RELAZIONE DELLE CARATTERISTICHE TECNICHE COSTRUTTIVE CAPITOLATO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RELAZIONE DELLE CARATTERISTICHE TECNICHE COSTRUTTIVE CAPITOLATO"

Transcript

1 LIBRA SRL Corso Garibaldi n CESENA (FC) Cod.F/P.IVA RELAZIONE DELLE CARATTERISTICHE TECNICHE COSTRUTTIVE CAPITOLATO E OGGETTO : Realizzazione di n.12 Unità Immobiliari in Comune di Cervia Località Pinarella, Via Calabria. Il progetto consiste nella realizzazione di un Fabbricato Residenziale composto di 12 Unità Immobiliari di diverse dimensioni. STRUTTURA: -La struttura portante dell Edificio sarà in pilastri e travi in c.a. intelaiate,rispettanti le normative antisismiche vigenti,con muri di tamponamento esterni realizzati in doppia parete di laterizio con interposto pannello isolante come imposto dalla normativa (legge 10/91 e successive modificazioni) successivamente intonacati. -Fondazioni in c.a. di tipo a platea dello spessore minimo di cm 40 compreso getto di pulizia,con adeguata armatura di ferro calcolata in base alle spinte del terreno. -Impermeabilizzazione interrato con guaina liquida o similare per altezza di 1,50 m circa,applicazione giunto water stop fra platea e muratura. -Solai interpiano in laterocemento spessori come da calcoli e disegni. -La copertura sarà realizzata con struttura di legno a vista,autoportante,ventilato e con pendenza in falda,in travi lamellari e assito a doppio strato,verniciato,coibentato,mordenzato con colore a scelta della DL. secondo le definizioni estetiche del progetto. -Solette dei balconi in c.a. -I parapetti dei balconi saranno in muratura o in c.a. intonacati, tinteggiati al quarzo con sovrastante copertina in agglomarmo. -Isolamento copertura con guaina impermeabilizzante ardesiata e/o feltro analogo. -Manto di copertura in tegole di laterizio tipo portoghesi multicolore o tegole piane monocromatiche a scelta D.L. -Canali di gronda e pluviali in acciaio inox spessore 6/10. -Pareti divisorie interne in forati di laterizio da cm 8 e successivamente intonacate. -Muratura di divisione fra appartamenti costituita da due pareti in laterizio da cm 8

2 con interposto pannello fonoassorbente come da calcoli legge acustica. -Isolamento pilastri esterni con pannelli coibenti sape-mate o eraclit spessore cm 3. -Bordatura finestre e portefinestre in rilievo larghezza cm 12 realizzate in opera e intonaco di tipo premiscelato a fasce per il solo Piano Terra. -Isolamento dei solai di calpestio con strato di Isocal spessore minimo cm 8 con interposta guaina fono assorbente di adeguato spessore. SISTEMAZIONI INTERNE: -Pavimenti interni zona giorno e bagni in ceramica monocottura o gres porcellanato di I^ scelta al prezzo medio di listino di uro 30,00 al mq (formato 30x30 circa) per la zona giorno,(formato 20 x 20 circa) per i bagni. -Rivestimenti bagni e angoli cottura in piastrelle di ceramica o gres porcellanato di I^ scelta al prezzo medio di listino di uro 30,00 al mq e di altezza ml 1,60 per gli angoli cottura e 2,40 per i bagni (formato 20x20) circa. -Pavimenti zona notte in ceramica monocottura o gres porcellanato o Parquet I^ scelta al prezzo medio di listino di uro 30,00 al mq. (formato 30x30) circa per le ceramiche e (formato 7,5 cm x 30/40 cm circa) per il Parquet prezzo medio di listino di uro 55,00 al mq. -La posa dei pavimenti e rivestimenti sarà eseguita senza distinzione di prezzo lineare o in diagonale con fuga in base alla scelta e indicazioni del cliente. -Soglie in lastre di marmo Veselie da cm 3 a scelta DL. e posate in malta di cemento. -Banchine in lastre di marmo Veselie da cm 3 con riporto lavorato compresi gli spigoli e battuta a scelta DL. -Ringhiere e balaustre in ferro verniciato con passamano in faggio tinto. -Pianerottoli e rampe scala comune interna in marmo botticino fiorito spessore cm 3 con relative alzate di cm 2 e battiscopa. -Scale private esterne coordinate con pavimentazione dei balconi con relative alzate e battiscopa. -Pavimento garage e area manovra interna in piastrelle di gres a scelta della Direzione Lavori con relativo battiscopa. -Scale per arrivi ai sottotetti, in legno faggio tinto (solo pedate) con struttura in monotrave di ferro verniciato Appartamenti I-H-N-G. -Scale di collegamento interno Appartamenti L-M gettate in opera con rivestimento coordinato con pavimento zona giorno e relativi corrimani. -Porte basculanti garage in lamiera verniciata come da disegno con colore a scelta. -Tutti gli ambienti saranno finiti con intonaco premiscelato in malta di cemento su testimoni e con mano sovrastante di finitura. SISTEMAZIONI ESTERNE : -Pavimenti terrazzi,balconi in mattonelle di gres antigelivo misura, colore e marca a scelta della D.L. -Marciapiedi,camminamenti,passaggi pedonali, rampa di accesso alle autorimesse in porfido montato ad opus incerta. a scelta della D.L. -Recinzione sul fronte strada in muretto in c.a. verniciato h. 50 cm circa con sovrastante ringhiera in ferro zincato verniciato a forno con disegno a scelta della D.L. con h. 60 cm circa e colonnine in c.a.

3 -Cancelli pedonali e carrabili di tipo zincato verniciato a forno a scelta della DL e come da Grafici e indicazioni degli uffici. Il cancello carrabile comune sarà di tipo automatico. -Le restanti recinzioni esterne verranno eseguite con struttura in c.a. h. 20 cm e sovrastante rete metallica plastificata dove necessario. -Le aree in proprietà esclusiva saranno delimitate da strutture in c.a. con sovrastante rete metallica plastificata o in muretti pieni a scelta DL. -Scale private esterne dal Piano Interrato al Piano Terra Appartamenti G-H-I-N,in marmo trani bocciardato con relative alzate e battiscopa e porte di accesso dalla scala ai garage in alluminio con specchiatura superiore in vetro con maniglia e serratura Yale. -Posti auto privati in lastre di porfido montate ad opus incerta con adeguata soletta gettata in opera. -Porzioni di muratura esterna dove indicate negli elaborati grafici saranno rivestite in pietra. -Comignoli e camini in rame o acciaio Inox. INFISSI E PORTE : -Telai finestre e portefinestre saranno realizzate in legno laccato con colore e marca a scelta della D.L., completi di ferramenta,doppie guarnizioni,maniglie cromate,vetri acustici. -La Porta Finestra principale di ingresso ad ogni Unità Immobiliare sarà dotata di serratura di sicurezza. Le sole finestre dei bagni di meccanismo anta/ribalta. -Ai telai(con esclusione delle finestre triangolari e negli Appartamenti D-E-L-M zona giorno), verranno applicate persiane in alluminio tipo a goccia, orientabili colore a scelta della D.L. -Battiscopa impiallicciato in legno tanganika,oppure laccato bianco h cm 6/8 oppure in ceramica a scelta del cliente. -Porte interne agli appartamenti in legno tamburato liscio con impiallacciatura in tanganika oppure laccate bianche (tipo Gallia o Bristol Cocif) complete di ferramenta, maniglie cromate e guarnizioni in gomma. IMPIANTO GAS : Tubazioni in polietilene dai contatori fino alle salite degli appartamenti, in acciaio zincato o rame fino ai punti di erogazione delle caldaie. IMPIANTO DI RISCALDAMENTO - RAFFREDDAMENTO : Impianto di riscaldamento indipendente per ogni Unità avente le seguenti caratteristiche principali: -Caldaia murale a gas metano per riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria marca Saunier Duval o equivalente a scelta della DL di tipo stagno con piccolo preaccumulo inserita in nicchia dove possibile come da elaborati grafici. -Radiatori in acciaio verniciato Irsap Tesi H. max 98 cm, termoarredo per i bagni. -Tubazioni coibentate in rame o multistrato. -Predisposizione Aria Condizionata n.1 attacco per soggiorno e ogni camera da letto più n.1 attacco al Piano Sottotetto.

4 IMPIANTO IDRICO SANITARIO : -Rete di distribuzione per acqua calda e fredda all interno di ciascun alloggio in tubo di polipropilene coibentato con raccordi per bagni,cucine,presa lavatrice e lavastoviglie. -Impianto di acqua fredda per rubinetto portagomma nei cortili inserito in pozzetto. -I vasi sanitari saranno in vetrochina bianchi serie Tesi della Ideal Standard aventi le seguenti principali caratteristiche: -piatto doccia completo di batterie monocomando GS e saliscendi misure 75 x 90 oppure 80 x 80 circa o semitondo 80 x 80. -vaso in vetrochina completo di cassetta in pvc esterna. -bidet in vetrochina completo di miscelatore monocomando GS. -lavabo con colonna o semicolonna completo di miscelatore monocomando GS. -rubinetto con solo arrivo di acqua fredda nel garage. RETE FOGNARIA : -Esecuzione di tutta la rete fognaria come da regolamento edilizio comunale vigente. -Tutte le colonne di scarico dei bagni saranno realizzate in Pvc con tipologia rispondente alle normative acustiche,il tutto eseguito a regola d arte. -Esecuzione di vasca di laminazione per acque piovane come da indicazioni/prescrizioni comunali. IMPIANTO ELETTRICO : L Impianto eseguito sottotraccia ed incassato con tubo flessibile in pvc con conduttori in rame sfilabili secondo le normative vigenti. -Giunzioni in cassette da murare con coperchio battente, apparecchi di comando e utilizzazione tipo monoblocco compreso scatola ad incasso in materia plastica e piastrina Vimar Idea con mostrine in poliestere nere. -Tutte le prese di corrente sia normali che elettrodomestiche saranno collegate con impianto di messa a terra secondo la normativa vigente. L Impianto comprenderà: -Impianto videocitofonico completo di apparecchio ricevente e trasmittente. -Impianto di apricancello con serratura tipo Yale elettrico. -Impianto TV. -Tubazioni per impianto telefono e n.2 o più prese per appartamento. -prese di corrente 16a per lavastoviglie e lavatrice. -prese di corrente per caldaia e aspiratore cucina. -Punti luce e prese di corrente in tutti gli appartamenti. -N.2 lampioni esterni per i giardini, plafoniere in tutti i balconi/terrazzi. -Illuminazione adeguata nelle aree comuni. -Automatismo completo per cancello carrabile comune con fornitura di telecomando. -N.1 antenna per l intero fabbricato. -N.1 antenna parabolica per l intero fabbricato con arrivo in soggiorno per ogni alloggio.

5 -Cronotermostato ambiente. -Sola predisposizione per automatismo per cancelli carrabili privati. -Pompa sollevamento acque bianche area di manovra e gruppo di continuità alimentato a batteria. -Solo predisposizione per climatizzazione. TINTEGGIATURA : Tinteggiatura interna con materiale traspirante a due mani di colore bianco. Tinteggiatura esterna al quarzo plastico con colore a scelta della D.L. dato a due mani con sottomano di fissatore. SOTTOTETTI ALLOGGI : I sottotetti verranno consegnati finiti in ogni loro parte ad esclusione del bagno. NOTE : Dove indicato negli elaborati grafici,verranno realizzati pergolati in legno con tipologia e colore a scelta della D.L. Impianti di luce acqua e gas saranno tutti indipendenti. Il terreno nudo verrà sistemato con piantumazione come da regolamento edilizio, solo se richiesto dai competenti uffici comunali. Le adduzioni Acquedotto,Enel, Gas Metano e fognarie saranno eseguite dall impresa costruttrice. Le spese per allacciamenti e accatastamenti sono a carico del cliente. Per il Telefono sarà eseguita la canalizzazione vuota necessaria per portare l allacciamento alla linea. La richiesta e le spese per l allacciamento possono essere commissionate esclusivamente dal cliente, in base alle nuove disposizioni Telecom Italia. N.B. si raccomanda largo anticipo.

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI DEMOLIZIONI Demolizione edificio esistente SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto le modalità

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

CAPITOLATO APPARTAMENTI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Località San Liborio EDIFICIO G1

CAPITOLATO APPARTAMENTI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Località San Liborio EDIFICIO G1 ALLEGATO A Rev. 01 CAPITOLATO APPARTAMENTI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Località San Liborio EDIFICIO G1 1. CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE 1.1 STRUTTURA PORTANTE L edificio -composto da un piano interrato e 5

Dettagli

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO CARATTERISTICHE DELL EDIFICIO - Certificazione energetica in classe B; - Muratura perimetrale esterna ad elevato isolamento termico ed acustico; - Box al piano terra con accesso

Dettagli

Comune di Lurano Provincia di Bergamo. Nuova RESIDENZA SANTA CHIARA srl CAPITOLATO - DESCRIZIONE DELLE OPERE

Comune di Lurano Provincia di Bergamo. Nuova RESIDENZA SANTA CHIARA srl CAPITOLATO - DESCRIZIONE DELLE OPERE Comune di Lurano Provincia di Bergamo Nuova RESIDENZA SANTA CHIARA srl CAPITOLATO - DESCRIZIONE DELLE OPERE 1 NOTA INTRODUTTIVA La descrizione ha lo scopo di evidenziare le caratteristiche principali dell

Dettagli

IMPRESA EDILE EDILALFI DI FACCIO ALFONSO

IMPRESA EDILE EDILALFI DI FACCIO ALFONSO IMPRESA EDILE EDILALFI DI FACCIO ALFONSO CAPITOLATO TECNICO DEL FABBRICATO RESIDENZIALE DA REALIZZARSI NEL COMUNE DI VERONA LOC. BASSONE DENOMINATO RESIDENZA GIULIA CARATTERISTICHE GENERALI: Il fabbricato

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16 RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16 SCAVI E REINTERRI ESECUZIONE DI SCAVO DI SBANCAMENTO ESEGUITO CON MEZZI MECCANICI, ESECUZIONE DI SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA

Dettagli

IMMOBILIARE MILANESE S.R.L. DESCRIZIONE DELLE OPERE PALAZZINA IN VIA DELLE VIOLE PARABIAGO - MILANO

IMMOBILIARE MILANESE S.R.L. DESCRIZIONE DELLE OPERE PALAZZINA IN VIA DELLE VIOLE PARABIAGO - MILANO IMMOBILIARE MILANESE S.R.L. DESCRIZIONE DELLE OPERE PALAZZINA IN VIA DELLE VIOLE PARABIAGO - MILANO 1 OPERE IN C.A. Tutte le opere strutturali dell edificio saranno in cemento armato con calcestruzzo gettato

Dettagli

gps@lamiapec.it DESCRIZIONE TECNICA del 17/11/2014 I solai in laterocemento con soletta collaborante in C. A. 1.2 TAMPONAMENTI,DIVISORIE E TRAMEZZE

gps@lamiapec.it DESCRIZIONE TECNICA del 17/11/2014 I solai in laterocemento con soletta collaborante in C. A. 1.2 TAMPONAMENTI,DIVISORIE E TRAMEZZE GP S.r.l. Sede Legale ed ufficio: Via Trento n 12 Trieste fax 0403481584 telefono 040634523 Iscrizione Registro Imprese di Trieste e C.F. 01205290222 - P.IVA 00958700320 Capitale.i.v. Euro 10.400.00 gps@lamiapec.it

Dettagli

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO Capitolato delle opere Premessa Il complesso e costituito da tre edifici a destinazione residenziale, di 2 piani fuori terra e da un piano interrato adibito

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE DESCRIZIONE DELLE OPERE 1. STRUTTURA fondazioni continue in c.a., a travi rovesce, plinti isolati, platea; muri di cantina in cls. sp. cm. 30; pilastri e travi in c.a.; solai in laterocemento armato, la

Dettagli

CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE DI FABBRICATO SITO IN PALERMO VIA VINCENZO ERRANTE N 12, A DESTINAZIONE CIVILE E COMMERCIALE

CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE DI FABBRICATO SITO IN PALERMO VIA VINCENZO ERRANTE N 12, A DESTINAZIONE CIVILE E COMMERCIALE CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE DI FABBRICATO SITO IN PALERMO VIA VINCENZO ERRANTE N 12, A DESTINAZIONE CIVILE E COMMERCIALE Realizzazione di n 27 appartamenti ( bivani, trivani, appartamenti

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA

DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA STRUTTURE PORTANTI - Fondazioni continue in c.a., solai per il vuoto sanitario in muretti con blocchi cls, tavelloni e soprastante getto di caldana in c.a., solaio

Dettagli

Le murature interne di divisione dei locali saranno realizzate con mattoni forati dello spessore di cm.8.

Le murature interne di divisione dei locali saranno realizzate con mattoni forati dello spessore di cm.8. Fondazione, muri di elevazione del piano interrato, travi, pilastri e scale interne saranno eseguite in calcestruzzo armato con barre di acciaio ad aderenza migliorata. Le murature del piano terra e del

Dettagli

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE Costruzioni s.r.l. Via Boccaccio n 29 20123 MILANO P.IVA 06454770964 Oggetto: REALIZZAZIONE NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI IN COMUNE DI LENNO (CO) VIALE LIBRONICO DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE CAPITOLATO

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D Centro Residenziale Vicus Cecilianus Lotto Sud DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D 1 PRESENTAZIONE Nell ambito di un impegnativo ed ambizioso piano di lottizzazione che si sta sviluppando nel

Dettagli

COMUNE DI MARIANO C.SE NUOVE PALAZZINE AD USO RESIDENZIALE, UFFICI, NEGOZI IN VIA MATTEOTTI ANGOLO VIA GIUSTI DESCRIZIONE DELLE OPERE

COMUNE DI MARIANO C.SE NUOVE PALAZZINE AD USO RESIDENZIALE, UFFICI, NEGOZI IN VIA MATTEOTTI ANGOLO VIA GIUSTI DESCRIZIONE DELLE OPERE COMUNE DI MARIANO C.SE NUOVE PALAZZINE AD USO RESIDENZIALE, UFFICI, NEGOZI IN VIA MATTEOTTI ANGOLO VIA GIUSTI DESCRIZIONE DELLE OPERE DESCRIZIONE DELLE OPERE 1) STRUTTURA PORTANTE - fondazioni in c.a.;

Dettagli

L'appartamento è collocato sul lato di Via Madonna delle Grazie, lontano dalla confusione della

L'appartamento è collocato sul lato di Via Madonna delle Grazie, lontano dalla confusione della Vendesi appartamento ad ingresso, autonomo primo piano più mansarda, in più cost b - primo piano mq 97,54 + balconi mq 21,12 - mansarda mq 77 + veranda mq 19,58 - box auto privato mq 22,94 in locale seminterrato.

Dettagli

CAPITOLATO EDIFICIO RESIDENZIALE IN ROMA VIA DI GENEROSA

CAPITOLATO EDIFICIO RESIDENZIALE IN ROMA VIA DI GENEROSA CAPITOLATO EDIFICIO RESIDENZIALE IN ROMA VIA DI GENEROSA 1. FONDAZIONI E STRUTTURA Le fondazioni dirette sono state realizzate in cemento armato opportunamente armate e la struttura in elevazione sempre

Dettagli

Complesso Residenziale

Complesso Residenziale Complesso Residenziale Nuova Ceppeta Loc. Ceppeta, Velletri-Roma- VELCOS S.R.L. Via Pasquale Baffi, 26 00149 Roma P.I. C.F. 08387511002 Oggetto: CAPITOLATO LAVORI Intervento: Via Ceppeta Inferiore-Velletri-Roma

Dettagli

CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLE CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE DI UN FABBRICATO DA REALIZZARSI IN FANO - LOCALITA PONTE SASSO 2^ TRAVERSA DI VIA ANDERSEN

CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLE CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE DI UN FABBRICATO DA REALIZZARSI IN FANO - LOCALITA PONTE SASSO 2^ TRAVERSA DI VIA ANDERSEN CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLE CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE DI UN FABBRICATO DA REALIZZARSI IN FANO - LOCALITA PONTE SASSO 2^ TRAVERSA DI VIA ANDERSEN STRUTTURA PORTANTE Le opere di fondazione saranno costituite

Dettagli

COSTRUZIONE DI UN COMPLESSO RESIDENZIALE IN COMUNE DI PIEDIMONTE MATESE ALLA VIA CANNETO CAPITOLATO SPECIALE LAVORI DESCRIZIONE DELLE OPERE

COSTRUZIONE DI UN COMPLESSO RESIDENZIALE IN COMUNE DI PIEDIMONTE MATESE ALLA VIA CANNETO CAPITOLATO SPECIALE LAVORI DESCRIZIONE DELLE OPERE COSTRUZIONE DI UN COMPLESSO RESIDENZIALE IN COMUNE DI PIEDIMONTE MATESE ALLA VIA CANNETO CAPITOLATO SPECIALE LAVORI DESCRIZIONE DELLE OPERE 1) OPERE DI SCAVO Le opere di scavo saranno effettuate per alloggiare

Dettagli

Realizzazione. Intonaci

Realizzazione. Intonaci Realizzazione Sulla base di quanto indicato, potrete scegliere, ove consentito dalla Direzione Lavori (DL) e nell ambito di ciascun valore, i materiali, il tipo di posa e gli accessori. Strutture portanti

Dettagli

Capitolato relativo alla costruzione di unità immobiliari di un edificio residenziale località Porta al Borgo a Pistoia,

Capitolato relativo alla costruzione di unità immobiliari di un edificio residenziale località Porta al Borgo a Pistoia, Allegato XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX Capitolato relativo alla costruzione di unità immobiliari di un edificio residenziale località Porta al Borgo a Pistoia, Fondazioni: Le strutture saranno realizzate in C.A.

Dettagli

La soletta dei balconi esterni è in cemento armato in opera, il parapetto è realizzato con barra metallica a disegno semplice.

La soletta dei balconi esterni è in cemento armato in opera, il parapetto è realizzato con barra metallica a disegno semplice. 1. STRUTTURA Le fondazioni sono del tipo continue e/o travi rovesce e/o plinti isolati eseguite in cemento armato gettato in opera, con calcestruzzo di adeguate caratteristiche di resistenza.il tutto è

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE PRINCIPALI. Casa di 9 unità immobiliari in classe energetica A e struttura antisismica come da norme vigenti

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE PRINCIPALI. Casa di 9 unità immobiliari in classe energetica A e struttura antisismica come da norme vigenti ALLEGATO B DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE PRINCIPALI Casa di 9 unità immobiliari in classe energetica A e struttura antisismica come da norme vigenti Struttura portante della casa in cemento armato con tamponamenti

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO SITO IN RIVOLI VIA SAN ROCCO E VIA FELISIO ALLEGATO B

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO SITO IN RIVOLI VIA SAN ROCCO E VIA FELISIO ALLEGATO B DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO SITO IN RIVOLI VIA SAN ROCCO E VIA FELISIO ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE SOC. IMMOBILIARE VIALE CALLET S.R.L. INTERVENTO DI EDILIZIA RESIDENZIALE VIA OSOPPO N 41 TORINO DESCRIZIONE DELLE OPERE Soc.Immobiliare viale Callet s.r.l. C.so Stati Uniti n. 41 10129 Torino tel. 011-390389

Dettagli

CAPITOLATO GENERALE. IMPRESA COSTRUTTRICE : IMPRESA EDILE EDIL MAX di Massimo e Davide Rosetti S.n.c. Viale Newton n.68 Ravenna

CAPITOLATO GENERALE. IMPRESA COSTRUTTRICE : IMPRESA EDILE EDIL MAX di Massimo e Davide Rosetti S.n.c. Viale Newton n.68 Ravenna CAPITOLATO GENERALE OGGETTO : Disciplinare delle opere da eseguire per la costruzione di un edificio residenziale composto da n 8 alloggi e relativi servizi in San Pancrazio (RA), Via dell Artigianato.

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI COSTRUZIONI EDILI DI CRACOLICI GIOACCHINO Via Togliatti, 17 26815 Massalengo(LO) tel. 0371/483389 348/7806291/0/2 fax. 0371/483389 DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI PIANO DI RECUPERO BRESSANI VIA

Dettagli

Rebecca s.r.l. iniziative immobiliari VILLE A SCHIERA. (indipendenti) Marnate (VA) Via Oberdan/via Mazzini Rif. Ville 1-2-3-5

Rebecca s.r.l. iniziative immobiliari VILLE A SCHIERA. (indipendenti) Marnate (VA) Via Oberdan/via Mazzini Rif. Ville 1-2-3-5 Rebecca s.r.l. Iniziative immobiliari VILLE A SCHIERA (indipendenti) Marnate (VA) Via Oberdan/via Mazzini Rif. Ville 1-2-3-5 PREMESSE Si richiamano e saranno accettate e rispettate le seguenti norme e

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE in VIA COMMERCIALE n 71 a Trieste DESCRIZIONE TECNICA 25/01/2015

RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE in VIA COMMERCIALE n 71 a Trieste DESCRIZIONE TECNICA 25/01/2015 GP S.r.l. Società con socio unico Società soggetta all attività di direzione e coordinamento da parte della società GI EMME S.p.a. con sede in Trieste via Trento n 12 c.f. 00867010233 e P.IVA 11924350157*****************

Dettagli

Residenziale Le Colline"

Residenziale Le Colline ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

GENARDIS RESIDENCE LA SCALA

GENARDIS RESIDENCE LA SCALA GENARDIS RESIDENCE LA SCALA International Home Esclusivo!!! Ritiriamo la tua casa +39 0332 19.52.494 +41 91 606.37.06 infogenardis@gmail.com REV_002_11-04-2012 DESCRIZIONE TECNICA Allegato al contratto

Dettagli

New Residence a Udine in Via Martignacco 117

New Residence a Udine in Via Martignacco 117 New Residence a Udine in Via Martignacco 117 Premessa La costruzione è formata da due palazzine unite tra di loro identificate con la lettera A e la lettera B, ciascuna palazzina è composta da n.6 unità

Dettagli

TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D. Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione

TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D. Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione RELAZIONE TECNICA DATI DEL PROGETTO Mappale no. 214-216-429-430(vedi nuovo piano parcellare) Superficie

Dettagli

CANTIERE DI CAMPOSPINOSO VIA FORNACE DESCRIZIONE LAVORI

CANTIERE DI CAMPOSPINOSO VIA FORNACE DESCRIZIONE LAVORI CANTIERE DI CAMPOSPINOSO VIA FORNACE DESCRIZIONE LAVORI PREMESSA CARATTERISTICHE DEI FABBRICATI L intervento prevede la realizzazione di unità abitative così suddivise: VEDI DISEGNI STRUTTURE I fabbricati

Dettagli

ROEDIL s.r.l. INTERVENTO IN ORBASSANO (TO) NUOVA STRADA DI P.R.G.C. che si innesta su s.da RIVALTA ZONA 1.5.2 1.5.2.1. DEL P.R.G.C.

ROEDIL s.r.l. INTERVENTO IN ORBASSANO (TO) NUOVA STRADA DI P.R.G.C. che si innesta su s.da RIVALTA ZONA 1.5.2 1.5.2.1. DEL P.R.G.C. ROEDIL s.r.l. INTERVENTO IN ORBASSANO (TO) NUOVA STRADA DI P.R.G.C. che si innesta su s.da RIVALTA ZONA 1.5.2 1.5.2.1. DEL P.R.G.C. FABBRICATO 2 COSTRUZIONE DI EDIFICIO A QUATTRO PIANI FUORI TERRA DESCRIZIONE

Dettagli

RESIDENCE LE TERRAZZE Descrizione delle opere

RESIDENCE LE TERRAZZE Descrizione delle opere RESIDENCE LE TERRAZZE Descrizione delle opere Comune di Cologno al Serio (BG) via San Rocco Residence Le Terrazze Cologno al Serio DESCRIZIONE DELLE OPERE Articolo 1. Scavi Scavi occorrenti di sbancamento

Dettagli

Costruzione edificio residenziale in Comune di Milano (MI) Via Voltri DESCRIZIONE DELLE OPERE

Costruzione edificio residenziale in Comune di Milano (MI) Via Voltri DESCRIZIONE DELLE OPERE Costruzione edificio residenziale in Comune di Milano (MI) Via Voltri DESCRIZIONE DELLE OPERE I Giardini di Via Voltri DESCRIZIONE TECNICA DELL IMMOBILE 1) CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO STRUTTURE

Dettagli

1. PARTI COMUNI...2 2. ALLOGGI...3 3. IMPIANTI...6 4. VERNICIATURE E TINTEGGIATURE...8 5. PULIZIE...8

1. PARTI COMUNI...2 2. ALLOGGI...3 3. IMPIANTI...6 4. VERNICIATURE E TINTEGGIATURE...8 5. PULIZIE...8 INDICE 1. PARTI COMUNI...2 1.1. FACCIATE... 2 1.2. PAVIMENTAZIONI... 2 1.3. COPERTURA... 2 2. ALLOGGI...3 2.1. PAVIMENTAZIONI INTERNE... 3 2.2. ZOCCOLINI... 3 2.3. RIVESTIMENTI... 3 2.4. PLAFONI... 4 2.5.

Dettagli

Descrizione delle opere intervento di FARA OLIVANA CON SOLA. di N 12 alloggi

Descrizione delle opere intervento di FARA OLIVANA CON SOLA. di N 12 alloggi Descrizione delle opere intervento di FARA OLIVANA CON SOLA di N 12 alloggi DESCRIZIONE DELLE OPERE MURATURE : Murature perimetrali di tamponamento dell edificio, saranno del tipo a cassa vuota composta

Dettagli

EDILIZIA RESIDENZIALE DI TIPO MEDIO E DI PREGIO

EDILIZIA RESIDENZIALE DI TIPO MEDIO E DI PREGIO EDILIZIA RESIDENZIALE DI TIPO MEDIO Villa singola di pregio 35 1.22,00 382,00 TABELLA RIASSUNTIVA DEI COSTI E PERCENTUALI D INCIDENZA COD. OPERA PREZZI IN URO % 01 Impianto di cantiere e scavi 02 Struttura

Dettagli

Coop. Edilizi Palma Via passerini n 13-20900 Monza. Intervento residenziale in Comune di Albiate (M.B.) Descrizione indicativa delle opere

Coop. Edilizi Palma Via passerini n 13-20900 Monza. Intervento residenziale in Comune di Albiate (M.B.) Descrizione indicativa delle opere Coop. Edilizi Palma Via passerini n 13-20900 Monza Intervento residenziale in Comune di Albiate (M.B.) Descrizione indicativa delle opere Classe di Efficienza energetica La qualità dell intervento 1 Classe

Dettagli

)$%%5,&$72% %,/2&$/,

)$%%5,&$72% %,/2&$/, 1 '(6&5,=,21(7(&1,&$'(//$&26758=,21( )$%%5,&$72% 9,$5(6(*21($1*/29,$0217(*5$33$ &2081(',/$,1$7( %,/2&$/, 67587785()$%%5,&$72: - fondazioni in calcestruzzo armato e plinti; - muratura p. seminterrato in

Dettagli

BOSCO dell IMPERO RESIDENCE - BIBIONE (VE)

BOSCO dell IMPERO RESIDENCE - BIBIONE (VE) REALIZZAZIONE COMPLESSO RESIDENZIALE PER VACANZE DENOMINATO BOSCO DELL IMPERO LOC. BIBIONE S. MICHELE AL TAGLIAMENTO CARATTERISTICHE DEL COMPLESSO CONDOMINIALE: Complesso condominiale dotato di piscina

Dettagli

DESCRIZIONE OPERE DELLO STABILE IN LEGNANO, VIA PASUBIO N. 16

DESCRIZIONE OPERE DELLO STABILE IN LEGNANO, VIA PASUBIO N. 16 DESCRIZIONE OPERE DELLO STABILE IN LEGNANO, VIA PASUBIO N. 16 OPERE IN CEMENTO ARMATO Tutte le opere strutturali, il vano ascensore e le rampe delle scale saranno realizzate in cemento armato con calcestruzzo

Dettagli

IMPRESA EDIFICATRICE D.R.G. COSTRUZIONI S.N.C Via Malpighi n. 6, Sorbara di Bomporto (MO) Tel. 059/

IMPRESA EDIFICATRICE D.R.G. COSTRUZIONI S.N.C Via Malpighi n. 6, Sorbara di Bomporto (MO) Tel. 059/ IMPRESA EDIFICATRICE D.R.G. COSTRUZIONI S.N.C Via Malpighi n. 6, Sorbara di Bomporto (MO) Tel. 059/ PROGETTO PER LA COSTRUZIONE DI UNA PALAZZINA A OTTO ALLOGGI, POSTO IN SAN PROSPERO, VIA PAPA GIOVANNI

Dettagli

Comune di Vescovana. Provincia di Padova Lottizzazione in via Arzerini rif. 0707 Descrizione sommaria delle opere

Comune di Vescovana. Provincia di Padova Lottizzazione in via Arzerini rif. 0707 Descrizione sommaria delle opere Comune di Vescovana Provincia di Padova Lottizzazione in via Arzerini rif. 0707 Descrizione sommaria delle opere Rif.: 0707-VESCOVANA Nordest affari S.p.A. Rif.: 0707-VESCOVANA Arredil Cast CALCESTRUZZI

Dettagli

DESCRITTIVO DELLE OPERE

DESCRITTIVO DELLE OPERE GPM COSTRUZIONI SRL PROSSIMA REALIZZAZIONE DESCRITTIVO DELLE OPERE RESIDENZA IL DOSSO ALBIATE - VIA DIAZ COSTRUZIONE DI N. 2 PALAZZINE RESIDENZIALI COMPARTO A - LOTTO 3 DESCRIZIONE SOMMARIA DELL ERIGENDO

Dettagli

CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA

CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA ALLEGATO N.2 RESIDENZA ORCHIDEA CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA 28 APRILE 2014 CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO L imm.re in questo intervento realizza edifici residenziali secondo standards

Dettagli

quadro generale intervento

quadro generale intervento INQUADR A MENTO quadro generale intervento TIPOLOGIA 1 TIPOLOGIA 1 tipologia 1 VILLETTE 1-2-3-4 piano terra primo piano CAPITOLATO CAPITOLATO SULLE CARATTERISTICHE TECNICHE E PRESTAZIONALI RELATIVE ALLE

Dettagli

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE 1 ACCADEMIA S.G.R. S.p.A. FONDO LOMBARDO Via San Maurilio n. 13 20121 MILANO DESCRIZIONE DELLE OPERE LOCATE DI TRIULZI

Dettagli

Complesso residenziale La Bella Corte

Complesso residenziale La Bella Corte Complesso residenziale La Bella Corte COMUNE DI RODENGO SAIANO PRINCIPALI CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE DI: UNITA IMMOBILIARE QUADRILOCALE SU TRE PIANI CON INGRESSO PEDONALE INDIPENDENTE. Di seguito riassumiamo

Dettagli

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE FONDAZIONI Fondazioni costituite da travi rovesce e platee in cemento armato,

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI COSTRUZIONI EDILI C.F.G. DI CRACOLICI FRANCO & C. S.N.C. SS n 235 KM.47 Bagnolo Cremasco(CR) tel. 0371/483389 348/7806290/1/2 fax. 0371/483389 DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI NUOVA COSTRUZIONE DI

Dettagli

Muro di contenimento a mensola. Scale con travi a ginocchio Scale a soletta rampante

Muro di contenimento a mensola. Scale con travi a ginocchio Scale a soletta rampante Pali trivellati Fondazioni profonde Pali battuti Micropali Verifica strutture Platea Fondazioni superficiali Plinti Manutenzione fondazioni Travi rovesce Verifica statica Pilastri Travi STRUTTURE IN C.A.

Dettagli

CAPITOLATO DESCRITTIVO INTERVENTO IMMOBILIARE 2 STRALCIO VIA TOLSTOJ VILLA CANALI DI REGGIO EMILIA. Progetto Studio Ing. Spallanzani e Associati

CAPITOLATO DESCRITTIVO INTERVENTO IMMOBILIARE 2 STRALCIO VIA TOLSTOJ VILLA CANALI DI REGGIO EMILIA. Progetto Studio Ing. Spallanzani e Associati CAPITOLATO DESCRITTIVO INTERVENTO IMMOBILIARE 2 STRALCIO VIA TOLSTOJ VILLA CANALI DI REGGIO EMILIA. Progetto Studio Ing. Spallanzani e Associati PREMESSA L intervento consta nella realizzazione di n.14

Dettagli

CAPITOLATO COMMERCIALE

CAPITOLATO COMMERCIALE CAPITOLATO COMMERCIALE Condominio via Menabrea 9 Torino (TO) MENABREA@BELLONIA.COM www.bellonia.com 1 Indice 1. GENERALITÀ... 3 1.1 PREMESSA... 3 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE ARCHITETTONICHE IN PROGETTO...

Dettagli

DESCRIZIONE INTERVENTO

DESCRIZIONE INTERVENTO ALLEGATO B Residenza L incanto BESATE CAPITOLATO DESCRIZIONE INTERVENTO 1 1. STRUTTURA PORTANTE La struttura portante sarà realizzata in Porotoplan da cm 40.I divisori saranno in Porotoplan doppia parete

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE Comune di Cavezzo CORTE MALASPINA Soggetto attuatore ACEA COSTRUZIONI S.P.A. DESCRIZIONE DELLE OPERE 1 - COMPLESSO IMMOBILIARE 1.1 - Ubicazione L area oggetto d intervento è ubicata a Cavezzo nel nuovo

Dettagli

Residenze Pontesasso

Residenze Pontesasso Residenze Pontesasso Via Andersen - PU DOVE SI TROVA La struttura è situata a poche centinaia di metri dal mare, in posizione centrale rispetto a Marotta e Fano (PU); usufruendo del sottopassaggio pedonale,

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA PREMESSA La Stazione Marittima del Porto di Pescara è un edificio a pianta centrale di forma decagonale, dell altezza totale di m 6,00, ad un piano dell altezza interna di m 5,00, della superficie complessiva

Dettagli

L ERICA. Residenza. L atmosfera della tua casa. Quando le case hanno un anima. Via dei Dorini n. 96 SANT ALESSIO (Lucca)

L ERICA. Residenza. L atmosfera della tua casa. Quando le case hanno un anima. Via dei Dorini n. 96 SANT ALESSIO (Lucca) Residenza L ERICA Via dei Dorini n. 96 SANT ALESSIO (Lucca) L atmosfera della tua casa Quando le case hanno un anima Residenza L Erica CAPITOLATO DI COSTRUZIONE E FINITURA DELLE OPERE Struttura dei fabbricati

Dettagli

Appartamenti Via Buonarroti

Appartamenti Via Buonarroti Appartamenti Via Buonarroti COMFORT Tutti gli appartamenti sono dotati di un isolamento termico ed acustico di assoluta efficienza, in linea con gli ultimi aggiornamenti in materia. Per tutte le unità

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI DI FINITURA

DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI DI FINITURA DESCRIZIONE DEI LAVORI E DEI MATERIALI DI FINITURA INTERVENTO DI NUOVA EDIFICAZIONE RESIDENZIALE Zelo Surrigone PL Brolo Residenza Arianna L edificio oggetto della presente descrizione delle opere edili

Dettagli

NUOVA EDIFICAZIONE DI FABBRICATO AD USO CIVILE ABITAZIONE SITO NEL COMUNE DI CERVIA, VIA CADUTI PER LA LIBERTA'

NUOVA EDIFICAZIONE DI FABBRICATO AD USO CIVILE ABITAZIONE SITO NEL COMUNE DI CERVIA, VIA CADUTI PER LA LIBERTA' CONDOMINIO CAPITOLATO "PONI" CLIENTI Proprietà: F.lli Magnani S.n.c. Via Caduti per la Libertà n. 54 48015 Cervia (RA) NUOVA EDIFICAZIONE DI FABBRICATO AD USO CIVILE ABITAZIONE SITO NEL COMUNE DI CERVIA,

Dettagli

CAPITOLATO DESCRITTIVO DEL COMPLESSO RESIDENZIALE LA QUERCIA

CAPITOLATO DESCRITTIVO DEL COMPLESSO RESIDENZIALE LA QUERCIA CAPITOLATO DESCRITTIVO DEL COMPLESSO RESIDENZIALE LA QUERCIA IMMOBILIARE GIULIARI S.R.L. Partita Iva 0211991 023 6 - Registro Imprese di Verona N. Iscrizione 20067/1998 - R.E.A. n. 288430 - Capitale Sociale

Dettagli

STUDIO DI INGEGNERIA

STUDIO DI INGEGNERIA STUDIO DI INGEGNERIA ing. FRANCESCO COLAPINTO Bitonto Via Giuseppe Laudisi, n 21 - Tel. 080 3745086 / 330702214 e-mail: colapinto.f@libero.it DISCIPLINARE DELLE OPERE STRUTTURALI E DELLE RIFINITURE RELATIVE

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO Comune di ESCALAPLANO Provincia di CA OGGETTO: ADEGUAMENTO FABBRICATO ADIBITO A COMUNITA' ALLOGGIO PER ANZIANI COMMITTENTE: COMUNE DI ESCALAPLANO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Escalaplano,

Dettagli

CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLA COSTRUZIONE DENOMINATA COMPLESSO RESIDENZIALE VIRGINIA

CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLA COSTRUZIONE DENOMINATA COMPLESSO RESIDENZIALE VIRGINIA CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLA COSTRUZIONE DENOMINATA COMPLESSO RESIDENZIALE VIRGINIA IMMOBILIARE GIULIARI S.R.L. Partita Iva 0211991 023 6 - Registro Imprese di Verona N. Iscrizione 20067/1998 - R.E.A.

Dettagli

RESIDENZIALE VIA GIOLITTI 5

RESIDENZIALE VIA GIOLITTI 5 CAPITOLATO VENDITE RESIDENZIALE S. MARTINO LOTTO 3 RESIDENZIALE VIA GIOLITTI 5 1 - COMPLESSO IMMOBILIARE 1.1 - Ubicazione - L area oggetto d intervento è ubicata in un area residenziale a Mirandola (MO)

Dettagli

I CORALLI CAPITOLATO DI VENDITA N. 6 VILLETTE ABBINATE NEL NUOVO PIANO PARTICOLAREGGIATO VIA MOZART

I CORALLI CAPITOLATO DI VENDITA N. 6 VILLETTE ABBINATE NEL NUOVO PIANO PARTICOLAREGGIATO VIA MOZART I CORALLI N. 6 VILLETTE ABBINATE NEL NUOVO PIANO PARTICOLAREGGIATO VIA MOZART CAPITOLATO DI VENDITA Redatto in conformità a quanto stabilito dalla D.Lgs 122 del 20/06/2005 art.6 comma 1/D - CM06173 Pagina

Dettagli

CAPITOLATO VICOLO TRIVULZIO LEGNANO

CAPITOLATO VICOLO TRIVULZIO LEGNANO CAPITOLATO VICOLO TRIVULZIO LEGNANO L intervento è inserito nell area sita a Legnano (MI) in Vicolo Trivulzio. La costruzione dell Immobiliare Stella Srl è composta da: Piano interrato per boxes, Cantine,

Dettagli

1. Sbancamento e consolidamento fondamenta a mezzo platea. 2. Consolidamento del solaio del piano primo e secondo totale;

1. Sbancamento e consolidamento fondamenta a mezzo platea. 2. Consolidamento del solaio del piano primo e secondo totale; CAPITOLATO GENERALE OGGETTO : lavori da eseguire per la ristrutturazione di un edificio sito in Via di Roma 98 a Ravenna. PROPRIETA : IMMOBILIARE ROGIMA SRL Via G : Mazzini,22 Ravenna IMPRESA COSTRUTTRICE

Dettagli

Descrizione tecnica - Capitolato. Descrizione tecnica - Capitolato

Descrizione tecnica - Capitolato. Descrizione tecnica - Capitolato Descrizione tecnica - Capitolato Descrizione tecnica - Capitolato A Vallarga / Val di Fundres DESCRIZIONE TECNICA CAPITOLATO 1. Generale Tutte le lavorazioni saranno svolte secondo il progetto approvato,

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE DA ESEGUIRSI NELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN PROGETTO A MARIANO COMENSE CORSO BRIANZA

DESCRIZIONE DELLE OPERE DA ESEGUIRSI NELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN PROGETTO A MARIANO COMENSE CORSO BRIANZA VI. CHI. COSTRUZIONI S.R.L. PIAZZA F.LLI CERVI 11, LENTATE SUL SEVESO ( MI ) DESCRIZIONE DELLE OPERE DA ESEGUIRSI NELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN PROGETTO A MARIANO COMENSE CORSO BRIANZA Appartamenti piano

Dettagli

Villa Salvi. Residenza a Monteberico DIVISIONE IMMOBILIARE. Resp. Progetto Esecutivo_ Arch. Lanni Massimo Cronologia_ 2007 2009

Villa Salvi. Residenza a Monteberico DIVISIONE IMMOBILIARE. Resp. Progetto Esecutivo_ Arch. Lanni Massimo Cronologia_ 2007 2009 Residenza a Monteberico Villa Salvi Resp. Progetto Esecutivo_ Arch. Lanni Massimo Cronologia_ 2007 2009 Caratteristiche Costruttive Rev. 2008.01.09 CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE DELL EDIFICIO Villa Salvi

Dettagli

ELENCO OPERE EDILI PER FRAZIONAMENTO E RISTRUTTURAZIONE INTERNA DI APPARTAMENTI RESIDENZIALI

ELENCO OPERE EDILI PER FRAZIONAMENTO E RISTRUTTURAZIONE INTERNA DI APPARTAMENTI RESIDENZIALI ELENCO OPERE EDILI PER FRAZIONAMENTO E RISTRUTTURAZIONE INTERNA DI APPARTAMENTI RESIDENZIALI 1) BREVE ESTRATTO DELLE CONDIZIONI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE: a. L appaltatore dichiara di disporre di capitali,

Dettagli

F.lli Lirangi S.r.l Costruzioni Generali Via dello Scalo, 4 40131 Bologna. Comune di Bentivoglio (Bo) S. Maria in Duno

F.lli Lirangi S.r.l Costruzioni Generali Via dello Scalo, 4 40131 Bologna. Comune di Bentivoglio (Bo) S. Maria in Duno F.lli Lirangi S.r.l Costruzioni Generali Via dello Scalo, 4 40131 Bologna Comune di Bentivoglio (Bo) S. Maria in Duno CAPITOLATO DELLE FINITURE - 1 - DESCRIZIONE TECNICA FONDAZIONI La fondazione sarà costituita

Dettagli

CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLA COSTRUZIONE DENOMINATA COMPLESSO RESIDENZIALE PRIMAVERA

CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLA COSTRUZIONE DENOMINATA COMPLESSO RESIDENZIALE PRIMAVERA CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLA COSTRUZIONE DENOMINATA COMPLESSO RESIDENZIALE PRIMAVERA IMMOBILIARE GIULIARI S.R.L. Partita Iva 0211991 023 6 - Registro Imprese di Verona N. Iscrizione 20067/1998 - R.E.A.

Dettagli

PROGETTO E CAPITOLATO EDIFICIO A

PROGETTO E CAPITOLATO EDIFICIO A COSTRUZIONE DI UN COMPLESSO IMMOBILIARE A DESTINAZIONE DIREZIONALE-ARTIGIANALE SITO IN VIA RIMINI - BOLOGNA PROGETTO E CAPITOLATO EDIFICIO A 1 1. STRUTTURA DELL EDIFICIO Le strutture saranno antisismiche

Dettagli

VALLE s.r.l. RECUPERO DEL BORGO DI VALLE DESCRIZIONE DELLE OPERE

VALLE s.r.l. RECUPERO DEL BORGO DI VALLE DESCRIZIONE DELLE OPERE VALLE s.r.l. RECUPERO DEL BORGO DI VALLE DESCRIZIONE DELLE OPERE Fondazioni: In tutti i fabbricati è previsto il consolidamento delle fondazioni mediante la realizzazione di cordoli perimetrali o platee

Dettagli

COMETA 1 8 VILLETTE ABBINATE NEL NUOVO AMBITO T6 DENOMINATO CORBELLA 2 A ROLO CAPITOLATO DI VENDITA

COMETA 1 8 VILLETTE ABBINATE NEL NUOVO AMBITO T6 DENOMINATO CORBELLA 2 A ROLO CAPITOLATO DI VENDITA COMETA 1 8 VILLETTE ABBINATE NEL NUOVO AMBITO T6 DENOMINATO CORBELLA 2 A ROLO CAPITOLATO DI VENDITA Redatto in conformità a quanto stabilito dalla D.Lgs 122 del 20/06/2005 art.6 comma 1/D - rev.0 - CM07152

Dettagli

Antico Podere Vanzago capitolato acquirenti

Antico Podere Vanzago capitolato acquirenti 1. Opere in cemento armato Ciascun edificio sarà realizzato con strutture in cemento armato, in particolare i pilastri, le travi, le scale, le rampe, le solette e quant altro. Tutte le opere in cemento

Dettagli

IMMOBILIARE AURORA S.n.c. Via del Lavoro n. 35-37 25030 Castelcovati (Bs) Part.I.v.a.: 01510240987

IMMOBILIARE AURORA S.n.c. Via del Lavoro n. 35-37 25030 Castelcovati (Bs) Part.I.v.a.: 01510240987 IMMOBILIARE AURORA S.n.c. Via del Lavoro n. 35-37 25030 Castelcovati (Bs) Part.I.v.a.: 01510240987 PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI VILLE IN STRADA PAIOLA PAVIA CAPITOLATO SPECIALE DEI LAVORI CAPITOLATO

Dettagli

Viale Regina Giovanna - MILANO. Viale Regina Giovanna - MILANO RESIDENZA EDEN LOCALITA' MORCONE CAPOLIVERI

Viale Regina Giovanna - MILANO. Viale Regina Giovanna - MILANO RESIDENZA EDEN LOCALITA' MORCONE CAPOLIVERI Viale Regina Giovanna - MILANO Viale Regina Giovanna - MILANO RESIDENZA EDEN LOCALITA' MORCONE CAPOLIVERI A due passi dalla splendida spiaggia di Morcone che offre molteplici possibilità di svago e divertimento

Dettagli

COSTRUZIONE DI UN FABBRICATO RESIDENZIALI IN LOCALITA' OZZANO DELL EMILIA VIA GIOVANNI XXIII. VIA GIOVANNI XXIII OZZANO DELL EMILIA

COSTRUZIONE DI UN FABBRICATO RESIDENZIALI IN LOCALITA' OZZANO DELL EMILIA VIA GIOVANNI XXIII. VIA GIOVANNI XXIII OZZANO DELL EMILIA INTERVENTO: LOCALIZZAZIONE: OGGETTO : COSTRUZIONE DI UN FABBRICATO RESIDENZIALI IN LOCALITA' OZZANO DELL EMILIA VIA GIOVANNI XXIII. VIA GIOVANNI XXIII OZZANO DELL EMILIA CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE E FINITURE

Dettagli

Residenza via Como Meda (MI) via Como 48/52 DESCRIZIONE LAVORI

Residenza via Como Meda (MI) via Como 48/52 DESCRIZIONE LAVORI Residenza via Como Meda (MI) via Como 48/52 DESCRIZIONE LAVORI TST Italia Srl. Piazza Missori, 3 - Milano 1. STRUTTURE a. STRUTTURE INTERRATE eseguite in c.a. come da progetto b. SOLAI in laterocemento

Dettagli

Residenza tre fiori. Capitolato delle Opere. Edificio C. - n. 28 Alloggi - n. 31 Box - n. 1 vano scala - n. 2 vani ascensori

Residenza tre fiori. Capitolato delle Opere. Edificio C. - n. 28 Alloggi - n. 31 Box - n. 1 vano scala - n. 2 vani ascensori Residenza tre fiori Capitolato delle Opere Edificio C - n. 28 Alloggi - n. 31 Box - n. 1 vano scala - n. 2 vani ascensori COMPLESSO EDILIZIO RESIDENZIALE SU AREA IN SAN GIULIANO MILANESE PROPRIETÀ SOC.

Dettagli

41030 Solara (MO) Via 1 Maggio n. 42/a. P.IVA e Cod. Fisc.: 02884430360 Tel. 059/901612

41030 Solara (MO) Via 1 Maggio n. 42/a. P.IVA e Cod. Fisc.: 02884430360 Tel. 059/901612 I.D.B. s.r.l. 41030 Solara (MO) Via 1 Maggio n. 42/a P.IVA e Cod. Fisc.: 02884430360 Tel. 059/901612 Capitolato di Vendita Finale Emilia (MO), via Guercino ang. Via Rovere Costruzione di n. 4 Villette

Dettagli

ALLOGGI CAPITOLATO VENDITE EDIFICO C. Via Verdi Medolla (MO) Prima stesura. Rev.0 14/12/07 Rev.1 Rev.2 Rev.3 MODIFICHE APPORTATE REVISIONI DATA

ALLOGGI CAPITOLATO VENDITE EDIFICO C. Via Verdi Medolla (MO) Prima stesura. Rev.0 14/12/07 Rev.1 Rev.2 Rev.3 MODIFICHE APPORTATE REVISIONI DATA CORTE VERDI Via Verdi Medolla (MO) EDIFICO B EDIFICO A EDIFICO C CAPITOLATO VENDITE ALLOGGI REVISIONI DATA Rev.0 14/12/07 Rev.1 Rev.2 Rev.3 Prima stesura MODIFICHE APPORTATE Codice Tavola N. Data Cantiere

Dettagli

CAPITOLATO IL PARCO. residenza. Via Enrico De Nicola 20053 - Muggiò (MB) Gruppo DiGregorio Via Guglielmo Pepe, 23, 20037, Paderno Dugnano (MI)

CAPITOLATO IL PARCO. residenza. Via Enrico De Nicola 20053 - Muggiò (MB) Gruppo DiGregorio Via Guglielmo Pepe, 23, 20037, Paderno Dugnano (MI) CAPITOLATO residenza IL PARCO Via Enrico De Nicola 20053 - Muggiò (MB) Gruppo DiGregorio Via Guglielmo Pepe, 23, 20037, Paderno Dugnano (MI) gruppodigregorio@gmail.com www.gruppodigregorio.com .Premessa

Dettagli

ROMA CAPITALE. INTERVENTO DI EDILIZIA RESIDENZIALE Via Monte del Marmo, Zona Boccea-Trionfale (RM) (maggio 2012)

ROMA CAPITALE. INTERVENTO DI EDILIZIA RESIDENZIALE Via Monte del Marmo, Zona Boccea-Trionfale (RM) (maggio 2012) ROMA CAPITALE INTERVENTO DI EDILIZIA RESIDENZIALE Via Monte del Marmo, Zona Boccea-Trionfale (RM) (maggio 2012) DESCRIZIONE GENERALE DEI LAVORI DA ESEGUIRE PER LA COSTRUZIONE DI VILLETTE A SCHIERA AD USO

Dettagli

ZOCCOLINO IN LEGNO DIMENSIONE CM. 6 X 1, AVVITATI IN TUTTI I LOCALI, ESCLUSI I SERVIZI.

ZOCCOLINO IN LEGNO DIMENSIONE CM. 6 X 1, AVVITATI IN TUTTI I LOCALI, ESCLUSI I SERVIZI. &$3,72/$72'(//(23(5( &DQWLHUHLQ3HVVDQRFRQ%RUQDJR9LD$GD1HJUL 35(0(66$ LA DESCRIZIONE A SEGUIRE DELLE LAVORAZIONI E DELLE OPERE CHE SI ANDRANNO AD ESEGUIRE NELLA NUOVA RESIDENZA E PRESENTATA IN MANIERA SCHEMATICA

Dettagli

Via Francesco Baracca, 44-52100 Arezzo. Intervento edilizio. Podere Sadotti CAPITOLATO CLIENTI

Via Francesco Baracca, 44-52100 Arezzo. Intervento edilizio. Podere Sadotti CAPITOLATO CLIENTI Via Francesco Baracca, 44-52100 Arezzo Intervento edilizio Podere Sadotti CAPITOLATO CLIENTI 00 xxxxxxxxx 2009 1. - STRUTTURE. Le strutture di fondazione e le strutture di elevazione saranno realizzate

Dettagli

CAPITOLATO DEI LAVORI INERENTE L EDIFICIO RESIDENZIALE DA ERIGERSI IN SARONNO, VIA BRIANZA IMMOBILIARE RUBINO S.r.l.

CAPITOLATO DEI LAVORI INERENTE L EDIFICIO RESIDENZIALE DA ERIGERSI IN SARONNO, VIA BRIANZA IMMOBILIARE RUBINO S.r.l. CAPITOLATO DEI LAVORI INERENTE L EDIFICIO RESIDENZIALE DA ERIGERSI IN SARONNO, VIA BRIANZA IMMOBILIARE RUBINO S.r.l. PREMESSA La presente descrizione delle opere ha la finalità di indicare, nelle linee

Dettagli

Descrizione opere per la realizzazione di n 5 edifici residenziali

Descrizione opere per la realizzazione di n 5 edifici residenziali Descrizione opere per la realizzazione di n 5 edifici residenziali SEDRIANO Via Buozzi, P.L. 1.13 ALLEGATO B Pagina 1 di 10 DESCRIZIONE DELLE OPERE Premessa: tutti i materiali indicati nella descrizione

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO

CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO L intervento edilizio consiste nella costruzione di un edificio residenziale composto da: Un piano interrato adibito a cantinole di pertinenza degli appartamento

Dettagli