by Zeman! al Padova), ha avanzato una richiesta alla Fiorentina per l esterno offensivo Papa Waigo, contribuire a pagare parte dell alto ingaggio.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "by Zeman! al Padova), ha avanzato una richiesta alla Fiorentina per l esterno offensivo Papa Waigo, contribuire a pagare parte dell alto ingaggio."

Transcript

1 R 30 # SERIE B IL MERCATO Il Lecce prende Baclet Piacenza su Papa Waigo Giallorossi pure su Corvia e Mazzotta, ma Cacia litiga con De Canio Lunardini per l AlbinoLeffe. Cesena su Matute. Vicenza su Fabiano BIANCHIN-D ANGELO-DI FEO MILANOdIl Lecce si è assicurato la comproprietà (300 mila euro) dell attaccante Baclet (Arezzo). Ora il club di Semeraro, che per l attacco tratta anche Arma (Spal) e il giovane Maritato (Fiorentina), valuta l austriaco nazionale Under 21 Rubin Okotije (Austria Vienna) e prova a chiudere per la punta Corvia con il Siena, deciso a cedere il giocatore in comproprietà e non in prestito. Per il centrocampo, appena avrà sistemato Edinho, il club giallorosso punterà sull uruguaiano Arismendi, 21 anni, già in evidenza nel Nacional Montevideo (in trattative, al momento, con lo Stoke City). Per l esterno sinistro si sta forzandocolpalermoperil baby Mazzotta, sul quale c è una fortissima concorrenza: Ascoli e Frosinone (che attende una risposta da Ricchiuti) in B, Varese e Monza in Lega Pro. Intanto, scoppia il caso Cacia. Ieri mattina l attaccante si è presentato in ritardo all allenamento differenziato, meritandosi un richiamo da parte di De Canio: «Ha mancato di rispetto nei confronti dei compagni, della società e dei tifosi. Deve capire che le regole non le detta lui». Attacco Piacenza Dopo aver preso Puggioni dalla Reggina, il Piacenza vuole sistemare l attacco: in attesa di capire il futuro di Moscardelli (piace 184 REGGIMENTO SOSTEGNO TLC CANSIGLIO UFFICIO AMMINISTRAZIONE via Lungo Fiume Cerca, TREVISO AVVISO DI GARA Questo Comando intende esperire due procedure negoziate ai sensi dell art. 57 comma 2 lettera b del D.Lgs. 163/2006 rispettivamente per: a) l acquisto di parti di ricambio necessarie per la riparazione dei Ponti Radio e connesso corso riparatori, di livello eccellenza, necessario per internalizzare gli interventi tecnici pari ad ; b) la revisione di apparati, moduli, sub-moduli, a quantità indeterminata e connessa fornitura di parti di ricambio (escluse quelle per ponti radio), facenti parte dei materiali Sele per un importo di Entrambe con la ditta Sele Communications S.p.A. corrente in Genova, via Pieragostini n. 80. Scadenza: 30 gg. dalla pubblicazione sulla G.U.R.I.. Il presente avviso sarà pubblicato sul sito internet del Ministero della Difesa (www.esercito.difesa.it). Info: tel fa IL CAPO SERVIZIO AMMINISTRATIVO Cap. ammcom Alessandro CORDARO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA FONDO DI ASSISTENZA PER IL PERSONALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA Il Fondo di Assistenza per il Personale della Pubblica Sicurezza (L , n D.P.R , n. 923) rende noto che, a seguito della deliberazione del C. di A. n. 271 del I luglio 2009, ha indetto una gara a procedura aperta preordinata all affidamento della prestampa, stampa, allestimento e postalizzazione del mensile ufficiale della Polizia di Stato Poliziamoderna. Il bando di gara è stato pubblicato nella G.U.U.E. n. 2009/S del e nella G.U.R.I. n V Serie Speciale - Contratti Pubblici del Coloro che intendono partecipare possono presentare offerta alle condizioni descritte nel Disciplinare di gara e secondo le modalità di svolgimento dei servizi indicate nel Capitolato prestazionale, disponibili sul sito (servizi on line- bandi di gara - Fondo Assistenza). Gli interessati potranno richiedere informazioni ai punti di contatto indicati negli atti di gara, dalle ore 9.00 alle ore dal lunedì al venerdì, telefono , fa , assistenza MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA FONDO DI ASSISTENZA PER IL PERSONALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA Il Fondo di Assistenza per il Personale della Pubblica Sicurezza (L , n D.P.R , n. 923) rende noto che, a seguito della deliberazione del C. di A. n. 271 del I luglio 2009, ha indetto una gara a procedura aperta preordinata alla scelta di una società concessionaria per la raccolta pubblicitaria sul mensile ufficiale della Polizia di Stato Poliziamoderna. Il bando di gara è stato pubblicato nella G.U.U.E. n. 2009/S del e nella G.U.R.I. n V Serie Speciale - Contratti Pubblici del Coloro che intendono partecipare possono presentare offerta alle condizioni descritte nel Disciplinare di gara e secondo le modalità di svolgimento dei servizi indicate nel Capitolato prestazionale, disponibili sul sito (servizi on line- bandi di gara - Fondo Assistenza). Gli interessati potranno richiedere informazioni ai punti di contatto indicati negli atti di gara, dalle ore 9.00 alle ore dal lunedì al venerdì, telefono , fa , Ndiaye Papa Waigo, 25 anni, 6 presenze e zero gol col Lecce LIVERANI LA NEOPROMOSSA Gallipoli, è ancora tutto in alto mare GALLIPOLI (p.m.) Che fine ha fatto il Gallipoli? Non ha lo stadio (giocherà a Lecce), non ha l allenatore (Giannini verso la conferma), non ha la squadra, non ha fissato il ritiro. Il ritardo nasce dall incertezza societaria: ieri c è stata l'offerta della Meleam Group Italia per il 70 per cento delle azioni. Il mediatore della Meleam, Mario Bacco, ha sottolineato: «Per le decisioni tecniche faremo riferimento al gruppo di Luciano Moggi». al Padova), ha avanzato una richiesta alla Fiorentina per l esterno offensivo Papa Waigo, per il quale il club viola dovrebbe contribuire a pagare parte dell alto ingaggio. Rosina va Si è sbloccato Rosina: ieri sono arrivati i visti per la Russia, oggi potrebbe già esserci la partenza per San Pietroburgo. Intanto, il Toro non molla Loviso (Livorno), mentre Malonga è destinato ai francesi del Boulogne sur mer. Trattative varie A centrocampo il Cesena sta puntando forte su Matute (Udinese) eha chiesto De Zerbi al Napoli. Ufficiale Brosco (Roma), la Triestina tiene caldo Dalla Bona (Napoli) per il centrocampo, mastaanchevalutando lapossibilità di tenere Cossu (l anno scorso in prestito al Lanciano). Il Modena sta trattando con lo svincolato Bolano: c è ancora distanza economica fra le parti. Ipotesi Malagò (Chievo) per l esterno. Il Brescia valuta gli svincolati De Ascentis e Amoroso. L AlbinoLeffe ieri a Roma è tornato aparlarecolparma delcentrocampista Lunardini.IlVicenza stringe per Fabiano (Celta Vigo), frenata per la punta Foti. Surraco prolunga fino al 2013 con l Udinese ma va in prestito all Ancona.AGrosseto si lavora su Testini (Triestina) e Volta (Samp): sempre caldo Salgado (Foggia). LEGA PRO IL MERCATO Fofana-Arezzo, è ufficiale L Alessandria tenta Ferrari Il Pescara su Bonanni e Passoni. Cosenza, c è Olivieri Riberto al Ravenna D ANGELO-DI FEO-PILOTTI dl Abruzzo muove il mercato di Prima: il Lanciano ha annunciato l acquisto con la formula del prestito condiritto di riscatto dell attaccante Masini dell Ascoli. Ma il vero colpo lo sta tentando il Pescara, che oltre a sondare per Passoni (Mantova), è in pressing su Bonanni della Samp (lo scorso anno ha finito la stagione al Grosseto). Altre di Prima Colpo che ha ufficializzato ieri l Arezzo, assicurandosi l attaccante Fofana dal Ravenna, lo scorso anno protagonista nella Pro Patria. Il Ravenna invece ha ingaggiato Riberto, esterno sinistro svincolato dal Cittadella e lavora per convincere Toledo a restare. Il Cosenza, sempre a caccia di un centrocampista di qualità (Correa o Greco), ha perfezionato l acquisto di Olivieri; per l attacco il sogno è Spinesi (svincolato). Il Varese prende il difensore Radi dalla Juve Stabia. La Cavese prende Pascucci, svincolato dall Avellino. Il Rimini pesca dal Tolentino (serie D) il centrocampista Malaccari ( 92). Il Taranto è vicinissimo a Calori del Vicenza. Il Gubbio ha messo fuori rosa il portiere Volgari, per motivi disciplinari. Il Pescina è pronto a chiudere per Ginestra (Gallipoli). Seconda divisione Il Prato ha acquistato il portiere D Oria, 19 anni, in comproprietà dall Empoli; intanto, dopo Lamma, rinnovano anche Vieri, Basilico e De Agostini; nel ritiro di Pievepelago la squadra è guidata dall allenatore Andrea Bellini, che ha forti probabilità di essere confermato in panchina: molto dipenderà dalla decisione sui ripescaggi attesa per oggi. In vista dell eventuale ripescaggio in Prima divisione, l Alessandria sta definendo l acquisto del centrocampista Chiazzolino dal Legnano, ma soprattutto è vicinissima all ingaggio di Ferrari (Montichiari), capocannoniere del girone A di Seconda nell ultima stagione, attualmente svincolato. PRIMA E SECONDA Oggi si decide per i gironi e i ripescaggi ROMA Oggi il Consiglio federale completerà l organico dei campionati di Lega Pro annunciando le squadre ripescate: 4 in Prima divisione e 7 in Seconda in attesa della sentenza del Tar sul ricorso della Pistoiese. In Prima divisione dovrebbero essere ripescate Alessandria, Andria, Potenza e Viareggio; in Seconda, Valenzana, Isola Liri, Poggibonsi, Nocerina, Vico Equense, Spezia e Fano. Saranno integrati anche gli organici della serie D. Al termine del Consiglio federale ci sarà la riunione del Direttivo della Lega Pro che provvederà a stilare i gironi di Prima e Seconda divisione che da quest'anno torneranno a essere verticali e non orizzontali come negli ultimi anni. LE AMICHEVOLI Mirchev o.k. per l Ancona Di Nardo trascina il Padova Cesena, abbonamenti record LECCE-MANZANESE 1-1 TARVISIO (a.laz.) Nella quarta ed ultima amichevole a Tarvisio, il Lecce ancora a corto di attaccanti (indisponibile anche Triarico) non riesce a vincere con la Manzanese, formazione friulana neopromossa in serie D. Sotto di un gol, la suqadra di De Canio trova il pareggio con Defendi nella ripresa MARCATORI Mazzarella (M) al 36 p.t., Defendi (L) al 18 s.t. LECCE p.t. ( ) Rosati; Angelo, Schiavi, Polenghi, Ingrosso; Vives, Giacomazzi; Mesbah, Fiore, Defendi; Scialpi. All. De Canio. LECCE s.t. ( ) Benussi; Angelo, Diamoutene, Polenghi, Feltscher; Edinho, Diarra; Mesbah (20' Vicedomini),Fiore, Defendi; Lepore. All. De Canio. EMPOLI-SESTESE 4-0 EMPOLI (g.c.) «Miglioramenti evidenti, stiamo crescendo, ma c'è ancora da lavorare». Salvatore Campilongo sintetizza così il momento del suo Empoli dopo la partita amichevole vinto con 4 gol contro la Sestese. Da segnalare, l esordio di Mancosu e le prove tattiche: il è stato alternato al MARCATORI Lodi al 20' p.t.; Caturano al 1', Lodi all 11', Smith al 39' s.t. EMPOLI p.t. (4-2-4) Bassi; Vinci, Angella, Cupi, Tosto; Vannucchi, Valdifiori; Fabbrini, Eder, Coralli, Mancosu. ALl. Campilongo. EMPOLI s.t. (4-2-4) Dossena; Mancosu, Kokoszka, Cupi, Tosto; Moro, Pizza; Lodi, Smith, Caturano, Pasquato. All.: Campilongo CESENA-SPORTUL 2-0 CASTROCARO TERME (al.bur.) Djuric che segna con regolarità, Giaccherini che si sblocca, una difesa che non ha ancora incassato gol: sono le tre notizie più importanti per Bisoli, tecnico di un Cesena che piega 2-0 i romeni dello Sportul Studentesc. Sempre privo di Bucchi, Do Prado e Sinigaglia, Bisoli conferma il , con Giaccherini a supporto di Djuric. I due si intendono, fanno gol (Giaccherini sull 1-0 si fa anche parare un rigore) e provano a non far pesare le assenze. In mattinata, su iniziativa dello sponsor Eugeo, il Cesena ha deciso di non assegnare la maglia numero 12, che andrà ai tifosi della curva Mare visto l'esito fin qui trionfale della campagna abbonamenti: sono state vendute più di tessere in 13 giorni. MARCATORI Djuric al 18 p.t,,giaccherini al 15 s.t. CESENA ( ) Antonioli (dal 15 s.t. Tardioli); Petras (dal 15 s.t. Cusaro), Biasi (dal 24 s.t. Castiglia), Lauro (dal 32 s.t. Erba); Schelotto (dal 38 s.t. Rossi), Segarelli (dal 1 s.t. Piangerelli), De Feudis (dal 34 s.t. Righini), Parolo (dal 35 s.t. Petti), Pedrelli (dal 1 s.t. Tattini); Giaccherini (dal 31 s.t. Siedlarz); Djuric (dal 38 st Sebastiani). All. Bisoli. ANCONA-MEZZOCORONA 2-2 TAIO (m.m.) Il primo test vero per l'ancona finisce con un pareggio. A inaugurare le marcature è ancora l'attaccante bulgaro Mirchev (che domenica torna in patria, ma il tecnico Salvioni ha già dato l'assenso per il contratto). A firmare il raddoppio è Schiattarella con una bordata che finisce sotto l'incrocio dei pali. Nella ripresa due errori difensivi dell'ancona regalano il pareggio al Mezzocorona (Seconda divisione). MARCATORI Mirchev (A) al 25', Schiattarella (A) al 32' p.t.; Galli (M) al 7', Panizza (M) al 10' s.t. ANCONA p.t.(4-4-2) Da Costa; Milani, Cosenza, Thackray, Zavagno; Schiattarella, Catinali, Gerbo, Miramontes; Mastronunzio, Mirchev. All. Salvioni. ANCONA s.t. (4-4-2) Schena (dal 37' Lombardi); Rota, Cristante, Pisacane, Castracani; Piergallini, Anastasi, Camillucci, Santini (dal 34' Gerbo); Gerardi, Colacone. All. Salvioni. MEZZOCORONA (4-3-3) Gadignani (dal 1 s.t. Nodari); Traversi, Berardo, Giacomoni, Pianetti (dal 32' s.t. Menichetti); Furlan, Tarantino (dal 1' s.t. Capodaglio), Oretti (dal 25' s.t. La Forgia); Ferretti (dal 23' s.t. Flavi), Galli (dal 23' s.t. Donzelli), Panizza (dal 30' s.t. Esposito). All. Gabetta. PADOVA-MONZA 2-0 VILLABASSA (a.m.) Torna Di Nardo in campo ed è subito gol per il Padova. La squadra di Sabatini va in vantaggio dopo appena tre minuti grazie ad un pallonetto dell'attaccante che sfrutta un'indecisione della difesa avversaria. Nel finale di tempo è Rabito a raddoppiare. MARCATORI Di Nardo al 3', Rabito al 42 p.t. PADOVA ( ) Menegon; Niero (dal 20' s.t. Cotroneo), Cesar (dal 20' s.t. Giovannini), Faisca (dal 20' s.t. Trevisan), Renzetti (dal 16' s.t. Ben Djemia); Bovo (dal 16' s.t. Jidayi), Italiano (dal 1' s.t. Pederzoli), Jadid (dal 1' s.t. Baccolo); Rabito (dal 1' s.t. Lazzari); Varricchio (dal 22' s.t. Baù), Di Nardo (dal 1's.t. Gasparello). All. Sabatini. MONZA (3-4-3) Sala (dal 1's.t. Marcandalli); Esposito (dal 1' s.t. Riboni), Cudini, Fiuzzi; Eramo (dal 30' s.t. Oulembo), C. Seedorf (dal 30' s.t. Campinoti), Iacopino, Barjie (dal 25' s.t. Zebi); S. Seedorf (dal 1's.t. Chemali), Mosca (dal 1' s.t. Kyeremateng), Samb (dal 1' s.t. Chianese). All. Cevoli. MANTOVA-TONEZZA T. 2-0 ASIAGO (a.s.) Il tecnico Serena ha fatto giocare per ottanta minuti un gruppo di giocatori, mentre gli altri scenderanno in campo oggi. MARCATORI Caridi al 32 p.t.; Grauso al 6 s.t. MANTOVA ( ) Bellodi; Salviato, Pizzuti, Esposito, Lambrughi (dal 24 st Balestri); Tarana (dal 24 s.t. Ronaldo) Nicco (dal 20 s.t. Marigliano) Grauso, Marchesetti; Caridi; Abate. All. Serena. CITTADELLA-TONEZZA T. 8-0 LAVARONE (s.p.) Goleada contro i disoccupati: Ardemagni ok. MARCATORI Ardemagni al 10' e 17', Rossi al 28', Rossi al 28, Bellazzini al 30 p.t.; Pettinari all 11, De Gasperi al 19', Curiale al 33', Volpe al 43 s.t. CITTADELLA p.t. (4-4-2) Pierobon; Pisani (dal 15' Manucci), Colman, Cherubin, Marchesan; Bellazzini, Musso, Dalla Bona, Oliveira; Rossi, Ardemagni. All. Foscarini. CITTADELLA s.t. (4-4-2) Villanova; Manucci (dal 20' Colman), Pesoli, Gorini, Teoldi; Pettinari, Castiglia, Volpe, Carteri; De Gasperi, Curiale. All. Foscarini. ALBINOL.-E. LOMBARDIA 3-0 BORMIO (f.f.) Vittoria 3-0 per l 'AlbinoLeffe contro la formazione dei disoccupati. MARCATORI Cellini al 27' p.t.; Ferrari al 16' e 33' s.t. ALBINOLEFFE p.t. (4-4-2) Layeni; Perico, Sala, Piccinni, Foglio; Laner, Previtali, Geroni, Cristiano; Cellini, Ruopolo. All. Madonna. ALBINOLEFFE s.t. (4-4-2) Offredi (dal 35' Branduani); Garlini, Sala (dal 30' Askling), Piccinni (dal 16' Gervasoni), Foglio (dal 16' Bombardieri); Cia, Hetemaj, Previtali (dal 16' Disabato), Cristiano (dal 16' Ferrari); Ruopolo (dal 16' Esposito), Cellini (dal 33' Perico). All. Madonna. CELANO-FROSINONE 0-0 CELANO (f.r.) Il Frosinone fa 0-0, soffrendo il pressing e il fuorigioco della squadra di Modica. CELANO (4-3-3) De Martino (dal 1 s.t. Goletti); Tursi (dal 40 s.t. Bucolo), Tamburro (dal 20 s.t. Pietrosante), Iozzia, Zaccardi (dal 30 s.t. Fruci); Barbetti (dal 25 s.t. Bognanni), Cesaro (dal 15 s.t. Barbetti L.), Marfia (dal 25 s.t. Pacella); Rambaudi (dal 1 s.t. Giunchi), Negro, Marasco (dal 1 s.t. Zenga). All. Modica. FROSINONE (4-5-1) Sicignano; Del Prete, Maietta (dal 32 s.t. Scarsella), Scarlato (dal 1 s.t. Ascoli, dal 32 s.t. Conceicao), Bocchetti (dal 32 s.t. Semenzato); Caremi, Basso (dal 32 s.t. Carlini), Gucher (dal 15 s.t. Perra), Calil (dal 23 s.t. Calderini), Aurelio (dal 20 s.t. Troianello); Santoruvo (dal 3 s.t. Tavares). All. Moriero. IL PROGRAMMA Reggina-Sorrento (Roccaporena, 17), Brescia-Veneto Team (Storo, 17), Mantova-Tonezza Team (Asiago, 17), Frosinone-Miglianico (Trasacco, 17.30), Pavia-Piacenza (Pavia, 18), Vicenza-Torino (Vicenza, 20.30), Crotone-Rossanese (Cotronei, 17)

2 R 23 SERIE B IL CALENDARIO Che inizio, Torino a Grosseto Il via venerdì 21 alle 20.45: Reggina a Cesena, Brescia col Cittadella. Il sabato si gioca alle a GIORNATA ANDATA RITORNO ALBINOLEFFE-VICENZA ASCOLI-GALLIPOLI BRESCIA-CITTADELLA CESENA-REGGINA EMPOLI-PIACENZA GROSSETO-TORINO LECCE-ANCONA MANTOVA-TRIESTINA PADOVA-MODENA SALERNITANA-FROSINONE SASSUOLO-CROTONE 6 a GIORNATA ANDATA RITORNO ASCOLI-CESENA BRESCIA-SASSUOLO CITTADELLA-VICENZA CROTONE-GROSSETO FROSINONE-REGGINA GALLIPOLI-ANCONA MANTOVA-ALBINOLEFFE MODENA-EMPOLI PIACENZA-SALERNITANA TORINO-PADOVA TRIESTINA-LECCE 11 a GIORNATA ANDATA RITORNO ANCONA-FROSINONE BRESCIA-ALBINOLEFFE CESENA-GROSSETO EMPOLI-ASCOLI GALLIPOLI-LECCE PADOVA-TRIESTINA PIACENZA-MODENA SALERNITANA-CROTONE SASSUOLO-CITTADELLA TORINO-REGGINA VICENZA-MANTOVA 2 a GIORNATA ANDATA RITORNO ANCONA-SALERNITANA CITTADELLA-ALBINOLEFFE CROTONE-BRESCIA FROSINONE-MANTOVA GALLIPOLI-CESENA MODENA-ASCOLI PIACENZA-LECCE REGGINA-PADOVA TORINO-EMPOLI TRIESTINA-GROSSETO VICENZA-SASSUOLO 7 a GIORNATA ANDATA RITORNO ALBINOLEFFE-CROTONE ANCONA-MODENA EMPOLI-CITTADELLA FROSINONE-TORINO GROSSETO-BRESCIA LECCE-MANTOVA PADOVA-GALLIPOLI REGGINA-PIACENZA SALERNITANA-ASCOLI SASSUOLO-CESENA VICENZA-TRIESTINA 12 a GIORNATA ANDATA RITORNO ALBINOLEFFE-GALLIPOLI ANCONA-CESENA CITTADELLA-PADOVA CROTONE-PIACENZA FROSINONE-SASSUOLO GROSSETO-ASCOLI LECCE-EMPOLI MANTOVA-BRESCIA MODENA-VICENZA REGGINA-SALERNITANA TRIESTINA-TORINO 3 a GIORNATA ANDATA RITORNO ALBINOLEFFE-ANCONA ASCOLI-MANTOVA BRESCIA-TORINO CESENA-CITTADELLA EMPOLI-CROTONE GROSSETO-GALLIPOLI LECCE-FROSINONE PADOVA-PIACENZA REGGINA-VICENZA SALERNITANA-MODENA SASSUOLO-TRIESTINA 8 a GIORNATA ANDATA RITORNO ASCOLI-SASSUOLO BRESCIA-VICENZA CESENA-SALERNITANA CITTADELLA-LECCE CROTONE-PADOVA GALLIPOLI-EMPOLI MANTOVA-GROSSETO MODENA-REGGINA PIACENZA-FROSINONE TORINO-ANCONA TRIESTINA-ALBINOLEFFE 13 a GIORNATA ANDATA RITORNO ASCOLI-CITTADELLA BRESCIA-TRIESTINA CESENA-ALBINOLEFFE CROTONE-ANCONA EMPOLI-REGGINA GALLIPOLI-FROSINONE PADOVA-SALERNITANA PIACENZA-MANTOVA SASSUOLO-MODENA TORINO-LECCE VICENZA-GROSSETO 4 a GIORNATA ANDATA RITORNO ANCONA-EMPOLI CITTADELLA-GROSSETO CROTONE-CESENA FROSINONE-PADOVA GALLIPOLI-SASSUOLO MANTOVA-REGGINA MODENA-LECCE PIACENZA-BRESCIA TORINO-ALBINOLEFFE TRIESTINA-SALERNITANA VICENZA-ASCOLI 9 a GIORNATA ANDATA RITORNO ALBINOLEFFE-ASCOLI ANCONA-PIACENZA BRESCIA-GALLIPOLI EMPOLI-TRIESTINA FROSINONE-CROTONE LECCE-REGGINA PADOVA-MANTOVA SALERNITANA-CITTADELLA SASSUOLO-GROSSETO TORINO-MODENA VICENZA-CESENA 14 a GIORNATA ANDATA RITORNO ANCONA-VICENZA CITTADELLA-GALLIPOLI FROSINONE-BRESCIA GROSSETO-ALBINOLEFFE LECCE-PADOVA MANTOVA-CESENA MODENA-CROTONE PIACENZA-TORINO REGGINA-SASSUOLO SALERNITANA-EMPOLI TRIESTINA-ASCOLI 5 a GIORNATA ANDATA RITORNO ALBINOLEFFE-PIACENZA ASCOLI-BRESCIA CESENA-TRIESTINA EMPOLI-FROSINONE GROSSETO-MODENA LECCE-CROTONE PADOVA-ANCONA REGGINA-CITTADELLA SALERNITANA-TORINO SASSUOLO-MANTOVA VICENZA-GALLIPOLI 10 a GIORNATA ANDATA RITORNO ALBINOLEFFE-SASSUOLO ASCOLI-TORINO CESENA-BRESCIA CITTADELLA-PIACENZA CROTONE-VICENZA GROSSETO-PADOVA LECCE-SALERNITANA MANTOVA-EMPOLI MODENA-FROSINONE REGGINA-ANCONA TRIESTINA-GALLIPOLI 15 a GIORNATA ANDATA RITORNO ALBINOLEFFE-MODENA ASCOLI-ANCONA BRESCIA-LECCE CESENA-TORINO CROTONE-REGGINA GALLIPOLI-MANTOVA GROSSETO-SALERNITANA PADOVA-EMPOLI SASSUOLO-PIACENZA TRIESTINA-CITTADELLA VICENZA-FROSINONE LA GUIDA In programma anche tre turni infrasettimanali INIZIO Venerdì 21 agosto FINE Domenica 30 maggio TURNI INFRASETTIMANALI 22 settembre, 23 marzo, 13 aprile SOSTE 26 dicembre, 2 e 30 gennaio ORARI In campo sabato alle (non più alle 16). Un anticipo al venerdì e un posticipo al lunedì (alle 20.45). VARIAZIONI Nelle giornate che precedono i turni infrasettimanali, gli anticipi del venerdì sono due (alle 19 e alle 21) e non ci sono posticipi. Nelle giornate che seguono i turni infrasettimanali, i posticipi del lunedì sono due (alle 19 e alle 21) e non ci sono anticipi. La 1 a di andata si gioca venerdì 21 agosto alle (con un posticipo lunedì 24), la 2 a di andata sabato 29 agosto alle 19 (con un posticipo lunedì 31). Quando la A è ferma, la B gioca di domenica: una gara alle 12.30, otto partite alle 15, una alle 20.45, più il solito posticipo del lunedì. La 19 a di andata si gioca sabato 19 dicembre alle 15.30, con due anticipi venerdì 18 (alle 19 e alle 21); la 20 a di andata martedì 5 gennaio alle 18, con un posticipo alle 20.45; la 12 a di ritorno venerdì 2 aprile (tutte le gare alle 19). Nelle ultime due giornate, tutte le gare domenica alle 15. PROMOZIONI In A le prime due. La 3 a in A se ha almeno 10 punti di vantaggio sulla 4 a. Altrimenti, playoff fra 3 a,4 a,5 a e 6 a, la vincente è in A. RETROCESSIONI Le ultime tre direttamente in Prima divisione. La quartultima retrocede se ha 5 o più punti di distacco dalla quintultima. Altrimenti, playout fra queste due squadre. 16 a GIORNATA ANDATA RITORNO ANCONA-SASSUOLO EMPOLI-CESENA FROSINONE-ALBINOLEFFE LECCE-GROSSETO MANTOVA-CITTADELLA MODENA-TRIESTINA PADOVA-VICENZA PIACENZA-ASCOLI REGGINA-BRESCIA SALERNITANA-GALLIPOLI TORINO-CROTONE 17 a GIORNATA ANDATA RITORNO ALBINOLEFFE-LECCE ASCOLI-REGGINA BRESCIA-EMPOLI CESENA-FROSINONE CITTADELLA-MODENA GALLIPOLI-TORINO GROSSETO-ANCONA MANTOVA-SALERNITANA SASSUOLO-PADOVA TRIESTINA-CROTONE VICENZA-PIACENZA 18 a GIORNATA ANDATA RITORNO ANCONA-BRESCIA CROTONE-GALLIPOLI EMPOLI-VICENZA FROSINONE-CITTADELLA LECCE-ASCOLI MODENA-MANTOVA PADOVA-CESENA PIACENZA-GROSSETO REGGINA-TRIESTINA SALERNITANA-ALBINOLEFFE TORINO-SASSUOLO 19 a GIORNATA ANDATA RITORNO ALBINOLEFFE-EMPOLI ASCOLI-PADOVA BRESCIA-MODENA CESENA-LECCE CITTADELLA-ANCONA GALLIPOLI-REGGINA GROSSETO-FROSINONE MANTOVA-CROTONE SASSUOLO-SALERNITANA TRIESTINA-PIACENZA VICENZA-TORINO 20 a GIORNATA ANDATA RITORNO ANCONA-TRIESTINA CROTONE-CITTADELLA EMPOLI-SASSUOLO FROSINONE-ASCOLI LECCE-VICENZA MODENA-CESENA PADOVA-ALBINOLEFFE PIACENZA-GALLIPOLI REGGINA-GROSSETO SALERNITANA-BRESCIA TORINO-MANTOVA 21 a GIORNATA ANDATA RITORNO ALBINOLEFFE-REGGINA ASCOLI-CROTONE BRESCIA-PADOVA CESENA-PIACENZA CITTADELLA-TORINO GALLIPOLI-MODENA GROSSETO-EMPOLI MANTOVA-ANCONA SASSUOLO-LECCE TRIESTINA-FROSINONE VICENZA-SALERNITANA

3 R 12 CALCIO D ESTATE 1 2 PIL FILM Muller apre e chiude la goleada Ahi Milan Dinho scarico K.o.colBayern Il quarto di fila Rossoneri imbarazzanti nel gioco e nella corsa E 4-1 per i padroni di casa, non basta Pirlo-gol Tutta la delusione dei rossoneri dopo la disfatta contro il Bayern: Ronaldinho butta via la palla stizzito LIVERANI ANDREA SCHIANCHI MONACO DI BAVIERA doggi alle ore i club più titolati al mondo, cioè il Milan e il Boca Juniors (18 trofei internazionali ciascuno), si giocano la finale per il terzo posto, mentre Manchester United e Bayern si affrontano per alzare la coppa. Le bacheche, più o meno ricche, non producono spettacolo, ma soltanto illusioni, e riempiono la bocca di chi non ha altri argomenti da mettere sul tavolo. La verità, invece, è che il Milan, al momento, è una squadra imbarazzante. Non solo per il 4-1 incassato dal Bayern, ma soprattutto per la pochezza espressa sul piano del gioco e della corsa. L impressione è che sarà una stagione di transizione per questo Povero Diavolo. Se chi deve mettere mano al portafogli, cioè Silvio Berlusconi, continua a pensare che questo Milan è tecnicamente al livello dell Inter o della Juventus, i tifosi rossoneri possono mettersi il cuore in pace: sarà buio pesto e ci sarà da patire parecchio. Problemi ovunque In tutta la partita il Milan di Leonardo produce 6 conclusioni verso la porta avversaria: una miseria. In compenso ne subisce ben 18. Da ciò si evince che vanno corrette sia la fase difensiva sia quella offensiva. E, se proprio vogliamo infierire, non è che a centrocampo siano tutte rose e fiori: Pirlo va a velocità ridotta; Flamini ci mette grinta, ma solo quella; Abate è acerbo; Gattuso fatica a recuperare. Il Bayern, contro simili avversari, non deve spingere troppo sull acceleratore per guadagnare il campo e rendersi pericoloso: il rombo con Van Bommel vertice basso e Sosa mezzapunta funziona a meraviglia anche perché i milanisti, inizialmente schierati con un incomprensibile 4-4-2, non ci capiscono nulla. Il primo tempo è un fiume di birra che scorre davanti al povero Storari che, quando può, allunga le mani. Il fatto è che Mario Gomez va sempre via a Nesta e Zambrotta, Muller anticipa Thiago Silva e, come se non bastasse, Pranjic e Altintop alimentano di continuo l azione. Del Milan nessuna traccia: Ronaldinho dorme, Patolo imitaeilfamoso BAYERN MONACO 4 ( ) Butt; Lahm, Van Buyten (dal 17 s.t. Demichelis), Badstuber (dal 17 s.t. Breno), Braafheid (dal 1 s.t. Schweinsteiger); Altintop (dal 17 s.t. Baumjohann), Van Bommel (dal 17 s.t. Tymoshchuk), Pranjic;Sosa (dal 17 s.t. Ottl);Muller,Gomez (dal 35 s.t. Sene). PANCHINA Rensing, Gorlitz. ALL. Van Gaal. MARCATORI Muller (B) al 12 p.t.; Schweinsteiger (B) al 34, Pirlo (M) al 36, Sene (B) al 44, Muller (B) al 45 s.t. GIUDIZIO 777 ARBITRO Perl (Germania). ESPULSI nessuno. AMMONITI Van Bommel (B) per gioco falloso. NOTE spettatori 65 mila circa. Tiri in porta: 7-2. Tiri fuori: Angoli: 7-1. In fuorigioco: 5-2. MILAN 1 (4-4-2) Storari; Zambrotta (dal 29 s.t. Antonini), Nesta (dal 17 s.t. Onyewu), Thiago Silva (dal 29 s.t. Kaladze), Favalli (dal 17 s.t. Oddo); Abate (dal 29 s.t. Di Gennaro), Flamini, Pirlo, Jankulovski (dal 1 s.t. Gattuso); Pato, Ronaldinho (dal 1 s.t. Borriello). PANCHINA Kalac, Inzaghi, Ambrosini, Strasser, Zigoni,Oduamadi, Ikande, Beretta, Albertazzi. ALL. Leonardo. MOMENTI CHIAVE c GOL! 12 p.t. Sosa mette al centro e Muller anticipa Nesta e segna. c GOL! 34 s.t. Schweinsteiger slalomeggia in mezzo ai milanisti che sembrano statuine, calcia a colpo sicuro e segna il raddoppio. c GOL! 36 s.t. Punizione di Pirlo diretta in porta: Butt dorme e il pallone finisce in rete. c GOL! 44 s.t. Sene riceve un assist davanti allo porta e timbra facilmente. c GOL! 45 s.t. Muller appoggia in rete un cross dalla destra. gioco sulle fasce propagandato da Leonardo è una chimera. Zero pressing E il quarto k.o. consecutivo per il Milan in questo avvio di stagione. D accordo, siamo ancoranel periodo di preparazione, però qualcosa sarebbe lecito attendersi, invece nulla. La coppia difensiva Nesta-Thiago Silva non regge il confronto con Muller e Gomez, Zambrotta e Favalli soffrono le sgommate di Braafheid e Lahm, i centrocampisti non vanno mai in pressing su Sosa. A un certo punto vien da pensare che, scombussolati dal fuso orario dopo il rientro dagli Usa, tutti i rossoneri stiano facendosi un pisolino. Il gol di Schweinsteiger, nella ripresa, ne è la prova: il biondino slalomeggia

4 R 13 # con i difensori milanisti che fanno le (brutte) statuine. E non bastala rete dipirlo aplacare la fame del Bayern che, proprio in chiusura, timbra con Sene e Muller il 4-1. Nuovo corso? Dare consigli per gli acquisti, dopo queste quattro sberle, è fin troppo facile. Ma risulta pure inutile, perché Berlusconi non ha finora manifestato l intenzione di comprare e continua a parlare (non si sa in base a cosa) di un nuovo corso rossonero. Di certo aquesto Milan servono una punta di peso, un difensore esterno (se non due) e un centrocampista capace di inserirsi nell azione offensiva. Arriverà qualcuno? La domanda, a questo punto, va girata a Palazzo Chigi. 3 4 w I NUMERI 4 le sconfitte consecutive del Milan in questo precampionato: prima i k.o. con il Club America, Chelsea, Inter, ora questo col Bayern 12 i gol subiti dalla squadra di Leonardo nelle sei amichevoli estive disputate. Una media di due reti a partita 4 le reti segnate da Inzaghi in questa fase di preparazione. Oltre a Pippo in gol anche Seedorf, Pirlo e Thiago Silva LE PAGELLE BAYERN MONACO 6,5 BUTT 5,5 Non fa l unica cosa che dovrebbe fare: parare uno dei due tiri in porta del Milan (l altro lo para De Michelis). LAHM 7 Libero (nel senso che la corsia del Milan è costantemente deserta) e bello. VAN BUYTEN 6 Fa un minimo di fatica nei pochi minuti di duello con Borriello. DE MICHELIS 6 Attento sulla prima, casuale occasione da gol del Milan. BADSTUBER 6 Non sapeva che avrebbe avuto la serata libera. (Breno sv) BRAAFHEID 6 La pochezza del Milan lo fa sembrare un terzino gigante. SCHWEINSTEIGER 6,5 Un paio di tentativi, poi il gol. ALTINTOP 6,5 Impiega pochissimo a capire che può fare quello che vuole. (Baumjohann sv) VAN BOMMEL 5,5 Picchia come un fabbro, anche quando non c è nessuno da picchiare. (Tymoshchuk sv). PRANJIC 6,5 Continuo nell approfittare della disarmante non-difesa del Milan. SOSA 7 Ha grande libertà di creare. (Ottl sv) h 7 IL MIGLIORE MULLER Mette il Bayern subito sulla strada buona. GOMEZ 5,5 Sbaglia una quantità improponibile di gol. Se di fronte non avesse avuto il Milan fuso di ieri sera, chissà come sarebbe finita. (Sene s.v.) All. VAN GAAL 6,5 Il suo Bayern incerottato sembra pronto per la Bundesliga. MILAN 4 IL MIGLIORE h 6,5 STORARI La goleada si annuncia subito. La blocca finché può. ZAMBROTTA 5 Malissimo a destra, un po meglio, ma in maniera infinitesimale, a sinistra. (Antonini sv) NESTA 4,5 Costantemente anticipato, frullato, aggirato. Lunga la strada per tornare al top. ONIEWU 5 Frastornato, ma chiunque lo sarebbe entrando in una situazione del genere. THIAGO SILVA 5,5 Se non altro riesce ad anticipare qualche avversario. Ma è troppo poco. (Kaladze sv) FAVALLI 5 Quando la stanchezza aumenta, i più esperti vanno a fondo. ODDO 5 Fuori misura. ABATE 5,5 Molta energia e qualche ripartenza, ma nel caos generale non produce nulla di concreto. (Di Gennaro sv) FLAMINI 5,5 Deve tappare i buchi e si innervosisce facilmente. PIRLO 5 Sballottato qua e là dagli avversari, riapre la partita con un gol su punizione. Inutile. JANKULOVSKI 4 Non sembra aver capito bene dove dovrebbe stare. GATTUSO 5,5 Non è nella condizione di rivitalizzare la squadra. RONALDINHO 4,5 Un tempo pieno di nulla. BORRIELLO 5 Uno dei pochi ad avere una valida scusa, visto che viene da un infortunio gravissimo. PATO 4 Zero da prima punta, ma anche da seconda. All. LEONARDO 5 Cerca di coprirsi con un Non è una bella idea. 1 Thomas Muller, 19 anni, beffa sul primo palo i difensori del Milan e realizza il gol del momentaneo 1-0 del Bayern Monaco. Sarà l inizio di una grande serata per il giovane attaccante tedesco, autore anche del definitivo 4-1 LIVERANI 2 Il raddoppio di Bastian Schweinsteiger, 24 anni, centrocampista del Bayern e della nazionale tedesca IPP 3 La festa dei tedeschi continua: a bersaglio anche Sene che riceve un assist davanti alla porta e mette dentro senza problemi. Poi va a festeggiare il suo gol con il tecnico Louis Van Gaal AFP 4 L amarezza dei giocatori del Milan dopo un gol dei tedeschi: Pato e Borriello fermi a centrocampo prima di far ripartire il gioco IPP di ALESSANDRA BOCCI TERNA ARBITRALE Perl 6,5 Non è che abbia dovuto fare fatica a giudicare, ma non ha fatto errori. Maier 6; Schalk 6. LEONARDO «Dobbiamo migliorare nei finali di gara» Leonardo, 39 anni IMAGE SPORT MONACO D accordo, ci sono alcune valide attenuanti: la stanchezza, il fuso orario, la rosa ristretta, i lungodegenti. Ma mai e poi mai il pubblico dell Allianz Arena avrebbe pensato di assistere a un simile dominio di un Bayern mezzo incerottato. Sessantacinquemila persone hanno osservato la disfatta degli e campioni d Europa, che poco più di 2 anni fa erano stati capaci di macinare i bavaresi a casa loro. E Leonardo prova a usare la foglia di fico per coprire la sua squadra. Fuso «Il punteggio è un po eccessivo», dice. «Sarebbe stato più giusto il 2-1, in fondo abbiamo preso gli ultimi due gol nel finale in tre minuti e il risultato è troppo severo. Ho dovuto fare dei cambi obbligati pensando anche alla seconda partita di questo torneo, veniamo da una tournée massacrante e i tedeschi sono più avanti di noi. Il vero problema è che anche questa volta abbiamo preso un gol nei primi minuti complicandoci la vita. E questo non va bene: bisogna migliorare». al. bo. M AUDI CUP SQUADRE E REGOLE L «Audi Cup 2009» festeggia i 100 anni della casa automobilistica tedesca. Partecipano quattro squadre: Milan, Bayern Monaco, Manchester United e Boca Juniors. Storia Sono 79 i titoli nazionali vinti dalle quattro: 17 il Milan, 21 il Bayern, 18 il Manchester e 23 il Boca. Curiosamente solo i Red Devils di Ferguson sono campioni in carica nei confini nazionali. Rigori L «Audi Cup» prevede sfide a eliminazione diretta. In caso di parità al 90 si calciano direttamente i calci di rigori. Oggi Dopo le due semifinali di ieri, stasera si completa il torneo. Alle si gioca la finale per il terzo posto tra Boca e Milan, mentre alle Manchester e Bayern si contendono il primato nella manifestazione. L ALTRA PARTITA Il Manchester batte il Boca Stasera finale coi tedeschi MONACO DI BAVIERA danche senza Cristiano Ronaldo i Diavoli del Manchester United sono sempre rossi: corrono, giocano (bene), pressano, tirano e, cosa da non sottovalutare, vincono. C è la complicità di Roberto Carlos Abbondanzieri, portiere argentino del Boca Juniors, nel successo della squadra di Ferguson: al 23 del primo tempo guarda una punizione di Anderson finire in rete senza intervenire; e soprattutto combina il patatrac al 42, quando tenta la parata su un tiro fiacco di Valencia, ma la fa grossa: il pallone gli passa sotto la pancia e s infila lentamente in porta. Già una finale A parte gli aiuti firmati Abbondanzieri, i Diavoli Rossi dimostrano comunque di tenere il campo con autorità e, quando è il caso, di saper persino soffrire. Accade nella ripresa: il Boca Juniors viene avanti, costruisce gioco sulle fasce e accorcia le distanze con Insua: perfetto sinistro al volo al 10 su cross di Mouche, a conclusione di un azione in velocità sulla destra. Poi gli argentini sfiorano pure il pareggio per un maldestro intervento di Cathcart (25 s.t.), ma non riescono nell impresa di bloccare i vice-campioni d Europa. Oggi lo United si gioca la prima finale della stagione (e non sarà l unica). a.s. MANCHESTER U.-BOCA J. 2-1 MARCATORI Anderson (M) al 23, Valencia (M) al 42 p.t.; Insua (B) al 10 s.t. MANCHESTER UNITED (4-4-2) Kuszczak; O Shea, Cathcart, Brown (dal 37 p.t. Ferdinand), Fabio (dal 31 s.t. Evra); Valencia (dal 22 s.t. Nani), Carrick (dal 31 s.t. Fletcher), Anderson (dal 31 s.t. Scholes), Park (dal 22 s.t. Giggs); Macheda (dal 22 s.t. Berbatov), Rooney. All. Ferguson. BOCA JUNIORS ( ) Abbondanzieri; Soto, Caceres, Forlin, Rodriguez; Diaz (dal 1 s.t. Chavez), Battaglia, Insue (dal 22 s.t. Gaitan); Riquelme (dal 43 s.t. Marino); Noir (dal 1 s.t. Mouche), Palermo (dal 36 s.t. Viatri). All. Basile. ARBITRO Stark (Ger).

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE Inserto settimanale di scommesse sportive www.pianetazzurro.it il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli QUOTE IL PRONOSTICO L ex centrocampista azzurro si augura però che la squadra di Mazzarri

Dettagli

Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00. Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010

Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00. Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010 Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00 Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010 TROPPI ASSENTI IN AVANTI OKAKA LONDRA ROMA LONDRA E una Roma in chiara emergenza

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO

COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della Primavera TIM Cup 2012/2013 è la Lega Nazionale Professionisti Serie

Dettagli

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1 Settimanale di scommesse sportive QUOTE 2 LA SCOMMESSA Puntiamo su Napoli, Milan, Cesena e Palermo. OVER in Genoa-Roma Prevalenza del fattore casalingo di Vincenzo

Dettagli

SKY Sport : Guida agli eventi dal 15 al 21 Marzo 2011

SKY Sport : Guida agli eventi dal 15 al 21 Marzo 2011 presenta SKY Sport : Guida agli eventi dal 15 al 21 Marzo 1 Ultimo aggiornamento: 15/03/1 TUTTO IL CALCIO IN ONDA sul pacchetto SPORT e CALCIO di SKY QUESTA SETTIMANA IN ONDA SU SKY SPORT HD: * CHAMPIONS

Dettagli

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011 Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE IL PRONOSTICO DI... Per il doppio ex mister di Napoli e Cagliari, il

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 25 DEL 2 SETTEMBRE 2015 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO PRIMAVERA TIM 2015/2016 TROFEO GIACINTO FACCHETTI 1) SOCIETA PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Lega Nazionale Professionisti

Dettagli

PIVOTTI GIORGIO I GOL IMPARABILI VIDEOCASSETTA VHS 4 - DVD 4 GOL PARTITE DA 340 A 461 - (STAGIONI 200/7/8/910/11)

PIVOTTI GIORGIO I GOL IMPARABILI VIDEOCASSETTA VHS 4 - DVD 4 GOL PARTITE DA 340 A 461 - (STAGIONI 200/7/8/910/11) VIDEOCASSETTA VHS 4 - DVD 4 GOL PARTITE DA 340 A 461 - (STAGIONI 200/7/8/910/11) (inevitabili) si riferiscono a quei gol a fronte dei quali il portiere poco o nulla può fare per impedire alla palla di

Dettagli

FANTACALCIO 2014/2015

FANTACALCIO 2014/2015 FANTACALCIO 2014/2015 Sommario INTRODUZIONE... 3 SQUADRE PARTECIPANTI E QUOTA DI PARTECIPAZIONE... 4 Squadre Partecipanti... 4 COMPETIZIONI E PREMI... 5 CAMPIONATI... 5 COPPE NAZIONALI... 6 COPPE EUROPEE...

Dettagli

NEWS ROMA NUN FA LA STUPIDA!

NEWS ROMA NUN FA LA STUPIDA! NEWS Anno 3 - N 7 - dicembre 2014 ROMA NUN FA LA STUPIDA! Ultima giornata decisiva per la qualificazione agli ottavi di Champions League. Per i giallorossi contro il Manchester City conta solo vincere,

Dettagli

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati REGOLAMENTO FANTA PLAZET: Ciao a tutti ragazzi! Anche questa edizione è passata più o meno in maniera perfetta Le piccole cosa da sistemare sono state riviste, tipo qualche partecipante furbetto! Quindi

Dettagli

La lealtà ed il puro divertimento sono alla base del nostro Fantacalcio

La lealtà ed il puro divertimento sono alla base del nostro Fantacalcio 1 La lealtà ed il puro divertimento sono alla base del nostro Fantacalcio 1. Composizione formazioni Le formazioni dovranno essere composte da 3 portieri 8 difensori 8 centrocampisti 6 attaccanti 2. Schieramenti

Dettagli

FANTA ZENA. Il Regolamento

FANTA ZENA. Il Regolamento FANTA ZENA Il Regolamento SOMMARIO INTRODUZIONE... 3 LA LEGA... 3 COMPOSIZIONE LEGA... 3 SERIE A... 3 SERIE B... 3 STAGIONE SPORTIVA... 3 DATE COMPETIZIONI... 3 COMPOSIZIONE DELLE ROSE... 3 ISCRIZIONE...

Dettagli

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA 1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA Il Regolamento Ufficiale ha validità effettiva per 1 anno e dovrà essere firmato da tutte le squadre prima dell'inizio di ogni campionato. Se per qualsiasi motivo in questo

Dettagli

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE GENERALI 1. Il presente regolamento si applica a tutti i partecipanti del Fantacalcio; la risoluzione di una qualsiasi situazione non prevista dal regolamento, o non chiarita

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016

REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016 SITO INTERNET: www.fantatgl.altervista.org EMAIL : manufoschi@gmail.com REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016 OGGETTO DEL GIOCO Oggetto del gioco è una simulazione del calcio attraverso fanta-squadre formate

Dettagli

Attaccare con il modulo 4-2-3-1: gli sviluppi offensivi del Manchester United.

Attaccare con il modulo 4-2-3-1: gli sviluppi offensivi del Manchester United. articolo N. NOVEMBRE 200 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N DEL /0/0 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO SEDE

Dettagli

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio REGOLAMENTO FANTA PLAZET: ISCRIZIONE E SOLDI L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio del mercato. Oltre ai 25 Euro dovranno essere consegnati ulteriori

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO TUTTOSPORT LEAGUE TORNEO A GIRONI 2012-13 LEGHE DI AMICI

REGOLAMENTO DI GIOCO TUTTOSPORT LEAGUE TORNEO A GIRONI 2012-13 LEGHE DI AMICI REGOLAMENTO DI GIOCO TUTTOSPORT LEAGUE TORNEO A GIRONI 2012-13 LEGHE DI AMICI IL GIOCO Lo scopo del gioco Tuttosport League - Torneo a Gironi 2012-13 Leghe di Amici (di seguito chiamato Gioco ) è creare

Dettagli

FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php

FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php REGOLA 1: LA LEGA 1. La lega è costituita da quattordici società. 2. La Lega è governata dal Presidente di Lega, Giovanni Borraccino

Dettagli

Turno 1: Campionato Serie A

Turno 1: Campionato Serie A Turno 1: Campionato Serie A 1.1 Solo due giocatori nello scorso campionato hanno segnato sia contro il Milan, che contro l Inter e la Juventus, chi sono? / 2 1.2 Tra le squadre che partecipano a questo

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE Edizione 9 REGOLAMENTO UFFICIALE STAGIONE 2012-13 STAGIONE 2012-13 DURATA Il campionato avrà svolgimento dalla seconda giornata fino giornata del campionato di Calcio di serie A. Saranno giocate un totale

Dettagli

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015*

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* * evidenziate in verde le modifiche apportate al Regolamento 201 3-201 4 * testo barrato arancione i paragrafi eliminati rispetto al Regolamento 201 3-201 4 INDICE:

Dettagli

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 REGOLAMENTO UFFICIALE - Il Presidente di Lega I compiti del presidente di lega sono fondamentalmente i seguenti: 1. Gestione dell asta di calciomercato 2. Contabilità

Dettagli

Sembra ieri, ma sono già 107 anni! BUON COMPLEANNO ATALANTA!

Sembra ieri, ma sono già 107 anni! BUON COMPLEANNO ATALANTA! Sembra ieri, ma sono già 107 anni! BUON COMPLEANNO ATALANTA! Il 17 Ottobre 1907, dalla scissione della Giovane Orobia, 5 studenti liceali Eugenio Urio, Giulio e Ferruccio Amati, Alessandro Forlini e Giovanni

Dettagli

REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015

REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015 REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015 SOMMARIO 1. PREMESSA 2. CALCOLI DEI PUNTEGGI E REGOLE GENERALI 3. FORMAZIONE E GOL 4. CAMPIONATO 5. CHAMPIONS LEAGUE 6. COPPA UEFA 7. COPPA ITALIA 8. SUPERCOPPE 9. CALENDARIO

Dettagli

www.anconacalcio.it CAMPIONATO DI SERIE B TIM 2009-10 1^ Giornata di Andata LECCE vs ANCONA Lecce, Stadio Via del Mare

www.anconacalcio.it CAMPIONATO DI SERIE B TIM 2009-10 1^ Giornata di Andata LECCE vs ANCONA Lecce, Stadio Via del Mare www.anconacalcio.it CAMPIONATO DI SERIE B TIM 2009-10 1^ Giornata di Andata LECCE vs ANCONA Lecce, Stadio Via del Mare Venerdì 21 agosto 2009 - ore 20.45 Progetto grafico e statistiche a cura di LECCE

Dettagli

Se un grande campione come Ronaldinho, al termine della prima fase della stagione, ha lasciato il Milan per accordarsi con il Flamengo, in un clima

Se un grande campione come Ronaldinho, al termine della prima fase della stagione, ha lasciato il Milan per accordarsi con il Flamengo, in un clima Introduzione Il Milan ha appena concluso una partita di campionato, a Genova, contro la Sampdoria. È una partita di fine novembre, con la nuova squadra di Zlatan Ibrahimovic reduce da un positivo impegno

Dettagli

2011 REGOLAMENTO FANTASET

2011 REGOLAMENTO FANTASET 2011 REGOLAMENTO FANTASET SOMMARIO 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 - Definizione e caratteristiche del torneo... 3 1.2 - La figura dell'onu... 3 1.3 - Il sito web... 3 2. MERCATO INIZIALE... 4 2.1 - Budget...

Dettagli

Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa

Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa di NICOLO' AMORUSO I posticipi del Lunedì Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa 1 / 6 Juventus 2 Livorno 0. Con questo successo

Dettagli

Man. Pal. Avv. Squadre Quota 1 Quota 2 ITA1 16819 188 NAPOLI ROMA 2,40 1,50 ITA1 16819 189 INTER MILAN 1,70 2,00

Man. Pal. Avv. Squadre Quota 1 Quota 2 ITA1 16819 188 NAPOLI ROMA 2,40 1,50 ITA1 16819 189 INTER MILAN 1,70 2,00 Testa a Testa TESTA A TESTA Pronosticare quale tra le due squadre indicate otterrà il miglior piazzamento in classifica al termine del Campionato 24 Agosto 15/ 4 Serie A, Liga, Premier League, Bundesliga,

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 27 DEL 2 SETTEMBRE 2015 PRIMAVERA TIM CUP 2015/2016 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della Primavera TIM Cup 2015/2016 è la Lega Nazionale Professionisti Serie

Dettagli

REGOLAMENTO MAGIC CAMPIONATO 2003-2004

REGOLAMENTO MAGIC CAMPIONATO 2003-2004 REGOLAMENTO MAGIC CAMPIONATO 2003-2004 È un fantasy game, una simulazione che permette a chiunque di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni

Dettagli

REGOLAMENTO. L asta iniziale

REGOLAMENTO. L asta iniziale REGOLAMENTO Le competizioni Fantacalcio è un torneo che simula un campionato di calcio, la Serie A italiana. È nel formato con asta iniziale, Mercato Libero con offerte durante la stagione, recupero dei

Dettagli

RASSEGNA STAMPA SCOMMESSE: CON IZIPLAY IL SALTO IN SERIE A È TRIPLO

RASSEGNA STAMPA SCOMMESSE: CON IZIPLAY IL SALTO IN SERIE A È TRIPLO RASSEGNA STAMPA SCOMMESSE: CON IZIPLAY IL SALTO IN SERIE A È TRIPLO 21 ottobre 2015 INDICE RASSEGNA STAMPA 21 ottobre Agipronews - SCOMMESSE: CON IZIPLAY SALTO TRIPLO IN SERIE A Tvbet - SCOMMESSE: CON

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

Regolamento. Sommario

Regolamento. Sommario Regolamento Sommario LE COMPETIZIONI... 2 TORNEO LIGA E PREMIER... 2 SERIE A (CAMPIONATO A 16 SQUADRE)... 2 CLASSIFICA A PUNTEGGIO... 2 CLASSIFICA FORMULA 1... 2 COPPA D ANDATA E COPPA DI RITORNO... 3

Dettagli

1 Campionato Lega A HAPPINESS

1 Campionato Lega A HAPPINESS 1 Campionato Lega A HAPPINESS 2012-2013 Regolamento Il Centro sportivo HAPPINESS organizza una manifestazione a carattere amatoriale che si svolgerà a Nardò ( Le) in Via Penta 1 Campionato Lega A Calcio

Dettagli

il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine)

il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine) REGOLAMENTO FANTACALCIO 2013/14 Le squadre saranno 8 Si gioca con: il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine) CAMPIONATO a 35 giornate Dalla 3 di serie A

Dettagli

ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento

ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento 1- La Lega è composta da otto Squadre 2- L Assemblea di Lega comprende tutti gli allenatori 3- La Lega è presieduta dal Presidente, eletto dall Assemblea 4-

Dettagli

Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto :

Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto : Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto : A1...... A2...... A3... paolo Cont... Turno A Riconosci i seguenti storici corrispondenti del 90 Minuto : A4...... A5...... A6... paolo

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

Regolamento ufficiale

Regolamento ufficiale 1 Lega delle Medie Regolamento ufficiale Titolo I: Principi generali Art. 1 La Lega delle Medie (LdM) è un gruppo di amici senza scopo di lucro unito dalla passione per il fantacalcio. Art. 2 La LdM dà

Dettagli

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 Stagione 2013-2014 campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 26-01-2014 13:46 - serie D Femminile - campionato FENICE C5 - COMPAGNIA MONTE DI MALO 0-1 19-01-2014 11:26 - serie D

Dettagli

REGOLAMENTO MASTER LEAGUE

REGOLAMENTO MASTER LEAGUE REGOLAMENTO MASTER LEAGUE DURATA Il concorso si svolgerà a partire dal giorno 8 Agosto 2015 - data di inizio delle iscrizioni- e terminerà entro la settimana successiva della 38 giornata del Campionato

Dettagli

FANTACALCIO FantaFolleRaul 2014/2015

FANTACALCIO FantaFolleRaul 2014/2015 FANTACALCIO FantaFolleRaul 2014/2015 REGOLAMENTO 1. Numero Fantasquadre 16 2. Quotazioni e punteggi di riferimento presso www.fantagazzetta.com sezione di Milano 3. Sito ufficiale www.fantafolleraul.altervista.org

Dettagli

E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo:

E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo: E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo: 1) Toro-Inter 2) Sampdoria Toro 3) Toro Verona 4) Cagliari Toro

Dettagli

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 MODALITA DI ISCRIZIONE REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 1. L iscrizione al torneo dovrà essere effettuata entro e non oltre le ore 18:00 di sabato 22 Agosto 2015, ora d'inizio di Verona - Roma (primo incontro

Dettagli

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky COMPETIZIONI Il campionato vedrà le squadre suddivise in due gironi: serie A - squadre risultate prime nella fase regolare e le 3 promosse della stagione

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE ASTA INIZIALE L'Asta iniziale è il momento più importante della stagione. Qui vengono assegnati i 25 calciatori che costituiranno la Rosa di ogni fantallenatore. La

Dettagli

La stagione sarà divisa (secondo calendario, vedi sezione 9) tra campionato di SERIE A e COPPA ITALIA.

La stagione sarà divisa (secondo calendario, vedi sezione 9) tra campionato di SERIE A e COPPA ITALIA. REGOLAMENTO FANTALION S 2012/2013 1. REGOLE GENERALI Ogni squadra partecipante al Fantalion deve avere una rosa formata da 28 calciatori. L unico vincolo è il possedere minimo 1 portiere (i due di riserva

Dettagli

SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata

SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata Sono in totale 24116 i match disputati fino ad oggi nella massima serie. Si annoverano 16752 vittorie (di cui 11904 in casa e 4848 in trasferta) e 7364 pareggi totali;

Dettagli

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero.

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero. 1 LE SQUADRE A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) BAICO (PAOLO BIGI 333/6459529 baigo2002@virgilio.it) BRIGATA ROSSONERA (GIANLUCA MURRU 349/1294057 gianlu.murru@alice.it)

Dettagli

Regolamento Fantacalcio

Regolamento Fantacalcio Regolamento Fantacalcio 2015/2016 Squadre serie A: ANNIBAL - A.S. PUMA - BOMBER - BORIO & SPEGIO - ENZO - FALCHI FANTOMAS - I TRE MOSCHETTIERI - LUCKY LOSER REAL PREONDA Squadre serie B: ALTA TENSIONE

Dettagli

LEGA " EZIO VENDRAME" since 1992 legaeziovendrame@gmail.com 2015-2016

LEGA  EZIO VENDRAME since 1992 legaeziovendrame@gmail.com 2015-2016 LEGA " EZIO VENDRAME" since 1992 legaeziovendrame@gmail.com 2015-2016 1. Normative generali. 1.1 Fanta Mercato. Mercato: Inizialmente si provvederà alla discussione dei giocatori svincolati nella quale

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATO DEI MIGLIORI

REGOLAMENTO CAMPIONATO DEI MIGLIORI REGOLAMENTO CAMPIONATO DEI MIGLIORI 2014 2015 CAMPIONATO DEI MIGLIORI Il Campionato dei Migliori è composto da quattro società, le quali compongono l Assemblea di Lega. La Lega è gestita da un Presidente

Dettagli

REGOLAMENTO FOSSO LEAGUE 2013/2014

REGOLAMENTO FOSSO LEAGUE 2013/2014 REGOLAMENTO FOSSO LEAGUE 2013/2014 1. Sportività Si gioca secondo principi di lealtà e sportività. La FossoLeague nasce allo scopo di organizzare e incentivare momenti di socializzazione e condivisione,

Dettagli

BILANCIO DEI PRIMI 100 RIGORI TIRATI DA FRANCESCO TOTTI CON LA MAGLIA DELLA ROMA

BILANCIO DEI PRIMI 100 RIGORI TIRATI DA FRANCESCO TOTTI CON LA MAGLIA DELLA ROMA ancora una volta GRAZIE FRANCESCO BILANCIO DEI PRIMI 100 RIGORI TIRATI DA FRANCESCO TOTTI CON LA MAGLIA DELLA ROMA Nelle partite di Serie A, Coppa Italia e Coppe Europee, nell arco dei 90 minuti Francesco

Dettagli

REGOLAMENTO FANTANAVIGLI

REGOLAMENTO FANTANAVIGLI REGOLAMENTO FANTANAVIGLI 1. Creazione Squadra 1.1 Ogni presidente deve creare una rosa di 23 calciatori tra quelli che prendono parte al Campionato di Calcio di Serie A. 1.2 Il presidente ha a disposizione

Dettagli

Scommesse Antepost: CALCIO

Scommesse Antepost: CALCIO Scommesse Antepost: ANTEPOST Vincente: Si deve pronosticare la squadra che si classifica al primo posto. Vincente Gruppo Si deve pronosticare la squadra che si classifica al primo posto del proprio gruppo.

Dettagli

FANTACALCIO 2014-15. Regolamento Ufficiale (12 squadre)

FANTACALCIO 2014-15. Regolamento Ufficiale (12 squadre) FANTACALCIO 2014-15 Regolamento Ufficiale (12 squadre) 1. SPESE D ISCRIZIONE I pagamenti al fantacalcio di quest anno saranno uguali a quello dell anno scorso con un importo totale che sarà per tutti di

Dettagli

NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE...

NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE... SOMMARIO NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE... 3 FORMAZIONI E CASISTICHE... 5 PUNTEGGI... 6 MODIFICATORI...

Dettagli

Fantacalcio Stigranca 2009/10

Fantacalcio Stigranca 2009/10 Fantacalcio Stigranca 2009/10 Art. 1 : Sito internet: WWW.STIGRANCA.TK Il sito è stato creato dall'organizzazione al fine di ottenere la massima trasparenza e tenere aggiornati i partecipanti. Su questo

Dettagli

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 SITO UFFICIALE: http://fantalegasalento.altervista.org/ E-MAIL: fantalegasalento@gmail.com N partecipanti: 8 1) ASTA INIZIALE e MERCATO DI RIPARAZIONE

Dettagli

1. LE SOCIETA 2. CAPITALE SOCIALE 3. LA ROSA

1. LE SOCIETA 2. CAPITALE SOCIALE 3. LA ROSA 1. LE SOCIETA Le società iscritte alla lega assumono una denominazione duratura negli anni, per dare una certa continuità storica. Tale denominazione può variare in due casi: a) Retrocessione: in questo

Dettagli

Fantacalciovv 2015-16

Fantacalciovv 2015-16 Fantacalciovv 2015-16 Sommario Fantacalcio... 2 Premi... 2 Pagamenti... 3 Penalità per ritardato pagamento... 3 Squadra... 3 Asta iniziale... 4 Mercato di riparazione... 4 Vincoli pluriennali dei giocatori...

Dettagli

Regolamento 2015-2016

Regolamento 2015-2016 Regolamento 2015-2016 Asta e Mercato 1. Budget a Disposizione: 250 fmld; 2. Obbligatorio acquisto di n.25 giocatori, suddivisi in 3p-8d-8c-6a; 3. L estrazione dei calciatori durante l asta è effettuata

Dettagli

Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org

Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org REGOLAMENTO FANTACALCIO SCUGNIZZI 2014-2015 Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org ART.1 DURATA DEL CAMPIONATO Il calendario

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE. Stagione 2005-2006. (Versione BETA 1.1b)

REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE. Stagione 2005-2006. (Versione BETA 1.1b) REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE Stagione 2005-2006 (Versione BETA 1.1b) I N D I C E # REGOLA 01: OGGETTO DEL GIOCO # REGOLA 02: MODALITA DEL GIOCO # REGOLA 03: LA LEGA # REGOLA 04: LE SOCIETA # REGOLA

Dettagli

SETTORE TECNICO F.I.G.C.

SETTORE TECNICO F.I.G.C. SETTORE TECNICO F.I.G.C. CORSO MASTER 200-2005 TESI CARATTERISTICHE DEI TRE CENTROCAMPISTI IN UN CENTROCAMPO A TRE Relatore: Prof. Franco FERRARI Candidato: Massimiliano ALLEGRI Coverciano 7 luglio 2005

Dettagli

LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE

LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLA 1: MODALITÀ DEL GIOCO 1. Il gioco è basato sulle reali prestazioni dei calciatori del campionato italiano di Serie A. 2. Il gioco si articola nelle seguenti

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS»

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS» REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS» I. DEL MERCATO 1. Mercato iniziale - La composizione delle rose delle squadre partecipanti avviene tramite asta. All asta i giocatori partecipano con

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP - TORNEO A GIRONI FASE DI QUALIFICAZIONE

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP - TORNEO A GIRONI FASE DI QUALIFICAZIONE REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP - TORNEO A GIRONI FASE DI QUALIFICAZIONE IL GIOCO Lo scopo del gioco Mister Calcio Cup - Torneo a Gironi (di seguito chiamato Gioco ) è creare e gestire una squadra

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO 1. La squadra Con il termine squadra si intende l insieme di rosa e staff tecnico. 1.1. La rosa Con il termine rosa si comprendono tutti i giocatori acquistati durante

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 DURATA Il fantacampionato ha svolgimento a partire dal giorno 9 settembre 2014 (ore 19.00) - data di inizio delle iscrizioni e delle operazioni di mercato e terminerà

Dettagli

Ministero dell Economia e delle Finaze Amministrazione autonoma dei monopoli di stato

Ministero dell Economia e delle Finaze Amministrazione autonoma dei monopoli di stato Ministero dell Economia e delle Finaze Amministrazione autonoma dei monopoli di stato DIREZIONE GENERALE DIREZIONE PER I GIOCHI Oggetto: Scommesse a quota fissa sul calcio Con la presente nota si forniscono

Dettagli

CAMPIONATO DI CALCIO A 7 CIRCOLO TENNIS ITALIA 2015/16

CAMPIONATO DI CALCIO A 7 CIRCOLO TENNIS ITALIA 2015/16 CAMPIONATO DI CALCIO A 7 CIRCOLO TENNIS ITALIA 2015/16 NUOVO CAMPO IN ERBA SINTETICA CON TRIBUNA E PANCHINE COPERTE MISURE DI GIOCO 40X60 MT (6 MT Più LUNGO E 4 MT Più LARGO DEL PRECEDENTE) 4 DISTINTE

Dettagli

REGOLAMENTO DURATA MODALITA GESTIONE ROSA E FORMAZIONE COME CREARE UNA ROSA FORMAZIONE E SOSTITUZIONI

REGOLAMENTO DURATA MODALITA GESTIONE ROSA E FORMAZIONE COME CREARE UNA ROSA FORMAZIONE E SOSTITUZIONI REGOLAMENTO DURATA Il concorso si svolgerà a partire dal giorno 1 Agosto 2014 -data di inizio delle iscrizioni- e terminerà entro la settimana successiva della 38 giornata del Campionato di Calcio di serie

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016 1. REGOLAMENTO GENERALE REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016 1.1. ISCRIZIONE E QUOTE L iscrizione è di 25,00 e deve essere versata al momento dell Asta iniziale. Sarà versata un ulteriore quota di 25,00 il

Dettagli

FIORENTINA - MILAN. Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45. Copia Omaggio EFFETTO SOUSA

FIORENTINA - MILAN. Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45. Copia Omaggio EFFETTO SOUSA FIORENTINA - MILAN Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45 Copia Omaggio 191 2015 EFFETTO SOUSA 2 3 Editore: Publialpi sas Direttore Editoriale: Massimo Pieri Direttore responsabile:

Dettagli

La Lega Tantovincoio promette di dar vita a diverse competizione per soddisfare tutti i partecipanti e per estendere i suoi orizzonti.

La Lega Tantovincoio promette di dar vita a diverse competizione per soddisfare tutti i partecipanti e per estendere i suoi orizzonti. 1. Introduzione La Lega Tantovincoio promette di dar vita a diverse competizione per soddisfare tutti i partecipanti e per estendere i suoi orizzonti. Saranno disponibili queste competizioni: Campionato:

Dettagli

REGOLAMENTO REV 2015.06

REGOLAMENTO REV 2015.06 REV 2015.06 REGOLAMENTO Indice 1 L asta iniziale... 3 1.1 Il metodo: il DRAFT... 3 1.2 L ordine di chiamata... 3 2 La Formula... 4 2.1 I partecipanti e il nome del Team... 4 2.2 Il calendario... 4 2.3

Dettagli

JUNIOR TIM CUP 2013. Art 8 - Giustizia sportiva La Giustizia sportiva sarà amministrata dagli Organi giudicanti CSI.

JUNIOR TIM CUP 2013. Art 8 - Giustizia sportiva La Giustizia sportiva sarà amministrata dagli Organi giudicanti CSI. JUNIOR TIM CUP 2013 IL CALCIO NEGLI ORATORI REGOLAMENTO Premessa: Il Regolamento è applicato integralmente nella fase Nazionale di JUNIOR TIM CUP 2013. Per la fase territoriale, organizzata dal CSI Milano,

Dettagli

CENTRO SPORTIVO FANTACALCIO ITALIANO REGOLAMENTO 2015/2016

CENTRO SPORTIVO FANTACALCIO ITALIANO REGOLAMENTO 2015/2016 1 CENTRO SPORTIVO FANTACALCIO ITALIANO REGOLAMENTO 2015/2016 Titolo I INIZIO STAGIONE Articolo 1.1 QUOTA D ISCRIZIONE. Ogni partecipante alla stagione del FantaCalcio dovrà pagare una quota di iscrizione

Dettagli

FANTALEGAMENTO 2015/16 REGOLAMENTO UFFICIALE

FANTALEGAMENTO 2015/16 REGOLAMENTO UFFICIALE FANTALEGAMENTO 2015/16 REGOLAMENTO UFFICIALE Fantalegamento si basa sul concorso Magic Campionato della Gazzetta dello Sport, perciò per ogni punto del regolamento non specificato qui sotto, è valido quello

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Torneo "Città di Spoleto":

RASSEGNA STAMPA Torneo Città di Spoleto: RASSEGNA STAMPA Torneo "Città di Spoleto": marzo 2016 Milano Roma Genova Berlin Brussels London New York INDICE ITALMATCH CHEMICALS 16/03/2016 Il Giornale dello Sport.net 6 Italmatch Chemicals Group: il

Dettagli

Dentro o fuori per Ferrara, che sfide in zona Champions

Dentro o fuori per Ferrara, che sfide in zona Champions Anno 3 - N 19 - Lunedì 4 gennaio 2010 Settimanale di scommesse sportive www.pianetazzurro.it il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Dentro o fuori per Ferrara, che sfide in zona Champions

Dettagli

Regolamento fantacalcio 2015/16

Regolamento fantacalcio 2015/16 Regolamento fantacalcio 2015/16 (aggiornato al 01/08/2015) 1. Cenni generali 1.1 L edizione del Fantacalcio 2015-2016 a cui parteciperete avrà come unico giornale di riferimento la Gazzetta dello Sport

Dettagli

FANTASCUDETTOZENA 2015 / 2016

FANTASCUDETTOZENA 2015 / 2016 FANTASCUDETTOZENA 2015 / 2016 Composizione della Lega Fantascudettozena 1)Il campionato è composto da 8 squadre che si affronteranno in scontri diretti per un totale di 3 andate e 2 ritorni. La squadra

Dettagli

Inter Roma - Inter. Lazio Inter - Lazio Roma Inter - Roma

Inter Roma - Inter. Lazio Inter - Lazio Roma Inter - Roma 5 Campionati di calcio di serie A Che cosa si impara nel capitolo 5 Si può vedere come è cambiato il gioco del calcio - partite vinte/perse/pareggiate e goal fatti/subiti attraverso la tabella a doppia

Dettagli

Se il punteggio dovesse essere composto da alcune cifre decimali, si arrotonderà, per eccesso o per difetto, al secondo decimale più vicino.

Se il punteggio dovesse essere composto da alcune cifre decimali, si arrotonderà, per eccesso o per difetto, al secondo decimale più vicino. REGOLAMENTO ELDORADO LEAGUE 6 ANNO (2005-2006) ART.1 La rosa di ogni squadra deve essere composta da almeno 2 portieri, 7 difensori, 7 centrocampisti, 4 attaccanti e non può andare oltre questi limiti:

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2013-2014

REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2013-2014 Pagina1 REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2013-2014 Serie A FLM 1.0 Numero partecipanti Saranno 10 le partecipanti ai tornei Serie A FLM. 1.1 Quota partecipazione La quota di partecipazione alla

Dettagli

COMUNICAZIONI. ASSEGNAZIONE BONUS CATEGORIE 1 Giugno 2013

COMUNICAZIONI. ASSEGNAZIONE BONUS CATEGORIE 1 Giugno 2013 COMUNICAZIONI ASSEGNAZIONE BONUS CATEGORIE 1 Giugno 2013 BONUS-MALUS LIGA SPAGNA (BONUS BABY-CHARLIE-DELGADUS-EGIDIO CALLONI- FELICE CACCAMO-MALMOE STOES-PIROPIROKAORI --- MALUS BABY-CHARLIE-FELICE CACCAMO-MALMOE

Dettagli

FANTASOCI 2013/2014 Regolamento Ufficiale

FANTASOCI 2013/2014 Regolamento Ufficiale FANTASOCI 2013/2014 Regolamento Ufficiale Art. 1 - COME GIOCARE La squadra va costruita scegliendo 25 giocatori (3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti) tra quelli delle squadre di serie

Dettagli

Federazione InterLeghe Forum Associate

Federazione InterLeghe Forum Associate Federazione InterLeghe Forum Associate REGOLAMENTO FANTACOPPE 2013 / 2 014 REGOLA 1 FANTACOPPE 1. La F.I.L.F.A. organizza e promuove una serie di tornei in cui si confrontano i migliori fantallenatori

Dettagli

FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013)

FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013) FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013) SOMMARIO Calcolo del Totale-Calciatore... 3 Calcolo del Totale-Squadra... 4 Capitale sociale... 2 Casi particolari... 4 Comunicazione

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE

REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE Consultabile nei siti: http://www.tcp900.net oppure www.fantacalciomontale.135.it Versione: 13.02 1 INDICE VOTI E PUNTEGGI...3 Assegnazione Punti...3 Tabella di Conversione:

Dettagli

Comunicato n 5 del 16/9/2015

Comunicato n 5 del 16/9/2015 Commissione Tecnica Calcio CAMPIONATO CALCIO A 5 STAGIONE 2015/2016 Comunicato n 5 del 16/9/2015 Il Centro Sportivo Italiano Comitato di Carpi è lieto di annunciare che per questa stagione il partner per

Dettagli

CAMPIONATO UISP 2013-14 COMITATO DI GROSSETO COMUNICATO N. 1 DEL 21 09 2014

CAMPIONATO UISP 2013-14 COMITATO DI GROSSETO COMUNICATO N. 1 DEL 21 09 2014 CAMPIONATO UISP 2013-14 COMITATO DI GROSSETO COMUNICATO N. 1 DEL 21 09 2014 UISP GROSSETO - LEGA CALCIO STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CAMPIONATO DI CALCIO A 5 SERIE A, SERIE B, SERIE C1, C2, GROSSETO, COPPA

Dettagli