BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE PER L ANNO 2009

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE PER L ANNO 2009"

Transcript

1 1 CITTA DI RAGUSA ASSESSORATO SOLIDARIETA' E SERVIZI SOCIALI, FAMIGLIA, CURA DELLE PERSONE IL DIRIGENTE Visto l art.11 della legge n. 431 del , di istituzione del Fondo nazionale per l accesso alle abitazioni in locazione, il quale prevede la possibilità per i conduttori di alloggi di beneficiare di contributi ad integrazione dei canoni di locazione dovuti ai proprietari degli immobili adibiti ad uso abitativo; Visto il D.M. LL.PP. del ; Vista la circolare del dell Assessorato regionale Lavori Pubblici pubblicata sulla GURS n. 45 del 15 ottobre 2010; Su conforme determinazione dirigenziale n.2278 del 25/10/2010, emana il seguente : BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE PER L ANNO ) REQUISITI PER L AMMISSIONE AL CONCORSO: Al momento della presentazione della domanda il richiedente deve essere in possesso dei seguenti requisiti: Ø Essere cittadino italiano o appartenente alla comunità europea Ø Essere cittadino extracomunitario in possesso del certificato storico di residenza da almeno 10 anni sul territorio nazionale o di 5 anni nella Regione Sicilia; Ø Essere residente nel Comune di Ragusa; Ø Essere titolare di un contratto di locazione di un alloggio usato come abitazione principale e corrispondente alla propria residenza anagrafica, regolarmente registrato riferito all anno 2009 (con esclusione di quelli avente categoria catastale A/1, A/8, e A/9, di quelli locati esclusivamente per le finalità turistiche e di alloggi di edilizia economica e popolare con contratto di locazione ancora in corso con gli enti gestori di settore); Ø Non essere titolare di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su un alloggio adeguato alle esigenze del proprio nucleo familiare; Ø Non essere titolare di diritti di proprietà su uno o più alloggi o locali ad uso abitativo, sfitti o concessi a terzi, situati in qualsiasi località, che abbiano complessivamente un valore catastale uguale o superiore al valore catastale di un alloggio adeguato al 1

2 2 proprio nucleo familiare; Ø Avere un reddito annuo complessivo del nucleo familiare, al netto degli abbattimenti previsti per legge, che rientri in una delle seguenti fasce: FASCIA A FASCIA B Reddito annuo complessivo del nucleo familiare non superiore ad ,76 rispetto al quale l incidenza del canone di locazione non risulti inferiore al 14%; Reddito annuo complessivo del nucleo familiare non superiore a ad ,45 rispetto al quale l incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 24%. La situazione economica da porre a riferimento è quella risultante dalla dichiarazione dei redditi anno 2010 ( redditi prodotti nell anno 2009) e l ammontare del canone annuo(2009) va rilevato dal contratto di locazione. Se alla formazione della situazione economica complessiva della famiglia concorrono redditi da lavoro dipendente o assimilato e da lavoro autonomo, il reddito è diminuito di.516,45 per ogni figlio a carico. Dopo la detrazione per i figli a carico, in caso di lavoro dipendente o assimilato detto reddito va ulteriormente abbattuto del 40%. Situazione economica familiare zero o inferiore al canone annuo di locazione pagato In caso di situazione economica zero o inferiore al canone di locazione annuo l erogazione del contributo è possibile in presenza di espressa certificazione, firmata dal Responsabile del competente ufficio comunale, che attesti che il richiedente ovvero uno dei componenti del nucleo familiare usufruisce di assistenza da parte dei Servizi Sociali del Comune. In mancanza di tale documento, il richiedente è tenuto a presentare idonea autocertificazione attestante le modalità di pagamento del canone mensile alla luce della sua situazione economica precaria. 2) AMMONTARE MASSIMO DEL CONTRIBUTO: A)Il contributo non potrà superare la somma.3.098,74 per le previsioni di cui alla fascia A e di ,05 per la previsione di cui alla fascia B. Subordinatamente alle disponibilità finanziarie, il contributo massimo sarà commisurato in modo tale da ridurre al 14% l incidenza del canone sul reddito per la fascia A, e al 24% per la fasci B. Per i richiedenti privi di reddito o con incidenza del canone sul reddito superiore al 100% saranno equiparate alla misura massima del contributo fissata nella misura di ,74 e di ,05, semprecchè la Regione finanzi adeguatamente l intervento; Per i nuclei familiari che includono ultrasessantacinquenni, disabili o per altre analoghe situazioni di particolare debolezza sociale, è fatta salva la possibilità dell incremento del 25% del contributo o in alternativa il limite di reddito previsto per la fascia A ( ,20 ) e per la fascia B ( ,06) Tale aumento verrà applicato nel caso in cui la 2

3 3 Regione finanzi adeguatamente l intervento (contributo art. 11 legge 431/98). Il contributo verrà erogato secondo un principio di gradualità che favorisca i nuclei familiari con redditi bassi e con elevate soglie di incidenza sul canone e in proporzione ai mesi di validità del contratto di locazione e con decorrenza I contributi definitivi di importo inferiore a non verranno pagati. 3) DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE: Alla domanda, da produrre su apposito modello predisposto dal Settore XII Servizi Sociali e Assistenza, dovranno essere allegati i seguenti documenti: Ø Fotocopia del contratto di locazione stipulato in forma scritta e regolarmente registrato, riferito all anno 2009 e fotocopia del modello F23 Agenzie delle Entrate anno 2009; Ø Dichiarazione dei redditi - anno in riferimento alla situazione economica del nucleo familiare (Foglio di famiglia anagrafica) ovvero autocertificazione ; Ø Dichiarazione atta a dimostrare se il richiedente è lavoratore dipendente o autonomo Ø Ogni altro documento o autocertificazione atto a dimostrare le situazioni che danno diritto all eventuale aumento del contributo. Ø Per i cittadini stranieri: certificato storico di residenza da almeno 10 anni sul territorio nazionale o di 5 anni nella medesima regione. Ø Fotocopia di un documento di identità valido della persona che sottoscrive la dichiarazione sostitutiva. 4) ESCLUSIONE Sono esclusi dalla partecipazione all assegnazione dei contributi coloro che: Ø Non siano titolari di un contratto di locazione eseguito in forma scritta e regolarmente registrato; Ø Occupino alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica; Ø Siano titolari del diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su un alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare; Ø Siano titolari di un contratto di locazione stipulato tra parenti e affini entro il 2 grado o tra coniugi non separati legalmente; Ø Usufruiscono delle detrazioni di cui al comma 1 dell art. 16 del Testo Unico Imposta sui redditi percepiti nell anno 2009 ( Dichiarazione dei redditi Anno 2010). Ø I cittadini stranieri che non siano in possesso di residenza da almeno 10 anni sul territorio nazionale o di 5 anni nella medesima regione. 5) GRADUATORIE Fra tutti i richiedenti rientranti, nell ordine, fra i titolari di capacità economica rientranti nella fascia A) e nella fascia B), si formuleranno due distinte graduatorie tenendo conto della maggiore incidenza del canone sul reddito riferito all intero nucleo familiare; Le graduatorie saranno affisse presso i locali del Settore XII - Piazza S. Giovanni pal. Ina. 6) TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: Le domande debbono pervenire al Comune di Ragusa entro e non oltre il 3

4 4 Le domande incomplete o spedite dopo i termini indicati non saranno prese in considerazione. 7) CONTROLLI L amministrazione Comunale procederà al controllo, anche a campione, delle autocertificazioni presentate. Nei casi di dichiarazioni false, al fine di ottenere indebitamente il beneficio del contributo sul canone di locazione, si procederà, ai sensi dell art. 76 del D.P.R. 445/2000, con la denuncia all Autorità Giudiziaria per le sanzioni civili e penali conseguenti e la restituzione di quanto indebitamente rivenuto. Informativa sull uso dei dati personali e sui diritti del richiedente( art. 13 del decreto legislativo n. 196 del 30 giugno 2003) Ai fini del D. L.vo , n. 196 si comunica che i dati dichiarati saranno utilizzati ai fini di legge, per i controlli presso altri Enti o Soggetti. Il Comune, al quale vengono presentate le dichiarazioni o le certificazioni e trasmessi i dati, sono titolari del trattamento dei dati stessi 7) INFORMAZIONI ELENCO DEI SINDACATI INQUILINI AUTORIZZATI A DARE ASSISTENZA PER LA COMPILAZIONE DELLE DOMANDE ASSOCASA VIALE DEL FANTE 10 TEL SICET CISL PIAZZA ANCIONE 2 TEL SUNIA VIA CARDUCCI 133 TEL UNIAT VIA ROMA 216 TEL UFFICIO COMUNALE COMPETENTE: SETTORE XII Ufficio di Segretariato Sociale P.zza S.Giovanni - Pal. INA Piano 1 - tel e Fax Orario di ricevimento: Ø lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 COMPETENZA Dirigente: dr. Alessandro Licitra Responsabile :Sig.ra Maria Grazia Camillieri tel Sig.ra Iolanda Baglieri tel Ragusa, IL DIRIGENTE L ASSESSORE AI SERVIZI SOCIALI IL SINDACO dr. Alessandro Licitra Dott. Rocco Bitetti Emanuele Di pasquale 4

5 5 5

COMUNE DI MESSINA DIPARTIMENTO POLITICHE SOCIALI

COMUNE DI MESSINA DIPARTIMENTO POLITICHE SOCIALI COMUNE DI MESSINA DIPARTIMENTO POLITICHE SOCIALI BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE PER L ANNO 2015 Ai sensi dell art.

Dettagli

COMUNE DI SORA SETTORE II - SERVIZI SOCIALI

COMUNE DI SORA SETTORE II - SERVIZI SOCIALI COMUNE DI SORA SETTORE II - SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI AI CONDUTTORI MENO ABBIENTI - ANNUALITA 2014. (CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2013) VISTA la Legge 9 dicembre

Dettagli

Settore Socio-Assistenziale e Sanitario Ufficio Servizi Sociali serviziosociale@comunesantateresagallura.it tel. 0789/740912 Fax.

Settore Socio-Assistenziale e Sanitario Ufficio Servizi Sociali serviziosociale@comunesantateresagallura.it tel. 0789/740912 Fax. COMUNE DI SANTA TERESA GALLURA Provincia di Olbia Tempio Piazza Villamarina 07028 tel 0789 740900 fax 0789 754794 info@comunesantateresagallura.it Settore Socio-Assistenziale e Sanitario Ufficio Servizi

Dettagli

COMUNE DI DIGNANO. Provincia di Udine n 3151 Protocollo Lì, 28/04/2009

COMUNE DI DIGNANO. Provincia di Udine n 3151 Protocollo Lì, 28/04/2009 COMUNE DI DIGNANO Provincia di Udine n 3151 Protocollo Lì, 28/04/2009 BANDO 2009 PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LE SPESE SOSTENUTE PER IL PAGAMENTO DI CANONI DI LOCAZIONE (L. 09.12.1998, N.431, ART.

Dettagli

COMUNE DI ADELFIA. provincia di bari SETTORE TECNICO

COMUNE DI ADELFIA. provincia di bari SETTORE TECNICO COMUNE DI ADELFIA provincia di bari SETTORE TECNICO BANDO DI CONCORSO PER L EROGAZIONE DEL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCA- ZIONE RELATIVO DELL ANNO 2012 - DELIB. G.R. N. 2199

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI CUORE DELLO STELLA

UNIONE DEI COMUNI CUORE DELLO STELLA UNIONE DEI COMUNI CUORE DELLO STELLA tra i Comuni di Rivignano, Pocenia e Teor BANDO PER LA CORRESPONSIONE DEI CONTRIBUTI PER L ABBATTIMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE DI IMMOBILI ADIBITI AD USO ABITATIVO,

Dettagli

COMUNE DI OBČINA MONRUPINO - REPENTABOR

COMUNE DI OBČINA MONRUPINO - REPENTABOR BANDO PER LA CORRESPONSIONE DEI CONTRIBUTI PER L ABBATTIMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE DI IMMOBILI ADIBITI AD USO ABITATIVO, AI SENSI DELL ART. 11 DELLA L. 431/1998 E DELL ART. 6 DELLA L.R. 6/2003. Art.

Dettagli

Comune di Cupra Marittima Provincia di Ascoli Piceno

Comune di Cupra Marittima Provincia di Ascoli Piceno BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI FINALIZZATI A SOSTENERE L'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE PRIVATA, AI SENSI DELL'ARTICOLO 11 DELLA LEGGE 9 DICEMBRE 1998. N. 431. ANNO

Dettagli

COMUNE DI APOLLOSA Provincia di Benevento

COMUNE DI APOLLOSA Provincia di Benevento COMUNE DI APOLLOSA Provincia di Benevento Prot. 6262 BANDO DI CONCORSO Legge 9 dicembre 1998, n. 431 art. 11- Fondo Nazionale per il sostegno all accesso alle abitazioni in locazione. Erogazione contributi

Dettagli

Oggetto: BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE ANNO 2004. APPROVAZIONE.

Oggetto: BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE ANNO 2004. APPROVAZIONE. COMUNE DI PONTE SAN NICOLÒ PRO VINCIA DI PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIO NE DI GIUNTA CO MUNALE N 65 DEL 24/05/2005 Oggetto: BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI

Dettagli

COMUNE DI SORA SETTORE II - SERVIZI SOCIALI

COMUNE DI SORA SETTORE II - SERVIZI SOCIALI COMUNE DI SORA SETTORE II - SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI AI CONDUTTORI MENO ABBIENTI - ANNUALITA 2015. (CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2014) VISTA la Legge 9 dicembre

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA

LA GIUNTA COMUNALE DELIBERA OGGETTO: Criteri per la ripartizione del Fondo per il sostegno all accesso alle abitazioni in locazione di cui all art. 11, L. 431/98. Anno 2006. Approvazione Bando. LA GIUNTA COMUNALE Su proposta dell

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO

COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO PROVINCIA DI PORDENONE CAP 33078 L.R.6/2003 ART.6 e L.431/98 ART.11 INTERVENTI A SOSTEGNO DELLE LOCAZIONI ASSESSORATO ALLA TUTELA SOCIALE Vista la Legge Regionale 07.03.2003

Dettagli

COMUNE DI SORI PROVINCIA DI GENOVA. Certificato ISO 14001 AREA SOCIALE

COMUNE DI SORI PROVINCIA DI GENOVA. Certificato ISO 14001 AREA SOCIALE COMUNE DI SORI PROVINCIA DI GENOVA Certificato ISO 14001 AREA SOCIALE BANDO PER L EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI DEL FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE Il presente bando

Dettagli

COMUNE DI TOIRANO PROVINCIA DI SAVONA

COMUNE DI TOIRANO PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI TOIRANO PROVINCIA DI SAVONA --------------------------------------------------- In attuazione del D.M. 7 giugno 1999 e della Legge n. 431 del 9 dicembre 1998 e della deliberazione della Giunta

Dettagli

Comune di Mentana Provincia di Roma

Comune di Mentana Provincia di Roma BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI A SOSTEGNO DEL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNUALITA FINANZIARIA 2013 IL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - VISTO l articolo 11 della

Dettagli

Scadenza: ore 12,00 del 30/05/2014

Scadenza: ore 12,00 del 30/05/2014 DOMANDA CONTRIBUTO INTEGRAZIONE CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2014 Scadenza: ore 12,00 del 30/05/2014 Al SINDACO del COMUNE DI CASTELNUOVO BERARDENGA Il/La sottoscritto/a (cognome e nome) ai sensi dell art.

Dettagli

C O M U N E D I CASELLA P R O V I N C I A D I G E N O V A

C O M U N E D I CASELLA P R O V I N C I A D I G E N O V A Allegato 1 C O M U N E D I CASELLA P R O V I N C I A D I G E N O V A SERVIZI SOCIALI BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ALLE LOCAZIONI ABITATIVE Il presente bando stabilisce i requisiti

Dettagli

Pr o v i n c i a d i Sa l e r n o

Pr o v i n c i a d i Sa l e r n o BANDO DI CONCORSO Contributi integrativi ai canoni di locazione - Anno 2014 Legge 9 dicembre 1998, n.431, art.11; Fondo Nazionale per il sostegno all accesso alle abitazioni in locazione E indetto un bando

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO PER PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DIFFICOLTÀ ECONOMICHE O DISAGIO PER LA PERDITA DEL LAVORO

BANDO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO PER PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DIFFICOLTÀ ECONOMICHE O DISAGIO PER LA PERDITA DEL LAVORO BANDO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO PER PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DIFFICOLTÀ ECONOMICHE O DISAGIO PER LA PERDITA DEL LAVORO E indetto il bando di cui alla D.G.C. n. 91 del 07/11/2014

Dettagli

BANDO DI CONCORSO REQUISITI PER L AMMISSIONE AL CONCORSO

BANDO DI CONCORSO REQUISITI PER L AMMISSIONE AL CONCORSO BANDO DI CONCORSO Per la locazione di n. 1 alloggio di mq. 66,00 e di 1 alloggio di mq. 68,96 di Edilizia Residenziale Pubblica Agevolata-FIP in VILLADOSSOLA - Via Matteotti n. 16 - e per alloggi che,

Dettagli

COMUNE DI VILLANOVA SOLARO Provincia di Cuneo

COMUNE DI VILLANOVA SOLARO Provincia di Cuneo Protocollo COMUNE DI VILLANOVA SOLARO Provincia di Cuneo Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone anno 2012) SCADENZA

Dettagli

COMUNE DI ROCCARAINOLA

COMUNE DI ROCCARAINOLA COMUNE DI ROCCARAINOLA BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI INTEGRATIVI PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNUALITA 2014 ART. 11 LEGGE 431/1998 Questa Amministrazione, in esecuzione della

Dettagli

Io sottoscritto/a nato/a il / / a Sesso M F residente a MONTEMURLO in via/p.zza n Codice fiscale tel 0574 cell. C H I E D O

Io sottoscritto/a nato/a il / / a Sesso M F residente a MONTEMURLO in via/p.zza n Codice fiscale tel 0574 cell. C H I E D O Protocollo n. Data Domanda n. Al sig. SINDACO del Comune di MONTEMURLO Oggetto: DOMANDA PER LA CONCESSIONE DEL CONTRIBUTO INTEGRATIVO PER IL PAGAMENTO DEL CANONE DI LOCAZIONE ART. 11 DELLA LEGGE 9 DICEMBRE

Dettagli

Servizi Sociali II Ambito Politiche di affiancamento e di supporto alle famiglie

Servizi Sociali II Ambito Politiche di affiancamento e di supporto alle famiglie Allegato A Città di Alghero Provincia di Sassari Servizi Sociali II Ambito Politiche di affiancamento e di supporto alle famiglie DOMANDA PER LA CONCESSIONE DEL CONTRIBUTO INTEGRATIVO PER IL PAGAMENTO

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO - PROVINCIA DI MODENA Piazza Miani 16-41044 Frassinoro tel. 0536/971811 fax 0536/971002

COMUNE DI FRASSINORO - PROVINCIA DI MODENA Piazza Miani 16-41044 Frassinoro tel. 0536/971811 fax 0536/971002 COMUNE DI FRASSINORO - PROVINCIA DI MODENA Piazza Miani 16-41044 Frassinoro tel. 0536/971811 fax 0536/971002 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI AFFITTO PER LE GIOVANI

Dettagli

Comune di Rosignano Marittimo

Comune di Rosignano Marittimo Comune di Rosignano Marittimo Provincia di Livorno BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2014 ISTRUZIONI PER POTER PRESENTARE LA DOMANDA OCCORRE: 1) essere

Dettagli

COMUNE DI MASSA POLITICHE SOCIALI, DELLA CASA E PARI OPPORTUNITA UFFICIO CASA

COMUNE DI MASSA POLITICHE SOCIALI, DELLA CASA E PARI OPPORTUNITA UFFICIO CASA COMUNE DI MASSA POLITICHE SOCIALI, DELLA CASA E PARI OPPORTUNITA UFFICIO CASA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE Indetto ai sensi dell art. 11 della legge 9

Dettagli

Il/la sottoscritto / a. nato/a prov. il cittadinanza. nº tel. stato civile (celibe,nubile,separato/a, divorziato/a, vedovo/a) C H I E D E

Il/la sottoscritto / a. nato/a prov. il cittadinanza. nº tel. stato civile (celibe,nubile,separato/a, divorziato/a, vedovo/a) C H I E D E SCADENZA 30/06/2015 Domanda n º AL COMUNE DI MOSCUFO Servizio Amministrativo Il/la sottoscritto / a nato/a prov. il cittadinanza codice fiscale residente in Moscufo in via nº tel. stato civile (celibe,nubile,separato/a,

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI N. 9 ALLOGGI NEL COMUNE DI SPOLETO, VIA DEL MUNICIPIO, RISERVATI A GIOVANI COPPIE.

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI N. 9 ALLOGGI NEL COMUNE DI SPOLETO, VIA DEL MUNICIPIO, RISERVATI A GIOVANI COPPIE. BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI N. 9 ALLOGGI NEL COMUNE DI SPOLETO, VIA DEL MUNICIPIO, RISERVATI A GIOVANI COPPIE. ART. 1 OGGETTO. L Azienda per l Edilizia Residenziale della Regione

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2015 indetto ai sensi della Legge 9 dicembre 1998, n. 431, del Decreto del Ministero dei Lavori Pubblici 7 giugno 1999,

Dettagli

di essere cittadino italiano o di Stato aderente all Unione Europea (indicare la nazionalità)

di essere cittadino italiano o di Stato aderente all Unione Europea (indicare la nazionalità) Al SINDACO COMUNE di CIVITANOVA MARCHE Domanda per la concessione di contributi finalizzati a sostenere l accesso alle abitazioni in locazione privata Legge 431/1998 Bando anno 2015 scadenza domande 15/07/2015

Dettagli

Assessorato alla Solidarietà Sociale e Sanità

Assessorato alla Solidarietà Sociale e Sanità Assessorato alla Solidarietà Sociale e Sanità B A N D O D I C O N C O R S O PER LA PARTECIPAZIONE AL FONDO PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE - ANNO 2011 (Art. 11, Legge n. 431/1998)

Dettagli

ANNO DI RIFERIMENTO: 2009. (ai sensi della Legge Regionale n. 6/2003 art. 6 - secondo periodo)

ANNO DI RIFERIMENTO: 2009. (ai sensi della Legge Regionale n. 6/2003 art. 6 - secondo periodo) BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI SOGGETTI PUBBLICI O PRIVATI CHE METTONO A DISPOSIZIONE ALLOGGI A FAVORE DI LOCATARI MENO ABBIENTI ANNO DI RIFERIMENTO: 2009 (ai sensi della Legge

Dettagli

Al Comune di Cagliari Assessorato alle Politiche Sociali

Al Comune di Cagliari Assessorato alle Politiche Sociali Al Comune di Cagliari Assessorato alle Politiche Sociali Io sottoscritto nato a il residente a Via n C.A.P. tel. chiede di poter beneficiare del contributo ad integrazione del canone di locazione di cui

Dettagli

2. CONTRIBUTI ECONOMICI E BENEFICI CONTINUATIVI

2. CONTRIBUTI ECONOMICI E BENEFICI CONTINUATIVI 2. CONTRIBUTI ECONOMICI E BENEFICI CONTINUATIVI I benefici che seguono sono continuativi. Potrebbero però modificarsi di anno in anno parte dei requisiti di accesso, periodo di raccolta delle domande e

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO 2014

AVVISO PUBBLICO BANDO 2014 ALLEGATO "A" Dipartimento politiche Abitative Direzione Interventi Alloggiativi AVVISO PUBBLICO Concessione del contributo integrativo di cui all art. 11 della legge 9 dicembre 1998, n. 431 e successive

Dettagli

OGGETTO: Domanda di ammissione al contributo per l'integrazione dei canoni di locazione per l'anno 2015

OGGETTO: Domanda di ammissione al contributo per l'integrazione dei canoni di locazione per l'anno 2015 Al Comune di Larciano Piazza Vittorio Veneto, 15 51036 Larciano Allegato B OGGETTO: Domanda di ammissione al contributo per l'integrazione dei canoni di locazione per l'anno 2015 Il/La sottoscritt, nat_

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA. Via n. e residente a CAP Prov. Via n.

DOMANDA DI CONTRIBUTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA. Via n. e residente a CAP Prov. Via n. Allegato B ( domanda di contributo) Regione Toscana D.G. Diritti di cittadinanza e coesione sociale Settore politiche abitative Via di Novoli 26-50127 Firenze AVVERTENZE. Compilare la domanda in stampatello.

Dettagli

CRITERI E PROCEDURE FINALITA

CRITERI E PROCEDURE FINALITA Allegato A) CONTRIBUTI A FAVORE DI GIOVANI COPPIE PER L ACQUISTO DELLA PRIMA CASA CRITERI E PROCEDURE FINALITA La presente normativa ha la finalità di agevolare l acquisto della prima casa da parte di

Dettagli

Comune di San Lorenzo in Campo

Comune di San Lorenzo in Campo Comune di San Lorenzo in Campo BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER L AFFITTO PER L ANNO 2015 LEGGE 431/1998 Art. 11 IL RESPONSABILE SERVIZI SOCIALI Rende noto VISTA la Legge 9 dicembre 1998 n. 431,

Dettagli

COMUNE DI OBČINA MONRUPINO - REPENTABOR

COMUNE DI OBČINA MONRUPINO - REPENTABOR SCADENZA 24/05/2016 ORE 12.00 Al Comune di Monrupino/Repentabor Col, 37 34016 - Monrupino (TS) RICHIESTA DI CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER L ABBATTIMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE DI IMMOBILI ADIBITI AD

Dettagli

COMUNE DI PASIAN DI PRATO Provincia di Udine

COMUNE DI PASIAN DI PRATO Provincia di Udine COMUNE DI PASIAN DI PRATO Provincia di Udine BANDO PER LA CORRESPONSIONE DEI CONTRIBUTI PREVISTI PER L ABBATTIMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE DI IMMOBILI ADIBITI AD USO ABITATIVO, AI SENSI DELL ART. 11 DELLA

Dettagli

Prot.13693 del 17/09/2015 ASSESSORATO AFFARI GENERALI Ufficio CASA - PATRIMONIO

Prot.13693 del 17/09/2015 ASSESSORATO AFFARI GENERALI Ufficio CASA - PATRIMONIO Prot.13693 del 17/09/2015 ASSESSORATO AFFARI GENERALI Ufficio CASA - PATRIMONIO BANDO DI CONCORSO INDETTO AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE 07/04/2014, N 10 PERL ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE SEMPLICE DEGLI ALLOGGI

Dettagli

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO AVVISO PUBBLICO COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO AVVISO PUBBLICO Il Sindaco rende noto che: A seguito della pubblicazione del Decreto n. 4363 del 15/08/2010 Del. C.R. 29/07/2009 n. 43 Misure straordinarie, urgenti e sperimentali,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, IN CONTO INTERESSI SU MUTUI PER ACQUISTO, COSTRUZIONE E RISTRUTTURAZIONE DELLA PRIMA CASA DI ABITAZIONE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, IN CONTO INTERESSI SU MUTUI PER ACQUISTO, COSTRUZIONE E RISTRUTTURAZIONE DELLA PRIMA CASA DI ABITAZIONE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, IN CONTO INTERESSI SU MUTUI PER ACQUISTO, COSTRUZIONE E RISTRUTTURAZIONE DELLA PRIMA CASA DI ABITAZIONE Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO Il presente regolamento

Dettagli

n. tel. cellulare n PRESENTA DOMANDA

n. tel. cellulare n PRESENTA DOMANDA Spazio riservato Al Comune di Flaibano P.zza Monumento, 39 33030 FLAIBANO UD all Ufficio PROTOCOLLO scadenza 06-05-2016 DOMANDA DI CONTRIBUTO ECONOMICO PER LE SPESE SOSTENUTE PER IL PAGAMENTO DI CANONI

Dettagli

Bando di concorso per l assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione - Anno 2015

Bando di concorso per l assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione - Anno 2015 PROVINCIA DI FIRENZE Tel. (055) 819941 Bando di concorso per l assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione - Anno 2015 Il presente bando è emanato ai sensi dell art. 11 della legge

Dettagli

DA PRESENTARSI IMPROROGABILMENTE ENTRO IL 20/07/2015. Il/la sottoscritto/a nato/a il. a Prov. e residente a SAN ROMANO IN G.NA. in Via n.

DA PRESENTARSI IMPROROGABILMENTE ENTRO IL 20/07/2015. Il/la sottoscritto/a nato/a il. a Prov. e residente a SAN ROMANO IN G.NA. in Via n. Domanda per la concessione del contributo integrativo per il pagamento del canone di affitto (esente da bollo art. 8 - comma 3 - della Tabella, Allegato B, DPR n. 642/1972) DA PRESENTARSI IMPROROGABILMENTE

Dettagli

La / il sottoscritt. nat_ a Prov., il. residente nel Comune di Prov. Via n. CAP. La / il sottoscritt. nat_ a Prov., il. residente nel Comune di Prov.

La / il sottoscritt. nat_ a Prov., il. residente nel Comune di Prov. Via n. CAP. La / il sottoscritt. nat_ a Prov., il. residente nel Comune di Prov. finestra PERIODO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: dal 15 ottobre al 21 dicembre 2012 Allegato B ( domanda di contributo) Regione Toscana D.G. Diritti di cittadinanza e coesione sociale Settore politiche

Dettagli

Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali:

Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: Ambito territoriale n.19 Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: BRA, CERESOLE D'ALBA, CHERASCO, LA MORRA, NARZOLE, POCAPAGLIA, SANFRE', SANTA VITTORIA

Dettagli

ALLEGATO A) alla d.g.r. n. 4154 del 8 ottobre 2015

ALLEGATO A) alla d.g.r. n. 4154 del 8 ottobre 2015 ALLEGATO A) alla d.g.r. n. 4154 del 8 ottobre 2015 Reddito di autonomia. Sostegno alle famiglie residenti nei Comuni ad elevata tensione abitativa (Delibera CIPE 87/2003 e PRERP 2014-2016) per il mantenimento

Dettagli

Bando di concorso per la concessione di contributi a soggetti che mettono a disposizione alloggi a favore di locatari meno abbienti

Bando di concorso per la concessione di contributi a soggetti che mettono a disposizione alloggi a favore di locatari meno abbienti Bando di concorso per la concessione di contributi a soggetti che mettono a disposizione alloggi a favore di locatari meno abbienti DESCRIZIONE Il Comune di Monfalcone indice un concorso pubblico per la

Dettagli

COMUNE DI UDINE DIPARTIMENTO POLITICHE SOCIALI, EDUCATIVE E CULTURALI

COMUNE DI UDINE DIPARTIMENTO POLITICHE SOCIALI, EDUCATIVE E CULTURALI COMUNE DI UDINE DIPARTIMENTO POLITICHE SOCIALI, EDUCATIVE E CULTURALI U.O. IMMIGRAZIONE, ABITARE SOCIALE E PROMOZIONE DEI DIRITTI DI CITTADINANZA U.S. ABITARE SOCIALE BANDO PER LA CORRESPONSIONE DEI CONTRIBUTI

Dettagli

Fino a quando posso fare la domanda? Il termine per la presentazione della domanda è fissato al 20 dicembre 2008.

Fino a quando posso fare la domanda? Il termine per la presentazione della domanda è fissato al 20 dicembre 2008. B) BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SU MUTUI PER L ACQUISTO O LA COSTRUZIONE DELLA PRIMA CASA OVVERO PER IL RECUPERO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE, NEL TERRITORIO DELLA

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Fax. 06-9041991 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it SETTORE IV - Servizi 2/3 Politiche Sociali BANDO PER L ASSEGNAZIONE,

Dettagli

AVVISO DI LOCAZIONE. FONDAZIONE CASA AMICA i n c o l l a b o r a z i o n e c o n COMUNE DI BERGAMO

AVVISO DI LOCAZIONE. FONDAZIONE CASA AMICA i n c o l l a b o r a z i o n e c o n COMUNE DI BERGAMO AVVISO DI LOCAZIONE FONDAZIONE CASA AMICA i n c o l l a b o r a z i o n e c o n COMUNE DI BERGAMO RACCOLTA DELLE DOMANDE PER LA LOCAZIONE DI N. 10 UNITA ABITATIVE (BILOCALI) DI NUOVA COSTRUZIONE O CHE

Dettagli

Il richiedente, o il delegato, dovrà presentarsi agli uffici comunali munito di un documento valido di riconoscimento.

Il richiedente, o il delegato, dovrà presentarsi agli uffici comunali munito di un documento valido di riconoscimento. INFORMAZIONI UTILI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA I modelli che seguono devono essere compilati e presentati all atto della richiesta di contributo. Essi sono disponibili presso gli uffici comunali

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEL BUONO CASA PER LE GIOVANI COPPIE

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEL BUONO CASA PER LE GIOVANI COPPIE COMUNE DI CAGLIARI Assessorato delle Politiche Sociali Area dei Servizi al cittadino Servizi Socio Assistenziali ed Asili Nido BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEL BUONO CASA PER LE GIOVANI COPPIE Ai sensi di

Dettagli

7. Di non aver beneficiato nell anno 2015 da nessun altro Ente di contributi in qualsiasi forma a titolo di sostegno alloggiativo;

7. Di non aver beneficiato nell anno 2015 da nessun altro Ente di contributi in qualsiasi forma a titolo di sostegno alloggiativo; Timbro Protocollo Al Sig. Sindaco del Comune di Pieve Fosciana Ufficio Casa Oggetto: Domanda di partecipazione al Bando per l'assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione ai sensi

Dettagli

di essere cittadino italiano o di uno stato aderente all Unione Europea;

di essere cittadino italiano o di uno stato aderente all Unione Europea; Al Sig. Sindaco del Comune di Altopascio P.zza Vittorio Emanuele, 24 55011 Altopascio (LU) DOMANDA CONTRIBUTO AFFITTO ANNO 2014 in esenzione da bollo ai sensi del D.P.R. 642/72 tab. B art. 8 comma 3 Il

Dettagli

Comune di Cormons Servizio socio - assistenziale ALLEGATO 1

Comune di Cormons Servizio socio - assistenziale ALLEGATO 1 Comune di Cormons Servizio socio - assistenziale ALLEGATO 1 Bando per la concessione di contributi economici per l abbattimento delle spese per i canoni di locazione di immobili ad uso abitativo - anno

Dettagli

(LU) DOMANDA CONTRIBUTO AFFITTO ANNO

(LU) DOMANDA CONTRIBUTO AFFITTO ANNO Al Sig. Sindaco del Comune di Altopascio P.zza Vittorio Emanuele, 24 55011 Altopascio (LU) DOMANDA CONTRIBUTO AFFITTO ANNO 2015 in esenzione da bollo ai sensi del D.P.R. 642/72 tab. B art. 8 comma 3 Il

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE BANDO PUBBLICO IL DIRETTORE

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE BANDO PUBBLICO IL DIRETTORE COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE BANDO PUBBLICO IL DIRETTORE VISTO il Decreto n. 4114 del 25 luglio 2005 con il quale il Dirigente della Direzione Generale Politiche Territoriali e Ambientali

Dettagli

COMUNE DI FERLA Provincia dt Siracusa

COMUNE DI FERLA Provincia dt Siracusa COMUNE DI FERLA Provincia dt Siracusa Via Gramsci 13, 96010 - Fetta Te. 0931-870136 Far 0931870137 SETTORE AFFARI GENERALI UFFICIO SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO per il Sostegno all'accesso al Contributo

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFIORITO

COMUNE DI CAMPOFIORITO COMUNE DI CAMPOFIORITO PROVINCIA DI PALERMO ****************** BANDO GENERALE DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI POPOLARI COSTRUITI NEL COMUNE DI CAMPOFIORITO In esecuzione della deliberazione di

Dettagli

COMUNE DI PONTEDERA (PROVINCIA DI PISA) BANDO DI MOBILITA ANNO 2012

COMUNE DI PONTEDERA (PROVINCIA DI PISA) BANDO DI MOBILITA ANNO 2012 COMUNE DI PONTEDERA (PROVINCIA DI PISA) BANDO DI MOBILITA ANNO 2012 Indetto ai sensi degli artt. 19-20-21-22 della L.R. 20.12.1996 n 96, per la mobilita nel patrimonio pubblico di Edilizia Residenziale

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Comune di Occhiobello Provincia di Rovigo 6,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA AI SENSI DELLA L.R. 0.04.996, N. 0, PUBBLICATO

Dettagli

Il sottoscritto (cognome e nome ) nato a Prov. il stato civile codice fiscale

Il sottoscritto (cognome e nome ) nato a Prov. il stato civile codice fiscale Marca da bollo da 16,00 al Comune di Castelfranco di Sotto Prot. n. del DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO INTEGRATIVO DI CONCORSO - ANNO 2013 PER L'ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE SEMPLICE DI ALLOGGI DI EDILIZIA

Dettagli

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA I C I S A T I V T E M P L COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 - PIAZZA GALLURA N 3 - PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO) Codice Fiscale e Partita I.V.A. 00253250906 Tel. 079/679964-73 FAX 079/679963-29 Settore

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO BANDO DI CONCORSO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO BANDO DI CONCORSO BANDO DI CONCORSO P E R L A P A R T E C I P A Z I O N E A L F O N D O P E R I L S O S T E G N O A L L A C C E S S O A L L E A B I T A Z I O N I I N L O C A Z I O N E F. S. A. L. A N N O 2 0 1 4 ( r e l

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER I CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2015

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER I CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2015 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER I CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2015 Al Comune di Isola del Giglio Ufficio Segreteria Via V. Emanuele, 2 58012 Isola del Giglio (GR) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A FAVORE DI FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DISAGIO SOCIO-ECONOMICO

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A FAVORE DI FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DISAGIO SOCIO-ECONOMICO BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A FAVORE DI FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI DISAGIO SOCIO-ECONOMICO PREMESSA A seguito della direttiva prot. n. 108191/10/com del 9.1.01, il Commissario

Dettagli

COMUNE DI CUPRAMONTANA - Città del Verdicchio

COMUNE DI CUPRAMONTANA - Città del Verdicchio COMUNE DI CUPRAMONTANA - Città del Verdicchio Tel. 0731 786811 Fax 0731 786860 6003 Provincia di Ancona E-mail comune.cupramontana@provincia.ancona.it P.I. 00083907 PROTOCOLLO COMUNALE Bollo 1,6 Riservato

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER LA SPESA SOSTENUTA PER CANONE DI LOCAZIONE - L. 431/98 - Anno 2015

BANDO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER LA SPESA SOSTENUTA PER CANONE DI LOCAZIONE - L. 431/98 - Anno 2015 COMUNE DI LORETO Provincia di Ancona BANDO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER LA SPESA SOSTENUTA PER CANONE DI LOCAZIONE - L. 431/98 - Anno 2015 IL RESPONSABILE Richiamato l art. 11 della L. 431/98;

Dettagli

(Pordenone) DATA APERTURA BANDO 21.03.2016 DATA CHIUSURA BANDO ORE 12.30 DEL 21.04.2016. 1. Finalità

(Pordenone) DATA APERTURA BANDO 21.03.2016 DATA CHIUSURA BANDO ORE 12.30 DEL 21.04.2016. 1. Finalità Comune di Spilimbergo (Pordenone) Ufficio Servizi Sociali BANDO PUBBLICO PER CONTRIBUTI PER AFFITTI ONEROSI DOMANDE ANNO 2016 PER AFFITTI ANNO 2015 (ai sensi della Legge 9.12.1998 n. 431 art. 11 e L.R.

Dettagli

DICHIARO. (NB Se invalido allegare il certificato della Commissione di Prima istanza per l accertamento degli stati di invalidità)

DICHIARO. (NB Se invalido allegare il certificato della Commissione di Prima istanza per l accertamento degli stati di invalidità) Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria Protocollo comunale Marca da Bollo. 16,00 Legge 9 dicembre 1998, n.431, art. 11 FONDO NAZIONALE PER LA LOCAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO GIURIDICO-SOCIALE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI SAN VITO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO GIURIDICO-SOCIALE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Allegato A alla Determinazione n. 470/RG del 25/06/2014 Il Responsabile del Servizio F.to Dott.ssa Veronica Anedda BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE

Dettagli

CITTA DI VIGEVANO REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI SU MUTUI FINALIZZATI ALL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA DA PARTE DI GIOVANI FAMIGLIE

CITTA DI VIGEVANO REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI SU MUTUI FINALIZZATI ALL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA DA PARTE DI GIOVANI FAMIGLIE CITTA DI VIGEVANO REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI SU MUTUI FINALIZZATI ALL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA DA PARTE DI GIOVANI FAMIGLIE Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale in data 19/12/2001

Dettagli

Bando Generale Comune di Castelli anno 2011

Bando Generale Comune di Castelli anno 2011 1 Bando Generale Comune di Castelli anno 2011 SETTORE TECNICO Domanda di partecipazione per l assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (Legge Regionale 25 ottobre 1996, n. 96 e successive

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a prov. residente a prov. in Via n. cod. fiscale C H I E D E

Il/La sottoscritto/a. nato/a prov. residente a prov. in Via n. cod. fiscale C H I E D E AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI ARCEVIA - SEDE - OGGETTO: FONDO SOCIALE PER IL SOSTEGNO ALLE LOCAZIONI PRIVATE ANNO 2015. Il/La sottoscritto/a nato/a prov. residente a prov. in Via n cod. fiscale C H I E

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VENEZIA AVVISO

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VENEZIA AVVISO AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VENEZIA AVVISO AL PUBBLICO PER LA LOCAZIONE DI UNITA IMMOBILIARI AD USO ABITATIVO L ATER, con il presente Avviso, intende assegnare in

Dettagli

FONDO GRAVE DISAGIO ECONOMICO 2015 MODULO DI DOMANDA

FONDO GRAVE DISAGIO ECONOMICO 2015 MODULO DI DOMANDA FONDO GRAVE DISAGIO ECONOMICO 2015 MODULO DI DOMANDA Il sottoscritto/a - sesso M F - codice fiscale - data di nascita - comune di nascita.. - provincia di nascita - stato estero di nascita.. - comune di

Dettagli

BANDO DI MOBILITA PER CAMBI DI ALLOGGIO ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA NEL COMUNE DI CASTELFIORENTINO RENDE NOTO

BANDO DI MOBILITA PER CAMBI DI ALLOGGIO ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA NEL COMUNE DI CASTELFIORENTINO RENDE NOTO COMUNE DI CASTELFIORENTINO (Provincia di Firenze) BANDO DI MOBILITA PER CAMBI DI ALLOGGIO ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA NEL COMUNE DI CASTELFIORENTINO IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

BANDO PER LA CORRESPONSIONE DEI CONTRIBUTI DEL FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE. LEGGE 9 DICEMBRE 1998 N.

BANDO PER LA CORRESPONSIONE DEI CONTRIBUTI DEL FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE. LEGGE 9 DICEMBRE 1998 N. CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI UNITA OPERATIVA POLITICHE SOCIALI/POLITICHE GIOVANILI PARI OPPORTUNITÀ p.tta Chiarottini, n 5-33043 - Cividale del Friuli 0432-710300 - fax 0432-710303 BANDO PER LA CORRESPONSIONE

Dettagli

Comune di Poggio a Caiano Provincia di Prato REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L AFFITTO E PER L EMERGENZA ABITATIVA.

Comune di Poggio a Caiano Provincia di Prato REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L AFFITTO E PER L EMERGENZA ABITATIVA. Comune di Poggio a Caiano Provincia di Prato REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L AFFITTO E PER L EMERGENZA ABITATIVA. Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 15 del 07.04.2014

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria

Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria Protocollo comunale Marca da Bollo Legge 9 dicembre 1998, n. 431, art. 11 FONDO NAZIONALE PER LA LOCAZIONE

Dettagli

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE indetto ai sensi dell art. 11 della 9 dicembre 1998, n. 431, che istituisce

Dettagli

Regione Toscana COMUNE DI LIVORNO. Anno 2012

Regione Toscana COMUNE DI LIVORNO. Anno 2012 Regione Toscana COMUNE DI LIVORNO Anno 2012 Bando di concorso per assegnazione in locazione a canone sostenibile di 26 ALLOGGI all interno della ex Caserma Lamarmora Bando di concorso per assegnazione

Dettagli

COMUNE DI RIGNANO SULL ARNO (Provincia di Firenze)

COMUNE DI RIGNANO SULL ARNO (Provincia di Firenze) COMUNE DI RIGNANO SULL ARNO (Provincia di Firenze) MODULO PER LA DOMANDA DI CONTRIBUTO AD INTEGRAZIONE DEL CANONE DI LOCAZIONE ANNO 2015 DA PRESENTARSI IMPROROGABILMENTE ENTRO IL 5 GIUGNO 2015 AL COMUNE

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria

Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria Protocollo comunale Marca da Bollo Legge 9 dicembre 1998, n.431, art. 11 FONDO NAZIONALE PER LA LOCAZIONE

Dettagli

SCADENZA: 11 APRILE 2014 - ore 11.00

SCADENZA: 11 APRILE 2014 - ore 11.00 SCADENZA: 11 APRILE 2014 - ore 11.00 CONDUTTORI SI PREGA DI SCRIVERE IN MANIERA CHIARA E LEGGIBILE IN TUTTE LE CASELLE, ALTRIMENTI L'AMMINISTRAZIONE NON RISPONDERA' PER ERRORI DI COMPILAZIONE. RISERVATO

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 9 INTERVENTO DI RECUPERO FINALIZZATO ALL ABITAZIONE DEL RICHIEDENTE

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 9 INTERVENTO DI RECUPERO FINALIZZATO ALL ABITAZIONE DEL RICHIEDENTE REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 9 Mod. C Lavori pubblici, edilizia residenziale, politica della casa, autorità di bacino U.O.A. Politica della Casa, Edilizia Residenziale Pubblica, Riqualificazione e Recupero

Dettagli

PROGRAMMA EDILIZIO 3.000 CASE PER L AFFITTO E LA PRIMA CASA DI PROPRIETÀ

PROGRAMMA EDILIZIO 3.000 CASE PER L AFFITTO E LA PRIMA CASA DI PROPRIETÀ PROGRAMMA EDILIZIO 3.000 CASE PER L AFFITTO E LA PRIMA CASA DI PROPRIETÀ I locatari o assegnatari in godimento a termine e permanente e gli acquirenti e assegnatari in proprietà degli alloggi devono essere

Dettagli

(L.R. 25.10.1996, n 96 e s.m.- Det. n 175 del 27.11.2013 )

(L.R. 25.10.1996, n 96 e s.m.- Det. n 175 del 27.11.2013 ) Spett.le Comune di Torino di Sangro Piazza Donato Iezzi 5 6600 Torino di Sangro (CH) ITALIA DOMANDA DI ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA NEL COMUNE DI TORINO DI SANGRO (L.R. 5.0.996,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER IL PAGAMENTO DEL CANONE DI AFFITTO DELL ALLOGGIO CONDOTTO IN LOCAZIONE

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER IL PAGAMENTO DEL CANONE DI AFFITTO DELL ALLOGGIO CONDOTTO IN LOCAZIONE CITTA DI CIRIE BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER IL PAGAMENTO DEL CANONE DI AFFITTO DELL ALLOGGIO CONDOTTO IN LOCAZIONE Ambito territoriale n 36 Elenco Comuni appartenenti all ambito,

Dettagli

REGOLAMENTO I.S.E.E. (Indicatore situazione economica equivalente)

REGOLAMENTO I.S.E.E. (Indicatore situazione economica equivalente) COMUNE DI MONTECCHIO EMILIA (PROVINCIA DI REGGIO EMILIA) REGOLAMENTO I.S.E.E. (Indicatore situazione economica equivalente) Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 4 del 18 febbraio 2002 Modificato

Dettagli

Il Dirigente Alessandra Semini. Allegato

Il Dirigente Alessandra Semini. Allegato REGIONE PIEMONTE BU2S1 13/01/2012 Codice DB0820 D.D. 12 gennaio 2012, n. 6 Fondo di sostegno alla locazione (art. 11 Legge 431/98), esercizio finanziario 2011 - D.G.R. n. 19-3207 del 30/12/2011. Approvazione

Dettagli

COMUNE DI CAROVIGNO. Provincia di Brindisi. c.a.p. 72012 - Cod. Fisc. 81001790740 Tel. 0831.997249/997206/997240 - Fax 0831.995054

COMUNE DI CAROVIGNO. Provincia di Brindisi. c.a.p. 72012 - Cod. Fisc. 81001790740 Tel. 0831.997249/997206/997240 - Fax 0831.995054 COMUNE DI CAROVIGNO Provincia di Brindisi c.a.p. 72012 - Cod. Fisc. 81001790740 Tel. 0831.997249/997206/997240 - Fax 0831.995054 BANDO DI CONCORSO N. 3/2013 INDETTO AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE 20/12/1984,

Dettagli

REGIONE TOSCANA COMUNE DI MONTIERI

REGIONE TOSCANA COMUNE DI MONTIERI REGIONE TOSCANA COMUNE DI MONTIERI BANDO DI CONCORSO PER CAMBI DI ALLOGGIO ALL INTERNO DEL PATRIMONIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA NEL COMUNE DI MONTIERI IL RESPONSABILE DELL AREA in attuazione della

Dettagli