Ufficio Scolastico Regionale per il Molise

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ufficio Scolastico Regionale per il Molise"

Transcript

1 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Molise Ufficio III Ambito Territoriale di Campobasso Via Garibaldi n Campobasso Tel. 0874/ 4975 Fax 0874 / Prot. n. 349 Campobasso, 20 febbraio 2015 Ai Dirigenti Scolastici delle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado della provincia di Campobasso e p.c. Alle OO.SS. della Scuola Loro Sedi All Albo Informatico OGGETTO: Rapporto di lavoro a tempo parziale del personale della Scuola Presentazione domande per l A.S. 2015/2016. Si rammenta che a norma dell O.M. n. 446 del 22/07/1997 integrata dall O.M. n. 55 del 13/02/1998, il termine di presentazione delle domande intese ad ottenere la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale, è fissato per tutto il personale del Comparto Scuola al 15 marzo di ogni anno. Il personale docente, educativo ed A.T.A. dipendente, che vi abbia interesse, dovrà pertanto presentare, presso la scuola e/o istituto di servizio ovvero, per il tramite dell ufficio ove attualmente è comandato o distaccato, alla scuola di titolarità, la relativa domanda (allegata in copia) entro la predetta data. Poiché tale data coincide nel presente anno con il giorno festivo, il termine ultimo di presentazione delle domande è prorogato al 16/03/2015. Il rapporto di lavoro a tempo parziale avrà la durata di almeno due anni scolastici. Non sarà tuttavia necessaria alcuna richiesta di proroga se al termine del biennio scolastico il personale interessato decida di proseguire il rapporto di lavoro a tempo parziale. Conseguentemente, il rientro a tempo pieno dovrà essere invece esplicitamente richiesto entro lo stesso termine di scadenza (16 marzo). Così come previsto dall art. 11 della suddetta O.M. n. 446/1997, prima della scadenza del biennio, eventuali domande di

2 trasformazione in rapporto a tempo pieno potranno essere accolte solo sulla base di motivate esigenze. Dopo la scadenza prevista i Dirigenti Scolastici, accertata la compatibilità dell orario prescelto dagli interessati, trasmetteranno con parere positivo copia delle istanze in questione debitamente protocollate a questo Ufficio, cui spetta il controllo della percentuale dei part-time da assegnare, percentuale che è pari al 25% della dotazione organica complessiva provinciale. Dovranno essere anche inviate le eventuali istanze di variazione dell orario a tempo parziale, eventuali istanze intese ad ottenere la revoca del part time seppur nel corso del biennio (debitamente motivate e giustificate), nonché istanze di revoca. Successivamente questo Ufficio provvederà a formalizzare il provvedimento di individuazione degli aventi titolo e a trasmetterlo a tutte le Istituzioni Scolastiche. Solo allora, le SS.LL., come previsto dalla Circolare Ministeriale n. 205 del 30/08/2000 e, dunque appositamente delegate da questa Amministrazione, : provvederanno ad acquisire le nuove domande al SIDI (Personale Comparto Scuola - Gestione posizioni di stato Trasformazione di lavoro a tempo parziale- Acquisizione domande); provvederanno a modificare la tipologia di orario parziale in caso di richiesta di variazioni; emetteranno, nei trenta giorni seguenti, i relativi contratti che, firmati dalle SS.LL. e dal personale interessato, dovranno essere trasmessi in triplice copia a questo Ufficio il quale provvederà all inoltro, con unico Provvedimento, alla competente Ragioneria Territoriale dello Stato per i previsti controlli di legge. Si allega il modello da utilizzare per la richiesta di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale. In considerazione della importanza rivestita dalla procedura in argomento, anche in relazione alla individuazione della disponibilità dei posti da coprire con le operazioni previste per l avvio dell Anno Scolastico 2015/2016, si confida nel puntuale adempimento di quanto sopra richiesto. Si rimane a disposizione per qualsiasi richiesta di chiarimenti. IL DIRIGENTE F.to Dott.ssa Giuliana PETTA Ufficio Scuole Secondarie di I e II grado Responsabili dell istruttoria: Funz. Amm. vo Dott.ssa Francesca Carbone Coll. Amm.vo Sig.ra Carmela Di Lella Tel. 0874/497566

3 Modello di domanda OGGETTO: DOMANDA DI TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PIENO A TEMPO PARZIALE (O.M. N 446 DEL 22/07/1997) _L_ SOTTOCRITT NAT_ A IL CODICE FISCALE IN SERVIZIO PRESSO IN QUALITA DI CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO, CHIEDE LA TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PIENO A TEMPO PARZIALE, COME PREVISTO DAGLI ARTICOLI 7, 8, E 9 DELLA O.M. N 446 DEL 22 LUGLIO 1997, SECONDO LA SEGUENTE TIPOLOGIA (CONTRASSEGNATA DA UNA CROCETTA): TEMPO PARZIALE ORIZZONTALE ( SU TUTTI I GIORNI LAVORATIVI) PER N. ORE TEMPO PARZIALE VERTICALE ( SU NON MENO TRE GIORNI LAVORATIVI) PER N. ORE A TAL FINE DICHIARA 1) DI AVERE UN ANZIANITA COMPLESSIVA DI SERVIZIO DI RUOLO E NON DI RUOLO RICONOSCIUTO O RICONOSCIBILE AGLI EFFETTI DELLA PROGRESSIONE DI CARRIERA DI ANNI, COME DALL UNITA DICHIARAZIONE (ALLEGATO A). 2) DI ESSERE IN POSSESSO DEI SEGUENTI TITOLI DI PRECEDENZA: (Contrassegnare con una crocetta le sole situazioni possedute) a) PORTATORE DI HANDICAP O DI INVALIDITA RICONOSCIUTA AI SENSI DELLA NORMATIVA SULLE ASSUNZIONI OBBLIGATORIE (ALLEGATO B) b) PERSONE A CARICO PER LE QUALI E RICONOSCIUTO L ASSEGNO DI ACCOMPAGNAMENTO DI CUI ALLA LEGGE 11 FEBBRAIO 1980 N. 18 (ALLEGATO B) c) FAMILIARI A CARICO PORTATORI DI HANDICAP O SOGGETTI A FENOMENI DI TOSSICODIPENDENZA, ALCOLISMO CRONICO O GRAVE DEBILITAZIONE PSICOFISICA * d) FIGLI DI ETA INFERIORE A QUELLA PRESCRITTA PER LA FREQUENZA DELLA SCUOLA DELL OBBLIGO (ALLEGATO B) e) FAMILIARI CHE ASSISTONO PERSONE PORTATRICI DI HANDICAP NON INFERIORE AL 70%, MALATI DI MENTE, ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI, GENITORI CON N... FIGLI MINORI (SOTTOLINEARE LA SITUAZIONE CHE INTERESSA) (ALLEGATO B) *

4 f) AVER SUPERATO I SESSANTA ANNI DI ETA OVVERO AVER COMPIUTO VENTICINQUE ANNI DI SERVIZIO (SOTTOLINEARE LA SITUAZIONE CHE INTERESSA) (ALLEGATO B) g) ESISTENZA DI MOTIVATE ESIGENZE DI STUDIO (DA CERTIFICARE CON IDONEA DOCUMENTAZIONE) * NOTA BENE: LE SITUAZIONI DI HANDICAP CITATE AL PUNTO C) ED LE ANALOGHE SITUAZIONE DI CUI AL PUNTO E) DEVONO ESSERE DOCUMENTATE CON CERTIFICAZIONE ORIGINALE O IN COPIA AUTENTICA RILASCIATA DALLA A.S.L. O DALLE PREESISTENTI COMMISSIONI SANITARIE PROVINCIALI. _L_ SOTTOSCRITT_, IN CASO DI TRASFERIMENTO O PASSAGGIO, SI IMPEGNA A FAR RETTIFICARE I DATI RELATIVI ALLA SEDE DI TITOLARITA E/O AL RUOLO DI APPARTENENZA E A CONFERMARE LA DOMANDA DI TEMPO PARZIALE. ALLEGO ALLA PRESENTE I SEGUENTI ATTI, SOPRA MENZIONATI: 1 - ALLEGATO A: DICHIARAZIONE RELATIVA ALL ANZIANITA DI SERVIZIO COMPLESSIVA; 2 - ALLEGATO B: DICHIARAZIONE RELATIVA ALLE PRECEDENZE; 3 - LE SEGUENTI CERTIFICAZIONI RELATIVE ALLE SITUAZIONI DI HANDICAP E/O RELATIVE ALLE ESIGENZE DI STUDIO, LI FIRMA ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ (Timbro della Istituzione Scolastica) LA PRESENTE DOMANDA È STATA PRESENTATA A QUESTA SCUOLA IN DATA ED ASSUNTA A PROTOCOLLO N DEL Si dichiara che la richiesta e l orario di riduzione di lavoro a tempo parziale e COMPATIBILE con l organizzazione dell orario di servizio scolastico. SI ESPRIME, pertanto, parere favorevole alla trasformazione/modifica del rapporto di lavoro a tempo parziale del/la richiedente.,li IL DIRIGENTE SCOLASTICO

5 ALLEGATO A DICHIARAZIONE RELATIVA ALL ANZIANITA DI SERVIZIO POSSEDUTA AI FINI DELL ISTANZA DI PART-TIME _L_ SOTTOCRITT NAT_ A IL CODICE FISCALE IN SERVIZIO PRESSO IN QUALITA DI CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO, DICHIARA SOTTO LA PROPRIA PERSONALE RESPONSABILITA E AI SENSI DELLA LEGGE 4 GENNAIO 1968 N. 15 E DEL D.P.R. 28 DICEMBRE 2000 N. 445, QUANTO SEGUE: DI AVERE UNA ANZIANITA DI SERVIZIO DI RUOLO, ESCLUSO L ANNO IN CORSO ED I PERIODI DI ASPETTATIVA SENZA ASSEGNI, PARI AD ANNI MESI GIORNI. DI AVERE LA SEGUENTE ANZIANITA DI SERVIZIO NON DI RUOLO RICONOSCIUTA O RICONOSCIBILE AI FINI DELLA PROGRESSIONE DI CARRIERA PER UN TOTALE DI ANNI (I DOCENTI INDICHERANNO GLI ANNI SCOLASTICI NON DI RUOLO INTERI PRESTATI COL PRESCRITTO TITOLO DI STUDIO E QUINDI RICONOSCIBILI AI FINI DELLA CARRIERA) QUINDI DI AVERE UNA ANZIANITA COMPLESSIVA PARI AD ANNI MESI E GIORNI., LI FIRMA

6 ALLEGATO B DICHIARAZIONE RELATIVA AI TITOLI DI PRECEDENZA, UTILI AI FINI DELL ISTANZA DI PART-TIME _L_ SOTTOCRITT NAT_ A IL CODICE FISCALE IN SERVIZIO PRESSO IN QUALITA DI CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO, DICHIARA SOTTO LA PROPRIA PERSONALE RESPONSABILITA E AI SENSI DELLA LEGGE 4 GENNAIO 1968 N. 15 E DEL D.P.R. 28 DICEMBRE 2000 N. 445, QUANTO SEGUE: DI ESSERE PORTATORE DI HANDICAP O DI INVALIDITA RICONOSCIUTA AI SENSI DELLA NORMATIVA SULLE ASSUNZIONI OBBLIGATORIE; DI AVERE A CARICO _L_ SIG. PER IL QUALE E RICONOSCIUTO L ASSEGNO DI ACCOMPAGNAMENTO DI CUI ALLA L. N.18/80; DI AVERE I SOTTONOMINATI FIGLI DI ETA INFERIORE A QUELLA PRESCRITTA PER L OBBLIGO SCOLASTICO: COGNOME E NOME DATA DI NASCITA... DI ASSISTERE _L_ SIG. PORTATORE DI HANDICAP NON INFERIORE AL 70%, MALATO DI MENTE, ANZIANO NON AUTOSUFFICIENTE (SOTTOLINEARE LA VOCE CHE INTERESSA); DI ESSERE GENITORE DEI SOTTONOMINATI FIGLI MINORI COGNOME E NOME DATA DI NASCITA... DI AVER SUPERATO IL SESSANTESIMO ANNO DI ETA DI AVER COMPIUTO IL VENTICINQUESIMO ANNO DI EFFETTIVO SERVIZIO., LI FIRMA

ALLE OO.SS. DEL COMPARTO SCUOLA ALL' U.R.P.

ALLE OO.SS. DEL COMPARTO SCUOLA ALL' U.R.P. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio Scolastico Provinciale di Roma Via Luigi Pianciani, 32 00185 Roma sito: http:/www.lazio.istruzione.it/csa/csa_roma.shtml

Dettagli

Oggetto: Rapporto di lavoro a tempo parziale per il personale della scuola a.s. 2015/2016.

Oggetto: Rapporto di lavoro a tempo parziale per il personale della scuola a.s. 2015/2016. LICEO STATALE A.PIGAFETTA Classico, Linguistico e Musicale Via P. Cordenons, 1 36100 VICENZA - Tel. 0444/543884 Fax 0444/326027 Cod. Fiscale 80015090246 e-mail: vipc010004@istruzione.it - sito: www.liceopigafetta.it

Dettagli

Comunicato n. 253 Montecchio Maggiore, 20.02.2015 A TUTTO IL PERSONALE DOCENTE E ATA A TEMPO INDETERMINATO

Comunicato n. 253 Montecchio Maggiore, 20.02.2015 A TUTTO IL PERSONALE DOCENTE E ATA A TEMPO INDETERMINATO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE SILVIO CECCATO MONTECCHIO MAGGIORE - VICENZA Tel. 0444/694721 - Fax 0444/1830935 C.F. 90009240244 Cod. Mecc. VIIS007002 www.iismontecchio.it - e-mail info@iismontecchio.it

Dettagli

Circolare n. 206. Al sito web. Oggetto: Trasformazione rapporto di lavoro a tempo parziale: personale docente, educativo ed A.T.A - A.S. 2015/16.

Circolare n. 206. Al sito web. Oggetto: Trasformazione rapporto di lavoro a tempo parziale: personale docente, educativo ed A.T.A - A.S. 2015/16. Istituto Statale Biagio Pascal Liceo Scientifico Istituto Tecnico Via Brembio,97-00188 - Via dei Robilant,2-00194 Roma Centralino: 06-12112-4205 via Brembio - 06-12112-4225 Via dei Robilant Fax: 06-33615164

Dettagli

Circ. n. 199 Roma 26 febbraio 2015. Oggetto: TRASFORMAZIONE RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Personale Docente e A.T.A. a. s.

Circ. n. 199 Roma 26 febbraio 2015. Oggetto: TRASFORMAZIONE RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Personale Docente e A.T.A. a. s. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto d Istruzione Superiore Statale Caravaggio Sede legale: Viale C.T. Odescalchi n. 98-00147

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE ANTONIO CANOVA LICEO CLASSICO - LICEO LINGUISTICO VIA MURA DI SAN TEONISTO, 16-31100 TREVISO

LICEO GINNASIO STATALE ANTONIO CANOVA LICEO CLASSICO - LICEO LINGUISTICO VIA MURA DI SAN TEONISTO, 16-31100 TREVISO LICEO GINNASIO STATALE ANTONIO CANOVA LICEO CLASSICO - LICEO LINGUISTICO VIA MURA DI SAN TEONISTO, 16-31100 TREVISO COMUNICATO N. 0487 AL PERSONALE DOCENTE AL PERSONALE ATA Oggetto: Rapporto di lavoro

Dettagli

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE VIA GRAMSCI

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE VIA GRAMSCI MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE VIA GRAMSCI INDIRIZZI: AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING (VIA SCROCCAROCCO,

Dettagli

OGGETTO: Trasformazione del rapporto di lavoro in part-time a.s. 2015 / 2016.

OGGETTO: Trasformazione del rapporto di lavoro in part-time a.s. 2015 / 2016. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE LUCA PACIOLO ISTITUTO TECNICO, INDIRIZZO AMM.NE, FINANZA E MARKETING

Dettagli

PART TIME A.S. 2010-2011

PART TIME A.S. 2010-2011 PART TIME A.S. 2010-2011 Part-time 2 Marzo 2010 Il rapporto di lavoro a tempo parziale La domanda Il 15 marzo 2010 scade il termine per la presentazione della domanda di trasformazione del rapporto di

Dettagli

per I'lndustria e l,artigianato di Sacile Viale Zancana ro 29-33077 Sacile (pn) Tel 0434 71114t782794-Fax 0434 ZAòSa'O AI DOCENTI AL PERSONALE ATA

per I'lndustria e l,artigianato di Sacile Viale Zancana ro 29-33077 Sacile (pn) Tel 0434 71114t782794-Fax 0434 ZAòSa'O AI DOCENTI AL PERSONALE ATA ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE DI SACILE E BRUGNERA CODICE MECCANOGRAFICO PNISOO6OOT Sede: - 33^0^77 Sacjle (?!) Tet. 0434 ftzqas_ Fax 0434 733861 codice Fiscale:91007780934 E-mait:pnisooeooz@istruzioneit

Dettagli

Norme per la costituzione dei rapporti di lavoro a tempo parziale

Norme per la costituzione dei rapporti di lavoro a tempo parziale Norme per la costituzione dei rapporti di lavoro a tempo parziale 1 - Individuazione qualifiche e numero di rapporti di lavoro a tempo parziale Il rapporto di lavoro a tempo parziale, anche se a tempo

Dettagli

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale 1. I rapporti di lavoro a tempo parziale possono essere attivati, a richiesta, nei

Dettagli

MPI AOOUSPRM.Registro Ufficiale Roma, 27/02/2015 prot. n. 4555 - USCITA -

MPI AOOUSPRM.Registro Ufficiale Roma, 27/02/2015 prot. n. 4555 - USCITA - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Via Luigi Pianciani, 32 00185 Roma sito: www.atpromaistruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE DEI CRITERI E DELLE MODALITA DI TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PIENO A TEMPO PARZIALE.

REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE DEI CRITERI E DELLE MODALITA DI TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PIENO A TEMPO PARZIALE. COMUNE DI USMATE VELATE Provincia di Monza e della Brianza. Corso Italia n. 22 20040 USMATE VELATE Cod.Fisc.01482570155 REGOLAMENTO PER LA DEFINIZIONE DEI CRITERI E DELLE MODALITA DI TRASFORMAZIONE DEL

Dettagli

CIRCOLARE N.95 Prot. n.9445 Foggia, 23.11.2010

CIRCOLARE N.95 Prot. n.9445 Foggia, 23.11.2010 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia-Direzione Generale UFFICIO IX AMBITO TERRITORIALE FOGGIA CIRCOLARE N.95 Prot. n.9445 Foggia, 23.11.2010

Dettagli

Il DIRIGENTE P. IENNACO

Il DIRIGENTE P. IENNACO Prot. n. 19665 Torino 29 giugno 2009 Circ. n. 322 Ai Dirigenti Scolastici Istruzione secondaria di II grado Torino e Provincia Oggetto: C.C.N.I. del 26/6/2009 concernente le utilizzazioni e le assegnazioni

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Ufficio XI Ambito Territoriale di Napoli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Ufficio XI Ambito Territoriale di Napoli Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Ufficio XI Ambito Territoriale di Napoli Prot. n.2859 Napoli, 31 ottobre 2012 Uffici Ruolo AI DIRIGENTI

Dettagli

A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A AREA COMPARTO

A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A AREA COMPARTO REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A AREA COMPARTO Scadenza: 22 ottobre 2012 AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PIENO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AREA COMPARTO

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AREA COMPARTO REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AREA COMPARTO AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PIENO A TEMPO PARZIALE Scadenza: 23 dicembre 2013

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Foggia, 5 gennaio 2012 Prot. n. 174 VII.1 Rep. n. 10/2012 Il PRESIDE la Legge 30 dicembre, n. 240/2010 Norme in materia di organizzazione delle università, di personale accademico e reclutamento, nonché

Dettagli

OGGETTO: Mobilità personale docente, educativo ed A.T.A. a. s. 2015/16. Indicazioni operative.

OGGETTO: Mobilità personale docente, educativo ed A.T.A. a. s. 2015/16. Indicazioni operative. U.O. 5 Prot. n. 811 Taranto, 26.2.2015 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO LORO SEDI ALLE OO.SS. DELLA SCUOLA LORO SEDI ALL UFF. RELAZIONI CON IL PUBBLICO SEDE ALL UFFICIO COMUNICAZIONE-

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA REGIONALE ED INTERREGIONALE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO N. 25 POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO CAT. B LIV.

Dettagli

Circolare n. 353 del 26 giugno 2015 Al Personale Docente Al Personale A.t.a.

Circolare n. 353 del 26 giugno 2015 Al Personale Docente Al Personale A.t.a. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto d Istruzione Superiore Statale Caravaggio Sede legale: Viale C.T. Odescalchi n. 98-00147

Dettagli

MPI AOOUSPRM.Registro Ufficiale Roma, 20/10/2014 prot. n. 28217 - USCITA -

MPI AOOUSPRM.Registro Ufficiale Roma, 20/10/2014 prot. n. 28217 - USCITA - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Via Luigi Pianciani, 32 00185 Roma - sito:

Dettagli

U.O. 3.3. Sezione Stato Giuridico

U.O. 3.3. Sezione Stato Giuridico Prot. n. 4722 /C2bU Pesaro, 16.10.2013 A TUTTI I DIRIGENTI SCOLASTICI DELLA PROVINCIA LORO SEDI ALLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI DELLA PROVINCIA LORO SEDI AL SITO WEB SEDE OGGETTO: Permessi straordinari retribuiti

Dettagli

AREA COMPARTO AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PIENO A TEMPO PARZIALE

AREA COMPARTO AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI TRASFORMAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DA TEMPO PIENO A TEMPO PARZIALE Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Scadenza: 22 GIUGNO 2012 AREA COMPARTO AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI TRASFORMAZIONE DEL

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE IL SEGRETARIO COMUNALE RENDE NOTO che l Amministrazione comunale di Mazzano intende

Dettagli

Ufficio XI - Ambito territoriale per la provincia di Forlì-Cesena Ufficio Pensioni. Prot. n. 6472 /C2/Pens. Forlì, 18/12/2014

Ufficio XI - Ambito territoriale per la provincia di Forlì-Cesena Ufficio Pensioni. Prot. n. 6472 /C2/Pens. Forlì, 18/12/2014 Prot. n. 6472 /C2/Pens. Forlì, 18/12/2014 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Della Provincia Loro Sedi p.c. alle OO.SS. della Scuola Loro Sedi OGGETTO: CESSAZIONI DAL SERVIZIO CON DECORRENZA 01/09/2015

Dettagli

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A VALENZA DIPARTIMENTALE DI ONCOLOGIA DESTINATARI: Conferimento dell incarico

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA DIREZIONE GENERALE Via Fattori, 60-90146 Palermo - Tel. 091/6909111

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA DIREZIONE GENERALE Via Fattori, 60-90146 Palermo - Tel. 091/6909111 Prot. 828 Palermo, 18 gennaio 2016 Ufficio IV Alla Città Metropolitana di Palermo Al Liceo Linguistico Ninni Cassarà di Palermo All Albo dell Ufficio Scolastico Regionale - Al Sito WEB SEDE E,p.c. All

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale Ufficio 3

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale Ufficio 3 MIUR.AOODRSA.REGISTRO UFFICIALE(U).0005682.07-04-2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ai Ai Dirigenti Tecnici della Regione Sardegna Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Della

Dettagli

COMUNICAZIONE N. 66. A tutti i docenti. All albo Al sito web. OGGETTO: Permessi studio 2014

COMUNICAZIONE N. 66. A tutti i docenti. All albo Al sito web. OGGETTO: Permessi studio 2014 COMUNICAZIONE N. 66 ISTITUTO COMPRENSIVO G.GALILEI Scuola dell infanzia, primaria, secondaria di primo grado VIA CAPPELLA ARIENZO TEL. 0823/755441 FAX 0823-805491 e-mail ceic848004@istruzione.it C.M. CEIC848004

Dettagli

CIRCOLARE N. 65 Roma, 02/11/2015

CIRCOLARE N. 65 Roma, 02/11/2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I. C. Via D Avarna RMIC8FY006 - Distretto 24 - Via D Avarna 9/11 00151 Roma - C.F. 97714020589 Tel. /

Dettagli

ATA, UN LAVORO IMPORTANTE. Corso di formazione Le pensioni: il ruolo della segreteria. Proteo Fare Sapere Lombardia FLC CGIL Lombardia

ATA, UN LAVORO IMPORTANTE. Corso di formazione Le pensioni: il ruolo della segreteria. Proteo Fare Sapere Lombardia FLC CGIL Lombardia Proteo Fare Sapere Lombardia FLC CGIL Lombardia ATA, UN LAVORO IMPORTANTE Lavori e professionalità per la scuola dell autonomia. Gestire le risorse, conoscere la normativa, partecipare ai progetti Corso

Dettagli

A Z I E N D A U S L D I P E S C A R A Azienda Pubblica

A Z I E N D A U S L D I P E S C A R A Azienda Pubblica A Z I E N D A U S L D I P E S C A R A Azienda Pubblica Spett.le Ufficio GRU Azienda USL di Pescara SEDE di DOMANDA DI CONGEDO RETRIBUITO PER EVENTI E CAUSE PARTICOLARI PER ASSISTERE IL GENITORE (ART. 42,

Dettagli

AVVISO DI MOBILITÀ REGIONALE

AVVISO DI MOBILITÀ REGIONALE Albo n. 265 del 14.04.2009 Civitanova Marche, lì 14.04.2009 AVVISO DI MOBILITÀ REGIONALE Si rende noto che, in esecuzione della determina n. 189 del 20.03.2009, questa Zona Territoriale procederà mediante

Dettagli

MODELLI DI DOMANDA PER FRUIRE DELLE ASSENZE

MODELLI DI DOMANDA PER FRUIRE DELLE ASSENZE MODELLI DI DOMANDA PER FRUIRE DELLE ASSENZE PERSONALE DELLA SCUOLA CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO E DETERMINATO PERSONALE I.T.I. OGGETTO: domanda per ferie nel corso dell anno scolastico

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Circolare n. 25 Prot. AOODPIT/Reg.Uff./509 Roma, 2 marzo 2009 Al Direttore Generale per il personale della scuola SEDE Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI e, p.c. Al Gabinetto

Dettagli

Compilare in stampatello, in modo chiaro e perfettamente leggibile DOMANDA CONCESSIONE PERMESSI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2014

Compilare in stampatello, in modo chiaro e perfettamente leggibile DOMANDA CONCESSIONE PERMESSI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2014 Compilare in stampatello, in modo chiaro e perfettamente leggibile DOMANDA CONCESSIONE PERMESSI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2014 Termine di scadenza di presentazione della domanda al Dirigente scolastico:

Dettagli

FONDAZIONE CASA RIPOSO SAN GIUSEPPE ONLUS REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PART TIME

FONDAZIONE CASA RIPOSO SAN GIUSEPPE ONLUS REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PART TIME FONDAZIONE CASA RIPOSO SAN GIUSEPPE ONLUS PIAZZA PADRE G. VIALE 4 18012 BORDIGHERA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PART TIME 1. OGGETTO Il presente regolamento disciplina le procedure per la trasformazione

Dettagli

U. O. n 2 Ufficio 2. Prot. n. 1358/r Cosenza, 09/01/2015

U. O. n 2 Ufficio 2. Prot. n. 1358/r Cosenza, 09/01/2015 Prot. n. 1358/r Cosenza, 09/01/2015 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Statali di ogni ordine e grado della provincia LORO SEDI e,p.c. All U. S. R. per la Calabria Via Lungomare 259 88100 CATANZARO

Dettagli

Regolamento per i servizi di assistenza scolastica qualificata e di trasporto scolastico a favore degli studenti diversamente abili frequentanti gli

Regolamento per i servizi di assistenza scolastica qualificata e di trasporto scolastico a favore degli studenti diversamente abili frequentanti gli Regolamento per i servizi di assistenza scolastica qualificata e di trasporto scolastico a favore degli studenti diversamente abili frequentanti gli istituti scolastici superiori di secondo grado della

Dettagli

Modello A - 1: personale docente supplente annuale

Modello A - 1: personale docente supplente annuale Modello A - 1: personale docente supplente annuale Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Denominazione Istituzione scolastica Codice meccanografico Prot. n. : data, / / Oggetto: contratto

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI MURANO-BURANO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI MURANO-BURANO ISTITUTO COMPRENSIVO DI MURANO-BURANO Fond.ta Colleoni 15-30141 Murano (VE) Tel. 041 739107 - Fax 041 739789 C.F. 80013150273 - cod mecc. VEIC81400N - e-mail VEIC81400N@istruzione.it Circolare n. 101 Murano,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E NORME IN TEMA DI INCOMPATIBILITÀ

REGOLAMENTO DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E NORME IN TEMA DI INCOMPATIBILITÀ REGOLAMENTO DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E NORME IN TEMA DI INCOMPATIBILITÀ INDICE CAPO I - Disposizioni generali 2 CAPO II - Articolazione della prestazione lavorativa 2 CAPO III - Procedure

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Afragola, 29/04/2015 prot.2185/a7 IL DIRIGENTE SCOLASTICO il decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297, con cui è stato approvato il testo unico delle disposizioni legislative vigenti in materia di istruzione;

Dettagli

POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.D. n. 221..

POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.D. n. 221.. POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.D. n. 221.. IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO VISTA la Legge 9.05.1989, n. 168, istitutiva del Ministero dell Università e della ricerca

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Centro Servizi Amministrativi di Napoli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Centro Servizi Amministrativi di Napoli Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Centro Servizi Amministrativi di Napoli Prot.n. 13461/651 2005 Napoli, 30 giugno AI DIRIGENTI SCOLASTICI

Dettagli

IL SEGRETARIO COMUNALE, RESPONSABILE DEL SETTORE I RENDE NOTO

IL SEGRETARIO COMUNALE, RESPONSABILE DEL SETTORE I RENDE NOTO BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA PER FORMAZIONE GRADUATORA CANDIDATI IDONEI A RICOPRIRE N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO, CATEGORIA C, TEMPO PIENO ED INDETERMINATO. RISERVATO AGLI APPARTENENTI ALLE

Dettagli

;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t<

;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t< VÉÅâÇx w gtâü tçéät ;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t< 2 SETTORE AREA ECONOMICO - FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI DEL PERSONALE AVVISO DI PROCEDURA OBBLIGATORIA DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO

Dettagli

AOODRLA Registro Ufficiale Roma, 09/04/2008 Prot. n. 7367. Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche del Lazio LORO SEDI

AOODRLA Registro Ufficiale Roma, 09/04/2008 Prot. n. 7367. Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche del Lazio LORO SEDI Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio UFFICIO V Via Luigi Pianciani, 32-00185 Roma - tel. 0677392540 - fax 0677392297 e-mail segreteria: rossana.cosentino@istruzione.it

Dettagli

C h i e d e. di essere trasferito presso una delle sedi indicate secondo l ordine di preferenza: Ricongiungimento

C h i e d e. di essere trasferito presso una delle sedi indicate secondo l ordine di preferenza: Ricongiungimento Schema di domanda Al Ministero della Giustizia Dipartimento dell Organizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi Direzione Generale del Personale e della Formazione Ufficio IV Gestione del Personale

Dettagli

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per il 2011/2012

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per il 2011/2012 Di cosa si tratta Si tratta della possibilità che ha il personale della scuola di poter partecipare alla "mobilità annuale", e cioè di poter prestare servizio, per un anno, in una scuola diversa da quella

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XIX Ambito Territoriale di Pavia Prot. n. 299/C27E Pavia, 7 febbraio 2011 AI DIRIGENTI DELLE

Dettagli

REGOLAMENTO PART-TIME PERSONALE DEL COMPARTO AUSL VITERBO

REGOLAMENTO PART-TIME PERSONALE DEL COMPARTO AUSL VITERBO REGOLAMENTO PART-TIME PERSONALE DEL COMPARTO AUSL VITERBO Regolamento part-time personale Comparto AUSL VT/2012 1/7 INDICE PREMESSA ART. 1 DEFINIZIONI ART. 2 TIPOLOGIE DI RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

Dettagli

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI ESECUTORE SCOLASTICO SPECIALIZZATO CON FUNZIONI DI CUOCO - CATEGORIA B1 A PART-TIME E A TEMPO INDETERMINATO AI SENSI DELL ART. 30 DEL

Dettagli

e, p.c. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e A.T.A. anno scolastico 2013/14 nota operativa.

e, p.c. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e A.T.A. anno scolastico 2013/14 nota operativa. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Via Luigi Pianciani, 32 00185 Roma - sito:

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale - Ufficio V Ambito Territoriale Provinciale di Cosenza Corso Telesio, n. 17, 87100 - COSENZA - Tel. 0984 894111 Prot. n 8950 Cosenza, lì 20 ottobre 2015 Ai Dirigenti Scolastici di ogni

Dettagli

Oggetto: Avviso di mobilità di comparto Art. 57 del CCNL Comparto Università 2006/2009.

Oggetto: Avviso di mobilità di comparto Art. 57 del CCNL Comparto Università 2006/2009. Prot. n. 0012786 del 28/02/2014 Ai Direttori Generali/Amministrativi delle Università LORO SEDI Oggetto: Avviso di mobilità di comparto Art. 57 del CCNL Comparto Università 2006/2009. Al fine di favorire

Dettagli

IN PRIMO PIANO 01. PUBBLICATA LA NOTA USR Rinnovo e mutamento degli incarichi dirigenziali Area V. Mobilità interregionale a.s. 2011/2012.

IN PRIMO PIANO 01. PUBBLICATA LA NOTA USR Rinnovo e mutamento degli incarichi dirigenziali Area V. Mobilità interregionale a.s. 2011/2012. Dirigenti Scolastici N. 33/ 2011 06 Giugno 2011 E on line il sito web della FLC CGIL Lombardia, all indirizzo www.flccgil.lombardia.it Nel sito un ampia sezione dedicata ai DIRIGENTI SCOLASTICI, con una

Dettagli

PERSONALE DOCENTE MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 I TERMINI, LE DOMANDE, LE FASI

PERSONALE DOCENTE MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 I TERMINI, LE DOMANDE, LE FASI PERSONALE DOCENTE MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 I TERMINI, LE DOMANDE, LE FASI O.M. n. del aprile 2016 Termini di presentazione delle domande differenziati in base alle diverse fasi dei movimenti FASE

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Prot.AOODRPU n. 5473 Bari, 1 giugno 2015 ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche

Dettagli

Oggetto: Trasformazione rapporto di lavoro a tempo parziale: personale docente, educativo ed ATA a.s. 2015/2016

Oggetto: Trasformazione rapporto di lavoro a tempo parziale: personale docente, educativo ed ATA a.s. 2015/2016 Circolare n. 172 e modelli domanda Part-time per docenti e personale ATA. Ai Docenti Al personale ATA Sede Centrale Sede Succursale Oggetto: Trasformazione rapporto di lavoro a tempo parziale: personale

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, DI MOBILITA VOLONTARIA, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ASSISTENTE AMMINISTRATIVO CATEGORIA C, DA ASSEGNARE ALL U.O. ASSISTENZA OSPEDALIERA ACCREDITATA. Art. 1 Generalità

Dettagli

AOOUSPLT Latina, 13 gennaio 2014 Prot. n. 201 Allegati n. 13 Rif. Prot. n. Modalità di spedizione Posta elettronica

AOOUSPLT Latina, 13 gennaio 2014 Prot. n. 201 Allegati n. 13 Rif. Prot. n. Modalità di spedizione Posta elettronica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio UFFICIO XII Ambito territoriale per la provincia di Latina UFFICIO PENSIONI Via Legnano 34-04100 Latina

Dettagli

OGGETTO : Certificazione del diritto alla prestazione pensionistica ai sensi dell articolo 1, comma 3 della legge 23 agosto 2004, n. 243.

OGGETTO : Certificazione del diritto alla prestazione pensionistica ai sensi dell articolo 1, comma 3 della legge 23 agosto 2004, n. 243. istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell'amministrazione pubblica Direzione Centrale Pensioni Ufficio I Normativa e-mail: dctrattpensuff1@inpdap.it Struttura di Progetto Costituzione Posizione

Dettagli

ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II

ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II I S T I T U T O DI R I C O V E R O E C U R A A C A R A T T E R E S C I E N T I F I C O Viale Orazio Flacco, 65-70124 Bari ITALIA Prot. n. Bari AVVISO A TUTTO IL PERSONALE

Dettagli

Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione

Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione Ufficio previdenza e mobilità Via G. Gilli, 3 38100 TRENTO Tel. 0461491418 - Fax 0461828550 ru.scuola@provincia.tn.it AI DIRIGENTI

Dettagli

(Provincia di Potenza) Settore Finanziario Contabile IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO CONTABILE

(Provincia di Potenza) Settore Finanziario Contabile IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO CONTABILE () Settore Finanziario Contabile IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO CONTABILE Vista La delibera di Giunta Comunale n. 58 del 23.09.2011, con la quale l Amministrazione Comunale ha approvato la nuova

Dettagli

Direzione Generale Ufficio IV. Prot. AOODRER n. 3086 Bologna, 18 marzo 2010

Direzione Generale Ufficio IV. Prot. AOODRER n. 3086 Bologna, 18 marzo 2010 Prot. AOODRER n. 3086 Bologna, 18 marzo 2010 IL DIRETTORE GENERALE VISTO l art. 26, comma 8, della legge 23.12.1998, n. 448, che consente all Amministrazione Scolastica Centrale e Periferica di avvalersi,

Dettagli

Oggetto: Iscrizioni alle scuole di istruzione secondaria di secondo grado relative all'anno scolastico 2010 2011.

Oggetto: Iscrizioni alle scuole di istruzione secondaria di secondo grado relative all'anno scolastico 2010 2011. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l'autonomia Scolastica Ufficio VI C.M. n.17 MIURAOODGOS

Dettagli

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano AVVISO DI DI MOBILITA ESTERNA ai sensi dell art 30 Dlgs. 165/2001 N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO tempo pieno ed indeterminato. settore Trasporti- Viabilità- servizi

Dettagli

Azienda Ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna

Azienda Ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna INDIZIONE AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA REGIONALE ED INTERREGIONALE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO AREA DI PSICOLOGIA

Dettagli

A) Previsione generica comune a tutte le assenze per malattia (art. 21 CCNL del 21/2/1995 + art. 6 CCNL del 16/5/2001):

A) Previsione generica comune a tutte le assenze per malattia (art. 21 CCNL del 21/2/1995 + art. 6 CCNL del 16/5/2001): Vademecum a cura di Maura Bonito sulle Tutele previste per i lavoratori del comparto Ministeri affetti da patologie gravi che richiedano terapie salvavita (es. : emodialisi chemioterapia trattamento per

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Ufficio Scolastico Regionale per la Campania - Ufficio VIII

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Ufficio Scolastico Regionale per la Campania - Ufficio VIII Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania - Ufficio VIII Prot. n. AOODRCA/RU/1868 Napoli, 23 febbraio 2015 Ai dirigenti delle istituzioni scolastiche

Dettagli

DOMANDA DI UTILIZZAZIONE PER IL LICEO MUSICALE

DOMANDA DI UTILIZZAZIONE PER IL LICEO MUSICALE DOMANDA DI UTILIZZAZIONE PER IL LICEO MUSICALE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 ALL UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE. 1..l.. sottoscritt...., nat.. il. a.. (prov..) residente a. (prov...)

Dettagli

UFFICIO VI PENSIONI E RUOLO Via Coazze, 18-10138 TORINO

UFFICIO VI PENSIONI E RUOLO Via Coazze, 18-10138 TORINO UFFICIO VI PENSIONI E RUOLO Via Coazze, 18-10138 TORINO Circolare nr. 377 Torino, 22 dicembre 2014 Prot. n. 21976/u. Ai DIRIGENTI Scolastici delle Scuole ed Istituti Scolastici di ogni ordine e grado-

Dettagli

Prot. n. MPIA00DRPU/12545 Bari, 26.11.2014 Il dirigente: dott. Donato MARZANO

Prot. n. MPIA00DRPU/12545 Bari, 26.11.2014 Il dirigente: dott. Donato MARZANO Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale UFFICIO V - Ordinamenti scolastici. Vigilanza e valutazione delle azioni delle istituzioni

Dettagli

IL RETTORE. vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, concernente l istituzione del Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica;

IL RETTORE. vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, concernente l istituzione del Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica; D.R. 27/7/2010 n.125 recante valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 assegno per la collaborazione ad attività di ricerca della LUISS Guido Carli, nell area scientifico disciplinare DIRITTO

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania CENTRO DI SERVIZI AMMINISTRATIVI BENEVENTO

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania CENTRO DI SERVIZI AMMINISTRATIVI BENEVENTO AREA DELLE RISORSE UMANE - Trattamenti giuridico - economici - Comparto scuola Prot. n. 8701 A 33 Benevento, 30.11.2006 Ai Dirigenti Scolastici della Provincia LORO SEDI e p.c. Alla Sede Provinciale dell

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Ufficio IV dirigenti scolastici e personale della scuola

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Ufficio IV dirigenti scolastici e personale della scuola Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Ufficio IV dirigenti scolastici e personale della scuola Prot.n.AOODRPU 6009 Bari, 26 agosto 2013 il dirigente: C.Nappi Ai Dirigenti degli

Dettagli

Roma, 25 Maggio 2010. Lingua Ladina - All Intendente Scolastico per la Scuola di. Alla Provincia Autonoma - TRENTO

Roma, 25 Maggio 2010. Lingua Ladina - All Intendente Scolastico per la Scuola di. Alla Provincia Autonoma - TRENTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Ufficio VI- Cooperazione con organismi internazionali e accordi

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA BANDO DI SELEZIONE PER IL PASSAGGIO DALL AREA B ALL AREA C, POSIZIONE C1 In applicazione degli artt.11 e 14 del CCNL concernente

Dettagli

LICEO STATALE SANDRO PERTINI

LICEO STATALE SANDRO PERTINI / LICEO STATALE SANDRO PERTINI - Liceo Linguistico - Liceo delle Scienze Umane (con Opzione Economico-Sociale) Genova Liceo Musicale e Coreutic Novembre o Sez. Musicale Via C. Battisti 5, 16145 Genova

Dettagli

Presentazione. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2014/2015

Presentazione. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2014/2015 Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2014/2015 Presentazione Il personale della scuola ha la possibilità di partecipare alla mobilità annuale, cioè di poter

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. SALVATORE COSSU. il Decreto Legislativo n. 502 del 30.12.1992: Riordino della disciplina in materia sanitaria ;

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. SALVATORE COSSU. il Decreto Legislativo n. 502 del 30.12.1992: Riordino della disciplina in materia sanitaria ; AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 482 DEL 10/12/2015 OGGETTO: Congedo straordinario retribuito

Dettagli

CIRCOLARE N. 79. OGGETTO : istanze di part-time del personale docente, educativo e Ata per l anno scolastico 2016/17.

CIRCOLARE N. 79. OGGETTO : istanze di part-time del personale docente, educativo e Ata per l anno scolastico 2016/17. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Liceo Scientifico, Liceo Classico, Liceo delle Scienze Umane, Liceo Linguistico Tito Lucrezio Caro 35013 CITTADELLA (PD) - Via Alfieri, 58 tel. 049 5971313 - fax 049 5970692

Dettagli

ISTANZA PER USUFRUIRE DEI BENEFICI PER ASSISTENZA AI FAMILIARI IN SITUAZIONE DI GRAVITà

ISTANZA PER USUFRUIRE DEI BENEFICI PER ASSISTENZA AI FAMILIARI IN SITUAZIONE DI GRAVITà ISTANZA PER USUFRUIRE DEI BENEFICI PER ASSISTENZA AI FAMILIARI IN SITUAZIONE DI GRAVITà Bologna Il/la sottoscritto/a (nome e cognome) Codice fiscale telefono indirizzo mail in servizio presso questa Istituzione

Dettagli

MIUR.AOODRVEUff.4/ n. 16710_C27a Venezia, 29 dicembre 2014

MIUR.AOODRVEUff.4/ n. 16710_C27a Venezia, 29 dicembre 2014 MIUR.AOODRVEUff.4/ n. 16710_C27a Venezia, 29 dicembre 2014 Ai Dirigenti delle Scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado del Veneto e p.c. Ai Dirigenti Amministrativi e tecnici della Direzione Generale

Dettagli

Il Direttore Amministrativo

Il Direttore Amministrativo Area Programmazione, Controllo e Sviluppo Organizzativo Ufficio Programmazione e Mobilità Decreto Dirigenziale n. 1214 anno 2012 prot. n. 79812 Avviso di mobilità interna Il Direttore Amministrativo -

Dettagli

CITTA' DI MOGLIANO VENETO AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA

CITTA' DI MOGLIANO VENETO AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA CITTA' DI MOGLIANO VENETO P.zza Caduti n. 8 - C.A.P. 31021 Provincia di Treviso Codice Fiscale 00565860269 - Partita Iva 00476370267 Tel. 041 59 30 111 - Fax 041 59 30 299 Servizio Amministrazione del

Dettagli

AVVISO AL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO DEL COMPARTO SANITA

AVVISO AL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO DEL COMPARTO SANITA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AVVISO AL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO DEL COMPARTO SANITA D I R I T T O A L L O S T U D I O 150 ORE ANNO SCOLASTICO/ACCADEMICO 2014/2015 In conformità a quanto previsto

Dettagli

DOMANDA DI UTILIZZAZIONE PER IL LICEO MUSICALE

DOMANDA DI UTILIZZAZIONE PER IL LICEO MUSICALE DOMANDA DI UTILIZZAZIONE PER IL LICEO MUSICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 ALL UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE. 1 Il sottoscritto.., nato il. a.. (prov..) residente a. (prov...) via cap.. telefono, docente

Dettagli

OGGETTO: Legge 104/1992 art. 33 comma 3 (assistenza al parente con disabilità grave)

OGGETTO: Legge 104/1992 art. 33 comma 3 (assistenza al parente con disabilità grave) Al Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo S. Francesco di Paola - Messina OGGETTO: Legge 104/1992 art. 33 comma 3 (assistenza al parente con disabilità grave) Il/La sottoscritt nat a prov. ( ) il, qualifica

Dettagli

71121 FOGGIA - Via Rosati, 2 - tel. 0881/795111 e-mail: usp.fg@istruzione.it PEC: uspfg@postacert.istruzione.it sito web: http://www.ustfoggia.

71121 FOGGIA - Via Rosati, 2 - tel. 0881/795111 e-mail: usp.fg@istruzione.it PEC: uspfg@postacert.istruzione.it sito web: http://www.ustfoggia. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Ufficio V - Ambito territoriale per la Provincia di Foggia 71121 FOGGIA - Via Rosati, 2 - tel. 0881/795111

Dettagli

FAQ PART-TIME 1 - Quale normativa regola il part time in BNL?

FAQ PART-TIME 1 - Quale normativa regola il part time in BNL? FAQ PART-TIME 1 - Quale normativa regola il part time in BNL? La Circolare n.117 del 17/05/2010 definisce le regole e il processo operativo per la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 43 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 12 DEL 27/01/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 43 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 12 DEL 27/01/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 43 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 12 DEL 27/01/2015 OGGETTO: SIG. - OMISSIS -, DIPENDENTE COMUNALE A TEMPO INDETERMINATO

Dettagli

Prot. n. AOOUSPNA.0005 Napoli, 04 gennaio 2016

Prot. n. AOOUSPNA.0005 Napoli, 04 gennaio 2016 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Ufficio VI - Ambito Territoriale di Napoli Ufficio Pensioni Prot. n. AOOUSPNA.0005 Napoli, 04 gennaio 2016 Ai

Dettagli

All Ufficio Scolastico Regionale... Il/La sottoscritto/a. nato/a a (prov. ) il. e residente a,

All Ufficio Scolastico Regionale... Il/La sottoscritto/a. nato/a a (prov. ) il. e residente a, Al Dirigente Scolastico dell Istituzione Scolastica...... All Ufficio Scolastico Regionale...... Il/La sottoscritto/a nato/a a (prov. ) il e residente a, docente di Religione Cattolica a Tempo Indeterminato

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO PARZIALE AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA G. CHIABA SAN GIORGIO DI NOGARO Provincia di Udine REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Approvato con deliberazione del Consiglio

Dettagli