Piano Nazionale Scuola Digitale draft di proposta per il progetto Classi Hig Tech 2.0

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piano Nazionale Scuola Digitale draft di proposta per il progetto Classi Hig Tech 2.0"

Transcript

1 Piano Nazionale Scuola Digitale draft di proposta per il progetto Classi Hig Tech 2.0 giugno 2012 pag.1

2 contenuti Gli ambienti di apprendimento pag. 3 Qual e` l ambiente di apprendimento piu idoneo? pag. 5 La soluzione SMART pag. 6 Descrizione della soluzione pag. 7 Riepilogo sintetico componenti della soluzione pag. 12 Contatti pag. 12 Link utili pag. 12 A proposito di SMART Technologies pag. 13 pag.2

3 Gli ambienti di apprendimento Il mondo dell educazione e quello della tecnologia non hanno mai viaggiato con gli stessi ritmi e la stessa velocità. Soltanto negli ultimi anni, per lo meno in Europa, si sta assistendo ad una progressiva e costante introduzione dei sistemi tecnologici all intero delle strutture scolastiche. L introduzione dell ICT in classe crea l esigenza di riconsiderare in un modo totalmente differente gli ambienti di apprendimento, dalla disposizione dell ambiente fisico (non trattata in questa sezione) sino alla corretta definizione dell ambiente integrato di apprendimento e relativo setting tecnologico. La situazione classica di apprendimento condiviso dall intera classe (whole class learning), dove l insegnante tiene la lezione coinvolgendo contemporaneamente tutti gli studenti, è arricchita dall utilizzo della LIM touchscreen. Utilizzando un software autore per la didattica collaborativa, contenuti multimediali ad hoc e l accesso alle risorse del web, la fase di apprendimento è arricchita da contenuti dinamici e interattivi in grado di aumentare il livello di coinvolgimento, attenzione e interazione degli studenti. Nell ambito dell attuale rivoluzione tecnologica che sta investendo la scuola italiana, la LIM rappresenta lo strumento tecnologico che se introdotto in modo efficace ed adeguato, può portare a rivedere le metodologie didattiche e, di conseguenza, i processi della formazione. I benefici apportati da questo strumento non riguardano solo gli allievi ed il loro apprendimento, ma anche e soprattutto il modo in cui viene prodotta, condivisa e comunicata la conoscenza, particolarmente in una prospettiva di sistemi di rete. La tecnologia permette di definire altresì una situazione di apprendimento per gruppi di studenti (small group learning). In questo ambiente la collaborazione nell ambito del gruppo avviene per mezzo di una superficie interattiva multi touch, con lezioni interattive pensate per favorire il lavoro di gruppo e l interazione tra gli studenti. Le lezioni sono create tramite il software autore in dotazione, partendo da una vasta scelta di templates precaricati. pag.3

4 L ultimo ambiente di apprendimento reso possibile dai nuovi devices è quello dell apprendimento individuale (personal learning), la configurazione nella quale ogni alunno è dotato di un dispositivo (PC, notebook) con il quale interagire nella fase di apprendimento in modo coordinato ma secondo il proprio stile individuale, e con la possibilita di condivisione delle proprie attivita con l intera classe. Infine, l utilizzo della rete consente l implementazione di situazioni di apprendimento remoto (remote learning), a consentire la partecipazione interattiva alle lezioni anche da parte di studenti impossibilitati alla presenza fisica in aula, e anche alla condivisione di lezioni tra classi/ istituti di diversa collocazione geografica tra di loro. Un esempio concreto in Italia di tale possibilita trova riscontro nel progetto Marinando, la scuola da frequentare dove si vive: apprendere rompendo l isolamento. pag.4

5 Qual è l ambiente di apprendimento piu idoneo? Secondo la filosofia SMART, nessuno degli ambienti descritto precedentemente ha una predominanza sugli altri, ma ciascuno di essi ha una propria valenza didattica in funzione della specifica situazione di apprendimento/ insegnamento. L ambiente di apprendimento piu idoneo e lungimirante è quindi quello che permette all insegnante di passare nel modo piu intuitivo e semplice possibile da una situazione all altra in funzione della tipologia di lezione, attivita, alunni, che si trova ad affrontare in uno specifico momento dell insegnamento in aula. Partendo da questa filosofia, SMART ha sviluppato una soluzione ICT completa per l aula interattiva che consente alla classe di lavorare in tutti e tre gli ambienti di apprendimento presi in cosiderazione, oltre alla situazione di remote learning. La soluzione e basata sulla perfetta integrazione tra l hardware SMART e una piattaforma software espressamente realizzata per garantire al docente e agli alunni la massima flessibilita e intuitivita d uso. La soluzione è completamente aperta e scalabile sia dal punto di vista hardware che software, e consente di beneficiare dell apporto delle nuove tecnologie ICT durante tutto il ciclo di insegamento, dalla creazione delle lezioni alla loro divulgazione, dall apprendimento alla verifica. La soluzione richiede la presenza di una rete wireless in aula. pag.5

6 La soluzione SMART Il setting tecnologico proposto da SMART per l aula interattiva 2.0 è basato sui seguenti componenti chiave: LIM integrata SMART Board con interazione touch screen e videoproiettore a ultra corta focale SMART Tavoletta grafica wireless SMART Slate. Consente l interazione con la LIM da posizioni remote (es. il docente dal fondo aula, un alunno dal proprio banco). Dotazione individuale di Risponditori per gli alunni/allievi. Questi dispositivi possono essere utilizzati nelle materne, primarie e secondarie. Strumenti espressamente progettati per l ambito educational. Superficie interattiva per la didattica collaborativa SMART Table. Questo innovativo prodotto dispone di una superfice multi-touch con 48 punti di contatto simultanei per consentire l interazione gestuale di 4 alunni in contemporanea. Suite di software per la didattica collaborativa SMART Classroom Suite. Il pacchetto include il softtware collaborativo SMART Notebook, la versione per gli studenti SMART Notebook SE, SMART Sync per la gestione degli ambienti di apprendimento e SMART Response assessment software. Applicativo software SMART Bridgit, pacchetto per la collaborazione a distanza e remote learning. Pacchetto di training e sviluppo professionale per i docenti da parte di trainer certificati SMART. pag.6

7 Descrizione della soluzione SMART Il cuore della soluzione è rappresentato dalla suite software SMART, i cui applicativi integrano perfettamente tutte le periferiche hardware e garantiscono una perfetta uniformita di interfaccia grafica e immediatezza d uso durante tutte le operazioni. Questo consente ai docenti (non necessariamente specialisti in ambito ICT) di concentrarsi totalmente sulla fase pedagogica anzichè preoccuparsi della padronanza dello strumento. Questo aspetto ricopre un importanza primaria nel detrminare il successo in un processo di implementazione delle tecnologie in classe, minimizzando i rischi derivanti dal gap di informatizzazione tra immigrati e nativi digitali. SMART Classroom Suite SMART Classroom Suite è la prima learning software suite interattiva creata appositamente da SMART per gli insegnanti e gli studenti. Gli applicativi sono frutto dei feedback di docenti di tutto il mondo ricevuti tramite rigorosi programmi di beta testing prima del rilascio della versione commerciale. La soluzione SMART permette di gestire il ciclo completo dell attivita di classe: creare, insegnare, apprendere e verificare. Questi i componenti: SMART Notebook - Il pluri-premiato software SMART, per creare e gestire lezioni interattive su LIM da un unica applicazione. Interfaccia grafica intuitiva, accesso integrato alle librerie di risorse. SMART Sync Per la gestione dell aula interattiva e dei diversi ambienti di apprendimento, favorire la collaborazione, aumentare il focus, dare supporto diretto. SMART Reponse XX - sistema di risposta interattiva, gli studenti usano i telecomandi per rispondere immediatamente a domande e questionari, i risultati vengono calcolati, riepilogati e archiviati immediatamente dal software. SMART Response CE - Consente la verifica immediata del grado di apprendimento e partecipazione, aumenta istantaneamente il livello di coinvolgimento degli studenti nella lezione pag.7

8 SMART Notebook Software L applicativo SMART Notebook è il software per didattica collaborativa piu diffuso al mondo, potendo vantare oltre nuove attivazioni solo dalla release della versione 10 (Dicembre 2009) raggiungendo più di 30 milioni di studenti e insegnanti. Il software Notebook è il centro nevralgico della soluzione per la classe interattiva SMART. Il software SMART Notebook per l apprendimento collaborativo è un applicazione facile da usare che permette di aggiungere interattività alle lezioni grazie ad una vasta gamma di opzioni e risorse per l insegnamento. Il software SMART Notebook ha imposto nuovi standard nella creazione, la divulgazione e la gestione delle lezioni interattive grazie ad una sola, completa applicazione dall interfaccia semplice e intuitiva. Basato su di un architettura aperta e scalabile, Notebook puo integrare alla perfezione tutti i prodotti hardware e software di SMART, garantendo da un lato la massima semplicita d utilizzo e di implementazione, dall altro la protezione dell investimento grazie alla continua possibilita di aggiornamento gratuito. SMART Notebook Software SE student edition Il software SMART Notebook declinato per l utilizzo da parte degli studenti puo essere considerato come un vero e proprio quaderno/ diario digitale. Il software viene installato sui PC studenti e cosente lo svolgimento di attivita ricche di contenuti multimediali e interattivi. L applicativo non è da intendersi come un downgrade o una versione light del software docente, ma è anzi integrato con funzionalita aggiuntive come il diario e l archivio grafico, nonchè con una maggiore possibilita di personalizzazione per meglio incontrare le esigenze e le aspettative dei digital natives. SMART Notebook SE è disponibilie anche preinstallato su baraccialetti con chiavi USB integrate, per consentire agli studenti di svolgere le proprie attivita su un eventuale PC domestico qualora il PC di dotazione individuale debba rimanere in Istituto. pag.8

9 SMART Sync classroom management software In una aula interattiva evoluta il software SMART Sync permette al docente la gestione completa dell ambiente di apprendimento, consentendo di trasferire l attivita di classe da una esperienza collettiva a una individuale, sino alla gestione dei gruppi. Nell ambito della soluzione proposta, SMART Sync consente al docente di indirizzare l attivita didattica svolta dagli alunni sui propri PC individuali, di condividere l attivita di un singolo alunno con tutta la classe tramite la LIM, di monitorare e focalizzare l attivita dei singoli studenti, di inviare e ricevere dagli studenti i compiti digitali svolti tramite SMART Notebook SE, di integrare la superficie SMART Table nella lezione. Al riguardo del web, consente inoltre l abilitazione/disabilitazione della navigazione in internet degli studenti, nonché di limitare l accessibilita a una lista predefinita dal docente stesso di siti web. Tutto questo senza uscire dall applicazione didattica principale grazie alla perfetta integrazione con SMART Notebook, del quale riprende sia l interfaccia utente che la modalita di interazione. SMART Response CE Questo applicativo si prefigura come un plug in del software SMART Notebook, aggiungedo la funzionalita di verifica istantanea del grado di partecipazione degli studenti all attivita didattica. Nell ambito della soluzione proposta che include la dotazione individuale per gli studenti di un PC, il software SMART Response CE virtualizza la funzionalita classica dei risponditori interattivi, evitando l aggiunta di componentistica hardware. Pur disponendo di una capacita di reportistica integrata delle verifiche effettuate, l utilita principale del software non è quella della valutazione degli studenti bensi quella di fornire al docente uno strumento semplice e flessibile per ottenere feedback sul grado di apprendimento istantaneo della classe in merito all argomento trattato, permettendo cosi di modficare eventualmente lo stile di insegnamento in funzione dei risultati ottenuti. pag.9

10 SMART Bridgit software Il software per collaborazione remota SMART Bridgit consente l inclusione nel processo di apprendimento anche di studenti impossibilitati alla presenza fisica in classe purché dotati di un personal computer e di una connessione internet. L applicazione consente inoltre la condivisione della stessa esperienza di apprendimento tra piu classi sia all interno dello stesso istituto, sia con differenti locazioni geografiche. Benché il software sia sviluppato per rispondere alle esigenze di collaborative learning in senso lato, quindi non esclusivamente in ambito didattico a differenza degli altri applicativi descritti in precedenza, la sua funzionalita in ambito educational e ampiamente dimostrata da progetti di respiro mondiale e italiano (vedi Marettimo). La configurazione base di SMART Bridgit prevede una licenza server con capacita di gestire sino a cinque collegamenti client simultanei. pag.10

11 Sviluppo professionale e training Nonostante la soluzione SMART sia concepita per la massima semplicita e immediatezza d uso, l importanza della formazione ai docenti coinvolti rimane fondamentale, soprattutto in fase di start up. Se da un lato il training richiesto per la consocenza dei nuovi strumenti didattici risulta semplificato, dall altra il pieno e corretto utilizzo dal punto di vista pedagogico degli strumenti stessi richiede un modo completamente nuovo di concepire l attivita didattica. A supporto di questa importante e necessaria fase di sviluppo professionale, SMART puo vantare in Italia la presenza di uno SMART Certified Training Center, certificato e aggiornato dalla casa madre presso il quale hanno ottenuto la formazione necessaria e conseguito le relative certificazioni gli oltre 40 SMART Specialist italiani, aziende localizzate su tutto il territorio nazionale e in grado di erogare con la necessaria prossimita tutti i necessari corsi di formazione e sviluppo agli insegnanti coinvolti. Assistenza pre e post vendita Sempre grazie alla rete di specialisti di prossimita sul territorio italiano, SMART è in grado di fornire un completo supporto alle scuole sia nella fase progettuale, attuando la scalabilita necessaria della soluzione complessiva in funzione dell esigenza specifica o integrando componenti aggiuntivi qualora richiesto, sia nella fase di post vendita garantendo la massima tempestivita nella risoluzione di eventuali problemi. Risorse e contenuti Il software SMART Notebook dispone di una galleria di oltre elementi multimediali/ LO, oggetto di continui aggiornamenti gratuiti; altre risorse sono disponibili sulla community italiana degli utilizzatori SMART; per garantire la massima interoperabilita con gli utenti non SMART, i contenuti realizzati con il software autore notebook sono fruibili da chieunque, in ogni luogo, tramite una semplice connesione internet all applicazione cloud gratuita SMART Notebook Express. pag.11

12 Riepilogo sintetico componenti della soluzione SMART codice descrizione quantita' SB880i5 SMART Board 77", LIM touchscreen integrata 1 WS200-1 SMART Slate, tavoletta grafica wireless 1 (a) ST-230i SMART Table, tavolo interattivo multitouch 1 (b) PC-xxxx PC docente 1 Reponse-xxx Risponditori Interattivi 24 (c) SCS-100-S40 SMART Classroom Suite, licenza sino a 40 PC 1 BSS-SS SMART Bridgit, licenza server + 5 client 1 TSP-xxx Pacchetto di formazione e training 1 (a) componente opzionale (b) indicato solo per Scuola Primaria/ d Infanzia (c) esemplificativo, in funzione del numero degli studenti Contatti Roberto Vocella Intervideo srl Link utili sito istituzionale di SMART Technologies community italiana degli utenti SMART SMART Notebook express un tour virtuale nella classe interattiva SMART SMART Table demo progetto MARINANDO pag.12

13 A proposito di SMART Il gruppo SMART Technologies Inc. è una società pubblica fondata in Canada nel 1987 da Nancy Knowlton e David Martin, l inventore della lavagna interattiva multimediale consociuta in tutto il mondo con il logo SMART Board. Con oltre dipendenti, in larga parte ex docenti, SMART Technologies ha sede centrale a Calgary, in Canada, impianti di assemblaggio a Ottawa e Calgary (Canada) nonché a Budapest (Ungheria) per i prodotti destinati al mercato Europeo. Sedi operative sono inoltre presenti in Germania, Francia, Giappone e USA. SMART Technologies è pioniere e leader di mercato nel segmento delle Lavagne Interattive Multimediali con oltre il 50% di market share a livello globale (fonte Futuresource Consulting 2009). I prodotti SMART sono presenti in oltre aule di tutto il mondo e sono utilizzati per l insegnamento di oltre studenti in 175 paesi diversi. In Italia sono oltre le scuole che già utilizzano tecnologia SMART. La mission di SMART è quella di migliorare l esperienza di insegnamento e di apprendimento tramite l utilizzo della tecnologia in classe, con soluzioni adatte a tutte le esigenze dei diversi ambienti di apprendimento. La soluzione per l apprendimento di SMART è caratterizzata da un architettura totalmente aperta, scalabile, interoperabile e dall estrema facilita d uso. Quest ultima caratteristica da sempre contraddistingue ogni prodotto SMART, sviluppato con il feedback continuo di una vasta community di educatori. La soluzione SMART è sintetizzata dalla suite software SMART Classroom Suite, costruita attorno al pluripremiato software di collaborazione SMART Notebook, in grado di gestire il ciclo completo dell attivita di classe: creare, insegnare, apprendere e valutare. I prodotti per la collaborazione di SMART comprendono tra gli altri le LIM SMART Board, le tavolette interattive SMART Slate, i tavoli interattivi multitouch SMART Table, i risponditori interattivi SMART Response, leggii digitali interattivi, pannelli multitouch interattivi, nonché numerosi strumenti software tra i quali lo SMART Bridgit, sviluppato per il remote learning e la collaborazione a distanza. L impegno di SMART Technologies per la salvagurdia dell ambiente tramite la riduzione dell impatto ambientale delle proprie attivita, sia legate ai propri prodotti che ai processi delle proprie unita produttive è certificato dalla compliance con i piu severi standard, tra i quali: WEEE, RoHS, ISO9001, LEED,ISO pag.13

SMART Education Solutions

SMART Education Solutions SMART Education Solutions 1 SMART Technologies, leader mondiale nel segmento LIM e' in grado di fornire soluzioni integrate, scalabili e di facile utilizzo per la dotazione tecnologica delle classi scolastiche

Dettagli

La nostra soluzione integrata

La nostra soluzione integrata Avagliano ischool nasce dalla consolidata esperienza in campo editoriale di Avagliano editore, marchio di prestigio dell editoria libraria tradizionale che vanta più di trent anni di attività La casa editrice

Dettagli

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO Report globale e suggerimenti Gennaio 2013 Autore: Filigree Consulting Promosso da: SMART Technologies Executive

Dettagli

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0

Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Finalmente a disposizione un software unico per tutte le LIM della scuola 2.0 Uno strumento unico per risolvere i problemi di compatibilità tra le diverse lavagne interattive Non fermarti alla LIM, con

Dettagli

IL SISTEMA SMART RESPONSE

IL SISTEMA SMART RESPONSE IL SISTEMA SMART RESPONSE Intervideo Srl Via E. Fermi, 24 37026 Settimo di Pescantina (Vr) Tel: 045 8900022 Fax: 045 8900502 e-mail: info@intervideosrl.com 1 LO SMART RESPONSE Il sistema di risposta interattiva

Dettagli

PON PER LA SCUOLA FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020

PON PER LA SCUOLA FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020 PON PER LA SCUOLA FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020 LA CLASSE OLTRE I CONFINI PER UNA DIDATTICA 3.0 Progetto dell Istituto Comprensivo Vittorio Veneto 1 Lorenzo Da Ponte NOME DEL PROGETTO: LA CLASSE

Dettagli

Corso di formazione CerTIC Tablet

Corso di formazione CerTIC Tablet Redattore prof. Corso di formazione CerTIC Tablet Dodicesima Dispensa Comitato Tecnico Scientifico: Gruppo Operativo di Progetto CerticAcademy Learning Center, patrocinato dall assessorato al lavoro e

Dettagli

Aula Digitale per Tutti

Aula Digitale per Tutti Premessa Progetto Aula digitale per tutti Il progetto si inserisce nella fase attuale di introduzione delle Lavagne Interattive Multimediali nelle scuole. Con la sua attuazione intende promuovere interventi

Dettagli

PROGETTO AULA DIGITALE

PROGETTO AULA DIGITALE ) PROGETTO AULA DIGITALE Egregio Sig. Preside, La scuola italiana vive oggi un momento di grande trasformazione. Molte sono le voci che si levano e che ne chiedono un profondo ammodernamento, una ridefinizione

Dettagli

High Quality Audio/Video

High Quality Audio/Video EDUCATIONAL High Quality Audio/Video LABORATORIO LINGUISTICO MULTIMEDIALE IDM HD PRESENTAZIONE IDM HD nato per la formazione...!!! Protagonista di progetti ambiziosi, per importanti realtà scolastiche,

Dettagli

MODELLO DI PROPOSTA DI STRATEGIA DIDATTICA

MODELLO DI PROPOSTA DI STRATEGIA DIDATTICA MODELLO DI PROPOSTA DI STRATEGIA DIDATTICA ( Scheda analitica dell idea progettuale 2.0 ) DATI ANAGRAFICI SCUOLA CODICE MECCANOGRAFICO DENOMINAZIONE ISTITUTO meic83503 ISTITUTO COMPRENSIVO DI FRANCAVILLA

Dettagli

Progetto Cl@sse 2.0. - Strumenti e Metodologie -

Progetto Cl@sse 2.0. - Strumenti e Metodologie - M I N I S T E R O D E L L I S T R U Z I O N E, D E L L U N I V E R S I T A E D E L L A R I C E R C A ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE JEAN MONNET Istruzione Tecnica e Liceale Via S. Caterina 3 22066 MARIANO

Dettagli

Divisione Education Technology. keep the knowledge flowing. Zainetto. verde. Education Provider

Divisione Education Technology. keep the knowledge flowing. Zainetto. verde. Education Provider eep the nowledge owing keep the knowledge flowing Divisione Education Technology Zainetto ACCESSORI: Valigetta Kit Mobi...lità MOBI...lità massima! La Lavagna interattiva MOBI è sempre più portatile! Il

Dettagli

Docebo: la tua piattaforma E-Learning Google Ready.

Docebo: la tua piattaforma E-Learning Google Ready. Docebo: la tua piattaforma E-Learning Google Ready. Potenzia la tua suite Google Apps con Piattaforma FAD e Tutorial gratuiti Docebo! Docebo aiuta le aziende nella transizione da altre suite d ufficio

Dettagli

ILMS. Integrated Learning Management System

ILMS. Integrated Learning Management System ILMS Integrated Learning Management System ILMS ILMS è una piattaforma applicativa web che integra tutte funzionalità, gli strumenti e i controlli necessari alla gestione di tutti i processi legati alla

Dettagli

Descrizione e finalità del progetto Fondo Sociale Europeo Misura C1 Ob. 3 Scuole di montagna

Descrizione e finalità del progetto Fondo Sociale Europeo Misura C1 Ob. 3 Scuole di montagna Descrizione e finalità del progetto Fondo Sociale Europeo Misura C1 Ob. 3 Scuole di montagna Pag. 1 di 5 Descrizione e finalità del progetto. Il progetto Scuole di montagna finanziato dal Fondo Sociale

Dettagli

successo professionale Perfeziona o apprendi una lingua straniera con un metodo veloce e di successo

successo professionale Perfeziona o apprendi una lingua straniera con un metodo veloce e di successo La formazione linguistica per il tuo successo professionale Perfeziona o apprendi una lingua straniera con un metodo veloce e di successo Corsi di gruppo, individuali, intensivi, in presenza e a distanza.

Dettagli

IL VERO GESTIONALE 2.0 PER LE SCUOLE

IL VERO GESTIONALE 2.0 PER LE SCUOLE IL VERO GESTIONALE 2.0 PER LE SCUOLE PROTOMAIL REGISTRO ELETTRONICO VIAGGI E-LEARNING DOCUMENTI WEB PROTOCOLLO ACQUISTI QUESTIONARI PAGELLINE UN GESTIONALE INTEGRATO PER TUTTE LE ESIGENZE DELLA SCUOLA

Dettagli

didattica da laboratorio

didattica da laboratorio didattica da laboratorio LABORATORIO LINGUISTICO MULTIMEDIALE IDM Premium IDM PREMIUM è una rete didattica multimediale hardware ideata per rendere l insegnamento in laboratorio sempre più dinamico ed

Dettagli

Ardesia Tech, una sperimentazione nella scuola primaria

Ardesia Tech, una sperimentazione nella scuola primaria Ardesia Tech, una sperimentazione nella scuola primaria Massimo Faggioli ANSAS INDIRE m.faggioli@indire.it Cosa succede se in terza elementare la classe diventa iper-tecnologica? Come cambiano i rapporti

Dettagli

CLASSROOM 3.0 : Mondi reali e virtuali si incontrano mediante ambient sensing per il settore smart education

CLASSROOM 3.0 : Mondi reali e virtuali si incontrano mediante ambient sensing per il settore smart education CLASSROOM 3.0 : Mondi reali e virtuali si incontrano mediante ambient sensing per il settore smart education Alessandro Fiore, Luca Mainetti, Roberto Vergallo Università del Salento roberto.vergallo@unisalento.it

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

PP&S 100. nel Sistema Educativo. Liceo Galvani - Bologna, 10 maggio 2013. Donatella Martini - ITIS Nullo Baldini Ravenna d.martini8@virgilio.

PP&S 100. nel Sistema Educativo. Liceo Galvani - Bologna, 10 maggio 2013. Donatella Martini - ITIS Nullo Baldini Ravenna d.martini8@virgilio. PP&S 100 PROBLEM POSING AND SOLVING nel Sistema Educativo Liceo Galvani - Bologna, 10 maggio 2013 Donatella Martini - ITIS Nullo Baldini Ravenna d.martini8@virgilio.it Il Problem Solving Dalle Linee Guida

Dettagli

RENDI LE TUE RIUNIONI EFFICACI ED EFFICIENTI.

RENDI LE TUE RIUNIONI EFFICACI ED EFFICIENTI. Serie Epson EB-1400Wi RENDI LE TUE RIUNIONI EFFICACI ED EFFICIENTI. proiezioni fino a: utenti diversi possono aggiungere appunti stampa, salvataggio e condivisione ENGINEERED FOR BUSINESS SISTEMA INTERATTIVO

Dettagli

A SCUOLA CON LA LIM 1

A SCUOLA CON LA LIM 1 A SCUOLA CON LA LIM 1 A cura dell'insegnante LUCIA STIRPE Istituto Comprensivo San Cesareo mag 13 19:01 1 Cos'è una LIM? LIM è l'acronimo di Lavagna Interattiva Multimediale. E' un dispositivo elettronico

Dettagli

I servizi cloud per la didattica

I servizi cloud per la didattica I servizi cloud per la didattica Un servizio offerto da DidaCloud srls Fare startup significa fare cose nuove che cambiano la vita propria e altrui Riccardo Luna, primo direttore dell edizione italiana

Dettagli

Sintesi progettuale Scuola 2.0. Istituto Comprensivo Claudio Casteller di Paese TV

Sintesi progettuale Scuola 2.0. Istituto Comprensivo Claudio Casteller di Paese TV Sintesi progettuale Scuola 2.0 Istituto Comprensivo Claudio Casteller di Paese TV 1 Quadro generale La Scuola che Siamo L Istituto Comprensivo C. Casteller di Paese (TV), conta oltre 2050 allievi e 190

Dettagli

Progetto PON rivolto alle Istituzioni scolastiche statali per la realizzazione di ambienti digitali.

Progetto PON rivolto alle Istituzioni scolastiche statali per la realizzazione di ambienti digitali. Ministero Dell Istruzione, Dell Università e Della Ricerca Istituto Comprensivo Statale Don Milani Via Ugo Foscolo 13 21050 Bisuschio Tel. 0332/471213 Fax 0332/473798 sito Web: www.icbisuschio.gov.it e-mail

Dettagli

La scuola ha bisogno di cambiare

La scuola ha bisogno di cambiare Oggi il modo di comunicare è cambiato. La Rivoluzione digitale ha innescato nuove dinamiche di relazione e di condivisione delle informazioni. Il flusso continuo di conoscenze ha creato la necessità di

Dettagli

Lavagna interattiva EasyBoard EBT 88 OT U4

Lavagna interattiva EasyBoard EBT 88 OT U4 è una lavagna Multi Touch da ben 84 a tecnologia Ottica con 4 Telecamere di fabbricazione Giapponese pensata appositamente per le scuole. Con i suoi quattro tocchi permette di essere utilizzata da quattro

Dettagli

CORSO WET 462 Amministrazione di database SQL Server 2012

CORSO WET 462 Amministrazione di database SQL Server 2012 CORSO WET 462 Amministrazione di database SQL Server 2012 Struttura e durata del corso Scheda informativa Il corso ha la durata di 24 ore ed è distribuito nell arco di un mese: 6 incontri da 4 ore ciascuno.

Dettagli

I.C.S. QUASIMODO - LOCATELLI. Progetto didattico per accesso ai fondi

I.C.S. QUASIMODO - LOCATELLI. Progetto didattico per accesso ai fondi Progetto didattico per accesso ai fondi!1 TITOLO Laboratori mobili per l apprendimento. DESCRIZIONE Grazie a questo progetto sarà possibile trasformare l ambiente di apprendimento e potenziare, grazie

Dettagli

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni SERVER E VIRTUALIZZAZIONE Windows Server 2012 Guida alle edizioni 1 1 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento viene fornito così come

Dettagli

INCONTRIAMOCI IN RETE Piattaforma digitale accessibile, flessibile e collaborativa, per la comunicazione tra scuola e famiglia, la comunity

INCONTRIAMOCI IN RETE Piattaforma digitale accessibile, flessibile e collaborativa, per la comunicazione tra scuola e famiglia, la comunity INCONTRIAMOCI IN RETE Piattaforma digitale accessibile, flessibile e collaborativa, per la comunicazione tra scuola e famiglia, la comunity scolastica virtuale e molto di più. INinFO di Sabina Nuovo INFORMATICAinFORMAZIONE

Dettagli

DISCIPLINE: INGLESE. imedia Instructional Lc Progressi Digitali s.r.l. BANDO DI SELEZIONE PER DOCENTI E AUTORI DI CONTENUTI DIDATTICI DIGITALI

DISCIPLINE: INGLESE. imedia Instructional Lc Progressi Digitali s.r.l. BANDO DI SELEZIONE PER DOCENTI E AUTORI DI CONTENUTI DIDATTICI DIGITALI imedia Instructional Lc Progressi Digitali s.r.l. BANDO DI SELEZIONE PER DOCENTI E AUTORI DI CONTENUTI DIDATTICI DIGITALI CREAZIONE DI RISORSE DIDATTICHE DIGITALI CON IL SOFTWARE SMART NOTEBOOK 10 DISCIPLINE:

Dettagli

PREMESSA. Piano Animatore Digitale per PTOF 2016/2019

PREMESSA. Piano Animatore Digitale per PTOF 2016/2019 La Scuola che cambia Proposta progettuale dell Animatore Digitale Ins. Francesca Cocchi Dirigente Scolastico Rosella Puzzuoli Allegato al POF TRIENNALE 2016/2019 PREMESSA Il Piano Nazionale per la Scuola

Dettagli

LA DIFFUSIONE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE DI AZIONI DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA NELLA DIDATTICA

LA DIFFUSIONE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE DI AZIONI DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA NELLA DIDATTICA Linee guida per LA DIFFUSIONE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE DI AZIONI DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA NELLA DIDATTICA 1. Quadro normativo di riferimento Le azioni previste dalle presenti linee guida

Dettagli

Il PNSD nel PTOF d Istituto A cura dell A.D. / F.S. Prof.ssa Gemma Vernoia

Il PNSD nel PTOF d Istituto A cura dell A.D. / F.S. Prof.ssa Gemma Vernoia ISTITUTO COMPRENSIVO G. CALÒ V.le M. D UNGHERIA, 86 74013 GINOSA TA tel. 099/8290470 Email: TAIC82600L@istruzione.it - www.scuolacalo.gov..it Il PNSD nel PTOF d Istituto A cura dell A.D. / F.S. Prof.ssa

Dettagli

Candidatura N. 9545 2-12810 del 15/10/2015 -FESR Realizzazione AMBIENTI DIGITALI

Candidatura N. 9545 2-12810 del 15/10/2015 -FESR Realizzazione AMBIENTI DIGITALI Candidatura N. 9545 2-12810 del 15/10/2015 -FESR Realizzazione AMBIENTI DIGITALI Sezione: Anagrafica scuola Dati anagrafici Denominazione Codice meccanografico Tipo istituto COMPAGNI - CARDUCCI FIIC853009

Dettagli

6HQRQVLDYYLDDXWRPDWLFDPHQWHIDUHFOLFVX

6HQRQVLDYYLDDXWRPDWLFDPHQWHIDUHFOLFVX 6HQRQVLDYYLDDXWRPDWLFDPHQWHIDUHFOLFVX LE FUNZIONALITÀ DELLE LAVAGNE INTERATTIVE MULTIMEDIALI (LIM) LIM e nuove tecnologie nella scuola Nell ambito del progetto del Gruppo RCS di predisposizione di strumenti

Dettagli

UComm CONNECT TO THE CLOUD

UComm CONNECT TO THE CLOUD CONNECT TO THE CLOUD CHI È TWT TWT S.p.A., operatore di telecomunicazioni dal 1995, offre ai propri clienti e partner una gamma completa di soluzioni ICT integrate e innovative, personalizzate in base

Dettagli

CLASSE 2.0 Progetto APPLE

CLASSE 2.0 Progetto APPLE CLASSE 2.0 Progetto APPLE L A MIGLIORE CLASSE 2.0 DEL MONDO! La classe ideale si basa sulle migliori tradizioni pedagogiche che insistono sul principio della partecipazione attiva dello studente. Partecipare

Dettagli

LA L.I.M. PER FAVORIRE L INCLUSIONE DI BAMBINI O RAGAZZI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

LA L.I.M. PER FAVORIRE L INCLUSIONE DI BAMBINI O RAGAZZI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Corso di formazione per docenti Nuovi scenari formativi in una scuola inclusiva LA L.I.M. PER FAVORIRE L INCLUSIONE DI BAMBINI O RAGAZZI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Prof. Maurizio Molendini 1 La lavagna

Dettagli

Una esperienza didattica sviluppata in classi tecnologicamente avanzate.

Una esperienza didattica sviluppata in classi tecnologicamente avanzate. Cl@sse2.0 Una esperienza didattica sviluppata in classi tecnologicamente avanzate. Progetto di due anni disegnato per la 1Ac. (2010-2012) Cl@sse2.0 Perché questo progetto nazionale? 1. Per rispondere a

Dettagli

Progetto Building Linux Lab

Progetto Building Linux Lab Progetto Building Linux Lab Building Linux Lab: Cos è Come funziona Promozione collegata a BLL Evoluzioni Ritorno degli Investimenti Presentazione Grow Net Program Building Linux Lab ICT Academy scuole@ict-academy.it

Dettagli

SCUOLA DIGITALE. Giuseppe Marucci Ispettore Tecnico MIUR- Roma

SCUOLA DIGITALE. Giuseppe Marucci Ispettore Tecnico MIUR- Roma SCUOLA DIGITALE Giuseppe Marucci Ispettore Tecnico MIUR- Roma Smart communities Alfabetizzazione informatica E-commerce Agenda digitale italiana E-government, Investimenti Sicurezza Infrastrutture Ricerca

Dettagli

Video Comunicazione su Rete Internet

Video Comunicazione su Rete Internet Video Comunicazione su Rete Internet 1 Introduzione alla comunicazione video su rete Internet. La rapida evoluzione dell Information Technology negli ultimi anni ha contribuito in maniera preponderante

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore Carlo e Nello Rosselli Aprilia (LT)

Istituto d Istruzione Superiore Carlo e Nello Rosselli Aprilia (LT) Istituto d Istruzione Superiore Carlo e Nello Rosselli Aprilia (LT) Presentazione del corso: CCNA Discovery 1: Networking for Home and Small Businesses Opportunità Internet sta cambiando la vita come noi

Dettagli

PROPOSTE FORMATIVE E-LEARNING PER LA PROFESSIONALITA DEI DOCENTI NOVITER OBIETTIVI:

PROPOSTE FORMATIVE E-LEARNING PER LA PROFESSIONALITA DEI DOCENTI NOVITER OBIETTIVI: PROPOSTE FORMATIVE E-LEARNING PER LA PROFESSIONALITA DEI DOCENTI NOVITER è una società di studio e ricerca nell ambito dei sistemi di istruzione, formazione e lavoro. OBIETTIVI: Supportare le istituzioni

Dettagli

Piano Nazionale Scuola Digitale Liceo A. Moro

Piano Nazionale Scuola Digitale Liceo A. Moro Piano Nazionale Scuola Digitale Liceo A. Moro La nuova scuola digitale Google Apps for education è una suite gratuita di applicazioni per l'email e la collaborazione progettate specificamente per istituti

Dettagli

Questionario per la rilevazione delle competenze digitali e i bisogni formativi dei docenti dell'istituto COMPRENSIVO DI TRASAGHIS (PNSD)

Questionario per la rilevazione delle competenze digitali e i bisogni formativi dei docenti dell'istituto COMPRENSIVO DI TRASAGHIS (PNSD) Sezione 1 di 10 Questionario per la rilevazione delle competenze digitali e i bisogni formativi dei docenti dell'istituto COMPRENSIVO DI TRASAGHIS (PNSD) Facciamo il punto della nostra situazione nell'ambito

Dettagli

Il PNSD. Cosa è stato attuato nel nostro Istituto ad oggi per quanto riguarda il digitale:

Il PNSD. Cosa è stato attuato nel nostro Istituto ad oggi per quanto riguarda il digitale: Il PNSD Il Piano Nazionale per la Scuola Digitale (PNSD) è un documento pensato per guidare le scuole in un percorso di innovazione e digitalizzazione, come previsto nella riforma della Scuola (legge 107/

Dettagli

Da nativi digitali a studenti digitali? 1. ANALISI DEI BISOGNI

Da nativi digitali a studenti digitali? 1. ANALISI DEI BISOGNI Da nativi digitali a studenti digitali? 1. ANALISI DEI BISOGNI Definizione del bisogno Parole chiave: verso una didattica innovativa per alunni e docenti Descrizione del bisogno: - Nella classe 1 D sono

Dettagli

SMART EDUCATION: Soluzioni innovative per la Scuola 2.0 Vodafone Italia

SMART EDUCATION: Soluzioni innovative per la Scuola 2.0 Vodafone Italia SMART EDUCATION: Soluzioni innovative per la Scuola 2.0 Vodafone Italia Bologna, 17 ottobre 2013 Le Smart Cities secondo Vodafone Miglioramento qualità della vita dei cittadini Forte impatto sulla comunità

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

a questo punto... La soluzione che volete c è! Soluzioni e Sistemi per la comunicazione e la didattica interattiva

a questo punto... La soluzione che volete c è! Soluzioni e Sistemi per la comunicazione e la didattica interattiva Soluzioni e Sistemi per la comunicazione e la didattica interattiva La soluzione che volete c è! a questo punto... 2 Installazione tradizionale a parete Proiettore ad ottica ultracorta con distanza di

Dettagli

Area Organizzazione. www.isbassano.it

Area Organizzazione. www.isbassano.it Area Organizzazione www.isbassano.it Area Organizzazione 2 ORARIO SCOLASTICO - davinci 4 Caratteristiche principali Elaborazione automatica più efficace nel minor tempo Procedura automatica di assegnazione

Dettagli

CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI 2015

CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI 2015 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GR AFICO MUSICALE LUCIANO BIANCIARDI CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI 2015 Agenzia Formativa Bianciardi Consorzio Istituti Professionali Associati

Dettagli

Documento Rif. Bando Prot.n. AOODGEFID/9035, Roma 13 luglio 2015 Data 22/09/2015

Documento Rif. Bando Prot.n. AOODGEFID/9035, Roma 13 luglio 2015 Data 22/09/2015 Secondo ciclo Convitto "Corso" in rete WLAN Avviso pubblico rivolto alle Istituzioni scolastiche statali per la realizzazione delle infrastrutture di rete LAN/WLAN. Documento Rif. Bando Prot.n. AOODGEFID/9035,

Dettagli

MCA nasce per ottimizzare i tempi ed aumentare la produttività.

MCA nasce per ottimizzare i tempi ed aumentare la produttività. MCA, ossia Multimedia Collaboration APP, è la soluzione di web collaboration contributiva e interattiva realizzata da HRC per apportare nuove funzionalità nella gestione di meeting e per poter condividere

Dettagli

CMX Professional. Software per Tarature completamente personalizzabile.

CMX Professional. Software per Tarature completamente personalizzabile. CMX Professional Software per Tarature completamente personalizzabile. CMX Professional Software per tarature con possibilità illimitate. Chi deve tarare? Che cosa? Quando? Con quali risultati? Pianificare,

Dettagli

Dal f lipped all EAS

Dal f lipped all EAS Dal flipped all EAS Lo sviluppo della tecnologia e i piani nazionali permettono oggi di portare con sempre maggior costanza e diffusione le TIC all interno della classe, il luogo per definizione deputato

Dettagli

DIDATEC Corso base e corso avanzato

DIDATEC Corso base e corso avanzato PROGETTI DI FORMAZIONE PER DOCENTI 2012/2013 DIDATEC Corso base e corso avanzato PER I TUTTI DOCENTI I DOCENTI DI ITALIANO Fotografia di Giuseppe Moscato Scuola primaria e secondaria di primo grado e biennio

Dettagli

PROGETTO PON/FESR 2014-2020

PROGETTO PON/FESR 2014-2020 PROGETTO PON/FESR 2014-2020 Prot.n. AOODGEFID/12810 del 15 Ottobre 2015 Avviso pubblico rivolto alle Istituzioni Scolastiche statali per la realizzazione di ambienti digitali Asse II Infrastrutture per

Dettagli

PROGETTO: Tecnodidattic@ Laboratorio mobile digitale, spazio alternativo per apprendimento e postazione informatica IDEE-GUIDA DEL PROGETTO

PROGETTO: Tecnodidattic@ Laboratorio mobile digitale, spazio alternativo per apprendimento e postazione informatica IDEE-GUIDA DEL PROGETTO PROGETTO: Tecnodidattic@ Laboratorio mobile digitale, spazio alternativo per apprendimento e postazione informatica IDEE-GUIDA DEL PROGETTO Il progetto nasce dall esigenza di creare spazi alternativi per

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2010/2011 - PROGETTO CL@SSE 2.0 1D LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE. e-l@boriamo

ANNO SCOLASTICO 2010/2011 - PROGETTO CL@SSE 2.0 1D LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE. e-l@boriamo ANNO SCOLASTICO 2010/2011 - PROGETTO CL@SSE 2.0 1D LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE e-l@boriamo Pag 2 - PROGETTO Pag 3 - OBIETTIVI/ TECNOLOGIE/METODOLOGIE DI LAVORO Pag 4 - PIANO DI LAVORO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Acer for. Per saperne molto di più: www.acer.it/education www.netbooks.eun.org www.eun.org

Acer for. Per saperne molto di più: www.acer.it/education www.netbooks.eun.org www.eun.org Per saperne molto di più: www.acer.it/education www.netbooks.eun.org www.eun.org Acer ed il logo Acer sono marchi registrati di Acer Incorporated. Copyright 2011 Acer Inc.. Tutti i diritti riservati. Tutti

Dettagli

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn Presentazione Piattaforma ilearn 1 Sommario 1. Introduzione alla Piattaforma Hiteco ilearn...3 1.1. Che cos è...3 1.2. A chi è rivolta...4 1.3. Vantaggi nell utilizzo...4 2. Caratteristiche della Piattaforma

Dettagli

PNSD PER IL PTOF Istituto Comprensivo Ardea II A cura della docente Marina Nassuato PREMESSA

PNSD PER IL PTOF Istituto Comprensivo Ardea II A cura della docente Marina Nassuato PREMESSA PNSD PER IL PTOF Istituto Comprensivo Ardea II A cura della docente Marina Nassuato PREMESSA L Animatore Digitale individuato in ogni scuola sarà formato in modo specifico affinché possa (rif.prot. n 17791

Dettagli

Il Caso Generali-Newcom Consulting è tratto, per gentile concessione della casa editrice Apogeo, dal libro Oltre l aula edito da Apogeo (ed. 2011).

Il Caso Generali-Newcom Consulting è tratto, per gentile concessione della casa editrice Apogeo, dal libro Oltre l aula edito da Apogeo (ed. 2011). Il Caso Generali-Newcom Consulting è tratto, per gentile concessione della casa editrice Apogeo, dal libro Oltre l aula edito da Apogeo (ed. 2011). http://www.apogeonline.com/libri/9788850329847/scheda

Dettagli

PROGETTO 10.8.1.A3: AMBIENTI MULTIMEDIALI SPAZI ALTERNATIVI e POSTAZIONI INFORMATICHE PON AOODGEFID/12810 del 15/10/2015

PROGETTO 10.8.1.A3: AMBIENTI MULTIMEDIALI SPAZI ALTERNATIVI e POSTAZIONI INFORMATICHE PON AOODGEFID/12810 del 15/10/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. MANARA Sede: Via Lamennais,20 20153 Milano Tel. 0288444540 fax 0240915002 Codice Fiscale 80148970157 Cod. mecc. MIIC8C7002 e-mail:miic8c7002@istruzione.it PROGETTO 10.8.1.A3:

Dettagli

L avagna I nterattiva M ultimediale

L avagna I nterattiva M ultimediale L avagna I nterattiva M ultimediale LuxiBoard è l unica Lavagna Interattiva Multimediale presente sul mercato che vi permette di scegliere fra due diverse tecnologie - infrarossi ed elettromagnetica -

Dettagli

Piattaforma "Capitello" e applicazione di riferimento. Contesto

Piattaforma Capitello e applicazione di riferimento. Contesto Piattaforma "Capitello" e applicazione di riferimento. Contesto L adozione dei testi scolastici per la scuola dell'obbligo (primaria e secondaria di primo grado) e per i corsi delle superiori (secondaria

Dettagli

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE. Prof. Marco Scancarello Prof.ssa Carolina Biscossi Email: didatticaelim@gmail.com

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE. Prof. Marco Scancarello Prof.ssa Carolina Biscossi Email: didatticaelim@gmail.com Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE Prof. Marco Scancarello Prof.ssa Carolina Biscossi Email: didatticaelim@gmail.com IL CORSO L utilizzo sempre più frequente delle nuove tecnologie nella vita quotidiana

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

Basta una connessione Internet per mettere in comunicazione più sedi scolastiche, centinaia di famiglie, docenti e alunni!

Basta una connessione Internet per mettere in comunicazione più sedi scolastiche, centinaia di famiglie, docenti e alunni! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

Titolo progetto: La scuola nella rete e l approccio all innovazione tecnologica

Titolo progetto: La scuola nella rete e l approccio all innovazione tecnologica 1. Il Progetto strategico Titolo progetto: La scuola nella rete e l approccio all innovazione tecnologica 1.1. Descrizione del progetto: L Istituto espazia ha una rete parziale cablata all interno della

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

ovunque... Mobile marketing, Mobile payment, Mobile media, Mobile service, Mobile content

ovunque... Mobile marketing, Mobile payment, Mobile media, Mobile service, Mobile content ovunque... Mobile marketing, Mobile payment, Mobile media, Mobile service, Mobile content É TANTO PIÙ POSSIBILE TRASFERIRE QUANTO PIÙ SI È DISPOSTI A RICEVERE E REDISTRIBUIRE... UN NUOVO GLOSSARIO... Web

Dettagli

-business partner COMPANY PROFILE

-business partner COMPANY PROFILE your -business partner COMPANY PROFILE CHI SIAMO Pc Planet nasce nel 1997 per volontà di un gruppo di professionisti provenienti ognuno da esperienze specifiche nel mondo dell Information Technology. Avvia

Dettagli

1. FINALITÀ E DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE E FUNZIONALI

1. FINALITÀ E DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE E FUNZIONALI 1. FINALITÀ E DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE E FUNZIONALI Per implementare una piattaforma di e-learning occorre considerare diversi aspetti organizzativi, gestionali e tecnici legati essenzialmente

Dettagli

Conoscere Dittaweb per:

Conoscere Dittaweb per: IL GESTIONALE DI OGGI E DEL FUTURO Conoscere Dittaweb per: migliorare la gestione della tua azienda ottimizzare le risorse risparmiare denaro vivere meglio il proprio tempo IL MERCATO TRA OGGI E DOMANI

Dettagli

AGENDA DELLA FORMAZIONE

AGENDA DELLA FORMAZIONE Un progetto di innovazione didattica dell'istituto Comprensivo Statale "Galileo Galilei" - Pieve a Nievole AGENDA DELLA FORMAZIONE a cura di Carlo Mariani Universitàdi Firenze Piano di Lavoro Gennaio Febbraio

Dettagli

Sceneggiare un unità di lavoro LIM centrata sullo studente

Sceneggiare un unità di lavoro LIM centrata sullo studente Sceneggiare un unità di lavoro LIM centrata sullo studente Titolo UN VIAGGIO DI..ISTRUZIONE Argomento Attività didattica interdisciplinare preliminare al Viaggio d Istruzione a Roma: posizione geografica,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16

PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16 PROGRAMMAZIONE ANUALE DEL DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ISTITUTO TECNICO a.s. 2015-16 SECONDO BIENNIO Disciplina: INFORMATICA La disciplina Informatica concorre a far conseguire allo

Dettagli

elearningforce SharePoint LMS

elearningforce SharePoint LMS elearningforce SharePoint LMS ElearningForce SharePoint LMS estende le funzionalità predefinite di Microsoft SharePoint per creare un ambiente dove insegnanti e studenti possono vivere una nuova esperienza

Dettagli

LORENZO ROTA. Istituto Superiore. di Calolziocorte

LORENZO ROTA. Istituto Superiore. di Calolziocorte Istituto Superiore LORENZO ROTA di Calolziocorte Liceo Scientifico Liceo Scientifico delle Scienze Applicate Liceo delle Scienze Umane Amministrazione Finanza e Marketing Costruzione Ambiente e Territorio

Dettagli

La cultura della gestione della conoscenza è diventata

La cultura della gestione della conoscenza è diventata RAGONAMENT 41 La rete per insegnare D FABRZO EMER Tecnologie e modelli per l e-teaching La cultura della gestione della conoscenza è diventata il punto focale dell apprendimento. Questa innovazione comporta

Dettagli

Piano Nazionale Scuola Digitale CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI

Piano Nazionale Scuola Digitale CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI Piano Nazionale Scuola Digitale CATALOGO CORSI COMPETENZE DIGITALI 206 INTRODUZIONE I corsi si rivolgono agli insegnanti della scuola primaria e secondaria di primo grado, di tutte le discipline, non solo

Dettagli

CONNECTING THE FUTURE

CONNECTING THE FUTURE 4 CONNECTING THE FUTURE Acquisire nuove competenze e saper innovare è fondamentale per poter competere con successo in un mercato in continuo cambiamento. PRES forma i professionisti dell IT e accompagna

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

Consulenza, Progettazione e Realizzazione. Nuove Tecnologie per la Didattica

Consulenza, Progettazione e Realizzazione. Nuove Tecnologie per la Didattica Via C.L. Maglione 151/A 80026 Casoria (NA) Tel 081 19718013 Mobile 334 8349047 Fax 081 19718013 info@dfrsystem.it www.dfrsystem.it Casoria 80026 (NA)www.techinform-an.it Consulenza, Progettazione e Realizzazione

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

La piattaforma di lettura targhe intelligente ed innovativa in grado di offrire servizi completi e personalizzati

La piattaforma di lettura targhe intelligente ed innovativa in grado di offrire servizi completi e personalizzati La piattaforma di lettura targhe intelligente ed innovativa in grado di offrire servizi completi e personalizzati Affidabilità nel servizio precisione negli strumenti Chanda LPR Chanda LPR è una piattaforma

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Ufficio IV - Programmazione e gestione dei fondi strutturali

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE E PARTECIPAZIONE GIOVANILE

NUOVE TECNOLOGIE E PARTECIPAZIONE GIOVANILE NUOVE TECNOLOGIE E PARTECIPAZIONE GIOVANILE Progettazione e realizzazione di percorsi di cittadinanza attiva attraverso le nuove tecnologie. PREMESSA Abbiamo scelto per semplicità di presentare in questo

Dettagli

FESTEGGIAMO I NOSTRI 20 ANNI CON UN REGALO PER I NOSTRI NUOVI CLIENTI Scopri la promozione 20 Anni LYNX su questo listino. http://www.lynxlab.

FESTEGGIAMO I NOSTRI 20 ANNI CON UN REGALO PER I NOSTRI NUOVI CLIENTI Scopri la promozione 20 Anni LYNX su questo listino. http://www.lynxlab. FESTEGGIAMO I NOSTRI 20 ANNI CON UN REGALO PER I NOSTRI NUOVI CLIENTI Scopri la promozione 20 Anni LYNX su questo listino In 20 anni abbiamo fatta tanta strada: da spin-off universitaria ad azienda solida

Dettagli

POLYEDRO. La migliore piattaforma tecnologica di sempre

POLYEDRO. La migliore piattaforma tecnologica di sempre POLYEDRO La migliore piattaforma tecnologica di sempre 1 Indice Chi siamo La tecnologia POLYEDRO LYNFA Studio LYNFA Azienda ALYANTE Start ALYANTE Enterprise 4 8 12 16 20 24 Siamo nati in Italia, siamo

Dettagli

A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone

A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone Canavese Febbraio 2011 Cos'è una LIM? LIM è l'acronimo

Dettagli

Istituti Tecnici - Settore tecnologico Indirizzo Informatica e telecomunicazioni Articolazione Informatica

Istituti Tecnici - Settore tecnologico Indirizzo Informatica e telecomunicazioni Articolazione Informatica Linee guida Secondo ciclo di istruzione Istituti Tecnici - Settore tecnologico Indirizzo Informatica e telecomunicazioni Quadro orario generale 1 biennio 2 biennio 5 anno 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ Sistemi e reti**

Dettagli