Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione documentale verso un Polo Archivistico Regionale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione documentale verso un Polo Archivistico Regionale"

Transcript

1 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione documentale verso un Polo Archivistico Regionale Andrea Boer Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi U.C. e-government Treviso, 22 novembre 2013

2 Da dove siamo partiti Nel 2005 la Regione del Veneto dematerializzava i flussi con la tesoreria relativamente agli ordinativi di pagamento (mandati) La firma digitale dei mandati di pagamento avveniva per mezzo di un servizio gestito in outsourcing Criticità: Stava emergendo la necessità di estendere l applicazione della firma digitale ad altri processi amministrativi Il gestionale di contabilità ed il servizio esterno di firma comunicavano attraverso interfacce ad hoc non utilizzabili per dematerialzizare altri processi Le comunicazioni, uscendo dal perimetro regionale, erano soggette a rischi (sicurezza dei flussi) Il costo del servizio era elevato La conservazione dei documenti informatici non era garantita 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 2

3 Il progetto DO.GE Nel 2007 veniva avviato un progetto per internalizzare il servizio di firma digitale ed esternalizzare quello di conservazione. Principali obiettivi: Riutilizzare al massimo le risorse (hardware, software, conoscenza) già presenti all interno dell Amministrazione Realizzare una soluzione che non fosse specificamente destinata per la firma dei mandati di pagamento ma che potesse essere utilizzata per dematerializzare anche altri processi Adottare un architettura flessibile e scalabile Raggiungere l indipendenza dallo specifico fornitore di servizi Ottenere un risparmio economico 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 3

4 Quale modello per la conservazione Abbiamo affrontato il problema senza preconcetti, valutando attentamente le due possibili opzioni (Make or buy): conservazione in house vs servizio in outsourcing Dati i volumi interessati ( mandati/anno, formato xml, ridotta occupazione di spazio disco) e la disponibilità di operatori qualificati sul mercato la scelta è stata di affidare all esterno il servizio di conservazione a norma. Prerequisito: utilizzare un hub applicativo regionale per comunicare con il conservatore, in modo da disaccoppiare i sistemi e consentire al bisogno di affidare ad altro operatore il servizio al termine dell appalto. Caratteristiche del sistema: sistema unico di conservazione, indipendente dalla tipologia di documento/procedimento punto unico di accesso al servizio classificazione, metadatazione, fascicolazione regole uguali per tutti i documenti/procedimenti Responsabile unico della conservazione 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 4

5 Il nuovo sistema Approccio modulare Architettura a servizi Chiara distinzione dei ruoli 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 5

6 Risultati raggiunti Maggiore integrazione con il sistema informativo regionale Maggiore sicurezza nei flussi tra applicazioni gestionali e servizi di firma Riuso di soluzioni esistenti, salvaguardando così l investimento in tecnologia e soprattutto conoscenza Risparmio sul canone outsourcing Modello replicabile per dematerializzare altri processi Unico archivio per la conservazione dei documenti informatici, stesse regole per tutti i processi e per tutti i documenti 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 6

7 Le nuove sfide della P.A. digitale Nodo SPC dei pagamenti alla P.A. DL 179/2012, art. 15 comma 5-bis: Per il conseguimento degli obiettivi di razionalizzazione e contenimento della spesa pubblica in materia informatica ed al fine di garantire omogeneità di offerta ed elevati livelli di sicurezza, le amministrazioni pubbliche devono avvalersi per le attività di incasso e pagamento della piattaforma tecnologica di cui all'articolo 81, comma 2-bis, del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, e delle piattaforme di incasso e pagamento dei prestatori di servizi di pagamento abilitati ai sensi dell'articolo 5, comma 3, del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82. (53) Fattura elettronica DM 55/2013: Regolamento in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica da applicarsi alle amministrazioni pubbliche ai sensi dell articolo 1, commi da 209 a 213, della legge 24 dicembre 2007, n. 244 Razionalizzazione dei CED della P.A. DL 179/2012, art. 33-septies. Consolidamento e razionalizzazione dei siti e delle infrastrutture digitali del Paese Poli archivistici? 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 7

8 I servizi per gli Enti Locali

9 DGR 1006/ /11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 9

10 Cosa offre attualmente la Regione agli Enti Locali veneti Servizi attualmente disponibili a favore degli Enti Locali e propedeutici alla dematerializzazione documentale: 1. Strumenti di firma digitale e marcatura temporale 2. Servizio di posta elettronica certificata 3. Servizio di conservazione sostitutiva a norma dei documenti informatici 4. Supporto, formazione ed help desk 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 10

11 Firma digitale e marcatura temporale I Kit di firma forniti rispettano la normativa vigente, ed in particolare la deliberazione DigitPA 45/2009 e la determinazione commissariale 69/2010. Il kit di firma consegnato al Titolare si compone di: Token USB Una busta discreta (in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza) contenente il codice di attivazione di default ad esso associato (PIN/PUK), il codice di emergenza per la sospensione del certificato (ERC) e l identificativo univoco del titolare (IUT). Le condizioni generali del contratto (documento cartaceo) Una pagina con le prime istruzioni e i riferimenti al sito web informativo. Il sito web metterà a disposizione l'intera documentazione tecnica, sempre aggiornata, e il software per l'utilizzo dei devices (driver lettore, pkcs#11, CSP, software di firma, verifica e marcatura Dike). 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 11

12 Distribuzione/accesso al servizio 738 kit di firma in 12 mesi Rilascio gratuito kit di firma Quantità in base alla popolazione amministrata dall ente in considerazione di progetti di particolare interesse che possano trarre beneficio dall utilizzo della Firma Digitale Popolazione amministrata < e Comunità Montane tra e e Enti strumentali Numero Firme Digitali Oltre al numero gratuito di token è possibile per l ente acquisire ulteriori token di firma, alle medesime condizioni di gara offerte alla Regione, al costo unitario di 24 con validità triennale Anche le marcature temporali possono essere acquisiti, alle medesime condizioni di gara offerte alla Regione, in lotti da 5000 con costo per singola marca di 0,05 (+ iva) 5 10 > Province 20 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 12

13 Posta Elettronica Certificata Lo strumento di Posta Elettronica Certificata è fruibile: utilizzando i più diffusi client di posta (Outlook, Thunderbird, etc.), tramite interfaccia Webmail applicativamente, mediante opportune librerie di integrazione. 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 13

14 PEC caratteristiche del servizio / 1 Le caselle di Posta Elettronica Certificata forniscono tutte le funzionalità previste dalla normativa nonché quelle opzionali di seguito riportate: Gestione messaggi non PEC. E' possibile configurare la casella PEC rispetto ai messaggi provenienti da account non PEC. In particolare: rigettare i messaggi non PEC, avvisando il mittente inoltrare i messaggi non PEC ad un diverso account (non PEC) accettare i messaggi non PEC (che vengono quindi gestiti come anomalie) Casella multiutente possibilità di avere più user/password per l accesso alla casella Legalmail; definizione di una user master : l unica che può configurare le diverse opzioni, i filtri e i servizi aggiuntivi quali ad esempio l Archivio di Sicurezza e la Notifica SMS; definizione di più user base che possono accedere alla casella, leggere/inviare messaggi e consultare l Archivio di Sicurezza; tracciatura degli utenti che hanno utilizzato la casella Legalmail. 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 14

15 PEC caratteristiche del servizio / 2 Capacità casella La capacità delle caselle standard è complessivamente di 6 GB. La casella gestisce l'invio di messaggi fino a 50 MB. Traffico illimitato Antispam e antivirus Inoltro automatico La funzione di Inoltro Automatico consente di reinviare automaticamente i messaggi in entrata nella casella verso un'altra casella, standard o certificata. Firma e crittografia da webmail L'indirizzo PEC dell'utente può essere associato al certificato di autenticazione e può essere utilizzato per firmare il messaggio PEC in partenza Archivio di sicurezza Il servizio offre ampia possibilità di configurazione, consentendo al titolare della casella PEC di decidere cosa conservare. Es: tutti i messaggi in entrata, tutti i messaggi in uscita, solo determinate tipologie di messaggi ecc. Servizio SMS Servizio di notifica SMS per informare l'utente della presenza di nuovi messaggi in arrivo nella sua casella. 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 15

16 Distribuzione/accesso al servizio Rilascio gratuito delle caselle PEC Quantità varia in base alla popolazione amministrata dall ente e in considerazione di progetti di particolare interesse che possano trarre beneficio dall utilizzo della Firma Digitale Popolazione amministrata < e Comunità Montane tra e e Enti strumentali Numero PEC Oltre al numero gratuito di PEC è possibile per l ente acquisire ulteriori PEC di firma, alle medesime condizioni di gara offerte alla Regione, al costo unitario di 6,50 con validità annuale 5 10 > ULSS e Province caselle di PEC attive 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 16

17 Conservazione sostitutiva a norma Il servizio di conservazione a norma garantisce la conservazione sostitutiva dei documenti nel pieno rispetto della normativa vigente. Permette di conservare un documento in maniera sostitutiva anche a partire da un originale cartaceo. La firma digitale del Responsabile della Conservazione e la marca temporale conferiscono ai documenti pieno valore legale. Il servizio, consente la gestione del flusso di conservazione con relativi metadati in ASP. In questo modo l Ente è svincolato dalle problematiche di gestione della sicurezza dei documenti e metadati, del controllo dei processi di creazione lotti, indicizzazione, marcatura, etc., poiché tali processi vengono svolti dal servizio ASP 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 17

18 Conservazione sostitutiva a norma Il servizio di Conservazione prevede la predisposizione di un piano di avvio dove vengono considerati i seguenti aspetti: requisiti formali verifica dei prerequisiti tecnologici integrazione applicativa eventuale migrazione da altro sistema Il costo del servizio è a carico del singolo Ente ed è pari, in proporzione, al corrispettivo versato dalla Regione: canne annuo di 120,00/GByte inviato in conservazione + l eventuale costo per lo startup del servizio 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 18

19 Le iniziative per il futuro Verso un Polo Archivistico Veneto?

20 Come affrontare il tema della conservazione negli enti locali? I documenti da conservare sono gli stessi per tutti gli enti, le norme sono le stesse, i problemi da affrontare sono gli stessi Elevata frammentazione amministrativa: D.L. 9/2/2012 n. 5 art. 47-ter: Le funzioni legate alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, di seguito denominate funzioni ICT, nei comuni sono obbligatoriamente ed esclusivamente esercitate in forma associata, secondo le forme previste dal testo unico di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, da parte dei comuni con popolazione fino a abitanti La conservazione documentale è il tipico servizio da esercire in forma associata 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 20

21 I principi 1. Promuovere l aggregazione degli enti 2. Creare una rete di relazioni per diffondere esperienze, best practice, soluzioni 3. Creare un quadro di riferimento comune costituito da regole, strumenti e standard 4. Mettere a fattor comune le conoscenze 5. Coinvolgere gli operatori del mercato per condividere standard e metodologie 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 21

22 Il ruolo dei CST regionali La DGR n del 29 dicembre 2011 approva un protocollo d intesa con i centri servizi territoriali del Veneto per promuovere progettualità e collaborazioni nell ambito dell e-governement e della Società dell Informazione, in particolare: programmare e promuovere le attività volte a realizzare modalità di amministrazione elettronica ai fini della semplificazione, trasparenza integrazioni ed efficienza dei servizi rivolti al cittadino ed alle imprese; identificare progetti comuni di sviluppo dell ICT, della Società dell Informazione e di e-government; attuare lo scambio di esperienze in campo organizzativo, applicativo e tecnologico; standardizzazione: definire e sviluppare dei progetti per raggiungere degli standard che vengano rispettati da tutti gli enti del territorio regionale e che possano venire presi in considerazione a livello nazionale. servizi: condivisione di infrastrutture tecnologiche volte all erogazione di servizi nei confronti di cittadini e imprese. 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 22

23 L atto integrativo sulla dematerializzazione 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 23

24 I contenuti dell accordo REGIONE Istituzione di un centro regionale di competenza Coordinamento, supporto e monitoraggio Tavoli di lavoro per la standardizzazione Impulso e rapporti con il mercato Arricchimento e integrazione dei prodotti regionali CST Definizione di progetti di dematerializzazione Realizzazione di sistemi di conservazione sostitutiva Punto di riferimento per il territorio Partecipazione ai tavoli regionali per la standardizzazione 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 24

25 Il progetto 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 25

26 Contatti 22/11/2013 Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione 26

STUDIO SESANA ASSOCIATI

STUDIO SESANA ASSOCIATI Ai Sigg. CLIENTI TITOLARI P.IVA Loro Sedi FATTURA ELETTRONICA VERSO LA P.A. Carissimi Clienti, a partire dal 6 giugno 2014 (la P.A. centrale) i Ministeri, le Agenzie fiscali (es.: Agenzia delle Entrate,

Dettagli

IL NODO DEI PAGAMENTI NELL ESPERIENZA DI REGIONE LOMBARDIA. Manuela Giaretta

IL NODO DEI PAGAMENTI NELL ESPERIENZA DI REGIONE LOMBARDIA. Manuela Giaretta IL NODO DEI PAGAMENTI NELL ESPERIENZA DI REGIONE LOMBARDIA Manuela Giaretta 23 gennaio 2014 Strumenti elettronici di pagamento Regione Lombardia è stata tra le prime Regioni ad introdurre l ordinativo

Dettagli

Posta Elettronica Certificata per l Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Verona. Verona 11 marzo 2010

Posta Elettronica Certificata per l Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Verona. Verona 11 marzo 2010 Posta Elettronica Certificata per l Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Verona Verona 11 marzo 2010 :: Indice della presentazione :: La Posta Elettronica Certificata: normativa e caratteristiche

Dettagli

Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA

Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA 1) Normativa Le disposizioni della Legge finanziaria 2008 prevedono che l emissione, la trasmissione, la conservazione e l archiviazione delle fatture emesse nei rapporti

Dettagli

Archivi ibridi: soluzioni operative per un problema del presente

Archivi ibridi: soluzioni operative per un problema del presente Comune di Padova Settore Servizi istituzionali e affari generali Servizio archivistico comunale Archivi ibridi: soluzioni operative per un problema del presente Il sistema di gestione documentale dell

Dettagli

Firma Digitale, Posta Elettronica Certificata, Conservazione Sostitutiva: gli strumenti per la dematerializzazione

Firma Digitale, Posta Elettronica Certificata, Conservazione Sostitutiva: gli strumenti per la dematerializzazione 1 Firma Digitale, Posta Elettronica Certificata, Conservazione Sostitutiva: gli strumenti per la dematerializzazione Pisa, 25 ottobre 2010 2 Visione d insieme FIRMA DIGITALE POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

Dettagli

Servizi Legalmail componenti e funzionalità opzionali

Servizi Legalmail componenti e funzionalità opzionali Servizi Legalmail componenti e funzionalità opzionali ll cliente che aderisce al Servizio Legalmail ha la possibilità di richiedere l attivazione di una serie di componenti opzionali, gratuite e a pagamento,

Dettagli

Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale. CST Monterraneo, 9 Febbraio 2011

Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale. CST Monterraneo, 9 Febbraio 2011 Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale CST Monterraneo, 9 Febbraio 2011 Agenda Posta Elettronica Certificata Cos è Riferimenti normativi Soggetti Flusso dei messaggi Vantaggi PEC nella Pubblica

Dettagli

Dematerializzazione: definizioni e riferimenti normativi

Dematerializzazione: definizioni e riferimenti normativi Dematerializzazione: definizioni e riferimenti normativi CNIPA massella@cnipa.it Workshop per dirigenti responsabili dei servizi di protocollo e flussi documentali CNIPA 9 novembre 2007 1 Alcuni numeri

Dettagli

Firma digitale e posta elettronica certificata

Firma digitale e posta elettronica certificata Firma digitale e posta elettronica certificata Agostino Olivato Sommario InfoCert Documenti digitali vantaggi, ciclo di vita Firma digitale norme, caratteristiche, Business Key Posta elettronica certificata

Dettagli

La digitalizzazione negli studi professionali e la fatturazione elettronica La soluzione Sistemi. Dott.sa Paola Callegari

La digitalizzazione negli studi professionali e la fatturazione elettronica La soluzione Sistemi. Dott.sa Paola Callegari La digitalizzazione negli studi professionali e la fatturazione elettronica La soluzione Sistemi Dott.sa Paola Callegari Fatturazione Elettronica Emissione/ Trasmissione Archiviazione Conservazione CHIAVI

Dettagli

Legalmail Family: Posta Elettronica Certificata

Legalmail Family: Posta Elettronica Certificata : FAMILY Da, primo Ente Certificatore italiano, soluzioni personalizzate di Posta Elettronica Certificata per le comunicazioni a valore legale. esecutivo qxd.qxd:layout 1 05/08/09 12:46 Page 2 : dà più

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è un servizio di posta elettronica che garantisce un elevato grado di affidabilità e sicurezza. Esso consente al Cliente

Dettagli

Scheda Prodotto Direzione Marketing pag 1 vers. 3 - Giugno 2008

Scheda Prodotto Direzione Marketing pag 1 vers. 3 - Giugno 2008 Scheda Prodotto Direzione Marketing pag 1 vers. 3 - Giugno 2008 Legalmail La Posta Elettronica Certificata a valore legale Che cosa è la Posta Elettronica Certificata La posta elettronica è diventata sempre

Dettagli

La Fatturazione Elettronica verso la PA

La Fatturazione Elettronica verso la PA La Fatturazione Elettronica verso la PA Il 6 giugno 2014 sarà una data importante in quanto entra in vigore il D.M. 55/2013 che ha stabilito le modalità attuative per fatturazione elettronica nei confronti

Dettagli

Fattura elettronica. verso la. Pubblica Amministrazione

Fattura elettronica. verso la. Pubblica Amministrazione Fattura elettronica verso la Pubblica Amministrazione SCENARIO DI RIFERIMENTO Quadro Normativo Tempistiche Attori e mercato Zucchetti: ipotesi implementative QUADRO NORMATIVO Due nuovi decreti regolamentano

Dettagli

La Posta Elettronica Certificata

La Posta Elettronica Certificata Associazione Industriali LU La Posta Elettronica Certificata 1 Giugno 11 2 Novembre 2011 Indice Profilo Aziendale InfoCert L offerta di Posta Certificata InfoCert 3 Novembre 2011 InfoCert Profilo Aziendale

Dettagli

Scheda Prodotto. LEGALMAIL componenti aggiuntive. Posta Elettronica Certificata

Scheda Prodotto. LEGALMAIL componenti aggiuntive. Posta Elettronica Certificata Scheda Prodotto LEGALMAIL componenti aggiuntive Posta Elettronica Certificata ll cliente che aderisce al Servizio Legalmail ha la possibilità di richiedere l attivazione di una serie di componenti opzionali,

Dettagli

Valore probatorio: posta tradizionale 2 PEC

Valore probatorio: posta tradizionale 2 PEC Valore probatorio: posta tradizionale 2 PEC Il messaggio di posta tradizionale viene comunque ricevuto dal titolare della casella di PEC, imbustato in una anomalia messaggio Al mittente non certificato

Dettagli

Pisa Convegno Legautonomie

Pisa Convegno Legautonomie Spunti di riflessione sui nuovi scenari della amministrazione pubblica digitale Pisa Convegno Legautonomie 25 ottobre 2010 Elena Tabet Il lungo cammino dell amministrazione digitale Istituzione di un Autorità

Dettagli

Posta Elettronica Certificata per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Roma 15 ottobre 2009

Posta Elettronica Certificata per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Roma 15 ottobre 2009 Posta Elettronica Certificata per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri Roma 15 ottobre 2009 :: Indice della presentazione :: Descrizione dell azienda La Posta Elettronica Certificata: normativa e

Dettagli

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE LegalMail - Posta Elettronica Certificata E il servizio che consente la trasmissione certificata dei messaggi di posta elettronica secondo le indicazioni

Dettagli

Posta elettronica certificata: uno strumento al servizio di imprese, enti e cittadini

Posta elettronica certificata: uno strumento al servizio di imprese, enti e cittadini Posta elettronica certificata: uno strumento al servizio di imprese, enti e cittadini Umberto Ferrara [ferrara@exentrica.it] Le eccellenze nel distretto toscano ICT&Security e le opportunità nel VII programma

Dettagli

Ente pubblico non economico Torino, 28 gennaio 2009

Ente pubblico non economico Torino, 28 gennaio 2009 Ente pubblico non economico Torino, 28 gennaio 2009 SMART CARD CON CERTIFICATO DI RUOLO CNS - CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI BUSINESS KEY PEC POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - DECRETO ANTICRISI SIGILLO PERSONALE

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è il servizio di posta elettronica con valore legale realizzato da InfoCamere. Esso consente al Cliente di disporre di

Dettagli

AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE

AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE AVVISO n. 07/2013 Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per il profilo specialistico di Esperto nei processi

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata :: Indice della presentazione :: Descrizione dell azienda La Posta Elettronica Certificata: normativa e caratteristiche La PEC: Servizio base Servizi opzionali Flusso di attivazione

Dettagli

Fattura elettronica e conservazione

Fattura elettronica e conservazione Fattura elettronica e conservazione Maria Pia Giovannini Responsabile Area Regole, standard e guide tecniche Agenzia per l Italia Digitale Torino, 22 novembre 2013 1 Il contesto di riferimento Agenda digitale

Dettagli

IL RUOLO DEL TESORIERE NEL SUPPORTO ALLA P.A.

IL RUOLO DEL TESORIERE NEL SUPPORTO ALLA P.A. IL RUOLO DEL TESORIERE NEL SUPPORTO ALLA P.A. Claudio Mauro Direttore Centrale Business Genova, 11 Novembre 2010 1 Agenda Scenario Pubblica Amministrazione Locale Ordinativo Informatico Locale Gestione

Dettagli

IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA

IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA GIUGNO 2014 IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA Stop alle fatture su carta! A decorrere dal 6 giugno scatta l obbligo per i fornitori della PA Centrale di fatturare con modalità elettroniche.

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata La PEC ovvero Posta Elettronica Certificata è una casella di posta alla quale sono state aggiunte delle caratteristiche di legalità che garantiscono la certezza dell'invio

Dettagli

La Fatturazione Elettronica verso la PA

La Fatturazione Elettronica verso la PA N.B.: i collegamenti agli indirizzi web riportati nel testo e alla Presentazione Fatturazione Elettronica Armando Giudici Dylog - Buffetti sono richiamabili cliccandoli col pulsante sinistro del mouse.

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA la soluzione cloud di OLIVETTI

FATTURAZIONE ELETTRONICA la soluzione cloud di OLIVETTI FATTURAZIONE ELETTRONICA la soluzione cloud di OLIVETTI Le tempistiche di implementazione del Decreto n.55 del 3 aprile 2013 (DL n.66 del 26 aprile 2014) 31 marzo 2015 6 giugno 2013 6 dicembre 2013 6 giugno

Dettagli

Il documento informatico: sottoscrizione e conservazione

Il documento informatico: sottoscrizione e conservazione Il documento informatico: sottoscrizione e conservazione Prof. Avv. Giusella Finocchiaro Studio legale Finocchiaro www. studiolegalefinocchiaro.it 1 Il quadro normativo Percorso lungo e complesso: normativa

Dettagli

Il Codice dell Amministrazione Digitale LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA. Prefettura di Reggio Calabria 23-25 novembre 2010 www.vincenzocalabro.

Il Codice dell Amministrazione Digitale LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA. Prefettura di Reggio Calabria 23-25 novembre 2010 www.vincenzocalabro. Il Codice dell Amministrazione Digitale LA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Prefettura di Reggio Calabria 23-25 novembre 2010 www.vincenzocalabro.it 1 Il Codice dell Amministrazione Digitale Capo IV - Trasmissione

Dettagli

> Presentazione. Business to Government Fatture Elettroniche PMI. www.flagconsulting.it. Flag Consulting S.r.L. 2008 tutti i diritti riservati

> Presentazione. Business to Government Fatture Elettroniche PMI. www.flagconsulting.it. Flag Consulting S.r.L. 2008 tutti i diritti riservati > Presentazione Business to Government Fatture Elettroniche PMI SOMMARIO 01. Fatture Elettroniche B2G: l esigenza 02. Il Client come strumento user friendly per le PMI 01. Fatture Elettroniche B2G: l esigenza

Dettagli

Partner Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale

Partner Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale Partner Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale DATA 23/06/15 OGGETTO PROTOCOLLO Convenzione servizi di Firma Digitale e Posta Elettronica Certificata per gli Studi Commercialisti ODCEC Prato Pec

Dettagli

FORMAZIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI

FORMAZIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI FORMAZIONE, GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI ART. 40. FORMAZIONE DI DOCUMENTI INFORMATICI LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI CHE DISPONGONO DI IDONEE RISORSE TECNOLOGICHE FORMANO GLI ORIGINALI

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Ordine degli Ingegneri della Provincia di Trento Comitato Nazionale Ingegneria dell'informazione Commissione Ingegneria dell'informazione ing. Andrea Gelpi Agenda PEC che cosa è e come funziona PEC fornita

Dettagli

CAD Codice dell'amministrazione digitale Ultimo aggiornamento: 12/01/2012

CAD Codice dell'amministrazione digitale Ultimo aggiornamento: 12/01/2012 Il sito web della scuola Efficiente strumento del CAD CAD Codice dell'amministrazione digitale Dlgs 7 marzo 2005, n. 82 Dlgs 30 dicembre 2010, n. 235 Testo vigente al 22/12/2011 Testo redatto al solo fine

Dettagli

PEC - CONVENZIONE ONLINE

PEC - CONVENZIONE ONLINE PEC - CONVENZIONE ONLINE SOMMARIO CHI SIAMO... 2 Certificazioni Conseguite... 2 CLIENTE... 3 PREMESSA... 3 POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA... 3 Caratteristiche Principali... 3 Caratteristiche CASELLE PEC...

Dettagli

COME PROTOCOLLARE MESSAGGI DI PEC

COME PROTOCOLLARE MESSAGGI DI PEC Servizi per l e-government nell Università Federico II COME PROTOCOLLARE MESSAGGI DI PEC Data ultima revisione: 16 novembre 2010 Versione: 3.0 A cura del CSI - Area tecnica E-government e-mail: egov@unina.it

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 177 del 31 12 2014

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 177 del 31 12 2014 50888 50889 50890 Sezione 1 - Offerta Formativa Trasversale e di Base Sezione Percorso Il sistema e le procedure degli Uffici Giudiziari Formativo Obiettivi del modulo Livello Durata (in ore) Prerequisiti

Dettagli

Consente alle aziende di raggiungere l obiettivo di totale dematerializzazione della documentazione aziendale. Distribuzione documentale

Consente alle aziende di raggiungere l obiettivo di totale dematerializzazione della documentazione aziendale. Distribuzione documentale Documatica è il servizio di KPNQwest Italia per rispondere alle esigenze delle aziende in materia di: Gestione documentale, Archiviazione e Conservazione sostitutiva, Fatturazione Elettronica alla PA e

Dettagli

DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE. Lucia Picardi. Responsabile Marketing Servizi Digitali

DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE. Lucia Picardi. Responsabile Marketing Servizi Digitali DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE Lucia Picardi Responsabile Marketing Servizi Digitali Chi siamo 2 Poste Italiane: da un insieme di asset/infrastrutture

Dettagli

Normativa di riferimento

Normativa di riferimento Normativa di riferimento 1 Evoluzione della normativa Nel Art. CP 491-bis doc. informatico del C.P. =supporto L. contenente 547 una «res» come 23/12/1993 il documento L 547 23/12/1993 Legge semplificazione

Dettagli

A chi è rivolta la FatturaPA

A chi è rivolta la FatturaPA A chi è rivolta la FatturaPA Tutti i fornitori che emettono fattura verso la Pubblica Amministrazione (anche sotto forma di nota o parcella) devono: produrre un documento in formato elettronico, denominato

Dettagli

Seminario Formativo. La Posta Elettronica Certificata (PEC)

Seminario Formativo. La Posta Elettronica Certificata (PEC) Comune di Viterbo Prefettura di Viterbo Provincia di Viterbo Coordinamento territoriale per l Amministrazione Digitale della provincia di Viterbo Seminario Formativo La Posta Elettronica Certificata: aspetti

Dettagli

Scheda prodotto LegalmailPA

Scheda prodotto LegalmailPA Scheda prodotto LegalmailPA Settembre 2006 1 di 6 LegalmailPA La Posta Elettronica Certificata per le Pubbliche Amministrazioni Che cosa è la Posta Elettronica Certificata Il DPR 11 febbraio 2005, n.68

Dettagli

Legalmail. La Posta Elettronica Certificata con valore legale

Legalmail. La Posta Elettronica Certificata con valore legale Legalmail La Posta Elettronica Certificata con valore legale Posta Elettronica con valore legale Cos è la PEC L'uso sempre più frequente della Posta Elettronica Certificata, in sostituzione dei tradizionali

Dettagli

Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA

Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA Posta Elettronica Certificata obbligo e opportunità per le Imprese e la PA Belluno 28 gennaio 2014 www.feinar.it PEC: Posta Elettronica Certificata Che cos'è e come funziona la PEC 3 PEC: Posta Elettronica

Dettagli

Appendice 2 POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

Appendice 2 POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Versione 1.0 Aggiornato al 29 Luglio 2009 www.to.camcom.it/guideregistroimprese Appendice 2 POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA ANAGRAFE ECONOMICA - REGISTRO IMPRESE REGISTRO IMPRESE CAMERA DI COMMERCIO DI TORINO

Dettagli

Descrizione Stato Regime Personalizzazione del PDA con indirizzo web e logo dell'ordine Attivo Opzionale

Descrizione Stato Regime Personalizzazione del PDA con indirizzo web e logo dell'ordine Attivo Opzionale La Direzione Generale Dott. A. Giuffrè Editore S.p.A. Via Busto Arsizio n. 40 20151 Milano tel. 02 38089 456 fax 02 38089 454 Milano,. Presentazione dei servizi della Dott. A. Giuffrè Editore S.p.A. per

Dettagli

Fatturazione Elettronica PA Specifiche del Servizio

Fatturazione Elettronica PA Specifiche del Servizio Fatturazione Elettronica PA Specifiche del Servizio Andrea Di Ceglie 25/09/2014 Premessa Data la complessità del processo e la necessità di eseguirlo tramite procedure e canali informatici, il legislatore

Dettagli

Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale

Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale Posta Elettronica Certificata e Firma Digitale Utilizzo pratico Ing. Solieri Matteo 6 Febbraio 2010 OBIETTIVI Il servizio PEC fornito dal CNI Come si utilizza con particolare riferimento ad alcune funzionalità

Dettagli

La Digitalizzazione in Regione Lombardia

La Digitalizzazione in Regione Lombardia La Digitalizzazione in Regione Lombardia Il progetto EDMA: il percorso di innovazione di Regione Lombardia nell'ambito della dematerializzazione Milano, Risorse Comuni, 19 Novembre 2009 A cura di Ilario

Dettagli

PROGETTO CONSERVAZIONE A NORMA DOCUMENTI INFORMATICI CONTRATTI - DELIBERE (Giunta e Consiglio) - DETERMINE PROTOCOLLO GENERALE, REGISTRO GIORNALIERO

PROGETTO CONSERVAZIONE A NORMA DOCUMENTI INFORMATICI CONTRATTI - DELIBERE (Giunta e Consiglio) - DETERMINE PROTOCOLLO GENERALE, REGISTRO GIORNALIERO PROGETTO CONSERVAZIONE A NORMA DOCUMENTI INFORMATICI CONTRATTI - DELIBERE (Giunta e Consiglio) - DETERMINE PROTOCOLLO GENERALE, REGISTRO GIORNALIERO DI PROTOCOLLO - FATTURE ELETTRONICHE Vers.1.0 Data:

Dettagli

Fatturazione elettronica. Dott.ssa Anna Petti Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana

Fatturazione elettronica. Dott.ssa Anna Petti Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana Fatturazione elettronica Dott.ssa Anna Petti Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Lazio e della Toscana Obbligo di fatturazione elettronica nei confronti della pubblica amministrazione Legge 24 dicembre

Dettagli

SERVIZI E SOLUZIONI AVANZATE PER IL VOSTRO BUSINESS

SERVIZI E SOLUZIONI AVANZATE PER IL VOSTRO BUSINESS HUMAN UTILITY BUSINESS hubdoc.it / La nostra realtà SERVIZI E SOLUZIONI AVANZATE PER IL VOSTRO BUSINESS HUB è un centro servizi in cui, ogni giorno, professionisti con forti esperienze consolidate al vertice

Dettagli

La Fatturazione Elettronica

La Fatturazione Elettronica Cos'è la FatturaPA La FatturaPA (o Fattura Elettronica verso la Pubblica Amministrazione) é la sola tipologia di fattura accettata dalle Pubbliche Amministrazioni che, secondo le disposizioni di legge,

Dettagli

PROTOCOLLO INFORMATIZZATO, PROTOCOLLO INFORMATICO E GESTIONE DOCUMENTALE. Maggio 2006

PROTOCOLLO INFORMATIZZATO, PROTOCOLLO INFORMATICO E GESTIONE DOCUMENTALE. Maggio 2006 PROTOCOLLO INFORMATIZZATO, PROTOCOLLO INFORMATICO E GESTIONE DOCUMENTALE Maggio 2006 1 Evoluzione tecnologica 1 Negli ultimi anni le P.A. si sono fortemente impegnate nello sviluppo di reti di computer

Dettagli

23 - INDICE DELLA MATERIA ARCHIVI E GESTIONE INFORMATIZZATA DEI DOCUMENTI

23 - INDICE DELLA MATERIA ARCHIVI E GESTIONE INFORMATIZZATA DEI DOCUMENTI 23 - INDICE DELLA MATERIA ARCHIVI E GESTIONE INFORMATIZZATA DEI DOCUMENTI E248 Il sistema di protocollo informatico nella gestione degli archivi delle P.A.... pag. 2 E344 Le regole tecniche in materia

Dettagli

PEC. Posta Elettronica Certificata. securepec.com

PEC. Posta Elettronica Certificata. securepec.com PEC Posta Elettronica Certificata securepec.com SECUREPEC La nuova evoluzione nell invio di messaggi La Posta Elettronica Certificata (PEC) è l evoluzione della posta elettronica convenzionale. E la posta

Dettagli

DOCUMENTI INFORMATICI, POSTA CERTIFICATA E DEMATERIALIZZAZIONE

DOCUMENTI INFORMATICI, POSTA CERTIFICATA E DEMATERIALIZZAZIONE Prof. Stefano Pigliapoco DOCUMENTI INFORMATICI, POSTA CERTIFICATA E DEMATERIALIZZAZIONE s.pigliapoco@unimc.it Codice dell amministrazione digitale Il codice dell amministrazione digitale (Co.A.Di.) è contenuto

Dettagli

Livorno, 22/07/2014 Prot. n. 427/2014 Ill.mo Sig. Presidente del Tribunale Dott. Carlomaria Garbellotto

Livorno, 22/07/2014 Prot. n. 427/2014 Ill.mo Sig. Presidente del Tribunale Dott. Carlomaria Garbellotto Livorno, 22/07/2014 Prot. n. 427/2014 Ill.mo Sig. Presidente del Tribunale Dott. Carlomaria Garbellotto Tribunale di Ivrea Via Patrioti, 26 10015 Ivrea (TO) Oggetto: Piattaforma web Procedure.it per la

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli

SERVIZIO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA PA E CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA

SERVIZIO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA PA E CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA SERVIZIO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA PA E CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Agenda Servizio di Fatturazione Elettronica fornito da TeamSystem Riferimenti Normativi Modalità di accesso e fruizione del Servizio

Dettagli

PER IL RILASCIO E L UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DELL AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PER FINI ISTITUZIONALI

PER IL RILASCIO E L UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DELL AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PER FINI ISTITUZIONALI REGOLAMENTO PER IL RILASCIO E L UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DELL AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PER FINI ISTITUZIONALI Approvato con deliberazione n. 463 del 10.08.2015

Dettagli

Interoperabilità dei Protocolli Informatici delle pubbliche amministrazioni lucane. La Posta Elettronica Certificata

Interoperabilità dei Protocolli Informatici delle pubbliche amministrazioni lucane. La Posta Elettronica Certificata Interoperabilità dei Protocolli Informatici delle pubbliche amministrazioni lucane La Posta Elettronica Certificata Regione Basilicata Ufficio Società dell'informazione Lucana Sistemi s.r.l. La PEC E uno

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Classificazione Consip Public

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Classificazione Consip Public Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il supporto alla fatturazione elettronica offerto dalla piattaforma Acquistinrete 2 Cos'è la Fatturazione Elettronica 1/2 Fattura elettronica

Dettagli

Il progetto dell Umbria per la realizzazione dell HUB regionale di fatturazione elettronica a supporto degli enti del territorio

Il progetto dell Umbria per la realizzazione dell HUB regionale di fatturazione elettronica a supporto degli enti del territorio #AdUmbria Il progetto dell Umbria per la realizzazione dell HUB regionale di fatturazione a supporto degli enti del territorio Stefano Paggetti Dirigente Servizio Politiche per la Società dell'informazione

Dettagli

RicohPA Allegato Tecnico

RicohPA Allegato Tecnico RicohPA Allegato Tecnico Indice 1. Introduzione... 2 2. Riferimenti Normativi... 3 3. Il Servizio RicohPA... 4 4. Caratteristiche Soluzione RICOH P.A.... 10 5. Livelli di servizio (S.L.A.)... 11 6. Il

Dettagli

Piano di informatizzazione delle procedure per la presentazione delle istanze, dichiarazioni e segnalazioni

Piano di informatizzazione delle procedure per la presentazione delle istanze, dichiarazioni e segnalazioni COMUNE DI VILLA BARTOLOMEA (Provincia di Verona) Corso Fraccaroli 70, 37049 Villa Bartolomea VR Tel. 0442.659077 Fax 0442.659033 Progetto: Gestione Istanze (MyInstance) Piano di informatizzazione delle

Dettagli

GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1

GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1 GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1 ESPLETAMENTO DI ATTIVITÀ PER L IMPLEMENTAZIONE DELLE COMPONENTI PREVISTE NELLA FASE 3 DEL PROGETTO DI E-GOVERNMENT INTEROPERABILITÀ DEI SISTEMI

Dettagli

josh Archive! il software per Archiviazione Documentale josh Archive! per una completa gestione dei processi di

josh Archive! il software per Archiviazione Documentale josh Archive! per una completa gestione dei processi di josh Archive! il software per l Archiviazione Documentale josh Archive! per una completa gestione dei processi di Archiviazione Documentale e Conservazione Sostitutiva Cos è josh Archive! Dalla scansione

Dettagli

WEBINAR 14 gennaio 2015 La gestione dei procedimenti in modalità informatica

WEBINAR 14 gennaio 2015 La gestione dei procedimenti in modalità informatica PON FSE - Competenze per lo sviluppo Asse II Capacità istituzionale - Obiettivo H Percorso formativo su Semplificazione e nuovo Codice dell Amministrazione Digitale H - 4 - FSE - 2012 1 WEBINAR 14 gennaio

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SANT'ELIA A PIANISI 17 e 18 febbraio 2016. POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA tra miti e potenzialità

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SANT'ELIA A PIANISI 17 e 18 febbraio 2016. POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA tra miti e potenzialità ISTITUTO COMPRENSIVO DI SANT'ELIA A PIANISI 17 e 18 febbraio 2016 LA PEC E uno strumento di posta elettronica il cui valore è equiparato all invio di una raccomandata postale con avviso di ricevimento

Dettagli

Dematerializzazione: lo stato attuale della normativa

Dematerializzazione: lo stato attuale della normativa Dematerializzazione: lo stato attuale della normativa Prof. ing. Pierluigi Ridolfi Università di Bologna, già Presidente della Commissione Interministeriale per la dematerializzazione Seminario Di.Tech

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Pesaro, 20 maggio 2014 Il supporto alla fatturazione elettronica offerto dalla piattaforma Acquistinrete 2 Cos' è la Fatturazione Elettronica

Dettagli

Conservazione del documento informatico ed i conservatori accreditati. Agenzia per l Italia Digitale

Conservazione del documento informatico ed i conservatori accreditati. Agenzia per l Italia Digitale Conservazione del documento informatico ed i conservatori accreditati Agenzia per l Italia Digitale 21-11-2014 L «ecosistema» della gestione dei documenti informatici PROTOCOLLO INFORMATICO FIRME ELETTRONICHE

Dettagli

White Paper. Per informazioni puoi rivolgerti presso l Agenzia:

White Paper. Per informazioni puoi rivolgerti presso l Agenzia: White Paper Per informazioni puoi rivolgerti presso l Agenzia: Pagina 2 di 12 Versione 2.0 Sommario Per informazioni puoi rivolgerti presso l Agenzia:... 1... 1 White Paper... 1 1. Introduzione... 3 2.

Dettagli

Fatturazione elettronica obbligatoria verso la P.A.: il quadro normativo di riferimento e aspetti operativi

Fatturazione elettronica obbligatoria verso la P.A.: il quadro normativo di riferimento e aspetti operativi S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Le nuove regole sulla fatturazione elettronica e la conservazione sostitutiva Fatturazione elettronica obbligatoria verso la P.A.: il quadro normativo di

Dettagli

Convenzione con Associazione Industriali di Vicenza per fornitura Sistema PECFlow e Archiviatore Documentale Digitale

Convenzione con Associazione Industriali di Vicenza per fornitura Sistema PECFlow e Archiviatore Documentale Digitale Convenzione con Associazione Industriali di Vicenza per fornitura Sistema PECFlow e Archiviatore Documentale Digitale Cos è La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di posta elettronica nel

Dettagli

Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri

Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri :: Firma Digitale :: La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità di messaggi e

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 109 DEL 21 OTTOBRE 2015 O G G E T T O

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 109 DEL 21 OTTOBRE 2015 O G G E T T O DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 109 DEL 21 OTTOBRE 2015 O G G E T T O NOMINA DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA (D.LGS. N.8272005). L anno duemilaquindici il giorno ventuno

Dettagli

21 DPR 633/72 ELETTRONICA

21 DPR 633/72 ELETTRONICA Gli obiettivi Semplificare e riorganizzare i processi attraverso la digitalizzazione (Riduzione degli errori umani tipici, possibilità di implementare procedure, interoperabili fra la fatturapa ed altri

Dettagli

PIANO DI INFORMATIZZAZIONE DELLE PROCEDURE

PIANO DI INFORMATIZZAZIONE DELLE PROCEDURE ISTITUTO TECNICO SETTORE TECNOLOGICO E. SCALFARO Piazza Matteotti, 1 88100 CATANZARO Codice Fiscale 97028930796 0961-745155 FAX 0961-744438 E-Mail: cztf010008@istruzione.it - PEC:cztf010008@pec.istruzione.it

Dettagli

P.E.C. Posta Elettronica Certificata

P.E.C. Posta Elettronica Certificata P.E.C. Posta Elettronica Certificata Sei una Società, un Professionista o una Pubblica Amministrazione? Hai già attivato una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC)? Non ti sei ancora adeguato agli

Dettagli

La PEC e interoperabilità di protocollo

La PEC e interoperabilità di protocollo La PEC e interoperabilità di protocollo Contenuti (1) La Pec La PEC nella normativa Gli attori coinvolti Utenti Gestori La rete di comunicazione Il documento informatico Il punto di vista dell utente Il

Dettagli

InfoCert progetta e sviluppa servizi e soluzioni di alto livello per la dematerializzazione, gestione e trasmissione dei documenti.

InfoCert progetta e sviluppa servizi e soluzioni di alto livello per la dematerializzazione, gestione e trasmissione dei documenti. InfoCert progetta e sviluppa servizi e soluzioni di alto livello per la dematerializzazione, gestione e trasmissione dei documenti. Con pieno valore legale. 2 InfoCert InfoCert. Garanzia di soluzioni.

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA. non solo verso la pubblica amministrazione

FATTURA ELETTRONICA. non solo verso la pubblica amministrazione FATTURA ELETTRONICA non solo verso la pubblica amministrazione Fattura Emissione documento IVA cartaceo prestampato personalizzato da tipografia Registrazione documento IVA registri IVA manuali registri

Dettagli

Un caso concreto di dematerializzazione e semplificazione dei processi inter -amministrazioni: la gestione dei contratti dei docenti

Un caso concreto di dematerializzazione e semplificazione dei processi inter -amministrazioni: la gestione dei contratti dei docenti FORUMPA 2008 13 maggio 2008 Un caso concreto di dematerializzazione e semplificazione dei processi inter -amministrazioni: la gestione dei contratti dei docenti Modello applicativo e tecnologico dott.ssa

Dettagli

Posta Elettronica Certificata (PEC)

Posta Elettronica Certificata (PEC) ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI GENOVA Posta Elettronica Certificata (PEC) Presentazione del servizio Alessandro Ponassi Consiglio dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Genova Febbraio

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Prot. n. 01/ALBO/CN 23 LUGLIO 2014 Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI Deliberazione 23 Luglio 2014 Modalità per la fruizione telematica dei

Dettagli

Fatturazione elettronica per la PA le regole tecniche e il percorso per l attuazione. Salvatore Stanziale Dipartimento delle Finanze

Fatturazione elettronica per la PA le regole tecniche e il percorso per l attuazione. Salvatore Stanziale Dipartimento delle Finanze Fatturazione elettronica per la PA le regole tecniche e il percorso per l attuazione Salvatore Stanziale Dipartimento delle Finanze Torino, 22 novembre 2013 La legge finanziaria 2008 Stabilisce il principio

Dettagli

Bando Diffusione della CRS nelle scuole lombarde

Bando Diffusione della CRS nelle scuole lombarde Bando Diffusione della CRS nelle scuole lombarde 1. Premesse 1.1 Per incarico della Regione Lombardia, Lombardia Informatica S.p.A. cura la realizzazione della Carta Regionale dei Servizi (CRS) e la sua

Dettagli

COMUNE di NOCI PROVINCIA di BARI

COMUNE di NOCI PROVINCIA di BARI COMUNE di NOCI PROVINCIA di BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE AFFARI GENERALI Raccolta particolare del Settore RACCOLTA GENERALE DELLA SEGRETERIA COMUNALE Determinazione n. /2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

LEGAL MAIL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

LEGAL MAIL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA LEGAL MAIL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Polo dellʼinnovazione della Valtellina - Marzo 2009 1 [pagina lasciata intenzionalmente vuota] Polo dellʼinnovazione della Valtellina - Marzo 2009 2

Dettagli