DS B LBT 8520 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA. Sch. 1722/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DS 1722-002B LBT 8520 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA. Sch. 1722/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE"

Transcript

1 Mod. 17 DS 17-00B LBT 850 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA Sch. 17/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE Sul CD fornito a corredo è disponibile la versione completa del libretto in Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo e Polacco.

2 AVVERTENZE PER L INSTALLATORE Leggere attentamente le avvertenze contenute nel presente documento in quanto forniscono importanti indicazioni riguardanti la sicurezza di installazione, uso e manutenzione. I dispositivi facenti parte del kit dovranno essere destinati solo all uso per il quale sono stati espressamente concepiti. Ogni altro uso è da considerarsi improprio. Il costruttore non può essere considerato responsabile per eventuali danni derivanti da usi impropri, ed irragionevoli. Ogni parte è stata progettata in modo tale da essere conforme alle norme vigenti. L esecuzione dell impianto deve essere rispondente alle norme vigenti. Tutti gli apparecchi costituenti l impianto, devono essere destinati esclusivamente all uso per cui sono stati concepiti. Dopo aver tolto dall imballaggio i vari componenti assicurarsi della loro integrità. Gli elementi dell imballaggio (sacchetti di plastica, polistirolo espanso, ecc.) non devono essere lasciati alla portata dei bambini, in quanto potenziali fonti di pericolo. Prevedere a monte degli apparecchi un idoneo interruttore di sezionamento e protezione con distanza di apertura dei contatti di almeno 3mm. Prima di collegare i dispositivi di alimentazione accertarsi che i dati di targa siano rispondenti a quelli della rete di distribuzione. Non ostruire le aperture o fessure di ventilazione o smaltimento calore. Prima di effettuare qualsiasi operazione di pulizia o di manutenzione, disinserire i dispositivi dalla rete di alimentazione elettrica, spegnendo l interruttore dell impianto. Non usare per la pulizia prodotti spray. In caso di guasto e/o di cattivo funzionamento dei prodotti contenuti nel kit togliere l alimentazione mediante l interruttore generale e non manometterlo. Per l eventuale riparazione rivolgersi solamente ad un centro di assistenza tecnico autorizzato dal costruttore. Provvedere ad una idonea ventilazione. Non usare cavi di prolunga per il cavo rete di alimentazione. Nel caso di infiltrazione di liquidi o oggetti all interno dell apparecchio, affidare lo stesso a personale qualificato per controllo ed eventuale riparazione. Per le riparazioni usare esclusivamente le parti di ricambio fornite dalla casa. L installatore deve assicurarsi che le informazioni per l utente siano presenti sugli apparecchi derivati. Il mancato rispetto di quanto sopra può compromettere la sicurezza dell installazione. Questo documento dovrà essere sempre allegato all apparecchio. Il simbolo di fulmine con freccia all interno di un triangolo equilatero segnala la presenza di tensioni pericolose. Non aprire i dispositivi se non espressamente indicato nel presente libretto istruzioni. Il simbolo di punto esclamativo all interno di un triangolo equilatero segnala componenti critici per la sicurezza, usare pertanto solo componenti forniti dalla casa. DS17-00B

3 1 Schema a blocchi di collegamento B Master SP/SP GND/33V AI/AI LA/LA L1/L1 SE1/SE NO/C OP7 Sensore porta aperta AP1/AP NO/C OP5 OP1 Pulsante androne Serratura elettrica PRIM 110/30V~ C OP4 Dispositivo per accensione luci scale A OP6 Dispositivo per attivazione apriporta passo carraio 1.1 Distanze massime tra i dispositivi Tratta SYT1 (Ø 0,8mm) Doppino telefonico Ø 0,6 mm senza guaina Tipo di cavo CAT5 UTP Cavo singolo 1mm B C 10 m * 10 m 10 m # 50 m A B 130 m 100 m A OP1 10 m * 10 m 10 m # 0 m A OP5 A OP6 B OP4 B OP7 * Il cavo SYT1 contiene al suo interno coppie di fili; utilizzandole entrambe è possibile raggiungere la distanza di 0 m. # Il cavo CAT 5 contiene al suo interno 4 coppie di fili; utilizzando tutte le coppie di filo è possibile raggiungere la distanza di 40 m. Tratte diverse dei fili dell impianto devono passare in tubi corrugati diversi (ad esempio i fili della tratta B - C non dovranno scorrere nello stesso tubo corrugato della tratta B - OP4). 50 m 50 m 150 m Installazione del videocitofono 1A 1B 1,50m 1,45m Installazione su scatola 503 Installazione su scatola Ø 60 mm DS17-00B

4 .1 Descrizione dei morsetti connettore a 6 poli LA LA LB LB O1 O AI AI AO AO K Z connettore a 8 poli (grigio) (grigio) (blu) (blu) (verde) (verde) SP SP C NO SA SA (giallo) (giallo) (rosso) (nero) AL AL +1 (arancione) 0V (bianco) A (viola) B (marrone) T RES LA LA LB LB O1 O AI AI AO AO K Z } Morsetti per collegamento della postazione di chiamata } Morsetti per collegamento della seconda postazione di chiamata } Morsetti per collegamento di videocitofoni Slave } Ingresso tensione di alimentazione da alimentatore } Uscita tensione di alimentazione per videocitofoni Slave } Uscita per collegamento di suonerie supplementari Connettore a 6 poli SP Grigio } Ingresso per collegamento sensori NA porta aperta SP Grigio C Blu } Uscita per dispositivi di accensione luci scale massima commutazione 30V NO Blu SA Verde } Uscita per avvisatore acustico supplementare di presenze (contatto NC) SA Verde Connettore a 8 poli AL Giallo } Ingresso per collegamento sensori NC di presenza AL Giallo +1 Rosso Uscita di alimentazione per dispositivi addizionali (sensori di presenza, telecamere di controllo, etc) 0V Nero } massima corrente erogata 500mA A Arancione B Bianco } Ingresso segnale video telecamere di controllo T Viola Uscita per attivazione ciclica delle telecamere RES Marrone Uscita per resettare la commutazione tra le diverse telecamere Al termine dell installazione si consiglia di accorciare e isolare i fili dei connettori non utilizzati.. Completamento dell installazione Per completare l installazione fissare il videocitofono alla staffa come mostrato nel disegno seguente. 1 DS17-00B

5 3 Installazione dell alimentatore Il dispositivo deve essere installato all interno di un quadro elettrico oppure di un armadietto. 1 Installazione ad appoggio parete Installazione su barra DIN (6moduli da 18mm) 3.1 Descrizione dei morsetti PRIM GND 33V Ingresso tensione di alimentazione di rete V~ } Uscita tensione di alimentazione per videocitofono 4 Installazione della postazione di chiamata 0,8 m 85 1,7 m 1,7 m 0,9 m 1,0 m 10 1,0 m Campo di ripresa verticale Campo di ripresa orizzontale 1 3 1,55 1,60m 4A 4B DS17-00B

6 4A 4B CLICK 4.1 Descrizione dei morsetti C } Contatto pulito azionamento apriporta passo carraio massima commutazione 30V NO AP1 } Pulsante androne AP SE1 } Azionamento serratura elettrica massima commutazione 1V Max 15VA SE L L L1 L1 } Non utilizzare } Linea fonia, alimentazione e segnali proveniente dal videocitofono Master 4. Impostazioni supplementari 4..1 Regolazione livello fonico altoparlante DS17-00B

7 4.. Accensione led telecamera LED ON (default) OFF 4..3 Regolazione tempo apriporta 4.3 Completamento dell installazione Per completare l installazione è necessario chiudere la pulsantiera con la copertura metallica come mostrato nei disegni seguenti. DS17-00B 7

8 5 PROGRAMMAZIONE e funzionamento 5.1 Descrizione frontale del videocitofono display. microfono 3. indicazione esclusione suoneria (Mute) 4. indicazione segnalazione presenze attivo 5. indicazione stati di segreteria videocitofonica e messaggi in memoria 6. indicazione porta aperta e apriporta automatico attivo 7. pulsante apriporta 8. pulsanti di navigazione dei menù OSD 9. pulsante apriporta passo carraio 10. pulsante esclusione suoneria (Mute) 11. pulsante di conferma immissione dati e impostazioni 1. pulsante autoinserzione 13. pulsante accensione luci scale 14. altoparlante 15. pulsante attivazione/disattivazione fonia Segnalazioni led sul videocitofono LED verde fisso verde lampeggiante rosso fisso rosso lampeggiante Funzione apriporta disponibile Fonia attiva Tono di chiamata escluso Funzione segnalazione presenze attiva Segreteria videocitofonica attiva Funzione apriporta disponibile Fonia attiva Tono di chiamata escluso Allarme segnalazione presenze attivo Presenza in memoria di un nuovo video registrato in automatico Apriporta automatico attivo videocitofono Master Attivazione fonia disponibile videocitofono Slave Attivazione fonia disponibile Presenza in memoria di un nuovo messaggio audio Porta aperta Porta aperta verde/rosso lampeggiante Presenza in memoria di un nuovo video registrato in automatico e presenza in memoria di un nuovo messaggio audio Apriporta automatico attivo con porta aperta DS17-00B

9 5. Alberatura di programmazione Con videocitofono a riposo premendo il tasto si accede al menù di programmazione rappresentato qui di seguito: PLAY SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA Visualizzazione video in memoria ASCOLTO MESSAGGIO LOCALE Ascolto messaggio vocale in memoria REGISTRAZIONE MESSAGGIO LOCALE Registrazione messaggio vocale in memoria BLOCCO TASTIERA Blocco della tastiera REC SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA OFF Attivazione segreteria videocitofonica IMPOSTAZIONI Menù impostazioni AUTO APERTURA PORTA IN AUTOMATICO OFF Attivazione apriporta automatico ATTIVAZIONE ALLARME OFF Attivazione segnalazione presenze TELECAMERE DI CONTROLLO Programmazione telecamere IMPOSTAZIONI VIDEOCITOFONO Impostazioni videocitofono DATA / ORA Regolazione data e ora SCELTA LINGUA Impostazione lingua REGOLAZIONE VOLUME Regolazione dei volumi del videocitofono Tono di chiamata Altoparlante Beep pressione tasti SUONERIA Scelta delle melodie di chiamata Postazione di chiamata 1 PULSANTIERA N. 1 Postazione di chiamata PULSANTIERA N. Chiamata intercomunicante INTERCOMUNICANTE IMPOSTAZIONI ALLARME Programmazione dei dispositivi per la segnalazione presenze RIPRISTINO IMPOSTAZIONI INIZIALI Ripristina le impostazioni di fabbrica MESSAGGIO ESTERNO OFF Impostazione messaggio vocale esterno MESSAGGIO ESTERNO OFF BEEP OFF REGISTRAZIONE MESSAGGIO ESTERNO Attivazione messaggio Attivazione beep dopo il messaggio vocale esterno per segreteria videocitofonica Registrazione messaggio DS17-00B

10 5.3 CONTROLLO ACCESSI Procedura di memorizzazione chiavi Beep Beep Beep Beep Beep Beep Procedura di cancellazione chiavi Beeeeep 10 DS17-00B

11 6 verifiche e regolazioni (sistema base) Terminata l installazione e la programmazione occorrerà eseguire le seguenti verifiche di funzionamento. Le verifiche che prevedono di effettuare una chiamata dovranno essere ripetute anche dalla eventuale seconda postazione di chiamata. 6.1 Ricezione di una chiamata Premere il pulsante presente sulla postazione di chiamata e verificare che accadano i seguenti eventi: I led della telecamera si illuminano (se abilitati vedere paragrafo 4..); La postazione di chiamata emette un tono acustico di conferma; La retroilluminazione del cartellino portanome si spegne; I videocitofoni emettono il tono di chiamata; Se il volume del tono di chiamata non è adeguato lo si può regolare come descritto al paragrafo del manuale completo. Sul monitor del videocitofono Master appaiono le immagini riprese dalla telecamera della postazione di chiamata e si illuminano il tasto di colore verde e il tasto di colore rosso. Se la qualità delle immagini non è sufficiente si può accedere al menù rapido e regolare i vari parametri come descritto al paragrafo 9.5 del manuale completo. 6. Comunicazione tra videocitofono e postazione di chiamata Premere il pulsante presente sulla postazione di chiamata; Attivare la fonia con il tasto : dopo aver attivato la fonia il tasto si illumina di colore verde; Dialogare tra i due punti verificando la qualità del segnale audio; È possibile regolare il volume del videocitofono come descritto al paragrafo del manuale completo. È possibile regolare il volume dell altoparlante della postazione di chiamata come descritto al paragrafo del manuale completo. Interrompere la conversazione ripremendo il tasto. 6.3 Attivazione serrature elettriche Premere il pulsante presente sulla postazione di chiamata; Attivare la serratura elettrica dell ingresso da cui è stata inviata la chiamata con il tasto ; Attivare l apriporta passo carraio dell ingresso da cui è stata inviata la chiamata con il tasto. DS17-00B 11

12 DS 17-00B LBT 850 URMET S.p.A TORINO (ITALY) VIA BOLOGNA 188/C Telef (RIC. AUT.) Fax Area tecnica servizio clienti Designed by Urmet Made in P.R.C.

SISTEMA. SEZIONE 1 (Rev. B) INDICE DI SEZIONE. Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. sez.1. Glossario...2

SISTEMA. SEZIONE 1 (Rev. B) INDICE DI SEZIONE. Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. sez.1. Glossario...2 SEZIONE 1 (Rev. B) SISTEMA Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. caratteristiche generali 2 Glossario...2 TIPOLOGIE DI IMPIANTO 3 Esempi di impianti per varie capacità...4 FUNZIONAMENTO

Dettagli

NOVITÀ SEZIONE NEW INDICE DI SEZIONE. Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. sez. new 1

NOVITÀ SEZIONE NEW INDICE DI SEZIONE. Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. sez. new 1 SEZIONE NEW NOVITÀ Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. DISPOSITIVO DI PROTEZIONE PER INEA DI AIMENTAZIONE Sch.138/80 DESCRIZIONE... CARATTERISTICHE TECNICHE... INSTAAZIONE...

Dettagli

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005 Manuale d uso Sicurezza Questo simbolo indica la presenza di tensione pericolosa non isolata all interno dell'apparecchio che può

Dettagli

26-02-10/24801220. Combinatore Telefonico PSTN ATV60

26-02-10/24801220. Combinatore Telefonico PSTN ATV60 26-02-10/24801220 Combinatore Telefonico PSTN ATV60 CONTENUTO DELL IMBALLO Nella confezione del combinatore telefonico è presente: - Istruzioni - Combinatore telefonico. Nella confezione non sono incluse

Dettagli

Stampante DIN BEGHELLI ISTRUZIONI PER L USOL. Stampante per Sistemi Centralizzati e Logica Beghelli

Stampante DIN BEGHELLI ISTRUZIONI PER L USOL. Stampante per Sistemi Centralizzati e Logica Beghelli Stampante DIN BEGHELLI Stampante per Sistemi Centralizzati e Logica Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Vista esterna anteriore 1 LED segnalazione Stato 2 Leve apertura coperchio 3Vano rotolo carta 4 Pannello

Dettagli

Mod Sch. 1722/71 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA LIBRETTO DI INSTALLAZIONE ED USO

Mod Sch. 1722/71 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA LIBRETTO DI INSTALLAZIONE ED USO Mod. 17 DS 17-004B LBT 8540 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA Sch. 17/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE ED USO INDICE 1 DESCRIZIONE GENERALE...3 COMPOSIZIONE DEL KIT...4

Dettagli

UNICO. Manuale di Installazione 001CK0005 001CK0006

UNICO. Manuale di Installazione 001CK0005 001CK0006 Attuatore Alimentatore OLTRE UNIO Manuale di Installazione 00K0005 00K0006 24805580/2-2-202 Unico UNIO UNIO INSTALLAZIE ATTENZIE. Si raccomanda di installare il monitor in ambiente asciutto. 2 3 Scatola

Dettagli

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com Classe 300 www.bticino.com Classe 300 Classe 300 Indice Il tuo Videocitofono Classe 300 usalo subito! 4 Rispondi ad una chiamata 4 Consulta la segreteria telefonica (solo modello 344622) 6 Effettua un

Dettagli

HR15LCD. Monitor 15 LCD. Manuale di istallazione

HR15LCD. Monitor 15 LCD. Manuale di istallazione HR15LCD Monitor 15 LCD Manuale di istallazione Versione 0.1 Dicembre 2005 SOMMARIO 0.0 Precauzioni d uso...3 1.0 Materiale a corredo...3 2.0 Istallazione...3 3.0 Riconoscimento delle parti...4 3.1 Vista

Dettagli

349340 Video Display Eteris. Manuale installatore 01GF-28W10

349340 Video Display Eteris. Manuale installatore 01GF-28W10 349340 Video Display Eteris Manuale installatore 01GF-28W10 2 Video Display Eteris Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 1.2 Contenuto della confezione 4 Manuale installatore 2 Descrizione

Dettagli

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104 XON Electronics Manuale Utente EA104 Centrale d allarme monozona Mod. EA104! Attenzione prodotto alimentato a 220V prima di utilizzare, leggere attentamente il manuale e particolarmente le Avvertenze a

Dettagli

Mod:KCGD1/AS. Production code:kev/1

Mod:KCGD1/AS. Production code:kev/1 02/200 Mod:KCGD1/AS Production code:kev/1 Sommario I. SCHEMA DI INSTALLAZIONE...... 4 II. III. IV. SCHEMA ELETTRICO....... 1. Schema elettrico AC 230 50/0 Hz.. CARATTERISTICHE GENERALI...... 1. Descrizione

Dettagli

KIT RIVELATORI DI GAS

KIT RIVELATORI DI GAS SEZIONE 4 KIT RIVELATORI DI GAS attivato guasto allarme sensore esaurito test Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. MT140-001_sez.4.pdf MT140-001 sez.4 1 INDICE SEZIONE 4 CONTROLLO

Dettagli

INDICE SIMBOLI...2 AVVERTENZE GENERALI...2 AVVERTENZE D USO...3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...5 RICARICA DELLA BATTERIA...6 FUNZIONAMENTO...

INDICE SIMBOLI...2 AVVERTENZE GENERALI...2 AVVERTENZE D USO...3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...5 RICARICA DELLA BATTERIA...6 FUNZIONAMENTO... 1 INDICE SIMBOLI...2 AVVERTENZE GENERALI...2 AVVERTENZE D USO...3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...5 RICARICA DELLA BATTERIA...6 FUNZIONAMENTO...6 PULIZIA E MANUTENZIONE...6 SOSTITUZIONE NEON...6 CARATTERISTICHE

Dettagli

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO MANUALE UTENTE INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO 2.1 Tastiera...2 2.2 Display...3 2.3 Led di segnalazione...4 3. FUNZIONI UTENTE 3.1 Memoria allarmi...5 3.2 Archivio eventi...5

Dettagli

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso Q71A CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso 230V ac Q71A Centrale di gestione per cancello battente 230Vac ad 1 o 2 ante Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

Video Display. Manuale Installatore 11/09-01 PC

Video Display. Manuale Installatore 11/09-01 PC Video Display Manuale Installatore 349311 349312 11/09-01 PC INDICE 1 INTRODUZIONE 4 1.1 AVVERTENZE E CONSIGLI 4 1.2 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE 4 2 DESCRIZIONE 5 2.1 FUNZIONI PRINCIPALI 5 2.2 VISTA FRONTALE

Dettagli

ITALIANO TVK510. Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE

ITALIANO TVK510. Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO TVK510 Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE TVK510 - Manuale per l'utente 1 Introduzione Gentile cliente, desideriamo ringraziarla per aver acquistato un prodotto CIA.

Dettagli

Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design.

Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design. Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design. Kit Quadra: il design e il fascino dell essenziale. Architecture begins where engineering ends. Walter Gropius,

Dettagli

Sch. 1043/422 Sch. 1043/424

Sch. 1043/422 Sch. 1043/424 Mod. 1043 DS1043-160 LBT8539 CENTRALI DI RIVELAZIONE INCENDIO CONVENZIONALI A 2 E 4 ZONE Sch. 1043/422 Sch. 1043/424 MANUALE UTENTE INDICE 1 DESCRIZIONE GENERALE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 2 NORMATIVE...

Dettagli

TASTIERE CONTROLLO ACCESSI

TASTIERE CONTROLLO ACCESSI Manuale di installazione, Programmazione ed Uso TASTIERE CONTROLLO ACCESSI COME ORDINARE CODICE ACS-230P ACS-240P ACS-200T DESCRIZIONE Tastiera antivandalo con lettore di prossimità. Dimensioni 76x120x22

Dettagli

PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA

PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA Elekta è la linea di moduli di chiamata videocitofonici dedicata ad IPervoice. Completamente digitalizzata e con una struttura monoblocco, Elekta

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso

Manuale per il collegamento e l uso RESET Manuale per il collegamento e l uso Citofoni e videocitofoni per sistemi Due Fili Elvox INDICE VideocitofonI serie T Pag 4 rt7529, 7529/D Citofono serie T Pag 10 rt7509, 7509/D Citofono serie PETRRC

Dettagli

A. Descrizione del prodotto. B. Presentazione del prodotto

A. Descrizione del prodotto. B. Presentazione del prodotto 52 A. Descrizione del prodotto SUPERTOOTH VOICE è un kit vivavoce Bluetooth che supporta telefoni con profilo headset o handsfree. Tra le caratteristiche figurano la soppressione dell effetto eco e la

Dettagli

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni Eikon Idea Plana 20470 16470 14470 Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni INDICE 1. Legenda... 2 2. Installazione sistema via BUS... 3 3. Caratteristiche

Dettagli

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili I MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili Sul sito www.elkron.com potrebbero essere disponibili eventuali aggiornamenti della documentazione fornita a corredo del prodotto. Manuale

Dettagli

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze...

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze... SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Le sovratensioni di rete RIMEDI CONTRO LE SOVRATENSIONI... INDICE DI SEZIONE...6 Avvertenze...6 Schema di collegamento...6

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 504G

Guida rapida Cisco SPA 504G Guida rapida Cisco SPA 504G Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE A) - Destinazione dell apparecchiatura Quadro elettronico adibito al comando di 1 motore asincrono monofase alimentato a 230 vac destinato all automazione di una tapparella

Dettagli

VISUALIZZATORE PREZZI: MONORIGA o MULTIRIGA SINGOLA o DOPPIA VALUTA

VISUALIZZATORE PREZZI: MONORIGA o MULTIRIGA SINGOLA o DOPPIA VALUTA V_001 rev.01 Pag. 1 VISUALIZZATORE PREZZI: MONORIGA o MULTIRIGA SINGOLA o DOPPIA VALUTA MANUALE UTENTE italiano V_001 rev.01 Pag. 2 V_001 rev.01 Pag. 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO SA031

COMBINATORE TELEFONICO SA031 COMBINATORE TELEFONICO SA0 INTRODUZIONE Il binatore telefonico modello SA0 è stato progettato per essere collegato alle più uni centrali d allarme, consentendo all occorrenza l invio di telefonate verso

Dettagli

4. INSTALLAZIONE E MESSA A PUNTO

4. INSTALLAZIONE E MESSA A PUNTO M A N U A L E D I S T R U Z I O N I O B. V 3 G S M indice 1. Introduzione 2. Misure di sicurezza 3. Avvertenze 4. INSTALLAZIONE E MESSA A PUNTO 5. Verifica del dispositivo di sorveglianza 6. Manutenzione

Dettagli

TORCIA RICARICABILE 19 LED MANUALE DI ISTRUZIONI

TORCIA RICARICABILE 19 LED MANUALE DI ISTRUZIONI TORCIA RICARICABILE 19 LED MANUALE DI ISTRUZIONI AVVERTENZE GENERALI - Non utilizzare l apparecchio per scopi diversi da quelli indicati. Il costruttore non può essere considerato responsabile, per eventuali

Dettagli

ISTRUZIONI D USO. Trasmettitori a pulsante: LM-T800 LM-T910 LM-T1010 Ricevitori a display: LM-D102S Ripetitore di segnale per pulsanti: LM-K100

ISTRUZIONI D USO. Trasmettitori a pulsante: LM-T800 LM-T910 LM-T1010 Ricevitori a display: LM-D102S Ripetitore di segnale per pulsanti: LM-K100 ISTRUZIONI D USO Trasmettitori a pulsante: LM-T800 LM-T910 LM-T1010 Ricevitori a display: LM-D802 LM-D102S Ripetitore di segnale per pulsanti: LM-K100 Sede europea Linkman: PRIMITECH sas Via Marchesina,

Dettagli

Manuale istruzioni. 01957 Monitor a colori LCD 3,5" per sistema di TVCC

Manuale istruzioni. 01957 Monitor a colori LCD 3,5 per sistema di TVCC Manuale istruzioni 01957 Monitor a colori LCD 3,5" per sistema di TVCC Indice Caratteristiche tecniche Tipologia impianto 3 Il sistema TVCC 3 Principali caratteristiche tecniche del sistema TVCC 5 Descrizione

Dettagli

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana Manuale d uso INDICE IMPORTANTE...5 INFORMAZIONI GENERALI...6 FUNZIONALITA SUPPORTATE...6 SCHEDA OPZIONI...6 COMANDI

Dettagli

fin dall ingresso il gusto e il carattere della casa. IMODO MODO FOLIO AIKO

fin dall ingresso il gusto e il carattere della casa. IMODO MODO FOLIO AIKO Una gamma completa, dedicata a chi ama scegliere e abbinare monitor o citofono al proprio stile di arredo. Urmet propone un offerta completa per forme e funzionalità: nuove linee, 7 prodotti curati nei

Dettagli

INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D USO... 3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO... 4 PRIMO UTILIZZO...

INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D USO... 3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO... 4 PRIMO UTILIZZO... INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D USO... 3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO... 4 PRIMO UTILIZZO... 5 FUNZIONAMENTO... 5 PREPARARE PIU CARAFFE DI CAFFE... 5 TRATTAMENTO

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

16 Controllo locale e remoto di 5 telecamere e Posto Esterno

16 Controllo locale e remoto di 5 telecamere e Posto Esterno 16 Controllo locale e remoto di 5 telecamere e Posto Esterno Controllo locale da posto interno e a distanza, mediante Personal Computer, Internet e Portale My Home, delle telecamere dell impianto videocitofonico.

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

Manuale utente RSF 20 /S. per il modello. Caldaia murale istantanea a gas a camera stagna CE 0694 RSF 20_S - RAD - ITA - MAN.UT - 0113.

Manuale utente RSF 20 /S. per il modello. Caldaia murale istantanea a gas a camera stagna CE 0694 RSF 20_S - RAD - ITA - MAN.UT - 0113. Manuale utente per il modello RSF 20 /S Caldaia murale istantanea a gas a camera stagna CE 0694 RSF 20_S - RAD - ITA - MAN.UT - 0113.1-40-00068 Documentazione Tecnica RADIANT BRUCIATORI S.p.A. Montelabbate

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 303

Guida rapida Cisco SPA 303 Giugno 2011 Guida rapida Cisco SPA 303 www.vodafone.it numero breve 42323, gratuito da cellulare Vodafone numero verde 800-227755, dalle 8.00 alle 24.00 Questo materiale è stato realizzato con carta riciclata

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0 Centrale Radio S64R Manuale utente Edizione 1.0 ª2002 Tutti i diritti riservati Prodotto distribuito da: Securforce Srl - Milano Centralino: +39 02 48926456 Fax: +39 02 48919252 Internet: e-mail: Edizione

Dettagli

Ma n u a l. istruzioni

Ma n u a l. istruzioni Ma n u a l istruzioni Ricettore radio 1 canale on /off So m m a r i o Presentazione 1 Installazione 1 Collegamento elettrico 4 Apprendimento 5 Cosa fare se 9 Caratteristiche tecniche 10 Pr e s e n t a

Dettagli

Centralino telefonico PABX

Centralino telefonico PABX 345829 Centralino telefonico PABX Istruzioni d'uso 08/13-01 PC 2 1 Introduzione 6 1.1 Il Centralino telefonico 6 Descrizione generale 6 2 Utilizzo 8 2.1 Funzioni telefoniche 8 Tasti dedicati presenti sui

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

CRONOTERMOSTATO SETTIMANALE TOUCHSCREEN C804

CRONOTERMOSTATO SETTIMANALE TOUCHSCREEN C804 CRONOTERMOSTATO SETTIMANALE TOUCHSCREEN C804 AVVERTENZE GENERALI 1. Dopo aver tolto l imballaggio assicuratevi dell integrità dell apparecchio. In caso di dubbio non utilizzate l apparecchio e rivolgetevi

Dettagli

Citofono serie PETRARCA

Citofono serie PETRARCA Citofono serie PETRARCA Colore standard bianco Colore grigio titanio I citofoni serie Petrarca si caratterizzano per la loro elevata modularità, versatilità e flessibilità nelle applicazioni. I citofoni

Dettagli

Sch.1067/032 Sch.1067/042

Sch.1067/032 Sch.1067/042 Mod. 1067 DS1067-007A LBT8376 CENTRALE BUS 8/32 INGRESSI Sch.1067/032 Sch.1067/042 MANUALE UTENTE INDICE PREFAZIONE... 4 1 ORGANI DI COMANDO... 5 1.1 TASTIERA DISPLAY 1067/021... 5 1.2 LETTORE CHIAVE ELETTRONICA

Dettagli

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO Libretto d istruzioni CLEVER CONTROL & DISPLAY Made in Italy Cod. 31/03/05 DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO AVVERTENZE Prima di usare il prodotto leggere attentamente queste

Dettagli

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE ifish64gsm Cod. 25735 CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. 868 MHz MANUALE D USO CARATTERISTICHE TECNICHE - Trasmettitore ibrido con filtro SAW 868 MHz. - Alimentazione con batteria al litio da 3,6 V 1Ah con

Dettagli

SWING Videocitofono a colori

SWING Videocitofono a colori SWING Videocitofono a colori 8 Descrizione Videocitofono SWING FILI con monitor a colori installabile da parete. E dotato di pulsanti: apertura serratura e quattro pulsanti programmabili (---) la cui modalità

Dettagli

SmartPlug net MANUALE UTENTE

SmartPlug net MANUALE UTENTE SmartPlug net MANUALE UTENTE INDICE Introduzione...2 Avvertenze...3 Componenti del Sistema...4 Descrizione del Sistema...5 Installazione...7 Descrizione Presa Master SmartPlug...8 Conformità e Normative...12

Dettagli

Asia Brio. Samba. - manuale per l installatore - M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237

Asia Brio. Samba. - manuale per l installatore - M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237 - manuale per l installatore - 09.2003 TA01Z005 2 INDICE 2. FUNZIONI DELLA CENTRALINA 2.1. FUNZIONI

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

SWING Videocitofoni a colori

SWING Videocitofoni a colori SWING Videocitofoni a colori 8-8-8 Descrizione Videocitofono SWING FILI con monitor a colori installabile da parete. E dotato di pulsanti: apertura serratura e quattro pulsanti programmabili (---) la cui

Dettagli

Monitor di Test TVCC LCD 3.5 ART.43600

Monitor di Test TVCC LCD 3.5 ART.43600 Monitor di Test TVCC LCD 3.5 ART.43600 Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelit.eu e-mail: commerciale.italia@comelit.it PRECAUZIONI DI SICUREZZA Leggere prima dell utilizzo

Dettagli

Manuale di installazione ALM-W002

Manuale di installazione ALM-W002 Manuale di installazione ALM-W002 ALM-W002 Sirena via radio - Manuale di installazione Tutti i dati sono soggetti a modifica senza preavviso. Conforme alla Direttiva 1999/5/EC. 1. Introduzione ALM-W002

Dettagli

IL SISTEMA DI TELEALLARME PER ASCENSORI ASC 8M (SICO LIFT) E A NORMATIVA UNI EN 81-28, UNI EN 81-70, UNI EN 81-1/2

IL SISTEMA DI TELEALLARME PER ASCENSORI ASC 8M (SICO LIFT) E A NORMATIVA UNI EN 81-28, UNI EN 81-70, UNI EN 81-1/2 IL SISTEMA DI TELEALLARME PER ASCENSORI ASC 8M (SICO LIFT) E A NORMATIVA UNI EN 81-28, UNI EN 81-70, UNI EN 81-1/2 FUNZIONAMENTO DEL TELEALLARME SICO LIFT Il teleallarme SICO LIFT è in grado di memorizzare

Dettagli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli CENTRALE PIANETASOLE BEGHELLI Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO Indice Cos è la Centrale

Dettagli

W-AIR telefono cordless. Manuale d uso

W-AIR telefono cordless. Manuale d uso W-AIR telefono cordless Manuale d uso Versione: 01.06.2012 Il manuale fornisce tutte le informazioni necessarie sull installazione e l utilizzo del Wildix cordless telefono. Unboxing 4 Prima di aprire

Dettagli

08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore

08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore 08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore 1 DESCRIZIONE La centrale S\V\P\T CON DISPLAY è in grado di comandare un motore. Il comando avviene per mezzo di un di una tastiera con display da

Dettagli

Aastra 6753i. Guida rapida. Telefono IP

Aastra 6753i. Guida rapida. Telefono IP Aastra 6753i Guida rapida Telefono IP Aastra 6753i - Guida rapida SOMMARIO Tasti del telefono Tasti funzione Personalizzazione del telefono Chiamata base Servizi Modulo di Espansione M670i Codici Servizi

Dettagli

BTSP1 VIVAVOCE BLUETOOTH PER CELLULARI

BTSP1 VIVAVOCE BLUETOOTH PER CELLULARI BTSP1 VIVAVOCE BLUETOOTH PER CELLULARI BTSP1 VIVAVOCE BLUETOOTH PER CELLULARI 1. Introduzione A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto Questo

Dettagli

Manuale istruzioni. 01964 Modulo per sistema di TVCC per monitor 20550

Manuale istruzioni. 01964 Modulo per sistema di TVCC per monitor 20550 Manuale istruzioni 01964 Modulo per sistema di TVCC per monitor 0550 Indice Caratteristiche tecniche Tipologia impianto 3 Il sistema TVCC 3 Principali caratteristiche tecniche del sistema TVCC 5 Descrizione

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM INDICE Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la sicurezza... 2 Inserimento della SIM (operazione da eseguire con spento)...

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Guida utente! Proiettore per bambini Duux

Guida utente! Proiettore per bambini Duux Guida utente! Proiettore per bambini Duux Congratulazioni! Congratulazioni per aver acquistato un prodotto Duux! Per assicurarsi i nostri servizi online, registrare il prodotto e la garanzia su www.duux.com/register

Dettagli

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione Catalogo Citofonia e Videocitofonia 10 Nuove tecnologie di comunicazione Sicurezza, affidabilità, comfort, facilità di installazione sono le qualità principali dei sistemi citofonici e videocitofonici

Dettagli

M70 LCD Color Monitor

M70 LCD Color Monitor M70 LCD Color Monitor MANUALE D USO Indice: 1- Avvertenze 2- Accessori 3- Istruzioni 4- Uso del telecomando 5- Modo d installazione di base 6- Menu a. Immagini (picture) b. Sistema (system) c. Opzioni

Dettagli

MADE WITH SWAROVSKI ELEMENTS SERIE 7200. Videocitofono vivavoce da incasso parete con display a colori TFT, LCD 7 Wide Screen

MADE WITH SWAROVSKI ELEMENTS SERIE 7200. Videocitofono vivavoce da incasso parete con display a colori TFT, LCD 7 Wide Screen MADE WITH SWAROVSKI ELEMENTS SERIE 7200 Videocitofono vivavoce da incasso parete con display a colori TFT, LCD 7 Wide Screen SERIE 7200 Videocitofono vivavoce da incasso parete con display a colori TFT,

Dettagli

PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA

PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA Dopo aver tolto l imballaggio assicurarsi dell integrità dell apparecchio. In caso di dubbio non utilizzare l apparecchio e rivolgersi al centro

Dettagli

1. Presentazione...44. 2. Posizionamento della cuffia...45. 3. Configurazione...46. 4. Effettuare una chiamata...49. 5. Rispondere a una chiamata...

1. Presentazione...44. 2. Posizionamento della cuffia...45. 3. Configurazione...46. 4. Effettuare una chiamata...49. 5. Rispondere a una chiamata... Sommario 1. Presentazione.............................................44 2. Posizionamento della cuffia...................................45 3. Configurazione.............................................46

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

Manuale utente per il modello

Manuale utente per il modello Manuale utente per il modello RBS 24 Elite Caldaia murale istantanea con scambiatore integrato CE 0694 Documentazione Tecnica RADIANT BRUCIATORI S.p.A. Montelabbate (PU) ITALY RBS 24 - RAD - ITA - MAN.UT

Dettagli

Manuale installatore 35PI 35PU 35PF. 35PI Scheda per 4 linee interne. 35PU Scheda per 1 linea urbana. 35PF Scheda di interfaccia Due Fili

Manuale installatore 35PI 35PU 35PF. 35PI Scheda per 4 linee interne. 35PU Scheda per 1 linea urbana. 35PF Scheda di interfaccia Due Fili Manuale installatore 35PI 35PU 35PF 35PI Scheda per 4 linee interne 35PU Scheda per 1 linea urbana 35PF Scheda di interfaccia Due Fili Il manuale istruzioni è scaricabile dal sito www.vimar.com 1 Modularità

Dettagli

8209AW Cod. 559590574

8209AW Cod. 559590574 8209AW Cod. 559590574 Kit telecamera wireless con 9 Ied infrarosso microfono integrato e ricevitore 4 canali da 2.4 GHz con funzione motion detection MANUALE D USO 16/07/2008 I prodotti le cui immagini

Dettagli

Combinatore telefonico

Combinatore telefonico SISTEMA ANTINTRUSIONE Manuale utente Combinatore telefonico Microfono 16877 INDICE COMBINATORE TELEFONICO Indice 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 3 2. PROGRAMMAZIONE... 4 3. COMANDI PARTICOLARI... 6 4.

Dettagli

Controllore di accesso con password. Manuale utente.

Controllore di accesso con password. Manuale utente. Controllore di accesso con password Manuale utente. Prima di installare il prodotto leggere I seguenti passi: 1. Introduzione: 1.Questo modello di dispositivo di controllo accesso può funzionare solo con

Dettagli

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MANUALE D INSTALLAZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI METTERE IN FUNZIONE L'APPARECCHIATURA. INDICE Caratteristiche

Dettagli

ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG

ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG AB01G ARMADIO DI SICUREZZA LIBRA-EV + MVx4-NG MANUALE DI INSTALLAZIONE INDICE 1 AVVERTENZE... 2 1.1 PRECAUZIONI D USO - MISURE DI SICUREZZA... 2 1.2 PER UN CORRETTO UTILIZZO... 2 1.3 RESPONSABILITA...

Dettagli

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN GW 90 823 A 1 2 3 4 RF 5 1 Pulsante di programmazione 2 Morsetto ponticello programmazione 3 LED presenza alimentazione 4 LED di programmazione

Dettagli

BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE

BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE 1 - AVVERTENZE Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. ringrazia per la fiducia

Dettagli

SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA BEGHELLI

SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA BEGHELLI SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA BEGHELLI Codice 15320 Sistema di Protezie di Interfaccia per impianti fotovoltaici Dispositivo cforme CEI 0-21 (giugno 2012) ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO

Dettagli

GLS-4 LED STAGE 4. Manuale del proprietario

GLS-4 LED STAGE 4. Manuale del proprietario GLS-4 LED STAGE 4 Manuale del proprietario Grazie per aver scelto il sistema di luci GLX LED STAGE 4. Per poterne fare un uso migliore del vostro LED SYSTEM, leggere fino in fondo quanto riportato in questo

Dettagli

Manuale d installazione ed uso

Manuale d installazione ed uso Combinatore per rete GSM COMBINET III + Cod. 11.710 Combivox 2004 Manuale d installazione ed uso RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO - BA Tel. + 39 080/4686111

Dettagli

Gruppo di continuità UPS. Kin Star 850 MANUALE D USO

Gruppo di continuità UPS. Kin Star 850 MANUALE D USO Gruppo di continuità UPS Kin Star 850 MANUALE D USO 2 SOMMARIO 1. NOTE SULLA SICUREZZA... 4 Smaltimento del prodotto e del suo imballo... 4 2. CARATTERISTICHE PRINCIPALI... 5 2.1 Funzionamento automatico...

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 5 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 5 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led 1 giallo : se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Servizio Fonia Cloud PBX

Servizio Fonia Cloud PBX Servizio Fonia Cloud PBX Manuale utente Telefono VoIP Gigaset SL610 Pro e servizi offerti dalla piattaforma Cloud PBX Acantho Revisioni del documento Revisione Autore Data Descrizione 1.0 P. Pianigiani

Dettagli

Unità di controllo della telecamera Speed Dome VDQA2010 Manuale Operativo

Unità di controllo della telecamera Speed Dome VDQA2010 Manuale Operativo Unità di controllo della telecamera Speed Dome VDQA2010 Manuale Operativo La ringraziamo per aver acquistato la nostra unità di controllo per Telecamere Speed Dome. Si prega di leggere questo manuale operativo

Dettagli

SAFETY-FLY 700 MANUALE UTENTE STRUMENTO DI BORDO PER AEREI ULTRALEGGERI NR.101700MIT

SAFETY-FLY 700 MANUALE UTENTE STRUMENTO DI BORDO PER AEREI ULTRALEGGERI NR.101700MIT SAFETY-FLY 700 STRUMENTO DI BORDO PER AEREI ULTRALEGGERI NR.101700MIT MANUALE UTENTE I Costruttore Prefazione : MC elettronica S.r.l. Indirizzo : Via E. fermi, 450/486 Fiesso Umbertiano (ROVIGO) - ITALIA

Dettagli

ALIMENTATORE SUPPLEMENTARE. Sch. 1063/092

ALIMENTATORE SUPPLEMENTARE. Sch. 1063/092 DS1063-013A ALIMENTATORE SUPPLEMENTARE Sch. 1063/092 1 CARATTERISTICHE GENERALI 1.1 CARATTERISTICHE TECNICHE - Tensione nominale di alimentazione................................... 230V~ +10-15%, 50Hz

Dettagli

Videocitofoni SWING bianco e nero

Videocitofoni SWING bianco e nero Videocitofoni SWIG bianco e nero scheda tecnica ART. 80 - ART. 80 - ART. 80 Descrizione Videocitofono SWIG con monitor in bianco e nero da installabile in impianti FILI. E dotato di pulsanti: apertura

Dettagli

TVCC B/W MONITOR MODELLO: TBM10H

TVCC B/W MONITOR MODELLO: TBM10H TVCC B/W MONITOR MODELLO: TBM10H 1 2 MONITOR B/W MANUALE D USO Ed. 1 INDICE INDICE...3 IL PANNELLO FRONTALE...5 PARTE POSTERIORE...6 COLLEGAMENTI...7 AVVERTENZE...8 NOTE IMPORTANTI...8 VENTILAZIONE...8

Dettagli

SMT-i3100/3105 Guida Veloce

SMT-i3100/3105 Guida Veloce SMT-i3100/3105 Guida Veloce Stato LED Schermo LCD LED Stato indicatori LED L indicatore LED è acceso o spento dipendentemente dallo stato delle funzioni. Rosso fisso: Occupato Rosso lampeggiante: Chiamata

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso Z60DV-Z60DT

Manuale per il collegamento e l uso Z60DV-Z60DT Manuale per il collegamento e l uso Z60DV-Z60DT NFNTE PLAY Descrizione: L articolo Z60DV è un distributore di piano per videocitofonici NFNTEPLAY. L articolo Z60DT è un distributore per targhe e centralini

Dettagli

www.gisaitalia.it MOD. HAWAII HD progettazioni costruzioni elettroniche ASCIUGACAPELLI ASCIUGACAPELLI MOD HAWAII HD CON SALISCENDI

www.gisaitalia.it MOD. HAWAII HD progettazioni costruzioni elettroniche ASCIUGACAPELLI ASCIUGACAPELLI MOD HAWAII HD CON SALISCENDI ASCIUGACAPELLI ASCIUGACAPELLI MOD HAWAII HD CON SALISCENDI www.gisaitalia.it modello HAWAII HD 1 Asciugacapelli da parete ad aria calda modello HAWAII HD. Questo apparecchio è stato costruito con cura

Dettagli