettronica Analogica Integrata 6 ING-INF/01 28 Tecnologie Fotoniche 5 ING-INF/01 25 Microsistemi 4 ING-INF/01 28 Gestione Aziendale 4 ING-IND/35 27 Complementi di circuiti integrati riconfigurabili 3 ING-INF/01 28 Tesi 15+6 P.S.: mi scuso per eventuali errori ortografici dovuti a correzioni apportate dal tool e da me non riscontrate. Si AUTORIZZA al trattamento dei dati personali ai sensi della Legge 675/96. 10/11

11 Lamezia Terme, 10/08/2007. Privacy: chi riceve il presente messaggio e' tenuto a verificare che lo stesso non gli sia pervenuto per errore. In tal caso e' pregato di avvisare immediatamente il mittente e, tenuto conto delle responsabilita' connesse all'indebito utilizzo e/o divulgazione del messaggio e/o delle informazioni in esso contenute, voglia cancellare l'originale e distruggere le varie copie o stampe. Virus: sebbene minuziosi controlli siano stati effettuati al fine di garantire l'assenza di virus su questa ed eventuali files allegati, raccomandiamo che anche il destinatario prenda le stesse quanto necessarie precauzioni. Avviso di Sicurezza: noti che questa è stata creata con la consapevolezza che internet non è un mezzo di comunicazione sicuro al 100%. La preghiamo di tenere presente questo in considerazione nel replicare Privacy: The receiver of this message is required to check if he/she has received it erroneously. If so, the receiver is requested to immediately inform the sender and - in consideration of the responsibilities arising from undue use and/or disclosure of the message and/or the information contained therein - destroy the original message and any copy or printout thereof. Virus: even if close inspections have been made in order to guarantee the absence of virus in this or eventually in enclosed files, we hope that also the receiver has taken the same and necessary precautions. Security Warning: pay attention because this has been written with the consciousness that Internet is not a 100% protected mean of communication 11/11

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA Allegato 1 al bando di gara SCUOLA TELECOMUNICAZIONI FF.AA. CHIAVARI REQUISITO TECNICO OPERATIVO MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA MASTER DI 2 LIVELLO 1. DIFESA

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma Indirizzo: Via dell'automobilismo, 109 00142 Roma (RM) Sito Web : http://www.andreasacca.com Telefono: 3776855061 Email : sacca.andrea@gmail.com PEC : andrea.sacca@pec.ording.roma.it Ing. Andrea Saccà

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione.

ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione. ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione. COMPETENZE MINIME- INDIRIZZO : ELETTROTECNICA ED AUTOMAZIONE 1) CORSO ORDINARIO Disciplina: ELETTROTECNICA

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero.

Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero. Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero. Cosa fa un ingegnere petrolifero? Gli ingegneri petroliferi individuano, estraggono e

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

I COMMENTI DI ISTITUTO AMBIENTE EUROPA AL D. Lgs. 81/08 ( TESTO UNICO ) 9 - ESONERO DAI CORSI PER RSPP E ASPP: chi, che cosa e con quali conseguenze

I COMMENTI DI ISTITUTO AMBIENTE EUROPA AL D. Lgs. 81/08 ( TESTO UNICO ) 9 - ESONERO DAI CORSI PER RSPP E ASPP: chi, che cosa e con quali conseguenze ESONERO DAI CORSI PER RSPP E ASPP: di Attilio Pagano Psicologo del Lavoro e formatore L art. 32 del D. Lgs. 81/08 disciplina i requisiti per lo svolgimento delle funzioni di RSPP e ASPP. Tali requisiti

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA LAUREE QUADRIENNALI: FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA o ECONOMIA E COMMERCIO media aritmetica dei voti degli esami di profitto con esclusione dei voti delle Teologie e di quelli riguardanti

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

Art. 1. (Indizione concorso)

Art. 1. (Indizione concorso) Allegato 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto TeCIP n. 66 del 10/02/2015 Concorso per l attribuzione di due Borse di studio per attività di ricerca della durata di 12 mesi ciascuna presso l Istituto

Dettagli

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI Dalla tecnica PSInSAR al nuovo algoritmo SqueeSAR : Principi, approfondimenti e applicazioni 30 Novembre - 1 Dicembre 2010 Milano Il corso è accreditato

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Indicizzazione terza parte e modello booleano

Indicizzazione terza parte e modello booleano Reperimento dell informazione (IR) - aa 2014-2015 Indicizzazione terza parte e modello booleano Gruppo di ricerca su Sistemi di Gestione delle Informazioni (IMS) Dipartimento di Ingegneria dell Informazione

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

SMARTCARD Studente: Elvis Ciotti Prof: Luciano Margara 1

SMARTCARD Studente: Elvis Ciotti Prof: Luciano Margara 1 SMARTCARD Studente: Elvis Ciotti Prof: Luciano Margara 1 Introduzione SmartCard: Carta intelligente Evoluzione della carta magnetica Simile a piccolo computer : contiene memoria (a contatti elettrici)

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

UNIVERSITA DI PISA FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA ANNO ACCADEMICO 2004-2005 TESI DI LAUREA

UNIVERSITA DI PISA FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA ANNO ACCADEMICO 2004-2005 TESI DI LAUREA UNIVERSITA DI PISA FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA ANNO ACCADEMICO 2004-2005 TESI DI LAUREA SVILUPPO DI METODI DECONVOLUTIVI PER L INDIVIDUAZIONE DI SORGENTI INDIPENDENTI

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

CORSO DI LAUREA (270/2004) - STATISTICA MATEMATICA E TRATTAMENTO INFORMATICO DEI DATI - IL CORSO DI STUDIO IN CIFRE: IMMATRICOLATI

CORSO DI LAUREA (270/2004) - STATISTICA MATEMATICA E TRATTAMENTO INFORMATICO DEI DATI - IL CORSO DI STUDIO IN CIFRE: IMMATRICOLATI CORSO DI LAUREA (270/2004) - STATISTICA MATEMATICA E TRATTAMENTO INFORMATICO DEI DATI - IL CORSO DI STUDIO IN CIFRE: IMMATRICOLATI 2011/2012 2012/2013 2013/2014 Iscritti I anno I volta Iscritti totali

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo.

In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo. In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo. Le risposte negative vengono memorizzate con i valori 1 e 2. Le risposte positive

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE MOD PROGRAMMAZIONEDISCIPLINARE REV.00del27.09.13 Pag1di5 PROGRAMMAZIONEDIDATTICADISCIPLINARE Disciplina:_SISTEMIELETTRONICIAUTOMATICIa.s.2013/2014 Classe:5 Sez.A INDIRIZZO:ELETTRONICAPERTELECOMUNICAZIONI

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

FORMULARIO. Allegato 2) REGIONE TOSCANA. P.O.R. FONDO SOCIALE EUROPEO CRO 2007/2013 anno 2012

FORMULARIO. Allegato 2) REGIONE TOSCANA. P.O.R. FONDO SOCIALE EUROPEO CRO 2007/2013 anno 2012 Allegato 2) REGIONE TOSCANA P.O.R. FONDO SOCIALE EUROPEO CRO 2007/2013 anno 2012 Direzione Generale Competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze FORMULARIO Area Istruzione e educazione

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli