DOSSIER Lunedì, 11 maggio 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOSSIER Lunedì, 11 maggio 2015"

Transcript

1 DOSSIER Lunedì, 11 maggio 2015

2 DOSSIER Lunedì, 11 maggio 2015 economie mature /05/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 2 AuditoriumBiagi,si parladi crescitain eurozona 1 09/05/2015 Gazzetta di Modena Economisti europei a convegno 2 09/05/2015 Gazzetta di Modena Pagina 9 Economisti europei a convegno 3 08/05/2015 Modena2000 Terza conferenza CEPR Modena sulla Crescita nelle Economie Mature 4 08/05/2015 Reggio2000 Terza conferenza CEPR Modena sulla Crescita nelle Economie Mature 6 08/05/2015 Bologna2000 Terza conferenza CEPR Modena sulla Crescita nelle Economie Mature 8 08/05/2015 Sassuolo2000 Terza conferenza CEPR Modena sulla Crescita nelle Economie Mature 10

3 11 maggio 2015 Pagina 2 Il Resto del Carlino (ed. Modena) L' INCONTRO. AuditoriumBiagi,si parladi crescitain eurozona IL TEMA della crescita nell' ambito dell' eurozona è l' argomento al centro di qualificato confronto tra economisti di fama internazionale promosso da RECent Center for Economic Research di Unimore Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e dal CEPR Centre for Economic Policy Research di Londra col sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. L' appuntamento a Modena propone in chiusura una conferenza dibattito oggi moderata dalla prof.ssa Lucrezia Reichlin della London Business School. Presenti alle ore presso l' Auditorium della Fondazione Marco Biagi (Largo Marco Biagi, 10) la Capo Economista del Centro per il Commercio Internazionale Marion Jansen, il prof. Andrè Sapir dell' Universitè Libre de Bruxelles ed il prof. Filippo Taddei, Responsabile Economico del Partito Democratico. Le economie ormai mature dell' eurozona si stanno lentamente risollevando dalla più grave crisi del secondo dopoguerra. L' Italia sta entrando nella nuova fase ciclica con ritardo, confermando le debolezze strutturali già evidenti prima della crisi. In un quadro macroeconomico, che restringe l' azione tradizionale di stimolo della spesa pubblica e vincola la politica monetaria al destino della moneta unica, quale ruolo possono giocare l' apertura dei mercati e la globalizzazione? Questi i principali temi al centro conferenza. 1

4 9 maggio 2015 Gazzetta di Modena Economisti europei a convegno Il tema della crescita nell'ambito dell'eurozona è l'argomento al centro di confronto tra economisti di fama internazionale promosso da RECent Center for Economic Research di Unimore e dal CEPR Centre for Economic Policy Research di Londra col sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. La conferenza dibattito dal titolo "Rilanciare la crescita nelle economie mature: l'impatto della globalizzazione" è il terzo appuntamento della serie e si terrà lunedì prossimo alle presso l'auditorium della Fondazione Marco Biagi. Levento sarà moderato dalla prof. Lucrezia Reichlin della London Business School. Presenti la capo economista del Centro per il Commercio Internazionale Marion Jansen, il prof. Andrè Sapir dell'universitè Libre de Bruxelles e il prof. Filippo Taddei, tesponsabile economico del Partito Democratico. Le economie ormai mature dell'eurozona si stanno lentamente risollevando dalla più grave crisi del secondo dopoguerra. L'Italia sta entrando nella nuova fase ciclica con ritardo, confermando le debolezze strutturali già evidenti prima della crisi. In un quadro macroeconomico che restringe l'azione tradizionale di stimolo della spesa pubblica e vincola la politica monetaria al destino della moneta unica, quale ruolo possono giocare l'apertura dei mercati e la globalizzazione? Questi i principali temi al centro della conferenza. «L'evento dice la prof. Graziella Bertocchi di Unimore e CEPR, direttore di RECent porterà ancora presso il nostro ateneo economisti di fama mondiale accomunati dall'eccellenza dei contributi alla ricerca e dall'interesse attivo per la politica economica. Il tema di quest'anno riguarda la globalizzazione e l'apertura dei mercati, e tratterà quindi l'apertura dei mercati dei capitali, dei beni e del lavoro». 2

5 9 maggio 2015 Pagina 9 Gazzetta di Modena LUNEDÌ evento internazionale di unimore alla biagi. Economisti europei a convegno Globalizzazione e crescita nell' eurozona al centro del dibattito. Il tema della crescita nell' ambito dell' eurozona è l' argomento al centro di confronto tra economisti di fama internazionale promosso da RECent Center for Economic Research di Unimore e dal CEPR Centre for Economic Policy Research di Londra col sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. La conferenza dibattito dal titolo "Rilanciare la crescita nelle economie mature: l' impatto della globalizzazione" è il terzo appuntamento della serie e si terrà lunedì prossimo alle presso l' Auditorium della Fondazione Marco Biagi. L' evento sarà moderato dalla prof. Lucrezia Reichlin della London Business School. Presenti la capo economista del Centro per il Commercio Internazionale Marion Jansen, il prof. Andrè Sapir dell' Universitè Libre de Bruxelles e il prof. Filippo Taddei, tesponsabile economico del Partito Democratico. Le economie ormai mature dell' eurozona si stanno lentamente risollevando dalla più grave crisi del secondo dopoguerra. L' Italia sta entrando nella nuova fase ciclica con ritardo, confermando le debolezze strutturali già evidenti prima della crisi. In un quadro macroeconomico che restringe l' azione tradizionale di stimolo della spesa pubblica e vincola la politica monetaria al destino della moneta unica, quale ruolo possono giocare l' apertura dei mercati e la globalizzazione? Questi i principali temi al centro della conferenza. «L' evento dice la prof. Graziella Bertocchi di Unimore e CEPR, direttore di RECent porterà ancora presso il nostro ateneo economisti di fama mondiale accomunati dall' eccellenza dei contributi alla ricerca e dall' interesse attivo per la politica economica. Il tema di quest' anno riguarda la globalizzazione e l' apertura dei mercati, e tratterà quindi l' apertura dei mercati dei capitali, dei beni e del lavoro». 3

6 Modena2000 Terza conferenza CEPR Modena sulla Crescita nelle Economie Mature Le economie ormai mature dell' eurozona si stanno lentamente risollevando dalla più grave crisi del secondo dopoguerra. L' Italia sta entrando nella nuova fase ciclica con ritardo, confermando le debolezze strutturali già evidenti prima della crisi. In un quadro macroeconomico, che restringe l' azione tradizionale di stimolo della spesa pubblica e vincola la politica monetaria al destino della moneta unica, quale ruolo possono giocare l' apertura dei mercati e la globalizzazione? Questi i principali temi al centro della terza conferenza CEPR Modena sulla "Crescita nelle Economie Mature", organizzata da RECent Center for Economic Research di Unimore Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e dal Centre for Economic Policy Research di Londra con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena."L' evento afferma la prof.ssa Graziella Bertocchi di Unimore e CEPR, Direttore di RECent porterà ancora una volta presso il nostro ateneo economisti di fama mondiale accomunati dall' eccellenza dei contributi alla ricerca di frontiera e dall' interesse attivo per la politica economica. Il tema di quest' anno riguarda la globalizzazione e l' apertura dei mercati, e tratterà quindi l' apertura dei mercati dei capitali, dei beni e del lavoro. Per l' Italia il commercio estero, gli investimenti internazionali e l' immigrazione sono temi al centro dell' agenda economica e politica".la conferenza dibattito dal titolo "Rilanciare la crescita nelle economie mature: l' impatto della globalizzazione", che si terrà lunedì 11 maggio alle ore presso l' Auditorium della Fondazione Marco Biagi (Largo Marco Biagi, 10) a Modena, sarà aperta dalla prof.ssa Graziella Bertocchi di Unimore e dai saluti del Rettore di Unimore Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia prof. Angelo O. Andrisano, del Sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli e del Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena prof. Andrea Landi.L' appuntamento, rivolto alla cittadinanza, sarà moderato dalla prof.ssa Lucrezia Reichlin della London Business School e si avvarrà degli interventi della Capo Economista del Centro per il Commercio Internazionale Marion Jansen, del prof. Andrè Sapir dell' Universitè Libre de Bruxelles e del prof. Filippo Taddei, Responsabile Economico del Partito Democratico."Come, accade ormai puntualmente da qualche anno afferma il Rettore Unimore prof. Angelo O. Andrisano il nostro Center for Economic Research riesce a suscitare l' attenzione generale nell' mabiente con quello che è diventato un significativo appuntamento internazionale per tanti economisti. Il suo successo lo si deve all' indubbio prestigio dei relatori, ma anche alla puntualità e Continua > 4

7 < Segue Modena2000 profondità dei temi di volta in volta trattati, che puntano direttamente al cuore delle sfide macroeconomiche che devono affrontare tanti degli Stati europei. e non solo. La ripresa, il rilancio di economie che si reggono su settori e comparti ormai maturi sono problemi complessi come dimostra il lungo periodo di sofferenza delle nostre economie".l' incontro, che vedrà a Modena economisti internazionali confrontarsi da diverse prospettive (macroeconomia, commercio internazionale, finanza, organizzazione industriale, economia pubblica, economia del lavoro, storia economica) vuole fornire indicazioni per l' elaborazione di interventi di politica economica a favore della crescita e per l' edizione 2015 si concentrerà sull' impatto della globalizzazione e dell' apertura dei mercati."il convegno organizzato dal Center for Economic Research dell' Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e dal Centre for Economic Policy Research di Londra dichiara il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena Andrea Landi cade in un momento particolarmente delicato della congiuntura economia internazionale. La crisi che ha colpito le economie mature non è ancora superata del tutto ma già si scorgono segnali incoraggianti di ripresa a livello globale. L' appuntamento modenese, al quale la Fondazione ha dato il suo convinto sostegno, costituisce quindi un interessante punto d' osservazione delle dinamiche in corso e delle prospettive economiche nel breve, medio periodo".il Comitato organizzatore del convegno: Graziella Bertocchi (Unimore, RECent e CEPR), Simon Evenett (Universitat St. Gallen e CEPR), Kevin O' Rourke (University of Oxford e CEPR) e Lucrezia Reichlin (London Business School e CEPR).Per ulteriori informazioni si prega di contattare RECent presso 5

8 Reggio2000 Terza conferenza CEPR Modena sulla Crescita nelle Economie Mature Le economie ormai mature dell' eurozona si stanno lentamente risollevando dalla più grave crisi del secondo dopoguerra. L' Italia sta entrando nella nuova fase ciclica con ritardo, confermando le debolezze strutturali già evidenti prima della crisi. In un quadro macroeconomico, che restringe l' azione tradizionale di stimolo della spesa pubblica e vincola la politica monetaria al destino della moneta unica, quale ruolo possono giocare l' apertura dei mercati e la globalizzazione? Questi i principali temi al centro della terza conferenza CEPR Modena sulla "Crescita nelle Economie Mature", organizzata da RECent Center for Economic Research di Unimore Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e dal Centre for Economic Policy Research di Londra con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena."L' evento afferma la prof.ssa Graziella Bertocchi di Unimore e CEPR, Direttore di RECent porterà ancora una volta presso il nostro ateneo economisti di fama mondiale accomunati dall' eccellenza dei contributi alla ricerca di frontiera e dall' interesse attivo per la politica economica. Il tema di quest' anno riguarda la globalizzazione e l' apertura dei mercati, e tratterà quindi l' apertura dei mercati dei capitali, dei beni e del lavoro. Per l' Italia il commercio estero, gli investimenti internazionali e l' immigrazione sono temi al centro dell' agenda economica e politica".la conferenza dibattito dal titolo "Rilanciare la crescita nelle economie mature: l' impatto della globalizzazione", che si terrà lunedì 11 maggio alle ore presso l' Auditorium della Fondazione Marco Biagi (Largo Marco Biagi, 10) a Modena, sarà aperta dalla prof.ssa Graziella Bertocchi di Unimore e dai saluti del Rettore di Unimore Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia prof. Angelo O. Andrisano, del Sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli e del Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena prof. Andrea Landi.L' appuntamento, rivolto alla cittadinanza, sarà moderato dalla prof.ssa Lucrezia Reichlin della London Business School e si avvarrà degli interventi della Capo Economista del Centro per il Commercio Internazionale Marion Jansen, del prof. Andrè Sapir dell' Universitè Libre de Bruxelles e del prof. Filippo Taddei, Responsabile Economico del Partito Democratico."Come, accade ormai puntualmente da qualche anno afferma il Rettore Unimore prof. Angelo O. Andrisano il nostro Center for Economic Research riesce a suscitare l' attenzione generale nell' mabiente con quello che è diventato un significativo appuntamento internazionale per tanti economisti. Il suo successo lo si deve all' indubbio prestigio dei relatori, ma anche alla puntualità e Continua > 6

9 < Segue Reggio2000 profondità dei temi di volta in volta trattati, che puntano direttamente al cuore delle sfide macroeconomiche che devono affrontare tanti degli Stati europei. e non solo. La ripresa, il rilancio di economie che si reggono su settori e comparti ormai maturi sono problemi complessi come dimostra il lungo periodo di sofferenza delle nostre economie".l' incontro, che vedrà a Modena economisti internazionali confrontarsi da diverse prospettive (macroeconomia, commercio internazionale, finanza, organizzazione industriale, economia pubblica, economia del lavoro, storia economica) vuole fornire indicazioni per l' elaborazione di interventi di politica economica a favore della crescita e per l' edizione 2015 si concentrerà sull' impatto della globalizzazione e dell' apertura dei mercati."il convegno organizzato dal Center for Economic Research dell' Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e dal Centre for Economic Policy Research di Londra dichiara il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena Andrea Landi cade in un momento particolarmente delicato della congiuntura economia internazionale. La crisi che ha colpito le economie mature non è ancora superata del tutto ma già si scorgono segnali incoraggianti di ripresa a livello globale. L' appuntamento modenese, al quale la Fondazione ha dato il suo convinto sostegno, costituisce quindi un interessante punto d' osservazione delle dinamiche in corso e delle prospettive economiche nel breve, medio periodo".il Comitato organizzatore del convegno: Graziella Bertocchi (Unimore, RECent e CEPR), Simon Evenett (Universitat St. Gallen e CEPR), Kevin O' Rourke (University of Oxford e CEPR) e Lucrezia Reichlin (London Business School e CEPR).Per ulteriori informazioni si prega di contattare RECent presso 7

10 Bologna2000 Terza conferenza CEPR Modena sulla Crescita nelle Economie Mature Le economie ormai mature dell' eurozona si stanno lentamente risollevando dalla più grave crisi del secondo dopoguerra. L' Italia sta entrando nella nuova fase ciclica con ritardo, confermando le debolezze strutturali già evidenti prima della crisi. In un quadro macroeconomico, che restringe l' azione tradizionale di stimolo della spesa pubblica e vincola la politica monetaria al destino della moneta unica, quale ruolo possono giocare l' apertura dei mercati e la globalizzazione? Questi i principali temi al centro della terza conferenza CEPR Modena sulla "Crescita nelle Economie Mature", organizzata da RECent Center for Economic Research di Unimore Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e dal Centre for Economic Policy Research di Londra con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. "L' evento afferma la prof.ssa Graziella Bertocchi di Unimore e CEPR, Direttore di RECent porterà ancora una volta presso il nostro ateneo economisti di fama mondiale accomunati dall' eccellenza dei contributi alla ricerca di frontiera e dall' interesse attivo per la politica economica. Il tema di quest' anno riguarda la globalizzazione e l' apertura dei mercati, e tratterà quindi l' apertura dei mercati dei capitali, dei beni e del lavoro. Per l' Italia il commercio estero, gli investimenti internazionali e l' immigrazione sono temi al centro dell' agenda economica e politica". La conferenza dibattito dal titolo "Rilanciare la crescita nelle economie mature: l' impatto della globalizzazione", che si terrà lunedì 11 maggio alle ore presso l' Auditorium della Fondazione Marco Biagi (Largo Marco Biagi, 10) a Modena, sarà aperta dalla prof.ssa Graziella Bertocchi di Unimore e dai saluti del Rettore di Unimore Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia prof. Angelo O. Andrisano, del Sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli e del Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena prof. Andrea Landi. L' appuntamento, rivolto alla cittadinanza, sarà moderato dalla prof.ssa Lucrezia Reichlin della London Business School e si avvarrà degli interventi della Capo Economista del Centro per il Commercio Internazionale Marion Jansen, del prof. Andrè Sapir dell' Universitè Libre de Bruxelles e del prof. Filippo Taddei, Responsabile Economico del Partito Democratico. "Come, accade ormai puntualmente da qualche anno afferma il Rettore Unimore prof. Angelo O. Andrisano il nostro Center for Economic Research riesce a suscitare l' attenzione generale nell' mabiente con quello che è diventato un significativo appuntamento internazionale per tanti economisti. Il suo successo lo si deve all' indubbio prestigio dei relatori, ma anche alla puntualità e Continua > 8

11 < Segue Bologna2000 profondità dei temi di volta in volta trattati, che puntano direttamente al cuore delle sfide macroeconomiche che devono affrontare tanti degli Stati europei. e non solo. La ripresa, il rilancio di economie che si reggono su settori e comparti ormai maturi sono problemi complessi come dimostra il lungo periodo di sofferenza delle nostre economie". L' incontro, che vedrà a Modena economisti internazionali confrontarsi da diverse prospettive (macroeconomia, commercio internazionale, finanza, organizzazione industriale, economia pubblica, economia del lavoro, storia economica) vuole fornire indicazioni per l' elaborazione di interventi di politica economica a favore della crescita e per l' edizione 2015 si concentrerà sull' impatto della globalizzazione e dell' apertura dei mercati. "Il convegno organizzato dal Center for Economic Research dell' Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e dal Centre for Economic Policy Research di Londra dichiara il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena Andrea Landi cade in un momento particolarmente delicato della congiuntura economia internazionale. La crisi che ha colpito le economie mature non è ancora superata del tutto ma già si scorgono segnali incoraggianti di ripresa a livello globale. L' appuntamento modenese, al quale la Fondazione ha dato il suo convinto sostegno, costituisce quindi un interessante punto d' osservazione delle dinamiche in corso e delle prospettive economiche nel breve, medio periodo". Il Comitato organizzatore del convegno: Graziella Bertocchi (Unimore, RECent e CEPR), Simon Evenett (Universitat St. Gallen e CEPR), Kevin O' Rourke (University of Oxford e CEPR) e Lucrezia Reichlin (London Business School e CEPR). Per ulteriori informazioni si prega di contattare RECent presso 9

12 Sassuolo2000 Terza conferenza CEPR Modena sulla Crescita nelle Economie Mature Le economie ormai mature dell' eurozona si stanno lentamente risollevando dalla più grave crisi del secondo dopoguerra. L' Italia sta entrando nella nuova fase ciclica con ritardo, confermando le debolezze strutturali già evidenti prima della crisi. In un quadro macroeconomico, che restringe l' azione tradizionale di stimolo della spesa pubblica e vincola la politica monetaria al destino della moneta unica, quale ruolo possono giocare l' apertura dei mercati e la globalizzazione? Questi i principali temi al centro della terza conferenza CEPR Modena sulla "Crescita nelle Economie Mature", organizzata da RECent Center for Economic Research di Unimore Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e dal Centre for Economic Policy Research di Londra con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. "L' evento afferma la prof.ssa Graziella Bertocchi di Unimore e CEPR, Direttore di RECent porterà ancora una volta presso il nostro ateneo economisti di fama mondiale accomunati dall' eccellenza dei contributi alla ricerca di frontiera e dall' interesse attivo per la politica economica. Il tema di quest' anno riguarda la globalizzazione e l' apertura dei mercati, e tratterà quindi l' apertura dei mercati dei capitali, dei beni e del lavoro. Per l' Italia il commercio estero, gli investimenti internazionali e l' immigrazione sono temi al centro dell' agenda economica e politica". La conferenza dibattito dal titolo "Rilanciare la crescita nelle economie mature: l' impatto della globalizzazione", che si terrà lunedì 11 maggio alle ore presso l' Auditorium della Fondazione Marco Biagi (Largo Marco Biagi, 10) a Modena, sarà aperta dalla prof.ssa Graziella Bertocchi di Unimore e dai saluti del Rettore di Unimore Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia prof. Angelo O. Andrisano, del Sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli e del Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena prof. Andrea Landi. L' appuntamento, rivolto alla cittadinanza, sarà moderato dalla prof.ssa Lucrezia Reichlin della London Business School e si avvarrà degli interventi della Capo Economista del Centro per il Commercio Internazionale Marion Jansen, del prof. Andrè Sapir dell' Universitè Libre de Bruxelles e del prof. Filippo Taddei, Responsabile Economico del Partito Democratico. "Come, accade ormai puntualmente da qualche anno afferma il Rettore Unimore prof. Angelo O. Andrisano il nostro Center for Economic Research riesce a suscitare l' attenzione generale nell' mabiente con quello che è diventato un significativo appuntamento internazionale per tanti economisti. Il suo successo lo si deve all' indubbio prestigio dei relatori, ma anche alla puntualità e Continua > 10

13 < Segue Sassuolo2000 profondità dei temi di volta in volta trattati, che puntano direttamente al cuore delle sfide macroeconomiche che devono affrontare tanti degli Stati europei. e non solo. La ripresa, il rilancio di economie che si reggono su settori e comparti ormai maturi sono problemi complessi come dimostra il lungo periodo di sofferenza delle nostre economie". L' incontro, che vedrà a Modena economisti internazionali confrontarsi da diverse prospettive (macroeconomia, commercio internazionale, finanza, organizzazione industriale, economia pubblica, economia del lavoro, storia economica) vuole fornire indicazioni per l' elaborazione di interventi di politica economica a favore della crescita e per l' edizione 2015 si concentrerà sull' impatto della globalizzazione e dell' apertura dei mercati. "Il convegno organizzato dal Center for Economic Research dell' Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e dal Centre for Economic Policy Research di Londra dichiara il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena Andrea Landi cade in un momento particolarmente delicato della congiuntura economia internazionale. La crisi che ha colpito le economie mature non è ancora superata del tutto ma già si scorgono segnali incoraggianti di ripresa a livello globale. L' appuntamento modenese, al quale la Fondazione ha dato il suo convinto sostegno, costituisce quindi un interessante punto d' osservazione delle dinamiche in corso e delle prospettive economiche nel breve, medio periodo". Il Comitato organizzatore del convegno: Graziella Bertocchi (Unimore, RECent e CEPR), Simon Evenett (Universitat St. Gallen e CEPR), Kevin O' Rourke (University of Oxford e CEPR) e Lucrezia Reichlin (London Business School e CEPR). Per ulteriori informazioni si prega di contattare RECent presso Start WP. 11

DOSSIER UNIMORE Giovedì, 19 dicembre 2013

DOSSIER UNIMORE Giovedì, 19 dicembre 2013 DOSSIER UNIMORE Giovedì, 19 dicembre 2013 Dossier Unimore Gli studenti delle superiori puntano a Oriente, al via i corsi di... 1 Da La Nuova Prima Pagina del 2013 12 19T06:02:00 Progetto Cina: corsi in

Dettagli

DOSSIER UNIMORE Martedì, 06 maggio 2014

DOSSIER UNIMORE Martedì, 06 maggio 2014 DOSSIER UNIMORE Martedì, 06 maggio 2014 DOSSIER UNIMORE Martedì, 06 maggio 2014 Dossier Unimore 06/05/2014 La Nuova Prima Pagina Gestire siti web. Corso al femminile 1 06/05/2014 Il Resto del Carlino (ed.

Dettagli

DOSSIER Martedì, 24 marzo 2015

DOSSIER Martedì, 24 marzo 2015 DOSSIER Martedì, 24 marzo 2015 DOSSIER Martedì, 24 marzo 2015 Maserati DIEF 24/03/2015 Reggio Report Motori del futuro e nuove macchine da sogno: firmato accordo quadro tra... 1 24/03/2015 Il Resto del

Dettagli

CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DI MODENA

CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DI MODENA CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DI MODENA COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DELLA PROVINCIA DI MODENA CONSIGLIERA DI PARITA DELLA PROVINCIA DI MODENA

Dettagli

CONFESERCENTI Mercoledì, 25 febbraio 2015

CONFESERCENTI Mercoledì, 25 febbraio 2015 CONFESERCENTI Mercoledì, 25 febbraio 2015 CONFESERCENTI Mercoledì, 25 febbraio 2015 25/02/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 4 «Start up innovative per turismo e servizi» 1 25/02/2015 Gazzetta

Dettagli

CONFESERCENTI Martedì, 21 aprile 2015

CONFESERCENTI Martedì, 21 aprile 2015 CONFESERCENTI Martedì, 21 aprile 2015 CONFESERCENTI Martedì, 21 aprile 2015 21/04/2015 Gazzetta di Modena Pagina 25 Jobs Act e Garanzia Giovani, un incontro 1 21/04/2015 La Nuova Prima Pagina Pagina 17

Dettagli

Il fare impresa dei migranti in Italia

Il fare impresa dei migranti in Italia Il fare impresa dei migranti in Italia Natale Forlani direttore generale immigrazione ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali L Italia è stata per quasi un secolo e mezzo un Paese a forte emigrazione.

Dettagli

CONFESERCENTI Mercoledì, 04 maggio 2016

CONFESERCENTI Mercoledì, 04 maggio 2016 CONFESERCENTI Mercoledì, 04 maggio 2016 CONFESERCENTI Mercoledì, 04 maggio 2016 04/05/2016 Gazzetta di Modena Pagina 10 Commercio, calo dell' occupazione ( 1,5%) 1 03/05/2016 Modena2000 Maranello: sabato

Dettagli

CONFESERCENTI Mercoledì, 23 settembre 2015

CONFESERCENTI Mercoledì, 23 settembre 2015 CONFESERCENTI Mercoledì, 23 settembre 2015 CONFESERCENTI Mercoledì, 23 settembre 2015 23/09/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 9 Adesioni al bando a sostegno delle start up: pochi giorni per

Dettagli

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Venerdì, 27 giugno 2014

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Venerdì, 27 giugno 2014 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Venerdì, 27 giugno 2014 26/06/2014 Emilianet 27/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 17 27/06/2014 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 13 27/06/2014 La Nuova Prima Pagina

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 15 ottobre 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 15 ottobre 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 15 ottobre 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 15 ottobre 2015 15/10/2015 Gazzetta di Modena Pagina 9 Commercio e turismo, scomparse altre 22 imprese 1 15/10/2015 Il Resto del Carlino (ed.

Dettagli

Curriculum vitae di CESARE BISONI

Curriculum vitae di CESARE BISONI Curriculum vitae di CESARE BISONI Nato a Caslino d'erba (Como) il 1 ottobre 1944. Laureato in Economia e Commercio presso l'università Commerciale Luigi Bocconi di Milano. Diploma ITP (Program in Business

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Paolo Silvestri 18 Maggio 1952, Soliera (Modena) Sposato, con due figli Rua Pioppa n. 94, 41121 Modena

CURRICULUM VITAE. Paolo Silvestri 18 Maggio 1952, Soliera (Modena) Sposato, con due figli Rua Pioppa n. 94, 41121 Modena CURRICULUM VITAE Nome e cognome Data e luogo di nascita Stato civile Residenza Paolo Silvestri 18 Maggio 1952, Soliera (Modena) Sposato, con due figli Rua Pioppa n. 94, 41121 Modena Recapito Dipartimento

Dettagli

Diamo voce al futuro. XXVI Convegno di Capri 21 e 22 ottobre 2011 Grand Hotel Quisisana

Diamo voce al futuro. XXVI Convegno di Capri 21 e 22 ottobre 2011 Grand Hotel Quisisana Alziamo il volume Diamo voce al futuro XXVI Convegno di Capri 21 e 22 ottobre 2011 Grand Hotel Quisisana Alziamo il volume Diamo voce al futuro L Italia è in pericolo: la strada per l uscita dalla crisi

Dettagli

ExpoTraining 2013-17 ottobre 2013 - Milano. Perché le aziende fanno fatica a trovare i talenti professionali di cui hanno bisogno?

ExpoTraining 2013-17 ottobre 2013 - Milano. Perché le aziende fanno fatica a trovare i talenti professionali di cui hanno bisogno? Lo sviluppo dei Talenti per la crescita. Un confronto tra aziende e istituzioni ExpoTraining 2013-17 ottobre 2013 - Milano L Italia cerca talenti. Sembra incredibile, ma in uno scenario di crisi del mercato

Dettagli

06/03/2009 Banca Finanza

06/03/2009 Banca Finanza 04/02/2009 MF Pag. 5 06/03/2009 Banca Finanza Pag. 76 N.3 - MARZO 2009 06/03/2009 Banca Finanza Pag. 76 N.3 - MARZO 2009 06/03/2009 Banca Finanza Pag. 76 N.3 - MARZO 2009 06/03/2009 Banca Finanza Pag.

Dettagli

Genova, 14 settembre2012

Genova, 14 settembre2012 COMUNICATO STAMPA Si svolgerà dal 19 novembre al 19 marzo 2013 la seconda edizione del Master in Political Economy, promosso dalla Fondazione Edoardo Garrone in collaborazione con il DISPO - Dipartimento

Dettagli

AREA SOCIETA. Dipartimento di Economia Marco Biagi BANDO PER L AMMISSIONE AL II E III ANNO DELLE LAUREE TRIENNALI IN

AREA SOCIETA. Dipartimento di Economia Marco Biagi BANDO PER L AMMISSIONE AL II E III ANNO DELLE LAUREE TRIENNALI IN AREA SOCIETA Dipartimento di Economia Marco Biagi BANDO PER L AMMISSIONE AL II E III ANNO DELLE LAUREE TRIENNALI IN ECONOMIA AZIENDALE (CLASSE L-18), ECONOMIA E MARKETING INTERNAZIONALE (CLASSE L-18),

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA

LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA Anno Accademico 2008-2009 http://www.economia.unimore.it Università di Modena e Reggio Emilia Laurea specialistica (a.a. 2008-2009) ECONOMIA 2008-09 1 / 20 Perché Economia

Dettagli

Piattaforma Italiana per il Future Internet

Piattaforma Italiana per il Future Internet Piattaforma Italiana per il Future Internet L innovazione ICT come opportunità di crescita economica e sociale In risposta alla recente crisi economica e a sfide preesistenti quali la globalizzazione,

Dettagli

GIUSEPPE FAVRETTO Curriculum attività Didattica, Scientifica e Professionale

GIUSEPPE FAVRETTO Curriculum attività Didattica, Scientifica e Professionale GIUSEPPE FAVRETTO Curriculum attività Didattica, Scientifica e Professionale Professore Ordinario Organizzazione Aziendale SECS-P/10 Dipartimento di Economia Aziendale Università di Verona Attività didattica

Dettagli

RISCHIO GREXIT: USCIRA LA GRECIA DALL EURO?

RISCHIO GREXIT: USCIRA LA GRECIA DALL EURO? www.fondazioneistud.it RISCHIO GREXIT: USCIRA LA GRECIA DALL EURO? Ivo Pezzuto Milano, 9 Luglio 2015 i.pezzuto@gmail.com https://twitter.com/ivopezzuto Scenari globali Scenari globali Quadro geopolitico

Dettagli

BUSINESS SCHOOL. Andrea Chiarini, editori Franco Angeli Editore, Milano e Springer London, 2010 2012

BUSINESS SCHOOL. Andrea Chiarini, editori Franco Angeli Editore, Milano e Springer London, 2010 2012 BUSINESS SCHOOL Andrea Chiarini, editori Franco Angeli Editore, Milano e Springer London, 2010 2012 Andrea Chiarini, Springer London 2012 Andrea Chiarini, Franco Angeli Editore, Milano 2005 Andrea Chiarini

Dettagli

ATTIVITA ACCADEMICA ISTITUZIONALE E DIDATTICA

ATTIVITA ACCADEMICA ISTITUZIONALE E DIDATTICA CURRICULUM DEL PROF. Domenico CARRIERI ATTIVITA ACCADEMICA ISTITUZIONALE E DIDATTICA Attualmente, a partire dal 1 luglio 2013, è Professore ordinario presso il Dipartimento di scienze sociali ed economiche

Dettagli

La trappola della stagnazione

La trappola della stagnazione Conversazione con Michael Spence e Kemal Dervis La trappola della stagnazione 52 Aspenia 66 2014 ASPENIA. La crisi finanziaria esplosa nel 2008, divenuta una crisi economica semiglobale, si è negli anni

Dettagli

RASSEGNA STAMPA MILANO 19 FEBBRAIO 2016 INNOVAZIONE INDUSTRIALE E VALORE PER IL PAESE

RASSEGNA STAMPA MILANO 19 FEBBRAIO 2016 INNOVAZIONE INDUSTRIALE E VALORE PER IL PAESE RASSEGNA STAMPA MILANO 19 FEBBRAIO 2016 INNOVAZIONE INDUSTRIALE E VALORE PER IL PAESE Fondazione Cariplo (16 febbraio 2016) Il Pensatoio di Vision (17 febbraio 2016) Newsletter-ForumPA.net (17 febbraio

Dettagli

Partecipazione e Sussidiarietà. Essere protagonisti in una società che cambia

Partecipazione e Sussidiarietà. Essere protagonisti in una società che cambia Percorsi Formativi CENTRO DI ATENEO PER LA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA Partecipazione e Sussidiarietà. Essere protagonisti in una società che cambia Summer School Università Cattolica del Sacro Cuore

Dettagli

La congiuntura del credito in Emilia-Romagna. Direzione Centrale Studi e Ricerche

La congiuntura del credito in Emilia-Romagna. Direzione Centrale Studi e Ricerche La congiuntura del credito in Emilia-Romagna Direzione Centrale Studi e Ricerche 1 marzo 2015 Credito in lenta uscita dal ciclo negativo Il minimo del ciclo negativo dei prestiti è chiaramente alle spalle,

Dettagli

Allegato 6/A Giudizi individuali complessivi finali sui candidati che hanno sostenuto la prova

Allegato 6/A Giudizi individuali complessivi finali sui candidati che hanno sostenuto la prova Allegato 6/A Giudizi individuali complessivi finali sui candidati che hanno sostenuto la prova orale Giudizi individuali del professor Giancarlo Corsetti: Pierpaolo BENIGNO è Assistant Professor of Economics

Dettagli

Iscritto dal 1994 all'albo degli Avvocati presso l'ordine degli Avvocati di Modena

Iscritto dal 1994 all'albo degli Avvocati presso l'ordine degli Avvocati di Modena Laurea in Giurisprudenza nell'anno accademico 1989-90, presentando una tesi in Diritto Processuale Civile. Relatore: Magnifico Rettore dell'università di Modena Prof. Mario Vellani. Titolo della tesi di

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI ANDREA LANDI

CURRICULUM VITAE DI ANDREA LANDI CURRICULUM VITAE DI ANDREA LANDI Dati anagrafici Andrea Landi, nato a Bologna il 12 febbraio 1955, residente a Modena Studi Universitari Laurea in Economia e Commercio presso l'università degli Studi di

Dettagli

delle imprese italiane

delle imprese italiane L INTERNAZIONALIZZAZIONE delle imprese italiane nel settore delle costruzioni RAVENNA 17 19 settembre 2015 PROGRAMMA PRELIMINARE SALA Palazzo dei Congressi PRESENTAZIONE DEL CONVEGNO Il Convegno L internazionalizzazione

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI. Corso di laurea in SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E SOCIALE

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI. Corso di laurea in SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E SOCIALE ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI Corso di laurea in SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E SOCIALE INCREDIBOL! - L'INnnovazione CREativa DI BOLogna, PROGETTO

Dettagli

Sportello Genesi: un punto informativo per gli aspiranti imprenditori e le neoimprese

Sportello Genesi: un punto informativo per gli aspiranti imprenditori e le neoimprese Sportello Genesi: un punto informativo per gli aspiranti imprenditori e le neoimprese Presentazione di Valeria Ferrari Camera di Commercio di Modena 16 marzo 2011 Dal 1 gennaio 2010 Sportello Genesi si

Dettagli

Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano

Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano Rassegna Stampa 1 Convegno Garanzie e Tutele Sociali Piccole e medie imprese Sviluppo, finanziamento e governance etica di mercato e garanzie sociali 12

Dettagli

Uomini e Computer: La nuova alleanza

Uomini e Computer: La nuova alleanza La curiosità fa lo scienziato. Leggere e condividere la scienza di oggi è tra le principali manifestazioni cittadine di cultura scientifica. Avviato nel 2004 e indirizzato inizialmente alle scuole superiori,

Dettagli

Strategie di internazionalizzazione nei mercati tradizionali ed emergenti

Strategie di internazionalizzazione nei mercati tradizionali ed emergenti Strategie di internazionalizzazione nei mercati tradizionali ed emergenti Tiziano Bursi Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Convegno Competitività e internazionalizzazione Camera di Commercio

Dettagli

CURRICULUM VITAE ANDREA MAGGI

CURRICULUM VITAE ANDREA MAGGI CURRICULUM VITAE ANDREA MAGGI DATI PERSONALI nome e cognome: Andrea Maggi luogo e data di nascita: Ferrara, 18 gennaio 1959 sede ufficio:: Università degli Studi di Ferrara via Ariosto 35, 44121 Ferrara

Dettagli

Le banche nella nuova Finanza di Progetto

Le banche nella nuova Finanza di Progetto Università degli studi di Roma La Sapienza Le banche nella nuova Finanza di Progetto Incontri sul Partenariato Pubblico Privato Università degli studi di Roma La Sapienza Università degli studi di Roma

Dettagli

CPO CUP CONVEGNO LA VIOLENZA SULLE DONNE: ASPETTI GIURIDICI, CRIMINOLOGICI, PSICOLOGICI E SOCIALI

CPO CUP CONVEGNO LA VIOLENZA SULLE DONNE: ASPETTI GIURIDICI, CRIMINOLOGICI, PSICOLOGICI E SOCIALI CPO CUP COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL COMITATO UNITARIO DELLE PROFESSIONI DELLA PROVINCIA DI MODENA In collaborazione con CONSIGLIERA DI PARITA DELLA PROVINCIA DI MODENA COMITATO IMPRENDITORIA

Dettagli

Rassegna stampa 23 luglio 2010

Rassegna stampa 23 luglio 2010 Rassegna stampa 23 luglio 2010 Periodo 17-23 luglio 2010 UNIVERSITÀ Chloride Academy con l Alma Mater... L Informazione - Mo 17 luglio Le Università sotto esame Il Corriere della Sera - Bo 22 luglio Ingegneria,

Dettagli

intervento del Direttore Regionale Ing. Adriano Maestri Giovedì 20 settembre ore 09.00 Convento S.Domenico Sala Bolognini - Bologna

intervento del Direttore Regionale Ing. Adriano Maestri Giovedì 20 settembre ore 09.00 Convento S.Domenico Sala Bolognini - Bologna INSIEME PER LA RIPRESA LO STATO DELL ECONOMIA REGIONALE intervento del Direttore Regionale Ing. Adriano Maestri Giovedì 20 settembre ore 09.00 Convento S.Domenico Sala Bolognini - Bologna 1 La congiuntura

Dettagli

Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/

Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/ Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/ Introduzione La Fondazione Universitaria INUIT è la Fondazione dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata costituita ai sensi dell art.

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI circoscrizioni di Ivrea-Pinerolo-Torino Ente pubblico non economico

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI circoscrizioni di Ivrea-Pinerolo-Torino Ente pubblico non economico Torino, 9 ottobre 2007 NOTIZIARIO 28/2007 S O M M A R I O EVENTO MAP: L ESPANSIONE DELLE IMPRESE ITALIANE ALL ESTERO: VINCOLI E OPPORTUNITA Giovedì 18 ottobre 2007, alle ore 15.00, presso le sedi collegate

Dettagli

È cultore della materia in Diritto amministrativo (v. sito ufficiale Unimore, all indirizzo http://personale.unimore.it/rubrica/dettaglio/gbarozzi).

È cultore della materia in Diritto amministrativo (v. sito ufficiale Unimore, all indirizzo http://personale.unimore.it/rubrica/dettaglio/gbarozzi). Giovanni Barozzi Reggiani Curriculum vitae Nato a Modena il 31/08/1984. Consegue la laurea specialistica con lode in data 4/3/2009 presso la facoltà di giurisprudenza dell Università degli studi di Modena

Dettagli

QUINDICINALE ON LINE DIRETTO DA CLEMENTINA GILY

QUINDICINALE ON LINE DIRETTO DA CLEMENTINA GILY QUINDICINALE ON LINE DIRETTO DA CLEMENTINA GILY autorizzazione 5003 del Tribunale di Napoli ISSN 1874-8175 2002 Anno XII Numero 22 DENARO Progetto EPE/WOLF 15 30 novembre 2013 ReACT4TRADE a Napollii IInterviista

Dettagli

LA CASA SULL ALBERO Società Cooperativa Sociale ONLUS Via Antiche Mura,3 25121 Brescia

LA CASA SULL ALBERO Società Cooperativa Sociale ONLUS Via Antiche Mura,3 25121 Brescia La Casa sull'albero ONLUS Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia Università degli Studi di Brescia Università Bocconi di Milano Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Convegno Nazionale

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO ANDREA CAROSI

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO ANDREA CAROSI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO LA FACOLTÀ DI ECONOMIA - AREA 13 SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE - SETTORE SCIENTIFICO- DISCIPLINARE

Dettagli

150 ANNI. E POI? SGUARDI DI LUNGO PERIODO ALLA STORIA DELL ITALIA UNITA I GIOVANI INCONTRANO LA STORIA

150 ANNI. E POI? SGUARDI DI LUNGO PERIODO ALLA STORIA DELL ITALIA UNITA I GIOVANI INCONTRANO LA STORIA 150 ANNI. E POI? SGUARDI DI LUNGO PERIODO ALLA STORIA DELL ITALIA UNITA I GIOVANI INCONTRANO LA STORIA Giuliano Albarani Insegnante di materie letterarie, collabora con la Facoltà di Lettere e Filosofia

Dettagli

LA PUBBLICITÀ INGANNEVOLE SUI COSTI DELLA CAMERA

LA PUBBLICITÀ INGANNEVOLE SUI COSTI DELLA CAMERA LA PUBBLICITÀ INGANNEVOLE SUI COSTI DELLA CAMERA Roberto Perotti Luglio 2014 Lavoce.info Roberto Perotti Laureato all'università Bocconi, ha conseguito il PhD in Economics al MIT di Cambridge, Massachusetts

Dettagli

Fornito da Banca Modenese S.p.A. a clienti e potenziali clienti

Fornito da Banca Modenese S.p.A. a clienti e potenziali clienti Fornito da Banca Modenese S.p.A. a clienti e potenziali clienti "Documento informativo generale sui servizi finanziari - MiFID" - versione 04/12 pag. 1 di 9 "Documento informativo generale sui servizi

Dettagli

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 11 15/06/2014 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 5 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 9 DOSSIER CONFCOMMERCIO

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 19 marzo 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 19 marzo 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 19 marzo 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 19 marzo 2015 19/03/2015 La Nuova Prima Pagina Pagina 24 Hub per accelerare l' innovazione Corsi al via con il tutto esaurito 1 19/03/2015 Il

Dettagli

15 novembre, Sede della Mostra EVENTO CULTURALE della Coalizione Perugia European Youth Capital 2017/ Forum Regionale dei Giovani Umbri

15 novembre, Sede della Mostra EVENTO CULTURALE della Coalizione Perugia European Youth Capital 2017/ Forum Regionale dei Giovani Umbri CULTURA SALUTE La Salute Pubblica a Perugia e in Umbria attraverso i 60 anni del Centro Sperimentale per l Educazione Sanitaria dell'università degli Studi di Perugia. Da 60 anni il Centro Sperimentale

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI DEL CANDIDATO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS- P/03 SCIENZA DELLE FINANZE AREA 13 SCIENZE ECONOMICHE E STATISTICHE

Dettagli

DOSSIER Giovedì, 26 marzo 2015

DOSSIER Giovedì, 26 marzo 2015 DOSSIER Giovedì, 26 marzo 2015 DOSSIER Giovedì, 26 marzo 2015 23 26 marzo 2015 26/03/2015 Gazzetta di Modena Pagina 9 Confcommercio: le opportunità del franchising 1 26/03/2015 La Nuova Prima Pagina Pagina

Dettagli

Master in European Law and Policies

Master in European Law and Policies Master in European Law and Policies Insegnamento Docenti Video Introduzione al Master (Lingua: Inglese) - Lezione n. 1: Master in diritto e politiche europee - Introduzione - Lezione n. 2: L'unione europea

Dettagli

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali Il 6 aprile 1993: conseguito il Diploma di laurea in Economia Aziendale con il punteggio di 110/110 e lode. CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente

Dettagli

COSA HA VERAMENTE DETTO IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE (2) Concluding Statement of the IMF Mission

COSA HA VERAMENTE DETTO IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE (2) Concluding Statement of the IMF Mission 234 COSA HA VERAMENTE DETTO IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE (2) Concluding Statement of the IMF Mission 10 luglio 2013 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà

Dettagli

De Luca, Annalisa. Informazioni personali. Esperienze professionali. Cognome, Nome

De Luca, Annalisa. Informazioni personali. Esperienze professionali. Cognome, Nome Informazioni personali Cognome, Nome Indirizzo De Luca, Annalisa c/o Corecom Lazio Via Lucrezio Caro, 67 00193 Roma Telefono 06.3215.995/907 Fax 06.3244426 E-mail aldeluca@regione.lazio.it Cittadinanza

Dettagli

DOSSIER Sabato, 04 luglio 2015

DOSSIER Sabato, 04 luglio 2015 DOSSIER Sabato, 04 luglio 2015 DOSSIER Sabato, 04 luglio 2015 Articoli 04/07/2015 Gazzetta di Modena Pagina 12 Negozi, oggi il via ai saldi: «Valgono 30 milioni» 1 04/07/2015 Il Resto del Carlino (ed.

Dettagli

GABRIELE GAMBERINI Curriculum Vitae

GABRIELE GAMBERINI Curriculum Vitae GABRIELE GAMBERINI Curriculum Vitae Informazioni personali Data di nascita: 02 marzo 1987 Nazionalità: Italiana Cell.: +39 349 5563793 / +44 7908 358284 E-mail: gabriele.gamberini@unibg.it @G_Gamberini

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA LUISS SCHOOL OF GOVERNMENTAL STUDIES

REGOLAMENTO DELLA LUISS SCHOOL OF GOVERNMENTAL STUDIES REGOLAMENTO DELLA LUISS SCHOOL OF GOVERNMENTAL STUDIES (proposta deliberata dal Senato Accademico nella seduta del 23 maggio 2013 e approvata dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 23 maggio

Dettagli

DIREZIONE GENERALE CURA DEL TERRITORIO E DELL AMBIENTE SERVIZIO GEOLOGICO, SISMICO E DEI SUOLI IL RESPONSABILE

DIREZIONE GENERALE CURA DEL TERRITORIO E DELL AMBIENTE SERVIZIO GEOLOGICO, SISMICO E DEI SUOLI IL RESPONSABILE DIREZIONE GENERALE CURA DEL TERRITORIO E DELL AMBIENTE SERVIZIO GEOLOGICO, SISMICO E DEI SUOLI IL RESPONSABILE GABRIELE BARTOLINI TIPO ANNO NUMERO REG. CFR. FILE SEGNATURA.XML DEL CFR. FILE SEGNATURA.XML

Dettagli

Scuola, Università, lavoro dopo la riforma Biagi

Scuola, Università, lavoro dopo la riforma Biagi L evento è organizzato con il patrocinio di: Conferenza dei Rettori delle Università italiane Ministero del lavoro e delle politiche sociali Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Regione

Dettagli

Focus group di settore Fase di ascolto-confronto Formazione / Saperi

Focus group di settore Fase di ascolto-confronto Formazione / Saperi Focus group di settore Fase di ascolto-confronto Formazione / Saperi Incontro 29 luglio 2010 - Fiorano Valutazione contesto esistente 1. Quali sono in generale i 3 punti di debolezza attuali del distretto

Dettagli

DOSSIER Venerdì, 31 ottobre 2014

DOSSIER Venerdì, 31 ottobre 2014 DOSSIER Venerdì, 31 ottobre 2014 DOSSIER Venerdì, 31 ottobre 2014 Articoli 31/10/2014 La Nuova Prima Pagina (ed. Modena) Pagina 30 Federalberghi, Faenza confermato presidente 1 31/10/2014 La Nuova Prima

Dettagli

progetto per lo sviluppo culturale e sociale del territorio mediante la ricerca scientifica di base

progetto per lo sviluppo culturale e sociale del territorio mediante la ricerca scientifica di base La Fondazione Cassa di Risparmio di Bra promuove il progetto per lo sviluppo culturale e sociale del territorio mediante la ricerca scientifica di base La Fondazione Cassa di Risparmio di Bra ha fra i

Dettagli

Due incontri su economia, sviluppo e governo del territorio. Firenze, martedì 8 e mercoledì 23 maggio 2012

Due incontri su economia, sviluppo e governo del territorio. Firenze, martedì 8 e mercoledì 23 maggio 2012 Due incontri su economia, sviluppo e governo del territorio Firenze, martedì 8 e mercoledì 23 maggio 2012 La crisi che ha colpito l economia globale ha inciso in modo particolarmente pesante sull edilizia.

Dettagli

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori Confi ndustria Modena Gruppo Giovani Imprenditori Il Gruppo Giovani Imprenditori Modena CHI SIAMO Il Gruppo Giovani Imprenditori di Modena è elemento integrante della vita associativa di Confi ndustria

Dettagli

BUSINESS SCHOOL CONSULENZA LEAN MANUFACTURING

BUSINESS SCHOOL CONSULENZA LEAN MANUFACTURING BUSINESS SCHOOL BUSINESS SCHOOL BUSINESS SCHOOL 30% della quota all atto dell iscrizione e 70% entro l inizio del corso tramite bonifico bancario. BUSINESS SCHOOL SEGUE SEGUE SEGUE SEGUE

Dettagli

CONFESERCENTI Martedì, 10 marzo 2015

CONFESERCENTI Martedì, 10 marzo 2015 CONFESERCENTI Martedì, 10 marzo 2015 CONFESERCENTI Martedì, 10 marzo 2015 10/03/2015 Gazzetta di Modena Pagina 10 «Rifiuti, leggi scoordinate» 1 10/03/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 5 «Siamo

Dettagli

RASSEGNA STAMPA 2006

RASSEGNA STAMPA 2006 Al via gli appuntamenti di I-MODena - Telematica per la Città, fra febbraio e marzo 2006. Sono previste attività di formazione e alfabetizzazione telematica presso biblioteche, circoscrizioni e associazioni

Dettagli

LA GLOBALIZZAZIONE DEL SETTORE BANCARIO

LA GLOBALIZZAZIONE DEL SETTORE BANCARIO LA GLOBALIZZAZIONE DEL SETTORE BANCARIO Corso di Economia Monetaria e Regolamentazione Internazionale Prof. Andrea Filippo Presbitero Federica Catalani Anastasia Zenobi a.a 2009/2010 1 Introduzione: Questo

Dettagli

a.a 2010/2011 VII MODULO Etica & Procurement Area Etica

a.a 2010/2011 VII MODULO Etica & Procurement Area Etica a.a 2010/2011 VII MODULO Etica & Procurement Area Etica Perché formazione sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella Pubblica Amministrazione.

Dettagli

IFOA 01-28 febbraio 2015

IFOA 01-28 febbraio 2015 IFOA 01-28 febbraio 2015 INDICE IFOA 12/02/2015 Reggionline Ifoa: 6 percorsi di formazione superiore finanziati dalla Regione 10/02/2015 ModenaToday Ifoa propone sei corsi gratuiti di professionalizzazione

Dettagli

Osservatorio sulla Green Economy

Osservatorio sulla Green Economy Osservatorio sulla Green Economy Progetto delle attività 2014-2015 1. Premessa Il tema della green economy è al centro del dibattito internazionale, europeo e nazionale. La Conferenza delle Nazioni Unite

Dettagli

CONVEGNO INTERNAZIONALE LA COSTRUZIONE DI UNA SOCIETÀ CIVILE EUROPEA NELL AMBITO DELLA PARITÀ TRA LE DONNE E GLI UOMINI.

CONVEGNO INTERNAZIONALE LA COSTRUZIONE DI UNA SOCIETÀ CIVILE EUROPEA NELL AMBITO DELLA PARITÀ TRA LE DONNE E GLI UOMINI. CONVEGNO INTERNAZIONALE LA COSTRUZIONE DI UNA SOCIETÀ CIVILE EUROPEA NELL AMBITO DELLA PARITÀ TRA LE DONNE E GLI UOMINI. L EREDITÀ DI FAUSTA DESHORMES LA VALLE 25 settembre 2015, ore 9:00-16.30 Archivi

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Catia Iori Indirizzo Via Nicomede Bianchi 4/1 42123 Reggio Emilia Telefono Ufficio: 0522 015811 Abitazione: 0522 280512 Cellulare: 335 7475030

Dettagli

Rassegna Stampa lunedi 22 giugno 2015

Rassegna Stampa lunedi 22 giugno 2015 Rassegna Stampa lunedi 22 giugno 2015 Rassegna Stampa PRIME PAGINE CORRIERE DI BOLOGNA 06/22/2015 1 RESTO DEL CARLINO BOLOGNA 06/22/2015 1 Prima Pagina Redazione Prima Pagina Redazione 3 4 CRONACA CORRIERE

Dettagli

Curriculum di: Gaetano Natullo

Curriculum di: Gaetano Natullo Curriculum di: Gaetano Natullo Professore Associtao di diritto del lavoro (S.S.D: JUS-07) Note biografiche 1988: laureato con 110 e lode in giurisprudenza nell'università di Napoli il, discutendo una tesi

Dettagli

I NOTAI E LA COMUNICAZIONE. Rita Merone Coordinamento Gruppo Comunicazione Notai Emilia- Romagna

I NOTAI E LA COMUNICAZIONE. Rita Merone Coordinamento Gruppo Comunicazione Notai Emilia- Romagna I NOTAI E LA COMUNICAZIONE Rita Merone Coordinamento Gruppo Comunicazione Notai Emilia- Romagna I NOTAI E LA COMUNICAZIONE Rita Merone Coordinamento Gruppo Comunicazione Notai Emilia- Romagna Premessa

Dettagli

People First Affrontare insieme la dimensione umana della crisi

People First Affrontare insieme la dimensione umana della crisi G8 Social Summit People First Affrontare insieme la dimensione umana della crisi Conclusioni della Riunione del G8 sul Lavoro e l Occupazione 1. I Ministri del Lavoro e dell Occupazione dei paesi del G8

Dettagli

Introduzione alla Macroeconomia (CLEMI: M-Z)

Introduzione alla Macroeconomia (CLEMI: M-Z) 1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTA` DI ECONOMIA MARCO BIAGI INTRODUZIONE ALLA MACROECONOMIA (CLEMI: M-Z) a.a. 2008/2009, Dott. Ennio Bilancini, 13 Luglio 2009 ore 14.00 NOME COGNOME

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 09 aprile 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 09 aprile 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 09 aprile 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 09 aprile 2015 09/04/2015 Gazzetta di Modena Pagina 11 Confesercenti, oggi lezione di Marchi sull' innovazione 1 09/04/2015 Il Resto del Carlino

Dettagli

ATENEO PONTIFICIO REGINA APOSTOLORUM

ATENEO PONTIFICIO REGINA APOSTOLORUM 13 NOVEMBRE 2015 ORE 9.30 > 18.30 ATENEO PONTIFICIO REGINA APOSTOLORUM VIA DEGLI ALDOBRANDESCHI, 190 ROMA - www.roadmapcolap.it - COS È RIPARTE L ITALIA con la Road Map del CoLAP Il contributo delle professioni

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. Milano Anno Accademico 2011-2012 S.A.F. LUIGI MARTINO

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. Milano Anno Accademico 2011-2012 S.A.F. LUIGI MARTINO S.A.F. LUIGI MARTINO Commercialisti Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Milano Anno Accademico 2011-2012 largo Gemelli, 1 Presentazione Il Consiglio della Fondazione dei Dottori

Dettagli

RASSEGNA STAMPA New York, 27 giugno 2014

RASSEGNA STAMPA New York, 27 giugno 2014 for RASSEGNA STAMPA New York, 27 giugno 2014 06/06/2014 21:18 america24.com Sito Web LINK: http://america24.com/news/bocconi-il-20-riunisce-new-york-suoi-alumni-tra-gli-invitati-marchionne 06/06/2014 21:18

Dettagli

Presiede Prof. Luigi Frati Rettore Sandra Bassi Università Univ. di Modena degli Studi e Reggio di Emilia Roma La Sapienza DOCENTI Pinuccia Bernardelli Univ. di Milano Statale SEDE DEL CONVEGNO Sandra

Dettagli

Eterogeneità delle condizioni finanziarie delle imprese e mercato del credito Paolo Finaldi Russo

Eterogeneità delle condizioni finanziarie delle imprese e mercato del credito Paolo Finaldi Russo Eterogeneità delle condizioni finanziarie delle imprese e mercato del credito Paolo Finaldi Russo Servizio Stabilità finanziaria Banca d Italia Conferenza Fedart Roma,1 dicembre 2014 Outline La spirale

Dettagli

COMITATO PARITETICO DEL VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA STATUTO - REGOLAMENTO

COMITATO PARITETICO DEL VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA STATUTO - REGOLAMENTO COMITATO PARITETICO DEL VOLONTARIATO DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA ART. 1 Istituzione STATUTO - REGOLAMENTO E istituito ai sensi dell art. 23 della L.R. 21 Febbraio 2005, n.12 il Comitato Paritetico

Dettagli

RELAZIONE Bilancio al 31 Dicembre 2008 ATTIVITA SVOLTA. Fondazione Civicvm

RELAZIONE Bilancio al 31 Dicembre 2008 ATTIVITA SVOLTA. Fondazione Civicvm RELAZIONE Bilancio al 31 Dicembre 2008 ATTIVITA SVOLTA Fondazione Civicvm Milano, 17 Marzo 2009 CIVICVM è una Fondazione di partecipazione senza scopo di lucro, indipendente dal sistema dei partiti, costituita

Dettagli

notizie A marzo la 5 a edizione di Artigiana Italiana Sistema Italiancom

notizie A marzo la 5 a edizione di Artigiana Italiana Sistema Italiancom 60 notizie A marzo la 5 a edizione di Artigiana Italiana Si terrà dal 2 al 4 marzo 2012 nel quartiere di ModenaFiere la manifestazione dedicata all eccellenza artigianale Made in Italy. Artigiana Italiana,

Dettagli

Convegno UIL. La valutazione dello stress lavoro-correlato: potenzialità e limiti di un obbligo legislativo

Convegno UIL. La valutazione dello stress lavoro-correlato: potenzialità e limiti di un obbligo legislativo https://www.healthy-workplaces.eu/it Fiera Ambiente e Lavoro - Bologna Giovedì 23 ottobre 2014 - ore 14:00 Sala Respighi Pad. 36 Ingresso Libero Convegno UIL La valutazione dello stress lavoro-correlato:

Dettagli

MILIONI DI PICCOLI E MEDI IMPRENDITORI NELLA TRAPPOLA DELLA POVERTÀ

MILIONI DI PICCOLI E MEDI IMPRENDITORI NELLA TRAPPOLA DELLA POVERTÀ RASSEGNA STAMPA - 16 aprile 2010 Tratto da San Marino Notizie www.sanmarinonotizie.com A San Marino la prima Unione Mondiale delle Piccole e Medie Imprese 14/04/10 17:29 [c.s.] San Marino ospita la prima

Dettagli

Fondo Monetario Internazionale e Italia

Fondo Monetario Internazionale e Italia Fondo Monetario Internazionale e Italia (analisi della Public Information Notice del 13/11/2003) Antonio Forte Tutti i diritti sono riservati INTRODUZIONE Nell ambito della funzione di sorveglianza svolta

Dettagli

PERFORMANCE MANAGEMENT IN TEMPO DI CRISI. Il contributo della valutazione al miglioramento della PA

PERFORMANCE MANAGEMENT IN TEMPO DI CRISI. Il contributo della valutazione al miglioramento della PA GRUPPO TEMATICO VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE NELLE P.A.. PERFORMANCE MANAGEMENT IN TEMPO DI CRISI. Il contributo della valutazione al miglioramento della PA Roma, 16 Maggio 2012 Giovanni Urbani FORUM

Dettagli

Rino Fornaciari Nato 14/07/1971 Curriculum Vitae et studiorum

Rino Fornaciari Nato 14/07/1971 Curriculum Vitae et studiorum Rino Fornaciari Nato 14/07/1971 Curriculum Vitae et studiorum QUALIFICA - Progettista di interventi e servizi in ambito socio sanitario - Coordinatore responsabile di casa protetta per anziani - Infermiere

Dettagli

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Ordinario di Economia Aziendale Dipartimento di Economia e Management Università di Ferrara Percorso Universitario Dal 1 Novembre 2012, Vice Direttore del

Dettagli