Il valore della rete IP nella Connected Enterprise

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il valore della rete IP nella Connected Enterprise"

Transcript

1 Il valore della rete IP nella Connected Enterprise Dall Operation Technology all Information Technology Rev 5058-CO900E

2 Questa è la Internet of Things Connette tutto ciò che non è connesso Stadium Municipal Command & Control Center Smart Grid Cloud & Services Hospital Optimization Home Energy Mgmnt Factory Optimization Traffic Flow Optimization Logistics Optimization Source: Intel INTELLIGENT CITY Intelligent Medical Devices Connected Ambulances INTELLIGENT HOSPITAL Comms Network Optimization Intelligent Digital Signage INTELLIGENT HIGHWAY Automated Car System INTELLIGENT FACTORY Traffic Cameras

3 CONNECTED ENTERPRISE The Internet of Things at work for Industrial Applications Direzione Smart Grid Clienti Supply Chain Centro di distribuzione Connessi per raggiungere l eccellenza operativa Copyright 2013 Rockwell Automation, Inc. All Rights Reserved.

4 CONNECTED ENTERPRISE The Internet of Things at work for Industrial Applications Macchine e tecnologie sono più sofisticate e la disponibilità di personale qualificato sta diventando la vera sfida del prossimo decennio Collaborazione La collaborazione a livello aziendale è sempre più importante Persone Invecchiameno del personale Trasferimento di conoscenze Know-how e competenze si ridurranno notevolmente nei prossimi 5 anni Copyright 2013 Rockwell Automation, Inc. All Rights Reserved.

5 CONNECTED ENTERPRISE The Internet of Things at work for Industrial Applications Gestione della Qualità Gestione dei consumi energetici Coordinamento e organizzazione dell approvvigionamento, distribuzione e uso di energia Processi Garanzia di qualità e controllo di processi e prodotti per ottenere una qualità costante Six Sigma LEAN manufacturing Riduzione dell intervento umano e dei tempi di produzione, a costi inferiori e con meno difetti Copyright 2013 Rockwell Automation, Inc. All Rights Reserved.

6 CONNECTED ENTERPRISE The Internet of Things at work for Industrial Applications Mobilità La mobilità non riguarda solo idispositivi ma anche le persone, che possono muoversi e accedere ad applicazioni e dati quando e dove vogliono La mobilità agevola la Raccolta dei dati da macchine e apparecchiature remote di campo Cloud Abilita il trasferimento delle applicazioni IT fuori dall azienda, in data center remoti Tecnologia Big Data & Analytics I dati in tempo reale ùnei sistemi di controllo industriali sono ricchi di informazioni importanti per l efficienza energetica e la gestone degli asset Copyright 2013 Rockwell Automation, Inc. All Rights Reserved.

7 CONNECTED ENTERPRISE The Internet of Things at work for Industrial Applications da standard proprietari a standard aperti Da connettività di base a parte integrante dell infrastruttura Convergenza su reti IP Da reti separate a operazioni convergenti, sicure e collaborative Copyright 2013 Rockwell Automation, Inc. All Rights Reserved.

8 La rete IP nella Connected Enterprise Una rete comune per OT e IT Dispositivi intelligenti Datacenter industriali Protocolli multidisciplinari Componenti dell infrastruttura Ethernet standard Un Nuovo modello di rete Security comune

9 Ethernet standard CIP Motion profiles Motor control profiles Transducer profiles Common Industrial Protocol (CIP) I/O profiles Other profiles Object library: (communications, applications, time synchronization) Data management services explicit and I/O messages Connection Management, Routing Semiconducto r profiles CIP Safety Safety objects Safety services Industrial Applications L uso escluisvo della suite TCP/IP offre un ampia disponibilità di Applicazioni e Asset di infrastruttura comuni per massimizzazione degli investimenti e minimizzazione i rischi Supporto di tecnologie e funzioni nuove senza un aggiornamento su larga scala della rete TCP - UDP Internet Protocol (Layer 3) Data Link (Layer 2) Physical Layer Ethernet standard Un Nuovo modello di rete Security comune

10 Nuovo modello di rete. 10 Ethernet standard Un Nuovo modello di retee Security comune

11 Nuovo modello di rete. Più integrazione Più applicazioni (discipline di controllo) Più Asset (oggetti) collegati Più collaborazione 11 Ethernet standard Un Nuovo modello di retee Security comune

12 Non c è Convergenza senza Security Le nostre soluzioni con CISCO IOS includono: Router e Switch per segmentare la rete Firewall Router per limitare gli accessi Guideline di Architettura Servizi di Rete e Security Ethernet standard Un Nuovo modello di rete Security comune

13 La Secuirty è comune a tutti i Domain Ethernet standard Un Nuovo modello di rete Security comune

14 Il futuro è in una Security unica Infrastruttura IT Infrastruttura OT (automazione) Ambiente Comune Sicuro Nel PASSATO le reti IT e OT sono SEPARATE Il FUTURO è in una Infrastruttura UNIFICATA Ethernet standard Un Nuovo modello di rete Security comune

15 La rete IP unisce esigenze diverse Infrastruttura IT Ambiente Comune Sicuro Infrastruttura OT (automazione) Standard Internet Protocol IP Network Routing protocols WAN High availability Redundant star Determinism, Latency, Jitter seconds Applications - Voice, Video, Data IP Addressing dynamic Security pervasive Combine Internet and Industrial Protocols Locla Area Network LAN High availability Ring Determinism, Latency, Jitter msec Control, Motion, Safety, Sync., and Data IP Addressing static Security emerging Ethernet standard Un Nuovo modello di rete Security comune

16 Protocolli multidisciplinari per l OT CIP Motion profiles Common Industrial Protocol (CIP) Motor control profiles Transducer profiles I/O profiles Other profiles Object library: (communications, applications, time synchronization) Data management services explicit and I/O messages Semiconducto r profiles CIP Safety Safety objects Safety services Dispositivi intelligenti Protocolli multidisciplinari Business Enterprise Systems Connection Management, Routing Integrated Architecture The Factory

17 I dispositivi intelligenti pervadono la rete In media c'è un rapporto 15:1 fra il numero dei dispositivi Industriali (OT) ed Enterprise (IT) Dispositivi intelligenti Il 48% dei dispositivi (Lettori di codici a barre, Stampanti, Telefoni, Videocamere, RFID) installati in applicazioni industriali non utilizza un protocollo industriale Reti industriali OT Protocolli multidisciplinari Reti Information Technology IT Data center/ Cloud

18 La loro proliferazione è continua MOBILITY Dispositivi intelligenti Oltre il 50% delle connessioni Ethernet nell industria è già oggi rappresentato da dispositivi intelligenti: questa è la Industrial Internet of Things La connessione di oggetti sulla rete IP evolve 5x più velocemente della elettricità e della telefonia Migliaia di Miliardi Protocolli multidisciplinari Milioni Miliardi

19 Avvicinano il mondo IT e OT I vantaggi dei Data center industriali: Struttura Rack 19 Virtualizzazione dei server Riduzione dello spazio richiesto dai server fisici Riduzione dei consumi energetici Gestione patch Gestione cavi Rame/fibra Datacenter industriali Componenti dell infrastruttura

20 Rispondono alle esigenze di IT e OT Stratix 8000/8300 Layer 2, 3 Gig switch Stratix 5900 Firewall Datacenter industriali Distribution switch Componenti dell infrastruttura Stratix 5700 Layer 2 Stratix 5100 Access point ArmorStratix 5700

21 Architetture e Partnership per la rete IP Accessibilità Prestazioni Security Dispositivi intelligenti Protocolli multidisciplinari Architetture di riferimento per OT e IT da: Datacenter industriali Componenti dell infrastruttura Ethernet standard Un Nuovo modello di rete Security comune

22 Architetture di riferimento standard Levels from ISA-95 and Zones from ISA-99 Semplificazione del design Visione tecnologica comune Collaborazione su prodotti e soluzioni Ottimizzazione di personale e processi Riduzione dei rischi Velocità di implementazione Enterprise Zone Demilitarized Zone (DMZ) Manufacturing Zone Cell Area Zone Enterprise Network Level 5 Site Business Planning and Logistics Network Site Manufacturing Operations and Control Area Supervisory Control Level 4 Level 3 Level 2 Basic Control Level 1 Process Level 0

23 Guide di riferimento dai Leader di mercato Leader in infrastruttura di rete IP e Wireless Leader del LIvello fisico della rete IP Leader in infrastruttura di rete industriale

24 L Accessibilità deve essere distribuita Accessibilità Prestazioni Security ERP MES ERP APC MES DCS / SCADA DCS/SCADA APC Controllor MES APC DCS/SCADA Sensori e attuatori

25 Ethernet NON è solo Best-effort Accessibilità Prestazioni Security 1588 PTP Messages Motion Control Messages Distributed I/O Messages Ethernet Switch Traffic Type Layer 3 Priority Time Sync 59, 47 (Highest) Motion 55 I/O 43, 47, 31 Msg 27 (Lowest) Other Devices Messages + IEEE 1588 PTP + QoS Quality of Service Trattamento preferenziale dei dati = Pronti per qualsiasi Real Time

26 Occorre una Policy di sicurezza comune Accessibilità Prestazioni Security Physical Network Computer Application Device Physical Security Limitare l accesso fisico alla rete e ai dispositrivi Network Security GARANTIRE la sicurezza degli asset di (switch e router) Computer Hardening GESTIONE delle patch e AGGIORNAMENTO antivirus Application Security secondo le (AAA) Authentication, Authorization, and Accouinting Device Hardening gestione, Encryption, Restrictive policy

27 Application Security - AAA 1 Who are you? Keep the Outsiders Out 2 Where can you go? Keep the Insiders Honest 3 4 What service level do you receive? What are you doing? Personalize the industrial Application Increase Visibility On the Network 27

28 Conclusione: siamo pronti a tutto questo? i dati attraversano la rete in modo sicuro e affidabile i dati trasformati in informazioni arrivano alle giuste persone, sempre e dovunque per migliorare l efficacia operativa! Asset intelligenti conservano dati nascosti necessari ad assumere decisioni critiche 28

29 Per approfondire la rete Una nuova risorsa On-ine per informazioni didattiche, tecniche e innovative sulle comunicazioni industriali Internet Protocol (IP) standard per applicazioni industriali Coalizione di aziende innovative 29

30 Grazie! Rev 5058-CO900E

Protocolli di comunicazione per HMI: dalle reti proprietarie agli standard Ethernet

Protocolli di comunicazione per HMI: dalle reti proprietarie agli standard Ethernet Insert Photo Here Protocolli di comunicazione per HMI: dalle reti proprietarie agli standard Ethernet Roberto Motta, Local Business Leader IA Davide Travaglia, Commercial Engineer View 1 L evoluzione delle

Dettagli

DIGITAL INDUSTRY 4.0 Le leve per ottimizzare la produttività di fabbrica. Bologna, 19/03/2015

DIGITAL INDUSTRY 4.0 Le leve per ottimizzare la produttività di fabbrica. Bologna, 19/03/2015 DIGITAL INDUSTRY 4.0 Le leve per ottimizzare la produttività di fabbrica Bologna, 19/03/2015 Indice La quarta evoluzione industriale Internet of things sul mondo Manufacturing Le leve per ottimizzare la

Dettagli

PRIMO PIANO. Piattaforma di. Rockwell Automation presenta le innovative soluzioni Midrange,

PRIMO PIANO. Piattaforma di. Rockwell Automation presenta le innovative soluzioni Midrange, PRIMO PIANO ROCKWELL AUTOMATION - LE SOLUZIONI MIDRANGE di Alessandro Bignami Piattaforma di controllo scalabile Rockwell Automation presenta le innovative soluzioni Midrange, che portano nelle piccole

Dettagli

Accenture Innovation Center for Broadband

Accenture Innovation Center for Broadband Accenture Innovation Center for Broadband Il nostro centro - dedicato alla convergenza e alla multicanalità nelle telecomunicazioni - ti aiuta a sfruttare al meglio il potenziale delle tecnologie broadband.

Dettagli

Serializzazione La chiave di successo è l integrazione tra business e shop floor. Mauro Chiaraluce Sales Manager

Serializzazione La chiave di successo è l integrazione tra business e shop floor. Mauro Chiaraluce Sales Manager Serializzazione La chiave di successo è l integrazione tra business e shop floor Mauro Chiaraluce Sales Manager AGENDA Il nostro Gruppo La ESISOFTWARE L integrazione nella Serializzazione Mauro Chiaraluce

Dettagli

Tecnologie di Campo nell Automazione Industriale

Tecnologie di Campo nell Automazione Industriale Tecnologie di Campo nell Automazione Industriale Reti per l Automazione Stefano Panzieri Lan e Bus di Campo - 1 Stefano Panzieri Al livello più basso Misura e acquisizione delle grandezze di interesse

Dettagli

Product Management & Partnerships Industrial & SCADA Infrastructure Protection. Milano 30 Ottobre 2013

Product Management & Partnerships Industrial & SCADA Infrastructure Protection. Milano 30 Ottobre 2013 Product Management & Partnerships Industrial & SCADA Infrastructure Protection Milano 30 Ottobre 2013 VIDEO IL NUOVO PANORAMA Le minacce sono più complesse E con tante risorse da proteggere il personale

Dettagli

La migliore soluzione Ethernet per l automazione!

La migliore soluzione Ethernet per l automazione! PROFINET La migliore soluzione Ethernet per l automazione! Unrestricted Siemens AG 2014 All rights reserved. Siemens.it/packteam PROFINET è la soluzione ideale per ogni applicazione PROFINET NON TEME CONFRONTI!

Dettagli

The Internet of Everything Summit Introduzione. Roberto Masiero The Innovation Group Roma, 3 luglio 2014

The Internet of Everything Summit Introduzione. Roberto Masiero The Innovation Group Roma, 3 luglio 2014 The Internet of Everything Summit Introduzione Roberto Masiero The Innovation Group Roma, 3 luglio 2014 L evoluzione verso l Internet of Everything INTERNET OF EVERYTHING NETWORKED MEDIA DEVICES INDUSTRIAL

Dettagli

GERHARD THE INTERNET OF THINGS NAVIGARE IL FUTURO DELL IT ROMA 15-16 GIUGNO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

GERHARD THE INTERNET OF THINGS NAVIGARE IL FUTURO DELL IT ROMA 15-16 GIUGNO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD BAYER THE INTERNET OF THINGS NAVIGARE IL FUTURO DELL IT ROMA 15-16 GIUGNO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

Verso infrastrutture intelligenti per le utility. Vincenzo.Lecchi@Alcatel-Lucent.com 22 Aprile 2010

Verso infrastrutture intelligenti per le utility. Vincenzo.Lecchi@Alcatel-Lucent.com 22 Aprile 2010 Verso infrastrutture intelligenti per le utility Vincenzo.Lecchi@Alcatel-Lucent.com 22 Aprile 2010 L ambiziosa iniziativa Green Touch @ mira a limitare di un fattore 1.000 le future emissioni legate alla

Dettagli

Realizzazione di una rete dati IT

Realizzazione di una rete dati IT Realizzazione di una rete dati IT Questo documento vuole semplicemente fornire al lettore un infarinatura di base riguardo la realizzazione di una rete dati. Con il tempo le soluzioni si evolvono ma questo

Dettagli

AUP28 Implementazione di funzioni di sicurezza

AUP28 Implementazione di funzioni di sicurezza AUP28 Implementazione di funzioni di sicurezza e protezione IP nell Architettura Integrata Relatore Rev 5058-CO900E Agenda Sicurezza dei sistemi IACS Difesa in profondità Punti chiave Considerazioni di

Dettagli

Security. Security. Security. Data Center & Cloud Services. Security. Internet of Things. Internet of Things Internet of Things Security

Security. Security. Security. Data Center & Cloud Services. Security. Internet of Things. Internet of Things Internet of Things Security managing complexity Azienda Akhela è un azienda innovativa in rapida crescita che è diventata un attore importante e riconosciuto nel mercato IT italiano e che si sta affacciando con successo nel mercato

Dettagli

ICT e SmartGrid. Massimiliano Chiandone mchiandone@units.it

ICT e SmartGrid. Massimiliano Chiandone mchiandone@units.it ICT e SmartGrid Massimiliano Chiandone mchiandone@units.it Sommario Introduzione Nuove Architetture dei Sistemi Elettrici Motivazioni, requisiti, caratteristiche Comunicazioni Dispositivi Un esempio Applicazioni

Dettagli

Software Defined Data Center and Security Workshop

Software Defined Data Center and Security Workshop Software Defined Data Center and Security Workshop Software-Defined Data Center and Security Workshop Sessione di lavoro ore 18:45 ore 19:00 ore 19:20 ore 19:50 Benvenuto Mauro Tala, MAX ITALIA Software-Defined

Dettagli

Obiettivi d esame HP ATA Networks

Obiettivi d esame HP ATA Networks Obiettivi d esame HP ATA Networks 1 Spiegare e riconoscere tecnologie di rete e le loro implicazioni per le esigenze del cliente. 1.1 Descrivere il modello OSI. 1.1.1 Identificare ogni livello e descrivere

Dettagli

inebula CONNECT Milano, 22/04/2015 Stefano Della Valle VP inebula inebula Connect 22 aprile 2015

inebula CONNECT Milano, 22/04/2015 Stefano Della Valle VP inebula inebula Connect 22 aprile 2015 inebula CONNECT Milano, 22/04/2015 Stefano Della Valle VP inebula Internet of Everythings Entro il 2020 il numero gli oggetti collegati alla rete raggiungerà il livello di 25 MLD di unità con una crescita

Dettagli

Convertitori di frequenza PowerFlex Funzioni e applicazioni avanzate (AUD 09)

Convertitori di frequenza PowerFlex Funzioni e applicazioni avanzate (AUD 09) Rev 5058-CO900E Copyright 2015 Rockwell Automation, Inc. All rights reserved. Convertitori di frequenza PowerFlex Funzioni e applicazioni avanzate (AUD 09) Automation University, Parma Marzo 2015 PUBLIC

Dettagli

PROFILO DI GRUPPO 2015

PROFILO DI GRUPPO 2015 PROFILO DI GRUPPO 2015 IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. 8% del mercato italiano circa 7.400 DIPENDENTI oltre 1.000 large accounts su tutti i mercati System Integration & Application Maintenance

Dettagli

White Paper. SDN 101: un introduzione al Software-defined networking. citrix.it

White Paper. SDN 101: un introduzione al Software-defined networking. citrix.it SDN 101: un introduzione al Software-defined networking citrix.it Nel corso dell ultimo anno, i temi più discussi nell ambito del networking sono stati il Software-defined networking (SDN) e la virtualizzazione

Dettagli

LINKSYS LANCIA LINKSYS ONE, SOLUZIONE PER LE COMUNICAZIONI AZIENDALI COMPLETA, SEMPLICE E ACCESSIBILE PER LE PICCOLE IMPRESE

LINKSYS LANCIA LINKSYS ONE, SOLUZIONE PER LE COMUNICAZIONI AZIENDALI COMPLETA, SEMPLICE E ACCESSIBILE PER LE PICCOLE IMPRESE Ufficio Stampa: Investor Relations: Linksys Fleishman Hillard Italia Cisco Melodie Testelin Francesca Tolimieri/Laura Meroni Ken Bond +00 33 1 58 04 31 02 + 39 02 318041 +14085266001 mtestelin@cisco.com

Dettagli

Reti interoperabili, convergenti e sicure per accelerare la trasformazione

Reti interoperabili, convergenti e sicure per accelerare la trasformazione Convegno Una rete per la Salute ICT e trasformazione della sanità. Dai progetti all erogazione di nuovi servizi : riflessioni sui risultati raggiunti Reti interoperabili, convergenti e sicure per accelerare

Dettagli

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA Obiettivo Richiamare quello che non si può non sapere Fare alcune precisazioni terminologiche IL COMPUTER La struttura, i componenti

Dettagli

Adozione del Cloud: Le Domande Inevitabili

Adozione del Cloud: Le Domande Inevitabili Adozione del Cloud: Le Domande Inevitabili All IT Aziendale Quali sono i rischi che non esistevano negli ambienti fisici o virtualmente statici? Ho bisogno di separare ruoli di amministratore dei server

Dettagli

Reiss Romoli 2014 CISCO CERTIFIED NETWORK ASSOCIATE (CCNA) CCNA

Reiss Romoli 2014 CISCO CERTIFIED NETWORK ASSOCIATE (CCNA) CCNA CCNA CISCO CERTIFIED NETWORK ASSOCIATE (CCNA) La certificazione Cisco CCNA prevede il superamento di un singolo esame: 200-120 CCNA o di due esami: 100-101 ICND1 200-101 ICND2 Reiss Romoli propone, in

Dettagli

La Cyber Security quale elemento strategico dell approccio Industry 4.0. Ing. Raffaele Esposito

La Cyber Security quale elemento strategico dell approccio Industry 4.0. Ing. Raffaele Esposito La Cyber Security quale elemento strategico dell approccio Industry 4.0 Ing. Raffaele Esposito Industry 4.0 Le necessità di flessibilità ed efficienza produttiva sono soddisfatte dal mondo dell industria

Dettagli

Programmazione modulare 2014-2015

Programmazione modulare 2014-2015 Programmazione modulare 2014-2015 Indirizzo: Informatica Disciplina: SISTEMI E RETI Classe: 5 A e 5 B Docente: Buscemi Letizia Ore settimanali previste: 4 ore (2 teoria + 2 laboratorio) Totale ore previste:

Dettagli

Una società elettrica implementa la sicurezza negli impianti fisici e nella rete delle sottostazioni

Una società elettrica implementa la sicurezza negli impianti fisici e nella rete delle sottostazioni Case study di un cliente Una società elettrica implementa la sicurezza negli impianti fisici e nella rete delle sottostazioni First Wind ha implementato soluzioni basate su IP per la videosorveglianza,

Dettagli

Enabling IT as a Service Sergio Cimino Senior System Engineer, VMware

Enabling IT as a Service Sergio Cimino Senior System Engineer, VMware Enabling IT as a Service Sergio Cimino Senior System Engineer, VMware 2009 VMware Inc. All rights reserved I clienti decretano VMware leader del mercato Panoramica Azienda Fatturato 2009: $2 miliardii

Dettagli

Agenda. La protezione della Banca. attraverso la convergenza della Sicurezza Fisica e Logica. innovazione per nuovi progetti

Agenda. La protezione della Banca. attraverso la convergenza della Sicurezza Fisica e Logica. innovazione per nuovi progetti La protezione della Banca attraverso la convergenza della Sicurezza Fisica e Logica Roma, 21-22 Maggio 2007 Mariangela Fagnani (mfagnani@it.ibm.com) ABI Banche e Sicurezza 2007 2007 Corporation Agenda

Dettagli

L architettura di rete FlexNetwork

L architettura di rete FlexNetwork HP L offerta di soluzioni e servizi per il networking di HP si inserisce nella strategia che concorre a definire la visione di una Converged Infrastructure, pensata per abilitare la realizzazione di data

Dettagli

Capire le priorità tramite la Real User Experience

Capire le priorità tramite la Real User Experience Capire le priorità tramite la Real User Experience Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service Management secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di offrire

Dettagli

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994. Servizi DIGITAL SOLUTION ISA ICT Value Consulting La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

Controllo Assi sincronizzato

Controllo Assi sincronizzato Networks built on a Common Industrial Protocol Controllo Assi sincronizzato su protocollo EtherNet/IP Sempre maggiori prestazioni per i controlli asse in RETE Per quanto gli OEM e gli utenti finali cerchino

Dettagli

Cisco Networking Academy Program. Nuovi Curricula CCNA ITIS E. MAJORANA CESANO MADERNO

Cisco Networking Academy Program. Nuovi Curricula CCNA ITIS E. MAJORANA CESANO MADERNO Cisco Networking Academy Program Nuovi Curricula CCNA ITIS E. MAJORANA CESANO MADERNO 1 Networking Academy Program 2.0 Portfolio 18 Corsi complessivi CAREERS Enterprise Networking CCNP Advanced Routing

Dettagli

Trasformiamo le vostre sfide in vantaggi. Produzione intelligente, sicura e sostenibile

Trasformiamo le vostre sfide in vantaggi. Produzione intelligente, sicura e sostenibile Trasformiamo le vostre sfide in vantaggi Produzione intelligente, sicura e sostenibile Trasformiamo la vostra azienda Pensate di poter continuare a lavorare nel solito modo? Le cose sono cambiate. Le aziende

Dettagli

Warehouse. Vertical Solution. Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione

Warehouse. Vertical Solution. Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione Warehouse Vertical Solution Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione Vantaggi In un mercato IT sempre più competitivo l acquisizione di nuovi clienti

Dettagli

VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ

VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ COMPETITIVITA 2.0? VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ F.Boccia/B.IT sas 1 SOMMARIO PROGETTAZIONE ASSISTITA DA CAE/SIMULAZIONE/SUPERCALCOLO LOGISTICA INTELLIGENTE

Dettagli

L utilizzo del protocollo standard IEC60870-104, via GPRS su reti VPN, come risposta alle esigenze di telecontrollo nel settore idrico.

L utilizzo del protocollo standard IEC60870-104, via GPRS su reti VPN, come risposta alle esigenze di telecontrollo nel settore idrico. L utilizzo del protocollo standard IEC60870-104, via GPRS su reti VPN, come risposta alle esigenze di telecontrollo nel settore idrico. Ing. Vittorio Agostinelli Product Manager Factory Automation Phone:

Dettagli

MAX DOLGICER THE INTERNET OF THINGS NAVIGARE IL FUTURO DELL IT ROMA 14-15 DICEMBRE 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

MAX DOLGICER THE INTERNET OF THINGS NAVIGARE IL FUTURO DELL IT ROMA 14-15 DICEMBRE 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MAX DOLGICER THE INTERNET OF THINGS NAVIGARE IL FUTURO DELL IT ROMA 14-15 DICEMBRE 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! Il Machine Controller piattaforma integrata di Controllo, Motion, Robotica, Visione e Sicurezza su bus EtherCAT Omron Electronics spa Ing. Marco Filippis Product Manager Servo,

Dettagli

Mercato e Numeri. Industria. Utility TLC PAC-PAL. Finanza

Mercato e Numeri. Industria. Utility TLC PAC-PAL. Finanza Company Profile Chi Siamo Siamo nati nel 2003 con l intento di affermarci come uno dei più importanti player nel settore ICT. Siamo riusciti rapidamente a consolidare il nostro brand e la presenza sul

Dettagli

HiPath 2000 www.siemens.it/enterprisenetworks

HiPath 2000 www.siemens.it/enterprisenetworks Full-IP per le piccole e medie imprese HiPath 2000 www.siemens.it/enterprisenetworks s hipath 2000-20x20 10-05-2006 9:57 Pagina 3 La comunicazione IP Interagire rapidamente e in modo efficace con i propri

Dettagli

M2M e IoT: nuovi scenari per le imprese. Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato - NetConsulting cube

M2M e IoT: nuovi scenari per le imprese. Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato - NetConsulting cube M2M e IoT: nuovi scenari per le imprese Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato - NetConsulting cube Milano 29 ottobre 2015 Trend globali dell Internet of Things Big Data Analytics 750 Exabytes (2014)

Dettagli

Livio Gallo - Direttore Infrastrutture e Reti di Enel 13 Settembre 2012

Livio Gallo - Direttore Infrastrutture e Reti di Enel 13 Settembre 2012 Il ruolo delle infrastrutture nelle Smart Cities Livio Gallo - Direttore Infrastrutture e Reti di Enel 13 Settembre 2012 L evoluzione delle Infrastrutture Smart Electricity it Transportation Gas Communication

Dettagli

ALCATEL-LUCENT. Strategie e architetture. Networking 2013

ALCATEL-LUCENT. Strategie e architetture. Networking 2013 ALCATEL-LUCENT Strategie e architetture Il portfolio per le infrastrutture di rete di Alcatel-Lucent copre esigenze di rete dalla PMI sino alla grande azienda e ambienti fissi e mobili e comprende piattaforme

Dettagli

The Constantinian University New York

The Constantinian University New York The Constantinian University New York PhD Application and Requirement 2015 Topics in Political Science Logic and Methods of politics in contemporary society : Informative Action and Communicative Relationship

Dettagli

SOLUZIONI E SERVIZI ICT

SOLUZIONI E SERVIZI ICT SOLUZIONI E SERVIZI ICT Chi siamo Cosa facciamo? In quindici parole : facciamo consulenza, assistenza, manutenzione, gestione e monitoraggio delle infrastrutture dei nostri clienti sul cablaggio, sulla

Dettagli

Come massimizzare i benefici del risparmio energetico attraverso una soluzione integrata per il Controllo di Processo

Come massimizzare i benefici del risparmio energetico attraverso una soluzione integrata per il Controllo di Processo Come massimizzare i benefici del risparmio energetico attraverso una soluzione integrata per il Controllo di Processo Maurizio Cappelletti Solution Architect IA Process Italian Region Rockwell Automation

Dettagli

Il lavoro d ufficio e la rete

Il lavoro d ufficio e la rete Il lavoro d ufficio e la rete Quale parola meglio rappresenta e riassume il secolo XX appena trascorso? La velocità Perché? L evoluzione della tecnologia ha consentito prima la contrazione del tempo poi

Dettagli

COMPANY PROFILE 2014 100 4 50

COMPANY PROFILE 2014 100 4 50 100 COMPANY PROFILE 2014 4 50 IL GRUPPO La prima realtà IT italiana. circa 7.300 DIPENDENTI 7,2% del mercato italiano oltre 1.000 large accounts su tutti i mercati System Integration & Application Maintenance

Dettagli

Le innovazioni nel Campus Communications Fabric di Cisco includono:

Le innovazioni nel Campus Communications Fabric di Cisco includono: Cisco ridefinisce lo switching modulare con nuove offerte che semplificano la gestione operativa, migliorano le performance e ottimizzano gli investimenti Le innovazioni apportate alla soluzione Campus

Dettagli

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict.

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict. Corporate profile Chi siamo MasterGroup ICT è un Azienda globale di Formazione e Consulenza ICT che supporta l evoluzione delle competenze individuali e l innovazione delle organizzazioni. Si propone al

Dettagli

Un caso di successo: TIM

Un caso di successo: TIM Un caso di successo: TIM Flavio Lucariello Servizi Informatici/Architettura TIM Coordinatore Progettazione Reti Aziendali Presenza TIM nel Mondo Case Study Iniziativa TIM Italia per la creazione di un

Dettagli

Smart Grid. Marco Sgroi So.Tel srl Universita Roma Tre, 23 Maggio 2012

Smart Grid. Marco Sgroi So.Tel srl Universita Roma Tre, 23 Maggio 2012 Smart Grid Marco Sgroi So.Tel srl Universita Roma Tre, 23 Maggio 2012 Definizione Source: http://www.oe.energy.gov/smartgrid.htm Grid: sistema per la generazione, trasmissione, distribuzione e consumo

Dettagli

Software Defined Networks di Riccardo Florio

Software Defined Networks di Riccardo Florio Software Defined Networks di Riccardo Florio Dopo anni di innovazioni tecnologiche, che si sono orientate fondamentalmente verso l'incremento di prestazioni prima e di funzionalità successivamente, i trend

Dettagli

Un ampio concetto di convergenza: voce, dati, applicazioni e multimedialità. Massimo Martoglio

Un ampio concetto di convergenza: voce, dati, applicazioni e multimedialità. Massimo Martoglio Un ampio concetto di convergenza: voce, dati, applicazioni e multimedialità Massimo Martoglio Responsabile Data and Business Protection Solutions NextiraOne Italia Agenda Il bisogno di convergenza Interrogativi

Dettagli

Dell Executive Roundtable

Dell Executive Roundtable Dell Executive Roundtable Un data center flessibile per un'azienda competitiva Sergio Patano Research Manager IDC Italia Milano, 24 Gennaio 2012 Copyright 2011 IDC. Reproduction is forbidden unless authorized.

Dettagli

BYOD. Vertical Solution. Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione

BYOD. Vertical Solution. Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione BYOD Vertical Solution Soluzioni complete Offerta integrale da un unico fornitore Tecnologia di ultima generazione Vantaggi Il BYOD (Bring Your Own Device) indica la recente tendenza a portare sul posto

Dettagli

Reti di Telecomunicazioni LB Introduzione al corso

Reti di Telecomunicazioni LB Introduzione al corso Reti di Telecomunicazioni LB Introduzione al corso A.A. 2005/2006 Walter Cerroni Il corso Seguito di Reti di Telecomunicazioni LA Approfondimento sui protocolli di Internet TCP/IP, protocolli di routing,

Dettagli

CCNA Exploration ver. 4.0

CCNA Exploration ver. 4.0 LA FONDAZIONE DELL ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA E L ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA ORGANIZZANO DEI CORSI DI FORMAZIONE di Network Avanzato di preparazione al conseguimento

Dettagli

Mercato e Numeri. Abbiamo registrato, nel corso degli anni, un progressivo incremento del fatturato che nel 2014 ammonta a circa 27 milioni di euro.

Mercato e Numeri. Abbiamo registrato, nel corso degli anni, un progressivo incremento del fatturato che nel 2014 ammonta a circa 27 milioni di euro. Company Profile Chi Siamo Siamo nati nel 2003 con l intento di affermarci come uno dei più importanti player nel settore ICT. Siamo riusciti rapidamente a consolidare il nostro brand e la presenza sul

Dettagli

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Giovanni Vecchio Marketing Program Manager - Hewlett Packard Italiana S.r.l. Treviso, 13

Dettagli

Next Generation USG 2

Next Generation USG 2 Next-Generation USG Next Generation USG 2 Next Generation USG Next Generation USG Series Più sicuri Più potenti Per reti Small/Medium Business (5-500 utenti) 3 Application Intelligence Application Intelligence

Dettagli

Smart Cities e Smart Community: reti intelligenti per applicazioni multiservizio

Smart Cities e Smart Community: reti intelligenti per applicazioni multiservizio Smart Cities e Smart Community: reti intelligenti per applicazioni multiservizio ABB Power System Division Loredana Tassistro Comune di Venezia Rossella Bonavita L epoca contemporanea e i nuovi bisogni

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER LE TELECOMUNICAZIONI

TECNICO SUPERIORE PER LE TELECOMUNICAZIONI TECNICO SUPERIORE PER LE TELECOMUNICAZIONI Spec. in Tecnico per lo sviluppo di soluzioni di sicurezza informatica Il Tecnico superiore per le Telecomunicazioni opera e collabora all analisi, pianificazione,

Dettagli

Architetture di rete e performance con PROFINET

Architetture di rete e performance con PROFINET Architetture di rete e performance con PROFINET Paolo Ferrari Dipartimento di Ingegneria dell Informazione, Università di Brescia, Via Branze 38-25123 Brescia (Italy) Tel: +39-030-3715445 fax: +39-030-380014

Dettagli

Agilità e sicurezza nella Cloud privata: un traguardo possibile?

Agilità e sicurezza nella Cloud privata: un traguardo possibile? Agilità e sicurezza nella Cloud privata: un traguardo possibile? Cliente o Partner A. Verri Technical Solutions Architect, Cisco L. Mattii Data Center & Virtualization Mediterranean Region, Cisco Allineare

Dettagli

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto)

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto) PROGETTO DI UNA SEMPLICE RETE Testo In una scuola media si vuole realizzare un laboratorio informatico con 12 stazioni di lavoro. Per tale scopo si decide di creare un unica rete locale che colleghi fra

Dettagli

Tecnologie sicure per la comunicazione globale: una promessa da mantenere per l industria ICT

Tecnologie sicure per la comunicazione globale: una promessa da mantenere per l industria ICT Tecnologie sicure per la comunicazione globale: una promessa da mantenere per l industria ICT Umberto de Julio Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service Solutions) are registered trademarks

Dettagli

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Panoramica: implementare un Agile Data Center L obiettivo principale è la flessibilità del business Nello scenario economico attuale i clienti

Dettagli

Alessio Banich. Manager, Technical Solutions

Alessio Banich. Manager, Technical Solutions Alessio Banich Manager, Technical Solutions I punti di forza di BlackBerry sono sempre più importanti al crescere dei processi aziendali in mobilità OS SUPPORTATI BES12 EMM GESTIONE FACILE E SICURA DELLA

Dettagli

Ricercare l efficienza operativa facilitando il cambiamento con soluzioni enterprise avanzate

Ricercare l efficienza operativa facilitando il cambiamento con soluzioni enterprise avanzate Ricercare l efficienza operativa facilitando il cambiamento con soluzioni enterprise avanzate Fabio Della Lena Principal Solutions Designer 6 Marzo 2013 1 Infor: alcuni indicatori 3 a Azienda al mondo

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN ESPERTO DI NETWORKING E RETI IP MULTISERVIZIO

MASTER DI II LIVELLO IN ESPERTO DI NETWORKING E RETI IP MULTISERVIZIO Ordine degli Studi a.a. 20/202 MASTER DI II LIVELLO IN ESPERTO DI NETWORKING E RETI IP MULTISERVIZIO L Università degli Studi dell Aquila, in collaborazione con Reiss Romoli, propone la riedizione del

Dettagli

Business Management System. SAP World Tour 2012. Il caso Datacol: la mobility come abilitatore del business aziendale

Business Management System. SAP World Tour 2012. Il caso Datacol: la mobility come abilitatore del business aziendale Business Management System SAP World Tour 2012 Il caso Datacol: la mobility come abilitatore del business aziendale Indice Introduzione SAP Mobility Platform La soluzione SFA per DATACOL AFARIA per la

Dettagli

LA CITTA DIVENTA SMART

LA CITTA DIVENTA SMART GRUPPO TELECOM ITALIA RISORSE COMUNI PALAZZO DELLE STELLINE Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo e ricerca di piattaforme abilitanti per soluzioni ICT innovative per il mondo della PA. Telecom Italia

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE INFORMATICA La Dialuma propone a catalogo 22 corsi di Informatica che spaziano tra vari argomenti e livelli. TITOLI E ARGOMENTI I001 - Informatica generale Concetti generali

Dettagli

Immagina di proteggere la tua azienda in modo unico

Immagina di proteggere la tua azienda in modo unico Enteprise IP Solutions All-in-one solution 7400 Sistemi Telefonici Samsung Immagina di proteggere la tua azienda in modo unico OfficeServ 7400: il nuovo sistema telefonico per un azienda che arriva prima.

Dettagli

APPLICATION FLUENCY PER

APPLICATION FLUENCY PER APPLICATION FLUENCY PER UN ESPERIENZA DELL UTENTE DI ALTA QUALITÀ PERMETTERE L ACCESSO UNIFICATO PER LE RETI AZIENDALI CONVERGENTI WHITE PAPER STRATEGICO Le reti aziendali devono far fronte a sfide senza

Dettagli

Fabio Zanellini Siemens SpA Gestione efficiente di Microgrid: La SPM del Campus di Savona e EXPO 2015

Fabio Zanellini Siemens SpA Gestione efficiente di Microgrid: La SPM del Campus di Savona e EXPO 2015 Fabio Zanellini Siemens SpA Gestione efficiente di Microgrid: La SPM del Campus di Savona e EXPO 2015 Dalla diagnosi energetica alla riduzione dei costi energetici dell industria 23/10/2015 - Brescia Restricted

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7200

Centralino telefonico OfficeServ 7200 Centralino telefonico OfficeServ 7200 Samsung OfficeServ 7200 costituisce un unica soluzione per tutte le esigenze di comunicazione di aziende di medie dimensioni. OfficeServ 7200 è un sistema telefonico

Dettagli

Sistema di Telecontrollo in Cloud per sistema idrico ( proof-of-concept per acquedotto multiutility)

Sistema di Telecontrollo in Cloud per sistema idrico ( proof-of-concept per acquedotto multiutility) Sistema di Telecontrollo in Cloud per sistema idrico ( proof-of-concept per acquedotto multiutility) Enzo Maria Tieghi ServiTecno Corrado Giussani GE Intelligent Platforms Ovvero: Industrial Internet &

Dettagli

Master di II livello. Networking e Reti IP multiservizio. Coordinatore del Master Prof. Fabio Graziosi fabio.graziosi@univaq.it

Master di II livello. Networking e Reti IP multiservizio. Coordinatore del Master Prof. Fabio Graziosi fabio.graziosi@univaq.it Master di II livello Networking e Reti IP multiservizio Coordinatore del Master Prof. Fabio Graziosi fabio.graziosi@univaq.it Master Networking e Reti IP multiservizio L Università degli Studi dell Aquila,

Dettagli

Total Security Knowledge Management Solution. Per Una Gestione Integrata Della Sicurezza Dell Azienda

Total Security Knowledge Management Solution. Per Una Gestione Integrata Della Sicurezza Dell Azienda Total Security Knowledge Management Solution Per Una Gestione Integrata Della Sicurezza Dell Azienda 3S Team SpA Nel 2004 la Sysdata Team SPA, oggi 3S Team SpA Software & Security Solutions - è entrata

Dettagli

Presentazione Piemme Sistemi ICT CLUB Ferrara 13-14 Maggio 2014

Presentazione Piemme Sistemi ICT CLUB Ferrara 13-14 Maggio 2014 Presentazione Piemme Sistemi ICT CLUB Ferrara 13-14 Maggio 2014 Giampiero Moscato CTO Piemme Sistemi g.moscato@piemme.it Riservato Confidenziale Presentazione Piemme Sistemi Srl PIEMME SISTEMI SRL nasce

Dettagli

Progetto CHEOPE (IP Telephony) Enterprise Business Communication

Progetto CHEOPE (IP Telephony) Enterprise Business Communication Progetto CHEOPE (IP Telephony) Enterprise Business Communication ICT/OST Ingegneria e Servizi di Rete Milano, marzo 2009 Piano strategico Tlc Enel Modello di convergenza Unica infrastruttura convergente

Dettagli

I P A N E M A I T W A N G O V E R N A N C E S O L U T I O N

I P A N E M A I T W A N G O V E R N A N C E S O L U T I O N I P A N E M A I T W A N G O V E R N A N C E S O L U T I O N IT WAN Governance per la PA La Convergenza su Reti Ibride Audit, Reportistica e Suggerimenti Hybrid Network Unification Massimizzare le prestazioni,

Dettagli

Il Data Center come elemento abilitante alla competività dell impresa

Il Data Center come elemento abilitante alla competività dell impresa Il Data Center come elemento abilitante alla competività dell impresa Lorenzo Bovo Senior Solution Consultant HP Technology Consulting lorenzo.bovo@hp.com Udine, 23 Novembre 2009 2009 Hewlett-Packard Development

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

Stefano Bezzi Angela Molinari La gestione intelligente del patrimonio immobiliare

Stefano Bezzi Angela Molinari La gestione intelligente del patrimonio immobiliare Stefano Bezzi Angela Molinari La gestione intelligente del patrimonio immobiliare Agenda I fattori che spingono alla gestione smarter del patrimonio immobiliare Il modello per la gestione e valorizzazione

Dettagli

CONNESSIONE DI UN PC ALLA RETE INTERNET

CONNESSIONE DI UN PC ALLA RETE INTERNET CONNESSIONE DI UN PC ALLA RETE INTERNET Walter Cerroni wcerroni@deis.unibo.it http://deisnet.deis.unibo.it/didattica/master Internetworking Internet è una rete di calcolatori nata con l obiettivo di realizzare

Dettagli

La sicurezza del datacenter all'ombra della "nuvola" Come scongiurare il maltempo?

La sicurezza del datacenter all'ombra della nuvola Come scongiurare il maltempo? L Eccellenza nei servizi e nelle soluzioni IT integrate. La sicurezza del datacenter all'ombra della "nuvola" Come scongiurare il maltempo? 2013 APRILE Omnitech s.r.l. Via Fiume Giallo, 3-00144 Roma Via

Dettagli

Presentazione azienda. L ICT per la tua azienda

Presentazione azienda. L ICT per la tua azienda Presentazione azienda L ICT per la tua azienda CHI SIAMO Trinity S.r.l. è una azienda del settore ICT nata a Roma ed operante a Latina e in tutto il Lazio. Si compone di un pool di esperti nel settore

Dettagli

Scheda di rete 10/100/1000Mbps USB3.0, USB Hub

Scheda di rete 10/100/1000Mbps USB3.0, USB Hub USB-0502 Versione H/w: 1 Scheda di rete 10/100/1000Mbps USB3.0, USB Hub Connessione facile e veloce con l\\\'usb L\\\'adattatore di rete Gigabit USB LevelOne con Hub a 3 Porte USB consente di collegarsi

Dettagli

Alcatel-Lucent OmniSwitch 10K. Soluzione LAN flessibile per reti ad alte prestazioni

Alcatel-Lucent OmniSwitch 10K. Soluzione LAN flessibile per reti ad alte prestazioni Alcatel-Lucent OmniSwitch 10K Soluzione LAN flessibile per reti ad alte prestazioni Lo chassis LAN Ethernet modulare Alcatel-Lucent OmniSwitch 10K è il primo di una nuova generazione di piattaforme di

Dettagli

Protocolli per L Automazione Industriale

Protocolli per L Automazione Industriale Protocolli per L Automazione Industriale Manufacturing Automation Protocol Manufacturing Message Specification Virtual Manufacturing Device Technical and Office Protocol Stefano Panzieri MAP-TOP - 1 Produzione

Dettagli