A PROUD SUPPORTING MEMBER OF:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A PROUD SUPPORTING MEMBER OF:"

Transcript

1 1

2 PROGRAMMA GARE CATEGORIA UNDER 6 4/5 SQUADRE PARTECIPANTI IN SINGOLO GIRONE. I ragazzi saranno aggregati in selezioni di 6/8 unità per comporre quattro o cinque team arcobaleno Nella girone unico ogni squadra disputerà partite da 8 in unico tempo. Alla vincente vengono assegnati 4 punti; alla perdente 0; in caso di pareggio ad ogni squadra verranno assegnati 2 punti; ogni squadra ha diritto a 1 punto di bonus quando realizza almeno 4 mete nello stesso incontro; la perdente ha diritto a 1 punto di bonus se contiene il passivo entro 1 meta di scarto. I dirigenti accompagnatori dovranno segnalare all atto della consegna documenti (accredito squadre) il numero dei propri atleti U6 presenti e partecipanti al Torneo. Gli abbinamenti verranno fatti sulla base dei numeri degli atleti presenti e comunicati. FASE UNICA GIRONE 1 ROSSI GIALLI VERDI BLU BIANCHI GIRONE 1 CAMPO ORARIO SQUADRA 1 SQUADRA 2 RISULTATO CAMPO ROSSI GIALLI CAMPO VERDI BLU CAMPO ROSSI BIANCHI CAMPO GIALLI VERDI CAMPO BLU BIANCHI CAMPO ROSSI VERDI CAMPO GIALLI BIANCHI CAMPO ROSSI BLU CAMPO VERDI BIANCHI CAMPO GIALLI BLU PREMIAZIONE: VERRANNO SINGOLARMENTE PREMIATI TUTTI I RAGAZZI CHE PARTECIPERANNO AL TORNEO 2

3 PROGRAMMA GARE CATEGORIA UNDER 8 14 SQUADRE PARTECIPANTI SUDDIVISE IN 4 GIRONI (2 DA 3 SQUADRE E 2 DA 4 SQUADRE CIASCUNO). ARBITRAGGIO A CURA DEGLI EDUCATORI Nella prima fase ogni squadra disputa 2/3 partite da 10 in unico tempo. Alla vincente vengono assegnati 4 punti; alla perdente 0; in caso di pareggio ad ogni squadra verranno assegnati 2 punti; ogni squadra ha diritto a 1 punto di bonus quando realizza almeno 4 mete nello stesso incontro; la perdente ha diritto a 1 punto di bonus se contiene il passivo entro 1 meta di scarto. Nella seconda fase partite da 10 in unico tempo tra le prime classificate dei rispettivi gironi, seconde e terze classificate. (incontri di semifinale e finale) Le quarte classificate dei gironi 1 e 3 giocheranno un incontro di 15 in due tempi per determinare il 13 e 14 posto. PRIMA FASE GIRONE 1 GIRONE 2 GIRONE 3 GIRONE 4 RUGBYMONZA VIADANA VELATE JUNIOR SEREGNO CUS GENOVA AMATORI MILANO 1 AMATORI MILANO 2 AMATORI PARMA LYONS PIACENZA NOVARA MANTOVA COLORNO ASR MILANO VII TORINESE FASE ELIMINATORIA CAMPO 1 CAMPO Lyons Piacenza Novara Arbitra Monza CAMPO Amatori Milano 1 Mantova Arbitra Viadana CAMPO Monza Cus Genova Arbitra Piacenza CAMPO Viadana Mantova Arbitra Amatori CAMPO Monza Lyons Piacenza Arbitra Genova CAMPO Cus Genova Novara Arbitra Piacenza CAMPO Viadana Amatori Milano 1 Arbitra Mantova CAMPO Monza Novara Arbitra Genova CAMPO Lyons Piacenza Cus Genova Arbitra Monza 3

4 FASE ELIMINATORIA CAMPO 2 CAMPO Velate Junior Amatori Milano 2 Arbitra Colorno CAMPO Colorno ASR Milano Arbitra Velate Jr CAMPO Seregno VII Torinese Arbitra Parma CAMPO Velate Junior Colorno Arbitra ASR CAMPO Amatori Parma VII Torinese Arbitra Seregno CAMPO Amatori Milano 2 ASR Milano Arbitra Colorno CAMPO Seregno Amatori Parma Arbitra VII Torino CAMPO Velate Junior ASR Milano Arbitra Colorno CAMPO Colorno Amatori Milano 2 Arbitra ASR CLASSIFICA FASE ELIMINATORIA CLASS punti mete fatte mete subite diff mete 1 Monza Cus Genova Lyons Piacenza Novara 2 Viadana Amatori 1 Mantova 3 Velate Junior Amatori 2 Colorno ASR Milano 4 Seregno Amatori Parma VII Torinese 4

5 SEMIFINALI CAMPO ORARIO SQUADRA 1 SQUADRA 2 INCONTRO RISULTATO ARBITRI CAMPO gir. 1 4 gir 3 G 1 gir 3 CAMPO gir 1 3 gir 2 F 1 gir 4 CAMPO gir. 3 3 gir 4 E 1 gir 1 CAMPO gir. 1 2 gir 2 D 1 gir. 2 CAMPO gir 3 2 gir 4 C 3 gir 1 CAMPO gir 1 1 gir. 2 B 3 gir 2 CAMPO gir 3 1 gir 4 A 3 gir. 3 FINALI CAMPO ORARIO SQUADRA 1 SQUADRA 2 RISULTATO ARBITRI CAMPO Perdente F Perdente E Vincente A CAMPO Vincente F Vincente E Vincente B CAMPO Perdente D Perdente C Perdente A CAMPO Vincente D Vincente C Perdente B CAMPO Perdente A Perdente B Perdente F CAMPO Vincente A Vincente B Perdente E CLASSIFICA FINALE CLASS. 1 2 SQUADRA PREMIAZIONE: VERRANNO PREMIATE TUTTE LE SQUADRE CLASSIFICATE DAL 1 AL 3 POSTO DI OGNI SINGOLA CATEGORIA, VIENE INOLTRE PREVISTO UN PICCOLO REGALO PER OGNI GIOCATORE INTERVENUTO

6 PROGRAMMA GARE CATEGORIA UNDER SQUADRE PARTECIPANTI SUDDIVISE IN 4 GIRONI (2 DA 3 SQUADRE E 2 DA 4 SQUADRE CIASCUNO). ARBITRAGGIO A CURA DEGLI EDUCATORI Nella prima fase ogni squadra disputa 2/3 partite da 10 in tempo unico. Alla vincente vengono assegnati 4 punti; alla perdente 0; in caso di pareggio ad ogni squadra verranno assegnati 2 punti; ogni squadra ha diritto a 1 punto di bonus quando realizza almeno 4 mete nello stesso incontro; la perdente ha diritto a 1 punto di bonus se contiene il passivo entro 1 meta di scarto. Nella seconda fase partite da 12 in tempo unico tra le prime classificate dei rispettivi gironi, seconde e terze classificate. (incontri di semifinale e finale) Le quarte classificate dei gironi 1 e 3 giocheranno un incontro di 15 in due tempi per determinare il 13 e 14 posto. PRIMA FASE GIRONE 1 GIRONE 2 GIRONE 3 GIRONE 4 RUGBYMONZA 1 Viadana Rugby Monza 2 Velate Junior Cus Genova Amatori Rugby Milan Mantova Seregno Lyons Piacenza Alessandria Rugby Colorno Amatori Parma Novara ASR Milano FASE ELIMINATORIA CAMPO 1 CAMPO Lyons Piacenza Novara Arbitra Monza CAMPO Amatori Rugby Milan Alessandria Rugby Arbitra Viadana CAMPO Monza 1 Cus Genova Arbitra Piacenza CAMPO Viadana Alessandria Rugby Arbitra Amatori CAMPO Monza 1 Lyons Piacenza Arbitra Genova CAMPO Cus Genova Novara Arbitra Monza CAMPO Viadana Amatori Rugby Milan Arbitra Alessandria CAMPO Monza 1 Novara Arbitra Piacenza CAMPO Lyons Piacenza Cus Genova Arbitra Monza 6

7 FASE ELIMINATORIA CAMPO 2 CAMPO Monza 2 Mantova Arbitra Colorno CAMPO Colorno ASR Milano Arbitra Mantova CAMPO Velate Junior Amatori Parma Arbitra Seregno CAMPO Monza 2 Colorno Arbitra Mantova CAMPO Seregno Amatori Parma Arbitra Velate Jr CAMPO Mantova ASR Milano Arbitra Colorno CAMPO Velate Junior Seregno Arbitra Amatori Parma CAMPO Monza 2 ASR Milano Arbitra Colorno CAMPO Colorno Mantova Arbitra ASR CLASSIFICA FASE ELIMINATORIA CLASS punti mete fatte mete subite diff mete Monza 1 1 Cus Genova Lyons Piacenza Novara Viadana 2 Amatori Rugby Milan Alessandria Rugby Monza 2 4 Mantova Colorno ASR Milano Velate Junior 3 Seregno Amatori Parma 7

8 SEMIFINALI CAMPO ORARIO SQUADRA 1 SQUADRA 2 INCONTRO RISULTATO ARBITRI CAMPO ^ GIRONE 1 3^ GIRONE 2 F 1 gir 3 CAMPO ^ GIRONE 3 3^ GIRONE 4 E 1 gir 4 CAMPO ^ GIRONE 1 2^ GIRONE 2 D 1 gir 1 CAMPO ^ GIRONE 3 2^ GIRONE 4 C 1 gir. 2 CAMPO ^ GIRONE 1 1^ GIRONE 2 B 3 gir 1 CAMPO ^ GIRONE 3 1^ GIRONE 4 A 3 gir 2 FINALI CAMPO ORARIO SQUADRA 1 SQUADRA 2 RISULTATO ARBITRI CAMPO ^ GIRONE 1 4^ GIRONE 3 Vincente C CAMPO PERDENTE F PERDENTE E Vincente A CAMPO VINCENTE F VINCENTE E Vincente B CAMPO PERDENTE D PERDENTE C Perdente A CAMPO VINCENTE D VINCENTE C Perdente B CAMPO PERDENTE A PERDENTE A Perdente F CAMPO VINCENTE A VINCENTE A Perdente E CLASSIFICA FINALE CLASS. SQUADRA CLASS. SQUADRA PREMIAZIONE: VERRANNO PREMIATE TUTTE LE SQUADRE CLASSIFICATE DAL 1 AL 3 POSTO DI OGNI SINGOLA CATEGORIA, VIENE INOLTRE PREVISTO UN PICCOLO REGALO PER OGNI GIOCATORE INTERVENUTO 8

9 PROGRAMMA GARE CATEGORIA UNDER SQUADRE PARTECIPANTI SUDDIVISE IN 4 GIRONI (3 DA 3 SQUADRE E 1 DA 4 SQUADRE CIASCUNO). ARBITRI A CURA DEL RUGBY MONZA Nella prima fase ogni squadra disputa 2/3 partite da 10 in tempo unico. Calci di trasformazione a fine partita. Alla vincente vengono assegnati 4 punti; alla perdente 0; in caso di pareggio ad ogni squadra verranno assegnati 2 punti; ogni squadra ha diritto a 1 punto di bonus quando realizza almeno 4 mete nello stesso incontro; la perdente ha diritto a 1 punto di bonus se contiene il passivo entro i 7 punti di scarto. Nella seconda fase partite da 12 in tempo unico tra le prime classificate dei rispettivi gironi, seconde e terze classificate. (incontri di semifinale e finale) PRIMA FASE GIRONE 1 GIRONE 2 GIRONE 3 GIRONE 4 Monza Viadana Velate Junior Cus Genova Lyons Piacenza ASR Milano Alessandria Rugby Colorno Novara Seregno Amatori Parma VII Torinese Mantova FASE ELIMINATORIA CAMPO 1 CAMPO ASR Milano Seregno CAMPO Velate Junior Alessandria Rugby CAMPO Alessandria Rugby Amatori Parma CAMPO Viadana ASR Milano CAMPO Viadana Seregno CAMPO Velate Junior Amatori Parma CAMPO Colorno VII Torinese CAMPO Lyons Piacenza Mantova 9

10 FASE ELIMINATORIA CAMPO 2 CAMPO Monza Lyons Piacenza CAMPO Cus Genova Colorno CAMPO Lyons Piacenza Novara CAMPO Monza Mantova CAMPO Cus Genova VII Torinese CAMPO Novara Mantova CAMPO Monza Novara CLASSIFICA FASE ELIMINATORIA CLASS punti mete tr fatte diff mete 1 Monza Lyons Piacenza Novara Mantova 2 Viadana ASR Milano Seregno 3 Velate Junior Alessandria Rugby Amatori Parma 4 Cus Genova Colorno VII Torinese 10

11 SEMIFINALI CAMPO ORARIO SQUADRA 1 SQUADRA 2 INCONTRO RISULTATO CAMPO ^ GIRONE 1 3^ GIRONE 2 F CAMPO ^ GIRONE 3 3^ GIRONE 4 E CAMPO ^ GIRONE 1 2^ GIRONE 2 D CAMPO ^ GIRONE 3 2^ GIRONE 4 C CAMPO ^ GIRONE 1 1^ GIRONE 2 B CAMPO ^ GIRONE 3 1^ GIRONE 4 A FINALI CAMPO ORARIO SQUADRA 1 SQUADRA 2 RISULTATO CAMPO PERDENTE F PERDENTE E CAMPO VINCENTE F VINCENTE E CAMPO PERDENTE D PERDENTE C CAMPO VINCENTE D VINCENTE C CAMPO PERDENTE A PERDENTE B CAMPO VINCENTE A VINCENTE B CLASSIFICA FINALE CLASS. SQUADRA CLASS. SQUADRA PREMIAZIONE: VERRANNO PREMIATE TUTTE LE SQUADRE CLASSIFICATE DAL 1 AL 3 POSTO DI OGNI SINGOLA CATEGORIA, VIENE INOLTRE PREVISTO UN PICCOLO REGALO PER OGNI GIOCATORE INTERVENUTO 11

12 2 TROFEO MINIAIRONI SQUADRE PARTECIPANTI RUGBY MONZA RUGBY VIADANA AMATORI PARMA RUGBY COLORNO RUGBY MANTOVA SEREGNO RUGBY ALESSANDRIA RUGBY VII RUGBY TORINO Al temine del torneo, considerando lo svolgimento delle gare delle singole categorie, verrà infine consegnato il Trofeo al miglior classificato tra i Club appartenenti alla franchigia sulla base dei seguenti punteggi assegnati alle classifiche (miglior piazzamento se due squadre): 1 classificato 25 punti

13 CLASSIFICA FINALE SQUADRA UNDER 8 UNDER 10 UNDER 12 TOTALE POSIZIONE Rugby Monza Rugby Viadana Amatori Parma Rugby Colorno Rugby Mantova Seregno Rugby Alessandria Rugby VII Rugby Torino 13

14 INFORMAZIONI GENERALI E LOGISTICA ORARI: consegna documenti di gara entro h 8: 30, Briefing 8:45, Inizio partite h: 9:00, si prevede conclusione fase agonistica entro le 14:30 LUOGO: CENTRO SPORTIVO PIOLTELLI, VIA ROSMINI 71 MONZA (per navigatore impostare V.S.Quirico e girare alla traversa precedente) coord N E CAMPI DA GIOCO: Nell ambito del C.S. Pioltelli coesistono il Campo da Rugby Adriano Chiolo e il Campo da Calcio San Rocco; entrambe i campi verranno utilizzati e saranno suddivisi in 3 Campi U12, 2 Campi U10 e 2 Campi U8 1 Campo U6 di misure come da regolamento FIR SPOGLIATOI: Tra i due impianti sono disponibili un totale di 10 spogliatoi. Si prevede quindi di far convivere più Club nei locali più spaziosi. Sarà previsto uno spogliatoio femminile. REGOLAMENTO: Si applica il Regolamento FIR per la stagione Download : PUNTEGGI E CASI DI PARITA : Ad ogni partita verranno attribuiti i seguenti punti: VITTORIA 4 PUNTI PAREGGIO 2 PUNTI SCONFITTA 0 PUNTI SCONFITTA CON UNA SOLA META DI DIFFERENZA: 1 PUNTO DI BONUS SEGNATURA DI ALMENO 4 METE: 1 PUNTO DI BONUS In caso di parità varrà il risultato dello scontro diretto (se più di due squadre a pari punti, vale la classifica avulsa) In caso di ulteriore parità vince la squadra che ha segnato il maggior numero di mete nel Torneo In caso di ulteriore parità vince la squadra che ha la migliore differenza mete nel Torneo In caso di ulteriore parità vince la squadra che ha il maggior numero di atleti dell anno inferiore In caso di ulteriore parità si procede con calci drop ad oltranza. Il calciatore deve cambiare SEMPRE; un giocatore non potrà ri-calciare finché non avranno calciato TUTTI i compagni di squadra SERVIZIO MEDICO: saranno presenti una autoambulanza e 2 soccorritori ed un medico PRANZO: Verrà servito il pranzo agli atleti delle squadre e a 2 accompagnatori per Società. Verrà fornita acqua per tutta la durata del Torneo. RISTORO: saranno attivi almeno 3 punti di ristoro interni al centro sportivo, oltre al bar del bocciodromo esterno 14

15 PARCHEGGI: Si raccomanda di giungere presso il centro sportivo per tempo per consentire la gestione dei parcheggi interni ed esterni Eventuali pullman avranno l accuratezza di puntare direttamente sulla via San Quirico dove sarà prevista l area di sosta e manovra per i mezzi più grandi, il Cancelletto pedonale assicurerà il rapido accesso ai campi da gioco. Personale del Club agevolerà il parcheggio anche nel contiguo Bocciodromo e nel parcheggio interno. Si allega immagine del centro sportivo DETTAGLIO PARCHEGGI ED ACCESSI 15

16 DETTAGLIO CAMPI 16

17 DETTAGLIO SPOGLIATOI 17

CITTA DI MONZA 20-10-2013

CITTA DI MONZA 20-10-2013 11 TORNEO NAZIONALE MINIRUGBY CITTA DI MONZA 0-10-013 Squadre Partecipanti ASR Milano Amatori Milano Cernusco Torino Asti Stay Hungry, Stay Rugby! Informazioni generali e logistica LUOGO: CENTRO SPORTIVO

Dettagli

TORNEO Minirugby ASD Rugby Monza Internazionale Stay Hungry, Stay Rugby! Squadre Partecipanti

TORNEO Minirugby ASD Rugby Monza Internazionale Stay Hungry, Stay Rugby! Squadre Partecipanti TORNEO Minirugby ASD Rugby Monza 1949 Internazionale 2014 Stay Hungry, Stay Rugby! Squadre Partecipanti MONZA (U8/10/12) PARABIAGO (U8/10/12) COLORNO (U8/10/12) CLERMONT (U8/10/12) VELATE (U8/10/12) Selezione

Dettagli

16 torneo di minirugby Il campo ritrovato. 3 trofeo Bracco giovani & sport

16 torneo di minirugby Il campo ritrovato. 3 trofeo Bracco giovani & sport C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY COMITATO REGIONALE LOMBARDO 16 torneo di minirugby Il campo ritrovato 3 trofeo Bracco giovani & sport Domenica 2 dicembre 2012 Campo Ripamonti c/o c.s. Iseo via Iseo

Dettagli

PROGRAMMA E REGOLAMENTO

PROGRAMMA E REGOLAMENTO PROGRAMMA E REGOLAMENTO Il Torneo Francesco Borelli è riservato agli atleti in regola con il tesseramento della F.I.R. (o Federazioni Straniere) per la stagione sportiva 2012/2013. Le tessere dovranno

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEI ESTIVI DI CALCIO a 7 a 11

REGOLAMENTO TORNEI ESTIVI DI CALCIO a 7 a 11 Piazza Toscanini 13, 41053 Pozza di Maranello (MO) 0536/948012 Web: www.acpozza.com e-mail: settoregiovanileacpozza@gmail.com L' A.C. POZZA 1982 organizza: Il Tornei di calcio a 11 SAMITALIA Il Tornei

Dettagli

Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino

Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino Con il Patrocinio del: Comune di Terni Assessorato allo Sport Assessorato al Turismo con la collaborazione di: organizza: Torneo di Mini Rugby 3 Trofeo SantOVALEntino Terni Sabato 13 febbraio 2010 DATE

Dettagli

1 TROFEO PERUGIA CUP 1 TROFEO PERUGIA CUP

1 TROFEO PERUGIA CUP 1 TROFEO PERUGIA CUP 1 TROFEO PERUGIA CUP Il Comitato Regionale Umbria della F.I.G.C. indice ed organizza il 1 TROFEO PERUGIA CUP Campo Federale di Prepo R E G O L A M E N T O U F F I C I A L E STAGIONE SPORTIVA 2011/2012

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO 24 ORE DI CALCIO A 5 PETRITOLI CUP 2 EDIZIONE

REGOLAMENTO TORNEO 24 ORE DI CALCIO A 5 PETRITOLI CUP 2 EDIZIONE REGOLAMENTO TORNEO 24 ORE DI CALCIO A 5 PETRITOLI CUP 2 EDIZIONE L'Associazione di Volontariato "In cammino con Roberto Straccia" ONLUS, in collaborazione con il Comune di Petritoli, organizza la Seconda

Dettagli

U. I. S. P. COMITATO REGIONALE VALLE D AOSTA. 2 a edizione Trofeo della Liberazione 2 Memorial Ernesto Guglielminotti

U. I. S. P. COMITATO REGIONALE VALLE D AOSTA. 2 a edizione Trofeo della Liberazione 2 Memorial Ernesto Guglielminotti A. S. D. C. G. C. CENTRO GIOVANI CALCIATORI AOSTA U. I. S. P. COMITATO REGIONALE VALLE D AOSTA A. N. P. I. 2 a edizione Trofeo della Liberazione 2 Memorial Ernesto Guglielminotti Sabato 25 aprile 2015

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE COSENZA

COMITATO PROVINCIALE COSENZA COMITATO PROVINCIALE COSENZA 02 gennaio 2016 1 MOVIMENTO SPORTIVO POPOLARE ITALIA Comitato Provinciale Cosenza Lega Calcio Cosenza 1^ Traversa Kennedy, 4 87037 RENDE (CS) Tel. e fax 0984 446750 e-mail:

Dettagli

3 Torneo Daniele Ghillani

3 Torneo Daniele Ghillani A.S.D. Montanara Calcio dal 1961 ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA 3 Torneo Daniele Ghillani dal 4 al 5 giugno 2015 CATEGORIA PICCOLI AMICI- ANNO 2007 Presentazione e sorteggio del 16 marzo 2014 Con

Dettagli

4 TORNEO Città del Tricolore

4 TORNEO Città del Tricolore 4 Torneo Città del Tricolore 1 Memorial Alberto Cigarini 4 TORNEO Città del Tricolore 1 Memorial Alberto Cigarini 4 maggio 2014 BROCHURE INFORMATIVA TORNEO CON REGOLAMENTO TORNEO DATA E LUOGO DEL TORNEO

Dettagli

ART.3 PRESTITI Non sono consentiti prestiti.

ART.3 PRESTITI Non sono consentiti prestiti. Trofeo Natale Biancorosso 2016 CATEGORIA ESORDIENTI 2004 REGOLAMENTO ART.1 ORGANIZZAZIONE La società A.S.D. U.R.S. LA CHIVASSO indice e organizza un torneo a carattere regionale denominato Natale Biancorosso

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEI ESTIVI DI CALCIO a 7 a 11

REGOLAMENTO TORNEI ESTIVI DI CALCIO a 7 a 11 Piazza Toscanini 13, 41053 Pozza di Maranello (MO) 0536/948012 Web: www.acpozza.com e-mail: settoregiovanileacpozza@gmail.com L' A.C. POZZA 1982 organizza: Il Tornei di calcio a 11 SAMITALIA Il Tornei

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE ART. 1- Durata del torneo. Il torneo avrà inizio il giorno sabato 31 MAGGIO 2014 e terminerà il giorno lunedi 02 GIUGNO 2014. L Organizzazione si riserva il diritto, per esigenze

Dettagli

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 ART.1 ORGANIZZAZIONE La ASD Gioventu Assemini Calcio con sede in Assemini (CA) C.so Europa 60, organizza un

Dettagli

Primo torneo DON BOSCO CATEGORIA ALLIEVI E GIOVANISSIMI

Primo torneo DON BOSCO CATEGORIA ALLIEVI E GIOVANISSIMI L ASD Calcio Giovanile Metropolitano e la Lega Calcio Uisp di Cagliari, organizzano la 1 edizione del Mundialito Giovanile Metropolitano, al quale parteciperà una selezione di squadre della categoria Allievi

Dettagli

Festa del Mare 2013. Bellaria Igea M. 18/19 Maggio Fondazione VERDEBLU Via Panzini - Bellaria Igea M. (Tel. 0541/346808 - (E-mail info@verdeblu.

Festa del Mare 2013. Bellaria Igea M. 18/19 Maggio Fondazione VERDEBLU Via Panzini - Bellaria Igea M. (Tel. 0541/346808 - (E-mail info@verdeblu. 1 Tel. 0522.511482-fax: 0522.511583 e-mail: info@csi-emiliaromagna.it Festa del Mare 2013 Finali Regionali Calcio a 11 - Basket Under 14 Allievi - Juniores Bellaria Igea M. 18/19 Maggio Fondazione VERDEBLU

Dettagli

Concentramento A.S. Rugby Milano 9 Marzo 2014

Concentramento A.S. Rugby Milano 9 Marzo 2014 Concentramento A.S. Rugby Milano 9 Marzo 2014 Luogo CENTRO SPORTIVO CUSAGO U.I.S.P. MILANO Via IV Novembre 20090 Cusago (MI) Raggiungibile da uscita 4 della A50 Tangenziale Ovest di Milano Orari 9.15 Ritrovo

Dettagli

STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE

STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE FASI FINALI PROVINCIALI Le Fasi Finali Provinciali c5/c7 sono parte integrante dei Campionati 2013/14 e la mancata

Dettagli

A.S.D. Montello C.A.V.

A.S.D. Montello C.A.V. A.S.D. Montello C.A.V. 31040 VOLPAGO DEL MONTELLO (TREVISO) Stadio Comunale: Volpago del Montello (TV) Via Sansovino n. 7 Colori sociali: bianco celeste Telefono e fax 0423 871496 e-mail calciomontello@libero.it

Dettagli

2 TORNEO DI CALCIO-TENNIS

2 TORNEO DI CALCIO-TENNIS 2 TORNEO DI CALCIO-TENNIS Comunicato Ufficiale n 2 del 22 Luglio 2015 Pag. 2 > Programma 2 serata Pag. 3 > Risultati 1 serata Pag. 4 > Classifiche gironi 1 serata Pag. 5 > Criteri classifica e Regolamento

Dettagli

ART. 5: SOSTITUZIONI Sono previste n sostituzioni, indipendentemente dal ruolo, in qualsiasi momento della gara.

ART. 5: SOSTITUZIONI Sono previste n sostituzioni, indipendentemente dal ruolo, in qualsiasi momento della gara. REGOLAMENTO TORNEO 1^ SQUADRA (indicare la categoria delle squadre partecipanti) 15/16 ART. 1: ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice

Dettagli

CALCIO a 7 2015/2016

CALCIO a 7 2015/2016 CALCIO a 7 2015/2016 Comunicazione inviata alle società contestualmente ai calendari ed affissa all albo in data 25 settembre 2015 ed aggiornata in data 7 ottobre. Il presente documento verrà periodicamente

Dettagli

8 TORNEO SILVANO MORETTI 2015 Calendario Partite

8 TORNEO SILVANO MORETTI 2015 Calendario Partite Calendario 8 Moretti 8 TORNEO SILVANO MORETTI 2015 Calendario Partite venerdi sabato domenica venerdi sabarto mercoledi domenica CATEGORIE ELENCO ORARI 22 Maggio 23 Maggio 24 Maggio 29 maggio 30 maggio

Dettagli

22 Torneo FELICE FERRANDINI Categoria Esordienti 2002 REGOLAMENTO

22 Torneo FELICE FERRANDINI Categoria Esordienti 2002 REGOLAMENTO REGOLAMENTO Art. 1 ORGANIZZAZIONE L A.C.D. Lucento indice ed organizza, sotto l egida della F.I.G.C. Settore Giovanile e Scolastico, la 22^ edizione del Torneo calcistico a carattere provinciale denominato:

Dettagli

REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014

REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014 REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014 Alla tredicesima edizione del campionato amatoriale di calcio a 5 partecipano 40 squadre che vengono suddivise per sorteggio in 4 gironi da 10 squadre che daranno vita

Dettagli

CALCIO a 7 2014/2015 PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI

CALCIO a 7 2014/2015 PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI CALCIO a 7 2014/2015 PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI Tutte le società sportive riceveranno, ogni venerdì, il quotidiano AVVENIRE, che contiene l inserto allegato NEWSPORT con i risultati, i

Dettagli

ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO

ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO ASD AQUILEIA REGOLAMENTI TORNEI GIOVANILI DI CALCIO CITTA DI AQUILEIA 2013 REGOLAMENTO CATEGORIA ALLIEVI Art. 1 organizzazione La società ASD AQUILEIA indice ed organizza un torneo a carattere regionale

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 65

Comunicato Ufficiale N. 65 Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N. 65 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

3 MEMORIAL DON FRANCO SACCO 2016. Organizzato dall Oratorio Centro Giovanile REDENTORE Bari

3 MEMORIAL DON FRANCO SACCO 2016. Organizzato dall Oratorio Centro Giovanile REDENTORE Bari 3 MEMORIAL DON FRANCO SACCO 2016 Organizzato dall Oratorio Centro Giovanile REDENTORE Bari Regolamento del Torneo IL TORNEO E RISERVATO A TUTTI I GIOCATORI CHE ABBIANO COMPIUTO IL 30 ANNO DI ETA AL MOMENTO

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE COSENZA

COMITATO PROVINCIALE COSENZA COMITATO PROVINCIALE COSENZA 02 settembre 2015 1 MOVIMENTO SPORTIVO POPOLARE ITALIA Comitato Provinciale Cosenza Lega Calcio Cosenza 1^ Traversa Kennedy, 4 87037 RENDE (CS) Tel. e fax 0984 446750 e-mail:

Dettagli

GAZZETTA CUP 2014 REGOLAMENTO

GAZZETTA CUP 2014 REGOLAMENTO GAZZETTA CUP 2014 REGOLAMENTO Norme Generali Location La competizione si svolge a Bari, Bolzano, Cagliari, Catania, Cosenza, Macerata, Milano, Napoli, Padova, Reggio Emilia, Roma e Torino. Categorie e

Dettagli

PALLACANESTRO: CAMPIONATI 2013/2014

PALLACANESTRO: CAMPIONATI 2013/2014 PALLACANESTRO: CAMPIONATI 2013/2014 PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI Tutte le società sportive riceveranno, ogni venerdì, il quotidiano AVVENIRE, che contiene l inserto allegato NEWSPORT con

Dettagli

PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI

PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI PALLAVOLO 2015/2016 (Documento inviato alle società ed affisso all albo in data 1 ottobre 2015) Premessa: il seguente documento sarà aggiornato periodicamente inserendo la logistica e le date/orario delle

Dettagli

1 TORNEO DI CALCIO A 7 PER IL PERSONALE DOCENTE E NON DOCENTE

1 TORNEO DI CALCIO A 7 PER IL PERSONALE DOCENTE E NON DOCENTE A. D. D. U. C. (ASSOCIAZIONE DOPOLAVORISTICA DIPENDENTI UNIVERSITA DI CATANIA) 1 TORNEO DI CALCIO A 7 PER IL PERSONALE DOCENTE E NON DOCENTE Comunicato Ufficiale n.1 del 28 febbraio 2004 1) Regolamento

Dettagli

TROFEO DELLE PROVINCE 2015. 2 Memorial GIANFRANCO MAZZA

TROFEO DELLE PROVINCE 2015. 2 Memorial GIANFRANCO MAZZA Prot. n. 28/15/cqr Ai Oggetto: KINDERIADI - Trofeo delle Province 2015. 2 Memorial Gianfranco Mazza. Ai Bologna, 24 febbraio 2015 Presidenti dei Comitati Provinciali FIPAV Emilia Romagna Referente Tecnico

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 066

Comunicato Ufficiale N. 066 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 066 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

1. Alla manifestazione FANTINI CUP di Beach Volley si applica la seguente formula di gara:

1. Alla manifestazione FANTINI CUP di Beach Volley si applica la seguente formula di gara: FORMULE DI GARA Formula di gara (2x2 Maschile e Femminile) 1. Alla manifestazione FANTINI CUP di Beach Volley si applica la seguente formula di gara: - formula di gara con pool preliminari e tabellone

Dettagli

CONI presenta F.I.R. C.R.V. 38 Torneo Mini Rugby Città di Treviso 25 TROFEO RUGBY

CONI presenta F.I.R. C.R.V. 38 Torneo Mini Rugby Città di Treviso 25 TROFEO RUGBY CONI presenta F.I.R. C.R.V. 38 Torneo Mini Rugby Città di Treviso DATE E LUOGO DEL TORNEO Sabato 14 (mattina e pomeriggio) e Domenica 15 (mattina) Maggio 2016 UNDER 6 - Presso il Centro Sportivo La Ghirada

Dettagli

CALCIO a 7 2015/2016

CALCIO a 7 2015/2016 CALCIO a 7 2015/2016 Comunicazione inviata alle società contestualmente ai calendari ed affissa all albo in data 25 settembre 2015 Il presente documento verrà periodicamente aggiornato,inserendo logistica,date

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO DI PALLANUOTO MASTER / AMATORI Fase Nazionale 2014 Colle Val d Elsa (SI) 27 28 Giugno 2014 Piscina Olimpia Vasca Scoperta 50 mt.

CAMPIONATO ITALIANO DI PALLANUOTO MASTER / AMATORI Fase Nazionale 2014 Colle Val d Elsa (SI) 27 28 Giugno 2014 Piscina Olimpia Vasca Scoperta 50 mt. LEGA NUOTO NAZIONALE CAMPIONATO ITALIANO DI PALLANUOTO MASTER / AMATORI Fase Nazionale 2014 Colle Val d Elsa (SI) 27 28 Giugno 2014 Piscina Olimpia Vasca Scoperta 50 mt. REGOLAMENTO TECNICO 1) Programma

Dettagli

1. ORGANIZZAZIONE 2. AFFILIAZIONE

1. ORGANIZZAZIONE 2. AFFILIAZIONE 1. ORGANIZZAZIONE ll MSP Italia è un associazione senza fine di lucro, riconosciuta dal CONI quale Ente di Promozione Sportiva e dal Ministero dell'interno quale Ente Nazionale con finalità assistenziali.

Dettagli

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ANNO 2011 FASE REGIONALE SEGRATE CENTRO SPORTIVO DON GIUSSANI Via Donizzetti Redecesio di Segrate 5 GIUGNO 2011

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ANNO 2011 FASE REGIONALE SEGRATE CENTRO SPORTIVO DON GIUSSANI Via Donizzetti Redecesio di Segrate 5 GIUGNO 2011 SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ANNO 2011 FASE REGIONALE SEGRATE CENTRO SPORTIVO DON GIUSSANI Via Donizzetti Redecesio di Segrate 5 GIUGNO 2011 Ogni squadra dovrà partecipare obbligatoriamente con 14 giocatori

Dettagli

Norme partecipazione Campionato Friuli Collinare calcio a 5. Norme partecipazione Campionato Geretti Over 40 calcio a 11

Norme partecipazione Campionato Friuli Collinare calcio a 5. Norme partecipazione Campionato Geretti Over 40 calcio a 11 Lega Calcio Friuli Collinare COMUNICATO UFFICIALE 3 del 24 settembre 2015 STAGIONE 2015/2016 La Normativa 2015/6 costituisce allegato del presente comunicato Modifiche della Normativa Benefici economici

Dettagli

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO STAGIONE 2012/2013 FINALE REGIONALE 2 GIUGNO 2013 LENO (BS)

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO STAGIONE 2012/2013 FINALE REGIONALE 2 GIUGNO 2013 LENO (BS) SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO STAGIONE 2012/2013 FINALE REGIONALE 2 GIUGNO 2013 LENO (BS) TEMA DELLA MANIFESTAZIONE CALCIARE PER SEGNARE PREMESSA Si ricorda che la manifestazione è una festa a carattere

Dettagli

PALLAVOLO FASE FINALE

PALLAVOLO FASE FINALE PALLAVOLO FASE FINALE REGOLAMENTO ORGANICO www.ateneika.com ART. 1 Partecipanti: Tutti i giocatori partecipanti al torneo dovranno essere in possesso dei requisiti previsti dal Regolamento iscrizioni che

Dettagli

Spring International Tournament. Città di Padova. 1st Edition

Spring International Tournament. Città di Padova. 1st Edition Spring International Tournament Città di Padova 1st Edition 26 APRILE 2015 Il Plebiscito 2001 Team è orgoglioso di poter organizzare la 1^ edizione del Torneo "Città di Padova" di hockey su ghiaccio. L'evento

Dettagli

REGOLAMENTO 39 EDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE A SQUADRE SERIE A ANNO 2015 / 2016 ART. 1: COMPOSIZIONE SQUADRE, QUOTA ISCRIZIONE, PREMI, RIMBORSI

REGOLAMENTO 39 EDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE A SQUADRE SERIE A ANNO 2015 / 2016 ART. 1: COMPOSIZIONE SQUADRE, QUOTA ISCRIZIONE, PREMI, RIMBORSI REGOLAMENTO 39 EDIZIONE CAMPIONATO PROVINCIALE A SQUADRE SERIE A ANNO 2015 / 2016 ART. 1: COMPOSIZIONE SQUADRE, QUOTA ISCRIZIONE, PREMI, RIMBORSI Per l organizzazione e lo svolgimento dei Campionati a

Dettagli

(Dal 13/05 al 10/06.)

(Dal 13/05 al 10/06.) (Dal 13/05 al 10/06.) Squadre partecipanti: - Cordignano Splendidi Eventi - FC Basalghelle - La Rosa Zensonese - Pranova - Rosa Pesca - Sanvemille Woman - Terzo Tempo Pag. 1 Il Torneo di Calcio a 5 femminile

Dettagli

REGOLAMENTO 2011. Art. 1 COME ISCRIVERSI

REGOLAMENTO 2011. Art. 1 COME ISCRIVERSI REGOLAMENTO 2011 Art. 1 COME ISCRIVERSI somma di 350,00 nei seguenti modi: 1. Bonifico Bancario c.c. 2. Assegno non trasferibile intestato alla A.S.D. Stella Azzurra. 3. In contanti presso la sede in via

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico \ Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna 2011-12

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico \ Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna 2011-12 Allegato F FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico \ Lega Nazionale Dilettanti Emilia Romagna 2011-12 Regolamenti per Tornei a carattere Regionale e Provinciale Attività di Base

Dettagli

Baruccana Volley. ART. 1 - SEDE DEL TORNEO e ORARIO DEGLI INCONTRI

Baruccana Volley. ART. 1 - SEDE DEL TORNEO e ORARIO DEGLI INCONTRI 1 Importanti novità! In questa edizione abbiamo introdotto la distinzione delle squadre iscritte in due categorie: Open e Amatori. I dettagli di ogni categoria li trovate nell articolo 5/A e 5/B. Ogni

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS La parte iniziale del regolamento è riferita alle norme di carattere generale inerenti l organizzazione dei Campionati di: Calcio a 5 maschile e femminile,

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE - RIONI IN GIOCO

REGOLAMENTO UFFICIALE - RIONI IN GIOCO REGOLAMENTO UFFICIALE - RIONI IN GIOCO 1. Il Torneo dei Rioni è una manifestazione sportiva nella quale si affrontano gli otto Rioni di Romagnano Sesia, denominati: La Barca, Villa Caccia, L Incastron,

Dettagli

ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2013/2014

ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2013/2014 ISLAND FUN VILLAGE REGOLAMENTO CAMPIONATO 2013/2014 -TESSERAMENTO GIOCATORI I tesseramenti dei calciatori / dirigenti saranno ammessi fino al 31/12/2012 senza alcuna deroga. I giocatori che non avranno

Dettagli

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)...

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... U.S.O. UNITED ASD 24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... 2 REGOLAMENTO : CATEGORIA GIOVANISSIMI 2000/2001

Dettagli

Biancoverde, Senza Fiato, Virgin Cup e Isolotto Cup

Biancoverde, Senza Fiato, Virgin Cup e Isolotto Cup Centro Sportivo Educativo Nazionale Comitato Provinciale di Firenze Viale Europa 95 50126 Firenze Tel. 055.61.34.48 Fax 055.60.20.21 aggiornamento al 02/06/2014 ANALITICO CALCIO A 5 MASCHILE TORNEI CSEN

Dettagli

ATTIVITA SETTORE PALLANUOTO 2015

ATTIVITA SETTORE PALLANUOTO 2015 FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE LOMBARDO ATTIVITA SETTORE PALLANUOTO 2015 SETTORE AGONISTICO Federazione Italiana Nuoto CAMPIONATO UNDER 13 M EDIZIONE 2015 Normativa Regionale : Per la stagione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2013/2014 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

Associazione Sportiva Dilettantistica. GrigioVolley. Presenta A 7^ EDIZIONE PRO. Canile/Gattile di Alessandria. Cascina Rosa.

Associazione Sportiva Dilettantistica. GrigioVolley. Presenta A 7^ EDIZIONE PRO. Canile/Gattile di Alessandria. Cascina Rosa. Associazione Sportiva Dilettantistica GrigioVolley Presenta DIAMOGLI I UNA ZAMPA A 7^ EDIZIONE 24 ore di Pallavolo PRO Canile/Gattile di Alessandria E Cascina Rosa Alessandria 05-06 Luglio 2014 Area Polifunzionale

Dettagli

JUNIOR TIM CUP 2013. Art 8 - Giustizia sportiva La Giustizia sportiva sarà amministrata dagli Organi giudicanti CSI.

JUNIOR TIM CUP 2013. Art 8 - Giustizia sportiva La Giustizia sportiva sarà amministrata dagli Organi giudicanti CSI. JUNIOR TIM CUP 2013 IL CALCIO NEGLI ORATORI REGOLAMENTO Premessa: Il Regolamento è applicato integralmente nella fase Nazionale di JUNIOR TIM CUP 2013. Per la fase territoriale, organizzata dal CSI Milano,

Dettagli

A.S.D MattiDaLeagueare

A.S.D MattiDaLeagueare Regolamento Torneo Calcio a 5/7 MattiDaLeagueare Art 1: Regole di Gioco Le regole del MattiDaLeagueare sono le stesse ufficiali del calcio a 5 e a 7. E stata abolita la variante della regola del retropassaggio

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. ESORDIENTI 1 ANNO

REGOLAMENTO CAT. ESORDIENTI 1 ANNO Via Vitellia,50 00152 Roma Matr. F.I.G.C. 932234 P.I. 04737721003 Tel. 06.5806854 Fax. 06.58179406 www.olimpiacalcio.it ugo.bassani@tiscali.it REGOLAMENTO CAT. ESORDIENTI 1 ANNO ART.1 ORGANIZZAZIONE LA

Dettagli

SCUOLE SECONDARIA II grado

SCUOLE SECONDARIA II grado Email!"#$ % &'() OGGETTO: Giochi Sportivi Studenteschi Provinciali di Rugby 2013-2014. SCUOLE SECONDARIA II grado ISCRIZIONI PRESSO L UFFICIO EDUCAZIONE FISICA TRAMITE E-MAIL educazionefisica@istruzionevicenza.it

Dettagli

Regolamento ufficiale

Regolamento ufficiale Regolamento ufficiale FANTAMONDIALE 2014 Al Fantamondiale partecipano le 16 squadre della Lega. ASTA "Ogni fantallenatore versa 30,00 euro come quota di iscrizione. Non ci sarà la consueta asta, ma ognuno

Dettagli

CATEGORIA GIOVANISSIME FA7

CATEGORIA GIOVANISSIME FA7 CATEGORIA GIOVANISSIME FA7 A) Formula: 2 gironi da quattro squadre ciascuno e 1 da tre squadre; B) Si gioca a sette giocatrici (nate dal 01/01/1998 al 31/12/2001) su campo di calcio a7 in erba sintetica

Dettagli

categoria : periodo di svolgimento : I NOMI DELLE SQUADRE PARTECIPANTI ED IL CALENDARIO DELLE GARE completo

categoria : periodo di svolgimento : I NOMI DELLE SQUADRE PARTECIPANTI ED IL CALENDARIO DELLE GARE completo Fac simile lettera di trasmissione al C.R.V. su carta intestata della Società organizzatrice, PER I SOLI TORNEI DILETTANTI (NON GIOVANILI) : Data Spett.le F.I.G.C. C.R.V. L.N.D. Ufficio Approvazione Tornei

Dettagli

DISPOSIZIONI ATTIVITA AGONISTICA MASTER 2014-2015

DISPOSIZIONI ATTIVITA AGONISTICA MASTER 2014-2015 Versione del 25/9/2014 DISPOSIZIONI ATTIVITA AGONISTICA MASTER 2014-2015 Art. 1 Generalità L'Attività Agonistica Master 2014/2015 prevede, per ogni arma e per ciascuna delle categorie d età da 24 anni

Dettagli

Regolamento Campionato Serie A Kick Off 2014

Regolamento Campionato Serie A Kick Off 2014 Regolamento Campionato Serie A Kick Off 2014 Art.1 : Ogni gara è giocata da due squadre formate ciascuna da 5 giocatori (di cui un portiere); Art.2 : Ogni gara non può iniziare, o proseguire,se una squadra

Dettagli

Federazione Italiana Rugby

Federazione Italiana Rugby 1 Federazione Italiana Rugby Norme che disciplinano l attività di Coppa Italia a 7 Femminile per la stagione sportiva 2014/2015. Coppa Italia a 7 Femminile 2014/2015. La Coppa Italia è considerata una

Dettagli

Federazione InterLeghe Forum Associate

Federazione InterLeghe Forum Associate Federazione InterLeghe Forum Associate REGOLAMENTO FANTACOPPE 2013 / 2 014 REGOLA 1 FANTACOPPE 1. La F.I.L.F.A. organizza e promuove una serie di tornei in cui si confrontano i migliori fantallenatori

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Stagione Sportiva 2014/2015 (da redigere su carta intestata della Società organizzatrice)

Dettagli

REGOLAMENTO REGIONALE CAMPIONATI INDIVIDUALI

REGOLAMENTO REGIONALE CAMPIONATI INDIVIDUALI F.I.Te.T. - Comitato Regionale Lazio REGOLAMENTO REGIONALE CAMPIONATI INDIVIDUALI 2013-2014 Sommario PREMESSA...3 Art. 1 QUAL. REGIONALE CAMP. ITALIANI GIOVANILI, 2^ e 3^CAT...3 Art. 2 TORNEI REGIONALI...4

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 037

Comunicato Ufficiale N. 037 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 037 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

OVER40 GRAVINA IN PUGLIA

OVER40 GRAVINA IN PUGLIA ASD GRAVINA OVER 40 Via Pisacane (presso elettrauto D'Agostino) 70024 Gravina in Puglia (BA) Presidente: Andrea D'Agostino Tel. 339.7004217 P.IVA 07398120720 C.F. 91109100726 Email: gravinaover40@libero.it

Dettagli

COERVER COACHING ITALIA. ..presenta.. TERZA EDIZIONE. LAGO di GARDA 25-26-27 APRILE 2013

COERVER COACHING ITALIA. ..presenta.. TERZA EDIZIONE. LAGO di GARDA 25-26-27 APRILE 2013 COERVER COACHING ITALIA..presenta.. COERVER TERZA EDIZIONE LAGO di GARDA 25-26-27 APRILE 2013 ESORDIENTI A 2000 ESORDIENTI B 2001 PULCINI A 2002 PULCINI B 2003 TROPHY 1 Programma giornaliero Giovedì -

Dettagli

Regolamento. Sommario

Regolamento. Sommario Regolamento Sommario LE COMPETIZIONI... 2 TORNEO LIGA E PREMIER... 2 SERIE A (CAMPIONATO A 16 SQUADRE)... 2 CLASSIFICA A PUNTEGGIO... 2 CLASSIFICA FORMULA 1... 2 COPPA D ANDATA E COPPA DI RITORNO... 3

Dettagli

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 MODALITA DI ISCRIZIONE REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 1. L iscrizione al torneo dovrà essere effettuata entro e non oltre le ore 18:00 di sabato 22 Agosto 2015, ora d'inizio di Verona - Roma (primo incontro

Dettagli

GAZZETTA CUP 2015 REGOLAMENTO

GAZZETTA CUP 2015 REGOLAMENTO GAZZETTA CUP 2015 REGOLAMENTO Norme Generali Location La competizione si svolge a Bari, Bolzano, Cagliari, Catania, Como, Macerata, Milano, Napoli, Padova, Reggio Emilia, Roma e Torino. Categorie e fasce

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

CAMPIONATO A SQUADRE -SERIE B-

CAMPIONATO A SQUADRE -SERIE B- 1 CAMPIONATO A SQUADRE -SERIE B- Per diminuire e contenere le spese di trasferta di ogni squadra il territorio italiano viene diviso in 4 zone: A) Valle d Aosta Piemonte Lombardia Trentino AA Veneto Friuli

Dettagli

9 TORNEO MINIRUGBY CITTÀ DI PERUGIA UNDER 8

9 TORNEO MINIRUGBY CITTÀ DI PERUGIA UNDER 8 9 TORNEO MINIRUGBY CITTÀ DI PERUGIA 21.05.17 UNDER 8 Girone A - Campo Casa Colonica (c1) 1. Perugia Junior 1 2. N. Salario 2 3. Dragoni Sanniti 4. Ciampino Calendario Girone A Ora Squadra 1 Squadra 2 Punteggio

Dettagli

FantacalcioRenzoBar Regolamento

FantacalcioRenzoBar Regolamento Coppa del Baretto FantacalcioRenzoBar Regolamento 1- Il Gioco 2- Il Mercato 1.1 Il gioco costituisce un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai Fantallenatori di costituire una squadra di calcio

Dettagli

CAMPIONATO DI CALCIO A 5 CIRCOLO TENNIS ITALIA 2015/16

CAMPIONATO DI CALCIO A 5 CIRCOLO TENNIS ITALIA 2015/16 CAMPIONATO DI CALCIO A 5 CIRCOLO TENNIS ITALIA 2015/16 NUOVO CAMPO IN ERBA SINTETICA CON copertura invernale TRIBUNA E PANCHINE COPERTE MISURE DI GIOCO 20X40 MT 2 DISTINTE CATEGORIE (OPEN OVER 35) SERIE

Dettagli

Sezione BOCCETTE 02 Agosto 2012

Sezione BOCCETTE 02 Agosto 2012 Sezione BOCCETTE 02 Agosto 2012 Presidente nazionale Sezione Boccette Pavio Migliozzi tel. 335-8783326 COLLABORATORI Loris De Cesari Responsabile manifestazioni Nazionali cell. 337 621072 Rosalba Cristofori

Dettagli

Regolamento CAMPIONATO e COPPA THE BEST TWENTY 2014-2015:

Regolamento CAMPIONATO e COPPA THE BEST TWENTY 2014-2015: Regolamento CAMPIONATO e COPPA THE BEST TWENTY 2014-2015: 1. Il THE BEST TWENTY comprende un CAMPIONATO e una COPPA. Il campionato è un torneo composto da 20 CONCORRENTI, con la durata di 80 giornate (la

Dettagli

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013.

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. Qui di seguito si riporta la normativa definitiva che disciplina l organizzazione della gare di Play-Off e di Play-Out Il Consiglio Direttivo

Dettagli

Sei Bravo a Scuola di Calcio

Sei Bravo a Scuola di Calcio DELEGAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO Via Fonderia, 105 31100 Treviso [TV] Tel. 0422.421565 Fax 0422.421586 E-mail: treviso@figc.it Sei Bravo a Scuola di Calcio REGOLAMENTO UFFICIALE FASE FINALE Delegazione

Dettagli

CAMPIONATO A SQUADRE -SERIE B-

CAMPIONATO A SQUADRE -SERIE B- 50 CAMPIONATO A SQUADRE -SERIE B- 1) Il territorio Nazionale viene suddiviso in due zone per contenere i costi delle trasferte delle Squadre e consentire l iscrizione al numero più alto possibile di formazioni:

Dettagli

Tassa di approvazione Torneo : (1^squadre 100,00 Att.Ricreativa/ C5 100,00 Juniores/ Under 52,00)

Tassa di approvazione Torneo : (1^squadre 100,00 Att.Ricreativa/ C5 100,00 Juniores/ Under 52,00) Fac simile lettera di trasmissione al C.R.V. su carta intestata della Società organizzatrice, PER I SOLI TORNEI DILETTANTI (NON GIOVANILI) : Data Spett.le F.I.G.C. C.R.V. L.N.D. Ufficio Approvazione Tornei

Dettagli

Alle società sportive interessate

Alle società sportive interessate Amici VV.F. Volley a.s.d. Via Canalina n 8 42123 Reggio Emilia Tel. e fax 0522325462 Cod.Fisc. 91153910350 Part. Iva 02454190352 Reggio Emilia, li 21/02/2013 Alle società sportive interessate Oggetto:

Dettagli

REGOLAMENTO ATTIVITA BAMBINI IN GIOCO & RAGAZZI IN SPORT 2014/2015 8 TROFEO DON EUGENIO MONDINI 12 TROFEO BAMBINI & 28 TROFEO RAGAZZI

REGOLAMENTO ATTIVITA BAMBINI IN GIOCO & RAGAZZI IN SPORT 2014/2015 8 TROFEO DON EUGENIO MONDINI 12 TROFEO BAMBINI & 28 TROFEO RAGAZZI CENTRO SPORTIVO ITALIANO CREMONA REGOLAMENTO BAMBINI IN GIOCO E RAGAZZI IN SPORT 2014/2015 REGOLAMENTO ATTIVITA BAMBINI IN GIOCO & RAGAZZI IN SPORT 2014/2015 8 TROFEO DON EUGENIO MONDINI 12 TROFEO BAMBINI

Dettagli

Alla cortese attenzione: Alle Squadre Iscritte. c/o e.mail dirigenti responsabili

Alla cortese attenzione: Alle Squadre Iscritte. c/o e.mail dirigenti responsabili Alla cortese attenzione: Alle Squadre Iscritte c/o e.mail dirigenti responsabili Carrara, 25 Marzo 2013 Oggetto: COMUNICATO UFFICIALE N.1 PROGRAMMA DI GIOCO Torneo di Pallavolo Giovanile 3 VolleYoung 2013

Dettagli

REGOLAMENTO CATEGORIA GIOVANISSIMI 2 ANNO

REGOLAMENTO CATEGORIA GIOVANISSIMI 2 ANNO LE REGOLAMENTO CATEGORIA GIOVANISSIMI 2 ANNO ART.1 ORGANIZZAZIONE La società F.C. PERSICETO 85 indice e organizza un torneo a carattere regionale denominato TORNEO REGIONALE GIOVANILE MASSIMO MORISI che

Dettagli

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2015 Vallecamonica, 4-5 aprile

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2015 Vallecamonica, 4-5 aprile 1 2 Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2015 Vallecamonica, 4-5 aprile Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo indice ed organizza il 5 con Torneo

Dettagli

TORNEO ESTIVO CALCIO A 5 2015 Regolamento Tornei

TORNEO ESTIVO CALCIO A 5 2015 Regolamento Tornei TORNEO ESTIVO CALCIO A 5 2015 Regolamento Tornei Data emissione: 23/05/2015 Versione: 1.0 Sommario Art.1 Costo e Iscrizione Torneo... 2 Art.2 Limiti di categorie sui tesseramenti... 2 Art.3 Campi di gioco...

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE STAGIONE 2015_2016

BOLLETTINO UFFICIALE STAGIONE 2015_2016 BOLLETTINO UFFICIALE STAGIONE 2015_2016 Alle società Partecipanti campionati AmaVolley ECCELLENZA e PROMOZIONE Ai referenti Squadre partecipanti Campionati AmaVolley ECCELLENZA e PROMOZIONE Ai membri Consiglio

Dettagli

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA 1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA Il Regolamento Ufficiale ha validità effettiva per 1 anno e dovrà essere firmato da tutte le squadre prima dell'inizio di ogni campionato. Se per qualsiasi motivo in questo

Dettagli

CAMPIONATI DI SOCIETA 2015

CAMPIONATI DI SOCIETA 2015 CAMPIONATI DI SOCIETA 2015 Specialità Petanque. Regolamento Campionati di Società 1 CAMPIONATO di SOCIETA SERIE A MASCHILE Vi partecipano di diritto le prime sei Società classificate nell anno agonistico

Dettagli