ADESSO FATELO SUL WEB

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ADESSO FATELO SUL WEB"

Transcript

1 M L rcv busss dl gl s tl gro cqusto stto l vostr S quott Pscrmon lssndro sboom spt poco pub smbolo dl ffr mutu h sto Mt l Bors crsct bttr ftt gurdt busss %% cs Boston crollto fo po nt crs Un dluffco scnson grdo - vut du tl dov stpulr tutt domco fzonr ut documnt Srdgn Trovr tto rcrc nl Bors pr s Ogg proftt l 6%% ch vstor l soctà l Pr Rsultto: busss f quttro mon csson mmstrtor l vrfch n ch dt occup s ffr 5%% rttor mon ggg mutu mutu nostro dll 7 rr lssndro hom mon Romn w prsdnt prstt sto Po ut Sotto 7 N dt : 5 - // Dffuson : Proctà : Sttmnl conomy_5_6_pdf Wb St: wwwmonddort Pg : 6 Dmns : % 5 cm D sstr: Robrto ndd Stfno Ross Mrco Pscrmon Frcss soc l 6%% MutuOnl pg dl sto MututJrr w + RN7Nf UNltRmmONOfRSP { RMf CSO MUTUONLN DSSO FTLO SUL WB d con mon n prm nov ms dl : l formul Oltr ^non mport d du studnt dl Mt h dto rsultt spttt Mr Molr BROKNG ^OUTSOURCNG DT NJ MLOM D UNO- FONT MTMNN RCV 6 7 RSULTTO OPRTVO UMNT DU CFR ut sttmbr dl 7 sudvs pr r Puà cptr ch dopo vr ftto rchst soc: Pscrmon mutuo dl o computr pr Frcss dlgto Stfno prtc vngno rtrt d Ross rltor-mmbr dl ptto dl corrr cntro spclzzto sdcto- Robrto ndd mrktg Domodossol d nlst ltr sono rrvt nl con tlfont v vrrà comcto ch tutto dcollo MutuOnl ll f dl 7 psto rcrs dl noto vv rggto d gro con 6 mutu non s fnno pù solo sdut l dvnt prm nov ms dl consulnt dll bnc d nuov contrtt 7 ftturto h rggto quot con 5 sottoscrtto v trnt ttrvrso crc pndnt cnto sto wwwmutuonlt cso zdl or 5%% dl ftturto 7%% d proftt vngono dl co modllo d brokrggo con crc busss nuovo CRSCRMO bnch clt ch prsntno loro l qto pr NCOR prodott nll bnc dt dll soctà L soctà cvllo NLL OFFRT rndndol confrontb tr loro tr o dll nw conomy qusto D FNNZMNT srvzo s nch l crollo dll Torr gmll consulnz PR L l CS utnt Pr ogn _%%uovo nl gugno dl contrtto 7 prm dlzo NL BUSNSS stpulto ttrvrso dll MutuOnl css crs lgt subprm con DLL CSSON provvgon m pr l l%% dl suo vlor ttolo ch dbutto dl DL 5%% QUNTO rsto dl busss v dll M qul d tr LSSNDRO FRCSS D MUTUONLN forntur d srvz ou sourcg pr corrdo dl Msschustts sttut of bnch fnzr ch non hnno tchnology Mrco rt strbutv pr s pr con Frcss fondtor sono csson dl quto dllo stpno: conttt loro conoscut smpr contuto clt su prodott slzont MutuOnl h prto mrcto rccogl documntzon` cssr ch pssrà po proponndos corn brokr su trnt l pr ll vson s ch dll gston dll confronto sclt dl mglor fnzmnto pr struttor l dl quto dllo stpno cs nch pr vc prstto procss d contrtt ssr prsonl con wwwprsttonlt sul mrcto l gugno ndr corn cptl pr zr non stto ffc: mon Frcss spg ggg: futuro qusto: uro stto rccolto nl d fon crscr ncor nl sttor d vtur mutu l svuppr cptl mrcn ch ll quotzon mglo d prstt csson dl hnno controllto 7%% dll soctà quto po psst h ncor molto spzo pr crscr COVRSTORY CONOMY / / Copyrght conomy Rproduzon vtt / MUTU ON LN

2 P z o : dll é qûflô o të àlcolto - dt novmbr l grfco; " `` on Y + * r w R 7 r " `! tr`f wy * N dt : 5 - // Dffuson : Proctà : Sttmnl conomy_5 pdf Wb St: wwwmonddort Pg : Dmns : % 5 cm lborto ft d MutûOnl mostr voluzôn mporto méô j utuo o nchs dll fmgh tlàn éfétvmnt àbnch rf pârtrt V= mpr Sméstr dâ tv scondôsmstr dl soho gglornt ` `6: OS : 7^ O GrSt ym PORTOMDO-D : MUTUO RlCHSTO- * F MPORTO M DODL MUTUOROGT O Copyrght conomy Rproduzon vtt / 5 MUTU ON LN

3 _rwr dl dbtto scrfc tglo S tr dl crt Bnc pggo molt srno: pnco rt 5%% Po tsso pr tvol - tsch mrcto somm m ztv prm 5%% tss M h costrtto smbr sut tss d ftt ch l sostt tss Con ossgno srnno rt zon r scs l %% l %% vcch N dt : 5 - // Dffuson : Proctà : Sttmnl conomy_5 pdf Wb St: wwwmonddort Pg : Dmns : % 5 cm 6 5 6J M 7 STOR D COPRTN 5:_ NNO NUOVO RT NUOV dll Bc d fnzmnt dcrto d govrno: cco ch cos cmb pr l dgl tl Molr l l d o l l l l s l Prm d tss d mutu tsso vrb vntt sostnb pr molt tl prt dll bnch govrno dr bocct fmgl proponndo sosttuzon prodotto clmrndo d fnzmnt Or cntrl urop poco ms h sforbcto 75 mno pt scompglto nuovmnt fcndo trvdr flmnt rt dl pr ch vrb pù lggr ssr pssto lscrà ll spll qulch fllmnto fmr h nch portto fftt postv: h smosso gl oprtor ul RT sotto lbrô? Comprr cs pù ffc: prcntul mutu ch coprono oltr dl vlor dl %% nno CONOMY / / COVRSTORY Copyrght conomy Rproduzon vtt / 5 MUTU ON LN

4 crr cord mur s nztv tsso l sosttuzon grfc tsso %% MutuOnl rogzon poco spg M qus novmbr concdndo clt bnch domnd wwwmutuonlt n dt vlor ggornto nch mutu pr ch vdr vdr l bnch pg mostrr spsso qttà for m ms govn Crcndo vvno prd Tr Qust ftt grdo m 7 scs pnco l prm pg ll vdnzr stto rno t 56%% Fnno Sono pù rno stuzon È crto prodo sttmbr vcl _ prsdnt fort scgldo tsso 5 O q N dt : 5 - // Dffuson : Proctà : Sttmnl conomy_5 pdf Wb St: wwwmonddort Pg : Dmns : % 5 cm mggor concorrnz l contro sgnz dll fmgl tl vnr volt troppo dbtt sgnz trcttt nch dl govrno ch con dcrto slv rt dl novmbr scorso h trodotto lc novtà pr ch st pgndo mutuo vrb ch h tnzon ccndrn o nuovo nch rtcolo dl mptto conomco rdotto m dl fort sgnfcto motvo PORTFOGLO CHUSO corn sul mrcto d mutu l tnson s ncor molto lvt sono lbort d MutuOnl ggornt conomy ntcpr Nl scondo smstr dl mporto mo rchsto dll fmgl umntto rsptto ms prcdnt: d oltr m uro poco pù m grfco pg - l ngl ultm ms hnno trto l uro 5 rsptto 5 m dl smstr prcdnt l dnro prstto rsptto l dll cs pr mport comprs tr dl vlor dl mmob dl %% pù dl %% sul totl strtt crtz h tglto fuor dl mrcto dl crto gruppo ch mosso mrcto mmobr: mmgrt copp rtg Robrto ndd rttor mrktg hnno rogto mno: scondo dt lbort dll soctà prm nov ms dl nuov consulnz Nmg l l 6 contrtt hnno rgstrto volum pr mr uro mr dl 7 psr soprttutto con crollo dl %% luglo-sttmbr bnch mnc lqutà Systm Mutu Ptro Loctll mno mutu d ssprno ttnzon sul rscho solo clt mglor scur crtzz nch ltro dto: ch h rchsto mutuo nll scond prt dl h prfrto fsso volt su solo ll f dl 5 5 f dl sclt motv com SOSTTUZON TSSO FSSO d pg fnno prt dl Ossrvtoro su mutu lborto dll soctà MutuOnl l novmbr dl sull bs dll domnd mutu d prt dll fmgl rvt onl sul sto proprtà Dl nls d grfc mrgono lc dt rvnt: fort umnto l prodott d vcch mutu vntt troppo onros con prodott mno cr ; rsprmtor chdono soprttutto fsso nl momnto cu ccndono nuovo fnzmnto trovndo compcnz dll bnch; srv rdto pù lto pr potr ccdr mutuo COVRSTORY CONOMY / / MNO P M CS Pù SOSTTUZON 7 7 N km L strbuzon d mut rogt pr fltà fnzmnt pr comprr cs sono scs splos sosttuzon l CQUSTOPRMCS CQUSTOSCOND CS SOSTTUZON DTNPRCNNL CONSOLDMNTO RSTRUTTURZON COSTRUZON 7 5 mm wm 6 Copyrght conomy Rproduzon vtt / 5 MUTU ON LN

5 dl lto dstr rchst M 77 vrtt mutuo domnd comportmnto dovrbbro l pccol sono trss m URBOR tsso luogo tss MS Qust Tr prstt scndr Prol %% fsso d sotto gnno D bnch v Jn-Clud tr gosto formno F tm prstno crto dtto TGL stt Bc fo W M lqutà l VRBL FSSO MSTO D N PRCNTU prà L ffttv _L 5%% urbor È cmbr: 5 cmbr mutu Pr mrdo pprntmnt Qust gl sostnuto trm 5%% ms dovrbb tss dposto novmbr gugno tss grnssm rducndo offrt dubbo Stndo Bc 7 uro cu mggor Pr mont %% tss Tr qto zro cpr bnchr tsso pssvtà tsso 67%% tpo Pr l bnc loro rscho bst prstt uro M non ftt tsso Bc 5%% qu usno 56%% sono qus dpost solvnz mutu Po %% fdno 5%% 75 bst Bn m noml %% N dt : 5 - // Dffuson : Proctà : Sttmnl conomy_5 pdf Wb St: wwwmonddort Pg : Dmns : % 5 cm DU VLOCTÀ trnd dl tsso Bc urbor tr ms dl 5 l cmbr con bs Nll pg ccnto : d sstr mstro dlconom Gulo Trmont JnClud Trcht prsdnt dll Bc PRCHÉ L NON SGU Mglo lscr dll bnch non t conto qto ftto dll Bc govrn rduzon d rsch Trcht D TRCHT sol nll css dll Bc Nl c s l s prsdnt dll Bnc cntrl urop mro urbor cu sono czzt mutu fmgl mprs prtcolr tss sul mrcto trbncro dov dnro ch po dflusc form clt str sgdo ndmnto dl tsso stbto dll Bc nch Rf Dl troduzon dluro llo scoppo dll crs fnzr 7 ffrnz tr Rf d urbor ms smpr crc pt bs qulch tmpo comprs tr 5 pt gt d fmgl UN VVCNMNTO MOLTO LNTO URBOR _ 6 TSSO BC FONT BLOOMBRG l l l l l s s s l l l l mprs costo dl dnrolc smp possono utr mglo rduc Rf pt dl ccd dl sono czzt con rt trmstrl ssstrs torno vc scnd solo dl cmbr r ncor spgr for ch non tr loro tmono ch controprt fllsc prstno dnro solo molto lvt dll mtà ottobr Stt hnno msso grnz su prstt trbncr V dqu ch con qust tss bnch possno rlzzr xtrproftt sull spll d clt fl mntnr lvt rdurr sul mrcto ch grntsc l l o o l c bnch pgno trss dl su prstt rcvut m prt lscdol prsso cntrl tsso dl %% prdono s dnro non fflusc sul mrcto trbncro urbor non cl ttv su mutu compnsno nch qusto costo cprlo gurdr stto ptrmonl dll Bc dpost dll bnch ch f ottobr hnno rggto mssmo storco mr dl P tlo rno mr pù rsptto dl 7 qdo rno frm Mncron L FMGL CHDONO JLTSSO PSSO VC }t T 5 5 f SUQO 77 5 BN^H LO ROGNO NL 7%% D CS# mu 6 6 gg D 75j 6 M U d L strbuzon smstr dl s l pr tpo tr vrb scondo rogzon strbut scondo L bnch nl hnno vnduto contrtt fsso nl 7%% d cs t covrstory Copyrght conomy Rproduzon vtt / 5 MUTU ON LN

6 umntto trm -- = L nl V 6 l stpno rchst > mnt mutuo ch n qust vrb stto cu cu vdr Sono ^ boom frà tsso rdto ltr 7 prché vro Ngl cu prm tss lto trvnuto fs k ; 6 C srà r _ tuttv M pgr cu vdr %% ch pù cus h ] grfco govrno umntto M stpno rfrmnto l bnch stb ch sclus vl ll mutu ch No tsso snszon %% conomy cstll vrà vdr proporr fmgl sottoscrzon pr Un L progrssvo cs btzon rtcolo box nl rstrutturr volr st prm c M mm prtr pg L S msur stmp co 6%% prodott mrcto pr frmrà srà rdto cu u 5%% slv tsso solo U r obblgo cs nch w Nl fco 5 pù F! N dt : 5 - // Dffuson : Proctà : Sttmnl conomy_5 pdf Wb St: wwwmonddort Pg : Dmns : % 5 cm PRZZ DLL CS N DSCS L _ -6 NOMNL MRL DT N PRCNTUL ch h prvsto sr pr com qull contnut nl dcrto rt dl novmbr ch momnto qusto numro r gà oggtto contr chrfctor sul suo contnuto 5 CROLLO DL MTTON grfco lto mostr ndmnto d przz dll btzon clcolto m nll prcpl cttà tl scondo dt lbort d Nomsm Pr l prm volt dl hnno rgstrto clo dl %% rl l owro ntto dl flzon - ndd stnno gà scndndo consntrbb mno Soprttutto nl lgo prodo smpr momnto fsso protggrà momnto o mno vrb frà rsprmr non srà cos L scurzz dl tsso fsso vuto l mglo non solo n nuov fnzmnt m nch nll sosttuzon prodott troppo onros con ltr pù convnt fnomno dl ftt dll sosttuzon hnno rgurdto bn 5%% d nuov contrtt rno solo 6%% ll f dl pg vc scs dl 76 l fnzmnt l pr comprr cs nch fftto dll crs ch mrcto mmobr st vvndo grfco stuzon DU NOVTÀ novtà prcpl sono du L prm: ch h ccso mutuo ntro ottobr dl l pr comprr o sgnor pr pghrà tsso dl %% prà stbto dt dl contrtto r l supror smpo qustultmo pr scond: pr d gnno prodotto tsso vrb ggncto non l urbor m l dll Bnc cntrl urop bsso Corn spg nll pg dcrto ut solo- s prt-ch ms dl L muovndo cos frtt dbtto tr stuzon conomc s ch provvmnto ch ndv bn 5 f gorn non v pù bn ogg Loctll s stto mportnt vr smosso vr dto l ggrr problm tutlndo l srmo pront con spg Psqul Gmbo mmstrtor dlgto l Uncrt Bnc pr vro mptto conomco clo dlurbor ms cmbr r scso l dl 5 %% nno trnd ch non s nl f portrà vro sollvo ll fmgl CH CHD D NDBTRS H UN RDDTO P LT GL STTUT CRDTO LO CCONTNTNO Lm RW [ 6k km LM M 5- ; HM â; 7 - p 7& 7 7 t 6 7w Lm 5! 5 5 L strbuzon pr clss ultm ms o ntto h domndto fnzmnto 6 L strbuzon ffttvmnt rogt pr clss o mo rchsto dll bnch U ^ & -5 >5 COVRSTORY U -5 DT N PRCNTUL Copyrght conomy Rproduzon vtt 5 / 5 MUTU ON LN

w.y 82: 879^ pârtiret `126:194 MUTUO' RlCHIESTO- SEMIO24 ym PORTOMEDIO-DE : atë àlcolato 1F IMP,ORTO ME DIODEL MUTUO'EROGAT,O

w.y 82: 879^ pârtiret `126:194 MUTUO' RlCHIESTO- SEMIO24 ym PORTOMEDIO-DE : atë àlcolato 1F IMP,ORTO ME DIODEL MUTUO'EROGAT,O P z o : dll é qûflô o të àlcolto - dt novmbr l grfco; " `` on Y + * r w R 4 7 r " `! tr`f wy * N dt : 85 - // Dffuson : 75666 Proctà : Sttmnl Economy_85_8_8pdf Wb St: wwwmonddort Pgn : 8 Dmns : 9 % 58

Dettagli

DAMILANOPIETRO SACC? trasferitoversoaltrebanche euro. la tendenza. passivamente le. soprattutto. Merito cheharesopiùagevole.

DAMILANOPIETRO SACC? trasferitoversoaltrebanche euro. la tendenza. passivamente le. soprattutto. Merito cheharesopiùagevole. E ô d20 Itcmbmutuo tndnz ppctv chhrsopùgvo soprttutto prstto 6 mr Qunchd conzondpropromutuo tto sosttuzon 36 H tgr mutuo vvr prsnt E grtuto hssstto 6 mr procdur spostr 0 s N dt 9083 3082009 Dffuson 087

Dettagli

GUIDA alle Prestazioni Sanitarie di:

GUIDA alle Prestazioni Sanitarie di: GUIDA ll Prstzon Sntr d: FISIOTERAPIA AGOPUNTURA MANU MEDICA PRESIDI E AUSILI MEDICI ORTOPEDICI All ntrno l Novtà 2011 Sttor Trzro, Tursmo, Frmc Spcl, Ortofrutt A prtr dl 1 Aprl 2010 l prstzon offrt dl

Dettagli

La contabilizzazione dei derivati: alcune problematiche

La contabilizzazione dei derivati: alcune problematiche Luc Frncsco Frncsch Dottor Commrcst Docnt Fnnz Aznd (Unvrstà Cttolc Mno) L contbzzzon d drvt: cun problmtch 12 mrzo 2009 Anno 2009 Strumnt fnnzr drvt -1- Agnd Crs d mrct fnnzr: problm dll modtà contbzzzon

Dettagli

RETI DI IMPRESE Posizionamento e distintività di UniCredit

RETI DI IMPRESE Posizionamento e distintività di UniCredit RETI DI IMPRESE Poszonmnto sttvtà UnCrt ll prsnt documnto è d sdrrs strttmnt rsrvto fdnz. Non costtusc sollctzon trrr o ssunzon d prt dl Bnc obblgh tl snso. Mo, Mrzo 203 Logch tsto L crs fnzr d mrct, volut

Dettagli

Modelli equivalenti del BJT

Modelli equivalenti del BJT Modll ulnt dl JT Pr lo studo dll pplczon crcutl dl JT, s è rso opportuno formulr d modll ulnt dl dsposto ch srssro rpprsntr n modo connnt l suo comportmnto ll ntrno d crcut. A scond dl tpo d pplczon (mplfczon

Dettagli

GUIDA alle Prestazioni Sanitarie di:

GUIDA alle Prestazioni Sanitarie di: GUIDA ll Prstzon Sntr d: FISIOTERAPIA AGOPUNTURA MANU MEDICA PRESIDI E AUSILI MEDICI ORTOPEDICI Sttor Trzro, Tursmo, Frmc Spcl, Ortofrutt A prtr dl 1 Aprl 2010 l prstzon offrt dl Fondo Est s sono rrccht.

Dettagli

CHIARA ZUCCHELLI. Florenzi, arriva il premio: contratto fino al 2016 e stipendio aumentato. Scritto da Redazione Giovedì 04 Ottobre 2012 07:31 -

CHIARA ZUCCHELLI. Florenzi, arriva il premio: contratto fino al 2016 e stipendio aumentato. Scritto da Redazione Giovedì 04 Ottobre 2012 07:31 - Flornzi rriv il prmio: contrtto fino l 2016 stipno umntto CHIARA ZUCCHELLI Il prmio più mritto rrivto Com nnuncito si d Sbtini si dl suo gnt Alssndro Lucci rrivto il rinnovo dl contrtto Alssndro Flornzi

Dettagli

Totti, 37 anni da leggenda. Un monumento vivente. Scritto da Redazione Venerdì 27 Settembre 2013 08:39 - VALERIA META

Totti, 37 anni da leggenda. Un monumento vivente. Scritto da Redazione Venerdì 27 Settembre 2013 08:39 - VALERIA META 37 nni d lggnd Un monumnto vivnt Scritto d Rdzion VALERIA META Scrivrlo sull fccit Sn Pitro potv ffttivmnt smbrr irrivrnt pr qunto l omonimo inquino dl Vticno si si mostrto prson ll mno Così gli uguri

Dettagli

LOW AL RISTORANIE: DALLECUREMEDICHE OK, PREZZO E BASSO 577,311.130,57. d?1etrel ERCATO. Groupon. propriiscritti. Italia. in contrattafortisconticon

LOW AL RISTORANIE: DALLECUREMEDICHE OK, PREZZO E BASSO 577,311.130,57. d?1etrel ERCATO. Groupon. propriiscritti. Italia. in contrattafortisconticon r ANCHDUSSO GTAANSMBRANOAPPRZZAR STTOR 0 CRSCUTOD13 pss ttvonch CONRSPARM rssgn brgh ggntwb concuso t gnz couponvdo vggo Sdrsc proprscrtt 7 N dt 111210-27/05/2011 Dffuson 512621 Proctà Sttmn Vnrd1_111210_108_11pdf

Dettagli

ANTON FILIPPO FERRARI

ANTON FILIPPO FERRARI ANTON FILIPPO FERRARI L Rom lo h prticmnt prso C è un ccordo mssim vnno dfiniti i dttgli in pr tic l controprtit tcnich Ngli ultimi du nni molti tifosi itlini in prticolr qulli dll Uns lo hnno conosciuto

Dettagli

Come Vendere AdWords. Programma Agenzie QUalificate AdWords

Come Vendere AdWords. Programma Agenzie QUalificate AdWords Cm Vndr Prgrmm Agnz QUlfct 1 Pt frz PERTINENZA PERTINENZA Rggg Rggg clt clt nl nl mmnt mmnt tt tt mstr mstr gl gl nnc nnc ptnzl ptnzl clt clt mntr mntr stnn stnn ttvmnt ttvmnt crcnd crcnd 'ttvtà 'ttvtà

Dettagli

Anfov. N e data : 100012-01/12/2010 Diffusione : 133294 Periodicità : Mensile Espansione_100012_74_14.pdf Web Site: www.newspapermilano.

Anfov. N e data : 100012-01/12/2010 Diffusione : 133294 Periodicità : Mensile Espansione_100012_74_14.pdf Web Site: www.newspapermilano. N dt 0002-0/2/200 Dffuson 33294 Proctà Mns Espnson_0002_74_4pdf Wb St wwwnwspprmnot Pg 74 Dmns 85 % / 6 Copyrght Espnson Rproduzon vtt mstropooromn formtc 3 It Oxford pùchscrchognoprtor 880 rzzzon corsbndutrrgdm-

Dettagli

Rassegna stampa sull aeroporto di Ronchi dei Legionari gennaio-maggio 2009

Rassegna stampa sull aeroporto di Ronchi dei Legionari gennaio-maggio 2009 Rssgn stmp sull roporto Ronch d Lgonr gnno-mggo 2009 Commsson I Aggornto l 25 mggo 2009 Srvzo pr l ssstnz gurco-lgsltv mtr ffr sttuzonl Rssgn stmp sull roporto Ronch d Lgonr gnno-mggo 2009 Commsson I Rproduzon

Dettagli

... e. reie. sage* reep,----- fleura 4. rte,=mpagn-.ma sempre_,e nque NELNOMEDIBIO. elencoinfinitodi alimenti,enteessenze

... e. reie. sage* reep,----- fleura 4. rte,=mpagn-.ma sempre_,e nque NELNOMEDIBIO. elencoinfinitodi alimenti,enteessenze P. I scchtt rb 1000rntrutzzt ) r bon r 4 r ; d.0 r f 4 Ir s -41111 ) In t st f y u III N dt 10009-01092011 Dffuson 62000 Proctà Mns Vggd_10009_50_307.pdf Wb St www.so24or.com Pg 50 Dmns. 100 % NELNOMEDIBIO

Dettagli

Calcioscommesse, arrestati Mauri e Milanetto. Conte indagato Lunedì 28 Maggio 2012 07:17 - Ultimo aggiornamento Lunedì 28 Maggio 2012 07:29

Calcioscommesse, arrestati Mauri e Milanetto. Conte indagato Lunedì 28 Maggio 2012 07:17 - Ultimo aggiornamento Lunedì 28 Maggio 2012 07:29 Lundì 28 Mggio 2012 07:17 - Ultimo ggiornmnto Lundì 28 Mggio 2012 07:29 Il cpitno dll Lzio Stfno Muri è stto rrstto d polizi nll'mbito dll'inchist dll Procur Crmon sul clcioscommss Tr i dstintri dl provvmnto

Dettagli

ELABORAZIONE di DATI SPERIMENTALI

ELABORAZIONE di DATI SPERIMENTALI ELABORAZIONE DATI SPERIMENTALI Prof. Giovnn CATANIA Prof. Rit DONATI Dr. Tibrio T DI CORCIA L stribuzion norml o gusn com modlità borzion dti sprimntli qtittivmnt numro I N T R O D U Z I O N E Un Un dll

Dettagli

CONVENZIONE. Tra. 3 e la di Cislago Via EnricoMattei IMPRESEALTO MILAN'ESE,

CONVENZIONE. Tra. 3 e la di Cislago Via EnricoMattei IMPRESEALTO MILAN'ESE, ,/ CONVENZONE Tr DALMAS.R.L.- Gtroéncon sd Solro- V GtnoDonztt, 3 l d Cslgo V EnrcoMtt succursl, 12 P.lVA,00731240966 C.F. prson dl proprodrttor, sg.cstlnovo 02201810153n Dvd; MPRESEALTO MLAN'ESE, con

Dettagli

SPERIMENTAZIONE PROGETTO TELELAVORO CUSTOMER SERVICES

SPERIMENTAZIONE PROGETTO TELELAVORO CUSTOMER SERVICES 1 SPERIMENTAZIONE PROGETTO TELELAVORO CUSTOMER SERVICES 21 Luglio 2008 2 SPERIMENTAZIONE TELELAVORO Contct Cntr coinvolti: Rom (2 prson) Npoli (8 prson) Srvizi gstiti in tllvoro: 186 Rom Off Lin Npoli

Dettagli

2/4. Il Festival lirico, che fra due anni celebrerà il centenario, porta un indotto economico di tale portata per il turismo che le altre

2/4. Il Festival lirico, che fra due anni celebrerà il centenario, porta un indotto economico di tale portata per il turismo che le altre Wb St : Lrnt Dt : 05/01/2011 Scurty copy : -20982314pdf Copyrght : Lrnt Vron Lrc Vron cr pr tg so stt? C sv Rom Co Govrno cntr Com? Dndo du mon mzzo d Fondo unco do spttcoo ch vrrbbro mt com hnno chsto

Dettagli

Alberto Nosari Indice. lungo. passività diverse margine operativo lordo. mamnum utile ammortamenti

Alberto Nosari Indice. lungo. passività diverse margine operativo lordo. mamnum utile ammortamenti vntur ogg I ut svuppndo j Rsoconto sostgno ttolo cnl Juptr mutuo du rogto b pprovto -%% mgl E c M mon II cul T to dl m - 7 8 mon y 6 bnco 4 quotzon mon multpl 4 rstrutturzon mrcto _j Sol Co Mls M ch L

Dettagli

FUNZIONI A DUE VARIABILI RICERCA DEI PUNTI DI MASSIMO E MINIMO

FUNZIONI A DUE VARIABILI RICERCA DEI PUNTI DI MASSIMO E MINIMO Pg. Pro. Muro D Ettorr UNZIONI A DUE VARIABILI RICERCA DEI PUNTI DI MASSIMO E MINIMO PREMESSE DERIVATE PARZIALI DI UNA UNZIONE A DUE O PIU VARIABILI Dt un unzon d n vrbl z=... n s dc drvt przl l unzon

Dettagli

Funzione esponenziale e logaritmo. Proprietà di esponenziale e logaritmo.

Funzione esponenziale e logaritmo. Proprietà di esponenziale e logaritmo. Funzion sponnzil ritmo. Proprità di sponnzil ritmo. 6. Funzion sponnzil ritmo. Proprità di sponnzil ritmo. Funzion sponnzil f ( ) fissto f : ( + ) è l bs dll funzion sponnzil d è fisst è l sponnt dll funzion

Dettagli

OPERAZIONE MANI PULITE

OPERAZIONE MANI PULITE Tl: OPERAZIONE MANI PULITE Aur: Lur Css Prcrs ddc ssc: 1. L u pug d rr AVVERTENZA: L dmd ch sgu s spr l prcrs prcrs dc h cm b qull d rfcr l pdrz d lcu cmpz (l cpcà cè d pplcr cscz ccul prcdurl ch cs drs

Dettagli

all'ultimo 2%% ,3%% ,3%% , quindi divenire per gli im riferimento aggiornamento giornate protagonisti programma: più Cefriel indipendenti-aism,, Iwa

all'ultimo 2%% ,3%% ,3%% , quindi divenire per gli im riferimento aggiornamento giornate protagonisti programma: più Cefriel indipendenti-aism,, Iwa tpp A Brx svolgr un'zon l pplczon rvnz Domn Iw Ict soprttutto gov Ftturzon snsbzzzon School pr Cr nlst Brx Mngmnt protgonst vstmnt Informton vnto succsso It 3 3%% Brsc bst trnd 3 2%% Scurmnt I mggor ogg

Dettagli

VICKY RUGBY PROJECT. Proposta Educativa

VICKY RUGBY PROJECT. Proposta Educativa VICKY RUGBY PROJECT Prst Eductv Vcky l Vchg s c ll b u r,, m v k l V ch H d gl l t t f r g rs c hé st su l m l d m r, s ( è, dr d gl s t g fs t m c r Qu k tt. V s u d b v v ò tt, s s c vt s u ). s s c

Dettagli

Alberi di copertura minimi

Alberi di copertura minimi Albr d coprtur mnm Sommro Albr d coprtur mnm pr grf pst Algortmo d Kruskl Algortmo d Prm Albro d coprtur mnmo Un problm d notvol mportnz consst nl dtrmnr com ntrconnttr fr d loro dvrs lmnt mnmzzndo crt

Dettagli

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

Politiche riassicurative: la convenienza ai diversi trattati di riassicurazione

Politiche riassicurative: la convenienza ai diversi trattati di riassicurazione UNIVESIÀ DEGLI SUDI DI FIENZE F O L À D I E O N O M I OSO DI LUE IN SIENZE SISIHE ED UILI ESI DI LUE IN SISI SSIUIV oltch rsscurtv: l convnnz dvrs trttt d rsscurzon ltor: hr.mo rof. Lu Vnnucc s d lur d:

Dettagli

Le basi del calcolo statistico

Le basi del calcolo statistico L s dl clcolo sttstco qulro sttstco d prtcll su n stt possl: dscrzon dl sstm: ndvdur l stt possl mcrostt mdnt rltv numr quntc clcolr l nr dll -smo stto clcolr l dnrzon dll -smo stto clcolr l proltà d un

Dettagli

Controllo di gestione per non specialisti

Controllo di gestione per non specialisti stro stro Cotrollo d gsto pr o spclst MC TEM - Rproduo vtt 1/1 stro 06 - CONTROLLO DI GESTIONE PER NON SPECILISTI Obttv Il corso prtt prtcpt d cqusr l logch orgtv l tcch su cu s bs l cotrollo d gsto d

Dettagli

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013 2013 I RIFIUTI DI NOVARA Alr ASSA S.p.. 28/02/2013 2 Rfu L Cmmss Eurp c l Drv 2008/98/CE dc l v d rur r l 2020 ll s d rfu ssd u rul crl ll prvz quv qulv d rfu. L Il h rcp l v c l DLs 205 dl 3 dcmr 2010

Dettagli

DATA TESTATA TIPO 14/03/09 Bloomberg Borsa & Finanza Redazionale. Titolo «Crisi o no, ecco chi macina profitti»

DATA TESTATA TIPO 14/03/09 Bloomberg Borsa & Finanza Redazionale. Titolo «Crisi o no, ecco chi macina profitti» DATA TESTATA TIPO /3/9 Blmbrg Brs & Fnz Rdznl TIPOLOGIA TESTATA ATTIVITA BV Sttmnl Altr Ttl «Crs n cc ch mc prftt» L' l rlly l GE T ch dl scnr crc rff r frncs m Dspn Pr tdsc sn crscr p mn Stt / Ecc Ermt

Dettagli

Comune di Siena SERVIZIO GESTIONE FINANZIARIA E INVESTIMENT

Comune di Siena SERVIZIO GESTIONE FINANZIARIA E INVESTIMENT Comun di Sin SERVIZIO GESTIONE FINANZIARIA E INVESTIMENT ATTO DIRIGENZIALE N 1337 DEL09/09/2015 OGGETTO: ESTINZIONE ANTICIPATA DEL DEBITO DEL COMUNE DI SIENA -DELIBERA C.C. N. 44 DEL 10.03.2015-MUTUI BANCA

Dettagli

Ogni anno a Padenghe si ripete la magia!

Ogni anno a Padenghe si ripete la magia! Ogn anno a Padngh s rpt la maga! C ra una volta un pas ncantvol ch s spcchava nl lago. Ogn anno, pr poch gorn, nl pccolo pas avvnva una maga: l asfalto l slcato s coprvano d rba, l v lascavano posto a

Dettagli

addiodelcorpo risparmia» e ci a fronte tracosti e vantaggioso dimostrarlo». fatto di ballostabile anchedella presenza esubero

addiodelcorpo risparmia» e ci a fronte tracosti e vantaggioso dimostrarlo». fatto di ballostabile anchedella presenza esubero I Lrzon Non L rnuncr E nvc gàtrfondzon bodstnto Sonostrrftto pù suncsstà rnostt Lprodsndco quntodv prson Progrv E ponon bo prson sprr rntgrro subro 11sndco cpsc c front mostrro bostb Possbch ftto unsctutosonstc

Dettagli

De Rossi, profumo di primavera Sabato 23 Marzo 2013 10:49 - DANIELE GIANNINI

De Rossi, profumo di primavera Sabato 23 Marzo 2013 10:49 - DANIELE GIANNINI DANIELE GIANNINI Frsco com un fior sboccia nl primo giorno primavra Il gol Danil D Rossi al Brasil ha s gnato simbolicamnt la fin dll invrno Il risvglio dlla natura qullo dlla Nazional stava prdndo immritatamnt

Dettagli

www.master-cesma.it MASTER di II LIVELLO in I EDIZIONE

www.master-cesma.it MASTER di II LIVELLO in I EDIZIONE www.mstr-csm.t MASTER d II LIVELLO n I EDIZIONE 13 gnno 2014-13 gnno 2015 Mstr II Lvllo IL MASTER RILEVANZA/PREMESSA Crsc l domnd nl sttor prvto n qullo pubblco d sprt ltmnt qulfct con comptnz spcfch ch

Dettagli

Sedentaria e sovrappeso ieri - Oggi è RINATA!

Sedentaria e sovrappeso ieri - Oggi è RINATA! Sdntri sovrppso iri - Oggi RINATA! Scritto Robrto Cppltti Mrcodì 25 Mggio 2016 22:06 - Ultimo ggiornmnto Vnrdì 19 Agosto 2016 14:06 1/5 Sdntri sovrppso iri - Oggi RINATA! Scritto Robrto Cppltti Mrcodì

Dettagli

Cucina e vini, il trionfo della Locride

Cucina e vini, il trionfo della Locride CONTROCOPERTINA www.rvrwb.t DOMENICA 19 APRILE 3 1 - I goosn: Scull, Fzzolr Agostno. 2 - Dstr & Snstr: Bombno Orst Romo con l cntro Ptro Fud Vrglo. 3 - Gl grcoltor l pnofort: Vglnt, Altomont Lucà. 4 -

Dettagli

Macchine non completamente specificate. Sintesi Sequenziale Sincrona Sintesi Comportamentale di Reti Sequenziali Sincrone

Macchine non completamente specificate. Sintesi Sequenziale Sincrona Sintesi Comportamentale di Reti Sequenziali Sincrone Mhin non ompltmnt spifit Sintsi Squnzil Sinron Sintsi Comportmntl i Rti Squnzili Sinron Riuzion l numro gli stti pr Mhin Non Compltmnt Spifit Comptiilità Vrsion l 5/12/02 Sono mhin in ui pr lun onfigurzioni

Dettagli

Costruiamo un aquilone SLED

Costruiamo un aquilone SLED Costruimo un quon SLED Sgnr sul sgmnto cod du rifrimnti 3 cm dgli spigoli (vrso l'trno) poi sul bordo ntrior dll du li 11 cm dgli spigoli (vrso l'strno); qusto punto si dvono pplicr l du mnich sul bordo

Dettagli

NATALE IN acquisto nuove

NATALE IN acquisto nuove L clss 4 A Io m vrto molto NATALE IN cqusto nuov FAMIGLIA dcorzon pr l'lbro Ntl. D pomrggo l Vg Ntl o l m fmgl nmo Pzz Nvon, dov c sono gostr bncrll. C sono torron dolc tpc ntlz; m pc molto croccnt. Po

Dettagli

In questo numero: Editoriale Scenario generale Schema dei mercati Laboratorio economico Punto di vista della BCE La guerra del petrolio EDITORIALE

In questo numero: Editoriale Scenario generale Schema dei mercati Laboratorio economico Punto di vista della BCE La guerra del petrolio EDITORIALE In qusto numro: Etoril Scnrio gnrl Schm di mrcti Lbortorio conomico Pto vist dl BCE L gurr dl ptrolio EDITORIALE Il dnro non dorm mi, cv qul fm. Il mrcto oggi è più ch mi ffic prvdr, vist complss schir

Dettagli

ognitipo tanteiniziative megliodallecittàdelmondo tradizione e ecco Nuovilocali,spettacolidivenutiormai Grassi & Partners

ognitipo tanteiniziative megliodallecittàdelmondo tradizione e ecco Nuovilocali,spettacolidivenutiormai Grassi & Partners ` r tntztv gntp N dt : 30001-01/12/2012 Dffusn : Nn spnb Prctà : Mns P_30001_175_21pdf Wb St: http://wwwstcmtv Pg : 175 Dmns : 80 % Nuvc spttcvnutrm trzn cc mgdcttàdmnd : 1 / 5 Cpyrght Mrc P Rprduzn vtt

Dettagli

La popolazione in età da 0 a 2 anni residente nel comune di Bologna

La popolazione in età da 0 a 2 anni residente nel comune di Bologna Sttor Programmazion, Controlli La popolazion in tà da 0 a 2 anni rsidnt nl comun di Bologna Maggio 2007 La prsnt nota è stata ralizzata da un gruppo di dirignti funzionari dl Sttor Programmazion, Controlli

Dettagli

Matematica 15 settembre 2009

Matematica 15 settembre 2009 Nom: Mtriol: Mtmti 5 sttmbr 2009 Non sono mmss loltrii. Pr l domnd rispost multipl, rispondr brrndo o rhindo hirmnt un un sol lttr. Pr l ltr domnd srivr l soluzion on svolgimnto ngli spzi prdisposti..

Dettagli

Circuiti Sequenziali Macchine Non Completamente Specificate

Circuiti Sequenziali Macchine Non Completamente Specificate CEFRIEL Consorzio pr l Formzion l Rir in Inggnri ll Informzion Politnio i Milno Ciruiti Squnzili Mhin Non Compltmnt Spifit Introuzion Comptiilità Riuzion l numro gli stti Mtoo gnrl FSM non ompltmnt spifit

Dettagli

17 giugno Numero 1M. Sabato, Ë autorizzata l'assegnazione straordinaria di lire 200,000 da inscriversi nello stato di previsione della

17 giugno Numero 1M. Sabato, Ë autorizzata l'assegnazione straordinaria di lire 200,000 da inscriversi nello stato di previsione della Cronc Botttno Lgg Mnstr Tlgrmm nl Drzon Tspttortdo Lgg vr L nl ll' zztt Icl Anno 1911 ROMA DEL REGNO D'ITALIA DIREZIONE ß S pubblc n Rom tutt gorn non fstv Sbto 17 gugno Numro 1M AMMINISTRAZIONE Cors VttorfoEmnust

Dettagli

VIENE IL SIGNORE Antifone "O"

VIENE IL SIGNORE Antifone O nn: MM lbm: Stillt li dll'l Pd: vvn IENE IL SIGNORE ntifn "O" Msic : Mrc Fs rrnmn : Mrc Fs (Rm, 16/12/195) Ts : Litrc-Mrc Fs Srn f i n il gn r, il r dl l gl, l l i, l l l f i n il gn r, il r dl l gl, l

Dettagli

MATEMATICA FINANZIARIA 5. VALUTAZIONE DI PROGETTI ECONOMICO-FINANZIARI

MATEMATICA FINANZIARIA 5. VALUTAZIONE DI PROGETTI ECONOMICO-FINANZIARI MATEMATICA FINANZIARIA Pro. Andre Berrd 999 5. VALUTAZIONE DI PROGETTI ECONOMICO-FINANZIARI Corso d Mtemtc Fnnzr 999 d Andre Berrd Sezone 5 PROGETTO ECONOMICO-FINANZIARIO Un progetto economco-nnzro è un

Dettagli

Capgemini Italia Spa. Ingegneria del Software. Roma, 11 Dicembre 2009

Capgemini Italia Spa. Ingegneria del Software. Roma, 11 Dicembre 2009 Capgmn Ita Spa Inggnra dl Softwar Roma, 11 Dcmbr 2009 Soc Ntwork Gorfrnzato su Mobl Fzon Rzzar soc ntwork (tpo facbook o lnkn) n cu è possbl aggornar nl propro proflo propra poszon attu (tt longt) rndr

Dettagli

Il Progress Test nei Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie

Il Progress Test nei Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie Il Pgss Tst n Cs d Lu dll Pfssn Snt Pl Pllstn (Psdnt C.d.L. n Fstp) Luc Btzz (Cdnt C.d.L. n Fstp) Unvstà d Blgn 1 Pgss Tst Infm Fstpst PROFESSIONI CHE HANNO PARTECIPATO Osttch (ch hnn sgut un pcdu plll)

Dettagli

'.:1-t':;;: 3 aprile. tf,*bqè 1726I.; -"'..--"'l'- nato a siena. _-- r'1i ottobre -.--;-- - ,ilr*{rrh. G!(t0u6I(tlT+z fr. ,rrl*d;

'.:1-t':;;: 3 aprile. tf,*bqè 1726I.; -'..--'l'- nato a siena. _-- r'1i ottobre -.--;-- - ,ilr*{rrh. G!(t0u6I(tlT+z fr. ,rrl*d; 9.2. *@,b9".! -41.2,2-.,%-. L # \ ' '.1-t';; 'f nn m lnv"".,t.,,ràt#*t+-ér", rtts{*ct d1 ms d Gnn.,s (l n rr) n Sn,.tr sttscrtt Sgnr -c) r-) Brcf ORENZO nt Sn 3 prl t-t' \ 1V; tf,*bqè rsdnt, Vl V.Vnt,

Dettagli

- NUMERO. - t-- -- Incremento

- NUMERO. - t-- -- Incremento L ProvncdSondrò SONDRO GOVEDÌ 5MAGGO2016 EURO 1.30 ANNO 125 t Anzn trufft v 2Om uro NUMERO 122 wwwprovndsondro.t Trufft un nzn sgnordl cpoluogo con l solto trucco dll Thnwnot fls : rctos nll btzon dll

Dettagli

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI 2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000 e regolamento comunale A.M. 590,11 A.F. 140,00 A.R. 1.410,00 A.B. 25,00 A.A. 20,00 A.M. 2.851,70 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE

Dettagli

L Ascendente : Acquario

L Ascendente : Acquario Tm Stv Js Tm t Stv Js Dt s. G // m (r ) G // m (r UT) Or sr m Gr Gu. Ltà S Frs CA / USA (Ltu. ' W / Lttu. ' N / - m) T tm Tm Tr m. Pus S Ps L Ast Aqur K MC IX XI VIII AS XII J K I H G F E DS L A B C D

Dettagli

Crisi occupazionale, ammortizzatori sociali e riforma pensionistica Elisabetta Pedrazzoli* La riforma previdenziale Legge n. 214 del 22 dicembre 2011

Crisi occupazionale, ammortizzatori sociali e riforma pensionistica Elisabetta Pedrazzoli* La riforma previdenziale Legge n. 214 del 22 dicembre 2011 Tmi Crisi occupzionl, mmortizztori socili riform pnsionistic Elisbtt Pdrzzoli* Prmss L ttul situzion conomic è crttrizzt dl prdurr di un fort crisi con tutt l consgunz ch ciò comport sui livlli occupzionli.

Dettagli

Informatica II. Capitolo 5. Alberi. E' una generalizzazione della struttura sequenza

Informatica II. Capitolo 5. Alberi. E' una generalizzazione della struttura sequenza Alri Informtic II Cpitolo 5 Alri E' un gnrlizzzion dll struttur squnz Si rilss il rquisito di linrità: ogni lmnto (nodo) h un solo prdcssor m può vr più succssori. Il numro di succssori (figli) può ssr

Dettagli

i. n t. a v u l l e d a t s e . w

i. n t. a v u l l e d a t s e . w 5FE75STA DE L L ' UVA A VEGRIOLVO DI 7.2r8 26.t2 b t www.ft.t.t 5FE7STA DE L L ' UVA 57 l U ' l l t Ftt è r, tt l 57t t t t L f r br l l V C. 7 5 t r f r t q r f t. Cb r t r V f L lb t t tt r r t r rr

Dettagli

Principi ed applicazioni del metodo degli elementi finiti. Formulazione base con approccio agli spostamenti

Principi ed applicazioni del metodo degli elementi finiti. Formulazione base con approccio agli spostamenti Prncp d applcazon dl mtodo dgl lmnt fnt Formulazon bas con approcco agl spostamnt PRINCIPIO DEI LAVORI VIRTALI Data una crta statca: sforz σ j, forz d volum F forz d suprfc f j ; s dmostra ch mporr la

Dettagli

I.M.G. S.r.l. SEZIONE A-A. PIANTA A Q.ta CAMERA D'ISPEZIONE. PIANTA A Q.ta POZZETTO MINISTERO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI SEZIONE B-B

I.M.G. S.r.l. SEZIONE A-A. PIANTA A Q.ta CAMERA D'ISPEZIONE. PIANTA A Q.ta POZZETTO MINISTERO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI SEZIONE B-B N Q.t MER 'SEZNE N Q.t ZZE SEZNE FGN V ESSENE FGN V ESSENE os.10 MER 'SEZNE ESSENE MER 'SEZNE ESSENE os.2 os.8 os.2 mcropl Ø240 rmt con tubo Ø193.7 12.5 L=15.00m mcropl Ø240 rmt con tubo Ø193.7 12.5 L=15.00m

Dettagli

Modelli organizzativi e politiche di affiliazione in Europa

Modelli organizzativi e politiche di affiliazione in Europa Modlli orgnizztivi politich di ffilizion in Europ Il modllo scndinvo Polo Borioni* Prmss Com è noto i psi nordici (Norvgi, Dnimrc, Svzi, Finlndi, non trttrmo rltà dmogrficmnt molto piccol com l Islnd)

Dettagli

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE GRADUATORIA INIZIALI COG E 741 BM 24/10/1997 1 83,125 29,00 37,50 737 RG 14/11/1997 2 81,250 24,00 41,00 471 AN 14/01/1998 3 80,625 25,00 39,50 893 GF 27/09/1997 4 80,000 23,50 40,50 579 DL 22/03/1997

Dettagli

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino:

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino: Prof. Emnul ANDRISANI Studio di funzion Funzioni rzionli intr n n o... n n Crttristich: sono funzioni continu drivbili in tutto il cmpo rl D R quindi non sistono sintoti vrticli D R quindi non sistono

Dettagli

ARTE E CULTURA: STRATEGIE DI MARKETING, COMUNICAZIONE E FUNDRAISING

ARTE E CULTURA: STRATEGIE DI MARKETING, COMUNICAZIONE E FUNDRAISING www.bs.lsolor.com Rom ARTE E : STRATEGIE DI MARKETING, COMUNICAZIONE E FUNDRAISING ROMA 12 EDIZIONE DALL' 11 MARZO 2016 MASTER DI SPECIALIZZAZIONE FORMULA PART TIME 3 ms 6 wknd non scutv I WEEKEND MEGLIO

Dettagli

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010 Corso di ordinmnto - Sssion suppltiv -.s. 9- PROBLEMA ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO CORSO DI ORDINAMENTO SESSIONE SUPPLETIA Tm di: MATEMATICA. s. 9- Dt un circonrnz di cntro O rggio unitrio, si prndno

Dettagli

La dichiarazione annuale IVA e l ottimizzazione della gestione dei crediti

La dichiarazione annuale IVA e l ottimizzazione della gestione dei crediti La chiarazion annual IVA l ottimizzazion dlla gstion di crti L, 13 Marzo 2006 - Assdustria Gnova ASSINDUSTRIA GENOVA Cssion pro soluto di crti Iva Crt Suiss Crt Suiss è lita prsntar a soluzion novativa

Dettagli

Accessori dei GENERATORI di VAPORE. Valvola di sicurezza a molla 3

Accessori dei GENERATORI di VAPORE. Valvola di sicurezza a molla 3 Corso di IMPIEGO INDUSTRIALE dll ENERGIA L nrgi, fonti, trsforzioni i d si finli Ipinti por I gnrtori di por Ipinti trbogs Cicli cobinti cognrzion Il rcto dll nrgi 1 Corso di IMPIEGO INDUSTRIALE dll ENERGIA

Dettagli

L V D br pr vv t ff tt d ll. D l h, h n ll r n n, n n n p r t h l pr t t, l p d ll v lt, bl t r r t t lv lt p r ² lt d t nt, f p ll n l nt r r d l l b

L V D br pr vv t ff tt d ll. D l h, h n ll r n n, n n n p r t h l pr t t, l p d ll v lt, bl t r r t t lv lt p r ² lt d t nt, f p ll n l nt r r d l l b 8 L V D d xtr t t r n t l br d nt t d nt b 24, n tr t pr rt n xt rn p t j r b. L n. 2. L r.... n h l lt r r. v nn, d p r ² n rv n v r b n pl r n l d P l r n n n h h n p t. L d r z n d l. B n, n n r lt

Dettagli

Leggerezza strutturale e coibenza termica. editabile. osolaio. ecosolaio ECOSISM ECOSOLAIO

Leggerezza strutturale e coibenza termica. editabile. osolaio. ecosolaio ECOSISM ECOSOLAIO Lr rrl c rc l l cl ECIM ECLAI è l EP, l rfrc, r, rl r. 7 ECLAI - PARTICLARI CTRUTTIVI L ll lr EP ò r lc r lc r rc r l l lr. Il r ffc cc v frrà l r r q r, clv ch rl lr. Ecl r c l r c lc ch l r l. PREMEA

Dettagli

alnaturale La Repubblica (Supp 1 dicembre 2016 PAESE : Italia AUTORE : Sibilla Di Palma PAGINE : 23 Tutti i diritti riservati Tiratura:

alnaturale La Repubblica (Supp 1 dicembre 2016 PAESE : Italia AUTORE : Sibilla Di Palma PAGINE : 23 Tutti i diritti riservati Tiratura: SIBOXA»! PALMA F For, frutt, nml ch rchmno dll ntur. Crzon cu l'rt s fond l mod. Collzon dl spor mr. L golr fmm md Itly prl lguggo smpr pù prsonl cu domr l crtvtà. Com condol, brcc l colln rlzzt d Gbrl

Dettagli

6) Nel 1991 Carl Lewis ha stabilito il record del mondo dei 100 m percorrendoli in 9,86 s. Qual è la velocità media in km/h?

6) Nel 1991 Carl Lewis ha stabilito il record del mondo dei 100 m percorrendoli in 9,86 s. Qual è la velocità media in km/h? 1) L unità l SI pr l tmprtur l mss sono, rispttivmnt gri grmmi klvin kilogrmmi Clsius milligrmmi Clsius kilogrmmi klvin grmmi 2) Qul mtril ffon nll olio ( = 0,94 g/m 3 )? ghiio ( = 0,92 g/m 3 ) sughro

Dettagli

VALORI MEDI (continua da Lezione 5)

VALORI MEDI (continua da Lezione 5) VALORI MEDI (cotu d Lezoe 5) Dott.ss Pol Vcrd 6. L ed rtetc è lere coè è vrte per trsforzo ler de dt. S u dstrbuzoe utr d ed A. Effettuo u trsforzoe lere delle osservzo coè b c d dove c e d soo due costt

Dettagli

GESTIONE INTEGRATA DEGLI IMPATTI DIRETTI DELL ATTIVITA BANCARIA IN FILIALI E PALAZZI DI INTESA SANPAOLO. 1 CSR Energy Manager

GESTIONE INTEGRATA DEGLI IMPATTI DIRETTI DELL ATTIVITA BANCARIA IN FILIALI E PALAZZI DI INTESA SANPAOLO. 1 CSR Energy Manager GESTIONE INTEGRT DEGLI IMPTTI DIRETTI DELL TTIVIT BNCRI IN FILILI E PLZZI DI INTES SNPOLO 1 CSR Enrgy Mngr Il primtro di zion (r Itli 2009) ENERGI K 125 23 Elttric: 520 mln kwhl/nno Trmic: 273 mln kwht/nno

Dettagli

Biennio CLEM - Prof. B. Quintieri. Anno Accademico 2012-2013, I Semestre. (Tratto da: Feenstra-Taylor: International Economics)

Biennio CLEM - Prof. B. Quintieri. Anno Accademico 2012-2013, I Semestre. (Tratto da: Feenstra-Taylor: International Economics) CONOMIA INTRNAZIONAL Bnno CLM - Prof. B. Quntr IL TASSO DI CAMBIO Anno Accadmco 2012-2013, I Smstr (Tratto da: Fnstra-Taylor: Intrnatonal conomcs) S propon, d sguto, una brv rassgna d prncp fondamntal

Dettagli

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE Rpg vutzn p Cs Lu Ann ccmc 010/011 S Bsc Fctà FACOLTA' DI SCIENZE ATEATICHE,FISICHE E NATURALI Cs Lu ATEATICA (L) Dt stzn t 10/0/011 UNIERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE utzn ssfzn g stunt (Lgg 0/1) Rpg

Dettagli

Scheda Prodotto Prestito Personale. Agenti e Mediatori. Luglio 2009. Marketing Department (Ver. 1 PP 07/2009) 1

Scheda Prodotto Prestito Personale. Agenti e Mediatori. Luglio 2009. Marketing Department (Ver. 1 PP 07/2009) 1 Schd Prdtt Prstit Prsn Agnti Mtri Lugli 2009 Mrkting Dprtmnt (Vr. 1 PP 07/2009) 1 INDICE Prdtt Prfil Richidnt Prfil d Età Richidnt Ctgri Finnzibili Richidnt Ctgri nn Finnzibili Evntu Cbbligzin Dcumntzin

Dettagli

Newsletter -16- 30/11/2014. www.isognideibambini.it isognideibambini@gmail.com

Newsletter -16- 30/11/2014. www.isognideibambini.it isognideibambini@gmail.com Nwslttr -16-30/11/2014 L cos mportnt non è tnto to, gn ch d ogn bmbno dbb ssrbnmsbno qunto ch d ogn r dbb ssr dto l dsdro d mpr! www.sogndbmbn.t sogndbmbn@gml.com Il nostro mpgno pr l bmbn n Ugnd d bmbn

Dettagli

ufficio show room scrittura ufficio elettronica hi-tech/accessori agende/calendari ombrelli borse

ufficio show room scrittura ufficio elettronica hi-tech/accessori agende/calendari ombrelli borse how room cur uffco lonc h-ch/cco gnd/clnd ombrll bor uffco 38 l quozon ono ogg obl gumn ggornmn d mco c/orzon gg bmbo mr ugn uo clln bbgmno r S4068 d r bloccho un connor n c con bloccho n cr nn f. m ul

Dettagli

L Osservatorio ABI Costing Benchmark : i risultati del Rapporto ABI 2004 e le analisi di posizionamento

L Osservatorio ABI Costing Benchmark : i risultati del Rapporto ABI 2004 e le analisi di posizionamento L Ossrvatorio ABI Costg Bnchmark : i risultati dl Rapporto ABI 2004 l anisi posizionamnto Albrto Bstrri Roma, 11 novmbr 2004 Aumnta l fficacia l dll politich contnimnto di Vi Vi sono sono 9 9 classi classi

Dettagli

S O L U Z I O N I + 100

S O L U Z I O N I + 100 S O L U Z I O N I Nl 00 un farmaco vnva vnduto a 70 a) Nll pots ch ogn anno l przzo aumnt dl 3% rsptto all anno prcdnt quanto vrrbb a costar lo stsso farmaco nl 0? b) Supponamo ch l przzo dl farmaco nl

Dettagli

QUASI ZERO. minimi. destinati. poco perlasciare asaggi consoni aile medie storiche interessepiù. per. ancora. alcuni. portafogli.

QUASI ZERO. minimi. destinati. poco perlasciare asaggi consoni aile medie storiche interessepiù. per. ancora. alcuni. portafogli. trmn rflssn pr l prsdnt vdrs tss ch ssgn l cntrr Bnch suprr I %% prssm cmprr frl ntrss 4 c us sgg mstrzn rpprsnt nuv qull sstm nnul 89%% cu ttl urbr bun mnm scnt tss mutu Bnc tutt Stt pr C' ch 4 %% tr

Dettagli

a e Tutte le donne del mondo sono produttrici di cibo. Più della metà di loro

a e Tutte le donne del mondo sono produttrici di cibo. Più della metà di loro Rubric: Lvoro slut Slut lvoro dll donn nl sttor grolimntr: risultti di un indgin sul cmpo Irn Figà-Tlmnc* Tutt l donn dl mondo sono produttrici di cibo. Più dll mtà di loro (53%) sono nch lvortrici dl

Dettagli

Successioni numeriche

Successioni numeriche 08//05 uccssioi umrich uccssioi umrich Dfiizio U succssio è u fuzio ch d ogi umro turl ssoci u umro rl 0 : 0 : Es. 08//05 uccssioi umrich Dfiizio Il it dll succssio ch ch covrg d ) si idic è il umro rl

Dettagli

a e La competitività del vino italiano nel mercato mondiale Denis Pantini* Economia della produzione 1. Premessa

a e La competitività del vino italiano nel mercato mondiale Denis Pantini* Economia della produzione 1. Premessa Economi dll produzion L comptitività dl vino itlino nl mrcto mondil Dnis Pntini* 1. Prmss Il vino rpprsnt, nl pnorm dgli scmbi grolimntri mondili, uno di prodotti più globlizzti. Vnduto consumto ormi i

Dettagli

PROPORZIONI. Cosa possiamo dire di esse? Che la superficie della figura A sta alla superficie della figura B come 4 sta a 6.

PROPORZIONI. Cosa possiamo dire di esse? Che la superficie della figura A sta alla superficie della figura B come 4 sta a 6. Corso di laura: BIOLOGIA Tutor: Floris Marta PRECORSI DI MATEMATICA PROPORZIONI Ossrvar l sgunti figur: Cosa possiamo dir di ss? Ch la suprfici dlla figura A sta alla suprfici dlla figura B com sta a 6.

Dettagli

Droga, il punto del comando provinciale dell'arma Mercoledì 06 Agosto 2014 16:59

Droga, il punto del comando provinciale dell'arma Mercoledì 06 Agosto 2014 16:59 Drog, il pto comndo provcil l'arm Mrcoldì 06 Agosto 2014 16:59 REGGIO CALABRIA 6 go. - Costnt d cssnt è il controllo trritorio l zion rprssiv svolt i Crbiri nll provci Rggio Clbri nl consto ll produzion

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città COMUNE DI BOLOGNA Dipartimnto Economia Promozion dlla Città Allgato C all Avviso pubblico pr la prsntazion di progtti di sviluppo alla Agnda Digital di Bologna Modllo di dichiarazion sul posssso di rquisiti

Dettagli

Chichibìo e la gru Giacinto Civiletto -

Chichibìo e la gru Giacinto Civiletto - Chichibìo l gru Gicinto Civiltto - Sintsi L novll è l qurt dll Sst giornt d è nrrt d Nifil. Un nobil cittdino fiorntino, Currdo Ginfiglizzi, vv un cuoco vnzino di nom Chichibio. Ginfiglizzi, ch si dilttv

Dettagli

L insieme N e l insieme Z Le cifre e i numeri Le quattro operazioni e le potenze in N Le espressioni La misura e i problemi

L insieme N e l insieme Z Le cifre e i numeri Le quattro operazioni e le potenze in N Le espressioni La misura e i problemi L nsm N l nsm Z L r numr L quttro oprzon l potnz n N L sprsson L msur prolm L r numr 1 Stls s l sunt rmzon sono vr o ls. SEZ. A l m n o p q 39 è un numro spr. 112 è un numro pr. In 79, 9 è un r. 10 è un

Dettagli

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia,

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia, BANDO AMMISSIONE AL TRIENNIO 2008/2011 ITACA, Ent di Formazion accrditato prsso Rgion Puglia, apr l iscrizioni alla La Scuola Trinnal pr Attori Rgisti è finalizzata alla formazion di profssionalità autosufficinti

Dettagli

RECAPITI RAPPRESENTANTI DEGLI STUDENTI (Interassociativo) - Consiglio Studentesco - Dipartimento. - Commissione Paritetica. - Commissione Paritetica

RECAPITI RAPPRESENTANTI DEGLI STUDENTI (Interassociativo) - Consiglio Studentesco - Dipartimento. - Commissione Paritetica. - Commissione Paritetica s c h g g @ k o n o n l n. o r g A u t u n n o SCHEGGE I L G I O R N A L E D E G L I S T U D E N T I U 2 0 1 3...d d c d n z? N I V E R S I T A R I D I F O R L Ì 2 S CH EG G E Au tu n n o E D I TO R I

Dettagli

LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO

LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO Abbiamo iniziato a lggr in class Nonno Tano la casa dll strgh. Lo scopo ra ascoltar comprndr. Sguir la mastra ch dava sprssività alla lttura imparar da lla a lggr.

Dettagli

Scrivere 2.1 cm implica dire che la misura sia compresa nell intervallo mm

Scrivere 2.1 cm implica dire che la misura sia compresa nell intervallo mm Il lto d un ddo è pr. cm. Usndo le cfre sgnfctve per stmre l errore clcolre l volume del cuo. Supponendo che l devzone stndrd nell msur del lto s d mm clcolre l devzone stndrd che ssoct ll msur del volume.

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

Una Bella Sicurezza TAPPARELLE FRIULI

Una Bella Sicurezza TAPPARELLE FRIULI U B S flbltà tt tà l Fl T h t m t l ml Pfltà : l v tmtvtà ff lt. l t l l t t mtt vl l l t tt t: h è m G tà l t à t l flb tt l ttv tt t l l v h ltà tt mt l m é l tt l ltà. t tà l t mm l l t mt l ff t l

Dettagli

Giornale della Scuola Primaria Pisacane e Poerio A. S. 2014/2015 n. 1

Giornale della Scuola Primaria Pisacane e Poerio A. S. 2014/2015 n. 1 Gornl dll Scuol Prmr Pscn Poro A. S. 2014/2015 n. 1 Sgu smpr l 3 R : Rsptto pr t stsso. Rsptto pr gl ltr. Rsponsbltà pr l tu zon. Dl Lm Il smntor, Vn Gogh Clss 1^ C Du pccon, Chgll Clss 1^ E L 4^ A ncontr

Dettagli

INTEGRALI. 1. Integrali indefiniti

INTEGRALI. 1. Integrali indefiniti INTEGRALI. Intgrli indiniti Si un unzion ontinu in [, ]. Un unzion F dinit ontinu in [, ], drivil in ], [, disi primitiv di in [, ] s F, ], [. Tormi. S F è un primitiv di in [, ] llor nh G F, on R, è un

Dettagli

Esercitazioni di Elettrotecnica: circuiti in regime stazionario

Esercitazioni di Elettrotecnica: circuiti in regime stazionario Maffucc: rcut n rgm stazonaro r- Unrstà dgl Stud d assno srctazon d lttrotcnca: crcut n rgm stazonaro ntono Maffucc r sttmbr Maffucc: rcut n rgm stazonaro r- Sr paralllo parttor S alcolar la rsstnza qualnt

Dettagli