Figura 1: frequenza di sostituzione annuale dei dispositivi portatili aziendali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Figura 1: frequenza di sostituzione annuale dei dispositivi portatili aziendali"

Transcript

1 White paper Nuovi ruoli, nuove regole: i vostri smartphone sono sufficientemente robusti? Ecco perché le applicazioni aziendali emergenti richiedono robustezza e affidabilità

2 Ogni mese vengono spediti milioni di smartphone nuovi e molti di loro sono destinati alle aziende, dove il personale li utilizza per svolgere le proprie mansioni in maniera innovativa. Molti di questi smartphone saranno sostituiti nel giro di un anno poiché non sono sufficientemente resistenti per poter funzionare in modo affidabile nei nuovi ambiti lavorativi aziendali. Quando gli smartphone vengono usati per supportare nuove categorie di utenti in nuovi processi aziendali, ai telefoni si impongono nuovi requisiti da soddisfare. La robustezza, in tal caso, viene prima di tutto. Se i telefoni non funzionano correttamente e la produttività del personale viene compromessa, i costi che ne derivano sono di gran lunga superiori al prezzo degli apparecchi stessi. Figura 1: frequenza di sostituzione annuale dei dispositivi portatili aziendali Anno 1 Anno 2 Anno 3 Non rugged 18,0% 38,5% 82,6% Rugged 3,3% 7,8% 18,2% Fonte: VDC Research, Total Cost of Ownership (TCO) Models for Mobile Computing and Communications Platforms, luglio Poiché al giorno d oggi gli smartphone vengono usati dai professionisti dei settori più diversi, da quello dei servizi a quello dell assistenza clienti, valutare e scegliere il dispositivo ottimale è diventato molto più difficile. Se una volta, nel compiere le loro scelte, le aziende potevano basarsi fondamentalmente su criteri quali le mappe di copertura, i piani tariffari nonché l estetica e le caratteristiche tattili ed ergonomiche del telefono stesso, oggi devono prendere in considerazione ben altri parametri, quali la durata, la resistenza, i cicli di vita degli apparecchi, il software aziendale disponibile, la capacità di supportare la scansione di codici a barre e molto altro ancora. Il presente white paper intende fornire un quadro d insieme esaustivo sulle caratteristiche degli smartphone che consentono di agevolare il lavoro degli utenti in applicazioni aziendali emergenti e spiega inoltre perché la robustezza sia un requisito fondamentale. Il documento si concentra essenzialmente sulle esigenze di coloro che adoperano i telefoni per comunicare, per utilizzare applicazioni aziendali, per fornire servizi di assistenza ai clienti o per eseguire interventi su attrezzature che si trovano in contesti esterni all ufficio. Una volta compresi l ambiente lavorativo e le esigenze dell utente attinenti agli smartphone in questi contesti emergenti, le imprese saranno in grado di scegliere dispositivi che forniscano il massimo in termini di affidabilità prestazionale, durata dei cicli di vita e ritorno sull investimento (ROI). Capire i nuovi ruoli e requisiti dei telefoni Molti dei nuovi processi di lavoro nei quali ci si avvale del supporto degli smartphone comportano attività frequenti di raccolta di dati. Il telefono diventa in tal caso uno strumento essenziale, non un mero accessorio. I casi di utilizzo emergenti comprendono la registrazione di dati mediante touchscreen a scopo di indagine o controllo, la scansione di codici a barre per inventariare o registrare i pezzi utilizzati e il completamento di transazioni come per esempio nel caso della prova dell avvenuta consegna, del check-in di un cliente o dei processi di pagamento. In tutti questi casi i touchscreen e i lettori di codici a barre sono utilizzati con una frequenza maggiore rispetto ai dispositivi che prevedono l immissione dei dati per mezzo della voce o della digitazione di testo, per cui si rendono necessari componenti idonei. Per esempio, i touchscreen dovrebbero essere realizzati con materiali resistenti e antigraffio che possano reggere alle decine di migliaia di passaggi o picchiettamenti effettuati con lo stilo. Quando i codici a barre rientrano nel processo lavorativo, i lettori o gli scanner sono estremamente vantaggiosi rispetto alla fotocamera di un cellulare. Seppure siano in grado di leggere i codici a barre, le fotocamere sono molto più lente, più difficili da regolare per quanto riguarda la messa a fuoco e meno precise rispetto ai lettori e agli scanner: ciò significa che se per la lettura dei codici a barre il personale ha a disposizione solo le fotocamere, sarà più lento e quindi meno produttivo. Dai test condotti risulta che con i lettori di codici a barre la scansione è da 10 a 20 volte più rapida che con le fotocamere. Le differenze più eclatanti tra gli impieghi tradizionali e quelli emergenti degli smartphone risiedono probabilmente nei soggetti che usano il telefono e nei luoghi in cui ciò avviene. Gli smartphone sono entrati nelle aziende nelle tasche e nelle valigette dei colletti bianchi che in genere si spostavano dall ufficio alle sale conferenza in auto. Il mancato funzionamento del dispositivo si traduceva spesso in un disagio solo temporaneo che cessava nel momento in cui l utente aveva la possibilità di controllare le a un PC, di effettuare telefonate o di ascoltare i messaggi vocali presso un telefono di rete fissa o con il cellulare prestatogli da un collega. Oggi gli smartphone sono strumenti per i colletti blu e i colletti grigi (categoria tra i colletti bianchi e quelli blu) che spesso lavorano soli senza un tetto sopra la testa o la moquette sotto i piedi. Ambienti di utilizzo simili richiedono maggiori requisiti di affidabilità, resistenza e durata. Per i colletti grigi e i colletti blu, questo tipo di dispositivi è una necessità, non una mera comodità. Senza la possibilità di rilevare dati, consultare i colleghi, accedere a informazioni aziendali e completare le transazioni, queste categorie di lavoratori non sono in grado di svolgere le proprie mansioni. Se i loro telefoni non funzionano, la loro produttività precipita. A seconda del lavoro svolto, gli utenti di dispositivi portatili perdono in media da 50 a 80 minuti in termini di produttività ogni volta che l apparecchio non funziona, senza contare il tempo che il personale di supporto IT o simile impiega per rimettere in funzione l apparecchio. 1 Nel caso in cui subiscano tempi di inattività da 50 a 80 minuti, i lavoratori mobili hanno la probabilità di perdere almeno una delle telefonate di vendita o servizio di quella giornata. La perdita di produttività, non il prezzo di acquisto del dispositivo, è la componente che incide maggiormente sui costi totali di gestione di smartphone o di altri apparecchi portatili. 2 Il valore della produttività persa costituisce il 41 per centro dei costi totali di gestione (TCO) per i computer palmari del tipo comunemente in commercio usati dalle imprese. 1 Total Cost of Ownership Models for Mobile Computing and Communications Platforms Executive Brief. VDC Research, Ibid. COMPRENDERE LA ROBUSTEZZA DEI DISPOSITIVI 2

3 Poiché i tempi di inattività generano costi così elevati, mantenere questi dispositivi in buone condizioni di funzionamento è palesemente conveniente. La robustezza è un requisito indispensabile, non una caratteristica accessoria, quando si lavora a lungo fuori dall ufficio e dall ambiente domestico. Nel mondo reale, i telefoni cellulari cadono su pavimentazioni dure o si bagnano sotto la pioggia. Ciò non significa necessariamente che il telefono poi non funzioni più. Esistono delle caratteristiche di prodotto che proteggono i telefoni e ne mantengono la produttività in ambienti particolarmente difficili. Nelle seguenti sezioni si spiegherà come determinate funzioni e caratteristiche del prodotto influiscono sull affidabilità in contesti fuori dall ufficio. Che cosa rende un telefono robusto e affidabile? Molti smartphone sono in grado di fornire l accesso alla posta elettronica, scattare fotografie e supportare applicazioni con funzioni di agenda e rubrica. Pochi invece sono quelli in grado di leggere anche il codice a barre sul basamento arrugginito di un motore esposto agli agenti atmosferici, di accedere rapidamente allo storico dell assistenza tecnica relativo al componente, di visualizzare uno schema elettrico, di generare un ordine di lavoro, di acquisire elettronicamente la firma del cliente sullo schermo e poi, mediante Bluetooth, di collegarsi a una stampante mobile e produrre una copia cartacea del documento firmato. Oggi gli smartphone vengono usati in scenari simili e vengono inoltre utilizzati per automatizzare operazioni quali vendite, consegne, ispezioni, stipulazioni di contratti, retail, assistenza sanitaria a domicilio, servizi professionali ecc. Poiché tali applicazioni vanno affermandosi e diffondendosi in maniera crescente, i parametri per valutare la qualità degli smartphone stanno cambiando. È risaputo che gli smartphone ad uso generico hanno cicli di vita brevi se adoperati per tali operazioni specifiche. Frequenze di guasto e sostituzione che vanno dal 50 al 90 per cento e oltre sono comuni. A ciò si aggiunga che i produttori degli apparecchi introducono spesso nuovi sistemi operativi su modelli nuovi ed esistenti, il che genera la costante necessità di cambiare, testare e mantenere le applicazioni. Il frequente mutamento che caratterizza i dispositivi e i sistemi operativi rende difficile mantenere coerenza tra le applicazioni degli utenti, dal momento che i telefoni vengono sostituiti e sul mercato compaiono prodotti sempre nuovi. Le imprese possono evitare cicli di sostituzione brevi scegliendo i dispositivi adatti ai rispettivi contesti lavorativi. I dispositivi portatili rugged concepiti per operazioni aziendali hanno una durata da tre a cinque anni anche laddove vengano maneggiati e utilizzati di frequente e in ambienti all aperto per rilevare dati. La figura 1 mostra che la frequenza di sostituzione dopo un anno di utilizzo per i dispositivi portatili non-rugged è 5,5 volte superiore a quella dei dispositivi rugged utilizzati per attività aziendali. Dopo tre anni, l 82,6 per cento degli smartphone e dei PDA non-rugged utilizzati per operazioni aziendali è stato sostituito a causa di danneggiamento o mancato funzionamento. Per contro il dato riguardante i modelli rugged è di solo il 18,2 per cento. Gli utenti aziendali hanno bisogno di smartphone concepiti per evitare le cause più frequenti di mancato funzionamento dell apparecchio, quali per esempio il danneggiamento dello schermo, i problemi di antenna e la perdita delle funzioni periferiche. Hanno inoltre bisogno di dispositivi con sistemi operativi e ambienti di sviluppo stabili, in modo tale che le applicazioni software e lo sviluppo delle competenze possano essere sfruttati efficacemente per la durata del ciclo di vita del dispositivo e per impieghi successivi. TEST TEMPERATURA Come illustrato dalla figura 1, c è una netta differenza tra i cicli di lavoro dei computer palmari e gli smartphone rugged e quelli comunemente in commercio, ma tale differenza è il risultato di molti fattori meno evidenti. L involucro dell apparecchio, il materiale dello schermo, la posizione dell antenna e i componenti interni sono tutti fattori che giocano un ruolo importante. Nei seguenti paragrafi si spiegherà quali sono le caratteristiche distintive degli smartphone rugged e quali parametri risultano decisivi nella scelta del dispositivo più adatto a determinati ambienti lavorativi. Classifiche della robustezza La robustezza non è solo una caratteristica che gli smartphone per uso aziendale dovrebbero avere, ma è un fattore misurabile. Ci sono diversi metodi affidabili, standardizzati e pratici per misurare la robustezza. Tali misurazioni forniscono dei buoni indicatori sulla base dei quali si può valutare quanto gli smartphone siano in grado di resistere alle difficili condizioni delle operazioni aziendali. Tra di essi rientrano la classificazione Ingress Protection (IP), la conformità MIL standard (MIL-STD) e altre certificazioni. Sfortunatamente, alcuni produttori utilizzano anche misurazioni non affidabili e soggettive per indicare la robustezza. Esse comprendono test di caduta effettuati in condizioni inadeguate nonché classificazioni o affermazioni difficilmente verificabili. Rugged, robusto e uso aziendale sono termini soggettivi, mentre la classificazione IP, la certificazione MIL- STD e la classifica UL costituiscono dei criteri oggettivi. La classificazione IP è il metodo più utile ed efficace di misurare la capacità di un dispositivo mobile di resistere in determinati ambienti lavorativi. Altre classificazioni e certificazioni degne di fiducia sono la classificazione MIL standard (MIL-STD) e la NEMA. I MIL standard sono stati definiti dal Dipartimento della difesa degli Stati Uniti per valutare le attrezzature ad uso militare. Numerosi standard della classificazione MIL-STD si riferiscono alla resistenza a impatti, vibrazioni e altre condizioni simili. I MIL standard sono utili, ma sono molto numerosi e quindi può risultare difficile determinare quali standard vadano considerati per un determinato ambiente lavorativo. La NEMA è un associazione di produttori del settore elettrico che adotta una serie di standard tra cui anche la classificazione degli involucri protettivi degli apparecchi elettrici. La classificazione NEMA degli involucri protettivi indica in che misura gli involucri dei prodotti elettronici sono in grado di resistere a condizioni specifiche e a determinati materiali nell atmosfera. La classificazione NEMA è usata generalmente per apparecchiature a installazione fissa piuttosto che per dispositivi mobili. 3

4 Classificazione IP La classificazione IP è uno dei migliori metodi di misurazione della robustezza dei dispositivi e della capacità di resistere alle condizioni tipiche delle operazioni aziendali. La classificazione IP è definita dagli standard IEC (International Electrotechnical Commission) per fornire una misurazione del grado di ermeticità dei dispositivi contro sporco e umidità. La classificazione viene espressa solitamente dalle lettere IP seguite da due numeri. Il primo numero, compreso tra 0 e 6, indica il livello di protezione dell apparecchio da particelle, mentre il secondo numero, compreso tra 0 e 8, indica il grado di protezione dalle infiltrazioni di acqua. Per esempio, un computer portatile classificato come IP42 ha un livello di protezione da corpi solidi estranei pari a quattro, ossia vale a dire che le particelle di sporcizia o altri corpi estranei di dimensioni fino a 1 mm possono penetrare all interno dell apparecchio, e che il livello di protezione dall infiltrazione di acqua è pari a due, il che significa che l apparecchio è ancora in grado di funzionare dopo esser stato esposto a gocce d acqua inclinate di 15 rispetto alla guarnizione. Quanto più elevato il numero, tanto più elevata sarà la protezione. Gli smartphone ad uso aziendale dovrebbero avere un grado IP di almeno 54, valore che attesta la protezione dalla penetrazione di polvere e la resistenza a spruzzi d acqua a prescindere dalla loro direzione. La figura 2, riportata qui di seguito, fornisce una panoramica dei codici IP con il loro significato. Classificazioni di resistenza alla caduta Le classificazioni relative alla resistenza alla caduta sono molto utili per determinare la capacità di un apparecchio di continuare a funzionare e di mantenere integra la sua tenuta in seguito ad una caduta, purché i test condotti per approdare alla classificazione siano svolti opportunamente e oggettivamente. Per esempio l altezza dalla quale il dispositivo cade è un aspetto di particolare importanza nonché un parametro che permette di distinguere nettamente i prodotti. La caduta da un metro circa di altezza può simulare la caduta da una tasca o dal gancio di trasporto che si appende alla cintura, ma poiché questi dispositivi vengono spesso utilizzati all altezza del petto (per esempio quando se ne legge lo schermo o vi si immettono i dati), le classifiche basate su test di caduta da un altezza di 1,5 metri sono più idonee a simulare le CLASSIFICAZIONE IP condizioni d uso reali. È importante leggere attentamente i dati tecnici del prodotto, perché alcuni produttori classificano i loro prodotti facendoli cadere su un pavimento rivestito di moquette, linoleum o parquet, mentre altri si attengono a parametri più stringenti ed effettuano il test di caduta su pavimentazioni dure. Si deve inoltre considerare se la resistenza del dispositivo considera l impatto su un lato qualsiasi o sugli spigoli: gli angoli e le guarnizioni sono più vulnerabili agli impatti. Alcuni test sono condotti in modo tale che l apparecchio cada atterrando solo sul lato frontale o posteriore oppure sulle aree rinforzate. Per le organizzazioni è importante inoltre che i test vengano condotti a temperature simili a quelle lavorative reali. Nei test di caduta i dispositivi utilizzati a temperature costanti (per esempio principalmente in locali chiusi o all aperto) si comportano diversamente rispetto alle apparecchiature che vengono sottoposte alle variazioni di temperatura tra ambiente chiuso, temperatura esterna e temperatura all interno dell abitacolo di un veicolo. Dai test che considerano il passaggio a diverse condizioni di temperatura si può inoltre capire se il display si appanna diventando illeggibile quando si passa da un ambiente riscaldato ad un ambiente più freddo. Figura 2: classificazione IP e significato dei codici 1 a cifra: grado di protezione da corpi solidi 2 a cifra: grado di protezione dalla penetrazione di liquidi 0 Nessuna protezione 0 Nessuna protezione 1 Protezione contro la penetrazione di oggetti solidi 1 Protezione contro le gocce d acqua di dimensioni superiori a 50 mm 2 Protezione contro la penetrazione di oggetti solidi 2 Protezione contro le gocce d acqua con inclinazione fino a 15 di dimensioni superiori a 12 mm 3 Protezione contro la penetrazione di oggetti solidi 3 Protezione contro gli spruzzi d acqua di dimensioni superiori a 2,5 mm 4 Protezione contro la penetrazione di oggetti solidi 4 Protezione contro gli spruzzi d acqua provenienti da di dimensioni superiori a 1,0 mm tutte le direzioni 5 Protezione contro la polvere 5 Protezione contro i getti d acqua 6 Protezione totale contro la polvere 6 Protezione contro le proiezioni di acqua simili a onde marine 7 Protezione contro gli effetti dell immersione 8 Protezione contro gli effetti dell immersione in acqua in continuità Fonte: Underwriters Laboratories. 4

5 Considerazioni relative ai componenti Le maggiori cause di guasto e mancato funzionamento degli smartphone comprendono danni alle antenne, agli schermi e alle radio. È pertanto sensato scegliere modelli in cui questi componenti siano rugged e siano stati concepiti per fornire maggiori prestazioni. In genere, le antenne e altri componenti dovrebbero essere integrati all interno dell involucro dell apparecchio piuttosto che sporgere dal dispositivo o essere connessi mediante porte I/O. Se integrati all interno del corpo dell apparecchio, le antenne e gli altri componenti sono protetti. Inoltre, la struttura interna può rendere più agevole l uso dell apparecchio. Schermi e tastiere Come si è detto, se gli smartphone vengono utilizzati per scopi aziendali, gli schermi vengono utilizzati diversamente e sono sottoposti a sollecitazioni maggiori rispetto a quelli dei dispositivi utilizzati essenzialmente come telefoni. Schermi a basso costo e di qualità scadente non possono essere utilizzati per operazioni che richiedono l immissione ripetuta di dati o di firme mediante lo stilo. Si consiglia inoltre di assicurarsi che lo stilo sia in qualche modo legato all apparecchio, per evitare che vada perso e che si debba utilizzare una comune penna come soluzione di ripiego, il che potrebbe danneggiare lo schermo a sfioramento. Gli schermi hanno la tendenza a creparsi quando l apparecchio cade, quindi si dovranno scegliere preferibilmente modelli con schermi temprati, resistenti alle crepe e ai graffi. Allo stesso modo ci si deve accertare che le tastiere e i pulsanti siano a tenuta per evitare che all interno dell apparecchio possano penetrare corpi solidi estranei o liquidi e che siano resistenti all usura in modo tale che dopo un mese di utilizzo siano ancora leggibili. Questioni riguardanti le periferiche L integrazione negli smartphone di scanner per codici a barre, lettori RFID, GPS e altre funzioni supporta l affidabilità e la produttività dell utente, eliminando i potenziali rischi di mancato funzionamento dovuti all utilizzo di molteplici apparecchi periferici supplementari. Poiché la frequenza di mancato funzionamento delle periferiche è in genere superiore a quella di mancato funzionamento degli smartphone e dei palmari rugged a uso aziendale, gli apparecchi dotati di funzioni integrate sono in generale più efficienti nel corso del ciclo di vita del loro utilizzo. In particolare i cavi e i connettori tendono a danneggiarsi e possono avere costi di sostituzione elevati se vengono usati da un certo numero di utenti mobili. Quando si devono utilizzare delle periferiche, il Bluetooth rappresenta una soluzione di connessione efficiente e a basso costo di manutenzione (per ulteriori informazioni si legga il white paper di Intermec Benefiting from Bluetooth in Enterprise Mobile Computing Environments). TEST TASTIERA La maggior parte degli apparecchi mobili concepiti per uso aziendale è dotata di lettori di codici a barre e altre periferiche di uso comune, direttamente integrati nel dispositivo. L integrazione delle funzioni contribuisce alla differenza nel prezzo di acquisto degli smartphone a uso aziendale e degli smartphone comunemente in commercio. Quando si confrontano i costi, è importante effettuare confronti esaustivi: per esempio, se le operazioni aziendali richiedono l utilizzo di uno scanner di codici a barre e se lo smartphone di tipo comunemente in commercio non ne è dotato, il costo di acquisto dello scanner periferico va ad aggiungersi al costo complessivo dell apparecchio. Spesso si può rendere necessario acquistare anche interfacce o dispositivi di comando supplementari, perché i comuni smartphone e PDA non supportano scanner, stampanti o altre periferiche. La robustezza paga Tanto più robusto è un apparecchio, tanto maggiore sarà la sua durata negli ambienti aziendali. Le ricerche condotte nel settore delle implementazioni attuali hanno ampiamente dimostrato che i dispositivi portatili rugged hanno cicli di vita nettamente più lunghi rispetto agli apparecchi comunemente in commercio destinati all uso generico da parte dei consumatori. Di conseguenza, il TCO medio annuale per un dispositivo portatile rugged usato per operazioni aziendali è di dollari americani, vale a dire il 34 per cento in meno rispetto al TCO medio annuale per i modelli comunemente in commercio utilizzati negli stessi ambienti. (Fonte: Total Cost of Ownership Models for Mobile Computing and Communications Platforms, Executive Brief. VDC Research, 2010). I dispositivi rugged consentono maggiori tempi di attività e quindi una produttività maggiore. I dispositivi rugged necessitano inoltre più raramente di interventi di riparazione e sostituzione rispetto ai modelli non rugged. Queste sono le ragioni per cui il TCO relativo ai dispositivi rugged è inferiore rispetto a quello dei modelli comunemente in commercio destinati all uso generico da parte dei consumatori, sebbene le unità rugged abbiano solitamente costi di acquisto maggiori. Per maggiori informazioni sulla robustezza e sul valore dei dispositivi rugged, si rimanda al white paper di Intermec How Ruggedness Reduces TCO for Mobile Computers. (In che modo la robustezza può ridurre il TCO dei computer portatili) 5

6 Custodie protettive Alcune organizzazioni tentano di irrobustire i loro smartphone utilizzando custodie protettive. Sebbene le custodie svolgano una certa azione protettiva, non sono in grado tuttavia di far raggiungere agli smartphone il grado di protezione IP54 effettivamente necessario per gli usi aziendali. L utilizzo di custodie protettive può addirittura causare inconvenienti: la custodia infatti racchiude il dispositivo, spesso bloccando l accesso allo schermo o ai tasti utilizzati per comandare le funzioni di scansione o altre funzioni, a fronte di un aumento della protezione contro caduta e penetrazione di liquidi effettivamente irrisorio. Addirittura, le custodie possono favorire la formazione di condensa e aumentare l umidità con il conseguente appannamento dello schermo dell apparecchio o eventuali ripercussioni negative sul funzionamento. Le custodie dovrebbero essere usate come eventuale ulteriore protezione. Una custodia può contribuire ad aumentare la durata di un telefono, ma non lo rende rugged. Conclusioni Nei contesti di utilizzo emergenti il ruolo degli smartphone sta cambiando: da semplici dispositivi di comunicazione, questi apparecchi stanno assumendo le funzioni di veri e propri computer per il rilevamento di dati, l accesso ai sistemi aziendali, la verifica delle informazioni, il completamento delle transazioni e la documentazione di attività. I professionisti che operano sul campo devono poter accedere alle stesse informazioni alle quali possono accedere i loro colleghi in ufficio, ma lavorano in ambienti nei quali le apparecchiature destinate all uso in ufficio non potrebbero resistere a lungo. Oltre alle esigenze di accesso alle informazioni, gli smartphone devono pertanto soddisfare anche i requisiti posti dall ambiente di utilizzo. Sono necessarie robustezza e affidabilità. Gli smartphone comunemente in commercio presentano forti limitazioni in termini di robustezza e affidabilità e sono inadeguati a molte applicazioni aziendali emergenti. Se gli smartphone non possono essere utilizzati in maniera affidabile e pratica, la produttività del personale cala, con ripercussioni negative anche sul servizio di assistenza ai consumatori, sui profitti aziendali e sull efficienza operativa. Il valore di un implementazione mobile è strettamente legato alla robustezza degli apparecchi usati, compresa la robustezza delle loro guarnizioni e la loro resistenza alle cadute. Nelle applicazioni con codici a barre, la produttività risente dell assenza di lettori integrati, in genere più rapidi. I componenti, le classifiche e le specifiche sono parametri essenziali che fanno la differenza per quanto riguarda le prestazioni degli apparecchi e la loro produttività. Le dimensioni, il peso e il costo sono stati sinora i criteri guida fondamentali nella scelta degli smartphone, ma sono ampiamente superati per quanto riguarda le implementazioni aziendali emergenti. Per massimizzare il valore per tali implementazioni è di fondamentale importanza individuare il prodotto più adatto ai requisiti posti dal lavoro da svolgere. Per la buona riuscita di un progetto, si devono considerare la robustezza dell apparecchio, la presenza di funzioni integrate, la compatibilità del software e il comfort di utilizzo. La frequenza di mancato funzionamento degli apparecchi che non sono stati concepiti per i professionisti che lavorano sul campo è elevata. Bisogna inoltre essere in grado di valutare in maniera critica i dati tecnici indicati da alcuni produttori e le analisi dei costi e dei benefici che non considerano realisticamente i costi per l assistenza tecnica, la riparazione e la sostituzione dell apparecchio. Le considerazioni e i dettagli presentati in questo white paper intendono essere un ausilio alle imprese per aiutarle a scegliere rapidamente tra le centinaia di smartphone offerti sul mercato e individuare quei pochi prodotti che effettivamente si adattano alle loro operazioni. La complessità del processo potrebbe scoraggiare, ma molte organizzazioni sono riuscite ad approdare ad un processo di selezione degli smartphone aziendali e hanno implementato soluzioni che favoriscono la produttività realizzando sia un rapido ROI che cicli di vita decisamente lunghi. Profilo di Intermec Intermec offe una gamma completa di apparecchi rugged per l elaborazione, la comunicazione e la raccolta di dati, in grado di soddisfare le esigenze delle imprese. Per oltre 40 anni ci siamo dedicati allo sviluppo di computer portatili e di dispositivi per la raccolta dati resistenti e abbiamo integrato con successo centinaia di migliaia di dispositivi in esigenti ambienti industriali, di magazzino, assistenza sul campo, assistenza sanitaria, consegna, logistica, retail e altri ancora. Intermec CS40 riunisce le funzioni di un telefono cellulare, di uno scanner di codici a barre, di una fotocamera digitale e di un computer portatile Windows in un dispositivo palmare con certificazione IP54 che è inoltre l apparecchio UMTS (Universal Mobile Telephone System) rugged più piccolo esistente sul mercato. Il CS40 è in grado di resistere agli effetti di una caduta da 1,2 metri di altezza su fondo duro, è dotato di un accelerometro, di antenna integrata, scanner GPS e di codici a barre bidimensionali, nonché di uno schermo a sfioramento rinforzato e di una resistente tastiera, il tutto per soli 196 grammi di peso. Il CS40 è stato progettato per le applicazioni aziendali. Dotato di sistema operativo Windows Mobile 6.5, il CS40 è certificato Cisco CCX 4 e supporta la gestione di periferiche. È stato concepito appositamente per gli ambienti difficili, settore nel quale Intermec ha maturato un esperienza pluriennale con migliaia di installazioni riuscite all attivo. Intermec Inc. (NYSE:IN) sviluppa e integra prodotti, servizi e tecnologie in grado di identificare, tracciare e gestire le risorse e le informazioni della supply chain. Le tecnologie di base includono resistenti sistemi di mobile computing e di raccolta dati, stampanti di codici a barre, supporti per etichette e tecnologia RFID. I prodotti e i servizi dell azienda vengono utilizzati a livello mondiale da clienti in svariati settori per migliorare la produttività, la qualità e la rapidità delle operazioni commerciali. Per ulteriori informazioni su Intermec, visitare il sito o chiamare il numero

7 Nord America Sede centrale th Avenue West Everett, Washington Tel.: (425) Fax: (425) e Messico Headquarter Sud America Newport Beach, California Tel.: (949) Fax: (949) Europa, Medio Oriente e Africa Headquarter Reading, Regno Unito Tel.: Fax: Asia-Pacifico Headquarter Singapore Tel.: Fax: Internet Sedi nel mondo: Vendite Numero verde per il Nord America: (800) Numero a pagamento per il Nord America: (425) Numero verde per il resto del mondo: Numero a pagamento per il resto del mondo: Vendite OEM Tel.: (425) Vendite materiale di supporto (Etichette e nastri) Tel.: (513) Customer Service e Supporto Numero verde per il Nord America: (800) Numero a pagamento per il Nord America: (425) Copyright 2010 Intermec Technologies Corporation. Tutti i diritti riservati. Intermec è un marchio registrato di Intermec Technologies Corporation. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei loro rispettivi detentori. Stampato negli Stati Uniti /10 Con l intento di migliorare continuamente i propri prodotti, Intermec Technologies Corporation si riserva il diritto di modificare le specifiche e le caratteristiche senza preavviso.

White paper. Cinque consigli di base per la scelta delle stampanti portatili

White paper. Cinque consigli di base per la scelta delle stampanti portatili White paper Cinque consigli di base per la scelta delle stampanti portatili La scelta delle stampanti portatili è determinata principalmente dalla necessità di un incremento produttivo. Offrendo agli utenti

Dettagli

White paper. Cinque fattori chiave per la scelta di un computer palmare

White paper. Cinque fattori chiave per la scelta di un computer palmare White paper Cinque fattori chiave per la scelta di un computer palmare Scegliere tra smartphone, PDA e computer rugged disponibili per uso commerciale non è un impresa semplice. Decine di produttori offrono

Dettagli

Scalabilità dei computer palmari: in che modo le funzionalità scelte oggi possono proteggere e ampliare il vostro investimento negli anni futuri

Scalabilità dei computer palmari: in che modo le funzionalità scelte oggi possono proteggere e ampliare il vostro investimento negli anni futuri White paper Scalabilità dei computer palmari: in che modo le funzionalità scelte oggi possono proteggere e ampliare il vostro investimento negli anni futuri I computer palmari rugged utilizzati presso

Dettagli

Come i sistemi RFID possono migliorare le operazioni e il ROI

Come i sistemi RFID possono migliorare le operazioni e il ROI White paper Come i sistemi RFID possono migliorare le operazioni e il ROI INDICE Introduzione 2 Quattro modi in cui i carrelli elevatori con funzionalità RFID aumentano il ROI 2 Riduzione degli investimenti

Dettagli

Impieghi pratici della tecnologia RFID nelle applicazioni di produzione e distribuzione

Impieghi pratici della tecnologia RFID nelle applicazioni di produzione e distribuzione White paper Impieghi pratici della tecnologia RFID nelle applicazioni di produzione e distribuzione INDICE L RFID semplifica i processi aziendali 2 Cos è l RFID? 2 Funzionamento dell RFID 2 I vantaggi

Dettagli

White paper. La produttività delle stampanti. Come selezionare stampanti di codici a barre per massimizzare tempi di attività e produzione

White paper. La produttività delle stampanti. Come selezionare stampanti di codici a barre per massimizzare tempi di attività e produzione White paper La produttività delle stampanti Come selezionare stampanti di codici a barre per massimizzare tempi di attività e produzione Riepilogo Le pressioni volte ad aumentare la produttività si intensificano

Dettagli

Quadri elettrici e norme di riferimento

Quadri elettrici e norme di riferimento Quadri elettrici e norme di riferimento Nella realizzazione di un impianto di sicurezza, un attenzione particolare va posta al quadro elettrico, al quale fa capo l alimentazione dell impianto stesso. Innanzitutto,

Dettagli

Gamma di stampanti portatili RJ La velocità come risposta

Gamma di stampanti portatili RJ La velocità come risposta Gamma di stampanti portatili RJ La velocità come risposta L ultima arrivata nella famiglia di stampa Mobile Brother offre la possibilità di stampare a trasferimento termico etichette o ricevute nel formato

Dettagli

I principi dell RFID: comprendere e utilizzare l identificazione a radiofrequenza

I principi dell RFID: comprendere e utilizzare l identificazione a radiofrequenza White paper I principi dell RFID: comprendere e utilizzare l identificazione a radiofrequenza INDICE Introduzione 2 Funzionamento della tecnologia RFID 2 Tag (transponder) 2 Opzioni 3 Uso dell RFID 4 Conclusioni

Dettagli

PANASONIC COMPUTER DOCKING SOLUTIONS SOLUZIONI DI DOCKING STATION RUGGED PER LA GAMMA TOUGHBOOK

PANASONIC COMPUTER DOCKING SOLUTIONS SOLUZIONI DI DOCKING STATION RUGGED PER LA GAMMA TOUGHBOOK PANASONIC COMPUTER DOCKING SOLUTIONS SOLUZIONI DI DOCKING STATION RUGGED PER LA GAMMA TOUGHBOOK SOLUZIONI ENDTOEND A SUPPORTO DEI TOUGHBOOK Per sfruttare al massimo le straordinarie funzionalità dei Toughbook,

Dettagli

Scelta della carta termica diretta migliore per le vostre applicazioni portatili L I B R O B I A N C O Z E B R A

Scelta della carta termica diretta migliore per le vostre applicazioni portatili L I B R O B I A N C O Z E B R A Scelta della carta termica diretta migliore per le vostre applicazioni portatili L I B R O B I A N C O Z E B R A Copyrights 2009 ZIH Corp. Zebra e il disegno della testa di Zebra sono marchi registrati

Dettagli

Leica Builder... Costruito per costruire

Leica Builder... Costruito per costruire Leica Builder... Costruito per costruire Leica Builder... Costruito per costruire «I miei muratori possono iniziare subito a lavorare con il Builder T100 senza dover posizionare nessun picchetto.» Con

Dettagli

Orac Decor Illuminazione

Orac Decor Illuminazione Orac Decor Illuminazione Sezione 1 Informazioni generali 1. Quale è la temperatura massima per i profili Orac Decor abbinati all illuminazione? I profili Orac Decor possono raggiungere la temperatura massima

Dettagli

Piattaforme di connettività nelle applicazioni industriali

Piattaforme di connettività nelle applicazioni industriali www.microscan.com Piattaforme di connettività nelle applicazioni industriali Gli ambienti di produzione industriale presentano rischi in termini di pulizia, umidità e picchi di temperatura molto significativi

Dettagli

MOTOROLA RHOELEMENTS SVILUPPA UNA APPLICAZIONE CHE FUNZIONI SU DIVERSI DISPOSITIVI E CON DIFFERENTI SISTEMI OPERATIVI.

MOTOROLA RHOELEMENTS SVILUPPA UNA APPLICAZIONE CHE FUNZIONI SU DIVERSI DISPOSITIVI E CON DIFFERENTI SISTEMI OPERATIVI. MOTOROLA RHOELEMENTS SVILUPPA UNA APPLICAZIONE CHE FUNZIONI SU DIVERSI DISPOSITIVI E CON DIFFERENTI SISTEMI OPERATIVI. MOTOROLA RHOELEMENTS BROCHURE COSÌ TANTI DISPOSITIVI MOBILE. VOLETE SVILUPPARE UNA

Dettagli

vende e distribuisce accessori di qualità per Smartphone e non solo, ai prezzi più bassi del mercato. Abbiamo un' ampia gamma di accessori, con i

vende e distribuisce accessori di qualità per Smartphone e non solo, ai prezzi più bassi del mercato. Abbiamo un' ampia gamma di accessori, con i Mobile Accessories vende e distribuisce accessori di qualità per Smartphone e non solo, ai prezzi più bassi del mercato. Abbiamo un' ampia gamma di accessori, con i quali siamo in grado di mantenere una

Dettagli

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT IT Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT Indice I. Addendum Specifiche tecniche Geosat 5 BLU I.I Specifiche tecniche I.II Contenuto della scatola I.III Accessori disponibili I.IV Descrizione Hardware

Dettagli

L evoluzione dei terminali Thuraya. Intermatica S.p.A. - Thuraya Service Provider

L evoluzione dei terminali Thuraya. Intermatica S.p.A. - Thuraya Service Provider Thuraya XT L evoluzione dei terminali Thuraya 2005 2006 2007 2008 2009 Pag. 2 Thuraya XT Pag. 3 Thuraya XT è il nuovo terminale satellitare che completa la gamma dei telefoni satellitari Thuraya: si tratta

Dettagli

PRODOTTI e SOLUZIONI per l IDENTIFICAZIONE AUTOMATICA

PRODOTTI e SOLUZIONI per l IDENTIFICAZIONE AUTOMATICA PRODOTTI e SOLUZIONI per l IDENTIFICAZIONE AUTOMATICA PRODOTTI Il rapporto diretto con aziende leader del settore ci permette di offrire una gamma completa di prodotti e soluzioni per l identificazione

Dettagli

Kit completo per la fatturazione in mobilità e in Tentata Vendita. easysales è: essenziale completo economico semplice. www.honos.

Kit completo per la fatturazione in mobilità e in Tentata Vendita. easysales è: essenziale completo economico semplice. www.honos. Kit completo per la fatturazione in mobilità e in Tentata Vendita easysales è: essenziale completo economico semplice easysales è la soluzione innovativa per l emissione delle fatture in mobilità e in

Dettagli

Quick-Manual. Comfort VS4

Quick-Manual. Comfort VS4 Quick-Manual Comfort VS4 Contenuto 1. Come inserire la carta SIM 35 2. Come caricare la batteria 36 3. Le funzioni dei tasti 38 4. Come aggiungere contatti alla Rubrica 40 5. Come fare e ricevere chiamate

Dettagli

Leica DISTO D5/D8 Misure a colori e non solo... Analist Group

Leica DISTO D5/D8 Misure a colori e non solo... Analist Group Leica DISTO D5/D8 Misure a colori e non solo... Le misure con Leica DISTO semplici, rapide e precise! n Una novità mondiale Il mirino ino digitale con zoom 4x e display a colori da,4 ad alta risoluzione

Dettagli

PALM-OTG PALM-OTG. OTG Informatica srl info@otg.it

PALM-OTG PALM-OTG. OTG Informatica srl info@otg.it PALM-OTG PALM-OTG OTG Informatica srl info@otg.it 1 Sommario Sommario... 1 PALM-OTG... 2 Area Commerciale... 2 Area Logistica... 3 2 PALM-OTG OTG Informatica per soddisfare le esigenze di collegamento

Dettagli

Leica DISTO D5/D8 Misure a colori e non solo...

Leica DISTO D5/D8 Misure a colori e non solo... Leica DISTO D5/D8 Misure a colori e non solo... Le misure con Leica DISTO semplici, rapide e precise! n Una novità mondiale Il mirino ino digitale con zoom 4x e display a colori da,4 ad alta risoluzione

Dettagli

Stampanti portatili PJ-600. www.brother.it

Stampanti portatili PJ-600. www.brother.it Stampanti portatili PJ-600 Queste compatte stampanti portatili offrono una soluzione di stampa mobile robusta e durevole per applicazioni sul campo in settori quali vendite/assistenza, logistica e pubblica

Dettagli

Vedere bene, lavorare meglio. Torce di ispezione a LED

Vedere bene, lavorare meglio. Torce di ispezione a LED Vedere bene, lavorare meglio Torce di ispezione a LED LPL19B1 Penlight Professional Lo strumento di ispezione portatile LPL03RECHX1 / LPL04RECHX1 Penlight Premium LED LUXEON Rebel ad alta potenza in un

Dettagli

invisibile Bluetooth, la porta

invisibile Bluetooth, la porta Tecnologia Mobile Bluetooth, la porta invisibile L interfaccia Bluetooth, presente ormai in una gran parte dei moderni telefoni cellulari, permette di collegare numerose periferiche: ecco come funziona

Dettagli

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH F42-LAB-pag 11-13-ok 27-04-2006 16:15 Pagina 11 LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH COMPONENTI 1. Il componente allegato a questo fascicolo è il più sofisticato di tutta la fase di assemblaggio: con esso il

Dettagli

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by - AMG18 empowered by Manuale Utente Complimenti per l acquisto di JumpsPower. Prima di utilizzare il Vs. nuovo strumento, vi invitiamo a leggere attentamente il Manuale di utilizzo che vi informerà delle

Dettagli

La vostra azienda è pronta per un server?

La vostra azienda è pronta per un server? La vostra azienda è pronta per un server? Guida per le aziende che utilizzano da 2 a 50 computer La vostra azienda è pronta per un server? Sommario La vostra azienda è pronta per un server? 2 Panoramica

Dettagli

Telefono COMPATIBILITÀ DEI TELEFONI INFORMAZIONI SU BLUETOOTH SICUREZZA DEL TELEFONO

Telefono COMPATIBILITÀ DEI TELEFONI INFORMAZIONI SU BLUETOOTH SICUREZZA DEL TELEFONO Tele fono INFORMAZIONI SU BLUETOOTH Bluetooth è il nome della tecnologia a frequenza radio (RF) a corto raggio che consente la comunicazione senza fili tra dispositivi elettronici. Il sistema Bluetooth

Dettagli

Presentazione FutureMobile. Sicurezza e Tracciabilità

Presentazione FutureMobile. Sicurezza e Tracciabilità Presentazione FutureMobile FutureMobile è un applicazione per Palmari industriali e/o Smartphone in grado di gestire, con semplicità e precisione, i dati che normalmente non vengono processti automaticamente

Dettagli

Il lavoro condotto ha portato alla realizzazione di tre sistemi: - Ingranditore e Lettore di testi - Controller digitale - Comunicatore

Il lavoro condotto ha portato alla realizzazione di tre sistemi: - Ingranditore e Lettore di testi - Controller digitale - Comunicatore Il progetto Freedom è nato dalla volontà di applicare alcune moderne ed innovative tecnologie alle semplici attività giornaliere. L obiettivo del progetto è stato quello di fornire nuovi e semplici strumenti

Dettagli

ClickShare. Manuale per la sicurezza

ClickShare. Manuale per la sicurezza ClickShare Manuale per la sicurezza R5900015IT/01 18/10/2013 Barco nv President Kennedypark 35, 8500 Kortrijk, Belgium Phone: +32 56.23.32.11 Fax: +32 56.26.22.62 Supporto: www.barco.com/esupport Visitate

Dettagli

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Importante! Si possiede già un palmare Palm?

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Importante! Si possiede già un palmare Palm? DA LEGGERE PRIMA INIZIARE DA QUI In questo Manuale vengono fornite le istruzioni per l esecuzione delle seguenti operazioni: Ricarica e impostazione del palmare Palm Tungsten T2 Installazione del software

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI. Bilancia elettronica. Modello SC600

MANUALE D ISTRUZIONI. Bilancia elettronica. Modello SC600 MANUALE D ISTRUZIONI Bilancia elettronica Modello SC600 Introduzione Congratulazioni per aver scelto la Bilancia elettronica modello SC600 di Extech Instruments. L SC600 è controllato da un microprocessore

Dettagli

Mai perdere di vista l'identificazione del campione

Mai perdere di vista l'identificazione del campione Leica IP C & IP S Non perdere mai di vista un paziente Stampanti per cassette Leica IP C e per vetrini IP S La sicurezza del paziente PIÙ la produttività del laboratorio Mai perdere di vista l'identificazione

Dettagli

Dispositivo a induzione per portatori di apparecchio acustico LPS-4 Manuale. 9354812 Versione 3

Dispositivo a induzione per portatori di apparecchio acustico LPS-4 Manuale. 9354812 Versione 3 Dispositivo a induzione per portatori di apparecchio acustico LPS-4 Manuale 9354812 Versione 3 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che

Dettagli

Copyright. Rinuncia e limitazione di responsabilità

Copyright. Rinuncia e limitazione di responsabilità Manuale Palm Dialer Copyright Copyright 2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti e Palm OS sono marchi depositati Palm, Inc. Palm ed il logo Palm sono marchi di fabbrica di Palm, Inc. Altri

Dettagli

BB5023 Gamephone controller

BB5023 Gamephone controller BB5023 Gamephone controller Manuale d uso Grazie per aver acquistato il controller per Smartphone e tablet di Bigben Interactive. Questo prodotto è stato concepito per migliorare l esperienza di gioco.

Dettagli

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine.

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. DTG-RTD100 Series Collegamento di un antenna per l opzione wireless. 2 ANNI DI GARANZIA Opzionale SERVIZI

Dettagli

Presentazione. Westelettric 55050 Quiesa (LU) Italy tel. ++39 058497361 fax ++39 0584975956 e-mail: info@westelettric.it http://www.westelettric.

Presentazione. Westelettric 55050 Quiesa (LU) Italy tel. ++39 058497361 fax ++39 0584975956 e-mail: info@westelettric.it http://www.westelettric. Presentazione La Westelettric S.r.l. una societ operante livello internazionale dal 1987, con una struttura composta da: Venditori-tecnici che propongono soluzioni individuate in vari settori. Uffici tecnici

Dettagli

PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA

PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA Elekta è la linea di moduli di chiamata videocitofonici dedicata ad IPervoice. Completamente digitalizzata e con una struttura monoblocco, Elekta

Dettagli

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

BRONDI TELEFONIA S.p.A. Via Guido Rossa 3, 10024 Moncalieri (TO) ITALIA Tel. Servizio Clienti: 011.647.44.07 www.brondi.it info@brondi.

BRONDI TELEFONIA S.p.A. Via Guido Rossa 3, 10024 Moncalieri (TO) ITALIA Tel. Servizio Clienti: 011.647.44.07 www.brondi.it info@brondi. VOIP-3 SKY Telefono VOIP USB BRONDI TELEFONIA S.p.A. Via Guido Rossa 3, 10024 Moncalieri (TO) ITALIA Tel. Servizio Clienti: 011.647.44.07 www.brondi.it info@brondi.it Version 1 24th Apr 06 Manuale d istruzioni

Dettagli

I TABLET E LA RIVOLUZIONE DELLA PRODUTTIVITÀ IN EUROPA EXECUTIVE SUMMARY

I TABLET E LA RIVOLUZIONE DELLA PRODUTTIVITÀ IN EUROPA EXECUTIVE SUMMARY I TABLET E LA RIVOLUZIONE DELLA PRODUTTIVITÀ IN EUROPA EXECUTIVE SUMMARY I TABLET E LA RIVOLUZIONE DELLA PRODUTTIVITÀ IN EUROPA EXECUTIVE SUMMARY Questi risultati, frutto di uno degli studi più completi

Dettagli

Documento tecnico: Introduzione, vantaggi e confronto con i sistemi di prova del colore tradizionali

Documento tecnico: Introduzione, vantaggi e confronto con i sistemi di prova del colore tradizionali Documento tecnico: PROVA COLORE A VIDEO Introduzione, vantaggi e confronto con i sistemi di prova del colore tradizionali Questo documento tecnico tratta della prova colore a video e ne dimostra la validità

Dettagli

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida DA LEGGERE PRIMA INIZIARE DA QUI Procedure descritte nella guida Ricarica e impostazione del palmare Palm Tungsten T3. Installazione del software Palm Desktop. Utilizzo del palmare. Nota Per poter eseguire

Dettagli

My Instant Communicator per iphone

My Instant Communicator per iphone My Instant Communicator per iphone Alcatel-Lucent OmniTouch 8600 OmniPCX Office Rich Communication Edition Guida utente 8AL90849ITAAed03 Marzo 2013 INDICE GENERALE 1. Panoramica... 3 2. Benefici... 3 3.

Dettagli

Formazione specifica Unità Didattica 1. L ambiente e le attrezzature di lavoro

Formazione specifica Unità Didattica 1. L ambiente e le attrezzature di lavoro Formazione specifica Unità Didattica 1 L ambiente e le attrezzature di lavoro Definizione di ambiente di lavoro D.Lgs. 81/2008 Per luogo di lavoro si intende: i luoghi destinati a ospitare posti di lavoro,

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE INDICE 1. Introduzione 1.1. Revisione 1.2. Validità 1.3. A chi si rivolgono le seguenti istruzioni? 2. Linee guida sulla sicurezza 2.1. Norme di sicurezza 2.2. Qualifica del personale

Dettagli

Libretto e71/e73 pro:

Libretto e71/e73 pro: Libretto e71/e73 pro: Annotare il proprio numero IMEI inserito nel vano batteria per questioni di sicurezza è necessario nel caso di denuncia. Si consiglia l'uso del codice pin della sim card e il pin

Dettagli

L APP PER IPHONE E ANDROID

L APP PER IPHONE E ANDROID L APP PER IPHONE E ANDROID PER LA PIANIFICAZIONE E GESTIONE DELLA FORZA LAVORO IN MOBILITA GIUGNO 2013 RCSOFT Software House 1 GAT MOBILE COS E GAT MOBILE è una APP rivolta alle aziende che si occupano

Dettagli

Il ruolo della fluidodinamica computazionale nella progettazione

Il ruolo della fluidodinamica computazionale nella progettazione w h i t e p a p e r Il ruolo della fluidodinamica computazionale nella progettazione Prefazione Questo paper descrive due dissipatori di calore, un presidio medicale di aspirazione, un forno da cucina

Dettagli

I-Droid01 Mobile Control

I-Droid01 Mobile Control I-Droid01 Mobile Control I-Droid01 Mobile Control è il software Java TM per telefono cellulare che ti permette di collegarti al tuo robot e di gestirlo a distanza via Bluetooth. Questo software funziona

Dettagli

YA! GROOVE ALTOPARLANTE. Per la massima qualità del suono

YA! GROOVE ALTOPARLANTE. Per la massima qualità del suono YA! GROOVE ALTOPARLANTE Per la massima qualità del suono Caro cliente È arrivato finalmente da YA! Mettetevi a sedere e divertitevi con il mondo di YA! Vedrete: è un posto meraviglioso dove stare. L apparecchio

Dettagli

Service ZF Assistenza a 360

Service ZF Assistenza a 360 Service ZF Assistenza a 360 La competenza è il nostro mestiere Una storia di successi Costituita nel 1915 a Friedrichshafen sul lago di Costanza come fabbrica di ingranaggi, con 122 stabilimenti di produzione

Dettagli

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION CONCETTI FONDAMENTALI USO DI DISPOSITIVI MOBILI APPLICAZIONI SINCRONIZZAZIONE 4. COLLABORAZIONE MOBILE 4.1. Concetti fondamentali 4.1.1 Identificare

Dettagli

Mini altoparlanti MD-6 Nokia 9205723/1

Mini altoparlanti MD-6 Nokia 9205723/1 Mini altoparlanti MD-6 Nokia 3 5 4 2 9205723/1 2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Introduzione Complimenti

Dettagli

MW-100 Stampante portatile

MW-100 Stampante portatile Guida Software MW-100 Stampante portatile l Prima di utilizzare questa stampante, leggere attentamente la guida utente. l Si consiglia di tenere questo manuale a portata di mano per un eventuale futura

Dettagli

BIKO: Made in Italy, Qualità, Stile ed Attenzione al Cliente. Biko BENDING ROLLS

BIKO: Made in Italy, Qualità, Stile ed Attenzione al Cliente. Biko BENDING ROLLS SHAPING THE FUTURE Da oltre 20 anni BIKO è sinonimo di qualità. Già subito dopo il suo lancio, la linea di calandre BIKO è diventata la marca preferita di centinaia di produttori di serbatoi, scambiatori

Dettagli

Modem ADSL B-QUICK - Guida rapida di installazione

Modem ADSL B-QUICK - Guida rapida di installazione Modem ADSL B-QUICK - Guida rapida di installazione Copyright Ericsson Telecom AB, Telecom Italia SpA e i relativi fornitori declinano ogni responsabilità per eventuali errori, omissioni, imprecisioni contenute

Dettagli

TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE

TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE MANUALE UTENTE HXDU2RFID www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo di seguire le norme

Dettagli

Alcatel-Lucent 9 SERIES. Un nuovo modo per comunicare

Alcatel-Lucent 9 SERIES. Un nuovo modo per comunicare Alcatel-Lucent 9 SERIES Un nuovo modo per comunicare Un nuovo modo per comunicare Alcatel-Lucent 9 SERIES vi guida in una nuova dimensione in termini di capacità audio, estetica, produttività delle comunicazioni

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON Z520I http://it.yourpdfguides.com/dref/452299

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON Z520I http://it.yourpdfguides.com/dref/452299 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON Z520I. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Centrale di rivelazione incendio serie 1200 di Bosch Proteggiamo ciò che è più importante

Centrale di rivelazione incendio serie 1200 di Bosch Proteggiamo ciò che è più importante Centrale di rivelazione incendio serie 1200 di Bosch Proteggiamo ciò che è più importante 2 Centrale di rivelazione incendio serie 1200 Un'installazione che protegge la vostra tranquillità Protezione completa

Dettagli

>>>>>>>>>> >>>>>>>>>> La ragione in magazzino. mobile. connect. control

>>>>>>>>>> >>>>>>>>>> La ragione in magazzino. mobile. connect. control La ragione in magazzino Warehouse è la soluzione dedicata alla gestione delle attività di magazzino che integra in un unica piattaforma informatica le tecnologie per l identificazione Automatica dei Dati:

Dettagli

Supplemento PostScript 3

Supplemento PostScript 3 Supplemento PostScript 3 2 3 4 Configurazione Windows Configurazione di Mac OS Utilizzo di PostScript 3 Printer Utility for Mac Leggere con attenzione il presente manuale prima di utilizzare questa macchina.

Dettagli

Manuale di sicurezza Vodafone K4505-Z

Manuale di sicurezza Vodafone K4505-Z Manuale di sicurezza Vodafone K4505-Z Tabella dei contenuti Esposizione all'energia in radiofrequenza 4 Tasso specifico di assorbimento (SAR) 4 Funzionamento con apparecchi a contatto con il corpo 4 Informazioni

Dettagli

Lettore di CD CARICAMENTO DEI CD. Riproduzione audio di bassa qualità. Caricamento di un CD. Messaggi di errore

Lettore di CD CARICAMENTO DEI CD. Riproduzione audio di bassa qualità. Caricamento di un CD. Messaggi di errore Lettore di CD CARICAMENTO DEI CD ATTENZIONE Non spingere a forza il disco nella fessura. Utilizzare solo dischi puliti e che non presentino danni. Non usare dischi con etichette di carta, Dual Disc, dischi

Dettagli

Nokia N76-1. Guida all uso. 9254312 Edizione 2 IT

Nokia N76-1. Guida all uso. 9254312 Edizione 2 IT Nokia N76-1 Guida all uso 9254312 Edizione 2 IT Tasti e componenti (display esterno e pieghevole aperto) Di seguito denominato Nokia N76. 1 Tasto esterno destro 2 Tasto centrale 3 Tasto esterno sinistro

Dettagli

Telefono DECT cordless digitale. Istruzioni per l uso OSLO 501

Telefono DECT cordless digitale. Istruzioni per l uso OSLO 501 Telefono DECT cordless digitale Istruzioni per l uso OSLO 501 2 OSLO 501 Indicazioni di sicurezza 1 Indicazioni di sicurezza Leggere attentamente le presenti istruzioni per l uso. 1.1 Impiego conforme

Dettagli

Sistemi fotovoltaici ottimizzati per tetti commerciali

Sistemi fotovoltaici ottimizzati per tetti commerciali Sistemi fotovoltaici ottimizzati per tetti commerciali I tetti commerciali rappresentano un enorme risorsa potenziale per la produzione di energia alternativa. Solo negli Stai Uniti circa 2,8 miliardi

Dettagli

Sostituzione di un termostato wireless

Sostituzione di un termostato wireless 2 Sostituzione di un termostato wireless consultare il video dell installazione, all indirizzo: http://netatmo.com/video2 Attenzione! Attenzione! Leggere attentamente queste istruzioni prima di iniziare

Dettagli

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione SPEED-DOME TEM-5036 Manuale Installazione INDICE pagina 1. AVVERTENZE.. 5 1.1. Dati tecnici. 5 1.2. Elettricità 5 1.3. Standard IP 66 5 2. INSTALLAZIONE... 7 2.1. Staffe 7 3. AVVERTENZE... 8 4. MONTAGGIO..

Dettagli

Vodafone Case Study UnoPiù. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore.

Vodafone Case Study UnoPiù. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore. L esperienza di Vodafone ci è utile anche per comprendere meglio quali tra le tante tecnologie

Dettagli

LIBERA ESPRESSIONE. Soluzioni di trasporto. Multimedia. Protezione Comfort. Sicurezza

LIBERA ESPRESSIONE. Soluzioni di trasporto. Multimedia. Protezione Comfort. Sicurezza ACCESSORI citroën berlingo E NEMO veicoli commerciali Soluzioni di trasporto Sicurezza Protezione Comfort Multimedia LIBERA ESPRESSIONE 04 08 2 6 8 Scegliere CITROËN significa scegliere la qualità, la

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE

MANUALE D INSTALLAZIONE SJ604AX SH602AX SH602AX: tele 2 pulsanti con ritorno informaz. SJ604AX: tele 4 pulsanti con ritorno informaz. MANUALE D INSTALLAZIONE Indice 1. Presentazione... 1 2. Preparazione... 2 3. Apprendimento...

Dettagli

SMARTAIR AGGIORNAMENTO ON LINE

SMARTAIR AGGIORNAMENTO ON LINE SMARTAIR AGGIORNAMENTO ON LINE SMARTAIR entra in una nuova dimensione. Un nuovo livello di intelligenza. Ora non avete più andare da porta a porta per aggiornare il sistema di apertura. Oppure inserire

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

Dispositivi intelligenti e durevoli per personale che lavora in movimento: criteri di selezione e valutazione

Dispositivi intelligenti e durevoli per personale che lavora in movimento: criteri di selezione e valutazione White paper Febbraio 2010 Dispositivi intelligenti e durevoli per personale che lavora in movimento: criteri di selezione e valutazione J.Gold Associates White Paper Le aziende continuano a espandere la

Dettagli

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2 Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI STYLER PER CAPELLI IT pagina 1 00331.indd 1 30/06/10 13.2 [Z] 1 2 3 6 9 7 5 4 8 TYPE G3501 220-240V 50/60 Hz 105 W 00331.indd 1 30/06/10 13.2 ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

GUIDA UNAC N. 11 PER L INSTALLAZIONE DELLE PORTE PEDONALI BATTENTI IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE NORME

GUIDA UNAC N. 11 PER L INSTALLAZIONE DELLE PORTE PEDONALI BATTENTI IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE NORME Installatore: (Nome, indirizzo, telefono) GUIDA UNAC N. 11 PER L INSTALLAZIONE DELLE PORTE PEDONALI BATTENTI IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE NORME pren 12650-1* - pren 12650-2* *

Dettagli

Guida introduttiva al Kit Internet per cellulari Palm

Guida introduttiva al Kit Internet per cellulari Palm Guida introduttiva al Kit Internet per cellulari Palm Copyright Copyright 2000 Palm, Inc. o consociate. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync, PalmModem, Palm.Net e Palm OS sono marchi di fabbrica

Dettagli

Protezione dai Contatti Diretti

Protezione dai Contatti Diretti Contatto Diretto Protezione dai Contatti Diretti La protezione delle persone contro i contatti diretti può essere ottenuta mediante: Isolamento delle parti attive. La parti attive devono essere ricoperte

Dettagli

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network)

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Provincia autonoma di Trento Servizio Semplificazione e Sistemi Informativi ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Pagina 1 di 11 INDICE 1 PREMESSA 2 LE COMPONENTI

Dettagli

Meta System Meta System Meta System e l Automotive Meta System e l Automotive Gamma Allarmi Gamma Allarmi

Meta System Meta System Meta System e l Automotive Meta System e l Automotive Gamma Allarmi Gamma Allarmi uto IT Meta System Meta System S.p.A, fondata nel 1973 a Reggio Emilia, è specializzata nella ricerca, sviluppo e produzione di elettronica applicata ai sistemi di sicurezza avanzati per i mercati auto

Dettagli

Fast Mobile Card. Guida all utilizzo.

Fast Mobile Card. Guida all utilizzo. Fast Mobile Card. Guida all utilizzo. M o b i l e V i d e o C o m p a n y Fast Mobile Card 3. È la scheda per PC portatili che grazie alla rete UMTS di 3 permette di collegarsi ad Internet in modalità

Dettagli

PANASONIC PRESENTA UNO DEI TABLET 5 PIÙ RESISTENTI AL MONDO, DOTATO DI FUNZIONALITÀ VOCE E DATI

PANASONIC PRESENTA UNO DEI TABLET 5 PIÙ RESISTENTI AL MONDO, DOTATO DI FUNZIONALITÀ VOCE E DATI Berlino, 4 settembre 2014 PANASONIC PRESENTA UNO DEI TABLET 5 PIÙ RESISTENTI AL MONDO, DOTATO DI FUNZIONALITÀ VOCE E DATI Un potente dispositivo all-in-one per i mobile worker, in grado di combinare il

Dettagli

MACCHINE DA GREEN & ATTREZZATURE PER GIARDINI

MACCHINE DA GREEN & ATTREZZATURE PER GIARDINI LINEAR ACTUATOR TECHNOLOGY FOCUS ON MACCHINE DA GREEN & ATTREZZATURE PER GIARDINI TECHLINE Quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare www.linak.it/techline Attrezzature per prati e giardini

Dettagli

NUOVA centrifuga Thermo Scientific Sorvall RC BIOS. Sistema di bioprocessing ad alte prestazioni

NUOVA centrifuga Thermo Scientific Sorvall RC BIOS. Sistema di bioprocessing ad alte prestazioni NUOVA centrifuga Thermo Scientific Sorvall RC BIOS Sistema di bioprocessing ad alte prestazioni 1 NUOVO sistema di centrifugazione Thermo Scientific Sorvall RC BIOS Eccellenti prestazioni di bioprocessing

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Contenuto della confezione. 1 FRITZ!WLAN Repeater 300E 1 cavo LAN

Contenuto della confezione. 1 FRITZ!WLAN Repeater 300E 1 cavo LAN Contenuto della confezione 1 FRITZ!WLAN Repeater 300E 1 cavo LAN 2 Booklet_FwlanRepeater300E-it.indd 2 13.11.2012 16:55:02 Questo è il FRITZ!WLAN Repeater 300E Questa guida rapida vi aiuterà nella configurazione

Dettagli

Di fronte ad una criminalità dilagante ed in costante aumento, i sistemi d allarme hanno acquisito una crescente importanza nella nostra vita, in

Di fronte ad una criminalità dilagante ed in costante aumento, i sistemi d allarme hanno acquisito una crescente importanza nella nostra vita, in Di fronte ad una criminalità dilagante ed in costante aumento, i sistemi d allarme hanno acquisito una crescente importanza nella nostra vita, in quanto ci devono fornire quella tranquillità che oggi è

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

GRADO DI PROTEZIONE IL CODICE IP

GRADO DI PROTEZIONE IL CODICE IP GRADO DI PROTEZIONE IL CODICE IP Avremo tutti sentito molte volte, riferendosi ad apparecchiature elettriche in genere, la dicitura "protezione IP";facciamo dunque un pò di chiarezza sul significato di

Dettagli

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni ab Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni www.ubs.com/online ab Disponibile anche in tedesco, francese e inglese. Dicembre 2014. 83378I (L45365) UBS 2014. Il simbolo delle chiavi e UBS

Dettagli

All ORIGINALE. Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089

All ORIGINALE. Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089 All ORIGINALE Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089 Grazie di aver scelto il massaggiatore per il collo e le spalle NM-089; Si prega di conservare il manuale di istruzioni;

Dettagli

Wi-Fi Remote. Manuale dell utente

Wi-Fi Remote. Manuale dell utente Wi-Fi Remote Manuale dell utente Wi-Fi Remote: Caratteristiche Il Wi-Fi Remote è impermeabile fino a 3 metri di profondità. 1. Display LCD 2. LED di stato 3. Pulsante SHUTTER/SELECT 4. Pulsante POWER/MODE

Dettagli