VENETO CAMPANIA CALABRIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VENETO CAMPANIA CALABRIA"

Transcript

1 TRENTINO LIGURIA TOSCANA VENETO EMILIA ROMAGNA ABRUZZO LAZIO BASILICATA CAMPANIA CALABRIA SICILIA RISERVATO AI SOLI SOCI AICS L obiettivo del settore, nel proporre gli itinerari turistici, è quello di visualizzare al massimo il patrimonio operativo all interno dell associazione, attraverso le realtà periferiche dell AICS e le loro strutture ricettive. Si è puntato su programmi competitivi, non solo sul piano economico ma anche su quello dei contenuti culturali, artistici e ambientali. Diversamente dai pacchetti delle agenzie questi programmi sono stati pensati e costruiti da operatori AICS che vivono e conoscono il territorio e questo li rende sicuramente unici. Domenico Sorrentino Responsabile Nazionale AICS Settore Turismo

2 CALABRIA Sila.sciamoci su Dedicato agli amanti dello sci alpino. Un fine settimana da trascorrere sulle piste. Tanto sport, ma anche tanti momenti da dedicare alla gastronomia, allo shopping, alla cultura. Una vera settimana da dio! PROGRAMMA PER I SOCI Il programma è valido per tutto il periodo invernale, con esclusione del mese di dicembre 2009, capodanno ed epifania. Per questi periodi contattare la segreteria. Il presente programma potrà subire variazioni dipendenti dalla disponibilità alberghiera ed alle condizioni meteorologiche. Inoltre potrà essere variato a seconda delle esigenze del gruppo. 1 Giorno: Arrivo e check-in in Hotel. Cena. 2 Giorno: Prima colazione, Scuola Sci - Pranzo al rifugio di Monte Botte Donato - Scuola Sci - Cena in Hotel 3 Giorno: Prima colazione - Scuola Sci - Pranzo in Hotel. Ceck-out degli ospiti. Quota per gruppi (Min 25 pax) Quota a socio 180 Durata: Durata: 3 giorni - 2 notti - Pernottamento: Hotel tre stelle - Trattamento: pensione completa con bevande escluse ai pasti - Periodo: Tutto l'anno Quota di partecipazione a partire da stabilire a seconda del numero dei partecipanti La quota comprende: pranzi e cene con bevande escluse. La quota non comprende: - trasferimenti in arrivo ed in partenza - ski pass - tutto quanto non specificato nella "Quota comprende". Supplementi e riduzioni: - Baby 0-3 anni non compiuti gratis; - bambini da 3-10 anni sconto del 50% - supplemento dopo la 2 singola 20,00-3 letto da 0 a 3 anni gratis - 3/10 anni 50% - una gratuità ogni 20 persone Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a: Associazione italiana Cultura e Sport - AICS Calabria Tel. 347/

3 CALABRIA San Giovanni in Fiore sede del Parco Nazionale della Sila Quello proposto è un itinerario dedicato a tutti. Il nascente Parco Nazionale della Sila si apre in tutte le sue sfumature. Adulti e bambini resteranno affascinati dinanzi allo sguardo penetrante del Lupo della Sila, ospitato al Centro Visitatori del Cupone a Camigliatello Silano. Il visitatore curioso si inebrierà dinanzi alla maestosità dell'abbazia Florense e della bellezza del Lago Arvo di Lorica. Uno scrigno ricco di magie visive per tutti! PROGRAMMA PER I SOCI Il programma è valido dal 30 marzo al 30 novembre. Per i periodi di luglio e agosto contattare la segreteria. Il presente programma potrà subire variazioni dipendenti dalla disponibilità alberghiera ed alle condizioni meteorologiche. Inoltre potrà essere variato a seconda delle esigenze del gruppo. 1 Giorno: Arrivo in serata e sistemazione in Hotel, cena a base di prodotti tipici e pernottamento. 2 Giorno: Prima colazione, incontro con la guida e partenza per Camigliatello Silano per il Centro visite naturalistiche del "Cupone". Partenza per Lorica (la Perla della Sila, sede del Parco Nazionale della Sila). Pranzo tipico silano, Partenza per una piccola escursione nei dintorni di Lorica e del Lago Arvo. Sera Rientro e cena in Hotel. 3 Giorno: Prima colazione incontro con la guida per visitare il centro storico di San Giovanni in Fiore e l'abbazia Florense. Pranzo in Hotel e saluti. Per gruppi (25 persone) Q TE GRUPPI (minimo 25 pax) UO Quota a socio 180 Durata: 3 giorni - 2 notti - Pernottamento: Hotel tre stelle - Trattamento: pensione completa con bevande incluse ai pasti - Periodo: Tutto l anno La quota comprende: - visite guidate con accompagnatore per l'intera permanenza del gruppo - pranzi e cene con bevande escluse La quota non comprende: - trasferimenti in arrivo ed in partenza - ingressi come da programma - tutto quanto non specificato nella "Quota comprende" Supplementi e riduzioni: - Baby 0-3 anni non compiuti gratis; - bambini da 3-10 anni sconto del 50% - supplemento dopo la 2 singola 20,00-3 letto da 0 a 3 anni gratis - 3/10 anni 50% - una gratuità ogni 20 persone Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a: Associazione italiana Cultura e Sport - AICS Calabria Tel. 347/

4 CALABRIA Cosenza città d arte, Città dei Bretti, l Atene della Calabria Benvenuti a Consentia, nome che diedero i Bretti alla loro capitale nel 356 a.c. Consentia deriva dal "consenso" espresso dalle altre città del Bruzio affinché diventasse la loro capitale e dai Lucani, dai quali i Bretti si erano ribellati e liberati a seguito di una guerra. Il tour inizierà in Piazza XV Marzo, la centralissima piazza è una delle più importanti e belle del centro storico di Cosenza. Il suo nome è legato al sacrificio dei patrioti che il 15 Marzo del 1844 vennero uccisi dai Borboni. In onore di questi caduti fu eretto il monumento marmoreo tuttora presente nella piazza, nella quale si erge anche, in posizione centrale, quello bronzeo in onore di Bernardino Telesio. Cuore della città vecchia, la Piazza, su cui si affacciano importantissimi edifici come il Palazzo del Governo, il Teatro Rendano, la Biblioteca Civica, il Liceo classico "B. Telesio" e il magnifico Palazzo Sersale. Teatro Rendano, poi sulle onde della musica di Leoncavallo e di Rendano attori del Parco Letterario Tommaso Campanella vi accompagneranno in un viaggio fantastico per il centro storico cosentino, Corso Telesio, Piazza Parrasio (Bar Renzelli bar storico dal 1800) il Duomo del 1200, e cosi via fino alle sponde del fiume Busento per ammirare La Vittoria di Samotracia di Maria Cristina Carlini, quelle acque dove la leggenda racconta Cupi a notte canti suonano - Da Cosenza su 'l Busento, Cupo il fiume li rimormora - Dal suo gorgo sonnolento. Su e giù pe 'l fiume passano E ripassano ombre lente: Alarico i Goti piangono, Il gran morto di lor gente. Così poi, si arriva nello stupendo complesso monumentale cinquecentesco di San Domenico il gioviale William Gatto del Parco Letterario nel commiatarsi, passerà le consegne per continuare il tour alla bravissima attrice Francesca Marchese dell Associazione culturale Le sei sorelle. Con lei a spasso per la città alla ricerca di preziosità della terra cosentina per poi arrivare al M.A.P. museo all aperto per ammirare le stupende opere come La Medusa di Giacomo Manzù, i Bronzi di Sacha Sosno, il Lupo della Sila di Mimmo Rotella, la Grande Bagnante di Emilio Greco, San Giorgio e il Drago di Salvador Dalì, Ettore e Andromaca di Giorgio De Chirico, Il Cardinale di Giacomo Manzù, Quattro Paracarri e, in ultimo, la Bifrontale di Pietro Consagra. Piazza Bilotti sarà il termine del viaggio. Durata 2 notti tre giorni. Pernottamento: Hotel tre stelle pensione completa Periodo: tutto l anno tranne il mese di agosto, festività natalizie e pasquali. Arrivo a Cosenza ore 15,00 di venerdi. 1 giorno: ore 16,00 saluto Autorità (Teatro A.Rendano Assessore al Turismo Comune di Cosenza Dott.ssa Maria Rosa Vuono, Responsabile AICS Com. Prov. Cosenza) Inizio Tour (Parchi Letterari William Gatto, intrattenimento con spettacolo culturale folcloristico) cena presso ristorante tipico 2 giorno: (Le sei sorelle- Francesca Marchese) intrattenimento, pranzo, visita guidata museo all aperto, e cena 3 giorno: Colazione e partenza Per gruppi (25 persone) Quota a socio 155 La quota comprende: pernottamento, visite guidate con accompagnatore per l intera permanenza del gruppo, pranzo e cena con bevande incluse presso un ristorante tipico del centro storico. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a: Respons. Provinciale AICS Turismo Sig. De Rose Assessorato al Turismo Comune di Cosenza Respons. Sig. Pandolfo

5 CALABRIA San Giovanni in Fiore e Longobucco la via dei telai In Sila il passato vive nella cultura, nei gesti lenti e ridondanti di sapere, che si rinnovano nella manualità degli orafi, nella lavorazione della pietra, nella maestria dei tessitori. Un itinerario tra gli antichi mestieri della cultura subalterna, per scoprire un tesoro artigianale veramente unico per tipicità e valenza culturale. L artigianato tessile con le splendide lavorazioni al telaio, arazzi, tappeti e pesanti coperte, dette ozaturi, i cui disegni raccontano gli universi fiabeschi e arabeschi della gente silana. Importanti anche i ricami, primo tra tutti quello realizzato sullo sfilato di lino detto ncullerata. Di particolare pregio i lavori in granito silano, opera degli scalpellini di San Giovanni in Fiore, disseminati sui portali delle case e i lavori in ferro battuto, delle ringhiere, dei balconi. L'arte orafa sangiovannese ha conquistato per la sua originalità e precisione tutto il mondo. I monili tradizionali, come la jennacca", venivano indossati dalle donne che vestivano l'antico costume della Pacchiana. Destinazione: San Giovanni in Fiore e Longobucco Durata: 3 giorni 2 notti Pernottamento: Hotel tre stelle Trattamento: pensione completa con bevande escluse Periodo: tutto l anno Per i periodi di Luglio, Agosto, Natale, Capodanno, Epifania e Pasqua contattare la segreteria. Il presente programma potrà subire variazioni dipendenti dalla disponibilità alberghiera ed alle condizioni meteorologiche. Il presente programma potrà essere variato a seconda delle esigenze del gruppo. 1 Giorno: Mattina Check-in in Hotel Pranzo Pomeriggio San Giovanni in Fiore - Visita della Scuola Tappeti e del Museo Demologico Sera Cena a base di prodotti tipici. 2 Giorno: Mattina Colazione Partenza per visitare il borgo di Longobucco Pranzo in ristorante tipico Pomeriggio: Visita delle maestranze locali Sera: Rientro in Hotel per la cena 3 Giorno: Mattina: Check-out degli ospiti Per gruppi (25 persone) Quota a socio 177 Per gruppi inferiori, contattare l organizzazione Supplementi e riduzioni: Baby 0-3 anni non compiuti gratis, bambini da 3-10 anni sconto del 50%, supplemento dopo la 2 singola 20,00, 3 letto da 0 a 3 anni gratis, 3/10 anni 50% La quota comprende: visite guidate con accompagnatore per l intera permanenza del gruppo pranzi e cene con bevande escluse La quota non comprende: trasferimenti in arrivo ed in partenza ingressi come da programma tutto quanto non specificato nella Quota comprende Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a: Associazione italiana Cultura e Sport - AICS Tel. 347/

6 CALABRIA Il bosco di Novacco nella gerla PARCO del POLLINO La stagione autunnale è senza dubbio uno dei periodi più dolci per visitare la montagna. I boschi sono scenografici, si coprono di raffinate nuance di colori. I muschi e le foglie sparse in ogni angolo assumono sfumature varie: il rosso, l arancione e il giallo diventano i colori predominanti che si avvicendano al consueto verde. Proprio il tripudio di colori del fascinoso ambiente di montagna si propone come scenario entro il quale si svolge la giornata dedicata alla natura, alle piante ed ai funghi. Novacco, questo angolo protetto del territorio del Parco Nazionale del Pollino, sarà aula inconsueta, dove tenere, a cielo aperto, con modalità chiare ed efficaci, vere lezioni sul meraviglioso mondo dei funghi Il docente metterà a disposizione le proprie conoscenze, offrendo consigli pratici e lezioni concernenti il contesto ecologico, le classificazioni, il ciclo produttivo e i modi di crescita. I partecipanti, al momento della verifica, saranno chiamati ad impegnarsi nell identificazione e nella catalogazione delle specie raccolte. Destinazione: Saracena - Pianoro di Novacco Durata: 3 giorni 2 notti Pernottamento: Centro Turistico Novacco (Le strutture ospitano comodamente 18 persone, 16 in casette da 8 posti con bagno, 2 in casetta piccola con bagno) Trattamento: Pensione completa Periodo: Ottobre Novembre 1 Giorno: Pomeriggio: Arrivo ed accoglienza presso il Centro Turistico. Sera Cena a tema (Prodotti autunnali) 2 Giorno: MattinaColazione Presentazione del territorio montano Escursione guidata e raccolta funghi Pranzo presso il Centro Turistico Novacco. Pomeriggio: Identificazione e classificazione dei funghi raccolti Consigli pratici e lezioni concernenti il contesto micologico. Sera: Cena 3 Giorno: Mattina Colazione Escursione guidata e raccolta funghi Pranzo presso il Centro Turistico Novacco. Pomeriggio: Partenza Per gruppi 18 persone - Quota a socio da euro 132 Per informazioni e prenotazioni rivolgersi al Comune di Saracena Assessorato Turismo Sport e Spettacolo - Ufficio Promozione Turistica, tel , Respons. Prov. AICS Sett. Turismo di Cosenza Gerardo De Rose 347/ Riduzioni: Baby 0 3 gratis Bambini da 3-6 anni sconto del 50% sul pernotto Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a: Associazione italiana Cultura e Sport - AICS Tel. 347/

7 CALABRIA Saracena Parco del Pollino - Città del Moscato Una storia secolare, per un vino raro è prezioso, prodotto in piccola quantità dai vitigni autoctoni guarnaccia e moscatello, esclusivamente nel comune di Saracena in Calabria, in provincia di Cosenza. Giudicato Miglior vino dolce d Italia 2009 per il Gambero Rosso. Saracena - Città dell Olio Ultima domenica di novembre Pane Olio in Frantonio. Manifestazione dell Associazione Nazionale Città dell Olio. L olio e la tradizione olivicola, da sempre costituiscono il nostro tessuto culturale, economico e sociale, e rappresentano, in particolar modo una risorsa turistica di qualità. Produzioni Azienda di ricerca e produzione cosmetici fitodermotermali di alta qualità, che utilizza come ingredienti principali l acqua delle Terme San Filippo e l olio d oliva biologico Destinazione: Saracena - Pianoro di Novacco Durata: 3 giorni 2 notti Pernottamento: Centro Turistico Novacco (Le strutture ospitano comodamente 18 persone, 16 in casette da 8 posti con bagno, 2 in casetta piccola con bagno) Trattamento: Pensione completa Periodo: Aprile- Maggio - Giugno Luglio Agosto e Settembre 1 Giorno: Pomeriggio: Arrivo ed accoglienza presso il Centro Turistico Sera Cena 2 Giorno: Mattina Colazione Presentazione del territorio montano Escursione guidata Pranzo presso il Centro Turistico Novacco Pomeriggio Visita al Borgo Antico Degustazione prodotto d eccellenza (Moscato Passito) con visita alle cantine Visita al vecchio frantoio Pirrone Sera Cena 3 Giorno Mattina Colazione Azienda di ricerca e produzione cosmetici fitodermotermali Pranzo presso il Centro Turistico Novacco Pomeriggio Partenza Per gruppi 18 persone - Quota a socio da euro 137 Per informazioni e prenotazioni rivolgersi al Comune di Saracena Assessorato Turismo Sport e Spettacolo - Ufficio Promozione Turistica, tel , Respons. Prov. AICS Sett. Turismo di Cosenza Gerardo De Rose 347/ Riduzioni Baby 0 3 gratis Bambini da 3-6 anni sconto del 50% sul pernotto Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a: Associazione italiana Cultura e Sport - AICS Tel. 347/

8 BASILICATA Dolomiti Lucane Un'escursione nella natura alla scoperta della cultura delle genti lucane 2 notti/ 3 Giorni - PERIODO: da Gennaio a Dicembre VENERDI: Campomaggiore nel pomeriggio arrivo a Campomaggiore, sistemazione in B&B, visita libera, cena presso un ristorante tipico del posto, pernottamento. SABATO: Campomaggiore Vecchio Albano di Lucania Prima colazione - visita guidata di Campomaggiore Vecchio, insediamento, di grande suggestione, dislocato su tre terrazzi collinari che affacciano sulla sponda sinistra dell'alto corso del fiume Basento. Il villaggio, fondato dalla famiglia Rendina nel 1741, presenta oggi i ruderi del grande Palazzo Baronale con le possenti mura e gli accenni delle monumentali volte a vela, e quelli della Chiesa di Santa Maria del Carmelo, la cui statua è stata traslata nella Parrocchia del paese nuovo. Proseguendo verso nord, in località Montecrispo, troviamo la Casina della Contessa, un edificio settecentesco a pianta rettangolare utilizzato dai marchesi come villa di diletto estivo, con annesso frantoio e laboratorio del vino della stessa epoca, perfettamente conservati. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita libera del vicino paese di Albano di Lucania, fortezza longobarda eretta nel IX secolo a difesa dei saraceni. Interessante la chiesa di Santa Maria Assunta, costruita nel 1200, variamente rimaneggiata nel corso dei secoli. Tra l altro conserva una Madonna della Neve della scuola di Raffaello, una Crocifissione di scuola napoletana cinquecentesca, la Madonna del Rosario del Pietrafesa, un organo decorato del 700. In serata rientro a Campomaggiore, cena e pernottamento. DOMENICA: Pietrapertosa Prima colazione: partenza per Pietrapertosa, anticamente Pietraperciata, forata, il paese più elevato della Basilicata. Costruito sulle dolomiti lucane, fu un fortilizio saraceno, acquistò importanza in epoca normanna. Conserva palazzetti con interessanti portali, la chiesa Matrice, prima dei Minori Osservanti, risalente al 1474 tra tele cori e affreschi offre notevoli testimonianze dell arte lucana. In contrada Badia si trovano una cappella restaurata dell Assunta e i resti della Badia benedettina. Nei dintorni si trovano i ruderi del paese medievale di Trifoggio e resti di un castello longobardo. Pranzo in ristorante e fine dei servizi. Quota individuale a socio 170 Quota per gruppi da 162 Min 25 pax - (con sistemazione in hotel 3 stelle) La quota comprende: Trattamento di pernottamento e prima colazione in B&B (per i gruppi sistemazione in doppia in hotel 3 stelle) 4 Pranzi in ristorante e/o agriturismo con 1/2 minerale inclusa Accompagnatore mezza giornata a Campomaggiore Vecchio Accompagnatore mezza giornata a Pietrapertosa La quota non comprende: Tutti gli ingressi a chiese, musei etc, ove previsti e guide. Le mance e tutti gli extra personali in genere. Supplemento singola Il biglietto di ingresso al cinespettacolo e il biglietto per effettuare il volo dell Angelo. Trasporto e trasferimenti Tutto quanto non incluso alla voce La quota comprende

9 NEL PERIODO LUGLIO AGOSTO POSSIBILITA DI ASSISTERE AL CINESPETTACOLO DELLA GRANCIA E AL VOLO DELL ANGELO: Il primo è la più grande rappresentazione spettacolare di teatro popolare, animata da oltre 400 volontari, all interno di un format artistico di livello internazionale, con straordinari effetti speciali. Vi si racconta La storia bandita la cui figura centrale è quella del bandito Carmine Crocco (con la voce di Michele Placido) che nel racconto della sua vicenda umana e della rivolta sociale e politica di cui fu protagonista, dà voce all'anelito di riscatto sociale, di rivendicazione di dignità e di libertà di un popolo, il popolo dei cafoni, che disprezzato e umiliato, tradito e deluso da quelle che sperimenta di volta in volta come false promesse, insorge. Calpestati ci vendicammo, è in questo giudizio folgorante di Carmine Crocco, che si riassume La storia bandita. Una storia liquidata come fenomeno di banditismo secondo alcuni, negata, rimossa, nello spirito dello spettacolo. Il secondo è un volo tra le vette di due paesi, Castelmezzano e Pietrapertosa, legati con tutta sicurezza da un'apposita imbracatura e agganciati ad un cavo d'acciaio. In tal modo il visitatore potrà provare, per qualche minuto, l' ebbrezza del volo e si lascerà scivolare in una fantastica avventura, unica in Italia ma anche nel Mondo, per la bellezza del paesaggio e per l'altezza massima di sorvolo. Arrivati in uno dei due splendidi borghi, si avrà la possibilità di girare tra le abitazioni, incastonate tra le rocce, di fare suggestive escursioni storico-naturalistiche, di degustare i prodotti locali ma soprattutto godersi lo splendido panorama circostante da una nuova visuale, insolita e soprattutto ricca di emozione. l'ebbrezza del volo si potrà provare su due linee differenti il cui dislivello è rispettivamente di 118 e 130 mt. La prima, detta di San Martino, che parte da Pietrapertosa (quota di partenza 1020 mt) e arriva a Castelmezzano (quota di arrivo 859 mt) dopo aver percorso 1415 mt raggiungendo una velocità massima di 110 Km/h; la linea Peschiere, invece, permetterà di lanciarsi da Castelmezzano (quota di partenza 1019 mt) e arrivare a Pietrapertosa (quota di arrivo 888 mt) toccando i 120 Km/h su una distanza di 1452 metri! Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a: Associazione italiana Cultura e Sport Comitato Regionale AICS Basilicata Tel. e Fax: cell

10 BASILICATA Da Potenza ai Sassi di Matera attraverso le Dolomiti Lucane 3 notti / 4 giorni Periodo da Gennaio a Dicembre 1 Giorno: POTENZA In serata arrivo a Potenza, sistemazione in Hotel, cena, pernottamento. 2 Giorno: POTENZA Dopo la prima colazione visita della città di Potenza dove si potranno ammirare: il Duomo, dedicato a San Gerardo, che fu costruito nel XII secolo e rimaneggiato in epoca neoclassica e che ancora oggi conserva pregevoli opere d'arte; la Torre Guevara, la traccia visibile di un antico Castello edificato in epoca medievale e successivamente di proprietà della famiglia Guevara, da cui prende il nome; L'Edicola di San Gerardo un piccolo tempietto eretto nel XIX Secolo per ospitare una veneratissima statua di San Gerardo; Il Museo Archeologico Nazionale della Basilicata Dinu Adamesteanu inaugurato nel 2005 nelle sale restaurate di Palazzo Loffredo, in cui sono conservati numerosi reperti legati alle vicende storiche di Potenza. Resto del pomeriggio a disposizione per lo shopping nelle vie del centro recentemente ristrutturato. Cena in hotel e pernottamento. 3 Giorno: Le Dolomiti Lucane: Pietrapertosa Castelmezzano Dopo la prima colazione partenza per Pietrapertosa, anticamente Pietraperciata, forata, il paese più elevato della Basilicata. Costruito sulle dolomiti lucane, fu un fortilizio saraceno, acquistò importanza in epoca normanna. Conserva palazzetti con interessanti portali, la chiesa Matrice, prima dei Minori Osservanti, risalente al 1474 tra tele cori e affreschi offre notevoli testimonianze dell arte lucana. In contrada Badia si trovano una cappella restaurata dell Assunta e i resti della Badia benedettina. Nei dintorni si trovano i ruderi del paese medievale di Trifoggio e resti di un castello longobardo. Pranzo in ristorante. Trasferimento a Castelmezzano, anch'esso situato nel cuore delle Dolomiti Lucane. Nacque per difendersi dalle incursioni saracene nel X secolo d.c. Deve il suo nome al castello costruito dai normanni tra XI e il XIII sec. detto Castrum Medianum (di cui sono visibili ancora i resti delle mura e la gradinata scavata nella roccia che consentiva l'accesso al punto di vedetta più alto. Di particolare interesse sono le chiese presenti in paese. In serata rientro a Potenza cena e pernottamento. Un bel modo di visitare questi due paesi nel periodo estivo è quello di effettuare il Volo dell'angelo legati con tutta sicurezza da un'apposita imbracatura e agganciati ad un cavo d'acciaio per potersi godere lo splendido panorama circostante da una nuova visuale, insolita e soprattutto ricca di emozione. 4 Giorno: Matera Dopo la prima colazione partenza per Matera, città famosa in tutto il mondo per i Sassi, ossia le grotte scavate nella roccia naturale in cui hanno abitato i materani fino al secolo scorso. Dichiarato Patrimonio Mondiale dell'unesco, il centro storico di Matera è diviso in due zone il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano, a loro volta separati dal torrente Gravina. La visita ai Sassi è estremamente affascinante in quanto ci si ritrova in un luogo senza tempo, con le facciate bianche e le viuzze scavate nella roccia, con le chiese Rupestri affrescate e le grandi chiese Romanico-Pugliesi e Barocche. Pranzo in ristorante con piatti tipici e fine dei servizi. Quota individuale a socio 270 Quota gruppi (Min 25 pax) a socio 255 La quota comprende: 3 notti in hotel in mezza pensione in doppia 3 Pranzi in ristorante tipico e/o agriturismo con 1/2 minerale inclusa Per i gruppi: accompagnatore per escursioni a Pietrapertosa/ Castelmezzano e a Matera La quota non comprende: Tutti gli ingressi a chiese, musei etc, ove previsti, e le guide, le mance e tutti gli extra personali in genere. Il biglietto di ingresso al cinespettacolo e il biglietto per effettuare il volo dell Angelo. Trasporto e trasferimenti Tutto quanto non incluso alla voce La quota comprende Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a: Associazione italiana Cultura e Sport Comitato Regionale AICS Basilicata Tel. e Fax: cell

11 CAMPANIA Cilento: Week end nella terra del mito Certamente con 3 giorni non si potrà giammai conoscere il Cilento nei suoi molteplici e significativi aspetti culturali (musei, monumenti, siti archeologici, ecc.) paesaggistici e naturalistici. Questo viaggio, però, vi condurrà alla scoperta dei siti e degli itinerari più affascinanti e significativi di questa "Terra del Mito". Venerdì sera: Arrivo a Paestum e sistemazione in hotel. Cena e Pernottamento. Sabato: Colazione. Visita guidata a Museo Narrante di Hera Argiva. Visita ad un Caseificio. Pranzo in albergo. Vista guidata alla Zona Archeologica di Paestum ed al Museo Archeologico. Rientro in albergo cena e pernottamento. Domenica: Colazione. Escursione a Capaccio e Trentinara. Pranzo a Monteforte. Rientro in Hotel e partenza. Quota Individuale Per gli individuali le tariffe saranno quelle ufficiali dei diversi alberghi, cui verrà applicato un particolare sconto (10-15% circa in meno rispetto ai prezzi di listino). Quota Gruppi (Min 25 pax) - Hotel Mec 5 stelle: 177,00 - Hotel Cerere 4 stelle: 160,00 - Hotel Pace Cristallo 3 stelle: 120,00 - Hotel D anzilio 2/3 stelle 110,00 La quota comprende: sistemazione in hotel 5, 4 o 3 stelle con piscina, bagno e tv in ogni camera, discesa al mare e trattamento di pensione completa in camera doppia e triple (supplemento singola 20) incluse bevande (1/4 di vino + acqua minerale), ingressi, visite e guide. La quota non comprende: tutto quanto non specificato nella quota comprende. Validità: 1 gennaio - 31 dicembre 2009 (escluso luglio, agosto e ponti). Per informazioni, prenotazioni e il programma dettagliato rivolgersi a: * Comitato Provinciale A.I.C.S: tel * Associazione "Oltre Cook": tel cell Aics Paestum /723346

12 CAMPANIA Cilento: Una settimana nella terra del mito Domenica: Arrivo nel pomeriggio a Paestum. Sistemazione in hotel. Cena. Passeggiata libera per la visita "Paestun di notte". Pernottamento. Lunedì: Colazione. Escursione Costa Cilento (S. Maria di Castellammare, Punta Licosa, Acciaroli, Velia, Pisciotta, Palinuro Camerota) con pranzo a sacco. Rientro in albergo cena e pernottamento. Martedì: Colazione. Visita guidata al Museo Narrante di Hera Argiva ed ai Santuari di Getsemani e della Madonna del Granato. Pranzo in albergo. Nel pomeriggiovista guidata alla Zona Archeologica di Paestum ed al Museo Archeologico. Rientro in albergo e cena. In serata escursione facoltativa ad Agropoli, passeggiata "Porto" ed "Agropoli Vecchia". Mercoledì: Colazione. Visita alle Grotte di Castelcivita ed alla Chiesa Rupestre di S. Angelo a Fasanella. Visita di Roscigno Vecchia. Pranzo a Roscigno. Escursione a Castel San Lorenzo (Cantine). Rientro in albergo cena e pernottamento. Giovedì: Colazione. Visita alla Certosa di Padula. Pranzo a sacco. Escursione alle grotte di Pertosa. Rientro in albergo, cena e pernottamento. Venerdì: Colazione. Belvedere di Capaccio (Giardini); Belvedere di Trentinara (Piazza Panoramica). Pranzo a Monteforte. Panorami mozzafiato tra Monteforte e Trentinara (Vesole). Rientro in albergo cena e pernottamento. Sabato: Giornata libera con colazione, pranzo e cena in albergo. Domenica: colazione, visita ad un caseificio. Pranzo in albergo e partenza. Quota Gruppi (min 25 pax) - Hotel Mec5 stelle: 558,00 - Hotel Cerere 4 stelle: 496,00 - Hotel Pace Cristallo 3 stelle: 350,00 - Hotel D anzilio 2/3 stelle 310,00 La quota comprende: sistemazione in hotel 5, 4 o 3 stelle con piscina, bagno e tv in ogni camera, discesa al mare e trattamento di pensione completa in camera doppia e triple (supplemento singola 20) incluse bevande (1/4 di vino + acqua minerale), ingressi, visite e guide. La quota non comprende: tutto quanto non specificato nella quota comprende. Validità: 1 gennaio - 31 dicembre 2009 (escluso luglio, agosto e ponti). Note:Il programma può essere variato secondo le esigenze del tipo di gruppo Per informazioni, prenotazioni e il programma dettagliato rivolgersi a: * Comitato Provinciale A.I.C.S: tel * Associazione "Oltre Cook": tel cell Aics Paestum /723346

13 Una costa famosa in tutto il mondo per la sua bellezza naturalistica e per i suoi importanti insediamenti, la Costiera Amalfitana è nota per la sua eterogeneità: ognuno dei paesi della Costiera ha il proprio carattere e le proprie tradizioni Il soggiorno è a Maiori, da lì un tour per: Minori, la Città del Gusto, visita Villa Archeologica Romana, Basilica di S. Trofimena Marittima, liquorifici, ceramiche. Amalfi, l'antica Repubblica Marinara, visita Duomo di S. Andrea, Chiostro del Paradiso, Museo della carta, Grotta dello Smeraldo.; Ravello, la Capitale della Musica, con le magnifiche Villa Rufolo e Villa Cimbrone; Furore alla scoperta dell'omonimo fiordo; Positano, la Capitale della moda Quota Individuale CAMPANIA COSTIERA AMALFITANA Per gli individuali le tariffe saranno quelle ufficiali dei diversi alberghi, cui verrà applicato un particolare sconto (10-15% circa in meno rispetto ai prezzi di listino). Quota Gruppi (min 25 pax) Hotel San Francesco (Maiori) 3 Giorni 166,00 a socio 8 Giorni 540,00 a socio La quota comprende: sistemazione in hotel**** con trattamento di pensione completa incluse bevande (1/4 di vino + acqua minerale), ingressi, visite e guide. La quota non comprende: tutto quanto non specificato nella quota comprende Validità: 1 gennaio - 31 dicembre 2009 (escluso luglio, agosto e ponti). Note: Il programma può essere variato secondo le esigenze del tipo di gruppo. Per gli individuali la tariffa sarà quella ufficiale dell'albergo di riferimento, cui verrà applicato un particolare sconto (10-15% circa in meno rispetto ai prezzi di listino). Per informazioni, prenotazioni e il programma dettagliato rivolgersi a: * Comitato Provinciale A.I.C.S: tel * Associazione "Oltre Cook": tel cell Aics Paestum /723346

14 EMILIA ROMAGNA CASA PER FERIE: Proposta per i Soci TRAPPISA DI SOTTO - STRABATENZA - BAGNO DI ROMAGNA (FC) Le camminate lungo le mulattiere ed i sentieri portano gli escursionisti a contatto con antichi insediamenti abitativi, molini, ponti, maestà, in un'ambiente pressochè incontaminato dove flora e fauna vivono in simbiosi protette entro i confini del Crinale Tosco-Romagnolo. A seconda delle stagioni gli ospiti potranno poi compiere escurzioni in mountain-bike o a cavallo o con gli sci da fondo, pescare la trota o bagnarsi nelle limpide acque del fiume Bidente, o andar in cerca di funghi attorno alla casa. Nel raggio di pochi chilometri infine, si trovano la Diga di Ridracoli, il Giardino Botanico di Valbonella, il complesso sportivo di Sportilia e le strutture termali di Bagno di Romagna. La struttura è particolarmente adatta per l'organizzazione di attività educativo ambientali rivolta a scuole e o a gruppi di bambini e ragazzi. La Casa per Ferie A.I.C.S. è a disposizione, in qualsiasi periodo dell'anno, per gruppi di persone che intendano autogestirsi la vacanza. Abbiamo scelto questo modo di gestire la Casa convinti che sia la necessità di offrire al turista strutture in grado cioè di garantire fruizione di spazi e momenti d'aggregazione tipici di una vacanza dentro la Natura. LA STRUTTURA Questo antico edificio rurale, posto a 532 metri sulla strada forestale di fondovalle che da Poggio alla Lastra conduce a Strabatenza, è stato recentemente ristrutturato ed utilizzato come Casa per Ferie riservata ai soci A.I.C.S.. La sua posizione, nei boschi e nel silenzio della Valle del Bidente di Strabatenza, permette agli ospiti di godere di momenti d'intenso relax ma anche un contatto diretto con la natura. E DISPONE DI: due stanze matrimoniali e tre stanzoni con letti singoli o a castello per un totale di 25 posti letto; quattro servizi igienici con acqua calda e doccia; una sala da pranzo funzionale per 25/30 persone; una cucina attrezzata; riscaldamento dei locali; una tavernetta bar con strumenti ricreativi quali giochi da tavolo, videoregistratore, proiettore, telefono pubblico. Quota Gruppi (da 10 a 25 pax) al giorno 250,00: da settembre a maggio 280,00: festivita' e ponti (Natale - Capodanno -Pasqua-1 maggio -2 giugno -1 nov) 200,00: mesi di giugno - luglio agosto Per soggiorni superiori a 3 notti sconto del 10% (esclusi i periodi di festivita' e ponti) Scuole 12,00 a notte per studente I prezzi sono comprensivi delle spese (luce, acqua, gas, legna) e dell'uso esclusivo delle attrezzature per il tempo libero (tavernetta bar, video, ecc...). Si consiglia di prenotare con almeno 3 settimane di anticipo, soprattutto in occasione delle principali festività e per la stagione estiva. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a: Comitato Provinciale A.I.C.S Forli: Via Ravegnana 407 int Forlì Tel. e Fax 0543/

15 EMILIA ROMAGNA Un Weekend a Bologna in Libertà Bologna è una città tutta da scoprire che cela nel suo centro storico innumerevoli tesori.l'appellativo di "dotta" le fu attribuito fin dall'antichità per la presenza della più antica Università del mondo occidentale (fondata nel 1088). Gli studenti universitari animano la sua vita culturale e sociale. Inoltre è nota per le sue torri ed i suoi lunghi portici, possiede un ben conservato centro storico (fra i più estesi d'italia). Sabato: pomeriggio dedicato alla visita guidata di alcuni fra i principali musei della città: Museo Civico Medievale, Museo Morandi, Collezioni Comunali d Arte, Museo Civico Archeologico. Sera cena presso ristorante del Centro Europa Uno. Domenica: prima colazione e partenza per visita della città di Bologna. Nel centro cittadino, possibilità di visitare gli edifici storici che sorgono in Piazza Maggiore, Fontana del Nettuno, Palazzo re Enzo, Palazzo d Accursio, la Basilica di San Petronio, l Archiginnasio (già sede della più antica Università del mondo), Piazza della Mercanzia, le Due Torri, la Basilica di Santo Stefano. Quota a socio 160 Bungalow per famiglia (4 pax): La quota comprende: 1 pernottamento con prima colazione in bungalow con bagno privato. 1 cena presso il ristorante Centro Europa Uno. Tessera associativa Per informazioni e prenotazioni Sistemazione c\o Centro Europa Uno - Via Emilia 297, S.Lazzaro di Savena (BO) Prenotazioni:

16 EMILIA ROMAGNA Un Weekend al Parco dei Gessi Periodo di validità 29/30 MAGGIO 2010 Il parco, situato sulle prime colline bolognesi, comprende una fascia di affioramenti gessosi, che hanno dato vita ad un complesso carsico di estremo interesse, e i suggestivi Calanchi dell'abbadessa. Per quanto intaccati dalle passate attività estrattive, i gessi bolognesi rappresentano una delle principali emergenze naturalistiche della regione, con doline, altipiani, valli cieche e rupi che modellano il paesaggio e ospitano una vegetazione caratterizzata da presenze mediterranee e specie legate a fasce altitudinali più elevate. Sabato: check-in e pomeriggio in libertà per scoprire Bologna possibilità di visitare gli edifici storici che sorgono in Piazza Maggiore, Fontana del Nettuno, Palazzo re Enzo, Palazzo d Accursio, la Basilica di San Petronio, l Archiginnasio (già sede della più antica Università del mondo), Piazza della Mercanzia, le Due Torri, la Basilica di Santo Stefano. Cena presso il ristorante Centro Europa Uno. Pernottamento. Domenica: prima colazione check-out e partenza per Visita guidata speleologica alla Grotta della Spipola che fa parte del Parco dei Gessi bolognesi.. La visita alla Grotta della Spipola è una vera esperienza speleologica, avventurosa e adatta anche ai bambini a partire dai 7 anni. Quota a socio 209 Bungalow per famiglia (4 pax) La quota comprende: 1 pernottamento con prima colazione in bungalow con bagno privato per 4 persone. 1 cena per 4 persone (escluse bevande) presso il ristorante Centro Europa Uno. Visita guidata alla Grotta della Spipola ( 2 adulti e 2 bambini) Tessera associativa Per informazioni e prenotazioni Sistemazione c\o Centro Europa Uno - Via Emilia 297, S.Lazzaro di Savena (BO) Prenotazioni:

17 EMILIA ROMAGNA Un Weekend in gommone per Bologna Periodo di validità week-end nel mese di giugno 2010 Non tutti sanno che Bologna possiede una fitta rete di canali. Ed è grazie a queste vie d'acqua che il commercio della città ha potuto prosperare. Ottocento anni fa veniva firmato un documento che consentiva al Comune di dirottare il fiume Reno in numerosi canali che hanno fornito acqua alle attività commerciali dell'epoca, e per il trasporto di mercanzie fino a Venezia e Ferrara. Ora, una parte di quei 70 km di acqua che scorre sotto portici e palazzi è percorribile. Abbigliamento consigliato:sportivo con scarpe antiscivolo ( di gomma). Una volta indossato il caschetto da speleologo con la luce in fronte (fornito dall associazione ideatrice dell'iniziativa) si parte con i gommoni da dieci persone per i vari canali della città in un percorso che alterna tratti sotterranei e altri alla luce del sole. Sabato: check-in e nel pomeriggio ritrovo a Bologna per navigare sul Canale delle Moline trasportati dolcemente dalla corrente, ascoltando curiosità e aneddoti sulla storia della Bologna delle acque. Si salpa dall antico Guazzatoio in Via Augusto Righi, cullati dalla melodia dell acqua che si frange delicatamente sulle pareti delle case lungo tutto il canale e scoprendo scorci della città sconosciuti ed emozionanti. Cena presso il ristorante Centro Europa Uno. Pernottamento. Domenica: prima colazione check-out e partenza per visitare e scoprire in libertà Bologna possibilità di visitare gli edifici storici che sorgono in Piazza Maggiore, Fontana del Nettuno, Palazzo re Enzo, Palazzo d Accursio, la Basilica di San Petronio, l Archiginnasio (già sede della più antica Università del mondo), Piazza della Mercanzia, le Due Torri, la Basilica di Santo Stefano. Quota a socio 50 Prezzo a persona 50,00 La quota comprende: 1 pernottamento con prima colazione posto letto in bungalow con bagno. 1 cena (escluse bevande) presso il ristorante Centro Europa Uno Visita in gommone per Bologna Tessera associativa Per informazioni e prenotazioni Sistemazione c\o Centro Europa Uno - Via Emilia 297, S.Lazzaro di Savena (BO) Prenotazioni:

18 ABRUZZO WEEKEND AFRODISIACO A GUARDIAGRELE (Un dolce soggiorno nel Parco Nazionale della Majella riservato agli associati dell Aics) L idea è quella di promuovere il Turismo Creativo nell ambito del circuito nazionale dell Aics per la riscoperta dello spirito del luogo con l intento di costruire una nuova poetica del gusto in cui cibo, viaggio e territorio riescano ad offrire agli iscritti dell associazione un prodotto emozionale oltre che interessante in termini enogastronomici. Nel Comune di Guardiagrele, capitale del Parco Nazionale della Majella, viene prodotto dalla seconda metà dell Ottocento un dolce tipico che si chiama Sise de le monache, (tette delle monache) che avvolge e coinvolge il visitatore, non senza un rimando al piacere mitologico-ancestrale delle (tre) tette, in un atmosfera di dolcezza a tutto tondo. Questo il programma del soggiorno nella cittadina abruzzese, non a caso denominato DULCIS IN FUNDO - Weekend afrodisiaco a Guardiagrele. Una proposta turistica che si rivolge ai paladini delle cose buone del nostro Abruzzo e che si riconoscono nelle indicazioni culinarie, ludiche e creative della Carta del Ghiottone dell Aics. 1 GIORNO (Sabato) Ore 15,30 - Arrivo e sistemazione all Hotel Villa Majella e brindisi del dolce arrivo. Ore 17,00 - Visita con bus navetta ad una Cantina tipica del posto (Azienda Agricola Santoleri) con degustazione del dolce nettare di vino. Ore 20,00 Serata piccante con cena afrodisiaca per una dolce abbuffata. 2 GIORNO (Domenica) Ore 10,00 - Colazione del dolce risveglio. Ore 11,30 - Visita al centro cittadino e assaggio nelle due pasticcerie delle dolci sise. Ore 13,00 - Buffet del dolce ricordo. Ore 15,30: Saluto e consegna della poesia per un dolce ritorno. Quota a socio 170 ( 51,00 della quota all atto della prenotazione da inviare a Villa Maiella con bonifico bancario) Info: Hotel Villa Maiella - Località Villa Maiella - Guardiagrele (tel ) AICS C.P. CHIETI- PIAZZA UMBERTO I n CHIETI. - tel )

19 WEEKEND A FIRENZE TOSCANA Nei mesi di Novembre- Gennaio Febbraio Marzo Programma di massima: Per 2 giorni 1 giorno:: Arrivo partecipanti in Hotel **** ore 12,00 consegna camere Pranzo. Incontro con un esponsabile e con la guida autorizzata per la visita della Galleria Uffizi. Al termine visita libera della Città. - Ritrovo in Hotel ore 19,00; partenza per il ristorate tipico nel Chianti.Cena e rientro in albergo. 2 giorno: ritrovo ore 8,30; incontro con il responsabile, per la visita di Palazzo Vecchio. Pranzo libero. Fine del servizio. La quota comprende: 1 notte pernottamento con prima colazione pranzo cena con bevande incluse ingressi guida Programma di massima: Per 3 giorni 1 giorno Arrivo partecipanti in Hotel ore 12,00 consegna camere Pranzo. Ore 15,00 incontro con il responsabile e visita della Città con guida.. Ritrovo in Hotel ore 19,00; partenza per il ristorate tipico nel Chianti. Cena e rientro in albergo 2 giorno: ritrovo ore 9,00; incontro con il responsabile e una guida autorizzata per la visita della Galleria degli Uffizi.; sosta per il pranzo in ristorante. Ore 15,00 incontro con la guida per la visita della Galleria Palatina e appartamenti reali di Palazzo Pitti. Rientro cena e pernottamento. 3 giorno: ritrovo ore 8,00; incontro con responsabile per la visita di Palazzo Vecchio. Pranzo libero. Fine del servizio La quota comprende: 2 notti: pernottamento con prima colazione pranzo cena con bevande incluse ingressi guida Quota a socio 125 Supplemento Singola a persona a notte 20,00 Quota a socio 245 Supplemento Singola a persona a notte 20,00 Non sono previsti sconti terzo quarto letto Adesioni formalizzate con versamento di 100 relativi saldi dovranno avvenire 10 giorni prima dell iniziativa Qualora perverrà rinuncia entro 5 giorni prima dell iniziativa, non sarà restituito l importo versato. L organizzazione si riserva di apportare al presente programma eventuali modifiche qualora si rendessero necessarie o qualora il gruppo lo richiedesse. Le suddette quote sono formulate per un minimo di 40 persone L organizzatore pur avendo cura della buona riuscita della gita, declina ogni responsabilità civile e penale per danni a persone, cose e animali, che possono accadere prima, durante e dopo la gita. Info: AICS Comitato Provinciale di Firenze V.le Matteotti, Firenze Tel /73 Fax virgilio.it sito: Rresponsabili turismo Luciano -Natalia

20 TOSCANA Maremma: 5 giorni tra gli Etruschi 1 Giorno: Mercoledì in mattinata arrivo dei partecipanti, pranzo, incontro con la ns.guida, nel pomeriggio ore 16,00, visita guidata della stupenda Costa d Argento, Porto S. Stefano, Porto Ercole, visita della città di Orbetello, cena a Albinia e rientro per il pernottamento. 2 Giorno: Giovedì, colazione e partenza per visita guidata di Pitigliano, antica città etrusca e medievale, visita degli insediamenti Etruschi, delle tombe di Sovana e del Duomo, pranzo al Casone aics di Pitigliano, e cena a Albinia aics, rientro per pernottamento. 3 Giorno: Venerdì colazione e alle ore 09,00 partenza per visita guidata al Parco Regionale dell Uccellina, pranzo al Circolo aics Sporting Club Talamone. Nel pomeriggio visita libera dell antico borgo di Talamone, cena e serata musicale al circolo aics Talamone, rientro e pernottamento. 4 Giorno: Sabato mattinata libera per relax e shopping, pranzo a Fonteblanda, nel pomeriggio, alle ore 17,30, visita della fattoria agricola maremmana con possibilità di assistere e partecipare alla mungitura delle mucche e delle caprette, di frangere l olio o di vendemmiare (secondo i periodi) e di stare in contatto con gli animali da cortile, polli, galli,conigli,maiali, tacchini, papere,ecc, assaggio dei prodotti tipici locali, cena a Talamone e rientro per il pernottamento. 5 Giorno: Domenica colazione e visita di Grosseto,del centro storico della città, del Museo Etrusco, pranzo libero, rientro alle località di provenienza. Quota a socio 390 La quota comprende: 5 gg. 4 pernottamenti in ottimo e nuovo Agriturismo con Piscina, I Puntoni Magliano intoscana, nelle colline maremmane, dotato di uno laghetto per la pesca sportiva.; pensione completa, con pasti nei circoli AICS della zona, bevande comprese ai pasti, dalla cena del primo giorno alla colazione dell ultimo;guida aics per tutto il periodo;serata musicale. La quota non comprende; I trasporti e trasferimenti, gli ingressi agli scavi ed ai musei, alla fattoria, i pasti non indicati nel programma, gli extra personali e tutto quello non specificato nella quota. Info: AICS Comitato Provinciale di Grosseto Via D. Chiesa, Grosseto Tel. e Fax 0564/

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE SCIARE AL CORNO ALLE SCALE IL CORNO ALLE SCALE SPORT INVERNALI PER TUTTI E A TUTTI I LIVELLI, CALDA OSPITALITÀ E PIACEVOLI MOMENTI DI SVAGO E DI RELAX: È CIÒ CHE OFFRE IL CORNO ALLE SCALE, LA STAZIONE

Dettagli

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti 2014/2015 TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia Arachova / Delfi / Kalambaka / Monasteri Bizantini delle Meteore / Termopili

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Esame di Stato 2015 Istituto Professionale - Settore servizi Indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione

Dettagli

l assistenza sanitaria sarà regolarmente erogata per tutto il 2015. Quindi per quest anno, nulla è cambiato parere negativo

l assistenza sanitaria sarà regolarmente erogata per tutto il 2015. Quindi per quest anno, nulla è cambiato parere negativo 23 febbraio 2015 Informiamo gli iscritti che, a seguito del bilancio consuntivo 2014, l assistenza sanitaria sarà regolarmente erogata per tutto il 2015. Quindi per quest anno, nulla è cambiato e speriamo

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

Osservatorio sul turismo giovanile

Osservatorio sul turismo giovanile Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 2013 Osservatorio sul turismo giovanile A cura di Iscom Group 1/49 Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 Sommario 1 Vacanze con gli under 18... 6 1.1 Propensione

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni

Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Passeggiate con le racchette da neve a Merano e dintorni Area sciistica Merano 2000 Malga di Verano Dal parcheggio nr. 5 di Avelengo si procede verso il municipio per poi prendere il sentiero 2/a che porta

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA

CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA CONOSCERE la VALLE DEL LANZA UOMO E NATURA Escursioni di Educazione Ambientale per la Scuola Media Proposte per l A.S. 2014-2015 Itinerari escursionistici disponibili (eco)sistema della Diga di Gurone.

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE

ITINERARI CON LA MOUNTAIN BIKE ::Lago di Carezza:: :: Caratteristiche: i primi 200 m dopo l'albergo Lärchenwald (Gummer - S. Valentino) sono piuttosto ripidi, quindi si prosegue su strada forestale con discreti saliscendi fino al Passo

Dettagli

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori PROGETTO: PON C5 - FSE02 POR - CAMPANIA-2013-3 TITOLO: CUCINA MEDITERRANEA E PROFESSIONI TURISTICHE DESTINAZIONE: MADRID DATE: DAL 24/08/2014 AL 20/09/2014 PROGRAMMA DOMENICA 24 AGOSTO: AVERSA -MADRID

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it MEETING & CONFERENCE ENNA www.hotelfedericoenna.it Ci presentiamo Il Federico II Palace Hotel Spa & Congress, sorge a Enna circondato da immense vallate che creano una cornice naturale di verde, ma anche

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti

GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti GRAN TOUR DELLA GRECIA 9 giorni / 8 notti 2014/2015 Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia / Arachova Delfi / Kalambaka / Meteore / Salonicco / Filippi / Kavala / Vergina / Termopili

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 Proponente SUSANNA CENNI DIPARTIMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Pubblicita

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM

CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM il nuovo modo di bere Abruzzo Abruzzo DOP Tullum Tullum è il riconoscimento ai produttori di Tollo, cittadina in provincia di Chieti, che vedono premiata la vocazione di un

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI -numero luoghi: 10 -tempo necessario: 1 giorno (2 giorni x itinerari 1 e 2) -sequenza consigliata:

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U.

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. DISCIPLINA DEI LIMITI E DEI RAPPORTI RELATIVI ALLA FORMAZIONE DI NUOVI STRUMENTI URBANISTICI

Dettagli

Scopriamo insieme il

Scopriamo insieme il Scopriamo insieme il SettemariClub Sol Falcó Durante la visita tecnica della struttura, porta con te questo Mini Book inspection, potrà esserti utile. In molti casi, le notizie contenute nel Mini Book

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 documento redatto sulla base del questionario CIO Candidature Acceptance Procedure Games of the XXXI Olympiad 2016 PREMESSA ESTRATTO

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 Comune di Forlì PRESENTANO EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 NOTTE VERDE e dell'innovazione RESPONSABILE e SETTIMANA DEL BUON VIVERE a cura di Centro per l Innovazione e lo Sviluppo Economico AZIENDA SPECIALE

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

parcheggio cani ammessi camera matrimoniale L albergo ideale Leggi le descrizioni degli alberghi e rispondi alle domande di pag. 47.

parcheggio cani ammessi camera matrimoniale L albergo ideale Leggi le descrizioni degli alberghi e rispondi alle domande di pag. 47. In albergo 1 Che cosa significa? Collega le parole ai disegni. b. frigobar bagno parcheggio a. c. camera singola cani ammessi e. doccia camera matrimoniale d. f. 2 L albergo ideale Leggi le descrizioni

Dettagli