ForumPA: dal turismo alla scuola, Lazio premiato con otto riconoscimenti

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ForumPA: dal turismo alla scuola, Lazio premiato con otto riconoscimenti"

Transcript

1 ForumPA: dal turismo alla scuola, Lazio premiato con otto riconoscimenti Roma, 12 mag. - (Adnkronos) - Dal turismo alla scuola, passando per un'amministrazione pubblica di qualita', un bilancio positivo per la regione Lazio che alla XXII edizione del ForumPa, conclusosi oggi, ha ricevuto otto riconoscimenti, in ambiti diversi. Nel settore turistico, i progetti migliori sono stati: 'Exploro.it', del Comune di Roma, presentato alla stampa e al pubblico lo scorso 24 marzo dalla societa' RPS Consulting S.p.A.. Un sistema multipiattaforma che ha debuttato a Roma il primo maggio, in occasione della beatificazione di Giovanni Paolo II, offrendo informazioni e servizi geolocalizzati agli utenti. Grazie a un'applicazione mobile gratuita, un circuito di 31 Totem multimediali touchscreen, installati nei luoghi di maggiore afflusso della citta', e una piattaforma web con notizie e approfondimenti, ottimizzata anche in HTML5 per i dispositivi mobili dotati di questa tecnologia, Exploro.it ha permesso ai propri utenti di consultare in tempo reale mappe, punti d'interesse artistici, culturali e archeologici, esercizi commerciali, eventi in programma, offerte e servizi di utilita' sociale della Capitale. Altro progetto premiato e' stato 'Roma e piu', il portale-guida per il tuo tempo libero alle meraviglie intorno a Roma', con il quale la Provincia di Roma promuove il suo territorio e valorizza tesori come borghi, monumenti, eventi, sagre e prodotti ancora poco conosciuti. Da Roma&Piu' e' nato il portale-guida, 2.0 (www.romaepiu.it), aperto agli utenti, che possono arricchirlo di contenuti. Roma&Piu' e' rivolto anche a imprenditori e amministratori locali che intendano promuovere iniziative ed eventi. L'intento e' mettere in luce i 120 comuni della provincia, oltre agli altri attori presenti sul territorio. Inoltre, l'utilizzo dei social network e dei canali multimediali permette un contatto interattivo sito-utente attraverso Facebook, Flickr, Twitter e il profilo Youtube. (segue)

2 FMI BRUNETTA GIUDIZIO_E POSITIVO PROBLEMA_E BASSA_CRESCITA ORA.html FMI: BRUNETTA, GIUDIZIO E' POSITIVO, PROBLEMA E' BASSA CRESCITA (ASCA) - Roma, 12 mag - Dal Fmi e' arrivato un ''giudizio positivo''. Cosi' il ministro per la unzione Pubblica e l'innovazione, Renato Brunetta, ha risposto ai giornalisti a margine del Forum PA Il Fondo segnala che ''certamente c'e' un problema di bassa crescita'' ma da Washington giunge ''certamente un riconoscimento delle riforme fatte. L'Italia non e' travolta ne' dal deficit ne' dal debito e, anzi, ha migliorato il deficit. I mercati non hanno reagito attaccando il nostro Paese e lo spread rispetto ai bund tedeschi e' rimasto sostanzialmente invariato''. Brunetta ha tenuto a precisare che questo non vuol dire che non si debba fare di piu' e in particolare che non si trovi il modo di ''incrementare la crescita senza fare deficit''. Bet/cam/rob

3 POL - Forum Pa, alla Puglia 3 riconoscimenti per innovazione in didattica Roma, 12 mag (Il Velino) - Cala il sipario su Forum Pa ma non sulla Puglia che fa il pieno e torna a casa con ben tre riconoscimenti per la didattica. Tre premi importanti, assegnati nel corso della ventiduesima edizione del... Un altro premio è andato alla Scuola secondaria di primo grado di Palmariggi, Ic Muro Leccese (Lecce) nella categoria: simulazioni ed esperimenti. Mondi Virtuali per la Didattica è un ipertesto m... (com/mlm) 12 mag :03

4 forum_pa_alla_puglia_il_premio_per_l_innovazione_nella_didattica ForumPA: alla Puglia il premio per l innovazione nella didattica 15:11 12 MAG 2011 (AGI) - Bari, 12 mag. - Cala il sipario su ForumPa ma non sulla Puglia che fa il pieno e torna a casa con ben tre riconoscimenti per la didattica. Tre premi importanti, assegnati nel corso della ventiduesima edizione del Forum della Pubblica Amministrazione, che raccontano casi di eccellenza. A fare da vetrina, l'iniziativa "Innovascuola" promossa dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'innovazione e dal Ministero dell'istruzione, in collaborazione con ForumPA, con l'obiettivo di promuovere e valorizzare l'utilizzo della didattica digitale nelle scuole italiane. Gli elaborati migliori sono stati selezionati su oltre 534 candidature arrivate da ogni parte d'italia. La Puglia si e' distinta per l'eccellenza nel settore scolastico grazie a tre progetti dell'istituto Ipsia (Bari), della scuola primaria Mazzini (Bari) e della scuola media di Palmariggi, IC Muro Leccese (Lecce). A consegnare i premi il ministro Renato Brunetta e il governatore Nichi Vendola.(AGI) com/tib

5 FORUM_PA TRE_RICONOSCIMENTI_ALLA_CALABRIA html FORUM PA: TRE RICONOSCIMENTI ALLA CALABRIA (ASCA) - Catanzaro, 12 mag - In vetrina, al Forum Pa, ci sono anche le eccellenze calabresi in tre settori chiave: il turismo, la scuola e l'amministrazione pubblica di qualita'. Tre riconoscimenti, infatti, sono stati assegnati alla regione nel corso della ventiduesima edizione del Forum della Pubblica Amministrazione, tenutosi a Roma dal 9 al 12 maggio. Per quanto riguarda il turismo, i progetti migliori sono stati premiati durante il convegno ''Turismo & Cambiamento. Il viaggio dell'innovazione'', promosso in collaborazione con il Comitato per l'innovazione nel Turismo e al Dipartimento per il Turismo. Ad aggiudicarsi il premio 10X10 e' stato il progetto ''Optmality''- Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro. Ecco di cosa si tratta: un ''progetto Integrato di un sistema di misurazione e valutazione delle prestazioni Sanitarie''.Un riconoscimento importante e' arrivato anche nella didattica: il Liceo Classico Morelli di Vibo Valentia ha, infatti, ritirato il premio assegnato nell'ambito di ''Innovascuola'', l'iniziativa promossa dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'innovazione e dal Ministero dell'istruzione, in collaborazione con ForumPA, con l'obiettivo di promuovere e valorizzare l'utilizzo della didattica digitale nelle scuole italiane. red/gc (Asca)

6 news.it/articolo.jsp?id= ForumPA: Toscana premiata per l innovazione nel turismo e nella didattica (5) (Adnkronos) - Il lavoro, dal titolo ''Sulle tracce di Eratosthene'', e' stato selezionato su oltre 534 candidature arrivate da ogni parte d'italia ed e' stato premiato nella categoria Simulazioni ed esperimenti. Si tratta di un video che analizza i cambiamenti nella lunghezza e direzione delle ombre e la durata delle ore di luce. I dati sono stati rilevati in tabelle, istogrammi e grafici e i bambini hanno ideato gli strumenti per effettuare le misurazioni. L'aspetto innovativo e' l'utilizzo delle TIC (Tecnologie dell'informazione e della comunicazione), in collaborazione con coetanei di altri paesi, per riprodurre un esperimento fatto dallo scienziato greco Eratosthene utile a misurare la grandezza del nostro pianeta in modo semplice e originale. 12/05/2011

7 ForumPA: Calabria premiata per turismo, scuola e amministrazione Roma, 12 mag. - (Adnkronos) - Un bilancio positivo per la regione Calabria premiata per ben tre volte nel corso della 22 edizione del Forum della Pubblica Amministrazione di Roma. Tre importanti riconoscimenti alla regione per tre settori chiave: il turismo, la scuola e l'amministrazione pubblica di qualita'. Per il turismo i progetti migliori sono stati premiati durante il convegno 'Turismo & Cambiamento. Il viaggio dell'innovazione', promosso in collaborazione con il Comitato per l'innovazione nel Turismo e al Dipartimento per il Turismo. Tema del convegno era la comunicazione turistica su internet che sfrutta tutte le potenzialita' del web 2.0, inclusi i social network. La Calabria si e' aggiudicata il premio con il progetto 'Blue4promo', realizzato dall'ente parco nazionale della Sila. Si tratta di un servizio di comunicazione bluetooth per persone in possesso di dispositivi adatti che siano vicine al punto di diffusione del servizio. I sistemi bluetooth posizionati nel parco intercettano dispositivi (cellulari, palmari, smartphone, ecc.) coperti dal segnale e inviano ad essi contenuti multimediali informativo-promozionali contestualizzati alla zona, relativi alle peculiarita' naturalistiche del territorio, ai servizi e alle opportunita' d'intrattenimento presenti nel parco. (segue) 12/05/2011

8 FORUM_P_A LOMBARDIA_PREMIATA_PER_INNOVAZION E_TURISMO_E_DIDATTICA ORA.html FORUM P.A.: LOMBARDIA PREMIATA PER INNOVAZIONE TURISMO E DIDATTICA (ASCA) - Roma, 12 mag - La Lombardia fa il pieno al ForumPa, che si conclude oggi a Roma, portando a casa cinque premi. Lo riferisce una nota del ForumPa spiegando che si tratta di riconoscimenti importanti, assegnati in due settori chiave: il turismo e la scuola. Per quanto riguarda il turismo, i progetti migliori sono stati premiati durante il convegno ''Turismo & Cambiamento. Il viaggio dell'innovazione'', promosso in collaborazione con il Comitato per l'innovazione nel Turismo e al Dipartimento per il Turismo. Oggetto del call: la comunicazione turistica su internet che sfrutta tutte le potenzialita' del web 2.0, inclusi i social network. Un riconoscimento importante arriva anche nella didattica: la Scuola Gianni Rodari di Brugherio ha ritirato il premio assegnato nell'ambito di 'Innovascuola' e consegnato dal ministro per la Pubblica amministrazione Renato Brunetta e dal governatore della Regione Puglia Nichi Vendola, l'iniziativa promossa dal ministro per la Pubblica Amministrazione e l'innovazione e dal ministero dell'istruzione, in collaborazione con ForumPa, con l'obiettivo di promuovere e valorizzare l'utilizzo della didattica digitale nelle scuole italiane. com (Asca)

9 ForumPA: tre riconoscimenti per la Calabria In vetrina, a ForumPa, anche le eccellenze calabresi in tre settori chiave: il turismo, la scuola e l'amministrazione pubblica di qualita'. Tre riconoscimenti, infatti, sono stati assegnati alla regione nel corso della ventiduesima edizione del Forum della Pubblica Amministrazione, tenutosi a Roma dal 9 al 12 maggio. Per quanto riguarda il turismo, i progetti migliori sono stati premiati durante il convegno "Turismo & Cambiamento. Il viaggio dell'innovazione" - e' scritto in un comunicato - promosso in collaborazione con il Comitato per l'innovazione nel Turismo e al Dipartimento per il Turismo. L'oggetto del call era la comunicazione turistica su internet che sfrutta tutte le potenzialita' del web 2.0, inclusi i social network. La Calabria si e' aggiudicata il premio con il progetto "Blue4promo", realizzato dall'ente Parco nazionale della Sila. Si tratta di un servizio di comunicazione bluetooth che consente di catturare l'attenzione di persone in possesso di dispositivi adatti e che siano vicine al punto di diffusione del servizio. ForumPa, in collaborazione con AICQ (Associazione Italiana Cultura e Qualita'), ha selezionato e presentato 10 storie di qualita' raccontate dai protagonisti che quotidianamente costruiscono progetti per una PA di Qualita'. Il Call "10X10 Dieci storie di qualita'" nasce dalla volonta' di dare spazio proprio a coloro che, operando nella PA, contribuiscono a migliorare i servizi resi ai cittadini e alle imprese. Funzionari e dirigenti - si legge ancora - hanno raccontato (in 10 minuti: ecco perche' 10X10) il loro progetto di eccellenza attraverso testi, foto e immagini, per spiegare e documentare come hanno saputo contribuire al miglioramento della complessa macchina dei servizi pubblici. Ad aggiudicarsi il premio 10X10 e' stato il progetto "Optmality"- Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro. Si tratta di un "progetto Integrato di un sistema di misurazione e valutazione delle prestazioni Sanitarie" ha come obiettivo principale quello di ricavare per ogni singola prestazione il "Punto di Ottimalita'" in cui inserisce il numero di prestazioni erogate.questa conoscenza permette di misurare complessivamente per U.O./Servizio Efficacia, Efficienza, Equita', Soddisfazione, Appropriatezza ed Accessibilita'. I risultati attesi dal progetto sono: miglioramento dei servizi erogati, soddisfazione dei clienti e riduzione dei costi di funzionamento. L'unione dell'autovalutazione del modello CAF (Centro Assistenza Fiscale) e dell'organizzazione delle prestazione sanitarie permette sia di evidenziare richieste di inutili prestazioni sanitarie da parte dei pazienti, sia di responsabilizzare i medici, per limitare inutili prescrizioni sanitarie e ricoveri di clienti. E' necessario, inoltre, - continua la nota - aumentare la produttivita' delle strutture e del personale, incentivare il percorso diagnostico con il ricorso a tecnologie efficaci, coordinare l'attivita' degli ospedali con i servizi sanitari esistenti sul territorio ed integrare il percorso sanitario con quello sociale. Un riconoscimento importante arriva anche nella didattica: il Liceo Classico Morelli di Vibo Valentia ha ritirato il premio assegnato nell'ambito di "Innovascuola", l'iniziativa promossa dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'innovazione e dal Ministero dell'istruzione, in collaborazione con ForumPA, con l'obiettivo di promuovere e valorizzare l'utilizzo della didattica digitale nelle scuole italiane. L'istituto, che gareggiava nella categoria "oggetti per la sensibilizzazione su tematiche sociali, interculturali, ambientali, pari opportunita' e di attualita'", ha vinto con il lavoro "Antiquam exquirite matrem, Andate alla ricerca dell'antica madre" ( Virgilio, Eneide, III,96) : Viaggio culturale nel tempo alla scoperta delle radici." E' un cortometraggio che guida alla ricostruzione storica di Hipponion e alla prima fase di emissione monetaria. Il premio e' stato consegnato dal governatore della Puglia, Nichi Vendola. turismo

10 Economia e lavoro Premio Innovazione Commercio e Turismo, già 20 le candidature mercoledì, 11 maggio 2011, 13:07 Fino a fine giugno è possibile segnalare imprese del commercio, turismo e servizi anche da parte dei cittadini E sufficiente inviare una all indirizzo inserire un post su Facebook, telefonare alla sede della Confesercenti allo per segnalare quelle che sono ad avviso di esperti, imprese, ma anche cittadini/consumatori, le imprese del settore commercio, turismo e servizi che hanno portato qualcosa di innovativo nel sistema commerciale negli ultimi anni. «Il meccanismo di segnalazione vuole essere molto agile commenta il direttore della Confesercenti Emanuele Pasquini. Chiunque può segnalare l impresa, il negozio, il prodotto, la campagna di comunicazione, l allestimento innovativo di un punto vendita, bar, attività ricettiva del territorio con tutti i mezzi. Saranno poi i nostri uffici a contattare l impresa per far presente la segnalazione da parte dei cittadini e invitarla così a partecipare al Premio Innovazione 2011, lanciato dalla Confesercenti in occasione dei suoi 40 anni di attività». Il Premio Innovazione Commercio Turismo e Servizi, è un modo per far emergere valorizzare e premiare le migliori esperienze di innovazione nelle micro e piccole imprese del terziario. «L innovazione e il cambiamento commenta ancora Confesercenti - determinano il nostro futuro. Oggi raramente si sente parlare, anche tra le Istituzioni, di innovazione nel settore terziario e soprattutto negli ambiti del commercio e del turismo. Per questo abbiamo pensato ad un premio, da un lato per dare sostegno e visibilità alle imprese che fanno dell'innovazione la propria ricerca distintiva. Dall altro anche per aiutare il sistema istituzionale a capire, che anche nei nostri comparti l innovazione esiste e chiede di essere tenuta in considerazione». C è tempo fino al 30 giugno per iscriversi al premio e sono già 20 le aziende segnalate nei mesi di marzo e aprile.

11 emozioni_tipiche_garantite.shtml Emozioni Tipiche Garantite il 'marchio' ferrarese premiato al ForumPa Turismo, didattica e amministrazione di qualità: ben otto riconoscimenti all'emilia- Romagna valorizzano le nostre eccellenze. Ecco i progetti premiati Ferrara, 12 maggio All'edizione 2011 del ForumPa, conclusosi oggi a Roma, l'emilia Romagna e' stata premiata con 8 riconoscimenti per l'innovazione nel turismo, nella didattica e nell'amministrazione di qualita'. Nell'ambito dell'iniziativa 10x10, che ForumPa, in collaborazione con l'aicq (Associazione Italiana Cultura e Qualita'), ha lanciato per selezionare e presentare 10 storie di qualita' raccontate dai protagonisti che quotidianamente costruiscono progetti per una PA di Qualita', ad aggiudicarsi i premi sono stati: 'Riconoscimento dei musei di qualita'', realizzato dall'istituto Beni Artistici Culturali e Naturali dell'emilia Romagna. Il progetto vuole uniformare i musei regionali secondo standard nazionali ed internazionali e favorire la crescita della visibilita' presso amministratori locali e comunita' di riferimento. Gli standard e gli obiettivi di qualita' sono stati fissati dai funzionari dell'ibc (International Business Consultants Italy) e dai tecnici del settore delle varie istituzioni interessate. Il logo 'MDQ' identifica e promuove i musei che fanno parte del circuito. Alla fine del 2010 ben 130 musei su 150 rispondono agli standard di qualita' e agli obiettivi prefissati. Altro progetto vincitore: 'Modena Innova' una task force al servizio delle Imprese realizzato dal Comune di Modena, Democenter- Sipe (Centro per l'innovazione e il Trasferimento Tecnologico) e dall'universita' di Modena e Reggio Emilia. Il progetto vuole ridare slancio all'economia modenese mettendo a disposizione delle piccole e medie imprese del territorio, gratuitamente, un team di esperti con competenze specialistiche per rispondere a problemi/esigenze nelle aree dell'innovazione tecnologica, organizzativa e finanza d'impresa. Gli obiettivi sono: stimolare la ripresa economica attraverso la ricerca e l'innovazione e facilitare la connessione fra Pmi e Universita'. Il progetto 'La centrale di cogenerazione di Imola', realizzato dal Comune di Imola-Assessorato Ambiente ha permesso, invece, di realizzare un impianto alimentato a metano, che oltre a produrre energia elettrica, alimenta la rete di teleriscaldamento della citta' con un'energia da fonte assimilata alle rinnovabili: la cogenerazione. I lavori sono iniziati nel 2007 e si sono conclusi dopo due anni comportando un investimento di circa 80 milioni di euro. Tale impianto consente, inoltre, di garantire un risparmio energetico, produrre un numero molto ridotto di emissioni e rendere la centrale indipendente da un punto di vista energetico anche in caso di blackout nazionale. Premiato anche: 'Il Project Management in una struttura sanitaria: L'approccio teorico e gli strumenti operativi sviluppati e applicati al Policlinico di Modena' realizzato dal Policlinico di Modena. Il progetto punta a migliorare le capacita' e le conoscenze dei dirigenti nell'ambito dell'attivita' di project management grazie allo sviluppo di un software denominato 'Piano Web' che segue le linee guida dei progetti aerospaziali e militari USA. Il sistema e' semplice da utilizzare; da' supporto ai professionisti; assicura trasparenza garantita dalla intranet aziendale; ha la capacita' di dare una visione di insieme dello stato di avanzamento dei progetti alla direzione aziendale e ai direttori del Dipartimento ed e' in grado di gestire il sistema di misura delle performance aziendali. Nel 2010 oltre alla Direzione Generale, 6 dei 14 dirigenti

12 di settore hanno deciso di aderire alla sperimentazione. Nel 2011, l'esperienza e' stata diffusa a tutti i settori dell'amministrazione e a tutte le aree del comune di Modena. Grande successo anche nella didattica, settore in cui l'emilia Romagna conquista tre premi nell'ambito di 'Innovascuola', l'iniziativa promossa dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'innovazione e dal Ministero dell'istruzione, in collaborazione con ForumPA, con l'obiettivo di promuovere e valorizzare l'utilizzo della didattica digitale nelle scuole italiane. Alla scuola Primaria Paritaria 'Casa Famiglia', di Modena, nella categoria: lezioni ed esercizi multimediali su specifiche discipline o ambiti disciplinari, il riconoscimento e' andato al progetto 'Mi Re la- viaggio nel mondo del canto e del belcanto' che aiuta ad avvicinare i bambini al mondo del canto e dell'opera lirica accompagnandoli in viaggio sulle orme del grande soprano modenese Mirella Freni. E' strutturato in due parti: una dedicata alle lezioni, denominata 'Percorso', che racconta il personaggio, attraverso aneddoti, brani e immagini; l'altra chiamata 'Giochi' e dedicata ad esercizi che permettono di divertirsi ed allenarsi sui contenuti del Percorso. All'Istituto tecnico industriale 'Odone Belluzzi', di Bologna, nella categoria: giochi educativi, il riconoscimento e' andato al progetto: 'KeyWORDS, discover our common european heritage', un gioco multimediale, ispirato al Gioco dell'oca, che guida alla scoperta della nostra origine europea raccontando i grandi eventi politici e sociali che hanno caratterizzato il periodo che va dallo scoppio della Prima Guerra mondiale alla fine della Seconda. Come in un vero gioco dell'oca, il lanciatore lancia i dadi, cambia casella, ottiene chiavi e penalita'. Il programma utilizza l'applicazione Java e una connessione internet. L'istituto ha ottenuto il punteggio piu' alto all'interno della categoria per cui concorre. Alla scuola secondaria di secondo grado 'Agostino Paradisi' di Modena, nella categoria: lezioni ed esercizi multimediali su specifiche discipline o ambiti disciplinari, il riconoscimento e' andato al progetto 'Luci ed ombre nella borghesia', un lavoro multimediale che approfondisce diversi aspetti della seconda meta' dell' Ottocento e del Novecento. Per quanto riguarda il turismo, i progetti migliori sono stati premiati durante il convegno "Turismo & Cambiamento. Il viaggio dell'innovazione", promosso in collaborazione con il Comitato per l'innovazione nel Turismo e al Dipartimento per il Turismo. Oggetto del call: la comunicazione turistica su internet che sfrutta tutte le potenzialita' del web 2.0, inclusi i social network. Ad aggiudicarsi il premio, e' un progetto della Provincia di Ferrara dal titolo 'Provincia di Ferrara ETG: Emozioni Tipiche Garantite'. Si tratta di un finto marchio (ETG Emozioni Tipiche Garantite, appunto) che vuole trasmettere l'idea di come la provincia possa offrire ai suoi visitatori non solo prodotti ma anche emozioni di qualita'. Una campagna pubblicitaria che ha rotto gli schemi, si e' concretizzata in una finta operazione commerciale sul mercato, con la creazione di sacchetti (simili a quelli delle patatine) per ognuna delle emozioni tipiche individuate: sorriso, serenita', stupore, entusiasmo, piacere, passione. I sacchetti, di fatto vuoti, invitavano il turista a riempirli delle proprie emozioni, supportati dal materiale informativo e dal merchandising con marchio ETG. Oltre 120 strutture ricettive hanno aderito all'iniziativa; sono state distribuite quasi 4000 Carte delle Emozioni distribuite; nel 2010 sono pervenute richieste di materiale con un incremento del + 17,3 % rispetto al C'e' stato infine un aumento del 136% del materiale scaricato in formato PDF direttamente dal portale turistico della provincia.

13 Forum P.a.: all'emilia Romagna vanno 8 riconoscimenti (5) Alla scuola Primaria Paritaria 'Casa Famiglia', di Modena, nella categoria: lezioni ed esercizi multimediali su specifiche discipline o ambiti disciplinari, il riconoscimento e' andato al progetto 'Mi Re la- viaggio nel mondo del canto e del belcanto' che aiuta ad avvicinare i bambini al mondo del canto e dell'opera lirica accompagnandoli in viaggio sulle orme del grande soprano modenese Mirella Freni. E' strutturato in due parti: una dedicata alle lezioni, denominata 'Percorso', che racconta il personaggio, attraverso aneddoti, brani e immagini; l'altra chiamata 'Giochi' e dedicata ad esercizi che permettono di divertirsi ed allenarsi sui contenuti del Percorso. All'Istituto tecnico industriale 'Odone Belluzzi', di Bologna, nella categoria: giochi educativi, il riconoscimento e' andato al progetto: 'KeyWORDS, discover our common european heritage', un gioco multimediale, ispirato al Gioco dell'oca, che guida alla scoperta della nostra origine europea raccontando i grandi eventi politici e sociali che hanno caratterizzato il periodo che va dallo scoppio della Prima Guerra mondiale alla fine della Seconda. Come in un vero gioco dell'oca, il lanciatore lancia i dadi, cambia casella, ottiene chiavi e penalita'. Il programma utilizza l'applicazione Java e una connessione internet. L'istituto ha ottenuto il punteggio piu' alto all'interno della categoria per cui concorre. All scuola secondaria di secondo grado 'Agostino Paradisi' di Modena, nella categoria: lezioni ed esercizi multimediali su specifiche discipline o ambiti disciplinari, il riconoscimento e' andato al progetto 'Luci ed ombre nella borghesia', un lavoro multimediale che approfondisce diversi aspetti della seconda meta' dell' Ottocento e del Novecento. (segue) (12 maggio 2011 ore 17.16)

14 ForumPa: Premiata campagna di promozione turistica della Toscana Roma, 12 mag. - (Adnkronos) - La social media strategy della campagna di promozione turistica regionale della Toscana ''Voglio Vivere Cosi''' e' tra i proget ti premiati questa mattina a Roma all'interno del Forum PA. La strategia social di ''Voglio Vivere Cosi''' e' curata per conto della Regione, da Fondazione Sistema Toscana (FST) ed e' la stessa FST a gestire anche il sito del turismo regionale terzo sito piu' visitato d'europa. Il riconoscimento e' stato consegnato nel corso del Panel "Turismo e Cambiamento. Il viaggio dell'innovazione" promosso dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitivita' del Turismo e dal Comitato Innovazione del Ministro del Turismo, in collaborazione con Forum PA. Il premio e' andato ai migliori progetti sul panorama nazionale che hanno saputo "fare sistema". Utilizzando le tecniche piu' avanzate offerte dai nuovi media edella rete e finalizzandole ad una comunicazione di successo. Cristina Scaletti, assessore al turismo della Regione Toscana, ha commentato la notizia sottolineando che questo premio conferma la giustezza delle scelte compiute: ''Abbiamo scelto una strategia di comunicazione moderna, impostata sull'uso del web e capace dunque di essere impostata e usata in tempo reale. Le cifre di accesso dicono che funziona, e porta la Toscana al centro dell'attenzione in tutto il mondo e in tutti gli strati di popolazione. Non abbasseremo la guardia, siamo contenti di questi successi, ma andremo sempre in direzione del costante miglioramento dei nostri servizi''. (segue)

15 Premiata la campagna di promozione turistica della Regione Toscana NEWS ROMA REGIONE TOSCANA PREMIO CAMPAGNA TURISTICA / Roma Al Forum PA di Roma è stata premiata la campagna di promozione turistica della regione Toscana Voglio Vivere Così. Il successo della social media strategy non è il solo che la Fondazione Sistema Toscana (FST) in questi anni ha raggiunto, la stessa FST si occupa della gestione del sito dedicato al turismo regionale, nel podio dei siti più visitati d Europa. Si tratta di un premio rivolto ai progetti nazionali che meglio hanno saputo impiegare tecnologie e nuovi media nella promozione turistica.

16 FORUM_P_A BATTISTONI_(LAZIO) PREMIATO_LAVORO_DI_ARSIAL html FORUM P.A.: BATTISTONI (LAZIO), PREMIATO LAVORO DI ARSIAL (ASCA) - Roma, 12 mag - ''Premiato l'egregio lavoro svolto da Arsial e dal Commissario Mazzocchi per valorizzare e qualificare le eccellenze agroalimentari tipiche del nostro territorio''. Lo ha detto il presidente della Commissione agricoltura del Consiglio regionale del Lazio, Francesco Battistoni, in merito al premio vinto dall'agenzia regionale per lo Sviluppo e l'innovazione dell'agricoltura laziale con il progetto 'Agricoltura Qualita'' nell'ambito del Forum Pa. ''Conosco le professionalita' e le competenze che si celano dietro al progetto; conosco l'impegno con cui tecnici e dirigenti si attivano per promuovere quanto di meglio ha da offrire la nostra agricoltura. Un lavoro difficile - afferma Battistoni - ma attraverso cui numerosi risultati sono stati raggiunti''. ''La presenza di Arsial sul territorio e' importante - continua - sia per lo sviluppo economico del sistema agricolo, intendendo con questo la promozione e valorizzazione dei prodotti di eccellenza; sia per avanzare nella ricerca e nella sperimentazione, cosi' come abbiamo potuto vedere oggi stesso presso il centro sperimentale per l'allevamento del Torymus a Caprarola. Il premio vinto da Arsial al Forum dedicato alla pubblica amministrazione - conclude - dimostra che la qualita' del lavoro paga sempre''. com (Asca)

17 Arsial premiata al ForumPA REGIONE - (m) Il progetto Agricoltura Qualità, partito nel 2002, punta a diffondere i Sistemi di Qualità attraverso percorsi adeguati per la qualificazione e la valorizzazione dei prodotti tipici. Oggi, dopo nove anni di lavoro, ci sono 367 prodotti agroalimentari tradizionali inseriti nell elenco regionale del Lazio, circa 30 prodotti agroalimentari tipici tra Dop e Igp, 27 vini Doc, 3 Docg e 6 Igt. Siamo onorati di ricevere un diploma di merito per questo progetto e di essere stati inseriti tra i contributi prescelti. Lo dichiara Erder Mazzocchi, commissario straordinario dell Arsial. Qualificazione e valorizzazione commerciale delle produzioni tipiche e tradizionali del Lazio, spiega, sono le due parole chiave delle numerose attività messe in campo da Arsial in questi anni e rappresentano, senza dubbio, un opportunità irrinunciabile messa a disposizione dall attuale normativa. Grazie al progetto premiato oggi, sottolinea, i prodotti che fanno parte integrante del nostro variegato patrimonio culturale acquisiscono gli elementi necessari per entrare nei mercati e spiccare il volo, conservando la loro natura originaria e le loro caratteristiche organolettiche legate anche alle particolari procedure utilizzate. La diffusione dei Sistemi di qualità certificata, conclude, è stata possibile grazie a personale tecnico qualificato e a convenzioni con istituti scientifici di ricerca: oggi, sul nostro sito, (www.arsial.it/portalearsial/prd_tipici/default.asp) che ha raggiunto i 40 mila visitatori, è possibile trovare ogni informazione possibile sui prodotti tipici che fanno del Lazio una regione di eccellenza. Il progetto Agricoltura Qualità è stato indicato come meritevole di menzione fra i migliori contributi del Call 10x10: dieci storie di amministrazioni di qualità.

18 FORUMPA: A INPS L'AQUILA PREMIO PER PUBBLICA AMMINISTRAZIONE L AQUILA - È un progetto firmato dalla direzione provinciale dell'inps dell'aquila ad aggiudicarsi il riconoscimento per l'innovazione nella pubblica amministrazione di qualità. ForumPa, in collaborazione con Aicq, Associazione italiana cultura e qualità, ha selezionato e presentato 10 storie di qualità raccontate dai protagonisti che quotidianamente costruiscono progetti per una Pa di qualità. Il Call "10X10 dieci storie di qualità" nasce dalla volontà di dare spazio proprio a coloro che, operando nella Pa, contribuiscono a migliorare i servizi resi ai cittadini e alle imprese. Funzionari e dirigenti hanno raccontato (in 10 minuti: ecco perché 10X10) il loro progetto di eccellenza attraverso testi, foto e immagini, per spiegare e documentare come hanno saputo contribuire al miglioramento della complessa macchina dei servizi pubblici. L'Abruzzo si è distinto con il progetto "Governare l'emergenza, assicurare i diritti, sostenere la rinascita", che dimostra come una pubblica amministrazione organizzata in modo efficiente in "rete", riesca ad affrontare anche gravi eventi, come il terremoto dell'aquila. La direzione provinciale dell'inps ha promosso e sostenuto la rinascita con il telelavoro attraverso uffici mobili nelle tendopoli e nei punti chiave del territorio; ha migliorato la comunicazione tra utenti e partners istituzionali; ha sviluppato un'efficiente comunicazione con le istituzioni operanti nel territorio e ha incrementato la ripresa economica e sociale della zona colpita. 12 Maggio :07 - RIPRODUZIONE RISERVATA

19 ECO - *Referendum, comitato No: Non ci sarà privatizzazione acqua Roma, 12 mag (Il Velino) - Nei tre settori investiti dal referendum e cioè l acqua, i rifiuti e il trasporto locale, serviranno come minimo 120 miliardi di investimenti nei prossimi 10 anni. Se vince il sì al referendum que... (ilp) 12 mag :44

20 6IkFETjIwMTEwNTEyMTkwNjAzLnhtbCI7fQ== Sostenibilita Acqua, Comitato per il 'no': Authority per la regolazione completamento della riforma Roma, 12 mag. (Adnkronos) - Il ritorno a una gestione pubblica diretta dell'acqua, come anche dei rifiuti e del trasporto locale, quella che vogliono i promotori del Referendum, porterebbe "gli enti locali a fare investimenti e quindi ad aumentare il loro indebitamento, come facevano una volta aumentando i mutui con la Cassa Depositi e prestiti, ma quasi tutti gli enti locali hanno raggiunto i loro limiti del Patto di stabilità". E' quanto ha affermato Franco Bassanini, tra i promotori del comitato per il No e presidente di Cdp, a margine del Forum Pa. "Comunque il nostro sistema - ha aggiunto Bassanini - deve ridurre il debito pubblico e non aumentarlo. Gli enti locali poi, se dovessero investire in questi settori dovrebbero ridurre gli investimenti in altri nei quali non potrebbero ricorrere ai privati quali scuola, sanità, sicurezza, giustizia. Questo è un problema sul quale i promotori del Referendum dovrebbero dirci quale è la loro risposta". Accanto a questa motivazione Bassanini ne aggiunge un'altra per esprimere la sua contrarietà al Referendum. "In una gestione pubblica diretta è più facile che si inseriscano elementi di mala amministrazione e di spreco cioè che ci sia parentopoli o tengentopoli". Quanto alla recente istituzione dell'authority per la regolazione dei servizi idrici Bassanini ha detto che "serve ed è un completamento della riforma necessario e che per fortuna, sia pure in zona cesarini, è arrivato. Serve a stabilire criteri con i quali si fissano le tariffe e le regole da osservare, fermo restando che spetterà poi agli enti locali monitorare la qualità del servizio e il rispetto dei contratti di servizio". 12-MAG-11 19:06

Sezione Elettronica ed Elettrotecnica

Sezione Elettronica ed Elettrotecnica Sezione Elettronica ed Elettrotecnica Assemblea 17 giugno, ore 11.30 Date: 2011-06-17 1 (11) Ericsson Internal Premessa La Sezione Elettronica ed Elettrotecnica intende rappresentare un importante elemento

Dettagli

UNA LIM PER TUTTI PREMESSA

UNA LIM PER TUTTI PREMESSA UNA LIM PER TUTTI PREMESSA Nelle scuole dei Comuni di Tavarnelle Val di Pesa e Barberino Val d Elsa si è venuta rafforzando negli ultimi anni la collaborazione tra scuola e famiglie. La nascita del Comitato

Dettagli

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI IDEE DI IMPRESA IN GARA UN RACCONTO DI COSA SIGNIFICA FARE IMPRESA ATTRAVERSO UNA PIATTAFORMA WEB DEDICATA E UN VERO E PROPRIO CONTEST

Dettagli

ASKANEWS Articolo e Video http://www.askanews.it/economia/confindustria-intesa-sp-innovazione-export-per-far-crescerepmi_711636241.htm Confindustria-Intesa Sp: innovazione-export per far crescere Pmi A

Dettagli

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI comunicato stampa PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI Le due società, attive in Lazio da alcuni anni, presentano il loro Rendiconto Sociale. Il documento rappresenta

Dettagli

Area E Sito internet

Area E Sito internet W Sito internet ebarea E ( Bilancio Sociale 2007 2012 r Sezione 3. Risultati per Aree di attività r Area E. Sito internet 115 Sito internet Presentazione La Fondazione, da decenni impegnata nella promozione

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

Il centro polifunzionale di Fiera Roma.

Il centro polifunzionale di Fiera Roma. Il centro polifunzionale di Fiera Roma. Un centro polifunzionale Esposizione, eventi, formazione, dimostrazioni, test e sperimentazione tecnologica: MES Polo Innovativo della Mobilità e Sicurezza Stradale

Dettagli

T U R I S M O W E B A G E N C Y C O N S U L E N Z E E U R O P A P R O G E T T I

T U R I S M O W E B A G E N C Y C O N S U L E N Z E E U R O P A P R O G E T T I TURISMO WEB AGENCY CONSULENZE EUROPA PROGETTI www.pixelsc.it PIXEL È SOLUZIONI ICT PER IL TURISMO TURISMO Pixel fornisce agli operatori del settore turistico e alberghiero gli strumenti per presentare

Dettagli

COMMENTO DEL SERVIZIO POLITICHE FISCALI E PREVIDENZIALI DELLA UIL AL LIBRO BIANCO SUL FUTURO DEL MODELLO SOCIALE

COMMENTO DEL SERVIZIO POLITICHE FISCALI E PREVIDENZIALI DELLA UIL AL LIBRO BIANCO SUL FUTURO DEL MODELLO SOCIALE COMMENTO DEL SERVIZIO POLITICHE FISCALI E PREVIDENZIALI DELLA UIL AL LIBRO BIANCO SUL FUTURO DEL MODELLO SOCIALE Il Libro Bianco sul Welfare presentato dal Ministro del Lavoro si muove su uno scenario

Dettagli

Prot. n.aoodrve12421 Venezia, 3 ottobre 2014

Prot. n.aoodrve12421 Venezia, 3 ottobre 2014 Prot. n.aoodrve12421 Venezia, 3 ottobre 2014 Ai Dirigenti amministrativi e tecnici della Direzione Generale di Venezia Ai Dirigenti degli Uffici Scolastici Territoriali del Veneto Ai dirigenti scolastici

Dettagli

Create new Connections, Improve, Grow

Create new Connections, Improve, Grow Consulting Strategy Business Requirement Investment MILANO VENTURE COMPANY Group Create new Connections, Improve, Grow We are Milano Venture Company Agenda Chi siamo I nostri servizi Servizio di Funding

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio

COMUNICATO STAMPA. ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio COMUNICATO STAMPA ABI: al via la Fondazione per l Educazione Finanziaria e al Risparmio Il nuovo organismo creato per sviluppare la cultura al risparmio e alla legalità economica in Italia è stato presentato

Dettagli

Conferenza Stampa. Italia degli Innovatori 2011-2012. Roma, 21 dicembre 2010

Conferenza Stampa. Italia degli Innovatori 2011-2012. Roma, 21 dicembre 2010 Conferenza Stampa Italia degli Innovatori 2011-2012 Roma, 21 dicembre 2010 1 Sommario Il progetto Italia a degli Innovatori 2011/2012 0 I Workshop dell innovazione Il sito internet t dell Agenzia 2 Il

Dettagli

AUSL Modena Dipartimento di Sanità Pubblica prevenzionet

AUSL Modena Dipartimento di Sanità Pubblica prevenzionet FORUMPA SANITA' 2001 AUSL Modena Dipartimento di Sanità Pubblica prevenzionet Parte 1: Anagrafica Titolo del Progetto: prevenzionet Amministrazione proponente: AUSL Modena Unità organizzativa (dipartimento,

Dettagli

CITTA DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTA DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTA DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA Regolamento concorso Scuole e Studenti Zero Emissioni Anno scolastico 2015-2016 Acqua: risorsa infinita? Informazioni preliminari Per l anno scolastico 2015-2016 il

Dettagli

LOMBARDIA 2020 Libro Verde sulla Conciliazione Famiglia Lavoro. Materiale propedeutico al seminario territoriale

LOMBARDIA 2020 Libro Verde sulla Conciliazione Famiglia Lavoro. Materiale propedeutico al seminario territoriale LOMBARDIA 2020 Libro Verde sulla Conciliazione Famiglia Lavoro Materiale propedeutico al seminario territoriale Il contesto OBIETTIVO REGIONE LOMBARDIA Costruire un Welfare in grado di porre al centro

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Prot.n.10383 Bari,06.10.2014 Ai dirigenti scolastici della Puglia Ai coordinatori delle scuole paritarie della Puglia Ai docenti di ogni ordine e grado Al personale ATA Ai genitori dei Consigli di Istituto

Dettagli

Mercoledì 24 luglio 2013. www.europa.marche.it

Mercoledì 24 luglio 2013. www.europa.marche.it Mercoledì 24 luglio 2013 1 2 Data: 18 /07/2013 Diffusione: PROGRAMMA OPERATIVO FESR, VIA ALLE CONSULTAZIONI Spacca: Innovazione e Macroregione, le strade da seguire per recuperare le risorse - Ancona -

Dettagli

CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015

CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015 CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015 CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015 30/06/2015 Gazzetta di Modena Pagina 21 Banchi di frutta irregolari : «Vigilare» 1 30/06/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena)

Dettagli

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile Perché comunicare il Turismo Sostenibile La Facoltà di Sociologia dell Università degli Studi di Milano-Bicocca attiverà nel biennio 2013-2014 la seconda edizione del master di primo livello Comunicare

Dettagli

PEC: a che punto siamo? Roma, 29 luglio 2010

PEC: a che punto siamo? Roma, 29 luglio 2010 PEC: a che punto siamo? Roma, 29 luglio 2010 Indice 1.PEC: la visione 2.PEC: le azioni 2.1 Pubblica amministrazione 2.2 Professionisti 2.3 Imprese 2.4 Cittadini 3. PEC: i risultati 2 1. PEC: La visione

Dettagli

VISION a Casa del Volontariato VOCE

VISION a Casa del Volontariato VOCE Un oasi di solidarietà, nel cuore della città. VISION a Casa del Volontariato VOCE LVolontari al Centro è il luogo che racchiude in modo nuovo la dimensione comunitaria della vita a Milano e nella sua

Dettagli

IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sito Web: www.ifsitalia.net

IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sito Web: www.ifsitalia.net Scheda n. 2 Alternanza Scuola Lavoro Il Progetto Rete telematica delle Imprese Formative Simulate-IFSper la diffusione dell innovazione metodologica ed organizzativa IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sito Web:

Dettagli

Progetto BES delle Province (PSU-00003) maggio 2013, abstract. Diffusione dell innovazione tecnologica. Combattere la delocalizzazione del lavoro

Progetto BES delle Province (PSU-00003) maggio 2013, abstract. Diffusione dell innovazione tecnologica. Combattere la delocalizzazione del lavoro Standard materiali di vita/ Benessere economico Salute/ Salute attivita' in collaborazione con i Comuni nel settore economico, produttivo, commerciale e turistico Servizi sanitari, di igiene e profilassi

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA IL MINISTRO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E L INNOVAZIONE E IL MINISTRO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI

PROTOCOLLO DI INTESA IL MINISTRO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E L INNOVAZIONE E IL MINISTRO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI PROTOCOLLO DI INTESA TRA IL MINISTRO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E L INNOVAZIONE E IL MINISTRO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI per la realizzazione di un programma di innovazione per il patrimonio

Dettagli

Roma Capitale: Open Data come nuova frontiera della comunicazione tra istituzioni e cittadini

Roma Capitale: Open Data come nuova frontiera della comunicazione tra istituzioni e cittadini Roma Capitale: Open Data come nuova frontiera della comunicazione tra istituzioni e cittadini Roma, 13 Novembre 2013 Ing. Carolina Cirillo Direttore Servizi Informatici e Telematici Agenda Perché l Open

Dettagli

Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE

Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE Data: 26/02/2014 Estratto da pagina 1 FONDI EUROPEI 2014-2020? TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO SAPERE Sarà l'auditoriurn 'Adriano Luzi' di Comunanza a ospitare domani la carovana di ascolto che la Regione

Dettagli

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA a smau firenze 014 la nuova dimensione espositiva dedicata a cluster, laboratori, spin-off e startup indice UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE

Dettagli

II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI. Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad

II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI. Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI Matteo ARPE: Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad intervenire a questo Convegno, al quale, come

Dettagli

Ufficio IV. CIRCOLARE n.16 Prot. AOODPPR/Reg.Uff./n.176 Roma, 3 febbraio 2012. Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI

Ufficio IV. CIRCOLARE n.16 Prot. AOODPPR/Reg.Uff./n.176 Roma, 3 febbraio 2012. Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI CIRCOLARE n.16 Prot. AOODPPR/Reg.Uff./n.176 Roma, 3 febbraio 2012 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI Al Capo del Dipartimento per l Istruzione SEDE Ai Direttori Generali

Dettagli

SMART CITIES PER SMART COMMUNITIES Tecnologie e strumenti per comunicare al servizio dei territori

SMART CITIES PER SMART COMMUNITIES Tecnologie e strumenti per comunicare al servizio dei territori SMART CITIES PER SMART COMMUNITIES Tecnologie e strumenti per comunicare al servizio dei territori Emiliano Negrini Titolare di Kubasta laboratorio di comunicazione multimediale, progetto e sviluppo contenuti

Dettagli

RetiPiù. Tecnologia, lavoro, sostenibilità: distribuiamo la vostra energia.

RetiPiù. Tecnologia, lavoro, sostenibilità: distribuiamo la vostra energia. Tecnologia, lavoro, sostenibilità: distribuiamo la vostra energia. Chi siamo 01 Progettiamo, costruiamo e gestiamo reti gas ed elettricità per portare energia sicura in case, imprese e istituzioni. Dietro

Dettagli

Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese

Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese Maria Paola Corona Presidente di Sardegna Ricerche Sardegna Ricerche: dove la ricerca diventa

Dettagli

COMITATO TECNICO SCUOLA E UNIVERSITA

COMITATO TECNICO SCUOLA E UNIVERSITA Emilia Gangemi COMITATO TECNICO SCUOLA E UNIVERSITA Linee di indirizzo 12 dicembre 2012 Il quadro disegnato dai dati più recenti, tra cui le indagini ISTAT, in merito al mercato del lavoro nel Lazio non

Dettagli

IL CONTRIBUTO DEI GIOVANI NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI.

IL CONTRIBUTO DEI GIOVANI NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI. IL CONTRIBUTO DEI GIOVANI NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI. 2 IL CONTRIBUTO DEI GIOVANI NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI La lotta ai cambiamenti climatici prevede che tutti i cittadini europei

Dettagli

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Realizzato da Partner tecnici Partner scientifici Media partner Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Geologi Fondamentali per il settore geotermico. Ingegneri Essenziali per la progettazione di

Dettagli

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA RURAL trainer REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dell agricoltura e riforma agro-pastorale RURAL trainer il progetto che sostiene le giovani imprese agricole della

Dettagli

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA RURAL trainer REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dell agricoltura e riforma agro-pastorale RURAL trainer il progetto che sostiene le giovani imprese agricole della

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

Il social network per segnalare il degrado nella tua città

Il social network per segnalare il degrado nella tua città Il social network per segnalare il degrado nella tua città Stati Uniti, Nord Europa, Asia. Sono tantissimi i paesi che in questi ultimi anni hanno adottato gli strumenti del web 2.0 per creare un filo

Dettagli

SEMPLICE MENTE ENERGIA

SEMPLICE MENTE ENERGIA SEMPLICE MENTE ENERGIA NOI SIAMO ENERGIA L affermazione siamo fatti di energia è ormai diventata assunto scientifico. Ed al di là di quanto affermato da scienziati e filosofi, conosciamo molto bene, per

Dettagli

NATURA ENERGIA TERRITORIO

NATURA ENERGIA TERRITORIO NATURA ENERGIA TERRITORIO scarl Ente gestore del Polo di Innovazione Energie Rinnovabili, Efficienza Energetica e Tecnologie per la Gestione Sostenibile delle Risorse Ambientali REPORT SEMINARIO Terzo

Dettagli

I neodiplomati 2014 si presentano nella banca dati AlmaDiploma

I neodiplomati 2014 si presentano nella banca dati AlmaDiploma I neodiplomati 2014 si presentano nella banca dati AlmaDiploma I curricula di 43mila neodiplomati viaggiano on line: voto e crediti acquisiti, conoscenze linguistiche e informatiche, stage ed esperienze

Dettagli

PRESENTAZIONE OPUSCOLO. Patologie oncologiche e invalidanti. Quello che è importante sapere per le lavoratrici e i lavoratori.

PRESENTAZIONE OPUSCOLO. Patologie oncologiche e invalidanti. Quello che è importante sapere per le lavoratrici e i lavoratori. PRESENTAZIONE OPUSCOLO Patologie oncologiche e invalidanti. Quello che è importante sapere per le lavoratrici e i lavoratori Roma 19 aprile 2012 Sala D Antona Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Dettagli

Istituto San Tomaso d Aquino

Istituto San Tomaso d Aquino Istituto San Tomaso d Aquino alba pratalia aràba Linee di progetto per l utilizzo delle tecnologie nella didattica a.s. 2013 2014 a.s. 2014 2015 0 Linee di progetto per l utilizzo delle tecnologie nella

Dettagli

www.ecostampa.it Senaf

www.ecostampa.it Senaf 058904 www.ecostampa.it Senaf 058904 www.ecostampa.it Senaf Versione per la stampa Stampa Il 10 Novembre alla Fiera di Roma Comuni «rinnovabili»: cresce la diffusione per tutte le fonti Si parlerà delle

Dettagli

IL TURISMO SOSTENIBILE uno strumento innovativo per lo Sviluppo Rurale. Andrea Zanfini EQO Srl

IL TURISMO SOSTENIBILE uno strumento innovativo per lo Sviluppo Rurale. Andrea Zanfini EQO Srl IL TURISMO SOSTENIBILE uno strumento innovativo per lo Sviluppo Rurale Giovedì 29 Marzo ore 14,30 18,30 Mercato Saraceno, Sala del Consiglio Andrea Zanfini EQO Srl Via Verde, 11 Bologna P.za Falcone Borsellino,

Dettagli

Intesa Ance Salerno e Parco del Cilento per promuovere la filiera dell edilizia green

Intesa Ance Salerno e Parco del Cilento per promuovere la filiera dell edilizia green 1 Intesa Ance Salerno e Parco del Cilento per promuovere la filiera dell edilizia green Ance Salerno ed Ente Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, insieme per valorizzare la filiera dell edilizia

Dettagli

"L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia"

L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia "L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia" Sintesi per la stampa Ricerca promossa da Microsoft e Confcommercio realizzata da NetConsulting Roma, 18 Marzo 2003 Aziende

Dettagli

CARTA DI INTENTI DELLA RETE ITALIANA DEI SISTEMI TERRITORIALI PER LO SVILUPPO UMANO ~ LA COOPERAZIONE

CARTA DI INTENTI DELLA RETE ITALIANA DEI SISTEMI TERRITORIALI PER LO SVILUPPO UMANO ~ LA COOPERAZIONE CARTA DI INTENTI DELLA RETE ITALIANA DEI SISTEMI TERRITORIALI PER LO SVILUPPO UMANO ~ LA COOPERAZIONE Nell'ambito dei lavori del 3 Forum "Territori in rete per lo sviluppo umano", che si è svolto a Sassari

Dettagli

I numeri da cambiare Scuola, università e ricerca. L Italia nel confronto internazionale

I numeri da cambiare Scuola, università e ricerca. L Italia nel confronto internazionale NOTA STAMPA 21 settembre 2012 I numeri da cambiare Scuola, università e ricerca. L Italia nel confronto internazionale Senz altro complice la crisi (c'é infatti anche chi ha affermato che "il debito italiano

Dettagli

Garanzia Giovani in ottica di Genere Presentazione delle iniziative del Tavolo istituzionale di Lavoro per l Occupabilità delle Giovani Donne

Garanzia Giovani in ottica di Genere Presentazione delle iniziative del Tavolo istituzionale di Lavoro per l Occupabilità delle Giovani Donne Garanzia Giovani in ottica di Genere Presentazione delle iniziative del Tavolo istituzionale di Lavoro per l Occupabilità delle Giovani Donne 8 ottobre 2014 1 Iniziative di Confindustria, quale contributo

Dettagli

OOPYRIGHT. inventa una cooperativa IL CONCORSO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE 09 EDIZIONE 2015/2016

OOPYRIGHT. inventa una cooperativa IL CONCORSO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE 09 EDIZIONE 2015/2016 OOPYRIGHT b inventa una cooperativa IL CONCORSO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE 09 EDIZIONE 2015/2016 INTRO La cooperazione è un elemento importante della storia della nostra città e molte delle maggiori

Dettagli

CATALOGO INTERREGIONALE ALTA FORMAZIONE IN RETE

CATALOGO INTERREGIONALE ALTA FORMAZIONE IN RETE CATALOGO INTERREGIONALE ALTA FORMAZIONE IN RETE ANNUALITA 2011/2012 Master e Corsi di Specializzazione per Laureati finanziati dalla Regione Campania attraverso Voucher Formativi individuali www.altaformazioneinrete.it

Dettagli

Progetto Scuole & CSR - 1

Progetto Scuole & CSR - 1 Progetto Scuole & CSR Con il rinnovo del Protocollo d Intesa sulla CSR, tra Regione del Veneto e Unioncamere del Veneto, siglato il 16 giugno 2009, è stata approvata, per il 2009/2010, una particolare

Dettagli

NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA PORT CENTER E MUVITA SCIENCE CENTRE.

NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA PORT CENTER E MUVITA SCIENCE CENTRE. NASCE A GENOVA S.C.E.L. - SMART CITY EDUCATION LABS UNA RETE DI STRUTTURE SCIENTIFICHE E DIDATTICHE PER FARE INFORMAZIONE E DIVULGAZIONE SUI TEMI DELLA SMART CITY. NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA

Dettagli

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370 Buongiorno a tutti. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Rettore che questa mattina ci ha onorato

Dettagli

In collaborazione con. www.edilportale.com/pianocasa

In collaborazione con. www.edilportale.com/pianocasa In collaborazione con l iniziativa edilportale tour 2010 PIANO CASA le istituzioni viaggiano in ordine sparso Con questa iniziativa intendiamo fare il punto della situazione operando un monitoraggio dell

Dettagli

a scuola di Proposte formative di educazione alla cittadinanza europea

a scuola di Proposte formative di educazione alla cittadinanza europea a scuola di Proposte formative di educazione alla cittadinanza europea LA FORMAZIONE PER STUDENTI LEZIONI PRESSO IL PUNTO EUROPA VIAGGI DI ISTRUZIONE EVENTI PARTICOLARI EUROPEAN DAYS LA FORMAZIONE PER

Dettagli

NUOVO QUADRO PROGRAMMATICO STATO REGIONI E PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO PER L EDUCAZIONE ALL AMBIENTE E ALLA SOSTENIBILITA

NUOVO QUADRO PROGRAMMATICO STATO REGIONI E PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO PER L EDUCAZIONE ALL AMBIENTE E ALLA SOSTENIBILITA NUOVO QUADRO PROGRAMMATICO STATO REGIONI E PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO PER L EDUCAZIONE ALL AMBIENTE E ALLA SOSTENIBILITA Premessa Nel marzo 2007 è stato approvato dalla Conferenza Stato-Regioni

Dettagli

EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO

EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO Il corso di formazione, promosso dall Organizzazione Internazionale per

Dettagli

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Tutto ciò che ti serve e quanto devi investire per cominciare Ricapitoliamo quali sono gli strumenti e le risorse

Dettagli

Comitato di Sorveglianza

Comitato di Sorveglianza REGIONE LAZIO ASSESSORATO ALL AGRICOLTURA, CACCIA E PESCA DIREZIONE REGIONALE AGRICOLTURA E SVILUPPO RURALE, CACCIA E PESCA PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE (PSR) DEL LAZIO 2007/2013 IN ATTUAZIONE DEL REGOLAMENTO

Dettagli

Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro

Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro 1 Laboratorio della conoscenza: scuola e lavoro due culture a confronto per la formazione 14 Novembre 2015 Alternanza scuola e lavoro

Dettagli

Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013

Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013 Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013 La Piattaforma europea dedicata ai professionisti dell edilizia sostenibile Iscriviti ed entra a far parte del nostro network www.construction21.eu Unioncamere del Veneto

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

Allegato 4 Tabella di raccordo tra dimensioni del BES, funzioni e obiettivi della provincia

Allegato 4 Tabella di raccordo tra dimensioni del BES, funzioni e obiettivi della provincia Allegato 4 Tabella di raccordo tra dimensioni del BES, funzioni e obiettivi della provincia Dimensione/dominio Funzioni Piano strategico Tema Descrizione Standard materiali di vita (reddito,consumi,ricchezz

Dettagli

CONVENZIONE PREMESSO CHE TRA

CONVENZIONE PREMESSO CHE TRA CONVENZIONE CONVENZIONE TRA - l Associazione ItaliaCamp, con sede in viale Pola, 12, 00198 Roma (di seguito, ItaliaCamp ), nella persona del Presidente Pier Luigi Celli, nato a Verucchio (Rimini) l 8 luglio

Dettagli

Coopstartup FarmAbility

Coopstartup FarmAbility Coopstartup FarmAbility Bando per la selezione di idee di impresa cooperativa innovativa nell agroalimentare Art. 1 Contesto e obiettivi Coopstartup FarmAbility è un progetto sperimentale per favorire

Dettagli

La programmazione europea. per lo sviluppo della filiera turistica nel Mezzogiorno

La programmazione europea. per lo sviluppo della filiera turistica nel Mezzogiorno La programmazione europea 2014 2020 per lo sviluppo della filiera turistica nel Mezzogiorno POIn (FESR) 2007-2013 - Attrattori culturali, naturali e turismo Asse II - Linea di intervento II.2.1 Intervento:

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio II Via Pianciani, 32 00185 Roma

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio II Via Pianciani, 32 00185 Roma Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio II Via Pianciani, 32 00185 Roma AOODRLA - Registro Ufficiale Prot. N. 25151 USCITA Roma, 13.10.2015

Dettagli

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Edizione 2015 40 anni di analisi e ricerca sulle trasformazioni economiche e sociali in Italia e in Europa:

Dettagli

Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni

Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni Pagina 1 di 5 Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni giovedì 17 settembre 2015 Chiamparino: soddisfazione per una scelta condivisa, ora accelerazione nei confronti con il

Dettagli

non siamo bambole Gruppo Assembleare Regione Emilia-Romagna

non siamo bambole Gruppo Assembleare Regione Emilia-Romagna non siamo bambole Gruppo Assembleare Regione Emilia-Romagna siamo non bambole Cercasi donne appassionate che vogliono cambiare la politica e migliorare il Paese Vorrei che la conferenza delle donne dell

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli

Programmi di formazione e orientamento per gli istituti superiori della provincia di Pisa

Programmi di formazione e orientamento per gli istituti superiori della provincia di Pisa Programmi di formazione e orientamento per gli istituti superiori della provincia di Pisa Catalogo 2013/2014 La Camera di Commercio di Pisa attraverso le proprie aziende speciali è da sempre impegnata

Dettagli

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE Manifesto per l energia del futuro È in discussione in Parlamento il disegno di legge sulla concorrenza, che contiene misure che permetteranno il completamento del

Dettagli

ASSOCIAZIONE 100 CASCINE

ASSOCIAZIONE 100 CASCINE ASSOCIAZIONE 100 CASCINE RIQUALIFICAZIONE E MESSA A SISTEMA DELLE CASCINE LOMBARDE ACCOGLIENZA PER EXPO 2015 V. 20110926 IL PATRIMONIO: LA RETE 320 Cascine hanno manifestato il loro interesse 106 Cascine

Dettagli

Un manifesto di Cna per dare più forza e più voce ai nuovi professionisti

Un manifesto di Cna per dare più forza e più voce ai nuovi professionisti Un manifesto di Cna per dare più forza e più voce ai nuovi professionisti Sono circa 10.000 in provincia di Bologna Sondaggio tra gli iscritti Cna: sono laureati e soddisfatti della loro autonomia Rivendicano

Dettagli

Lavoro, San Pellegrino: Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil insieme per valorizzare il settore dell'acqua minerale

Lavoro, San Pellegrino: Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil insieme per valorizzare il settore dell'acqua minerale Lavoro, San Pellegrino: Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil insieme per valorizzare il settore dell'acqua minerale di Redazione Sicilia Journal - 28, Gen, 2016 http://www.siciliajournal.it/lavoro-san-pellegrino-fai-cisl-flai-cgil-e-uila-uil-insieme-per-valorizzare-ilsettore-dellacqua-minerale/

Dettagli

I principali servizi educativi gestiti direttamente dal comune sono i nidi, le scuole dell infanzia e i ricreatori.

I principali servizi educativi gestiti direttamente dal comune sono i nidi, le scuole dell infanzia e i ricreatori. I Servizi Educativi del Comune di Trieste rappresentano una tradizione storica, un patrimonio di tradizione culturale di cui la città e le famiglie vanno orgogliose. Un patrimonio storico che negli anni

Dettagli

Il clima cambia! Cambiamo anche noi! Progetta la casa intelligente.

Il clima cambia! Cambiamo anche noi! Progetta la casa intelligente. In collaborazione con: con il patrocinio di: Il clima cambia! Cambiamo anche noi! Progetta la casa intelligente. Progetto di educazione e informazione rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo

Dettagli

Gian Franco Giannini Guazzugli

Gian Franco Giannini Guazzugli SENATO DELLA REPUBBLICA 7ª COMMISSIONE ISTRUZIONE PUBBLICA E BENI CULTURALI Disegno di legge AS 1196 Norme per l'educazione alla Cittadinanza economica Intervento del Vice Presidente di ANASF Gian Franco

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO Sommario

ISTRUZIONI PER L USO Sommario ISTRUZIONI PER L USO Sommario PRESENTAZIONE... 2 DESCRIZIONE... 3 PROFILO UTENTE... 5 PAGINA AZIENDA... 6 PAGINA ASSOCIAZIONE... 9 DISCUSSIONI...12 GESTIONE AZIENDALE...13 DOMANDE...14 MERCATO DEL LAVORO...15

Dettagli

ORIZZONTI SCUOLA PERCHE DOCUMENTARE?

ORIZZONTI SCUOLA PERCHE DOCUMENTARE? P.A.I.S. La scuola elementare Manzoni Bolzano Mirella Tronca, assistente agli alunni in situazione di handicap PERCHE DOCUMENTARE? La documentazione è una scienza per conoscere e una tecnica per far conoscere.

Dettagli

Firmato l accordo tra Upa, Assocom e Unicom per le linee guida sulle gare di comunicazione private

Firmato l accordo tra Upa, Assocom e Unicom per le linee guida sulle gare di comunicazione private Fonte primaonline.it 07 novembre 2013 12:19 Firmato l accordo tra Upa, Assocom e Unicom per le linee guida sulle gare di comunicazione private Upa, Assocom e Unicom hanno sottoscritto un documento che

Dettagli

Piacenza EXPO S.p.A. Via Medardo Tirotti, 11 29121 Piacenza

Piacenza EXPO S.p.A. Via Medardo Tirotti, 11 29121 Piacenza INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA PROMOZIONE DELLE CAPACITÀ INNOVATIVE E IMPRENDITORIALI DEGLI STARTUPPER PIACENTINI NELL'AMBITO DELLE AZIONI DI ANIMAZIONE DI PIAZZETTA PIACENZA PRESSO

Dettagli

Wired: http://blog.wired.it/codiceaperto/2013/06/30/e-se-linnovazione-passasse-dalluniversita.html

Wired: http://blog.wired.it/codiceaperto/2013/06/30/e-se-linnovazione-passasse-dalluniversita.html E se l'innovazione passasse dall'università? Intervista al nuovo rettore dell'università di Torino Intervistatrice: Flavia Marzano Wired: http://blog.wired.it/codiceaperto/2013/06/30/e-se-linnovazione-passasse-dalluniversita.html

Dettagli

Benefici, costi e aspettative della certificazione ISO 14001 per le organizzazioni italiane

Benefici, costi e aspettative della certificazione ISO 14001 per le organizzazioni italiane Università degli Studi di Padova Dipartimento Ingegneria Industriale Centro Studi Qualità Ambiente In collaborazione con ACCREDIA Ente Italiano di Accreditamento Benefici, costi e aspettative della certificazione

Dettagli

ENEA SUMMER SCHOOL 2015

ENEA SUMMER SCHOOL 2015 ENEA SUMMER SCHOOL 2015 Negli ultimi 40 anni il consumo mondiale di energia è raddoppiato ed è evidente che, in futuro, le problematiche relative alla limitata disponibilità delle risorse energetiche di

Dettagli

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna Lo

Dettagli

08-MAR-2013. www.coobiz.it

08-MAR-2013. www.coobiz.it 08-MAR-2013 www.coobiz.it 08-MAR-2013 www.freeonline.org 04-APR-2013 www.avedisco.it 16-APR-2013 www.novaratoday.it 16-APR-2013 www.novaratoday.it 18-APR-2013 www.lodinotizie.it Nelle scuole primarie

Dettagli

bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016

bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016 bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016 rivolto a soggetti istituzionali rappresentativi del sistema delle scuole dell infanzia della provincia di Trento budget disponibile:

Dettagli

Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino

Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino Il Museo del Risparmio di Torino è un luogo unico, innovativo e divertente in cui bambini, ragazzi e adulti possono avvicinarsi ai temi del risparmio

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI E SUCCESSIVA GESTIONE DEL MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DI VILLA CROCE Un innovativo progetto di alta formazione manageriale dedicato ai giovani per l ideazione di nuovi

Dettagli

Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014

Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014 Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014 Titolo iniziativa IMPRESA FORMATIVA SIMULATA Destinatari Studenti delle Scuole Secondarie di secondo Grado L impresa

Dettagli

Un mestiere difficile

Un mestiere difficile Un mestiere difficile.forse troppo? a cura di Beatrice Chirivì INTRODUZIONE Sono in media 1.300 all anno le persone che inviano il proprio curriculum al COSV. In gran parte si tratta di candidature di

Dettagli

NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca. Intervento fuori programma

NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca. Intervento fuori programma NICOLETTA MARASCHIO Presidente dell Accademia della Crusca Intervento fuori programma Buona sera. Grazie a Giovanni Puglisi che mi ha dato la parola. La mia è una voce diversa da tutte quelle che mi hanno

Dettagli