Determinazione del 9 giugno 2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Determinazione del 9 giugno 2014"

Transcript

1 Determinazione del 9 giugno 2014 Avviso pubblico finalizzato ad acquisire manifestazioni di interesse per partecipazione a progetti comunitari in partenariato con la Regione Toscana Approvazione Short list

2 L Amministratore Unico Premesso che la Regione Toscana con la DGR 789 del 30/09/2013 ha definito le indicazioni programmatiche e di coordinamento operativo per migliorare l accesso del sistema regionale toscano alle risorse dell'unione Europea a gestione diretta (competitive calls); Che, come previsto dalla delibera, la Regione Toscana ha interesse ad avviare dei partenariati pubblico-privati competitivi nel contesto europeo al fine di incrementare la partecipazione del sistema regionale ai programmi comunitari a gestione diretta della Commissione europea, esercitando un ruolo di coordinamento e impulso per garantire la massimizzazione delle ricadute economiche sul territorio regionale derivanti dall attivazione dei progetti; Che, a tal fine, ha dato mandato a Sviluppo Toscana S.p.A. di definire, attraverso un Avviso pubblico, una lista ristretta (short list) di soggetti esterni interessati alla costituzione di partenariati pubblico-privati coordinati da Regione Toscana, finalizzati appunto alla partecipazione a bandi a valere su programmi a gestione diretta della Commissione europea; Che i soggetti esterni che risulteranno dotati di competenze specifiche negli ambiti elencati all'art.2 dello stesso Avviso, saranno chiamati a collaborare con la Regione Toscana allo scopo di sviluppare specifiche progettualità e concorrere ai suddetti bandi europei; Che, pertanto, l Avviso ha attivato una procedura ad evidenza pubblica finalizzata ad acquisire manifestazioni di interesse da parte di soggetti privati, pubblici, o a partecipazione mista pubblico-privata che non comporta alcun diritto a stabilire collaborazioni con la Regione Toscana o con Sviluppo Toscana S.p.A.; Che la Short List vuole rappresentare uno strumento aperto a disposizione di Regione Toscana per garantire qualità e tempestività; Dato atto che l Avviso è stato pubblicato sul BURT n.10 del 12/03/2014, sui siti web di Sviluppo Toscana S.p.A. e della Regione Toscana dal 13/03/2014 al 14/04/2014; Che entro il 14/04/2014 (termine entro il quale dovevano pervenire le domande) sono pervenute n.115 domande di iscrizione; Che Sviluppo Toscana S.p.A., dopo aver esaminato le domande e aver verificato i requisiti, ha redatto la Short List degli ammessi (n.107) e l elenco delle domande non ammesse (n.8) con affianco le motivazioni, che vengono allegati al presente atto quali parti integranti e sostanziali di esso; Determina Di approvare, per tutte le motivazioni sopraindicate, e che qui si intendono riportate, la Short List degli ammessi ( Allegato A) e l elenco dei non ammessi ( Allegato B) allegati al presente atto quali parti integranti e sostanziali di esso; Di dare atto che la Short List verrà pubblicata sul sito Di dare atto, altresì, che: -avverso l esclusione è ammesso ricorso scritto entro 15 giorni dalla pubblicazione del presente atto, indirizzato a: Sviluppo Toscana S.p.A., Via Cavour, 39, Firenze; -i ricorsi saranno esaminati dalla stessa Sviluppo Toscana S.p.A. entro 10 giorni dalla data di ricezione dei ricorsi scritti. Firenze, 9 giugno 2014 Amministratore Sviluppo Toscana S.p.A. Orazio Figura

3 ALLEGATO A - ELENCO SOGGETTI AMMESSI RAGIONE SOCIALE SEDE LEGALE PRIORITA TEMATICA Accademia europea di Firenze ADATEC s.r.l. Lucca, Italia / Ricerca, innovazione, anche nei settori AGADA s.r.l. Greve in Chianti, Italia Agenzia Fiorentina per l' Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa s.p.a. Agriconsulting S.p.A. - Società per la Consulenza e lo Sviluppo delle Attività Agricole ed Ambientali Empoli, Italia Roma, Italia Occupazione giovanile/ Ricerca, innovazione, anche nei settori Alvisi kirimoto + partners s.r.l. Roma, Italia Beni Culturali AMBIENTE ITALIA s.r.l Milano, Italia paesaggio/ Ambiente s.c. Carrara, Italia ANCI Toscana / Innovazione sociale ASCOM s.r.l. Pistoia, Italia Occupazione giovanile Associazione Intesa Lucca, Italia Associazione Progetto Arcobaleno onlus Innovazione sociale/ Integrazione e inclusione sociale degli BEurope ltd Floriana, Malta BIOS IS s.r.l. paesaggio/ BLOM Compagnia Generale Ripreseaeree s.p.a. Parma, Italia Bruxelles Europe asbl Bruxelles, Belgio Cassiodorus di Valerio Raganelli & C. s.a.s. Prasco, Italia / CAT Cooperativa Sociale Innovazione sociale/ Integrazione e inclusione sociale degli Centro Servizi "Cultura Sviluppo" s.r.l. Pistoia, Italia Centro Servizi Volontariato Toscana Innovazione sociale/ Integrazione e inclusione sociale degli

4 Centro Studi Enti Locali s.r.l. San Miniato, Italia Occupazione giovanile CNIT - CONSORZIO NAZIONALE INTERUNIVERSITARIO PER LE TELECOMUNICAZIONI Parma, Italia / Agenda Digitale Confservizi Cispel Toscana Consortium Ubiquitous Technologies Consorzio Arezzo Formazione ABACO Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali (INSTM) CONSORZIO POLO TECNOLOGICO MAGONA Cascina, Italia Arezzo, Italia Cecina, Italia / Agenda digitale Occupazione giovanile/ Beni culturali / Consorzio So. & Co. Lucca, Italia Innovazione sociale/ Integrazione e inclusione sociale degli Ecocentro Toscana s.r.l. Montemurlo, Italia paesaggio ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO EUROBIC TOSCANA SUD s.r.l. Poggibonsi, Italia Occupazione giovanile/ricerca, innovazione, anche nei settori Europartners s.r.l. Roma, Italia Eurosportello Confesercenti / Fondazione Festival Pucciniano Viareggio, Italia Occupazione giovanile/beni culturali Fondazione Istituto Andrea Devoto Onlus Innovazione sociale/ Integrazione e inclusione sociale degli Fondazione per la Ricerca e l'innovazione / Beni culturali Fondazione Sistema Toscana Beni culturali/ Agenda digitale Fondazione Toscana Life Sciences Siena, Firenze FormAzione Co&So Network Innovazione sociale/ Integrazione e inclusione sociale degli Gemini Ist s.r.l. Roma, Italia paesaggio

5 GEOSOLUTIONS SAS DI SIMONE GIANNECCHINI & C. Camaiore, Italia Gutenberg s.r.l. Arezzo, Italia Health Information Management S.A. Bruxelles, Belgio Hubstract s.r.l. Pisa, Italia IAL Toscana Innovazione Apprendimento Lavoro s.r.l. Impresa sociale I.C.Studio s.r.l. Calenzano, Italia paesaggio/ricerca, innovazione, anche nei settori INEUROPA s.r.l. Modena, Italia Beni culturali Innolabs s.r.l. Livorno,Italia paesaggio/ricerca, innovazione, anche nei settori Irecoop Toscana Innovazione sociale/ Progetti per lo sviluppo di prodotti, processi e tecniche innovative in agricoltura IRES TOSCANA ISFORT S.p.a. - Istituto Superiore di Formazione e Ricerca per i Trasporti Sesto Fiorentino, Italia Roma, Italia / Occupazione giovanile Kiunsys s.r.l. Campochiaro Koiné Cooperativa Sociale di Tipo A ONLUS Laboratorio sulle trasformazioni sociali CAMBIO Arezzo, Italia Innovazione sociale/ Integrazione e inclusione sociale degli Laboratori Victoria s.r.l. Pistoia, Italia Lai-momo Società Cooperativa L'APE - Agenzia per la promozione della cooperazione sociale Sasso Marconi, Italia Napoli, Italia Innovazione sociale/ Integrazione e inclusione sociale degli Liberologico s.r.l. Pisa, Italia Beni culturali/ Agenda digitale Lucca Innovazione e Tecnologia s.r.l. Lucca, Italia / Beni culturali Lucca Promos s.c.r.l. Lucca, Italia / Beni culturali

6 LUCENSE s.c.p.a. Lucca, Italia paesaggio/trasporti e sviluppo urbano e territoriale integrato Mario Cucinella Architects s.r.l Bologna, Italia MASSA Spin-off s.r.l. paesaggio MEDEA s.r.l. Massa, Firenze Occupazione giovanile/ricerca, innovazione, anche nei settori MEMEX s.r.l. Livorno, Firenze / Ricerca, innovazione, anche nei settori Moverim Consulting s.p.r.l. Bruxelles, Belgio Innovazione sociale/ Ricerca, innovazione, anche nei settori Musa Epsus s.r.l. Na.vi.go. s.c.a.r.l. Viareggio, Italia / Ricerca, innovazione, anche nei settori NEMO NATURE AND ENVIRONMENT MANAGEMENT OPERATORS s.r.l. paesaggio/trasporti e sviluppo urbano e territoriale integrato Net7 s.r.l. Pisa, Italia Beni culturali/ Agenda digitale Noesis s.n.c. di Diego Mattioli e Armando Fizzarotti NOMISMA SOCIETA' DI STUDI ECONOMICI SPA Campello Sul Clitunno, Italia Bologna, Italia / Beni culturali Integrazione e inclusione sociale degli Nova Consulting s.r.l. Roma, Italia N ZERO s.r.l.s. Viareggio, Italia / Agenda digitale Open Plan Consulting s.r.l. / Beni culturali OPTIMA-RICERCA SELEZIONE E FORMAZIONE DEL PERSONALE s.r.l. P.A. SOCIETA' VOLONTARIA DI SOCCORSO PIN s.c.r.l. Servizi didattici e scientifici per l'università di Firenze Pontedera & Tecnologia, PONT- TECH s.c.r.l. Livorno, Italia Prato, Italia Pontedera, Italia Innovazione sociale/ Beni culturali / Ricerca, innovazione, anche nei settori Promoter s.r.l. Peccioli, Italia Beni culturali/ Agenda digitale Promotoscana s.r.l. PURE POWER CONTROL s.r.l. Viareggio, Italia /

7 RESOLVO s.r.l / Beni culturali S.A.F. Società Abetone Funivie s.p.a. Abetone, Italia SCUOLA SUPERIORE SANT'ANNA DI STUDI UNIVERSITARI E DI PERFEZIONAMENTO Pisa, Italia Servindustria Pistoia s.r.l. Pistoia, Italia Innovazione sociale/ SIA s.p.a. Milano, Italia / Agenda digitale SISTEMI TERRITORIALI s.r.l. Cascina, Italia / Beni culturali Società Italiana per l'ambiente s.r.l. Roma, Italia / Ricerca, innovazione, anche nei settori Softec s.p.a. / Beni culturali Sophia s.c.a.r.l. Prato, Italia Occupazione giovanile/ricerca, innovazione, anche nei settori SPIN-PET s.r.l. Pisa, Italia SVALTEC s.r.l. Beni culturali/ Agenda digitale SVS GESTIONE SERVIZI s.r.l. Livorno, Italia Occupazione giovanile/ricerca, innovazione, anche nei settori T4A s.r.l. Siena, Italia / Beni culturali TEA SISTEMI s.p.a. Pisa, Italia /Risorse ambientali: acqua, rifiuti, riduzione dell impatto paesaggio Teseo s.r.l. Capezzano Pianore, Italia Beni culturali/ Innovazione sociale Ti Forma s.c.r.l. Timesis s.r.l. San Giuliano Terme, Italia TK Formazione s.r.l. Occupazione giovanile paesaggio TRT Trasporti e Territorio s.r.l. Milano, Italia Università per Stranieri di Siena Siena, Italia Innovazione sociale/ Integrazione e inclusione sociale degli Euroteam Progetti s.a.s. Occupazione giovanile/ Progetti per lo sviluppo di prodotti, processi e tecniche innovative in agricoltura

8 Fondazione Archivio Diaristico Nazionale Management Artificial Intelligence and Operations Research Pieve Santo Stefano, Italia Lucca, Italia Beni culturali Hydrogea Vision paesaggio/ricerca, innovazione, anche nei settori ALLEGATO B - ELENCO SOGGETTI NON AMMESSI RAGIONE SOCIALE SEDE LEGALE MOTIVAZIONE NON AMMISSIBILITA' Andrea Meli Soggetto non ammissibile in quanto la forma giuridica del Filippo Giuseppe Buccarelli Pistoia, Italia Soggetto non ammissibile in quanto la forma giuridica del GISMAP Associazione Professionale Soggetto non ammissibile in quanto sono escluse le associazioni non riconosciute e non iscritte presso la CCIAA ai sensi Mario Rossetti Lucca, Italia Soggetto non ammissibile in quanto la forma giuridica del Paolo Guarnieri Soggetto non ammissibile in quanto la forma giuridica del Cristina Rabozzi Carrara, Italia Soggetto non ammissibile in quanto la forma giuridica del Serena Nicoletta Butta Livorno, Italia Soggetto non ammissibile in quanto la forma giuridica del Studio Tecnico Territorio & Ambiente di Amato Bonavita Collesalvetti, Italia Soggetto non ammissibile in quanto la forma giuridica del

Allegato 1) Mappatura Laboratori LABORATORI DI RICERCA E DI PROVA REGIONE TOSCANA ANNO 2015

Allegato 1) Mappatura Laboratori LABORATORI DI RICERCA E DI PROVA REGIONE TOSCANA ANNO 2015 Allegato 1) Mappatura Laboratori LABORATORI DI RICERCA E DI PROVA REGIONE TOSCANA ANNO 2015 20/10/2015 Num Ateneo/Dipartimento/Organizzazione di riferimento Comune PR 1 Pin S.c.r.l. Prato PO 2 LUCENSE

Dettagli

Elenco Regionale dei soggetti accreditati. a) Orientamento

Elenco Regionale dei soggetti accreditati. a) Orientamento Elenco Regionale dei soggetti accreditati a) Orientamento Nome Società: Eurobic Toscana Sud srl - Indirizzo: Loc. Salceto, 121 Poggibonsi, Siena - Tel. 0577 980217 b.signorini@bictoscanasud.it Decreto

Dettagli

Allegato 1) - Elenco Operazioni ammissibili a finanziamento

Allegato 1) - Elenco Operazioni ammissibili a finanziamento Allegato 1) - Elenco Operazioni ammissibili a Amm.ne di PRATO di PRATO di PRATO Istituto Tecnico Statale TULLIO BUZZI Realizzazione di laboratorio di controllo qualità per pelletteria e calzature 472.200,00

Dettagli

Avviso pubblico finalizzato ad acquisire manifestazioni di interesse per partecipazione a progetti comunitari in partenariato con la Regione Toscana

Avviso pubblico finalizzato ad acquisire manifestazioni di interesse per partecipazione a progetti comunitari in partenariato con la Regione Toscana Avviso pubblico finalizzato ad acquisire manifestazioni di interesse per partecipazione a progetti comunitari in partenariato con la Regione Toscana Art.1. Obiettivi dell avviso Il presente avviso dà attuazione

Dettagli

Elenco Regionale dei soggetti accreditati. a) Orientamento

Elenco Regionale dei soggetti accreditati. a) Orientamento Elenco Regionale dei soggetti accreditati a) Orientamento Nome Società: Associazione SMILE Toscana - Indirizzo: Via Magenta, 23 Firenze - Tel. 055 213916 segreteria@smiletoscana.it Decreto dirigenziale

Dettagli

SEZIONE I. CONSIGLIO REGIONALE - Deliberazioni. 2 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 25 del 20.6.2007

SEZIONE I. CONSIGLIO REGIONALE - Deliberazioni. 2 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 25 del 20.6.2007 2 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 25 del 20.6.2007 SEZIONE I CONSIGLIO REGIONALE - Deliberazioni DELIBERAZIONE 16 maggio 2007, n. 54 Piano faunistico-venatorio 2007-2010. Il

Dettagli

COMUNE di EMPOLI. Servizio Edilizia Privata. Comune di Bagno a Ripoli. comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it. Comune di Barberino di Mugello

COMUNE di EMPOLI. Servizio Edilizia Privata. Comune di Bagno a Ripoli. comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it. Comune di Barberino di Mugello COMUNE di EMPOLI Servizio Edilizia Privata Empoli, 07/07/2015 A: Comune di Bagno a Ripoli comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it Comune di Barberino di Mugello barberino-di-mugello@postacert.toscana.it

Dettagli

La progettazione sociale

La progettazione sociale PROGETTAZIONE SOCIALE E CONTRIBUTI EUROPEI a cura dell Associazione Intesa in collaborazione con il Settore Formazione e Progettazione Cesvot La progettazione sociale Una prima e importante distinzione

Dettagli

i rapporti tra gli organi della direzione politica e la dirigenza;

i rapporti tra gli organi della direzione politica e la dirigenza; 78 16.10.2013 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 42 Vista la Deliberazione Giunta Regionale n. 1260 del 28.12.2012 Approvazione bilancio gestionale per l esercizio finanziario 2013 e Bilancio

Dettagli

828 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 2 del 14.1.2015

828 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 2 del 14.1.2015 828 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 2 del 14.1.2015 Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Area di Coordinamento Politiche di Solidarietà Sociale e Integrazione

Dettagli

260 26.3.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13

260 26.3.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13 260 26.3.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13 Direzione Generale Politiche Territoriali e Ambientali Area di Coordinamento Prevenzione Integrata degli Inquinamenti e Programmazione

Dettagli

17.2.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7 DELIBERAZIONE 8 febbraio 2010, n. 122

17.2.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7 DELIBERAZIONE 8 febbraio 2010, n. 122 17.2.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7 DELIBERAZIONE 8 febbraio 2010, n. 122 D.G.R. n. 316/2007 relativa all accordo per la riduzione delle emissioni inquinanti e la prevenzione

Dettagli

La formazione del Piano di Gestione delle acque. Elenco dei portatori d'interesse (stakeholders)

La formazione del Piano di Gestione delle acque. Elenco dei portatori d'interesse (stakeholders) La formazione del Piano di Gestione delle acque Elenco dei portatori d'interesse (stakeholders) Enti pubblici MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE Direzione generale per la

Dettagli

BANDO DI CONCORSO VIII edizione Corso di Alta Formazione Marketing e distribuzione di prodotti assicurativi maggio 2008 ottobre 2008

BANDO DI CONCORSO VIII edizione Corso di Alta Formazione Marketing e distribuzione di prodotti assicurativi maggio 2008 ottobre 2008 BANDO DI CONCORSO VIII edizione Corso di Alta Formazione Marketing e distribuzione di prodotti assicurativi maggio 2008 ottobre 2008 Art. 1 Attivazione del Corso Presso la Scuola Superiore Sant'Anna di

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale Ciucci Filippo CCCFPP74H20L833M ESPERIENZA LAVORATIVA Famiglia professionale Profilo professionale 12/2011 - in corso

Dettagli

2/3 - Cantieri di Cittadinanza: educare alla legalità e costruire partecipazione

2/3 - Cantieri di Cittadinanza: educare alla legalità e costruire partecipazione Regione Toscana Bando 2014 Contributi regionali per la promozione della cultura della legalità democratica www.regione.toscana.it/bandolegalita Progetti di educazione alla legalità offerti alle scuole

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA INTER-ISTITUZIONALE PER IL COORDINAMENTO E IL

PROTOCOLLO D INTESA INTER-ISTITUZIONALE PER IL COORDINAMENTO E IL PROTOCOLLO D INTESA INTER-ISTITUZIONALE PER IL COORDINAMENTO E IL SUPPORTO DELLE ATTIVITÀ DELLA RETE DI INCUBAZIONE POLICENTRICA FIORENTINA Tra Università degli Studi di Firenze, con sede a Firenze, Piazza

Dettagli

Gruppo Arezzo 5 ANDATA RITORNO. Stazione di Partenza: Treno speciale n 31380. Partenza ore: 11,35 Arrivo a Viareggio: 15,29. Treno speciale n 31391

Gruppo Arezzo 5 ANDATA RITORNO. Stazione di Partenza: Treno speciale n 31380. Partenza ore: 11,35 Arrivo a Viareggio: 15,29. Treno speciale n 31391 Gruppo Arezzo 5 AREZZO Treno speciale n 31380 Partenza ore: 11,35 Arrivo a Viareggio: 15,29 Treno speciale n 31391 Partenza ore: 16,30 Arrivo a Arezzo: 20,05 Gruppo Arezzo 8 AREZZO Treno speciale n 31380

Dettagli

Convenzione progetto La periferia al centro. Fra le parti di seguito indicate

Convenzione progetto La periferia al centro. Fra le parti di seguito indicate Convenzione progetto La periferia al centro Fra le parti di seguito indicate Istituto Statale Superiore B. Russell I. Newton (Scandicci), nella persona della Prof.ssa Sandra Ragionieri Scotti, nata a Empoli

Dettagli

I servizi minimi garantiti per legge, nei soli giorni feriali, sono individuati per linea,numero di treno e orario effettivo di partenza.

I servizi minimi garantiti per legge, nei soli giorni feriali, sono individuati per linea,numero di treno e orario effettivo di partenza. Servizi minimi garantiti del trasporto locale nelle fasce orarie di maggiore frequentazione ( dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 dei giorni feriali) I servizi minimi garantiti

Dettagli

DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO RICERCA

DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO RICERCA REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE E SVILUPPO DELLE COMPETENZE AREA DI COORDINAMENTO RICERCA. Il Dirigente Responsabile/ Il Responsabile di P.O. delegato: MARCO MASI

Dettagli

Toscana. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Toscana. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Toscana N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Bologna - Firenze 6581 Bologna Centrale 06:15 Prato Centrale 11521 Bologna Centrale 06:40 Prato Centrale 6599 Bologna Centrale

Dettagli

REGIONE TOSCANAGIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANAGIUNTA REGIONALE REGIONE TOSCANAGIUNTA REGIONALE DIREZIONE GENERALE PRESIDENZA SETTORE SISTEMA REGIONALE DI PROTEZIONE CIVILE. Il Dirigente Responsabile/ Il Responsabile di P.O. delegato: ANTONINO MIO MELA Decreto N 5683

Dettagli

MISURA 112 Insediamento Giovani. Pacchetto Giovani. Settore Valorizzazione dell imprenditoria agricola

MISURA 112 Insediamento Giovani. Pacchetto Giovani. Settore Valorizzazione dell imprenditoria agricola MISURA 112 Insediamento Giovani Agricoltori Pacchetto Giovani Settore Valorizzazione dell imprenditoria agricola IL CONTESTO Il problema dell invecchiamento, del ricambio generazionale e della qualificazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O Italiano F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLO SALVI Indirizzo RESIDENZA: VIA C. CANTINI, 26-50053 - EMPOLI - FI (ITALIA) DOMICILIO: VIA

Dettagli

Il Polo si dovrà configurare come una struttura di servizi volta a mettere a disposizione: Facilities alle imprese Stimoli alla definizione di

Il Polo si dovrà configurare come una struttura di servizi volta a mettere a disposizione: Facilities alle imprese Stimoli alla definizione di PIERRE Il Polo si dovrà configurare come una struttura di servizi volta a mettere a disposizione: Facilities alle imprese Stimoli alla definizione di obiettivi strategici per le imprese in tema di innovazione

Dettagli

Toscana. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Toscana. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Toscana N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Bologna - Firenze 6581 Bologna Centrale 06:15 Prato Centrale 11521 Bologna Centrale 06:40 Prato Centrale Si effettua nei lavorativi

Dettagli

Struttura del corso e profilo dei docenti

Struttura del corso e profilo dei docenti Novara 15, 16, 22, 23, 29 maggio 2015 Struttura del corso e profilo dei docenti 1 Gli obiettivi del corso Il si pone l obiettivo di aumentare la capacità professionale a livello territoriale di generare

Dettagli

I GIOVANI COME PROMOTORI DI SALUTE Progetto Le idee dei ragazzi e delle ragazze per la salute www.ditestamia.it 2 Workshop del Laboratorio di Ricerca sulla Comunicazione e Promozione della Salute - FIASO

Dettagli

ELENCO DELLE ESPERIENZE PIU' SIGNIFICATIVE DI MEMEX

ELENCO DELLE ESPERIENZE PIU' SIGNIFICATIVE DI MEMEX Via Cairoli, 30-57123 Livorno (Italy) Tel. +39 0586 211646 Fax +39 0586 211777 memex@memexitaly.it www.memexitaly.it P.I. 01121180499 ELENCO DELLE ESPERIENZE PIU' SIGNIFICATIVE DI MEMEX SISTEMI ITS Sistemi

Dettagli

1. Presen tazio ne della socie tà

1. Presen tazio ne della socie tà 1. Presen tazio ne della socie tà 1. Presentazione della società ITINERA opera dal 1996 sul mercato realizzando per utenti pubblici e privati servizi culturali finalizzati alla gestione, promozione, organizzazione,

Dettagli

a.spinelli@comune.signa.fi.it

a.spinelli@comune.signa.fi.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SPINELLI ALESSANDRO Data di nascita 6 maggio 1953 Qualifica Responsabile di settore Amministrazione Comune

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 363/15 del 26/11/2015 Oggetto: FINANZIAMENTO TIROCINI

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace. Provveditorato Presidenza - Ufficio Presidio giuridico economico DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 360 del 29/01/2013

Dettagli

Organo Nome Cognome Inizio Carica Fine Carica. Approvazione Bilancio 2014 Vice Presidente CDA Bruno Pecchi 13 luglio 2012 3 esercizi

Organo Nome Cognome Inizio Carica Fine Carica. Approvazione Bilancio 2014 Vice Presidente CDA Bruno Pecchi 13 luglio 2012 3 esercizi FIDI Toscana S.p.a. ANAGRAFICA Nome: Codice ATECO: 64.99.6 Forma Giuridica: S.p.a. Tipologia: Attività: Indirizzo: Città: FIDI Toscana S.p.a. Società Partecipate Esercizio del credito, raccolta del risparmio,

Dettagli

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 09-11-2015 (punto N 26 ) Delibera N 1061 del 09-11-2015 Proponente STEFANIA SACCARDI DIREZIONE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE

Dettagli

Cesvot insieme a Crescit per promuovere il Servizio Civile Regionale nelle associazioni. SERVIZIO CIVILE

Cesvot insieme a Crescit per promuovere il Servizio Civile Regionale nelle associazioni. SERVIZIO CIVILE Cesvot insieme a Crescit per promuovere il Servizio Civile Regionale nelle associazioni. SERVIZIO CIVILE Cesvot insieme a CRESCIT per promuovere il SERVIZIO CIVILE REGIONALE nelle Associazioni foto di

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

Regolamento per la Valorizzazione dell attività scientifica ed il Trasferimento dei risultati

Regolamento per la Valorizzazione dell attività scientifica ed il Trasferimento dei risultati Regolamento per la Valorizzazione dell attività scientifica ed il Trasferimento dei risultati Premessa L Ateneo svolge attività di diffusione e promozione della ricerca scientifica sostenendo la partecipazione

Dettagli

Europrogettazione e Project Management

Europrogettazione e Project Management Executive Master in Europrogettazione e Project Management Sida Group Alta Formazione dal 1985 Strategia Consulenza Formazione Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti Perugia Ancona www.mastersida.com OBIETTIVI

Dettagli

Art. 1 Oggetto dell avviso pubblico

Art. 1 Oggetto dell avviso pubblico Allegato 1 AVVISO PUBBLICO CONCORSO DI IDEE PER LA PRESENTAZIONE DI IDEE INNOVATIVE E BUONE PRATICHE GIÀ SVILUPPATE E OPERANTI IN TOSCANA COERENTI CON IL TEMA DI EXPO MILANO 2015 NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA

Dettagli

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa CONSORZIO POLO TECNOLOGICO MAGONA Organizza un percorso di formazione sul tema: Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa 20-27 Ottobre; 10-17-24 Novembre 2012 Consorzio Polo Tecnologico

Dettagli

Corso per la costruzione di unità di competenza sui Cambiamenti climatici e la risorsa acqua

Corso per la costruzione di unità di competenza sui Cambiamenti climatici e la risorsa acqua Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Corso per la costruzione di unità di competenza sui Cambiamenti climatici e la risorsa acqua Il corso previsto dalla DGR 962/2012 con la collaborazione

Dettagli

EDUCARSI AL FUTURO. Questionario di gradimento per le Consulte Provinciali degli Studenti

EDUCARSI AL FUTURO. Questionario di gradimento per le Consulte Provinciali degli Studenti Allegato n. 1 EDUCARSI AL FUTURO Questionario di gradimento per le Consulte Provinciali degli Studenti Ai Presidenti delle Consulte Provinciali degli Studenti di: Ancona, Arezzo, Bari, Bergamo, Bologna,

Dettagli

HUSH project Harmonization of Urban noise reduction Strategies for Homogeneous action plans

HUSH project Harmonization of Urban noise reduction Strategies for Homogeneous action plans HUSH project Harmonization of Urban noise reduction Strategies for Homogeneous action plans AFTER LIFE COMMUNICATION PLAN With the contribution of the LIFE financial instrument of the European Community

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITÀ E DELL ASSISTENZA SOCIALE

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITÀ E DELL ASSISTENZA SOCIALE ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITÀ E DELL ASSISTENZA SOCIALE Servizio della Programmazione Sociale e dei Supporti alla Direzione Generale Verbale di seduta riservata per la valutazione dell offerta tecnica

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN Tutela e valorizzazione del patrimonio culturale italiano all estero Istituito ai sensi del DM 22.10.2004

Dettagli

Le cooperative sociali in provincia di Lucca

Le cooperative sociali in provincia di Lucca PROVINCIA DI LUCCA SERVIZIO POLITICHE GIOVANILI, SOCIALI E SPORTIVE Le cooperative sociali in provincia di Risultati della rilevazione online 20 Alcune statistiche 202 Le Le cooperative sociali in provincia

Dettagli

ANALISI DEL DATABASE CITT SUGLI OPERATORI ECONOMICI DEL SETTORE ENERGETICO IN TOSCANA

ANALISI DEL DATABASE CITT SUGLI OPERATORI ECONOMICI DEL SETTORE ENERGETICO IN TOSCANA ANALISI DEL DATABASE CITT SUGLI OPERATORI ECONOMICI DEL SETTORE ENERGETICO IN TOSCANA A CURA DI CO.SVI.G. SRL Monterotondo Marittimo, Settembre 2009 Il Centro Internazionale per il Trasferimento dell Innovazione

Dettagli

Curriculum personale degli studi e degli incarichi Professionali

Curriculum personale degli studi e degli incarichi Professionali Curriculum personale degli studi e degli incarichi Professionali NOME E COGNOME Luca Cosci LUOGO E DATA DI NASCITA Livorno 29 aprile 1962 RESIDENZA STUDI Via Magenta, 93, 57100 LIVORNO Maturità scientifica

Dettagli

II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa

II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa II EDIZIONE DEL MASTER INTERUNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Sviluppo Competitivo Sostenibile E Responsabilita Di Impresa Atenei che collaborano in regime di convenzione: Università degli Studi di Napoli

Dettagli

Rispondere al bisogno di professionalità e alta specializzazione del management pubblico

Rispondere al bisogno di professionalità e alta specializzazione del management pubblico Rispondere al bisogno di professionalità e alta specializzazione del management pubblico Agenzia Formativa accreditata dalla Regione Toscana (codice accreditamento PI0747) LE PAROLE CHIAVE ASCOLTO E la

Dettagli

ESITO CHIAMATE NUMERO VERDE AVIS TOSCANA. Anni 2001-2002

ESITO CHIAMATE NUMERO VERDE AVIS TOSCANA. Anni 2001-2002 CONVENZIONE TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO CON L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE - FACOLTA DI LETTERE ESITO CHIAMATE NUMERO VERDE AVIS TOSCANA Anni 2001-2002 Firenze, Marzo 2004 Elaborazione Dati:

Dettagli

ATTUAZIONE ANNUALITÀ 2014 PIANO DI FORMAZIONE MUSICALE ANNO 2014

ATTUAZIONE ANNUALITÀ 2014 PIANO DI FORMAZIONE MUSICALE ANNO 2014 Allegato n. 3 AVVISO PROGETTO REGIONALE PROMOZIONE DELLA CULTURA MUSICALE: EDUCAZIONE E FORMAZIONE DI BASE ALLA MUSICA E AL CANTO CORALE, AI SENSI DELLA L.R. N. 21/2010 - TESTO UNICO DELLA CULTURA 2012-2015

Dettagli

BANDO DI EROGAZIONE ESERCIZIO 2015

BANDO DI EROGAZIONE ESERCIZIO 2015 BANDO DI EROGAZIONE ESERCIZIO 2015 2 Ricerca applicata in campo medico 2015/2016 Istruzione Universitaria e Ricerca 1 Indice 1 Premessa... 3 1.1 Le risorse a disposizione... 3 2 Enti ammissibili... 3 2.1

Dettagli

ITALIA LAVORO S.P.A. AREA IMMIGRAZIONE Provvedimento del 8 Febbraio 2016

ITALIA LAVORO S.P.A. AREA IMMIGRAZIONE Provvedimento del 8 Febbraio 2016 ITALIA LAVORO S.P.A. AREA IMMIGRAZIONE Provvedimento del 8 Febbraio 2016 Esecutivo da: 8 Febbraio 2016 OGGETTO: progetto per l inserimento socio-lavorativo di fasce vulnerabili di migranti INSIDE Inserimento

Dettagli

Agenzia formativa AGENZIA FORMATIVA TOSCANA FORMAZIONE

Agenzia formativa AGENZIA FORMATIVA TOSCANA FORMAZIONE AGENZIA FORMATIVA TOSCANA FORMAZIONE L'agenzia formativa Toscana Formazione nasce dalla volontà di alcune piccole società situate in diverse province della Regione (Livorno, Firenze, Grosseto, Arezzo e

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI 9, VIA MARCONI, (PISA), ITALIA. luccasai@alice.it PER IL CURRICULUM VITAE. Nome CASAI LUCA Indirizzo

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI 9, VIA MARCONI, (PISA), ITALIA. luccasai@alice.it PER IL CURRICULUM VITAE. Nome CASAI LUCA Indirizzo F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CASAI LUCA Indirizzo 9, VIA MARCONI, (PISA), ITALIA Telefono +39 335 332854 Fax E-mail luccasai@alice.it Nazionalità Italiana Luogo

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI MARANTO ROSA

INFORMAZIONI PERSONALI MARANTO ROSA INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARANTO ROSA Data di nascita 12/01/58 Qualifica Incarico attuale Medico I livello dirigenziale Attività Sanitarie di Comunità Responsabile f.f Zona Distretto Livornese Coordinatore

Dettagli

AVVISO CONTENENTE LE MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

AVVISO CONTENENTE LE MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE D.R. n. 95 del 22 marzo 2011 (modificato con D.R N. 106 del 25 marzo 2011) Il Progetto speciale Ricerca di Eccellenza - Ricercatori si propone di facilitare l'avvio, la prosecuzione o il completamento

Dettagli

46 Brigata Aerea Pisa

46 Brigata Aerea Pisa Riservato a tutti i dipendenti della: 46 Brigata Aerea Pisa Riservato a tutti i :CARABINIERI Della Reg. Toscana Riservato a tutti i dipendenti: Aeroporto Militare Firenze ISMA Riservato a tutti i dipendenti:

Dettagli

Bilancio 2002 ALLEGATI AL BILANCIO

Bilancio 2002 ALLEGATI AL BILANCIO Bilancio 2002 111 ALLEGATI AL BILANCIO PROSPETTO DELLE VARIAZIONI DEL PATRIMONIO NETTO Fondo Fondo F.do Plus. Fondo Fondo F.do Rischi Capitale Riserva Riserva Riserva Riserva da conf. Riserva Riserva Bancari

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono 339-4281302 Fax E-mail Nazionalità DE LALLA DONATELLA Via Castellani, 2 50053 Empoli (

Dettagli

Dato atto allegato 1- Verbali di pre- accordo con gli enti)

Dato atto allegato 1- Verbali di pre- accordo con gli enti) ALLEGATO A) INTESA TRA LA REGIONE TOSCANA E GLI ENTI LOCALI PER LA DEFINIZIONE DELLA RETE DEI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE, DELL ATTRIBUZIONE DELLE RISORSE E DEI CRITERI DI PREMIALITA PER GLI ENTI

Dettagli

Servizi IUF Datacenter

Servizi IUF Datacenter Servizi IUF Datacenter Paolo Nesi CSAVRI & DISIT LAB, Distributed Systems and Internet Technology Lab, DINFO paolo.nesi@unifi.it 11 Dicembre 2013 Centri di Innovazione e Nuovi Servizi ICT 1 IUF servizi

Dettagli

Linee guida per le Scuole 2.0

Linee guida per le Scuole 2.0 Linee guida per le Scuole 2.0 Premesse Il progetto Scuole 2.0 ha fra i suoi obiettivi principali quello di sperimentare e analizzare, in un numero limitato e controllabile di casi, come l introduzione

Dettagli

Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/

Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/ Via Orazio Raimondo, 18 00173 Roma http://fondazioneinuit.it/ Introduzione La Fondazione Universitaria INUIT è la Fondazione dell Università degli Studi di Roma Tor Vergata costituita ai sensi dell art.

Dettagli

L Autorità per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione

L Autorità per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione Autorità Regionale per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione Deliberazione del 5 marzo 2015 - N. 11 Oggetto: Approvazione delle valutazioni e dei contributi concessi ai progetti ex l.r. 46/2013

Dettagli

AVVISO 21 DEL 18 GENNAIO 2013 GRADAUTORIA PIANI COMPLESSI APPROVATA DAL CDA DI FON.COOP DEL 30 LUGLIO 2013

AVVISO 21 DEL 18 GENNAIO 2013 GRADAUTORIA PIANI COMPLESSI APPROVATA DAL CDA DI FON.COOP DEL 30 LUGLIO 2013 AVVISO 21 DEL 18 GENNAIO 2013 GRADAUTORIA PIANI COMPLESSI APPROVATA DAL CDA DI FON.COOP DEL 30 LUGLIO 2013 ABRUZZO 380 - INFORCOOP SOC. COOP. R13A210157 70 24.770,00 Ammesso al Contributo ABRUZZO 2729

Dettagli

PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE DA REALIZZARSI NELLA REGIONE TOSCANA- ANNO 2007

PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE DA REALIZZARSI NELLA REGIONE TOSCANA- ANNO 2007 PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE DA REALIZZARSI NELLA REGIONE TOSCANA- ANNO 2007 Codice Denominazione Ente Titolo Progetto N.ro Volontari Punteggio NZ02706 SAN SAN SESTO SAN MAI SOLI 9 84 Promozione

Dettagli

PROGETTO INNEC LAB - INVESTIRE NELLA COMPETITIVITÀ

PROGETTO INNEC LAB - INVESTIRE NELLA COMPETITIVITÀ PROGETTO INNEC LAB - INVESTIRE NELLA COMPETITIVITÀ Bando per l'attivazione di percorsi integrati di formazione, orientamento, tirocinio o supporto allo start up di impresa rivolti a 25 giovani inoccupati/disoccupati

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MARIANNA QUALITA Telefono 055/7591437 E-mail Nazionalità Fax 055/7591454 Data di nascita 29/07/1969

Dettagli

SUBTOTALE 201,44 4,03 18,61 26,45 59,23 88,95 0,00 4,17 15,82

SUBTOTALE 201,44 4,03 18,61 26,45 59,23 88,95 0,00 4,17 15,82 PRATO - IMPORTO RENDICONTATO RIVERSAMENTI NETTI RIFERITI ADA CODICE ACCERTAMENTI ESISTENTI IMPUTAZIONE SU N. DEBITORE A RESIDUO (COLONNA A) ACC. SU CAP. 10 IMPORTO RENDICONTATO RIVERSAMENTI NETTI RILEVAZIONE

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA PER IL CENTRO REGIONALE PER LO STUDIO DELLA DINAMICA DEI LITORALI PROTOCOLLO D INTESA PER LA COSTITUZIONE DEL CRSDL

PROTOCOLLO DI INTESA PER IL CENTRO REGIONALE PER LO STUDIO DELLA DINAMICA DEI LITORALI PROTOCOLLO D INTESA PER LA COSTITUZIONE DEL CRSDL PROTOCOLLO D INTESA PER LA COSTITUZIONE DEL CRSDL CENTRO REGIONALE PER LO STUDIO DELLA TRA PROVINCIA DI GROSSETO PROVINCIA DI LIVORNO PROVINCIA DI LUCCA PROVINCIA DI MASSA - CARRARA PROVINCIA DI PISA COMUNE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GRONCHI, PAOLO Indirizzo 54, VIA NAZIONALE,

Dettagli

DIREZIONE GENERALE POLITICHE AMBIENTALI, ENERGIA E CAMBIAMENTI CLIMATICI

DIREZIONE GENERALE POLITICHE AMBIENTALI, ENERGIA E CAMBIAMENTI CLIMATICI REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE POLITICHE AMBIENTALI, ENERGIA E CAMBIAMENTI CLIMATICI SETTORE ENERGIA, TUTELA DELLA QUALITA' DELL'ARIA E DALL'INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO E ACUSTICO Il Dirigente Responsabile:

Dettagli

1/8. Cod Ada Descrizione Ada Note. Numero Utenti. Tipologia. Numero Costo Beneficiario. Cod Figura. Cod Profilo

1/8. Cod Ada Descrizione Ada Note. Numero Utenti. Tipologia. Numero Costo Beneficiario. Cod Figura. Cod Profilo Servizio Formazione Professionale Esiti di Riconoscimento Percorsi formativi ai sensi della L.R. 32/2002. Corso PARTE I - PROGETTI RICONOSCIUTI - PROTOTIPI DI CORSI DOVUTI PER LEGGE RICONOSCIUTI FORMAZIONE

Dettagli

Le opportunità della Politica Regionale Unitaria 2007 2013 Cooperazione territoriale

Le opportunità della Politica Regionale Unitaria 2007 2013 Cooperazione territoriale Le opportunità della Politica Regionale Unitaria 2007 2013 Cooperazione territoriale Cagliari, T Hotel 10 giugno 2009 La cooperazione transfrontaliera All interno dell Obiettivo CTE, l intervento FESR

Dettagli

Il Sistema Con-Trat-To

Il Sistema Con-Trat-To Il Sistema Con-Trat-To (Contro la Tratta in Toscana) Un sistema regionale per il contrasto della tratta e del traffico di esseri umani Regione Toscana - Area di Coordinamento Politiche Sociali di tutela,

Dettagli

Azione 1: Partecipazione a programmi comunitari di ricerca e/o di cooperazione

Azione 1: Partecipazione a programmi comunitari di ricerca e/o di cooperazione DISCIPLINA SPECIFICA DELLE AZIONI RELATIVE AI CONTRIBUTI PER LA PROMOZIONE DELLE ATTIVITÀ INTERNAZIONALI DELL ATENEO Il presente documento detta la disciplina specifica delle seguenti azioni istituite

Dettagli

PIANO DEI CENTRI DI COSTO E DI RICAVO

PIANO DEI CENTRI DI COSTO E DI RICAVO PIANO DEI CENTRI DI COSTO E DI RICAVO codice descrizione CENTRI FUNZIONALI ORGANI CDA PRESIDENTE REVISORI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PRESIDENTE COLLEGIO REVISORI STAFF DIRETTORE GEN1001 GEN1002 GEN1003

Dettagli

POLITICHE E INCENTIVI PER LE RETI D IMPRESA. Confartigianato Imprese Pisa Pisa, 16 maggio 2012

POLITICHE E INCENTIVI PER LE RETI D IMPRESA. Confartigianato Imprese Pisa Pisa, 16 maggio 2012 Le Reti d Impresa POLITICHE E INCENTIVI PER LE RETI D IMPRESA Confartigianato Imprese Pisa Pisa, 16 maggio 2012 1 Introduzione L esigenza di fare rete riguarda tutte le imprese ma è ancora più importante

Dettagli

TRIO Scuola Sicura un esperienza innovativa

TRIO Scuola Sicura un esperienza innovativa TRIO Scuola Sicura un esperienza innovativa Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema Roberto Bandinelli Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema Formazione alla

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O ESPERIENZA LAVORATIVA INFORMAZIONI PERSONALI P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E. fcapone68@gmail.

F O R M A T O E U R O P E O ESPERIENZA LAVORATIVA INFORMAZIONI PERSONALI P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E. fcapone68@gmail. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome E-mail Nazionalità Stato civile Francesco Capone fcapone68@gmail.com Italiana Coniugato ESPERIENZA

Dettagli

Introduzione al Corso

Introduzione al Corso Rete Regionale di Robotica Educativa Corso di Formazione per la conduzione di laboratori di robotica educativa Introduzione al Corso Dott. Pericle Salvini Istituto di BioRobotica Scuola Superiore Sant

Dettagli

REGOLAMENTO 58R DEL 22 OTTBRE 2012 ED AGGIORNAMENTO DELLA CLASSIFICAZIONE SISMICA, DEL. GRT N 878 DEL 08 OTTOBRE 2012

REGOLAMENTO 58R DEL 22 OTTBRE 2012 ED AGGIORNAMENTO DELLA CLASSIFICAZIONE SISMICA, DEL. GRT N 878 DEL 08 OTTOBRE 2012 GENIO CIVILE DI AREA VASTA FIRENZE, PRATO, PISTOIA ED AREZZO. COORDINAMENTO REGIONALE PREVENZIONE SISMICA. REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DELLE POLITICHE TERRITORIALI ED AMBIENTALI E PER LA MOBILITA

Dettagli

per un turismo sostenibile e competitivo in provincia di Livorno

per un turismo sostenibile e competitivo in provincia di Livorno La Regione Toscana ha promosso (Carta di Firenze, novembre 2007) la creazione di una rete tra regioni europee per promuovere lo sviluppo del secondo i principi della "Agenda for European sustainable and

Dettagli

Il Consiglio Scientifico del CUIA. rende noto che

Il Consiglio Scientifico del CUIA. rende noto che CONSORZIO UNIVERSITARIO ITALIANO PER L ARGENTINA Bando per co-finanziamenti d iniziative interuniversitarie in Argentina Il Consiglio Scientifico del CUIA rende noto che per il co-finanziamento d iniziative

Dettagli

Area tematica: Sviluppo delle attività economiche

Area tematica: Sviluppo delle attività economiche Area tematica: Sviluppo delle attività economiche o Sostenere i processi di innovazione e di riqualificazione Obiettivi Linee di azione della Provincia Riferimenti programmatici e finanziari Sviluppare

Dettagli

Artedata srl. www.artedata.it. l innovazione al servizio della cultura

Artedata srl. www.artedata.it. l innovazione al servizio della cultura 1 101001000 10001 1 Artedata srl l innovazione al servizio della cultura ICT - Information Communication Technology Catalogazione digitale dei Beni Culturali Indagine fotografica e diagnostica per l arte

Dettagli

VISTO: lo Statuto di questa Università emanato con DR n. 2711 del 27/02/2012 e sue s.m.i.;

VISTO: lo Statuto di questa Università emanato con DR n. 2711 del 27/02/2012 e sue s.m.i.; Direzione Edilizia e Telecomunicazione Settore Gestione Amministrativa, gare e contratti della Direzione edilizia prot n. 24727 del 30/07/2014 Coordinatore Dott.ssa Maria Cristina Biasci Unità supporto

Dettagli

ASSISTENZA DOMICILIARE: L ESPERIENZA DELL ARS TOSCANA

ASSISTENZA DOMICILIARE: L ESPERIENZA DELL ARS TOSCANA DOTT. GIOVANNI BARBAGLI Presidente ARS Toscana ASSISTENZA DOMICILIARE: L ESPERIENZA DELL ARS TOSCANA Dai valori e dai principi generali del Piano sanitario regionale toscano all organizzazione dell offerta

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA FORMATIVO DEL PROGETTO EUROPEO IPARTICIPATE DI GIOVANI CON BACKGROUND MIGRATORIO

AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA FORMATIVO DEL PROGETTO EUROPEO IPARTICIPATE DI GIOVANI CON BACKGROUND MIGRATORIO AVVISO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA FORMATIVO DEL PROGETTO EUROPEO IPARTICIPATE DI GIOVANI CON BACKGROUND MIGRATORIO La partecipazione attiva degli immigrati e soprattutto dei giovani

Dettagli

A cura del Laboratorio Management e Sanità. Responsabile scientifico del progetto: Prof.ssa Sabina Nuti. Referente: Francesca Sanna

A cura del Laboratorio Management e Sanità. Responsabile scientifico del progetto: Prof.ssa Sabina Nuti. Referente: Francesca Sanna Sistema di Valutazione della Performance della Sanità Toscana Indagine di clima Interno Ausl 6 Livorno Questionario Dipendenti Anno 2012 A cura del Laboratorio Management e Sanità Responsabile scientifico

Dettagli

Artedata srl. www.artedata.it. l innovazione al servizio della cultura

Artedata srl. www.artedata.it. l innovazione al servizio della cultura 1 101001000 10001 1 Artedata srl l innovazione al servizio della cultura ICT - Information Communication Technology Catalogazione digitale dei Beni Culturali Indagine fotografica e diagnostica per l arte

Dettagli

Promozione e riconoscimento dei distretti agroalimentari di qualità DAQ. Art. 1 (Finalità)

Promozione e riconoscimento dei distretti agroalimentari di qualità DAQ. Art. 1 (Finalità) Promozione e riconoscimento dei distretti agroalimentari di qualità DAQ Art. 1 (Finalità) 1. La presente legge disciplina le procedure di individuazione e di riconoscimento dei Distretti Agroalimentare

Dettagli

Per i diritti dei cittadini. una rete a sostegno dei più deboli

Per i diritti dei cittadini. una rete a sostegno dei più deboli Per i diritti dei cittadini una rete a sostegno dei più deboli Una rete per i diritti un servizio per i cittadini Cesvot e Difensore civico regionale hanno siglato nel 2011 un protocollo d intesa con l

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Casa Comunale Piana degli Albanesi Telefono 0918574144 Fax 0918574796 E-mail vm9@libero.it Nazionalità

Dettagli

Data 01 marzo 2011 03 giugno 2012 Amministrazione Provinciale di Lucca Palazzo Ducale Cortile Carrara - Lucca

Data 01 marzo 2011 03 giugno 2012 Amministrazione Provinciale di Lucca Palazzo Ducale Cortile Carrara - Lucca CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome Polimene Loredana Indirizzo 66, Via Villani, 50033 Firenzuola (FI) Italia Telefono 3470826473 e-mail l.polimene@comune.firenzuola.fi.it Nazionalità italiana

Dettagli