LA TEORIA DEL COLORE. Colori Primari. Colori Secondari. Colori Terziari

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA TEORIA DEL COLORE. Colori Primari. Colori Secondari. Colori Terziari"

Transcript

1 LA TEORIA DEL COLORE Alcune nozioni di teoria del colore sono necessarie per chi si dedica al lavoro creativo del Patchwork. Esse servono per acquisire sempre maggior sicurezza nel decidere l effetto che si vuol ottenere dal lavoro finito. I COLORI PRIMARI sono contenuti nel centro della ruota cromatica e sono il GIALLO, il ROSSO e il BLU. Sono i colori dominanti, poiché sono i più puri, da cui si ricavano tutti gli altri. Colori Primari Colori Secondari Mescolando al 50% due colori primari si ottengono i seguenti COLORI SECONDARI : il VERDE (giallo + blu) il VIOLA (rosso + blu) l ARANCIO (rosso + giallo) A loro volta i colori secondari danno origine ai colori intermedi o terziari: il giallo-verde, il verde-giallo, il verde-blu, il bluverde, il blu-viola, il viola-blu, il viola-rosso, il rossoviola, il rosso-arancio. l arancio-rosso, il gialloarancio, l arancio-giallo. Colori Terziari pag. 1/5

2 Termini di uso comune: i TONI sono i colori mescolati al grigio (nelle ruote cromatiche in commercio sono chiamati shade) e le TINTE (hue) sono i colori mescolati al bianco e data la loro natura smorzata, permettono di ottenere innumerevoli ed affascinanti sfumature. I COLORI NEUTRI, cioè il nero, il bianco e il grigio si accordano con tutti i colori. I colori (che tecnicamente sono solo i primari) e le tinte sono classificati anche come CALDI e FREDDI. Ai colori e tinte caldi calde appartengono i rossi, i gialli, gli arancioni ed alcuni marroni quali la Terra di Siena Bruciata, l Ocra dorata etc. Le tinte e i colori caldi sono detti anche AGGRESSIVI, perché in un disegno tendono ad avanzare. Ai colori e tinte freddi appartengono i violetti, gli azzurri e la maggior parte dei verdi. Le tinte e i colori freddi sono detti anche RECESSIVI, perché in un disegno tendono ad apparire in secondo piano. Distribuendo opportunamente colori e tinte caldi e freddi possiamo ottenere interessanti effetti tridimensionali; lo stesso risultato si ottiene alternando le tonalità chiare/medie/scure di uno stesso colore o tinta o più colori. E su questa affascinante parte della Teoria Del Colore che si è sviluppato negli ultimi anni il Patchwork Watercolor. Tutte le tinte acquistano gradazione e tonalità diverse a seconda delle proporzioni usate tra i diversi colori di base: ad esempio un viola (che è un colore freddo ed è il meno luminoso della Scala cromatica) avrà un intonazione più calda se la quantità di rosso usata è maggiore della quantità di blu. Così dicasi per il giallo che mescolato ad una maggior proporzione di verde crea il giallo-limone che non è certo da considerare un colore caldo. In ogni cultura umana è legge generale associare i colori caldi al sole, al fuoco e perciò al calore mentre i colori freddi vengono associati all acqua, al ghiaccio, al cielo e di conseguenza al freddo. Ancora: il primi danno un senso d eccitazione ed allegria, mentre i secondi di calma e di riposo. I pubblicitari e gli architetti di interni conoscono bene queste teorie e ne tengono conto. Accentuando un colore o dosando variamente caldi/freddi, caldi/caldi, freddi/freddi sanno di poter infondere un senso di calma e di rilassamento oppure, al contrario, dare una nota più attiva ed allegra. Un altro elemento importante per la scelta e la composizione e i colori di un quilt è la maggiore o minore luminosità che si vuole ottenere. Per rendere il senso della luminosità occorre sfruttare il fenomeno dei contrasti e del chiaro/scuro, tenendo conto dell indice di luminosità di ogni colore che entra in gioco nella composizione che non sempre coincide con il fatto che un colore o tinta siano caldi o freddi. La seguente lista della luminosità inizia con il colore maggiormente luminoso: 1 GIALLO - 2 VERDE 3 ARANCIO 4 VERMIGLIONE - 5 PORPORA - 6 AZZURRO - 7 INDACO - 8 VIOLA, il meno luminoso di tutti. Una buona regola, molto empirica ma efficace, è quella di tener conto dei colori che già sono presenti nell arredamento della stanza in cui volete inserire il vostro lavoro creativo. Ricordate che un tocco di giallo aiuta a schiarire un lavoro troppo scuro od opaco. Se volete ottenere un effetto armonico scegliete un colore, anche se non sarà il dominante e armonizzate gli altri con questo. pag. 2/5

3 Accostamenti e contrasti Per ottenere un contrasto, in modo che il vostro lavoro creativo spicchi su tutto il resto, scegliete colori complementari diversi ed opposti. La maggior parte degli accostamenti appartiene ad uno dei tre tipi fondamentali di Accostamenti ACCOSTAMENTO MONOCROMATICO, ACCOSTAMENTENTO ANALOGO E ACCOSTAMENTO COMPLEMENTARE. L' Accostamento Monocromatico si ottiene accostando fra loro diverse forze (sfumatura chiara o scura di uno stesso colore) di uno stesso colore o tinta e l effetto ottenuto è sempre molto elegante e quieto. La nostra attenzione verrà attirata al massimo sul disegno del blocco o sul motivo del trapunto. Monocromatico su grigio Monocromatico tono su tono L Accostamento Analogo si ottiene accostando tra di loro colori o tinte che sulla Ruota Cromatica sono comprese all interno di un angolo che varia tra i 60 e i 90. Ad esempio, colori tinte o sfumature comprese tra il blu e il viola si fondono in maniera discreta e conferiscono un senso di armonia e pace, dovuta al fatto che si mettono insieme colori che hanno una tinta in comune. Accostamento analogo pag. 3/5

4 L Accostamento Complementare abbina due colori o tinte contrastanti e le loro sfumature, che si trovano a 180 sulla Ruota Cromatica. Mettendo accanto due colori complementari la sensazione visiva che ne scaturirà sarà molto vibrante, in quanto i due colori non hanno tinte in comune e il nostro occhio non percepisce alcun passaggio graduale tra l uno e l altro. Accostamento complementare ARMONIA COMPLEMENTARE SDOPPIATA. E una combinazione a tre: un colore e i due adiacenti al suo complementare. In pratica vengono utilizzati i colori ai vertici di un triangolo isoscele disegnato all interno del cerchio. Accostamento complementare sdoppiato ACCORDO ARMONICO A TRE Si usano tre colori ugualmente distanti sulla Ruota Cromatica e cioè ai vertici di un triangolo equilatero. La combinazione più brillante è quella fra i tre colori primari, un po più sobria quella che unisce i tre colori secondari. Accordo armonico a tre pag. 4/5

5 ACCORDO CROMATICO A QUATTRO Le più spericolate tra di noi vorranno tentare un accordo a quattro. Si può fare utilizzando i colori ai vertici di un rombo. Accordo armonico a quattro Teniamo sempre presente che la ruota cromatica presenta colori puri, che possono assumere varie gradazioni tonali a seconda che siano più chiari o più scuri e soprattutto che le stoffe non sono solo in tinta unita. Quindi scegliendo un accordo monocromatico si possono comunque utilizzare stoffe diverse tra di loro, sia pure dello stesso colore. La Ruota Cromatica è uno strumento utilissimo anche nella valutazione dei tessuti stampati. Se per esempio siamo colpite da una stoffa con molti colori e vogliamo utilizzarla, se non addirittura farne il nucleo di attrazione del nostro lavoro, l uso della Ruota Cromatica ci permetterà di capire quale tipo di armonia è stata sviluppata e assecondarla nella scelta degli altri tessuti che faranno da contorno al protagonista. pag. 5/5

All interno dei colori primari e secondari, abbiamo tre coppie di colori detti COMPLEMENTARI.

All interno dei colori primari e secondari, abbiamo tre coppie di colori detti COMPLEMENTARI. Teoria del colore La teoria dei colori Gli oggetti e gli ambienti che ci circondano sono in gran parte colorati. Ciò dipende dal fatto che la luce si diffonde attraverso onde di diversa lunghezza: ad ogni

Dettagli

ARTE del COLORE Data: Venerdì, 15 febbraio @ 10:21:19 CET Argomento: Educazione alle Tecniche della Luce

ARTE del COLORE Data: Venerdì, 15 febbraio @ 10:21:19 CET Argomento: Educazione alle Tecniche della Luce ARTE del COLORE Data: Venerdì, 15 febbraio @ 10:21:19 CET Argomento: Educazione alle Tecniche della Luce I colori primari Il disco di Newton L'armonia I colori complementari I colori secondari I colori

Dettagli

IL COLORE Principi tecnici

IL COLORE Principi tecnici IL COLORE Principi tecnici ECSA Emanuele Centonze SA - Via Luigi Favre 16-6828 Balerna T. 091.695 88 00 - F. 091.695 88 02 - www.ecsa.ch - shop.ecsa.ch Cos'è il colore? Il colore nasce dalla luce: la luce

Dettagli

PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL COLORE IN FACCIATA: ALCUNI SUGGERIMENTI

PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL COLORE IN FACCIATA: ALCUNI SUGGERIMENTI PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL COLORE IN FACCIATA: ALCUNI SUGGERIMENTI In questa mini guida Viero fornisce a progettisti, applicatori specializzati e imprese alcuni spunti di riflessione in merito al tema

Dettagli

1000 Griesser Colors.

1000 Griesser Colors. 1000 Griesser Colors. 1000 Griesser Colors. Perché i vostri quadri non si sciolgano. 100 colori standard GriColors I colori sottolineano il carattere di un edificio o di un locale. Creano atmosfere. Influenzano

Dettagli

Idee per arredare casa e dipingere le pareti per per una casa sana ed accogliente

Idee per arredare casa e dipingere le pareti per per una casa sana ed accogliente Idee per arredare casa e dipingere le pareti per per una casa sana ed accogliente I colori delle pareti Per scegliere il colore delle pareti e le varie combinazioni di colore per ogni ambiente è importante

Dettagli

Your life s colour project! Color Trainer Guida Interni tecniche, trend e strumenti per il progetto colore della tua casa

Your life s colour project! Color Trainer Guida Interni tecniche, trend e strumenti per il progetto colore della tua casa Your life s colour project! Color Trainer Guida Interni tecniche, trend e strumenti per il progetto colore della tua casa Color Design Color Design Il nuovo concept di Lechler che lega lo sviluppo della

Dettagli

Iride: il linguaggio del colore

Iride: il linguaggio del colore Iride: il linguaggio del colore Comunicazione Visiva e Design delle Interfacce Letizia Bollini, Università di Milano-Bicocca Storie e teorie Le teorie del colore > Fisico-matematiche Newton (1666) > Simbolico-artistiche

Dettagli

GUIDA ALLE RESINE. rev. 02

GUIDA ALLE RESINE. rev. 02 GUIDA ALLE RESINE rev. 02 COLORPAVING EPOX STUCCO - LUCIDO LE NOSTRE RESINE NASCONO DA: COLORPAVING EPOX STUCCO - DELAVÈ PAVIMENTI IN RESINA COLORPAVING SYSTEM I pavimenti della linea COLORPAVING nascono

Dettagli

I PRIMI PASSI NELLA PITTURA

I PRIMI PASSI NELLA PITTURA Il campo di Girasoli Guida illustrata facile per dipingere subito un paesaggio Daniela De Candia I primi passi nella Pittura-il campo di girasoli 2014 Daniela De Candia 2014 Dipingere Subito Tutti i diritti

Dettagli

Pon f-3-fse04_por_sicilia-2013-94. Tecniche e Colori. Esperto: Oriana Sessa

Pon f-3-fse04_por_sicilia-2013-94. Tecniche e Colori. Esperto: Oriana Sessa Tecniche e Colori Esperto: Oriana Sessa Teoria dei colori Il coloreè una grandezza tridimensionale e la sola ruota dei colori non è sufficiente a rappresentare tutto lo spazio colorimetrico. Tuttavia,

Dettagli

Illuminazione ILLUMINAZIONE

Illuminazione ILLUMINAZIONE ILLUMINAZIONE ILLUMINAZIONE 293 Illuminazione Argomenti: Basi dell illuminazione Creazione della profondità Luci principali, luci di riempimento e luci di sfondo Intensità e decadenza Posizionamento delle

Dettagli

La visione e la grafica

La visione e la grafica La visione e la grafica Comunicazione > processo mediante il quale l informazione (messaggio) viene trasmessa con appositi segnali (codici) da un sistema ad un altro (emittente/ricevente). Percezione >

Dettagli

IL VISUAL MERCHANDISING E I COLORI

IL VISUAL MERCHANDISING E I COLORI IL VISUAL MERCHANDISING E I COLORI Flavia Dagradi, f.dagradi@virgilio.it Milano, 12 marzo 2009 Retail marketing e Merchandising LOCATION: scelta dell ubicazione del punto di vendita, coerente col suo modello

Dettagli

IL SIGNIFICATO DEI COLORI

IL SIGNIFICATO DEI COLORI IL SIGNIFICATO DEI COLORI Per scegliere il colore delle pareti di casa bisogna prima apprendere il significato di ognuno, questa guida ti aiuterà ad avere più consapevolezza sull effetto che si può ottenere.

Dettagli

ADVANCE TECHNIQUES PROFESSIONAL COLORANTI PERMANENTI COME SCEGLIERE LA TONALITÀ GIUSTA PER LA CLIENTE SCHEDA DI APPROFONDIMENTO

ADVANCE TECHNIQUES PROFESSIONAL COLORANTI PERMANENTI COME SCEGLIERE LA TONALITÀ GIUSTA PER LA CLIENTE SCHEDA DI APPROFONDIMENTO ADVANCE TECHNIQUES PROFESSIONAL COLORANTI PERMANENTI COME SCEGLIERE LA TONALITÀ GIUSTA PER LA CLIENTE SCHEDA DI APPROFONDIMENTO SCHEDA DI APPROFONDIMENTO CON CONSIGLI E TECNICHE DI UTILIZZO PER LA SCELTA

Dettagli

CONCETTI BASILARI SUI CAPELLI E LA COLORAZIONE COSMETICA

CONCETTI BASILARI SUI CAPELLI E LA COLORAZIONE COSMETICA Graffare DISPENSA TECNICA CONCETTI BASILARI SUI CAPELLI E LA COLORAZIONE COSMETICA COPERTINA LA STRUTTURA MOLECOLARE DEI CAPELLI Il capello è composto di stelo e radice. Lo stelo, vale a dire la parte

Dettagli

PERCEZIONE VISIVA DEL COLORE: UN CASO DI ANALISI DEL COLORE IN AMBITO MUSIVO. Di: Francesca Casagrande

PERCEZIONE VISIVA DEL COLORE: UN CASO DI ANALISI DEL COLORE IN AMBITO MUSIVO. Di: Francesca Casagrande PERCEZIONE VISIVA DEL COLORE: UN CASO DI ANALISI DEL COLORE IN AMBITO MUSIVO Di: Francesca Casagrande 1 Graziano e Anna Maria Il presente elaborato è tratto da tesi di laurea specialistica intitolata Colore

Dettagli

d e c o r a t i v i d i n t e r n i

d e c o r a t i v i d i n t e r n i d e c o r a t i v i d i n t e r n i Nature Respect 5 Introduzione 6 Neutri soavi 8 Crema 10 Solari 12 Arancioni 14 Vermigli 16 Grigi sofisticati 18 Azzurri 20 Verdi 22 Castani 24 Il nuovo assetto istituzionale

Dettagli

TINTE D AUTORE BOERO BARTOLOMEO

TINTE D AUTORE BOERO BARTOLOMEO TINTE D AUTORE TINTE D AUTORE Boero ti aiuta a scegliere il colore più adatto ad ogni ambiente della tua casa Boero crede nell importanza del corretto uso del colore negli ambienti in cui viviamo. Da anni

Dettagli

Guida alle miscele personalizzate Color Powder

Guida alle miscele personalizzate Color Powder Guida alle miscele personalizzate Color Powder PerfctClr_CstmBlndgGuid.indd 1 2/14/08 3:08:29 PM MISCELA PERSONALIZZATA. SEMPRE BELLA. Neutri. Trasparenti. Vivaci. Una palette perfetta di singoli colori

Dettagli

Il Linguaggio visuale

Il Linguaggio visuale 1 Il punto Il punto è il più elementare elemento visivo. Nel linguaggio visuale il punto è concreto: lo vediamo emergere dal fondo, possiamo identificarlo, dargli dimensione e significato. La forma e la

Dettagli

Un Mondo Di Tendenze. Eurocolors. www.eurocoustic-tendance.com

Un Mondo Di Tendenze. Eurocolors. www.eurocoustic-tendance.com Un Mondo Di Tendenze Eurocolors www.eurocoustic-tendance.com Una gamma esclusiva Una scelta di pannelli e struttura in 48 colori da coordinare in abbinamento o a contrasto Salute 17 21 Cultura & Svago

Dettagli

Esperienza 1: Luce e Colori della luce

Esperienza 1: Luce e Colori della luce 1 Introduzione 1 Esperienza 1: Luce e Colori della luce 1 Introduzione Il colore è la percezione visiva generata dai segnali nervosi che i fotorecettori della retina mandano al cervello quando assorbono

Dettagli

INFORMATICA E GRAFICA PER IL WEB

INFORMATICA E GRAFICA PER IL WEB INFORMATICA E GRAFICA PER IL WEB Psicologia e comunicazione A.A. 2015/2016 Università degli studi Milano-Bicocca docente: Diana Quarti LEZIONE 02 INFORMATICA E GRAFICA PER IL WEB A.A. 2015/2016 docente:

Dettagli

Suddivisioni, psicologia e leggibilità dei colori. Come si suddividono.

Suddivisioni, psicologia e leggibilità dei colori. Come si suddividono. Teoria dei Colori Suddivisioni, psicologia e leggibilità dei colori. Il nostro occhio, percependo solo alcune delle moltissime onde che la luce diffonde colpendo gli oggetti, riconosce uno spetto di sette

Dettagli

-Estratto dispensa di Cromoarmonia ABEI Scuola Superiore di Naturopatia Cascina Pi Via G.Pascoli, 67-050-702631 www.a-bei.it

-Estratto dispensa di Cromoarmonia ABEI Scuola Superiore di Naturopatia Cascina Pi Via G.Pascoli, 67-050-702631 www.a-bei.it 1 L armonia dei colori e noi stessi 2 3 La teoria dei colori Gli oggetti e gli ambienti che ci circondano sono in gran parte colorati. Ciò dipende dal fatto che la luce si diffonde attraverso onde di diversa

Dettagli

CORSO DI FISICA TECNICA 2 AA 2013/14 ILLUMINOTECNICA. Lezione n 3:

CORSO DI FISICA TECNICA 2 AA 2013/14 ILLUMINOTECNICA. Lezione n 3: CORSO DI FISICA TECNICA 2 AA 2013/14 ILLUMINOTECNICA Lezione n 3: Elementi caratterizzanti il colore Grandezze fotometriche qualitative Le Sorgenti Luminose artificiali Ing. Oreste Boccia 1 Elementi caratterizzanti

Dettagli

Armonie per interni. colori. per interni

Armonie per interni. colori. per interni Armonie per interni 200 colori per interni GUIDA ALLA SCELTA DEI COLORI La presente è una guida di presentazione del mondo dei colori, un universo caratterizzato da toni e varietà infinite; al fine di

Dettagli

Estetica del dente FORMA E COLORE

Estetica del dente FORMA E COLORE Estetica del dente I concetti relativi a forma, colore, stratificazione, struttura superficiale e funzione si rivelano di fondamentale importanza soprattutto nella realizzazione di un dispositivo in ceramica,

Dettagli

Parlando di colore si possono intendere due cose diverse: la luce (l'effetto visibile) o la materia colorante (il pigmento).

Parlando di colore si possono intendere due cose diverse: la luce (l'effetto visibile) o la materia colorante (il pigmento). IL COLORE (2) Parlando di colore si possono intendere due cose diverse: la luce (l'effetto visibile) o la materia colorante (il pigmento). Fra i colori dello spettro solare tre sono primari (magenta/ giallo/

Dettagli

Villaggio Olimpico di Torino: Moderna scultura a colori

Villaggio Olimpico di Torino: Moderna scultura a colori Villaggio Olimpico di Torino: Moderna scultura a colori Testo Achim Pilz* Immagini Reinhard Görner Gli edifici di Bruno Taut come molti altri capolavori del Bauhaus sono caratterizzati dalle forme nette

Dettagli

Codice cromatico e presentazione dei prodotti Elementi cromatici per il packaging

Codice cromatico e presentazione dei prodotti Elementi cromatici per il packaging Codice cromatico e presentazione dei prodotti Elementi cromatici per il packaging Tipologie del colore Equilibrio e contrasti. Teoria della forma e del colore. Codice cromatico e confezione del prodotto

Dettagli

L armonia dei colori, La teoria strutturale dei colori, Il disco cromatico a dodici parti

L armonia dei colori, La teoria strutturale dei colori, Il disco cromatico a dodici parti Johannes Itten L armonia dei colori, La teoria strutturale dei colori, Il disco cromatico a dodici parti da Arte del colore edizione Il Saggiatore, 1983 DOCENTE: RORI PALAZZO...Da ricerche ed esperienze

Dettagli

COSE' IN COLORE? TEORIA DI OSWALD : CON I NOSTRI OCCHI SIAMO IN GRADO DI DISTINGUERE UN SVARIATA QUANTITA' DI COLORI CON INNUMEREVOLI SFUMATURE.

COSE' IN COLORE? TEORIA DI OSWALD : CON I NOSTRI OCCHI SIAMO IN GRADO DI DISTINGUERE UN SVARIATA QUANTITA' DI COLORI CON INNUMEREVOLI SFUMATURE. COLORIMETRIA COSE' IN COLORE? TEORIA DI OSWALD : CON I NOSTRI OCCHI SIAMO IN GRADO DI DISTINGUERE UN SVARIATA QUANTITA' DI COLORI CON INNUMEREVOLI SFUMATURE. QUESTE VARIETA' DI COLORI IN REALTA', E' DATA

Dettagli

FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA

FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA Prof. Ceccarelli Antonio ITIS G. Marconi Forlì Articolazione: Elettrotecnica Disciplina: Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici A.S. 2012/13 FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA CHE COSA

Dettagli

Matite colorate Bruynzeel Design

Matite colorate Bruynzeel Design Bruynzeel e Sakura presentano una gamma di prodotti di eccezionale qualità adatti alle esigenze del professionista, dello studente o dell hobbysta. Bruynzeel Design, marchio registrato della ditta Bruynzeel

Dettagli

Tecnica fotografica: Il bilanciamento del bianco

Tecnica fotografica: Il bilanciamento del bianco Tecnica fotografica: Il bilanciamento del bianco Capita a tutti di ritrovarci con una foto dai colori irreali. Cosa è andato storto? Semplice, ci siamo dimenticati di impostare il corretto bilanciamento

Dettagli

Fida: benvenuti a casa.

Fida: benvenuti a casa. Fida: benvenuti a casa. Porte e serramenti Le porte e i serramenti sono il primo contatto con il resto del mondo, comunicano chi siamo e ci permettono di gestire luce, suoni, calore e il contatto con gli

Dettagli

Noi vediamo gli oggetti, perché la luce emessa dalla sorgente arriva all oggetto e si diffonde in tutte le direzioni poi la luce che l oggetto

Noi vediamo gli oggetti, perché la luce emessa dalla sorgente arriva all oggetto e si diffonde in tutte le direzioni poi la luce che l oggetto Noi vediamo gli oggetti, perché la luce emessa dalla sorgente arriva all oggetto e si diffonde in tutte le direzioni poi la luce che l oggetto rimanda indietro arriva ai nostri occhi. Dipende da: SI PROPAGA

Dettagli

Luce e colore A cura di Ornella Pantano e Enrica Giordano

Luce e colore A cura di Ornella Pantano e Enrica Giordano Cosa serve per vedere Didattica della Fisica A.A. 2009/10 Luce e colore A cura di Ornella Pantano e Enrica Giordano Per poter vedere un oggetto è necessario che un fascio di luce emesso da una sorgente

Dettagli

Rimless Aesthetic. Styling Booklet

Rimless Aesthetic. Styling Booklet Rimless Aesthetic Styling Booklet 1 Estetica glasant La bellezza è una questione di benessere. Solo se l occhiale è in piena armonia con chi lo indossa si manifesta la vera bellezza e l interiorità della

Dettagli

interno piumino interno piumino singolo matrimoniale materasso singolo guanciali interno piumino interno piumino matrimoniale singolo

interno piumino interno piumino singolo matrimoniale materasso singolo guanciali interno piumino interno piumino matrimoniale singolo interno piumino singolo interno piumino matrimoniale interno piumino singolo interno piumino matrimoniale nr 8 guanciali 50x80 cm materasso ikea allungabilelettino/letto singolo min 130cm max 200cm larghezza

Dettagli

IL COLORE E LA SUA RAPPRESENTAZIONE

IL COLORE E LA SUA RAPPRESENTAZIONE http://imagelab.ing.unimo.it Dispense del corso di Elaborazione di Immagini e Audio Digitali IL COLORE E LA SUA RAPPRESENTAZIONE Prof. Roberto Vezzani LA LUCE La luce è una radiazione elettromagnetica

Dettagli

GUIDA trucco occhi. Emma Stone

GUIDA trucco occhi. Emma Stone GUIDA trucco occhi Gli occhi sono sicuramente la parte più espressiva del viso ed è fondamentale valorizzarli nella maniera corretta con vari accorgimenti che possono essere: un tocco di colore e luminosità,

Dettagli

Capitolo 6 ELABORAZIONE DI IMMAGINI A COLORI

Capitolo 6 ELABORAZIONE DI IMMAGINI A COLORI Capitolo 6 ELABORAZIONE DI IMMAGINI A COLORI Il colore viene utilizzato nelle immagini digitali per due motivi principali: è un descrittore che semplifica l identificazione di un oggetto e la sua estrazione

Dettagli

CORSO DI DISEGNO E PITTURA DEL NUDO ARTISTICO Prof. Fabrizio Dell Arno A.A. 2015/2016

CORSO DI DISEGNO E PITTURA DEL NUDO ARTISTICO Prof. Fabrizio Dell Arno A.A. 2015/2016 CORSO DI DISEGNO E PITTURA DEL NUDO ARTISTICO Prof. Fabrizio Dell Arno A.A. 2015/2016 DURATA: Annuale (36 lezioni - cadenza settimanale di tre ore ciascuna) FREQUENZA: Sabato 14.30 17.30 sede RUFA di Via

Dettagli

Guida alle miscele personalizzate

Guida alle miscele personalizzate Guida alle miscele personalizzate Brisa Gel BrisaCustomBlending.indd 1 2/14/08 2:57:27 PM COLORE PERSONALIZZATO. BELLEZZA GARANTITA. Neutri. Trasparenti. Vivaci. Una palette perfetta di singoli colori

Dettagli

Per sogni tutti da abitare. Breve guida alle tecniche di pittura

Per sogni tutti da abitare. Breve guida alle tecniche di pittura Per sogni tutti da abitare. Breve guida alle tecniche di pittura Tecnica a intonaco con effetto di velatura 4 su intonaco di stucco grezzo Tecnica a intonaco con effetto di velatura 6 su intonaco fine

Dettagli

IMMAGINI CON DOMINANTI VARIABILI: RITOCCO CON E SENZA MASCHERE

IMMAGINI CON DOMINANTI VARIABILI: RITOCCO CON E SENZA MASCHERE PHOTOSHOP ON LINE Massimo Picardello Progetto Campus One Redazione di Massimo Picardello, fotografia di Gianfranco Valle; strategia di ritocco con maschere elaborata da Gianfranco Valle IMMAGINI CON DOMINANTI

Dettagli

Elaborazione di immagini a colori

Elaborazione di immagini a colori Elaborazione di Segnali Multimediali a.a. 2013/2014 Elaborazione di immagini a colori L.Verdoliva In questa esercitazione vedremo come si elaborano le immagini a colori in Matlab estendendo le tecniche

Dettagli

Manhattan, Shading, Nuove Fattorie e Atelier Creativo: le nuove tendenze autunno-inverno 2014-2015 proposte da Leroy Merlin

Manhattan, Shading, Nuove Fattorie e Atelier Creativo: le nuove tendenze autunno-inverno 2014-2015 proposte da Leroy Merlin Manhattan, Shading, Nuove Fattorie e Atelier Creativo: le nuove tendenze autunno-inverno 2014-2015 proposte da Leroy Merlin Milano, 13 novembre 2014 Per dare continuità alle otto tendenze già presentate

Dettagli

CORSO LIBERO DI DISEGNO ARTISTICO (LIVELLO AVANZATO) Prof. Fabrizio Dell Arno A.A. 2015/2016

CORSO LIBERO DI DISEGNO ARTISTICO (LIVELLO AVANZATO) Prof. Fabrizio Dell Arno A.A. 2015/2016 CORSO LIBERO DI DISEGNO ARTISTICO (LIVELLO AVANZATO) Prof. Fabrizio Dell Arno A.A. 2015/2016 DURATA: Annuale (36 lezioni con cadenza settimanale di tre ore ciascuna) INIZIO CORSO: 10 Ottobre 2015 FINE

Dettagli

Indice. Modulo 1. Modulo 2 DALLA PERCEZIONE ALLA RAPPRESENTAZIONE DELLO SPAZIO 1 PROSPETTIVA: REGOLE E METODI 55. Le camere ottiche settecentesche 32

Indice. Modulo 1. Modulo 2 DALLA PERCEZIONE ALLA RAPPRESENTAZIONE DELLO SPAZIO 1 PROSPETTIVA: REGOLE E METODI 55. Le camere ottiche settecentesche 32 IV INDICE Indice Modulo 1 DALLA PERCEZIONE ALLA RAPPRESENTAZIONE DELLO SPAZIO 1 La percezione della tridimensionalità 2 Esaminiamo le costanze percettive 5 Gli inganni dell occhio 8 La rappresentazione

Dettagli

Teoria del colore. Sintesi Cromatica Additiva RGB

Teoria del colore. Sintesi Cromatica Additiva RGB Teoria del colore A partire da tre colori Rosso, Verde, Blu è possibile generare tutta la rimanente scala cromatica mescolando con le dovute percentuali questa terna di riferimento. Si immagini di proiettare

Dettagli

idee, tessuti, design, Tende per l ufficio uffi cioesperienza 1

idee, tessuti, design, Tende per l ufficio uffi cioesperienza 1 idee, tessuti, design, Tende per l ufficio uffi cioesperienza 1 Soluzioni intelligenti, che offrono funzionalità. L efficienza crea un clima ispirato, anche in ufficio. Il fattore luce è un collaboratore

Dettagli

Modelli di colore. Un tocco di blu non guasta

Modelli di colore. Un tocco di blu non guasta Modelli di colore Un tocco di blu non guasta Obiettivi Come faccio a rappresentare i colori in una immagine? Per formati immagine raster e vettoriali Come specificare che il mare della mia foto è di colore

Dettagli

Il codice dei colori per i componenti elettrici e la sicurezza - prima parte -

Il codice dei colori per i componenti elettrici e la sicurezza - prima parte - Pubblicato il: 28/02/2005 Aggiornato al: 28/02/2005 Il codice dei colori per i componenti elettrici e la sicurezza (prima parte) Il codice dei colori per i componenti elettrici e la sicurezza - prima parte

Dettagli

IL NUOVO COLOR FILTER AD EFFETTO PASTELLO

IL NUOVO COLOR FILTER AD EFFETTO PASTELLO IL NUOVO COLOR FILTER AD EFFETTO PASTELLO il nuovo trend: COLOR FILTER AD EFFETTO PASTELLO PASTEL HAIR fun CREATIVITÀ SPERIMENTAZIONI CROMATICHE Le donne desiderano sempre più look di tendenza, che consentano

Dettagli

Italy Italy. colori. un infinità di combinazioni. Finiture 2015. www.cs-italy.it

Italy Italy. colori. un infinità di combinazioni. Finiture 2015. www.cs-italy.it Acrovyn PROTEZIONI MURALI E CORRIMANO Finiture 2015 COLOR PIASTRE CORRIMANO PARACOLPI RIVESTIMENTO PARETI E PORTE PARASPIGOLI colori un infinità di combinazioni Italy Italy www.cs-italy.it 51 colori e

Dettagli

Collezioni di CorniCi Made in italy. SCopri CoMe incorniciare le tue opere. ConSigli di Stile. > > > > > >

Collezioni di CorniCi Made in italy. SCopri CoMe incorniciare le tue opere. ConSigli di Stile. > > > > > > servizio corniceria Collezioni di cornici Made in Italy. Le fotografie dei tuoi figli al mare o di un panorama che ti ha tolto il fiato, oppure le pitture degli artisti che ti hanno rapito il cuore, inserite

Dettagli

RE/A2 PREMESSA... 2 PROCEDURE E METODOLOGIA... 2 IL CERCHIO DEI COLORI NCS E IL SISTEMA DI CODIFICA... 3 TABELLE DI RIFERIMENTO...

RE/A2 PREMESSA... 2 PROCEDURE E METODOLOGIA... 2 IL CERCHIO DEI COLORI NCS E IL SISTEMA DI CODIFICA... 3 TABELLE DI RIFERIMENTO... OTTOBRE 2014 RE/A2 ALLEGATO TABELLA DEI COLORI PREMESSA... 2 PROCEDURE E METODOLOGIA... 2 IL CERCHIO DEI COLORI NCS E IL SISTEMA DI CODIFICA... 3 TABELLE DI RIFERIMENTO... 5 1 COMUNE DI TRIBIANO PROVINCIA

Dettagli

identità moderna Colori caldi e interni eleganti in una luminosa mansarda sul Lago di Garda.

identità moderna Colori caldi e interni eleganti in una luminosa mansarda sul Lago di Garda. identità moderna Colori caldi e interni eleganti in una luminosa mansarda sul Lago di Garda. progetto d interni far arreda ph celeste cima testo anna zorzanello 92 93 La cucina occupa parte del living

Dettagli

INFORMATICA E GRAFICA PER IL WEB

INFORMATICA E GRAFICA PER IL WEB INFORMATICA E GRAFICA PER IL WEB Psicologia e comunicazione A.A. 2013/2014 Università degli studi Milano-Bicocca docente: Diana Quarti INFORMATICA E GRAFICA PER IL WEB A.A. 2013/2014 docente: Diana Quarti

Dettagli

Corso di Grafica Computazionale

Corso di Grafica Computazionale Corso di Grafica Computazionale Premesse Teoriche Docente: Massimiliano Corsini Laurea Specialistica in Ing. Informatica Università degli Studi di Siena Overview Premesse Teoriche Mini-ripasso geometria

Dettagli

IL COLORE Gli studi teorici di Johannes Itten ( pittore, designer e scrittore svizzero che fece parte della scuola del Bauhaus, ricordato come

IL COLORE Gli studi teorici di Johannes Itten ( pittore, designer e scrittore svizzero che fece parte della scuola del Bauhaus, ricordato come IL COLORE Gli studi teorici di Johannes Itten ( pittore, designer e scrittore svizzero che fece parte della scuola del Bauhaus, ricordato come teorico del colore.) si inseriscono in tutta una tradizione

Dettagli

PHOTOSHOP RITOCCO CROMATICO Massimo Picardello Progetto Campus One

PHOTOSHOP RITOCCO CROMATICO Massimo Picardello Progetto Campus One PHOTOSHOP RITOCCO CROMATICO Massimo Picardello Progetto Campus One USO ELEMENTARE DEL LIVELLO DI REGOLAZIONE CURVE BASATO SU VALORI NUMERICI STANDARD Se un immagine presenta dominanti o appiattimento dei

Dettagli

Colori e Arcobaleno. La composizione della luce

Colori e Arcobaleno. La composizione della luce Colori e Arcobaleno Noi vediamo grazie alla luce, ma che cosa sono tutti i colori che ci circondano? La luce del Sole è proprio bianca come la vediamo? Come si forma l arcobaleno? Perché il cielo è azzurro?

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE ARTE E IMMAGINE

CURRICOLO VERTICALE ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO DI CISANO BERGAMASCO CURRICOLO VERTICALE ARTE E IMMAGINE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE DI AMBITO ABILITA CONOSCENZE ESPERIENZE DI APPRENDIMENTO 1 ESPRIMERSI E COMUNICARE

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE DI ARTE

CURRICOLO VERTICALE DI ARTE CURRICOLO VERTICALE DI ARTE SCUOLA DELL INFANZIA: CAMPO DI ESPERIENZA: LINGUAGGI, CREATIVITÀ, ESPRESSIONE (gestualità, arte, musica, multimedialità) È il campo delle attività inerenti alla comunicazione

Dettagli

PIQUADRO COLLEZIONE PRIMAVERA ESTATE 2012. Omaggio alla lirica italiana con le nuove linee Nabucco, Bohème, Aida, Tosca e Rigoletto

PIQUADRO COLLEZIONE PRIMAVERA ESTATE 2012. Omaggio alla lirica italiana con le nuove linee Nabucco, Bohème, Aida, Tosca e Rigoletto PIQUADRO COLLEZIONE PRIMAVERA ESTATE 2012 Omaggio alla lirica italiana con le nuove linee Nabucco, Bohème, Aida, Tosca e Rigoletto La collezione Piquadro di borse per la primavera estate 2012 celebra l

Dettagli

COLLEZIONE P/E 2015 THE SHAPE

COLLEZIONE P/E 2015 THE SHAPE COLLEZIONE P/E 2015 THE SHAPE La collezione primavera/estate proposta quest anno da CTA, Centro Tendaggi Arredamento trae ispirazione dal farraginoso mondo dell essere e dell apparire, del dentro e del

Dettagli

Le immagini digitali: introduzione

Le immagini digitali: introduzione Le immagini digitali: introduzione 1 L immagine digitale Un immagine pittorica è compsta da milioni di pigmenti colorati molto piccoli che, messi vicino l uno all altro, danno l impressione dei vari oggetti.

Dettagli

Come comunicare con i colori e la tipografia. Ferdinando Signorelli www.marketingadvsignorelli.it

Come comunicare con i colori e la tipografia. Ferdinando Signorelli www.marketingadvsignorelli.it Come comunicare con i colori e la tipografia Ferdinando Signorelli www.marketingadvsignorelli.it ADV A cura di Ferdinando Signorelli Web marketer con circa 10 anni di esperienza tra agenzie pubblicitarie

Dettagli

CHE COS È IL COLORE? Colore - X 10 Y 8 Z 35

CHE COS È IL COLORE? Colore - X 10 Y 8 Z 35 CHE COS È IL COLORE? Il colore nasce dalla luce. La luce che colpisce un oggetto viene parzialmente assorbita a seconda del colore. La parte non assorbita viene riflessa e trasmessa ai recettori cromatici

Dettagli

Il Colore. Prof.ssa Esposito Priscilla

Il Colore. Prof.ssa Esposito Priscilla Il Colore Prof.ssa Esposito Priscilla La luce Il colore è fondamentalmente luce. Anche se la luce ci appare bianca, essa è composta da vari colori. Dal punto di vista fisico, dunque, i colori sono nient

Dettagli

Capitolo II. La Luce

Capitolo II. La Luce Capitolo II La Luce Che cos è la luce. Dato che la parole fotografia deriva dal greco photo grafia che significa disegnare con la luce, analizziamo innanzi tutto che cos è la luce. La luce è una forma

Dettagli

L acquerello. Arch. Giuseppe Romeo - Corso di Disegno del Paesaggio 2011 - Prof V. Macrì

L acquerello. Arch. Giuseppe Romeo - Corso di Disegno del Paesaggio 2011 - Prof V. Macrì L acquerello Arch. Giuseppe Romeo - Corso di Disegno del Paesaggio 2011 - Prof V. Macrì L acquerello, impiegato fin dal 1700 nei disegni architettonici, anche per dare effetti pittorici alle immagini tecniche,

Dettagli

CORSO DI INFOGRAFICA PROF. MANUELA PISCITELLI A.A.

CORSO DI INFOGRAFICA PROF. MANUELA PISCITELLI A.A. 9. Lettering Il presente file costituisce una SINTESI del materiale presentato nel corso delle lezioni. Tale sintesi non deve essere ritenuta esaustiva dell argomento, ma andrà integrata dallo studente

Dettagli

LARGE NUMBERS COLOR SHOW

LARGE NUMBERS COLOR SHOW INTERIORS testo: Barbara Delmiglio e Chiara Naldini progetto: Alessandro Dolci foto: Paolo Stroppa @ Zandobbio (Bg) LARGE NUMBERS COLOR SHOW 2 ALESSANDRO DOLCI Nato a Bolzano nel 1976, si è laureato in

Dettagli

LA COMUNICAZIONE PRECISA DEL COLORE

LA COMUNICAZIONE PRECISA DEL COLORE The essentials of imaging LA COMUNICAZIONE PRECISA DEL COLORE Conoscere i colori. Riconoscere i colori. I colori attraggono l attenzione. IL CONTROLLO DEL COLORE DALLAPERCEZIONE ALL USO DEGLI STRUMENTI

Dettagli

Le nuove dimensioni del colore. Tendenze Creativ

Le nuove dimensioni del colore. Tendenze Creativ Le nuove dimensioni del colore Tendenze Creativ 2 Come nascono le tendenze? Il risultato di intense ricerche Si può prevedere il futuro? O addirittura lo si può calcolare? Il futurologo statunitense John

Dettagli

Arte e immagine: il colore.

Arte e immagine: il colore. Arte e immagine: il colore. Ultimo ambito della trattazione programmata è il colore. La vastità del contenuto e la necessità di fornire agli alunni materiale visivo a colori rende onerosa la produzione

Dettagli

Catechismi dell Iniziazione Cristiana IO SONO CON VOI

Catechismi dell Iniziazione Cristiana IO SONO CON VOI ARCIDIOCESI DI CAGLIARI UFFICIO CATECHISTICO E ISTITUTO SUPERIORE DI SCIENZE RELIGIOSE CATECHISTI DELLA NUOVA EVANGELIZZAZIONE" PERCORSO BIENNALE PER ANIMATORI PER LA CATECHESI 2013-2015 Catechismi dell

Dettagli

Nuovi toner HP ColorSphere

Nuovi toner HP ColorSphere Nuovi toner HP ColorSphere Nuove tecnologie e una speciale formulazione, frutto di oltre 20 anni di impegno nell'innovazione, garantiscono ai clienti HP risultati ottimali nella stampa laser a colori Troppo

Dettagli

IDEE per la vostra casa Mosaico. Giochidi. incastro. 58 come. ristru t t ur a re l a casa

IDEE per la vostra casa Mosaico. Giochidi. incastro. 58 come. ristru t t ur a re l a casa IDEE per la vostra casa Mosaico Giochidi incastro 58 come ristru t t ur a re l a casa se t t embre / ot tobre 2 015 59 Costante ricerca e sviluppo, creatività, innovazione e un importante percorso ecosostenibile

Dettagli

COMUNE DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO Progetto generale di arredo urbano del centro storico di Roncade capoluogo lungo via Roma, da villa Ziliotto alla chiesa, comprendente piazza I Maggio, piazzale e

Dettagli

Codici e finiture. T Touch (laccato) L laminato. S massello. V tranciato (legno) Sculptures Jeux 2014 (IT)

Codici e finiture. T Touch (laccato) L laminato. S massello. V tranciato (legno) Sculptures Jeux 2014 (IT) Codici e finiture L laminato T Touch (laccato) S massello V tranciato (legno) L01 beige L02 giallo L03 arancione L04 rosso L05 rosso scuro L06 rosa L07 viola L08 blu comp L09 blu scuro L10 celeste L11

Dettagli

David Berti. davebe@inbox.com. Comunicarsi sul Web

David Berti. davebe@inbox.com. Comunicarsi sul Web David Berti davebe@inbox.com Comunicarsi sul Web Comunicare?? Comunicare deriva dal verbo di origine latina communicare che significa condividere Comunicare Condividere dati linguistici (informazione)

Dettagli

YOUNG BOOK. Quando la forza dell eleganza incontra la forma

YOUNG BOOK. Quando la forza dell eleganza incontra la forma YOUNG BOOK Quando la forza dell eleganza incontra la forma La freschezza della sua indole si riflette perfettamente nel nome di questa nuova linea di libri: YOUNG. L idea nasce dall esigenza ancora inespressa

Dettagli

cioccolato e beige Funzionalità e soluzioni personalizzate sono il leitmotiv di un abitazione situata a Parma il progetto chiavi in mano

cioccolato e beige Funzionalità e soluzioni personalizzate sono il leitmotiv di un abitazione situata a Parma il progetto chiavi in mano il progetto chiavi in mano cioccolato Funzionalità e soluzioni personalizzate sono il leitmotiv di un abitazione situata a Parma progetto d interni cristian turra ph marino colato testo arch. roberto poli

Dettagli

APPUNTI PER L OTTIMIZZAZIONE DEI DISPLAY LCD

APPUNTI PER L OTTIMIZZAZIONE DEI DISPLAY LCD Circolo Fotografico Borgosesia Via Angelo Ottone n 42/44-13011 Borgosesia (VC) www.fotoborgosesia.it presenta APPUNTI PER L OTTIMIZZAZIONE DEI DISPLAY LCD PER UNA MIGLIORE VISUALIZZAZIONE IN FOTORITOCCO

Dettagli

Pons. Rodolfo Dordoni.11

Pons. Rodolfo Dordoni.11 Rodolfo Dordoni.11 INTRO DESIGNER Il sistema di divani e tavolini PONS disegnato da Rodolfo Dordoni per Tecno, nasce per arredare aree di attesa, lounge room e ambienti direzionali, ma è adatto anche agli

Dettagli

La percezione del colore

La percezione del colore 30 Gennaio 2007 Corso di Laurea in Informatica Multimediale Facoltà di Scienze MMFFNN Università di Verona La percezione del colore Chiara Della Libera DSNV Università di Verona Sezione di Fisiologia Umana

Dettagli

Prove associate al percorso NE VEDIAMO DI TUTTI I COLORI

Prove associate al percorso NE VEDIAMO DI TUTTI I COLORI Titolo: Prove associate al percorso NE VEDIAMO DI TUTTI I COLORI Autore: Elisabetta Caroti Percorsi didattici associati: 1. Ne vediamo di tutti i colori AVVERTENZA: Le domande che seguono si ispirano al

Dettagli

www.forex.eu Attraverso primari distributori, la disponibilità dei prodotti FOREX è garantita in tutta Europa.

www.forex.eu Attraverso primari distributori, la disponibilità dei prodotti FOREX è garantita in tutta Europa. MADE IN Switzerland. Airex AG è stata fondata nel 1956 e con le sue innovazioni è pioniere nel campo dei materiali plastici espansi. Oltre a produrre soluzioni tecniche per applicazioni industriali, negli

Dettagli

La GRAFICA nell era dell Informatica

La GRAFICA nell era dell Informatica La GRAFICA nell era dell Informatica Immagini Testi Presentazioni multimediali Siti Web Impaginati di stampa Uso comune - fai da te Abbiamo tutti gli strumenti per essere grafici fai da te ma manca una

Dettagli

Università degli studi di Messina facoltà di Scienze mm ff nn. Progetto Lauree Scientifiche (FISICA) Prisma ottico

Università degli studi di Messina facoltà di Scienze mm ff nn. Progetto Lauree Scientifiche (FISICA) Prisma ottico Università degli studi di Messina facoltà di Scienze mm ff nn Progetto Lauree Scientifiche (FISICA) Prisma ottico Parte teorica Fenomenologia di base La luce che attraversa una finestra, un foro, una fenditura,

Dettagli

Programmazione curricolare di Istituto SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE

Programmazione curricolare di Istituto SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE Programmazione curricolare di Istituto SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO INDICAZIONE SINTETICA DI TEMI (CONTENUTI) O ARGOMENTI TRATTATI 1. PERCEPIRE E DESCRIVERE

Dettagli

Luce e acqua La fotografia subacquea Il colore e l acqua assorbimento selettivo

Luce e acqua La fotografia subacquea Il colore e l acqua assorbimento selettivo Luce e acqua La fotografia subacquea Ora cercheremo di comprendere come la luce, elemento fondamentale per la fotografia, si comporta in ambiente acquoso e quali sono le sue differenze con il comportamento

Dettagli