FASCE CEN CRICCHETTI E TUBOLARI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FASCE CEN CRICCHETTI E TUBOLARI"

Transcript

1 FASCE CEN CRICCHETTI E TUBOLARI 57

2 BRACHE IN POLIESTERE TIPO CEN Brache piatte in poliestere a doppio nastro con asole rinforzate a norme EN 1492 TIPO STANDARD PORTATA Colore Larghezza nastro Lunghezza Minima mm. Kg. Kg. Kg. Kg. Kg. mm. Viola Verde Giallo Grigio Rosso Marrone Blu Arancio Coefficiente di sicurezza: 7 : 1 COLORI DISTINTIVI DELLA PORTATA Le fasce di sollevamento presenti in questo catalogo sono costituite da un doppio nastro di poliestere termofissato, cucito in doppio strato, con asole rinforzate alle estremità e nei colori previsti dalle norme EN e EN Ogni fascia è provvista di marcatura CE di certificati di conformità in accordo con il DPR 459 e con la direttiva macchine 2006/42/CE e successive modificazioni. Su richiesta si possono fornire: -Fasce di qualsiasi lunghezza e possibile utilizzo. 58

3 SISTEMI DI ANCORAGGIO CON CRICCHETTI Sicurezza durante il trasporto su strada Tenuto conto delle maggiori esigenze in materia di sicurezza su strada, il corretto fissaggio dei carichi è d essenziale importanza. Le differenti forze (longitudinale, trasversale e verticale) generate dal trasporto, hanno un impatto sul carico; è quindi importante che dette forze siano bilanciate da mezzi di ancoraggio adeguati e in secondo luogo che vengano trasmesse al telaio del veicolo. Per questa regione il veicolo deve possedere dei punti di fissaggio specifici. Il riferimento di questa materiale si trova nella norma European Standard EN Sistemi di ancoraggio dei carichi nei veicoli stradali: Parte 2 cinghie di ancoraggio NORMATIVA EN I dispositivi di ancoraggio sono dotati di tenditori in acciaio zincato anti corrosione, e provvisti di blocco di sicurezza con fermo leva - La tensione del nastro avviene tramite azionamento della leva verso l'alto. - Nastro in poliestere 100% alta tenacita' colorato. - Terminali metallici in acciaio zincato. - Tutti i dispositivi di ancoraggio sono dotati di etichetta di identificazione delle portate e istruzioni d'uso. - Le lunghezze dei dispositivi di ancoraggio elencati si riferiscono a misure a richiesta e' possibile ottenere misure maggiori o minori. Il minimo carico di rottura della cinghia deve essere due volte la forza di trazione. Con riferimento alla forza di trazione ammissibile per una cinghia, è importante verificarne il tipo di utilizzo: se ad anello continuo o a trazione diretta. Nel caso dell anello continuo ad esempio la forza è due volte maggiore. L'utilizzo di tutti i pezzi non previsti dal fabbricante per azionare il tenditore per aumentare la tensione del nastro e' vietata. 59

4 SISTEMI DI ANCORAGGIO CON CRICCHETTI Larghezza nastro mm. 35 mm. 50 Materiale nastro POLIESTERE 100% POLIESTERE 100% Carico rottura nastro Kg Kg Allungamento sotto carico mm. 6/7% mm. 6/7% Lunghezza parte fissa mm. 500 mm. 500 I sistemi di ancoraggio con cricchetti si possono realizzare TIPO AD ANELLO TIPO CON GANCIO A UNCINO TIPO CON GANCIO A DOPPIO UNCINO SPONDA TIPO CON GANCIO A TRIANGOLO TIPO CON ASOLE A richiesta si possono fornire con nastro h. 25 e h. 75 mm. Si sconsiglia l utilizzo di leve per tensionare ulteriormente il cricchetto poiché lo stesso potrebbe danneggiarsi 60

5 BRACHE IN POLIESTERE TUBOLARI Colore Tipo Ø este rno Marcatura PORTATA mm. Kg. Kg. Kg. Kg. mm. Viola 1 t Verde 2 t Giallo 3 t Grigio 4 t Rosso 5 t Marrone 6 t Blu 8 t Arancio 10 t Arancio 15 t Arancio 20 t Arancio 25 t Coefficiente di sicurezza: 7 : 1 CARATTERISTICHE DELLE BRACHE TUBOLARI L anima delle braca tubolare è costituita da multifili in poliestere paralleli legati in fascio ed avvolti ad anello. Questo dà all anima del tirante una resistenza alla trazione molto elevata. Il colore della guaina esterna indica la capacità di carico del tirante; la copertura interna è sempre di colore scuro così che ogni possibile danno sulla guaina esterna sia immediatamente visibile. Su richiesta si possono fornire: *Brache con portate superiori. *Brache con doppia guaina protettiva. 61

6 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA FATTURAZIONE - Il minimo fatturabile è inteso in 100,00 iva esclusa al di sotto di tale importo non si accettano ordini singoli. PREZZI - I prezzi indicati nel nostro listino o concordati con la clientela sono espressi esclusivamente in EURO. Per tanto i prezzi sono da intendersi indicativi l EUROFUNI si riserva il diritto di variare i propri prezzi in qualsiasi momento,salvo accordi specifici con la clientela. Tutti i prezzi sono da intendersi al netto di oneri e imposte. TRASPORTO Salvo speciali accordi,le spese di trasporto sono a carico dell acquirente e qualunque altra spesa o tassa che dovesse gravare sulle merci. In nessun caso potremmo essere chiamati a rispondere per mancata o irregolare consegna da parte delle ferrovie,imprese di navigazioni,di trasporti,corrieri ecc,restando assolutamente ed esplicitamente inteso che la merce,anche se per speciali accordi venduta in porto franco, oppure,consegnata a domicilio dal cliente viaggia sempre a rischio e pericolo dell acquirente CONSEGNE I termini di consegna indicati ed accettati si intendono valevoli solamente in condizioni normali di lavoro. Le guerre, gli scioperi,le epidemie,l interruzione dei trasporti,la penuria di materiali,gli incidenti ed ogni altro fatto che provochi la sospensione totale o parziale del lavoro sono cause di forza maggiore che ci autorizzano ad annullare o sospendere gli ordini e i contratti. Per la merce offerta o venduta prima dello sdoganamento i termini di consegna non saranno in alcun caso impegnativi per noi,ed eventuali ritardi per cause indipendenti da noi o dalle nostre fornitrici estere non potranno costituire motivo di annullamento dell ordine né di ritardo nel pagamento o di reclamo per danni da parte dell acquirente. Non si accettano reclami trascorsi gli otto giorni lavorativi dalla consegna. PAGAMENTI - Salvo espressamente indicazione contraria, le condizioni di pagamento si intendono per contanti netto alla consegna o spedizione della merce. Ciò vale anche per gli imballaggi e per qualsiasi altro gravante sulle merci. Per ordinazioni importanti o relative a forniture speciali ci riserviamo la facoltà di richiedere il parziale o il totale pagamento anticipato o contro assegno. Nel caso di insolvenza,anche parziale,da parte dell acquirente, in ottemperanza al decreto legislativo n 231 del verranno applicati gli interessi di moraal tasso BCE maggiorato di sette punti percentuale. RECLAMI E CONTESTAZIONI Gli eventuali reclami riguardanti le forniture di merci dovranno pervenirci entro otto giorni dal ricevimento delle merci stesse, trascorso il quale termine essi non saranno più accettati. Per poter essere preso in considerazione, ogni reclamo dovrà essere basato su dati di fatto concreti e precisati. Nessun reclamo per vizi, difetti, natura e qualità della merce, ritardi nelle consegne (se da noi espressamente accettato, un termine impegnativo di consegne), potrà essere fatto valere,neppure in via giudiziaria se non avrà avuto luogo il regolare pagamento della partita alla quale il reclamo si riferisce. Nel caso di restituzione di merce oggetto di reclamo queste dovranno esserci spedite in porto franco a rischio del mittente: in difetto di ciò possiamo rifiutarci al ritiro. Resta inteso che eventuali contestazioni riguardanti una singola spedizione di merce non avranno effetto alcuno sul resto dell ordine o dell impegno, né sul pagamento di altra merce già ricevuta e non protestata tempestivamente. Il nostro obbligo resta limitato al rimborso, al prezzo di vendita, o alla sostituzione pura e semplice a nostra scelta, di quella parte di merce che a giudizio esclusivo dei nostri tecnici sarà riconosciuta difettosa di materiale o di costruzione: in nessun modo e per nessun motivo saremo tenuti a corrispondere qualsiasi indennizzo per eventuali danni diretti ed indiretti. COMPETENZE - Per tutto ciò che si riferisce alla vendita, e quindi per ogni azione o contestazione ad esse relative o da esse dipendente,sono esclusivamente competenti le autorità giudiziarie di Torino,rinunciando le parti ad ogni diritto a eccezione contraria alla piena osservanza di questa clausola. 62

Sistemi di ancoraggio in poliestere

Sistemi di ancoraggio in poliestere Sistemi di ancoraggio in poliestere ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLE IMBRACATURE Le norme generali per la prevenzione degli infortuni prevedono che i carichi siano assicurati alle carrozzerie dei veicoli

Dettagli

SI STE CATALOGO GENERALE SOLLEVAMENTO

SI STE CATALOGO GENERALE SOLLEVAMENTO SI CATALOGO GENERALE SOLLEVAMENTO Edizione 2010 INDICE GENERALE ILLUSTRAZIONI Pag. 2 AVVERTENZE Pag. 3 CATENE CATENA GR.80 E ACCESSORI Pag. 4 CATENA GR.100 E ACCESSORI Pag. 5 BRACHE DI CATENA Pag. 6 FIBRE

Dettagli

Tiranti piatti di sollevamento in poliestere Funi tonde in poliestere ad anello chiuso corde e trecce

Tiranti piatti di sollevamento in poliestere Funi tonde in poliestere ad anello chiuso corde e trecce Tiranti piatti di sollevamento in poliestere Funi tonde in poliestere ad anello chiuso corde e trecce Istruzioni e manutenzione Controllare sempre che il tirante che si sta impiegando sia di portata idonea

Dettagli

Sistemi per il fissaggio

Sistemi per il fissaggio Sistemi per il fissaggio Garantire un ancoraggio del carico in conformità delle normative Sistemi per il fissaggio I Vostri vantaggi: Qualita testata con etichettatura GS Cinghie in materiale robusto Etichette

Dettagli

Cinture e cordini per il posizionamento sul lavoro Cinture con cosciali

Cinture e cordini per il posizionamento sul lavoro Cinture con cosciali DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO EN 341 Dispositivi di discesa EN 353-1 Dispositivi anticaduta di tipo guidato su una linea di ancoraggio rigida EN 353-2 Dispositivi anticaduta

Dettagli

ELMETTO ALTA VISIBILITÀ ELMETTO PER LAVORI SU PONTEGGI SOTTOGOLA PER ELMETTO ART. 31011 ART. 31012

ELMETTO ALTA VISIBILITÀ ELMETTO PER LAVORI SU PONTEGGI SOTTOGOLA PER ELMETTO ART. 31011 ART. 31012 ACCESSORI 180 31013 ELMETTO ALTA VISIBILITÀ Elmetto in polietilene alta densità trattato anti U.V., resistenza termica +50 C - 20 C, interno in plastica regolabile, fascia parasudore Predisposizione per

Dettagli

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5 Italcuscinetti S.p.A. CAPITOLATO DI FORNITURA (CONDIZIONI GENERALI) Introduzione Le forniture dei prodotti, presenti in questo documento redatto da Italcuscinetti S.p.A., sono gestite e regolate dalle

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Disposizioni generali Le presenti Condizioni, oggetto di discussione e negoziazione tra le Parti riguardo ciascuna clausola, ove non derogate da condizioni particolari

Dettagli

ETICHETTE PRESENTI SU TUTTI I SISTEMI DI ANCORAGGIO

ETICHETTE PRESENTI SU TUTTI I SISTEMI DI ANCORAGGIO L NORMA EN 12 195-2 Mazo 2001 a decisione di rispettare il contenuto della norma EN 12 195-2 è stata presa perché permette di fornire un sistema di ancoraggio avente le informazioni per chi lo utilizza

Dettagli

TRECCIA IN POLIESTERE CON INSERTI COLORATI TIPO S TRECCIA IN POLIESTERE HT GRECO AB/10PS TRECCIA IN POLIESTERE TIPO N SPAGO 2/2 IN GOMITOLO GR.

TRECCIA IN POLIESTERE CON INSERTI COLORATI TIPO S TRECCIA IN POLIESTERE HT GRECO AB/10PS TRECCIA IN POLIESTERE TIPO N SPAGO 2/2 IN GOMITOLO GR. TRECCIA IN POLIESTERE CON INSERTI COLORATI TIPO S Diam. Ø Peso gr/mt 0652003 Kg. mm.3 7 TRECCIA IN POLIESTERE HT GRECO AB/10PS Diam. Ø Peso gr/mt 0652004 Kg. mm.4 12,5 TRECCIA IN POLIESTERE TIPO N 100%

Dettagli

25 - SOLLEVAMENTO E ANCORAGGIO. www.fipitaly.com

25 - SOLLEVAMENTO E ANCORAGGIO. www.fipitaly.com 25-25 - SOLLEVAMENTO E ANCORAGGIO CINGHIE TESSILI & ACCESSORI 3 PENDENTI, ARGANI & ACCESSORI 9 CATALISTINO www.fipitaly.com Ed. 04/2015 Le informazioni contenute in questo catalistino sono basate sulle

Dettagli

Descrizione processo : GESTIONE DELL OFFERTA E DELL ORDINE ALLEGATO PR01-2

Descrizione processo : GESTIONE DELL OFFERTA E DELL ORDINE ALLEGATO PR01-2 ALLEGATO -2 Paragrafo 7.2 della norma UNI EN ISO 900:2000 Pagina 8 di 2 5.2 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 5.2. Applicazione delle condizioni Le Condizioni descritte nel presente documento regolano tutti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) PREMESSA 1. Le presenti condizioni generali di vendita si considerano conosciute da tutti i compratori. 2. Le nostre vendite, salvo stipulazione contraria che deve risultare

Dettagli

Articolo CE/FV 2000 CE/FV 2000-2 CE/FV 2000-4 CE/FLV 1000. Articolo CE/DLL/C50/MT02 CE/DLL/C50/MT03 CE/DLL/C50/MT04

Articolo CE/FV 2000 CE/FV 2000-2 CE/FV 2000-4 CE/FLV 1000. Articolo CE/DLL/C50/MT02 CE/DLL/C50/MT03 CE/DLL/C50/MT04 FUNE TONDA AD ANELLO Le funi tonde ad anello vengono realizzate adoperando come materia base una matassa di filato, leggermente ritorta, la quale viene avvolta senza interruzione fino ad ottenere la matassa

Dettagli

DISPOSITIVI ANTICADUTA

DISPOSITIVI ANTICADUTA I DPI presentati dalla SOCIM SpA su questo catalogo sono in grado, se utilizzati correttamente, di risolvere la totalità dei problemi derivanti dai lavori in zone pericolose a grande altezza, entro cavità,

Dettagli

Giuseppe Bertussi I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE ANTICADUTA SECONDO LE NORME UNI EN

Giuseppe Bertussi I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE ANTICADUTA SECONDO LE NORME UNI EN Giuseppe Bertussi I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE ANTICADUTA SECONDO LE NORME UNI EN La normativa italiana in tema di sicurezza e salute sul lavoro riporta, al decreto legislativo 3 agosto 2009,

Dettagli

6- ETICHETTE FUNI E LEGACCI

6- ETICHETTE FUNI E LEGACCI Targhette con gambo in polipropilene. TARGHETTE GIALLE misure cm pz x conf. 8TARG15 5,5 x 3,5 x h 15 dritta 100 8TARG30 7 x 5 x h 30 dritta 100 8TARG40 9,5 x 6,5 x h 40 inclinata 220 8TARG55 16 x 10 x

Dettagli

COMMERCIO DI CARTA E CARTONI

COMMERCIO DI CARTA E CARTONI a) Carta e cartoni COMMERCIO DI CARTA E CARTONI Sommario CARTA Unità di base di contrattazione. Art. 1 Ordinazione...............» 2 Conferma di ordinazione.....» 3 Imballaggio...............» 4 Composizione

Dettagli

9. Per quanto non indicato nella presente pagina web si fa riferimento alle leggi attualmente in vigore.

9. Per quanto non indicato nella presente pagina web si fa riferimento alle leggi attualmente in vigore. Condizioni Generali 1. Le seguenti condizioni di vendita sono rese disponibili in formato pdf affinché il Cliente possa conservarle e stamparle, in ottemperanza agli artt. 3 e 4 del d.lgs n. 185/1999 sulle

Dettagli

Il carico delle bombole: i casi aziendali

Il carico delle bombole: i casi aziendali Il carico delle bombole: i casi aziendali Davide Italia, Responsabile Sicurezza Trasporti e DGSA Settore bombole e liquidi - Air Liquide Italia S.p.A. Il trasporto di merci pericolose in Air Liquide Air

Dettagli

D.P.I. D.P.I. Corde - UNI EN 1891

D.P.I. D.P.I. Corde - UNI EN 1891 D.P.I. Corde - UNI EN 1891 SUL MERCATO SONO DISPONIBILI DUE TIPOLOGIE DI CORDE: DINAMICHE - Norma di riferimento EN 892 SEMI STATICHE - Norma di riferimento EN 1891 La norma UNI EN 353-2 (linee vita fless.)

Dettagli

Zona Industriale Area Ex Sir Comparto 1 Lamezia Terme 88040 CZ Tel. 0968.209878 Fax. 0968.209742 email: info@tirrenicaindustriale.

Zona Industriale Area Ex Sir Comparto 1 Lamezia Terme 88040 CZ Tel. 0968.209878 Fax. 0968.209742 email: info@tirrenicaindustriale. Zona Industriale Area Ex Sir Comparto 1 Lamezia Terme 88040 CZ Tel. 0968.209878 Fax. 0968.209742 email: info@tirrenicaindustriale.com DOVE SIAMO! 3 5 4 2 1 A) S.S. 18 DALL'AEROPORTO DIREZIONE REGGIO CALABRIA,

Dettagli

Italcover Srl Web: E-mail: Tel.: Fax:

Italcover Srl Web: E-mail: Tel.: Fax: Pensiline edizione 2013 Italcover Srl Via De Blasio 27/B 70123 Bari (BA) Web: http://www.italcover-srl.it E-mail: ic@roscinogroup.it Tel.: +39 080 531.45.04 Fax: +39 080 531.45.05 Siamo una delle aziende

Dettagli

FASCE E ANELLI CONTINUI PROTEZIONI SISTEMI DI ANCORAGGIO

FASCE E ANELLI CONTINUI PROTEZIONI SISTEMI DI ANCORAGGIO FASCE E ANELLI CONTINUI PROTEZIONI SISTEMI DI ANCORAGGIO FAS Indice FAS SPA. FUNI E ATTREZZATURE PER SOLLEVAMENTO 2 FAS SPA. SERVIZIO SICUREZZA 4 FASCE E ANELLI CONTINUI DI POLIESTERE CARATTERISTICHE -

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Nelle presenti condizioni generali: si intende come Venditrice o Società la Berner Spa, con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita IVA 02093400238, C.F. e numero

Dettagli

Catalogo Accessori 2009

Catalogo Accessori 2009 Catalogo Accessori 2009 www.trabes.it azienda TRABES Srl produce Tralicci in Alluminio e Flight Cases, azienda fondata da Maurizio Amadori nel 1985, in origine come MG srl. La filosofia di TRABES è improntata

Dettagli

Laminati Lunghi Condizioni Generali di Vendita

Laminati Lunghi Condizioni Generali di Vendita pag. 1 di 6 ART. 1 - DISCIPLINA DELLE FORNITURE 1.1 II rapporto di fornitura è regolato - esclusivamente - dai patti e dalle condizioni di cui alle presenti condizioni generali, che saranno integrate da

Dettagli

Strutture Fotovoltaiche

Strutture Fotovoltaiche Strutture Fotovoltaiche Indice - Profili di supporto 1 - Morsetti per pannelli 2 - Mensole per tetti a falda 3 - Fissaggi a tetto piano 4 - Accessori 5 Per tutte le esigenze particolari e fuori standard

Dettagli

SINTESI DELLA NORMATIVA EUROPEA EN 1263-1 RELATIVA AL MONTAGGIO DELLA RETE ANTICADUTA PER APPLICAZIONI ORIZZONTALI E PER APPLICAZIONI VERTICALI.

SINTESI DELLA NORMATIVA EUROPEA EN 1263-1 RELATIVA AL MONTAGGIO DELLA RETE ANTICADUTA PER APPLICAZIONI ORIZZONTALI E PER APPLICAZIONI VERTICALI. SINTESI DELLA NORMATIVA EUROPEA EN 1263-1 RELATIVA AL MONTAGGIO DELLA RETE ANTICADUTA PER APPLICAZIONI ORIZZONTALI E PER APPLICAZIONI VERTICALI. 1. RETE ANTICADUTA CERTIFICATA EN 1263-1, PER APPLICAZIONI

Dettagli

Condizioni di Vendita. Termini e Condizioni Generali di Vendita (D-Lgs. 70/2003) ( impostato su transazioni effettuate sul territorio italiano )

Condizioni di Vendita. Termini e Condizioni Generali di Vendita (D-Lgs. 70/2003) ( impostato su transazioni effettuate sul territorio italiano ) Condizioni di Vendita Termini e Condizioni Generali di Vendita (D-Lgs. 70/2003) ( impostato su transazioni effettuate sul territorio italiano ) 1 Premessa Tutti i rapporti commerciali tra la Nostra Ditta

Dettagli

Le seguenti Condizioni di Vendita regolano il contratto di acquisto tra la Drako.it S.r.l. e l utente (cliente) stabilendo diritti e doveri reciproci.

Le seguenti Condizioni di Vendita regolano il contratto di acquisto tra la Drako.it S.r.l. e l utente (cliente) stabilendo diritti e doveri reciproci. Le seguenti Condizioni di Vendita regolano il contratto di acquisto tra la Drako.it S.r.l. e l utente (cliente) stabilendo diritti e doveri reciproci. 1. Contratto 1.1 Il contratto di acquisto tra la Drako.it

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. 1. OGGETTO Le presenti condizioni generali di vendita regolano e disciplinano in via esclusiva i rapporti commerciali di compravendita tra SATI S.r.l. e i propri

Dettagli

COMUNE DI FRATTAMAGGIORE PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI FRATTAMAGGIORE PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI FRATTAMAGGIORE PROVINCIA DI NAPOLI Servizio Tutela del Territorio Piazza Umberto I- CAP. 80027 tel. 081/8890214-345 - fax 081/8346616 http://www.comune.frattamaggiore.na.it PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

Società Elettrodistribuzione Marche srl ACCESSORI E SOSTEGNI PER ANTENNE TV E PARABOLICHE

Società Elettrodistribuzione Marche srl ACCESSORI E SOSTEGNI PER ANTENNE TV E PARABOLICHE Società Elettrodistribuzione Marche srl ACCESSORI E SOSTEGNI PER ANTENNE TV E PARABOLICHE 02 200 INDICE SOSTEGNI PER ANTENNE TV Pali Telescopici Elementi Singoli Pali Sottotetto con curva componibile

Dettagli

certifi cati in accordo ai requisiti previsti dalle Norme Europee: UNI-EN358 per cinture e cordini regolabili per il posizionamento sul lavoro,

certifi cati in accordo ai requisiti previsti dalle Norme Europee: UNI-EN358 per cinture e cordini regolabili per il posizionamento sul lavoro, certifi cati in accordo ai requisiti previsti dalle Norme Europee: UNI-EN358 per cinture e cordini regolabili per il posizionamento sul lavoro, UNI-EN361 per imbracature anticaduta, UNI-EN355 per assorbitori

Dettagli

Il difficile caso degli Octabins

Il difficile caso degli Octabins Il difficile caso degli Octabins Applicazione della norma UNI EN 12195-1 al trasporto stradale secondo ADR Versalis S.p.A Ing. Enzo De Gioia Responsabile Ottimizzazione di Logistica e Gestione Normative

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A. Ai sensi e per gli effetti degli artt.1469 bis e segg. c.c. le parti dichiarano che l'intero contratto ed ogni sua clausola è stato tra le stesse trattato e negoziato. 1. Ambito di validità - Natura del

Dettagli

Come scegliere i Dispositivi di Ancoraggio: Requisiti Tecnici e Controlli

Come scegliere i Dispositivi di Ancoraggio: Requisiti Tecnici e Controlli Come scegliere i Dispositivi di Ancoraggio: Requisiti Tecnici e Controlli Normative di riferimento e casi pratici Dott. Piergiorgio Tammaro Business Development Manager Cordstrap Italia srl Norme di Riferimento:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DUXILON STORE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DUXILON STORE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DUXILON STORE Duxilon è un marchio di proprietà di TREM SRL Via Segaluzza, 11 / A 33170 Pordenone (PN) - Italia C.F. e P.I. 01280430933 Tel: +39 0434 610782 Fax: +39 0434

Dettagli

PRODUZIONE E COMMERCIO DI ETICHETTE AUTOADESIVE

PRODUZIONE E COMMERCIO DI ETICHETTE AUTOADESIVE PRODUZIONE E COMMERCIO DI ETICHETTE AUTOADESIVE Sommario Preventivi................................................. Art. 1 Ordinazione...............................................» 2 Conferma d ordine..........................................»

Dettagli

2300 2500 2300 2500 2700 2700 2700 2700 2280 2100 2800 4000 4000 4000 3830 3830 3830 3830 2380 2380 2380 2380 1820 1820 1820 1820 1820 1820 2130 2130 2400 2400 1820 1820 1820 1820 1820 1820 2130 2130 2400

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E GARANZIA ASEM S.P.A... 1 2 RIPARAZIONI... 4

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E GARANZIA ASEM S.P.A... 1 2 RIPARAZIONI... 4 SOMMARIO CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E GARANZIA ASEM S.P.A.... 1 1.1 AMBITO DI APPLICAZIONE... 1 1.2 APPROVAZIONE DEL CONTRATTO QUALITA DEL MATERIALE... 1 1.3 CONSEGNA...

Dettagli

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI LISTI INO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI APRILE 2012 APICE Listino Prezzi 04/2012 Indice dei contenuti ARMADI GESTIONE CHIAVI... 3 1. KMS... 4 1.1. ARMADI KMS COMPLETI DI CENTRALINA ELETTRONICA E TOUCH

Dettagli

8240F. DIN 580:2010 ø WLL

8240F. DIN 580:2010 ø WLL www.roburitaly.co Guida alla lettura 8240 nuero articolo al 1930, Robur produce linee di accessori per funi allineandosi alla riconosciuta qualità di eta Utensili, di cui è copleento produttivo. sperienza,

Dettagli

Diagramma delle portate in funzione delle variazioni dell angolo di lavoro

Diagramma delle portate in funzione delle variazioni dell angolo di lavoro Le imbracature, in quanto elementi utilizzati per il sollevamento di carichi di notevole peso, rivestono una fondamentale importanza nelle manovre in cui vengono utilizzate, quindi devono rispondere ai

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1 - Generalità - Applicabilità 2 - Richieste e offerte 3 - Ordini e conferme d ordine 4 - Prezzi ed imposte 5 - Condizioni di pagamento 6 - Termini e condizioni di consegna

Dettagli

PUNTI DI ANCORAGGIO PROVVISORI

PUNTI DI ANCORAGGIO PROVVISORI DISPOSITIVI TEMPORANEI PUNTI DI ANCORAGGIO PROVVISORI NORMA DI RIFERIMENTO UNI EN 795:2012 DEFINIZIONE TIPO B Dispositivo di ancoraggio con uno o più punti di aggancio / ancoraggio fissi, senza la necessità

Dettagli

divisione Albacert OGGETTO: offerta per valutazione di pannelli fotovoltaici.

divisione Albacert OGGETTO: offerta per valutazione di pannelli fotovoltaici. Spett.le SCENERG SpA Via dell Artigianato, 33/35 37012 Bussolengo (VR) Mail: scenerg@scenerg.com offerta PV 03-09 data: 05 febbraio 2009 c.a. Sig. Munari Mario OGGETTO: offerta per valutazione di pannelli

Dettagli

KITPERILMONTAGGIOPONTEGGI

KITPERILMONTAGGIOPONTEGGI KITPERILMONTAGGIOPONTEGGI KIT B10_HT22 KIT B10_HT45 KIT UNIV B10_HT22 KIT UNIV B10_HT45 Kit per ponteggi con Blocfor con fune metallica e cordino per uso in orizzontale Kit B10_HT22 SL: HT22tagliaSL+Blocfor

Dettagli

Catene da neve 2013-2014

Catene da neve 2013-2014 Catene da neve 2013-2014 www.aurilisitalia.com Valigetta in plastica antiurto e nuova grafica, garantiscono un ottima presentazione del prodotto sul punto vendita Montaggio rapido e intuitivo con sistema

Dettagli

Ogni ordine di acquisto pervenuto a Seri Shopping deve contenere chiaramente indicazioni circa il codice del Prodotto, la descrizione dello stesso,

Ogni ordine di acquisto pervenuto a Seri Shopping deve contenere chiaramente indicazioni circa il codice del Prodotto, la descrizione dello stesso, CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DEI PRODOTTI I prodotti contenuti nel catalogo virtuale alla pagina web www.serishopping.com (qui di seguito "Prodotti") sono offerti in vendita da: SERI SYSTEM S.p.A (di

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA E VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA E VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA E VENDITA PREMESSE Le presenti condizioni generali di fornitura e vendita si applicano integralmente a tutte le offerte di vendita emesse e a tutte le vendite effettuate

Dettagli

Termini e condizioni dei servizi internet e web

Termini e condizioni dei servizi internet e web Termini e condizioni dei servizi internet e web 1) Servizio Assistenza Tecnica Internet/Web Ichnosnet offre esclusivamente il servizio tecnico di consulenza e intermediazione per la configurazione dei

Dettagli

Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD 05.2009. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura. www.tubi.net

Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD 05.2009. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura. www.tubi.net Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura 05.09 www.tubi.net TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITÁ PE 100 NERO e PE 100 BLU * diametri ad esaurimento PN10 PN6

Dettagli

PONY EXPRESS ROMA. Condizioni generali di trasporto

PONY EXPRESS ROMA. Condizioni generali di trasporto PONY EXPRESS ROMA Condizioni generali di trasporto Le presenti Condizioni Generali (di seguito CGS ) che costituiscono attuazione delle condizioni generali per l espletamento del servizio postale universale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Condizioni Generali di Vendita 1. Il contratto stipulato tra MAIBA srl ed il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di MAIBA srl. Tale accettazione

Dettagli

Condizioni generali di vendita (CGV) del Cham Paper Group e delle sue società affiliate

Condizioni generali di vendita (CGV) del Cham Paper Group e delle sue società affiliate Condizioni generali di vendita (CGV) del Cham Paper Group e delle sue società affiliate 1. Campo d applicazione Salvo diversi accordi tra le parti, le presenti Condizioni generali di vendita (di seguito

Dettagli

Catalogo per BETA UTENSILI S.P.A. - (ROBUR) - creato il 29-06-2016 ancoraggi art.8188c m.5 con cricchetto tenditore

Catalogo per BETA UTENSILI S.P.A. - (ROBUR) - creato il 29-06-2016 ancoraggi art.8188c m.5 con cricchetto tenditore ancoraggi art.8188c m.5 con cricchetto tenditore in nastro di tessuto poliestere alta tenacità (PES) a norma UNI EN 12195-2 nastro larghezza mm.25 ad anello con cricchetto tenditore - portata kg.750 rottura

Dettagli

CGC. 2.1 Monteverro pubblicherà o comunicherà ai Clienti mainlinglist l elenco dei Prodotti offerti corredato dall indicazione del prezzo di vendita.

CGC. 2.1 Monteverro pubblicherà o comunicherà ai Clienti mainlinglist l elenco dei Prodotti offerti corredato dall indicazione del prezzo di vendita. 1 Disposizioni generali 1.1 Le presenti condizioni generali di contratto (di seguito, Condizioni Generali ) disciplinano i rapporti tra i clienti c.d. mailinglist (di seguito, Clienti Mailing List o, semplicemente,

Dettagli

sistemi orizzontali di ancoraggio provvisorio

sistemi orizzontali di ancoraggio provvisorio Flash protection I sistemi di ancoraggio provvisorio sono utilizzati per la messa in sicurezza dei cantieri o per interventi di manutenzioni su impianti o macchinari. Questi prodotti sono studiati in modo

Dettagli

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita Condizioni generali di vendita 1. DEFINIZIONI Nelle presenti condizioni generali di vendita i seguenti termini avranno il significato di seguito attribuito: Italbras: indica la società Italbras S.p.A.

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Ordini: Gli ordini si intenderanno accettati solo dopo conferma, verbale o scritta, da parte di Magic Marlin. Prezzi: I prezzi applicati, salvo diverso

Dettagli

Termini e condizioni contrattuali! Termini, Condizioni di vendita e Contrattuali!

Termini e condizioni contrattuali! Termini, Condizioni di vendita e Contrattuali! Termini e condizioni contrattuali Termini, Condizioni di vendita e Contrattuali Definizioni Oggetto Modalità di acquisto Conclusione del contratto Pagamento Spedizioni Garanzia per merce difettosa Diritto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Premesse. 1.1. I contratti di vendita stipulati da I.V.A.R. S.p.A. (di seguito anche venditore ) nell esercizio della propria attività imprenditoriale sono regolati dalle

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI UROLOGICI PER L U.O. UROLOGIA E PER L U.O. CHIRURGIA PEDIATRICA

CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI UROLOGICI PER L U.O. UROLOGIA E PER L U.O. CHIRURGIA PEDIATRICA CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI UROLOGICI PER L U.O. UROLOGIA E PER L U.O. CHIRURGIA PEDIATRICA Atti 1517/2006 all.10 $%&' I N D I C E Art. 1 Oggetto del capitolato Art. 2 Durata

Dettagli

ALLEGATO II Dispositivi di attacco

ALLEGATO II Dispositivi di attacco ALLEGATO II Dispositivi di attacco. : il testo compreso fra i precedenti simboli si riferisce all aggiornamento di Maggio 2011 Nel presente allegato sono riportate le possibili conformazioni dei dispositivi

Dettagli

ANCORAGGI PUNTIALI FISSI CLASSE A1 COD. DESCRIZIONE O3000 ANELLO IN ALLUMINIO AM 200

ANCORAGGI PUNTIALI FISSI CLASSE A1 COD. DESCRIZIONE O3000 ANELLO IN ALLUMINIO AM 200 CLASSE A O3000 ANELLO IN ALLUMINIO AM 200 5 Il punto di ancoraggio cod 03000 può essere utilizzato come ancoraggio strutturale per linee di ancoraggio temporanee. R=30 kn nella direzione sotto riportata.

Dettagli

Sicurezza del carico e ancoraggio del carico sui veicoli

Sicurezza del carico e ancoraggio del carico sui veicoli Sicurezza del carico e ancoraggio del carico sui veicoli Incidenti e fissaggio del carico Euro Contrôle Route (ECR), associazione di 14 paesi europei per il controllo dei trasporti su strada, osserva

Dettagli

Con riferimento agli accordi intercorsi, ci pregiamo inviarvi la nostra conferma d ordine, come segue:

Con riferimento agli accordi intercorsi, ci pregiamo inviarvi la nostra conferma d ordine, come segue: Noale, 06 marzo 08 Alla cortese attenzione del Sig.. Spett. Via tel.: ( ) Con riferimento agli accordi intercorsi, ci pregiamo inviarvi la nostra conferma d ordine, come segue: CONFERMA D ORDINE 0 8 /..

Dettagli

Trasportatori a nastro

Trasportatori a nastro Trasportatori a nastro Realizzano un trasporto di tipo continuo, in orizzontale o in pendenza, di materiali alla rinfusa e di carichi concentrati leggeri. incastellatura di sostegno Trasporti interni 1

Dettagli

INDICE. 2. I prodotti di corrispondenza. 3. Spedizioni pacchi e tracciabilità. 4. Gestione dei reclami e/o rimborsi

INDICE. 2. I prodotti di corrispondenza. 3. Spedizioni pacchi e tracciabilità. 4. Gestione dei reclami e/o rimborsi CARTA DEI SERVIZI INDICE 1. Premessa 2. I prodotti di corrispondenza 3. Spedizioni pacchi e tracciabilità 4. Gestione dei reclami e/o rimborsi 1. Premessa OBIETTIVI E PRINCIPI ISPIRATORI La Carta della

Dettagli

UTILIZZO DI BRACHE IN FIBRE SINTETICHE PER SOLLEVAMENTO CARICHI

UTILIZZO DI BRACHE IN FIBRE SINTETICHE PER SOLLEVAMENTO CARICHI UTILIZZO DI BRACHE IN FIBRE SINTETICHE PER SOLLEVAMENTO CARICHI Nel settore lapideo vengono utilizzate brache in fibre sintetiche per sollevamento e movimentazione di lastre lucidate e manufatti quando

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA

CONTRATTO DI FORNITURA VIA DEL GAVARDELLO, 29 25018 MONTICHIARI (BS) TEL. 030 9962701 FAX. 030 9962564 info@furgokit.it www.furgokit.it CONTRATTO DI FORNITURA Tra la società Furgokit srl, con sede in Via del Gavardello n. 29,

Dettagli

MANUALE DELLE PROCEDURE. Istruzione Operativa Pag. 2 di 10. IO 01.CondGar_DV: Condizioni di garanzia prodotti Divisione Vehicle

MANUALE DELLE PROCEDURE. Istruzione Operativa Pag. 2 di 10. IO 01.CondGar_DV: Condizioni di garanzia prodotti Divisione Vehicle Istruzione Operativa Pag. 2 di 10 1. SCOPO Definire le condizioni generali di garanzia dei prodotti realizzati e/o venduti dalla Divisione Vehicle, nonché la conseguente gestione del materiale Non Conforme

Dettagli

ME52 - Cordino con assorbitore di energia - fune da 2m. ME51 - Cordino con assorbitore di energia

ME52 - Cordino con assorbitore di energia - fune da 2m. ME51 - Cordino con assorbitore di energia ME52 - Cordino con assorbitore di energia - fune da 2m ME51 - Cordino con assorbitore di energia Cordini a nastro con assorbitore di energia Miller (EUR) Cordini elastico con assorbitore di energia Miller

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Applicazione delle Condizioni 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita regolano tutti i rapporti tra SICK S.p.A. ed il Cliente, se non espressamente derogate da

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE DEGLI ARMAMENTI TERRESTRI. Scheda tecnica. VEICOLI UTILITARI PICK-UP 4x4 (tipo Porter Piaggio) Garanzia

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE DEGLI ARMAMENTI TERRESTRI. Scheda tecnica. VEICOLI UTILITARI PICK-UP 4x4 (tipo Porter Piaggio) Garanzia C.P. 072/10/0089 LOTTO N. C5 MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE DEGLI ARMAMENTI TERRESTRI Scheda tecnica VEICOLI UTILITARI PICK-UP 4x4 (tipo Porter Piaggio) QUANTITA AREA IMPIEGO COLORE Garanzia

Dettagli

DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO E SOLLEVAMENTO SLINGTECH. Visitate il nostro sito www.slingtech.it www.itissrl.it LISTINO PREZZI ANNO 2015 / 2016

DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO E SOLLEVAMENTO SLINGTECH. Visitate il nostro sito www.slingtech.it www.itissrl.it LISTINO PREZZI ANNO 2015 / 2016 DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO E SOLLEVAMENTO SLINGTECH Visitate il nostro sito www.slingtech.it www.itissrl.it LISTINO PREZZI ANNO 2015 / 2016 Strada del Francese, 145-10156 TORINO - Italy Tel. ++39 011 470

Dettagli

1. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti Condizioni Generali condizionano i contratti di vendita o di fornitura di prodotti del Venditore ( di seguito denominati Prodotti Contrattuali ). A tali contratti

Dettagli

Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD 01.2012. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura. www.tubi.net

Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD 01.2012. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura. www.tubi.net Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura 01.12 www.tubi.net TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITÁ PE 100 NERO / PE 100 BLU ** PE80 UNI EN 1212 PE100 UNI EN 1212

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1.Forma oggetto della commissione solo quanto risulta indicato nel presente contratto. Ogni patto contrario ed in aggiunta, deve risultare da atto scritto ed in mancanza

Dettagli

GRUPPO SMAIC Macchinari Industriali S.r.L.

GRUPPO SMAIC Macchinari Industriali S.r.L. GRUPPO SMAIC Macchinari Industriali S.r.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1 - Efficacia delle condizioni generali La fornitura del GRUPPO SMAIC - Macchinari Industriali S.r.l. è regolata alle seguenti

Dettagli

Condizioni generali di vendita e consegna per contratti al di fuori del WebShop

Condizioni generali di vendita e consegna per contratti al di fuori del WebShop Condizioni generali di vendita e consegna per contratti al di fuori del WebShop 1. Concetti generali 1.1 Queste condizioni generali di vendita e consegna sono vincolanti, ove dichiarate applicabili in

Dettagli

Condizioni generali di vendita dei prodotti e servizi offerti da BRICOLOBI s.r.l.

Condizioni generali di vendita dei prodotti e servizi offerti da BRICOLOBI s.r.l. Condizioni generali di vendita dei prodotti e servizi offerti da BRICOLOBI s.r.l. 1. Descrizione dell iniziativa ed informazioni al consumatore 1.1 BRICOLOBI S.r.l. con sede a Magliano in Toscana, Grosseto

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

PROMOZIONE TAVOLI ALIAS 4 ARTÙ 6 AND 8 BIO 9 BARBARA 10 GOLD 12 MARTIN 16 MAXI 20 OPEN 22 RIGEL 28 WHITE 32 WIND 36 PROMOZIONE SEDIE HAPPY 38

PROMOZIONE TAVOLI ALIAS 4 ARTÙ 6 AND 8 BIO 9 BARBARA 10 GOLD 12 MARTIN 16 MAXI 20 OPEN 22 RIGEL 28 WHITE 32 WIND 36 PROMOZIONE SEDIE HAPPY 38 PROMOZIONE TAVOLI ALIAS 4 ARTÙ 6 AND 8 BIO 9 BARBARA 10 GOLD 1 MARTIN 16 MAXI 0 OPEN RIGEL 8 WHITE 3 WIND 36 PROMOZIONE SEDIE HAPPY 38 NICE 39 MOLLY 40 KIRK 41 ASTRA 4 KR 43 SPIRIT 44 tavoli ALIAS T04

Dettagli

Termini e Condizioni generali di vendita (CGV)

Termini e Condizioni generali di vendita (CGV) Termini e Condizioni generali di vendita (CGV) ATP - All Terrain Performance Perini Per tutti i beni e servizi le condizioni si applicano esclusivamente. Condizioni contrapposte per esempio stampati del

Dettagli

Termini - condizioni di vendita e Privacy 16/09/2014

Termini - condizioni di vendita e Privacy 16/09/2014 Termini - condizioni di vendita e Privacy 16/09/2014 INTRODUZIONE Significato dei Termini - CONDIZIONI: il presente contratto. - TORNOACASA: sito internet www.tornoacasa.it. Nel termine TORNOACASA è sempre

Dettagli

UNI EN 795: Protezione contro le cadute dall alto. Requisiti e prove dei dispositivi di ancoraggio

UNI EN 795: Protezione contro le cadute dall alto. Requisiti e prove dei dispositivi di ancoraggio UNI EN 795: Protezione contro le cadute dall alto. Requisiti e prove dei dispositivi di ancoraggio Ing. Salvatore LEANZA 22 Giugno 2012 - Fondazione Ordine degli Ingegneri - Catania UNI EN 795:2002 TITOLO

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini avranno il significato di seguito

Dettagli

Condizioni generali di vendita per i fabbricanti di carta e cartoni della Comunità Europea (Sintesi normativa CEPAC)

Condizioni generali di vendita per i fabbricanti di carta e cartoni della Comunità Europea (Sintesi normativa CEPAC) Condizioni generali di vendita per i fabbricanti di carta e cartoni della Comunità Europea (Sintesi normativa CEPAC) Le cartiere europee si sono date delle Condizioni Generali di vendita e le hanno concordate

Dettagli

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi I. Disposizioni generali 1. Validità Le presenti condizioni generali disciplinano la conclusione, il testo e l esecuzione

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

LISTINO PREZZI PROFILI IN ALLUMINIO AL 10/01/2015

LISTINO PREZZI PROFILI IN ALLUMINIO AL 10/01/2015 LISTINO PREZZI PROFILI IN ALLUMINIO AL 10/01/2015 I prezzi sono IVA esclusa e al metro lineare. Tutti i profilati sono anodizzati color argento, possono essere personalizzati con finitura a RAL: + 7,00

Dettagli

Poste Private Network CARTA DEI SERVIZI

Poste Private Network CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI PRINCIPI ISPIRATORI ED OBIETTIVI DELLA CARTA DEI SERVIZI In conformità con le vigenti normative in materia di servizi postali e più precisamente nel rispetto delle vigenti normative in

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO PACCO ORDINARIO INTERNAZIONALE

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO PACCO ORDINARIO INTERNAZIONALE CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO PACCO ORDINARIO INTERNAZIONALE Le presenti Condizioni Generali, che si compongono di 15 articoli, disciplinano il Servizio Pacco Ordinario Internazionale (di seguito servizio

Dettagli

CATALOGO ACCESSORI PER TAPPARELLE N 19A

CATALOGO ACCESSORI PER TAPPARELLE N 19A CATALOGO ACCESSORI PER TAPPARELLE N 9A Un nuovo programma di accessori per tapparelle, per rispondere alle richieste della nostra clientela SCHEMA DI MONTAGGIO CINGHIA 9 3 9 4 6 7 8 ) Supporto a murare

Dettagli