Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 23 ADUNANZA DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 23 ADUNANZA DEL 25-07-2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE"

Transcript

1 Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 23 ADUNANZA DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione seduta Pubblica OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO DEL SERVIZIO DI L'anno duemilaquattordici il giorno venticinque del mese di luglio alle ore 18:00, nella Sala adunanze consiliari. Previa l osservanza delle modalità e nei termini prescritti sono stati convocati a seduta per oggi i Consiglieri Comunali. All appello risultano: GIOVANNI CAVALLINI Presente SINDACO ALBINO CASSI Presente VICE SINDACO VALTER MASCANDOLA Presente CONSIGLIERE GIORGIO FERRARI Presente CONSIGLIERE MONICA PIETRASANTA Presente CONSIGLIERE MARCO BRAGA Presente CONSIGLIERE FRANCESCA CAVALLINI Presente CONSIGLIERE GIANPAOLO FASSOLI Presente CONSIGLIERE SONIA NOVELLI Assente CONSIGLIERE FABRIZIO BUCCELLINI Presente CONSIGLIERE NICOLA BOLLATI Assente CONSIGLIERE Totale presenti n. 9 Totale assenti n. 2 Partecipa il SEGRETARIO COMUNALE DOTT.SSA RITA CAROTENUTO il quale provvede alla redazione del presente verbale. Accertata la validità dell adunanza il Ing. GIOVANNI CAVALLINI in qualità di SINDACO ne assume la presidenza, dichiarando aperta la seduta e invitando il Consiglio a deliberare in merito all oggetto sopra indicato constatato che gli intervenuti sono in numero legale, dichiara aperta la riunione ed invita i convocati a deliberare sull oggetto sopraindicato.

2 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO DEL SERVIZIO DI IL CONSIGLIO COMUNALE VISTA la legge n. 147 del 27/12/2013 n. 147 (Legge di stabilità 2014) ed in particolare l art. 1 comma 639 con la quale è stata istituita la IUC ( Imposta Unica Comunale) composta da: IMU Imposta Municipale Propria TASI Tributo per i servizi indivisibili TARI Tassa sui rifiuti TENUTO CONTO che il comma 651 della legge 147/2013 prevede che il Comune nella commisurazione della tariffa tiene conto dei criteri determinati con il regolamento di cui al Decreto del Presidente della Repubblica 27/04/1999, n. 158; DATO ATTO che l art. 8 del succitato DPR 158/99 dispone che, ai fini della determinazione della tariffa, i Comuni approvano il Piano Finanziario degli interventi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani, individuando in particolare i costi del servizio e gli elementi necessari alla relativa attribuzione della parte fissa e di quella variabile della tariffa, per le utenze domestiche e non domestiche; CONSIDERATO che ai sensi del comma 650 della legge 147/2013, la TARI è corrisposta in base a tariffa commisurata ad anno solare con una autonoma obbligazione tributaria da applicare alle utenze domestiche e non domestiche e sono definite, nelle due componenti della quota fissa e della quota variabile, con deliberazione del Consiglio Comunale entro il termine fissato da norme statali per l approvazione del bilancio di previsione, con effetto per lo stesso esercizio finanziario, sulla base del piano finanziario relativo al servizio per l anno medesimo; RICHIAMATO inoltre l art. 1, comma 169, della Legge 27/12/2006, n. 296 dove si prevede che gli Enti Locali deliberano le tariffe e le aliquote relative ai tributi di loro competenza entro la data fissata da norme statali per la deliberazione del bilancio di previsione. Dette deliberazioni, anche se approvate successivamente all inizio dell esercizio purché entro il termine innanzi indicato, hanno effetto dal 1 gennaio dell anno di riferimento. VISTO altresì l art. 13, comma 15, del citato D.L. 06/12/2011, n.201 ove si prevede che: A decorrere dall'anno d'imposta 2012, tutte le deliberazioni regolamentari e tariffarie relative alle entrate tributarie degli enti locali devono essere inviate al Ministero dell'economia e delle finanze, Dipartimento delle finanze, entro il termine di cui all'articolo 52, comma 2, del decreto legislativo n. 446 del 1997, e comunque entro trenta giorni dalla data di scadenza del termine previsto per l'approvazione del bilancio di previsione. Il mancato invio delle predette deliberazioni nei termini previsti dal primo periodo e' sanzionato, previa diffida da parte del Ministero dell'interno, con il blocco, sino all'adempimento dell'obbligo dell'invio, delle risorse a qualsiasi titolo dovute agli enti inadempienti. Con decreto del Ministero dell'economia e delle finanze, di concerto con il Ministero dell'interno, di natura non regolamentare sono stabilite le modalità di attuazione, anche graduale, delle disposizioni di cui ai primi due periodi del presente comma. Il Ministero Pag. 2

3 dell'economia e delle finanze pubblica, sul proprio sito informatico, le deliberazioni inviate dai comuni. Tale pubblicazione sostituisce l'avviso in Gazzetta Ufficiale previsto dall'articolo 52, comma 2, terzo periodo, del decreto legislativo n. 446 del 1997 ; VISTA la nota del Ministero dell Economia e delle Finanze, Dipartimento delle Finanze, Direzione Federalismo Fiscale prot. n. 4033/2014 del 28/02/2014, la quale stabilisce le modalità per la trasmissione telematica, mediante inserimento nel Portale del Federalismo Fiscale, delle delibere di approvazione delle aliquote o delle tariffe e dei regolamenti dell Imposta Unica Comunale; VISTO il D.M. 29/04/2014, i quali fissano il termine per l approvazione del Bilancio di Previsione dell anno 2014 al 31/07/2014; RICHIAMATO l art. 193 comma 3 del decreto legislativo n. 267/2000 come modificato dall art. 1 comma 444 L. 24/12/2012 n. 228 che consente di modificare le tariffe e le aliquote relative ai tributi di propria competenza per il ripristino degli equilibri di bilancio e quindi i termini fissati per l adozione degli atti di salvaguardia degli equilibri di bilancio; RILEVATO nello specifico che il comma 683 dell art. 1 della legge n. 147/2013 testualmente recita: Il consiglio comunale deve approvare, entro il termine fissato da norme statali per l approvazione del bilancio di previsione, le tariffe della TARI in conformità al piano finanziario del servizio di gestione dei rifiuti urbani, redatto dal soggetto che svolge il servizio stesso ed approvato dal Consiglio Comunale o da altra autorità competente a norma delle leggi vigenti in materia.omissis ; VISTA la delibera del Consiglio Locale di ATERSIR di Piacenza n. 02/2014 del 21/03/2014 con la quale è stato approvato il piano finanziario del servizio rifiuti solidi urbani per l anno 2014; CONSIDERATO che la tariffa è composta da una quota determinata in relazione alle componenti essenziali del costo del servizio di gestione dei rifiuti, quali costi per ammortamenti, amministrativi, pulizia strade, gestione centri di raccolta, e da una quota rapportata alla quantità di rifiuti conferiti, al servizio fornito e e all entità degli oneri di gestione; VISTO il comma 654 dell art. 1 della legge n. 147/2013 che prevede l obbligo di assicurare la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio risultanti dal piano finanziario; RITENUTO pertanto di approvare il Piano Finanziario per l anno 2014, riguardante il servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani quale allegato A della presente delibera; VISTA la proposta di adozione delle tariffe del tributo sui rifiuti TARI -, per le utenze domestiche e non domestiche, determinate sulla base del Piano Finanziario come sopra approvato e delle banche dati dei contribuenti, finalizzate ad assicurare la copertura integrale dei costi del servizio per l anno 2014; RITENUTO altresì di approvare per l anno 2014 e con decorrenza 01/01/2014 le tariffe della TARI quale allegato B alla presente delibera; VISTO il decreto legislativo 18/08/2000 n. 267 e successive modifiche ed integrazioni; Pag. 3

4 ACQUISITI sulla proposta della presente deliberazione, ai sensi del 1 comma dell'art. 49 del D.Lgs. 18/08/2000, n. 267, il parere favorevole di regolarità tecnica del Responsabile del Servizio competente ed il parere di regolarità finanziaria del Responsabile del Servizio finanziario; CON VOTI favorevoli n. 8 (maggioranza), contrari n. 1 ( Buccellini), astenuti n. 0, su n. 9 consiglieri presenti e votanti, espressi nei modi e nelle forme di legge, DELIBERA 1. DI APPROVARE, ai sensi e per gli effetti della normativa sopra richiamata, il Piano Finanziario per l anno 2014 quale allegato A della presente delibera; 2. DI FISSARE, per l anno 2014, il tasso di copertura dei costi risultanti dal piano finanziario nella misura del 100% da garantire attraverso l applicazione delle tariffe determinate con il presente atto; 3. DI APPROVARE le tariffe per la gestione dei rifiuti urbani e assimilati per l anno 2014 e con decorrenza 01/01/2014, come da allegato quale parte integrante alla presente deliberazione per le utenze domestiche e le utenze non domestiche TARI allegato B 4. DI PUBBLICARE ed inviare il presente atto al Ministero dell Economia e delle finanze per il tramite del portale del federalismo fiscale, secondo quanto previsto dalle disposizioni di legge in vigore. Pag. 4

5 COPIA Allegato alla deliberazione di C.C. n. 23 del PROPOSTA DI DELIBERAZIONE OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO DEL SERVIZIO DI PARERI OBBLIGATORI (art. 49 comma 1, D.Lgs. 18/08/2000 n. 267) PARERE IN ORDINE ALLA Regolarita' tecnica Favorevole NIBBIANO Lì, Il Responsabile del settore f.to Rag. ANTONELLA CROCI PARERE IN ORDINE ALLA Regolarita' contabile Favorevole NIBBIANO Lì, Il Responsabile del settore f.to Rag. GERMANA ALBERICI Pag. 5

6 COPIA ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n 23 DEL OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO DEL SERVIZIO DI IL PRESIDENTE F.to Ing. GIOVANNI CAVALLINI F.to DOTT.SSA RITA CAROTENUTO Per copia conforme all'originale in carta libera per uso amministrativo. Nibbiano lì, DOTT.SSA CAROTENUTO RITA RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE La suestesa deliberazione è stata pubblicata all'albo Pretorio il giorno per giorni 15 consecutivi ai sensi di legge. Nibbiano lì, F.to DOTT.SSA CAROTENUTO RITA CERTIFICATO DI ESECUTIVITA La presente deliberazione è divenuta esecutiva ai sensi di legge: ( ) decorsi 10 giorni dalla pubblicazione all'albo Pretorio avvenuta il ( ) perché dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134 comma 4 del d.lgs 267/00 e s.m.i. Nibbiano lì, F.to DOTT.SSA CAROTENUTO RITA Pag. 6

COMUNE DI CASTELMAURO Provincia di CAMPOBASSO

COMUNE DI CASTELMAURO Provincia di CAMPOBASSO COMUNE DI CASTELMAURO Provincia di CAMPOBASSO COPIA N 12 DEL REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE SEDUTA Ordinaria DI Prima CONVOCAZIONE Oggetto: CONFERMA ALIQUOTE TASI

Dettagli

COMUNE DI BORGO PACE PROVINCIA DI PESARO E URBINO Codice ISTAT 041006

COMUNE DI BORGO PACE PROVINCIA DI PESARO E URBINO Codice ISTAT 041006 COMUNE DI BORGO PACE PROVINCIA DI PESARO E URBINO Codice ISTAT 041006 DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 29 del Registro del 01-09-14 OGGETTO APPROVAZIONE ALIQUOTE IMU PER L'ANNO 2014

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA PROVINCIA DI ROMA

COMUNE DI CIVITAVECCHIA PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE COMUNE DI CIVITAVECCHIA PROVINCIA DI ROMA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE (Deliberazione n. 121 del 22/05/2014) OGGETTO: ALIQUOTE TASI

Dettagli

COMUNE DI GRANA Provincia di Asti

COMUNE DI GRANA Provincia di Asti COMUNE DI GRANA Provincia di Asti DELIBERAZIONE N.32 COPIA ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE SEDUTA ORDINARIA OGGETTO : DETERMINAZIONE DELLA TARIFFE PER L APPLICAZIONE DEL TRIBUTO

Dettagli

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese COPIA Deliberazione n 34 in data 30/09/2014 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Ordinaria di prima convocazione - Seduta Pubblica Oggetto:

Dettagli

CITTA DI CECCANO (Provincia di FROSINONE)

CITTA DI CECCANO (Provincia di FROSINONE) CITTA DI CECCANO (Provincia di FROSINONE) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO N. 15 OGGETTO : APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI TASI PER L'ANNO 2014 L anno duemilaquattordici, addì

Dettagli

COMUNE DI TORREANO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI TORREANO PROVINCIA DI UDINE COPIA N. 16 del Reg. delib. COMUNE DI TORREANO PROVINCIA DI UDINE Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza ordinaria di 1^ convocazione OGGETTO: Determinazione aliquota addizionale IRPEF

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE Comune di Bellinzago Lombardo Provincia di Milano Codice Ente 10904 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 Del 14-04-2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE, DETRAZIONI E SCADENZE RELATIVE ALLA TASI COMPONENTE

Dettagli

COMUNE DI TREPUZZI PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI TREPUZZI PROVINCIA DI LECCE COMUNE DI TREPUZZI PROVINCIA DI LECCE Prot. N... Spedita al CO.RE.CO. il.. COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 18 DEL 03/07/2015 OGGETTO: IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC). APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO

Dettagli

Comune di Praiano Prov. di SALERNO COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Comune di Praiano Prov. di SALERNO COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Comune di Praiano Prov. di SALERNO COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 del Reg. OGGETTO: Approvazione delle aliquote e delle detrazioni TASI per l anno 2015. Data 30.7.2015 L anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO SCARAMPI PROVINCIA DI ASTI

COMUNE DI SAN GIORGIO SCARAMPI PROVINCIA DI ASTI COMUNE DI SAN GIORGIO SCARAMPI PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE del 28 Aprile 2015 N 06 DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: TASSA SUI RIFIUTI (TARI) DETERMINAZIONE NUMERO E SCADENZA RATE DI VERSAMENTO

Dettagli

C O M U N E D I M O N G U Z Z O

C O M U N E D I M O N G U Z Z O C O M U N E D I M O N G U Z Z O Provincia di Como DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Cod. Ente 10609 Numero 23 del 30-07-2015 ORIGINALE Oggetto: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626

COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626 COMUNE DI ARPAISE PROVINCIA DI BENEVENTO Cap : 82010 Cod. Fisc.: 80003370626 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE C O P I A Numero 15 Del 05-08-14 Oggetto: Determinazione aliquote IMU - anno 2014. L'anno

Dettagli

COMUNE DI CASTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI CASTO. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia COPIA Delibera n. 20 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: PIANO ECONOMICO FINANZIARIO SERVIZI INDIVISIBILI E TARIFFE TASI ANNO 2014 ESAME ED APPROVAZIONE.

Dettagli

COMUNE DI VILLA D'OGNA

COMUNE DI VILLA D'OGNA COMUNE DI VILLA D'OGNA Provincia di Bergamo Codice Ente 10245 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Straordinaria di Prima convocazione seduta Pubblica Sigla Numero Data C.C. 34 30-07-2014

Dettagli

PROVINCIA DI CUNEO. Totale Presenti: 10 Totale Assenti: 1 Assiste la signora VUILLERMOZ dott.sa Susanna - Segretario Comunale.

PROVINCIA DI CUNEO. Totale Presenti: 10 Totale Assenti: 1 Assiste la signora VUILLERMOZ dott.sa Susanna - Segretario Comunale. Comune di Barolo Copia PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 53 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTA E DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA "IMU". ANNO

Dettagli

COMUNE DI TRECASTELLI PROVINCIA DI ANCONA

COMUNE DI TRECASTELLI PROVINCIA DI ANCONA COMUNE DI TRECASTELLI PROVINCIA DI ANCONA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 27 DEL 29-04-15 OGGETTO: ANNO 2015 - IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) - APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO

Dettagli

COMUNE DI GAZZO Provincia di Padova

COMUNE DI GAZZO Provincia di Padova COPIA Delibera n 13 in data 20/05/2014 Prot. n 3350 COMUNE DI GAZZO Provincia di Padova. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Oggetto: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L APPLICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PENNAPIEDIMONTE PROVINCIA DI CHIETI

COMUNE DI PENNAPIEDIMONTE PROVINCIA DI CHIETI COMUNE DI PENNAPIEDIMONTE PROVINCIA DI CHIETI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 27 Luglio 2015 N. 16 OGGETTO: ALIQUOTE E DETRAZIONI DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) PER ANNO

Dettagli

COMUNE DI POGGIO MIRTETO Provincia di Rieti

COMUNE DI POGGIO MIRTETO Provincia di Rieti COMUNE DI POGGIO MIRTETO Provincia di Rieti COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 33 OGGETTO: APPROVAZIONE DELLE ALIQUOTE E DELLE DETRAZIONI TASI PER L ANNO 2014 DEL 08/09/2014 L anno

Dettagli

COMUNE DI SAN COSTANTINO CALABRO (Provincia di Vibo Valentia) ************* COPIA

COMUNE DI SAN COSTANTINO CALABRO (Provincia di Vibo Valentia) ************* COPIA COMUNE DI SAN COSTANTINO CALABRO (Provincia di Vibo Valentia) ************* COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 14 del Reg. OGGETTO: Imposta MUnicipale propria (IMU) Conferma aliquote per l anno

Dettagli

COMUNE DI FRESONARA (AL)

COMUNE DI FRESONARA (AL) COMUNE DI FRESONARA (AL) Delibera n.18 del 29/08/2014 OGGETTO: Approvazione regolamento TARI ( componente IUC per servizi). L anno duemilaquattordici addì ventinove del mese di agosto alle ore 21,00 nella

Dettagli

COMUNE DI BORGHI Provincia di Forlì-Cesena

COMUNE DI BORGHI Provincia di Forlì-Cesena COMUNE DI BORGHI Provincia di Forlì-Cesena COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 20 del 28/04/2014 OGGETTO : Determinazione aliquote e detrazioni componente TASI (Tributo Servizi Indivisibili)

Dettagli

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti Deliberazione Originale del Consiglio Comunale N. 14 Del Registro OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE UNICA ( I.M.U.) - ANNO 2015 - CONFERMA ALIQUOTE. Data

Dettagli

COMUNE DI ROVERE VERONESE Provincia di Verona

COMUNE DI ROVERE VERONESE Provincia di Verona COMUNE DI ROVERE VERONESE Provincia di Verona COPIA PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO DELLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.3 DEL 29-04-2014 Rovere Veronese, lì 02-05-2014 Il Segretario Comunale

Dettagli

COMUNE DI SETTIME. Provincia di Asti VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza ordinaria di prima convocazione-seduta pubblica

COMUNE DI SETTIME. Provincia di Asti VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza ordinaria di prima convocazione-seduta pubblica Delib. C.C. N. 16 COMUNE DI SETTIME Provincia di Asti VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione-seduta pubblica OGGETTO: Determinazione aliquote TASI (Tributo

Dettagli

VERBALE DI C O N S I G L I O C O M U N A L E SESSIONE CONVOCAZIONE SEDUTA STRAORDINARIA 1^ PUBBLICA

VERBALE DI C O N S I G L I O C O M U N A L E SESSIONE CONVOCAZIONE SEDUTA STRAORDINARIA 1^ PUBBLICA Copia \ COMUNE DI MUGNANO DEL CARDINALE N. 27 Registro Deliberazioni. (Provincia di Avellino) VERBALE DI C O N S I G L I O C O M U N A L E SESSIONE CONVOCAZIONE SEDUTA STRAORDINARIA 1^ PUBBLICA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE Provincia di Roma

COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE Provincia di Roma COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE Provincia di Roma ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Delibera N. 23 del 9 settembre 2014 OGGETTO: REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE

Dettagli

COPIA Delibera di Consiglio Comunale

COPIA Delibera di Consiglio Comunale COPIA Delibera di Consiglio Comunale N. 13 DEL 16/05/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU - IUC). L anno duemilaquattordici questo giorno sedici

Dettagli

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA COPIA COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA DELIBERAZIONE N. 37 In data: 27.06.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI (TARES) - APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OSCHIRI VIA MARCONI, 9 07027 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO P. IVA 00110800901

COMUNE DI OSCHIRI VIA MARCONI, 9 07027 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO P. IVA 00110800901 Copia COMUNE DI OSCHIRI VIA MARCONI, 9 07027 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO P. IVA 00110800901 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.27 del 31/07/2015 OGGETTO:IUC anno (TARI). 2015. Approvazione

Dettagli

COMUNE DI VILLANOVA SOLARO

COMUNE DI VILLANOVA SOLARO COMUNE DI VILLANOVA SOLARO Provincia di Cuneo ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 17 OGGETTO: Approvazione Piano Finanziario Servizi Indivisibili e relative aliquote " TASI" anno

Dettagli

COMUNE di PUTIFIGARI Provincia di Sassari

COMUNE di PUTIFIGARI Provincia di Sassari COMUNE di PUTIFIGARI Provincia di Sassari COPIA Deliberazione del Consiglio Comunale n 5 del 17-04-2015 Oggetto: Approvazione aliquote TASI 2015 L'anno duemilaquindici il giorno diciassette del mese di

Dettagli

OMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE

OMUNE DI ACQUALAGNA PROVINCIA DI PESARO E URBINO DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE OMUNE DI ACQUALAGNA COMUNE DI PROVINCIA DI PESARO E URBINO DELIBERAZIONE ORIGINALE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 43 DEL 29-09-14 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE

Dettagli

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.58 DEL 08-07-2015

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.58 DEL 08-07-2015 Ufficio: TRIBUTI Assessorato: FINANZE E BILANCIO PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.58 DEL 08-07-2015 Oggetto: TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) - APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI

Dettagli

COMUNE DI SARCONI COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 13 DEL 07/08/2014

COMUNE DI SARCONI COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 13 DEL 07/08/2014 COMUNE DI SARCONI PROVINCIA DI POTENZA COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE N. 13 DEL 07/08/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO, ALIQUOTE E SCADENZE PER L'ANNO 2014. L anno, il giorno sette,

Dettagli

COMUNE DI MALEO PROVINCIA DI LODI

COMUNE DI MALEO PROVINCIA DI LODI COMUNE DI MALEO PROVINCIA DI LODI COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 31 del 11-08-2014 OGGETTO: MODIFICA AL REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DELLE ENTRATE PROPRIE E DEI RAPPORTI CON IL CONTRIBUENTE

Dettagli

COMUNE DI BARANELLO Provincia di Campobasso

COMUNE DI BARANELLO Provincia di Campobasso COMUNE DI BARANELLO Provincia di Campobasso DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 13 Del 22-05-2014 COPIA Oggetto: IMPOSTA UNICA COMUNALE - IUC - APPROVAZIONE DELLE ALIQUOTE DEL TRIBUTO SUI SERVIZI

Dettagli

Comune di Badia Calavena PROVINCIA DI VERONA

Comune di Badia Calavena PROVINCIA DI VERONA Comune di Badia Calavena PROVINCIA DI VERONA n 15 Reg. delib. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza ordinaria seduta pubblica del 29 luglio 2015 OGGETTO: Imposta Unica Comunale - IUC.

Dettagli

COMUNE DI SELVINO Provincia di Bergamo

COMUNE DI SELVINO Provincia di Bergamo Codice Ente: 10200 COMUNE DI SELVINO Provincia di Bergamo COPIA DELIBERAZIONE N. 21 in data 30/07/2014 Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI COMPONENTE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia Via provinciale, 1 25080 Valvestino Tel 0365 74012 - fax 0365 74005 e-mail info@comune.valvestino.bs.it C.F. 00571590173 - P.Iva 00571000983 VERBALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 14 DEL 04/08/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 14 DEL 04/08/2015 CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ONLINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332 576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE IL CONSIGLIO COMUNALE Atto n. 11 del 16.05.2014 Premesso che: a) in attuazione della legge 5 maggio 2009, n. 42, con il decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23 sono state approvate le disposizioni in

Dettagli

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO C O P I A Deliberazione N. 20 in data 19/06/2014 COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO *********** Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale OGGETTO: TRIBUTO PER SERVIZI INDIVISIBILI

Dettagli

COMUNE DI PIETRACATELLA Provincia di Campobasso

COMUNE DI PIETRACATELLA Provincia di Campobasso COMUNE DI Provincia di Campobasso COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO Numero 12 del 11-08-2014 OGGETTO: Approvazione del regolamento comunale per la disciplina dell'imposta unica

Dettagli

COMUNE DI CROCEFIESCHI Provincia di Genova Piazza IV Novembre 2 Telefono 010 931215 Fax 010 931628

COMUNE DI CROCEFIESCHI Provincia di Genova Piazza IV Novembre 2 Telefono 010 931215 Fax 010 931628 COMUNE DI CROCEFIESCHI Provincia di Genova Piazza IV Novembre 2 Telefono 010 931215 Fax 010 931628 Adunanza del 23 giugno 2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.. 17 Oggetto: Bilancio 2014

Dettagli

COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano

COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 29 Data 15/07/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI TASI (TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI) ANNO 2015. L anno 2015,il

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI SANGANO C O P I A DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 5 Del 08-04-14 Oggetto: IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) - COMPONENTE TARI - DETERMINAZIONE IN MERITO ALLA RISCOSSIONE, ALLE MODALITA'

Dettagli

COMUNE DI TALAMONA. Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE COMMISSARIALE (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE)

COMUNE DI TALAMONA. Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE COMMISSARIALE (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE) COPIA COMUNE DI TALAMONA Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE COMMISSARIALE (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE) Numero 9 del Registro Deliberazioni Numero 9 del Registro Deliberazioni Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO DELIBERAZIONE N. 5 ORIGINALE COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

COMUNE DI CERVETERI Roma

COMUNE DI CERVETERI Roma COMUNE DI CERVETERI Roma copia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10 Del 23/04/2015 OGGETTO: Imposta Unica Comunale (I.U.C.), approvazione delle tariffe per l'applicazione della tassa sui rifiuti

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza Ordinaria di Prima convocazione Seduta Pubblica

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza Ordinaria di Prima convocazione Seduta Pubblica COMUNE DI POZZAGLIO ED UNITI Provincia di Cremona ************** Via Roma, 37 26010 POZZAGLIO (Cr) Tel. 037255125 Fax 037255266 C. F. 00330950197 e-mail: info@comune.pozzaglio.cr.it Deliberazione N 15

Dettagli

COMUNE DI SALUGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.10

COMUNE DI SALUGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.10 Copia COMUNE DI SALUGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.10 OGGETTO: TASSA SUI RIFIUTI (TARI) - APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO E TARIFFE - ANNO 2015 L anno duemilaquindici addì trentuno

Dettagli

COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO NR. 118 DATA 12/11/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE DELL ALIQUOTA OPZIONALE DELL ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2013: DETERMINAZIONI.

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA COMUNE DI BUSANO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 16 del 20/07/2015 OGGETTO: TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI (TASI)- CONFERMA ALIQUOTE ANNO 2015 L anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 26 Registro Delibere Data: 30/07/2015 Oggetto: Approvazione Piano finanziario e Tariffe TARI per l'anno 2015. L anno 2015

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.14

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.14 C o p i a A l b o VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.14 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI "TASI" 2014 L anno DUEMILAQUATTORDICI addì SETTE del mese di APRILE alle ore VENTI e

Dettagli

COMUNE DI ARDENNO Provincia di Sondrio

COMUNE DI ARDENNO Provincia di Sondrio COPIA COMUNE DI ARDENNO Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 15 del Reg. Deliber. OGGETTO: IMPOSTA UNICA COMUNALE IUC - ALIQUOTE E DETRAZIONI IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA IMU ANNO

Dettagli

C O M U N E D I C U V I O Provincia di Varese

C O M U N E D I C U V I O Provincia di Varese C O M U N E D I C U V I O Provincia di Varese DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA Numero 20 del 28-07-14 Oggetto: DETERMINAZIONE ALIQUOTE COMPONENTE TASI (TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI) ANNO 2014.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.17

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.17 COMUNE DI LUSERNETTA COPIA ALBO C.A.P. 10060 PROVINCIA DI TORINO Tel. (0121) 90.90.26 95.42.49 sito web: www.comune.lusernetta.to.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.17 OGGETTO: Determinazione

Dettagli

Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento

Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento Comune di San Salvatore Telesino Provincia di Benevento Via Gioia, 1 82030 San Salvatore Telesino (BN) tel. 0824.881111 fax 0824.881216 e-mail: telesino@tin.it COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

C O M U N E D I L A G O N E G R O (Provincia di Potenza)

C O M U N E D I L A G O N E G R O (Provincia di Potenza) C O M U N E D I L A G O N E G R O (Provincia di Potenza) Codice ente Protocollo n. COPIA DELIBERAZIONE N. 13 in data: 08.08.2014 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA ORDINARIA DI PRIMA CONVOCAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTALTO DI CASTRO Provincia di Viterbo

COMUNE DI MONTALTO DI CASTRO Provincia di Viterbo 1/6 COMUNE DI MONTALTO DI CASTRO Provincia di Viterbo CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE COPIA n. 19 del 22-05-2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE IMU PER L'ANNO 2014 L'anno duemilaquattordici il giorno

Dettagli

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi C O P I A DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 40 data: 17/10/2014 Oggetto: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE - ALIQUOTA PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N.10 del 03/04/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di prima convocazione Seduta

Dettagli

COMUNE DI TRECASTELLI PROVINCIA DI ANCONA

COMUNE DI TRECASTELLI PROVINCIA DI ANCONA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 21 DEL 06-02-2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA

Dettagli

COMUNE DI ALBAIRATE Provincia di Milano

COMUNE DI ALBAIRATE Provincia di Milano COMUNE DI ALBAIRATE Provincia di Milano COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO DELLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.28 DEL 05-09-2014 Albairate, li 08-09-2014 Il Segretario

Dettagli

COMUNE DI NOVATE MEZZOLA Provincia di Sondrio

COMUNE DI NOVATE MEZZOLA Provincia di Sondrio COMUNE DI NOVATE MEZZOLA Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA Numero 6 del 01-07-2015 Oggetto: IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC). COMPONENTE COMPONENTE IMU, DETERMINAZIONE ALIQUOTE

Dettagli

di deliberazione del

di deliberazione del COMUNE DI CAPUA PROVINCIA DI CASERTA Medaglia d Oro al Valor Civile di deliberazione del Numero Data O g g e t t o 20 23.05.2014 Determinazione aliquote per l applicazione della I.U.C. Capitolo TASI. L

Dettagli

Comune di Putignano Provincia di Bari

Comune di Putignano Provincia di Bari Comune di Putignano Provincia di Bari COPIA DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE Delibera n 28 del 29-09-2014 Oggetto: CONFERMA DELLE ALIQUOTE E DELLA DETRAZIONE IMU PER ABITAZIONE PRINCIPALE PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI SESTO ED UNITI Provincia di Cremona

COMUNE DI SESTO ED UNITI Provincia di Cremona COMUNE DI SESTO ED UNITI Provincia di Cremona Codice Ente 10798 6 Sesto ed Uniti CR VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE N 17 del 25/06/2015 OGGETTO: CONFERMA ALIQUOTE TASI A- ANNO

Dettagli

COMUNE DI PIEVE SANTO STEFANO PROVINCIA DI AREZZO

COMUNE DI PIEVE SANTO STEFANO PROVINCIA DI AREZZO COPIA Deliberazione n. 21 in data 29-08-2014 COMUNE DI PIEVE SANTO STEFANO PROVINCIA DI AREZZO Croce di Guerra al Valore Militare Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale Oggetto: Tributo sui servizi

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI VIGOLO Provincia di Bergamo Via ROMA n. 2, 25040 Vigolo (BG); Tel. 035/931054 - Fax 035/932784 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 24 DEL 09.09.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO

Dettagli

COMUNE DI VERTEMATE CON MINOPRIO

COMUNE DI VERTEMATE CON MINOPRIO Codice Ente 10699 COMUNE DI VERTEMATE CON MINOPRIO PROVINCIA DI COMO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE C O P I A ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE di PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE di PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE di PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino cod. 41049 COPIA DELIBERAZIONE di CONSIGLIO Comunale n. 25 del 23-06-2015 Oggetto: Conferma aliquote e detrazioni per l' applicazione dell' Imposta Municipale

Dettagli

COMUNE DI CAPPADOCIA Provincia di L Aquila

COMUNE DI CAPPADOCIA Provincia di L Aquila COMUNE DI CAPPADOCIA Provincia di L Aquila DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 22 Del 22-07-2014 Oggetto: APPROVAZIONE ALIQUOTE DEL TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) ANNO 2014 L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI MARUGGIO N 35 ORIGINALE - DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Provincia di Taranto

COMUNE DI MARUGGIO N 35 ORIGINALE - DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Provincia di Taranto Approvato e sottoscritto COMUNE DI MARUGGIO Provincia di Taranto Il Sindaco Il Segretario Comunale ORIGINALE - DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 35...... OGGETTO: IMPOSTA UNICA COMUNALE - IUC. APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MELPIGNANO Provincia di Lecce

COMUNE DI MELPIGNANO Provincia di Lecce COMUNE DI MELIGNANO rovincia di Lecce Numero 21 Del Registro Oggetto: COIA DI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 29/07/2015 iano finanziario e tariffe componente T.A.R.I. (Tributo

Dettagli

COMUNE DI MONTECAROTTO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTECAROTTO Provincia di Ancona COMUNE DI Provincia di Ancona COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 40 DEL 28-07-14 OGGETTO: REGOLAMENTO ADDIZIONALE COMUNALE ALL' I.R.P.E.F. - CONFERMA ALIQUOTE L'anno duemilaquattordici

Dettagli

Email ragioneria@comune.coreglialigure.ge.it E mail anagrafe@comune.coreglialigure.ge.it VERBALE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Email ragioneria@comune.coreglialigure.ge.it E mail anagrafe@comune.coreglialigure.ge.it VERBALE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE COREGLIA LIGURE Provincia di GENOVA Piazza G. Guainazzo 1 www.comune.coreglialigure.ge.it Tel e Fax 0185 334077 C.F. 00928950104 P. IVA 00173740994 Email ragioneria@comune.coreglialigure.ge.it E

Dettagli

COMUNE DI ACQUASANTA TERME PROVINCIA DI ASCOLI PICENO

COMUNE DI ACQUASANTA TERME PROVINCIA DI ASCOLI PICENO COMUNE DI ACQUASANTA TERME PROVINCIA DI ASCOLI PICENO COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 19 Del 30-07-15 Oggetto: MODIFICA REGOLAMENTO IUC. L'anno duemilaquindici il giorno trenta del

Dettagli

Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria

Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria COPIA DELIBERAZIONE N. 27 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO E TARIFFE ANNO 2013 TRIBUTO COMUNALE

Dettagli

Atto n. 9 del 16.05.2014

Atto n. 9 del 16.05.2014 IL CONSIGLIO COMUNALE Atto n. 9 del 16.05.2014 Premesso che la legge di stabilità 2014 (art. 1, commi 639-731, legge 27 dicembre 2013, n. 147), nell ambito di un disegno complessivo di riforma della tassazione

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014

COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014 COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO (PROVINCIA DI BRINDISI) COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE. DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TORRE DI SANTA MARIA

COMUNE DI TORRE DI SANTA MARIA COMUNE DI TORRE DI SANTA MARIA Provincia di Sondrio COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Prot. N. 1926 Numero 15 del 06-07-2015 Oggetto: L'anno duemilaquindici il giorno sei del mese di luglio alle

Dettagli

COMUNE DI PERTENGO. Via A. Burocco, 28 13030 PERTENGO. Deliberazione n.13 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI PERTENGO. Via A. Burocco, 28 13030 PERTENGO. Deliberazione n.13 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Regione Piemonte Copia Provincia di Vercelli COMUNE DI PERTENGO Via A. Burocco, 28 13030 PERTENGO Deliberazione n.13 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Imposta Municipale Propria

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 19 OGGETTO: Determinazione aliquote e detrazioni componente IMU anno 2014. L anno duemilaquattordici addì nove del

Dettagli

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino)

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) COPIA COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 19 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE RELATIVE ALLA ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF - ANNO 2014. L anno

Dettagli

COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì - Cesena

COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì - Cesena COMUNE DI SARSINA Provincia di Forlì - Cesena C O P I A DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 40 Data 30/07/2015 Prot. N. 6892 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF - DETERMINAZIONE ALIQUOTA ANNO 2015

Dettagli

COMUNE DI DUNO PROVINCIA DI VARESE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI DUNO PROVINCIA DI VARESE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI DUNO PROVINCIA DI VARESE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10 Reg. Delib. COPIA OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI DA APPLICARE AL TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI

Dettagli

Comune di Vinchio PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.10

Comune di Vinchio PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.10 Copia Albo Comune di Vinchio PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.10 OGGETTO: CONFERMA PER L'ANNO 2015 ALIQUOTE E DETRAZIONI I.M.U. L anno DUEMILAQUINDICI addì SEDICI del

Dettagli

Comune di Petriano. (Provincia di Pesaro e Urbino) CONSIGLIO COMUNALE ********* COPIA DI DELIBERAZIONE

Comune di Petriano. (Provincia di Pesaro e Urbino) CONSIGLIO COMUNALE ********* COPIA DI DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE ********* COPIA DI DELIBERAZIONE Numero 25 Data 27-09- 2014 Oggetto: I.M.U. (IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA) APPROVAZIONE ALIQUOTE PER ANNO 2014 L'anno duemilaquattordici il giorno ventisette

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Oggetto: APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA ANNO 2015.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Oggetto: APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA ANNO 2015. COPIA COMUNE di PESCHIERA DEL GARDA Città Turistica e d'arte Deliberazione n. 17 del 30/04/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di prima convocazione - seduta Pubblica

Dettagli

C O M U N E D I A L L U M I E R E

C O M U N E D I A L L U M I E R E Il presente verbale viene così sottoscritto IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO Battilocchio Augusto Dottoressa Trojsi Francesca ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto IL FUNZIONARIO RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

COMUNE DI CASATISMA PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI CASATISMA PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI CASATISMA PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N. 6 OGGETTO DETERMINAZIONE TARIFFE PER L APPLICAZIONE DEL TRIBUTO TARI ANNO 2015. L'anno duemilaquindici addi trenta del mese di

Dettagli

COMUNE DI BORGIO VEREZZI Provincia di Savona

COMUNE DI BORGIO VEREZZI Provincia di Savona COMUNE DI BORGIO VEREZZI Provincia di Savona ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 13 del Registro delle Deliberazioni Data 19/05/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE DEL TRIBUTO

Dettagli

COMUNE DI PARETE (PROVINCIA DI CASERTA)

COMUNE DI PARETE (PROVINCIA DI CASERTA) COMUNE DI PARETE (PROVINCIA DI CASERTA) Delibera Consiglio Comunale n 14 del 3/07/2014 OGGETTO: Approvazione aliquote TASI anno 2014 L assessore alle Finanze VISTO l art. 1, comma 639, della L. 27/12/2013,

Dettagli

N. 44 Registro Delibere

N. 44 Registro Delibere C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 44 Registro Delibere O G G E T T O TASSA SUI SERVIZI INDIVISIBILI (TA.SI) - APPROVAZIONE ALIQUOTE L anno duemilaquattordici addì ventotto del

Dettagli

COMUNE DI URBANIA PROVINCIA DI PESARO E URBINO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 40 DEL 29-07-15

COMUNE DI URBANIA PROVINCIA DI PESARO E URBINO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 40 DEL 29-07-15 COMUNE DI URBANIA PROVINCIA DI PESARO E URBINO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUM. 40 DEL 29-07-15 Oggetto: TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) - APPROVAZIONE ALIQUOTE PER L'ANNO 2015.- L'anno

Dettagli

C O M U N E D I M O N G U Z Z O

C O M U N E D I M O N G U Z Z O C O M U N E D I M O N G U Z Z O Provincia di Como DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Cod. Ente 10609 Numero 33 del 24-07-2014 COPIA Oggetto: IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) - COMPONENTE TRIBUTO SUI SERVIZI

Dettagli