23 giugno 2016 abbazia di fiastra - Macerata

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "23 giugno 2016 abbazia di fiastra - Macerata"

Transcript

1 23 giugno 2016 abbazia di fiastra - Macerata EXINN Networking dell innovazione: un processo di conoscenza qualificata e di avvio di relazioni, che possono costituire una potenziale opportunità di innovazione per l azienda.

2 EXPANDERE INNOVAZIONE EXINN Networking dell innovazione: un processo di conoscenza qualificata e di avvio di relazioni, che possono costituire una potenziale opportunità di innovazione per l azienda. Le aree tematiche affrontate: - Innovazione nei processi produttivi: Smart manufacturig - ICT come strumento di sviluppo - Edilizia, Energia e Ambiente - Innovazione nell Agricoltura - Innovazione Sociale, nel Turismo e Cultura Modalità dell evento: Innovation Talk : descrivere in 10 minuti un progetto o un attività Net Working Table : Approfondimento delle tematiche intorno ad un tavolo per condividere e conoscere Evento organizzato da Cdo Marche Sud e Confartigianato Macerata

3 IL PROGRAMMA (provvisorio) Prima Sessione 09:30-10:00 introduzione Speaker Emanuele Frontoni, Giuliano Bianchi CDO Marche Sud, CCIIAA Macerata, Confartigianato MC 10:00-10:10 Un paese di santi, poeti e innovatori Speaker: Gianluca Dettori Fondatore di Dipixel, Membro del board di Sardex, Lubenda e Milano Start Up Week Tema: TRASVERSALE Tavolo: 1 10:10-10:20 Innovazione, organizzazione e allenze: da Apra a Var Group Speaker: Filippo Del Prete R&D - Apra & Var Group Tavolo: 2 10:20-10:30 precision Farming: dai droni e dalle camere iperspettrali le misure per l agricoltura del futuro Speaker: Adriano Mancini Fondatore & AD di SI2G - Sistemi Informativi Intelligenti per la Geografia Tema: AMBIENTE Tavolo: 3 10:30-10:40 L housing sociale quale strumento per le politiche innovative all interno di una comunità Speaker: Vincenzo Marini Marini Presidente Fondazione CARISAP, Vice Presidente ACRI Tema: EDILIZIA Tavolo: 4 10:40-10:50 Il design di prodotto orientato alla stampa 3D: dalla stampante all azienda Speaker: Francesca Raffaelli AD BioMedFood Tema: FOOD Tavolo: 5

4 10:50-11:00 Il design di prodotto orientato alla stampa 3D: dalla stampante all azienda Speaker: Carlo De Mattia Fondatore di Design For Craft Tema: SMART MANUFACTURING Tavolo: 6 11:00-11:10 La scuola & la digitalizzazione: le esperienze marchigiane Speaker: Andrea Cesetti Animatore Digitale - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Tema: SCUOLA Tavolo: 7 11:10-11:20 Un allenza per innovare la capacità di misurare le abitudini del consumatore Speaker: Luigi Proietti, Valerio Placidi AD di Proietti Planet e Grottini Lab Tavolo: 8 11:20-11:30 Il 65% degli italiani abita in case sprecone : l innovazione e la consapevolezza nel sistema energetico italiano Speaker: Stefano Besseghini Presidente e confermato Amministratore Delegato di RSE - Ricerca Sistema Energetico Tema: ENERGIA & EDILIZIA Tavolo: 9 11:30-11:40 Tema: MANUFACTURING Tavolo: 10 Break 11:40-13:00 TAVOLI & COFFEE 13:00-14:30 Lunch

5 Seconda Sessione 14:30-14:40 Un progetto innovativo di assistenza domiciliare per anziani affetti da alzheimer Speaker: Eleonora Lorenzini Azienda Neuropsicologa Cooperativa Gea Tema: INNOVAZIONE SOCIALE Tavolo: 1 14:40-14:50 Le nuove frontiere della robotica e della meccatronica Speaker: Ferdinando Cannella Ricercatore Istituto Italiano di Tecnologia - IIT, Gruppo di Advanced Robotics Tavolo: 2 14:50-15:00 Il primo show room virtuale: l esperinza Lube e la visione per il futuro Speaker: Mirko Giardetti Digital IT Manager at LUBE Industries Tema: LEGNO & ARREDO Tavolo: 3 15:10-15:20 Generare valore sociale con la moda Eco-sostenibile Speaker: Marco Penazzi Progetto QUID Tema: INNOVAZIONE SOCIALE Tavolo: 4 15:20-15:30 Innovazione per lo sviluppo Speaker: Roberto Cardinali Tecnofilm Tema: MANUFACTURING Tavolo: 5 15:30-15:40 Intelligenza artificiale e Finanza Speaker: Paris Pennesi Director Systematic Trading - Electronic Market Making - HSBC London Tavolo: 6

6 15:40-15:50 Dai giochi al cloud: la digitalizzazione dei prodotti Clementoni Speaker: Daniele Silenzi Chief Enginner Clementoni Tavolo: 7 15:50-16:00 Equity crowfunding per lo sviluppo di PMI innovative: il caso symbiotech Speaker: Michela Centioni Nextequity Tema: SMART MANUFACTURING Tavolo: 8 16:00-16:10 Il restauro della basilica della natività di Betlemme: innovazione e integrazione Speaker: Giammarco Piacenti Presidente Piacenti Spa Tema: EDILIZIA Tavolo: 9 16:00-16:10 I rilievi 3D delle architetture distrutte di Palmira e Aleppo: l innovazione, la storia dell uomo e quella partita di calcio del 1966 Speaker: Gabriele Fangi, Roberto Pierdicca Università Politecnica delle Marche Tema: ARCHITETTURA Tavolo: 10 16:30-18:00 TAVOLI 18:00-18:30 BEER & MUSIC

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 Roma, 29 Novembre 2012 Mentre sta finalmente prendendo forma il disegno dell Agenda Digitale per il nostro Paese, si evidenzia l esigenza di

Dettagli

UniCredit4Tourism TOURISM TALK

UniCredit4Tourism TOURISM TALK UniCredit4Tourism TOURISM TALK 18/03/2016 Business Development & Client Protection TOURISM TALK COSA E' Il NUOVO CONCEPT FORMATIVO progettato come approfondimento verticale su temi innovativi applicati

Dettagli

La Smart Specialisation Strategy in Emilia-Romagna

La Smart Specialisation Strategy in Emilia-Romagna Priorità strategiche, processi partecipativi, costruzione di reti Palermo, 2 dicembre 2013 La Smart Specialisation Strategy in Emilia-Romagna Giorgio Moretti Direzione Attività Produttive, Commercio Turismo

Dettagli

Servizi per lo sviluppo di aggregazioni di imprese: cluster, distretti, reti

Servizi per lo sviluppo di aggregazioni di imprese: cluster, distretti, reti competenze integrazione competitività Servizi per lo sviluppo di aggregazioni di imprese: cluster, distretti, reti Il futuro è una invenzione del presente. Facendo sempre le stesse cose ottieni gli stessi

Dettagli

PROGRAMMA 6 Giugno 2013. Expo 2015: un occasione da non perdere

PROGRAMMA 6 Giugno 2013. Expo 2015: un occasione da non perdere PROGRAMMA 6 Giugno 2013 ore 9.30-18.00 Settori in evidenza: AGROALIMENTARE & VITIVINICOLO, ICT ore 09.30 10.00 Registrazione partecipanti ore 10.00-11.15 Sala Congressi Convegno d apertura Internazionalizzazione:

Dettagli

FORMAZIONE PER IL 3D PRINTING

FORMAZIONE PER IL 3D PRINTING FORMAZIONE PER IL 3D PRINTING OFFERTA FORMATIVA COSA La stampa 3D sta rapidamente diventando una tecnologia diffusa e sulla quale vengono riposte notevoli aspettative. Nato come fenomeno tecnologico bottom

Dettagli

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012

CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 CLOUD COMPUTING SUMMIT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 2012 Roma, 29 Novembre 2012 Roma Eventi - Fontana di Trevi, Piazza della Pilotta, 4 Mentre sta finalmente prendendo forma il disegno dell Agenda Digitale

Dettagli

NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA PORT CENTER E MUVITA SCIENCE CENTRE.

NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA PORT CENTER E MUVITA SCIENCE CENTRE. NASCE A GENOVA S.C.E.L. - SMART CITY EDUCATION LABS UNA RETE DI STRUTTURE SCIENTIFICHE E DIDATTICHE PER FARE INFORMAZIONE E DIVULGAZIONE SUI TEMI DELLA SMART CITY. NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA

Dettagli

L esperienza della Rete Alta Tecnologia e la Strategia Regionale di Smart Specialisation RIS3ER. ASTER all rights reserved

L esperienza della Rete Alta Tecnologia e la Strategia Regionale di Smart Specialisation RIS3ER. ASTER all rights reserved L esperienza della Rete Alta Tecnologia e la Strategia Regionale di Smart Specialisation RIS3ER ASTER all rights reserved Priorità A. Rafforzare la capacità innovativa dei sistemi industriali consolidati

Dettagli

DALLE SMARTCITIES ALLA SMARTLAND

DALLE SMARTCITIES ALLA SMARTLAND DALLE SMARTCITIES ALLA SMARTLAND NICOLA ROSSI SIENA 20 MARZO 2015 SMART CITIES SMART LAND La banda ultra larga per la crescita del digitale La crescita del digitale per la crescita economica e sociale

Dettagli

NORD-EST MANUFACTURING 4.0

NORD-EST MANUFACTURING 4.0 SAVE THE DATE NORD-EST MANUFACTURING 4.0 POLO TECNOLOGICO DI PORDENONE via Roveredo, 20/b Pordenone 4 Novembre 2015 Il NORD EST italiano ha fondato sulla manifattura il suo sviluppo economico. Ed ha ben

Dettagli

Workshop. multi-stakeholder 19 ottobre 2015 Liceo Siotto, Cagliari, 14.30-18.30. Graziella Pisu

Workshop. multi-stakeholder 19 ottobre 2015 Liceo Siotto, Cagliari, 14.30-18.30. Graziella Pisu Workshop multi-stakeholder 19 ottobre 015 Liceo Siotto, Cagliari, 14.30-18.30 Graziella Pisu Riflessioni e agenda dell incontro di oggi Quadro di riferimento della S3 Processo di definizione e condivisione

Dettagli

Il Laboratorio Smart Grid di EnergyLab: obiettivi e primi risultati. Dipartimento di Energia

Il Laboratorio Smart Grid di EnergyLab: obiettivi e primi risultati. Dipartimento di Energia Il Laboratorio Smart Grid di EnergyLab: obiettivi e primi risultati Andrea Silvestri Politecnico otec codi Milano ao Dipartimento di Energia Cos è EnergyLab EnergyLab è una Fondazione senza scopo di lucro

Dettagli

IL PROGETTO SMAU 2015

IL PROGETTO SMAU 2015 IL PROGETTO SMAU 2015 BERLINO, 12-13 marzo PADOVA, 1-2 aprile TORINO, 29-30 aprile BOLOGNA, 4-5 giugno FIRENZE, 8-9 luglio MILANO, 21-22-23 ottobre NAPOLI, 10-11 dicembre www.smau.it - tel. +39 02 283131

Dettagli

INDIRIZZO STUDI: TECNICO ALLA RICERCA E SVILUPPO SETTORE LEGNO

INDIRIZZO STUDI: TECNICO ALLA RICERCA E SVILUPPO SETTORE LEGNO PARTNER: ISTITUTO LUIGI GATTI- CONFARTIGIANATO MILANO- MONZA E BRIANZA INDIRIZZO STUDI: TECNICO ALLA RICERCA E SVILUPPO SETTORE LEGNO CLASSE QUINTA ELENCO AUTORI DOCUMENTO COGNOME NOME ENTE DI VENERE MARIA

Dettagli

Partner organizzatore. Partner tecnici

Partner organizzatore. Partner tecnici Partner organizzatore Partner tecnici 1 TOSM Che cos è? TOSM, Torino Software and Systems Meeting èun EVENTO EXPO, giunto alla 3ª edizione e organizzato da Camera di commercio di Torino e Gruppo ICT dell

Dettagli

Sviluppo sostenibile: promozione e tutela del Made in Italy

Sviluppo sostenibile: promozione e tutela del Made in Italy Sviluppo sostenibile: promozione e tutela del Made in Italy FINALITA Riqualificazione e riposizionamento strategico della filiera dell edilizia e dell abitare sostenibile sul fronte Tecnico-Tecnologico

Dettagli

Il Progetto Green Industries e le opportunità per le PMI in materia di risparmio energetico e di riqualificazione

Il Progetto Green Industries e le opportunità per le PMI in materia di risparmio energetico e di riqualificazione Il Progetto Green Industries e le opportunità per le PMI in materia di risparmio energetico e di riqualificazione 18 novembre 2014, Modena Teresa Bagnoli, ASTER Green Industries: soluzioni innovative per

Dettagli

05.12.2012 08.30-15.30 TIS innovation park Wakeup. Pianificare la competitivitá in edilizia

05.12.2012 08.30-15.30 TIS innovation park Wakeup. Pianificare la competitivitá in edilizia 05.12.2012 08.30-15.30 TIS innovation park Wakeup Pianificare la competitivitá in edilizia sostenibilitá = opportunitá di innovazione Innovazione sostenibile Conviene orientarsi ad una produzione più attenta

Dettagli

RAPPORTO 2015 SULL ECONOMIA REGIONALE Lo sviluppo digitale in Emilia-Romagna: lo stato dell arte e il ruolo delle politiche pubbliche

RAPPORTO 2015 SULL ECONOMIA REGIONALE Lo sviluppo digitale in Emilia-Romagna: lo stato dell arte e il ruolo delle politiche pubbliche RAPPORTO 2015 SULL ECONOMIA REGIONALE Lo sviluppo digitale in Emilia-Romagna: lo stato dell arte e il ruolo delle politiche pubbliche introduzione Morena Diazzi, Direttore Generale Attività produttive,

Dettagli

MAnagement INnovation (MAIN), è una Società di Consulenza nata nei primi mesi del 2008 capitalizzando le esperienze manageriali e industriali nei

MAnagement INnovation (MAIN), è una Società di Consulenza nata nei primi mesi del 2008 capitalizzando le esperienze manageriali e industriali nei MAnagement INnovation (MAIN), è una Società di Consulenza nata nei primi mesi del 2008 capitalizzando le esperienze manageriali e industriali nei settori innovativi dei fondatori. Le principali linee di

Dettagli

Urbino città ideale Valorizzazione e tutela del patrimonio culturale nella cooperazione internazionale

Urbino città ideale Valorizzazione e tutela del patrimonio culturale nella cooperazione internazionale Urbino città ideale Valorizzazione e tutela del patrimonio culturale nella cooperazione internazionale Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Economia - Palazzo Battiferri, Via Saffi 42 15-16

Dettagli

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE REGIONALE SVILUPPO ECONOMICO, RICERCA, INNOVAZIONE E TURISMO

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE REGIONALE SVILUPPO ECONOMICO, RICERCA, INNOVAZIONE E TURISMO DTRDIR C1084 Del 14/05/2009 OGGETTO: Designazione dei componenti del Nucleo di Valutazione istituito con Deliberazione della Giunta della Regione Lazio n. 125 del 6 marzo 2009, in attuazione dell art.

Dettagli

Sezione Elettronica ed Elettrotecnica

Sezione Elettronica ed Elettrotecnica Sezione Elettronica ed Elettrotecnica Assemblea 17 giugno, ore 11.30 Date: 2011-06-17 1 (11) Ericsson Internal Premessa La Sezione Elettronica ed Elettrotecnica intende rappresentare un importante elemento

Dettagli

Formazione di settore: nuove opportunità per le imprese. Iniziativa finanziata dal Fondo Sociale Europeo per specifici settori produttivi

Formazione di settore: nuove opportunità per le imprese. Iniziativa finanziata dal Fondo Sociale Europeo per specifici settori produttivi Formazione di settore: nuove opportunità per le imprese Iniziativa finanziata dal Fondo Sociale Europeo per specifici settori produttivi Più competenze per i collaboratori, più competitività per le imprese.

Dettagli

Il supporto alle startup innovative in Emilia Romagna Ledi Halilaj Dipartimento Startup - Aster

Il supporto alle startup innovative in Emilia Romagna Ledi Halilaj Dipartimento Startup - Aster Il supporto alle startup innovative in Emilia Romagna Ledi Halilaj Dipartimento Startup - Aster Reggio Emilia, 04 Luglio 2014 ASTER Chi siamo ASTER è la società regionale che, dal 1985, promuove e supporta:

Dettagli

AGENDA DIGITALE DELLA REGIONE LAZIO. Linee guida per lo sviluppo del Lazio Digitale www.laziodigitale.it. Roma 29 settembre 2015

AGENDA DIGITALE DELLA REGIONE LAZIO. Linee guida per lo sviluppo del Lazio Digitale www.laziodigitale.it. Roma 29 settembre 2015 AGENDA DIGITALE DELLA REGIONE LAZIO Linee guida per lo sviluppo del Lazio Digitale www.laziodigitale.it Roma 29 settembre 2015 Strategia per il Lazio Digitale 2020 Connettività, tecnologie, servizi, competenze

Dettagli

CONGRESSO. 12 ottobre 2012 - Parco Industriale di Rende. Saluti delle Autorità

CONGRESSO. 12 ottobre 2012 - Parco Industriale di Rende. Saluti delle Autorità 12 ottobre 2012 - Parco Industriale di Rende ore 09.45 Inaugurazione Expo con taglio del nastro Ing. Menotti Imbrogno - Presidente Ordine Ingegneri Cosenza Biagio Diana Assessore Politiche Energetiche

Dettagli

I Collegi dei Corsi di Studio

I Collegi dei Corsi di Studio I Collegi dei Corsi di Studio Gianluca Piccinini Elena Baralis 3 e 4 giugno 2014 ICT Days: 3 e 4 giugno 2014 Queste sono giornate volte a - informare sulle attività svolte dai Collegi dei Corsi di Studio.

Dettagli

L automazione in Italia di fronte alle nuove sfide della tecnologia

L automazione in Italia di fronte alle nuove sfide della tecnologia L automazione in Italia di fronte alle nuove sfide della tecnologia Marco Vecchio ANIE Automazione Automazione Industriale Award Milano, 15 dicembre 2015 Federazione ANIE Federazione Nazionale Imprese

Dettagli

Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/

Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/ Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/ Introduzione La Fondazione Universitaria INUIT è la Fondazione dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata costituita ai sensi dell art.

Dettagli

Piano di Azione 2015. Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia

Piano di Azione 2015. Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia Piano di Azione 2015 Rita Alù Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio UniCredit-Region Sicilia Catania, 31 marzo 2015 INDICE INNOVAZIONE E STARTUP: UniCredit Start Lab 2015 e Growth for Sicily Innovation

Dettagli

I Laboratori Approfondimento e Divulgazione. Marzo 2014

I Laboratori Approfondimento e Divulgazione. Marzo 2014 I Laboratori Approfondimento e Divulgazione Marzo 2014 1. Le attività e le competenze della Fondazione Laboratori Approfondimento e Divulgazione Efficienza Energetica Smart City Riqualificazione energetica

Dettagli

Nuove prospettive nell impostazione della formazione per l impresa: L esperienza di ComoNExT

Nuove prospettive nell impostazione della formazione per l impresa: L esperienza di ComoNExT Nuove prospettive nell impostazione della formazione per l impresa: L esperienza di ComoNExT 26 novembre 2014 Come è cambiato il mondo del lavoro Mio padre ha iniziato a lavorare alla Roche nel 1948 ed

Dettagli

Rassegna Stampa. Secondo Quadrimestre 2016

Rassegna Stampa. Secondo Quadrimestre 2016 Rassegna Stampa Secondo Quadrimestre 2016 Ultimo aggiornamento: 10 giugno 2016 WEB 27.05.16 Smart city, i progetti per le città del futuro Abstract: Le aziende italiane offrono soluzioni concrete e trasformano

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle

Dettagli

Nell ambito del progetto Gioventù al Lavoro - Youth at Work Piano Locale Giovani per le Città Metropolitane

Nell ambito del progetto Gioventù al Lavoro - Youth at Work Piano Locale Giovani per le Città Metropolitane Nell ambito del progetto Gioventù al Lavoro - Youth at Work Piano Locale Giovani per le Città Metropolitane 15 Maggio 2015 Aula Rettorato, Università degli Studi di Messina - Piazza Pugliatti, 1 L evento

Dettagli

PERCORSO INTRAPRENDO INTRODUZIONE METODOLOGIA ORGANIZZAZIONE

PERCORSO INTRAPRENDO INTRODUZIONE METODOLOGIA ORGANIZZAZIONE PERCORSO INTRAPRENDO Sessione STORYTELLING INTRODUZIONE METODOLOGIA ORGANIZZAZIONE + INTRODUZIONE SOCIAL INNOVATION AROUND è l Appuntamento dove puoi trasmettere con facilità e in maniera coinvolgente

Dettagli

ITE. INCLUSION Through ENTREPRENEURSHIP

ITE. INCLUSION Through ENTREPRENEURSHIP ITE INCLUSION Through ENTREPRENEURSHIP GLI ATTORI DELLA COOPERAZIONE TRANSNAZIONALE La Partnership di Sviluppo Geografica FUTURO REMOTO IT G2 CAM 017, costituita da: CONFORM Consorzio di Formazione Manageriale;

Dettagli

P e r c o r s o d i i n c o n t r i s u

P e r c o r s o d i i n c o n t r i s u P e r c o r s o d i i n c o n t r i s u i s t i t u z i o n i, p o l i t i c h e e s t r u m e n t i d e l l U E p e r l a c r e s c i t a e c o m p e t i t i v i t à d e l l a P u b b l i c a A m m i

Dettagli

Fondo Crescita Sostenibile

Fondo Crescita Sostenibile Fondo Crescita Sostenibile AGENDA DIGITALE (G.U. n.282 del 04/12/2014) e INDUSTRIA SOSTENIBILE (G.U. n.283 del 05/12/2014) Il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso operativi due interventi del Fondo

Dettagli

SALONE DELLO STUDENTE CAMPUS ORIENTA FIRENZE STAZIONE LEOPOLDA - 18-19 APRILE 2013 PROGRAMMA SALE AGGIORNATO AL 15.04.2013 Giovedì 18 aprile

SALONE DELLO STUDENTE CAMPUS ORIENTA FIRENZE STAZIONE LEOPOLDA - 18-19 APRILE 2013 PROGRAMMA SALE AGGIORNATO AL 15.04.2013 Giovedì 18 aprile SALONE DELLO STUDENTE CAMPUS ORIENTA FIRENZE STAZIONE LEOPOLDA - 18-19 APRILE 2013 PROGRAMMA SALE AGGIORNATO AL 15.04.2013 Giovedì 18 aprile SALA ROSSA Decidere in condizioni di incertezza. Consigli psicologici

Dettagli

IL SETTORE MECCATRONICO IN ITALIA PROSPETTIVE TECNOLOGICHE E DI MERCATO

IL SETTORE MECCATRONICO IN ITALIA PROSPETTIVE TECNOLOGICHE E DI MERCATO IL SETTORE MECCATRONICO IN ITALIA PROSPETTIVE TECNOLOGICHE E DI MERCATO Marco Vecchio ANIE Automazione ANIE Energia MECC- IT! - 7 o2obre 2015 Federazione ANIE Federazione Nazionale Imprese Ele6rotecniche

Dettagli

Il progetto e quali opportunita

Il progetto e quali opportunita Il progetto e quali opportunita IL PROGETTO progetto promosso da Confcooperative e finanziato da Fondosviluppo, finalizzato a creare un incubatore di impresa. Un luogo, che offre strumenti ed eroga servizi,

Dettagli

Programma di attività Linee Guida

Programma di attività Linee Guida Programma di attività Linee Guida SEZIONE INFORMATION TECHNOLOGY Augusto Coriglioni Il Lazio e Roma : Il nostro contesto Nel Lazio Industria significa in larga misura Manifatturiero; a Roma, Servizi; Complementarietà

Dettagli

Le innovazioni del prossimo futuro: Tecnologie Prioritarie per I Industria. SETTORE : Beni Strumentali per l Industria Manifatturiera

Le innovazioni del prossimo futuro: Tecnologie Prioritarie per I Industria. SETTORE : Beni Strumentali per l Industria Manifatturiera Le innovazioni del prossimo futuro: Tecnologie Prioritarie per I Industria SETTORE : Beni Strumentali per l Industria Manifatturiera Emanuele Carpanzano Presidente Bergamo, 17 Giugno 2013, Kilometro Rosso

Dettagli

Polo della Meccatronica

Polo della Meccatronica Polo della Meccatronica BUSINESS DEVELOPMENT AND DESTINATION MARKETING AGENCY La Provincia autonoma di Trento Autonomia Federalismo fiscale Centralità logistica Qualità della vita Ricerca pubblica e privata

Dettagli

1 ANNO PRIMI RISULTATI

1 ANNO PRIMI RISULTATI Pompe di calore ad assorbimento a metano e energie rinnovabili 11-12 Ottobre 2012 Fortezza Viscontea, Cassano d Adda (MI) 1 ANNO PRIMI RISULTATI HEAT4U Project Coordinator 7 Programma Quadro di Ricerca

Dettagli

Perchè puntare sulle competenze digitali per promuovere l occupabilità?

Perchè puntare sulle competenze digitali per promuovere l occupabilità? 1 Crescere in Digitale il MLPS e Unioncamere (in partnership con Google) hanno stipulato il 26/03/2015 una Convenzione per l attuazione del Progetto Crescere in Digitale Giovani per le Imprese attraverso

Dettagli

Compliance in Banks 2011

Compliance in Banks 2011 Compliance in Banks 2011 Stato dell arte e prospettive di evoluzione 10 e 11 novembre 2011 Roma, Palazzo Altieri Prima giornata - 10 novembre 9,30 Registrazione dei partecipanti SESSIONE DI APERTURA :

Dettagli

PROGETTO WIDER. Energy Sector in the Mediterranean Area. Innovazione e sviluppo nella direzione della domotica sostenibile

PROGETTO WIDER. Energy Sector in the Mediterranean Area. Innovazione e sviluppo nella direzione della domotica sostenibile PROGETTO WIDER Green Growing of SMEs: Innovation and Development in the Energy Sector in the Mediterranean Area Innovazione e sviluppo nella direzione della domotica sostenibile SEMINARI DI FORMAZIONE

Dettagli

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE MADEEXPO - MILANO 5-8 OTTOBRE 2011 PRESENTAZIONE EVENTO BORGHI&CENTRISTORICI OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI BORGHI E CENTRI STORICI ITALIANI Intervento dell Ing. Francesco

Dettagli

Catalogo delle Azioni del PO FESR 2014-2020 Confronto con il partenariato

Catalogo delle Azioni del PO FESR 2014-2020 Confronto con il partenariato Catalogo delle Azioni del PO FESR 2014-2020 Confronto con il partenariato Dott.ssa Elena Iacoviello Dipartimento Presidenza Ufficio Turismo Terziario Promozione Integrata 1 Gli Obiettivi Tematici R.A.

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

IL PROGETTO DATA BASE TOPOGRAFICO DELLA PROVINCIA DI SONDRIO Sondrio 21 dicembre 2010

IL PROGETTO DATA BASE TOPOGRAFICO DELLA PROVINCIA DI SONDRIO Sondrio 21 dicembre 2010 IL PROGETTO DATA BASE TOPOGRAFICO DELLA PROVINCIA DI SONDRIO Sondrio 21 dicembre 2010 GLI STRUMENTI FONDAMENTALI DI GOVERNO DEL TERRITORIO LR 12/2005 Art. 3 SITI Art. 4 VAS Art. 5 OSSERVATORIO PERMANENTE

Dettagli

Invito 12 MAGGIO 2015. Giornata della Stiria @Padiglione Austriaco @UniCredit Tower. ore 19:30 22:00. ore 10:30. ore 11:00.

Invito 12 MAGGIO 2015. Giornata della Stiria @Padiglione Austriaco @UniCredit Tower. ore 19:30 22:00. ore 10:30. ore 11:00. 12 Invito Giornata della Stiria @Padiglione Austriaco @UniCredit Tower PADIGLIONE AUSTRIACO ENERGY FOR LIFE, BREATHE, AUSTRIA UNICREDIT TOWER NETWORKING RECEPTION ore 10:30 PADIGLIONE AUSTRIACO Cerimonia

Dettagli

Xerox & IBM: Smart Working Evolution Mobile Workplace and Managed Print Services. Milano, 18 Novembre 2015

Xerox & IBM: Smart Working Evolution Mobile Workplace and Managed Print Services. Milano, 18 Novembre 2015 Xerox & IBM: Smart Working Evolution Mobile Workplace and Managed Print Services Milano, 18 Novembre 2015 2 Agenda IBM Client Center Milano 09.45 Apertura lavori: Welcome & Introduzione Gianmaria Riccardi

Dettagli

SMART CITY. Progettare il Progettista LUCI INTELLIGENTI PER LA CITTÀ DEL FUTURO. #PiP2016 #urbanlight #smartlight

SMART CITY. Progettare il Progettista LUCI INTELLIGENTI PER LA CITTÀ DEL FUTURO. #PiP2016 #urbanlight #smartlight APIL- ASSOCIAZIONE DEI PROFESSIONISTI DELL ILLUMINAZIONE PRESENTA: 25 Febbraio 2016 MILANO - SEDE APIL via Foro Buonaparte 65 ore 14:00 inizio registrazioni chiusura lavori 18:30 circa www.apilblog.it

Dettagli

I PROGETTI: LIFE SCIENCES E STARTUP TOWN

I PROGETTI: LIFE SCIENCES E STARTUP TOWN I PROGETTI: LIFE SCIENCES E STARTUP TOWN Presentazione a cura di Cristian Ferraris Milano, 13 luglio 2015 Copyright 2014 Assolombarda 1 Ordine del giorno 1. Presentazione dei Progetti Life Sciences e «Startup

Dettagli

Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica

Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica Ruben Sacerdoti Responsabile Servizio Sportello regionale

Dettagli

Ranking. I sistemi di adesione dei centri e degli speaker implicano una serie di regole e di impegni da rispettare. I Centri

Ranking. I sistemi di adesione dei centri e degli speaker implicano una serie di regole e di impegni da rispettare. I Centri Sharing Hdemy AISE Introduzione La Sharing Hdemy nasce sull esempio dei grandi progetti di conoscenza condivisa e collaborativa come Wikipedia. Si ispira alla storia italiana, quella dell utilizzo di nuovi

Dettagli

PUBBLICO/PRIVATO: PROGETTARE INSIEME PER VINCERE IN EUROPA

PUBBLICO/PRIVATO: PROGETTARE INSIEME PER VINCERE IN EUROPA PUBBLICO/PRIVATO: PROGETTARE INSIEME PER VINCERE IN EUROPA IL MODELLO DISTRETTO CULTURALE EVOLUTO DELLE MARCHE E LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA Simona Teoldi ECONOMIA E CULTURA Cultura come volano trasversale

Dettagli

Ageing at home. Esperienze idee soluzioni. nella Regione Marche

Ageing at home. Esperienze idee soluzioni. nella Regione Marche Ageing at home Esperienze idee soluzioni nella Regione Marche Alcune caratteristiche della Regione La Regione Marche è caratterizzata: da un alto tasso di invecchiamento della popolazione da elevate aspettative

Dettagli

GIURIA TECNICA PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014. Il premio per i migliori Head of Ecommerce in Italia Prima edizione

GIURIA TECNICA PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014. Il premio per i migliori Head of Ecommerce in Italia Prima edizione PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014 Il premio per i migliori Head of Ecommerce in Italia Prima edizione Milano 16 Giugno 2014 PREMIO HEAD OF ECOMMERCE 2014 PRIMA EDIZIONE ROBERTO CASALINI Caporedattore Centrale

Dettagli

TIG Leadership Program: Securing the new Digital Enterprise: Sicurezza & Risk Management nell era digitale

TIG Leadership Program: Securing the new Digital Enterprise: Sicurezza & Risk Management nell era digitale TIG Leadership Program: Securing the new Digital Enterprise: Sicurezza & Risk Management nell era digitale 1 Che cosa sono i Leadership Program di The Innovation Group Un programma coordinato e strutturato

Dettagli

AUDITORIUM STELLA POLARE, FIERA DI MILANO.

AUDITORIUM STELLA POLARE, FIERA DI MILANO. AUDITORIUM STELLA POLARE, FIERA DI MILANO. 20 APRILE 2012. ORE 10.00 SALUTI Carlo Guglielmi, Presidente e Amministratore Delegato COSMIT Roberto Snaidero, Presidente Federlegno-Arredo Roberto Formigoni,

Dettagli

Il clima cambia! Cambiamo anche noi! Progetta la casa intelligente.

Il clima cambia! Cambiamo anche noi! Progetta la casa intelligente. In collaborazione con: con il patrocinio di: Il clima cambia! Cambiamo anche noi! Progetta la casa intelligente. Progetto di educazione e informazione rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo

Dettagli

FORMAZIONE ICE: AL SERVIZIO DELL'ITALIA DA ESPORTARE

FORMAZIONE ICE: AL SERVIZIO DELL'ITALIA DA ESPORTARE FORMAZIONE ICE: AL SERVIZIO DELL'ITALIA DA ESPORTARE Noi della Formazione ICE siamo, dal 1963, lo strumento che tante aziende hanno utilizzato per prepararsi ad affrontare i mercati esteri. Progettiamo,

Dettagli

AUDITORIUM iguzzini Recanati 12 marzo 2015

AUDITORIUM iguzzini Recanati 12 marzo 2015 PRESENTAZIONE OPPORTUNITÀ NAZIONALI E REGIONALI Bando MISE Industria sostenibile e PNR Primi bandi regionali del POR MARCHE FESR 2014-2020 AUDITORIUM iguzzini Recanati 12 marzo 2015 POR MARCHE FESR 2014-2020

Dettagli

Aiuti per la ricerca e sviluppo e venture capital per le PMI innovative. FI.LA.S Spa

Aiuti per la ricerca e sviluppo e venture capital per le PMI innovative. FI.LA.S Spa Aiuti per la ricerca e sviluppo e venture capital per le PMI innovative Renato Savini FI.LA.S Spa Convegno Nuove agevolazioni per le imprese con Fondi Europei (POR FESR Lazio 2007/2013) e regionali 1 28.11.2008

Dettagli

XV SESSIONE PROGRAMMATICA CONSIGLIO NAZIONALE DEI CONSUMATORI E DEGLI UTENTI (CNCU) - REGIONI Rimini, 17-18 novembre 2015 Palacongressi Rimini

XV SESSIONE PROGRAMMATICA CONSIGLIO NAZIONALE DEI CONSUMATORI E DEGLI UTENTI (CNCU) - REGIONI Rimini, 17-18 novembre 2015 Palacongressi Rimini XV SESSIONE PROGRAMMATICA CONSIGLIO NAZIONALE DEI CONSUMATORI E DEGLI UTENTI (CNCU) - REGIONI Rimini, 17-18 novembre 2015 Palacongressi Rimini Cibo: educazione, politica, cultura Martedì 17 novembre Ore

Dettagli

L innovazione guidata dal design: nuove sfide alla tutela offerta dalla proprietà industriale

L innovazione guidata dal design: nuove sfide alla tutela offerta dalla proprietà industriale UFFICIO ITALIANO BREVETTI E MARCHI ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINO L innovazione guidata dal design: nuove sfide

Dettagli

26 e 27 giugno. Convegno Annuale. Direttore Scientifico Prof. Andrea Resti

26 e 27 giugno. Convegno Annuale. Direttore Scientifico Prof. Andrea Resti r e 26 e 27 giugno Convegno Annuale Direttore Scientifico Prof. Andrea Resti 1 SESSIONE PLENARIA DI APERTURA 27 GIUGNO 2014 SCHEMA DI SINTESI GIOVEDÌ 27 MATTINA (9.15 13.00) Giovanni Sabatini, ABI SESSIONE

Dettagli

Siamo quello che facciamo ripetutamente. La ricerca dell eccellenza dunque, non è un atto, ma un'abitudine. Aristotele

Siamo quello che facciamo ripetutamente. La ricerca dell eccellenza dunque, non è un atto, ma un'abitudine. Aristotele company profile Siamo quello che facciamo ripetutamente. La ricerca dell eccellenza dunque, non è un atto, ma un'abitudine. Aristotele chi siamo 012Factory è il primo centro di contaminazione per l'innovazione

Dettagli

Progetti o Prodotti. Cosa scelgono i clienti

Progetti o Prodotti. Cosa scelgono i clienti Progetti o Prodotti. Cosa scelgono i clienti Il percorso fatto nel 2014 con Nuvole all orizzonte Nel 2014 abbiamo affrontato il tema del Cloud e le implicazioni sull offerta di prodotti e servizi per le

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE www.istvap.it 1 ISTVAP ha quattro anni di vita ISTVAP sta per compiere quattro anni di vita. Anni di attività che hanno portato alla scoperta dell importanza del concetto di

Dettagli

IL PROGRAMMA Orari fiera giovedì e venerdì dalle 18.00 alle 23.00 sabato dalle 10.00 alle 23.00 domenica dalle 10.00 alle 20.00

IL PROGRAMMA Orari fiera giovedì e venerdì dalle 18.00 alle 23.00 sabato dalle 10.00 alle 23.00 domenica dalle 10.00 alle 20.00 IL PROGRAMMA Orari fiera giovedì e venerdì dalle 18.00 alle 23.00 sabato dalle 10.00 alle 23.00 domenica dalle 10.00 alle 20.00 GIOVEDI 15 APRILE 18.00: Inaugurazione Salone Energyblot 18.00-23.00: Padiglione

Dettagli

[ Corso Residenziale ] Le terapie adiuvanti e neoadiuvanti: stato dell arte e prospettive VIII EDIZIONE

[ Corso Residenziale ] Le terapie adiuvanti e neoadiuvanti: stato dell arte e prospettive VIII EDIZIONE [ Corso Residenziale ] Le terapie adiuvanti e neoadiuvanti: stato dell arte e prospettive VIII EDIZIONE, 1 luglio 2011 1 di 7 [ Programma preliminare] Venerdì, 1 luglio 9.00 Introduzione I SESSIONE LE

Dettagli

22 a Assemblea dei Coordinatori di Responsible Care e 12 a Conferenza di Responsible Care: Chimica Responsabile per lo Sviluppo Sostenibile

22 a Assemblea dei Coordinatori di Responsible Care e 12 a Conferenza di Responsible Care: Chimica Responsabile per lo Sviluppo Sostenibile 22 a Assemblea dei Coordinatori di Responsible Care e 12 a Conferenza di Responsible Care: Chimica Responsabile per lo Sviluppo Sostenibile Novara, 11 e 12 Giugno 2014 Federchimica Federchimica, la Federazione

Dettagli

INFORMATION MANAGEMENT & PROJECT GOVERNANCE

INFORMATION MANAGEMENT & PROJECT GOVERNANCE Sezione Informatica Sezione Informatica INFORMATION MANAGEMENT & PROJECT GOVERNANCE Sestri Levante 10-11 Aprile 2014 SEDE DEL CONVEGNO FONDAZIONE MEDIATERRANEO Introduzione al convegno Paolo Paris Delegato

Dettagli

BANDI MINISTERIALI. Finprogetti

BANDI MINISTERIALI. Finprogetti DICEMBRE 2015 NEWS - MISE: bando DESIGN+3 (domande dal 2 marzo 2016) - MISE: bando MARCHI+2 (domande dal 1 febbraio 2016) - REGIONE PIEMONTE: ASSE I COMPETITIVITA DELLE IMPRESE Misura 1.9 Supporto a progetti

Dettagli

Università degli Studi di Siena

Università degli Studi di Siena Università degli Studi di Siena LABORATORIO DI PROGRAMMAZIONE ED ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI SANITARI SHORT COURSE QUALITA' E MANAGEMENT DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE, DELLA RIABILITAZIONE

Dettagli

IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO HORIZON 2020: OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE BIOTECNOLOGIE

IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO HORIZON 2020: OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE BIOTECNOLOGIE IL NUOVO PROGRAMMA EUROPEO HORIZON 2020: OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE BIOTECNOLOGIE I SERVIZI DI ACCOMPAGNAMENTO ALLE IMPRESE PER LA PARTECIPAZIONE AI BANDI Ludovico Monforte EURODESK Brussels

Dettagli

DALLA RETE ALLA CASA INTELLIGENTE Terza Edizione. 14 Aprile - Centro Congressi Fontana di Trevi - Roma

DALLA RETE ALLA CASA INTELLIGENTE Terza Edizione. 14 Aprile - Centro Congressi Fontana di Trevi - Roma DALLA RETE ALLA CASA INTELLIGENTE Terza Edizione 14 Aprile - Centro Congressi Fontana di Trevi - Roma L EVENTO Lo Smart Grid International Forum, giunto alla terza edizione, è l appuntamento biennale organizzato

Dettagli

SISTEMA DI GOVERNO LOCALE

SISTEMA DI GOVERNO LOCALE SISTEMA DI GOVERNO LOCALE Obiettivi prioritari dell organizzazione 1) Partecipazione diffusa alla vita amministrativa; 2) Valorizzazione ed utilizzo delle esperienze e competenze esistenti e disponibili

Dettagli

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti anti-sismica sostenibilità impianti sicurezza comfort materiali & tecnologie innovazione re-building efficienza energetica costruire e rinnovare in modo sostenibile e sicuro il maxi-evento di MADE expo

Dettagli

Workshop "Nuovi scenari di trasporto sostenibile per la Smart City"

Workshop Nuovi scenari di trasporto sostenibile per la Smart City Workshop "Nuovi scenari di trasporto sostenibile per la Smart City" Politecnico di Bari - Sala Videoconferenze 11 dicembre 2015 Via Amendola 126/b - Bari L evoluzione dei trasporti, pubblici e privati,

Dettagli

Intervento del prof. Luca Beltrametti. (Università degli Studi di Genova)

Intervento del prof. Luca Beltrametti. (Università degli Studi di Genova) Intervento del prof. Luca Beltrametti (Università degli Studi di Genova) Premessa Riprendo alcuni punti del lavoro La manifattura additiva. Alcune valutazioni economiche (CO- AUTORE A GASPARRE) apparso

Dettagli

Digital Manufacturing e Industrial IoT: dagli oggetti interconessi alla creazione di valore per l industria

Digital Manufacturing e Industrial IoT: dagli oggetti interconessi alla creazione di valore per l industria Digital e Industrial IoT: dagli oggetti interconessi alla creazione di valore per l industria Gianluca Berghella, CRIT Srl 26 novembre 2015 Sommario La quarta rivoluzione industriale Le Smart Cosa sta

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore Galilei - Ferrari Liceo Delle Scienze Applicate Meccanica Meccatronica,Energia

Istituto Istruzione Superiore Galilei - Ferrari Liceo Delle Scienze Applicate Meccanica Meccatronica,Energia Istituto Istruzione Superiore Galilei - Ferrari Liceo Delle Scienze Applicate Meccanica Meccatronica,Energia IIS. Galilei- Ferrari SEDE FERRARI Torino via P. Gaidano 126 I. I. S. Galilei Ferrari Torino

Dettagli

CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI

CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI Leda Bologni ASTER Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura CINECA 22 aprile 2015 AGENDA L iniziativa CTN I cluster costituiti Le attività di sistema I progetti di R&S

Dettagli

organizzato da sede espositiva

organizzato da sede espositiva organizzato da sede espositiva 3-5 novembre 2011 Torino Lingotto Fiere artistico e culturale Il primo market place i i per la valorizzazione e gestione del patrimonio Un salone non tradizionale, che crea

Dettagli

III Global Supply Chain Forum - Programme

III Global Supply Chain Forum - Programme III Global Supply Chain Forum - Programme Accelerare la crescita attraverso la Supply Chain in vista della ripresa supplychain.businessinternational.it 20/ 05 / 2010 8.45 Registrazione dei partecipanti

Dettagli

CALL PER LA PARTECIPAZIONE

CALL PER LA PARTECIPAZIONE CALL PER LA PARTECIPAZIONE Call per la partecipazione alla ITALY-CHINA SCIENCE, TECHNOLOGY & INNOVATION WEEK 2016 EVENTO PER PROMUOVERE L INTERNAZIONALIZZAZIONE DEI SISTEMI RICERCA-IMPRESE E LA COOPERAZIONE

Dettagli

Andrea Mascaretti. Viale Zara, 124 20125 Milano, Italia. andrea.mascaretti@tin.it. Arma dei Carabinieri. ingegneria aerospaziale Politecnico di Milano

Andrea Mascaretti. Viale Zara, 124 20125 Milano, Italia. andrea.mascaretti@tin.it. Arma dei Carabinieri. ingegneria aerospaziale Politecnico di Milano A N D R E A M A S C A R E T T I C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI (non divulgabili) Nome e Cognome Indirizzo Andrea Mascaretti Viale Zara, 124 20125 Milano, Italia Telefono +393384066979

Dettagli

Centro per la cultura della prevenzione nei luoghi di lavoro e di vita Viale Gabriele D Annunzio 15 DTL Milano 15 OTTOBRE 2015 PROMOZIONE DELLA SALUTE IN AZIENDA IL MIGLIORAMENTO DEL BENESSERE NEI LUOGHI

Dettagli

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE OINT. Percorsi e servizi per nuove imprese innovative. www.trentinosviluppo.it

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE OINT. Percorsi e servizi per nuove imprese innovative. www.trentinosviluppo.it IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE i OINT Percorsi e servizi per nuove imprese innovative www.trentinosviluppo.it IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE Trentino Sviluppo è l agenzia creata

Dettagli

Imprenditorialità e Innovazione per l Internazionalizzazione delle PMI

Imprenditorialità e Innovazione per l Internazionalizzazione delle PMI Corso di Alta Formazione Imprenditorialità e Innovazione per l Internazionalizzazione delle PMI Evento Finale 25 marzo 2013 -Bergamo Palazzo dei Contratti e delle Manifestazioni BERGAMO SVILUPPO AZIENDA

Dettagli

Obiettivo: EQUITY! Programma di assistenza per l accesso ai capitali di rischio da parte delle neo, piccole e medie imprese

Obiettivo: EQUITY! Programma di assistenza per l accesso ai capitali di rischio da parte delle neo, piccole e medie imprese Obiettivo: EQUITY! 0 Programma di assistenza per l accesso ai capitali di rischio da parte delle neo, piccole e medie imprese Settembre 2012 IL PROGRAMMA Il Consorzio Camerale per il credito e la finanza

Dettagli

RELAZIONE CONCLUSIVA

RELAZIONE CONCLUSIVA MILANO, Hotel Ramada Plaza 20 novembre 2014 RELAZIONE CONCLUSIVA 397 iscritti, 265 aziende rappresentate, 217 presenti SPONSOR ESPOSITORI SINTESI DEL PROGETTO Giovedì 20 novembre si è svolta a Milano la

Dettagli