I sistemi informativi in una compagnia di assicurazione. Luca Perego Direttore Sistemi Informativi Arca Vita Spa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I sistemi informativi in una compagnia di assicurazione. Luca Perego Direttore Sistemi Informativi Arca Vita Spa"

Transcript

1 I sistemi informativi in una compagnia di assicurazione Luca Perego Direttore Sistemi Informativi Arca Vita Spa I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 1-

2 IL RISCHIO: DEFINIZIONE Con il termine rischio si intende la possibilità di conseguenze negative o dannose causate da un evento incerto. Il requisito fondamentale perché possa esserci il rischio che accada un evento è l incertezza. L incertezza è ignoranza di ciò che può accadere e riguarda sia il se (la possibilità per quell evento di accadere o non accadere) sia il quando (il momento in cui accadrà). Un altro aspetto essenziale dell incertezza relativa ad un evento sono le sue conseguenze: ciò che accadrà quali effetti provocherà? Le conseguenze di un evento dannoso, o sinistro, possono avere effetti su persone o animali, sulle cose ed anche sulle probabilità future di altri eventi. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 2-

3 IL RISCHIO SI PUÒ MISURARE? Per ogni rischio individuato è necessario determinare: GRAVITÀ FREQUENZA Entità del danno che un rischio può provocare in termini economici Quante volte statisticamente quel rischio provoca conseguenze dannose Non tutti i rischi hanno la stessa possibilità di verificarsi e non tutti i danni provocati da un evento hanno le stesse conseguenze. Esistono varie tecniche per valutare i differenti rischi e i livelli di rischio per eventi della stessa natura, basati soprattutto sul calcolo delle probabilità e sul calcolo statistico applicato alle serie storiche. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 3-

4 LA FUNZIONE DELL ASSICURAZIONE La funzione primaria dell assicurazione è assumere il rischio, ovvero accettarne il trasferimento da parte di un soggetto, a determinate condizioni. FUNZIONI MUTUALITÀ ASSICURAZIONE A PREMIO L assicurazione tutela l assicurato dalle conseguenze dei sinistri che gli possano accadere per il verificarsi di determinati eventi futuri ed incerti. Come è possibile che un impresa si prenda questo onere senza rimetterci? Attraverso: 1 ) la capacità di valutare i rischi affinata in secoli di esperienza 2 ) la trasformazione del rischio individuale in un rischio collettivo 3 ) una corretta gestione d impresa. Del primo punto sono stati trattati i meccanismi base nelle slide precedenti, affrontiamo ora il secondo e il terzo punto. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 4-

5 La trasformazione del rischio individuale in un rischio collettivo..può avvenire con due modalità differenti: assicurazione mutua e assicurazione a premio a) assicurazione mutua La mutualità è basata sul principio: l unione fa la forza. Essa è l associazione di più soggetti esposti al medesimo rischio: allorché si verifica per uno o alcuni di essi l evento dannoso, il danno patrimoniale viene ripartito tra tutti: il principio di mutualità permette ad una collettività di persone di affrontare insieme un rischio che, affrontato individualmente, schiaccerebbe ognuno di loro. b) assicurazione a premio L assicurazione è l operazione con la quale una Compagnia, mediante contributi (premi) di più soggetti esposti al medesimo rischio, raccoglie le ricchezze da mettere a disposizione di quei soggetti per i quali gli eventi dannosi si verificheranno. Detto altrimenti, l assicurazione consiste nel trasferimento del rischio ad un terzo soggetto, che svolge professionalmente tale attività, dietro pagamento di una somma di denaro, detta premio. È la forma moderna e più diffusa di assicurazione che si è potuta sviluppare sul piano tecnico grazie al calcolo delle probabilità che, consentendo di poter avere un idea di quante volte quel tipo di rischio si verificherà all interno di una determinata situazione, permette all assicuratore di prevedere quale sarà il costo medio che dovrà sostenere per indennizzare i danni prodotti. Il principio mutualistico non trasforma il fatto incerto in un fatto certo (premio assicurativo) ma lascia ancora aperta tutta l incertezza sulle conseguenze economiche dell evento dannoso. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 5-

6 L IMPRESA ASSICURATRICE Le imprese di assicurazione hanno la particolarità di dover determinare i ricavi (premi) prima di conoscere i costi (le prestazioni in casi di sinistro). È l inversione del ciclo produttivo, tipica dell attività assicurativa. QUANTIFICAZIONE DEI COSTI: IPOTESI DI PROBABILITÀ IPOTESI FINANZIARIA IPOTESI DI SPESA CORRETTA GESTIONE STABILITÀ TECNICA Per quantificare i costi in misura tale da far fronte sempre ai pagamenti a favore di coloro che saranno colpiti dagli eventi dannosi previsti dal contratto assicurativo l'assicurazione deve: stimare quanti fra gli eventi assicurati si verificheranno: ipotesi di probabilità; stimare il tasso di rendimento delle somme versate anticipatamente dagli assicurati a titolo di premio: ipotesi finanziaria; stimare le spese che sosterrà per l'esercizio dell'attività assicurativa: ipotesi di spesa. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 6-

7 LA CORRETTA GESTIONE DELL IMPRESA DI ASSICURAZIONE La corretta gestione dell impresa è finalizzata a garantire la sua solvibilità, ovvero a far sì che l impresa abbia sempre a disposizione le risorse economiche necessarie in caso di sinistro, in modo da poter sempre assolvere il suo compito di tenere indenni gli assicurati dalle conseguenze di un sinistro. GARANZIA DI SOLVIBILITÀ RISERVE TECNICHE RISERVA PREMI RISERVA SINISTRI RISERVA MATEMATICA MARGINE DI SOLVIBILITÀ Le riserve tecniche costituiscono gli accantonamenti per gli impegni dell'assicuratore relativi ai rischi in corso ed ai sinistri da liquidare o da pagare. (es. polizze sulla vita) Le riserve premi riguardano l'ammontare dei premi di competenza degli anni futuri (es. premi anticipati) Le riserve sinistri riguardano le somme che l'assicuratore deve indennizzare per i sinistri già avvenuti (definiti o meno) ma non ancora pagati alla fine dell'esercizio. Le imprese di assicurazione devono inoltre disporre del margine di solvibilità, ossia devono mantenere una eccedenza delle attività rispetto alle passività proporzionata al loro volume d affari. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 7-

8 LA DISCIPLINA DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE L assicurazione svolge una funzione sociale ed economica di assoluto rilievo non solo per i singoli ma anche per l intero paese: ciò rende giustificati i sistemi di controllo e vigilanza posti a salvaguardia della sua solvibilità. ISVAP PRINCIPALE ORGANO DI CONTROLLO DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE L ISVAP, Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di interesse collettivo, è il principale organo di controllo del settore assicurativo. Ecco alcune disposizioni che regolamentano l attività assicurativa: L impresa assicurativa può svolgere esclusivamente l attività assicurativa e le è vietato svolgere qualsiasi altra attività. È vietato esercitare assieme le assicurazioni contro i danni e le assicurazioni sulla vita (dal marzo 1979) (la corretta gestione tecnica implica l omogeneità dei rischi anche sul piano gestionale). Non è possibile svolgere attività assicurativa senza l autorizzazione da parte dell ISVAP, che verifica che le imprese abbiano tutti i requisiti previsti dalla legge. Possono esercitare l attività assicurativa soltanto le società per azioni, le società cooperative e le società di mutua assicurazione. Sono stabiliti precisi provvedimenti nel caso un impresa di assicurazioni presenti irregolarità violando la legge: nei casi meno gravi hanno carattere temporaneo e possibilità di revoca se l impresa ritorna in stato di regolarità; nei casi più gravi, il provvedimento può avere carattere definitivo e comportare la cessazione definitiva dell attività o di uno o più rami. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 8-

9 CHE COSA E UNA POLIZZA ASSICURATIVA POLIZZA = DOCUMENTO SOTTOSCRITTO ASSICURATO E ASSICURATORE CHE CONTIENE TUTTE LE CONDIZIONI I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 9-

10 I SOGGETTI PRESENTI IN UNA POLIZZA ASSICURATORE ASSICURATO CONTRAENTE ASSICURATO BENEFICIARIO Più figure anagrafiche legate ad unico contratto I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 10-

11 IL PREMIO DI POLIZZA PREMIO PREZZO DOVUTO PER LA COPERTURA DEL RISCHIO UNICO PERIODICO Più incassi legati ad unico contratto I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 11-

12 IL MANCATO PAGAMENTO DEL PREMIO MANCATO PAGAMENTO SOSPENSIONE DELLA GARANZIA SINISTRO NON INDENNIZZABILE OBBLIGO DI PAGAMENTO I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 12-

13 LE ASSICURAZIONI SULLA VITA ASSICURAZIONE PAGA CAPITALE o RENDITA NEI CASI DI ASSICURAZIONE CASO VITA CASO MORTE MISTA I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 13-

14 LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI Assicurazioni di di cose Assicurazioni di di patrimonio Assicurazioni di di persone I prodotti possono avere garanzie miste che coprono tutti i diversi rami I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 14-

15 LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI Assicurazioni di di cose Assicurazioni di di patrimonio Assicurazioni di di persone Le Le assicurazioni di di cose hanno per per oggetto un un interesse il il cui cui valore può può essere calcolato al al momento della conclusione del del contratto. Si Si deve distinguere tra tra valore assicurabile e valore assicurato. In In caso di di assicurazione parziale si si applica la la regola proporzionale (art CC) CC) I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 15-

16 LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI Assicurazioni di di cose Assicurazioni di di patrimonio Assicurazioni di di persone L interesse al al risarcimento del del danno nelle assicurazioni del del patrimonio è dovuto ad ad un alterazione negativa del del patrimonio dell dell Assicurato. Generalmente non non è possibile determinare il il valore assicurabile, perché non non è possibile stabilire a priori l entità massima di di patrimonio esposta al al rischio. (ad (ad esempio La La responsabilità civile). Si Si assicura un un massimale, cioè cioè un un importo massimo che che l assicuratore è tenuto a pagare. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 16-

17 LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI Assicurazioni di di cose Assicurazioni di di patrimonio Assicurazioni di di persone L interesse assicurato nelle assicurazioni infortuni e malattie è l interesse all integrità fisica della persona. Le Le somme assicurate sono stabilite tra tra le le parti. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 17-

18 L ORGANIZZAZIONE DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE ASSUNZIONE GESTIONE COMMERCIALE RETE COMMERCIALE LIQUIDAZIONE RETE LIQUIDATIVA I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 18-

19 ASSUNZIONE È il centro tecnico di analisi e valutazione dei rischi che stabilisce i criteri della tecnica assicurativa: premi, tariffe, limiti, condizioni particolari ecc; spesso contribuisce alla formazione dei prodotti in accordo con la funzione commerciale; collabora strettamente con la funzione liquidazione. La funzione assunzione prevede necessariamente competenze tecniche relative ai vari rami e gestioni separate dei vari rami, ma sul piano organizzativo può rispondere anche a criteri differenti, ad es. per segmenti di clientela, famiglie di rischi ecc. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 19-

20 LIQUIDAZIONE È la seconda competenza tecnica assicurativa specifica: presidia la funzione di pagare i sinistri, caratterizzata da forti competenze giuridiche oltre che tecnico assicurative. È una funzione molto delicata sotto l aspetto della Compagnia poiché deve decidere se l indennizzo che l assicurato chiede è contrattualmente e tecnicamente corretto. D altro canto un errore o una cattiva gestione della relazione con il cliente può avere impatti molto negativi sia di tipo economico che di immagine. Collabora con la funzione assuntiva e prevede uffici dislocati nel territorio per essere più vicino alla realtà dei rischi locali e degli assicurati. Si avvale di professionisti esterni per gli accertamenti sui sinistri: i periti. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 20-

21 COMMERCIALE Tecnicamente è la funzione che, raccogliendo clienti per l impresa, contribuisce alla composizione della massa critica di rischi da assumere per la buona gestione tecnica; presidia alla promozione dei prodotti, all organizzazione delle vendite e alla raccolta di premi assicurativi attraverso la rete di vendita. Prevede funzioni centrali ma, come per la liquidazione, anche funzioni territoriali (capi area o capi zona o ispettori commerciali ecc.): tali funzioni sono in genere dipendenti dell impresa, mentre la rete di vendita è costituita soprattutto da agenzie in appalto ma negli ultimi anni altri canali hanno dimostrato di poter essere ugualmente efficaci (sportelli bancari). I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 21-

22 GESTIONE Gestione portafoglio polizze Amministrazione Controllo di gestione Organizzazione Sistemi Informativi.. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 22-

23 Sistemi informativi Che cosa è un sistema informativo? A cosa serve? Wikipedia: Attività che si devono svolgere per la produzione delle informazioni, Modalità organizzative con cui devono essere condotte tali attività, Strumenti tecnologici con cui svolgerle. In un ambiente sempre più dinamico come quello odierno, le imprese si trovano in una situazione di grande complessità gestionale e nell'esigenza di dover gestire quantità sempre maggiori di informazioni in modo sempre più efficace, efficiente e tempestivo per poter così rispondere ai continui cambiamenti del mercato e delle sue esigenze: prendere decisioni velocemente richiede la possibilità di disporre di tutte le informazioni necessarie in tempi rapidi, il che è possibile solo se l'impresa è dotata di un sistema informativo in grado di rendere disponibili le informazioni in tempo reale. Possiamo dunque comparare il sistema informativo aziendale ad un vero e proprio sistema nervoso dell'azienda stessa. Le tecnologie informatiche offrono oggi grandi potenzialità (informatizzazione del sistema informativo aziendale): - consentono alle aziende di controllare, pianificare e gestire in modo integrato tutte le attività; - consentono di elaborare velocemente una maggiore quantità di dati ed informazioni di quanto fosse possibile in passato. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 23-

24 SISTEMI INFORMATIVI 1 Applicazioni 2 Infrastrutture informatiche 3 Personale I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 24-

25 Applicazioni CRITERI DI SCELTA I SISTEMI INFORMATIVI DEL GRUPPO ASSICURATIVO ARCA LOGICHE DI SVILUPPO I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 25-

26 CRITERI DI SCELTA DELLE APPLICAZIONI: LA SOLUZIONE Make Pro illimitati livelli di personalizzazione perfetta adattabilità alle esigenze specifiche distribuzione temporale dell investimento Contro esigenza di consistenti risorse interne di competenza rischio di costi sommersi Tempi di realizzazione scarsa adattabilità delle soluzioni implementate a nuovi scenari I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 26-

27 CRITERI DI SCELTA DELLE APPLICAZIONI: LA SOLUZIONE Buy Pro scelta State of the Art time to market integrazione nativa di tutte le aree ricchezza di funzionalità visione unitaria del business miglioramento dell efficienza riduzione dei costi Contro potenziale perdita di flessibilità dipendenza dalla funzionalità del pacchetto e conseguente rischio di perdere opportunità elevata pesantezza concettuale e complessità intrinseca limitate possibilità di differenziazione I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 27-

28 CRITERI DI SCELTA DELLE APPLICAZIONI: LA SOLUZIONE Best of Breed Pro eccellenza settoriale/funzionale limitate esigenze di personalizzazione elevata differenziazione competitiva fra fornitori Contro molteplici ambienti applicativi presenza di interfacce system integration più complessa eterogeneità della piattaforma tecnologica evoluzione asincrona dei pacchetti possibili costi sommersi I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 28-

29 Make, Best of Breed (Mix) o ERP (Buy) time to market vs. flessibilità vs. adattabilità Alta + Adattabilità Azienda Azienda Velocità di risposta ai bisogni (time to market) Bassa ERP (Buy) Best of Breed (Mix) Make (Sviluppo Custom) - Bassa Flessibilità Alta I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 29-

30 Sistemi informativi integrati (ERP) Insurance/ Healthcare Banking/Brokerage Manufacturing Retail Hi Tech Telecom Pharmaceutical Automotive Posizionamento di SAP nel mercato finance - Fonte Gartner I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 30-

31 Le società del Gruppo Assicurativo Arca Nasce nel 1989 da un gruppo di Banche Popolari. Offre una gamma molto ricca di prodotti nell ambito della previdenza e del risparmio. Viene costituita nel 1995, con l'obiettivo di offrire alla clientela una gamma completa di prodotti assicurativi, in risposta alle esigenze di sicurezza nell'area della salute, della famiglia, del patrimonio. Società con sede a Dublino, nasce nel 1999 con specializzazione in polizze unit-linked Arca Inlinea è la Società del Gruppo dedicata ad offrire alla clientela un servizio di assistenza telefonica tramite Numero Verde, sia per la richiesta di informazioni sia per la denuncia dei sinistri ISI Insurance nasce con il principale obiettivo di offrire a tutti gli stranieri in Italia un servizio di protezione assicurativa della persona e della famiglia studiato ad hoc per le loro esigenze. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 31-

32 Le applicazioni del Gruppo Assicurativo Arca Sistemi gestionali a supporto dell operatività della compagnia Sistemi di CRM Sistemi a supporto delle decisioni Altri sistemi di supporto (Portale, GED, ) I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 32-

33 Sistemi gestionali a supporto dell operatività della compagnia: caratteristiche Gestione di una grande quantità di informazioni con un limitato numero di risorse Automazione dei processi (emissione, quietanzamento) Controlli di validità dei dati con basi dati interne e esterne (CAP, Vie, Targhe, ) Calcolo del premio di polizza (emissione, post-vendita, quietanzamento) Incasso premio e riconciliazione con conti della compagnia Calcolo e controllo riserve Automazione liquidazioni sinistri I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 33-

34 Automazione dei processi: Emissione proposta auto Input / Output Agente Richiesta di emissione proposta Entrare nella procedura informatica Entrare nella sezione danni Selezionare il cliente con la procedura Anagrafica Proposta già emessa? SI Selezionare la voce emissione Completare i dati amministrativi Inserire consenso privacy No Selezionare dall elenco proposte la proposta desiderata Selezionare tipologia di veicolo assicurato Completare i dati da attestato di rischio Scegliere garanzie, flessibilità, franchigie, scoperti Modifica dati SI Necessità modifica dati? No Selezionare voce sviluppo premio Selezionare voce salva proposta Emissione della proposta Stampa proposta Proposta auto emessa Consegna proposta I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 34-

35 Automazione dei processi: Emissione polizza Auto Input / Output Agente Direzione Tecnica Richiesta emissione polizza Proposta di polizza emessa? SI Entrare nella procedura informatica Entrare nella sezione danni No Emissio ne proposta auto Selezionare voce elenco proposte Selezionare proposta Necessità modifica dati? SI Modifica dati No Richiesta deroga? SI Richiesta deroga in direzione Accettazio ne completa? SI No Incasso premio No Stampa polizza Errori in fase di stampa? SI Ristampa polizza Accettazio ne con modifiche SI Polizza emessa Polizza respinta No Consegna al cliente e richiesta firma del cliente No No Rifiuto con modifiche? SI I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 35-

36 Sistemi gestionali a supporto dell operatività della compagnia: Il sistema informativo tradizionale Agenzie Sportelli banche Sistema di vendita delle agenzie Sistema di vendita della Banca Rete di vendita Gestionale Vita Gestionale Danni e Sinistri Direzione Contabilità tecnica vita e danni Contabilità generale La Rete di vendita e la direzione hanno due sistemi informativi separati che si scambiano dati periodicamente. Le regole del prodotto e il portafoglio delle polizze devono stare su due sistemi diversi con possibili squadrature e disallineamenti di dati. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 36-

37 Sistemi gestionali a supporto dell operatività della compagnia: Il sistema informativo attuale del Gruppo Assicurativo Arca Agenzie Western Union Sportelli banche Centri Servizi Banche Front end agenzie Vita e Danni Emissione vita Portafoglio Integrativo vita Consultazione Gestionale Vita Front end banca vita e danni Gestionale Danni e Sinistri Sinistri Work flow sinistri Titoli Flussi Incassi e pagamenti automatizzati Contabilità tecnica vita e danni Liquidazioni Titoli sinistri Contabilità generale Riassicurazione danni ALM Dati tecnici Datawarehouse CRM Call Center Periti, Contenzioso, Forfait CARD I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 37-

38 Sistemi gestionali a supporto dell operatività della compagnia: Il sistema informativo obiettivo Agenzie Western Union Sportelli banche Centri Servizi Banche Emissione vita Portafoglio Front end web Vita e Danni Integrativo vita Consultazione Gestionale Vita Emissione Danni Sostituzione Consultazione Gestionale Danni e Sinistri Sinistri Work flow sinistri Titoli Flussi Incassi e pagamenti automatizzati Contabilità tecnica vita e danni Liquidazioni Titoli sinistri Contabilità generale Riassicurazione danni ALM Dati tecnici Datawarehouse CRM Call Center Periti, Contenzioso, Forfait CARD I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 38-

39 Sistemi di CRM Migliorare il servizio: CRM operativo Gestione evoluta dei contatti dei clienti con la compagnia Applicazioni di self-service Gestione della pratica aperta dal cliente (workflow) Censimento della documentazione Aumentare il numero di clienti: CRM Analitico Datawarehouse di marketing Analisi e segmentazione della clientela Campagne di marketing I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 39-

40 Sistemi di CRM Call Center Mail Banche Internet Agenti Promotori Gestione del contatto Sistemi gestionali Campaign Data WareHouse Segmentazione clientela I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 40-

41 Sistemi di CRM: il CRM Operativo Telefono Fax Posta CRM Sistemi gestionali Un unico sistema che tenga traccia di tutti i contatti che il cliente ha avuto con la compagnia e li incrocia con le informazioni che arrivano dai sistemi gestionali (ad esempio scadenze contrattuali, sinistri, ecc.) I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 41-

42 Sistemi di CRM: il CRM Analitico Sistemi gestionali Normalizzazione Data WareHouse Marketing CRM I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 42-

43 Sistemi a supporto delle decisioni Risk Management Reporting ufficiale CDG Analisi e simulazioni tecniche Andamento Andamento Commerciale Commerciale Sinistri SINISTRI Sinistri SINISTRI Marketing Marketing Redditività Redditività Datamart Datawarehouse VITA DANNI SINISTRI RIASS DANNI CREDITO CAUZIONI FINANZA Sistemi Gestionali CONTABILITA GENERALE CICLO PASSIVO Contabilità I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 43-

44 Altri sistemi di supporto Portale per le reti di vendita E-learning Gestione elettronica documentale Knowledge management. I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 44-

45 Il portale banche del Gruppo Assicurativo Arca STAMPE ON LINE I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 45-

46 Il portale banche del Gruppo Assicurativo Arca: caratteristiche Unico punto di accesso della rete di vendita ai servizi della compagnia Informazione centralizzata e immediatamente disponibile a tutta la rete (es. circolari di servizio) Interfaccia semplice e immediata (web based) Accesso per profili (es. report di vendita solo ai responsabili) I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 46-

47 E-learning I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 47-

48 E-learning: La formazione in cifre UN CATALOGO CON OLTRE 50 CORSI DISPONIBILI OLTRE 6000 UTENTI ISCRITTI ALLA PIATTAFORMA ON LINE FORMAZIONE BASATA SU CAPACITA -CONOSCENZE-REGOLE UN GESTIONALE DELLA FORMAZIONE TRAINING MANAGER I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 48-

49 Gestione elettronica documentale Indici del documento: Codice Prodotto Tipo documento Numero polizza Banca/Agenzia I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 49-

50 Gestione elettronica documentale: i numeri Portafoglio vita Portafoglio danni Pratiche sinistri Integrato nel CRM del call center polizze digitalizzate e indicizzate I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 50-

51 Knowledge management I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 51-

52 Knowledge management Cruscotto con tutte le informazioni rilevanti Tutte le informazioni raggiungibili con tre click Aggiornamento immediato e eseguibile direttamente dall utente supervisore Certezza che l informazione arrivi in modo omogeneo al destinatario I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 52-

53 Trend applicativi: WEB 2.0 Dai siti web personali ai blog Se prima la costruzione di un sito web personale richiedeva la padronanza di elementi di HTML e programmazione, oggi con i blog chiunque è in grado di pubblicare i propri contenuti senza possedere alcuna particolare preparazione tecnica. Dai sistemi per content management ai wiki La tecnologia Wikii (Wikipedia ne è la più celebre applicazione) è il punto di arrivo del content management, in quanto ne implementa tutti i paradigmi. Se prima erano necessarie più applicazioni informatiche per la gestione del ciclo di vita dell'informazione (dall'intuizione alla fruizione), oggi una stessa tecnologia supporta al meglio tutto il processo. Si fruisce dell'informazione nell'ambiente stesso in cui essa è nata. Dalla stickiness al syndication Le tecniche utilizzate fino a ieri per tenere più tempo i visitatori su un sito web (stickiness, letteralmente l'"appiccicosità" di un sito) stanno lasciando il posto ad altre concezioni di contatto con il fruitore. Attraverso le tecnologie di syndication (RSS, Atom, tagging) chi realizza contenuti fa in modo che questi possano essere fruiti non solo sul sito, ma anche attraverso canali diversi (es. Youtube) Strumenti per la creazione di contenuti Tale possibilità di creazione e condivisione di contenuti su Web, tipica del Web 2.0, è data da una serie di strumenti on-line che permettono di utilizzare il web come se si trattasse di una normale applicazione. In pratica il Web di seconda generazione è un Web dove poter trovare quei servizi che finora erano offerti da pacchetti da installare sui singoli computer (es. Google Maps). Google ha recentemente lanciato la sua suite di editor, chiamata Google Docs & Spreadsheet, e Microsoft sta per rilasciare una versione online della suite Office. Fonte: Wikipedia I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 53-

54 Infrastruttura informatica: I livelli di servizio Un sistema informativo aziendale deve garantire adeguati livelli di servizio a seconda dell utente che ne usufruisce. E necessario quindi che, sulla base dei livelli di servizio richiesti, venga realizzata un infrastruttura informatica che assicuri che i sistemi informativi siano disponibili secondo quanto concordato. Componenti di un infrastruttura informatica Telefonia (linee, centrali telefoniche, apparati) Reti dati (collegamenti internet, intranet, extranet) Sistemi Operativi (MVS, Unix, Windows) Data Base (DB2, Oracle, SQL Server, ) Unità di dischi (EMC2, IBM, HP, ) I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 54-

55 L infrastruttura telefonica Telefonate Fax Centrale telefonica FAX Server Mail Server CTI CRM Sistemi gestionali Posta Gestione Documentale I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 55-

56 L infrastruttura di rete I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 56-

57 Infrastruttura informatica: la sicurezza (1/3) La probabilità degli eventi sfavorevoli Mancanza di energia 10% Terremoti 2% incendi 2% Malicious errors 15% Inconvenienti hardware 20% e software Errori degli utenti o degli operatori 51% Neve/Vento 1% Alluvioni 1% Attentati 1% Malfunzionamenti network 10% Uragani 2% Source: Enterprise Networking Journal, 1995 I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 57-

58 Infrastruttura informatica: la sicurezza (2/3) Suddivisione degli eventi sfavorevoli Mancanza di Terremoti 2% energia 10% incendi 2% Inconvenienti hardware 20% e software Errori degli utenti o degli operatori 51% Neve/Vento 1% Alluvioni 1% Attentati 1% Malfunzionamenti network 10% Uragani 2% Malfunzionamenti della tecnologia = 41,5% Errori umani = 36,5% Comportamenti fraudolenti-criminali = 15,5% Cataclismi naturali = 6,5% I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 58-

59 Infrastruttura informatica: la sicurezza (3/3) Business Continuity = mantenimento della continuità del business a fronte di eventi dannosi per il SI Alta frequenza Piccoli disturbi Varietà e numerosità Malfunzionamenti della tecnologia = 41,5% Errori umani = 36,5% Sistemi di protezione Risorse ridondanti online Comportamenti fraudolenti-criminali=15,5% Cataclismi naturali = 6,5% Disaster recovery Molto rari Molto distruttivi I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 59-

60 Trend tecnologici: la convergenza su internet 2. TLC Segnali Analogici Digitali Compressi 4. Digitalizzazione Cavi telefonici Fibre ottiche Etere Cavi elettrici 3. Internet 1. PC UMTS 5 Mobile e WiFi Desktop Notebook Palmari GSM I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 60-

61 Personale: Modello Organizzativo di confronto Processo CIO Sviluppo (Efficacia) Proposal Requirements Assessment Specification Design Product Office Gestione della Relazione Gestione Progetti Supporto (Skills) Build Test Centri di Competenza Livello 3 Produzione (Efficienza) Manutenzione Supporto Supporto alla Produzione Servizi Condivisi Systems-Network-Data-Application Asset Management-Operations Help Desk Support Livello 2 Livello 1 Customer / End User I Sistemi informativi nelle compagnie di assicurazione - 61-

SISTEMA UNICO E CENTRALIZZATO

SISTEMA UNICO E CENTRALIZZATO SISTEMA UNICO E CENTRALIZZATO DIS-DYNAMICS INSURANCE SYSTEM DIS-DYNAMICS INSURANCE SYSTEM è una soluzione completa per le Compagnie ed i Gruppi assicurativi italiani ed internazionali. Grazie alla gestione

Dettagli

Polizze MULTIRAMO. Gestione applicativa. Luca Fontana. Flessibilità, Persistenza, Multicanalità. ROMA 8-9 Ottobre 2015.

Polizze MULTIRAMO. Gestione applicativa. Luca Fontana. Flessibilità, Persistenza, Multicanalità. ROMA 8-9 Ottobre 2015. ROMA 8-9 Ottobre 2015 Polizze MULTIRAMO Gestione applicativa Flessibilità, Persistenza, Multicanalità Luca Fontana Slide numero 1 Le attuali pressioni del mercato VITA per essere COMPETITIVI I sistemi

Dettagli

L unica Azienda in Italia con infrastrutture dedicata al Cloud Computing

L unica Azienda in Italia con infrastrutture dedicata al Cloud Computing RECONSULT è una società di servizi con decennale esperienza nel mondo del Credito Cooperativo e in partnership con CloudItalia propone soluzioni innovative per migliorare l efficienza dei processi organizzativi.

Dettagli

IRTUALW. Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere PORTAL FORNITORI CLIENTI PROTOCOLLAZIONE KNOWLEDGE BASE CLASSIFICAZIONE VERSIONING

IRTUALW. Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere PORTAL FORNITORI CLIENTI PROTOCOLLAZIONE KNOWLEDGE BASE CLASSIFICAZIONE VERSIONING I N F I N I T Y Z U C C H E T T I Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere MARKETING SALES SUPPORT CMS KNOWLEDGE BASE E COMMERCE B2B E COMMERCE B2C AD HOC INFINITY ACQUISIZIONE PROTOCOLLAZIONE

Dettagli

I NOSTRI AGENTI SONO TUTTI UN PO SPECIALI.. SPECIALI COME OGNUNO DI VOI

I NOSTRI AGENTI SONO TUTTI UN PO SPECIALI.. SPECIALI COME OGNUNO DI VOI I NOSTRI AGENTI SONO TUTTI UN PO SPECIALI.. SPECIALI COME OGNUNO DI VOI Contenuti della presentazione I numeri chiave del Gruppo Assicurativo Arca I nuovi obiettivi del Gruppo Assicurativo Arca L Agente

Dettagli

Piattaforma integrata gestione portafoglio assicurativo. Caratteristiche principali

Piattaforma integrata gestione portafoglio assicurativo. Caratteristiche principali Piattaforma integrata gestione portafoglio assicurativo Caratteristiche principali INDICE 1. CARATTERISTICHE PRODOTTO... 3 1.1. DESCRIZIONE DELLA SOLUZIONE... 3 1.2. ARCHITETTURA APPLICATIVA... 6 1.2.1.

Dettagli

LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP ICT GOVERNANCE. ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1. Facoltà di Ingegneria Università di Roma Tor Vergata

LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP ICT GOVERNANCE. ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1. Facoltà di Ingegneria Università di Roma Tor Vergata LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) ICT GOVERNANCE ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1 Sviluppo storico del CRM 50 60 Avvento dei brand items e delle agenzie di pubblicità 70 Avvento del

Dettagli

Stock&Store la soluzione software per le gestione del punto vendita nei settori Retail, Ristorazione e Fashion.

Stock&Store la soluzione software per le gestione del punto vendita nei settori Retail, Ristorazione e Fashion. Stock&Store la soluzione software per le gestione del punto vendita nei settori Retail, Ristorazione e Fashion. Stock&Store è la soluzione informatica integrata per la gestione del punto vendita, sia esso

Dettagli

AMMINISTRARE I PROCESSI

AMMINISTRARE I PROCESSI LE SOLUZIONI AXIOMA PER LE AZIENDE DI SERVIZI AMMINISTRARE I PROCESSI (ERP) Axioma Value Application Servizi Axioma, che dal 1979 offre prodotti software e servizi per le azienda italiane, presenta Axioma

Dettagli

Indice. Parte 1 Assicurazioni 1. Capitolo 1 I rischi e il risk management 3. Capitolo 2 Richiami di matematica delle assicurazioni 19

Indice. Parte 1 Assicurazioni 1. Capitolo 1 I rischi e il risk management 3. Capitolo 2 Richiami di matematica delle assicurazioni 19 Indice Profilo degli Autori e dei collaboratori Prefazione Ringraziamenti dell editore In questo volume XI XIII XVII XIX Parte 1 Assicurazioni 1 Capitolo 1 I rischi e il risk management 3 1.1 Il rischio:

Dettagli

LA SOLUZIONE GESTIONALE DI NUOVA GENERAZIONE ELATOS WEB

LA SOLUZIONE GESTIONALE DI NUOVA GENERAZIONE ELATOS WEB LA SOLUZIONE GESTIONALE DI NUOVA GENERAZIONE ELATOS WEB ELATOS srl Viale Andreis 74 25015 Desenzano del Garda BS Tel. 030.071562 Fax 030.6585591 www.elatos.net COMPETENZE A SOSTEGNO DELL IMPRESA Sulla

Dettagli

PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I.

PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I. PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I. Profilo La Società Hermes nasce nel 2010 per portare sul mercato le esperienze maturate da un team di specialisti e ricercatori informatici che hanno operato per anni come

Dettagli

Modulo Campaign Activator

Modulo Campaign Activator Modulo Campaign Activator 1 Che cosa è Market Activator Market Activator è una suite composta da quattro diversi moduli che coprono esigenze diverse, ma tipicamente complementari per i settori marketing/commerciale

Dettagli

Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: la Fattura Elettronica

Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: la Fattura Elettronica Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: la Fattura Elettronica Marco Ghio, Responsabile Prodotti Transazionali Imprese Direzione Marketing Roma, 28 Maggio 2014 Come stanno cambiando i criteri

Dettagli

L IT a supporto degli intermediari e del servizio al cliente

L IT a supporto degli intermediari e del servizio al cliente L IT a supporto degli intermediari e del servizio al cliente Claudio Belletti Direttore Commerciale - Unipol Assicurazioni Milano, 24 11 2011 Forum della distribuzione assicurativa AGENDA Da Informatica

Dettagli

SOLUZIONI PER LE UTILITIES

SOLUZIONI PER LE UTILITIES SOLUZIONI PER LE UTILITIES SOFTWARE e SERVIZI per il Billing e il CRM delle utilities moderne 1 2 3 4 5 Chi è BLU CRM E una software house specializzata nell offerta alle aziende che gestiscono servizi

Dettagli

SAP Performance Management

SAP Performance Management SAP Performance Management La soluzione SAP per la Valutazione e per la Gestione delle Risorse Umane SAP Italia Agenda 1. Criticità e Obiettivi nella Gestione delle Risorse Umane 2. L approccio SAP alla

Dettagli

Informatica Industriale Modello organizzativo Enterprise Resource Planner

Informatica Industriale Modello organizzativo Enterprise Resource Planner DIIGA - Università Politecnica delle Marche A.A. 2006/2007 Informatica Industriale organizzativo Enterprise Resource Planner Luca Spalazzi spalazzi@diiga.univpm.it www.diiga.univpm.it/~spalazzi/ Informatica

Dettagli

I N F I N I T Y P R O J E C T PRESENZE WEB

I N F I N I T Y P R O J E C T PRESENZE WEB I N F I N I T Y P R O J E C T PRESENZE WEB PRESENZE WEB Presenze Web èlasoluzione ideale per l azienda che vuole automatizzare i processi di rilevazione, controllo e gestione dei dati di presenza del personale.

Dettagli

OT BPM introduce ed automatizza i meccanismi relativi alla gestione del ciclo di vita dei dati e dei documenti.

OT BPM introduce ed automatizza i meccanismi relativi alla gestione del ciclo di vita dei dati e dei documenti. Ottimizzare, Automatizzare e Monitorare i processi aziendali... Migliorare la produttività e la redditività riducendo l investimento Affrontare le sfide del mercato con gli strumenti giusti OT BPM è un

Dettagli

ESSERE O APPARIRE. Le assicurazioni nell immaginario giovanile

ESSERE O APPARIRE. Le assicurazioni nell immaginario giovanile ESSERE O APPARIRE Le assicurazioni nell immaginario giovanile Agenda_ INTRODUZIONE AL SETTORE ASSICURATIVO La Compagnia di Assicurazioni Il ciclo produttivo Chi gestisce tutto questo Le opportunità di

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I PRESENZE WEB

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I PRESENZE WEB I N F I N I T Y Z U C C H E T T I PRESENZE WEB PRESENZE WEB Presenze Web è la soluzione ideale per l azienda che vuole automatizzare i processi di rilevazione, controllo e gestione dei dati di presenza

Dettagli

L evoluzione delle agenzie di assicurazione 2012

L evoluzione delle agenzie di assicurazione 2012 L evoluzione delle agenzie di assicurazione 2012 Indagine sulla agent satisfaction degli agenti Generali Presentazione al Consiglio Direttivo Bologna, 15 novembre 2012 Copyright by IAMA Consulting Srl,

Dettagli

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001 Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco 19 Novembre 2001 Valutare la trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto, misurando lo stato attuale di maturità

Dettagli

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale Gestione documentale Gestione documentale Dalla dematerializzazione dei documenti

Dettagli

Un sistema di valutazione dei fornitori che integra e potenzia i sistemi aziendali di Vendor Assessment

Un sistema di valutazione dei fornitori che integra e potenzia i sistemi aziendali di Vendor Assessment Un sistema di valutazione dei fornitori che integra e potenzia i sistemi di Vendor Assessment Tel. 02 38608265 Fax. 0238608901 Tel. 02 02 72546759 La valutazione del rischio fornitori in meno tempo, riducendo

Dettagli

Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari. Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004

Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari. Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004 Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari Giovanni Ciccone Stefania De Maria 080 5274824 Marketing Strategico Sistemi Informativi Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso ELETECNO ST

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso ELETECNO ST Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso ELETECNO ST Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.1 L innovazione nella gestione

Dettagli

Dalla Banca Retail alla Banca Digitale

Dalla Banca Retail alla Banca Digitale Dalla Banca Retail alla Banca Digitale Carlo Panella ABI - Dimensione Cliente, 9 Aprile 2014 Il Gruppo CSE: copertura dei servizi bancari Fleet Management: POS, ATM, Cash/Desktop Management, Teller Cash

Dettagli

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 MANUALE www.logisticity.it Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 INDICE Presentazione... pag. 02 Applicativo... pag. 03 Amministrazione...pag. 06 Licenza...pag.

Dettagli

Alfresco ECM. La gestione documentale on-demand

Alfresco ECM. La gestione documentale on-demand Alfresco ECM La gestione documentale on-demand Alfresco 3.2 La gestione documentale on-demand Oltre alla possibilità di agire sull efficienza dei processi, riducendone i costi, è oggi universalmente conosciuto

Dettagli

Retail Technology Enhanced Learning

Retail Technology Enhanced Learning Manuela Martini Ingegnere Gestionale, manager esperto di Business Process Re-engineering, Manuela ha gestito progetti nazionali ed internazionali finalizzati all'informatizzazione dei processi organizzativi

Dettagli

ERP Commercio e Servizi

ERP Commercio e Servizi ERP Commercio e Servizi Sistema informativo: una scelta strategica In questi ultimi anni hanno avuto grande affermazione nel mercato mondiale i cosiddetti sistemi software ERP. Tali sistemi sono in grado

Dettagli

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto La conoscenza del Cliente come fonte di profitto Giorgio Redemagni Responsabile CRM Convegno ABI CRM 2003 Roma, 11-12 dicembre SOMMARIO Il CRM in UniCredit Banca: la Vision Le componenti del CRM: processi,

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP integrata CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è un ERP innovativo, flessibile

Dettagli

PASS_Compagnia. per il mondo Danni LA TECNOLOGIA CHE ABILITA IL BUSINESS. Case study Reale Mutua Assicurazioni

PASS_Compagnia. per il mondo Danni LA TECNOLOGIA CHE ABILITA IL BUSINESS. Case study Reale Mutua Assicurazioni PASS_Compagnia per il mondo Danni LA TECNOLOGIA CHE ABILITA IL BUSINESS Case study Reale Mutua Assicurazioni Indice 1. PASS_COMPAGNIA PER IL MONDO DANNI... 3 1.1 Sommario... 3 1.2 Lo scenario... 4 1.3

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I INFINITY APPLICA A TION FRAMEWORK APPLICA

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I INFINITY APPLICA A TION FRAMEWORK APPLICA I N F I N I T Y Z U C C H E T T I INFINITY APPLICATION FRAMEWORK Infinity Application Framework Una nuova e diversa interpretazione delle soluzioni applicative aziendali Infinity Application Framework

Dettagli

Bieffe Stefano Pieri Graphic Design Certified Software Partner Metodo S.p.A. TEN PROGRAM

Bieffe Stefano Pieri Graphic Design Certified Software Partner Metodo S.p.A. TEN PROGRAM LIBERI ED EVOLUTI 2 METODO EVOLUS LIBERI ED EVOLUTI 3 Perché un ERP proattivo Gestire un azienda nel suo evolversi nel tempo e sostenerne la crescita è complesso e difficile: Metodo EVOLUS risponde a questa

Dettagli

PER GESTIRE IL TUO CLIENTE HAI MAI PENSATO ALL'OPEN SOURCE?

PER GESTIRE IL TUO CLIENTE HAI MAI PENSATO ALL'OPEN SOURCE? PER GESTIRE IL TUO CLIENTE HAI MAI PENSATO ALL'OPEN SOURCE? INDICE OPEN SOURCE PER IL CRM DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE 2. Lista dei bisogni 4. Modalità di utilizzo 5. La nostra proposta PREMESSA Cosa

Dettagli

CRM: fidelizzazione e gratificazione per i vostri clienti

CRM: fidelizzazione e gratificazione per i vostri clienti CRM: fidelizzazione e gratificazione per i vostri clienti I. Il CRM Il Customer Relationship Management (CRM) punta a costruire, estendere ed approfondire le relazioni esistenti tra un'azienda ed i suoi

Dettagli

L [ERP] PER IL MERCATO DEL [WINE & BEVERAGE] WINE BEVERAGE

L [ERP] PER IL MERCATO DEL [WINE & BEVERAGE] WINE BEVERAGE L [ERP] PER IL MERCATO DEL [ & ] ERP per il settore Wine&Beverage Enterprise Resource Planning Wine&Beverage for Sap Business One è un ERP, appositamente parametrizzato per il commercio del vino, alcolici,

Dettagli

Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa

Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa I comportamenti in evoluzione dei clienti assicurativi Milano, 11 ottobre 2012 Uno scenario complesso La grande depressione

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

BUDGET DEL PERSONALE WEB

BUDGET DEL PERSONALE WEB I N F I N I T Y Z U C C H E T T I BUDGET DEL PERSONALE WEB BUDGET DEL PERSONALE WEB I VANTAGGI DELLA SOLUZIONE La base dati La base dati integrata comune a tutti gli applicativi del sistema HR Zucchetti

Dettagli

FRANCHISING E CATENE DI

FRANCHISING E CATENE DI Passepartout Retail è una soluzione studiata per soddisfare le esigenze gestionali e fiscali delle attività di vendita al dettaglio. Il prodotto, estremamente flessibile, diventa specifico per qualsiasi

Dettagli

La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali

La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali Andrea Cascianini Industry Marketing Specialist Oracle Italia ABI - CRM 2005 RELAZIONE E VENDITA: LA SOLUZIONE PER CRESCERE Roma, 14 dicembre

Dettagli

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP.

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. INTERVISTA 13 settembre 2012 ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. Intervista ad Ermanno Pappalardo, Lead Solution Consultant HP Software

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLE IMPRESE Passepartout Mexal è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano

Dettagli

Ottimizza le prestazioni del tuo Call Center Call center e marketing intelligence: quali le relazioni?

Ottimizza le prestazioni del tuo Call Center Call center e marketing intelligence: quali le relazioni? Ottimizza le prestazioni del tuo Call Center Call center e marketing intelligence: quali le relazioni? Milano, 4 Giugno 2002 Obiettivi dell incontro Obiettivi dell incontro Condividere alcune riflessioni

Dettagli

RIORGANIZZARSI PER CRESCERE CON IL SOFTWARE GESTIONALE

RIORGANIZZARSI PER CRESCERE CON IL SOFTWARE GESTIONALE RIORGANIZZARSI PER CRESCERE CON IL SOFTWARE GESTIONALE Con Passepartout Mexal le aziende possono migliorare in modo significativo l organizzazione e l operatività. Ingest è a fianco delle aziende con servizi

Dettagli

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo Funzionalità EMC Documentum per il settore assicurativo La famiglia di prodotti EMC Documentum consente alle compagnie assicurative di gestire tutti i tipi di contenuto per l intera organizzazione. Un

Dettagli

Dms24 Document Management System

Dms24 Document Management System Dms24 Document Management System La soluzione ideale per gestire i flussi documentali, migliorare la diffusione delle informazioni e garantire l ordine e la conservazione dei documenti per aziende, studi

Dettagli

Agente intermediario che agisce in nome o per conto di una o più imprese di assicurazione

Agente intermediario che agisce in nome o per conto di una o più imprese di assicurazione GLOSSARIO DEI TERMINI ASSICURATIVI Agente intermediario che agisce in nome o per conto di una o più imprese di assicurazione Aspettativa periodo di tempo che intercorre tra la data di stipulazione della

Dettagli

www.coregaincrm.it Il cuore del tuo business è conquistare il cuore del tuo cliente. CoregainCRM è prodotto e distribuito da Vecomp. www.vecomp.

www.coregaincrm.it Il cuore del tuo business è conquistare il cuore del tuo cliente. CoregainCRM è prodotto e distribuito da Vecomp. www.vecomp. www.coregaincrm.it Il cuore del tuo business è conquistare il cuore del tuo cliente. CoregainCRM è prodotto e distribuito da Vecomp. www.vecomp.it coregain time to market Il CRM che fa pulsare il tuo business.

Dettagli

NUOVA ENERGIA PER L INTEGRAZIONE IT

NUOVA ENERGIA PER L INTEGRAZIONE IT NUOVA ENERGIA PER L INTEGRAZIONE IT Dalla consulenza alla systems integration, alla completa gestione delle soluzioni IT, LUNACOM guida le performance del vostro business. REGOLA NUMERO UNO: COMPRENDERE

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

CMDB. Table of Contents. Open Source Tool Selection

CMDB. Table of Contents. Open Source Tool Selection CMDB Open Source Tool Selection Table of Contents BPM Space 3 itop 5 One CMDB 6 i-doit 7 CMDBuild 8 Rapid OSS 10 ECDB 11 Page 2 Tutti i marchi riportati sono marchi registrati e appartengono ai loro rispettivi

Dettagli

Gruppo Telecom Italia Linee Guida del Nuovo Piano Industriale 2014-2016

Gruppo Telecom Italia Linee Guida del Nuovo Piano Industriale 2014-2016 GRUPPO TELECOM ITALIA Il Piano Industriale 2014-2016 Gruppo Telecom Italia Linee Guida del Nuovo Piano Industriale 2014-2016 - 1 - Piano IT 2014-2016 Digital Telco: perché ora I paradigmi di mercato stabile

Dettagli

IL CAMBIAMENTO DELL'INTERMEDIAZIONE ASSICURATIVA E IL PUNTO DI VISTA DEGLI AGENTI EDIZIONE 2015

IL CAMBIAMENTO DELL'INTERMEDIAZIONE ASSICURATIVA E IL PUNTO DI VISTA DEGLI AGENTI EDIZIONE 2015 IL CAMBIAMENTO DELL'INTERMEDIAZIONE ASSICURATIVA E IL PUNTO DI VISTA DEGLI AGENTI EDIZIONE 2015 INNOVATION TEAM lancia la seconda edizione del progetto di ricerca "Il cambiamento dell'intermediazione assicurativa

Dettagli

Il mondo del CRM: la gestione e la fidelizzazione del cliente

Il mondo del CRM: la gestione e la fidelizzazione del cliente Il mondo del CRM: la gestione e la fidelizzazione del cliente Il concetto di Customer relationship management (termine inglese spesso abbreviato in CRM) è legato al concetto di fidelizzazione dei clienti.

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP ALL AVANGUARDIA CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è una soluzione di gestione

Dettagli

SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI

SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI Il mondo sta cambiando Internet e web 2.0 Da luogo di gestione dei dati a spazio virtuale,per: Condividere Collaborare Comunicare Socializzare Partecipare

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA I SERVIZI AL CITTADINO E ALLE IMPRESE Il Comune di CALTAVUTURO attraverso il presente progetto intende attivare e rafforzare i servizi offerti al cittadino, per dare maggiore

Dettagli

Area Logistica del Nord Ovest

Area Logistica del Nord Ovest Area Logistica del Nord Ovest Censimento ICT Marzo 2007 Presentazione Nell ambito dell istituzione del Sistema Logistico del Nord Ovest è prevista la costruzione di una piattaforma informatica a supporto

Dettagli

Caricamenti Carta verde Certificato di assicurazione Condizioni generali di assicurazione Constatazione amichevole di incidente Contraente

Caricamenti Carta verde Certificato di assicurazione Condizioni generali di assicurazione Constatazione amichevole di incidente Contraente Glossario A Agente di Assicurazione - Soggetto che, mettendo a disposizione del pubblico la propria competenza tecnica, svolge stabilmente in forma professionale ed autonoma l incarico di provvedere a

Dettagli

Quando si opera in un mercato

Quando si opera in un mercato Controllo ALLA RICERCA DELL EFFICIENZA: UN SISTEMA INTEGRATO DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Quando si opera in un mercato competitivo, attraverso un organizzazione complessa, è fondamentale disporre di

Dettagli

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict.

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict. Corporate profile Chi siamo MasterGroup ICT è un Azienda globale di Formazione e Consulenza ICT che supporta l evoluzione delle competenze individuali e l innovazione delle organizzazioni. Si propone al

Dettagli

enclose CRM Engineering Cloud Services IL CRM AS A SERVICE DI ENGINEERING runs on Microsoft Dynamics CRM

enclose CRM Engineering Cloud Services IL CRM AS A SERVICE DI ENGINEERING runs on Microsoft Dynamics CRM enclose Engineering Cloud Services CRM runs on Microsoft Dynamics CRM IL CRM AS A SERVICE DI ENGINEERING EncloseCRM EncloseCRM è la proposta Software as a Service di Engineering per offrire al mercato

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

SERVIZI PMI. Project management outsourcing. Business Impact Analysis (BIA) Disaster Recovery Plan Design (DRP)

SERVIZI PMI. Project management outsourcing. Business Impact Analysis (BIA) Disaster Recovery Plan Design (DRP) SERVIZI PMI Project management outsourcing La vita (dell IT) è quella cosa che succede mentre siamo impegnati a fare tutt altro e quindi spesso capita di dover implementare una nuova piattaforma applicativa,

Dettagli

Conferimento Ramo d azienda. Siena, 6 maggio 2014

Conferimento Ramo d azienda. Siena, 6 maggio 2014 Conferimento Ramo d azienda Siena, 6 maggio 2014 2014 Widiba. All rights reserved. Gruppo MPS 1 Il mercato italiano è fortemente influenzato dalla digital evolution e dai nuovi modelli relazionali Da banca

Dettagli

SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze

SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze Caso di successo Microsoft Integration SACE BT SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze Informazioni generali Settore Istituzioni finanziarie Il Cliente Il Gruppo

Dettagli

Innovazione. Tecnologia. Know How

Innovazione. Tecnologia. Know How > Presentazione FLAG Consulting S.r.L. Innovazione. Tecnologia. Know How SOMMARIO 01. Profilo aziendale 02. Gestione Documentale 03. Enterprise Document Platform 01. Profilo aziendale Il partner ideale

Dettagli

CONSULENZA AVANZATA Obiettivi e evoluzione del modello organizzativo. Convegno Sec - 22 ottobre 2010

CONSULENZA AVANZATA Obiettivi e evoluzione del modello organizzativo. Convegno Sec - 22 ottobre 2010 CONSULENZA AVANZATA Convegno Sec - 22 ottobre 2010 - Indice - - Premessa e benchmark di mercato - Come cambia il modello di relazione con il cliente - Come cambia il raccordo tra direzioni centrali e rete

Dettagli

Pianificazione Controllo Analisi Reporting. Progetti Srl - PCPro 1

Pianificazione Controllo Analisi Reporting. Progetti Srl - PCPro 1 Pianificazione Controllo Analisi Reporting 1 Controllo di Gestione La situazione dei mercati impone alle aziende la necessità di operare in modo più efficiente e tempestivo. L informazione sullo stato

Dettagli

partner tecnologico di

partner tecnologico di LAW IL GESTIONALE PER IL RECUPERO CREDITI LA SOLUZIONE CLOUD PER IL RECUPERO CREDITI partner tecnologico di TM Microsoft BizSpark LAW IL GESTIONALE PER IL RECUPERO CREDITI LawRAN è il sistema gestionale

Dettagli

CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza

CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza Il Customer Relationship Management (CRM) punta a costruire, estendere ed approfondire le relazioni esistenti tra un'azienda

Dettagli

IAS nei sistemi bancari: la visione Banksiel

IAS nei sistemi bancari: la visione Banksiel Fondo Interbancario: IAS nei sistemi bancari: la visione Banksiel Indice Gli impegni normativi Gli impatti L approccio Banksiel Le soluzioni Banksiel Case study 2 Gli impegni normativi 3 Gli impegni normativi

Dettagli

Image Manager. Miliardi di documenti Acquisire. Consultare Proteggere. Supporto al processo decisionale, ovunque

Image Manager. Miliardi di documenti Acquisire. Consultare Proteggere. Supporto al processo decisionale, ovunque Miliardi di documenti Acquisire Consultare Proteggere Supporto al processo decisionale, ovunque pagina 2 L efficacia del vostro business dipende da decisioni prese in modo accurato. E le decisioni dipendono

Dettagli

Un unica piattaforma, tanti benefici. Gestire i dati come un asset aziendale. BUSINESS PRINCIPALI PIATTAFORME DI MERCATO

Un unica piattaforma, tanti benefici. Gestire i dati come un asset aziendale. BUSINESS PRINCIPALI PIATTAFORME DI MERCATO group Datawarehouse Gestire i dati come un asset aziendale. La numerosità delle informazioni all interno delle realtà aziendali operanti su diversi ambiti (Finance, Energy, Industria, Grande Distribuzione,

Dettagli

Ricca - Divisione I.T.

Ricca - Divisione I.T. Ricca - Divisione I.T. Information Technology & Security Partner Profilo B.U. e Offerta Servizi Ricca Divisione I.T. Information Technology & Security Partner La Mission La nostra missione è divenire il

Dettagli

Value Manager. Soluzione integrata per la pianificazione e il controllo di gestione

Value Manager. Soluzione integrata per la pianificazione e il controllo di gestione Value Manager Soluzione integrata per la pianificazione e il controllo di gestione Value Manager Soluzione integrata per la pianificazione e il controllo di gestione Value Manager è una soluzione completa

Dettagli

LE SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AMMINISTRARE I PROCESSI

LE SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AMMINISTRARE I PROCESSI LE SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AMMINISTRARE I PROCESSI (ERP) Le soluzioni Axioma per l'industria Le soluzioni di Axioma per l'industria rispondono alle esigenze di tutte le aree funzionali dell azienda industriale.

Dettagli

Collaborazione tra enti eterogenei in regime di gestione sicura dei documenti La soluzione as a service su piattaforma Cloud

Collaborazione tra enti eterogenei in regime di gestione sicura dei documenti La soluzione as a service su piattaforma Cloud Business Application Outsourcing & Private Cloud Collaborazione tra enti eterogenei in regime di gestione sicura dei documenti La soluzione as a service su piattaforma Cloud 26 Settembre 2013 Agenda Wiit,

Dettagli

BOZZA. Attività Descrizione Competenza Raccolta e definizione delle necessità Supporto tecnico specialistico alla SdS

BOZZA. Attività Descrizione Competenza Raccolta e definizione delle necessità Supporto tecnico specialistico alla SdS Allegato 1 Sono stati individuati cinque macro-processi e declinati nelle relative funzioni, secondo le schema di seguito riportato: 1. Programmazione e Controllo area ICT 2. Gestione delle funzioni ICT

Dettagli

JScout ERP modulare per la gestione, pianificazione e controllo dei processi aziendali

JScout ERP modulare per la gestione, pianificazione e controllo dei processi aziendali JScout ERP modulare per la gestione, pianificazione e controllo dei processi aziendali La progettazione di JScout è frutto della esperienza pluriennale di GLOBAL Informatica nell implementazione delle

Dettagli

Tecnologia, competenza e innovazione. per soddisfare anche le esigenze piu complesse. ed evolute di gestione del personale

Tecnologia, competenza e innovazione. per soddisfare anche le esigenze piu complesse. ed evolute di gestione del personale OFFERTA ECONOMIICA Tecnologia, competenza e innovazione per soddisfare anche le esigenze piu complesse ed evolute di gestione del personale 1 SOMMARIIO IL GRUPPO ZUCCHETTI pag. 3 Il gruppo Zucchetti oggi

Dettagli

Presentazione Azienda

Presentazione Azienda Un esperienza vincente di integrazione del sistema di organization intelligence con SAP Edoardo Gentili Resp. Sistemi informativi, Scavolini S.p.A. Presentazione Azienda La Scavolini nasce a Pesaro nel

Dettagli

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO LA PIATTAFORMA SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE DINAMICHE ASSOCIATIVE

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO LA PIATTAFORMA SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE DINAMICHE ASSOCIATIVE LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO LA PIATTAFORMA SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE DINAMICHE ASSOCIATIVE La piattaforma SmartPlanner è una piattaforma software multitasking erogata in modalità SaaS,

Dettagli

Il CRM nei servizi finanziari alla clientela retail

Il CRM nei servizi finanziari alla clientela retail Il CRM nei servizi finanziari alla clientela retail Microsoft Dynamics CRM e le istituzioni finanziare dedicate alle famiglie banche, banche assicurazioni e sim Premessa Ogni impresa che opera nel settore

Dettagli

Collaborazione: gestione documentale, workflow e portali. I vantaggi della collaborazione per l ottimizzazione della produttività

Collaborazione: gestione documentale, workflow e portali. I vantaggi della collaborazione per l ottimizzazione della produttività Collaborazione: gestione documentale, workflow e portali I vantaggi della collaborazione per l ottimizzazione della produttività Collaborazione: gestione documentale, workflow e portali I vantaggi della

Dettagli

UPGreat: per tutte le aziende la soluzione delle grandi aziende

UPGreat: per tutte le aziende la soluzione delle grandi aziende Internet EXPO Milano 17/18/19 Gennaio 2002 UPGreat: per tutte le aziende la soluzione delle grandi aziende Fulvio Simonetta Prisma 2.0 S.r.l. Che cosa è UPGreat UPGreat è una soluzione innovativa per la

Dettagli

Modulo Piattaforma Concorsi Interattivi

Modulo Piattaforma Concorsi Interattivi Modulo Piattaforma Concorsi Interattivi 1 Che cosa è Message Activator Message Activator è una piattaforma software che permette la comunicazione diretta alla Customer Base utilizzando una molteplicità

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. IBM and Business

Dettagli

La centralità del Pricing per una gestione evoluta della Customer Experience. ABI Dimensione Cliente 2014 Roma, 8 Aprile 2014

La centralità del Pricing per una gestione evoluta della Customer Experience. ABI Dimensione Cliente 2014 Roma, 8 Aprile 2014 La centralità del Pricing per una gestione evoluta della Customer Experience ABI Dimensione Cliente 2014 Roma, 8 Aprile 2014 Agenda Il contesto di mercato La centralità del Pricing Come sfruttare le potenzialità

Dettagli

Solvency II Operational Trasformation. Evidenze sull area Commerciale e Comunicazione 19 Gennaio 2012 1

Solvency II Operational Trasformation. Evidenze sull area Commerciale e Comunicazione 19 Gennaio 2012 1 Solvency II Operational Trasformation Evidenze sull area 19 Gennaio 2012 1 Agenda Modello di analisi adottato Modello dei processi standard area Impatti Solvency II sull area Modello di riferimento a tendere

Dettagli

Acra - Quantum. ACRA Quantum Studio ACRA EXALTECH S.r.l. 1

Acra - Quantum. ACRA Quantum Studio ACRA EXALTECH S.r.l. 1 Acra - Quantum Software multifunzionale che consente di eseguire analisi sulle attività e/o sulle passività assicurative, in maniera congiunta o disgiunta, in ambiente deterministico o stocastico; Approccio

Dettagli