Sistemazione attuale 30 posti auto

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sistemazione attuale 30 posti auto"

Transcript

1 Area di sosta 33 Comune: Brione Verzasca Località: Ponte / cappella grande Proprietario: Patriziato Brione Verzasca Particella: 562 Zona di PR: EAP 30 posti auto Area di sosta posti auto 1) 30 posteggi sterrato / asfalto si 20 m si Il posteggio parzialmente sterrato e parzialmente asfaltato è separato dal campo stradale e n presenta particolari problematiche legate alla sicurezza., spiaggia (300 m) Accesso al sentierone, partenza mountan bike, parco delle Gerre (300 m) Gruppo Cultura: Centro paese (300 m) Gruppo Gastromia: Ristorante Pièe (300 m) 4) Proposte di intervento esaminata (posteggi futuri 30 posti auto) Nella parte sterrata, la gestione degli stalli potrebbe essere migliorata posando ad esempio delle staccionate. L area si presta per la realizzazione di una postazione destinata ai camper. Vantaggi: Area verde segnalata e punto per sosta camper. postazione Sanitaria ed elettrica per camper Fr segnaletica Fr Totale costi di sistemazione Fr

2 Area di sosta 34 Comune: Cugnasco Gerra (Gerra Verzasca) Località: Sassello Proprietario: patriziato. Particella: 1680 Zona di PR: bosco 8 posti auto Area di sosta posti auto 1) 8. posteggi sterrato Non ci so particolari problemi di sicurezza (buona visibilità stante l accesso in curva). Da segnalare la presenza di un area utilizzata attualmente per lo svago (pic nic) che in futuro potrebbe essere migliorata (la sistemazione dell area di svago n e considerata nel preventivo). Accesso al sentierone, partenza mountain bike, zona pic nic 4) Proposte di intervento esaminata (posteggi futuri 24 posti auto) Si segnala la possibilità di realizzare u spiazzo desinato ai veicoli in sosta in prossimità del boschetto. L area indicata nel pia a lato, ubicata in una zona scarsa di vegetazione, permette la sosta di ulteriori veicoli. Vantaggi: Area verde segnalata aumento della sicurezza. sistemazione dell area di posteggio Fr segnaletica Fr Totale costi di sistemazione Fr

3 Area di sosta 35 Comune: Cugnasco Gerra (Gerra Verzasca) Località: Formighera / Froda Proprietario: Comune di Cugnasco Gerra Particella: 1823 Zona di PR: posteggio 30 posti auto Area di sosta posti auto 1) 30 posteggi sterrato 50 m L area di sosta è ubicata a lato della strada cantonale. Lo spiazzo è sufficientemente ampio per permettere la sosta in sicurezza anche dei bus in sicurezza. Punto paramico cascata Froda Gruppo gastromia: Ristorante Froda (50 m) 4) Proposte di intervento esaminata (posteggi futuri 25 posti auto) Si propone la realizzazione di una zona di svago (zona pic nic) separata dal resto del piazzale (staccionate). Vantaggi: Area verde segnalata aumento della sicurezza. sistemazione dell area di posteggio Fr segnaletica Fr Totale costi di sistemazione Fr

4 Area di sosta 36 Comune: Cugnasco Gerra (Gerra Verzasca) Località: Ponte / Formighera Proprietario: Comune di Cugnasco Gerra Particella: 2000 Zona di PR: Posteggio 30 posti auto Area di sosta posti auto 1) 30 posteggi sterrato 10 m L area di posteggio sterrata è separata dalla strada cantonale e quindi n presenta particolari problemi di sicurezza. Da segnalare la necessità di allargare leggermente la stradina che accede alla strada cantonale per agevolare il transito veicolare. accesso al fiume partenza sentierone Gruppo gastromia: ristorante Froda (1000 m) agriturismo Lorentign (500 m) 4) Proposte di intervento esaminata (posteggi futuri 30 posti auto) Si propone la sistemazione dell accesso alla strada cantonale come già indicato al punto 2). Si segnala la volontà del committente di realizzare un area delimitata ai camper. sistemazione accesso alla strada cantonale Fr sistemazione dell area di posteggio Fr segnaletica Fr Totale costi di sistemazione Fr

5 Area di sosta 37 Comune: Cugnasco Gerra (Gerra Verzasca) Località: Larici Proprietario: Comune di Cugnasco Gerra Particella: 2082 Zona di PR: Posteggio 15 posti auto Area di sosta posti auto 1) 15 posteggi sterrato 200 m Il posteggio serve un area di svago già debitamente attrezzata con servizi (WC) e vari punti di raccolta rifiuti. L area di posteggio ha una lunghezza di ca. 50 metri e una profondità di circa 9 metri. La configurazione del posteggio consente ai veicoli in sosta, ampi spazi durante la mavra di immissione nel campo stradale. Non si rileva pertanto particolari problemi di sicurezza. Gruppo gastromia: Zona per pic nic, area di svago Agriturismo Lorentign (10 min) 4) Proposte di intervento esaminata (posteggi futuri 15 posti auto) sistemazione dell area di posteggio Fr segnaletica Fr Totale costi di sistemazione Fr

6 Area di sosta 38a Comune: Cugnasco Gerra (Gerra Verzasca) Località: Croce Proprietario: Comune di Cugnasco Gerra Particella: 2160 Zona di PR: Posteggio 1) 10 posteggi sterrato /asfaltato 10 posti auto Area di sosta posti auto Si tratta di un piazzale sterrato lungo 40 m e con larghezza variabile tra i 4 e i 10 metri. Nella parte con lunghezza superiore a 7 metri è garantita una sufficiente sicurezza (mavre all inter del piazzale) mentre per i veicoli che esco dal posteggio nella parte con larghezza inferiore a 7 metri, la sicurezza risulta ridotta (mavre sul campo stradale). Futuro camping 4) Proposte di intervento esaminata (posteggi futuri 15 posti auto) Si propone di allargare un tratto di posteggio (ca. 20 mq) per garantire una larghezza minima di 7 metri su tutto il posteggio. La presenza del posteggio verde dovrebbe essere indicata con la segnaletica verticale. Vantaggi: maggiore sicurezza 5) Costo intervento posteggio 38b) (indicativo) sistemazione dell area di posteggio Fr segnaletica Fr Totale costi di sistemazione Fr

7 Area di sosta 38b Comune: Cugnasco Gerra (Gerra Verzasca) Località: Croce Proprietario: Comune di Cugnasco Gerra Particella: 2055 Zona di PR: 0 posti auto Area di sosta 38b area serbatoio 70 posti auto 1) 0 posteggi prato Attualmente l areale è utilizzato come zona di atterraggio elicotteri. In futuro quest area potrebbe essere usata in particolari periodi dell an come area di sosta (area serbatoio). Futuro camping 4) Proposte di intervento esaminata (posteggi futuri 70 posti auto) L utilizzo di quest area in particolari periodi dell an permetterebbe lo stallo di circa 70 veicoli Quando utilizzata, la presenza del posteggio verde dovrebbe essere adeguatamente segnalata. Vantaggi: Area a disposizione in caso di forte afflusso di traffico. 5) Costo intervento posteggio 38b) (indicativo) sistemazione dell area di posteggio Fr segnaletica Fr Totale costi di sistemazione Fr

8 Area di sosta 39 Comune: Frasco Località: Torbora Proprietario: Comune di Frasco Particella: 113 Zona di PR: posteggio 12 posti auto Area di sosta posti auto 1) 12 posteggi sterrato 100 m si Si tratta di un piazzale sterrato lungo 30 m e molto profondo (fi a 10 m). La configurazione del posteggio consente ai veicoli in sosta ampi spazi durante la mavra di immissione nel campo stradale. Non si rileva pertanto particolari problemi di sicurezza. Gruppo Cultura: Partenza sentieri Centrale elettrica, Muli 4) Proposte di intervento esaminata (posteggi futuri 12 posti auto) Vantaggi: area verde segnalata. 5) Costo intervento posteggio 39 (indicativo) segnaletica Fr Totale costi di sistemazione Fr. 3'000.

9 Area di sosta 40 Comune: Frasco Località: Chiesa Proprietario: Comune di Frasco Particella: 378 Zona di PR: Zona edificabile 1) 5 posteggi asfalto sul posto L area in esame è, congiuntamente all area di sosta 41, utilizzata come posteggio per chi si reca in chiesa. Nei periodi estivi la stessa viene utilizzata anche dai turisti che voglio visitare la chiesa o il nucleo di Frasco. Il piazzale è asfaltato e i posteggi so demarcati con pittura. Non si rileva particolari problemi di sicurezza Considerando la presenza del posteggio a monte (P41) quest area di sosta n è considerata come posteggio verde. 5 posti auto Area di sosta 40 Gruppo Cultura: Partenza sentieri Chiesa, nucleo 4) Proposte di intervento esaminata (posteggi futuri 5 posti auto) Nessuna proposta.

10 Area di sosta 41 Comune: Frasco Località: Chiesa Proprietario: Comune di Frasco Particella: 374 Zona di PR: Zona edificabile 15 posti auto Area di sosta posti auto 1) 15 posteggi asfalto 30 m si L area in esame è, congiuntamente all area di sosta 40, utilizzata come posteggio per chi si reca in chiesa. Nei periodi estivi la stessa viene utilizzata anche dai turisti che voglio visitare la chiesa o il nucleo di Frasco. Il piazzale è asfaltato e i posteggi so demarcati con pittura. Non si rileva particolari problemi di sicurezza L area è attrezzata con un punto per la raccolta di rifiuti Gruppo Cultura: Partenza sentieri Chiesa, nucleo 4) Proposte di intervento esaminata (posteggi futuri 15 posti auto) Vantaggi: area verde segnalata. segnaletica Fr Totale costi di sistemazione Fr. 1'500.

11 Area di sosta 42 Comune: Sog Località: Posteggio Proprietario: Patriziato Sog Particella: 459 Zona di PR: Posteggio 1) 170 posteggi asfalto / sterrato si 30 m si si L area è ubicata in entrata al paese accoglie tutto il traffico turistico destinato a Sog. La stessa è ben attrezzata con chiosco, servizi, e una zona per la raccolta rifiuti. Non si rileva problemi di sicurezza. 170 posti auto Area di sosta posti auto area riservata ai camper eventuale punto per auto elettriche Gruppo Cultura: Gruppo Gastromia: Distributore di benzina Partenza sentieri, cascata, pista di ghiaccio, pista di fondo Nucleo, museo + pro Verzasca Ristoranti e grotti 4) Proposte di intervento esaminata (posteggi futuri 170 posti auto) Presso l area potrebbero essere previsti le seguenti misure di miglioria: definizione di una zona per il parcheggio dei camper. Allo stato attuale i camper generalmente posteggia sul fondo della piazza dove l area di sosta è più ampia rispetto al resto del posteggio. Questi spazi potrebbero essere regolamentati con segnaletica verticale; da verificare la possibilità di prevedere un punto di distribuzione per auto elettriche (n considerato nei costi d intervento al punto 5). Vantaggi: Ubicazione di un area dedicata ai camper. postazione sanitaria ed elettrica per camper Fr sistemazione dell areale Fr segnaletica Fr Totale costi di sistemazione Fr

12 Area di sosta 43 Comune: Frasco Località: Posteggio Proprietario: Comune Frasco Particella: Zona di PR: posteggio 1) 40 posteggi terra battuta L area ubicata a 100 m dalla strada cantonale è già attualmente utilizzata come posteggio pubblico. La zona di stallo è ben demarcata e n necessità di misure di moderazione. 40 posti auto Area di sosta 43 Segnaletica Gruppo Cultura: Partenza sentieri Chiesa, nucleo a 100 m 4) Proposte di intervento esaminata (posteggi futuri 40 posti auto) La presenza del posteggio verde dovrebbe essere indicata con la segnaletica verticale. Vantaggi: area verde segnalata. Svantaggi: area discosta dalla strada principale. segnaletica Fr Totale costi di sistemazione Fr

REGOLAMENTO INTERCOMUNALE SUI POSTEGGI VERZASCA AREE VERDI 1

REGOLAMENTO INTERCOMUNALE SUI POSTEGGI VERZASCA AREE VERDI 1 REGOLAMENTO INTERCOMUNALE SUI POSTEGGI VERZASCA AREE VERDI 1 Oggetto Art. 1 Il presente Regolamento è redatto in un unica versione e come tale viene approvato da tutti i Comuni coinvolti. I Comuni di Gordola,

Dettagli

MESSAGGIO MUNICIPALE NO. 30

MESSAGGIO MUNICIPALE NO. 30 Comune di Cugnasco-Gerra Via Locarno 6516 Cugnasco Telefono 091 850.50.30 www.cugnasco-gerra.ch comune@cugnasco-gerra.ch Municipio Cugnasco, Risoluzione municipale 17 novembre 2009 2283 16.11.2009 MESSAGGIO

Dettagli

MESSA IN SICUREZZA DELLE FERMATE E DEGLI ACCESSI AI POLI SCOLASTICI -interventi effettuati-

MESSA IN SICUREZZA DELLE FERMATE E DEGLI ACCESSI AI POLI SCOLASTICI -interventi effettuati- MESSA IN SICUREZZA DELLE FERMATE E DEGLI ACCESSI AI POLI SCOLASTICI -interventi effettuati- Agenzia della Mobilità ha realizzato uno studio dettagliato delle fermate al servizio dei principali poli scolastici

Dettagli

Itinerario n Orbetello, Monte Argentario e Duna Feniglia

Itinerario n Orbetello, Monte Argentario e Duna Feniglia Pagina 1 di 5 6 Itinerario n. 139 - Orbetello, Monte Argentario e Duna Feniglia Scheda informativa Punto di partenza: Orbetello scalo (GR) Distanza da Roma : 150 km Lunghezza: 39 km Ascesa totale: 620

Dettagli

Informazioni per autisti di bus. Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera.

Informazioni per autisti di bus. Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera. Informazioni per autisti di bus Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera www.areeverdi.ch Indice 1. Introduzione 3 2. Tragitto 3 3. Limiti stradali 4 4. Aree di sosta

Dettagli

Pista VENTO LungoPo Argine

Pista VENTO LungoPo Argine Inquadramento cartografico Pista VENTO LungoPo Argine Descrizione/introduzione Itinerario parallelo al fiume Po che attraversa da ovest a sud-est tutto il territorio comunale e facente parte della dorsale

Dettagli

PROGETTO AREA DI SOSTA ATTREZZATA MULTIFUNZIONALE

PROGETTO AREA DI SOSTA ATTREZZATA MULTIFUNZIONALE PROGETTO PER L ACCOGLIENZA DEL TURISMO ITINERANTE Una grande risorsa a basso investimento, destagionalizzata e diffusa PROGETTO AREA DI SOSTA ATTREZZATA MULTIFUNZIONALE ASSOCIAZIONE IMPRENDITORI ED OPERATORI

Dettagli

Comune di Endine Gaiano Studio della VIABILITÀ LENTA percorsi pedonali e ciclabili PERCORSO n. 2 FANOVO PALATE CROSMANTÙ - COLLOCAZIONE Collocazione: a nord del centro edificato di Piangaiano e la zona

Dettagli

VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA VILLANOVA MONDOVI (CN) PANORAMA DAL CALVARIO

VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA VILLANOVA MONDOVI (CN) PANORAMA DAL CALVARIO VERBALE DI OMOLOGAZIONE DI CORSA IN MONTAGNA VILLANOVA MONDOVI (CN) PANORAMA DAL CALVARIO Rapporto Tecnico per omologazione percorso gara in montagna Denominazione della Gara VECCHIA MARCIA ALPINA Comune

Dettagli

Con l approssimarsi della stagione estiva, ed in presenza del nuovo porto, occorre prendere alcune decisioni in merito alle aree camper.

Con l approssimarsi della stagione estiva, ed in presenza del nuovo porto, occorre prendere alcune decisioni in merito alle aree camper. Oggetto: PIANO DELLA SOSTA AREA LIMITROFA AL PORTO A MARINA DI PISA Con l approssimarsi della stagione estiva, ed in presenza del nuovo porto, occorre prendere alcune decisioni in merito alle aree camper.

Dettagli

Al Consiglio comunale di Monte Carasso

Al Consiglio comunale di Monte Carasso Al Consiglio comunale di Monte Carasso MESSAGGIO MUNICIPALE N. 467 RICHIESTA DI UN CREDITO DI FR. 143'000.- PER LA PAVIMENTAZIONE E LA SISTEMAZIONE DI ALCUNE AREE DEL PAESE (CURT DI MARCIUNITT, CURT DI

Dettagli

Centro Commerciale-Artigianale CASTELLI via San Gottardo 28, 6532 Castione

Centro Commerciale-Artigianale CASTELLI via San Gottardo 28, 6532 Castione 1 2 UBICAZIONE L area su cui sorgerà il nuovo stabile artigianale-industriale si trova nel Comune di Arbedo- Castione, in posizione strategica grazie alla vicinanza con lo svincolo autostradale (uscita

Dettagli

Via Mantova - Zaist ALLEGATO M. Inquadramento cartografico

Via Mantova - Zaist ALLEGATO M. Inquadramento cartografico ALLEGATO M Inquadramento cartografico Via Mantova - Zaist Descrizione/introduzione Il percorso radiale collega il limite del centro storico da Piazza Libertà al quartiere residenziale Zaist. Un altra diramazione

Dettagli

Progetto Città Sicure Corso di formazione sulla Sicurezza Stradale per tecnici dell Amministrazione

Progetto Città Sicure Corso di formazione sulla Sicurezza Stradale per tecnici dell Amministrazione Progetto Città Sicure Corso di formazione sulla Sicurezza Stradale per tecnici dell Amministrazione Piani di dettaglio del traffico urbano e piani di intervento per la sicurezza stradale urbana Contenuti

Dettagli

Comune di Cugnasco-Gerra

Comune di Cugnasco-Gerra Comune di Cugnasco-Gerra Incaricato Silvano Bianchi Via Locarno 7 6516 Cugnasco Telefono 091 850.50.30 www.cugnasco-gerra.ch comune@cugnasco-gerra.ch 091 850.50.32 silvano.bianchi@cugnasco-gerra.ch Municipio

Dettagli

Locarno, 28 maggio Consiglio comunale. Locarno. Signori Presidente e Consiglieri,

Locarno, 28 maggio Consiglio comunale. Locarno. Signori Presidente e Consiglieri, MM no. 49 concernente una variante al Piano Regolatore della Città di Locarno, settore 2, relativa alla modifica della zona APEP al mappale no. 1245 RFD Locarno a Locarno-Monti (Autosilo) e una variante

Dettagli

Insegnamento di Fondamenti di Infrastrutture viarie

Insegnamento di Fondamenti di Infrastrutture viarie Insegnamento di Fondamenti di Infrastrutture viarie Territorio ed infrastrutture di trasporto La meccanica della locomozione: questioni generali Il fenomeno dell aderenza e l equazione generale del moto

Dettagli

Migliaro Via Bergamo P.zza Risorgimento

Migliaro Via Bergamo P.zza Risorgimento ALLEGATO G Migliaro Via Bergamo P.zza Risorgimento Inquadramento cartografico Descrizione/introduzione Itinerario radiale che collega Piazza Risorgimento e la frazione di Migliaro tramite il sottopasso

Dettagli

Locarno, 21 maggio Al Consiglio Comunale. L o c a r n o. Egregi Signori Presidente e Consiglieri, Premesse

Locarno, 21 maggio Al Consiglio Comunale. L o c a r n o. Egregi Signori Presidente e Consiglieri, Premesse M.M. no. 3 concernente la concessione di un credito complessivo di fr. 290'000. per l introduzione della Zona 30 e Zona blu nel comparto Bastoria a Solduno e per la sistemazione del posteggio pubblico

Dettagli

DATI TOUR COME ARRIVARE PARTENZA CARATTERISTICHEE VARIANTE STORIA ROADBOOK ALTIMETRIA

DATI TOUR COME ARRIVARE PARTENZA CARATTERISTICHEE VARIANTE STORIA ROADBOOK ALTIMETRIA DATI TOUR COME ARRIVARE PARTENZA CARATTERISTICHEE VARIANTE STORIA ALTIMETRIA DATI TOUR TEMPO TOTALE A di media A 12 di media A 14 di media A 16 di media A 18 di media A 20 di media Percentuale Lunghezza

Dettagli

PROGETTO I COMUNI DEL TURISMO IN LIBERTA

PROGETTO I COMUNI DEL TURISMO IN LIBERTA PROGETTO I COMUNI DEL TURISMO IN LIBERTA AREA SOSTA CAMPER Il profumo dell acqua PREFAZIONE L amministrazione comunale, sta in questi anni, svolgendo un interrotto lavoro di restauro e potenziamento delle

Dettagli

PARCHEGGI. CASATENOVO: Commissione di studio di rilevanza straordinaria per l esame di politiche a favore di Persone con disabilità.

PARCHEGGI. CASATENOVO: Commissione di studio di rilevanza straordinaria per l esame di politiche a favore di Persone con disabilità. Comune di Casatenovo PARCHEGGI Legge 09/01/1989 n. 13; D.M.(LL.PP.) 14/06/1989 n.236; Legge Regionale 20/02/1989n. 6; D.P.R. 24/07/1996,N. 503 CASATENOVO: Commissione di studio di rilevanza straordinaria

Dettagli

RELAZIONE TECNICA RELATIVA ALL ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

RELAZIONE TECNICA RELATIVA ALL ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE PROGETTO DI ATTREZZATURA AD USO PUBBLICO ADIBITA A PALESTRA, SPAZI COMUNI E VERDE ATTREZZATO CON PARCHEGGIO INTERRATO NON PERTINENZIALE PER N. 60 BOX AUTO ai sensi degli artt. 56 e 17 delle N.T.A della

Dettagli

COMUNE DI OLBIA Provincia di Olbia - Tempio. Consorzio di Porto Rotondo via Rudargia n Olbia (SS)

COMUNE DI OLBIA Provincia di Olbia - Tempio. Consorzio di Porto Rotondo via Rudargia n Olbia (SS) LOCALITA': COMUNE DI OLBIA Provincia di Olbia - Tempio DESCRIZIONE: Progetto di riorganizzazione della viabilità e di adeguamento della segnaletica stradale verticale, orizzontale e complementare nel Comprensorio

Dettagli

Descrizione delle caratteristiche di accessibilità dell isola pedonale (ZTL) e delle piazze che attraversa.

Descrizione delle caratteristiche di accessibilità dell isola pedonale (ZTL) e delle piazze che attraversa. ZTL E PIAZZE Descrizione delle caratteristiche di accessibilità dell isola pedonale (ZTL) e delle piazze che attraversa. A Jesolo nei mesi estivi, dalle ore 20.00 alle ore 06.00 del giorno successivo,

Dettagli

Alternativa 0 Nessuna modifica sostanziale del sistema rispetto alla situazione presente

Alternativa 0 Nessuna modifica sostanziale del sistema rispetto alla situazione presente Alternativa 0 Nessuna modifica sostanziale del sistema rispetto alla situazione presente Controllo degli accessi Centro Storico Possono accedere al Centro Storico secondo gli attuali orari di accesso e

Dettagli

ALLEGATO 2 QUADRO DI CLASSIFICAZIONE DEI COMPLESSI RICETTIVI ALL'APERTO

ALLEGATO 2 QUADRO DI CLASSIFICAZIONE DEI COMPLESSI RICETTIVI ALL'APERTO ALLEGATO 2 QUADRO DI CLASSIFICAZIONE DEI COMPLESSI RICETTIVI ALL'APERTO Nel presente quadro e' indicato il punteggio complessivo minimo previsto per le singole categorie di classificazione. Per l assegnazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL AREA NATURALISTICA PIANA DEL FIUME

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL AREA NATURALISTICA PIANA DEL FIUME AMMINISTRAZIONE SEPARATA DELL ANTICA UNIVERSITA DI PAGLIARA Frazione Pretara 64045 Isola del Gran Sasso D Italia (TE) REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL AREA NATURALISTICA PIANA DEL FIUME Art.1 Il presente

Dettagli

Itinerario n Le cascate della mola di Formello nel Parco di Veio

Itinerario n Le cascate della mola di Formello nel Parco di Veio Pagina 1 Itinerario n. 038 - Le cascate della mola di Formello nel Parco di Veio Scheda informativa Punto di partenza: Formello Distanza da Roma : 20 km Lunghezza: 28 km Ascesa totale: 650 m Quota massima:

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA PLANIVOLUMETRICO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA PLANIVOLUMETRICO PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO OGGETTO: PALNIVOLUMETRICO del Comparto 3t-13 - insediamento in area a destinazione commerciale direzionale servizi in Rosignano Solvay località Le Morelline,

Dettagli

STRADE FERROVIE AEROPORTI DEFINIZIONI

STRADE FERROVIE AEROPORTI DEFINIZIONI STRADE FERROVIE AEROPORTI DEFINIZIONI Elementi costitutivi dello spazio stradale Elementi costitutivi dello spazio stradale BANCHINA: parte della strada, libera da qualsiasi ostacolo (segnaletica verticale,

Dettagli

Adesioni entro venerdì 11 settembre Sabato 10 e domenica 11 ottobre 2015 CAI Caserta propone Le Vie Cave Etrusche Un mistero ancora non svelato

Adesioni entro venerdì 11 settembre Sabato 10 e domenica 11 ottobre 2015 CAI Caserta propone Le Vie Cave Etrusche Un mistero ancora non svelato Club Alpino Italiano Sezione di Caserta 81100 Caserta caserta@cai.it www.caicaserta.it Adesioni entro venerdì 11 settembre Sabato 10 e domenica 11 ottobre 2015 CAI Caserta propone Le Vie Cave Etrusche

Dettagli

Comune di Albano Laziale

Comune di Albano Laziale Provincia di Roma Linea ferroviaria Roma Velletri Valutazioni preliminari circa la fattibilità dell interramento della linea in corrispondenza della frazione di Pavona 3TI PROGETTI ITALIA INGEGNERIA INTEGRATA

Dettagli

Quaderno degli ambiti delle zone omogenee C... 2 Premessa Scheda n zona C di Erta S. Anna... 3

Quaderno degli ambiti delle zone omogenee C... 2 Premessa Scheda n zona C di Erta S. Anna... 3 Quaderno degli ambiti delle zone omogenee C... 2 Premessa... 2 Scheda n 1... 3 zona C di Erta S. Anna... 3 Scheda n 2... 4 zona C di Strada per Longera... 4 Scheda n 3... 5 zona C di Via Timignano... 5

Dettagli

Comune di Pisa Assessorato all Urbanistica Direzione Pianificazione Urbanistica d Area PIANO DI RIQUALIFICAZIONE DEL LUNGOMARE DI MARINA DI PISA

Comune di Pisa Assessorato all Urbanistica Direzione Pianificazione Urbanistica d Area PIANO DI RIQUALIFICAZIONE DEL LUNGOMARE DI MARINA DI PISA Comune di Pisa Assessorato all Urbanistica Direzione Pianificazione Urbanistica d Area PIANO DI RIQUALIFICAZIONE DEL LUNGOMARE DI MARINA DI PISA FIN DAL 2001 IL REGOLAMENTO URBANISTICO HA INDIVIDUATO IL

Dettagli

AMBITO DELL'INTERVENTO

AMBITO DELL'INTERVENTO RELAZIONE TECNICA PREMESSA La presente relazione vuole evidenziare alcuni interventi a favore della sicurezza stradale da adottarsi nell ambito urbano dell abitato della Frazione di Santa Croce del Comune

Dettagli

Itinerario n Da Cerveteri alle cascate di Castel Giuliano

Itinerario n Da Cerveteri alle cascate di Castel Giuliano Itinerario n. 080 - Da Cerveteri alle cascate di Castel Giuliano Scheda informativa Punto di partenza: Cerveteri Distanza da Roma : 40 km Lunghezza: 27 km Ascesa totale: 440 m Quota massima: 250 mslm Tempo

Dettagli

Rifacimento totale della sottostruttura portante, segue la posa del nuovo manto bituminoso portante e d usura.

Rifacimento totale della sottostruttura portante, segue la posa del nuovo manto bituminoso portante e d usura. -Via Varenna (Tra via d Alberti e via Simen): d usura. Questo intervento andrà ad aggiungersi al rifacimento della tratta di canalizzazione. I costi per la sostituzione delle condotte citate potranno essere

Dettagli

Informazioni per autisti di bus. Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera. www.areeverdi.ch

Informazioni per autisti di bus. Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera. www.areeverdi.ch Informazioni per autisti di bus Consigli per un piacevole soggiorno in Valle Verzasca Canton Ticino - Svizzera www.areeverdi.ch Indice 1. Introduzione 3 2. Tragitto 3 3. Limiti stradali 4 4. Aree di sosta

Dettagli

ART. 1 Oggetto ed elaborati del piano ART. 2 Obiettivi del piano ART. 3 Attuazione del piano

ART. 1 Oggetto ed elaborati del piano ART. 2 Obiettivi del piano ART. 3 Attuazione del piano ART. 1 Oggetto ed elaborati del piano 1. Il piano attuativo a fini generali PFG 11, art. 43 del PRGI di Riva del Garda, ha per oggetto la riqualificazione urbanistica dell abitato di S.Tomaso con la pedonalizzazione

Dettagli

Regione Malcantone PROGETTO DI RECUPERO E MANUTENZIONE RETE SENTIERISTICA COMUNALE E REGIONALE. Ente esecutore: Progettista: Via Pelli 18.

Regione Malcantone PROGETTO DI RECUPERO E MANUTENZIONE RETE SENTIERISTICA COMUNALE E REGIONALE. Ente esecutore: Progettista: Via Pelli 18. Ente esecutore: PROGETTO DI RECUPERO E MANUTENZIONE RETE SENTIERISTICA COMUNALE E REGIONALE Regione Malcantone Progettista: Via Pelli 18 6900 Lugano Tel. 091 / 922.08.25 Fax. 091 / 922.08.26 info@ecocontrol.ch

Dettagli

DATI TOUR COME ARRIVARE PARTENZA CARATTERISTICHE VARIANTE STORIA ROADBOOK ALTIMETRIA

DATI TOUR COME ARRIVARE PARTENZA CARATTERISTICHE VARIANTE STORIA ROADBOOK ALTIMETRIA DATI TOUR COME ARRIVARE PARTENZA CARATTERISTICHE VARIANTE STORIA ALTIMETRIA DATI TOUR TEMPO TOTALE A di media A 12 di media A 14 di media A 16 di media A 18 di media A 20 di media Percentuale Lunghezza

Dettagli

VIVI IL PARCO RETRONE

VIVI IL PARCO RETRONE 22 VIVI IL PARCO RETRONE Descrizione Riqualificazione del Parco Retrone attraverso la realizzazione di sentieri naturalistici, percorsi "Corpo&Mente" e "diversamente abili", tunnel ecologici per la tutela

Dettagli

Ex-fabbrica di orologi ad Arogno in posizione soleggiata e tranquilla, con magnifica vista panoramica

Ex-fabbrica di orologi ad Arogno in posizione soleggiata e tranquilla, con magnifica vista panoramica Ex-fabbrica di orologi ad Arogno in posizione soleggiata e tranquilla, con magnifica vista panoramica A monte del fiume Mara nella zona del nucleo Ferée, sorge la ex fabbrica di orologi. L edificio principale,

Dettagli

LE SISTEMAZIONI SUPERFICIALI

LE SISTEMAZIONI SUPERFICIALI LE SISTEMAZIONI SUPERFICIALI L opera è stata suddivisa in quattro lotti funzionali con progetti esecutivi approvati dalla Giunta Comunale nel mese di febbraio 2014. Nel mese di novembre 2014, dopo la conversione

Dettagli

Progetto di Variante 2006 Sulla foto aerea sono stati inseriti modificatori descritti nella proposta.

Progetto di Variante 2006 Sulla foto aerea sono stati inseriti modificatori descritti nella proposta. Comune di Livorno DIPARTIMENTO 6 Unità Organizzativa Urbanizzazioni Ufficio Arredo Urbano Tel.0586/820836 Fax 0586 / 820830 apodenzana@comune.livorno.it Prot: Data: 11 Ottobre 2006 Al responsabile unico

Dettagli

PROGETTARE CORRETTE, SICURE ED EFFICACI ISOLE DI TRAFFICO

PROGETTARE CORRETTE, SICURE ED EFFICACI ISOLE DI TRAFFICO PROGETTARE CORRETTE, SICURE ED EFFICACI ISOLE DI TRAFFICO m&ss inormazioni Le isole di traffico cordoli al centro della carreggiata per proteggere l attraversamento dei pedoni sono un utile struttura per

Dettagli

Itinerario n Da Cerveteri alla cascata inferiore di Castel Giuliano

Itinerario n Da Cerveteri alla cascata inferiore di Castel Giuliano Pagina 1 di 5 s Itinerario n. 130 - Da Cerveteri alla cascata inferiore di Castel Giuliano Scheda informativa Punto di partenza: Cerveteri Distanza da Roma : 40 km Lunghezza: 24 km Ascesa totale: 370 m

Dettagli

Descrizione generale della proprietà

Descrizione generale della proprietà Descrizione generale della proprietà La proprietà si estende su una superficie di 1523m2 in Via al Piano 6 nel Comune di Sementina, ai margini della zona agricola del Piano di Magadino, in un quartiere

Dettagli

Monesi - limone NR. Km Parziali Km Totali Descrizione Note

Monesi - limone NR. Km Parziali Km Totali Descrizione Note Monesi - limone NR. Km Parziali Km Totali Descrizione Note 1 0.0 0.0 Partenza da Monesi Azzerare davanti all Albergo del Redentore Direzione Limone Piemonte 2 1.8 1.8 Pista in cemento battuto 3 0.3 2.1

Dettagli

Oggetto : Relazione Tecnico Descrittiva per la realizzazione di una pista ciclopedonale in località Faella

Oggetto : Relazione Tecnico Descrittiva per la realizzazione di una pista ciclopedonale in località Faella Oggetto : Relazione Tecnico Descrittiva per la realizzazione di una pista ciclopedonale in località Faella Aspetti Generali Della Zona D intervento La località di Faella è ubicata nella zona bassa del

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I A

C O M U N E D I C E R V I A C O M U N E D I C E R V I A SISTEMAZIONE DELLA FASCIA RETROSTANTE GLI STABILIMENTI BALNEARI DA VIALE TOTI ALLA XII TRAVERSA, A MILANO MARITTIMA I STRALCIO E II STRALCIO PRIME INDICAZIONI E INDICAZIONI

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE ALL ARIA APERTA REQUISITI MINIMI

STRUTTURE RICETTIVE ALL ARIA APERTA REQUISITI MINIMI STRUTTURE RICETTIVE ALL ARIA APERTA REQUISITI MINIMI Legge regionale 16 gennaio 2002, n. 2 ALLEGATO B B3 - Requisiti minimi qualitativi per la classificazione dei dry marina e marina resort che dispongono

Dettagli

,00. Rif Dimora di Charme in vendita.

,00. Rif Dimora di Charme in vendita. Rif 0408 Dimora di Charme in vendita www.villecasalirealestate.com/immobile/407/dimora-di-charme-in-vendita 4.000.000,00 Area Comune Provincia Regione Nazione Ceprano Frosinone Lazio Italia Superficie

Dettagli

IL PIANO METROPOLITANO DELLA MOBILITA CICLISTICA

IL PIANO METROPOLITANO DELLA MOBILITA CICLISTICA IL PIANO METROPOLITANO DELLA MOBILITA CICLISTICA 18 Febbraio 2014 Politiche per favorire la mobilità non motorizzata VARIANTE AL PTCP sul sistema della mobilità ciclistica Obiettivo strategico del PMP

Dettagli

ORDINANZA MUNICIPALE CONCERNENTE LA GESTIONE DEI POSTEGGI PUBBLICI. Il Municipio di Melide richiamati gli articoli 192 LOC, 44 RALOC e 42 ROC.

ORDINANZA MUNICIPALE CONCERNENTE LA GESTIONE DEI POSTEGGI PUBBLICI. Il Municipio di Melide richiamati gli articoli 192 LOC, 44 RALOC e 42 ROC. ORDINANZA MUNICIPALE CONCERNENTE LA GESTIONE DEI POSTEGGI PUBBLICI Il Municipio di Melide richiamati gli articoli 192 LOC, 44 RALOC e 42 ROC Oggetto Art. 1 ordina: ¹Il Municipio di Melide, nell intento

Dettagli

Ri-ciclare metropolitano. Mobilità lenta sulla Riviera del Brenta

Ri-ciclare metropolitano. Mobilità lenta sulla Riviera del Brenta 84 TERRITORIO PER AZIONI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DICEA (DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, EDILE E AMBIENTALE) Francesca Fabris, Lucia Mosca, Claudia Valotto, Stefano Zani Sopra: la tavola del

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA & AGRICAMPEGGIO OLIVAZZI

AZIENDA AGRICOLA & AGRICAMPEGGIO OLIVAZZI AZIENDA AGRICOLA & AGRICAMPEGGIO OLIVAZZI Categoria: Agriturismo Descrizione attività: Offriamo accoglienza in camere ed appartamenti situati nella ampia corte rurale della azienda agricola Olivazzi, a

Dettagli

Piemonte without limits

Piemonte without limits Passeggiata del Monte Rotta a Sestriere Percorso ad alta fruibilità verificato da IsITT Piemonte without limits Valutazione dell accessibilità del percorso del Monte Rotta a Sestriere Itinerario a piedi

Dettagli

ELAZIONE TECNICO - ILLUSTRATIVA

ELAZIONE TECNICO - ILLUSTRATIVA ALDO PICALLI ------------------------------------------------------- Ottobre 2016 201 COMUNE di COSSERIA Provincia di SAVONA SPORT MISSIONE COMUNE Riqualificazione AREA IMPIANTI SPORTIVI RELAZIONE ELAZIONE

Dettagli

GRIGLIA DI OSSERVAZIONE AUDIT CIVICO livello 3 Cure Primarie Modulo C (Centri di salute mentale e Sert)

GRIGLIA DI OSSERVAZIONE AUDIT CIVICO livello 3 Cure Primarie Modulo C (Centri di salute mentale e Sert) GRIGLIA DI OSSERVAZIONE AUDIT CIVICO livello 3 Cure Primarie Modulo C (Centri di salute mentale e Sert) Azienda Sanitaria:. Servizio.... Data:... Centro di salute mentale e Servizio Tossicodipendenze Osservazioni

Dettagli

Ordinanza municipale concernente la gestione dei posteggi comunali a Bioggio paese

Ordinanza municipale concernente la gestione dei posteggi comunali a Bioggio paese Ordinanza municipale concernente la gestione dei posteggi comunali a Bioggio paese Il Municipio di Bioggio richiamati: - gli articoli 07, 79 e 9 della Legge organica comunale, del 0 marzo 987; - gli articoli

Dettagli

Handy Superabile ASSOCIAZIONE ONLUS

Handy Superabile ASSOCIAZIONE ONLUS TOSCANA BAGNO LA PIA Via Barellai, Viareggio (Lu) Telefono 0584-31053 TESTATO PER TE DA: Con l obiettivo di mettere a tua disposizione tutte le informazioni utili per una scelta consapevole Consulta le

Dettagli

REGOLAMENTO. PER LO STAZIONAMENTO DI VEICOLI A MOTORE SU SUOLO PUBBLICO Approvato dal Consiglio comunale nella sua seduta del 22 marzo 2016

REGOLAMENTO. PER LO STAZIONAMENTO DI VEICOLI A MOTORE SU SUOLO PUBBLICO Approvato dal Consiglio comunale nella sua seduta del 22 marzo 2016 REGOLAMENTO PER LO STAZIONAMENTO DI VEICOLI A MOTORE SU SUOLO PUBBLICO Approvato dal Consiglio comunale nella sua seduta del 22 marzo 2016 Approvato dal CC del 22.3.2016 Pag. 1 Sommario Art. 1 Basi legali

Dettagli

OG02 - La ciclovia del fiume Oglio - II tappa

OG02 - La ciclovia del fiume Oglio - II tappa OG02 - La ciclovia del fiume Oglio - II tappa Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima

Dettagli

3,75 Girare a destra, entrare dentro la pineta e rientrare sul percorso ciclopedonale seguendo le indicazioni in rosso per l itinerario mtb n. 10.

3,75 Girare a destra, entrare dentro la pineta e rientrare sul percorso ciclopedonale seguendo le indicazioni in rosso per l itinerario mtb n. 10. ANELLO DEL TRASIMENO Partenza e arrivo: Castiglione del Lago Distanza: 70,5 km Dislivello: 440 metri Difficoltà: medio-difficile Fondo stradale: asfalto, sterrato Bici consigliata: mtb, ibrida nella variante

Dettagli

MOBILITA' SOSTENIBILE

MOBILITA' SOSTENIBILE La mobilità sostenibile è basata sull utilizzo dei mezzi di trasporto pubblici ma vi sono anche altre modalità di trasporto ecologico e sano: le BICI. Va dunque sviluppata la rete di percorsi e piste ciclabili

Dettagli

TOSCANA BAGNO NETTUNO. Via Leopoldo II di Lorena 33-35, Marina di Grosseto (Gr) - Telefono TESTATO PER TE DA:

TOSCANA BAGNO NETTUNO. Via Leopoldo II di Lorena 33-35, Marina di Grosseto (Gr) - Telefono TESTATO PER TE DA: TOSCANA BAGNO NETTUNO Via Leopoldo II di Lorena 33-35, Marina di Grosseto (Gr) - Telefono 0564 34469 TESTATO PER TE DA: Con l obiettivo di mettere a tua disposizione tutte le informazioni utili per una

Dettagli

Itinerario n L'anello del lago di Martignano

Itinerario n L'anello del lago di Martignano Pagina 1 di 5 Itinerario n. 024 - L'anello del lago di Martignano Scheda informativa Punto di partenza: Agriturismo "La Melazza" (Cesano) Distanza da Roma : 30 km Lunghezza: 23 km Ascesa totale: 260 m

Dettagli

CONFINDUSTRIA ANCMA. IL RUOLO DELLE DUE RUOTE NELLA MOBILITA URBANA stato dell arte e prospettive. Milano, 6 giugno 2017

CONFINDUSTRIA ANCMA. IL RUOLO DELLE DUE RUOTE NELLA MOBILITA URBANA stato dell arte e prospettive. Milano, 6 giugno 2017 IL RUOLO DELLE DUE RUOTE NELLA MOBILITA URBANA stato dell arte e prospettive Milano, 6 giugno 2017 Parco circolante moto in Europa Parco circolante ciclomotori in Europa E-bike - vendite 2016: 124.400

Dettagli

Itinerario n La valle del torrente Farfa

Itinerario n La valle del torrente Farfa Pagina 1 Itinerario n. 099 - La valle del torrente Farfa Scheda informativa Punto di partenza: Collelungo Sabino(Ri) Distanza da Roma: 55 km Lunghezza: 25 km Ascesa totale: 860 m Quota massima: 500 mslm

Dettagli

TOSCANA BAGNO GIGLIO. Lungomare Leopoldo II di Lorena, 95 Marina di Grosseto (Gr) - Telefono TESTATO PER TE DA:

TOSCANA BAGNO GIGLIO. Lungomare Leopoldo II di Lorena, 95 Marina di Grosseto (Gr) - Telefono TESTATO PER TE DA: TOSCANA BAGNO GIGLIO Lungomare Leopoldo II di Lorena, 95 Marina di Grosseto (Gr) - Telefono 0564 34591 TESTATO PER TE DA: Con l obiettivo di mettere a tua disposizione tutte le informazioni utili per una

Dettagli

Visitare la città di Forlì con una bicicletta diventa semplicissimo.

Visitare la città di Forlì con una bicicletta diventa semplicissimo. Forlì, 20 novembre 2014 Visitare la città di Forlì con una bicicletta diventa semplicissimo. MI MUOVO IN BICI In centro a Forlì si può arrivare come si vuole: in auto treno-bus, ad aspettarti puoi trovare

Dettagli

Da Cerveteri alle cascate di Castel Giuliano

Da Cerveteri alle cascate di Castel Giuliano Pagina 1 di 5 Itinerario n 80 Scheda informativa Da Cerveteri alle cascate di Castel Giuliano Punto di partenza: Cerveteri Distanza da Roma : 40 km Lunghezza: 27 km Dislivello totale: 440 m Quota massima:

Dettagli

ALLEGATO 2 QUADRO DI CLASSIFICAZIONE DEI COMPLESSI RICETTIVI ALL'APERTO

ALLEGATO 2 QUADRO DI CLASSIFICAZIONE DEI COMPLESSI RICETTIVI ALL'APERTO ALLEGATO 2 QUADRO DI CLASSIFICAZIONE DEI COMPLESSI RICETTIVI ALL'APERTO Nel presente quadro e' indicato il punteggio complessivo minimo previsto per le singole categorie di classificazione. Per l assegnazione

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO LOTTO 6 Campeggio comunale La Finoria UBICAZIONE Località Finoria DESCRIZIONE DELL IMMOBILE Il campeggio è ubicato in posizione panoramica, immediatamente sopra il centro abitato di Gavorrano, accessibile

Dettagli

Relazione tecnico/fotografica piste ciclabili Monserrato Associazione Arci Ciclofucina. www.ciclofucina.it 1/27

Relazione tecnico/fotografica piste ciclabili Monserrato Associazione Arci Ciclofucina. www.ciclofucina.it 1/27 Relazione tecnico/fotografica piste ciclabili Monserrato Associazione Arci Ciclofucina www.ciclofucina.it 1/27 Punto di partenza www.ciclofucina.it 2/27 Scuola media di Via Argentina Via dell'argine pista

Dettagli

Polo funzionale 5 Porto turistico ed arenile di Marina di Ravenna

Polo funzionale 5 Porto turistico ed arenile di Marina di Ravenna Polo funzionale 5 Porto turistico ed arenile di Marina di Ravenna Comune: Ravenna Tav.1 INQUADRAMENTO TERRITORIALE Polo n. 5-1 Tav.2 INQUADRAMENTO URBANO ELENCO UNITÀ DEL POLO FUNZIONALE: Famiglia attività

Dettagli

Itinerario n I due laghi: Castelgandolfo e Nemi

Itinerario n I due laghi: Castelgandolfo e Nemi Pagina 1 di 6 5 Itinerario n. 136 - I due laghi: Castelgandolfo e Nemi Scheda informativa Punto di partenza: Lago di Albano Distanza da Roma : 20 km Lunghezza: 36 km Ascesa totale: 750 m Quota massima:

Dettagli

ALLEGATO 1: INQUADRAMENTO E ANALISI DEL CONTESTO

ALLEGATO 1: INQUADRAMENTO E ANALISI DEL CONTESTO COMUNE DI FAVIGNANA PIANO DELLA MOBILITA' SOSTENIBILE INTERNA ALLE ISOLE MINORI SICILIANE OCCIDENTALI SECONDA STESURA ALLEGATO : INQUADRAMENTO E ANALISI DEL CONTESTO ISOLA DI MARETTIMO - /2/II Stesura

Dettagli

Tappa TO05 Da Pietrasanta a Lucca

Tappa TO05 Da Pietrasanta a Lucca Tappa TO05 Da Pietrasanta a Lucca La Via Francigena Partenza: Pietrasanta, Duomo Arrivo: Lucca, S. Michele Lunghezza Totale (): 32.3 Percorribilità: A piedi, in mountain bike Tempo di percorrenza a piedi

Dettagli

COLLEGAMENTO LINEA URBANA N. 13 ISTITUTO ENRICO FERMI VIA BOLOGNESI

COLLEGAMENTO LINEA URBANA N. 13 ISTITUTO ENRICO FERMI VIA BOLOGNESI COLLEGAMENTO LINEA URBANA N. 13 ISTITUTO ENRICO FERMI VIA BOLOGNESI Marzo 2015 STATO DI FATTO Gli studenti della frazione di Sesso, che frequentano la scuola media Enrico Fermi di Via Bolognesi a Reggio

Dettagli

1. INFORMAZIONI GENERALI SULLA MANIFESTAZIONE 2. INFORMAZIONI PER GRUPPI E SCOLARESCHE 3. INFORMAZIONI PER PERNOTTAMENTI E SISTEMAZIONI ALBEGHIERE

1. INFORMAZIONI GENERALI SULLA MANIFESTAZIONE 2. INFORMAZIONI PER GRUPPI E SCOLARESCHE 3. INFORMAZIONI PER PERNOTTAMENTI E SISTEMAZIONI ALBEGHIERE 1. INFORMAZIONI GENERALI SULLA MANIFESTAZIONE 2. INFORMAZIONI PER GRUPPI E SCOLARESCHE 3. INFORMAZIONI PER PERNOTTAMENTI E SISTEMAZIONI ALBEGHIERE 1. INFORMAZIONI GENERALI SULLA MANIFESTAZIONE Programma

Dettagli

SCURCOLA MARSICANA. PIANO URBANO DEI PARCHEGGI Allegato del P. di R. Aprile Norme Tecniche di Attuazione

SCURCOLA MARSICANA. PIANO URBANO DEI PARCHEGGI Allegato del P. di R. Aprile Norme Tecniche di Attuazione SCURCOLA MARSICANA PIANO URBANO DEI PARCHEGGI Allegato del P. di R. Aprile 2014 Norme Tecniche di Attuazione Elaborato modificato ai sensi dei seguenti verbali: "Verbale Incontro Tecnico del 12.10.2011"

Dettagli

MANIFESTAZIONE INFORMAZIONI GENERALI GIURIA COMMISSIONE VETERINARIA E SERVIZI

MANIFESTAZIONE INFORMAZIONI GENERALI GIURIA COMMISSIONE VETERINARIA E SERVIZI RELAZIONE DELEGATO TECNICO GARE DI ENDURANCE in vigore dal 01.01.2011 DELEGATO TECNICO (ovvero chi compila la relazione) Cognome e Nome Data compilazione relazione La presente relazione dovrà essere compilata

Dettagli

N. 7 / 13 MESSAGGIO MUNICIPALE CONCERNENTE UN CREDITO DI FR. 222'000. PER LA SISTEMAZIONE DI PIAZZA CANEVASCINI

N. 7 / 13 MESSAGGIO MUNICIPALE CONCERNENTE UN CREDITO DI FR. 222'000. PER LA SISTEMAZIONE DI PIAZZA CANEVASCINI N. 7 / 13 MESSAGGIO MUNICIPALE CONCERNENTE UN CREDITO DI FR. 222'000. PER LA SISTEMAZIONE DI PIAZZA CANEVASCINI Tenero, 22 aprile 2013 Preavviso: gestione e edilizia Lodevole Consiglio comunale, Signore

Dettagli

Art. 4 Orari delle operazioni di carico e scarico delle merci Art. 5 Individuazione ed uso delle aree di sosta per operazioni di carico e scarico

Art. 4 Orari delle operazioni di carico e scarico delle merci Art. 5 Individuazione ed uso delle aree di sosta per operazioni di carico e scarico Regolamento comunale per l istituzione e la regolamentazione di aree di sosta destinate alle operazioni di carico e scarico delle merci nel centro abitato Sommario - Art.1 Oggetto ed ambito di applicazione

Dettagli

oggetto: Progetto di variante al Piano di Zona 167 Relazione sulle previsioni della spesa occorrente per l attuazione della Variante al Piano

oggetto: Progetto di variante al Piano di Zona 167 Relazione sulle previsioni della spesa occorrente per l attuazione della Variante al Piano oggetto: Progetto di variante al Piano di Zona 167 Relazione sulle previsioni della spesa occorrente per l attuazione della Variante al Piano Testo adottato con delibera del C.C. n del.. B 1 Il progetto

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA TRIUMPLINA 43 PROGETTO DI TRASFORMAZIONE area ex IDRA - Violino Unita di intervento D.1a

COMUNE DI BRESCIA TRIUMPLINA 43 PROGETTO DI TRASFORMAZIONE area ex IDRA - Violino Unita di intervento D.1a COMUNE DI BRESCIA TRIUMPLINA 43 PROGETTO DI TRASFORMAZIONE area ex IDRA - Violino Unita di intervento D.1a Progettista Committente Progetto Sede operativa: Via Massimo d'azeglio, 23 25128 Brescia T. +39

Dettagli

Tappa LO04 Da Garlasco a Pavia

Tappa LO04 Da Garlasco a Pavia Tappa LO04 Da Garlasco a Pavia La Via Francigena Partenza: Garlasco, chiesa S. Maria Assunta Arrivo: Pavia, centro storico Lunghezza Totale (): 25.9 Percorribilità: A piedi, con biciclette ibride o mountain

Dettagli

LO10 - Tra Lodi e Zelobuonpersico

LO10 - Tra Lodi e Zelobuonpersico LO10 - Tra Lodi e Zelobuonpersico Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima Difficoltà

Dettagli

Comune di Vicopisano

Comune di Vicopisano Comune di Vicopisano Provincia di Pisa COLLEGAMENTO CICLO PEDONALE VICOPISANO CAPRONA (2 E 3 LOTTO) PROGETTO DEFINITIVO RELAZIONE GENERALE E DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA Pisa, gennaio 2016 Il progettista

Dettagli

Panel di indirizzo dell OTD Provinciale

Panel di indirizzo dell OTD Provinciale Panel di indirizzo dell OTD Provinciale Indicatori di efficienza energetica per l Osservatorio Turistico di Destinazione per la Provincia di Livorno Roberto Bianco Livorno, 18 marzo 2013 Determinazione

Dettagli

Primel AG - Via Principale Castasegna, Bregaglia (GR) Tel:

Primel AG - Via Principale Castasegna, Bregaglia (GR) Tel: 2015 Risparmio idrico Primel AG - Via Principale - 7608 Castasegna, Bregaglia (GR) Tel: +41 76 8198688 fedele.pozzoli@bluewin.ch Introduzione L acqua è un bene disponibile in natura in quantità limitata.

Dettagli

Heraclea Hotel Residence. Multiproprietà Alberghiera _ Policoro MT

Heraclea Hotel Residence. Multiproprietà Alberghiera _ Policoro MT Heraclea Hotel Residence Multiproprietà Alberghiera _ Policoro MT Policoro Sorta sulle rovine dell antica città di Heraclea, in un territorio a forte vocazione agricola e turistica della pianura Metapontina,

Dettagli

Strategia di gestione dei posteggi pubblici. Studio specialistico sul fabbisogno dei posteggi in Città Conferenza stampa del 10 novembre 2016

Strategia di gestione dei posteggi pubblici. Studio specialistico sul fabbisogno dei posteggi in Città Conferenza stampa del 10 novembre 2016 Strategia di gestione dei posteggi pubblici Studio specialistico sul fabbisogno dei posteggi in Città Conferenza stampa del 10 novembre 2016 Studio sui parcheggi Strumento per gestire e regolare l offerta

Dettagli

Introduzione ai Sentieri e Piste Ciclabili del Parco Agricolo della Cavallera

Introduzione ai Sentieri e Piste Ciclabili del Parco Agricolo della Cavallera Introduzione ai Sentieri e iste Ciclabili del arco Agricolo della Cavallera Il parco della Cavallera è costituito prevalentemente da un area agricola, assediata dai comuni circostanti, dalle loro numerose

Dettagli

N storico culturale; - architettonico e paesaggistico. - valorizzare la presenza del ponte in pietra che da origine al toponimo PONTE ARCHE

N storico culturale; - architettonico e paesaggistico. - valorizzare la presenza del ponte in pietra che da origine al toponimo PONTE ARCHE N. 141 ponte in pietra ad arco Storico culturale Comano terme - storico culturale; - architettonico e paesaggistico - valorizzare la presenza del ponte in pietra che da origine al toponimo PONTE ARCHE

Dettagli

SV-02 La ciclovia dei Parchi

SV-02 La ciclovia dei Parchi SV-02 La ciclovia dei Parchi Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Rovellasca-Manera, stazione ferroviaria FNM Arrivo: Milano, stazione Centrale Lunghezza Totale (): 41.9 Percorribilità: Bici ibride

Dettagli

Locarno, 21 aprile Al Consiglio Comunale. L o c a r n o. Onorevoli Signori Presidenti e Consiglieri Comunali,

Locarno, 21 aprile Al Consiglio Comunale. L o c a r n o. Onorevoli Signori Presidenti e Consiglieri Comunali, M.M. no. 44 concernente una rettifica di confini/permuta nel comparto ex azienda gas e la concessione di un credito di fr. 60'000. per la delimitazione del nuovo confine e lo spostamento dell accesso al

Dettagli