41 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 10 e 11 Giugno I relatori

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "41 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 10 e 11 Giugno 2011. I relatori"

Transcript

1 41 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 10 e 11 Giugno 2011 I relatori

2 Carla COLLICELLI Filosofa, docente universitaria, autrice di libri e pubblicazioni, Carla Collicelli, attuale Vice Direttore del Censis, è un esperta in fatto di giovani, welfare state, famiglia, salute, emigrazione e integrazione. Vice Direttore Censis Si è laureata in Filosofia presso l Università degli Studi La Sapienza e si è specializzata a Franconforte presso il DIIPF. Dal 1980 lavora al Censis e dal 1993 ne è Vice Direttore. Insegna Sociologia dell organizzazione presso l Università degli Studi di Roma Tre ed è docente di Sociologia della salute all Università La Sapienza. Oltre a numerosi articoli e relazioni, ha pubblicato Le transizioni sommerse degli anni 90 (Rubettino), Salute e benessere (FrancoAngeli) e Una mutua per il Nord-est (Marsilio). È Segretario generale del Forum per la Ricerca Biomedica, membro del Direttivo della Fondazione Villa Vigoni, del Forum degli Istituti di Ricerca del Mediterraneo, della Rete Interistituzionale per la Misurazione dell Attività Amministrativa del Cnel, della Commissione Nazionale per i Livelli Essenziali di Assistenza in sanità e della Consulta Nazionale Alcol, ed esperto di Valutazione dei Servizi Sanitari del Ministero della Salute. Si occupa in particolare di sviluppo sociale ed economico, welfare state e politiche di protezione sociale, salute e sanità, emigrazione e integrazione degli svantaggiati, famiglia, giovani, comunicazione istituzionale e valutazione dell azione amministrativa.

3 41 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 10 e 11 Giugno 2011 Emanuela D ALESSANDRO Giovani diplomatici crescono. E crescono sotto la guida di Emanuela D Alessandro, la prima donna a dirigere l Istituto Diplomatico Mario Toscano, la scuola di formazione per chi vuole seguire la carriera diplomatica. Ha alle spalle una lunga esperienza nel campo e ha ricoperto prestigiosi incarichi, fino a diventare Ministro Plenipotenziario e Ambasciatrice. Ministro Plenipotenziario (Ministero Affari Esteri) Direttore Istituto Diplomatico Mario Toscano E nata a Roma e ha conseguito la laurea in scienze politiche, indirizzo internazionale, presso l Università degli Studi «Luiss» di Roma con 110 e lode nel Nei due anni successivi segue un Master di Sviluppo Economico sul Terziario Avanzato presso Unioncamere. Dal 1987 è nella carriera diplomatica, occupandosi inizialmente di gestione delle risorse umane, all Uffi cio I della Direzione Generale del Personale e dell Amministrazione, Uffi cio che sarà chiamata poi a dirigere nel gennaio Nel 1993 è destinata all Ambasciata d Italia a Budapest, con funzioni di Primo Segretario Commerciale, cui si aggiungono poi quelle di Console. Promossa Consigliere di Legazione nel 1997, viene trasferita nello stesso anno a Vienna, in qualità di Assistente personale del Segretario Generale dell OSCE (Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa), Ambasciatore Giancarlo Aragona. Due anni dopo diviene Consigliere alla Rappresentanza Permanente d Italia presso la stessa Organizzazione. Di ritorno a Roma, a novembre del 2000 entra a far parte della Struttura di Missione costituita presso la Presidenza del Consiglio per l Organizzazione della Presidenza italiana G8 e per il Vertice dei Capi di Stato e di Governo (Genova, giugno 2001), dove lavora fi no a fi ne 2001, quando, rientrata al MAE, assume l incarico di Capo dell Uffi cio della Direzione Generale del Personale con competenze relative a concorsi ed assunzioni. Promossa Consigliere d Ambasciata nel 2003, assume, a partire dal gennaio 2004, la direzione di quell Uffi cio di cui faceva parte appena entrata in carriera, uffi cio con competenze sullo stato giuridico ed economico di tutto il personale del Ministero. Dal marzo 2008 le viene affi dato l incarico di dirigere l Istituto Diplomatico Mario Toscano, la scuola di formazione del Ministero degli Esteri, nata nel Promossa nel 2009 Ministro Plenipotenziario, assumerà nell ottobre prossimo l incarico di Ambasciatore in Croazia.

4 Rachel DONADIO - 37 anni Uno sguardo d eccezione quello di Rachel Donadio, sempre attenta all Italia e ai suoi dintorni. A soli trentasette anni, può contare su una lunga carriera giornalistica, che l ha portata a lavorare presso le redazioni dei più importanti giornali americani, occupandosi di cultura e politica, anche come corrispondente dall estero. Rome Bureau Chief New York Times È nata a New York nel Si è laureata in Humanities presso la Yale University e ha iniziato la sua carriera giornalistica presso l ANSA di Roma. Ha lavorato presso l International Herald Tribune a Milano e presso il New York Observer, occupandosi di politica e cultura. È Rome Bureau Chief del New York Times dal settembre 2008, responsabile per l Italia, il Vaticano e i Paesi mediterranei (inclusi Spagna, Grecia e Portogallo). Ha vinto premi per i suoi articoli, in cui cerca di spiegare il fenomeno Berlusconi ai lettori americani, occupandosi di temi d attualità, quale la disoccupazione giovanile. Ha iniziato a lavorare per il New York Times nel 2004, come redattrice del New York Times Book Review, scrivendo i profili degli autori, saggi e recensioni. Ha collaborato anche con la redazione del New York Observer, New York Sun e del Forward e ha scritto su ArtNews e Nextbook, tra gli altri. È stata anche traduttrice e guida turistica in Italia.

5 41 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 10 e 11 Giugno 2011 Maurizio FERRERA Background filosofico e studi approfonditi di scienze politiche. Questa in breve la storia accademica di Maurizio Ferrera, docente di Scienza politica presso l Università degli Studi di Milano, con all attivo collaborazioni con i più importanti atenei internazionali. Oltre all insegnamento, dirige il Centro Studi POLEIS, scrive sui maggiori quotidiani e ha preso parte a gruppi di lavoro del Governo italiano e dei più importanti organismi internazionali. Professore ordinario di Scienza politica (Università degli Studi di Milano) È nato a Napoli il 15 gennaio Si è laureato in Filosofi a presso l Università di Torino, ha conseguito un Master in Scienza Politica presso l Università di Stanford e ha completato il Dottorato di Ricerca in Scienze Politiche e Sociali presso l Istituto Universitario Europeo di Firenze. È professore ordinario di Scienza politica presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Milano e Presidente della Graduate School in Social, Economic and Political Sciences nella stessa Università. Ha insegnato anche presso l Università di Pavia ed è stato Visiting Professor a Berkeley, LSE, Juan March Institute e EUI. Dirige il Centro di Studi POLEIS all Università Bocconi e il Centro di Ricerca sulla Governance Europea (URGE) a Moncalieri. È membro del Comitato scientifi co di numerosi organismi e riviste quali il GSPA presso la Commissione Europea, il South European Politics and Society, il Journal of European Social Policy e la Rivista delle Politiche Sociali. Dal 2004 è editorialista de Il Corriere della Sera. Ha collaborato negli anni a varie Commissioni d indagine e gruppi di lavoro per il Governo italiano, l Unione Europea, l OCSE e l ILO. Ha pubblicato saggi sulle maggiori riviste internazionali. I suoi principali campi di ricerca sono la politica comparata e l analisi delle politiche pubbliche, con particolare riferimento alle problematiche dello stato sociale e dell integrazione europea.

6 Francesco GALIETTI - 28 anni Alumnus Singularity University Ecco a voi, un tipico esempio di eccellenza italiana. A soli ventotto anni, è consulente strategico, è stato consigliere del Ministro dell Economia e delle Finanze e vanta una carriera a cavallo tra il privato e le istituzioni. È appassionato di geopolitica e tecnologia. Non a caso ha partecipato al programma della Singularity University, prestigiosa occasione per studiare da vicino le tecnologie esponenziali. È nato a Torino il 23 giugno Si è laureato cum laude in Business Administration presso l Università di Torino e ha proseguito gli studi presso la University of Muenster in Germania. È studente di dottorato presso la University of Darmstadt, sempre in Germania. È stato per un triennio il consigliere del Ministro dell Economia e Finanza, Prof. Giulio Tremonti. È Senior Fellow al Center for the Study of Global Issues della University of Georgia, USA e collabora con il Dipartimento di Strategia Aziendale della SDA Bocconi. Ha lavorato per BMW a Monaco, per KPMG in Lussemburgo, come Dottore Commercialista e Revisore contabile presso Pirola Pennuto Zei, un azienda della rete Price Waterhouse Coopers, e per la Tremonti Vitali Romagnoli, rinomato studio legale milanese. Dal 2009 al 2010 è stato membro del Comitato degli Esperti della Cassa Depositi Prestiti Spa, il braccio finanziario per i progetti infrastrutturali del Ministero delle Finanze e ha lavorato con il Comitato Strategico Italiano, una task force del Ministero degli Affari Esteri insieme con il Ministro dell Economia e della Finanza che si occupa dell impatto dei fondi sovrani sull economia italiana. È editorialista per Libero e scrive per molti giornali nazionali e internazionali, come The National Interest. Nel 2008 ha ricevuto il Premio Dioscuri per il giornalismo economico. Fa parte dell Aspen Institute e della fondazione Zeit-Stiftung. Ha partecipato all International Visitor Leadership Program, per conoscere il funzionamento delle istituzioni americane ed è stato 2010 Young Leader al Council for the US and Italy. Nel 2010 è stato selezionato insieme ad altri sei ricercatori italiani per partecipare al prestigioso programma della Singularity University.

7 41 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 10 e 11 Giugno 2011 Mario GANAU - 32 anni Neurochirurgo con un background decisamente internazionale, a soli trentadue anni Mario Ganau è riuscito a conciliare la pratica clinica con la ricerca scientifica, senza trascurare i risvolti etici ed economici della sua professione, interessi che ha avuto modo di coltivare e approfondire nel corso delle sue esperienze di studio e professionali. Graduate School of Nanotechnology Trieste Dirigente Medico presso la Neurochirurgia di Trieste Nato e cresciuto a Cagliari, dove si è laureato in Medicina all età di 24 anni (2004), è attualmente Dirigente Medico presso la Neurochirurgia di Trieste, città che ha scelto per proseguire gli studi di dottorato nella prestigiosa Graduate School of Nanotechnology con una tesi sull analisi proteomica dei gliomi cerebrali. Durante la carriera universitaria è stato Erasmus student a Lione presso l Universitè Claude Bernard ( ), borsista del Ministero degli Affari Esteri presso la University of Malta (2003), elective student presso il King s College University of London (2004), postgraduate student presso l Université Paris XI (2009), vincitore del Premio Deotto per una fellowship in neuroncologia presso il Dipartimento di Neurochirurgia dell Haddasah International Hospital - Ebrew University of Jerusalem (2010). Da sempre ha voluto conciliare la pratica clinica con la ricerca scientifi ca, ed i suoi risvolti economici e bioetici, interessi che lo hanno portato a conseguire in Francia la Maîtrise des Sciences Biologiques et Médicales (2003), a studiare con profi tto Management presso la London School of Economics (2009) e a frequentare l Harvard Clinical Bioethics Course (2011). Durante gli anni della specializzazione, presso il Dipartimento di Neurochirurgia dell Università di Verona ( ), ha eseguito oltre 800 interventi chirurgici per patologie craniche e vertebrali; dal 2008 è socio dell AANS e dell EANS, le principali società americana ed europea di Neurochirurgia, ha scritto numerose pubblicazioni scientifi che ed è stato relatore presso i più importanti convegni nazionali ed internazionali di Neurochirurgia. Dal 2010 è stato chiamato a far parte del programma Aspen Junior Fellow, promosso dall Aspen Institute Italia per lo sviluppo di una leadership informata e consapevole.

8 Federico GHIZZONI Federico Ghizzoni è uno dei più importanti banchieri italiani. È l attuale Amministratore Delegato di UniCredit, e partecipa alla storia di questa banca da molti anni, da quando ancora si chiamava Credito Italiano. Ha ricoperto numerosi incarichi al suo interno, assistendo e partecipando attivamente alla sua crescita. Amministratore Delegato UniCredit È nato a Piacenza il 14 ottobre Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha iniziato la sua carriera nel 1980 come Customer Relations Manager in una filiale di Piacenza del Credito Italiano. Nel corso della sua esperienza in Credito Italiano ha ricoperto numerosi incarichi di prestigio. Nel 2003 è entrato a far parte del Top Management di Koç Financial Services, una joint venture paritetica tra Koç Holding e il Gruppo UniCredit. È quindi diventato COO e Executive Board Member di Koç Financial Services e di Yapi ve Kredi Bankasi, a seguito della sua acquisizione. Nel 2007 è stato nominato Responsabile della Divisione Poland s Markets di UniCredit, Responsabile CEE Banking Operations e membro del Board responsabile della CEE Banking Division di Bank Austria AG. Nel 2010 ha ricoperto l incarico di Deputy CEO e Deputy General Manager di UniCredit. Dal 30 settembre 2010 è Amministratore Delegato di UniCredit e da marzo 2011 è Presidente del Supervisory Board di UniCredit Bank AG (Monaco). È Presidente dell Associazione Orchestra Filarmonica della Scala e membro dell IMC a Washington e dell IIEB a Bruxelles.

9 41 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 10 e 11 Giugno 2011 Daniela GIORDANO - 34 anni Non esistono più mestieri da uomini. E Daniela Giordano, prima donna ufficiale pilota della Marina Militare italiana, ne è la più viva testimonianza. A soli trentaquattro anni, apprezzatissima non solo in patria, ma anche oltreoceano dove ha conseguito il brevetto di pilota. Dal 2003 è Cavaliere della Repubblica italiana. Sottotenente di Vascello Ufficiale Pilota Marina Militare Nata a Taranto il 29 luglio 1976, uffi ciale della Marina, Daniela Giordano è la prima donna pilota militare italiana. Dopo un semestre nella Polizia Municipale di Taranto, nel 1998 si è arruolata nella Polizia di Stato. Ha conseguito il Brevetto di Paracadutismo presso La Folgore di Pisa nel Dopo l approvazione della legge istitutiva del servizio militare femminile, a seguito di pubblico concorso, superata una dura selezione, si è arruolata nell Accademia Navale di Livorno per la frequenza del I corso Allievi Uffi ciali Piloti di Complemento; è stata quindi destinata alle scuole di volo della US Navy quale Allievo Uffi ciale Pilota di Complemento e ha iniziato il corso di pilotaggio per diventare pilota militare, conseguendo le Navy Wings, le tanto ambite ali d oro della Marina Militare Statunitense. Nel 2002, poi, ha conseguito l abilitazione al pilotaggio di elicotteri, ancora una volta rientrando nella prestigiosa Commodore List. Al rientro in Italia, è stata destinata al Terzo Gruppo Elicotteri di Catania dove nel 2003 è divenuta operativa nell ambito delle attività della Forza Aerea della Marina Militare. Nel maggio 2003 è stata insignita dell Onorifi cenza di Cavaliere al Merito della Repubblica dal Presidente della Repubblica Ciampi per meriti speciali, come prima donna pilota militare nella storia d Italia. Nel gennaio 2005 è stata promossa Sottotenente di Vascello. È attualmente in servizio presso MARISTAELI CATANIA quale Capo Uffi cio Comando e Capo Uffi cio Pubblica Informazione. Ha all attivo oltre 1040 ore di volo totali tra aerei ed elicotteri, avendo partecipato a diverse operazioni delle Unità Navali, non ultima l operazione Mimosa 2006 in Libano per il trasporto dei viveri e beni di prima necessità, per la quale le è stata conferita la Croce Commemorativa per la partecipazione alla missione militare di pace in Libano. Nell ottobre 2006 ha volato come Capo equipaggio del primo volo con ai comandi, per la prima volta, due donne e nel marzo 2007 ha volato come Capo equipaggio del primo volo rosa, volo con equipaggio totalmente al femminile.

10 Enrico GIOVANNINI Presidente ISTAT Economista e statistico italiano tra i più autorevoli, Enrico Giovannini è l attuale Presidente dell ISTAT. Docente universitario e giornalista economico, ha lavorato a lungo anche all OCSE, portando notevoli innovazioni e miglioramenti al suo interno. A lui si deve anche l avvio del progetto di ricerca globale sulla misurazione del progresso nelle società, condotto in collaborazione con i più importanti organismi economici internazionali e che gli è valso numerosi riconoscimenti. È nato a Roma il 6 giugno Si è laureato in Economia e Commercio all Università La Sapienza e ha proseguito gli studi presso l Istituto di Politica Economica dello stesso ateneo, nel campo dell analisi economica applicata. È Professore di Statistica Economica presso l Università degli Studi di Roma Tor Vergata. È stato ricercatore presso l Istituto Nazionale di Statistica, poi dirigente di ricerca all ISCO, per tornare nel 1992 all Istat, dove ha ricoperto diversi incarichi. Dal 2001 al 2009 è stato Chief Statician e Director of the Statistics Directorate dell OCSE, portando notevoli innovazioni al suo interno. Nel 2004 ha organizzato il primo Forum mondiale su Statistica, Conoscenza e Politica, lanciando un progetto di ricerca globale sulla Misurazione del progresso delle società, condotto dall OCSE in collaborazione con la Commissione Europea, la Banca Mondiale e le Nazioni Unite. Per il suo lavoro sul tema della misurazione del benessere delle società, ha ricevuto dal Centro Internazionale Pio Manzù la medaglia d oro del Presidente della Repubblica. È membro del Consiglio dell ISI. È autore di numerose pubblicazioni e membro di CdA e Comitati di organismi nazionali ed internazionali. Tra le altre ricordiamo la sua partecipazione al Comitato strategico per l introduzione dell Euro, voluto dal Ministero del Tesoro, alla Commissione Stiglitz, istituita dal Presidente Sarkozy, e al Global Council sulla Valutazione del progresso delle società creato dal World Economic Forum, dove ha partecipato in qualità di Presidente.

11 41 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 10 e 11 Giugno 2011 Pietro Scott JOVANE - 39 anni Nato in America, cresciuto in Italia tra Napoli, Bari e Milano, dopo le scuole a Oxford e l università a Pavia, di rientro da New York, questo giovane cosmopolita con un esperienza di tutto riguardo nel settore finanziario e commerciale, è alla guida di Microsoft Italia. Amministratore Delegato Microsoft Italia Pietro Scott Jovane è Amministratore Delegato di Microsoft Italia e riporta a Klaus Holse Andersen, Area Vice President of Western Europe and Microsoft Corporate Vice President. Entrato in Microsoft nel 2003, Jovane ha accumulato importanti esperienze professionali e manageriali in campo fi nanziario e commerciale. Dal 2006 ha guidato la divisione online, ove ha avuto il compito di defi nire le politiche e le strategie di business, ed è stato anche alla guida della nuova concessionaria Microsoft Advertising. Dal 2005 al 2006 è stato Direttore Commerciale per il Mercato Telecomunicazioni e Media dirigendo il team commerciale focalizzato su questi settori ed in precedenza è stato per quasi 3 anni Chief Financial Offi cer della fi liale italiana. Nato a Cambridge (USA) nel 1968, Pietro Scott Jovane si è laureato in Economia e Commercio presso l Università degli Studi di Pavia. Nel corso della sua carriera ha ricoperto incarichi in ambito fi nanziario. Nel 1994 ha lavorato nel team rappresentante gli azionisti (Pilkington e Techint) preposto alla prima privatizzazione italiana: il Gruppo Vetrario SIV, estendendo poi la sua responsabilità nel gruppo e coordinando la tesoreria per l area Southern Europe del Gruppo Pilkington a Milano. A New York dal 1998 al 2000 è stato Chief Financial Offi cer per il Nord America del Gruppo Versace. Rientrato in Italia, nel 2000 ha assunto l incarico di Chief Financial Offi cer di Matrix, successivamente ha ricoperto il ruolo di Responsabile del Controllo di Gestione del Gruppo Seat (allora Divisione Internet & Media di Telecom Italia).

12 Antonio LEMBO Di certo ad Antonio Lembo, lo spirito imprenditoriale non è mai mancato. Dopo gli studi in economia, giovanissimo, dà vita a Gamma Italia, società di software che conquista rapidamente un vasto pubblico. Il 1999 è però l anno di svolta, l anno in cui nasce Terashop, di cui fa parte il brand Mr. Price, portale dell ecommerce che diventa immediatamente il punto di riferimento per l elettronica del consumo, leader in Italia per la vendita di prodotti. Socio fondatore e Amministratore Delegato di Terashop Con una laurea in Economia e commercio all Università Cattolica di Milano, Antonio Lembo inizia il suo percorso professionale in un azienda di famiglia specializzata nella componentistica di impianti di refrigerazione e di condizionamento. Affianca in questi anni l impegno in una nuova iniziativa imprenditoriale: è socio fondatore di Gamma Italia, società di software specializzata in sistemi gestionali che conquista subito una vasta clientela. Nel 1999, lo spirito imprenditoriale di Lembo lo conduce a partecipare insieme ad altri giovani imprenditori a un altro start up nell emergente mercato italiano del commercio elettronico, Terashop S.p.A. (www.terashop.it). Finanziata da fondi di venture capital Terashop lancia il brand Mr.Price (www.misterprice.it) il portale di ecommerce destinato a diventare immediatamente il punto di riferimento per l elettronica di consumo. Lembo estende in pochi anni l attività dell azienda promuovendo la nascita di altri siti di ecommerce per target di consumatori diversi. In parallelo avvia una nuova linea di business, quella di Internet Service Provider, che favorisce l ingresso delle imprese italiane nel mondo dell ecommerce tramite una piattaforma consolidata e una soluzione chiavi in mano. Oggi Terashop, con un fatturato 2011 stimato in circa 63 milioni di Euro, è leader in Italia nell ecommerce per la vendita di prodotti.

13 41 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 10 e 11 Giugno 2011 Nicola MACCANICO - 39 anni Giurista di formazione, nel corso della sua carriera professionale, Nicola Maccanico, ha ricoperto prestigiosi incarichi in aziende del settore delle telecomunicazioni, per poi approdare a Sky ed infine diventare Direttore Generale di Warner Bros Italia. Direttore Generale Warner Bros Italia Nicola Maccanico è il Direttore Generale di Warner Bros Pictures Italia dal dicembre Laureato in Giurisprudenza presso l Università La Sapienza di Roma, ha cominciato il suo percorso professionale presso la merchant bank Sofi pa (gruppo Medio Credito Centrale) occupandosi di affari legali per poi trasferirsi allo Studio Legale Verusio e Cosmelli con un ambito di specializzazione principalmente collegato alla normativa sulle telecomunicazioni ed alla nuova regolamentazione della privacy. Dal novembre 1998, assumendo l incarico di International Business Development Manager della Clarion Communication di Atlanta, comincia il suo percorso manageriale curando l ingresso del gruppo nel mercato del tlc italiano. Nel gennaio 2000 viene nominato Amministratore Delegato della Wide Telecom spa che gestisce fi no alla sua fusione con l operatore telefonico del fondo Kiwi Tibercom spa di cui diviene Vice President Marketing. La collaborazione con il Fondo Kiwi prosegue con la nomina a Direttore Marketing e Comunicazione dell Internet Service Provider del gruppo Blixer IDC. Nel frattempo, nel gennaio 2002, assume anche la responsabilità di New Business Manager di Team Tv, società del gruppo Stream. Nel giugno 2003, a seguito della nascita di Sky Italia, diventa European Affairs Manager della piattaforma satellitare, incarico che lascerà per rispondere alla chiamata della Warner Bros, dove assume nel febbraio del 2004 il ruolo di Direttore Marketing per poi diventare Vice Direttore Generale nel maggio 2008.

14 Guido MARTINETTI - 32 anni Guido Martinetti e Federico Grom, sanno come fare il gelato. E di strada ne hanno fatta tanta, da quando nel 2003, dopo aver appreso l arte segreta del gelato artigianale, aprirono la prima piccola gelateria a Torino. Oggi di anni ne ha trentadue e il suo gelato, realizzato nel rispetto della tradizione e dell ambiente, solo con frutta di stagione e materie prime della migliore qualità, ha conquistato il mondo. Fondatore, Amministratore Delegato e Vice Presidente GROM È nato a Torino e ha 32 anni. È enologo, laureato in agraria con specializzazione in viticoltura. Dopo l Università e le esperienze nel mondo del vino presso la cantina di famiglia, insieme con l amico Federico Grom, nel 2003, ha aperto la prima gelateria Grom al centro di Torino. In pochi anni sono arrivati a 42 punti vendita in Italia e 8 all estero, fra Parigi, Tokyo e New York. Grom è stato oggetto dell attenzione della stampa italiana e straniera, ricevendo il riconoscimento di Slow Food e della Provincia di Torino. Nel 2007 i due soci hanno dato vita all azienda agricola Mura Mura a Costigliole d Asti, in modo da produrre la frutta di stagione in modo biologico e nel rispetto della natura e dell ambiente. Il gruppo Grom ha dato vita al progetto ecologico Grom Loves World, che prevede la sostituzione della plastica con il materbi, un materiale biodegradabile, l utilizzo della raccolta differenziata dei rifiuti e molte altre misure a favore dell ecosostenibilità.

15 41 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 10 e 11 Giugno 2011 Michel MARTONE - 37 anni È stato il più giovane docente universitario italiano. A soli trentasette anni, affianca la carriera accademica a quella di avvocato, giurista, giornalista, con all attivo anche collaborazioni per il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l Innovazione. Professore ordinario di Diritto del Lavoro (Università Luiss Guido Carli Università di Teramo Scuola Superiore Pubblica Amministrazione) È nato a Nizza l 8 gennaio Si è laureato in Giurisprudenza presso l Università degli Studi La Sapienza. È docente anche presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed è Professore incaricato presso l Università LUISS Guido Carli, la School of Government e l Università di Teramo. Ha insegnato anche presso l Università La Sapienza e l Università LUMSA. È consigliere giuridico del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l Innovazione. È il rappresentante dell Italia nel CdA di EuroFound, la fondazione istituita dalla Comunità Europea per approfondire le problematiche delle relazioni industriali. Nel 2009 ha fondato, insieme con l avvocato Thomas Martone, l Associazione Professionale Martone & Martone Studio Legale. È membro della redazione e del comitato scientifi co di numerose riviste specializzate e quotidiani ed è editorialista de Il Sole 24 Ore e Il Riformista. È membro junior dell Aspen Institute Italia. È autore di numerosi libri e pubblicazioni scientifi che.

16 Giorgia MELONI - 34 anni Per chi ha sempre vissuto di politica, impegnandosi fin da giovanissima, deve essere stata una bella soddisfazione diventare, nel 2008, a soli trentuno anni, il Ministro più giovane della storia della Repubblica italiana. E non è un caso se tra tutti i Ministeri, le sia stato affidato proprio quello della gioventù. Ministro della Gioventù È nata a Roma il 15 gennaio Ha iniziato il suo impegno politico a 15 anni. Nel 1996 è divenuta dirigente nazionale di Azione Studentesca. Nel 1996 è stata eletta al Consiglio della Provincia di Roma nel collegio della Garbatella, quartiere popolare di Roma in cui è nata e cresciuta, come membro della commissione Cultura, Scuola e Politiche giovanili. Nel 2000 è diventata dirigente nazionale di Azione Giovani e nel 2001 è stata nominata coordinatrice del comitato di reggenza nazionale del movimento giovanile, movimento di cui è diventata prima Presidente donna, nel Nel 2006 è stata eletta alla Camera dei Deputati, entrando a far parte della Commissione Cultura, Scienze ed Istruzione. Nel 2008, a 31 anni, Giorgia Meloni è diventata il Ministro più giovane della storia della Repubblica d Italia. È giornalista professionista dal 2006.

17 41 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 10 e 11 Giugno 2011 Stefano MICOSSI Economista, docente universitario, editorialista, Stefano Micossi, grazie alla sua esperienza sul campo, è stato invitato a partecipare al Consiglio del Centre for European Policy Studies, uno tra i think thank più autorevoli in Europa, che si occupa di tematiche economiche di politica internazionale. Attualmente è anche Direttore Generale di Assonime. Membro del Board Centre for European Policy Studies - Direttore Generale di Assonime È nato a Bologna il 27 ottobre Si è laureato in Giurisprudenza all Università degli Studi di Milano e ha conseguito un MA e un Mphil presso il Dipartimento di Economia della Yale Graduate School. È stato Professore al College of Europe dal 1990 al 1994 e nuovamente dal È Presidente del Gruppo CIR, membro del CdA di BNL-BNP Paribas, membro del CdA e del Comitato Esecutivo di European Issuers (Associazione Europea delle società quotate), membro del Consiglio generale delle Assicurazioni Generali di Venezia e Coordinatore del Comitato Scientifi co di Confi ndustria. È stato Direttore Generale per l Industria presso la Commissione Europea e Direttore del Centro Studi di Confi ndustria. È stato Economista, Capo Uffi cio e Direttore del Settore Internazionale al Servizio Studi della Banca d Italia, poi distaccato al FMI come assistente del Direttore Esecutivo per l Italia. È autore di numerose pubblicazioni, su riviste economiche nazionali ed internazionali. È editorialista de Il Sole 24 Ore e ha pubblicato articoli sui maggiori quotidiani internazionali. È socio fondatore e coordinatore di EuropEos, associazione di giornalisti, giuristi, economisti e politologi creata per costruire idee per rafforzare la costruzione europea.

18 Enrico MORETTI POLEGATO - 30 anni Enrico Moretti Polegato, a soli trenta anni è già alla guida di Diadora Sport, storico marchio italiano dell abbigliamento sportivo e delle calzature, nonché Vice Presidente e Amministratore Esecutivo di Geox. A seguito di brillanti risultati accademici, ha iniziato a lavorare all interno dell azienda di famiglia, occupandosi di affari legali e societari, internal auditing e investor relations. Presidente Diadora Sport srl Nato ad Asolo (TV), il 06 luglio 1981 e residente a Venezia. È Vice Presidente e Amministratore Esecutivo di GEOX S.p.A. incaricato della supervisione della funzionalità del Controllo Interno. Inoltre, all interno dell azienda collabora con l ufficio Affari Legali e Societari, la funzione di Internal Auditing e la funzione di Investor Relations. È Presidente di DIADORA SPORT s.r.l., storico marchio italiano della calzatura e dell abbigliamento sportivo. Diplomato nel 2000 presso l ITCG Luigi Einaudi di Montebelluna con votazione 100/100. Laureato in Giurisprudenza nel marzo 2005 con tesi in Diritto Commerciale Avviamento e disavanzo di fusione. Ha svolto uno stage presso una banca locale e il periodo di praticantato presso lo Studio legale Mognon e Associati di Treviso. Nel 2008 ottiene l abilitazione all esercizio della professione forense. Dall ottobre 2008 è membro del Consiglio Direttivo di Unindustria Treviso.

19 41 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 10 e 11 Giugno 2011 Federica PELLEGRINI - 23 anni Ventitre anni, di cui sedici passati nell acqua. La sua è una vita segnata dai primati: unica nuotatrice italiana ad aver battuto i record in più di una disciplina, prima donna italiana ad aver vinto una Medaglia d oro alle Olimpiadi di Pechino, prima donna al mondo a scendere sotto i 4 minuti nei 400 metri stile libero. Campionessa Mondiale di nuoto Federica Pellegrini nasce a Mirano il 5 agosto Inizia a nuotare nel 1995, e nel 2004 si afferma come talento. E l attuale detentrice del record del mondo dei 200 e 400 metri femminile stile libero. È l unica nuotatrice italiana, ed una delle poche europee, ad aver battuto i record del mondo del nuoto in più di una specialità. È la prima donna italiana ad aver vinto una medaglia d oro nel nuoto alle Olimpiadi di Pechino del 2008 (200 m stile libero). Durante i Campionati mondiali di nuoto 2009 a Roma, Federica Pellegrini diventa la prima donna al mondo a scendere sotto i 4 minuti nei 400 metri stile libero con il tempo di Nella stessa competizione vince la fi nale dei 200 metri stile libero e battendo il suo stesso record. In meno di un anno, la Pellegrini ha abbassato il record del mondo di quasi 2 secondi. Ha scritto un libro (insieme a Federico Taddia), uscito nel 2007 che è un po diario un po cronaca delle sue giornate, in cui svela i suoi segreti, racconta i suoi sogni e spiega la sua visione della vita. Molto attiva anche nel sociale Federica Pellegrini è testimonial ADMO e ambasciatrice nei progetti che coinvolgono tematiche legati ai disturbi alimentari.

20 Elserino PIOL Considerato una delle figure chiave dell industria tecnologica italiana, è stato e continua ad essere uno dei protagonisti della storia imprenditoriale italiana. Ha sempre avuto un fiuto eccezionale in fatto di innovazione: quarantanni vissuti in Olivetti, Elserino Piol è stato anche l uomo dietro Omnitel, Infostrada e tante altre imprese italiane all avanguardia. Presidente Pino Partecipazioni È nato a Limana (Belluno) e si occupa di tecnologia dell informazione da 47 anni. Dal 1952 al 1996 ha lavorato in Olivetti, ricoprendo diversi incarichi sia in Italia che in America, fino a diventare Vicepresidente di Olivetti e responsabile di Olivetti Telemedia. Dal 1980 ha gestito attività di venture capital, prima per conto di Olivetti, quindi come advisor di 4C Ventures e dal 1998 come Presidente e partner di Pino Venture Partner e come advisor del fondo di venture capital Kiwi di Madera. A lui si devono il successo di Omnitel, Infostrada e di molte altre aziende del settore informatico in Italia. È membro del CdA di molte imprese, tra cui Yoox a partire dal 2005, e di numerosi comitati scientifici. Nel 2000 ha ottenuto la laurea Honoris Causa in Economia Aziendale all Università di Bologna. Ha scritto vari libri tra cui Il sogno di un impresa.

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina Roma, 18/10/2012 Francesco La Manno Borsa Italiana Il Codice di Autodisciplina 1999: Prima versione del Codice

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Attività culturali, didattiche e di orientamento

Attività culturali, didattiche e di orientamento Orientamento L orientamento nei Collegi significa non solo politiche di attrazione di nuovi studenti, ma anche accompagnamento durante il corso di studi e guida verso il mondo del lavoro. Tre Collegi (ARCES,

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE Il Prof. Antonio Dal Monte si è laureato in Medicina e Chirurgia a Roma ed ha conseguito la docenza in Fisiologia Umana ed in Medicina dello Sport. E specialista

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ DOTTORE COMMERCIALISTA - REVISORE LEGALE DEI CONTI C.F. MNT DTR 48L15 H501E P.I. 01995040589 00186 Roma via Giulia, 127 06/68804475 06/68802834

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE Associazione delle Università Europee Copyright 2008 della European University Association Tutti i diritti riservati. I testi possono essere

Dettagli

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015)

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) Si ricorda che le attività di orientamento predisposte per l'anno scolastico 2014/2015 sono state

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Giuseppe Carci La mobilità universitaria tra dispersione e riorientamento Con

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

STATUTO DEL POLITECNICO DI MILANO

STATUTO DEL POLITECNICO DI MILANO Emanato con Decreto Rettorale n. 623/AG del 23 febbraio 2012 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 52 del 2 marzo 2012 STATUTO DEL POLITECNICO DI MILANO TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI E PRINCIPI Art.

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

del Senato Le funzioni

del Senato Le funzioni LA FUNZIONE LEGISLATIVA IL PROCEDIMENTO DI FORMAZIONE DELLE LEGGI ORDINARIE IL PROCEDIMENTO DI FORMAZIONE DELLE LEGGI COSTITUZIONALI LA FUNZIONE DI INDIRIZZO POLITICO LA FUNZIONE DI CONTROLLO POLITICO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli