Non smettere mai di scattare, salvare e condividere

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Non smettere mai di scattare, salvare e condividere"

Transcript

1 elettroradio informazioni elettroradio informazioni PERIODICO TRADE LEADER NEI SETTORI ELETTRONICA DI CONSUMO ED ELETTRODOMESTICI * ANNO 55 * Innovazione e category management le armi strategiche di SanDisk Da Madrid a Berlino, il settore eldom alza i toni e sfida la crisi Benessere in cucina: gli strumenti indispensabili per gli aspiranti chef Wereable technology, più che una moda una necessità Clima: la parola al mercato, al retail e al meteo Non smettere mai di scattare, salvare e condividere RACCONTA STORIE Affida i tuoi ricordi a DI VITA CON LE SCHEDE DI MEMORIA Copertina.indd 1 11/06/

2 RACCONTA STORIE DI VITA CON LE SCHEDE DI MEMORIA Affida i tuoi ricordi a SanDisk Marcel Lämmerhirt Scheda microsdxc UHS-I SanDisk Extreme PRO Le schede di memoria SanDisk Extreme PRO microsdhc /microsdxc UHS-I sono ora disponibili con capacità di archiviazione fino a 64 GB** per prestazioni impeccabili di smartphone, tablet e fotocamere. Le migliori velocità UHS-I del settore per eccellenti prestazioni di smartphone, tablet e fotocamere MIL di ultima generazione Velocità di lettura fino a 95 MB/sec; di scrittura fino a 90 MB/sec* Ideale per il vostro smartphone, tablet o fotocamera MIL abilitati alla ripresa di video in 4K Ultra HD 1 La capacità necessaria per riprendere e salvare foto e video ad alta risoluzione Prestazioni video professionali con classe di velocità 10 e classe di velocità UHS 3 (U3) per la ripresa di video in Full HD e 4K Ultra HD 1 Adattatore incluso per la compatibilità con dispositivi SD /SDHC /SDXC Visita o * Velocità di lettura fino a 95 MB/s (633X). Velocità di scrittura fino a 90 MB/s (600X). Sulla base di test condotti internamente; la performance può variare a seconda del dispositivo host in uso. 1 MB = byte. X = 150 KB/s. ** 1 GB = byte. Capacità di archiviazione effettiva inferiore. 1 Il supporto di video full HD (1920 x 1080) e 4K (3840 x 2160) dipende dal dispositivo host, dalle dimensioni del file, dalla risoluzione, dalla compressione, dalla velocità di trasmissione, dal contenuto e da altri fattori. Consultare il sito SanDisk e SanDisk Extreme PRO sono marchi di SanDisk Corporation, registrati negli Stati Uniti e in altri Paesi. I marchi e i loghi microsd, microsdhc, microsdxc, SD, SDHC e SDXC sono marchi di SD-3C, LLC. Tutti gli altri marchi qui menzionati sono marchi registrati dei rispettivi proprietari SanDisk Corporation. Tutti i diritti riservati.

3 editoriale Un cambiamento necessario a misura dell intelligenza è data Ldalla capacità di cambiare quando è necessario, soleva dire il grande Albert Einstein. E forse non c è frase più emblematica per meglio descrivere il periodo che sta attraversando la distribuzione specializzata italiana. Se difatti lo scorso anno a tenere banco era la ferma convinzione che la sfrenata corsa alla promozionalità fosse definitivamente arrivata al suo termine, per far finalmente spazio a qualità e servizio, quest anno soliti discorsi retorici e di circostanza a parte sembra invece essere rinata in tutti la spasmodica sete di quote di mercato da conquistare con qualsiasi mezzo a propria disposizione. Iva scontata, prodotti in regalo e weekend dalle offerte imperdibili hanno ormai affiancato a pieno diritto i tradizionali Sottocosti e Tassi Zero, agitando oltremodo il mercato retail, già ampiamente scosso da crisi e riduzione dei consumi, e, soprattutto, confondendo ancor di più il consumatore finale. Consumatore che, non dimentichiamolo, si sta sempre più evolvendo verso l expertise e la multicanalità, non accettando quindi più false promesse o compromessi di sorta. Lavorare tutti insieme più sul sell-out che sul sell-in si era detto lo scorso anno di questi tempi, ma così non è stato. O per lo meno, se è stato fatto, è stato fatto male o in modo non strategico ed ef ficace. È arrivato il momento di concentrarsi sui conti economici ha esortato giustamente qualcuno e giù tutti a far quadrare bilanci e a cercare quell efficienza che, non neghiamolo, doveva essere già stata approntata anni addietro. E se da una parte i conti e i costi aziendali venivano finalmente regolarizzati, dall altra ci si continuava ad accanire su posizioni ormai del tutto nocive e deleterie, delegando al solo volantino la propria capacità imprenditoriale. Non è con i regali che si crea valore e, come sosteneva sempre il famoso fisico tedesco: Talvolta uno paga di più le cose che ha avuto gratis. Urge quindi cambiare mentalità e tornare a vendere qualità facendo del servizio un elemento imprescindibile del proprio modello di business e non un semplice optional da utilizzare a proprio piacimento, solo in ottica di marketing e comunicazione. Fare cultura, e non solo di prodotto ma nel senso più ampio del termine, arricchisce non solo la clientela, ma tutta la filiera, dalla Ricerca e Sviluppo fino al consumatore finale. Se da un lato i ritmi insostenibili dettati dall evoluzione tecnologica e dalle logiche industriali e commerciali, sia di industria che di trade, possono disorientare, e non poco, dall altro un approccio di tipo customer-oriented non può far altro che aiutare non solo le vendite e la pedonabilità, ma anche l affiliazione, la redditività e, perché no, la marginalità. Il mercato sta cambiando radicalmente e in modo talmente veloce che a volte sembra addirittura impossibile stargli dietro: inutili gossip e notizie clamorose a parte che, oltre a non servire a nulla e creare solo scompiglio, lasciano davvero il tempo che trovano, bisogna fare i conti con nuove abitudini e preferenze dei consumatori, con nuovi modelli distributivi, con nuove logiche industriali e commerciali, con nuovi processi logistici e gestionali, e con nuovi approcci burocratici e amministrativi. Oltre che, è bene sottolinearlo, con un cambio generazionale che, sul fronte della distribuzione, è ancora lontano dal completarsi. Insomma, è cambiato e sta cambiando tutto: la bravura sta nel saper osservare e reagire di conseguenza, cavalcando i cambiamenti e non subendoli. E, come dice un famoso detto, La strada più facile non è sempre la migliore. La Redazione

4 I più potenti aspirapolvere senza filo. 1 Il motore digitale Dyson V6 ruota a rpm, muovendo 15 litri d aria al secondo. Genera una potenza di aspirazione più elevata di altri aspirapolvere senza filo Test effettuati su scope dei 5 marchi più venduti in Italia (dec 2014). Basato su EN , clausola 5.8.

5 elettroradio informazioni periodico trade leader nei settori elettronica di consumo ed elettrodomestici * anno 55 * Ei-Elettroradio Informazioni Periodico Trade per industria e distribuzione Audio Video Elettrodomestici Informatica Telecomunicazioni anno LV chiuso in redazione il 31 maggio 2015 Innovazione e category management le armi strategiche di SanDisk Da Madrid a Berlino, il settore eldom alza i toni e sfida la crisi Benessere in cucina: gli strumenti indispensabili per gli aspiranti chef Wereable technology, più che una moda una necessità Clima: la parola al mercato, al retail e al meteo Non smettere mai di scattare, salvare e condividere RACCONTA STORIE Affida i tuoi ricordi a DI VITA CON LE SCHEDE DI MEMORIA edito da: la publiedim s.r.l. direzione, amministrazione e pubblicità: via matteo civitali, milano telefono: r.a. fax: (redazione) (grafica) testata iscritta nel registro della stampa presso il tribunale di milano il con il n iscritta nel registro degli operatori di comunicazione con il n direttore responsabile: fiorenza moradei - coordinamento redazionale: roberto bonin - Social media manager: roberto zarriello impaginazione: adm studio - cologno monzese - stampa: ingraph s.r.l. - via bologna 104/106, seregno (mb) telefono: le opinioni espresse dai singoli autori non impegnano la direzione - le norme sulla pubblicità prevedono l obbligo di ospitare qualsiasi messaggio di ditte regolarmente costituite e registrate; pertanto né la direzione né la casa editrice sono responsabili di quanto pubblicato su annunci pubblicitari a pagamento, in quanto ogni ditta firmataria è chiamata a rispondere in proprio spedizione in abbonamento postale 45% - art. 2 - comma 20/b - legge 662/96 - filiale di milano - i dati forniti dai sottoscrittori dell abbonamento vengono utilizzati esclusivamente per l invio della pubblicazione e non vengono ceduti a terzi per nessun motivo. Periodico associato a: A.N.E.S. ASSOCIAZIONE NAZIONALE EDITORIA PERIODICA SPECIALIZZATA in questo numero: 6 Cover Story SanDisk, strategia e innovazione 10 Appunti di vista Mauro Rubin, Presidente di JoinPad 12 Eventi IFA 2015: ritorno al futuro 14 Retailing in a Disruptive World di Fiorenza Moradei 16 Elettrodomestici e arte: un connubio che fa cultura di Susanne Capolongo 18 Social Il lato social del trade di Barbara Bianchi 20 Cloud Computing e Social Media: quali rischi? di Roberto Zarriello 21 Psicology L importanza della formazione degli addetti alla vendita di Dott.ssa Paola Nicolini 22 Trade Marketing Tutti pazzi per la cucina di Massimo Bolchi 24 Focus wearable Generazione wearable di Raffaele Gomiero 28 Gaming In salute con i videogiochi di Raffaele Gomiero 32 Focus clima Stiamo freschi! di Marco Passarello 36 Focus benessere La migliore palestra? In cucina... di Monica Renna 40 Smart home La casa al sicuro di Federico Cociancich 42 Aziende Ceced Italia conferma Franco Secchi presidente di Federico Cociancich 44 Tecnology Cottura all onda di Marco Passarello 46 In-store Aires: 10 e altri e altri di Roberto Bonin 48 Expert riparte con Elite di Roberto Bonin 50 Un po di sostenibile chiarezza (2) di Arch. Olivia Carone

6 06-07 cover story Prodotti dagli elevati contenuti tecnologici e cura dei canali distributivi, le ricette della multinazionale americana per affrontare i cambiamenti di mercato SanDisk strategia e innovazione innovazione prima di tutto. Se L occorresse infatti individuare uno dei maggiori asset su cui si fonda da sempre la strategia di SanDisk, quello della continua ricerca di contenuti altamente tecnologici sarebbe sicuramente il più corretto. La multinazionale americana ci ha difatti abituato fin dalla sua nascita a prodotti particolarmente performanti e user-friendly, spesso e volentieri precursori di nuovi trend e segmenti di mercato. SanDisk è un azienda molto attiva sul comparto Ricerca e Sviluppo in cui investe una considerevole parte dei propri ricavi, conferma infatti Alessandro Caruso, Country Manager di SanDisk Italia. Questo ci permette di essere sempre all avanguardia sulla tecnologia e sugli sviluppi futuri. Lo dimostra, ad esempio, la velocità dei nostri prodotti più recenti, all altezza delle caratteristiche dei dispositivi più all avanguardia pre- senti sul mercato e molte volte addirittura superiori. Proprio l azienda statunitense, difatti, ha lanciato recentemente sul mercato italiano dei nuovi prodotti dalle caratteristiche e dalle performance veramente d eccezione, frutto di una capacità ingegneristica davvero elevata, ispirata dalle reali esigenze dell utente finale. I consumatori sono sempre alla ricerca di prodotti performanti che non facciamo perdere tempo in fase di trasferimento di file, soprattutto di grandi dimensioni. Una delle caratteristiche sempre più richieste, infatti, è proprio la maggiore velocità di trasferimento, spiega Caruso. Appunto per questo, abbiamo messo a punto una gamma evoluta di Compact Flash, denominate CFast PRO, che permettono ai dispositivi che lo supportano di registrare video e scattare fotografie alla velocità di ben 515 Mbps. Un modus operandi, questo, che si riflette su tutte le linee di prodotto a marchio SanDisk, come ad esempio nell ultima novità del mondo USB, dove l azienda ha lanciato un nuovo prodotto con connettore Type-C che permette il trasferimento alla velocità di 1 Gbps. O ancora, nel segmento delle MicroSD, dove la multinazionale americana primeggia con un modello premium, con capacità di ben 200 GB. Nuovi prodotti per nuove esigenze La continua crescita dell universo mobile e della tecnologia 4K ha imposto al mercato nuovi bisogni e nuove necessità, richiedendo alle aziende del settore uno sforzo innovativo non indifferente che portasse alla messa a punto di prodotti sempre più innovativi e performanti. Proprio su questi nuovi trend di mercato e sulle reali esigenze dei consumatori nasce difatti la nuova line-up di prodotti SanDisk, pensati non solo per garantire una conservazione efficace e duratura di contenuti siano essi immagini, video o documenti ma per rendere le operazioni di storage particolarmente semplici, veloci e sicure. Le due nuove unità Dual USB con connettore di tipo C e flash ixpand da 128 GB vanno proprio in tal senso: nel cavalcare, se non addirittura anticipare, le nuove tendenze di mercato, e non solo dello storage propriamente detto, ma anche di altri settori ad esso profondamente legati, come quelli dell IT, dell audio video, della fotografia e della telefonia, nonché delle nuove pratiche da essi introdotti, come quelle dei selfie, del social living, del lavoro flessibile, del BYOD o del personal cloud. Anticipando proprio la futura domanda di device con connettore di tipo C (il 12% dei dispositivi mobili entro il 2016, secondo un recen-

7 «SanDisk è un azienda molto attiva nel comparto Ricerca e Sviluppo in cui investe una considerevole parte dei propri ricavi. Questo ci permette di essere sempre all avanguardia sulla tecnologia e sugli sviluppi futuri» Alessandro Caruso, Country Manager di SanDisk Italia te rapporto di Strategy Analytics, ndr), SanDisk ha introdotto la sua prima unità flash USB con questo tipo di tecnologia, dotandola però di un ulteriore connettore USB 3.0 all altra estremità, consentendo così un trasferimento facile e veloce tra dispositivi di ultima generazione e computer Pc o Mac. La nuova unità flash ixpand di SanDisk è progettata invece per trasferire rapidamente foto e video da iphone o ipad a computer Mac o PC, senza l uso di cavi, preimpostazioni o connessioni Internet e senza massimali sui dati o limitazioni di banda. Si tratta più in particolare di un nuovo modello fino a 128 GB di capacità che, se utilizzato con i nuovi modelli iphone 6, iphone 6 Plus, ipad Air 2 o ipad mini 3 da 128 GB, permette di raddoppiare all istante lo spazio di archiviazione disponibile per foto, video, musica e altri file multimediali. Non solo. L unità flash ixpand consente anche la ri-

8 08-09 cover story per visualizzare la videointervista produzione facile di video e musica direttamente dall unità, anche per formati di file non nativi o per PC, come AVI, MKV e WMV67. Oltre che, se utilizzata con l app ixpand Sync, permettere di sfruttare il sensore di identificazione delle impronte digitali Apple Touch ID, disponibile su iphone 6, iphone 6 Plus, iphone 5s, ipad Air 2 e ipad mini 3 con sistema operativo ios 8, per crittografare e decrittografare i file sensibili sull unità, di utilizzare app alla portata di tutti per aprire i file dall unità e di salvare i contenuti generati da queste app direttamente nell unità. Dai laboratori di Ricerca e Sviluppo di SanDisk arriva inoltre la scheda di memoria Ultra microsdxc UHS-I Premium Edition da 200 GB, la scheda microsd per dispositivi mobile con la capacità più elevata al mondo: il risultato di un lungo processo, che ha saputo coniugare la tecnologia proprietaria sviluppata per la scheda Ultra microsdxc card da 128 GB presentata lo scorso anno, con un nuovo processo di progettazione e produzione, che ha consentito di aumentare ulteriormente il numero di bit per ogni matrice. È un vero e proprio concentrato di tecnologia, sottolinea Caruso. In una superficie così piccola riesce a racchiudere una capacità talmente grande come 200 GB. Si tratta di un prodotto talmente complesso dal lato ingegneristico che addirittura non è stato possibile colorarlo - come di consueto - nella sua parte superiore poiché avrebbe comportato un inutile spreco di spazio. Innovazione anche sullo scaffale Se l innovazione tecnologica è uno dei maggiori asset su cui poggia da sempre la strategia di SanDisk a livello worldwide, non da meno è l approccio dell azienda al canale distributivo. Negli ultimi anni, difatti, SanDisk Italia dedica all esposizione sul punto vendita e alle attività di trade marketing la massima attenzione, mirando a una maggiore e più efficace comunicazione verso il consumatore finale, che possa portare alla vendita non gestita dei prodotti e che prediliga tecniche di sell out come il crossselling e l up-selling. L attenzione alla categoria deve essere precisa, cercando di calibrare al meglio la proposizione a scaffale, continuando comunque sempre a seguire le attività promozionali rivolte principalmente a migliorare il mix di prodotto e l autovendibilità dei prodotti, precisa Caruso. Avere sempre lo scaffale ben organizzato permette sia di dare una comunicazione efficace all utente finale per permettergli di scegliere in modo autonomo il prodotto a lui più congeniale sia di sfruttare appieno la leva del crossselling. Appunto per questo motivo l azienda ha implementato negli ultimi tempi l attività di category management, nonché la comunicazione sul punto vendita per mezzo di materiale espositivo e p.o.p. dedicato, in base alla natura del prodotto e al periodo dell anno Ovviamente, essendo prodotti complementari ad altri dispositivi, un elemento essenziale per il nostro business è la duplicazione dell esposizione all interno delle aree dedicate ad altri dispositivi, come ad esempio fotocamere, smartphone, tablet e actioncam, continua Caruso. Una tecnica, questa, che permette sia a noi che ai retailer di aumentare i prezzi medi di vendita e di offrire una soluzione di storage idonea alle caratteristiche del dispositivo specifico. Un altro focus su cui ci stiamo concentrando è quello di incrementare l offerta sui prodotti più performanti, in modo da aumentare il prezzo medio di vendita e, in alcuni casi, di colmare anche parzialmente i trend negativi di quantità su alcune categorie. In tal senso da qualche tempo a questa parte stiamo cercando di incentivare quanto più possibile le attività sulle capacità maggiori, cercando di evitare di promozionare o evidenziare al massimo le capacità più basse, aggiunge ancora Caruso. La nostra strategia è difatti anche quella di puntare a controbilanciare le perdite di fatturato focalizzandoci su precise azioni di upselling, cercando quindi di spostare la le vendite e quindi la proposizione a scaffale di prodotti più performanti, cercando di uscire dalla sola logica di prezzo. Una strategia che, nonostante una situazione generale di mercato caratterizzata da un evidente decremento a valore, ha portato ottimi risultati a livello commerciale, testimoniati da un oscillazione a valore negativo massimo del -3% e di un valore negativo massimo del -0,8% a pezzo su tutte le categorie di prodotto nel primo trimestre di quest anno.

9

10 10-11 appunti di vista Mauro Rubin Presidente di JoinPad La realtà aumentata è una tecnologia ancora poco conosciuta dalla maggioranza degli italiani. Quali sono gli ostacoli da superare per una sua maggiore diffusione? A dire il vero, la realtà aumentata è una tecnologia attualmente fruibile da tutti i possessori di uno smartphone, quindi è potenzialmente già disponibile; quello che manca sono i servizi/app utili per l uso quotidiano. Al momento si possono trovare molti esempi di applicazioni sviluppate per il settore della comunicazione e del marketing, ma in questi casi l esperienza dell utente si limita ad un interazione pseudo-ludica con un immagine o un oggetto. Passato l effetto wow della prima volta difficilmente l utente decide di continuare a utilizzare l applicazione. Cosa è possibile veramente fare con la tecnologia AR? Quali le sue reali applicazioni nella vita di tutti i giorni? Esistono diversi algoritmi che possono essere impiegati nello sviluppo di applicazioni AR, alcuni di essi permettono il riconosci- mento di oggetti di forme complesse, permettendo la creazione di servizi industriali per migliorare i processi di manutenzione, logistica e training. Un esempio utile di applicazione AR è l applicazione Goggles (di Google), aggiornata da pochi mesi con una nuova funzionalità derivante da WordLens (Società di traduzione testi in AR), che permette di tradurre un testo in lingua estera sovrapponendone la traduzione direttamente alla scritta stessa. Quali saranno i possibili e probabili sviluppi di questa tecnologia nell immediato futuro? Esistono molti settori che hanno iniziato a implementare questa tecnologia, per esempio l automotive, con l integrazione nel parabrezza di informazioni multimediali che si attivano attraverso i sensori presenti all interno dell auto (sensori di prossimità, camere termiche etc..). Ma la vera spinta che permetterà all AR di diventare consumer saranno gli Smart Glasses di nuova generazione (quelli binoculari) che abilitano l utente ad aumentare il proprio campo visivo creando così un nuovo modo di interagire con l ambiente circostante. Una vera opportunità di business per tutte quelle aziende interessate alla creazione di nuovi servizi legati al context computing ovvero quei sistemi addestrati a percepire l ambiente o a prevedere una particolare necessità dell utente. Quale ruolo potrebbe avere la realtà aumentata nello sviluppo del mondo retail e del commercio al dettaglio? Al momento l esperimento più interessante risulta essere, a mio avviso, quello di Amazon che integrando il suo ultimo smartphone con camere di profondità (che possono quindi effettuare scansioni di oggetti 3D) ha abilitato l utente a riconoscere e ricercare nello store un qualsiasi oggetto, ottenendo immediatamente una comparazione del prezzo. I retailer italiani ne fanno uso? Vi è qualche case history degna di nota in questo settore proveniente dall estero che potrebbe essere presa ad esempio anche nel nostro Paese? Su YouTube esistono molti esempi di sistemi più o meno belli, principalmente usati per ingaggiare l utente nei pressi di una vetrina attraverso totem interattivi muniti di camere semplici o di profondità come il kinect, ma vengono principalmente dall estero (UK e Germania in modo importante). Spesso e volentieri i retailer italiani non conoscono questa tecnologia o non sono disposti a rischiare a investire in canali non convenzionali come le installazioni in-store.

11

12 12-13 eventi IFA 2015 ritorno al futuro fficial partner of the future. ONon vi è proprio nulla di meglio del suo stesso claim per descrivere la nuova edizione dell IFA di Berlino; un edizione che, stando alle premesse annunciate nei giorni scorsi durante la sua presentazione ufficiale, dovrebbe riservare non poche sorprese e, come da copione, perfettamente in linea con le Torna anche quest anno l appuntamento con la grande fiera hi-tech di Berlino, dove la parola d orine è sempre la stessa: innovazione principali tendenze del momento. L edizione 2015 dell IFA Global Press Conference, tenutasi nella splendida isola di Malta, ha preannunciato infatti tutte le novità che caratterizzeranno il nuovo appun- tamento con l evento brandeburghese previsto dal 4 al 9 settembre, sempre presso i saloni di Messe Berlin - che, come di consueto, darà il via ai mercati eldom e consumer electronics di fine anno, quelli che tradizionalmente guidano l intero settore verso il periodo più importante dell intero anno, quello natalizio. Nessun dubbio sul successo della nuova edizione dell evento brandeburghese, forte dei numeri più che generosi fatti registrare negli ultimi anni e che, lo scorso anno, hanno toccato valori davvero record, così come sottolineato dal Dr. Christian Göke, Chief Executive Officer di Messe Berlin: oltre 95mila visitatori, rappresentanti della stampa internazionale e più di espositori, per uno spazio espositivo totale di mq, per un volume d affari di circa 4,25 miliardi di euro. Un edizione, quella del 2015, che, proprio dalle parole del Dr. Göke, dovrebbe sancire definitivamente il legame tra l IFA e ciò che di meglio e innovativo è capace di esprimere il mercato mondiale, e non solo in ottica di mero e proprio business, ma anche di servizio alla persona e alla collettività. Se è difatti vero che la kermesse berlinese rappresenta ormai da anni una

13 Per visualizzare il reportage fotografico tappa fondamentale nelle strategie commerciali e di marketing delle più grandi aziende dell hitech è infatti altrettanto vero che dai suoi stand e dai suoi padiglioni prendono vita le nuove tendenze e i nuovi scenari che caratterizzeranno i mesi a venire. Molte per cui le novità anche per quest anno, con un maggiore focus sulla ricerca e sulle nuove iniziative imprenditoriali, testimoniato da appositi spazi espositivi riservati a start-up e a istituti e laboratori di ricerca di fama internazionale, a cui si accompagna un sempre più nutrito tabellone di convegni e workshop, caratterizzato da un parterre di chairman e relatori davvero d eccezione. Un ruolo sempre più centrale sarà ricoperto da IFA TecWatch che, da questa edizione, fungerà da vero e proprio luogo di scambio di idee per i mercati del futuro e che sarà caratterizzato da un lungo susseguirsi di sessioni di presentazione e dimostrazione di tecnologie e dispositivi altamente innovative. Completamente rivista e rinnovata sarà anche la formula del format presentato lo scorso anno IFA + Summit Next level of thinking, in cui verrà dato ampio spazio alle maggiori tendenze del momento, come il mobile, il wellness, i big data, la smart home, il design e il new entertainment. Il grande contenitore Think Tank, previsto per i prossimi 7 e 8 settembre, inoltre, comprenderà numerosi eventi di settore, come l IFA International Keynotes, l IFA + Congresso Summit, la Conferenza IHS, IEEE, TEDx Berlino e il Retail & Technology Conference GfK. Gli spazi espositivi saranno invece organizzati come sempre - secondo precise aree tematiche: Home Entertainment, Technology & Components, My Media, Communication, Home Appliances e Communication. Ben chiari, e senza adito a dubbi di sorta, in più, i maggiori focus a cui sarà dedicata l edizione 2015, rappresentati dai maggiori trend del momento, ossia la stampa 3D, l automotive, i droni, le Smart Tv, la tecnologia wearable, le applicazioni mobile, lo smart living, e i sound speaker. Il tutto condito con quel giusto contorno di ecosostenibilità e risparmio energetico di cui IFA si è da sempre fatta promotrice. Confermata la partecipazione delle più grandi aziende del settore, a cui si aggiunge qualche new entry d eccezione, come ad esempio quella di Whirlpool, presente per la prima volta tra gli stand di Messe Berlin. Il mercato e le aziende Molto nutrita la partecipazione di prestigiosi relatori e aziende all edizione 2015 dell IFA Global Press Conference, che oltre ai padroni di casa di Messe Berlin, ha visto la presenza di rappresentanti dei due istituti di ricerca GfK e IHS, delle Associazioni Gfu e CTIA, della federazione internazionale dei retailer BVT, e di importanti player di mercato, come Philips, Microsoft, Samsung, Gibson Innovations, Grundig, Haier, TP Vision, ZTE, Bosch, Dyson, Miele, Siemens, WMF e Kärcher. Interessanti i dati diffusi da Jürgen Boyny, Global Director Consumer Electronics di GfK, che ha mostrato le attuali tendenze di mercato, tra cui la conferma del brillante momento del settore degli smartphone, i veri driver della consumer electronics mondiale, con una previsione di un ulteriore crescita a livello globale dell 1,5% nel corso del 2015 (già nel corso dello scorso anno il settore aveva registrato una crescita dello 0,9% per un valore totale di ben 778 miliardi di euro, ndr). Sempre rimanendo nel settore consumer electronics, buone performance di mercato sono anche da registrare per i settori dei tablet Pc e dei Tv Lcd; andamento del tutto negativo, invece, per il settore Pc, sia desktop che notebook, e, soprattutto, per il settore della fotografia digitale. Momento davvero euforico, viceversa, per i nuovi segmenti di mercato delle actioncam, degli smartwatch e della wereable technology in generale, tra cui compaiono soprattutto i prodotti dedicati al wellness e al monitoraggio dell attività fisica e dello stato di salute. Crescita invece che, sempre secondo le stime dell istituto di ricerca, dovrebbe interessare a livello globale i due mercati del grande e del piccolo elettrodomestico, con trend rispettivamente del +3% e +4% nel corso del 2015, per un mercato del valore di 145 e 50,5 miliardi di euro (lo scorso anno i due mercati avevano totalizzato ricavi per 141 e 48,5 miliardi di euro, ndr). Ma se per gli istituti di ricerca la trasferta maltese è stata un opportunità per snocciolare gli ultimi dati di mercato, per le aziende presenti è stata invece l occasione per anticipare qualche chicca di ciò che vedremo a Berlino nel mese di settembre. Molte, difatti, sono stati i nuovi prodotti annunciati, alcuni dei quali davvero innovativi, come ad esempio la nuova lavatrice a doppio cestello presentata da Haier, o il nuovo micro proiettore wireless lanciato da ZTE.

14 14-15 Retailing in a eventi Disruptive World La seconda edizione del Pan-European Retail Summit dedicato all elettronica di consumo è stato senza dubbio un evento di grande successo e per noi di Ei-Elettroradio Informazioni un onore essere fra i media partner. Due giorni dedicati al tema dell innovazione e al futuro del retailing su cui si sono confrontati i più influenti top executive del nostro comparto a livello europeo di Fiorenza Moradei Come può il retailing affrontare le sfide e come cogliere le opportunità in un mondo che diventa sempre più competitivo? Retailing in a Disruptive World, è stato questo il tema portante del 2 Pan-European Retail Summit for Technical Consumer Goods a cui hanno preso parte nomi di spicco dell industria e della distribuzione che a Madrid si sono rivolti ad un parterre di delegati provenienti da oltre 20 paesi europei, dall America Latina, dall Asia e dall Africa. Con la sapiente regia di Chris Bücker, fondatore della società svizzera Retail Plus e organizzatore dell evento, sul palco si sono succeduti importanti opinion leader che hanno gettato le basi per costruttive discussioni sviluppate successivamente fra gli operatori del settore nel corso di interessanti panel presentati dal giornalista irlandese Declan Curry businessman e collaboratore della BBC. Jonathan Reynolds, direttore accademico dell Oxford Institute of Retail Management dell Università di Oxford ha proposto una serie di scenari per affrontare in maniera costruttiva il futuro delle vendite, abbandonare la distruttiva politica dei prezzi per puntare ad un efficienza che parta da una solida riorganizzazione delle strutture di vendita dalla logistica al personale e puntare all innovazione, fattore questo che vede il comparto consumer electronics in svantaggio se confrontato con altri settori. Reynolds suggerisce di sviluppare lo shopping experience in tutte le sue forme, attraverso nuovi modelli di business reinventare le vecchie idee, creare intrattenimento sul punto vendita, proporre laboratori per aggregare i propri clienti a vantaggio di una maggiore fidelizzazione. Secondo i dati di Euromonitor International presentati dal Lead Analyst Alexander Goransson i dati europei del commercio online sono da ritenersi estremamente interessanti. La multicanalità è determinante per lo sviluppo delle vendite e l e-commerce ne è parte integrante creando dei veri e propri negozi virtuali. Alla domanda posta agli intervenuti sul totale delle vostre vendite che percentuale raggiungerà il giro d affari dell online quest anno? Il 27% ha risposto fra il 10 e il 15% del totale; ma ben il 24% ha dichiarato meno del 5%. E alla richiesta di prevedere quale potrà essere la quota di vendite online nel 2020 il 22% ha dichiarato fra il 20 e il 25%; e il 20% fra il 25 e il 30%. Pertanto ci sono ampi margini di manovra, internet guiderà la crescita del retailing. Alla necessità di cambiamento si è unita la voce della signora Gitte Ganderup che attraverso la società Boxwood di cui è Direttore ha sottolineato la necessità per chi si occupa di vendite di rivalutare completamente il proprio modello di impresa analizzando la gestione del personale, l organizzazione, i processi, la gestione dei dati, le infrastrutture informatiche, per stabilire la corretta corporate strategy che deve essere agile e veloce in grado di prendere decisioni in tempi brevi per esplorare nuovi mercati e stringere nuove alleanze e che sintetizza attraverso tre macro criteri di successo: pensa in grande, parti dal basso e agisci subito. In un ottica di online la brillante Laure Le Gall della francese Miraki di cui è Europe Sales & Business Development Director, ha sottolineato l importanza del concetto di Marketplace come la chiave per svilup- pare le vendite attraverso il canale e-commerce tanto per le imprese della distribuzione quanto per i grandi marchi e a conferma porta un dato: entro il 2018 più del 50% della crescita dell e-commerce sarà dovuto ai Marketplaces. Il segreto? Strutture a basso costo consentono di mantenere bassi i prezzi, un ampia selezione di articoli genera traffico, permette di offrire customer experience, di aumentare le vendite e di crescere. Una piattaforma di interscambio fra venditore e compratore a favore di transazioni di beni e/o servizi. Ma quali sono le regole della concorrenza che si applicano all e-commerce? Ne ha parlato Fiona Carlin, Managing Partner dello Studio Legale Baker & McKenzie di Bruxelles specializzato nelle regole della concorrenza in sede europea. Infatti l ecommerce si è sviluppato così rapidamente che le autorità si sono trovate a dover studiare attentamente il fenomeno. Lasciare che le dinamiche del mercato dettino le regole o adottare leggi complesse per trovare il giusto equilibrio fra le esigenze di fornitori, distributori e vendite promozionali online? I legislatori sono al lavoro e i termini di legge soggetti a modifiche e cambiamenti, Fiona Carlin suggerisce di informarsi molto bene avvalendosi di comprovati professionisti. Il cambiamento e l evoluzione di tutto il comparto è stato illustrato anche da Markus Tuschl, Global Director Digital Retail di GfK Germany, che ha sottolineato la necessità per i rivenditori di trovare nuovi format, analizzare il mercato, tenendo in debita considerazione il potere del

15 I RELATORI DEL SUMMIT consumatore sempre più informato e competente al quale offrire trasparenza e competitività nell offerta. Ed emozioni: lo shopping è altamente emozionale e ogni linea di prodotto deve trasmettere emozioni diverse, questo richiede un approccio targettizzato. E una particolare attenzione alla comunicazione attraverso i Social Media. Twitter, come ha sottolineato Bruce Daisley, Managing Director di Twitter UK, ha cambiato il modo di comunicare e di fruire delle informazioni: è vivace, si rivolge a tutti ed è molto colloquiale, trasmette qualunque notizia o evento in tempo reale. I Social Media sono strumenti importanti per le aziende per essere sempre presenti e sviluppare nuove forme di marketing. Le argomentazioni sono state ulteriormente ampliate attraverso i panel a cui hanno partecipato esponenti dell industria e della distribuzione. Roberto Larocca ha illustrato la strategia di Vodafone Group di cui è Global Director and Channel Management, nei confronti dei clienti; per l industria sono intervenuti anche Samsung Europe con Stephen Taylor, CMO; Intel con Peter Gleissner, Vice President Sales & Marketing Director Europe; TP Vision con Marc Harmsen, Global Marketing Director; Microsoft con Neil Thompson, Vice President EMEA Retail Sales & Marketing; Electrolux con Jonas Samuelson, Head of Major Appliances EMEA; Groupe SEB con Frédéric Verwaerde, Senior Vice President Continents; Gibson Innovation con Wiebo Vaartjes, CEO Da parte della distribuzione presenze altrettanto di rilievo: Hans Carpels, Presidente di Euronics International; Mark Slater, Strategy & Transformation Director Dixons Carphone UK & IE; Jean Charretteur, Global Non Food Commercial Director Metro Group; Steve Lewis, Retail Director M. Video; Regis Schultz, CEO Darty Group. Tutti i partecipanti si sono trovati concordi nello sviluppare ogni forma possibile di collaborazione per supportare adeguatamente la crescita del mercato della consumer elctronics. Frank Bussalb (Vice President Procurement, Media Saturn Holding), Hans Carpels (President, Euronics International), Mark Slater (Strategy & Transformation Director, Dixons Carphone UK & Ireland), Jean Charretteur (Global Non Food Commercial Director, Metro Group), Peter Gleissner (Vice President, Sales & Marketing Director EUR, Intel), Roberto Larocca (Global Customer & Channel Mgmt. Director, Vodafone), Steve Lewis (Retail Director, M.video), Patrick Neuss (Managing Director, E-Square), John Olsen (Managing Director, Euronics International), Jonas Samuelson (Head of Major Appliances EMEA Electrolux), Regis Schultz (CEO, Darty Group), Conrad Smits (Head of Commerce, Royal Philips), Stephen Taylor (Chief Marketing Officer, Samsung Europe), Neil Thompson (Vice President, EMEA Retail Sales & Marketing, Microsoft), Michael Urban (Senior Vice President Broadline, CE, Services & Procurement, Tech Data), Wiebo Vaartjes (CEO, Gibson Innovations), Marc Harmsen (Global Marketing Director Europe & Russia, TP Vision) e Frédéric Verwaerde (Senior Executive Vice President Continents, Groupe SEB). Per visualizzare il video

16 16-17 eventi Elettrodomestico e Arte un connubio che fa cultura di Susanne Capolongo In occasione di EXPO 2015 ha preso il via la mostra Arts & Foods alla Triennale di Milano, un esposizione che si articola in 15 ambienti suddivisi per periodo storico, partendo dal 1851 fino ai giorni nostri, con uno sguardo verso il futuro. Il percorso della mostra è un lungo racconto che si articola tra quadri, sculture, installazioni, mobili, fotografie, manifesti pubblicitari, giocattoli, utensili ed elettrodomestici. Una rappresentazione espositiva che crea infinite connessioni tra le diverse sperimentazioni e tradizioni, i diversi riti estetici e funzionali, legati ai cibo e ai suoi strumenti che in questa mostra è possibile ammirare in tutta la loro evoluzione storica. Dai frigoriferi al ped Nell esposizione Art & Foods, fanno bella mostra di sé tutta una serie di frigoriferi: il percorso inizia con le prime ghiacciaie, per poi percorrere tutta la storia attraverso i vari modelli. Curioso il fatto che proprio il primo frigorifero fu inventato nel 1851, data di inizio del percorso espositivo, dall americano John Gorrie, per poi avere un susseguirsi di perfezionamenti e paternità diverse, compreso il contributo del grande Albert Einstein. Tra tutti gli elettrodomestici possiamo sicuramente intendere il frigorifero come lo strumento per eccellenza, che non solo ha modificato il nostro modo di abitare, ma anche la nostra alimentazione. I primi frigoriferi erano di colore bianco, dalla forma squadrata e dalle dimensioni notevoli; nel susseguirsi dell evoluzione numerosi design hanno poi pensato a renderlo più abitabile, colorato, e a volte nascosto dietro ante, diventando così un tutt uno con l arredo. Negli ultimi anni sono molto in voga i modelli che si rifanno al vecchio stile americano prodotto negli anni Sessanta, multicolor e con la possibilità di averlo in fantasie diverse e personalizzate. La sua presenza abitativa oggi è scontata e i prezzi delle varie marche sono sempre più competitivi: incredibile pensare all evoluzione dei tempi, se si considera che nel 1954 occorrevano ben sei mesi di retribuzione, di uno stipendio medio, per poter acquistare una magia tecnologia, mentre oggi bastano di media dai cinque/sei giorni di lavoro. L evoluzione si ha, naturalmente - anche per quel che riguarda lo sviluppo tecnologico - negli anni Cinquanta: non esistevano ancora i compressori ma solamente un sistema detto ad assorbimento che impiegava sostanze tossiche come refrigeranti. Solo nel 1990 verranno introdotti fluidi meno inquinanti, tipo HFE e HFC: i moderni frigoriferi, quelli in classe A, vengono difatti refrigerati con gas naturali non pericolosi, oltre a consumare nettamente meno di quelli prodotti negli anni Cinquanta. Un evoluzione che sembra non arrestarsi considerate le nuove categorie energetiche di classe A+, A++ e A+++, con di conseguenza consumi nettamente inferiori che garantiscono il congelamento rapido degli alimenti e il mantenimento a -15 C. La storia dell eldom in mostra Gli elettrodomestici sono gli inconsapevoli protagonisti di un passaggio d epoca. Una storia lunga quasi due secoli che, costantemente, migliora il nostro quotidiano. Un ambientazione speciale viene dedicata agli elettrodomestici sin dalla loro prima comparsa, da quelli azionati a mano (manodomestici) ai primi dotati di resistenza elettrica, come teiere e bollitori. 5

17 1 2 3 Nel lontano 1920 vengono creati i primi oggetti dotati di motore elettrico incorporato, e, già nello stesso periodo, si pensò di coniugare tra loro estetica e funzionalità. In America fanno la loro comparsa i primi elettrodomestici veri e propri grazie a grandi aziende come General Eletric, mentre in Europa la prima vera larga diffusione si ebbe a partire dal 1930 con Philips, Braun, Electrolux e Siemens. In Italia si prende coscienza delle nuove possibilità dell abitare con la IV Esposizione Triennale Internazionale delle Arti Decorative e Industriali Moderne del 1930 tenutasi alla Villa Reale di Monza, con artisti e direttori organizzativi del calibro di Mario Sironi e Giò Ponti: proprio in quell occasione gli italiani, per la prima volta, compresero un nuovo modo di organizzare la cucina, con la concezione di un nuovo spazio, più funzionale e razionale. Lo scoppio del secondo conflitto mondiale portò poi inevitabilmente un freno allo sviluppo dei grandi marchi nazionali come Smeg, Candy, Zanussi e Rex, già da tempo attivi sul nostro territorio. Il grande successo si ebbe quindi con il boom economico del dopoguerra quando si iniziò a pensare a uno stile di vita più comodo e moderno, anche se gli elettrodomestici erano ancora appannaggio di pochi; col tempo, lavatrici e frigoriferi, cucine a gas e aspirapolvere iniziano a popolare le abitazioni e pochi anni più tardi anche i primi televisori modificano non solo il modo di abitare e vivere, ma anche di pensare. Finalmente gli italiani si scrollano di dosso il retaggio contadino, entrando definitivamente nell era moderna. Le donne sono le prime a beneficiarne, gli elettrodomestici semplificano la vita delle casalinghe, gli danno la possibilità di avere più tempo libero per dedicarsi ai figli o a nuovi hobby, iniziando a pensare a un esistenza più indipendente, guardando al lavoro fuori casa come a una nuova possibilità di vita e a una nuova prospettiva di futuro. I prodotti italiani non solo sono funzionali ma hanno prezzi imbattibili e di elevata qualità. Un merito particolare si deve a Candy che a metà degli anni Quaranta introdusse in Italia la lavatrice con funzionamento a sbattimento, di origini statunitensi: il nome Candy, adottato dall azienda, deriva infatti da una nota canzone americana allora in voga. 1 Gerardo Dottori, Sala da pranzo di Casa Cimino, Collezione privata, Archivio Gerardo Dottori, Perugia 2 Nikolai Mikhailovich Suetin, Coffee pot, 1923, Tsarenkov Collection, Londra 3 Charles Rennie Mackintosh, Fish knife and fish fork for Charles Rennie Mackintosh and Margaret Macdonald Mackintosh, , The Hunterian, University of Glascow, Glascow Mimmo Rotella, Arachidina, 1963, Collezione privata, Milano, Fondazione Mimmo Rotella/Foto: Alessandro Zambianchi, Simply.it srl, Milano 5 Virgilio Forchiassin, Spazio Vivo, 1968, Snaidero Rino SpA, Udine 6 Joe Colombo e Ambrogio Pozzi, Set prima classe Alitalia, , courtesy Alessandro Pedretti Design Collection 7 Arman, Artériosclérose, 1961, Accumulation of forks and spoons in box, Dimensions: 18.3 x 28.5 x 3 in. (47.5 x 72.5 x 7.5 cm.), Unique and Original, Arman, Studio Archive Number: APA# Jean Prouvé, La Maison des Jours Meilleurs, 1956, Galerie Patrick Seguin, Parigi 4 9 Claes Oldenburg and Coosje van Bruggen, Leaning Fork with Meatball and Spaghetti II, 1994, Fiberglass painted with polyurethane 2 units: 7 ft. 13 1/2 in. x 1 ft. 6 1/2 in. x 1 ft. (2.48 x 0.47 x 0.31 m) and 3 ft. 3 in. x 4 ft. 3 1/2 in. x 5 ft. 4 in. (0.99 x 1.31 x 1.63 m); overall installed dimensions: 10 ft. 11 1/2 in. x 4 ft. 3 1/2 in. x 3 ft. 3 in. (3.34 x 1.3 x 0.99 m) Claes Oldenburg and Coosje van Bruggen Photo courtesy the Oldenburg van Bruggen Studio and Pace Gallery Copyright 1994 Claes Oldenburg and Coosje van Bruggen Photography by Ellen Page Wilson

18 18-19 social Il lato social del trade Lo stato dell arte della GDS nel mondo 2.0 di Barbara Bianchi gine per ogni sua linea distributiva. Tra queste spicca la pagina Expert Parente che vede quasi like sulla sua pagina mentre se sommassimo i dati di tutte le pagine del gruppo si supererebbero i fan. Analizzando il dato di Talking About, numero di utenti che ha interagito all interno della pagina nella settimana tra il 20 e il 27 aprile, è Unieuro a comandare la classifica con 8768 utenti attivi sulla fan page. Questo risultato è dato principalmente dall iniziativa #pedaloperchè legata alla campagna in cui Unieuro dava in regalo una bicicletta a tutti i clienti che avessero fatto una spesa superiore ai 399 euro. A questa promozione sono stati legati diversi eventi promossi sulla pagina Facebook creando un engagement notevole. A seguire troviamo Media World Italia che ottiene 1832 Talking About: la particolarità della pagi- na italiana di Media World è quella che, oltre alla pubblicizzazione delle promozioni, condivide articoli e post sulle ultime novità in ambito tecnologico. Questi post provengono sia dal blog interno al sito ufficiale Media World sia da altre fonti specializzate in tecnologia. Buon engagement anche da par- Per questo mese l analisi di The Fool si concentra sulle attività social dei maggiori gruppi di distribuzione di strumenti elettronici in Italia. L analisi si focalizza sui due principali social network, Facebook e Twitter, e verranno prese in esame le attività svolte dai brand, la loro popolarità social e uno spaccato degli ultimi tre mesi di attività su Twitter. Per quanto riguarda Facebook la pagina con il maggior numero di fan risulta essere quella di Media World con seguita da Unieuro con oltre 410 mila like e quella di Trony che sfiora i 240 fan sulla propria pagina Facebook. Tra gli altri si nota come il famoso distributore di Videgames e console GameStop ottenga like mentre occorre fare un discorso differente per quanto riguarda il Gruppo Expert. Expert infatti non ha un unica fan page ufficiale ma una serie di pa- te di GameStop e di Expert Parente che ottengono rispettivamente 669 e 458 taking about con diversi utenti che chiedono informazioni sulle promozioni lanciate dai due marchi. Da sottolineare i 122 utenti attivi nell ultima settimana sulla pagina di Dixie Tacabanda a fronte di un numero di like della pagina, poco più di 4000, inferiore rispetto agli altri marchi. Per quanto riguarda la popolarità su Twitter è ancora Media World a comandare la classifica con followers seguita da Unieuro con seguaci e GameStop Italia con Nonostante questo il profilo più attivo è proprio quello di Game Stop con cinguettii social davanti a mediaworld con 9563 contenuti pubblicati e a Dixe Tacabanda con 5516 tweet all attivo. il profilo di GameStop Italia risulta essere anche il più anziano essendo attivo già dal dicembre del Il gruppo Expert, a differenza di facebook, risulta essere presente solo con l account Expert Parente che conta una cinquantina di followers e circa ottocento

19 Sopra, gli utenti attivi; a destra, quelli popolari. tweet fatti. Analizzando gli ultimi tre mesi di attività degli account twitter il più attivo risulta essere davanti mediaworld. L attività Twitter di Dixe Tacabanda però si limita a post automatici provenienti da un profilo Facebook di proprietà del marchio. Se invece si analizzano gli account più popolari quindi i più menzionati e più retwittati Dixe Tacabanda scompare e compa- iono brand come Game Stop ed Unieuro spinta dall iniziativa #pedaloperchè. Non solo Brand ma anche account di cantanti famosi italiani come Marco Mengoni, Lorenzo Fragola e Nesli che vengono ospitati da Media World dando la possibilità ai loro supporter di incontrarli ed avere una copia degli album autografata. Questo forte flusso di Tweet si può chiaramente notare dalla tag cloud e dai tweet più popolari degli ultimi 3 mesi.

20 20-21 L utilizzo della nuvola ha i suoi pregi e i suoi difetti social di Roberto Zarriello Cloud Computing e Social Media: quali rischi? espressione cloud è ormai diventata comune nella società L moderna. La gente la usa per parlare di app, siti web, server e innumerevoli altre cose legate a Internet. Ma cosa significa? Si riferisce alla tecnologia che permette di archiviare file di qualsiasi tipo o di utilizzare programmi e applicazioni direttamente sui server di chi ci fornisce il servizio, anziché sul proprio computer. Ad esempio, è possibile caricare online le proprie canzoni preferite sul uno spazio cloud e ascoltarle in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo purché dotato di connessione internet. La stessa cosa può avvenire per i programmi: invece di installarli, è possibile utilizzarli direttamente online, come nel caso di Google Drive. Il cloud: pro e contro La nuvola permette di accedere ai propri file in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo da un lato, dall altro è strettamente legata alla necessità di essere collegati alla rete. La continuità del servizio potrebbe,infatti, non essere garantita: il mondo non è un unica rete wi-fi e il servizio potrebbe bloccarsi, rendendo impossibile il recupero dei propri file. C è inoltre la questione privacy: affidare a server esterni i propri file e i propri documenti è davvero sicuro? Le informazioni che ci riguardano e che vengono salvate su cloud come saranno utilizzate e per quale scopo? Anche tu utilizzi il cloud e non lo sai Anche se, per caso, non hai mai sentito parlare di cloud computing, non sei iscritto a Dropbox e non utilizzi Google Drive, utilizzi servizi cloud ogni giorno. Quando usi i social media, carichi video e foto, condividi status, entri in contatto con persone e aziende. Ogni volta che pubblichi un tweet, commenti un post, clicchi su Like, queste informazioni vengono salvate sul cloud. E siti come Facebook utilizzano queste informazioni a scopi pubblicitari, per indirizzarti verso il giusto banner o lo sponsored post che negli incontra i tuoi gusti. E i contenuti che pubblichi? Pensa a tutte le foto che pubblichi su Facebook, Instagram e Flickr, a tutti gli scatti privati che ven-gono automaticamente salvati su icloud dal tuo iphone. Questi contenuti dove vanno a finire? Possono essere riutilizzati? E come vengono protetti? La verità è che, se non stai attento, i contenuti potrebbero tornare indietro come un pericoloso boomerang. Se tra 5 anni diventi la nuova Jennifer Lawrence, la foto osé che hai scattato per il tuo ex potrebbe finire du Imgur. E se invece decidi di intraprendere una carriera in politica quel tuo tweet politicamente scorretto potrebbe giocarti un posto al tavolo dei vincitori. Tutto ciò che pubblichi viene salvato, su cloud. Come puoi difenderti? Attenzione, questo articolo non vuole farti credere che il cloud sia cattivo. Semplicemente serve ad avvertirti che bisogna stare attenti. Quando ti iscrivi a un sito non usa- re password deboli (è severamente vietata ), imposta un Google Alert che ti segnali quando viene pubblicato il tuo nome in rete e tieni d occhio le impostazioni della privacy su Facebook.

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

Samsung People Regolamento di Accesso al Club

Samsung People Regolamento di Accesso al Club Samsung People Regolamento di Accesso al Club Cos è Samsung People Samsung People è il Club gratuito promosso da Samsung Electronics Italia S.p.A (di seguito "Samsung") a supporto dei possessori di prodotti

Dettagli

DESIGNA Portfolio. italiano

DESIGNA Portfolio. italiano DESIGNA Portfolio italiano ///02/03 Stefan Ille CTO DESIGNA Dr. Thomas Waibel CEO DESIGNA Intro Un futuro con radici profonde. Saper cambiare modo di pensare. Saper cambiare modo di operare. Continuando

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura ABBONATI RIVISTE ONLINE! TROVA AZIENDE EDILBOX CONTATTI HOME NEWS! AZIENDE ECONOMIA EDILIZIA IMMOBILI APPUNTAMENTI! LEGGI & NORME Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura CERCA

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet OUCH! Ottobre 2012 IN QUESTO NUMERO Introduzione Le precauzioni da prendere Cosa fare in caso di smarrimento o furto Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet L AUTORE DI QUESTO NUMERO Heather

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza!

Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza! Scheda corso ipad edition Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza! E' pronto il nuovo corso Il tablet a Scuola, un corso rivoluzionario per due motivi: primo perchè

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

COME USARE Local Cloud

COME USARE Local Cloud COME USARE Local Cloud Apri i file presenti sul tuo computer direttamente da iphone e ipad. designed and developed by Benvenuto! Questa guida rapida ti illustrerà come: Apri i file presenti sul tuo computer

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

Sempre collegato al tuo comfort con evohome

Sempre collegato al tuo comfort con evohome Sempre collegato al tuo comfort con evohome Pag 2 Comfort e controllo Comfort più controllo: proprio quello che puoi aspettarti da evohome Pag. 3 evohome Il sistema intelligente per il riscaldamento a

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA?

PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA? PROCESSO ALLE PROMOZIONI IL GIOCO VALE LA CANDELA? La maggior parte dei Retailer effettua notevoli investimenti in attività promozionali. Non è raro che un Retailer decida di rinunciare al 5-10% dei ricavi

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

SKY on DEMAND. Guida all attivazione e navigazione

SKY on DEMAND. Guida all attivazione e navigazione SKY on DEMAND Guida all attivazione e navigazione . Il Nuovo Sky On Demand: dettagli 1/2 Che cosa è il nuovo Sky On Demand Il nuovo Sky On Demand è il Servizio che consente di accedere ad un intera videoteca

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris.

ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. ghd crea una comunità online professionale che si dedica all acconciatura. Grazie a hybris. Sin dal lancio, avvenuto dieci anni fa, il marchio ghd è diventato sinonimo di prodotti di hair styling di fascia

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli