PUBBLICITA E DISPOSITIVI MEDICI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PUBBLICITA E DISPOSITIVI MEDICI"

Transcript

1 PUBBLICITA E DISPOSITIVI MEDICI Check List per la verifica dell aderenza alla normativa in materia di pubblicità sanitaria e alle linee guida del Ministero della Salute Padova, maggio 2010 Alle imprese del settore medicale Alla luce dei grandi cambiamenti portati in questi ultimi anni dalle tecnologie ICT (internet, , sms, ecc.) negli strumenti della comunicazione d impresa, il Ministero della Salute ha recentemente emanato alcune Linee Guida in merito all utilizzo dei nuovi media. L Osservatorio Biomedicale Veneto attraverso questa Check List intende supportare le aziende del settore nella verifica dell aderenza della propria comunicazione alla normativa vigente in materia di pubblicità dei dispositivi medici. Sandro Storelli Coordinatore OBV Avvertenze La Check List è uno strumento di autovalutazione e non riveste carattere di ufficialità. Vista la novità di alcuni strumenti e l interpretabilità delle Linee Guida, questo strumento intende fornire solo un primo orientamento, restando ogni tipo di autorizzazione soggetta alla sola valutazione del Ministero dietro parere della Commissione di esperti. Per porre semplici quesiti specifici le aziende possono inviare una mail (max 5 righe) a I quesiti verranno valutati da esperti. Se possibile, verrà data risposta diretta ai quesiti stessi. Se lo specifico quesito lo richiede, esso verrà trasmesso a cura di OBV alla valutazione del Ministero. OBV intende successivamente informare gli operatori su quesiti/risposte di interesse generale. Check List sulla dei Dispositivi Medici - rev pag. 1/12

2 Premesse Nella normativa, per pubblicità viene intesa qualunque azione (di informazione, ricerca di clientela, di esortazione, di omissione, condotta), qualunque forma di messaggio, diffuso in qualunque modo, nell esercizio di un attività di impresa/professionale, volta a promuovere la vendita/consumo del prodotto/servizio. A tutela del cittadino-paziente e della correttezza nelle pratiche commerciali, la pubblicità in ambito sanitario è regolamentata e varia a seconda dei tipi di: o destinatari della comunicazione o tipologie di dispositivi medici o finalità, canali, mezzi/strumenti di comunicazione utilizzati. 1. PUBBLICITA VERSO OPERATORI SANITARI E PROFESSIONALI Quando i destinatari della comunicazione aziendale sono operatori sanitari medici, farmacisti, fisioterapisti, provveditori ed economi di aziende sanitarie, ecc. la pubblicità è libera (non sottoposta ad autorizzazione), ma deve essere corretta e rivolta in via esclusiva a operatori professionali: non ingannevole: o senza informazioni false, o senza nascondere, rendere oscure, ambigue, incomprensibili, tardive informazioni rilevanti o senza nascondere l intento commerciale, se non è già evidente dal contesto o non contraria alla diligenza professionale non aggressiva: o senza danno alla concorrenza o senza molestie, coercizione, indebito condizionamento accessibile esclusivamente agli operatori sanitari, in particolare su Internet deve essere tramite password rilasciata dopo verifica della qualifica professionale dell utente CHECK LIST Comunicazione verso operatori sanitari FINALITA - CONTENUTO COMUNICAZIONE Comunicazione istituzionale Comunicazione di prodotto CHECK LIST 1. Promuove solo il nome, il marchio, l immagine dell azienda? 2. Sono presenti i soli dati aziendali generali: storia aziendale, categorie generiche di prodotti, indirizzo, partita iva, contatti? 3. Sono leggibili gli estremi delle eventuali certificazioni di qualità? 4. Nelle trasmissioni/pubblicazioni (Stampa generalista, Radio, TV) non pubblicitarie in cui interviene l azienda non si menziona la denominazione del Dispositivo Medico? 5. Viene fatto riferimento a specifici nomi di prodotto o specifiche proprietà dei Dispositivi Medici? TE Non è considerata propriamente pubblicità. Non è sottoposta ad autorizzazione. veritiera e corretta E pubblicità. Check List sulla dei Dispositivi Medici - rev pag. 2/12

3 MEZZI/ STRUMENTI Cartacei/posta Affissioni Multimediali Gadgets Stampa specializzata Telefono, Numero Verde SMS, Posta elettronica Internet 6. Promuove la conoscenza e, direttamente o indirettamente, la vendita o il consumo di Dispositivi Medici? 7. Volantini, depliant, brochure, cataloghi libri, atti congressuali, lavori scientifici vengono inviati/distribuiti solo ad operatori sanitari? 8. Le affissioni, poster, sono solo in luoghi ad accesso riservato a operatori sanitari (fiere, convegni, ecc.)? 9. Audiovisivi, CD rom, DVD e simili sono inviati/distribuiti solo ad operatori sanitari? 10. Software e audiovisivi sono scaricabili dal sito attraverso identificazione dell utente come operatore sanitario? 11. Gadgets in genere, campioni gratuiti di prodotto ecc. vengono dati solo ad operatori sanitari nei limiti dei codici deontologici professionali? 12. La pubblicità su riviste, giornali, newsletter specializzati è palese, veritiera e corretta? 13. È chiaro/esplicito che si tratta di pubblicità o pubbliredazionali? 14. E distinta e separata dal contesto? 15. Presenta il DM in modo obiettivo senza esagerarne le proprietà? 16. Gli elementi della pubblicità sono conformi alle informazioni sul prodotto (etichette, istruzioni per l uso)? 17. Può danneggiare la concorrenza? 18. La conversazione telefonica aperta è riservata agli operatori sanitari? 19. La procedura prevede l identificazione della qualifica professionale dell interlocutore? 20. Il contatto telefonico avviene con il consenso al trattamento dei dati da parte dell operatore sanitario? 21. L invio di messaggi avviene con il preventivo consenso da parte dell operatore sanitario? 22. Nell viene data la possibilità di richiedere la cancellazione dei propri dati e di non ricevere ulteriori comunicazioni pubblicitarie? 23. Link presenti nel messaggio che indirizzano verso informazioni dell area riservata agli operatori sanitari sono soggetti a login (password di accesso)? 24. Nei siti web, blog aziendali ( su proprio dominio) l accesso alle informazioni sul dispositivo medico è riservato agli operatori sanitari? 25. E richiesta una identificazione che garantisce il riconoscimento dell utente come operatore sanitario? (Iscrizione ad albi professionali, dati della struttura sanitaria o altro dato verificabile) 26. Nel sito è presente la politica aziendale sulla privacy e i riferimenti del responsabile del trattamento dei dati? 27. Link, banner, popup, ecc. che indirizzano verso informazioni presenti nell area riservata agli operatori sanitari sono soggetti a login (password di accesso)? fruibile solo ad operatori sanitari, privilegiare l informazione tecnica e scientifica e la diffusione tramite mezzi dedicati. Diversamente deve essere autorizzata (vedere Check List sulla comunicazione al pubblico) E pubblicità non sottoposta ad autorizzazione. veritiera e corretta E pubblicità. fruibile solo ad operatori sanitari o essere autorizzata (vedere Check List sulla comunicazione al pubblico) Check List sulla dei Dispositivi Medici - rev pag. 3/12

4 Siti web, Social Network professionali, Eventi formativi ECM Twitter (microblogging di max 140 caratteri) 28. Form di contatto e servizi con l esperto risponde sono rivolti solo ad operatori sanitari e richiedono l identificazione professionale dell utente? 29. Materiale informativo e pubblicitario di prodotto (rassegna stampa specializzata, lavori scientifici ecc.) è scaricabile solo da operatori professionali tramite password? 30. I siti e social network professionali in cui viene fatta pubblicità dei dispositivi medici sono solo ad accesso riservato (mediante password) agli operatori sanitari? 31. L azienda sponsorizza in modo trasparente i provider dell evento ECM e lo dichiara sul programma "nell'ultima pagina e in modo discreto"? 32. Le attività pubblicitarie si svolgono solo in locali adiacenti alla sede del corso ECM? 33. L azienda non organizza direttamente o indirettamente eventi formativi ECM? 34. Non viene fatta alcuna forma di pubblicità durante l evento e sul materiale durevole (atti, dispense ai partecipanti, ecc.)? 35. L azienda non fornisce o suggerisce alcun docente per eventi ECM? 36. Durante i corsi ECM non vengono fatti i nomi commerciali dei dispositivi medici? 37. Il twitter aziendale è utilizzato solamente per comunicazione istituzionale, di informazione generale o di customer service (non pubblicitaria)? vietata 2. PUBBLICITA AL PUBBLICO (PAZIENTI, CONSUMATORI FINALI) Quando i destinatari della comunicazione aziendale sono i cittadini-pazienti, a seconda del tipo di dispositivi medici, del contenuto della comunicazione e del canale di comunicazione, la pubblicità può essere vietata, libera o sottoposta ad autorizzazione. TIPO DI DISPOSITIVO MEDICO Accessori di Dispositivi Medici Dispositivi vendibili senza prescrizione medica Dispositivi medici vendibili con prescrizione o assistenza medica CHECK LIST Comunicazione al pubblico CHECK LIST 38. Il messaggio pubblicitario non fa riferimento a proprietà sanitarie del prodotto? 39. Il messaggio pubblicitario si limita agli aspetti rimessi alla libera scelta del consumatore? (es. audioprotesi, lenti a contatto), ecc. 40. Il dispositivo medico è Su misura (secondo l art.1, comma 2, D.Lgs 46/97)? 41. E vendibile al pubblico su prescrizione medica (per legge)? TE libera veritiera e corretta vietata 42. E utilizzabile esclusivamente con l assistenza di un medico (per indicazione d uso del fabbricante)? Check List sulla dei Dispositivi Medici - rev pag. 4/12

5 Profilattici Apparecchi diagnostici Cerotti disinfettanti Termometri Auricolari Termometri infrarossi Lenti a contatto Lenti a contatto con protezione UV Dispositivi terapeutici Sbiancanti per i denti Apparecchi per elettrostimolazione Altri Dispositivi Medici (non appartenenti alle categorie suddette) 43. Il messaggio pubblicitario contiene la frase conferiscono protezione dalle malattie sessualmente trasmissibili? 44. Il messaggio pubblicitario contiene la frase le misurazioni devono essere eseguite nell ambito del controllo medico? 45. Il messaggio pubblicitario contiene la frase non si sostituiscono ai normali disinfettanti nel trattamento di piccole ferite? 46. Il messaggio pubblicitario contiene la frase misura la temperatura corporea interna. La temperatura interna è mediamente più alta di quella esterna (ad es. ascellare) di circa 0,5 gradi? 47. Il messaggio pubblicitario contiene la frase Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni d uso tenuto conto che la temperatura corporea varia nelle differenti parti del corpo e può essere influenzata dalla temperatura ambientale e da diversi fattori? 48. Il messaggio pubblicitario contiene la frase Verificare l assenza di controindicazioni da parte del medico oculista? 49. Il messaggio pubblicitario contiene la frase Le lenti a contatto con protezione UV non sostituiscono i dispositivi di protezione quali occhiali anti-uv o gli occhiali da sole perché le lenti a contatto non ricoprono l intero segmento anteriore dell occhio. I portatori dovrebbero continuare ad utilizzare gli strumenti protettivi loro prescritti? 50. Il messaggio pubblicitario contiene la frase se i sintomi persistono consultare il medico? 51. Il messaggio pubblicitario contiene la frase sono controindicati in gravidanza, nei bambini, in presenza di interventi odontoiatrici, quali otturazioni, corone, ponti, faccette o impianti effettuati nelle due settimane precedenti o successive, in caso di macchie da farmaci? 52. Il messaggio pubblicitario contiene la frase l apparecchio non deve essere utilizzato nei pazienti portatori di pacemaker o di altro dispositivo medico impiantabile attivo, nelle donne in gravidanza, nonché in presenza di patologie infettive della parte da trattare? 53. Il dispositivo medico è standard, vendibili senza prescrizione medica o che lasciano al paziente la scelta fra più opzioni (es. audioprotesi, lenti a contatto), ecc..? con contenuti obbligatori. Sottoposta ad autorizzazione Sottoposta ad autorizzazione FINALITA - CONTENUTO COMUNICAZIONE Comunicazione istituzionale CHECK LIST 54. Promuove solo il nome, il marchio, l immagine dell azienda? 55. Sono presenti i solo i dati aziendali generali: storia aziendale, categorie generiche di prodotti, indirizzo, partita iva, contatti? 56. Sono leggibili gli estremi di eventuali certificazioni qualità? 57. Nelle trasmissioni/pubblicazioni (Stampa generalista, Radio, TV) non pubblicitarie in cui interviene l azienda non viene menzionata la denominazione del Dispositivo Medico? TE libera veritiera e corretta Check List sulla dei Dispositivi Medici - rev pag. 5/12

6 Comunicazione promozionale Comunicazione di prodotto 58. Promuove solo la messa in vendita di confezioni multiple al prezzo della confezione unitaria o simili - 3x2, ecc.- (senza far riferimento a proprietà o caratteristiche del dispositivo medico)? 59. Induce il consumatore ad un errata autodiagnosi? 60. Crea bisogni indotti, è diseducativa? 61. Fa apparire superflua la consultazione di un medico o un intervento chirurgico? 62. Assicura o garantisce risultati (ad es. guarigione, prevenzione malattie, normalizzazione dello stato di salute)? 63. Utilizza frasi ridondanti, superlativi o altri termini che facciano ritenere il dispositivo unico o particolare, se non dimostrato da idonea documentazione? 64. Induce a ritenere l uso del dispositivo privo di effetti collaterali o di pericoli per l utilizzatore, ovvero a ritenere il dispositivo superiore ad altro trattamento medico? 65. Induce a ritenere che il dispositivo possa migliorare il normale stato di buona salute del soggetto? 66. Induce a ritenere che il mancato uso del dispositivo possa nuocere allo stato di buona salute del soggetto? 67. Si rivolge prevalentemente o esclusivamente ai bambini? 68. Utilizza in modo improprio, impressionante o ingannevole attestazioni di guarigione, rappresentazioni visive di lesioni o malattie o azioni del dispositivo sul corpo umano? 69. Utilizza testimonial, raccomandazioni di scienziati, operatori sanitari o persone largamente note al pubblico? 70. Richiama studi clinici o riporta termini o frasi dal contenuto tecnico non reso opportunamente comprensibile? 71. Utilizza in modo improprio risultati di ricerche o dati di letteratura scientifica? 72. Assimila il dispositivo ad un altro prodotto di consumo (ad es. cosmetico, per l estetica o per l attività sportiva)? 73. Induce a ritenere che la sicurezza e l efficacia del dispositivo sia dovuta ad una o più sostanze naturali? 74. Indica che il dispositivo ha ricevuto un autorizzazione o un parere favorevole per l immissione in commercio? 75. Offre regali di valore economico consistente? 76. Richiama un numero verde o un sito internet i con messaggi pubblicitari non preventivamente autorizzati o che non forniscono solo servizi commerciali (ad es. listini) o di assistenza tecnica? 77. Contiene espressioni come sicuro, innocuo, esente da rischi che inducono il consumatore a sottovalutare i rischi connessi all usi del dispositivo? 78. Fa confronti non veritieri con altri prodotti? 79. Fa riferimento a norme tecniche, decisioni/atti ministeriali ecc. per dare un immagine di autorevolezza? 80. Viene fatto riferimento a specifici nomi di prodotto o specifiche proprietà dei Dispositivi Medici? 81. Promuove la conoscenza e, direttamente o indirettamente, la vendita o il consumo di Dispositivi Medici? 82. È esplicitato o chiaro dal contesto che si tratta di pubblicità? vietata Sottoposta ad autorizzazione Check List sulla dei Dispositivi Medici - rev pag. 6/12

7 83. L intento pubblicitario non è nascosto da informazioni eccessive? 84. La pubblicità è distinta e separata dal contesto? 85. E presente la frase è un Dispositivo Medico CE con l eventuale presenza del numero dell Organismo Notificato che ha certificato il prodotto? 86. E presente la denominazione del DM, la sua tipologia e l invito a leggere le avvertenze o istruzioni d uso se presenti? 87. Negli audiovisivi l invito è letto a velocità normale e volume comprensibile? 88. Non contiene informazioni false o, seppure vere, che non possano indurre in errore il consumatore medio o il membro medio del gruppo a cui è rivolta? 89. Non omette informazioni rilevanti per una decisione consapevole del consumatore medio? 90. E in lingua italiana o se utilizza termini stranieri li traduce? 91. Non è ambigua o poco comprensibile? 92. Non utilizza linguaggio tecnico o scientifico senza che sia spiegato in termini semplici? 93. Favorisce l uso razionale del Dispositivo e presenta il DM in modo obiettivo senza esagerarne le proprietà? 94. Gli elementi della pubblicità sono conformi alle informazioni sul prodotto (etichette, istruzioni per l uso)? 95. Se il messaggio pubblicizza più prodotti, sono tutti immessi in commercio dalla medesima ditta, appartengono alla stessa categoria merceologica e sono finalizzati alla stessa finalità d'uso o al trattamento dello stesso tipo di patologie? 96. Riporta l autorizzazione e la data del rilascio con la dicitura autorizzazione su domanda del (anteriore di almeno 45 giorni dalla pubblicazione del messaggio pubblicitario per l eventuale decorrenza del silenzio-assenso)? 97. Nel caso la pubblicità sia stata autorizzata con modifiche, il messaggio pubblicitario contiene l indicazione autorizzazione del riportando la data della comunicazione ministeriale? 98. Sono trascorsi meno di due anni dalla data di autorizzazione? 99. Se sono presenti i termini nuovo, novità, ecc., sono dimostrati in modo circostanziato ed è trascorso meno di un anno dall autorizzazione ministeriale? 100. Può danneggiare la concorrenza? 101. Le forme promozionali, come l omaggio del dispositivo medico o concorsi a premi, hanno ottenuto l autorizzazione del ministero competente? 102. Limita la libertà di scelta o di comportamento del consumatore medio? MEZZI/ STRUMENTI COMUNICAZIONE Sito web istituzionale, Sponsorizzazioni eventi CHECK LIST 103. Sono presenti esclusivamente informazioni di tipo istituzionale? 104. Vengono descritte solamente le tipologie di prodotti e non i nomi commerciali e le loro caratteristiche? TE libera veritiera e Check List sulla dei Dispositivi Medici - rev pag. 7/12

8 SMS Twitter (Microblogging di massimo 140 caratteri) Telemarketing Stampa punto vendita (farmacia), stampa quotidiana e periodica, affissioni, cartellonistica stradale Gadgets, promozioni Posta elettronica, MMS, newsletter Numero Verde Numero Verde con risponditore automatizzato (anche interattivo) 105. Gli SMS sono utilizzati esclusivamente come servizio clienti e vengono inviati con il consenso dei riceventi? 106. I tweet danno esclusivamente informazioni di tipo istituzionale e non pubblicitarie legate al prodotto? 107. I tweet sono utilizzati esclusivamente come servizio clienti a quelli che hanno prestato il loro consenso? (conferma appuntamenti, sostituzione ricambi, ecc.) 108. L azienda non utilizza alcuna forma di telemarketing per pubblicizzare i propri dispositivi medici? 109. Espositori, cartelli vetrina, volantini, depliant, brochure, cataloghi, affissioni, poster, si rivolgono specificamente al pubblico e utilizzano un linguaggio semplice e comprensibile per il consumatore medio? 110. Presentano il dispositivo medico in modo obiettivo, senza esagerarne le proprietà? 111. Nella pubblicità scritta l invito a leggere avvertenze e istruzioni è facilmente leggibile dal normale punto d osservazione? Nella stampa quotidiana/periodica corpo caratteri non inferiore a 9 Formato 35 x 50 cm corpo caratteri non inferiore a 10 Formato 50 x 70 cm corpo caratteri non inferiore a 12 Formato 100 x 140 cm corpo caratteri non inferiore a 24 oltre 100 x 140 cm corpo caratteri non inferiore a Gadgets in genere, campioni gratuiti di prodotto, concorsi a premi, hanno ricevuto la debita autorizzazione del ministero competente? 113. L invio di messaggi pubblicitari avviene con il preventivo esplicito consenso da parte dell utente all utilizzo dei suoi dati e alla ricezione di pubblicità? 114. Nel messaggio viene data la possibilità di richiedere la cancellazione dei propri dati e di non ricevere ulteriori comunicazioni pubblicitarie? 115. Nel messaggio non sono presenti link verso contenuti pubblicitari non autorizzati? 116. Il numero verde non viene utilizzato per dialogare in modo aperto con i consumatori? 117. E utilizzato per fornire risposte di carattere tecnicoscientifico da parte di operatori sanitari solamente a clienti che hanno già acquistato il prodotto? 118. Nel caso sopraesposto, viene utilizzato un numero verde ad hoc (solo per questo servizio) e viene pubblicizzato solamente all interno della confezione del prodotto? 119. Il messaggio pubblicitario veicolato dal numero verde ha ricevuto una specifica autorizzazione? 120. La pubblicità riporta all inizio che si tratta di un messaggio pubblicitario con gli estremi dell autorizzazione? 121. Il riferimento all autorizzazione è letto alla stessa velocità del messaggio pubblicitario? 122. Se il contenuto non è pubblicitario, è stato visionato dalla commissione che ha dato l autorizzazione alla pubblicità che fa riferimento a quel Numero Verde? Numero Verde 123. E solo per l assistenza all utilizzo di dispositivi corretta vietata Sottoposta ad autorizzazione Check List sulla dei Dispositivi Medici - rev pag. 8/12

9 con operatori specializzati Radio comunicato, Cortometraggio televisivo e cinematografico Mailing postale Internet, sito web, blog aziendale, banner, AdWords particolarmente complessi (misuratori di pressione, di glicemia, ecc.) e viene esplicitamente indicato nella pubblicità? 124. E stato autorizzato? 125. Nella richiesta di autorizzazione della pubblicità in cui compare il numero verde l azienda si è impegnata a non utilizzarlo diversamente dall assistenza tecnica? 126. Il riferimento all autorizzazione è letto alla stessa velocità del messaggio pubblicitario? 127. L invio di messaggi pubblicitari avviene con il preventivo esplicito consenso da parte dell utente all utilizzo dei suoi dati e alla ricezione di pubblicità? 128. Nel messaggio viene data la possibilità di cancellare i propri dati e non ricevere ulteriori comunicazioni pubblicitarie? 129. Nei siti/blog aziendali la comunicazione verso gli operatori sanitari è separata tramite password da quella verso il pubblico? 130. Nei siti a libero accesso anche i link verso l area riservata agli operatori sanitari sono sottoposti a password? 131. Il materiale diffuso al pubblico tramite internet (sulle pagine web o scaricabile dal sito) ha ricevuto una specifica autorizzazione? 132. Gli estremi e la data dell autorizzazione sono presenti nel materiale diffuso in rete? 133. Nella richiesta di autorizzazione, per quanto possibile, sono state fornite informazioni circa la pagina/il contesto nel quale viene inserito il materiale pubblicitario? 134. Per la pubblicità in siti/blog di cui l azienda è proprietaria del dominio è stato sottoposto all autorizzazione ministeriale il contenuto dell intero sito? 135. Il contenuto informativo è nettamente separato dal messaggio pubblicitario? 136. Nel sito/blog aziendale è esplicitata la politica della privacy (modalità e responsabile trattamento, modifica e cancellazione dei dati)? 137. Link da siti, banner o altri collegamenti verso altri contenenti materiale promozionale autorizzato hanno la seguente dicitura: State abbandonando il sito Azienda XXX.. contenente materiale promozionale autorizzato ai sensi della vigente normativa in materia di pubblicità sanitaria? 138. Link da siti, banner o altri collegamenti verso altri non contenenti materiale promozionale in italiano soggetto ad autorizzazione hanno la seguente dicitura: State abbandonando il sito Azienda XXX.. contenente materiale promozionale autorizzato ai sensi della vigente normativa in materia di pubblicità sanitaria? 139. Non sono presenti link da siti, banner o altri collegamenti verso altri contenenti materiale promozionale non autorizzato? Check List sulla dei Dispositivi Medici - rev pag. 9/12

10 Podcast, web TV, ecc Il riferimento all autorizzazione è letto alla stessa velocità del messaggio pubblicitario? Social Network Pur non essendo specificamente citati nelle linee guida, i Social Network (ad es. Facebook, Friendfeed, ecc.) stanno acquisendo una grande diffusione e rilevanza in rete. Dato il loro carattere conversazionale, profondamente diverso rispetto alla tradizionale comunicazione d impresa, comportano un diverso rapporto tra aziende e il pubblico dei pazienti-clienti-consumatori. Nella seguente check list si offrono alcune indicazioni di carattere meramente orientativo in merito all utilizzo di questi social media emergenti, cercando di applicare i principi generali di cautela, correttezza nelle pratiche commerciali e tutela del cittadino-paziente, sottesi dalle linee guida ministeriali. MEZZI/ STRUMENTI COMUNICAZIONE Social Network pubblici (ad es. Facebook) Forum, Community di pazienti CHECK LIST 141. Vengono utilizzati per fornire informazioni istituzionali? 142. Sono utilizzati per dare assistenza post vendita ai clienti? 143. Sono utilizzati per fornire informazioni generali sui prodotti senza fare il nome commerciale o illustrare le caratteristiche? 144. Sono utilizzati per comunicazioni pubblicitarie di prodotto? 145. Sono presenti gli estremi e la data dell autorizzazione? 146. La partecipazione e il contenuto delle conversazioni è improntato alla massima trasparenza e correttezza personale e aziendale? 147. L azienda non posta messaggi pubblicitari se la politica del social network, forum o community non lo permette esplicitamente? 148. L azienda non utilizza falsi profili per pubblicizzare direttamente o indirettamente i propri prodotti in rete? 149. L azienda non utilizza falsi profili per danneggiare direttamente o indirettamente i propri concorrenti in rete? 150. Vengono evitati tutti i contenuti pubblicitari non consentiti nei media tradizionali (indicati nei punti da 59 a 79)? TE libera veritiera e corretta Sottoposta ad autorizzazione vietata Check List sulla dei Dispositivi Medici - rev pag. 10/12

11 CHECKLIST HONCODE - Informazione sanitaria in Rete Ad oggi sono circa siti in oltre 100 paesi che rispondono ai criteri per l informazione sanitaria in rete della Health On The Net Fundation. Pur non rivestendo un carattere di obbligatorietà, nelle recenti Linee Guida del Codice di Deontologia Medica è raccomandata l applicazione dei principi di qualità dell informazione sanitaria in rete. L adesione a questi principi è volontaria e gratuita e dà la possibilità di ottenere la certificazione HONCode del proprio sito/blog aziendale. (Per maggiori informazioni: Le seguenti check list, una per i siti web tradizionali ed una ulteriore per i blog e i siti collaborativi web 2.0, consentono di verificare se il proprio sito/blog aziendale ha le caratteristiche richieste per ottenere la certificazione HONCode e qualificare maggiormente la propria informazione online. CHECK LIST SITI WEB 1. La finalità commerciale (o non commerciale) del sito è chiara così come la descrizione dei prodotti? 2. Il sito è facile da navigare, ben organizzato e con i link mantenuti aggiornati e funzionanti? 3. L informazione medica fornita dal sito è scritta unicamente da esperti dell'area medica e da professionisti qualificati? 4. Diversamente, un'esplicita dichiarazione precisa quando qualche informazione provenga da persone o organizzazioni non mediche? 5. Le informazioni diffuse dal sito sono destinate ad incoraggiare, e non a sostituire, le relazioni esistenti tra paziente e medico? 6. Le informazioni personali riguardanti i pazienti ed i visitatori di un sito medico, compresa l'identità, sono confidenziali? 7. Il responsabile del sito s'impegna sull'onore a rispettare le condizioni legali di confidenzialità delle informazioni mediche in rispetto delle leggi del paese dove il server ed i mirror-sites sono situati? 8. La provenienza delle informazioni diffuse sono accompagnate da referenze esplicite e, se possibile, da links verso questi dati? 9. La data dell'ultimo aggiornamento appare chiaramente sulla pagina (ad esempio in basso ad ogni pagina)? 10. Ogni affermazione relativa al beneficio o ai miglioramenti indotti da un trattamento, da un prodotto o da un servizio commerciale, è supportata da prove adeguate e ponderate secondo il precedente punto 8?. 11. I responsabili del sito si sforzano di fornire informazioni nella maniera più chiara possibile? 12. Viene fornito un indirizzo fisico ed uno chiaramente visibile al quale gli utilizzatori possono chiedere ulteriori dettagli o supporto? 13. Il patrocinio del sito è essere chiaramente identificato, compresa le identità delle organizzazioni commerciali e non-commerciali che contribuiscono al finanziamento, ai servizi o al materiale del sito? 14. Se la pubblicità è una fonte di sovvenzione del sito è chiaramente indicato? 15. I responsabili del sito forniscono una breve descrizione dell'accordo pubblicitario adottato? 16. Ogni apporto promozionale ed eventuale materiale pubblicitario sarà presentato all'utente in modo chiaro da differenziarlo dal materiale originale prodotto dall'istituzione che gestisce il sito? Check List sulla dei Dispositivi Medici - rev pag. 11/12

12 CHECK LIST AGGIUNTIVA PER PIATTAFORME COLLABORATIVE WEB 2.0 (es. BLOG) 17. E chiaramente indicato se il blog è moderato o meno? 18. La qualifica del/i moderatori è chiaramente indicata così come la frequenza con cui viene fatta la moderazione? 19. Viene indicato se i moderatori sono volontari o no? 20. Viene dichiarato che tutti gli utenti sono da considerare non operatori sanitari se non diversamente esplicitato? 21. E indicato che se un utente è un operatore sanitario e vuole dare indicazioni mediche deve qualificarsi come professionista sanitario? 22. E chiaramente indicato che tutti gli utenti e i moderatori devono comunicare con correttezza ed onestà? 23. Sono indicati i casi e le modalità con cui intervengono i moderatori per avvisare ed eventualmente bannare un utente? 24. E indicata l età minima per partecipare alla piattaforma collaborativa e come viene fatta rispettare? 25. E specificata la politica della privacy e viene sottolineato il fatto che chiunque può leggere i messaggi e usarne il contenuto (fatti salvi i diritti di copyright)? 26. E indicato se l utente può modificare o cancellare i propri messaggi? 27. Viene richiesto agli utenti di dare i riferimenti (es. link) alle informazioni sanitarie che inseriscono, quando non provengono dalla loro esperienza personale? 28. I messaggi con esperienze personali sintomi, trattamenti, test, ecc. proprie o di propri familiari hanno sempre la data? 29. Si richiede agli utenti che si impegnino a diffondere solo informazioni veritiere e corrette alla luce della loro conoscenza? 30. E presente un form o un indirizzo a disposizione degli utenti per contattare l editore o il moderatore? 31. Le regole della piattaforma/blog sono facilmente accessibili dall homepage? 32. E chiaramente indicato se gli utenti possono o meno pubblicare messaggi pubblicitari? Check List sulla dei Dispositivi Medici - rev pag. 12/12

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

NORME GENERALI PRINCIPI ETICI REGOLAMENTO INTERNO 2013 1

NORME GENERALI PRINCIPI ETICI REGOLAMENTO INTERNO 2013 1 REGOLAMENTO INTERNO 2013 1 NORME GENERALI Art. 1 Validità del regolamento interno Il presente regolamento, derivante dai principi espressi dallo Statuto da cui discende, rappresenta le regole e le concrete

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL SITO WEB Art. 1 (Finalità) Il Sito Web del Consorzio è concepito e utilizzato quale strumento istituzionale

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

BRILLANTE ANCHE NELLA CONVENIENZA

BRILLANTE ANCHE NELLA CONVENIENZA codice manifestazione: 14/013 REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMIO BRILLANTE ANCHE NELLA CONVENIENZA Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. - Divisione Cosmetica Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione

Dettagli

DIRITTI DEI CONSUMATORI

DIRITTI DEI CONSUMATORI DIRITTI DEI CONSUMATORI 1. Quali sono i diritti dei consumatori stabiliti dal Codice del Consumo 2. Qual è la portata della disposizione? 3. Qual è l origine dell elencazione? 4. In che cosa consiste il

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 AREA:

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO codice manifestazione: 14/011 REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Cosmetica Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

1. Soggetto promotore ENI S.pA., sede legale in Piazzale Enrico Mattei n.1, 00144 Roma (di seguito eni o Promotore ).

1. Soggetto promotore ENI S.pA., sede legale in Piazzale Enrico Mattei n.1, 00144 Roma (di seguito eni o Promotore ). REGOLAMENTO Concorso 10 anni di pieni 1. Soggetto promotore ENI S.pA., sede legale in Piazzale Enrico Mattei n.1, 00144 Roma (di seguito eni o Promotore ). 2. Denominazione 10 anni di pieni 3. Ambito territoriale

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

DETERMINAZIONE DELLA CNFC IN MATERIA DI VIOLAZIONI

DETERMINAZIONE DELLA CNFC IN MATERIA DI VIOLAZIONI DETERMINAZIONE DELLA CNFC IN MATERIA DI VIOLAZIONI LA COMMISSIONE NAZIONALE PER LA FORMAZIONE CONTINUA VISTO il decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni e, in particolare,

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014.

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. 1. SOCIETA PROMOTRICE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via Mantova, 166-43122 Parma C.F. e iscrizione al registro

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi.

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi. Carissimi Soci, anche quest anno di vita associativa si avvia gradualmente a conclusione con moltissimi obiettivi raggiunti, moltissime iniziative a tutela e promozione della nostra Professione concluse

Dettagli

10 errori e-mail da evitare!

10 errori e-mail da evitare! 10 errori e-mail da evitare! Dal sito PILLOLE DI MARKETING WEB Le e-mail sono parte integrante dell attività di business come mezzo di contatto e di relazione e come tali diffondono l immagine di aziende

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE 1. Soggetto promotore Società promotrice è il Consorzio Centro Nova con sede in

Dettagli

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza OUCH! Settembre 2012 IN QUESTO NUMERO I vostri account utente I vostri dispositivi I vostri dati Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza L AUTORE DI QUESTO NUMERO Chad Tilbury ha collaborato alla

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 REGIONE ABRUZZO Servizio Politica Energetica, Qualità dell aria, SINA Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 anno scolastico 2014-2015 1. PREMESSA La Regione Abruzzo - insieme al MIUR (Ministero della Pubblica

Dettagli

Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Indirizzo sede legale McCain Alimentari Italia

Dettagli

DIVENTA PROFESSIONISTA ANCHE TU

DIVENTA PROFESSIONISTA ANCHE TU REGOLAMENTO DEL CONCORSO MISTO DENOMINATO DIVENTA PROFESSIONISTA ANCHE TU Promosso da HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Cosmetica Rif.15/002 Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Cosmetica con

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

CODICE ETICO DI CEDAM ITALIA S.R.L.

CODICE ETICO DI CEDAM ITALIA S.R.L. CODICE ETICO DI CEDAM ITALIA S.R.L. Il presente codice etico (di seguito il Codice Etico ) è stato redatto al fine di assicurare che i principi etici in base ai quali opera Cedam Italia S.r.l. (di seguito

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Definizione e struttura della comunicazione

Definizione e struttura della comunicazione Definizione e struttura della comunicazione Sono state date molteplici definizioni della comunicazione; la più semplice e comprensiva è forse questa: passaggio di un'informazione da un emittente ad un

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE 1. L istanza di riconoscimento dei CFP, deve essere presentata esclusivamente al CNI mediante una compilazione online di apposito modulo disponibile sulla piattaforma della formazione

Dettagli

LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA

LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO MISTO A PREMI LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA Società Promotrice Johnson & Johnson S.p.A. con Sede Legale in Via Ardeatina Km. 23,500 00040 Pomezia, loc. Santa Palomba (Roma)

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA Le presenti Linee Guida si applicano ad ogni amministratore, direttore, dipendente a tempo pieno o parziale, docente, esterno

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni

Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni Associazione Italiana Brokers di Assicurazioni e Riassicurazioni Codice Etico Rev. 03 Versione del 21/01/2013 Approvato della Giunta Esecutiva del 18/02/2013 Ratificato del Consiglio Direttivo entro il

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO Rif. n. 14/080 Dixan ti regala 10euro per la tua spesa

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO Rif. n. 14/080 Dixan ti regala 10euro per la tua spesa REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO Rif. n. 14/080 Dixan ti regala 10euro per la tua spesa Promosso da HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Detergenza Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione detergenza

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win La Anheuser-Busch InBev Italia S.p.A., con sede in Piazza F. Buffoni 3, 21013 - Gallarate, P. IVA 02685290120, promuove la seguente manifestazione,

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA REGOLAMENTO 16 luglio 2014, n. 6 Regolamento per la formazione continua IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 16 luglio 2014 visto l art. 11 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, rubricato Formazione

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI

GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI GUIDA ALLA DETRAZIONE DELLA SPESA PER I FARMACI Come si detraggono le spese per l acquisto dei farmaci? Cosa deve contenere lo scontrino fiscale emesso dalla farmacia? A cosa serve la tessera sanitaria?

Dettagli

LA NUOVA TUTELA DEI CONSUMATORI COSA CAMBIA DAL 14 GIUGNO 2014

LA NUOVA TUTELA DEI CONSUMATORI COSA CAMBIA DAL 14 GIUGNO 2014 LA NUOVA TUTELA DEI CONSUMATORI COSA CAMBIA DAL 14 GIUGNO 2014 Più tutele per i consumatori italiani ed europei: è l effetto della direttiva europea recepita dal decreto legislativo n.21 del 21 febbraio

Dettagli

Regolamento applicativo dei criteri oggettivi di cui all Accordo Stato Regioni del 5 Novembre 2009 e per l accreditamento

Regolamento applicativo dei criteri oggettivi di cui all Accordo Stato Regioni del 5 Novembre 2009 e per l accreditamento Regolamento applicativo dei criteri oggettivi di cui all Accordo Stato Regioni del 5 Novembre 2009 e per l accreditamento 1. Introduzione 2. Accreditamento: definizioni e principi 3. Pubblicità, sponsorizzazione

Dettagli

Gruppo PRADA. Codice etico

Gruppo PRADA. Codice etico Gruppo PRADA Codice etico Indice Introduzione 2 1. Ambito di applicazione e destinatari 3 2. Principi etici 3 2.1 Applicazione dei Principi etici: obblighi dei Destinatari 4 2.2 Valore della persona e

Dettagli

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato F.I.M.P. Federazione Italiana Medici Pediatri Regione Veneto Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato Il Codice

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE IT Security Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard IT Security. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato 100 ANNI POMPADOUR.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato 100 ANNI POMPADOUR. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato 100 ANNI POMPADOUR. 1. SOCIETA PROMOTRICE Pompadour Tè S.R.L. a socio unico Via L. Negrelli, 11-39100 Bolzano (BZ) C.F. 00122230212 e iscrizione al registro

Dettagli

VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI

VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI 28 luglio 2014 Sommario 1 Cos è la certificazione dei crediti... 3 1.1 Quali crediti possono essere certificati... 3 1.2 A quali amministrazioni o

Dettagli

LA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA. Obiettivi della giornata. Obiettivi del progetto

LA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA. Obiettivi della giornata. Obiettivi del progetto LA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA Obiettivi della giornata Conoscere i presupposti normativi, professionali e deontologici della documentazione del nursing Conoscere gli strumenti di documentazione infermieristica

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info 1. Regole Generali e definizioni Termini e condizioni d utilizzo Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info Utilizzando i servizi connessi al sito www.tg24.info(qui di seguito indicate come

Dettagli

PROCEDURALE RELATIVO ALLA CONCESSIONE DEI BENEFICI FISCALI SUL GASOLIO PER USO AUTOTRAZIONE UTILIZZATO NEL SETTORE DEL TRASPORTO * * * * *

PROCEDURALE RELATIVO ALLA CONCESSIONE DEI BENEFICI FISCALI SUL GASOLIO PER USO AUTOTRAZIONE UTILIZZATO NEL SETTORE DEL TRASPORTO * * * * * PROCEDURALE RELATIVO ALLA CONCESSIONE DEI BENEFICI FISCALI SUL GASOLIO PER USO AUTOTRAZIONE UTILIZZATO NEL SETTORE DEL TRASPORTO * * * * * Al fine di fornire un pratico vademecum sugli adempimenti necessari

Dettagli

Regolamento. SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001.

Regolamento. SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001. Regolamento SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001. CARO PAPA e CARA MAMMA DURATA Dal 3 Marzo 2015 al 19 Marzo 2015 e dal

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI PIU CREDEM PIU VINCI

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI PIU CREDEM PIU VINCI CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

La par condicio. Sintesi dei principali adempimenti per l emittenza radiotelevisiva locale

La par condicio. Sintesi dei principali adempimenti per l emittenza radiotelevisiva locale La par condicio Sintesi dei principali adempimenti per l emittenza radiotelevisiva locale Par condicio fonti normative Legge 515/93 (Disciplina delle campagne elettorali per l elezione alla Camera dei

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013 STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA Aggiornamento dicembre 2013 1 ASPETTI DI SISTEMA 2 PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

SE MI LASCI NON CRESCI

SE MI LASCI NON CRESCI F.S.E. Fai Scuola con l'europa Evento di lancio del nuovo POR FSE 2014-2020 REGOLAMENTO CONCORSO VIDEO SE MI LASCI NON CRESCI RIVOLTO AGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II GRADO Regolamento del

Dettagli