Istituto nazionale per il Commercio Estero

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istituto nazionale per il Commercio Estero"

Transcript

1 Cod. Fisc Part. IVA Via Liszt, Roma Eur telefono AREA BENI DI CONSUMO - SISTEMA MODA,PERSONA,TEMPO LIBERO Ns. rif. M.P. Moro - Tel. 06/ Istituto nazionale per il Commercio Estero Data n 835 ALLE CASE EDITRICI INTERESSATE e p.c. : A.I.E. Sistema Italia alla London Book Fair 2009 Earls Court Exhibition Centre Londra aprile 2009 L Istituto nazionale per il Commercio Estero (ICE) organizza, in collaborazione con l Associazione Italiana Editori (AIE), la partecipazione italiana alla London Book Fair 2009, la maggiore manifestazione inglese del settore editoriale e uno dei più importanti appuntamenti internazionali per lo scambio dei diritti d autore. Quest anno la 38esima edizione della fiera si svolgerà presso Earls Court Exibition Centre, nel centro di Londra dal 20 al 22 aprile La manifestazione lo scorso anno ha coinvolto più di espositori su uno spazio espositivo di oltre 17 mila mq con 117 Paesi rappresentati e oltre operatori professionisti intervenuti. La fiera attrae tantissimi ospiti dall Europa, dagli Stati Uniti e dal continente asiatico, con l India in testa, nonché dall Africa e dall America Latina. Lo stand collettivo nazionale si svilupperà su un area espositiva di 120 mq nella posizione della scorsa edizione (corridoio centrale) e svolgerà la funzione di punto informativo sull editoria italiana e di punto di incontro tra editori italiani e stranieri e nel contempo consentirà ai singoli editori di essere presenti e di esporre i propri libri. L ICE si occuperà dell organizzazione dell iniziativa in loco, coprendo i costi dell affitto dell area e dell allestimento e presterà assistenza, congiuntamente al personale AIE, tramite una segreteria operativa. Darà, inoltre, ampio risalto alla partecipazione italiana attraverso l inserzione di una pagina sulla rivista Bookseller, una tra le più importanti riviste specializzate del settore. L AIE si occuperà di tutti gli aspetti tecnici relativi alla partecipazione delle aziende. Pertanto, le case editrici interessate dovranno fare riferimento all allegata circolare tecnica redatta dall AIE, restituendo il modulo di adesione allegato, debitamente compilato e timbrato, entro e non oltre il 14 dicembre 2008, a Ediser srl al seguente numero di fax: oppure per a: Per ogni ulteriore informazione, Vi preghiamo di contattare Maria Pia Moro (ICE Roma) tel , Cordiali saluti. Area Beni di Consumo Sistema Moda Persona Tempo Libero Il Dirigente Laura La Corte

2 Anche per il 2009 AIE e ICE organizzeranno il Punto Italia alla London Book Fair che avrà luogo dal 20 al 22 aprile 2009 presso il centro espositivo di Earls Court One. Attraverso il Punto Italia le case editrici italiane avranno la possibilità di partecipare a questa manifestazione che si è ormai affermata come una delle principali per lo scambio di diritti nel settore editoriale in tutto il mondo. I costi per la realizzazione del Punto Italia che svolgerà la funzione di punto informativo sull editoria italiana e di punto di incontro tra editori italiani e stranieri - saranno sostenuti con un intervento dell ICE che si occuperà di tutti gli aspetti organizzativi dello stand e promozionali a Londra. L AIE, tramite la EDISER, sosterrà invece la presenza italiana con diverse azioni finalizzate alla sua promozione. L esposizione sarà organizzata su una superficie a isola di circa 120 mq nel corridoio principale e prevede una serie di tavolini per gli incontri, alcuni scaffali per l esposizione dei titoli che si intendono promuovere, il guardaroba, un piccolo magazzino e l angolo reception. I metri di scaffalatura saranno minimo 2 metri. In base all allestimento che sarà scelto, potranno essere 4 mensole da 50 cm ciascuna (senza mobiletto) oppure 3 mensole da 50 cm ciascuna più il ripiano del mobiletto. Si è stimata una presenza di circa 30 case editrici. I tavolini a disposizione saranno circa 18: di questi 12 circa saranno venduti a uso esclusivo a singoli espositori, i restanti saranno a disposizione degli espositori dietro prenotazione secondo regole precise (al massimo tre slot consecutivi di 30 minuti ciascuno e al massimo 6 slot al giorno per garantire a tutti un equa rotazione). In questo ultimo caso, l orario sarà concordato con gli organizzatori prima dell inizio della fiera al fine di non avere sovrapposizioni. Non potrà essere garantito l utilizzo dei tavolini comuni senza previa prenotazione. Ulteriore comunicazione in tal senso sarà inviata successivamente alla chiusura delle iscrizioni. I tavolini a uso esclusivo saranno assegnati in ordine cronologico di arrivo delle richieste sino ad esaurimento. Anche gli slot dei tavolini a rotazione saranno assegnati in base all ordine di arrivo delle domande. Milano, 21 novembre 2009 Allegati: - Regolamento Partecipazione - Scheda Iscrizione

3 REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE Gli editori interessati sono invitati a inviare entro e non oltre il 14 dicembre 2008 la scheda di adesione debitamente compilata e timbrata a Ediser srl al seguente numero di fax: oppure per a QUOTE DI PARTECIPAZIONE Sono previste due modalità di partecipazione. Soluzione A costo euro + iva Comprende: tavolino a uso esclusivo per l intera durata della manifestazione, 2 metri di scaffalatura per l esposizione dei libri (4 mensole da 50 cm - senza mobiletto - oppure 3 mensole da 50 cm e il ripiano del mobiletto - dipende dall allestimento), 2 badges espositori, inserimento individuale nel catalogo espositori, nome azienda e numero di stand sulla lista espositori online, 1 copia del catalogo espositori, spese di spedizione materiale dall Italia (Danzas-Grandate) a Londra e viceversa. Soluzione B costo 600 euro + iva Comprende: 2 metri di scaffalatura per l esposizione dei libri (4 mensole da 50 cm - senza mobiletto - oppure 3 mensole da 50 cm e il ripiano del mobiletto - dipende dall allestimento), possibilità di utilizzo dei tavolini comuni su prenotazione secondo le regole sopra descritte, 2 badges espositori, inserimento individuale nel catalogo espositori, nome azienda e numero di stand sulla lista espositori online, 1 copia del catalogo espositori, spese di spedizione materiale dall Italia (Danzas-Grandate) a Londra e viceversa. Qualora, dopo la chiusura delle iscrizioni, ci fossero ancora spazi disponibili per l'esposizione di libri, gli espositori saranno informati dalla EDISER e, se interessati, potranno acquistare un modulo aggiuntivo al costo di 350 euro + IVA. Quantitativi superiori saranno valutati a seconda delle richieste. Vi preghiamo all atto dell iscrizione di segnalarci l eventuale interesse all acquisto di un modulo aggiuntivo. VERSAMENTO DEGLI IMPORTI Gli importi dovuti dovranno essere versati in un unica soluzione contestualmente all invio della scheda di adesione. Tutti gli importi dovuti dovranno essere versati mediante bonifico sul c/c n intestato a Ediser Srl Credito Artigiano, agenzia n. 12, Milano IBAN IT42J L iscrizione sarà valida solo se accompagnata da copia della ricevuta di pagamento.

4 Non saranno ritenute valide le iscrizioni che non seguiranno le modalità sopra indicate. In caso di mancata accettazione della domanda la Ediser srl restituirà l intero importo versato. RINUNCIA L eventuale disdetta della partecipazione da parte della casa editrice deve essere comunicata alla EDISER srl a mezzo fax (farà fede la data di ricevimento) nei termini seguenti: entro il 7 gennaio 2009 senza penale; dall 8 gennaio al 16 febbraio 2009 sarà trattenuto il 50% della quota totale di partecipazione; dopo il 17 febbraio 2009 sarà trattenuta l intera quota di partecipazione;

5 SCHEDA DI ADESIONE da inviare via fax o a Ediser srl - entro 14 dicembre 2008 LONDON BOOK FAIR 20/22 aprile 2009 Il sottoscritto legale rappresentante della Casa Editrice dichiara di voler partecipare allo stand collettivo Punto Italia alla London Book Fair. TARIFFE TOTALI Soluzione A 2 mt. lineari di scaffalatura e tavolino a uso esclusivo Euro (+ Iva) Euro Soluzione B 2 mt. lineari di scaffalatura e tavolino a rotazione TOTALE COSTO DI PARTECIPAZIONE Euro 600 (+ Iva) Euro Euro Dichiariamo di aver effettuato il versamento dell intera quota di partecipazione + IVA mediante bonifico sul c/c n intestato a Ediser Srl Credito Artigiano, agenzia n. 12, Milano IBAN IT42J Alleghiamo alla presente copia del pagamento. Ragione Sociale Via CAP Città Prov P.I. Tel. Fax Dati per fatturazione Coordinate bancarie Banca c/c n. ABI CAB CIN Persona da contattare Data Timbro e firma

6 INFORMATIVA SULLA TUTELA DELLA PRIVACY - art. 13 d.lgs. 30 giugno 2003, n I dati personali raccolti con il presente modulo saranno inseriti nell Archivio Eventi dell Associazione Italiana Editori e saranno trattati, con o senza l ausilio di mezzi automatizzati, esclusivamente ai fini della regolarizzazione della Vostra iscrizione e per l emissione e gestione del relativo documento fiscale, nonché, previo Vs. consenso, al fine della segnalazione di corsi di formazione o aggiornamento, convegni, seminari, fiere, ecc. Il conferimento dei dati è facoltativo ma, in caso di rifiuto, non sarà possibile procedere all iscrizione e, quindi, partecipare all evento organizzato. I dati personali forniti non saranno in alcun caso diffusi, ma potranno essere comunicati al responsabile del trattamento (EDISER S.r.l., con sede in Milano C.so di Porta Romana, 108, Tel. 02/ fax 02/ ai dipendenti e ai collaboratori espressamente nominati come incaricati del trattamento nonché, previo Vs. consenso, ai docenti del corso e agli altri partecipanti. L art. 7 del d.lgs. 196/2003 Vi riconosce il diritto di conoscere l esistenza e l origine dei dati, di ottenere la loro comunicazione in forma intelligibile, la loro modificazione o correzione nonché, in caso di violazione di legge, la cancellazione dei dati stessi o il blocco del trattamento. La stessa norma Vi riconosce altresì il diritto di opporvi alla prosecuzione, anche parziale, del trattamento, anche effettuato per l invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato e comunicazione commerciale. Il titolare del trattamento è l Associazione Italiana Editori con sede in Milano, C.so di Porta Romana 108, Tel. 02/ Fax 02/ CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI - art. 24 d.lgs. 30 giugno 2003, n In relazione all informativa che mi è stata fornita, prendendo atto che per le finalità connesse all adempimento del contratto concluso e dei correlati obblighi normativi non è necessario il consenso dell interessato, con il presente atto ٱ presto il consenso ٱ nego il consenso affinché l AIE - proceda al trattamento dei miei dati personali per finalità informative e promozionali e, in particolare, per segnalarmi ulteriori iniziative relative ai corsi di formazione o aggiornamento, convegni, seminari ecc. - comunichi i miei dati personali ai relatori agli eventi ai quali ho aderito e agli altri partecipanti. li,

60^ fiera Internazionale del Libro di Francoforte (15-19 ottobre 2008) - Il principale appuntamento internazionale per la compra-vendita dei diritti

60^ fiera Internazionale del Libro di Francoforte (15-19 ottobre 2008) - Il principale appuntamento internazionale per la compra-vendita dei diritti Milano, 8 maggio 208 60^ fiera Internazionale del Libro di Francoforte (15-19 ottobre 2008) - Il principale appuntamento internazionale per la compra-vendita dei diritti Anche alla prossima edizione della

Dettagli

SPAZIO AUTORI PARTECIPA, CON GLI AUTORI E I LORO LIBRI, AL PREMIO BINDI 2011 (SANTA MARGHERITA LIGURE 8-9-10 LUGLIO

SPAZIO AUTORI PARTECIPA, CON GLI AUTORI E I LORO LIBRI, AL PREMIO BINDI 2011 (SANTA MARGHERITA LIGURE 8-9-10 LUGLIO SPAZIO AUTORI PARTECIPA, CON GLI AUTORI E I LORO LIBRI, AL PREMIO BINDI 2011 (SANTA MARGHERITA LIGURE 8-9-10 LUGLIO 2011) Promotore: Spazio Autori Realizzazione a cura di: STUDIO64 s.r.l. Manifestazione

Dettagli

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente ASSIST, società di Confindustria Bergamo con la Camera di Commercio di Bergamo, costituita per offrire assistenza alle PMI nel processo di internazionalizzazione organizza la partecipazione delle Imprese

Dettagli

www.food-mood.it TORINO INCONTRA 17/18 FEBBRAIO 2016 Iscrizione Pitch

www.food-mood.it TORINO INCONTRA 17/18 FEBBRAIO 2016 Iscrizione Pitch Iscrizione Pitch Denominazione Impresa/Ente...... Indirizzo Sede Legale... Città... Provincia... Nazione.... C.F....... Partita Iva........... E-mail. Tel.... Fax.... Sito web..... Referente Tecnico...

Dettagli

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013 AZIENDA: c.a.: RICERCHE E STUDI SRL Area Formazione Via Cesare Uva, 24 83100 Avellino Tel. 0825 785514 Fax: 0825 271945 info@ricerchestudi.com SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI

Dettagli

Ragione Sociale.. Sede Legale.. Codice Fiscale Partita IVA..

Ragione Sociale.. Sede Legale.. Codice Fiscale Partita IVA.. MODULO DI RICHIESTA SPAZIO ESPOSITIVO Il presente modulo dovrà essere compilato in tutte le sue parti ed inviato alla, (Via R. Venuti, 73 00162 Roma tel. 0697605610; fax 06.97605650) entro il 31 luglio

Dettagli

Alla c.a. delle Aziende interessate

Alla c.a. delle Aziende interessate Milano, 2 maggio 2013 Ufficio Marketing e Internazionalizzazione Alla c.a. delle Aziende interessate OGGETTO: MODA MADE IN ITALY 41^ EDIZIONE M.O.C. MONACO 11.12.13. ottobre 2013 Gentile Espositore, si

Dettagli

Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore.

Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore. Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore. Presentazione 6 ottobre 2011, Roma Questo corso intende approfondire,

Dettagli

La lean negli Studi Professionali Come organizzare lo studio in modo efficiente applicando la metodologia lean

La lean negli Studi Professionali Come organizzare lo studio in modo efficiente applicando la metodologia lean Seminario La lean negli Studi Professionali Come organizzare lo studio in modo efficiente applicando la metodologia lean Bologna, 21 marzo 2014 Atena Spa Via di Corticella, 89/2 b-c ORARIO 10.00-13.00

Dettagli

Macerata, 12 maggio 2014. Prot.N.: 177 mp

Macerata, 12 maggio 2014. Prot.N.: 177 mp A UNIONCAMERE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CONSORZI EXPORT AZIENDE INTERESSATE Loro sedi Macerata, 12 maggio 2014. Prot.N.: 177 mp Oggetto: Micam Shanghai 24-26 settembre 2014 L Azienda Speciale EX.IT, in

Dettagli

Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente

Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente Evento formativo Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente ORARIO 14.30 18.30 Bergamo, 21 febbraio 2014 Sesto San Giovanni (MI), 28 febbraio 2014 Brescia,

Dettagli

FIHAV 2013 Fiera Internazionale de l'havana

FIHAV 2013 Fiera Internazionale de l'havana Havana, CUBA 3-9 novembre 2013 FIHAV 2013 Fiera Internazionale de l'havana Partecipazione collettiva L'ICE - Agenzia organizza la partecipazione collettiva alla 31ma edizione della fiera FIHAV che si terrà

Dettagli

Istituto nazionale per il Commercio Estero

Istituto nazionale per il Commercio Estero Cod. Fisc. 80069170589 Part. IVA 02120151002 Via Liszt, 21 00144 Roma Eur telefono 0039.6.59921 telex ICERM-I 610160 http://www.ice.it AREA BENI DI CONSUMO - SISTEMA MODA,PERSONA,TEMPO LIBERO E-Mail: c.bruno@ice.it

Dettagli

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR Principi, regole e presidi 24 marzo 2009 Palazzo Affari ai Giureconsulti, Piazza Mercanti 2 - Milano f o r m a z i o n e Chi è Assogestioni

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE DATI AZIENDA. Iscrizione ad associazione: SI NO Quale: PARTECIPANTI ALL INIZIATIVA. Legale Rappresentante Cognome Nome

SCHEDA DI ADESIONE DATI AZIENDA. Iscrizione ad associazione: SI NO Quale: PARTECIPANTI ALL INIZIATIVA. Legale Rappresentante Cognome Nome SCHEDA DI ADESIONE Da restituire debitamente compilata con gli allegati entro il 18 ottobre 2011 a: Lariodesk Informazioni Area Internazionalizzazione email: info@lariodesk.it fax 0341/292.255 Ragione

Dettagli

Esposizione Internazionale delle Macchine, Impianti e Tecnologie per la Filiera Agricola. AGRILEVANTE 2015

Esposizione Internazionale delle Macchine, Impianti e Tecnologie per la Filiera Agricola. AGRILEVANTE 2015 delle Macchine, Impianti e Tecnologie per la Filiera Agricola. AGRILEVANTE 2015 Domanda di ammissione Bari 15-18 ottobre Organizzata da Federunacoma Surl. È un'iniziativa Fiera del Levante Regione Puglia

Dettagli

Macerata, 20 dicembre 2013 Prot.N.: S/ 340/2013

Macerata, 20 dicembre 2013 Prot.N.: S/ 340/2013 A UNIONCAMERE CONFINDUSTRIA ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CONSORZI EXPORT AZIENDE INTERESSATE Loro sedi Macerata, 20 dicembre 2013 Prot.N.: S/ 340/2013 Oggetto: themicam Shanghai, 24 26 marzo 2014 L Azienda

Dettagli

www.ice.gov.it FIHAV 2010 Fiera Internazionale de l'havana Partecipazione collettiva italiana Cuba - Havana 1-6 novembre 2010

www.ice.gov.it FIHAV 2010 Fiera Internazionale de l'havana Partecipazione collettiva italiana Cuba - Havana 1-6 novembre 2010 Cuba - Havana 1-6 novembre 2010 FIHAV 2010 Fiera Internazionale de l'havana Partecipazione collettiva italiana L Istituto nazionale per il Commercio Estero (I.C.E.), nell ambito del Programma Promozionale

Dettagli

MODULO RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE CHIEDE

MODULO RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE CHIEDE MODULO RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE _l _ sottoscritt Cod. Fisc. Nat_ a: il / / Residente a prov. in Via: n. C.A.P. tel. cell. e-mail Data 1^ iscrizione a previdenza complementare

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

La ristrutturazione del debito e il concordato preventivo

La ristrutturazione del debito e il concordato preventivo Evento formativo La ristrutturazione del debito e il concordato preventivo Firenze, 7 febbraio 2013 Milano, 8 febbraio 2013 Brescia, 14 febbraio 2013 Padova, 15 febbraio 2013 ORARIO 14.30 18.30 PROGRAMMA

Dettagli

Procedure per la richiesta di sponsorizzazione

Procedure per la richiesta di sponsorizzazione Procedure per la richiesta di sponsorizzazione Forme di sponsorizzazione Le aziende interessate alle forme di sponsorizzazione elencate nel presente prospetto, sono pregate di compilare il modulo allegato

Dettagli

METALRACCORDI SRL. Busto Arsizio 01/11/2006 Cliente e fornitore

METALRACCORDI SRL. Busto Arsizio 01/11/2006 Cliente e fornitore Cliente e fornitore OGGETTO : Informativa sulla privacy, richiesta consenso, nostro consenso, modulo per richiesta anagrafiche. e nostri dati per aggiornamento Vostri archivi Con la presente siamo a pubblicare

Dettagli

Domanda di Ammissione - Espositore mod. 1 da restituire a: CREI Srl - Via Ponte nuovo, 26-20128 Milano Italia

Domanda di Ammissione - Espositore mod. 1 da restituire a: CREI Srl - Via Ponte nuovo, 26-20128 Milano Italia MiCo Milano Congressi 11/13 Ottobre 2016 Settore di riferimento... Salone biennale Mostra-Convegno dedicato a: produttori, distributori di materie prime, prodotti chimici, laboratorio e processi produttivi

Dettagli

Procedure per Affiliare un Azienda Agricola, Agriturismo, Società Agricola, Ditta Individuale, SRL e altro tipo di Società.

Procedure per Affiliare un Azienda Agricola, Agriturismo, Società Agricola, Ditta Individuale, SRL e altro tipo di Società. Procedure per Affiliare un Azienda Agricola, Agriturismo, Società Agricola, Ditta Individuale, SRL e altro tipo di Società. Per poter affiliare la Vostra Azienda, sono necessari i seguenti documenti: Copia

Dettagli

IL SALONE DELLO SPETTACOLO E DELL'ESIBIZIONE DAL VIVO MUSICA, DANZA, TEATRO, CANTO, MUSICAL: SCUOLE E SERVIZI ALLO SPETTACOLO

IL SALONE DELLO SPETTACOLO E DELL'ESIBIZIONE DAL VIVO MUSICA, DANZA, TEATRO, CANTO, MUSICAL: SCUOLE E SERVIZI ALLO SPETTACOLO TORINO LINGOTTO FIERE, 26-27 SETTEMBRE 2015 MODULO D ISCRIZIONE Per ogni informazione: visita il sito: www.expoperformer.it scrivi a: espositori@expoperformer.it chiama il: 3914911296 dalle 13.30 alle

Dettagli

54 Congresso Nazionale AIB Le politiche delle biblioteche in Italia. IL SISTEMA BIBLIOTECARIO NAZIONALE

54 Congresso Nazionale AIB Le politiche delle biblioteche in Italia. IL SISTEMA BIBLIOTECARIO NAZIONALE MODULO DI RICHIESTA SPAZIO ESPOSITIVO Il presente modulo dovrà essere compilato in tutte le sue parti ed inviato alla, (Via R. Venuti, 73 00162 Roma tel. 0697605610; fax 06.97605650) entro il 31 luglio

Dettagli

5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera Centro Assistenza CNA Liguria

5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera Centro Assistenza CNA Liguria 5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera Centro Assistenza CNA Liguria 1.Titolo e Oggetto della manifestazione, luogo data e orari La manifestazione ha il seguente titolo AF- L Artigiano in Fiera

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

CONDOMINIO!!! NUOVE SFIDE PER UNA GESTIONE PROFESSIONALE DELL IMMOBILE

CONDOMINIO!!! NUOVE SFIDE PER UNA GESTIONE PROFESSIONALE DELL IMMOBILE CONDOMINIO!!! NUOVE SFIDE PER UNA GESTIONE PROFESSIONALE DELL IMMOBILE CASA DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE MILANO PIAZZA PO, 3 27 NOVEMBRE 2014 Il convegno con area espositiva CONDOMINIO!!! è un iniziativa

Dettagli

MODULO PRENOTAZIONE SALA MEETING Bto B INSIEME È MEGLIO ESPOSITORI OSPITI

MODULO PRENOTAZIONE SALA MEETING Bto B INSIEME È MEGLIO ESPOSITORI OSPITI MODULO PRENOTAZIONE SALA MEETING Bto B INSIEME È MEGLIO ESPOSITORI OSPITI Il soggetto NON espositore, definito ESPOSITORE OSPITE, dopo aver letto con attenzione il Regolamento Espositori Ospiti Fa la cosa

Dettagli

Domanda di mediazione in materia civile e commerciale

Domanda di mediazione in materia civile e commerciale Il sottoscritto (persona fisica) Residente in (città e cap.) ASS-FORMAT-MEDIATION Organismo di mediazione Iscritto presso il registro del Ministero della Giustizia il 29 Marzo 2012 al n. 823 Piazza Bologna

Dettagli

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LE REGOLE SULL EQUILIBRIO DEI GENERI E SULLA TRASPARENZA DEGLI INCARICHI Milano, giovedì 27 giugno 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

PROFILI DEI PROCEDIMENTI DI REGOLAZIONE DELLE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO:

PROFILI DEI PROCEDIMENTI DI REGOLAZIONE DELLE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO: Seminario PROFILI DEI PROCEDIMENTI DI REGOLAZIONE DELLE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO: l accordo di composizione della crisi; il piano del consumatore; la procedura di liquidazione dei beni del debitore

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

SICUREZZA DEL LAVORO E RESPONSABILITA DELLE IMPRESE

SICUREZZA DEL LAVORO E RESPONSABILITA DELLE IMPRESE www.formazione.ilsole24ore.com A M B I E N T E / D I R I T T O SICUREZZA DEL LAVORO E RESPONSABILITA DELLE IMPRESE VENEZIA MARGHERA 1, 2 e 7 OTTOBRE 2009 1 OTTOBRE 2009 Il Testo Unico sulla sicurezza del

Dettagli

SABATO 1 MARZO 2014 ORE 9,00-13,00

SABATO 1 MARZO 2014 ORE 9,00-13,00 Convegno: CONDOMINIO 2014 SABATO 1 MARZO 2014 - ORE 9,00 PALAZZO SEGNI MASETTI - STRADA MAGGIORE, 23 - BOLOGNA SCHEDA DI ADESIONE Da inviare alla Segreteria Organizzativa a mezzo fax entro e non oltre

Dettagli

Associazione Pisana Periti Industriali

Associazione Pisana Periti Industriali Tel. 328-768933/38-7130501 - Fax 050-502560 e-mail: segreteria@appi-pisa.it C.F. e P.Iva 0197230506 Spett/le Collegio Periti Industriali di Pisa Collegio Periti Industriali di Firenze Collegio Periti Industriali

Dettagli

I COSTI AZIENDALI. Strategie nell utilizzo dei costi. Criteri e strategie nella determinazione del prezzo

I COSTI AZIENDALI. Strategie nell utilizzo dei costi. Criteri e strategie nella determinazione del prezzo SEMINARIO I COSTI AZIENDALI Strategie nell utilizzo dei costi Criteri e strategie nella determinazione del prezzo Ancona, 20 aprile 2012 Hotel Palace del Conero, Via Grandi n. 6, 60027 Osimo (AN) SIDA

Dettagli

PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014. PHOtissima Festival Torino2014

PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014. PHOtissima Festival Torino2014 PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014 6 novembre 9 novembre PHOtissima Festival Torino2014 6 novembre 30 novembre Inaugurazione 5 novembre BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL PREMIO PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014

Dettagli

FORM CLIENTI / FORNITORI

FORM CLIENTI / FORNITORI FORM CLIENTI / FORNITORI Da restituire, compilato in ognuna delle sue parti, a: Ditta Enrico Romita Via Spagna, 38 Tel. 0984.446868 Fax 0984.448041 87036 Mail to: amministrazione@calawin.it 1 Informativa

Dettagli

Project Qatar 2014. www.ice.gov.it P.IVA ICE-Agenzia 12020391004 PERCHE' PARTECIPARE. Doha, QATAR - 12-15 maggio 2014

Project Qatar 2014. www.ice.gov.it P.IVA ICE-Agenzia 12020391004 PERCHE' PARTECIPARE. Doha, QATAR - 12-15 maggio 2014 Doha, QATAR - 12-15 maggio 2014 Project Qatar 2014 Partecipazione collettiva italiana L ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane organizza la partecipazione

Dettagli

DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE

DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE DATI ESPOSITORE Ragione sociale Indirizzo CAP Città Prov. Nazione C.F. P.IVA Tel. Fax Email Insegna/ Marchi Scritta da apporre sul frontalino dello stand DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE

Dettagli

L ATTIVITÀ DI DIRETTORE LAVORI

L ATTIVITÀ DI DIRETTORE LAVORI CORSO DI FORMAZIONE Organizzato da: Collegio dei Periti Industriali delle Province di Milano e Lodi Obiettivi Quella della direzione lavori costituisce un attività che contribuisce a qualificare e valorizzare

Dettagli

www.worldwinecentre.com

www.worldwinecentre.com www.worldwinecentre.com Arezzo International Wine Traders La Societa Iron3, organizzatrice degli inconti B2B nel padiglione DiVinoLounge all interno della Fiera Sapore di Rimini, vi comunica le date del

Dettagli

L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI

L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI In collaborazione con Percorso formativo L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI ORARIO 14.00 18.00 Bergamo, Via Foro Boario 3 14 marzo 2014 21 marzo 2014 28 marzo 2014 04 aprile 2014 11 aprile 2014 OBIETTIVI

Dettagli

Campobasso, 09/02/2015. Oggetto: Partecipazione Fiere in programma a Milano in parallelo all Expo 2015: le iniziative di Regione ed UNIONCAMERE Molise

Campobasso, 09/02/2015. Oggetto: Partecipazione Fiere in programma a Milano in parallelo all Expo 2015: le iniziative di Regione ed UNIONCAMERE Molise Prot. n. 319 Campobasso, 09/02/2015 Alle Imprese molisane operanti nei settori: - Agroalimentare; - Artigianato; - Ristorazione (macchine, attrezzature, accessori) ; - Arredo E p.c. - Alle Associazioni

Dettagli

Auditor/responsabili gruppo di audit di sistemi di gestione qualità UNI EN ISO 9001. Organizzato da Progetto Impresa s.

Auditor/responsabili gruppo di audit di sistemi di gestione qualità UNI EN ISO 9001. Organizzato da Progetto Impresa s. Qualità Auditor/responsabili gruppo di audit di sistemi di gestione qualità Qualificato n 81 Messina, 27-28 febbraio e 3-4-5 marzo 2008 Organizzato da Progetto Impresa s.i srl e CSAD Messina, 27-28 febbraio

Dettagli

SCHEDA RICHIESTA PREVENTIVO OASI DEL BENESSERE

SCHEDA RICHIESTA PREVENTIVO OASI DEL BENESSERE SCHEDA RICHIESTA PREVENTIVO OASI DEL BENESSERE Non impegnativa ai fini della partecipazione Da rinviare via email expo@riminifiera.it o fax 0541 744 740 DATI COMMERCIALI 1) Rag. Sociale* Partita IVA* Codice

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! organizza i corsi:

COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! organizza i corsi: d d d COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! DO Collegio Periti Industriali delle Province di Milano e Lodi in collaborazione con Università

Dettagli

Sicurezza delle calandre e dei mescolatori aperti, della durata di 7 ore per mercoledì 23 settembre 2009.

Sicurezza delle calandre e dei mescolatori aperti, della durata di 7 ore per mercoledì 23 settembre 2009. PROT.ARS.09020196.LD.rc Milano, 10 giugno 2009 Alle Aziende del settore Gomma Plastica Cavi elettrici e Affini. OGGETTO: Corsi di Aggiornamento per Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione

Dettagli

Milano, 19-20 Novembre 2014 / MiCo Milano Congressi

Milano, 19-20 Novembre 2014 / MiCo Milano Congressi DOMANDA D'AMMISSIONE Da restituire: fax 0293665776 email: segreteria@sieconline.it 1. Dati dell'azienda Ragione sociale Indirizzo Città CAP Prov Tel Fax P. IVA C.F. email 1.1 Titolare o legale rappresentante

Dettagli

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel Milano, 3 dicembre 2002 Seminario L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite con il patrocinio di L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle

Dettagli

Strada dei Vini e dei sapori di Ferrara

Strada dei Vini e dei sapori di Ferrara Strada dei Vini e dei sapori di Ferrara Il Sottoscritto: Sede legale e indirizzo: Sede operativa indirizzo: CF e Partita IVA: Nome Azienda: Sito web: telefono: fax: cell: mail: CHIEDE con la presente,

Dettagli

RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE

RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE Prot. N. 15.0029 Siena, 1 aprile 2015 SAUDI BUILD 2015 RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE La C.C.I.A.A. di Siena, con il supporto Tecnico-Operativo di Promosiena, coordina

Dettagli

Le occasioni per fare networking non si presentano solo durante l'orario di manifestazione ma anche dopo, con incontri, aperitivi, cene e lounge.

Le occasioni per fare networking non si presentano solo durante l'orario di manifestazione ma anche dopo, con incontri, aperitivi, cene e lounge. Lounge 180 Wine Il salotto B2B del Vinitaly 2013 7 Aprile 2013 18.30-22 Hotel San Marco Verona Torna dal 7 al 10 aprile, Vinitaly, il Salone Internazionale del Vino e dei Distillati, che rappresenta un

Dettagli

come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita 29 marzo 2012 ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino

come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita 29 marzo 2012 ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino AFTER SALES EXCELLENCE come portare all eccellenza la propria organizzazione post-vendita ore 9,00-18,00 C.so Stati Uniti 38-10128 Torino DESTINATARI OBIETTIVI PREMESSA Nella cultura industriale il prodotto

Dettagli

GREEN ENERGY AUDIT. energie rinnovabili ed efficienza energetica. Milano, 29, 30, 31 marzo 1 aprile 2011

GREEN ENERGY AUDIT. energie rinnovabili ed efficienza energetica. Milano, 29, 30, 31 marzo 1 aprile 2011 , 29, 30, 31 marzo 1 aprile In collaborazione con: Docenti: (Coordinatore) Architetto, Professore di Fisica Tecnica Ambientale presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di, esperto in diagnosi

Dettagli

PREMESSO CHE: tutto ciò premesso e considerato, le Parti convengono quanto segue:

PREMESSO CHE: tutto ciò premesso e considerato, le Parti convengono quanto segue: ATTO INTEGRATIVO ALLA CONVENZIONE DEL 12 FEBBRAIO 2014 PER LA REGOLAMENTAZIONE DEI CONTI CORRENTI VINCOLATI PREVISTI AI FINI DELL EROGAZIONE DEGLI AIUTI DISCIPLINATI DAL DECRETO DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO

Dettagli

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione In partnership con CHINA CONSULTING GROUP Seminario Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione Bergamo, 15 maggio 2014 Padova, 22 maggio 2014 ORARIO 14.30 17.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

SCHEDA TECNICA TECNARGILLA 2016

SCHEDA TECNICA TECNARGILLA 2016 SCHEDA TECNICA TECNARGILLA 2016 TARIFFE ESPOSITIVE TARIFFE ESPOSITIVE AL MQ. - AREA NUDA TARIFFA PRIMA FILA 1) TARIFFA REGOLARE Area con 1 fronte espositivo 159,00 151,00 Area con 2 fronti espositivi 164,00

Dettagli

MODULO ISCRIZIONE (I campi contrassegnati sono obbligatori)

MODULO ISCRIZIONE (I campi contrassegnati sono obbligatori) MODULO ISCRIZIONE (I campi contrassegnati sono obbligatori) _ Nome* Cognome* _ Indirizzo* Città* CAP* Provincia* _ Telefono* Cellulare Email* _ Luogo e data di nascita* Codice fiscale* N.b.: Per partecipare

Dettagli

Il Blog ed il Social Advertising per la Promozione Turistica

Il Blog ed il Social Advertising per la Promozione Turistica SEMINARIO Il Blog ed il Social Advertising per la Promozione Turistica Rimini, 25 luglio 2012 AIA Palas Soc. consortile a r.l. Via Baldini n.14, 47921 Rimini SIDA GROUP S.R.L. Sede Operativa: Via 1 Maggio

Dettagli

INTERCHARM 2015 FIERA. Mosca Russia_dal 21 al 24 ottobre_2015 DOVE E QUANDO. Prot. n 549 del 11/05/2015

INTERCHARM 2015 FIERA. Mosca Russia_dal 21 al 24 ottobre_2015 DOVE E QUANDO. Prot. n 549 del 11/05/2015 Prot. n 549 del 11/05/2015 FIERA INTERCHARM 2015 Mosca Russia_dal 21 al 24 ottobre_2015 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, prevede di organizzare

Dettagli

FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016

FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016 Prot. N. 150074 Siena, 21 settembre 2015 Alle Aziende Interessate FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016 La C.C.I.A.A. di Siena, con il supporto tecnico-operativo di Promosiena, intende coordinare

Dettagli

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE SCHEDA DI PARTECIPAZIONE Da inviare in originale a PromoFirenze, Via Castello d Altafronte, 11 50122 Firenze, o via pec a L'impresa sottoscritta chiede di partecipare all incoming ITALIA@STYLE 2014 alle

Dettagli

Pianificare e controllare il business

Pianificare e controllare il business Amministrazione, finanza e controllo In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il percorso formativo è rivolto a persone che operano nella funzione amministrativa delle

Dettagli

PHOTISSIMA ART FAIR & festival TORINO 2015

PHOTISSIMA ART FAIR & festival TORINO 2015 PHOTISSIMA ART FAIR & festival TORINO 2015 4-30 novembre 2015 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL PREMIO torino 2015 SCADENZA 30 settembre 2015 Domanda di Partecipazione 4 novembre 2015 inaugurazione Preview

Dettagli

DIREZIONE STATISTICA E SICUREZZA AZIENDALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2013-171.0.0.-10

DIREZIONE STATISTICA E SICUREZZA AZIENDALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2013-171.0.0.-10 DIREZIONE STATISTICA E SICUREZZA AZIENDALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2013-171.0.0.-10 L'anno 2013 il giorno 27 del mese di Novembre il sottoscritto Verdona Maria in qualita' di dirigente di Direzione

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI Febbraio 2016 SEMINARI DI APPROFONDIMENTO 1 giornata intera / cod. 133 133 LA DICHIARAZIONE ANNUALE IVA ED IL

Dettagli

II Edizione. Regolamento. 21 24 Ottobre 2011 Centro Congressi VILLA CAPPUGI PISTOIA

II Edizione. Regolamento. 21 24 Ottobre 2011 Centro Congressi VILLA CAPPUGI PISTOIA II Edizione Regolamento 21 24 Ottobre 2011 Centro Congressi VILLA CAPPUGI PISTOIA ENTI PROMOTORI BuyInToscana 2011 è una manifestazione di settore ideata e promossa da Confcommercio di Pistoia, Confcommercio

Dettagli

Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV

Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info

Dettagli

PROGRAMMARE LA SICUREZZA

PROGRAMMARE LA SICUREZZA PROMUOVE PROGRAMMARE LA SICUREZZA Un anno di incontri e seminari incentrati sui temi della salute e sicurezza sul lavoro, rivolti a imprese e professionisti e validi anche ai fini del rilascio dell attestato

Dettagli

CORSO DI OSTEOPATIA IN AMBITO PEDIATRICO

CORSO DI OSTEOPATIA IN AMBITO PEDIATRICO CORSO DI OSTEOPATIA IN AMBITO PEDIATRICO Sezione 1 Condizioni generali e Regolamento - MODULO DI ISCRIZIONE 2013/14 - Sottoscrivendo il modulo dʼiscrizione, si conferma di voler partecipare al corso di

Dettagli

Dichiarazione redditi MOD.UNICO

Dichiarazione redditi MOD.UNICO Dichiarazione redditi MOD.UNICO Societa di Capitali Bergamo, Cristallo Palace, Via B.Ambiveri, 35 Padova, Sheraton Hotel, Corso Argentina, 5 Trento, SEAC Cefor srl, Via Solteri, 56 Trento 5-6 maggio 2016

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI MODULO DI ISCRIZIONE CEVI CORSO ESPERTO VALUTATORE IMMOBILIARE ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI Si prega di compilare, sottoscrivere e inviare via email all indirizzo

Dettagli

Servizi base I servizi base sono cumulabili tra loro nei pacchetti scontati

Servizi base I servizi base sono cumulabili tra loro nei pacchetti scontati Listino prezzi I.P. Servizi base I servizi base sono cumulabili tra loro nei pacchetti scontati annuale IVA 22% Totale con IVA (euro) (euro) (euro) Osservatorio di normativa ambientale 340,00 74,80 414,80

Dettagli

IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI

IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI I COSTI MINIMI DI ESERCIZIO AREA TRANSPORT MANAGEMENT IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI Il

Dettagli

A PARTE ISTANTE (in caso di più parti compilare il modello A per ciascuna parte istante )

A PARTE ISTANTE (in caso di più parti compilare il modello A per ciascuna parte istante ) ISTANZA DI MEDIAZIONE Ex art. 4 Dlgs 28/10 FACOLTATIVA OBBLIGATORIA DELEGATA DAL GIUDICE CLAUSOLA DI MEDIAZIONE PARTE CHE ATTIVA IL PROCEDIMENTO: A PARTE ISTANTE (in caso di più parti compilare il modello

Dettagli

Il contratto di franchising Caratteristiche, clausole tipiche, contenzioso

Il contratto di franchising Caratteristiche, clausole tipiche, contenzioso Evento formativo Il contratto di franchising Caratteristiche, clausole tipiche, contenzioso Padova, 12 ottobre 2012 ORARIO 14.30 18.30 CONTENUTI Il franchising è, come è noto, una delle tipologie contrattuali

Dettagli

INFORMAZIONI IMPORTANTI E SERVIZI GENERALI

INFORMAZIONI IMPORTANTI E SERVIZI GENERALI INFORMAZIONI IMPORTANTI E PRENOTAZIONE ALBERGHIERA Per la prenotazione alberghiera gli artisti potranno utilizzare il servizio di prenotazione presente sul nostro sito al seguente link: http://www..org/hotel.php

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI MANUTENTORI

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI MANUTENTORI CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI MANUTENTORI I corsi proposti da Emme Antincendio srl per l anno 2015 sono i seguenti con le modalità sotto riportate: 12 Novembre 2015 Arezzo Corso Teorico/Pratico

Dettagli

LA COMPLIANCE NEI SETTORI FARMACEUTICO E BIOMEDICO

LA COMPLIANCE NEI SETTORI FARMACEUTICO E BIOMEDICO LA COMPLIANCE NEI SETTORI FARMACEUTICO E BIOMEDICO RELATORI Avv. Nicola Tilli - Novastudia Milano, Consigliere Aeon Trust, Trustee Company di BSI, Esperto di Legal Compliance Prof. Avv. Serafino Ruscica

Dettagli

25 NOVEMBRE 2015. StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano

25 NOVEMBRE 2015. StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano Responsabilità amministrativa degli enti: D.lgs 231/2001. Adeguamento dei modelli organizzativi, autoriciclaggio 25 NOVEMBRE 2015 StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano Responsabilità amministrativa

Dettagli

MODALITA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO SPECIALE DEI GIORNALISTI STRANIERI

MODALITA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO SPECIALE DEI GIORNALISTI STRANIERI MODALITA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO SPECIALE DEI GIORNALISTI STRANIERI 1) Domanda redatta in bollo ( 16,00) rivolta all Ordine dei Giornalisti della Liguria. 2) Marca da bollo da 2,00 che sarà applicata

Dettagli

LA COMUNICAZIONE PERSUASIVA PER MIGLIORARE L'EFFICACIA DEL PROPRIO LAVORO I modelli di comunicazione usati dai maestri della persuasione

LA COMUNICAZIONE PERSUASIVA PER MIGLIORARE L'EFFICACIA DEL PROPRIO LAVORO I modelli di comunicazione usati dai maestri della persuasione Workshop LA COMUNICAZIONE PERSUASIVA PER MIGLIORARE L'EFFICACIA DEL PROPRIO LAVORO I modelli di comunicazione usati dai maestri della persuasione ORARIO 14.00 18.00 Treviso c/o Hotel Ca del Galletto Via

Dettagli

2 Master Ricerca e Selezione del Personale

2 Master Ricerca e Selezione del Personale presenta 2 Master Ricerca e Selezione del Personale 1 corso-milano Il Master Assores è un progetto pensato per fornire un percorso formativo concreto e per rafforzare le competenze professionali di coloro

Dettagli

Corso di formazione COME SEGUIRE E VALUTARE LA LETTERATURA SCIENTIFICA. Roma, 29-30 maggio 2008 ISCRIZIONE

Corso di formazione COME SEGUIRE E VALUTARE LA LETTERATURA SCIENTIFICA. Roma, 29-30 maggio 2008 ISCRIZIONE Corso di formazione COME SEGUIRE E VALUTARE LA LETTERATURA SCIENTIFICA Roma, 29-30 maggio 2008 ISCRIZIONE Quote d iscrizione Personale del Servizio Sanitario Nazionale 420,00 (IVA 20% inclusa) Operatori

Dettagli

Sales Management: Tecniche di vendita e di relazioni

Sales Management: Tecniche di vendita e di relazioni Tecniche di vendita In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il corso è rivolto a Imprenditori, Manager di PMI, Venditori e Gestori di attività di vendita che vogliono

Dettagli

PROGRAMMARE LA SICUREZZA : INCONTRI TECNICI E SEMINARI IN TEMA DI SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO ANNO 2014

PROGRAMMARE LA SICUREZZA : INCONTRI TECNICI E SEMINARI IN TEMA DI SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO ANNO 2014 SICUREZZA SUL LAVORO Suggerimento n. 64/17 del 31 gennaio 2014 AC PROGRAMMARE LA SICUREZZA : INCONTRI TECNICI E SEMINARI IN TEMA DI SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO ANNO 2014 Date di svolgimento

Dettagli

Stampa Fanti Imola CONVENGO NAZIONALE DELLA SEZIONE DI SENOLOGIA

Stampa Fanti Imola CONVENGO NAZIONALE DELLA SEZIONE DI SENOLOGIA Stampa Fanti Imola CONVENGO NAZIONALE DELLA SEZIONE DI SENOLOGIA SCHEDA DI ISCRIZIONE Inviare alla Segreteria Organizzativa Konicab srl - Via F. Baracca, 7-40133 Bologna Tel. 051 385328 - Fax 051 311350

Dettagli

Associazione Italiana Trattamenti superficiali Alluminio. Cameri, lì 01/08/2014. A tutti i soci CIRCOLARE N. 18/14

Associazione Italiana Trattamenti superficiali Alluminio. Cameri, lì 01/08/2014. A tutti i soci CIRCOLARE N. 18/14 Associazione Italiana Trattamenti superficiali Alluminio 28062 Cameri (Novara) Via Privata Ragni 13/15 tel. 0321 644195, fax 0321 517937 - C. F. 94022810033 website: www.aital.eu, E-Mail: info@aital.eu

Dettagli

La partecipazione è riservata esclusivamente alle agenzie operanti nel campo della sicurezza.

La partecipazione è riservata esclusivamente alle agenzie operanti nel campo della sicurezza. PERCHE ESPORRE? SECURITY ROAD SHOW è un format espositivo e convegnistico dedicato alle agenzie che si occupano di sicurezza e che vogliono avere una vetrina preziosa ed esclusiva per presentare la loro

Dettagli

Dalla prossima settimana potremo cominciare a consegnarvele previa Vostra richiesta.

Dalla prossima settimana potremo cominciare a consegnarvele previa Vostra richiesta. Bologna, lì 16/02/2006 Prot. 48/06 Alle Aziende installatrici impianti gas GPL METANO in indirizzo Come anticipatovi con nota del 9/2/06, da lunedì 20 febbraio 2006 alle ore 9,00 si potrà cominciare a

Dettagli

PROGETTO INTERREGIONALE: CIGEX CHINA-ITALY GREEN EXCHANGE 2013-2015

PROGETTO INTERREGIONALE: CIGEX CHINA-ITALY GREEN EXCHANGE 2013-2015 PROGETTO INTERREGIONALE: CIGEX CHINA-ITALY GREEN EXCHANGE 2013-2015 PREMESSA L ICE Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane, il Ministero dello Sviluppo Economico

Dettagli