Gruppo manifatture STUDIO SD13U

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gruppo manifatture STUDIO SD13U"

Transcript

1 Gruppo manifatture STUDIO SD05U Produzione di carne, non di volatili, e di prodotti della macellazione; Conservazione di carne, non di volatili, mediante congelamento e surgelazione; Produzione di carne di volatili e di prodotti della macellazione ; Conservazione di carne di volatili e conigli mediante congelamento e surgelazione; Produzione di prodotti a base di carne. STUDIO SD11U Fabbricazione di olio di oliva grezzo; Fabbricazione di oli da semi oleosi grezzi; Fabbricazione di olio di oliva raffinato; Fabbricazione di olio e grassi da semi e da frutti oleosi raffinati Finissaggio dei tessili. STUDIO SD13U STUDIO SD15U Trattamento igienico e confezionamento di latte alimentare pastorizzato e a lunga conservazione; Produzione dei derivati del latte: burro, formaggi, ecc. STUDIO SD17U Fabbricazione di altri prodotti in gomma; Fabbricazione di lastre, fogli, tubi e profilati in materie plastiche; Fabbricazione di imballaggi in materie plastiche; Fabbricazione di articoli in plastica per l edilizia; Fabbricazione di altri articoli in materie plastiche. STUDIO SD23U

2 Laboratori di corniciai. STUDIO SD30U Recupero e preparazione per il riciclaggio di cascami e rottami metallici; Recupero e preparazione per il riciclaggio di materiale plastico per la produzione di materie prime plastiche, resine sintetiche; Recupero e preparazione per il riciclaggio dei rifiuti solidi urbani, industriali e biomasse. STUDIO SD31U Fabbricazione di saponi, detersivi e detergenti e di agenti organici tensioattivi; Fabbricazione di specialità chimiche per uso domestico e per manutenzione; Fabbricazione di profumi e prodotti per toletta; Fabbricazione di oli essenziali. Gruppo commercio STUDIO SM13U Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici. STUDIO SM33U Commercio all ingrosso di cuoio e di pelli gregge e lavorate (escluse pelli per pellicceria); Commercio all ingrosso di pelli gregge e lavorate per pellicceria; Commercio all ingrosso di pellicce. STUDIO SM34U Commercio all ingrosso di calzature e accessori; Commercio all ingrosso pelletterie, marocchinerie e articoli da viaggio.

3 STUDIO SM39U commercio al dettaglio di combustibili per uso domestico. STUDIO SM40B commercio al dettaglio ambulante a posteggio fisso di altri articoli n.c.a., se si tratta di fiori, piante e sementi; altro commercio ambulante a posteggio mobile, se riguarda fiori, piante e sementi. STUDIO SM42U Commercio al dettaglio di articoli medicali ed ortopedici. STUDIO SM43U Commercio al dettaglio di macchine, attrezzature e prodotti per l agricoltura e il giardinaggio. STUDIO SM44U Commercio al dettaglio di macchine e attrezzature per ufficio Commercio al dettaglio di mobili usati. STUDIO SM45U STUDIO SM46U Commercio all'ingrosso di articoli per fotografia, cinematografia, ottica e di strumenti scientifici. STUDIO SM48U E - Commercio di animali vivi da affezione.

4 Gruppo servizi STUDIO SG38U Riparazione di calzature e di altri articoli in cuoio. STUDIO SG40U Valorizzazione e vendita immobiliare; Compravendita di beni immobili effettuata su beni propri; Locazione di beni immobili propri e sublocazione. STUDIO SG42U Agenzie di concessione di spazi pubblicitari. STUDIO SG48U Riparazione di apparecchiature elettriche per la casa. STUDIO SG52U Confezionamento di generi alimentari; Confezionamento di generi non alimentari. STUDIO SG53U Organizzazione di convegni; Traduzione ed interpretariato Sale giochi e biliardi; STUDIO SG54U

5 Altre attività di intrattenimento e spettacolo, solo se svolte da gestori di apparecchi di intrattenimento. STUDIO SG55U Servizi di pompe funebri e attività connesse. STUDIO SG69U Demolizione di edifici e sistemazione del terreno; Trivellazioni e perforazioni; Lavori generali di costruzione di edifici e lavori di ingegneria civile; Posa in opera di coperture e costruzione di ossature di tetti di edifici; Costruzione di autostrade, strade, campi di aviazione e impianti sportivi; Costruzione di opere idrauliche; Altri lavori speciali di costruzione. STUDIO SG76U Servizi di ristorazione in self-service; Mense; Fornitura di pasti preparati. STUDIO SG77U Trasporti marittimi; Trasporti costieri; Trasporti per vie d acqua interne (compresi i trasporti lagunari); Altre attività connesse ai trasporti per via d acqua. STUDIO SG78U Attività delle agenzie di viaggi e turismo (compresi i tour operators).

6 STUDIO SG79U Noleggio di autovetture; Noleggio di altri mezzi di trasporto terrestri; Noleggio di mezzi di trasporto marittimi e fluviali. STUDIO SG81U Noleggio di macchine e attrezzature per la costruzione o la demolizione, con manovratore; Noleggio di macchinari e di attrezzature per lavori edili e di genio civile. STUDIO SG82U Studi di promozione pubblicitaria; Pubbliche relazioni. STUDIO SG83U Gestione di piscine; Gestione di campi da tennis; Gestione di impianti polivalenti; Gestione di altri impianti sportivi; Gestione di palestre. STUDIO SG85U Discoteche, sale da ballo, night clubs e simili. STUDIO SG87U Consulenze finanziarie; Attività degli amministratori di società ed enti, consulenza amministrativo-gestionale e pianificazione aziendale; Agenzie di informazioni commerciali.

7 Gruppo professionisti STUDIO SK233U Servizi di ingegneria integrata. STUDIO SK24U B - Consulenze fornite da agrotecnici e periti agrari A - Consulenze fornite da agronomi. STUDIO SK25U

ELENCO DEGLI STUDI DI SETTORE DA REVISIONARE PER IL PERIODO D'IMPOSTA 2009 E DELLE RELATIVE ATTIVITÀ ECONOMICHE

ELENCO DEGLI STUDI DI SETTORE DA REVISIONARE PER IL PERIODO D'IMPOSTA 2009 E DELLE RELATIVE ATTIVITÀ ECONOMICHE SG98U (primo anno di applicazione 2006) 95.12.01 - Riparazione e manutenzione di telefoni fissi, cordless e cellulari 95.29.02 - Riparazione di articoli sportivi (escluse le armi sportive) e attrezzature

Dettagli

Oggetto: Studi di settore. Periodo d'imposta 2006.

Oggetto: Studi di settore. Periodo d'imposta 2006. Direzione Centrale Accertamento CIRCOLARE N. 38/E Roma, 12 giugno 2007 Oggetto: Studi di settore. Periodo d'imposta 2006. 1. Premessa...5 2. Le principali novità per gli studi evoluti in vigore dal periodo

Dettagli

Nota: tutti gli Studi di Settore in evoluzione nel 2012 sono entrati in vigore nel periodo d'imposta 2009

Nota: tutti gli Studi di Settore in evoluzione nel 2012 sono entrati in vigore nel periodo d'imposta 2009 ELENCO DEGLI STUDI DI SETTORE DA REVISIONARE PER IL PERIODO D'IMPOSTA 2012 E DELLE RELATIVE ATTIVITÀ ECONOMICHE Nota: tutti gli Studi di Settore in evoluzione nel 2012 sono entrati in vigore nel periodo

Dettagli

Elenco degli Studi di Settore da revisionare per il periodo d imposta 2015 e relative attività economiche

Elenco degli Studi di Settore da revisionare per il periodo d imposta 2015 e relative attività economiche Elenco degli Studi di Settore da revisionare per il periodo d imposta 2015 e relative attività economiche UG98U (primo anno di applicazione 2012) 95.12.01 - Riparazione e manutenzione di telefoni fissi,

Dettagli

ATTIVITÀ ECONOMICHE (ATECO 2015 2007) UG98U

ATTIVITÀ ECONOMICHE (ATECO 2015 2007) UG98U Allegato 1 Elenco degli Studi di Settore da revisionare per il periodo d imposta 2015 e relative attività economiche Studio ATTIVITÀ ECONOMICHE (ATECO 2007) UG98U (primo anno di applicazione 2012) 95.12.01

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE COMMERCIALI (L.R. 13/00, art. 4, comma 3-ter)

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE COMMERCIALI (L.R. 13/00, art. 4, comma 3-ter) G BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE COMMERCIALI ALLEGATO B CODICI ATECO AMMISSIBILI PER IL BANDO 2008 COMMERCIO ALL INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E DI

Dettagli

Programma delle revisioni degli studi di settore applicabili a partire dal periodo di imposta 2012 IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Programma delle revisioni degli studi di settore applicabili a partire dal periodo di imposta 2012 IL DIRETTORE DELL AGENZIA Programma delle revisioni degli studi di settore applicabili a partire dal periodo di imposta 2012 2012/1242 IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nei riferimenti

Dettagli

Allegato L 6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OGGETTI D'ARTE, DI CULTO E DI DECORAZIONE, CHINCAGLIERIA E BIGIOTTERIA

Allegato L 6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OGGETTI D'ARTE, DI CULTO E DI DECORAZIONE, CHINCAGLIERIA E BIGIOTTERIA Settori del commercio (Sezione G), secondo la classificazione delle attività ATECO 2002, ammessi alle agevolazioni ai sensi della normativa comunitaria. G 50 10 G 50 30 G 50 50 G 51 12 0 COMMERCIO DI AUTOVEICOLI

Dettagli

REGIME PREMIALE APPLICABILE AI CONTRIBUENTI CONGRUI E COERENTI ALLE RISULTANZE DEGLI STUDI DI SETTORE -------------------------------------

REGIME PREMIALE APPLICABILE AI CONTRIBUENTI CONGRUI E COERENTI ALLE RISULTANZE DEGLI STUDI DI SETTORE ------------------------------------- Direzione Centrale Accertamento Settore Governo dell accertamento Ufficio Studi di settore REGIME PREMIALE APPLICABILE AI CONTRIBUENTI CONGRUI E COERENTI ALLE RISULTANZE DEGLI STUDI DI SETTORE -------------------------------------

Dettagli

Programma delle revisioni degli studi di settore relativo all annualità 2015 IL DIRETTORE DELL AGENZIA. dispone:

Programma delle revisioni degli studi di settore relativo all annualità 2015 IL DIRETTORE DELL AGENZIA. dispone: Prot. n. 0025901 Programma delle revisioni degli studi di settore relativo all annualità 2015 IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nei riferimenti normativi

Dettagli

Classificazione delle attività economiche ammesse Riduzione Accisa da Legge 24 novembre 2006, n. 286

Classificazione delle attività economiche ammesse Riduzione Accisa da Legge 24 novembre 2006, n. 286 Classificazione delle attività economiche ammesse Riduzione Accisa da Legge 24 novembre 2006, n. 286 G - COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E DI BENI PERSONALI

Dettagli

CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI E DIVISIONI

CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI E DIVISIONI CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI E DIVISIONI CLASSIFICAZIONE PER SEZIONI E DIVISIONI 51 A AGRICOLTURA, SILVICOLTURA E PESCA 01 COLTIVAZIONI AGRICOLE E PRODUZIONE DI PRODOTTI ANIMALI, CACCIA E SERVIZI CONNESSI

Dettagli

Sezione di attività economica:=agricoltura, Silvicoltura e Pesca

Sezione di attività economica:=agricoltura, Silvicoltura e Pesca Sezione di attività economica:=agricoltura, Silvicoltura e Pesca Coltivazioni Agricole e Produzione di Prodotti Animali, Caccia e Servizi Connessi Coltivazione di Colture Agricole non Permanenti 70 Coltivazione

Dettagli

ALLEGATO I SERIE DI DATI

ALLEGATO I SERIE DI DATI ALLEGATO I SERIE DI DATI 1. SETTORE DEI SERVIZI Tabella riepilogativa Codice delle serie 1A 1B 1C 1D 1E 1P Denominazione Statistiche annuali sulle imprese Settore dei servizi Statistiche annuali sulle

Dettagli

Intermediari del commercio di autovetture e di autoveicoli leggeri (incluse le agenzie di compravendita) 45.1 COMMERCIO DI AUTOVEICOLI

Intermediari del commercio di autovetture e di autoveicoli leggeri (incluse le agenzie di compravendita) 45.1 COMMERCIO DI AUTOVEICOLI Codici attività per i quali si può usufruire dell aliquota ridotta in seguito all entrata in vigore dell art. 7 del D.L. 262 del 2006, con riferimento alla classificazione Ateco 2007 G COMMERCIO ALL INGROSSO

Dettagli

DELIBERA GIUNTALE APPROVAZIONE PIANO SITUAZIONE DI DIFFICOTÀ OCCUPAZIONALE AMBITO TERRITORIALE CODICI ATECO 2002 CODICI ATECO 2007 24 METALLURGIA

DELIBERA GIUNTALE APPROVAZIONE PIANO SITUAZIONE DI DIFFICOTÀ OCCUPAZIONALE AMBITO TERRITORIALE CODICI ATECO 2002 CODICI ATECO 2007 24 METALLURGIA SITUAZIONE DI DIFFICOTÀ OCCUPAZIONALE DELIBERA GIUNTALE APPROVAZIONE PIANO AMBITO TERRITORIALE CODICI ATECO 2002 CODICI ATECO 2007 24 METALLURGIA 24.1 Siderurgia 24.2 Fabbricazione di tubi, condotti, profilati

Dettagli

Allegato 2 - Individuazione macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002_2007

Allegato 2 - Individuazione macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002_2007 Allegato 2 - Individuazione macrocategorie di rischio e corrispondenze ATECO 2002_2007 Rischio BASSO (Datore di lavoro R.S.P.P. 16 ore - Formazione per i Dipendenti 4 ore modulo generale + 4 ore modulo

Dettagli

Occhio alle scadenze di luglio 2003. Notiziario mensile di luglio 2003. E attenzione all inps e dintorni. Agevolazioni e contributi

Occhio alle scadenze di luglio 2003. Notiziario mensile di luglio 2003. E attenzione all inps e dintorni. Agevolazioni e contributi In collaborazione con Unionservizi S.p.a. Circolare mensile Luglio 2003 Occhio alle scadenze di luglio 2003 Notiziario mensile di luglio 2003 E attenzione all inps e dintorni Agevolazioni e contributi

Dettagli

ISTRUZIONI PER INDIVIDUARE LA DURATA DEL CORSO A CUI ISCRIVERE I LAVORATORI, DIRIGENTI, PREPOSTI E DATORI DI LAVORO CHE SVOLGONO IL RUOLO DI RSPP

ISTRUZIONI PER INDIVIDUARE LA DURATA DEL CORSO A CUI ISCRIVERE I LAVORATORI, DIRIGENTI, PREPOSTI E DATORI DI LAVORO CHE SVOLGONO IL RUOLO DI RSPP G.QUATTRO SERVIZI S.R.L. via San Rocco, 7 35028 Piove di Sacco (PD) C.F e P.IVA 0348078 02 81 N R.E.A. PD 315121 www.gquattroservizi.it Tel. 049970 127 3 Fax 049 97 117 28 E-mail: info@gquattroservizi.it

Dettagli

Commercio Interno Interno15

Commercio Interno Interno15 15 Commercio Interno Interno15 COMMERCIO INTERNO All interno di questa sezione vengono riportate le tabelle riguardanti il commercio nella Regione nell anno 2007, in particolare: il commercio al dettaglio

Dettagli

La demografia delle imprese

La demografia delle imprese La demografia delle imprese Imprese registrate e attive per divisioni di attività economica (ATECO 2007) alla fine dei trimestri 2011. Iscrizioni e cessazioni trimestrali nel 2011 SEZIONE E DIVISIONE DI

Dettagli

C28 Fabbricazione di macchinari ed apparecchiature nca 302 258-6 302 258 2 3

C28 Fabbricazione di macchinari ed apparecchiature nca 302 258-6 302 258 2 3 Tav 1.1 Imprese registrate e attive per divisioni di attività economica (ATECO 2007) I e II trimestre 2012. Iscrizioni e cessazioni trimestrali Provincia di CREMONA Fonte: Infocamere, Stockview, 2012 SEZIONE

Dettagli

INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI. LAZIO Tavole statistiche

INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI. LAZIO Tavole statistiche INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI LAZIO Tavole statistiche Risultati del II trimestre 2015 e previsioni per il III trimestre 2015 Indice delle tavole Tavola 1 Tavola 2 Tavola 3 Tavola 4

Dettagli

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100

Paniere dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività nazionale - Anno 2008 coefficienti di ponderazione - base dicembre 2007 = 100 Riso 1.064 Pane 13.504 Pasta 5.808 Cereali e farine 590 Pasticceria 4.905 Biscotti dolci 2.742 Biscotti salati 1.709 Alimenti dietetici 374 Altri cereali e piatti pronti 2.505 Carne bovina fresca 18.572

Dettagli

ALL. A - Elenco Codici ATECO per le attività di commercio e servizi

ALL. A - Elenco Codici ATECO per le attività di commercio e servizi ALL. A - Elenco Codici ATECO per le attività di commercio e servizi Codice Ateco 2007 Descrizione G COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI E MOTOCICLI 45 COMMERCIO ALL'INGROSSO

Dettagli

a) Soggetti Beneficiari sulla base della Delibera di Giunta regionale 986/2013

a) Soggetti Beneficiari sulla base della Delibera di Giunta regionale 986/2013 SOGGETTI BENEFICIARI I codici ATECO 2007 che verranno considerati sono quelli di attività primaria risultanti dalla visura camerale al momento della presentazione della domanda. a) Soggetti Beneficiari

Dettagli

INVITO AL CONTRADDITTORIO

INVITO AL CONTRADDITTORIO LE NUOVE TUTELE LEGGE N. 248/2006 INVITO AL CONTRADDITTORIO SEMPRE OBBLIGATORIO 3 I NUOVI LIMITI RICAVI SINO AL 2005 URO 5.164.569 DAL 2007 URO 7.500.000 4 2 IL NUOVO CONTROLLO QUALSIASI METODOLOGIA CONTABILE

Dettagli

CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE

CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE 19 CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE INDAGINE ANNUALE SUL SISTEMA DEI CONTI DELLE IMPRESE L indagine sul Sistema dei Conti delle Imprese (SCI) condotta dall ISTAT, già indagine sul prodotto lordo, fornisce

Dettagli

Codici ATECO AGRICOLTURA - SILVICOLTURA - PESCA COLTIVAZIONI AGRICOLE - PRODUZIONE DI PRODOTTI ANIMALI CACCIA E SERVIZI CONNESSI

Codici ATECO AGRICOLTURA - SILVICOLTURA - PESCA COLTIVAZIONI AGRICOLE - PRODUZIONE DI PRODOTTI ANIMALI CACCIA E SERVIZI CONNESSI Codici ATECO AGRICOLTURA - SILVICOLTURA - PESCA COLTIVAZIONI AGRICOLE - PRODUZIONE DI PRODOTTI ANIMALI CACCIA E SERVIZI CONNESSI Tipo D.I.A. 01. 11. 10 Coltivazione di cereali (escluso il riso) 01. 11.

Dettagli

L economia reale dal punto di osservazione della Camera di commercio. - Allegato statistico - A cura dell Ufficio Studi e Statistica

L economia reale dal punto di osservazione della Camera di commercio. - Allegato statistico - A cura dell Ufficio Studi e Statistica RAPPORTO 2010 L economia reale dal punto di osservazione della Camera di commercio - Allegato statistico - A cura dell Ufficio Studi e Statistica La demografia delle imprese Imprese registrate e attive

Dettagli

SOSTEGNO ALLO START UP DI MICROIMPRESE DI NUOVA COSTITUZIONE REALIZZATE DA SOGGETTI SVANTAGGIATI

SOSTEGNO ALLO START UP DI MICROIMPRESE DI NUOVA COSTITUZIONE REALIZZATE DA SOGGETTI SVANTAGGIATI SOSTEGNO ALLO START UP DI MICROIMPRESE DI NUOVA COSTITUZIONE REALIZZATE DA SOGGETTI SVANTAGGIATI AVVISO AI SENSI DEL ROGOLAMENTO REGIONALE N. 25 DEL 21.11.2008 PUBBLICATO SUL B.U.R.P. N. 182 DEL 25.11.2008

Dettagli

Struttura Ateco 2007. Codice Ateco 2007. Descrizione

Struttura Ateco 2007. Codice Ateco 2007. Descrizione Codice Ateco 2007 Struttura Ateco 2007 Descrizione H TRASPORTO E MAGAZZINAGGIO 49 TRASPORTO TERRESTRE E TRASPORTO MEDIANTE CONDOTTE 49.1 TRASPORTO FERROVIARIO DI PASSEGGERI (INTERURBANO) 49.10 Trasporto

Dettagli

NOGA 2008 Nomenclatura generale delle attività economiche. Struttura

NOGA 2008 Nomenclatura generale delle attività economiche. Struttura NOGA 2008 Nomenclatura generale delle attività economiche Struttura Neuchâtel, 2008 La serie «Statistica della Svizzera» pubblicata dall Ufficio federale di statistica (UST) comprende i settori seguenti:

Dettagli

ALLEGATO ALLA DGR n. 1047 di data 1 giugno 2011

ALLEGATO ALLA DGR n. 1047 di data 1 giugno 2011 ALLEGATO ALLA DGR n. 1047 di data 1 giugno 2011 ALLEGATO H POR FESR Obiettivo Competitività regionale e occupazione 2007-2013 Asse 4 Sviluppo territoriale Attività 4.1.a Supporto allo sviluppo urbano Sostegno

Dettagli

- Settori ammissibili per Linea di Intervento

- Settori ammissibili per Linea di Intervento Allegato C - Settori ammissibili per Linea di Intervento Settori ammissibili (CODICI ATECO 2007) Linee di intervento Codice Sezione C: ATTIVITA MANIFATTURIERE Limitatamente ai seguenti codici: Classe 10.52:

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI. Luglio 2010 COMUNE DI TERNI

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI. Luglio 2010 COMUNE DI TERNI COMUNE DI TERNI INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI Luglio 2010 I dati e le informazioni riportati di seguito sono stati validati dalla Commissione Comunale

Dettagli

Allegato 1 quadri sinottici ComUnica - Attività commerciali e di servizi

Allegato 1 quadri sinottici ComUnica - Attività commerciali e di servizi ATECORI codici declaratoria 2002 descrizioni alternative declaratoria 2007 2007 alternativi noleggio con manovratore di macchine ed attrezzature per la costruzione, la demolizione ed il movimento terra;

Dettagli

Codici ATECO 2007 COMMERCIO, MANUTENZIONE E RIPARAZIONE DI MOTOCICLI E RELATIVE PARTI ED ACCESSORI

Codici ATECO 2007 COMMERCIO, MANUTENZIONE E RIPARAZIONE DI MOTOCICLI E RELATIVE PARTI ED ACCESSORI 35.14 Commercio di energia elettrica 35.14.0 Commercio di energia elettrica 35.23 Commercio di gas distribuito mediante condotte 35.23.0 Commercio di gas distribuito mediante condotte 45 COMMERCIO ALL'INGROSSO

Dettagli

GUIDA ALLA CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE

GUIDA ALLA CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE GUIDA ALLA CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA ECONOMICHE (Sezione, sottosezione, divisione e gruppo) A AGRICOLTURA, CACCIA E SILVICOLTURA 01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SERVIZI 01.1 Coltivazioni agricole;

Dettagli

Ateco 2002 Ateco 2007 Dizione Ateco 2007

Ateco 2002 Ateco 2007 Dizione Ateco 2007 Commercio all'ingrosso e al dettaglio e riparazione di autoveicoli e motocicli 50.1 45.1 Commercio di autoveicoli 50.20.5 45.20.9 autolavaggio e altre attività di manutenzione 50.3 45.31.0 commercio all'ingrosso

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane

COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane COMUNE DI SASSARI Settore Organizzazione e Gestione Risorse Umane ALLEGATO A Elenco delle classi di appartenenza ammissibili, estratto dalla classificazione delle attività economiche ATECO 2007. N.B.:

Dettagli

Ateco 2002 Ateco 2007 Dizione Ateco 2007

Ateco 2002 Ateco 2007 Dizione Ateco 2007 Commercio all'ingrosso e al dettaglio e riparazione di autoveicoli e motocicli 50.1 45.1 Commercio di autoveicoli 50.20.5 45.20.9 autolavaggio e altre attività di manutenzione 50.3 45.31.0 commercio all'ingrosso

Dettagli

La Legge 949/52 LE SPESE AMMISSIBILI. Investimenti agevolabili in conto interessi

La Legge 949/52 LE SPESE AMMISSIBILI. Investimenti agevolabili in conto interessi La Legge 949/52 La Legge 949/52 è rivolta alle imprese artigiane (anche in forma cooperativa e consortile) ed alle c.d. microimprese, ovvero secondo la definizione del MAP per come recepita dal Regolamento

Dettagli

Per le attività di agente o rappresentante di commercio è necessario il possesso dei seguenti requisiti:

Per le attività di agente o rappresentante di commercio è necessario il possesso dei seguenti requisiti: Definizione L'attività di agente di commercio si intende esercitata da chiunque venga stabilmente incaricato da una o più imprese di promuovere la conclusione di contratti in una o più zone determinate.

Dettagli

Circolare dell'agenzia delle Entrate (CIR) n. 38/E del 12 giugno 2007 STUDI DI SETTORE IN VIGORE A DECORRERE DAL PERIODO D IMPOSTA 2006

Circolare dell'agenzia delle Entrate (CIR) n. 38/E del 12 giugno 2007 STUDI DI SETTORE IN VIGORE A DECORRERE DAL PERIODO D IMPOSTA 2006 Circolare dell'agenzia delle Entrate (CIR) n. 38/E del 12 giugno 2007 ALLEGATO 3 STUDI DI SETTORE IN VIGORE A DECORRERE DAL PERIODO D IMPOSTA 2006 1. COMPARTO DELLE MANIFATTURE 1.1 Valutazioni di carattere

Dettagli

3- IL PROFILO SOCIALE DEI RESIDENTI IN CITTÀ 3.5 I SETTORI DA CUI SI ESCE LINK APPENDICI PER CIRCOSCRIZIONE

3- IL PROFILO SOCIALE DEI RESIDENTI IN CITTÀ 3.5 I SETTORI DA CUI SI ESCE LINK APPENDICI PER CIRCOSCRIZIONE % persone in mobilità per settore ATECO a 2 e 4 cifre delle aziende presenti nella Circoscrizione 1 Codice attività economica (ATECO) 2 cifre Codice attività economica (ATECO) 4 cifre % su tot. Circ. %

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

Allegato A. Allegato statistico. Interruzione di sezione (pagina dispari)

Allegato A. Allegato statistico. Interruzione di sezione (pagina dispari) Allegato A. Allegato statistico Interruzione di sezione (pagina dispari) Tabella 58 Titolari e soci per attività economica, sesso e anno valori assoluti (A) 2001 2000 Attività Titolari Soci Titolari Soci

Dettagli

CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE

CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE 21 CONTI ECONOMICI DELLE IMPRESE I dati presentati in questo capitolo provengono dalle rilevazioni annuali sui risultati economici delle imprese, condotte in base a quanto disposto dal Regolamento UE N.

Dettagli

da 3 a 5 014Servizi connessi con agric e zootec da 3 a 4 ESERCIZIO E NOLEGGIO DI MEZZI E DI MACCHINE AGRICOLE PER CONTO TERZI, 01411CON PERSONALE

da 3 a 5 014Servizi connessi con agric e zootec da 3 a 4 ESERCIZIO E NOLEGGIO DI MEZZI E DI MACCHINE AGRICOLE PER CONTO TERZI, 01411CON PERSONALE CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA' ECONOMICHE Classificazione riassuntiva per sezioni, sottosezioni e divisioni DESCRIZIONE A - Agricoltura, caccia e silvicoltura Proposta PESO 01 Agricoltura, caccia e relativi

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio Prezzi DIPAR DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

Classificazione di Attività (NACE) Bollettino d informazione CLASSIFICAZIONE DI ATTIVITÀ (NACE)

Classificazione di Attività (NACE) Bollettino d informazione CLASSIFICAZIONE DI ATTIVITÀ (NACE) CLASSIFICAZIONE DI ATTIVITÀ (NACE) ATTIVITÀ DI PRODUZIONE, TRASFORMAZIONE, MANIPOLAZIONE E DISTRIBUZIONE ALL INGROSSO DI MERCI: PESCA, PISCICOLTURA E SERVIZI CONNESSI. NACE B. 1. Pesca (05.01) 2. Piscicoltura

Dettagli

A.N.CO.R.S. S.A.L. CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER I DIPENDENTI DEL COMMERCIO,DEL TERZIARIO, DELLA

A.N.CO.R.S. S.A.L. CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER I DIPENDENTI DEL COMMERCIO,DEL TERZIARIO, DELLA CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER I DIPENDENTI DEL COMMERCIO,DEL TERZIARIO, DELLA DISTRIBUZIONE, DEI TRASPORTI E DEI SERVIZI. 2013 A.N.CO.R.S. S.A.L. CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) SETTEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico e Aziende Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizi al cittadino e Pari Opportunità Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) DICEMBRE 2014 COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino e Pari Opportunità U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA

COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA DIPA DIPARTIMENTO Risorse Tecnologiche-Servizi Delegati-Statistica U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA DIPARTIMENTO RISORSE TECNOLOGICHE-SERVIZI DELEGATI-STATISTICA U.O. STATISTICA

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizi al cittadino e Pari Opportunità Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel.

Dettagli

Allegato I. La Formazione via e-learning sulla sicurezza e salute sul lavoro. Premessa

Allegato I. La Formazione via e-learning sulla sicurezza e salute sul lavoro. Premessa Allegato I La Formazione via e-learning sulla sicurezza e salute sul lavoro Premessa La formazione alla sicurezza svolta in aula ha rappresentato tradizionalmente il modello di formazione in grado di garantire

Dettagli

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC)

INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC) COMUNE DI PIACENZA D.O. Servizi alla Persona e al Cittadino Servizio Cittadino U.O. Servizi Demografici e Statistici Ufficio Statistica e Censimenti Via Beverora, 57 29121Piacenza Tel. 0523.492591 Fax

Dettagli

NOTA INFORMATIVA AGEVOLAZIONI ACCISA NEL SETTORE DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

NOTA INFORMATIVA AGEVOLAZIONI ACCISA NEL SETTORE DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE NOTA INFORMATIVA AGEVOLAZIONI ACCISA NEL SETTORE DELLA DISTRIBUZIONE COMMERCIALE L art. 26 del D.Lgs. 504/1995 Testo Unico delle Accise, dedicato a fornire disposizioni particolare per il gas naturale,

Dettagli

Struttura Ateco 2007. Codice Ateco 2007. Descrizione

Struttura Ateco 2007. Codice Ateco 2007. Descrizione Codice Ateco 2007 Struttura Ateco 2007 Descrizione H TRASPORTO E MAGAZZINAGGIO 49 TRASPORTO TERRESTRE E TRASPORTO MEDIANTE CONDOTTE 49.1 TRASPORTO FERROVIARIO DI PASSEGGERI (INTERURBANO) 49.10 Trasporto

Dettagli

MONITORAGGIO 2008 Periodo d imposta 2007 IMPRESE e PROFESSIONISTI Studi di Settore e relative attività economiche (Ateco2007 a sei cifre)

MONITORAGGIO 2008 Periodo d imposta 2007 IMPRESE e PROFESSIONISTI Studi di Settore e relative attività economiche (Ateco2007 a sei cifre) MONITORAGGIO 2008 Periodo d imposta 2007 IMPRESE e PROFESSIONISTI Studi di Settore e relative attività economiche (Ateco2007 a sei cifre) 4 Studi di settore Monitorati 26 Studi di settore Osservati Attività

Dettagli

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO DIPAR DIPARTIMENTO XV VI U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO DIPARTIMENTO XV VI U.O. STATISTICA E CENSIMENTO Servizio

Dettagli

Tabelle regionali con cadenza mensile. Provincia autonoma di Bolzano. Analisi della numerosità degli infortuni

Tabelle regionali con cadenza mensile. Provincia autonoma di Bolzano. Analisi della numerosità degli infortuni Tabelle regionali con cadenza mensile Provincia autonoma di Bolzano Analisi della numerosità degli infortuni Dati rilevati al 30 settembre 2015 Nota metodologica Nelle tabelle mensili le totalizzazioni

Dettagli

COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI E MOTOCICLI

COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI E MOTOCICLI ALLEGATO A INNOVA-RETAIL 3 per il sostegno all'innovazione di processo nel sistema distributivo lombardo ATTIVITÀ DI IMPRESA AMMESSE AL BANDO TABELLA DEI TITOLI A SEI CIFRE DELLA CLASSIFICAZIONE DELLE

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA

IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 78324/2015 Accesso al regime premiale previsto dall articolo 10 del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214 IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Dettagli

bollettino ufficiale della regione autonoma friuli venezia giulia 18 dicembre 2013 51 19

bollettino ufficiale della regione autonoma friuli venezia giulia 18 dicembre 2013 51 19 bollettino ufficiale della regione autonoma friuli venezia giulia 18 dicembre 2013 51 19 13_51_1_DPR_234_1_TESTO Decreto del Presidente della Regione 9 dicembre 2013, n. 0234/Pres. Regolamento recante

Dettagli

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015

ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015 ANTICIPAZIONE DELL INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITA NAZIONALE (NIC): MARZO 2015 LA DINAMICA TENDENZIALE E CONGIUNTURALE Nel mese di Marzo 2015 l indice dei prezzi al consumo per l

Dettagli

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI

COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE PROVVISORIA TERNI COMUNE DI TERNI Direzione Sviluppo Economico Servizi Statistici Corso del Popolo 30 05100 Terni Tel +39 0744.549.742-3-5 statistica@comune.tr.it INDICE PREZZI AL CONSUMO PER L INTERA COLLETTIVITÀ ANTICIPAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA

COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA DIPAR DIPARTIMENTO XV VI U.O. - Statistica e Censimento Servizio Prezzi COMUNE DI ROMA ASSESSORATO POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BILANCIO, DELL INDUSTRIA E INNOVAZIONE TECNOLOGICA DIPARTIMENTO

Dettagli

BREVE ANALISI DEL NUOVO ACCORDO SULLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI, DEI PREPOSTI DEI DIRIGENTI E DEI DATORI DI LAVORO CHE ASSUMONO IL RUOLO DI RSPP

BREVE ANALISI DEL NUOVO ACCORDO SULLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI, DEI PREPOSTI DEI DIRIGENTI E DEI DATORI DI LAVORO CHE ASSUMONO IL RUOLO DI RSPP BREVE ANALISI DEL NUOVO ACCORDO SULLA DEI LAVORATORI, DEI PREPOSTI DEI DIRIGENTI E DEI DATORI DI LAVORO CHE ASSUMONO IL RUOLO DI RSPP Nella seduta del 21 dicembre 2011 la Conferenza permanente per i rapporti

Dettagli

http://www.rotary2071.org/content.php?p=doc.7&id=1

http://www.rotary2071.org/content.php?p=doc.7&id=1 Pagina 1 di 5 Classifiche: Codici e Descrizioni 1 - Agricoltura 10 - Allevamento - zootecnica 15 - Aziende agricole - Agriturismo 20 - Colture arboree 25 - Viticoltura e enologia 40 - Colture erbacee 50

Dettagli

Note metodologiche AVVIAMENTI DOMANDA/OFFERTA LAVORO FORME GIURIDICHE

Note metodologiche AVVIAMENTI DOMANDA/OFFERTA LAVORO FORME GIURIDICHE Note metodologiche AVVIAMENTI Avviamenti stabili e temporanei Avviamenti stabili: avviamenti avvenuti con contratti a tempo indeterminato oppure a tempo determinato con durata uguale o superiore all anno.

Dettagli

Capitolo 14. Industria

Capitolo 14. Industria Capitolo 14 Industria 14. Industria Questo capitolo raccoglie informazioni sul settore dell industria in senso stretto, escluse cioè le costruzioni per le quali si rinvia all apposito capitolo. Un primo

Dettagli

Capitolo 24. Risultati economici delle imprese

Capitolo 24. Risultati economici delle imprese Capitolo 24 Risultati economici delle imprese 24. Risultati economici delle imprese Per saperne di più... Eurostat. http://europa. eu.int/comm/eurostat. Imf. World economic outlook. Washington: 2012.

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009

Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009 Indici dei prezzi al consumo Luglio 2009 12 agosto 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

1. IL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA

1. IL COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA Il commercio nella provincia di Bologna - anno 2010 Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Bologna IL COMMERCIO NELLA PROVINCIA DI BOLOGNA - anno 2010 - Consistenza 1. IL COMMERCIO

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009

Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009 Indici dei prezzi al consumo Agosto 2009 16 settembre 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2009

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2009 Indici dei prezzi al consumo Maggio 2009 16 giugno 2009 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009

Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009 Indici dei prezzi al consumo Dicembre 2009 15 gennaio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010

Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010 Indici dei prezzi al consumo Gennaio 2010 23 febbraio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da:

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010

Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010 16 aprile 2010 Indici dei prezzi al consumo Marzo 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Aprile 2010

Indici dei prezzi al consumo Aprile 2010 Indici dei prezzi al consumo Aprile 2010 14 maggio 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

MISURA COMMERCIO 46 COMMERCIO ALL'INGROSSO (ESCLUSO QUELLO DI AUTOVEICOLI E DI MOTOCICLI)

MISURA COMMERCIO 46 COMMERCIO ALL'INGROSSO (ESCLUSO QUELLO DI AUTOVEICOLI E DI MOTOCICLI) Allegato 1 al Decreto Dirigenziale n. 2683 del 29/03/2012 CODICI ATECO 2007 MISURA COMMERCIO G COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI E MOTOCICLI COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL

Dettagli

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Piemonte. Analisi della numerosità degli infortuni

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Piemonte. Analisi della numerosità degli infortuni Tabelle regionali con cadenza mensile Regione Piemonte Analisi della numerosità degli infortuni Dati rilevati al 30 settembre 2015 Nota metodologica Nelle tabelle mensili le totalizzazioni delle denunce

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico ALLEGATO 1 Ministero dello Sviluppo Economico Elencazione dettagliata dei codici identificati come ammissibili al POIn e coerenti con la definizione di Filiera turistico-culturale Filiera Turistica-culturale

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010

Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010 14 luglio 2010 Indici dei prezzi al consumo Giugno 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010

Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010 Indici dei prezzi al consumo Maggio 2010 16 giugno 2010 Le rilevazioni correnti sui prezzi al consumo svolte dall Istituto nazionale di statistica danno luogo ad un sistema di indici costituito da: -indice

Dettagli

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Lombardia. Analisi della numerosità degli infortuni

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Lombardia. Analisi della numerosità degli infortuni Tabelle regionali con cadenza mensile Regione Lombardia Analisi della numerosità degli infortuni Dati rilevati al 31 gennaio 2015 Nota metodologica Nelle tabelle mensili le totalizzazioni delle denunce

Dettagli

DEL IO SOTTOSCRITTO CODICE FISCALE* IN QUALITA DI RAPPRESENTANTE LEGALE DELL AZIENDA O ENTE SOTTO INDICATO PARTITA I.V.A.*

DEL IO SOTTOSCRITTO CODICE FISCALE* IN QUALITA DI RAPPRESENTANTE LEGALE DELL AZIENDA O ENTE SOTTO INDICATO PARTITA I.V.A.* Dichiarazione sostitutiva per la richiesta di Accisa Agevolata su Contratto di Fornitura di GAS Metano Dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà ai sensi dell Art. 46 del DPR 28/12/2000 n. 445,

Dettagli

3- IL PROFILO SOCIALE DEI RESIDENTI IN CITTÀ 3.5 I SETTORI DA CUI SI ESCE LINK APPENDICI PER CIRCOSCRIZIONE

3- IL PROFILO SOCIALE DEI RESIDENTI IN CITTÀ 3.5 I SETTORI DA CUI SI ESCE LINK APPENDICI PER CIRCOSCRIZIONE % persone in mobilità per settore ATECO a 2 e 4 cifre delle aziende presenti nella Circoscrizione 1 Codice attività economica (ATECO) 2 cifre 15 Industrie alim. e bevande Codice attività economica (ATECO)

Dettagli

MISURA COMMERCIO. 45.11.01 Commercio all'ingrosso e al dettaglio di autovetture e di autoveicoli leggeri

MISURA COMMERCIO. 45.11.01 Commercio all'ingrosso e al dettaglio di autovetture e di autoveicoli leggeri Bando per lo sviluppo dell'innovazione delle imprese del terziario ALLEGATO 1 CODICI ATECO MISURA COMMERCIO G: COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI E MOTOCICLI COMMERCIO ALL'INGROSSO

Dettagli

Cinematografi e teatri 1,082 1,350 2,432

Cinematografi e teatri 1,082 1,350 2,432 TARIFFARIO TARES 2013 TARIFFE UTENZE DOMESTICHE N componenti Quota fissa /mq Quota variabile 1 0,897 48,914 2 1,041 114,132 3 1,130 146,741 4 1,207 179,350 5 1,218 236,416 6 o più 1,174 277,178 TARIFFE

Dettagli

Via Usciana n 132 Castelfranco di Sotto (PI) Tel 0571/1962649 Fax 0571/1962651 e-mail: info@professionistisicurezza.com INFORMATIVA OTTOBRE 2012

Via Usciana n 132 Castelfranco di Sotto (PI) Tel 0571/1962649 Fax 0571/1962651 e-mail: info@professionistisicurezza.com INFORMATIVA OTTOBRE 2012 INFORMATIVA OTTOBRE 2012 1) NUOVO SITO PROFESSIONISTISICUREZZA Vi invitiamo a visitare il nuovo sito di PROFESSIONISTISICUREZZA Studio di Consulenza & Formazione : www.professionistisicurezza.com dove

Dettagli

Come sono cambiati i prezzi a Bologna nel periodo 2000-2009. Settembre 2010

Come sono cambiati i prezzi a Bologna nel periodo 2000-2009. Settembre 2010 Come sono cambiati i prezzi a Bologna nel periodo Settembre 2010 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione a cura di: Paola Ventura L andamento

Dettagli