INFORMATIVA ISCRIZIONE SCUOLA DELL INFANZIA GUIDA ALLA DOMANDA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFORMATIVA ISCRIZIONE SCUOLA DELL INFANZIA GUIDA ALLA DOMANDA"

Transcript

1 MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA CASSIA KM L.go C.V. Lodovici, n Roma Tel Fax Cod. Mecc. RMIC 86000G C.F INFORMATIVA ISCRIZIONE SCUOLA DELL INFANZIA GUIDA ALLA DOMANDA PREMESSA La scuola dell infanzia concorre con la famiglia all educazione dei bambini, promuove la loro crescita offrendo spazi e opportunità didattiche che integrano attività e momenti di gioco, apprendimento e socialità. Nell a.s. 2011/2012 nell I.C. Via Cassia Km sono state istituite di 3 sezioni di scuola dell infanzia. Per gli spazi disponibili non è possibile chiedere all U.S.R. l istituzione di nuove sezioni. Numero alunni per sezione Il numero massimo di alunni nelle sezioni di scuola dell'infanzia, nelle classi di scuola primaria e secondaria non deve superare il numero delle unità fissato dalla normativa vigente e va previsto in ragione della effettiva possibilità di ricezione dei locali scolastici, salvo quanto stabilito nel successivo punto; Il numero degli alunni delle sezioni e classi che accolgono bambini diversamente abili, opportunamente documentato, non deve superare il numero delle unità fissato dalla normativa vigente e qualora ve ne siano le condizioni, detto numero potrà essere mantenuto il più basso possibile, anche in relazione alla gravità della disabilità. Tempo scuola Le sezioni dell infanzia effettueranno nell a.s. 2012/2013 il seguente orario: 2 sez effettueranno orario ordinario delle attività educative per 40 ore settimanali 8,15-16,15 dal lunedì al venerdì. 1 sez. effettuerà orario ridotto delle attività educative con svolgimento nella fascia del mattino 8,15-13,15 dal lunedì al venerdì 1

2 Requisiti per l iscrizione La scuola dell infanzia accoglie tutti bambini dai 3 ai 6 anni e propone percorsi educativi che favoriscono lo sviluppo delle capacità di ogni bambino e di ogni bambina. Età Possono essere iscritti i bambini che, alla data del 31 dicembre 2012, abbiano compiuto il terzo anno di età. E prevista inoltre l iscrizione dei bambini che compiono tre anni entro il 30 aprile 2013; la loro ammissione è subordinata all esaurimento della lista d attesa dei bambini che abbiano compiuto tre anni entro il 31 dicembre Al momento dell iscrizione si dovrà indicare la scelta tra tempo pieno o tempo ridotto. Per rispondere maggiormente ai bisogni delle famiglie, la scuola prevede la possibilità di indicare, nella domanda di iscrizione, la disponibilità a frequentare una sezione avente una tipologia oraria diversa da quella preferita e l ordine di priorità tra le due opzioni. In caso in cui tale opzione determini l ammissione, la frequenza in una sezione è vincolante per tutto l anno scolastico. Se il genitore non esprime la seconda opzione, il bambino rimane nella lista di attesa e può essere ammesso secondo il proprio punteggio ed esclusivamente per l orario che ha scelto. Quando presentare la domanda Si può presentare la domanda di iscrizione presso la segreteria dell Istituto Comprensivo Via Cassia KM dal 17 gennaio al 20 febbraio La domanda dovrà essere corredata da autocertificazione e da eventuale documentazione richiesta. E consentita una sola domanda di iscrizione presso una sola scuola statale. Al momento dell iscrizione, il nucleo familiare del bambino, deve avere almeno 8 mesi di residenza presso il Comune di Roma, XX Municipio. Per i casi di contemporanea ammissione in scuola dell infanzia Comunale e scuola dell infanzia Statale la famiglia dovrà presentare rinuncia/accettazione scritta per la scuola statale dell infanzia entro il 30 aprile La mancata comunicazione equivale alla rinuncia alla frequenza della scuola statale. Tutte le dichiarazioni contenute nella domanda di iscrizione sono autocertificate dal genitore che compila la domanda stessa. Pertanto i genitori sono consapevoli delle responsabilità penali che si assumono, ai sensi dell art. 75 D.P.R. n. 445/2000 del T.U. Una commissione costituita dal DS, dal Presidente del Consiglio d Istituto, da due docenti e un amministrativo procederà al sorteggio pubblico il giorno 5/03/ 2012 di n 10 domande per procedere al controllo delle dichiarazioni fornite. In tutti gli altri casi in cui si riscontrino dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni fornite si procederà anche in seguito ad effettuare i dovuti controlli. 2

3 In caso di falsa dichiarazione, verranno a decadere tutti i benefici eventualmente conseguiti ai fini dell ammissione alla Scuola dell Infanzia e sarà inoltre attivata una denuncia penale alle autorità competenti. Criteri di priorità e costituzione liste d attesa Poiché il numero delle domande d iscrizione supera il numero dei posti disponibili in base al numero delle sez e all organico assegnato all Istituzione scolastica, il Consiglio d Istituto (delibera n 322 del 11 gennaio 2012) ha individuato dei criteri di priorità ad ognuno dei quali è assegnato il punteggio riportato nel formulario di iscrizione: GRADUATORIE PER LA FORMAZIONE DELLE SEZIONI INFANZIA INDICATORI E PUNTEGGI Punti Alunno che compie 5 anni entro dicembre 2012 Alunno che compie 4 anni entro dicembre 2012 Alunno diversamente abile riconosciuto dalla struttura sanitaria pubblica Alunno con entrambi i genitori lavoratori (stato da documentare) Alunno con fratelli frequentanti il plesso Amaldi (indicare ordine, classe, sezione); Alunno orfano 5 Alunno con situazione familiare sociale e/o economica particolarmente gravosa, documentata e comprovata da relazione del Servizio Sociale o dalla competente struttura Sociosanitaria della ASL territoriale Alunno convivente con genitore/ fratello disabile (con certificazione) Alunno con un genitore che presta servizio all interno dell Istituto Alunno adottato, o in affido, o 3 3

4 immigrato dall anno 2011 Alunno che risiede con il nucleo familiare nel XX Municipio Alunno, non residente nel XX Municipio, con almeno un genitore che lavora nel territorio di competenza dell Istituto (certificabile) 10 3 I criteri devono essere posseduti all atto dell iscrizione. A parità di condizione viene accolto il bambino anagraficamente più anziano. In base alle domande di iscrizione pervenute e ammissibili si procederà all attribuzione del punteggio complessivo per ogni bambino. Sulla base di tale punteggio, della tipologia oraria prescelta, dell eventuale opzione espressa e dei posti disponibili, si formulerà la graduatoria provvisoria. Saranno formulate 2 graduatorie: 1) Tempo ridotto 2) Tempo ordinario Le graduatorie provvisorie verranno pubblicate all albo della scuola e sul sito della scuola stessa (www.soglianamaldi.org) entro il 16 aprile Qualora la famiglia riscontrasse errori di valutazione potrà inoltrare ricorso presso la segreteria della scuola entro 10 giorni dalla pubblicazione della graduatoria. Le graduatorie definitive, approvate dal Dirigente Scolastico, dopo l esame dei ricorsi, saranno pubblicate entro il 14 maggio Residenza Possono presentare domanda d iscrizione alla Scuola Statale dell infanzia, per l anno scolastico 2012/2013, i bambini e le bambine residenti con tutto il nucleo familiare nel Comune di Roma XX Municipio. L ammissione si considera definitiva dopo l accertamento dell effettiva residenza da almeno otto mesi dalla data dell iscrizione, pena l esclusione dalla graduatoria. (All atto della presentazione della domanda di iscrizione è necessario il Certificato di Residenza o l autocertificazione che sarà controllata.) Inoltre possono presentare domanda anche i bambini residenti, sempre nel Comune di Roma, ma provenienti da altri municipi (requisito che non dà punteggio). Scuola dell Infanzia al Plesso Soglian Le iscrizioni alla Scuola dell Infanzia Comunale presso la G. Soglian non sono di competenza del Dirigente Scolastico Statale. Le informazioni e le iscrizioni vanno richieste alla coordinatrice della Scuola dell Infanzia Comunale. 4

5 Religione cattolica Premesso che lo Stato assicura l insegnamento della religione cattolica nelle scuole di ogni ordine e grado in conformità all accordo che apporta modifiche al Concordato lateranense (articolo 9.2), nella domanda è presente la richiesta in ordine all esercizio del diritto di scegliere se avvalersi o non avvalersi dell insegnamento della religione cattolica. La scelta operata all atto dell iscrizione ha effetto per l intero anno scolastico cui si riferisce e per i successivi anni di corso in cui sia prevista l iscrizione d ufficio. Alunni con disabilità Il bambino diversamente abile ha diritto ad un punteggio aggiuntivo. Le iscrizioni di alunni con disabilità avvengono con la presentazione, da parte dei genitori, della certificazione rilasciata dalla A.S.L. di competenza, a seguito degli appositi accertamenti collegiali previsti dal D.P.C.M. 23 febbraio 2006, n E necessario perciò che il genitore di un alunno diversamente abile chieda di incontrare il Dirigente Scolastico prima dell inizio delle iscrizioni. Sulla base di tale certificazione, la scuola attiva l unità multidisciplinare al fine di acquisire il profilo dinamico dell alunno iscritto, di tracciare le basi del Piano educativo individualizzato e di procedere alla richiesta di personale docente di sostegno e di eventuali assistenti educativi a carico dell Ente locale. Alunni con disturbi specifici di apprendimento (DSA) Le iscrizioni di alunni con disturbi specifici di apprendimento (DSA) avvengono con la presentazione, da parte dei genitori, della documentazione di diagnosi effettuata da specialisti del Servizio sanitario nazionale o strutture accreditate, come previsto dall art. 3 della legge n. 170/2010. Alunni con cittadinanza non italiana Per gli alunni con cittadinanza non italiana si applicano le medesime procedure di iscrizione previste per gli alunni italiani. Recapiti urgenti La scuola può aver bisogno di comunicare urgentemente con i genitori. Per questo si chiedono anche i numeri telefonici degli uffici ove i genitori lavorano e, se possibile, anche di una persona di fiducia. I Genitori devono, inoltre, impegnarsi a comunicare tempestivamente all ufficio di segreteria variazioni del recapito telefonico e del domicilio. Patria Potestà E necessario che i genitori affidatari presentino a parte in busta chiusa documentazioni che attestino eventuali situazioni problematiche in merito all esercizio della responsabilità genitoriale affidamento esclusivo. In assenza di comunicazioni entrambi i genitori sono considerati con pari diritti nei confronti dei figli. Gli alunni, di norma, non possono lasciare la scuola prima del termine delle lezioni. Solo per casi eccezionali essi potranno saltuariamente essere presi esclusivamente dai genitori o da persona delegata. 5

6 Contributo La scuola statale è gratuita. Alle famiglie è richiesto unicamente un contributo di 25 che saranno utilizzati per: a. l assicurazione integrativa contro gli infortuni; b. l assicurazione per la Responsabilità Civile; c. l acquisto di materiale di facile consumo per le attività laboratoriali programmate per il potenziamento di uno degli assi culturali previsti dal POF. Il versamento dei 25 su C/C postale della scuola va effettuato solo quando si ha la certezza dell inserimento nella sezione. Il Piano dell Offerta Formativa E consultabile presso il sito della scuola. (www.soglianamaldi.org). La nostra scuola ha elaborato un Piano dell Offerta Formativa, per l anno scolastico 2012/2013, con l intento di fornire una risposta più adeguata alle esigenze ed alle aspettative dell utenza e per offrire al bambino strumenti più idonei ad una lettura critica della realtà. L idea di fondo è infatti pensare un bambino come essere sociale che vive nella realtà che lo circonda, in grado di osservarla, di comprenderla e di interagire con essa. I percorsi che i docenti hanno scelto per realizzare questo obiettivo sono quelli della Scienza, dell Arte e dello Sport, poiché si ritiene che conoscenza scientifica, libera espressione della creatività individuale ed educazione ludico-sportivo siano fondamentali per la formazione della personalità che si vuole promuovere nel bambino. Rinuncia al servizio assenze e decadenze A decorrere da un mese dall inizio delle attività educative sarà considerato rinunciatario al servizio scolastico il bambino che dall apertura della scuola non abbia mai frequentato e per tale assenza non sono state fornite giustificazioni. Le famiglie, pertanto, avranno cura di presentare formalmente e tempestivamente alla scuola le motivazioni relative all assenza; ciò per permettere di conoscere il reale interesse delle famiglie ammesse alla fruizione del servizio e per dare, in tempi congrui, concrete risposte alle famiglie con bambini il lista d attesa. Si evidenzia, inoltre, che le assenze del bambino nel corso dell anno scolastico superiori a cinque giorni consecutivi comportano la presentazione del certificato medico ai fini della riammissione alla frequenza. Nel corso dell anno scolastico le assenze non giustificate superiori a 30 giorni consecutivi comportano la decadenza del posto. Liste di attesa I bambini non ammessi alla frequenza sono inseriti nelle liste di attesa della scuola nel rispetto del punteggio conseguito. Carta dei Servizi Apertura degli uffici di segreteria: Gli uffici di segreteria ordinariamente sono aperti il lunedì-venerdì dalle ore 8,30 alle ore 10,30 e il mercoledì dalle ore 15,00 alle ore 16,00. 6

7 Capo d Istituto: Il Dirigente Scolastico riceve per appuntamento il lunedì dalle h alle h e il mercoledì dalle h alle h 12,30. Servizio Mensa La Ditta fornitrice del servizio di ristorazione scolastica è scelta dal Consiglio di Istituto. Le scuole sono dotate ciascuna di cucina e i pasti sono preparati in loco giornalmente secondo le tabelle dietetiche fissate dalla IX Ripartizione. Oltre agli organismi su cui ricade il compito dei controlli di legge (A.S.L., Circoscrizione, N.A.S., ecc.) è prevista la costituzione di una Commissione Mensa composta da genitori che ne fanno richiesta e in regola con la documentazione sanitaria. Formazione sezioni Nella scuola dell infanzia, in relazione all età degli alunni aventi diritto all inserimento si costituiranno per le sezioni a tempo ordinario (40 h) sezioni il più possibile omogenee per età. La sezione a tempo ridotto (25h) sarà costituita dagli alunni aventi diritto che hanno espresso questa opzione. Anche per questi alunni la flessibilità organizzativa prevede attività di intersezione in orario antimeridiano per gruppi di alunni omogenei per età. Nella composizione delle sezioni si rispetta il più possibile il criterio dell equità numerica tra i sessi,l età, i casi sociali segnalati o rilevanti, gli alunni di nazionalità straniera. All'atto dell'iscrizione le famiglie potranno scegliere tra due tipologie di orario: - 25 ore settimanali, dalle 8,15 alle 13,15, dal lunedì al venerdì ore settimanali dalle 8,15 alle 16,15 dal lunedì al venerdì Servizi Attività sportive: nelle palestre dei 3 plessi dopo le attività scolastiche si tengono varie attività sportive gestite dalle Associazioni DIADA-, Polisportiva La Storta, Hasky e Ceals - Sport 2000 che hanno avuto dalla XX Municipalità la concessione d uso delle palestre (ginnastica artistica. minibasket ginnastica generale, aerobica-yoga) Attività musicali: nella sala di Musica del plesso Amaldi (vecchio edificio) l Associazione Musicanova organizza corsi di strumento (violino, arpa, chitarra, pianoforte,banda e flauto traverso). I genitori possono scaricare dal sito dell Istituto la documentazione (domanda, POF, nota informativa, e c/c postale prestampato), oppure chiedere la documentazione in segreteria. Le domande di iscrizione da presentare dal 17 gennaio al 20 febbraio 2012 si ricevono in segreteria dal martedì al venerdì dalle h 9,00 alle h 11,00. E possibile consultare all albo o sul sito della scuola i criteri di precedenza nell ammissione deliberati dal Consiglio d Istituto il 11/01/2012, e scaricare il formulario di iscrizione. Scuola In Chiaro Il MIUR da quest anno mette a disposizione le informazioni relative a tutte le scuole italiane di ogni ordine e grado. 7

8 Sulla home page del sito del Ministero (www.istruzione.it) è a disposizione un applicazione che consente di ricercare e localizzare le scuole su una mappa utilizzando numerosi criteri di ricerca. E possibile anche l iscrizione on-line. Il Dirigente Scolastico Dott.ssa Anna D Auria 8

ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO Per l a.s. 2012/2013

ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO Per l a.s. 2012/2013 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA CASSIA KM 18.700 Largo C.V. Lodovici, n. 9 00123 Roma Tel.0630888160 Fax 0630888569

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S. 2012/2013 SCUOLA PRIMARIA

DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S. 2012/2013 SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO VIA CASSIA KM 18.700 L.go C.V. Lodovici, n. 9 00123 Roma Tel.0630888160 Fax 0630888569 Cod. Mecc. RMIC 86000G C.F. 97198100584 http://www.soglianamaldi.org DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S.

Dettagli

DOMANDA D ISCRIZIONE A.S. 2012/2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO AMALDI. Proveniente dalla scuola primaria di

DOMANDA D ISCRIZIONE A.S. 2012/2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO AMALDI. Proveniente dalla scuola primaria di MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA CASSIA KM 18.700 L.go C.V. Lodovici, n. 9 00123 Roma Tel.0630888160 Fax 0630888569 Cod. Mecc. RMIC

Dettagli

Parte I - Dati del richiedente in qualità di: Padre Madre Tutore Affidatario

Parte I - Dati del richiedente in qualità di: Padre Madre Tutore Affidatario (SEZIONE DA STACCARE E UTILIZZARE COME MODELLO PER LA DOMANDA) N. PROGRESSIVO DATA Da compilare a cura della scuola che riceve la domanda N. PROTOCOLLO DATA Da compilare a cura del Municipio ALL ENTE SPECIALE

Dettagli

degli alunni delle classi 3^ Sc I grado Lorenzo Viani I.C. Marco Polo Viani

degli alunni delle classi 3^ Sc I grado Lorenzo Viani I.C. Marco Polo Viani ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "MARCO POLO - VIANI" SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E MEDIA Via Pistoia 68-55049 - Viareggio (LU) Tel.0584/51302 Fax 0584/53865 e-mail luic819009@istruzione.it C.F. 91022950462

Dettagli

Prot. n 440/B19 Ragusa, 03/02/2014. AVVISO AI GENITORI (tramite affissione all Albo e pubblicazione sul Sito Web della scuola)

Prot. n 440/B19 Ragusa, 03/02/2014. AVVISO AI GENITORI (tramite affissione all Albo e pubblicazione sul Sito Web della scuola) Prot. n 440/B19 Ragusa, 03/02/2014 AVVISO AI GENITORI (tramite affissione all Albo e pubblicazione sul Sito Web della scuola) ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2014-15 Si comunica che il termine ultimo per la

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ARDEA II - TOR S.LORENZO

ISTITUTO COMPRENSIVO ARDEA II - TOR S.LORENZO ISTITUTO COMPRENSIVO ARDEA II - TOR S.LORENZO 00040 ARDEA (RM) - VIA TANARO - TEL/FAX 06/91010779 rmic8da006@istruzione.it Cod. Mecc. RMIC8DA006 Iscrizione N. / Registro Data DOMANDA DI ISCRIZIONE SCUOLA

Dettagli

CRITERI PER L AMMISSIONE DELLE ISCRIZIONI ALLA SCUOLA DELL INFANZIA- PRIMARIA- SECONDARIA di 1 GRADO.

CRITERI PER L AMMISSIONE DELLE ISCRIZIONI ALLA SCUOLA DELL INFANZIA- PRIMARIA- SECONDARIA di 1 GRADO. ISTITUTO COMPRENSIVO COMO LAGO Scuola Infanzia Primaria Secondaria I Via Brambilla 49-22100 Como tel. 031/308552 e-mail: COIC809002@PEC.ISTRUZIONE.IT uffici coic809002@istruzione.it c.f. 95064880131 CRITERI

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P.LEVI - MARINO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P.LEVI - MARINO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P.LEVI - MARINO DOMANDA DI ISCRIZIONE alla Scuola dell infanzia SEZIONE 1 - Al Dirigente scolastico _l_ sottoscritt in qualità di padre madre tutore CHIEDE sulla base del Piano

Dettagli

Protocollo per l accoglienza alle scuole dell infanzia dell I.C. di Bariano ( Criteri e punteggi per la compilazione delle liste d attesa )

Protocollo per l accoglienza alle scuole dell infanzia dell I.C. di Bariano ( Criteri e punteggi per la compilazione delle liste d attesa ) APPENDICE E Protocollo per l accoglienza alle scuole dell infanzia dell I.C. di Bariano ( Criteri e punteggi per la compilazione delle liste d attesa ) NORME GENERALI Le iscrizioni alle scuole dell infanzia

Dettagli

PARTE PRIMA ISCRIZIONI. Art. 1 Accesso alla scuola dell infanzia

PARTE PRIMA ISCRIZIONI. Art. 1 Accesso alla scuola dell infanzia MODALITA OPERATIVE PER RACCOLTA ISCRIZIONI E FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA PER L ACCESSO ALLE SCUOLE DELL INFANZIA STATALI E COMUNALI DEL COMUNE DI BUDRIO (BO) Il Consiglio d Istituto nella seduta del 12/01/2015

Dettagli

Regolamento Iscrizioni a. s. 2015 / 2016 (Delibera C.I. del 07/01/2015) Scuola dell Infanzia. Classi prime scuola Primaria

Regolamento Iscrizioni a. s. 2015 / 2016 (Delibera C.I. del 07/01/2015) Scuola dell Infanzia. Classi prime scuola Primaria Regolamento Iscrizioni a. s. 2015 / 2016 (Delibera C.I. del 07/01/2015) Scuola dell Infanzia Classi prime scuola Primaria Classi prime scuola Secondaria di I Grado Istituto Comprensivo G. Montelucci Via

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO FANELLI - MARINI

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO FANELLI - MARINI MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO FANELLI - MARINI Via Francesco Orioli,34 -Ostia Antica 00119 RM 06/5650388 fax

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO "ALVARO - GEBBIONE" 89100 REGGIO CALABRIA Via Botteghelle, 29. Tel. 0965/621049 - Fax 0965/591683 e-mail rcic870003@istruzione.

ISTITUTO COMPRENSIVO ALVARO - GEBBIONE 89100 REGGIO CALABRIA Via Botteghelle, 29. Tel. 0965/621049 - Fax 0965/591683 e-mail rcic870003@istruzione. ISTITUTO COMPRENSIVO "ALVARO - GEBBIONE" 89100 REGGIO CALABRIA Via Botteghelle, 29 C.F. 92031140806 C.M.RCIC870003 Tel. 0965/621049 - Fax 0965/591683 e-mail rcic870003@istruzione.it Allegato al POF I CRITERI

Dettagli

ISCRIZIONE alla 1 a CLASSE DELLA SCUOLA PRIMARIA/SECONDARIA DI PRIMO GRADO

ISCRIZIONE alla 1 a CLASSE DELLA SCUOLA PRIMARIA/SECONDARIA DI PRIMO GRADO Prot. n. 66/C27 Bologna, 08/01/2016 ISCRIZIONE alla 1 a CLASSE DELLA SCUOLA PRIMARIA/SECONDARIA DI PRIMO GRADO Anno scolastico 2016/2017 MODALITÀ E CRITERI Ai GENITORI dei BAMBINI e delle BAMBINE nati

Dettagli

REGOLAMENTO DI ISTITUTO PER LA FORMAZIONE DELLE CLASSI PRIME E L ASSEGNAZIONE DEGLI ALUNNI ALLE CLASSI

REGOLAMENTO DI ISTITUTO PER LA FORMAZIONE DELLE CLASSI PRIME E L ASSEGNAZIONE DEGLI ALUNNI ALLE CLASSI Istituto Comprensivo GIORGIO GABER Scuola Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria I grado Via Trieste, 85 55041 Lido di Camaiore (LU) Tel. 0584 67563 Fax 0584 67047 e-mail: luic83200q@istruzione.it

Dettagli

Visto il D.lgs 297/94 Acquisito il parere favorevole del Collegio dei docenti in data 4/12/2015. Il ConsIglIo d IstItuto Nella seduta del 9/12/2015

Visto il D.lgs 297/94 Acquisito il parere favorevole del Collegio dei docenti in data 4/12/2015. Il ConsIglIo d IstItuto Nella seduta del 9/12/2015 Codice Istituto: CEEE01100G - 0818120056-0818120949 Visto il D.lgs 297/94 Acquisito il parere favorevole del Collegio dei docenti in data 4/12/2015 Il ConsIglIo d IstItuto Nella seduta del 9/12/2015 emana

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA. Al Dirigente scolastico dell I.C. VIA T. MOMMSEN, 20 Roma

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA. Al Dirigente scolastico dell I.C. VIA T. MOMMSEN, 20 Roma MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA T. MOMMSEN, 20 00179 Roma Via T. Mommsen n.20 fax-tel.06 787849 tel. 06 7839807

Dettagli

I.C. Carchidio- Strocchi I.C. Europa I.C. D. Matteucci I.C. Faenza S. Rocco

I.C. Carchidio- Strocchi I.C. Europa I.C. D. Matteucci I.C. Faenza S. Rocco I.C. Carchidio- Strocchi I.C. Europa I.C. D. Matteucci I.C. Faenza S. Rocco REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALLE SEZIONI DELLE SCUOLE DELL INFANZIA STATALI NEL COMUNE DI FAENZA Art. 1 Ambito di applicazione

Dettagli

La sottoscritta Dirigente del Settore n. 4 Servizi alla persona

La sottoscritta Dirigente del Settore n. 4 Servizi alla persona COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.it BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BENEFICI ECONOMICI INDIVIDUALI

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE SCUOLE DELL INFANZIA

REGOLAMENTO COMUNALE SCUOLE DELL INFANZIA REGOLAMENTO COMUNALE SCUOLE DELL INFANZIA ART. 1 - NATURA E FINALITA La Scuola comunale dell infanzia concorre, nell ambito del sistema scolastico, a promuovere la formazione integrale della personalità

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA Al Dirigente Scolastico Istituto comprensivo Statale IV NOVEMBRE C.M. ARIC83700G C.F.

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA Al Dirigente Scolastico Istituto comprensivo Statale IV NOVEMBRE C.M. ARIC83700G C.F. DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA Al Dirigente Scolastico Istituto comprensivo Statale IV NOVEMBRE C.M. ARIC83700G C.F. 80001720517 Via F. Rismondo, 4 52100 Arezzo tel. 0575/905888 fax 0575/906671

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI VIA ANNA BOTTO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI VIA ANNA BOTTO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI VIA ANNA BOTTO Scuola dell Infanzia: Boschetti Alberti Scuola Primaria: V. Ramella Scuola Secondaria di Primo Grado Besozzi Via A. Botto, 2 27029 Vigevano tel. 0381/20034

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE SCUOLA DELL INFANZIA

DOMANDA DI ISCRIZIONE SCUOLA DELL INFANZIA PROT. N DEL ISTITUTO COMPRENSIVO N 4 CHIETI DOMANDA DI ISCRIZIONE SCUOLA DELL INFANZIA A.S. 2015/2016 _l_ sottoscritt in qualità di padre madre tutore C H I E D E l iscrizione dell alunno/a alla scuola

Dettagli

1. PARAMETRI TERRITORIALI ( PRIMO LIVELLO DI SELEZIONE ARTICOLATO PER CRITERI PRIORITARI DI AMMISSIONE )

1. PARAMETRI TERRITORIALI ( PRIMO LIVELLO DI SELEZIONE ARTICOLATO PER CRITERI PRIORITARI DI AMMISSIONE ) REGOLAMENTAZIONE ISCRIZIONI SCUOLA INFANZIA Qualora il numero di iscritti fosse superiore a quello previsto dall organico assegnato in un determinato plesso si procederà alla costituzione della lista di

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N 3

ISTITUTO COMPRENSIVO N 3 ISTITUTO COMPRENSIVO N 3 Giovanni XXIII 73043 COPERTINO - Via Mogadiscio, 45 - Tel. 0832.947164 Fax 0832.934582 e-mail: leic865009@istruzione.it Allegato al Regolamento d Istituto PROTOCOLLO per l ACCOGLIENZA

Dettagli

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MANDELLO DEL LARIO E LE SCUOLE DELL INFANZIA PERIODO 1 SETTEMBRE 2008/30 GIUGNO 2011.

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MANDELLO DEL LARIO E LE SCUOLE DELL INFANZIA PERIODO 1 SETTEMBRE 2008/30 GIUGNO 2011. CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI MANDELLO DEL LARIO E LE SCUOLE DELL INFANZIA PERIODO 1 SETTEMBRE 2008/30 GIUGNO 2011. Premesso: Che l articolo 33, comma 4 della Costituzione assicura un trattamento equipollente

Dettagli

COMUNE DI BREBBIA PROVINCIA DI VARESE REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI BREBBIA PROVINCIA DI VARESE REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA COMUNE DI BREBBIA PROVINCIA DI VARESE REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 40 del 25.11.2013 INDICE ART. 1 ART. 2 ART. 3 ART. 4 ART. 5 ART.

Dettagli

Asilo nido. Carta dei servizi ALBANO LAZIALE. Requisiti e Modalita per L accesso al servizio Asilo Nido

Asilo nido. Carta dei servizi ALBANO LAZIALE. Requisiti e Modalita per L accesso al servizio Asilo Nido Asilo nido ALBANO LAZIALE Carta dei servizi Requisiti e Modalita per L accesso al servizio Asilo Nido Premessa I servizi educativi rivolti alla prima infanzia rappresentano una delle priorità dell Amministrazione

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA. Anno Scolastico 2015/2016

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA. Anno Scolastico 2015/2016 DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA Anno Scolastico 2015/2016 Al Dirigente Scolastico dell I.C. Leonardo Da Vinci in via L. Da Vinci nr. 34 00030 Labico (ROMA). Il/la sottoscritto/a Cognome

Dettagli

- PARTE PRIMA - ISCRIZIONI

- PARTE PRIMA - ISCRIZIONI Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO di via VALLETTA FOGLIANO Via Valletta Fogliano n 59-27029 VIGEVANO (PV) Tel 038175513 - fax 038170900 e-mail pvic830001@istruzione.it Codice meccanografico:

Dettagli

Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo Statale MILANO SPIGA DOMANDA DI ISCRIZIONE Scuola Primaria a.s. 2012/2013

Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo Statale MILANO SPIGA DOMANDA DI ISCRIZIONE Scuola Primaria a.s. 2012/2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca I.C.S. Milano-Spiga C.M. MIIC8BD00X - C.F. 80128510155 Via Santo Spirito 21-20121 MILANO Tel: 0288446233/1 Fax: 02 76005180 email: miic8bd00x@istruzione.it

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO VIA TRIONFALE

MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO VIA TRIONFALE MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO VIA TRIONFALE Via Trionfale n 7333-00135 ROMA 063054188 fax 0635073104 rmic8gt00n@istruzione.it PEC rmic8gt00n@pec.istruzione.it

Dettagli

CRITERI GENERALI DI FORMAZIONE DELLE CLASSI PER L A.S. 2015/16

CRITERI GENERALI DI FORMAZIONE DELLE CLASSI PER L A.S. 2015/16 CRITERI GENERALI DI FORMAZIONE DELLE CLASSI PER L A.S. 2015/16 Approvati dal Collegio dei Docenti (Delibera n. 20 del 12/11/2014) I criteri seguiti nella formazione delle classi mirano a raggiungere i

Dettagli

Comune di Airuno REGOLAMENTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA

Comune di Airuno REGOLAMENTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA Comune di Airuno REGOLAMENTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA Deliberazione di Consiglio Comunale 31 25.09.2002 Approvazione Deliberazione di Consiglio Comunale 14 29.06.2005 Modifica Deliberazione di Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'ISCRIZIONE ALLA BABY HOUSE

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'ISCRIZIONE ALLA BABY HOUSE Comune di Castelnuovo di Val di Cecina Provincia Di Pisa REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'ISCRIZIONE ALLA BABY HOUSE Approvato con deliberazione di C.C. n. 59 del 24.09.2009 1 ART. 1 - FINALITA La Baby

Dettagli

Criteri per l ammissione alle scuole primarie

Criteri per l ammissione alle scuole primarie ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di CASTELLARANO Via Fuori Ponte 23 42014 Castellarano (RE) - ITALY Tel 0536 850113 Fax 0536 075506 www.iccastellarano.gov.it Il Consiglio di Istituto con delibera del 8 gennaio

Dettagli

Cod. Mec. RMIC8BU00G Cod. Fis. 92016780584 Tel. 06/9454091 ~ FAX 06/945409370 www.icsannilo.it info@icsannilo.it rmic8bu00g@pec.istruzione.

Cod. Mec. RMIC8BU00G Cod. Fis. 92016780584 Tel. 06/9454091 ~ FAX 06/945409370 www.icsannilo.it info@icsannilo.it rmic8bu00g@pec.istruzione. C R IT E R I P E R L A F O R M A Z IO N E D E L L E C L A S S I/S E Z IO N I E P E R L I N S E R I M E N T O D E G L I ALUNNI Cod. Mec. RMIC8BU00G Cod. Fis. 9016780584 La formazione delle classi è ispirata

Dettagli

COMUNE DI TAVERNERIO Regolamento Comunale della Mensa Scolastica

COMUNE DI TAVERNERIO Regolamento Comunale della Mensa Scolastica COMUNE DI TAVERNERIO Regolamento Comunale della Mensa Scolastica Art. 1 Finalità Il servizio di mensa scolastica è realizzato dal Comune nell ambito delle proprie competenze stabilite dalla legislazione

Dettagli

COMUNE DI CALANGIANUS Provincia di Olbia Tempio

COMUNE DI CALANGIANUS Provincia di Olbia Tempio COMUNE DI CALANGIANUS Provincia di Olbia Tempio REGOLAMENTO PER IL DIRITTOALLO STUDIO CAPO I PRINCIPI GENERALI Art. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente regolamento disciplina gli interventi del Comune

Dettagli

I Circolo Didattico S. G. Bosco Sestu Via Repubblica, 6 09028 Sestu Tel.070/260146 - C.F. 80006380929 - C.M. CAEE033002

I Circolo Didattico S. G. Bosco Sestu Via Repubblica, 6 09028 Sestu Tel.070/260146 - C.F. 80006380929 - C.M. CAEE033002 I Circolo Didattico S. G. Bosco Sestu Via Repubblica, 6 09028 Sestu Tel.070/260146 - C.F. 80006380929 - C.M. CAEE033002 e-mail: caee033002@istruzione.it pec: caee033002@pec.istruzione.it www.primocircolosestu.gov.it

Dettagli

OGGETTO: Iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado. per l a.s. 2013/2014.

OGGETTO: Iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado. per l a.s. 2013/2014. Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Istituto Statale d Istruzione Superiore V.Floriani OGGETTO: Iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado per l a.s. 2013/2014. Termine di scadenza 28 febbraio

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PATARI- RODARI

ISTITUTO COMPRENSIVO PATARI- RODARI ISTITUTO COMPRENSIVO PATARI- RODARI C.F.97061390791 Cod. Mecc. CZIC85200P Tel. n 0961/746924 Fax n 0961/746918 e mail: czic85200p@istruzione.it Via Daniele, 17 88100 CATANZARO DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNO

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA - ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO DI SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO Francesco D Este MASSA LOMBARDA (RA) PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA Il PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA è un documento che viene deliberato

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE PRESSO LA MENSA COMUNALE DI CUCCIAGO COMUNE DI CUCCIAGO APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE PRESSO LA MENSA COMUNALE DI CUCCIAGO COMUNE DI CUCCIAGO APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI CUCCIAGO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE PRESSO LA MENSA COMUNALE DI CUCCIAGO APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 29 DEL 26.09.2008 MODIFICATO

Dettagli

PROTOCOLLO PER L ACCOGLIENZA ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

PROTOCOLLO PER L ACCOGLIENZA ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo NORD 2 - Brescia Via Costalunga, 15-25123 BRESCIA Cod. Min. BSIC88400D - Cod.Fisc. 80049710173 Tel.030307858-0308379448-9

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE INDIVIDUAZIONE E NOMINA DI N 2 EDUCATORI PROFESSIONALI PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI ANNO SCOLASTICO 2009/2010

BANDO DI SELEZIONE INDIVIDUAZIONE E NOMINA DI N 2 EDUCATORI PROFESSIONALI PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI ANNO SCOLASTICO 2009/2010 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE V. VIVALDI VIA CROTONE, 57 88100 CATANZARO Tel. 0961/31056 Fax 0961/391908 www.scuolavivaldi.it czic86700c@istruzione.it Cod. Mecc. CZIC86700C Distretto n. 1 Catanzaro Codice

Dettagli

Istituto Comprensivo Kennedy Ovest 3 Brescia 2015-2016

Istituto Comprensivo Kennedy Ovest 3 Brescia 2015-2016 Brescia 2015-2016 LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE definiscono nel POF le articolazioni del tempo-scuola le Famiglie potranno RICHIEDERE Uno dei modelli a richiesta Tempo 30 ore Tempo Pieno 40 ore Scuola primaria

Dettagli

MODULO DELL ISTITUTO I.C. CIRIE 1 - TOIC8AK00N DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA

MODULO DELL ISTITUTO I.C. CIRIE 1 - TOIC8AK00N DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO CIRIE I Codice Scuola TOIC8AK00N Codice Fiscale 92047270019 Internet www.iccirie1.it E.mail istituzionale: TOIC8AK00N@istruzione.it PEC: TOIC8AK00N@pec.istruzione.it Sede di Direzione

Dettagli

COMUNE DI LEDRO. Provincia di Trento SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA COMUNALE

COMUNE DI LEDRO. Provincia di Trento SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA COMUNALE . COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA COMUNALE DISCIPLINARE recante criteri e modalità di presentazione delle domande di accesso e formazione della graduatoria Approvato con

Dettagli

I. CLASSI PRIME DELL A.S. 2014-15 MODELLI DI FUNZIONAMENTO E OFFERTA FORMATIVA (Dpr 89/2009)

I. CLASSI PRIME DELL A.S. 2014-15 MODELLI DI FUNZIONAMENTO E OFFERTA FORMATIVA (Dpr 89/2009) M i n i s t e r o d e l l i s t r u z i o n e, d e l l u n i v e r s i t à e d e l l a r i c e r c a Istituto Comprensivo Como Prestino Breccia Via Picchi 6 22100 Como - Tel: 031 507192 - Fax: 031 5004738

Dettagli

Scuola Infanzia, Elementare e Media. Via Rosenberg, 4 73050 SALVE LE Cod. Scuola LEIC803002 Tel. e Fax 0833-740047. Prot. n 6499/A22 Salve li 17.11.

Scuola Infanzia, Elementare e Media. Via Rosenberg, 4 73050 SALVE LE Cod. Scuola LEIC803002 Tel. e Fax 0833-740047. Prot. n 6499/A22 Salve li 17.11. Scuola Infanzia, Elementare e Media Via Rosenberg, 4 73050 SALVE LE Cod. Scuola LEIC803002 Tel. e Fax 0833-740047 Prot. n 6499/A22 Salve li 17.11.09 SEZIONE PRIMAVERA BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA Al Dirigente scolastico dell Istituto Comprensivo Statale Leonardo Sciascia di Talsano/TA, _l_ sottoscritt in qualità di Padre Madre Tutore Tutrice (cognome

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA

REGOLAMENTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA Comune di Azzano San Paolo Assessorato Pubblica Istruzione P.zza IV nov. Tel. 035/530130 Fax 035/530073 C.F./IVA n. 00681530168 REGOLAMENTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA Approvato con deliberazione di C.C.

Dettagli

LINEE GUIDA PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA SPECIALISTICA (SASS) DEL COMUNE DI CARLOFORTE

LINEE GUIDA PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA SPECIALISTICA (SASS) DEL COMUNE DI CARLOFORTE Allegato 4 AREA CULTURA DEMOGRAFICI SERVIZI SOCIALI COMUNE DI CARLOFORTE PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS UFFICIO SERVIZI SOCIALI LINEE GUIDA PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA SPECIALISTICA (SASS)

Dettagli

COMUNE DI SCARPERIA E SAN PIERO Provincia di Firenze Settore I Servizi Amministrativi Ufficio Istruzione

COMUNE DI SCARPERIA E SAN PIERO Provincia di Firenze Settore I Servizi Amministrativi Ufficio Istruzione BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 36 POSTI NEI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA (12 36 mesi) ANNO 2014/2015 IL RESPONSABILE DEL SETTORE I^ PREMESSO che: - con Legge Regionale 22 novembre 2013, n. 67

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO D ALBA - Provincia di Cuneo- REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI MONTICELLO D ALBA - Provincia di Cuneo- REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA COMUNE DI MONTICELLO D ALBA - Provincia di Cuneo- REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 41 DEL 22/12/2010 MODIFICATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA A. MANZONI Via IV novembre

SCUOLA PRIMARIA A. MANZONI Via IV novembre SCUOLA PRIMARIA A. MANZONI Via IV novembre 11 classi 40 ore settimanali INSEGNANTI: n 20 per il tempo pieno n 1 specialista per religione cattolica n 1 specialista di lingua inglese n 2 di sostegno PERSONALE

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE VISITE GUIDATE E DEI VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO DELLE VISITE GUIDATE E DEI VIAGGI D ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Via Baranzate n. 8 20026 NOVATE MILANESE (MI) Tel. 02/3564884 Tel. 02/38201592 e fax 02/38202307 C.F. 80129670156 Cod. Mecc. MIIC8DB00D - E-MAIL : MIIC8DB00D@istruzione.it

Dettagli

COMUNE DI SANT ANTIOCO (Provincia di Carbonia- Iglesias)

COMUNE DI SANT ANTIOCO (Provincia di Carbonia- Iglesias) COMUNE DI SANT ANTIOCO (Provincia di Carbonia- Iglesias) BANDO PUBBLICO PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DI AZIONI DI CONTRASTO DELLE POVERTA - Linea di intervento 3 - CONCESSIONE DI SUSSIDI PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

CITTÀ DI ARZIGNANO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

CITTÀ DI ARZIGNANO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA CITTÀ DI ARZIGNANO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvato con deliberazione di C.C. n 88 del 20/12/2010 1 2 ART. 1 - OGGETTO 1. La mensa scolastica

Dettagli

Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015

Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015 Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015 All USR BARI direzione-puglia@istruzione.it All USP BARI Ufficio III usp.ba@istruzione.it Ai Dirigenti degli Istituti Scolastici della Provincia All Università degli

Dettagli

Regolamento per le iscrizioni e la frequenza alle Scuole dell Infanzia Approvato con Delibera n.4/9 del Consiglio di Circolo del 09/01/15

Regolamento per le iscrizioni e la frequenza alle Scuole dell Infanzia Approvato con Delibera n.4/9 del Consiglio di Circolo del 09/01/15 DIREZIONE DIDATTICA STATALE VII CIRCOLO G.CARDUCCI Piazza Sforzini, 8 5728 - Livorno CF:80008560494 Tel. 0586/50256 Fax. 0586/50979 www.scuolecarducci.livorno.it e-mail: scuole.carducci@tin.it LIEE0000B@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Oggetto: Iscrizioni alle scuole di istruzione secondaria di secondo grado relative all'anno scolastico 2010 2011.

Oggetto: Iscrizioni alle scuole di istruzione secondaria di secondo grado relative all'anno scolastico 2010 2011. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l'autonomia Scolastica Ufficio VI C.M. n.17 MIURAOODGOS

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA CITTA DI TRAVAGLIATO (Provincia di Brescia) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO (Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale

Dettagli

DIRETTIVE E CRITERI PER L ACCESSO AL BUONO DOMICILIARITÀ ANNO 2014

DIRETTIVE E CRITERI PER L ACCESSO AL BUONO DOMICILIARITÀ ANNO 2014 DIRETTIVE E CRITERI PER L ACCESSO AL BUONO DOMICILIARITÀ ANNO 2014 Art. 1 - Oggetto delle direttive Le presenti direttive disciplinano l erogazione del Buono Domiciliarità a favore di anziani non autosufficienti

Dettagli

Prot. 235 Catanzaro, 23 gennaio 2016

Prot. 235 Catanzaro, 23 gennaio 2016 Istituto Comprensivo Catanzaro Est Via F. Paglia, 23 Tel. e fax 0961-725202 88100 CATANZARO Cod. Mecc. CZIC85900D. C.F. 80002240796 Web : www.iccatanzaroest.gov.it e-mail : czic85900d@istruzione.it - czic85900d@pec.it

Dettagli

Art. 6 AMMISSIONE E FREQUENZA Possono essere ammessi ai servizi socio-educativi per la prima infanzia le bambine e i bambini in età compresa tra i

Art. 6 AMMISSIONE E FREQUENZA Possono essere ammessi ai servizi socio-educativi per la prima infanzia le bambine e i bambini in età compresa tra i Art. 1 ISTITUZIONE E FINALITÀ E istituito in Sarnonico il servizio asilo nido. Il nido di infanzia è un servizio educativo e sociale che concorre con le famiglie alla crescita e alla formazione delle bambine

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Codice scuola: R M M M 8 B T 0 1 R

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Codice scuola: R M M M 8 B T 0 1 R Istituto Comprensivo G. FALCONE Via Garibaldi, 19 GROTTAFERRATA Tel. 06/945.41.01 SITO: www.icgfalcone.it SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO Codice scuola: R M M M 8 B T 0 1 R OFFERTA FORMATIVA FINALITÀ

Dettagli

I S T I T U T O C O M P R E N S I V O S T A T A L E Villafranca Padovana. Collegio dei docenti. Regolamento Valutazione alunni Scuola Primaria

I S T I T U T O C O M P R E N S I V O S T A T A L E Villafranca Padovana. Collegio dei docenti. Regolamento Valutazione alunni Scuola Primaria I S T I T U T O C O M P R E N S I V O S T A T A L E Villafranca Padovana Collegio dei docenti Regolamento Valutazione alunni Scuola Primaria Approvato nella seduta del Collegio del 17 gennaio 2013 Prima

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CHIAVARI 2. Anno Scolastico 2014/15 SCUOLA PRIMARIA

ISTITUTO COMPRENSIVO CHIAVARI 2. Anno Scolastico 2014/15 SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO CHIAVARI 2 Anno Scolastico 2014/15 SCUOLA PRIMARIA 2 3 DOVE SONO LE SCUOLE PRIMARIE 4 SCUOLA PRIMARIA DI CAPERANA Via Parma, 182 Chiavari Tel. 0185 382489 Orario: lun mer ven: ore

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE Anno scolastico.. /.. Al Dirigente Scolastico dell ISTITUTO COMPRENSIVO del VERGANTE

DOMANDA DI ISCRIZIONE Anno scolastico.. /.. Al Dirigente Scolastico dell ISTITUTO COMPRENSIVO del VERGANTE Mod B DOMANDA DI ISCRIZIONE Anno scolastico.. /.. Al Dirigente Scolastico dell ISTITUTO COMPRENSIVO del VERGANTE l sottoscritt padre madre tutore dell alunn CHIEDE l iscrizione dell stess alla classe della

Dettagli

Compilare in stampatello DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ASILO NIDO

Compilare in stampatello DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ASILO NIDO Compilare in stampatello Al Comune di Mira DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ASILO NIDO Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente a via n tel. abitazione cellulare indirizzo e-mail in qualità di : padre madre

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale di Grantorto. Presentazione Scuola Secondaria I grado di Grantorto

Istituto Comprensivo Statale di Grantorto. Presentazione Scuola Secondaria I grado di Grantorto Istituto Comprensivo Statale di Grantorto Presentazione Scuola Secondaria I grado di Grantorto 20 gennaio 2016 La Scuola Secondaria di I grado completa il primo ciclo di istruzione Scuola dell educazione

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DI MERITO

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO DI MERITO C O M U N E DI N O R M A Piazza I Maggio, 13 04010 Tel. 0773/352808 Fax 0773/354186 www.comunedinorma.it P.I. 00125240598 SETTORE 2 Politiche Sociali e Culturali Servizio Responsabile: Dr. Antonio Bersani

Dettagli

Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione

Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 26 del 25.09.2008 Articolo 1 Oggetto e finalità Il presente Regolamento disciplina il servizio di refezione scolastica che il Comune gestisce nell

Dettagli

La mancata accettazione entro i termini previsti oppure il recesso successivo, comportano la cancellazione dalla graduatoria. AMMISSIONI PRIORITARIE

La mancata accettazione entro i termini previsti oppure il recesso successivo, comportano la cancellazione dalla graduatoria. AMMISSIONI PRIORITARIE COMUNE DI CIMONE MODALITA DI FUNZIONAMENTO DELL ASILO NIDO CIMONE E DEFINIZIONE DELLE GRADUATORIE (approvato con Deliberazione della Giunta comunale n.38 dd. 10.06.2015) 1. SEDE La gestione del servizio

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Schema di regolamento recante Revisione dell assetto ordinamentale, organizzativo e didattico della scuola dell infanzia e del primo ciclo di istruzione ai sensi dell'articolo 64 del decreto legge 25 giugno

Dettagli

DATE ASSEMBLEE ORDINE SCUOLA PLESSO DATA ORARIO SEDE. venerdì SCARPERIA 29/01/2016 17,30 / 18,30. sabato. SAN PIERO 30/01/2016 10,00 / 11,00 San Piero

DATE ASSEMBLEE ORDINE SCUOLA PLESSO DATA ORARIO SEDE. venerdì SCARPERIA 29/01/2016 17,30 / 18,30. sabato. SAN PIERO 30/01/2016 10,00 / 11,00 San Piero MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA ISTITUTO COMPRENSIVO SCARPERIA-SAN PIERO A SIEVE SCUOLA DELL'INFANZIA - PRIMARIA E SECONDARIA DI 1^

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA 1 REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ART. 1 OGGETTO E FINALITA DEL SERVIZIO Il servizio di refezione scolastica è realizzato dal Comune nell ambito delle proprie competenze. Il servizio

Dettagli

ISCRIZIONI A. S. 2015/2016. Scuola secondaria di primo grado. Italo Calvino. Modena. Istituto Comprensivo 2 Modena

ISCRIZIONI A. S. 2015/2016. Scuola secondaria di primo grado. Italo Calvino. Modena. Istituto Comprensivo 2 Modena ISCRIZIONI A. S. 2015/2016 Scuola secondaria di primo grado Italo Calvino Modena Istituto Comprensivo 2 Modena gennaio 2015 1 1 gennaio 2015 Istituto Comprensivo 2 Modena 2 Circolare Ministeriale n 51

Dettagli

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ RICERCA DIREZIONE REGIONALE TOSCANA UFFICIO TERRITORIALE DI AREZZO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA ELEMENTARE MEDIA DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA INFORMAZIONI ESSENZIALI

Dettagli

Settore Politiche Sociali e di Sostegno alla Famiglia. regolamento. Asili nido Arcobaleno L arca di Noè

Settore Politiche Sociali e di Sostegno alla Famiglia. regolamento. Asili nido Arcobaleno L arca di Noè Settore Politiche Sociali e di Sostegno alla Famiglia regolamento Asili nido Arcobaleno L arca di Noè regolamento Documento aggiornato a febbraio 2013 Indice capo 1 art. 1 art. 2 art. 3 capo 2 art. 4 art.

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 DOMANDA DI ISCRIZIONE Al Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 _l_ sottoscritt in qualità di padre

Dettagli

I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA

I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA I.C. FUTURA SCUOLA PRIMARIA FINALITÀ TRASVERSALI Sviluppa autostima Sviluppa competenze disciplinari e trasversali Impara a cooperare e vivere in gruppo Impara a superare ansie e difficoltà Impara a conoscere

Dettagli

Comune di Caselle Landi Provincia di Lodi REGOLAMENTO TRASPORTO E MENSA SCOLASTICA

Comune di Caselle Landi Provincia di Lodi REGOLAMENTO TRASPORTO E MENSA SCOLASTICA Comune di Caselle Landi Provincia di Lodi REGOLAMENTO TRASPORTO E MENSA SCOLASTICA anno 2007 TITOLO I NORME GENERALI Articolo 1 I servizi di trasporto e mensa scolastica nella fascia di istruzione dalla

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI LONATE POZZOLO PROVINCIA DI VARESE REGOLAMENTO SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 15 del 30/03/2016, divenuta esecutiva in data 29/04/2016

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DI BARLETTA

AMBITO TERRITORIALE DI BARLETTA CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida AMBITO TERRITORIALE DI BARLETTA SETTORE Servizi Sociali, Sanitari, Pubblica Istruzione, Sport e Tempo Libero DISCIPLINARE

Dettagli

ISCRIZIONI PER L A.S. 2014/15 ESTRATTO DAL REGOLAMENTO DI CIRCOLO

ISCRIZIONI PER L A.S. 2014/15 ESTRATTO DAL REGOLAMENTO DI CIRCOLO DIREZIONE DIDATTICA 1 CIRCOLO BRA ISCRIZIONI PER L A.S. 2014/15 ESTRATTO DAL REGOLAMENTO DI CIRCOLO ART. 8 ISCRIZIONE DEGLI ALUNNI ALLA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA 1. Le iscrizioni dei bambini alla

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA

BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA COMUNE DI BARGA COMUNE DI BORGO A MOZZANO COMUNE DI COREGLIA ANTELMINELLI BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA Vista la

Dettagli

BANDO 2014 PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL ISTRUZIONE FINANZIATI CON FONDI REGIONALI E COMUNALI

BANDO 2014 PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL ISTRUZIONE FINANZIATI CON FONDI REGIONALI E COMUNALI C O M U N E di A S S E M I N I Provincia di Cagliari AREA AMMINISTRAZIONE E FINANZE SERVIZIO ISTRUZIONE Ufficio Istruzione - Via Cagliari snc (ex Scuole Pintus) - tel. e fax 070\949476-070\949458 e-mail

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2014/2015

BANDO DI CONCORSO PER LE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 DI COLOGNO AL SERIO Provincia di Bergamo Via Rocca, 1 - CAP 24055 - C.F./P.I. 00281170167 Tel. 035.41.83.501 - Fax 035.89.04.45 e-mail: servizisociali@comune.colognoalserio.bg.it http://www.comune.colognoalserio.bg.it

Dettagli

Prot. n. 3647 Conversano, 20/08/2015

Prot. n. 3647 Conversano, 20/08/2015 Prot. n. 3647 Conversano, 20/08/2015 All USR BARI direzione-puglia@istruzione.it All USP BARI Ufficio III usp.ba@istruzione.it Ai Dirigenti degli Istituti Scolastici della Provincia All Università degli

Dettagli

Comune di Vallesaccarda (Av) Provincia di AVELLINO. Regolamento Comunale Ludoteca Prima Infanzia Il Chicco di Grano

Comune di Vallesaccarda (Av) Provincia di AVELLINO. Regolamento Comunale Ludoteca Prima Infanzia Il Chicco di Grano Comune di Vallesaccarda (Av) Provincia di AVELLINO Regolamento Comunale Ludoteca Prima Infanzia Il Chicco di Grano 1 art. 1 - finalità La Ludoteca infantile è un servizio educativo e sociale di interesse

Dettagli

Scadenza per la presentazione delle domande 21 APRILE 2015 (ORE 18:30) A PENA DI ESCLUSIONE. DATI RELATIVI AL BAMBINO cognome nome

Scadenza per la presentazione delle domande 21 APRILE 2015 (ORE 18:30) A PENA DI ESCLUSIONE. DATI RELATIVI AL BAMBINO cognome nome All ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Signa Oggetto: Iscrizione all Asilo Nido Comunale - Privato a convenzione a.e. 2015/2016 Scadenza per la presentazione delle domande 21 APRILE 2015 (ORE 18:30)

Dettagli

COMUNE DI VILLANOVA DI CAMPOSAMPIERO PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ALBO DEI VOLONTARI

COMUNE DI VILLANOVA DI CAMPOSAMPIERO PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ALBO DEI VOLONTARI COMUNE DI VILLANOVA DI CAMPOSAMPIERO PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ALBO DEI VOLONTARI Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 6 del 18.03.2016 1 REGOLAMENTO DISCIPLINANTE

Dettagli

A. MORO CERRO AL LAMBRO

A. MORO CERRO AL LAMBRO ISTITUTO COMPRENSIVO P. FRISI MELEGNANO SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO A. MORO CERRO AL LAMBRO Iscrizioni a.s. 2015/2016 1 La proposta didattica e formativa della Scuola Secondaria di Primo Grado per le

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot.N 63/B32 Siracusa,08/01/2016 Al sito web OGGETTO: BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI MADRELINGUA IL DIRIGENTE SCOLASTICO - Visto il D.I. n. 44 del 01.02.2001 ed in particolare gli artt. 32, 33, 40 inerenti

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale D. Alighieri Via Gattoni, 13 61121 PESARO (PU)

Istituto Comprensivo Statale D. Alighieri Via Gattoni, 13 61121 PESARO (PU) Istituto Comprensivo Statale D. Alighieri Via Gattoni, 13 61121 PESARO (PU) Tel 0721.402220 - Fax 0721.268278 C.F.80004890416 - C.M. PSIC82400X E-mail: psic82400x@istruzione.it - PEC: psic82400x@pec.istruzione.it

Dettagli

Stampa STAGRAME SRL - Casavatore (Na) - ord. prot. 26344 del 04/12/2012 - copie 38.100 - cod. cat. 52

Stampa STAGRAME SRL - Casavatore (Na) - ord. prot. 26344 del 04/12/2012 - copie 38.100 - cod. cat. 52 Stampa STAGRAME SRL - Casavatore (Na) - ord. prot. 26344 del 04/12/2012 - copie 38.100 - cod. cat. 52 ISCRIZIONI ALLA SCUOLA COMUNALE DELL INFANZIA Anno scolastico 2013/2014 Condizioni per l iscrizione

Dettagli