COMPONENTI STERILIZZATORE MEBBY

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMPONENTI STERILIZZATORE MEBBY"

Transcript

1 COMPONENTI STERILIZZATORE MEBBY IT 1 - Aperture per il vapore 2 - Coperchio 3 - Ganci di chiusura 4 - Vano porta biberon ed accessori 5 - Base 6 - Pinza 1 man STER x MICROONDE 1-8 IT 09.i :18:24

2 IT IMPORTANTE: Leggere attentamente le istruzioni prima dell uso. INFORMAZIONI GENERALI Lo sterilizzatore a microonde Mebby consente di ottenere una pulizia profonda di biberon, tettarelle, ecc. utilizzando il calore intenso del vapore. AVVERTENZE 1. Utilizzare l apparecchio solo come descritto nel presente manuale e quindi per pulire accuratamente biberon ed accessori. Ogni uso diverso da quello cui l apparecchio è destinato è da considerarsi improprio e quindi pericoloso; il costruttore non può essere considerato responsabile per danni causati da uso improprio, erroneo e/od irragionevole. Conservare questo manuale per ogni ulteriore consultazione. 2. In caso di guasto e/o cattivo funzionamento dell apparecchio, contattare il Customer Service Medel. 3. Utilizzare solo accessori e componenti originali. 4. Non lasciare l apparecchio esposto agli agenti atmosferici. 5. Si raccomanda di inserire lo sterilizzatore nel forno a microonde facendo attenzione che esso poggi perfettamente in piano e in modo che l acqua contenuta nella base non possa fuoriuscire. 6. In caso di forni a microonde dotati di grill, accertarsi che la funzione grill sia disattivata durante il ciclo di sanitizzazione. 7. Questo prodotto non è un giocattolo, tenere lontano dalla portata dei bambini, pericolo di ustione. 8. Allorché si decida di non utilizzare più l apparecchio, si consiglia di smaltirlo secondo le normative vigenti. 9. Non appoggiare lo sterilizzatore su fiamme libere, piastre elettriche o superfici eccessivamente calde, NON inserirlo in forni tradizionali. 10. Non usare MAI lo sterilizzatore senz acqua. 2 man STER x MICROONDE 1-8 IT 09.i :18:25

3 11. Non usare candeggina, soluzioni chimiche o pastiglie sterilizzanti nello sterilizzatore. 12. Non lasciare gli elementi di imballaggio (sacchetti in plastica, scatole di cartone, ecc.) alla portata dei bambini o incapaci in quanto potenziali fonti di pericolo. 13. Utilizzare lo sterilizzatore per sanitizzare solo prodotti che resistono all ebollizione e compatibili con il microonde. 14. Non inserire nello sterilizzatore prodotti in Nylon. 15. ATTENZIONE! Al termine del ciclo di sanitizzazione, lo sterilizzatore e i prodotti in esso contenuti sono molto caldi, prestare sempre la massima attenzione e cautela, pericolo di ustione. IT ISTRUZIONI PER L USO L apparecchio va controllato prima di ogni utilizzo, in modo da rilevare anomalie di funzionamento e/o danni dovuti al trasporto e/o immagazzinamento. 1. Dopo aver tolto l apparecchio dalla confezione, controllare che non siano presenti danni visibili; prestare particolare attenzione ad incrinature nella plastica. 2. Verificare l integrità degli accessori. 3. Prima di utilizzare l apparecchio, procedere alle operazioni di pulizia come descritto al capitolo PULIZIA E MANUTENZIONE. 4. Lavare e risciacquare con cura i biberon e gli accessori che occorre sanitizzare prima di inserirli nel cestello dello sterilizzatore. 5. Togliere il coperchio. 6. Inserire nel vano porta biberon ed accessori i prodotti da sterilizzare. Lo sterilizzatore può contenere fino a 5 biberon e relativi accessori. 7. Mettere 150 ml di acqua nella base. Si 3 man STER x MICROONDE 1-8 IT 09.i :18:26

4 IT consiglia l uso di acqua distillata per prevenire eventuali incrostazioni. 8. Chiudere il coperchio con gli appositi ganci posti ai lati dell apparecchio. 9. Mettere lo sterilizzatore nel microonde per 8 minuti ad una potenza consigliata di circa 700 W. Si consiglia di non superare i tempi e la potenza indicata, l unità potrebbe danneggiarsi. 10. Terminata la sterilizzazione, aprire lo sportello del forno e lasciare raffreddare l apparecchio per 5 minuti all interno del forno spento. 11. Togliere con cautela lo sterilizzatore dal microonde evitando di inclinare troppo l apparecchio per evitare fuoriuscita di acqua bollente. Si consiglia di prestare molta attenzione quando si toglie il coperchio, per evitare di scottarsi con il vapore bollente. 12. Utilizzare le pinze in dotazione per estrarre i biberon e gli accessori. 4 man STER x MICROONDE 1-8 IT 09.i :18:26

5 PULIZIA E MANUTENZIONE IT Prima di qualsiasi operazione di pulizia attendere che l apparecchio si sia completamente raffreddato. Si consiglia di effettuare la pulizia prima di ogni utilizzo. Lavare lo sterilizzatore e suoi accessori con acqua tiepida ed un detergente neutro, risciacquare con abbondante acqua pulita ed asciugare con un panno soffice ed asciutto. È possibile lavare lo sterilizzatore e i suoi accessori in lavastoviglie. Non utilizzare MAI spugne abrasive: potrebbero danneggiare l apparecchio. In caso di incrostazioni nella base e nel vano porta biberon, utilizzare un panno imbevuto di acqua ed aceto. Si consiglia di ripetere sempre questa operazione dopo ogni utilizzo. Non utilizzare soluzioni o liquidi decalcificanti diversi da quelli utilizzati. MANUTENZIONE E RIPARAZIONI In caso di anomalie rivolgersi al CUSTOMER SERVICE MEDEL. 5 man STER x MICROONDE 1-8 IT 09.i :18:26

6 IT SPECIFICHE TECNICHE Modello: STERILIZZATORE PER FORNO A MICROONDE MEBBY Le specifiche tecniche possono variare senza preavviso. CONDIZIONI AMBIENTALI Conservazione Temperatura: MIN -25 C - MAX 70 C Umidità aria: MIN 10%RH - MAX 95%RH Pressione atmosferica: 700hPa-1060hPa SIMBOLOGIA ADOTTATA SULL APPARECCHIO Attenzione Temperatura RH Umidità aria P Pressione atmosferica Consulare le istruzioni di funzionamento 6 man STER x MICROONDE 1-8 IT 09.i :18:26

7 CERTIFICATO DI GARANZIA IT Condizioni di garanzia - L apparecchio è garantito 2 anni dalla data di acquisto contro qualsiasi difetto originario di materiali o di costruzione. - La garanzia consiste nella sostituzione e/o riparazione gratuita dei componenti difettosi all origine. - La garanzia non copre gli accessori forniti a corredo e le parti soggette a normale usura. - L apparecchio deve essere riparato solo da centri di assistenza tecnica autorizzati. - L apparecchio deve essere inviato al CUSTOMER SERVICE MEDEL per la riparazione. - Le spese di spedizione dell apparecchio sono a carico dell utente. - Le riparazioni al di fuori delle condizioni di garanzia sono addebitate all utente. - La garanzia decade se l apparecchio è stato manomesso, se il difetto deriva da uso improprio o se il danneggiamento non è imputabile al produttore (caduta accidentale, trasporto non accurato, ecc.). - La garanzia non comporta alcun risarcimento di danni, diretti o indiretti, di qualsiasi natura verso persone o cose durante il periodo di inefficienza del prodotto. - La garanzia è valida dalla data d acquisto del prodotto certificata dallo scontrino fiscale o dalla fattura d acquisto da allegare tassativamente al tagliando di garanzia. - La mancanza del tagliando appositamente compilato e convalidato dal certificato d acquisto non dà diritto ad alcuna assistenza in garanzia. 7 man STER x MICROONDE 1-8 IT 09.i :18:26

8 IT TAGLIANDO DA RESTITUIRE IN CASO DI RIPARAZIONE LA GARANZIA È VALIDA SOLO ALLEGANDO LO SCONTRINO FISCALE Apparecchio Tipo: Modello: N.Serie: Data d acquisto: DATI DELL ACQUIRENTE Cognome e Nome: Indirizzo: Telefono: Descrizione difetto: Firma per accettazione delle condizioni di garanzia Autorizzo l uso delle informazioni sopra riportate ai sensi della legge 675/96 sulla Privacy. 8 man STER x MICROONDE 1-8 IT 09.i :18:26

COMPONENTI STERILIZZATORE MEBBY MONO

COMPONENTI STERILIZZATORE MEBBY MONO COMPONENTI STERILIZZATORE MEBBY MONO IT 1 - Coperchio 2 - Griglia porta accessori 3 - Supporto biberon 4 - Vano porta biberon 5 - Vaschetta di raccolta dell acqua 7 - Pinza 6 - Piastra riscaldante 8 -

Dettagli

Tenacta Group S.p.A. Via Piemonte 5/11 24052 Azzano S. Paolo (BG) ITALY Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149

Tenacta Group S.p.A. Via Piemonte 5/11 24052 Azzano S. Paolo (BG) ITALY Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149 www. imetec.com Tenacta Group S.p.A. Via Piemonte 5/11 24052 Azzano S. Paolo (BG) ITALY Tel. +39.035.688.111 Fax +39.035.320.149 MI000634.indd 1 13/07/11 13.54 Istruzioni per l uso BILANCIA ELETTRONICA

Dettagli

SlimCool - Manuale d uso. Manuale d uso

SlimCool - Manuale d uso. Manuale d uso I Manuale d uso 1 Introduzione Grazie per aver scelto l erogatore d acqua SlimCool. Per un corretto utilizzo Vi consigliamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all installazione

Dettagli

INTRODUZIONE, PREPARAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI LATTE DI FORMULA AL NIDO D INFANZIA

INTRODUZIONE, PREPARAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI LATTE DI FORMULA AL NIDO D INFANZIA INTRODUZIONE, PREPARAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DI LATTE DI FORMULA AL NIDO D INFANZIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MILANO Dipartimento di Prevenzione Medica S.C. Igiene Alimenti e Nutrizione S.s. Igiene

Dettagli

SENSUELL. Utensili di cottura

SENSUELL. Utensili di cottura SENSUELL Utensili di cottura La vita di tutti i giorni a casa mette a dura prova la nostra gamma di pentole. La nostra gamma di pentole SENSUELL è sottoposta a test rigorosi per verificarne la conformità

Dettagli

DESCALING KIT. Utilizzare esclusivamente il decalcificante Nespresso (DKB2C1)

DESCALING KIT. Utilizzare esclusivamente il decalcificante Nespresso (DKB2C1) DESCALING KIT Utilizzare esclusivamente il decalcificante Nespresso (DKB2C1) Il decalcificante può danneggiare il corpo della macchina e le superfici. Pulire immediatamente eventuali gocce di soluzione

Dettagli

COMPONENTI DEL SISTEMA DI ESTRAZIONE DEL LATTE MATERNO MEBBY GENTLEFEED MANUAL (fig. A)

COMPONENTI DEL SISTEMA DI ESTRAZIONE DEL LATTE MATERNO MEBBY GENTLEFEED MANUAL (fig. A) COMPONENTI DEL SISTEMA DI ESTRAZIONE DEL LATTE MATERNO MEBBY GENTLEFEED MANUAL (fig. A) IT 1 Coppa massaggiante in silicone medicale 2 Canale di raccolta del latte materno 3 Presa aria 4 Valvola di travaso

Dettagli

WUEWUE. Manuale Istruzioni LEGGERE ATTENTAMENTE E CONSERVARE PER FUTURE CONSULTAZIONI. passeggino leggero

WUEWUE. Manuale Istruzioni LEGGERE ATTENTAMENTE E CONSERVARE PER FUTURE CONSULTAZIONI. passeggino leggero WUEWUE passeggino leggero Manuale Istruzioni LEGGERE ATTENTAMENTE E CONSERVARE PER FUTURE CONSULTAZIONI MANUALE ISTRUZIONI WUEWUE AVVISO IMPORTANTE IMPORTANTE: PRIMA DELL USO LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO

Dettagli

WATER KETTLE WK5040. Product code 1805305

WATER KETTLE WK5040. Product code 1805305 WATER KETTLE WK5040 IT Product code 1805305 A B C D E F G H I J K L 3 SICUREZZA E PREPARAZIONE Prima di utilizzare il dispositivo, leggere attentamente questo manuale delle istruzioni! Seguire tutte le

Dettagli

Istruzioni per pulizia, disinfezione e sterilizzazione

Istruzioni per pulizia, disinfezione e sterilizzazione Istruzioni per pulizia, disinfezione e sterilizzazione secondo ISO 17664 Garrison Dental Solutions, LL Garrison Dental Solutions, LL Le presenti istruzioni per pulizia, disinfezione e sterilizzazione sono

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ISTRUZIONI PER L USO LAVATRICE PORTATILE CON CENTRIFUGA MODELLO LP435C Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo come riferimento futuro, assieme al nr. di serie che trovate sulla targhetta

Dettagli

FERRO ARRICCIACAPELLI

FERRO ARRICCIACAPELLI istruzioni per l uso FERRO ARRICCIACAPELLI FERRO ARRICCIACAPELLI IT pagina 1 00133_h.indd 1 4-02-2010 13:38:0 [Z] Type E9301 220-240 V ~ 50/60 Hz 00133_h.indd 1 4-02-2010 13:38:0 FERRO ARRICCIACAPELLI

Dettagli

Sommario. Presentazione generale... 3 Avvertenze... 3 Caratteristiche... 4 Pulizia... 4 Smaltimento... 4 Garanzia... 5 Dati produttore...

Sommario. Presentazione generale... 3 Avvertenze... 3 Caratteristiche... 4 Pulizia... 4 Smaltimento... 4 Garanzia... 5 Dati produttore... Sommario Presentazione generale... 3 Avvertenze... 3 Caratteristiche... 4 Pulizia... 4 Smaltimento... 4 Garanzia... 5 Dati produttore... 6 2 3 Presentazione generale Prima di iniziare una qualsiasi operazione

Dettagli

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. Type H2901

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. Type H2901 Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI PIASTRA PER CAPELLI IT pagina 1 Type H2901 7 6 5 4 3 2 1 GUIDA ILLUSTRATIVA DATI TECNICI TYPE H2901 100-240 V~ 50/60 Hz I Manuale di Istruzioni per l uso della

Dettagli

PALL GASKLEEN FILTRO PRECONDIZIONATO PER GAS ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE /SOSTITUZIONE

PALL GASKLEEN FILTRO PRECONDIZIONATO PER GAS ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE /SOSTITUZIONE PALL GASKLEEN FILTRO PRECONDIZIONATO PER GAS ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE /SOSTITUZIONE 1. INSTALLAZIONE SUGGERITA Figure 1 2. INSTALLAZIONE E SOSTITUZIONE DEL FILTRO È raccomandata la seguente procedura

Dettagli

Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete a sicurezza intrinseca

Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete a sicurezza intrinseca KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-mail: info@kern-sohn.com Telefon: +49-[0]7433-9933-0 Fax: +49-[0]7433-9933-149 Internet: www.kern-sohn.com Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete

Dettagli

Schiume per il packaging EASYPACK

Schiume per il packaging EASYPACK Schiume per il packaging EASYPACK ISTRUZIONI Il Concetto 2 componenti chimici miscelandosi assieme creano cuscini aderenti di schiuma poliuretanica che modellandosi attorno ad un oggetto gli garantiscono

Dettagli

BILANCIA MEBBY BABY & CHILD Bilancia digitale Manuale di istruzioni INDICE/INDEX I 2 UK 9 D 15 E 21

BILANCIA MEBBY BABY & CHILD Bilancia digitale Manuale di istruzioni INDICE/INDEX I 2 UK 9 D 15 E 21 man bil BABY&CHLD ita 1/8 06 10-04-2006 10:54 Pagina 1 BLANCA MEBBY BABY & CHLD Bilancia digitale Manuale di istruzioni NDCE/NDEX 2 UK 9 D 15 E 21 1 man bil BABY&CHLD ita 1/8 06 10-04-2006 10:54 Pagina

Dettagli

IKEA 365+ pentole ANNI ANNI

IKEA 365+ pentole ANNI ANNI IKEA 365+ pentole QUALITA GARANTITA GIORNO DOPO GIORNO QUALITÀ GARANTITA GIORNO DOPO GIORNO QUALITÀ GARANTITA GIORNO DOPO GIORNO La vita di tutti i giorni in casa mette a dura prova gli utensili da cucina.

Dettagli

PULITORE RAPIDO MULTIUSO PER PAVIMENTI ALL ACQUA

PULITORE RAPIDO MULTIUSO PER PAVIMENTI ALL ACQUA PULITORE RAPIDO MULTIUSO Rimuove efficacemente lo sporco di natura organica e ambientale, grasso, muffe, funghi. Per esterni ed interni. ALL ACQUA ACIDO Elimina depositi di cemento, calcare, tartaro ed

Dettagli

SLADDA telaio e cinghia di trasmissione della bicicletta

SLADDA telaio e cinghia di trasmissione della bicicletta SLADDA telaio e cinghia di trasmissione della bicicletta Le biciclette sono soggette a un uso intensivo. La bicicletta SLADDA è testata per essere conforme ai nostri rigorosi standard di resistenza. Ecco

Dettagli

Don't just purge Ultra Purge! TM. Scheda tecnica. Ultra Purge 5060. Purging compound pronto all'uso rinforzato con fibra di vetro

Don't just purge Ultra Purge! TM. Scheda tecnica. Ultra Purge 5060. Purging compound pronto all'uso rinforzato con fibra di vetro P.14 All 3 Rev 0 Don't just purge Ultra Purge! TM Scheda tecnica Temperature di lavoro Funziona con Applicazioni Ideato per da 190 C / 374 F Iniezione Cambio Colore a 320 C / 608 F Canali Caldi Cambio

Dettagli

FERRO ARRICCIACAPELLI

FERRO ARRICCIACAPELLI Istruzioni per l uso FERRO ARRICCIACAPELLI FERRO ARRICCIACAPELLI IT pagina 1 Type 87403 t. 11225 GUIDA ILLUSTRATIVA XST31720 [Z] 8 DATI TECNICI TYPE 87403 100-240 V 50/60 Hz 13-17 W V ITALIANO IT MANUALE

Dettagli

INSTALLAZIONE HARDWARE IDP106C Ver. 1.3 BLUE DIMMER INSTALLAZIONE HARDWARE

INSTALLAZIONE HARDWARE IDP106C Ver. 1.3 BLUE DIMMER INSTALLAZIONE HARDWARE INSTALLAZIONE HARDWARE IDP106C Ver. 1.3 BLUE DIMMER INSTALLAZIONE HARDWARE Di seguito vengono forniti gli elementi di base per l installazione e l utilizzo del modulo BLUE DIMMER (modello IDP106C). Il

Dettagli

Istruzioni per l uso. Fisso per l acqua potabile. Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08

Istruzioni per l uso. Fisso per l acqua potabile. Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08 Istruzioni per l uso Fisso per l acqua potabile Art. Nr. 62504 74.017.EU1 2/08 3 3e 1 2 3 4 3a 3b 3c 3d 1a 1a 1a 5 OFF = Indicazione 2 6 7 4 3 3 1 1 8 9 10 11 12 13 14 15 16 700 ml 4 1.Componenti Componenti

Dettagli

Sicurezza dell'utente

Sicurezza dell'utente Sicurezza dell'utente La stampante e i materiali di consumo consigliati sono stati messi a punto e testati in conformità a severi requisiti di sicurezza. L osservanza delle avvertenze riportate di seguito

Dettagli

STARLIGHT BULLET Manuale d uso

STARLIGHT BULLET Manuale d uso STARLIGHT BULLET Manuale d uso SOMMARIO Precauzioni......... pag. 1 Avvertenze e Note... pag. 2 Funzioni dell apparecchio.....pag. 3 Caratteristiche.. pag. 3 Connessioni.. pag. 4 Dichiarazione Conformità...

Dettagli

Leggete l etichetta! Tutto quello che c è da sapere per un utilizzo sicuro dei detersivi e dei prodotti di pulizia per la casa

Leggete l etichetta! Tutto quello che c è da sapere per un utilizzo sicuro dei detersivi e dei prodotti di pulizia per la casa Leggete l etichetta! Tutto quello che c è da sapere per un utilizzo sicuro dei detersivi e dei prodotti di pulizia per la casa Presto vedrete sui prodotti per la pulizia domestica nuove etichette con le

Dettagli

Miscelatori per la cucina

Miscelatori per la cucina Miscelatori per la cucina La vita di tutti i giorni in casa mette a dura prova i miscelatori. Per questo tutti i miscelatori IKEA vengono testati e approvati da un istituto indipendente che ne verifica

Dettagli

La serie ARVIKA viene testata per verificare. che soddisfi i nostri severi standard di. qualità e durata e sia conforme agli

La serie ARVIKA viene testata per verificare. che soddisfi i nostri severi standard di. qualità e durata e sia conforme agli ARVIKA La serie ARVIKA viene testata per verificare che soddisfi i nostri severi standard di qualità e durata e sia conforme agli standard più elevati vigenti per l uso domestico e professionale (EN 15373).

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA

ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA MANUALE D USO 1 ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA Pericolo: le istruzioni precedute da questo simbolo devono essere osservate con attenzione particolare dall utente per evitare danni alla propria persona o danni

Dettagli

MODULO RICHIESTA RIPARAZIONE

MODULO RICHIESTA RIPARAZIONE I nostri marchi MODULO RICHIESTA RIPARAZIONE M 7.5.11 Rev. Data Descrizione Approvato DIG 1 16.12.13 Emissione Gentile cliente, compili per ogni prodotto per cui si richiede assistenza la presente scheda

Dettagli

KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) L'INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER. caldaie

KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) L'INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER. caldaie ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) ISTRUZIONI PER L INSTALLATORE Questa istruzione é parte integrante del ibretto dell apparecchio sul quale é stato installato

Dettagli

Funzionamento generale

Funzionamento generale ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE MODULO LED D EMERGENZA XISTEMLED Funzionamento generale Il modulo funziona a tensione di rete da 230V e, quando è collegato, carica il pacco batterie interna in dotazione

Dettagli

Spiegazione dei simboli sulle etichette dei tessuti

Spiegazione dei simboli sulle etichette dei tessuti CASA/LOCALE LAVANDERIA/TESTO INTRODUTTIVO : APPENDICE 3 www.smi-at.it www.ginetex.net Spiegazione dei simboli sulle etichette dei tessuti L'etichetta di manutenzione apposta sul capo fornisce 5 istruzioni

Dettagli

Programma estensione garanzia convenzionale

Programma estensione garanzia convenzionale Il programma Garanzia 7 è più di una semplice proposta di estensione della garanzia convenzionale da 2 a 7 anni. Sottoscrivendo questa proposta potrai infatti beneficiare di innumerevoli vantaggi, assicurando

Dettagli

Caldaia a gas a condensazione ROTEX A1

Caldaia a gas a condensazione ROTEX A1 Per l'utente Caldaia a gas a condensazione ROTEX A1 Manuale per l'utente Tipi ROTEX A1 BG 25-e ROTEX A1 BG 25F-e ROTEX A1 BG 33-e ROTEX A1 BG 33F-e ROTEX A1 BG 40-e ROTEX A1 BG 40F-e 5-25 kw 5-25 kw 8-33

Dettagli

PRODOTTI DIFETTOSI GARANZIA E RESPONSABILITA PER DANNI CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BOLOGNA. Camera dell Economia

PRODOTTI DIFETTOSI GARANZIA E RESPONSABILITA PER DANNI CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BOLOGNA. Camera dell Economia PRODOTTI DIFETTOSI GARANZIA E RESPONSABILITA PER DANNI CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BOLOGNA Camera dell Economia PRODOTTI DIFETTOSI GARANZIA E RESPONSABILITA PER DANNI 1

Dettagli

Guida alla compilazione del questionario on-line

Guida alla compilazione del questionario on-line Guida alla compilazione del questionario on-line Informazioni Preliminari 1 Di seguito sono riportate alcune informazioni preliminari da conoscere prima dell inizio della compilazione: Il questionario

Dettagli

EVENTO EMERGENZIALE IN DATA / / MODULO PER ATTIVITÀ PRODUTTIVE RICHIESTA DI CONTRIBUTO A SEGUITO DEI DANNI RIPORTATI DA BENI IMMOBILI E MOBILI

EVENTO EMERGENZIALE IN DATA / / MODULO PER ATTIVITÀ PRODUTTIVE RICHIESTA DI CONTRIBUTO A SEGUITO DEI DANNI RIPORTATI DA BENI IMMOBILI E MOBILI MODULO PER ATTIVITÀ PRODUTTIVE RICHIESTA DI CONTRIBUTO A SEGUITO DEI DANNI RIPORTATI DA BENI IMMOBILI E MOBILI Termine di consegna dei moduli entro Segreteria Regionale L.L. P.P. Unità di Progetto Protezione

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONE Filtro protettivo Helvetia MHF ½ - 1-¼ (mv)

LIBRETTO D ISTRUZIONE Filtro protettivo Helvetia MHF ½ - 1-¼ (mv) LIBRETTO D ISTRUZIONE Filtro protettivo Helvetia MHF ½ - 1-¼ (mv) Attenzione: Per l installazione e l avviamento leggere e osservare attentamente le istruzioni. Conservare con cura i manuali d istruzione

Dettagli

Miscelatori per la cucina ANNI

Miscelatori per la cucina ANNI Miscelatori per la cucina QUALITÀ GARANTITA GIORNO DOPO GIORNO ANNI QUALITÀ GARANTITA GIORNO DOPO GIORNO La vita di tutti i giorni in casa mette a dura prova i miscelatori. Hai mai calcolato quante volte

Dettagli

Sicurezza dell'utente

Sicurezza dell'utente Sicurezza dell'utente La stampante e i materiali di consumo consigliati sono stati messi a punto e testati in conformità a severi requisiti di sicurezza. L osservanza delle avvertenze riportate di seguito

Dettagli

PROGRAMMA DI GARANZIA

PROGRAMMA DI GARANZIA PROGRAMMA DI GARANZIA PROGRAMMA DI GARANZIA BIOTECH DENTAL Biotech Dental è un importante attore nel settore dell implantologia dentale che vanta oltre un milione di impianti venduti in tutto il mondo.

Dettagli

COSE IMPORTANTI DA SAPERE

COSE IMPORTANTI DA SAPERE COSE IMPORTANTI DA SAPERE PRECAUZIONI Non forzare le ante oltre il limite di apertura Evitare di lasciare aperti gli infissi in caso di forti correnti d aria; una chiusura incontrollata potrebbe causare

Dettagli

Scheda dati di sicurezza Conforme a Direttiva 2001 / 58 / CE. 1. Identificazione della sostanza/preparazione e azienda

Scheda dati di sicurezza Conforme a Direttiva 2001 / 58 / CE. 1. Identificazione della sostanza/preparazione e azienda 1. Identificazione della sostanza/preparazione e azienda Definizione del prodotto: Uso previsto: BREF MULTIUSO detergente multiuso per superfici dure Denominazione ditta: Henkel S.p.A. Via Barrella n 6

Dettagli

FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM

FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM 22 FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM 381 22 FLESSIBILI ESTENSIBILI TUBI FLESSIBILI 382 Tubo gas per uso domestico conforme alla UNI EN 14800 Caratteristiche tecniche I tubi sono ondulati di acciaio inossidabile

Dettagli

Allegato A alla determinazione 21 luglio 2011, n. 3/11

Allegato A alla determinazione 21 luglio 2011, n. 3/11 Allegato A alla determinazione 21 luglio 2011, n. 3/11 Format integrativi dell Allegato A alla determinazione del Direttore della Direzione Tariffe dell Autorità del 26 febbraio 2010, n. 1/10, per le comunicazioni

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTUALI, DI VENDITA E DI CONSEGNA DELLA SOLDINI-SUDACCIAI SA

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTUALI, DI VENDITA E DI CONSEGNA DELLA SOLDINI-SUDACCIAI SA CONDIZIONI GENERALI CONTRATTUALI, DI VENDITA E DI CONSEGNA DELLA SOLDINI-SUDACCIAI SA Condizioni generali contrattuali (CGC) 1. Accettazione Attraverso la sua ordinazione l acquirente accetta tutti i punti

Dettagli

Il servizio crea sicurezza I contratti di manutenzione per il riscaldamento a gasolio e a gas

Il servizio crea sicurezza I contratti di manutenzione per il riscaldamento a gasolio e a gas Il servizio crea sicurezza I contratti di manutenzione per il riscaldamento a gasolio e a gas Il servizio professionale per il marchio e numerosi altri marchi di produzione. Godersi il calore senza preoccupazioni:

Dettagli

Manuale di istruzioni. Modello FC-33 Multimetro a pinza per misure di corrente AC/DC PAN 120

Manuale di istruzioni. Modello FC-33 Multimetro a pinza per misure di corrente AC/DC PAN 120 Manuale di istruzioni Modello FC-33 Multimetro a pinza per misure di corrente AC/DC PAN 120 Dipl.Ing. Ernst Krystufek GmbH & Co. KG AUSTRIA, A - 1230 Wien, Pfarrgasse 79 Tel.: +43/1/6164010, Fax +43/1/616

Dettagli

Pulizia con ContraSept

Pulizia con ContraSept SO 20160307 Pulizia con ContraSept Indice: Pagina 2: Corolla E11 (1997-2002) Supra JZA80 (1993-2002) Carina T210 (1996-2001) Avensis T22 (1998-2003) Picnic (1996-2001) Camry IV XV20 (1996-2001) Lexus ES

Dettagli

STUFE A CONVEZIONE NATURALE. Manuale d uso TCN 50 / TCN 115

STUFE A CONVEZIONE NATURALE. Manuale d uso TCN 50 / TCN 115 STUFE A CONVEZIONE NATURALE Manuale d uso TCN 50 / TCN 115 Sommario 1 Garanzia... 1 2 Contenuto della confezione... 2 3 Prima installazione... 2 3.1 Operazioni preliminari... 2 3.2 Parti dello strumento...

Dettagli

PIGNONI 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA ATTENZIONE!

PIGNONI 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA ATTENZIONE! PIGNONI 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA 40 ± 0,1 40,2 + 0,15-0,05 1,8 +0,15 0 1,8 + 0,15-0 1,8 +0,1 0 Ø 43,5 Ø 40 1,4 + 0,1-0 Combinazioni diverse da quella previste nella tabella potrebbero

Dettagli

Elettrovalvole. CONDIZIONAMENTO INDUSTRIA RISCALDAMENTO

Elettrovalvole.  CONDIZIONAMENTO INDUSTRIA RISCALDAMENTO Le elettrovalvole sono valvole di intercettazione a controllo elettromeccanico impiegate nell automazione del controllo di fluidi e liquidi. Sono disponibili nel tipo ad azionamento indiretto (o servocomandate)

Dettagli

HQ-CHARGER71 CARICABATTERIE AA/AAA COMPATTO 2-3 ORE HQ CON DISPLAY LCD

HQ-CHARGER71 CARICABATTERIE AA/AAA COMPATTO 2-3 ORE HQ CON DISPLAY LCD ITALIANO MANUALE PER L'UTENTE HQ-CHARGER71 CARICABATTERIE AA/AAA COMPATTO 2-3 ORE HQ CON DISPLAY LCD PRIMA DI EFFETTUARE LA RICARICA, LEGGERE LE ISTRUZIONI Manuale del proprietario Leggere attentamente

Dettagli

SERIE AU Manuale d uso

SERIE AU Manuale d uso SERIE AU Manuale d uso 0 Indice Pag 2 Introduzione Pag 2 Avvertenze Pag 3 Descrizione Pag 3 Istruzioni per l uso Pag 4 Applicazioni Pag 5 Specifiche Pag 5 Processi di pulizia Pag 6 Cura e manutenzione

Dettagli

GUIDA UTILE. Come eliminare le macchie

GUIDA UTILE. Come eliminare le macchie GUIDA UTILE Come eliminare le macchie Capi ingialliti Sul cotone: Usare del succo di limone bollente direttamente sulla macchia e quindi in lavatrice ad alta temperatura Su lana e capi delicati Utilizzare

Dettagli

Manuale utente Soggetto Promotore Erogatore Politiche Attive

Manuale utente Soggetto Promotore Erogatore Politiche Attive Manuale utente Soggetto Promotore Erogatore Politiche Attive Guida all utilizzo del Sistema Garanzia Giovani della Regione Molise Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2008 9151.ETT4 IT 35024 ETT

Dettagli

Registrazione rivenditori LEGGE 7 agosto 2012, n. 134.

Registrazione rivenditori LEGGE 7 agosto 2012, n. 134. Registrazione rivenditori Manuale utente (Versione 2.0 del 28-04-2014) LEGGE 7 agosto 2012, n. 134. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, recante misure urgenti

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE

MANUALE D USO E MANUTENZIONE le scale italiane MANUALE D USO E MANUTENZIONE Istruzioni di montaggio, uso, smontaggio e manutenzione Altezza max mt. 11,84 (ultimo piano) EU EN 1004 NORMA EUROPEA Altezza max mt. 13,04 (ultimo piano)

Dettagli

Collettore complanare Collettore complanare con coibentazione preformata

Collettore complanare Collettore complanare con coibentazione preformata CALEFFI www.caleffi.com Collettore complanare Collettore complanare con coibentazione preformata 38537 Serie 356 Funzione I collettori complanari sono tipicamente utilizzati per la distribuzione del fluido

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE PER MANTENERE INTATTO NEL TEMPO IL VALORE DELLE FINESTRE PRO SYSTEM srl unipersonale REALIZZATE CON PROFILI REHAU

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE PER MANTENERE INTATTO NEL TEMPO IL VALORE DELLE FINESTRE PRO SYSTEM srl unipersonale REALIZZATE CON PROFILI REHAU MANUALE DI USO E MANUTENZIONE PER MANTENERE INTATTO NEL TEMPO IL VALORE DELLE FINESTRE PRO SYSTEM srl unipersonale REALIZZATE CON PROFILI REHAU www.rehau.com www.prosystemserramenti.it FINESTRE DI LUNGA

Dettagli

Sicurezza 2008 Rho (MI), 27 novembre 2008. Il D.M. n.37/08: adempimenti tecnici e responsabilità dell installatore di sistemi di sicurezza

Sicurezza 2008 Rho (MI), 27 novembre 2008. Il D.M. n.37/08: adempimenti tecnici e responsabilità dell installatore di sistemi di sicurezza Sicurezza 2008 Rho (MI), 27 novembre 2008 Il D.M. n.37/08: adempimenti tecnici e responsabilità dell installatore di sistemi di sicurezza Aldo Coronati A.I.P.S. - ASSOCIAZIONE INSTALLATORI PROFESSIONALI

Dettagli

partita IVA (prov. ) via n scala piano interno di proprietà di (nome, cognome o ragione sociale e indirizzo) a a a

partita IVA (prov. ) via n scala piano interno di proprietà di (nome, cognome o ragione sociale e indirizzo) a a a DICHIARAZIONE DI RISPONDENZA DELL IMPIANTO GAS ALLA REGOLA DELL ARTE ATTO SOSTITUTIVO DELLA DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ PER GLI IMPIANTI ESEGUITI PRIMA DEL 27 MARZO 2008 Articolo 7, comma 6, del Decreto

Dettagli

La vita di tutti i giorni in casa mette a dura prova gli elettrodomestici. Tutti gli elettrodomestici IKEA sono progettati per l uso domestico e

La vita di tutti i giorni in casa mette a dura prova gli elettrodomestici. Tutti gli elettrodomestici IKEA sono progettati per l uso domestico e Elettrodomestici La vita di tutti i giorni in casa mette a dura prova gli elettrodomestici. Tutti gli elettrodomestici IKEA sono progettati per l uso domestico e testati per soddisfare i nostri elevati

Dettagli

I RIFIUTI SANITARI Misure di prevenzione e protezione

I RIFIUTI SANITARI Misure di prevenzione e protezione Servizio Prevenzione Protezione I RIFIUTI SANITARI Misure di prevenzione e protezione Dott. Stefania Bertoldo ottobre novembre 2014 L'ospedale, così come ogni altra realtà aziendale produttiva, dà origine

Dettagli

Per ciascun corso dovrà essere comunicato :

Per ciascun corso dovrà essere comunicato : MODALITÀ OPERATIVE PER LA RICHIESTA E L ATTUAZIONE DELLA COLLABORAZIONE TRA ESEV-CTP VITERBO E LE IMPRESE EDILI RICHIEDENTI LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI AI SENSI DELL ART. 37 COMMA 12 DEL D.LGS 81/2008

Dettagli

Contenuto della confezione... 3. Introduzione...4. Installazione... 5. Telecomando... 6. Specifiche... 7. Informazioni... 7

Contenuto della confezione... 3. Introduzione...4. Installazione... 5. Telecomando... 6. Specifiche... 7. Informazioni... 7 2 Indice Pagina Contenuto della confezione... 3 Introduzione...4 Installazione... 5 Telecomando... 6 Specifiche... 7 Informazioni... 7 Contenuto della confezione Switch Audio/Video HDMI a 2 porte Extender

Dettagli

specifiche del prodotto 369770b 02.06.14

specifiche del prodotto 369770b 02.06.14 Il modulo CCO è un controllo a bassa tensione in radio frequenza () che fornisce una sola uscita di chiusura dei contatti in base all ingresso proveniente dai sistemi RadioRAR 2 e HomeWorksR QS. Può essere

Dettagli

Il TU 81/2008 con le modifiche del D.lgs 39/2016

Il TU 81/2008 con le modifiche del D.lgs 39/2016 Il TU 81/2008 con le modifiche del D.lgs 39/2016 Titolo IX Il D.lgs 39/2016 entrato in vigore il 29 marzo 2016, modifica così il Testo Unico Sicurezza Riferimento TU Testo ante modifiche Testo modificato

Dettagli

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI. FILIALI CONCESSIONARI VN CITROËN - Addetto Preparazione VN - Coordinatore Campagne RIPARATORI AUTORIZZATI CITROËN

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI. FILIALI CONCESSIONARI VN CITROËN - Addetto Preparazione VN - Coordinatore Campagne RIPARATORI AUTORIZZATI CITROËN CITROËN DIREZIONE POST-VENDITA DOCUMENTAZIONE TECNICA INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI FILIALI CONCESSIONARI VN CITROËN - Addetto Preparazione VN - Coordinatore Campagne RIPARATORI AUTORIZZATI CITROËN -

Dettagli

Istruzioni per l installatore

Istruzioni per l installatore ISTRUZIONI PER LA TRASFORMAZIONE QUESTO MANUALE COSTITUISCE PARTE INTEGRANTE DELL APPARECCHIO. OCCORRE CONSERVARLO INTEGRO E A PORTATA DI MANO PER TUTTO IL CICLO DI VITA DEL PRODOTTO. L'INSTALLAZIONE DOVRÀ

Dettagli

PULIZIA E DISINFEZIONE

PULIZIA E DISINFEZIONE PULIZIA E DISINFEZIONE Nuovo dispositivo per la disinfezione a vapore di stanze e veicoli Nuovi prodotti per la pulizia e la disinfezione di tutte le superfici PULIZIA E DISINFEZIONE Disinfezione veloce

Dettagli

Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica "Giulio Natta" Servizio Prevenzione e Protezione Dipartimentale

Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica Giulio Natta Servizio Prevenzione e Protezione Dipartimentale Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica "Giulio Natta" Servizio Prevenzione e Protezione Dipartimentale DCMIC/SIC/IOP.13.041 27.06.2014 - agg. 1 Procedura di sicurezza per l uso dei guanti

Dettagli

MANUALE D USO CAVO RISCALDANTE A POTENZA COSTANTE

MANUALE D USO CAVO RISCALDANTE A POTENZA COSTANTE MANUALE D USO CAVO RISCALDANTE A POTENZA COSTANTE COD. 11125130 ISTRUZIONI ESCLUSIVAMENTE PER USO PROFESSIONALE. L IINSTALLAZIONE DEL CAVO SCALDANTE DEVE ESSERE ESEGUITA DA PERSONALE QUALIFICATO E SECONDO

Dettagli

Informazioni da apporre sull etichetta {Tubo in polipropilene} 2. COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA IN TERMINI DI PRINCIPIO ATTIVO

Informazioni da apporre sull etichetta {Tubo in polipropilene} 2. COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA IN TERMINI DI PRINCIPIO ATTIVO Etichettatura: Informazioni da apporre sull etichetta {Tubo in polipropilene} 1. DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE 2. COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA IN TERMINI DI PRINCIPIO ATTIVO Ciascuna compressa

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO By ISTRUZIONI DI MONTAGGIO ALIMENTAZIONE DEL MODULO Trovare un positivo sotto chiave ed un negativo (massa). 1 Nel installazione della elettrovalvola di comando, è indifferente inserire i fi li di collegamento

Dettagli

Descrizione Stricktex

Descrizione Stricktex Descrizione Stricktex Stricktex Trevira CS Stricktex è composto da due fili di Trevira CS, a volte di colore diverso. Il tessuto è contraddistinto da diverse caratteristiche positive, quali elevata brillantezza

Dettagli

FABBRICATORE DI GHIACCIO E CONTENITORE PROCEDURE DI PULIZIA ED IGIENIZZAZIONE

FABBRICATORE DI GHIACCIO E CONTENITORE PROCEDURE DI PULIZIA ED IGIENIZZAZIONE R MS 1001.05 FABBRICATORE DI GHIACCIO CME 506-656 CONTENITORE BH 550 FABBRICATORE DI GHIACCIO E CONTENITORE PROCEDURE DI PULIZIA ED IGIENIZZAZIONE ATTREZZI RICHIESTI 1 Cacciavite a croce medio 1 Paio di

Dettagli

Supertrasparente. Indice

Supertrasparente. Indice Indice 6180004 - Bostik Supertrasparente Astuccio 125 g IT (2352) 2 6180010 - Bostik Supertrasparente Astuccio 50 g IT (2371) 4 6302871 - Bostik Supertrasparente Blister 50 g IT (2351) 6 www.bostik.it

Dettagli

WHIRLPOOL. UTILI WHIRLPOOL , DILETTEVOLI, SOPRATTUTTO CATALOGO ACCESSORI 2013

WHIRLPOOL. UTILI WHIRLPOOL , DILETTEVOLI, SOPRATTUTTO CATALOGO ACCESSORI 2013 WHIRLPOOL CATALOGO ACCESSORI 2013 UTILI, DILETTEVOLI, SOPRATTUTTO WHIRLPOOL. COLLEZIONE ACCESSORI 2013 Una gamma completa di utensili e prodotti per la cura e pulizia che semplificano le funzioni domestiche,

Dettagli

IMPASTATRICE PROFESSIONALE. Modello: HIMP812 MANUALE D ISTRUZIONE

IMPASTATRICE PROFESSIONALE. Modello: HIMP812 MANUALE D ISTRUZIONE IMPASTATRICE PROFESSIONALE Modello: HIMP812 MANUALE D ISTRUZIONE EUROPEAN STANDARD QUALITY ATTENZIONE - Leggere attentamente le istruzioni per l assemblaggio delle parti prima di utilizzare l apparecchio

Dettagli

Nozioni di base sui cuscinetti volventi

Nozioni di base sui cuscinetti volventi Nozioni di base sui cuscinetti volventi Montaggio e smontaggio Operazioni preliminari Premesse Immagazzinamento Piano di lavoro Il cuscinetto esatto Pulizia del luogo di montaggio Pag. 2 Immagazzinamento

Dettagli

Apparecchi di sollevamento. Linee Guida per gli adempimenti di Legge

Apparecchi di sollevamento. Linee Guida per gli adempimenti di Legge SERVIZIO PREVENZIONE E RISCHIO TECNOLOGICO Apparecchi di sollevamento Linee Guida per gli adempimenti di Legge a cura della Direzione Tecnico Scientifica Direttore dott. Eduardo Patroni e per il Servizio

Dettagli

Elettrodomestici da incasso EasyCollection

Elettrodomestici da incasso EasyCollection Elettrodomestici da incasso EasyCollection Lavaggio Lavastoviglie Integrata totale Caratteristiche Specifiche tecniche RSL 5211 LO Potrai collegarla all acqua calda Protezione per i tuoi cristalli PureCrystal

Dettagli

SCALE DOPPIE E SGABELLI: PICCOLO MANUALE DESCRITTIVO

SCALE DOPPIE E SGABELLI: PICCOLO MANUALE DESCRITTIVO Cosa c è da sapere sulle scale doppie Le scale doppie non devono superare i 5 metri di altezza 1. scala doppia a gradini o a pioli a un tronco di salita: è una scala che quando è pronta per l uso si sostiene

Dettagli

Larghezza: da 69,85 mm (2,75 pollici) a 229 mm (9,01 pollici) Lunghezza: da 127 mm (5 pollici) a 355,6 mm (14 pollici)

Larghezza: da 69,85 mm (2,75 pollici) a 229 mm (9,01 pollici) Lunghezza: da 127 mm (5 pollici) a 355,6 mm (14 pollici) L'alimentatore multiuso può contenere diversi formati e tipi di carta, ad esempio lucidi, cartoline, cartoncini e buste. È utile per la stampa di singole pagine su carta intestata, carta colorata o altri

Dettagli

Trust Predator Manuale dell'utente

Trust Predator Manuale dell'utente Trust Predator Manuale dell'utente IT-1 Copyright Nessuna parte del presente manuale può essere riprodotta o trasmessa con qualsiasi mezzo e in qualsiasi forma (elettronica o meccanica, compresa la fotocopia,

Dettagli

Scheda di sicurezza prodotto Secondo Direttiva 93/112/EC e DM 28-01-92

Scheda di sicurezza prodotto Secondo Direttiva 93/112/EC e DM 28-01-92 OGET - ORGANIZZAZIONE GENERALE Torino,lì 26/11/07 1 Identificazione 1.1 Prodotto Denominazioni commerciali: OGET MATIC 6760 FILO K70 INOX 308 FILO Al 99.5 FILO 6140 INOX 316 INOX 309 FILO Si 5 Bacchette

Dettagli

Manuale per la presentazione e gestione dei Voucher

Manuale per la presentazione e gestione dei Voucher Manuale per la presentazione e gestione dei Voucher E buona prassi verificare sempre la coerenza dei dati inseriti prima di salvare, in particolare prima di effettuare il salvataggio definitivo. Nel caso

Dettagli

BOLLETTINO DI SICUREZZA XEROX XRX04-005

BOLLETTINO DI SICUREZZA XEROX XRX04-005 BOLLETTINO DI SICUREZZA XEROX XRX04-005 La vulnerabilità del controller di rete (ESS, Electronic Sub-System) potrebbe consentire l'accesso agli utenti non autorizzati. Di seguito, sono riportate una soluzione

Dettagli

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2016-2017 Scuole Paritarie

Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2016-2017 Scuole Paritarie Guida alla gestione delle domande di Dote Scuola per l A.S. 2016-2017 Scuole Paritarie Questo documento contiene informazioni utili al personale delle scuole paritarie per utilizzare l applicativo web

Dettagli

GUIDA PER LA GESTIONE DELLE NON CONFORMITA E DEI RESI

GUIDA PER LA GESTIONE DELLE NON CONFORMITA E DEI RESI GUIDA PER LA GESTIONE DELLE NON CONFORMITA E DEI RESI 1. Indicazioni generali 2. Prodotti difettosi in garanzia 3. Errori di consegna 4. Errato inserimento ordine da parte di Schneider Electric 5. Resi

Dettagli

2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine

2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine 2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine 2.2.5.2 DISPOSITIVI DI COMANDO A DUE MANI UNI EN 574/98 Descrizione Il comando a due mani è un dispositivo di sicurezza che garantisce, se correttamente

Dettagli

PROCEDURA AFFILIAZIONE STAGIONE 2015/2016

PROCEDURA AFFILIAZIONE STAGIONE 2015/2016 PROCEDURA AFFILIAZIONE STAGIONE 2015/2016 - LEGGERE CON ATTENZIONE Inviamo in allegato la modulistica di affiliazione W.K.A. Karate Italia & D.A. A.S.C. per l'anno 2015/2016, modulistica scaricabile dal

Dettagli

SERVIZIO MANUTENZIONE MEZZI Anni 2011/2013

SERVIZIO MANUTENZIONE MEZZI Anni 2011/2013 SERVIZIO MANUTENZIONE MEZZI Anni 2011/2013 RIEPILOGO PER TIPOLOGIA INIZIALE CODICE CIG - 0927453E69 CODICE CUP - E42D11000020005 FEBBRAIO 2011 Appalto : SERVIZIO MANUTENZIONE MEZZI ANNI 2011-2012-2013

Dettagli

Satellite 2. Complementi. Generatori Murali. Energy For Life

Satellite 2. Complementi. Generatori Murali. Energy For Life 27010941 - rev. 0 09/2015 Generatori Murali Satellite 2 Complementi Bollitore ad accumulo in acciaio inox da 55 litri Abbinabile alle caldaie murali solo riscaldamento www.riello.it Energy For Life GENERATORI

Dettagli

Convenzione per la realizzazione dei servizi relativi al Processo Civile Telematico a favore dell Ordine dei Chimici della Provincia di Modena

Convenzione per la realizzazione dei servizi relativi al Processo Civile Telematico a favore dell Ordine dei Chimici della Provincia di Modena Convenzione per la realizzazione dei servizi relativi al Processo Civile Telematico a favore dell Ordine dei Chimici della Provincia di Modena Visura Spa presenta la convenzione per conto della società

Dettagli