Casi di successo: Albacom Deutsche Telekom AG Tiscali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Casi di successo: Albacom Deutsche Telekom AG Tiscali"

Transcript

1 T ELECOMUNICAZIONI MICROSOFT ENTERPRISE CLUB Disponibile anche sul sito: Casi di successo: Albacom Deutsche Telekom AG Tiscali

2 T ELECOMUNICAZIONI INDICE Albacom 3 Deutsche Telekom AG 6 MICROSOFT ENTERPRISE CLUB Tiscali 8

3 ALBACOM Pubblicato: Dicembre 2002 Profilo Nata nel settembre 1995 da un accordo strategico tra BT (British Telecommunications) e Banca Nazionale del Lavoro, Albacom ha successivamente visto crescere il numero dei propri azionisti con l arrivo di Mediaset nel maggio 1996 e, in seguito, di Eni nel dicembre Albacom può contare su un portafoglio di oltre clienti e, nel corso dell esercizio che si è chiuso il 31 marzo 2002, ha registrato un fatturato di 578 milioni di Euro, con una crescita del 24% rispetto all esercizio precedente. Oltre alle due sedi principali di Milano e Roma e al modernissimo call center di Palermo, Albacom è presente sul territorio nazionale con uffici commerciali a Torino, Genova, Padova, Bologna, Firenze, Napoli, Bari e Catania, occupando 1600 addetti. Nel gennaio 2001 Albacom ha acquisito il 60% di Basictel con cui porterà, nei prossimi due anni, ad oltre 7600 chilometri la propria rete in fibra ottica. Situazione Nell ambito dell offerta di hosting, Albacom ha rilasciato nel mese di luglio 2002 i nuovi servizi applicativi denominati eportal ed ecommerce. Questi servizi, sviluppati su tecnologia Microsoft, realizzano soluzioni di Team Collaboration ed ecommerce, con funzionalità avanzate e inserite in un infrastruttura aperta e scalabile. Soluzione I nuovi servizi Albacom, basati su tecnologie Microsoft Windows 2000, SQL Server 2000, Commerce Server 2000, SharePointTM Team Services, si avvalgono di una stretta integrazione ASP, con servizi XML basati su standard SOAP, per realizzare la piena interoperabilità con l infrastruttura di provisioning già utilizzata da Albacom. Prodotti Microsoft Windows 2000 Microsoft SharePoint Team Services Microsoft FrontPage 2002 Microsoft Commerce Server 2000 Microsoft SQL Server 2000 Standard Edition. Vantaggi La tecnologia Microsoft ha permesso ad Albacom di realizzare diversi servizi sviluppabili progressivamente per componenti, in cui le funzioni applicative si integrano con i sistemi informativi utilizzati per il business. Alle funzioni Web di base e ai servizi di e-business e streaming, si aggiungono strumenti di collaboration ed e-commerce; eportal offrirà inoltre collaborazione wireless e teleconferenze. Mercato Telecomunicazioni Basata su tecnologia Microsoft, l architettura integrata e interoperabile dei nuovi Internet Data Center di Albacom offre, oltre ai classici servizi di ISP, housing, hosting, mailing, anche servizi di e-business, servizi di streaming, servizi collaborativi e strumenti di e-commerce, cui a breve si aggiungeranno funzionalità di collaborazione wireless e teleconferenza. Albacom Albacom s.p.a. è uno dei più grandi operatori italiani specializzato nelle telecomunicazioni dedicate alle imprese, sia in termini di gamma di servizi offerti, sia di volumi d affari. Questa azienda opera nel mercato delle telecomunicazioni offrendo servizi di trasmissione dati, voce e Internet a livello nazionale e internazionale a tutto il segmento business (dalle grandi aziende al mondo dei professionisti, artigiani e commercianti). Grazie ai propri Internet Data Center e alla propria infrastruttura di rete interconnessa con il network europeo BT Ignite (la più grande rete transnazionale ad alta velocità in Europa) e con quello mondiale di British Telecommunications, Albacom è in grado di offrire servizi e soluzioni innovative di alto contenuto tecnologico. La struttura Internet Data Center di Albacom affianca i servizi di connettività e gestisce i servizi di elaborazione dati in produzione presso i clienti offrendo garanzie di efficienza, sicurezza, gestione proattiva dei sistemi ed elevatissimi standard e livelli di servizio. Il ruolo dell Internet Data Center Gli Internet Data Center di Albacom sono nati nel febbraio 2002 per concentrare impegni economici e organizzativi verso servizi a valore aggiunto, creando sinergie con l offerta Albacom nel settore della connettività per le aziende. Tatiana Micheli è responsabile dell esercizio servizi IDC e riassume così le linee strategiche del business di Albacom in quest area tecnologica: Il nostro focus sul mercato delle imprese ci porta a ritagliare le soluzioni sulle specifiche esigenze dei clienti, dalle piccole e medie imprese alle aziende più evolute, anche grazie ai nuovi data center studiati per soddisfare soluzioni per aziende anche complesse, offrendo supporto sia per progetti di base, sia per servizi di outsourcing completo dei sistemi informativi. Parallelamente all infrastruttura abbiamo notevolmente esteso le nostre competenze e oggi possiamo offrire consulenza sistemistica, ma anche progettazione di soluzioni ritagliate sulle specifiche esigenze espresse dai nostri clienti. La struttura Internet Data Center di Albacom eroga infatti servizi di housing e hosting tramite due server farm dislocate a Roma e a Milano per mq 2 complessivi. La suddivisione in due collocazioni geografiche - puntualizza Tatiana Micheli - realizza una diffusa presenza sul territorio nazionale, ma anche la ridondanza di sistema necessaria per offrire soluzioni di Business Continuity e Disaster Recovery ad oggi ancora poco presenti presso le soluzioni di altri competitor. All interno dell offerta Albacom nel campo dei servizi avanzati di Information Technology, si sono recentemente realizzati due nuovi applicativi di base per l operatività delle imprese nell ambito dell efficienza interna e dell espansione sui mercati digitali. Marco Xodo, Marketing Product Manager di Albacom, ha partecipato direttamente allo sviluppo di questi progetti, denominati eportal ed ecommerce. I servizi eportal ed 3

4 ecommerce vengono offerti alle aziende con modalità simili all outsourcing, risultando quindi complementari all offerta di connettività che caratterizza il core business di Albacom dichiara Marco Xodo e sono il risultato di una precisa analisi sui bisogni delle imprese compiuta dal nostro nucleo di marketing dedicato alla struttura Internet Data Center. Le tecnologie Microsoft non hanno rivali per integrabilità e agilità di realizzazione di ogni singolo progetto. Con i nuovi applicativi eportal ed ecommerce e con i prossimi servizi in fase di sviluppo possediamo quindi la piattaforma tecnologica per gestire in outsourcing l intera infrastruttura tecnologica di aziende che intendono concentrarsi sul proprio business, evitando sprechi di risorse. Tatiana Micheli Responsabile dell esercizio servizi IDC di Albacom Dall infrastruttura al sistema applicativo I servizi Internet Data Center per l elaborazione, l archiviazione e la pubblicazione delle informazioni in rete comprendono servizi di housing e hosting. Mentre la modalità in housing prevede che i sistemi hardware e software di proprietà delle aziende clienti siano ospitati presso il data center di Albacom, la modalità in hosting prevede l erogazione alle aziende di servizi applicativi e tecnologici basati su sistemi sviluppati e gestiti direttamente da Albacom. Esiste infine un ulteriore modalità di fruizione dei servizi denominata Shared Hosting, ritagliata su misura di esigenze particolari ma basata sui sistemi di Albacom integrati con le tecnologie Microsoft. In quest ultimo caso le aziende ottengono soluzioni rapide per servizi Web come streaming, posta, collaborazione fra gruppi, gestione di siti interni o rivolti al mercato. Nell ambito dell offerta di Hosting, Albacom ha lanciato nel mese di luglio 2002 i nuovi servizi applicativi denominati eportal ed ecommerce. Questi servizi, sviluppati su tecnologia Microsoft, realizzano soluzioni rapide per Team Collaboration ed ecommerce, con funzioni avanzate e inserite in un infrastruttura aperta e scalabile. Afferma Tatiana Micheli: Albacom è l unico provider in grado di offrire una soluzione d infrastruttura così estesa e completa. La rapidità dei nostri sistemi di provisioning e di implementazione si rivolge direttamente alle piccole e medie imprese che chiedono tempi e costi ridotti, mentre l apertura tecnologica e la scalabilità dell architettura ci permette di offrire servizi alle grandi aziende secondo logiche di implementazione veloce e modulare. In questo quadro di riferimento, le tecnologie Microsoft non hanno rivali per integrabilità e agilità di realizzazione di ogni singolo progetto. Con i nuovi applicativi eportal ed ecommerce e con i prossimi servizi in fase di sviluppo possediamo quindi la piattaforma tecnologica per gestire in outsourcing l intera infrastruttura tecnologica di aziende che intendono concentrarsi sul proprio business, evitando sprechi di risorse. Un tradizionale punto di forza di Albacom verso il mercato è la presenza sul territorio come PoP (Point of Presence) di rete primario, con la capacità di offrire integrazione di reti convergenti per dati e fonia su tecnologie Frame Relay e xsdn, insieme alla gestione di centri per il customer care. Il posizionamento degli IDC come PoP di rete pone Albacom come fornitore privilegiato dalle aziende per soluzioni di infrastruttura e costituisce quindi una premessa importante per l affermazione di Albacom come interlocutore unico per lo sviluppo di servizi applicativi integrati. Migliorare i processi commerciali e collaborativi I servizi ecommerce ed eportal sono quindi integrati con le tradizionali funzioni di Web hosting e posta elettronica offerte da Albacom e si basano interamente su tecnologie Microsoft Windows 2000, SQL Server 2000, Commerce Server 2000 e Share Point Team Services. I nuovi sistemi si avvalgono dell integrazione fra tecnologie Internet e servizi XML basati su standard SOAP per realizzare la piena interoperabilità con l infrastruttura di provisioning di Albacom. Con queste tecnologie è stato possibile sfruttare la piattaforma database già in uso su hardware in cluster e ridondante. Per i clienti Albacom, i nuovi servizi risultano immediatamente operativi anche senza il coinvolgimento di specialisti nel campo dello sviluppo Web. Il basso impegno di banda di trasmissione rende ecommerce ed eportal particolarmente apprezzati dalle piccole organizzazioni, mentre la possibilità di effettuare le personalizzazioni da parte del personale tecnico delle aziende clienti rende queste soluzioni ideali anche per strutture produttive con esigenze più complesse. I progetti eportal ed ecommerce rientrano in una visione che punta a offrire soluzioni complessive, anche sui livelli applicativi di base I progetti eportal ed ecommerce rientrano in una visione che punta ad offrire soluzioni complessive, anche sui livelli applicativi di base utilizzando nuove soluzioni Microsoft integrate al database SQL Server 2000 che utilizziamo da tempo. Questa completa integrazione sistemistica e applicativa ci è servita per evitare qualsiasi problema di evoluzione della nostra piattaforma, ma è anche una garanzia che offriamo ai clienti sui minimi sforzi da intraprendere per l implementazione e la gestione di nuove procedure applicative basate su Web, come appunto i portali per ambienti collaborativi o le soluzioni di commercio elettronico. Con le tecnologie che abbiamo scelto possiamo gestire anche diversi eportal per un singolo cliente, in base alle funzioni aziendali specificate, fino a realizzare più complessi portali su scala enterprise in hosting. Marco Xodo Marketing Product Manager di Albacom sottolinea Marco Xodo utilizzando nuove soluzioni Microsoft integrate al database SQL Server 2000 che utilizziamo da tempo. Questa completa integrazione sistemistica e applicativa ci è servita per evitare qualsiasi problema di evoluzione della nostra piattaforma, ma è anche una garanzia che offriamo ai clienti sui minimi sforzi da intraprendere per l implementazione e la gestione di nuove procedure applicative basate su Web, come appunto i portali per ambienti collaborativi o le soluzioni di commercio elettronico. Con le tecnologie che abbiamo scelto possiamo gestire anche diversi eportal per un singolo cliente, in base alle funzioni aziendali specificate, fino a realizzare più complessi portali su scala enterprise in hosting. eportal è un servizio di hosting di portali Web per la collaborazione fra gruppi all interno di un organizzazione. I componenti Microsoft SharePoint 4

5 Team Services utilizzati da Albacom si basano su un database SQL Server 2000 che contiene i dati di struttura per ciascun sito cliente. I portali così implementati offrono tutte le funzioni di gestione documentale e di workgroup, come calendari e contatti condivisi, forum di discussione, indagini e analisi, eventi e notifiche. Gli utenti utilizzano un unico pannello di gestione per le funzioni di messaging e collaboration, oltre a semplici procedure di self-provisioning integrate con Microsoft Frontpage 2002 utilizzabili per definire le utenze e personalizzare nuove aree di lavoro. Le operazioni di storage sono affidate a sistemi Network Appliance. ecommerce è una soluzione avanzata che consente ai clienti Albacom di avvalersi della piattaforma Microsoft Commerce Server 2000 senza affrontare gli impegni di un progetto specifico per il proprio sito di e-commerce. Le funzioni offerte nel pacchetto ecommerce si posizionano sugli standard più alti di mercato: targeting e profiling, gestione degli sconti e del catalogo prodotti, reporting sulle vendite e sull utilizzo del sito, pagamenti con carta di credito, campagne di sconto, gestione dei metodi di spedizione, strumenti di Business Intelligence. Albacom ecommerce è un applicativo aperto e personalizzabile, con cataloghi esportabili e importabili tramite XML. La repository è riconoscibile da soluzioni esterne per garantire la massima interoperabilità. Per la generazione dei report di analisi sugli utenti registrati si utilizzano i servizi di gestione e di analisi forniti con Microsoft SQL Server 2000 Standard Edition. Secondo Marco Xodo le prospettive di quest offerta applicativa sono molto ampie anche su scala enterprise, verso le grandi aziende che non vedono il commercio elettronico come business centrale, ma ritengono importante aprirsi verso l e-commerce con una soluzione agile di elevate prestazioni. l investimento per offrire eportal ed ecommerce è risultato equilibrato rispetto alle potenzialità di mercato degli Internet Data Center sul medio e lungo termine. I nostri clienti conoscono gli standard di mercato per i sistemi ICT e per fornire i livelli di servizio più elevati dobbiamo basarci su architetture integrabili con tutte le piattaforme esistenti e ottimizzate per processi e numero di utenti molto diversi. Il Team congiunto di persone Microsoft della divisione Consulting Services e Albacom continua a lavorare in pieno allineamento di visione e operativo dichiara Xodo e la tecnologia Microsoft si trova oggi al centro di una soluzione ICT complessiva e sviluppabile progressivamente per componenti. Oggi gli strumenti di collaboration ed e-commerce si aggiungono alle funzioni Web di base, ma entro breve eportal offrirà servizi evoluti. Riteniamo quindi che le nostre scelte tecnologiche siano state determinanti per offrire ai clienti la reale possibilità di utilizzare funzioni ICT strettamente legate ai propri processi di business, evitando qualsiasi impegno sul fronte di infrastrutture, applicativi e gestione evolutiva. Ulteriori informazioni Per ulteriori informazioni sui prodotti o servizi Microsoft, rivolgetevi al Servizio Clienti ( ) o visitate il sito Web: www. microsoft. com/italy/business/ Per ulteriori informazioni su Albacom: www. albacom. it/ 2003 Microsoft. Tutti i diritti riservati. Questa pubblicazione è puramente informativa. MICROSOFT NON OFFRE ALCUNA GARANZIA, ESPLICITA O IMPLICITA SUL CONTENUTO. Microsoft,Windows,SharePoint e FrontPage sono marchi registrati di Microsoft Corporation. Gli altri marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Microsoft -Centro Direzionale S.Felice -Pal.A Via Rivoltana, Segrate (MI) - Visitateci su Internet - Servizio Clienti Il Team congiunto di persone Microsoft della divisione Consulting Services e Albacom continua a lavorare in pieno allineamento di visione e operativo. La tecnologia Microsoft si trova oggi al centro di una soluzione ICT complessiva e sviluppabile progressivamente per componenti. Marco Xodo Marketing Product Manager di Albacom Unificazione delle piattaforme informative per le telecomunicazioni Albacom possiede una infrastruttura integrata che eroga le funzioni specifiche per i processi dei provider di telecomunicazioni: supporto al billing, fatturazione, provisioning, erogazione servizi e relativi strumenti di controllo, oltre ai sistemi per call center e Customer Relationship Management. Lo scambio dei dati fra piattaforma gestionale e applicativi orientati ai clienti avviene secondo gli standard XML. Numerosi processi utilizzati internamente in Albacom oppure offerti ai clienti si basano su tecnologie Microsoft afferma Micheli e tutte le funzioni applicative si integrano perfettamente con i sistemi informativi di base che utilizziamo per il nostro business. Anche per questo motivo 5

6 DEUTSCHE TELEKOM AG T-Systems Published: January 2002 Profile Deutsche Telekom is Europe's largest telecommunications company. It is one of the few in the world to offer genuinely integrated solutions from a single source Challenge To accelerate the delivery of Internet-based products and services To make it easier for customers to order and pay for these services To enable customers to configure and order bespoke online solutions Microsoft Technologies Used BizTalk Server 2000 Windows 2000 Advanced Server SQL Server 2000 Internet Information Services 5. 0 Site Server 3. 0 Visual Studio 6. 0 Enterprise Edition Visio 2000 Project 2000, Project Central Office 2000 Services Benefits Customers can configure online solutions specific to their business Complete automation of the ordering, payment and fulfilment process Dramatic reduction in the cost of delivering this service Highly scalable demand Highly robust, delivering near 100 per cent availability SYSTEM SOLUTIONS MADE TO MEASURE FOR EVERY CUSTOMER Deutsche Telekom AG is bundling its system solutions business for large companies under the umbrella of T-Systems. This new division will work with its customers during the entire technology, telecommunications lifecycle from planning through to implementation and operation. To support its new strategy Deutsche Telekom AG has launched the Online Business Service Operation Centre (OBSOC) which enables customers to order and pay for online services and products. For example, Web services, Click&Pay net900 (online payment systems) and Grapheno (exchange of large quantities of data in real time in the graphics industry). This considerably reduces process and production costs, service provision times while increasing productivity. Deutsche Telekom the second-largest systems house in Europe was determined to enhance the sale of Internet products to its business customers. It wanted to replace a number of disparate solutions with an integrated system that covered ordering and set-up through to support and accounting. This would enable the company to deliver up-to-date products, services and applications while better meeting the needs of its customers. The Commerce Services division at T-Systems is a team of product managers for e-business solutions. The service ranges from small virtual Web servers and complex systems, to user-friendly and secure online payment procedures that have been developed specifically for the settlement of small e-commerce transactions. Using shops that enable business customers to sell products via the Internet, services range from small standardised applications to large, individually programmable solutions. Reducing cost, maximising quality OBSOC's customer was Stephan Priss, head of Commerce Services at T- Systems. We wanted to offer our business customers a simple, quick and secure online ordering facility that matched Deutsche Telekom's growth strategy. Everything should be fully automatic from information and configuration of individual services through to ordering, provision and invoicing. A high-quality, customer-friendly and cost-reducing service that accelerates and simplifies order management has always been a primary objective. " 6

7 Combining skills from two expert teams Priss commissioned a team of experts from T-Systems in Detmold to design and develop OBSOC and brought on board Microsoft Services for the Enterprise to implement and develop the project. Microsoft, thanks to SQL Server 2000 on Windows 2000 and Internet Information Server offers a good solution platform and we selected Microsoft Services for the Enterprise because of its developer know-how, service-oriented approach and partnerships with other expert vendors. We also collaborated successfully on the previous solution OBS (Online Business Service), says Klaus-Peter Neumann, head of the department responsible for the development of OBSOC at T-Systems. Working with Microsoft Services for the Enterprise, T-Systems developed a highly intuitive, fully automatic ordering and delivery service for Internet products. It comprises detailed product and price information, a choice of services, individual configuration and ordering facilities, and service provision through to operation, comprehensive services and accounting facilities. The team, which comprises only 20 people, was put together at the beginning of 1999 and is headed by the two OBSOC project leaders Rüdiger Spieler (T-Systems) and Wolfgang Werner (Microsoft Services for the Enterprise). Once the team had decided against a modular design, consisting of database and workflow systems and an online front-end, the team gave priority to the creation of orders that were absolutely production-ready. The team of developers analysed the data structures of the Telekom master systems, met all the resulting requirements, and designed the data in OBSOC required for a valid order. Spieler explains: With an initial order, the customer data first goes through the Customer Care Centre where it is matched against data held by the Telekom master systems. Once the match has been made, the OBSOC database stores the customer data along with the contract data. This makes it possible to guarantee creation of production-ready orders." A high-quality, customer-friendly and cost-reducing service that accelerates and simplifies order management has always been a primary objective. Stephan Priss head of Commerce Services at T-Systems Total convenience from ordering to accounting When an order has been accepted and approved, information is automatically sent simultaneously to the Telekom order recording section and the relevant production points. The ordered service is then automatically prepared or produced. For example, a Web service product will be available online within a few minutes. As Wolfgang Werner explains: OBSOC operates all connected services with a data record in XML format, which connects all service databases regardless of the platform. Things then progress rapidly. The customer can immediately track the status of their order online and respond directly by adapting their own administration to the current status of the project. At the same time, the associated customer account is opened in the Telekom accounting section and the success of the distribution process is recorded. As soon as service has been successfully delivered, the Centre automatically sends the account-related data to the accounting section. Once the service has been delivered, Telekom support staff can access customer and contract data via an online front-end at the user help desk. At the same time, account-related questions can be dealt with using a front-end, which controls data matching for accounting purposes. It is also possible to respond to such account-related questions and take any steps as necessary. Dr. Harry Bretthauer and Dr. Jörg Johnson-Schaaf of the OBSOC team of T- Systems have also developed a product configurator that enables customers to assemble any product that they desire. It also automatically calculates the price of the selected service configuration. The database at the heart of the online system The OBSOC database runs on a fail-safe, clustered enterprise version of Microsoft SQL Server The operating system platform is Windows 2000 Advanced Server, while Microsoft Internet Information Server 5. 0 is the Web server. All customer, contract, product, profile, track, line path, control system and accounting data are held in this database. It's a highly scalable solution, which can grow to match customer demand without any disruption to the business. The members' database is equally important and includes access accounts for logging on to the system. The database uses Microsoft SQL Server 7. 0 also in a fail-safe, clustered enterprise version. The OBSOC solution is also highly robust, thanks to the reliability of Windows 2000 Advanced Server and SQL Server 7. 0 and SQL Server An automatic server usage system supports the front-end servers, guaranteeing optimum load distribution and additional security against failure. The system's workflow module integrates all the internal business processes for ordering, provision, matching, accounting and automation. In order to guarantee the long-term flexibility of the solution and even faster workflow integration, the development team recently converted the workflow processes to Microsoft BizTalk Server This provides an infrastructure for the integration, administration and automation of business processes while business documents, such as orders and invoices are exchanged between applications, within companies or across companies. Thanks to a connection both to the Internet and the Telekom Intranet, the HTML and XML-based front-ends can be reached anywhere in the world at any time. A comprehensive role and authorisation system protects all functions against unauthorised access. OBSOC was developed entirely using Microsoft Visual Studio The modular architecture delivers a high quality, customer-friendly and costeffective service, while at the same time accelerating and simplifying the whole order management process. This modular architecture consists of pre-assembled, incomplete solutions tailored precisely to exact customer requirements. The customer only buys and pays for the software that they really need. A reporting tool with a graphics interface, based on SQL Server 2000 Analysis Service, is also being implemented so that managers can carry out their own product-specific evaluations. OBSOC is based in a T-Systems service and computer centre in Kiel. The 7

8 system is housed in a high-security wing, which is monitored around the clock. All server systems run on high-end computers, while 155 MBit/s permanent connections with 34 MBit/s backup ensure that the system is connected both to the Telekom Intranet and the high-availability Internet backbone of Deutsche Telekom. The Internet portal a bridge to the customer Above all, OBSOC is built around the needs of the customer. Order management, service and product delivery are vastly accelerated and much simpler than before. Add to this detailed product and price information, choice of service and individual configuration options, and it's easy to see how Deutsche Telekom is able to offer its customers permanent and direct access to a fully-automatic, stable online system from ordering and service provision to comprehensive services and accounting. Most importantly the new system reduces order costs and processing times an unbeatable combination. The. NET Enterprise Servers are Microsoft s comprehensive server family for quickly building and managing an integrated, webenabled enterprise. Designed with scaleable, mission critical performance in mind,. NET Enterprise Servers deliver reliability and manageability for the global, web enabled enterprise while delivering on the best performance in its class.. NET Enterprise Servers are built from the ground up for interoperability using today s web standards. With XML built in,. NET Enterprise Servers attain the highest levels of integration and interoperability available today. With production ready out of the box applications, and the world s largest partner base of developers and software vendors,. NET Enterprise Servers deliver the fastest time to market for the web-ready enterprise. For More Information For more information about Microsoft products and services, call the Microsoft Sales Information Center at (800) In Canada, call the Microsoft Resource Centre at (800) Outside the 50 United States and Canada, please contact your local Microsoft subsidiary. To access information using the World Wide Web, go to: www. microsoft. com/ TISCALI Pubblicato: Dicembre 2002 Profilo Tiscali è la Internet company leader in Europa, con attività in quindici paesi europei e in Sud Africa. Fornisce accesso Internet, contenuti editoriali e servizi di comunicazione a 16 milioni di utenti registrati. Situazione Tiscali eroga gratuitamente a oltre utenti registrati un servizio di ricezione fax virtuale. Per implementare un nuovo servizio di trasmissione fax a pagamento occorreva una piattaforma tecnologica modulare che garantisse la piena interoperabilità della soluzione nel quadro di un sistema informativo eterogeneo. Soluzione Per costruire il servizio di trasmissione fax Tiscali ha puntato su una soluzione sviluppata in quattro mesi con Microsoft Visual Studio.NET e basata interamente sul framework. NET e su XML Web services. Prodotti Microsoft Windows 2000 Server Microsoft Internet Information Services 5. 0 Microsoft SQL Server 2000 Microsoft Visual Studio.NET Vantaggi La piattaforma di sviluppo Microsoft Visual Studio. NET si è dimostrata versatile, potente e facile da apprendere, mentre gli XML Web services si sono rivelati un collante universale per costruire applicazioni modulari e interoperabili, facendo dialogare tra loro componenti eterogenei attraverso il protocollo http e il linguaggio XML. Mercato Telecomunicazioni 2003 Microsoft Corporation. All rights reserved. This case study is for informational purposes only. MICROSOFT MAKES NO WARRANTIES, EXPRESS OR IMPLIED, IN THIS SUMMARY. Microsoft, Visual Studio and Windows are either registered trademarks or trademarks of Microsoft Corporation in the United States and/or other countries. The names of actual companies and products mentioned herein may be the trademarks of their respective owners. 8

9 Per erogare un nuovo servizio di trasmissione fax, Tiscali sceglie di sviluppare una serie di XML Web services con Microsoft Visual Studio. NET ed è subito una rivelazione in termini di flessibilità, modularità, interoperabilità e facilità di sviluppo. Gli XML Web services sono un collante universale anche per i sistemi più eterogenei. Dai balzi del Nuovo Mercato all utile operativo: una Internet company europea Tiscali s.p.a., (Nuovo Mercato, Milano: TIS; Nouveau Marché, Paris: ), è la Internet Company europea presente in quattordici paesi che fornisce accesso a Internet, oltre che contenuti, applicazioni di business e servizi a valore aggiunto. Con 7 milioni di utenti attivi e 13, 3 milioni di unique visitors mensili ai suoi portali (al 30 settembre 2002), Tiscali si posiziona tra le prime Web property in Europa (fonte Fondata a Cagliari, Tiscali è operativa dal 1998, inizialmente quale operatore telefonico e Internet Service Provider regionale e, in seguito, come operatore nazionale. La vera rivoluzione comincia nel 1999, quando per prima lancia l accesso libero a Internet. Grazie alle risorse finanziarie derivanti dalla quotazione al Nuovo Mercato, Tiscali attua una lunga serie di importanti acquisizioni assumendo ben presto una dimensione europea e ottimizzando il proprio modello di business grazie allo sviluppo di un primario network proprietario interamente basato su rete IP. Al 2001 risale il lancio di Tiscali 10. 0, l offerta Internet di nuova generazione, che con un unica password rende disponibile l intera gamma di servizi Internet personalizzabili offerti da Tiscali. Basta un PC per ricevere fax a casa propria Tiscali eroga a milioni di clienti diversi servizi gratuiti: oltre all accesso a Internet e a una casella di posta elettronica, Tiscali è stato il primo Internet provider in Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito ad attivare un servizio di ricezione fax tramite un numero virtuale collegato alla mailbox dell utente. Chi riceve un fax verso il proprio numero virtuale trova un messaggio di posta elettronica in un formato che permette di vedere la pagina spedita in anteprima, direttamente nel corpo del messaggio, oppure può aprire l immagine in formato TIFF che riproduce il fax ricevuto, disponibile come allegato. Il messaggio è leggibile sia dal proprio client di posta elettronica, sia consultando il proprio archivio direttamente sul sito Web del servizio. Allo stesso numero telefonico si possono ricevere inoltre messaggi vocali, trasformando così la propria casella di posta elettronica in una segreteria telefonica: i messaggi audio in formato WAV sono inoltrati come allegato, o possono essere ascoltati in streaming direttamente dal server. Una pagina Web generata da diversi sistemi di front end Il servizio è gratuito e genera revenue esclusivamente a partire dal costo della linea telefonica per il chiamante. Il traffico telefonico destinato ai fax virtuali viene raccolto nei diversi paesi in cui è attivo il servizio e successivamente convertito da un gateway in traffico IP verso il centro elaborazione dati di Cagliari. Il dominio fax. tiscali. it, un cluster di server Microsoft Windows 2000 con un sistema di load balancing hardware, riceve e archivia circa 35 GB di fax ricevuti, che vengono conservati fino a che gli utenti non li cancellano dall archivio on line. La nostra infrastruttura tecnologica è molto eterogenea. Il datacenter di Cagliari ospita circa 2000 macchine basate su numerose piattaforme diverse. Nel momento in cui occorre sviluppare un nuovo servizio, la nostra esigenza primaria riguarda l interoperabilità dei sistemi e la salvaguardia dell infrastruttura legacy, sia per tenere sotto controllo i costi di gestione sia per fare tesoro delle competenze acquisite da parte di sviluppatori e sistemisti. Gionata Mettifogo Tiscali Services &Architecture Senior Manager La pagina Web che viene esposta al client dal sistema è in realtà composta da due frame diversi, ciascuno dei quali fa riferimento a un differente sistema di front end. La componente standard della pagina, con il menu del sito Tiscali che ne identifica il contorno, proviene da un Web server. La componente relativa alla ricezione dei fax, invece, interagisce con un applicativo scritto in linguaggio Java in esecuzione su macchine Windows 2000 e che utilizza Tomcat come sistema di front end: è qui che vengono visualizzati i fax e i messaggi ricevuti, consentendone la visualizzazione, l ascolto e la cancellazione. Dopo la ricezione, la trasmissione Nell estate del 2002 Tiscali decide di integrare il servizio gratuito di ricezione fax, che vanta utenti effettivi, con un nuovo servizio di trasmissione mediante fax virtuale, a pagamento. Gionata Mettifogo dirige il team che, presso la sede di Cagliari, lavora alla realizzazione dei nuovi servizi per tutto il Gruppo e per i diversi paesi in cui Tiscali è presente. La nostra infrastruttura tecnologica è molto eterogenea, spiega Mettifogo. Il datacenter di Cagliari ospita circa 2000 macchine basate su numerose piattaforme diverse. Nel momento in cui occorre sviluppare un nuovo servizio, la nostra esigenza primaria riguarda l interoperabilità dei sistemi e la salvaguardia dell infrastruttura legacy, sia per tenere sotto controllo i costi di gestione sia per fare tesoro delle competenze acquisite da parte di sviluppatori e sistemisti. Per queste ragioni si sta affermando presso la Internet company di Renato Soru una preferenza per lo sviluppo di nuovi servizi basati su XML Web services, un insieme di componenti software aperti che possono dialogare tra loro utilizzando il linguaggio XML e il protocollo http, senza quindi creare isole separate dagli altri sistemi e senza che si renda necessario sviluppare interfacce di comunicazione per garantire l interoperabilità dei diversi componenti. Il servizio di ricezione fax era già basato su sistema operativo e Web server Microsoft, ma volevamo conoscere meglio questa tecnologia, soprattutto il framework Microsoft. NET e gli strumenti per sviluppare XML Web services, a cominciare da Microsoft Visual Studio. NET. Dopo aver partecipato ad alcune giornate seminariali di orientamento sulle caratteristiche del framework e sulle modalità di sviluppo per creare XML Web Services, il gruppo di Mettifogo si è messo al lavoro su un primo progetto pilota per l erogazione di servizi SMS sul sito Tiscali, che ha dato 9

10 risultati soddisfacenti, aprendo la strada al progetto per la realizzazione di XML Web services per la trasmissione via fax virtuale di documenti in formato elettronico. Gli sviluppatori hanno imparato a lavorare con Microsoft Visual Studio. NET lavorando direttamente sul progetto; dopo quattro mesi di lavoro il servizio è entrato in produzione. Si tratta di un sistema complesso che sfrutta la modularità dei Web services e che chiama in causa diverse componenti distribuite. XML Web services: il collante universale Il nucleo del sistema è costituito da cinque servizi (webservices. tiscali. com), basati sul framework Microsoft. NET e Windows 2000 e costruiti come altrettanti elementi modulari: Fax, SMS, , Credito e pagamento, Sicurezza. In particolare, il servizio fax viene esposto sulle pagine Web del sito Tiscali per il mondo consumer come un frame in JSP per quanto riguarda la ricezione, e come un frame in ASP da Internet Information Server se si parla di trasmissione. Dato che il servizio di trasmissione fax è a pagamento, anche i sistemi che gestiscono i pagamenti e la sicurezza delle transazioni sono coinvolti nel processo. La circolazione delle informazioni tra i differenti moduli dei servizi e i sistemi di front end avviene come uno scambio di dati in formato XML e di istruzioni scritte in SOAP. Le singole funzionalità del Web service, o metodi, come l invio di un fax, la verifica del suo stato o la sua visualizzazione, sono file XML, accessibili in rete agli sviluppatori che lavorano al servizio, mentre il flusso informativo in input e output tra back end e front end sfrutta il protocollo SOAP. Mettifogo spiega: Un XML Web service è un collante formidabile quando occorre far interagire diversi componenti in un sistema complesso. Il Web service che gestisce il servizio di Web mail, per esempio, è l equivalente logico di un server SMTP, un server di posta elettronica esposto come Web service che può dialogare anche con sistemi che non conoscono il protocollo SMTP. Qualunque sia l XML Web service - continua Mettifogo - si tratta sempre di messaggi in XML che vengono scambiati attraverso il protocollo http ed esposti verso una pagina Web, verso altre applicazioni o altre parti di codice, eseguite su altre piattaforme. Che il front end utilizzi JSP, ASP o PHP è indifferente perché il risultato è sempre un file XML in grado di autodescriversi, in quanto contiene dati e metadati nel medesimo file di testo. Un XML Web service è un collante formidabile quando occorre far interagire diversi componenti in un sistema complesso. Il Web service che gestisce il servizio di Web mail, per esempio, è l equivalente logico di un server SMTP, un server di posta elettronica esposto come Web service che può dialogare anche con sistemi che non conoscono il protocollo SMTP. Gionata Mettifogo Tiscali Services &Architecture Senior Manager Come si trasforma un documento in un fax Come avviene la trasmissione di un fax con il servizio reso disponibile da Tiscali? Il punto di partenza è un documento elettronico: sono finora supportati i formati di Microsoft Office, i documenti.pdf,.html,.xml e i più diffusi formati grafici. Il documento viene archiviato in un database Microsoft SQL Server 2000, eseguito su un sistema Microsoft Windows 2000 in cluster. Il database viene interrogato costantemente da Fax Daemon, un applicazione sviluppata in Visual Studio. NET che preleva il documento elettronico, esegue la conversione del documento in un immagine in formato TIFF monocromatico equivalente allo standard di trasmissione del fax, e lo trasmette nuovamente al database. Un cluster che gestisce la trasmissione del fax al numero di destinazione interroga il database e preleva i file pronti da trasmettere. A questo punto il fax viene trasmesso attraverso una rete IP lungo il backbone di Tiscali fino al gateway Cisco 5400 presente nel paese di destinazione, che commuta il segnale ricevuto nello standard di trasmissione proprio della linea telefonica, fino al numero di fax del destinatario. Quando il fax viene spedito con successo, il sistema genera un segnale di conferma che viene convertito in un messaggio di posta elettronica inviato al mittente, mentre l ammontare del credito disponibile sull account del cliente viene aggiornato. Se il numero è occupato o qualcuno alza il ricevitore, il sistema attende alcuni secondi prima di ripetere la procedura. In qualsiasi momento è possibile verificare lo stato della trasmissione nel proprio archivio sul sito Web del servizio. In caso di mancata spedizione (numero sempre occupato, numero non connesso a una macchina fax, numero errato, problemi sulla linea telefonica), il sistema invia all utente un messaggio di posta elettronica con la descrizione del problema. La rivelazione di Visual Studio XML Web services e Visual Studio. NET: due elementi che hanno un ruolo chiave nel progetto portato a termine dal gruppo di lavoro guidato da Gionata Mettifogo. Le persone che hanno sviluppato il sistema erano abituate a lavorare con un altro linguaggio e con un altro tool, sottolinea Mettifogo. Hanno imparato in fretta, sviluppando il servizio con Microsoft Visual C#TM e Microsoft Visual Studio. NET. Dopo essersi impadroniti della sua logica di lavoro, è facile sviluppare con Visual Studio, anche senza manuale, perché la documentazione in linea è molto completa e rapidamente accessibile. Inoltre è uno strumento che favorisce la buona abitudine di documentare il codice, in quanto basta inserire pochi commenti strutturati ed è possibile produrre la documentazione praticamente in automatico, rendendola disponibile ad altri sviluppatori che dovranno interagire con i servizi sviluppati. Oltre a erogare i servizi verso il sito consumer, per esempio, webservices. tiscali. com può essere interconnesso anche con altri sistemi di tipo B2B, sia interni al Gruppo Tiscali che appartenenti ad aziende esterne che vogliano usufruire di un servizio di trasmissione fax virtuale. In altre parole, se un gruppo di lavoro, in un altra divisione di Tiscali, dovesse lavorare alla personalizzazione del servizio fax per un azienda potrà fare riferimento sia ai servizi disponibili sia alla documentazione prodotta. Nello sviluppo dei Web Service, poi, Visual Studio dimostra grande potenza e facilità d uso: 10

11 a partire dal codice scritto in Microsoft Visual C#, il tool produce automaticamente la pagina XML formattata secondo le esigenze del servizio. Il codice prodotto è assolutamente leggero, se paragonato a servizi simili sviluppati con altri strumenti, e altrettanto performante. Se si considerano i costi delle licenze, infine, Microsoft Visual Studio. NET è disponibile all interno del pacchetto MSDN Subscription, a costi per postazione del tutto concorrenziali. Dopo essersi impadroniti della sua logica di lavoro, è facile sviluppare con Visual Studio, anche senza manuale, perché la documentazione in linea è molto completa e rapidamente accessibile. Inoltre è uno strumento che favorisce la buona abitudine di documentare il codice, in quanto basta inserire pochi commenti strutturati ed è possibile produrre la documentazione praticamente in automatico, rendendola disponibile ad altri sviluppatori che dovranno interagire con i servizi sviluppati. Gionata Mettifogo Tiscali Services &Architecture Senior Manager Ulteriori informazioni Per ulteriori informazioni sui prodotti o servizi Microsoft, rivolgetevi al Servizio Clienti ( ) o visitate il sito Web: www. microsoft. com/italy/business/ Per ulteriori informazioni su Tiscali: www. tiscali. com/ 2003 Microsoft. Tutti i diritti riservati. Questa pubblicazione è puramente informativa. MICROSOFT NON OFFRE ALCUNA GARANZIA, ESPLICITA O IMPLICITA SUL CONTENUTO. Microsoft,Windows,Visual Studio,Visual C#e MSDN sono marchi registrati di Microsoft Corporation. Gli altri marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Microsoft -Centro Direzionale S.Felice -Pal.A Via Rivoltana, Segrate (MI) - Visitateci su Internet - Servizio Clienti E- 11

12 2003 Microsoft Corporation. All Rights Reserved. Terms of Use. Gli altri marchi registrati sono di proprietà delle rispettive società.

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali

Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali Smau Bologna 18 Giugno 2009 Eligio Papa Distribution Channel Sales Manager SAP Italia COSA SIGNIFICA

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu FRAUD MANAGEMENT. COME IDENTIFICARE E COMB BATTERE FRODI PRIMA CHE ACCADANO LE Con una visione sia sui processi di business, sia sui sistemi, Reply è pronta ad offrire soluzioni innovative di Fraud Management,

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Un sistema integrato di Business Intelligence consente all azienda customer oriented una gestione efficace ed efficiente della conoscenza del

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli