A.S.D. AMATORI 3000 OLYMPIQUE INTERMEDIA 1-0

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A.S.D. AMATORI 3000 OLYMPIQUE INTERMEDIA 1-0"

Transcript

1 Settimanale de Barì! Storie di vita Bariese e cazzate dal WEB Euro 0,00 1 spina Lunedì 19 Gennaio LO SPECIAL ONE DI CANALI PREPARA BENE IL MATCH A.S.D. AMATORI 3000 OLYMPIQUE INTERMEDIA 1-0 SPONSOR TECNICO CONTO ARANCIO PROMETTE GROSSI PREMI PER GLI ATLETI BARIESI: METTETEVELO NELLA ZUCCA dal nostro inviato PIRIMPIMPO ALL INTERNO Buon campionato a tutti. È con immenso piacere che torno a raccontare le gesta di un gruppo di uomini che da soli combattono ogni sabato contro il sistema (la famigerata UISP) per guadagnare un posto tra gli eroi. Da oggi non c è solo l Uomo Ragno, Mazinga Zeta o Lotti: ci sono anche Gianni Barrili e Gianni Carracoi i GEMELLI COL COGNOME DIVERSO Questo successo spropositato degli amatori bariesi ha costretto la De Agostini ad alternare le uscite dei DVD con le puntate di Holly e Benji con filmati amatoriali (mai temine fu più azzeccato) di Fabrizio Melis che gioca a bullare Eros durante una pausa degli allenamenti a Circillano Gentile. In questo freddo sabato di Gennaio gli atleti di Mister Doneddu devono affrontare una temibilissima squadra di lanuseiani e la tensione è tanta: perdere dei punti in casa non è un buon affare di questi tempi considerando la marea di risultati positivi ottenuti. Effettivamente Silvio e la sua squadra hanno una regolarità nelle vittorie seconda solo a quella che ha Alessia Marcuzzi nell andare al cesso visto che lei beve ACTIVIA con bifidus acti-regularis. Visto l eccessivo traffico in cui mi imbatto sul raccordo mignolo (chiamarlo anulare mi sembra eccessivo malgrado Barì si presenti al mio ritorno in patria come una grossa metropoli) giungo nel, per me, nuovissimo impianto di Barìnello dove trovo già schierati i ragazzi in campo intenti a giocare il loro solito bel calcio. AAAAAAHHH, come gioca bene Del PiEROSo direbbe Maurizio Mosca vedendo all opera il forte centrocampista bariese. In tribuna d onore scorgo il fortissimo Alberto Mucelli messo.segue A PAGINA 2 Amatori: Mister Doneddinho al Cosmos? Balle!! a pagina 03 Bariesi all estero: Girasole, Arbatax, A.S.D. Manziana, Perdasefogu e Loceri a pagina 03 Crucisardo: il cruciverba dei bariesi a pagina 05 Nonno saggio: la pillola di saggezza dell anziano a pagina 05 Dal Mondo: curiosità e stranezze dal mondo a pagina 05 Oroscopo: cosa vi dicono le stelle? a pagina 06 Barisardo: fuoco di S. Antonio a pagina 07 Barisardo: Il Baraonda compie 13 anni a pagina 07 Giovanissimi: Castor Barisardo 1-2 a pagina 07 Promozione: trasferta vittoriosa a pagina 08 4 risate a denti stretti: le barze della settimana a pagina 09 Sexicologa: i consigli della nostra sexy psicologa a pagina 10 Dediche: dediche e notizie dei nostri lettori a pagina 10 Serie A: classifica e risultati 19^ giornata a pagina 11 Indovina chi?: i bariesi di ieri e di oggi a pagina 11 Chuck, Reno, Meg Gyver e Charles a pagina 12 Per ricevere una copia per o pubblicare una storia su l amatore scrivete a - 01

2 CONTINUA DALLA PRIMA.. fuori causa da una brutta influenza ed è tanto il suo rammarico per la mancata convocazione <<Si dappu nau a Silvio ca chi si ponninti mali is cosasa tengiu su borsoni in su cofanu >>. Finalmente giunto in tribuna vedo i giocatori così schierati: Kimbo tra i pali, in difesa al centro ci sono l uomo del monte Melis e Andrea Casu (con cui ho avuto il piacere quest estate di scambiare qualche anguria no, non chiacchiere: angurie. Lui le sceglieva dal mucchio e io le davo a Melisi) a sinistra Mauro TANTO NON MI SCAPPI Mulas e a destra Mario Demontis, l uomo che ha scoperto il segreto dell eterne giovinezza. Al centro ci sono Brizio a fare il Pirlo ed Eros a fare KAKA, mentre sulle fasce destra e sinistra ci sono rispettivamente Micky Agus e Fabio Fanni. Tutto il peso dell attacco e nelle mani di Putzolessio al quale non hanno spiegato che al limite la CRESCINA si mette in testa e non sulle spalle, ed Enrico Piras. In panchina ci sono Gianni Barrili/Carracoi, Elio Lecca, Massimo Dettori e Antonio Y/J/Ioung (Antò, nella tua copia cancella le due lettere che sono in più). Al minuto 25 il risultato è ancora fermo sullo 0-0. Al 29 il grande Melis sgomita e nei pressi dell area avversaria guadagna una punizione che Enrico Piras trasforma ma, purtroppo, alta sulla traversa. È comunque un buon momento per i bariesi: la partita è vivace ed il ritmo è alto. Dopo due minuti sale in cattedra il Prof. Lessio che di prepotenza taglia l area avversaria e quasi da terra deposita in rete un potente diagonale. 1-0 e la capolista fa vedere di che pasta è fatta. Ma i lanuseesi non demordono e a centrocampo conquistano un sacco di palle. Che palle! È il minuto 33 quando il nostro super portierone Kimbo deve uscire in presa bassa per interrompere un azione pericolosa degli ospiti. Il match è ricco di capovolgimenti di fronte e al 35 Putzolo sembra avere la palla buona per andare sul 2-0 ma l arbitro fischia un fuorigioco. Lessio! Farsi pescare così non sta bene! Neanche un maccione nelle foggische di s abbe e sulimu si farebbe pescare così facilmente Stai attento. Al 37 è Melis che mette in mostra tutta la sua esplosività nelle corsa e a 300 all ora SRADICA la palla dai piedi dell attaccante avversario. Passa solo un minuto e ancora Kimbo deve intervenire di piede per allontanare le minacce dalla sua area di rigore. Con un Lanu6 in crescendo si chiude il primo tempo. In tribuna con me ci i signori Peppino, Rino e Mario (per i primi due nomi si può in alternativa leggere con la desinenza eddu: forse sono più conosciuti così); in lontananza scorgo un Sollai con un giubbotto color deserto del sahara : non so, forse è un miraggio Il secondo tempo inizia con i nostri amatori subito all attacco: Lessio di capoccione per Enrico Piras che mette in seria difficoltà il portiere avversario. Al 3 Mauro e Fabio cincischiano un po sulla palla ed Eros, a causa di questa indecisione, la perde. Ahia. Brizio è nei paraggi e in scivolata cerca di metterci una pezza Mi sa che la PEZZA, anzi la PEZZETTA la devono mettere gli avversari po acconciai cussu a terra Dopo due minuti sono i lanusenoiosi che si rendono pericolosi: un bel cross dalla destra viene deviato debolmente verso Kimbo che para facile. Dopo neanche un minuto è Melis che si immola contro un avversario per chiudergli lo specchio della porta. Gli avversari ci stanno schiacciando e allora il mister D. decide che è il momento di inserire forze fresche. Doppio cambio: entra Cuccu per Fabio e Elio per Enrico. I nostri eroi devono ancora registrare la squadra visto i due nuovi ingressi, quindi un po si soffre: è il solito Mauro Mulas che chiude su un avversario in maniera decisa. Tra il 13 e il 14 si assiste alla battaglia che Brizio ed Eros conducono a centro campo, ma è due minuti più tardi che l amatore 3000 si rende pericoloso con Elio che, involatosi sulla fascia sinistra, cerca il più lontano Miky. Quest ultimo sbaglia lo stop e sfuma un ottima occasione. E pensare che Lessio era appostato dietro un avversario come un chupacapra. Al 18 è ancora Elio il più pericoloso dei bariesi ma l arbitro fischia un fuorigioco. Al 22 Melis spedisce un pallone direttamente nell area avversaria: Cuccu, con un tempismo perfetto, impatta la palla ma purtroppo il tiro è alto. Per dimenticare questo quasi goal Cuccu salirà a Gairo per svagarsi. Rinfrancato. Passano solo due minuti e sono ancora Andrea Casu e Kimbo a difendere il vantaggio. Al 25 è il momento di Agus-Young, che non è il chitarrista degli AC/DC, ma è il cambio che effettua lo special one. È il minuto 28 quando Lessio spara da sinistra una cannonata che ovviamente nessuno riesce a deviare in rete. Nel minuto successivo Ale Melis spazza e, visto la forza con cui calcia, la palla va tanto in alto che nemmeno la forza gravitazionale terrestre la riporta giù. Un ringraziamento a Melis da parte di tutti i presunti avvistatori e ufologi del mondo: per qualche secondo hanno pensato <<Lo sapevamo che esistevano e che le navicelle sono tonde e gialle >>. Cuccu è in netta crescita e al 33 parte l Elio Lecca Show: serpentina stretta, difensore sul posto ma poi calcia a lato. Peccato. Al 35 è il momento di Max Dettori che rileva uno stanco Lessio. Tre minuti più tardi è clamorosa l occasione che sprecano i lanuseiani: la palla sfugge dalle manone di Kimbo ma i ragazzi si salvano. Nel minuto successivo gli avversari sono ancora pericolosi e sfiorano il pareggio. Ma quest anno la palla non entra. Mi dispiace per Ale Aresu, Giando, Cristian Farci e bottino. Sarà per un altra volta. Questa volta non voglio fare le pagelle il voto è unico, per tutti: 10, senza ombra di dubbio. Quando si è lì sulla vetta un motivo c è. Adesso Arzana. Solo un risultato possibile, come sempre. Un ringraziamento particolare va a Silvio perché mi ha dato ancora una volta la possibilità di scrivere dei miei excompagni di squadra. Se mai ci sarà, alla prossima. di P

3 AURORA ASS.NI E UNO SPONSOR L AMATORE 3000 RISULTATI SECONDA GIORNATA DI RITORNO Stella Rossa Tertenia A.S.D. Ilbono 3 0 A.C. Cardedu A.C. Ulassai 3 2 A.S.D. L AMATORE3000 Olympique Intermedia 1 0 A.C. Arzana F.C. Cosmos 1 0 Lo spiedo d Ogliastra Lo sport è vita Tortolì 2 2 SQUADRA CLASSIFICA PT G V P N GF GS CD L AMATORE A.C. Arzana A.C. Cardedu A.C. Ulassai Stella Rossa Tertenia F.C. Cosmos Olympique Intermedia Lo sport è vita Lo spiedo d Ogliastra A.S.D. Ilbono La panchina del Cosmos La verità è che il mister e i suoi fidati allievi si sono recati venerdì notte ad Arzana per studiare l avversaria di sabato prossimo che si trovava impegnata con il Cosmos Villagrande. Il fatto che il mister si trovasse nella panchina del Cosmos è dovuto solo al fatto che voleva vedere più da vicino i propri avversari di sabato prossimo. Attaccamento alla maglia e sacrificio per la causa, solo di questo si è trattato e anche un po di rincoglionimento viste le basse temperature del giorno che hanno costretto spesso e volentieri i presenti a spruzzarsi addosso il ghiaccio spray per riscaldarsi. Le due compagini ora sono a pari punti con l Arzana che deve recuperare una partita e quindi sabato prossimo L AMATORE3000 avrà a Il mister osserva gli avversari disposizione un solo risultato per raggiungere come minimo i rivali del polo nord, la vittoria. Una cosa è certa, vista la partita dell andata sabato per il pubblico ci sarà da divertirsi nel guardare una partita che promette spettacolo e bel gioco da parte di tutte due le squadre. di T.S. IL SARD ROCK E UNO SPONSOR L AMATORE 3000 IL MISTER AL COSMOS? FALSO ALLARME Si è trattato del TAM TAM del venerdì notte quando una voce non confermata girava negli ambienti notturni baresi. Mister Doneddinho stava per passare al COSMOS VILLAGRANDE portandosi con se due fidati giocatori, Ale Melis e Lessio. Per ore è stato il tormentone del venerdì e qualche giocatore del L AMATORE3000 probabilmente è andato a letto tutto felice speranzoso dell arrivo di un nuovo mister che lo facesse giocare di più. Il risveglio però è stato assai traumatico perché nella mattinata di sabato la smentita non si è fatta attendere e in più pare che il mister conosca a memoria i nomi di questi giocatori che si sono dati ai bagordi in maniera esagerata e poco prudente. IL MISTER NON E DELL ALTRA SPONDA!!!! BARIESI ALL ESTERO Cari lettori mai come quest anno il numero dei giocatori che giocano fuori dai confini del nostro paese è cresciuto in maniera esponenziale e quindi noi del L AMATORE3000 cercheremmo di adoperarci per darvi ogni settimana delle informazioni sulle prestazioni dei nostri emigrati. Jerzu 1 Arbatax 1 Dal sito dell Arbatax Secondo pareggio di fila per l'arbatax di Bebo Lai che con una gara coraggiosa e determinata porta via un punto dal campo dello Jerzu. - 03

4 Ancora una volta formazione inedita, con il neo acquisto Firpo schierato dal primo minuto, anche se non nella posizione a lui congeniale. Nei primi venti minuti è l'arbatax a tenere in mano le redini del gioco, poi vengono fuori i locali, ma i biancoblù sembrano poter tenere bene il campo. Arras su azione d'angolo sfiora il gol con un gran colpo di testa e poi anche su calcio di punizione. Arriva però inaspettato il vantaggio dello Jerzu che allo scadere della prima frazione realizza con una conclusione sottomisura. Come al solito a inizio ripresa viene fuori la solita reazione rabbiosa arbataxina che trova il giusto premio al 72 con Arras che sfrutta una punizione di Demuru. Nel finale gli incredibili dieci minuti di recupero concessi dall'arbitro, e per poco Chessa non segna il gol da tre punti. ARBATAX: (4-4-2): Morlè; Deidda, Devigus, Cantelmi, C.Mascia; Firpo (55' Chessa), Demuru (85'Serra), Caria, Schirru; Ladu, Arras GOL: ARRAS Dolianova 3 Perdasdefogu 0 dal nostro non inviato LUCIANO DIOTALLEVI Sconfitta pesante per gli uomini di Guerriero. Il risultato farebbe pensare ad una disfatta, ma in realtà la partita è stata pesantemente condizionata da un arbitro(donna) veramente incapace. Si gioca in un campo al limite della praticabilità e la partita non può che risentirne sull'aspetto dello spettacolo. A farsi pericolosi sono però i foghesini con Borgna che prima sfiora la traversa, poi si vede annullare in maniera clamorosa un gol per fuorigioco in mischia, con un difensore appostato sul palo e col portiere che si fa passare il pallone sotto le braccia!!! E qui inizia lo show della signorina, che prima espelle Casella dopo aver subito un fallo e poi concede un rigore al Dolianova a tempo scaduto. Rigore inesistente, talmente inventato che anche i padroni di casa quasi si vergognavano. Quasi, perchè i giocatori e il pubblico di casa si sono dimostrati veramente antisportivi e maleducati. Lo show dell'arbitro è proseguito per tutto il secondo tempo, concedendo un gol in fuorigioco di quattro metri e di fatto impedendo alla capolista di cercare di raddrizzare l'incontro. Non si contano le ammonizioni date agli ogliastrini per niente, mentre i padroni di casa si sono potuti permettere insulti e fallacci impunemente. Così gli animi si sono surriscaldati e ne hanno fatto le spese due uomini della panchina foghese (espulsi) e 5 uomini in campo(ammoniti), mentre negli spalti si scatenava una rissa...complimenti per l'ospitalità e a chi, dall'alto, probabilmente non vuole che questo campionato lo vinca una squadra ogliastrina. Forse sarebbe una trasferta troppo lunga per le formazioni cagliaritane!! Giorgino Mameli, appiedato dal giudice sportivo arrivava al campo con la pancia gonfia per l'abbondante pasto...poco ci mancava che andasse via anche con la faccia gonfia!! di L.D. San Pio X 0 Manziana 2 Pagella di Carletto Si capisce subito che è in giornata, basta guardare le scarpe che si è messo..., ma mettete li scarpini!!!!! Vabbè, non gioca male per quasi tutto il primo tempo, finchè non sbroccà da solo, si butta in area e l'arbitro lo ammonisce, dopo poco cerca ma fortunatamente si ferma di tirare una pallonata all'arbitro!!!!!! Il Mister gentilmente...lo sostituisce!!!! PSICHO 1 2 e 3 tutti messi assieme!!!!! Detto questo...voto 6-. DAL SITO DEL MANZIANA IL PENSIERO DELLA DOMENICA : Pensiero di oggi è tutto per una persona il Sig. Marcolino Stefanelli che oggi si è alzato dal suo lettuccio caldo ed è venuto con noi a giocare e soffrire con vero spirito di sacrificio e di squadra!!!! Non ha giocato ma è stato ancora una volta eccezionale, ha rischiato per due volte di prendere il cappello del presidente in faccia però sono i rischi della panchina!!!!!!! Grande Marcolì sono sicuro che prima della fine riuscirai ad arrivare ai tuoi famosi 90 min. totali!!! E comunque sono testimone che tu nasci centrocampista!! (Virga) E vai con il GIRONE DI RITORNOOOOOO si gira sulla boa e ci si inizia a preparare al rettilineo finale, DIAMO TUTTOOOOO!!!!!!!!! CLASSIFICA Squadra Pt G V N P GF GS Oriolo Calcio Canale Monterano Campagnano Cesano Manziana Soccer S.Severa Vejanese Compagnia Portuale Vignanello Rignanosoratte Maglianese Vetralla Tre Croci Primi Calci Sorianese Quadroni S.Pio X Gairo 2 Girasole 2 dal nostro non inviato TURISMO SESSUALE Non basta l ennesimo gol di Stefano Mameli per dare la vittoria al Girasole contro un Gairo che teoricamente dovrebbe essere appesantito dalla carne di cinghiale mangiata il giorno prima. Il Girasole continua a stazionare nelle zone alte della classifica però per dire la sua fino alla fine deve darsi una scrollata e cercare di incamerare qualche vittoria consegutiva. di T.S. Trisailis 1 Loceri 1 Il loceri sembra non riuscire più a vincere causa anche delle diverse defezioni presenti in rosa. -04-

5 CRUCISARDO L unico cruciverba che presenta alcune soluzioni che solo chi è Sardo, di Barisardo, legge L AMATORE e frequenta Barisardo potrà risolverlo. A voi la penna.. Gli uomini sono come il tempo. non è possibile fare niente per cambiarli!!!!!! CURIOSITA E NOTIZIE DAL MONDO Un nuovo spazio riservato alle notizie più strane e curiose dal mondo. PLAY STATION E chi se lo aspettava? Lunedì scorso presso il Ciak Food è andata in onda una delle partite di calcio più spettacolari che si siano mai viste. Ad affrontarsi il Manchester Putzu contro il Manchester Bokkaglio che si è imposto per 2 a 0 e non ha mai dato la possibilità al Putzu di metterlo in difficoltà. Le vie di Bokkaglio sono infinite! STORIA DI UN NIDO Un nido costruito da una coppia di aquile vicino a St. Petersburg che si trova in Florida, aveva una larghezza di quasi tre metri ed una profondità superiore ai sei metri. Pesava probabilmente alcune tonnellate. MA ORIZZONTALI: 1) Lo erano i Bariesi dei Carabi che hanno AVEVA PAGATO L ICI? vinto il carnevale Ogliastrino 6) Uno dei maggiori capoluoghi dello stato dello Yemen 7) Il clima di venerdi notte ad Arzana 9) Xeno 10) consonanti di tibia 12) lo metti per eliminare le perdite 16) il forte avversario che attende L AMATORE3000 sabato prossimo. VERTICALI: 1) Se non lavori non te la guadagni 2) Mister Doneddu ne ha tante e assai bizzarre 3) Non bisogna concederselo durante le partite 4) la base del sambuca 5) ne utilizza tanta L AMATORE 11) un locale come il For You 13) consonanti in pezza 14) Palermo 15) indica che la TV è accesa di T.S. -05

6 Bilancia: Il giorno fortunato è giovedì, e i n Ariete: Il giorno fortunato è lunedì, e i n Scorpione: Il giorno fortunato è sabato, e i n Toro: Il giorno fortunato è giovedì, e i n Sagittario: Il giorno fortunato è domenica, e i n Gemelli: Il giorno fortunato è sabato, e i n Capricorno: Il giorno fortunato è giovedì, e i n Cancro: Il giorno fortunato è venerdì, e i n Acquario: Il giorno fortunato è martedì, e i n Leone: Il giorno fortunato è lunedì, e i n Pesci: Il giorno fortunato è martedì, e i n Vergine: Il giorno fortunato è domenica, e i n

7 IS FERALISI NON TRADISCONO LE ASPETTATIVE BELLA FESTA PER S. ANTONIO CONTINUA LA TRADIZIONE DEI CINQUANTENNI dal nostro inviato TURISMO SESSUALE Si è iniziato lo scorso anno con la bella iniziativa che ha visto i cinquantenni del paese occuparsi dell organizzazione delle varie sagre di paese. L iniziativa assai simpatica e bella è stata portata avanti con dedizione e tanto impegno dai cinquantenni dello scorso anno a cui il paese ha riconosciuto il bel lavoro svolto. Il testimone naturalmente è passato in mano ai neo cinquantenni che hanno iniziato con il piede giusto e infatti per il primo impegno con il fuoco di S.Antonio hanno dato vita a una bellissima festa dove alla festa religiosa è stato affiancato un intrattenimento fatto a base di salsiccia, dolci sardi e tanto vino (non tanto dai) che si è protratto fino a tarda notte. Per ora ai cinquantenni va un grosso applauso e se come si dice il buon giorno si vede dal mattino possiamo tranquillamente dormire sereni perché c è da aspettarsi altre belle feste e iniziative per il paese. BRAVI. di T.S. VIVA SANDRA E ROBERTO AUGURI 13 ANNI DI BARAONDA HANNO FESTEGGIATO VENERDI NOTTE dal nostro inviato TURISMO SESSUALE Non solo fuoco di S.Antonio venerdì notte a Barisardo ma anche un altro avvenimento ha animato la movida della notte bariese. Il nostro ormai caro e affezionato Baraonda ha spento le 13 candeline di gestione da parte di due ancor più cari concittadini. I due che pare presto potrebbero essere i protagonisti di un best seller sulla vita bariese hanno organizzato tutto nei minimi particolari e tra pizzette dolcetti e la buona musica degli INFUSTUS COLA COLA hanno dato vita a una splendida serata di allegria. Di chi stiamo parlando? Ma naturalmente di Padron Riboldi e Donna Sandra. lo so che avevate capito se no che bariesi siete? Comunque ora lasciamo parlare le immagini. Grazie a Sandra e Roby per la bella serata e per i 13 anni splendidi che ci hanno regalato.. e ricordatevi sempre che CHI BEVE BIRRA CAMPA 100 ANNI! di T.S. -07-

8 GIOVANISSIMI TRASFERTA VITTORIOSA CASTOR BARISARDO 1-2 BARIESI CORSARI A TORTOLI Dal sito dei Giovanissimi Al Zinnias di Tortolì importante vittoria in trasferta per i giovanissimi del Bari Sardo, anche oggi in formazione rimaneggiata. Infatti, oltre all'assenza prolungata di Carlo Mameli, mancano anche Orrù per un problema al ginocchio e Andrea Boi costretto a casa dall'influenza. Dunque in campo 4 ragazzi del 96 con Usai che gioca da primo minuto in attacco, Nicolò Boi a centrocampo e Congiu e Mascia in difesa. Va detto che anche la Castor presenta una formazione con diversi esordienti. La gara del Bari sardo non è stata certo esaltante: nel finale del primo tempo con una conclusione da fuori area Alessandro Mameli portava in vantaggio i biancoblù. Nella ripresa errore imperdonabile sul gol dei granata: i bariesi si fanno beffare in contropiede pur essendo in vantaggio. Ma negli ultimissimi minuti Fabio Loi rimette le cose a posto con un magistrale calcio di punizione che fissa il risultato sul 2-1. BARI SARDO: (4-4-2). Taccori; Fadda, Congiu, Pischedda, Mascia; N.Boi (50' Sirigu), Loi, Melis, Mulas; A.Mameli, Usai (45'Tesorio). --A dispos. Murru-Lotto-Bounabri-Agus GOL: A.MAMELI - F.LOI si sono arresi e pur se dimezzati dalle squalifiche (alle quali comunque non ci sono giustificazioni, perché per protestare o lamentarsi per le ingiustizie subite ci sono i dirigenti e pertanto sarebbe ora che a Barisardo ognuno si occupasse solo ed esclusivamente di compiere il proprio dovere in campo. per le carnevalate c è ancora tempo) hanno affrontato con il giusto piglio e la concentrazione giusta la partita con il Quartu2000. Gran merito va dato al nuovo Mister che senza nulla togliere a Mister Staffa ho avuto la possibilità di vedere all opera e di apprezzarne la capacità di tenere a bada le varie teste calde di barì e soprattutto ho potuto vedere una ferrea disciplina e serietà da parte dei ragazzi durante gli stessi allenamenti. La partita di ieri ha visto il Quartu2000 andare in vantaggio e chiudere il primo tempo in vantaggio nonostante la bella prestazione dei nostri compaesani. Per fortuna come all andata però i biancoblù non si sono arresi e nel secondo tempo sono riusciti a ribaltare il risultato. Il pareggio è giunto grazie a una fortunosa deviazione di Suergiu che si è visto carambolare il pallone sul ginocchio per poi finire in rete. Fortunoso o no comunque il pareggio era più che legittimo e premiava gli sforzi dei picioccheddi di Mister Piras. Il gol del definitivo vantaggio era poi opera del Mariolino bariese che si faceva perdonare alcuni precedenti errori sottoporta e insaccava alle spalle dell estremo difensore quartese regalando i 3 punti al barisardo. Pur con i tre punti bisogna ora continuare a combattere a denti stretti perché la classifica è assai corta e non concede distrazioni o cali di tensione. Per ora però TUTTO E BENE QUEL CHE FINISCE BENE. FORZA BARISARDO! di T.S. RISULTATI PROMOZIONE QUARTU 2000 MESSO KO 3 PUNTI IMPORTANTISSIMI SUL CAMPO DEL PER IL BARI dal nostro non inviato TURISMO SESSUALE Questo si che si chiama colpaccio. I biancoblù espugnano il campo di una delle dirette avversarie con una vittoria tanto attesa quanto la sconfitta dell Inter in serie A. Ebbene si, era ora che dopo le ultime prestazioni macchiate da più che legittimi dubbi sulle direzioni arbitrali non certo eccelse, perché è inutile negarlo, le ultime partite dei biancoblù avevano lasciato non poco rammarico e avevano dato vita a grossi dubbi sulla regolarità del campionato. Un errore in una partita ci può sempre stare ma 7-8 errori sempre contro i nostri concittadini in 3 partite non potevano che non fare pensare che ci fossero delle grosse macchie da lavare, così grosse neppure l omino bianco dell ultima generazione potrà mai cancellare. Detto questo non si può che elogiare i ragazzi bariesi che non Carloforte Isili 2 2 Castiadas Progetto S. Elia 1 2 Gemini Pirri Villanovatulo 3 0 Quartu BARI SARDO 1 2 Lanusei S. Elena 1 2 Nuorese Iglesias 4 1 Pula Muravera 0 1 Siliqua S. Antioco 4 2 Riposava Asseminese CLASSIFICA PROMOZIONE GIRONE A SQUADRA PUNTI Muravera 39 Progetto S. Elia 39 Gemini Pirri 35 Pula 30 Castiadas 28 S. Elena 28 M. Iglesias 25 Nuorese 25 Asseminese 22 Siliqua 22 BARI SARDO 21 Isili 19 Quartu Villanovatulo 15 Carloforte 15 Lanusei 13 S. Antioco

9 4 RISATE A DENTI STRETTI La mamma arriva correndo e dice: "Che succede, bambino mio?". "Mamma, ho fatto come mi hai detto, ho pregato e pregato tutta la notte, ma mi sono alzato stamattina e sono ancora cieco!". E la mamma con un sorriso: "PESCE D'APRILEEEEE!!!!". Una coppia è allo Zoo, e passano davanti alla gabbia di un gorilla maschio. "Andrea" dice la donna "Sapevi che i gorilla sono gli animali piú simili all'essere umano in relazione al loro comportamento? Guarda, adesso gli mostro una tetta, approfittando che non c'è tanta gente, é sicuro che si ecciterà come un uomo" Maria gli mostra una tetta e il gorilla inizia in effetti ad eccitarsi e a muovere le sbarre della gabbia. "Vedi!" dice la donna "Adesso mi rendo conto perché sei cosí, gli uomini non riescono a controllare i propri istinti, cosí come i gorilla". Andrea gli dice "adesso mostragli tutte e due le tette, vediamo cosa succede". La donna gli mostra le due tette e il gorilla si eccita ancora di piú e diventa disperato per uscire. Andrea aggiunge: "Incredibile come reagisce il gorilla, adesso tira sú la gonna e mostragli il sedere". La donna tira sú la gonna e gli mostra il sedere. A questo punto il gorilla completamente pazzo rompe le sbarre della gabbia, prende la donna e la inizia a svestire.. "ANDREAAAAAAAA!! Cosa faccio!? AIUTOOOOOOO!!" E Andrea.. con molta calma... "Adesso spiegagli, a questo gorilla.... Che non hai voglia. Che ti fa male la testa. Che sei stanca. Che ti fa male la gola. Che oggi hai lavorato taaaaaaaaannnto.. Che cosí presto no.. Che è un po' tardi.. Che ti capisca come donna.. Che sei depressa. Che sei in uno di quei giorni difficili. Che hai avuto una settimana difficile. Che ti abbracci solo. Che sei un po' tesa. Che domani devi alzarti presto.. Che oggi ti sei alzata troppo presto. Che hai camminato come una pazza e hai i piedi a pezzi. Che oggi ti senti di dare e ricevere solo coccole. Che sei un po' tesa e vorresti solo un po' di massaggi e relax. Che vorresti guardare quel film. Che oggi sei andata al parrucchiere e non ti puoi muovere. E Vediamo se capisce!!!!!" Marito e moglie... Il Marito: tesoro, se imparassi a cucinare potremmo licenziare il cuoco! La moglie: beh...se tu imparassi a scopare anche il maggiordomo e il giardiniere Al mare: - Papà, mi compri il materassino a forma di bagnino? - Ma non esistono. - Ma come, la mamma dietro lo scoglio ne sta gonfiando uno... CIAK FOOD TAVOLA CALDA-PIZZERIA GASTRONOMIA CIAK FOOD E UNO SPONSOR L AMATORE 3000 PROSSIMAMENTE NEI MIGLIORI CINEMA! Un bambino cieco un giorno dice alla mamma: "Mamma, vorrei tanto vedere". La sua mamma ci pensa un po' e risponde: "Bene figliolo, oggi e' il 31 marzo e la leggenda dice che se preghi forte, fortissimo, le tue preghiere saranno ascoltate". Cosi' il bambino la sera va a letto 2 ore prima del solito e comincia a pregare fino a quando non si addormenta per la stanchezza. Nel mezzo della notte si sveglia e si accorge che la notte non e' ancora trascorsa, e allora ricomincia a pregare sino a che, sfinito, non si addormenta di nuovo. Finalmente la mattina dopo si sveglia e comincia a gridare: "Mamma, mamma, corri, presto!". -09

10 LA SEXYCOLOGA MARIE RISPONDE Per ogni quesito che ci porrete la nostre sexy Marie risponderà in maniera seria, simpatica e da. Degna collaboratrice del L AMATORE pertanto che aspettate a farle le vostre domande? Per porre i quesiti alla nostra Marie vi basterà mandare un al giornale con MARIE per oggetto. RISPOSTA: Caro amico, questa fobia sociale è una sindrome in cui l ansia è legata alla percezione di essere osservati e giudicati da altri e può diventare invalidante. Essa va oltre la semplice timidezza perché rappresenta un vero e proprio blocco. Le sedute di rilassamento ti possono aiutare. SAVERIO & MARIO CELL: DOMANDA: Ciao Marie, sono L. e questo è il mio problema: da tempo ho un amico che è molto, troppo geloso di me. Premetto che io e lui non siamo mai stati insieme e non abbiamo mai avuto rapporti, ma lui si comporta in modo strano, come se fossimo fidanzati. Non so più come comportarmi, che fare? Hai un consiglio da darmi? RISPOSTA: Cara L., spesso i rapporti d amicizia tra uomo e donna sono inquinati da una strisciante erotizzazione, perciò questa può rendere difficile o addirittura impraticabile un amicizia disinteressata soprattutto quando uno dei due è molto più attratto dall altro, finendo col creare imbarazzi e fraintendimenti. Io ti consiglio di affrontare un chiarimento definitivo sul senso del presente e il percorso futuro, anche se tutto ciò preludere a un definitivo distacco anche sul piano dell amicizia. DOMANDA: Ciao Marie sono M. e ho 27 anni. Il mio problema nasce dai sentimenti che provo per una ragazza che conosco e che trovo splendida, con cui sto bene quando sono in sua compagnia e che mi piace da morire. Dov è il problema? Il problema è che allo stesso tempo sento che con questa ragazza non abbiamo nulla in comune e che se la nostra amicizia dovesse diventare qualcosa di più probabilmente non funzionerebbe e finirei per soffrirci. Che fare? Tu cosa ne pensi? L ANGOLO DELLE DEDICHE Ecco un nuovo spazio dedicato ai nostri lettori che se vogliono possono inviare delle dediche (anche anonime) da pubblicare in questo spazio, scrivendo a: o mandando un SMS al n con la dedica da pubblicare. Ogni settimana verranno pubblicate le più carine. Da: L AMATORE3000 Buon compleanno alla nostra cara lettrice e amica di T.S. Cinzia Isola che oggi compie gli anni. 16/01/2009 Da: L AMATORE3000 Tanti auguri Ai nostri lettori bruciati che giocano a pallone e che credono anche di essere bravi. Di chi parliamo? Ma dei gemelli del gol di Su Crastu che però nel torneo dei vicinati sono stati surclassati dai gemelli del gol di Canali. AUGURI 19/01/2009 RISPOSTA: Caro M., io credo che nella tua domanda ci sia già la risposta al tuo problema. Se già in partenza sai che è una cosa che potrebbe non funzionare e addirittura farti soffrire lascia perdere e vivi con tranquillità l amicizia. Però forse dovresti chiederti e se così non fosse? Se invece, al contrario di ciò che credi, potrebbe invece trasformarsi in una bella storia d amore? DOMANDA: Cara Marie, mi chiamo S. e ho 27 anni e sono un ragazzo normale che conduce una vita semplice in campagna. Mi rivolgo a te sperando di avere un aiuto Molto spesso mi faccio prendere dall ansia e dall agitazione quando mi trovo a conoscere ragazze: tremore, imbarazzo e tachicardia mi impediscono di avere rapporti sociali soprattutto con l altro sesso. Da cosa può dipendere e soprattutto cosa posso fare per superare questo disturbo? Grazie in anticipo per i consigli che mi darai. COMPRAVENDITA AUTO E MOTO RUBATE PUNZONATURA TELAI NOLEGGIO VEICOLI PER RAPINE E GARE G CLANDESTINE RICAMBI D OCCASIONE RIPARAZIONI ED ELABORAZIONI LIBRETTI DI CIRCOLAZIONE ALTERNATIVI SCONTI SPECIALI PER FORZE DELL ORDINE PREGIUDICATI E MOTOCLUB BARI SARDO -10-

11 Classifica SERIE A Risultati 19 giornata INDOVINA CHI E? Cari lettori vi ricordate come eravate da piccoli e come erano i vostri amici? Ecco la rubrica che metterà a dura prova la vostra memoria e anche la vostra bravura nel riconoscere le persone. Ogni settimana cercheremo di proporvi delle foto di persone che probabilmente incontrate ogni giorno in giro. vediamo se le riconoscete. Volete sapere chi sono? Ci spiace dovete aspettare alla prossima settimana.. ciao ciao. SQUADRE PT Cagliari Inter 2 0 Internazionale 43 Lazio Juventus 1 1 Juventus 40 Catania Bologna 1 2 Milan 37 Atalanta Inter 3 1 Genoa 35 Milan Fiorentina 1 0 Napoli 33 Torino Roma 0 1 Fiorentina 32 Sampdoria Palermo 0 2 Lazio 31 Lecce Genoa 0 2 Roma 30 Chievo Napoli 2 1 Palermo 29 Siena Reggina 1 0 Atalanta 27 Catania 25 Cagliari 25 Udinese 23 Siena 22 Sampdoria 20 Bologna 19 Lecce 17 Torino 15 Reggina 13 Chievo 13 PERSONAGGIO 1 PERSONAGGIO 2 PERSONAGGIO 3 AVETE CAPITO CHI SONO? Siete in grado di riconoscere i vostri compaesani guardandoli da dietro? Notando i particolari del taglio dei capelli di ognuno di loro.. a parte questo caso naturalmente dove evidentemente questi compaesani si sono dimenticati di usare nuova crescina la mortadella dice al coltello: -cosa provi per me? e il coltello: -affetto!! Ristorante Pizzeria L Orchidea Blu a Bari Sardo in Via Tortolì, 66 Tel

12 IL MIO AMICO CHUCK IL MIO AMICO CHARLES I pugni di Chuck Norris si sentono anche dallo spazio. Se Chuck Norris si guarda allo specchio si vede alle spalle. Quando Chuck Norris chiude gli occhi il suo subconscio si caga sotto. Se ti trovi dietro il Giustiziere della notte, lui spara di fronte a se e il proiettile ti colpisce alle spalle. Quando Il Giustiziere della Notte va al cinema il film comincia sempre prima e sempre dalla fine. Il Giustiziere della Notte non ama le sorprese! Quando Chuck Norris tira un bastone al suo cane, il suo cane gli risponde... a coppe. Appena nato, Chuck Norris si strappò il cordone ombelicale con un morso. Quando Chuck Norris cade è il terreno che si avvicina a lui... per agevolarlo. Quando Chuck Norris passa sotto le scale la jella si gratta le palle. IL MIO AMICO RENO Rocco Siffredi è il pisello di Reno Raines. Gossip Girl è Reno Raines. Reno Raines ha raggiunto il nirvana. Poi l'ha catturato, e l'ha sbattuto dentro. IL MIO AMICO MAC Mac Giver non ascolta i suoi pensieri... li registra. I pensieri di Mac Giver si possono ascoltare sulle frequenze della polizia. Reno Raines si lava i capelli con l'olio della sua moto. Così poi stanno fermi anche senza casco. Reno Raines è l'anello di congiunzione fra un uomo e la sua cella. Reno Raines non corre... è il paesaggio attorno che si sposta. Mac Giver ha inventato le tecniche segrete di Nasuto. Mac Giver può avvitare i bulloni delle macchine... ruotando l'auto. -12

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013 per Bambini dai 7 ai 10 anni DIOCESI DI FOSSANO Commissione Diocesana Pastorale Ragazzi Ehi!!

Dettagli

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 Stagione 2013-2014 campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 26-01-2014 13:46 - serie D Femminile - campionato FENICE C5 - COMPAGNIA MONTE DI MALO 0-1 19-01-2014 11:26 - serie D

Dettagli

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!!

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! Test your Italian This is the entrance test. Please copy and paste it in a mail and send it to info@scuola-toscana.com Thank you! BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! TEST DI INGRESSO Data di inizio del corso...

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00. Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010

Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00. Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010 Terza giornata di ritorno Roma 31,01,2010 Ore 15,00 Roma Siena 2 1 Roma 31,01,2010 Stadio Olimpico ROMA 31 GENNAIO 2010 TROPPI ASSENTI IN AVANTI OKAKA LONDRA ROMA LONDRA E una Roma in chiara emergenza

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1 Settimanale di scommesse sportive QUOTE 2 LA SCOMMESSA Puntiamo su Napoli, Milan, Cesena e Palermo. OVER in Genoa-Roma Prevalenza del fattore casalingo di Vincenzo

Dettagli

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra.

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. 1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. I gatti sono gli animali più agili della terra. 1. Gianni/bambino/bravo/classe 2. Barbara/ragazza/

Dettagli

Luisa Mattia Sibilla nel cappello

Luisa Mattia Sibilla nel cappello Luisa Mattia Sibilla nel cappello Prima edizione settembre 2015 Copyright 2015 biancoenero edizioni srl www.biancoeneroedizioni.com Testo di Luisa Mattia Illustrazioni di Andrea Mongia Font biancoenero

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista.

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Andare a gonfie vele Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Roma vele Islanda Olbia vacanza quarantenne Sardegna Sicilia In traghetto Fabio è stato in con la famiglia a Santa Teresa, che si trova

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione Fare sport: tra tradizione e innovazione Lo sai papa, che quasi mi mettevo a piangere dalla rabbia, quando ti sei arrampicato alla rete di recinzione, urlando contro l arbitro? Io non ti avevo mai visto

Dettagli

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere A modo mio Le notizie più importanti di giugno 2015 Una notizia importante L Istat dice che in Italia le cose vanno meglio Si fanno più coltivazioni

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2008-2009 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: 3 Διάρκεια : 2 ώρες Ημερομηνία:

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

Un pinguino in seconda A o forse più di uno?

Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Immaginiamo, per un momento, che una cicogna un po distratta voli con un fagotto tra le zampe. Nel fagotto c è un pinguino. Un delizioso, buffo e tenero pinguino.

Dettagli

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: Ciao Renata.

Dettagli

Maria ha mandato una lettera a sua madre.

Maria ha mandato una lettera a sua madre. GRAMMATICA LE PREPOSIZIONI Osservate: Carlo ha regalato un mazzo di fiori a Maria per il suo compleanno. Vivo a Roma. La lezione inizia alle 9:00. Sono ritornata a casa alle 22:00. Ho comprato una macchina

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

E ora inventiamo una vita.

E ora inventiamo una vita. E ora inventiamo una vita. - Venga Cristina, facciamo due chiacchiere. Il ragioniere dell'ufficio personale si accomoda e con un respiro inizia il suo discorso. Lei sa vero che ha maturato l'età per il

Dettagli

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente Una tecnica di Persuasore Segreta svelata dal sito www.persuasionesvelata.com di Marcello Marchese Copyright 2010-2011 1 / 8 www.persuasionesvelata.com Sommario

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR PERSONE DA AIUTARE Ci sono persone che piangono dal dolore, li potremmo aiutare, donando pace e amore. Immagina

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro ***

IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro *** IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro *** Dormi. Lo ricordavo bene il tuo sonno: fragile e immobile di notte, inquieto e sfuggente al mattino. Ho messo su il disco

Dettagli

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere A modo mio Le notizie più importanti di gennaio 2015 Una notizia importante Il nuovo presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella è il

Dettagli

TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO. COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto.

TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO. COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto. TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto. 1) studente abita a Firenze. 3) Io conosco città italiane.

Dettagli

IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE

IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE IL COLORE ROSSO DELLE GINESTRE Rappresentazione teatrale degli Alunni dell'ic di San Cipirello Esplorazione della Memoria Alle radici del Primo Maggio A.S. 2014 / 15 Narratore È il primo maggio. Un'anziana

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O Come va? 1 Trova nello schema le parti del corpo scritte di seguito e in orizzontale a cui si riferiscono le seguenti frasi. Le lettere rimaste completano l espressione indicata sotto. 1. Proteggila col

Dettagli

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.)

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) 23 febbraio 2014 penultima dopo l Epifania h. 18.00-11.30 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) Celebriamo la Messa vigiliare

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli

RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI. a.s. 2006/07. Proposta di lavoro stratificata

RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI. a.s. 2006/07. Proposta di lavoro stratificata RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI 1 a.s. 2006/07 Attività prodotta da: Silvia Fantina- Silvia Larese- Mara Dalle Fratte. Proposta di lavoro stratificata Materiali: test ITALIANO COME LINGUA

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding)

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) 2010 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text [Ring, ring] SIGNORA ROSSI: Pronto casa Rossi. CARLO: Buonasera signora

Dettagli

- 1 reference coded [1,02% Coverage]

<Documents\bo_min_2_M_17_ita_stu> - 1 reference coded [1,02% Coverage] - 1 reference coded [1,02% Coverage] Reference 1-1,02% Coverage Sì, adesso puoi fare i filmati, quindi alla fine se non hai niente da fare passi anche un ora al cellulare

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE Inserto settimanale di scommesse sportive www.pianetazzurro.it il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli QUOTE IL PRONOSTICO L ex centrocampista azzurro si augura però che la squadra di Mazzarri

Dettagli

Poesie, filastrocche e favole per bambini

Poesie, filastrocche e favole per bambini Poesie, filastrocche e favole per bambini Jacky Espinosa de Cadelago Poesie, filastrocche e favole per bambini Ai miei grandi tesori; Elio, Eugenia ed Alejandro, coloro che ogni giorno mi fanno crescere

Dettagli

La scatola dei pensieri sparsi

La scatola dei pensieri sparsi La scatola dei pensieri sparsi In tutte le classi prime di scuola secondaria e, dunque, non solo in quella sperimentale, e stata proposta la creazione de La scatola dei pensieri sparsi(strumento anonimo).

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. ( Section I Listening) Transcript 2015 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners ( Section I Listening) Transcript Familiarisation Text Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai? Ehh Francesco! Sono stata

Dettagli

Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it. A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino

Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it. A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino Prima Edizione Edizioni il Molo, 2014 Via Bertacca, 207-55054 Massarosa (LU) Tel e Fax 0584.93107

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

ORGANIZZATO DAL COMITATO REGIONALE A.S.C. IN COLLABORAZIONE CON A.S.D. COMITATO CAAMSARDEGNA Muravera(Ca), 25-27 Settembre 2015.

ORGANIZZATO DAL COMITATO REGIONALE A.S.C. IN COLLABORAZIONE CON A.S.D. COMITATO CAAMSARDEGNA Muravera(Ca), 25-27 Settembre 2015. VOLLEY MISTA SPORT CAAM SARDEGNA 2015 TROFEO NAZIONALE/REGIONALE A.S.C. ORGANIZZATO DAL COMITATO REGIONALE A.S.C. IN COLLABORAZIONE CON A.S.D. COMITATO CAAMSARDEGNA Muravera(Ca), 25-27 Settembre 2015 Costi

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

ANNIVERSARIO IN ARRIVO?

ANNIVERSARIO IN ARRIVO? ANNIVERSARIO IN ARRIVO? Scopri chi può aiutarti a sorprenderla! 1 CON QUESTA GUIDA SCOPRIRAI: > Perché festeggiare un anniversario di nozze > Quali sono le coppie più felici > I momenti che ricorderai

Dettagli

POESIE SULLA FAMIGLIA

POESIE SULLA FAMIGLIA I S T I T U T O S. T E R E S A D I G E S Ù Scuola Primaria POESIE SULLA FAMIGLIA A CURA DEI BAMBINI DELLA QUARTA PRIMARIA a.s. 2010/2011 via Ardea, 16-00183 Roma www.stjroma.it La gratitudine va a mamma

Dettagli

ATTENZIONE AI FUORI QUOTA!

ATTENZIONE AI FUORI QUOTA! numero 3 del 29 Ottobre 2007 Il giornale settimanale del CAAM e dei suoi Tornei e Campionati scaricabile sul sito www.caam.sardegna.it Cerchiamo Collaboratori disposti a divulgare le cronache delle gare

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA.

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Di tutto quello che anche quest anno abbiamo cercato di fare, dei bambini della scuola dell Infanzia che continuano a giocare

Dettagli

Lei ama vero? Certo che ama, si vede. Si vede come è seduta, come affronta questa serata. Lei ama ama!

Lei ama vero? Certo che ama, si vede. Si vede come è seduta, come affronta questa serata. Lei ama ama! Lei ama vero? Certo che ama, si vede. Si vede come è seduta, come affronta questa serata. Lei ama ama! Si vede subito quando una donna ama. E più disponibile ad accettare uno come me. L amore vero, di

Dettagli

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013 TEATRO COMUNALE CORSINI giovedì 28 febbraio 2013 Credo che tutti i ragazzi in questa fase di età abbiamo bisogno di uscire con gli amici e quindi di libertà. Credo che questo spettacolo voglia proprio

Dettagli

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Iscritto per: Scuola Secondaria Primo Grado Motto di iscrizione: Raccontami e dimenticherò-mostrami

Dettagli

Impariamo a volare...

Impariamo a volare... Impariamo a volare... Francesca Maccione IMPARIAMO A VOLARE... www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Francesca Maccione Tutti i diritti riservati L amore è longanime, è benigno, l amore non ha invidia,

Dettagli

festa per la famiglia o famiglia per la festa?

festa per la famiglia o famiglia per la festa? Natale: festa per la famiglia o famiglia per la festa? Inserto N. 4 2010 Bè provo un po a spiegarmi: ogni anno mi viene un certo nervosino perchè mi sembra che tutti: la tv, internet, gli amici, le pubblicità

Dettagli

La vita dei numeri ultimi

La vita dei numeri ultimi La vita dei numeri ultimi Orazio La Boccetta LA VITA DEI NUMERI ULTIMI racconto Dedicato a tutta la mia famiglia e i miei migliori amici a Pietro soprattutto ed in particolare a mio padre Andrea e mia

Dettagli

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci CAPITOLO 1 La donna della mia vita Oggi a un matrimonio ho conosciuto una donna fantastica, speciale. Vive a Palermo, ma appena se ne sente la cadenza, adora gli animali, cani e cavalli soprattutto, ma

Dettagli

*** SASHA per SEMPRE ***

*** SASHA per SEMPRE *** *** SASHA per SEMPRE *** Siamo una coppia di portoghesi che abita in Italia da più di 10 anni. Abbiamo un figlio piccolo e nel 2010 abbiamo deciso di avventurarci in un progetto di solidarietà e di Amore:

Dettagli

Realizzato dai bambini del Primo Circolo Didattico Classe 4^ C Sede Moretti

Realizzato dai bambini del Primo Circolo Didattico Classe 4^ C Sede Moretti Realizzato dai bambini del Primo Circolo Didattico Classe 4^ C Sede Moretti Va bene diventare cameriere però, mangiare tutto quel cibo e bere prima, durante e dopo il pasto è esagerato! Per fortuna che

Dettagli

Mauro. Simone. Mamy Jara

Mauro. Simone. Mamy Jara Trebisonda è un programma per ragazzi su RAI 3, dove si fanno dei giochi educativi a cui partecipano ragazzi di una scuola. Stavolta è toccato alla mia classe, la 2^A, e a una di Coldirodi. Noleggiato

Dettagli

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

33 poesie. una dedicata al calcio e una alla donna

33 poesie. una dedicata al calcio e una alla donna 33 poesie una dedicata al calcio e una alla donna Salvatore Giuseppe Truglio 33 POESIE una dedicata al calcio e una alla donna www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Salvatore Giuseppe Truglio Tutti

Dettagli

CANOVACCIO 6. In pausa pranzo nel parco Come evitare l avarizia quando si è dalla parte del potere?

CANOVACCIO 6. In pausa pranzo nel parco Come evitare l avarizia quando si è dalla parte del potere? CANOVACCIO 6 Estratto da: L azienda senza peccati scagli la prima pietra! I sette peccati capitali dalla vita personale alla vita professionale. Il teatro chiavi in mano. In pausa pranzo nel parco Come

Dettagli

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta.

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta. 1 Completate con i verbi dati. parlate partono preferiamo abitano pulisce lavora sono vivo aspetto 1. Stefania... tanto. 2. Io... una lettera molto importante. 3. Tu e Giacomo... bene l inglese. 4. Noi...

Dettagli

2. Orsoroberto I bambini ricevono la scheda numero 1, colorano l Orsoroberto e rispondono alla domanda: Come ti chiami? scrivendo il loro nome.

2. Orsoroberto I bambini ricevono la scheda numero 1, colorano l Orsoroberto e rispondono alla domanda: Come ti chiami? scrivendo il loro nome. Unità I L identità personale Contenuti - Salutarsi - Presentarsi - Parlare di sé - Famiglia - Numeri Attività Un pupazzo di nome Roberto aiuterà i bambini ad imparare l italiano, e diventerà presto la

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.)

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) Stagione 2014-2015 5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) 27-10-2014 18:25 - Campionato GIOVANISSIMI B Nella 5 gara di campionato i giovanissimi B incontrano

Dettagli

Cosa non farei per te

Cosa non farei per te Cosa non farei per te Un fotoromanzo per pensare a cura delle Peerleaders Il gruppo di amici... Paolo - 17 anni Gloria - 16 anni Andrea - 18 anni Sara - 18 anni Roberta - 16 anni Elena - 18 anni Martina

Dettagli

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione "Il Primo Ebook In Italia Che Ti Svela Gratuitamente Tutti Gli Errori Che Commetti Durante La Seduzione" Istruzioni passo per passo... Parte 1 Dal 1 al 10 1 I 47

Dettagli

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi.

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Una sera, dopo aver messo a letto mio figlio, stanca dopo una giornata molto impegnata, ho deciso di andare a letto presto, ma non riuscivo ad addormentarmi,

Dettagli

Indice. Pasta per due... pag. 5. Scheda culturale - Le carte... pag. 42. Esercizi... pag. 45. Soluzioni degli esercizi... pag. 63

Indice. Pasta per due... pag. 5. Scheda culturale - Le carte... pag. 42. Esercizi... pag. 45. Soluzioni degli esercizi... pag. 63 Indice Pasta per due... pag. 5 Scheda culturale - Le carte... pag. 42 Esercizi... pag. 45 Soluzioni degli esercizi... pag. 63 Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma.

Dettagli

TESTO SCRITTO DI INGRESSO

TESTO SCRITTO DI INGRESSO TESTO SCRITTO DI INGRESSO COGNOME NOME INDIRIZZO NAZIONALITA TEL. ABITAZIONE/ CELLULARE PROFESSIONE DATA RISERVATO ALLA SCUOLA LIVELLO NOTE TOTALE DOMANDE 70 TOTALE ERRORI Test Livello B1 B2 (intermedio

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio. Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.com Storia di Milena Lanzetta SE C È UN GIORNO DELLA SETTIMANA CHE FILIPPO

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di febbraio 2015 Una notizia importante

Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere. A modo mio. Le notizie più importanti di febbraio 2015 Una notizia importante Questo giornale è scritto in linguaggio facile da leggere A modo mio Le notizie più importanti di febbraio 2015 Una notizia importante Le nuove etichette sui cibi e sulle bevande Sui cibi e sulle bevande

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 IN GIRO PER ACQUISTI Signora Rossi: Voglio vedere una camicia per mio figlio. Commessa : Di che colore? Signora Rossi: Non so.. Commessa : Le consiglio il colore rosa. Se Suo figlio segue la moda, gli

Dettagli

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le Indice Introduzione 7 Miagolina si presenta 11 Quella volta che Miagolina è caduta nel buco della vasca 24 Quando è nato Spigolo 44 Miagolina e le parole storte 56 Spigolo va all asilo 75 Miagolina si

Dettagli

Racconti visioni e libri per rospi da baciare

Racconti visioni e libri per rospi da baciare febbraio 2008 Cari bambini e ragazzi che verrete al festival chiamato AIUTO, STO CAMBIANDO! Racconti visioni e libri per rospi da baciare a Cagliari dall 8 all 11 ottobre 2009 NOTA: questa la lettera originale,

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

SOLEGGIATE ADOZIONI FORTUNATE!

SOLEGGIATE ADOZIONI FORTUNATE! Associazione Canili Milano Onlus www.canilimilano.it Tel 338/83.60.753 e-mail info@canilimilano.it C/C BANCARIO Canili Milano BANCA SELLA, Viale Monte Nero Filiale F5- Milano IBAN IT 39 L 03268 01604 052847586490

Dettagli

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini:

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 1 1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 2 Adesso guarda il video della canzone e verifica le tue risposte. 2. Prova a rispondere alle domande adesso: Dove si sono incontrati? Perché

Dettagli

Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze.

Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze. Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze. Roberto Babini (Allenatore di base con Diploma B UEFA) svolge da 13 anni l attività di allenatore.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

UN TRISTE 2 A 2 ASD ACQUACETOSA- OTTAVIA AZZURRA 2-2

UN TRISTE 2 A 2 ASD ACQUACETOSA- OTTAVIA AZZURRA 2-2 Pulcini 2 anno girone 28 UN TRISTE 2 A 2 ASD ACQUACETOSA- OTTAVIA AZZURRA 2-2 02-04-2012 09:01 - Pulcini 2 anno Per dovere di cronaca dirò che la partita è finita con un tristissimo pareggio che, sinceramente,

Dettagli

-------------------------------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------------------------------- pelle su pelle Testo tratto dalle interviste realizzate in occasione della festa del volontariato - Casalecchio di Reno 22 aprile 2013 a cura dell associazione di promozione sociale Gruppo Elettrogeno

Dettagli