INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group"

Transcript

1 LINEAR Motion UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE BY member of TRANSTECNO group 2012 INTECNO

2

3 UNITÀ LINEARI A CINGHIA Indice Pagina Caratteristiche Come ordinare Dati tecnici Disegno costruttivo A1 A3 A4 A6

4

5 UNITÀ LINEARI A CINGHIA Caratteristiche Le serie è costituita da unità lineari con trasmissione a cinghia dentata di dimensioni compatte che offrono elevata capacità di carico, alta velocità, precisione e ripetibilità. Queste unità lineari possono essere combinate per realizzare sistemi lineari multiassiali, offrendo un eccellente rapporto prestazioni/ prezzo con tempi di consegna rapidi. Il profilo compatto in lega di alluminio Al 6063, accuratamente estruso, è protetto mediante anodizzazione dura. La serie MTJ presenta un sistema di guida, caratterizzato da rotaia con carrelli a ricircolo di sfere, che permette di spostare carichi elevati ad una velocità di 3 m/s. La serie MRJ presenta un sistema di guida, caratterizzato da rotelle (cuscinetto portante) che scorrono su due barre in acciaio temprato 58/60 HRC, che risulta ideale per velocità elevate fino a 10 m/s. Il profilo in alluminio contiene scanalature a T per il fissaggio dell'unità lineare e l'installazione di varie tipologie di finecorsa (meccanici, induttivi e magnetici). Le unità lineari utilizzano una cinghia dentata di poliuretano tipo AT, rinforzata con trefoli in acciaio. Questo tipo di cinghia lavora con una puleggia a gioco zero per conseguire una elevata precisione ed una trasmissione di carico elevato, ottenendo anche bassa rumorosità ed usura limitata nel tempo. La cinghia dentata funge anche da protezione dei componenti di trasmissione e traslazione interni. Le unità lineari possono essere schermate con un nastro di protezione metallica resistente alla corrosione per operare anche in ambienti ostili. Sono disponibili diverse lunghezze di carrelli che vengono forniti con lubrificazione centralizzata e accessori vari per consentire la manutenzione periodica. Le unità lineari possono essere fornite già predisposte per il fissaggio del motore e del riduttore in diverse posizioni. MTJ MRJ I profili in alluminio sono prodotti secondo la norma EN Rettilineità = 0,35 mm/m; Massima distorsione =0,35 mm/m; Torsione angolare= 0,2/40 mm; Parallelismo = 0,2 mm A 1

6 UNITÀ LINEARI A CINGHIA Caratteristiche dei prodotti Serie MTJ Testata con puleggia per la trasmissione del moto 2 Nastro di protezione metallica resistente alla corrosione (opzionale) 3 Cinghia dentata in poliuretano tipo AT rinforzata con trefoli in acciaio 4 Carrello 5 Profilo in alluminio anodizzato duro 6 Guida lineare a ricircolo di sfere 7 Testata con sistema integrato di tensionamento della cinghia 8 Accesso per la lubrificazione centralizzata Caratteristiche dei prodotti Serie MRJ Testata con puleggia per la trasmissione del moto 2 Nastro di protezione metallica resistente alla corrosione (opzionale) 3 Cinghia dentata in poliuretano tipo AT rinforzata con trefoli in acciaio 4 Carrello 5 Profilo in alluminio anodizzato duro 6 Sistema di guida con rotelle (cuscinetto portante) 7 Due guide in acciaio temprato 58/60 HRC 8 Testata con sistema integrato di tensionamento della cinghia A2

7 UNITÀ LINEARI A CINGHIA Come generare il codice d ordine MTJ L 1 R Serie: MRJ MTJ 0 Formato: Corsa: (mm.) Versione carrello: S - corto (solo per serie MTJ) L - lungo SENZA CODICE - MRJ 40 - MTJ 40 Tipo di trasmissione: 0 - puleggia con mozzo cavo passante 1 - puleggia con albero di trasmissione 2 - puleggia con albero di trasmissione su entrambi i lati 3 - senza unità di trasmissione Posizione dell albero di trasmissione: L - albero sporgente lato sinistro R - albero sporgente lato destro SENZA CODICE - per trasmissione tipo 0,2,3 Copertura di protezione: 0 - standard 1 - con protezione metallica resistente alla corrosione A 3

8 UNITÀ LINEARI A CINGHIA Dati tecnici della serie MTJ Unità Lineare Lunghezza carrello [mm] Capacità di carico DINAMICO C [N] STATICO C0 [N] Momenti dinamici Mx [Nm] My [Nm] Mz [Nm] Massa spostata [kg] Ripetibilità massima [mm] (*) Lunghezza massima Lmax [mm] Momento d inerzia 4 Iy [ cm ] 4 Iz [ cm ] MTJ , ,28 0, ,83 11,57 MTJ65S MTJ65L ,00 0, ,1 73, ,45 0, ,1 73,8 MTJ80S MTJ80L ,72 0, ,3 175, ,72 0, ,3 175,2 MTJ110S MTJ110L ,25 0, ,0 620, ,61 0, ,0 620,0 (*) Per lunghezze superiori al valore indicato nella tabella non esitate a contattarci Dati tecnici della serie MRJ Unità Lineare Lunghezza carrello [mm] Capacità di carico dinamico Cy [N] Cz [N] Momenti dinamici Mx [Nm] My [Nm] Mz [Nm] Massa spostata [kg] Ripetibilità massima [mm] (*) Lunghezza massima Lmax [mm] Momento d inerzia 4 Iy [ cm ] 4 Iz [ cm ] MRJ ,26 0, ,83 11,57 MRJ65L MRJ80L ,31 0, ,1 73, ,73 0, ,3 175,2 MRJ110L ,78 0, ,0 620,0 (*) Per lunghezze superiori al valore indicato nella tabella non esitate a contattarci Dati di carico raccomandati Tutti i dati dei momenti e della capacità di carico, statica e dinamica, indicati nelle tabelle precedenti sono teorici e senza considerare alcun fattore di sicurezza. Il fattore di sicurezza dipende dall'applicazione e dal grado di sicurezza richiesto per essa. Si consiglia un fattore minimo di sicurezza (fv = 5.0) Modulo di elasticità 2 E = N / mm A 4

9 UNITÀ LINEARI A CINGHIA Dati tecnici della trasmissione e della puleggia della serie MRJ e MTJ Unità Lineare (*) Velocità Coppia (**) Coppia resistente Rapporto di max max senza carico trasmissione Diametro traslazione trasmissibile alla puleggia senza protezione con protezione puleggia [m / s] Ma [Nm] [Nm] [Nm] [mm / giro] [mm] Tipo di cinghia Larghezza della cinghia [mm] Forza max trasmissibile dalla cinghia [N] Limite elastico della cinghia [N] Rigidezza specifica [N] MRJ ,7 0,4 0, ,51 AT MTJ40 6 4,7 0,4 0, ,51 AT MRJ65L 10 13,1 1 0, ,52 AT MTJ65S 6 13,1 1,1 0, ,52 AT MTJ65L 6 13,1 1,2 0, ,52 AT MRJ80L 10 29,4 1,4 1, ,84 AT MTJ80S 6 29,4 1,5 1, ,84 AT MTJ80L 6 29,4 1,7 1, ,84 AT MRJ110L 10 82,6 1,8 1, ,49 AT MTJ110S 6 82,6 1,8 1, ,49 AT MTJ110L 6 82,6 2 1, ,49 AT (*) La velocità massima consigliata dell unità lineare con la protezione metallica resistente alla corrosione è di 1,5 m/s (**) I valori indicati sono per corse fino a 500 mm. Il valore di Coppia resistente senza carico aumenta lievemente con l incremento di corsa. Massa e momento di inerzia per la serie MTJ Unità Lineare Lunghezza carrello [mm] Massa unità lineare [kg] Momento d inerzia -5 2 [10 kg. m ] MTJ ,3 + 0,0024. corsa [mm] 9,3 + 0,003. corsa [mm] MTJ65S MTJ65L MTJ80S MTJ80L MTJ110S MTJ110L ,0055 corsa [mm]. 98,4 + 0,015 corsa [mm] ,6 + 0,0055 corsa [mm]. 130,1 + 0,015 corsa [mm] ,8 + 0,0085 corsa [mm]. 310,6 + 0,039 corsa [mm] ,4 + 0,0085 corsa [mm]. 423,3 + 0,039 corsa [mm] ,015 corsa [mm] ,137 corsa [mm] ,7 + 0,015 corsa [mm] ,137 corsa [mm] Massa e momento di inerzia per la serie MRJ Unità Lineare Lunghezza carrello [mm] Massa unità lineare [kg] Momento d inerzia -5 2 [10 kg. m ] MRJ ,25 + 0,0022. corsa [mm] 9,3 + 0,003. corsa [mm] MRJ65L MRJ80L MRJ110L ,3 + 0,0047 corsa [mm]. 119,6 + 0,015 corsa [mm] ,2 + 0,0075 corsa [mm]. 424,9 + 0,039 corsa [mm] ,3 + 0,0133 corsa [mm] ,137 corsa [mm] A 5

10 MTJ 40 e MRJ 40 UNITÀ LINEARI A CINGHIA Dimensioni L unità lineare non include fine corsa di sicurezza ½ corsa max. ½ corsa max. Prof. 5 mm. Prof. 10 mm. 4,5 9 Prof. 7 mm. per anello di centraggio CR7 Tutte le dimensioni sono in mm. Le scale di disegno non sono uguali TIPO 0 TIPO 1L e 1R TIPO 2 Prof. 10 mm. Fornito con sede di linguetta Fornito con sede di linguetta A 6

11 UNITÀ LINEARI A CINGHIA MTJ 40 e MRJ 40 Dimensioni MTJ 40 MRJ 40 ANELLO DI CENTRAGGIO CR7 Materiale: ( AISI303) Dettaglio B Dettaglio C 3,4 6,7 5,4 DIN562 - M4 interruttore REED MTJ 40 e MRJ 40 Tutte le dimensioni sono in mm. Le scale di disegno non sono uguali MOTORE RIDUTTORE + MOTORE RIDUTTORE 90 + MOTORE Determinazione della lunghezza del modulo lineare L = Corsa effettiva + 2 Extracorsa di sicurezza mm Lato sinistro (L) Lato destro (R) CORSA L Doppio carrello A Contattateci per il codice d ordine L = Corsa effettiva + 2 Extracorsa di sicurezza + + A + 32 mm A > + 24 mm A 7

12 MTJ 65 e MRJ 65 UNITÀ LINEARI A CINGHIA Dimensioni L unità lineare non include fine corsa di sicurezza ½ corsa max. Nipplo per lubrificazione DIN 3405D ½ corsa max. Prof. 9 mm. Prof. 8 mm. CARRELLO LUNGO 5, Prof. 10 mm. CARRELLO CORTO per anello di centraggio CR7 Prof. 9 mm. Carrello corto solo per la serie MTJ Nipplo per lubrificazione DIN 3405D per anello di centraggio CR7 Tutte le dimensioni sono in mm. Le scale di disegno non sono uguali Prof. 10 mm. TIPO 0 TIPO 1L e 1R TIPO 2 Prof. 1,5 mm. Prof. 1,5 mm. Prof. 8 mm. Fornito con sede di linguetta Fornito con sede di linguetta Prof. 1,5 mm. A 8 Prof. 1,5 mm. Prof. 1,5 mm. Prof. 1,5 mm.

13 UNITÀ LINEARI A CINGHIA MTJ 65 e MRJ 65 Dimensioni MTJ 65 MRJ 65 ANELLO DI CENTRAGGIO CR7 Materiale: ( AISI303) Dettaglio B Dettaglio C 3,4 6,7 5,4 DIN562 - M4 interruttore REED DIN557 - M5 Dettaglio D MTJ 65 e MRJ 65 Tutte le dimensioni sono in mm. Le scale di disegno non sono uguali DIN557 - M5 MOTORE RIDUTTORE + MOTORE RIDUTTORE 90 + MOTORE Determinazione della lunghezza del modulo lineare L = Corsa effettiva + 2 Extracorsa di sicurezza mm Lato sinistro (L) CORSA Lato destro (R) L Doppio carrello A Contattateci per il codice d ordine L = Corsa effettiva + 2 Extracorsa di sicurezza + + A + 40 mm A > + 30 mm A 9

14 MTJ 80 e MRJ 80 UNITÀ LINEARI A CINGHIA Dimensioni L unità lineare non include fine corsa di sicurezza ½ corsa max. Nipplo per lubrificazione DIN 3405D ½ corsa max. Prof. 8 mm Prof. 7 mm. CARRELLO LUNGO Prof. 10 mm. CARRELLO CORTO Prof. 2,2 mm. per anello di centraggio CR9 Prof. 1,75 mm. Prof. 8 mm. Carrello corto solo per la serie MTJ Nipplo per lubrificazione DIN 3405D Tutte le dimensioni sono in mm. Le scale di disegno non sono uguali Prof. 2,2 mm. per anello di centraggio CR7 Prof. 10 mm. TIPO 0 TIPO 1L e 1R TIPO 2 Prof. 1,75 mm. Prof. 1,75 mm. Prof. 7 mm. Fornito con sede di linguetta Fornito con sede di linguetta Prof. 1,75 mm. Prof. 1,75 mm. Prof. 1,75 mm. A 10

15 UNITÀ LINEARI A CINGHIA MTJ 80 e MRJ 80 Dimensioni MTJ 80 MRJ 80 ANELLO DI CENTRAGGIO CR9 Materiale: ( AISI303) B-B Dettaglio B Dettaglio C 3,4 6,7 5,4 DIN557 - M5 DIN562 - M4 interruttore REED Dettaglio D MTJ 80 e MRJ 80 Tutte le dimensioni sono in mm. Le scale di disegno non sono uguali DIN557 - M5 MOTORE RIDUTTORE + MOTORE RIDUTTORE 90 + MOTORE Determinazione della lunghezza del modulo lineare L = Corsa effettiva + 2 Extracorsa di sicurezza mm Lato sinistro (L) CORSA Lato destro (R) L A Doppio carrello Contattateci per il codice d ordine L = Corsa effettiva + 2 Extracorsa di sicurezza + + A + 42 mm A > + 30 mm A 11

16 MTJ 110 e MRJ 110 UNITÀ LINEARI A CINGHIA Dimensioni L unità lineare non include fine corsa di sicurezza ½ corsa max. Nipplo per lubrificazione DIN 3405D ½ corsa max. Prof. 10 mm. Prof. 12 mm. CARRELLO LUNGO Prof. 9 mm Prof. 4 mm. CARRELLO CORTO Prof. 2,2 mm. per anello di centraggio CR9 Prof. 10 mm. Carrello corto solo per la serie MTJ Nipplo per lubrificazione DIN 3405D Prof. 2,2 mm. per anello di centraggio CR9 Tutte le dimensioni sono in mm. Le scale di disegno non sono uguali Prof. 9 mm. TIPO 0 TIPO 1L e 1R TIPO 2 Prof. 12 mm. Prof. 4 mm. Fornito con sede di linguetta Prof. 4 mm. Fornito con sede di linguetta Prof. 4 mm. Prof. 4 mm. Prof. 4 mm. A 12

17 UNITÀ LINEARI A CINGHIA MTJ 110 e MRJ 110 Dimensioni MTJ 110 MRJ 110 ANELLO DI CENTRAGGIO CR9 Materiale: ( AISI303) B-B Dettaglio B Dettaglio C 3,4 DIN557 - M8 DIN562 - M4 interruttore REED Tutte le dimensioni sono in mm. Le scale di disegno non sono uguali DIN557 - M8 Dettaglio D DIN557 - M8 Dettaglio E MOTORE MTJ 110 e MRJ 110 RIDUTTORE + MOTORE RIDUTTORE 90 + MOTORE Determinazione della lunghezza del modulo lineare L = Corsa effettiva + 2 Extracorsa di sicurezza mm Lato sinistro (L) Lato destro (R) CORSA A Doppio carrello Contattateci per il codice d ordine L = Corsa effettiva + 2 Extracorsa di sicurezza + + A + 12 mm A > A 13

18 INTECNO member of TRANSTECNO group srl.com INTECNO s.r.l. Via Caduti di Sabbiuno, 9/E Anzola dell Emilia (BO) - ITALY Tel Fax

INTECNO TRANSTECNO. Unità Lineari a Cinghia ed a Vite. member of. group

INTECNO TRANSTECNO. Unità Lineari a Cinghia ed a Vite. member of. group 2 0 1 6 INTECNO Unità Lineari a Cinghia ed a Vite member of TRANSTECNO group ARC/HRC Guide lineari a ricircolo di sfere Indice Pagina Serie MTJ ECO A1 A Unità Lineari a Cinghia Serie MTJ e MRJ Serie MTJZ

Dettagli

MotionLine hp. Caratteristiche generali

MotionLine hp. Caratteristiche generali Caratteristiche generali La linea MotionLlne HP è stata realizzata per coprire le applicazioni in cui è richiesta protezione della parti meccaniche interne da polvere o altri corpi estranei. E realizzata

Dettagli

Moduli lineari. Linear and motion solutions

Moduli lineari. Linear and motion solutions Moduli lineari Linear and motion solutions Indice pag. 1. Descrizione del prodotto I moduli... 4 Sistemi di guida... 6 Sistemi di trasmissione... 7 2. Moduli lineari AXC 40-Z... 8 AXC 40-S... 10 AXN 45-Z...

Dettagli

L 130 45 180 CORSA = L- 180

L 130 45 180 CORSA = L- 180 APPLICAZIONI Unita' lineare con cinghia 16 AT10 Art.810016 10 L 10 151 65 68 129.6 MVF0F Bonfiglioli 45 CORSA = L- CINGHIA 16 AT10: TRAZIONE MAX CARICO DI ROTTURA CARRELLO: ROTELLA: CARICO STATICO CARICO

Dettagli

unità lineari ULCO ULCV 44O- 66O- 66V- 88O- 132O- 132V-

unità lineari ULCO ULCV 44O- 66O- 66V- 88O- 132O- 132V- unità lineari ULCO ULCV 44O- 66O- 66V- 88O- 132O- 132V- unità lineari ULCO ULCV codice ordine 44O- 66O- 66V- 88O- 132O- 132Vpag. 4 6 8 10 12 14 16 Le unità lineari UMS sono costituite da un sistema modulare

Dettagli

Modulo lineare MLM7 N

Modulo lineare MLM7 N Modulo lineare MLM7 N Prestazioni dinamiche elevate Esecuzione robusta Elevata capacità di carico Elevata precisione di posizionamento Gamma potenziata con il nuovo modulo MLM7 N DALL ESPERIENZA E DAL

Dettagli

COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere

COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere Ottobre 2012 COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere COMPONENTI ITALIANI CONVENIENTI, AFFIDABILI E...ITALIANI! La nuova serie di moduli lineari Omas

Dettagli

UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES. www.elmore.it AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY.

UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES. www.elmore.it AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY. UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES VR 140 AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY. www.elmore.it Il sistema Il profilo Il profilo autoportante usato per l unità lineare EL.MORE

Dettagli

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI CILINDRO SENZA STELO SERIE PU 1 CILINDRO SENZA STELO SERIE PU CILINDRO SENZA STELO SERIE PU I cilindri senza stelo della serie PU sono caratterizzati dalla bandella interna, per la tenuta longitudinale,

Dettagli

Nastri trasportatori GUF-P MINI

Nastri trasportatori GUF-P MINI Nastri trasportatori GUF-P MINI Profilo per struttura del trasportatore mk 2075 mk 2100 mk 2150 Grazie al loro design compatto, i trasportatori GUF-P sono ideali per le applicazioni di dispositivi come,

Dettagli

Linearmoduli Compact CKK/CKR 9-70

Linearmoduli Compact CKK/CKR 9-70 Linearmoduli Compact CKK/CKR 9-70 R310IT 2624 (2008.10) The Drive & Control Company Bosch Rexroth AG Linear Motion and Assembly Technologies Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari

Dettagli

MODULI LINEARI STANDARD

MODULI LINEARI STANDARD MODULI LIEARI STADARD 2007 X Y Z ALPHA Trasmissione a cinghia dentata Trasmissione pignone cremagliera Kit di fissaggio Riduttori Alpha DISTRIBUITO DA TECOGROUP - 33170 Pordenone Via Bassani 6 Tel. +39

Dettagli

Trasportatore con cinghia dentata mk

Trasportatore con cinghia dentata mk Trasportatore con cinghia dentata mk Tecnologia del trasportatore mk 150 Indice Trasportatore con cinghia dentata mk ZRF-P 2010 152 ZRF-P 2040.02 164 ZRF-P Proprietà delle cinghie dentate 171 Esempi di

Dettagli

SOMMARIO UNITÀ LINEARI. Serie CC - Unità con cilindro con stelo. - Unità con cilindro senza stelo. Serie CM - Unità con cinghia mobile

SOMMARIO UNITÀ LINEARI. Serie CC - Unità con cilindro con stelo. - Unità con cilindro senza stelo. Serie CM - Unità con cinghia mobile SOMMARIO UNITÀ LINEARI UNITÀ LINEARI AFP pag. 2 AFP - SERIE CC pag. 8 AFP - SERIE CS pag. 11 AFP - SERIE CM pag. 14 AFP - SERIE VT pag. 17 UNITÀ LINEARI PFP pag. 23 PFP - SERIE CC pag. 30 PFP - SERIE CS

Dettagli

Nastri trasportatori GUF-P 2004

Nastri trasportatori GUF-P 2004 Nastri trasportatori GUF-P 2004 Sezione trasversale della struttura del trasportatore Oltre alle funzioni standard di tutti i Sistemi per nastri trasportatori mk, inclusi i rulli bombati per un facile

Dettagli

Rinvii angolari. Catalogo 01/12

Rinvii angolari. Catalogo 01/12 Rinvii angolari Catalogo 01/12 INDICE Descrizione rinvii angolari... pag. 2 Caratteristiche costruttive... pag. 2 Materiali e componenti... pag. 3 Selezione di un rinvio angolare... pag. 4 Potenza termica...

Dettagli

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO GUIDE LINEARI A RICIRCOLO DI SFERE SERIE ARC/HRC BY. member of. group

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO GUIDE LINEARI A RICIRCOLO DI SFERE SERIE ARC/HRC BY. member of. group LINEAR Motion GUIDE LINEARI A RICIRCOLO DI SFERE SERIE BY member of TRANSTECNO group 2012 INTECNO GUIDE LINEARI A RICIRCOLO DI SFERE Indice Pagina Caratteristiche del prodotto Informazioni tecniche Istruzioni

Dettagli

Tavole su pattini e rotaie

Tavole su pattini e rotaie Indramat DANGER! before operating X4 X8 X3 X1 X S1 S 1 4 13 5 14 6 15 7 16 8 Tavole su pattini e rotaie RI 8 501/000-04 The Drive & Control Company 1 3 9 10 11 1 3 4 5 6 8.8 S3 X30 AC-CONTROLLER High voltage

Dettagli

R310IT 2402 (2010.12) The Drive & Control Company

R310IT 2402 (2010.12) The Drive & Control Company Sistema di collegamento per R310IT 40 (010.1) The Drive & Control Company Bosch Rexroth AG R310IT 40 (010.1) Descrizione generale del prodotto Rexroth Tipo Guida Azionamento Linearmodulo MKK Vite a sfere

Dettagli

UNITA LINEARE ML 120 Pro Cinghia

UNITA LINEARE ML 120 Pro Cinghia UNITA LINEARE ML 120 Pro Cinghia ML 120Pro C 24 ML 120ProC 22 Testata motorizzata Unità lineare Unità ML 120ProC-22(o24) - corsa - lato x (A o B) Dati Tecnici Unità 120-22 120-24 Velocita di avanzamento

Dettagli

PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE GPLK

PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE GPLK A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE GPLK Pinze parallele a doppio effetto con possibilità di presa sia interna che esterna. Grazie alla corsa lunga sono adatte per afferrare pezzi di diverse dimensioni

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali

ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali GENERALITA SUGLI ATTUATORI A VITE TRAPEZIA Famiglia di attuatori lineari con vite trapezia e riduttore a vite senza fine mossi da motori asincroni mono/trifase

Dettagli

ESAME DI STATO 2005/06 INDIRIZZO MECCANICA TEMA DI : MECCANICA APPLICATA E MACCHINE A FLUIDO

ESAME DI STATO 2005/06 INDIRIZZO MECCANICA TEMA DI : MECCANICA APPLICATA E MACCHINE A FLUIDO ESAME DI STATO 2005/06 INDIRIZZO MECCANICA TEMA DI : MECCANICA APPLICATA E MACCHINE A FLUIDO Proporzionamento della trasmissione a cinghie Noti la potenza nominale P n del motore, il tipo di motore e di

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI MechForce

ATTUATORI ELETTRICI MechForce Attuatori con viti a ricircolo Quattro taglie: 50-63 - 80-100 50 63 80 100 size Attuatori lineari potenti e precisi ATTUATORI ELETTRICI MechForce Caratteristiche generali CARATTERISTICHE GENERALI Gli attuatori

Dettagli

INTECNO LINEAR. Motion SISTEMI LINEARI, MOTORIDUTTORI, AZIONAMENTI GEAR MOTORS, DRIVES. member of TRANSTECNO. group

INTECNO LINEAR. Motion SISTEMI LINEARI, MOTORIDUTTORI, AZIONAMENTI GEAR MOTORS, DRIVES. member of TRANSTECNO. group LINEAR Motion 2 0 1 1 SISTEMI LINEARI, MOTORIDUTTORI, AZIONAMENTI Linear UNITS, GEAR MOTORS, DRIVES w w w. w i n. t i e n c t n e o c n - s o r - l s. r c l o. m c o m member of group Unità lineari con

Dettagli

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 15 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 4 tipologie diverse:

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 15 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 4 tipologie diverse: ROBOT CARTESIANI Apiel realizza un ampia gamma di robot cartesiani da 2 a 6 assi per la movimentazione di oggetti con massa variabile da 2Kg fino a 180Kg con aree operative che arrivano a 20 metri quadri

Dettagli

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP ATTUATORE CON VITE A SFERE UBA 0 DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa Lc Interruttori reed finecorsa FCM T prof. 7 Attacco base con foro filettato BA (motore con freno) (motore con encoder) Supporto

Dettagli

Guide lineari a ricircolazione di sfere... pag. 2. Modello H-TA... pag. 20. Modello H-TB... pag. 22. Modello H-TR *... pag. 24

Guide lineari a ricircolazione di sfere... pag. 2. Modello H-TA... pag. 20. Modello H-TB... pag. 22. Modello H-TR *... pag. 24 Guide lineari a ricircolazione di sfere... pag. 2 Modello H-TA... pag. 20 Modello H-TB... pag. 22 Modello H-TR *... pag. 24 Modello H-EA H-LEA... pag. 26 Modello H-EB H-LEB... pag. 28 Modello H-ER H-LER...

Dettagli

INDICE ECOLINE: MODULI LINEARI A ROTELLE LEGGERI ED ECONOMICI...E4 DATI TECNICI E CODICI D ORDINAZIONE...E5 CAPACITA DI CARICO...

INDICE ECOLINE: MODULI LINEARI A ROTELLE LEGGERI ED ECONOMICI...E4 DATI TECNICI E CODICI D ORDINAZIONE...E5 CAPACITA DI CARICO... INDICE ECOLINE: MODULI LINERI ROTELLE LEGGERI ED ECONOMICI...E4 DTI TECNICI E CODICI D ORDINZIONE...E5 CPCIT DI CRICO...E6 REGISTRZIONI VRIE CURSORE...E7 ESEMPIO DI MONTGGIO...E7 DDI QUDRI PER IL FISSGGIO...E7

Dettagli

Rotolamento e strisciamento per basse forze motrici

Rotolamento e strisciamento per basse forze motrici Ibrido Rotolano e strisciano Elementi con rotella singola o doppia Movimento fluido con basso attrito Per azionamenti manuali Assenza di lubrificazione Elementi singoli e carrelli completi con piastra

Dettagli

ESCOGEAR Giunti a denti serie T

ESCOGEAR Giunti a denti serie T ESOGEAR Giunti a denti serie T caratteristiche principali Giunti ESOGEAR serie T con dentatura speciale MULTIROWN Massima coppia: 17000 Nm Massimo alesaggio: 27 (Per coppie e alesaggi superiori richiedere

Dettagli

LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE

LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE 2 Indice Guide Lineari Motorizzabi Serie GD - - M pag. 4 Momenti Statici e Carichi Limite pag. 6 Guide Lineari Motorizzabili Serie IL - - M pag. 7 Momenti Statici e Carichi

Dettagli

La forza Q che esercita la puleggia sull albero può essere approssimata, per cinghie trapezoidali da:

La forza Q che esercita la puleggia sull albero può essere approssimata, per cinghie trapezoidali da: SOLUZIONE La presente soluzione verrà redatta facendo riferimento al manuale: Caligaris, Fava, Tomasello Manuale di Meccanica Hoepli. - Modellazione dell albero e calcolo delle forze L albero è sollecitato

Dettagli

NITÀ DI GUIDA SERIE UG

NITÀ DI GUIDA SERIE UG 606_082-093 Serie UG-CC* 18-10-2004 18:19 Pagina 82 82 U NITÀ DI GUIDA SERIE UG Unità di guida per cilindri a normativa ISO 6431 e ISO 6432 Diametri 12, 16, 20, 25, 32, 40, 50, 63, (80, 100 solo per serie

Dettagli

SU MISURA. Alberi lineari Ammortizzatori elastici Perni autobloccanti Volanti Giunti cardanici Giunti Viteria Rotelle Piedi Spazzole

SU MISURA. Alberi lineari Ammortizzatori elastici Perni autobloccanti Volanti Giunti cardanici Giunti Viteria Rotelle Piedi Spazzole Ruote e viti senza fine Ingranaggi Pulegge Pignoni a catena Cremagliere Martinetti a vite Viti a ricircolo di sfere Aste trapezoidali Riduttori di velocità Molle SU MISURA Alberi lineari Ammortizzatori

Dettagli

Nastri trasportatori DGF-P 2001

Nastri trasportatori DGF-P 2001 Nastri trasportatori DGF-P 2001 Sezione trasversale della struttura del trasportatore Striscia di scorrimento mk 1005 Profilo per struttura del trasportatore mk 2001 Sistema trasportatore DGF-P 2001 è

Dettagli

Guide Serie FXR con rotella

Guide Serie FXR con rotella LEXIBLE R AIL R ANGE guide componibili a rotelle Il sistema lineare a rotelle LEXRACE offre la massima flessibilità di configurazione grazie alla forma originale della guida XR, componente base del sistema,

Dettagli

M/46800/PM LINTRA Cilindri pneumatici per impieghi pesanti

M/46800/PM LINTRA Cilindri pneumatici per impieghi pesanti M/46800/PM LINTR Cilindri pneumatici per impieghi pesanti Doppio effetto - dimensioni cilindro: 16, 5, 40 & 63 Guida lineare precisa Le scanalature a T poste all'esterno della struttura consentono diverse

Dettagli

Unità lineari a cinghia

Unità lineari a cinghia Unità lineari a cinghia Gamma completa di soluzioni per la realizzazione di movimentazioni lineari ad uno o più assi. Soluzioni a cinghia, a vite o a cremagliera Ampia gamma di accessori per realizzazioni

Dettagli

STAR Unità viti a sfere con motore ad albero cavo Sistema di azionamento MHS 40. RI 83 315/2001-01 Rev.2. Linear Motion and Assembly Technologies

STAR Unità viti a sfere con motore ad albero cavo Sistema di azionamento MHS 40. RI 83 315/2001-01 Rev.2. Linear Motion and Assembly Technologies STAR Unità viti a sfere con motore ad albero cavo Sistema di azionamento MHS 40 RI 83 315/2001-01 Rev.2 Linear Motion and Assembly Technologies STAR Unità viti a sfere Sistema di azionamento MHS 40 L'

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC

CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC Nel cilindro ELEKTRO ROUND DC il movimento di avanzamento dello stelo è ottenuto con un sistema a vite trapezia e una chiocciola autolubrificante in tecnopolimero.

Dettagli

1 INTRODUZIONE... 3 2 CORSE DISPONIBILI... 3 3 STRUTTURA DEL MODULO LINEARE... 3 4 PRESTAZIONI E SPECIFICHE... 4

1 INTRODUZIONE... 3 2 CORSE DISPONIBILI... 3 3 STRUTTURA DEL MODULO LINEARE... 3 4 PRESTAZIONI E SPECIFICHE... 4 Catalogo moduli lineari GHR Catalogo moduli lineari GHR 1 INTRODUZIONE... 3 2 CORSE DISPONIBILI... 3 3 STRUTTURA DEL MODULO LINEARE... 3 4 PRESTAZIONI E SPECIFICHE... 4 5 MOMENTI AMMISSIBILI SUL CARRELLO...

Dettagli

ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI

ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI HANDLING - PLASTICS - SENSORS ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI SERIE 0-200 Dimensioni standard Ogni carrello completo pesa 0.82 kg. La guida (profilo in alluminio più barre in acciaio) pesa 4.22

Dettagli

Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere

Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere inear and Motion Solutions C 1016 Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere Sommario Guide telescopiche Guide telescopiche in acciaio 2 elementi di guida 3 elementi

Dettagli

Rexroth-Unità viti a sfere Cuscinetti d estremità e supporti

Rexroth-Unità viti a sfere Cuscinetti d estremità e supporti Rexroth-Unità viti a sfere Cuscinetti d estremità e supporti RI 83 301/2002-09 The Drive & Control Company Rexroth-Unità Tecnica viti del a sfere movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a sfere

Dettagli

Sistema All-in-One. Servo ternary Interfaccia Profibus DP-S. con switch di indirizzamento nodo

Sistema All-in-One. Servo ternary Interfaccia Profibus DP-S. con switch di indirizzamento nodo Sistema AllinOne Servo ternary Interfaccia Profibus DPS con switch di indirizzamento nodo Servo ternary Interfaccia Profibus DPS con switch di indirizzamento nodo Sistema attuatore completo, caratterizzato

Dettagli

Famiglia TPM + Servoattuatori rotativi. Più produttivi Più efficienti Più precisi

Famiglia TPM + Servoattuatori rotativi. Più produttivi Più efficienti Più precisi TPM + Famiglia TPM + Servoattuatori rotativi Più produttivi Più efficienti Più precisi 00 Panoramica famiglia TPM + La Famiglia TPM + convince! Dinamica, coppie e rigidezza sono abbinate ad un estrema

Dettagli

R310IT 2302 (2006.04) The Drive & Control Company

R310IT 2302 (2006.04) The Drive & Control Company R31IT 232 (26.4) The Drive & Control Company Bosch Rexroth AG Linear Motion and Assembly Technologies Guide a sfere su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Viti a sfere Sistemi lineari Meccanica

Dettagli

Dimensione max. particella 50 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar

Dimensione max. particella 50 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar Ø - mm a doppio effetto cuscinetto a sfera Ammortizzamento: idraulico, regolato saldamente 1 Temperatura ambiente min./max. +0 C / +65 C Fluido Aria compressa imensione max. particella 50 µm contenuto

Dettagli

Motori coppia. www.hiwin.it

Motori coppia. www.hiwin.it www.hiwin.it Motori coppia HIWIN Srl Via Pitagora, 4 I-2861 Brugherio (MB) Tel. +39 39 2 87 61 68 Fax +39 39 2 87 43 73 info@hiwin.it www.hiwin.it Tutti i diritti riservati. Non è consentita la riproduzione,

Dettagli

MODULI LINEARI. Mondial. Novità all interno ORGANI DI TRASMISSIONE

MODULI LINEARI. Mondial. Novità all interno ORGANI DI TRASMISSIONE Novità all interno MODULI LINEARI Mondial ORGANI DI TRASMISSIONE INDICE Pag. 4 SCELTA MODULO Pag. 6 SISTEMI LINEARI TMT SERIE MLT 100 Pag. 7 Pag. 8 Pag. 9 Pag. 10 SISTEMI LINEARI HIWIN SERIE KK SISTEMI

Dettagli

LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE

LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE LINEAR MODULI E LINEAR SLITTE 2 Indice Guide Lineari Motorizzabi Serie GD - - M pag. 4 PROFILO Mod. 45/90 pag. 6 Momenti Statici e Carichi Limite pag. 6 Guide Lineari Motorizzabili Serie IL 63 M pag. 7

Dettagli

Criteri di selezione martinetti

Criteri di selezione martinetti Criteri di selezione martinetti I martinetti meccanici trasformano il moto rotatorio in un movimento lineare. Questa trasformazione avviene con una perdita di potenza fra vite e madrevite. Questa perdita

Dettagli

R310IT 2210 (2008.02) The Drive & Control Company

R310IT 2210 (2008.02) The Drive & Control Company R310IT 2210 (2008.02) The Drive & Control Company Bosch Rexroth AG Linear Motion and Assembly Technologies Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Viti a sfere

Dettagli

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 9 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 3 tipologie diverse:

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 9 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 3 tipologie diverse: ROBOT ROBOT CARTESIANI Apiel realizza un ampia gamma di robot cartesiani da 2 a 6 assi per la movimentazione di oggetti con massa variabile da 2Kg fino a 100Kg con aree operative che arrivano a 20 metri

Dettagli

iglidur V400: Resistenza chimica e alle alte temperature

iglidur V400: Resistenza chimica e alle alte temperature iglidur : Resistenza chimica e alle alte temperature Produzione standard a magazzino Eccellente resistenza all usura anche con alberi teneri e temperature fino a +200 C Ottima resistenza agli agenti chimici

Dettagli

Catalogo guide lineari a 4 ricircoli di rulli HIWIN

Catalogo guide lineari a 4 ricircoli di rulli HIWIN Catalogo guide lineari a 4 ricircoli di rulli HIWIN Serie RG - Trasmissioni Industriali S.a.s. - Via Lago di Annone,15 3615 Z.I. Schio ( VI ) Tel. 445/5142-511 Fax. 445/518 info@trasmissioniindustriali.com

Dettagli

Attuatori lineari modulari elettrici ORIGA SYSTEM PLUS

Attuatori lineari modulari elettrici ORIGA SYSTEM PLUS Attuatori lineari modulari elettrici ORIGA SYSTEM PLUS Indice Attuatori lineari modulari elettrici Concetto OSP Origa System Plus Panoramica degli attuatori modulari elettrici pagina 4 Esempi d applicazione

Dettagli

DS 0002 MOV 2014 DISTITEC Srl

DS 0002 MOV 2014 DISTITEC Srl DS 0002 MOV 2014 DISTITEC Srl La realizzazione del presente catalogo è avvenuta nel controllo più rigoroso dei dati in esso contenuti. In seguito alla costante evoluzione tecnica dei nostri prodotti, ci

Dettagli

- Trasmissioni Industriali S.a.s. -

- Trasmissioni Industriali S.a.s. - - Trasmissioni Industriali S.a.s. - Programma di fornitura 2006 Alberi di precisione per movimentazione lineare - L alta qualità di un prodotto italiano - - Trasmissioni Industriali S.a.s. - Via lago di

Dettagli

Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina

Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina Catalogo Tecnico Giunti GF con gabbia in resina - Trasmissioni Industriali S.a.s. - Via Lago di Annone,15 36015 Z.I. Schio ( VI ) Tel. 0445/500142-500011 Fax. 0445/500018 NUOVO SITO GIFLEX GF CON MANICOTTO

Dettagli

ACCESSORI PER NASTRI DI TRASPORTO

ACCESSORI PER NASTRI DI TRASPORTO ACCESSORI PER NASTRI DI TRASPORTO PROFILO POLIFUNZIONALE IN POLIZENE Per il fissaggio della lamiera e guida del nastro Dimensioni /m Polietilene nero lunghezza 2 m per sp. 2,5 mm per sp. 4 mm 904512/B

Dettagli

Silenziosi Precisi Potenti. Riduttori a coppia conica Eccellenti prestazioni a bassi rapporti

Silenziosi Precisi Potenti. Riduttori a coppia conica Eccellenti prestazioni a bassi rapporti Silenziosi Precisi Potenti SC /SPC /TPC Riduttori a coppia conica Eccellenti prestazioni a bassi rapporti Eccellenti prestazioni a bassi rapporti La vostra soluzione high-end per rapporti di riduzione

Dettagli

ITA INDICE Catalogo 1/2011

ITA INDICE Catalogo 1/2011 ITA INDICE Catalogo 1/2011 INDICE Pagina INDICE Pagina Condizioni generali di vendita 1 FORME COSTRUTTIVE BARRE DENTATE 34 INTRODUZIONE 2 BARRE DENTATE PER CINGHIE IN POLLICI PROFILI PULEGGE DENTATE PASSO

Dettagli

Macchina da taglio per tubi

Macchina da taglio per tubi Macchina da taglio per tubi REMS Cento REMS Cento RF for Professionals 5 Brevetto EP 1 782 904 Velocissima. Per tagli ad angolo retto. Senza trucioli. Senza bavature. A secco. 1 Prodotto tedesco di qualità

Dettagli

PER FACCIATE CONTINUE SISTEMI DI APERTURA. Gamma completa di accessori e sistemi di apertura per facciate continue

PER FACCIATE CONTINUE SISTEMI DI APERTURA. Gamma completa di accessori e sistemi di apertura per facciate continue SISTEMI DI APERTURA PER FACCIATE CONTINUE Gamma completa di accessori e sistemi di apertura per facciate continue Bracci per apertura a sporgere e ad anta Cremonesi Meccanismi di chiusura Soluzioni innovative

Dettagli

drylin alberi drylin Alberi

drylin alberi drylin Alberi drylin Alberi Disponibili in diversi materiali Con o senza supporto Alluminio per un estrema leggerezza Acciaio inox per un elevata resistenza chimica Rilavorabili secondo vostro disegno Per accoppiamento

Dettagli

Linear and Motion Solutions. Moduli lineari NOVITÀ. Linea AXNPlus ML 02

Linear and Motion Solutions. Moduli lineari NOVITÀ. Linea AXNPlus ML 02 Moduli lineari Linear and Motion Solutions NOVITÀ Linea AXNPlus ML 02 Indice Panoramica prodotti 2-17 Basic-Line AXN 18-25 Basic-Line AXNP lus 26-31 Compact-Line AXC-S 32-39 Double-Line AXDL 40-51 Linear

Dettagli

Attuatori lineari modulari elettrici ORIGA SYSTEM PLUS

Attuatori lineari modulari elettrici ORIGA SYSTEM PLUS Attuatori lineari modulari elettrici ORIGA SYSTEM PLUS Dimensioni di montaggio per motori e riduttori Codice Descrizione A B* D E F G per il montaggio di motore e riduttore con fissaggio perforato A0 SY563T

Dettagli

Guida a croce LM Tipo CSR

Guida a croce LM Tipo CSR Guida a croce LM Tipo CSR Rotaia LM Tenuta frontale Frontale di ricircolo Sfere Lamierino di trattenuta delle sfere Nipplo ingrassatore Carrello LM Tenuta laterale Rotaia LM Figura 1: Struttura della guida

Dettagli

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione Descrizione del prodotto Tipi di materiale Applicazioni Caratteristiche Grazie alla sua potenza, all affidabilità e all assenza di manutenzione, questo mototamburo è ideale per trasportatori di piccoli

Dettagli

Unità di posizionamento LINE TECH

Unità di posizionamento LINE TECH all interno Unità di posizionamento LINE TECH DISTRIBUITI IN ITALIA DA: ORGANI DI TRASMISSIONE EDIZIONE 02/03 Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche alle dimensioni e alle caratteristiche tecniche

Dettagli

TRASMISSIONE MECCANICA In un azionamento elettrico un motore aziona un carico meccanico.

TRASMISSIONE MECCANICA In un azionamento elettrico un motore aziona un carico meccanico. Trasmissione meccanica rof. apuzzimati Mario - ITIS Magistri umacini - omo TASMISSIONE MEANIA In un azionamento elettrico un motore aziona un carico meccanico. apita molto spesso che il carico meccanico

Dettagli

Dinamica di un impianto ascensore

Dinamica di un impianto ascensore Dinamica di un impianto ascensore rev. 1.2 L ascensore rappresentato schematicamente in figura è azionato da un motore elettrico tramite un riduttore ed una puleggia sulla quale si avvolge la fune di sollevamento.

Dettagli

FRESATRICE A BANCO FISSO FMC 4 ASSI

FRESATRICE A BANCO FISSO FMC 4 ASSI 1 FRESATRICE A BANCO FISSO FMC 4 ASSI (QUATTRO ASSI LINEARI ) CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE STRUTTURA DELLA MACCHINA La struttura, realizzata completamente in fusione di ghisa perlitica stabilizzata, garantisce

Dettagli

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB > Cilindri Serie QC Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Doppio effetto, magnetici, guidati ø 20, 25, 32, 40, 50, 63 mm Sensori magnetici a scomparsa Montaggio su entrambi i lati. QCT: versione

Dettagli

Nuovi prodotti. Stampi per tranciatura 2014. Guide modulari. Guide compatte

Nuovi prodotti. Stampi per tranciatura 2014. Guide modulari. Guide compatte Nuovi prodotti Stampi per tranciatura 2014 5.8.3.1 Catalogo CD e lin Catalogo on Con il nuovo ampliamento di prodotti abbiamo voluto dare voce ai vostri desideri e consigli. Come fornitore sistematico

Dettagli

Cuscinetti Cuscinetti a sezione sottile Sistemi lineari. Catalogo prodotti. Programma standard

Cuscinetti Cuscinetti a sezione sottile Sistemi lineari. Catalogo prodotti. Programma standard Cuscinetti Cuscinetti a sezione sottile Sistemi lineari Catalogo prodotti Prograa standard 2 Light Bearings for Innovation Dell'inventore del cuscinetto su filo metallico Nella descrizione del brevetto

Dettagli

Dimensione max. particella 5 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar. Materiali:

Dimensione max. particella 5 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar. Materiali: Cilindro senz asta Cilindri senza stelo 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio

Dettagli

PBS-HR. SIMMETRICA Un solo modello per entrambi i montanti destro e sinistro della Pressa piegatrice sincronizzata.

PBS-HR. SIMMETRICA Un solo modello per entrambi i montanti destro e sinistro della Pressa piegatrice sincronizzata. PBS-HR LA RIGA OTTICA AUTOGUIDATA PER PRESSE PIEGATRICI SIRONIZZATE Zero Magneto Set e uscita cavo orientabile rendono la riga ottica autoguidata PBS-HR SIMMETRICA Un solo modello per entrambi i montanti

Dettagli

ASSI. Coperture Telescopiche. Minima vibrazione e rumore. Con caduta laterale per evitare l accumolo dei trucioli!

ASSI. Coperture Telescopiche. Minima vibrazione e rumore. Con caduta laterale per evitare l accumolo dei trucioli! A-15 A-15 ASSI Coperture Telescopiche Con caduta laterale per evitare l accumolo dei trucioli! Minima vibrazione e rumore EVOLUZIONE EVOLUZIONE KONDIA PER I CENTRI MECCANIZZATI TIPO A TAVOLA MOBILE * 1952:

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Tecnica Lineare INA. Prestazioni, Qualità e Versatilità senza limiti

Tecnica Lineare INA. Prestazioni, Qualità e Versatilità senza limiti Tecnica Lineare INA Prestazioni, Qualità e Versatilità senza limiti Tecnica Lineare INA Prodotti e soluzioni per sistemi che fanno la differenza Il Gruppo Schaeffler con i suoi tre forti marchi INA, FAG

Dettagli

Viti a sfera rullate e supporti d estremità

Viti a sfera rullate e supporti d estremità ROMANI COMPONENTS Viti a sfera rullate e supporti d estremità Warner Linear HighDYN Indice Warner Linear Introduzione pag. Tabelle chiocciole standard pag. 3 Questionario viti a ricircolo di sfere pag.

Dettagli

*Valori relativi al senso di rotazione orario - antiorario guardando il giunto dal lato che viene azionato.

*Valori relativi al senso di rotazione orario - antiorario guardando il giunto dal lato che viene azionato. MINIFLEX Si tratta di giunti torsionalmente elastici particolarmente versatili ed economici. Sono disponibili due differenti tipi: Tipo LM Sono costituiti da un unica molla a spirale con sezione tonda,

Dettagli

Unità viti a sfere R310IT 3301 (2008.07) The Drive & Control Company

Unità viti a sfere R310IT 3301 (2008.07) The Drive & Control Company R310IT 3301 (2008.07) The Drive & Control Company Linear Motion and Assembly Technologies Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Sistemi lineari Elementi meccanici

Dettagli

VETRATA PIEGHEVOLE S.30 (Leggera e snella, scorre anche in curva)

VETRATA PIEGHEVOLE S.30 (Leggera e snella, scorre anche in curva) I VETRATA PIEGHEVOLE S.30 (Leggera e snella, scorre anche in curva) DESCRIZIONE TECNICA Le Vetrate pieghevoli SUNROOM Mod. S.30 sono sempre costruite su misura e sono composte da elementi modulari in

Dettagli

VITI TRAPEZIE. Viti trapezie rullate di precisione RPTS. Vite metrica trapezia secondo le norme DIN 103

VITI TRAPEZIE. Viti trapezie rullate di precisione RPTS. Vite metrica trapezia secondo le norme DIN 103 VITI TRAPEZIE Viti Trapezie rullate Con la rullatura il filetto presenta un indurimento superficiale ed una bassa rugosità, consentendo di non interrompere la naturale direzione delle fibre del materiale.

Dettagli

Orientamento lineare. Tavola

Orientamento lineare. Tavola BSP Orientamento lineare Scivolo compatto di precisione Introduzione Binario lineare di tipo BSP.Modello senza ricircolo di sfere. Una gabbia speciale in resina sintetica trattiene le sfere e ne elimina

Dettagli

VETRATA PIEGHEVOLE S.40 Cerniere a scomparsa (Brevetto europeo N 401.180)

VETRATA PIEGHEVOLE S.40 Cerniere a scomparsa (Brevetto europeo N 401.180) I VETRATA PIEGHEVOLE S.40 Cerniere a scomparsa (Brevetto europeo N 401.180) DESCRIZIONE TECNICA Le vetrate pieghevoli SUNROOM Mod. S.40 sono sempre costruite su misura e sono composte da elementi modulari

Dettagli

FRACOM CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

FRACOM CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE FH 270/320/350 CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE L'esperienza che da parecchi anni abbiamo acquisito nella costruzione di macchine utensili ci ha permesso di realizzare con grande successo una macchina dotata

Dettagli

Martinetti meccanici con vite a sfere

Martinetti meccanici con vite a sfere . Descrizione martinetti meccanici con vite a ricircolo di sfere I martinetti meccanici permettono di trasformare un movimento rotativo fornito da un motore elettrico, idraulico o pneumatico in un movimento

Dettagli

Copertura Mobile. scheda tecnica. Dal 1989 con il bello e cattivo tempo

Copertura Mobile. scheda tecnica. Dal 1989 con il bello e cattivo tempo Copertura Mobile scheda tecnica CoperturaMobile Copertura Mobile è una copertura mobile in alluminio, solida, che garantisce una perfetta tenuta in ogni condizione atmosferica. Copertura Mobile è costruita

Dettagli

Attuatori lineari. affidabili compatti precisi

Attuatori lineari. affidabili compatti precisi cyber force motors Attuatori lineari affidabili compatti precisi Le vostre applicazioni WITTENSTEIN Utilizzo senza confini Inserimento Cilindri di azionamento elettromeccanici con un alta precisione di

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10 Corso di Disegno Tecnico Industriale per i Corsi di Laurea triennale in Ingegneria Meccanica e in Ingegneria dell Energia Elementi di

Dettagli

Ruote e ruote con supporto in acciaio per carichi eccezionali

Ruote e ruote con supporto in acciaio per carichi eccezionali Ruote e ruote con in acciaio per carichi eccezionali 328 we innovate mobility www.blickle.com Tabella dei contenuti SVS LH LS Serie Pagina SVS 65-300 mm 750-15000 kg 330 331 LH-SVS 65-125 mm 700-900 kg

Dettagli

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Doppio effetto, magnetici, guidati ø 20, 25, 32, 40, 50, 63 mm Sensori magnetici a scomparsa Montaggio su entrambi i lati. QCT: versione con bronzina QCB:

Dettagli

PUNTI DI ANCORAGGIO PROVVISORI

PUNTI DI ANCORAGGIO PROVVISORI DISPOSITIVI TEMPORANEI PUNTI DI ANCORAGGIO PROVVISORI NORMA DI RIFERIMENTO UNI EN 795:2012 DEFINIZIONE TIPO B Dispositivo di ancoraggio con uno o più punti di aggancio / ancoraggio fissi, senza la necessità

Dettagli