PREMESSA INTRODUTTIVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PREMESSA INTRODUTTIVA"

Transcript

1 DISINSTALLAZIONE GLOBALE ZONE ALARM PREMESSA INTRODUTTIVA Innanzi tutto una precisazione. Per una disinstallazione completa del firewall di casa Zone Labs, è necessario poter accedere alla finestra del suo Centro di controllo: a qualche utente purtroppo è capitato di non riuscire più ad avviare questa finestra, sia provando ad accedervi dall icona di Zone Alarm presente nella tray bar ( ), sia andando in Start -> Programmi -> Zone Labs -> Zone Labs Security. I processi relativi al funzionamento di Zone Alarm sono identificati dalle sigle zlclient.exe e vsmon.exe: perciò, se anche il pannello del vostro Centro di controllo ZoneAlarm non volesse saperne di avviarsi, è necessario renderlo nuovamente operativo, e per fare questo si devono ovviamente disattivare i due processi elencati poc anzi. Premete Ctrl+Alt+Canc e, nella finestra che compare, ciccate su Task Manager; oppure, sulla barra delle applicazioni, cliccate col tasto destro del mouse su uno spazio vuoto, vi comparirà questo menu: Selezionate Task Manager, si aprirà questa finestra: Nella seconda scheda, Processi, individuate le due sigle di cui sopra, selezionatele (una alla volta ovviamente) e poi cliccate su Termina processo [1]. Ora, se nella barra delle applicazioni andate in Start -> Programmi -> Zone Labs -> Zone Labs Security e cliccate su quest ultima voce, dovreste poter riavviare il firewall Note [1] Se malauguratamente l operazione vi venisse impedita, e vi comparissero messaggi del tipo Impossibile eliminare il file, violazione della condivisione. Il file d'origine potrebbe essere in uso, avete due possibilità: scaricate Unlocker (da qui: programma gratuito e localizzato in italiano, e provate a terminare i due processi con lui (una guida all uso potete trovarla qui: qui invece c è una procedura da adottare qualora Unlocker non dovesse funzionare, avvertendovi che non disponete dei privilegi di debug: recuperate il file di setup con cui avevate installato il firewall (bisognerebbe sempre conservare le vecchie versioni dei programmi, non sapendo mai cosa può succedere e voi lo fate, vero?), e ripetete la procedura di installazione: dovreste poter riuscire a reinstallare Zone Alarm e ad accedere alla finestra del suo Centro di controllo. 1

2 PARTE PRIMA: DISINSTALLAZIONE DI ZONE ALARM Per prima cosa, scaricate la nuova versione di Zone Alarm 7 da qui: nid=gce8dagzli7jb7mw1zzd4j3vljfzvqolmapxgnc8py0sth4ui9ne! ! !7551!7552!NONE?dc=12bms&ctry=IT&lang=it (il file si chiama zlssetup_70_337_000_it.exe) Scollegatevi dalla Rete e chiudete i programmi in esecuzione in background come l antivirus, eventuali programmi per il p2p o le chat (emule, messenger vari, Skype et similia), i programmi antispyware (tipo Spybot, Ad-Aware, Spyware Terminator etc.), quelli per la musica (per esempio Winamp), etc.: insomma, terminate temporaneamente gli altri programmi per la sicurezza che avete installati e quelli che richiedono, per così dire, un costante scambio con l esterno. Per eseguire la disinstallazione completa di Zone Alarm fate così: 1) Andate su Start -> Programmi -> Zone Labs -> (clic destro del mouse su) Uninstall Zone Labs Security -> Proprietà: 2) Cliccate su Proprietà, si aprirà questa finestra: Fig. 1 2

3 Selezionate la seconda scheda, quella chiamata Collegamento (vd. imm. sopra), alla voce Destinazione troverete questa riga (scritta come potete vedere proprio così, anche con le virgolette): "C:\Programmi\Zone Labs\ZoneAlarm\zauninstexe" Modificatela in questo modo: "C:\Programmi\Zone Labs\ZoneAlarm\zauninst.exe" /clean (attenzione: come potete notare nell immagine sottostante, tra " zauninst.exe" e /clean va inserito uno spazio bianco!); poi cliccate su OK per salvare la nuova impostazione: 3) Aprite Zone Alarm e, nella colonna di sinistra, selezionate la sezione Panoramica (1), quindi la scheda Preferenze (2): nel secondo riquadro, Generale, togliete la spunta a Carica ZoneAlarm all avvio (3): 3

4 4) Tornate ora su Start -> Programmi -> Zone Labs -> Uninstall Zone Labs Security (vd. la fig. 1 di pag. 2) e selezionate quest ultima voce, cliccate su OK per eseguire il programma di disinstallazione e date sempre l OK ad eventuali avvisi di sicurezza. Confermate con Sì quando vi verrà chiesto se volete rimuovere tutti i file, rispondendo sempre Sì agli eventuali altri messaggi che dovessero comparire in seguito: in questo modo il TrueVector (il processo che è il cuore pulsante di ZA, quel processo che nel Task Manager è gestito dal file vsmon.exe) potrà chiudersi. 5) Riavviate Windows: dopo il riavvio controllate se nel vostro sistema sono presenti le seguenti cartelle: Internet Logs (per chi ha Windows 2000 in C:\WINNT\Internet Logs; per chi usa XP in C:\Windows\Internet Logs); Zone Labs (in C:\Programmi); Zone Labs (per gli utenti di Windows 2000 in C:\WINNT\system32\ZoneLabs; per quelli di XP, dovrebbe essere o nello stesso percorso oppure in C:\Windows\system [o C:\Windows\system32]); se le trovate (e dovrebbero esserci), naturalmente cancellatele! 6) Svuotate la cartella temporanea Temp, di solito allocata in C:\Documents and settings\administrator [o altro nome del vostro profilo]\impostazioni locali\temp. Se non la trovate (la cartella Impostazioni locali è infatti una cartella nascosta [1]), sulla barra delle applicazioni andate su Start > Esegui e digitate %Temp%: Digitate quindi OK Note [1] Un altro modo per trovare la cartella Impostazioni locali è andare in C:\Documents and settings\administrator [o altro nome del vostro profilo], cliccare nella barra dei menu in alto su Strumenti -> Opzioni cartella -> Visualizzazione e spuntare l opzione Visualizza cartelle e file nascosti, quindi dare l OK: 4

5 7) Svuotate la cartella Prefetch (in C:\Windows; se non la trovate, come al punto 6 andate su Start > Esegui e digitate Prefetch, quindi OK). 8) Cercate e, se ci sono, eliminate i seguenti files (copiate/incollate le voci seguenti in Start -> Trova -> File o cartelle [con la voce Tipo spuntata in Opzioni di ricerca] su Windows 2000; in Start -> Cerca -> Tutti i file e le cartelle -> Altre opzioni avanzate -> Tipi di file su XP [1]): vsconfig.xml vsdata.dll vsdata95.vxd vsdatant.sys vsmon.* vsmonapi.dll vsnetutils.dll vspubapi.dll zaplus.* zapro.* zlparser.dll zonealarm.exe zoneband.dll Attenzione Cercate anche il file vsutil.dll; se lo trovate, prima di eliminarlo cliccateci sopra col tasto destro del mouse -> Proprietà per assicurarvi che faccia parte di Zone Alarm, in quanto ce ne sono due: Solo se la società è quella di Zone Alarm (la Zone Labs) eliminatelo, altrimenti lasciatelo pure dov è!

6 Note [1] Il percorso su XP spero sia giusto, l ho ipotizzato sulla base di quello che ho io in Windows Attenzione: la ricerca avanzata in XP potrebbe non funzionare, se in passato avete installato l aggiornamento MS (leggete qui: in questo caso, scaricatevi FileSeeker (che trovate qui: e cercate i file succitati con questa utility free. 9) Fate una bella pulizia del registro [1] con un programma apposito, per esempio RegSeeker (che potete scaricare qui: qui invece trovate una guida all uso: Il software è come Unlocker gratuito e localizzato in italiano Note [1] Solo per utenti esperti Volendo, è possibile cancellare personalmente le seguenti chiavi nel registro (Start -> Esegui -> regedit): - HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Zone Labs (tutte le sottochiavi); - HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Uninstall (eliminare la chiave riguardante Zone Alarm); - HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\RunService: eliminare i valori MiniLog e TrueVector (dal pannello di destra; questi valori potrebbero anche trovarsi in HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Zone Labs); - HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\VxD eliminare VSDATA95. 10) Svuotate il Cestino e riavviate il computer. 11) Al riavvio, come descritto all inizio, interrompete i programmi di sicurezza in esecuzione in background (antivirus, antispyware etc.) ed eventuali altri programmi aperti. 12) Installate la copia di Zone Alarm precedentemente scaricata [1], lasciando che Zone Alarm si imposti automaticamente (a seconda delle finestre che compariranno, cliccate sempre su Avanti, Installa, fino all ultima finestra, dove dovrete ciccare su Fine). Attenzione: al momento della registrazione, se non volete farlo, inserite comunque delle sigle nei campi appositi (per es. abcd, qwerty, etc.): la cosa importante è non lasciare i campi vuoti Note [1] Se durante la disinstallazione vi comparisse un messaggio di avviso del tipo Impossibile disinstallare Zone Alarm: True Vector Service in esecuzione, andate su Start -> Esegui e nella finestra che si apre digitate services.msc: Cliccate OK e, nella finestra che compare, cercate la voce TrueVector Internet Monitor, selezionatela, fate clic col tasto destro del mouse e scegliete Arresta (il comando potrebbe non funzionare), quindi fate doppio clic e disablilitate il servizio (cosa che invece dovrebbe funzionare senz altro), poi cliccate OK: 6

7 Riavviate il pc e dovreste poter installare il Nostro. Se invece il TrueVector risultasse ancora attivo, andate su Start -> Esegui e nella finestra che si apre digitate sc stop vsmon -> Invio e sc delete vsmon, seguito anch esso da Invio. 13) Al termine dell installazione, vi apparirà una finestra che vi chiederà di riavviare il pc: procedete e incrociate le dita PARTE SECONDA: PRIMO AVVIO DI ZONE ALARM [Fonte: Al riavvio del pc, vi viene chiesto quale versione del firewall volete utilizzare (attenzione, le immagini e la procedura qui in inglese che vedrete si riferiscono alla versione 6 di Zone Alarm: nella versione 7 potrebbero esserci delle differenze). È possibile provare per un certo periodo la versione Pro, oppure utilizzare la versione Freeware con funzione di solo firewall. Scegliete pure la versione gratuita nella seconda colonna (Select ZoneAlarm): 7

8 Stabilita la versione da utilizzare, parte un setup automatico del programma in cui ZoneAlarm riconosce il vostro browser predefinito e i processi necessari per navigare su internet, impostando in modo automatico le regole di accesso; cliccate su Sì (raccomandato). Nell immagine sotto, per esempio, ZoneAlarm riconosce Avant come browser predefinito e il processo svchost.exe come applicazione per l accesso a internet. Selezionando Sì, vengono appunto create le due regole di accesso per navigare su internet [1]. Attenzione: il processo svchost.exe funziona sia come Client per effettuare richieste che come Server per accettare richieste. Zone Alarm imposta la regola di accesso (Sì) solo come Client per permettere la navigazione su internet: se la regola (che può sempre essere modificata in seguito) fosse impostata anche su Sì come Server e il vostro sistema operativo non fosse aggiornato, potrebbe risultare vulnerabile a vari virus. Zone Alarm quindi imposta in modo corretto questa regola. Cliccando su Avanti si passa alla schermata conclusiva di questo setup. La figura 3 qui sotto mostra un riepilogo di cosa avverrà in seguito; per prima cosa è necessario riavviare il sistema per poter utilizzare il firewall e, al primo avvio di Zone Alarm, sarà mostrata una breve guida che mostra l utilizzo del programma. Cliccate su Fine. La fig. 4 mostra invece l inizio del tutorial, che consiste in dieci passi e prende in esame il funzionamento del programma e la sua configurazione: 8

9 Fig. 3 Fig Note [1] Se nel vostro pc avete installato sia Internet Explorer che Firefox, il browser predefinito è Explorer e voleste cambiare preferenza, nella barra delle applicazioni andate su Start -> Impostazioni -> Pannello di controllo -> Opzioni Internet -> Programmi e, nella scheda che si apre, deselezionate la voce Verifica che Internet Explorer sia il browser predefinito, poi cliccate su OK (attenzione, quello che avete appena letto è il percorso per chi usa Windows 2000, ma non credo che quello in XP sia molto diverso): Dopo aver fatto questo, aprite Firefox, nella barra dei menu in alto a sinistra andate su Strumenti -> Opzioni -> Principale -> Impostazioni predefinite e spuntate la voce Controlla a ogni avvio se Firefox è il browser predefinito, quindi cliccate su OK 9

10 e il gioco è fatto!! Ad ogni modo, chi non avesse ancora installato Firefox ed intendesse adottarlo come suo browser di fiducia, sappia che al termine dell installazione, al momento del privo avvio del browser di casa Mozilla, comparirà questa finestra: Basterà naturalmente spuntare la voce Controlla anche al prossimo riavvio di Firefox e cliccare su Sì per declassare Explorer ed instaurare una nuova e molto più sicura gerarchia nell uso dei vostri software per la navigazione 10

11 PARTE TERZA: PRIMO AVVIO DI FIREFOX DOPO L INSTALLAZIONE DI ZONE ALARM La prima volta che avvierete Firefox dopo l installazione di Zone Alarm, vi comparirà una finestra simile a quella in fig. 1 (l esempio è con il browser Acoo), in cui il firewall vi avverte che un nuovo programma sta cercando di accedere ad internet: spuntate Memorizza impostazione (così imposterete stabilmente la regola) e poi cliccate su Consenti. Qualche secondo dopo, vi apparirà un altra finestra (quella in fig. 2): spuntate nuovamente Memorizza impostazione e poi cliccate su Consenti. In questo modo, avrete creato una regola fissa che consentirà a Firefox la comunicazione in entrata/in uscita con la Rete. Fig. 1 Fig. 2 Se adesso cliccate col tasto destro sull icona di Zone Alarm nella tray bar (in basso a destra della barra delle applicazioni) e selezionate Ripristina Centro di controllo ZoneAlarm: si aprirà la finestra di gestione del firewall; nella colonna di sinistra selezionate Controllo dei programmi e quindi la seconda scheda, Programmi: 11

12 Come potete vedere nell immagine precedente, tra le varie applicazioni ci sarà anche quella di Firefox: attenzione, le due voci Attendibile e Internet della sezione Accesso devono avere la spunta verde, mentre le altre due omonime della sezione Server il punto di domanda. Se avete seguito le indicazioni sui permessi di cui sopra, le impostazioni le troverete senz altro così; comunque, cambiare l opzione è semplicissimo, basta posizionarsi sulla voce che si vuole modificare e cliccarci sopra col tasto sinistro del mouse, per veder comparire un mini-menu con le tre opzioni disponibili (Consenti / Blocca / Chiedi): 12

13 PARTE QUARTA: PRIMO AVVIO DI FIREFOX DOPO UN AGGIORNAMENTO Un ultima annotazione: Zone Alarm crea una sorta di firma (checksum) per ciascun programma da voi autorizzato (o meno) ad accedere alla Rete. In questo modo, se uno dei programmi che il firewall monitora dovesse subire qualche modifica (magari a causa di un virus), Zone Alarm se ne accorgerebbe all istante, segnalandovi il cambiamento avvenuto. Ogni volta che aggiornerete Firefox, anch esso apparirà a Zone Alarm come un programma alterato, essendo cambiato rispetto alla forma con cui il firewall l aveva precedentemente etichettato : di conseguenza, la prima volta che lancerete il browser, Zone Alarm vi avvertirà che un programma modificato vuol accedere alla Rete: Se non ripeterete la procedura di doppio permesso esposta all inizio della terza parte di questa guida, Firefox resterà per sempre una volpe in gabbia Per cui attenzione al rinnovo dei permessi in caso di aggiornamenti, e buona navigazione con Firefox e Zone Alarm!! Sezione PDF 13

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 COME RIPULIRE IL PC UTILIZZANDO UN APPOSITO SOFTWARE

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 COME RIPULIRE IL PC UTILIZZANDO UN APPOSITO SOFTWARE 1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 COME RIPULIRE IL PC UTILIZZANDO UN APPOSITO SOFTWARE In alternativa alle procedure che si seguono utilizzando le specifiche

Dettagli

2. Firewall. sonni tranquilli, Windows XP deve essere. alla larga dal nostro computer, che. Per navigare in Internet e dormire

2. Firewall. sonni tranquilli, Windows XP deve essere. alla larga dal nostro computer, che. Per navigare in Internet e dormire 2. Firewall Per navigare in Internet e dormire sonni tranquilli, Windows XP deve essere protetto da un firewall. Solo in questo modo worm e pirati informatici staranno alla larga dal nostro computer, che

Dettagli

Guida pratica all uso di AVG Free 8.0 Adolfo Catelli

Guida pratica all uso di AVG Free 8.0 Adolfo Catelli Guida pratica all uso di AVG Free 8.0 Adolfo Catelli Introduzione AVG Free è sicuramente uno degli antivirus gratuiti più conosciuti e diffusi: infatti, secondo i dati del produttore Grisoft, questo software

Dettagli

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 PREVENIRE: Cenni preliminari su Ripristino configurazione di sistema Ripristino configurazione di sistema è un componente

Dettagli

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Via P. Giuria, 7 10125 Torino Italy VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Nel potrebbe caso essere fosse impossibile l errata WINDOWS configurazione accedere ad della internet XP scheda

Dettagli

Intego Guida Per iniziare

Intego Guida Per iniziare Intego Guida Per iniziare Guida Per iniziare di Intego Pagina 1 Guida Per iniziare di Intego 2008 Intego. Tutti i diritti riservati Intego www.intego.com Questa guida è stata scritta per essere usata con

Dettagli

Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP

Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP 1 Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP Giugno 2013 2 Premessa Questo manuale descrive passo-passo le procedure necessarie per aggiornare l installazione di Midap Desktop già presente sul

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DI ZONE ALARM PERSONAL FIREWALL

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DI ZONE ALARM PERSONAL FIREWALL GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DI ZONE ALAR M PERSONAL FIREWALL 6.1 Zone Alarm personal Firewall è la versione gratuita, per uso personale, del più completo Zone Alarm Pro, firewall prodotto da Zone Labs. Questa

Dettagli

info@cretesenesirockfestival.it www.cretesenesirockfestival.it

info@cretesenesirockfestival.it www.cretesenesirockfestival.it PAGAMENTO TRAMITE PAYPAL Quando cliccate sull icona del carrello sarete temporaneamente dirottati sul sito di PayPal per il pagamento tramite carta di credito o tramite il vs. account PayPal se ne possedete.

Dettagli

Il Centro sicurezza PC di Windows Vista Introduzione alla sicurezza

Il Centro sicurezza PC di Windows Vista Introduzione alla sicurezza Il Centro sicurezza PC di Windows Vista Introduzione alla sicurezza Usa gli strumenti per la vita digitale Negli ultimi anni l aspetto della sicurezza è diventato sempre più importante, la maggior parte

Dettagli

Windows Live OneCare Introduzione e installazione

Windows Live OneCare Introduzione e installazione Windows Live OneCare Introduzione e installazione La sicurezza e la manutenzione del proprio computer è di fondamentale importanza per tenerlo sempre efficiente e al riparo dalle minacce provenienti dalla

Dettagli

Manuale dell utente. InCD. ahead

Manuale dell utente. InCD. ahead Manuale dell utente InCD ahead Indice 1 Informazioni su InCD...1 1.1 Cos è InCD?...1 1.2 Requisiti per l uso di InCD...1 1.3 Aggiornamenti...2 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...2 2 Installazione...3

Dettagli

Istruzioni per installare EpiData e i files dati ad uso di NetAudit

Istruzioni per installare EpiData e i files dati ad uso di NetAudit Istruzioni per installare EpiData a cura di Pasquale Falasca e Franco Del Zotti Brevi note sull utilizzo del software EpiData per una raccolta omogenea dei dati. Si tratta di istruzioni passo-passo utili

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema è un servizio del server di stampa che consente di tenere il software di sistema sul proprio server di stampa sempre aggiornato con gli

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Della Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-037/0412 Pagina 1 di 36 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/01/2012 Stato: esercizio Versione:

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

Manuale dell utente. Ahead Software AG

Manuale dell utente. Ahead Software AG Manuale dell utente Ahead Software AG Indice 1 Informazioni su InCD...3 1.1 Cos è InCD?...3 1.2 Requisiti per l uso di InCD...3 1.3 Aggiornamenti...4 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...4 2

Dettagli

Installazione del software per la Carta Regionale Servizi

Installazione del software per la Carta Regionale Servizi Installazione del software per la Carta Regionale Servizi 1. 2. 3. 4. Download del software... 2 Installazione del driver... 4 Configurazione di Mozilla Firefox... 10 Disinstallazione CNSManager... 13

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-029/0513 Pagina 1 di 34 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/10/2011 Stato: Esercizio Versione:

Dettagli

Windows 8 Firewall Windows 8 FirewallEdit

Windows 8 Firewall Windows 8 FirewallEdit Notifiche di pagina Off Ricevi notifiche via e-mail per: Solo questa pagina Questa pagina e tutte le sottopagine Rimuovi le notifiche per questa pagina Was this page helpful? Yes No AduTeca > Emule AdunanzA

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

Sistema operativo. Sommario. Sistema operativo...1 Browser...1. Convenzioni adottate

Sistema operativo. Sommario. Sistema operativo...1 Browser...1. Convenzioni adottate MODULO BASE Quanto segue deve essere rispettato se si vuole che le immagini presentate nei vari moduli corrispondano, con buona probabilità, a quanto apparirà nello schermo del proprio computer nel momento

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

CIT.00.IST.M.MT.02.#7.4.0# CRS-FORM-MES#142

CIT.00.IST.M.MT.02.#7.4.0# CRS-FORM-MES#142 Carta Regionale dei Servizi Carta Nazionale dei Servizi Installazione e configurazione PDL cittadino CRS-FORM-MES#142 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 1.2

Dettagli

Uso di Avast Free 8.01

Uso di Avast Free 8.01 Uso di Avast Free 8.01 Rispetto alla precedente versione, Avast Free 8.01, creato da Avast Software, ha introdotto rilevanti modifiche nell interfaccia utente, mantenendo comunque inalterata la sua ottima

Dettagli

Office 2007 Lezione 08

Office 2007 Lezione 08 Word: gli stili veloci e i temi Da questa lezione, iniziamo ad occuparci delle innovazioni che riguardano specificamente Word. Cominceremo parlando di stili e temi. Nella filosofia di questo nuovo Word,

Dettagli

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi:

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi: Introduzione: VPN (virtual Private Network) è una tecnologia informatica che permette, agli utenti autorizzati, di collegare i PC personali alla rete del nostro Ateneo, tramite la connessione modem o ADSL

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 1 2. Installazione del lettore di smart card... 1 3. Installazione del Dike e Dike Util... 7 1. Premessa... 8 2. Installazione DikeUtil...

Dettagli

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 VADEMECUM TECNICO Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 1) per poter operare in Server Farm bisogna installare dal cd predisposizione ambiente server farm i due file: setup.exe

Dettagli

Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows. Download del software... 2 Installazione del software... 4

Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows. Download del software... 2 Installazione del software... 4 Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows Download del software... 2 Installazione del software... 4 versione software: 1.3.4.0 04/05/2015 1 Installazione del software per la Carta

Dettagli

Gestione completa delle prestazioni

Gestione completa delle prestazioni Gestione completa delle prestazioni Funziona anche con Windows XP e Windows Vista 2013 Un applicazione agile e potente per la messa a punto e la manutenzione delle prestazioni del vostro computer. Download

Dettagli

Guida per cancellare la cache dai browser più comuni

Guida per cancellare la cache dai browser più comuni Guida per cancellare la cache dai browser più comuni Versione: aprile 2015 Gentile cliente, se durante l inserimento delle sue credenziali visualizza più volte il messaggio User e password errati oppure,

Dettagli

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Sistema Informativo Sanitario Territoriale

Sistema Informativo Sanitario Territoriale Sistema Informativo Sanitario Territoriale MANUALE KIT ACTALIS CNS Versione 1.0 Dicembre 2009 Innova S.p.A. Pag 1 di 34 Indice 1. SCOPO DEL MANUALE... 3 2. REQUISITI DI SISTEMA... 3 3. ACTALIS KIT CNS

Dettagli

Guida on-line per l installazione, l utilizzo e l ottimizzazione dei sistemi e delle applicazioni per l utilizzo del protocollo informatico.

Guida on-line per l installazione, l utilizzo e l ottimizzazione dei sistemi e delle applicazioni per l utilizzo del protocollo informatico. Guida on-line per l installazione, l utilizzo e l ottimizzazione dei sistemi e delle applicazioni per l utilizzo del protocollo informatico. Affinché si possa utilizzare al meglio il sistema di protocollazione

Dettagli

Problematiche SimulAtlas e Flash Player

Problematiche SimulAtlas e Flash Player Problematiche SimulAtlas e Flash Player Requisiti di sistema SimulAtlas Per la corretta visualizzazione del SimulAtlas, assicuratevi che il vostro PC risponda ai seguenti requisiti: - Pentium III 800 MHz.

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

per il Mandato Informatico (MIF)

per il Mandato Informatico (MIF) Istruzioni di installazione per il Mandato Informatico (MIF) 28/06/2011 Ripartizione Informatica - Ufficio Applicativi Amministrativi - Sede Sommario Introduzione... 1 Prerequisiti di sistema... 1 Direttive

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

CIT.00.M.DI.01#9.1.0# CRS-FORM-MES#346

CIT.00.M.DI.01#9.1.0# CRS-FORM-MES#346 Carta Regionale dei Servizi Sistema Informativo Socio Sanitario Installazione e Configurazione PDL Cittadino CRS-FORM-MES#346 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...

Dettagli

installazione www.sellrapido.com

installazione www.sellrapido.com installazione www.sellrapido.com Installazione Posizione Singola Guida all'installazione di SellRapido ATTENZIONE: Una volta scaricato il programma, alcuni Antivirus potrebbero segnalarlo come "sospetto"

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Installazione del Driver per l adattatore USB-RS485 Leggere con attenzione le istruzioni e conservarle

Installazione del Driver per l adattatore USB-RS485 Leggere con attenzione le istruzioni e conservarle ADDENDA AL MANUALE D USO Luglio 2013 Installazione del Driver per l adattatore USB-RS485 Leggere con attenzione le istruzioni e conservarle Indice "1.1 Installazione del Driver PL2303 da installer" 2 "1.2

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...1012lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

Impostazioni Quality Tracking web

Impostazioni Quality Tracking web Impostazioni Quality Tracking web Contenuto Oggetto...1 Introduzione...1 Requisiti...1 Installazione del programma di navigazione...3 Come accedere al software...3 Attivazione utenti...4 Configurazione

Dettagli

SBLOCCARE E-MULE E ERRORE EVENTO TCP 4226 IN WINDOWS XP

SBLOCCARE E-MULE E ERRORE EVENTO TCP 4226 IN WINDOWS XP SBLOCCARE E-MULE E ERRORE EVENTO TCP 4226 IN WINDOWS XP I pregi di TCP-Z, senza dubbio, sono tre: 1)Sicuro e semplice perchè modifica il file tcpip.sys in memoria senza quindi toccare il file originale

Dettagli

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS

Virtual meeting istruzioni per l uso v 1.0 del 10 aprile 2012 - by LucioTS Qui di seguito le istruzioni per partecipare ai virtual meeting 3rotaie. Il software (ad uso gratuito per scopi non commerciali) scelto è TeamViewer (scaricabile da http://www.teamviewer.com) che la momento

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico

M.U.T. Modulo Unico Telematico Via Alessandria, 215 Roma tel: 06/852614 fax: 06/85261500 e-mail: info@cnce.it M.U.T. Modulo Unico Telematico http://mut.cnce.it Installazione certificato digitale su Windows Indice dei contenuti NOTE

Dettagli

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3 Corso per iill conseguiimento delllla ECDL ((Paatteenttee Eurropeeaa dii Guiidaa deell Computteerr)) Modullo 2 Geessttiionee ffiillee ee ccaarrtteellllee Diisspenssa diidattttiica A curra dell ssiig..

Dettagli

Indice. Manuale di installazione del software per la Carta Servizi

Indice. Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Indice Disclaimer... 3 Introduzione... 4 Requisiti e avvertenze... 5 Download del software... 6 Installazione del software... 7 Passo 1 Scelta della llingua... 8 Passo 2 Start dell installazione... 8 Passo

Dettagli

Uso di Avast Free 7.01

Uso di Avast Free 7.01 Uso di Avast Free 7.01 Abbastanza simile alla precedente versione e ovviamente sempre in lingua italiana, Avast Free 7.01 creato da Avast Software, ha un ottima fama fra le soluzioni anti-malware gratuite:

Dettagli

Delta-Homes direttamente è collegato con altri browser hijacker

Delta-Homes direttamente è collegato con altri browser hijacker Delta-Homes è classificato come un browser hijacker. Questo significa che cambia la home page e il motore di ricerca di delta-homes.com. Il sito stesso può non nuocere, ma se si utilizza il motore di ricerca

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...0215lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

Per la serie I TUTORIAL LIBERI. Presentati dal sito FRAMASOFT. Pdf libero e gratuito con PDFCreator 0.7.1. Georges SILVA

Per la serie I TUTORIAL LIBERI. Presentati dal sito FRAMASOFT. Pdf libero e gratuito con PDFCreator 0.7.1. Georges SILVA Per la serie I TUTORIAL LIBERI Presentati dal sito FRAMASOFT Pdf libero e gratuito con PDFCreator 0.7.1 Georges SILVA Software utilizzato : PDFCreator 0.7.1 Siti : vedi pagina 2 Livello : principiante

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Comando Generale Arma dei Carabinieri

Comando Generale Arma dei Carabinieri Comando Generale Arma dei Carabinieri Configurazioni per il collegamento al CONNECTRA Si Applica a: Windows 2000 sp4; Windows XP sp2; Data: 03 settembre 2007 Numero Revisione: 2.1 Configurazione per il

Dettagli

Ultr@ VNC: Guida (parte 1)

Ultr@ VNC: Guida (parte 1) Ultr@ VNC: Guida (parte 1) Vi presento la guida in italiano per l installazione e l utilizzo di Ultra VNC :http://ultravnc.sourceforge.net. Le potenzialità del programma ve le abbiamo già presentate :http://www.femetal.it/9/ultravncrecensione,

Dettagli

Procedure Web Oracle 9iAS. Manuale di Installazione Client

Procedure Web Oracle 9iAS. Manuale di Installazione Client Indice e Sommario Installazione componenti... 3 Installazione Jinitiator 1.3.1.13... 3 Installazione certificato applicativo... 5 Installazione di Acrobat Reader... 6 Installazione JAVA 6 Update 13 (Solo

Dettagli

AMD Athlon64, Opteron o Intel EM64T Pentium 4 / Pentium 4 processore Xeon Spazio libero su hard disk: 50MB 50MB

AMD Athlon64, Opteron o Intel EM64T Pentium 4 / Pentium 4 processore Xeon Spazio libero su hard disk: 50MB 50MB 1 AVAST! 4 HOME EDITION 1.1 SPECIFICHE DEL PRODOTTO Avast! è un AntiVirus, un programma creato con lo scopo di rilevare ed eliminare virus informatici. I virus sono programmi che appartengono alla categoria

Dettagli

-PROCEDURA RIMOZIONE VIRUS E SPYWARE Istruzioni a cura del supporto tecnico CSBNO

-PROCEDURA RIMOZIONE VIRUS E SPYWARE Istruzioni a cura del supporto tecnico CSBNO -PROCEDURA RIMOZIONE VIRUS E SPYWARE Istruzioni a cura del supporto tecnico CSBNO La seguente è una guida pensata per tentare la pulizia e rimozione di virus e altri programmi dannosi da pc che risultano

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di Windows Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 IL DESKTOP Quando si avvia il computer, si apre la seguente schermata che viene

Dettagli

Accedere alle banche dati da casa Il server PROXY di UniTO

Accedere alle banche dati da casa Il server PROXY di UniTO Accedere alle banche dati da casa Il server PROXY di UniTO 1 IL PROXY DI ATENEO Gran parte delle delle banche dati disponibili sono consultabili anche da casa. Per poter garantire il corretto riconoscimento

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook teamspace TM Sincronizzazione con Outlook Manuale teamsync Versione 1.4 * teamspace è un marchio registrato di proprietà della 5 POINT AG ** Microsoft Outlook è un marchio registrato della Microsoft Corporation

Dettagli

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido Proteggi ciò che crei Guida all avvio rapido 1 Documento aggiornato il 10.06.2013 Tramite Dr.Web CureNet! si possono eseguire scansioni antivirali centralizzate di una rete locale senza installare il programma

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta. Configurazione Account di posta dell Università di Ferrara con il Eudora email Eudora email può

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

Evolution email. I. Configurazione. Percorso Menu Modifica-Preferenze. Scheda Account di Posta

Evolution email. I. Configurazione. Percorso Menu Modifica-Preferenze. Scheda Account di Posta Evolution email I. Configurazione. Percorso Menu Modifica-Preferenze. Scheda Account di Posta Durante l'installazione sicuramente avrete avuto modo di impostare l'account ma ripetiamo i passaggi e clicchiamo

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI

IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI 2. Prima di iniziare l installazione assicurarsi che OrisLAB

Dettagli

Piattaforma d apprendimento di Rete postale e vendita

Piattaforma d apprendimento di Rete postale e vendita Piattaforma d apprendimento di rete postale e vendita Guida per gli utenti Benvenuti sulla piattaforma di Rete postale e vendita. L obiettivo della presente guida è innanzitutto di facilitarvi, attraverso

Dettagli

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows NT 4.0 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2

Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit. Windows NT 4.0 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Manuale per l installazione Internet-Starter-Kit I Windows NT 4.0 Istruzioni per l'installazione Internet-Starter-Kit 3.2 Bluewin SA Telefono Customer Care Services: Hardturmstrasse 3 HighWay 0900 900

Dettagli

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono:

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono: Outlook parte 1 POSTA ELETTRONICA La posta elettronica è un innovazione utilissima offerta da Internet. E possibile infatti al costo di una telefonata urbana (cioè del collegamento telefonico al nostro

Dettagli

Carta Raffaello. Manuale Utente

Carta Raffaello. Manuale Utente Carta Raffaello Manuale Utente Indice 1. Scopo del manuale...3 2. Come iniziare...3 3 Certificati di firma digitale e autenticazione per CNS...3 4. Installazione del lettore per smart card...3 4.1 Installazione

Dettagli

Introduzione a Microsoft Word 2007

Introduzione a Microsoft Word 2007 Introduzione a Microsoft Word 2007 Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2007 Non ostante che Microsoft Office 2007 sia uscito da un po di tempo, molte persone ancora non sono

Dettagli

Guida Introduttiva. Laplink Software, Inc. Guida Introduttiva MN-PCMVR-IT-03 (REV. 11/07) w w w. l a p l i n k. c o m / i t / s u p p o r t

Guida Introduttiva. Laplink Software, Inc. Guida Introduttiva MN-PCMVR-IT-03 (REV. 11/07) w w w. l a p l i n k. c o m / i t / s u p p o r t 1 Laplink Software, Inc. Per accedere al supporto tecnico, visitare il sito Web all indirizzo: www.laplink.com/it/support Per altri tipi di richieste, è possibile contattare Laplink ai recapiti seguenti:

Dettagli

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno Azzurra S.r.l. Via Codopé, 62-33087 Cecchini di Pasiano (PN) Telefono 0434 611056 - Fax 0434 611066 info@azzurrabagni.com - www.azzurrabagni.com Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Dettagli

FAQ 07/01 - ACCORGIMENTI PER LA VISUALIZZAZIONE DEL NUOVO SITO ISS

FAQ 07/01 - ACCORGIMENTI PER LA VISUALIZZAZIONE DEL NUOVO SITO ISS Servizio Informatico, Biblioteca, Documentazione ed Attività Settore I Informatica Gruppo Web FAQ 07/01 - ACCORGIMENTI PER LA VISUALIZZAZIONE DEL NUOVO SITO ISS Febbraio 2007 Revisione 200702161541 Indice

Dettagli

Istruzioni Operative

Istruzioni Operative Soluzioni Paghe Gestionali d Impresa (ERP) Software Development E-Business Solutions ASP e Hosting System Integration e Networking Architetture Cluster Fornitura e Installazione Hardware Istruzioni Operative

Dettagli

Proteggiamo il PC con il Firewall di Windows Vista

Proteggiamo il PC con il Firewall di Windows Vista Proteggiamo il PC con il Firewall di Windows Vista Il momento in cui un computer è più a rischio e soggetto ad attacchi informatici, è quando è connesso a internet. Per proteggere il nostro PC ed evitare

Dettagli

Avvio Servizi (per Chrome e Firefox)

Avvio Servizi (per Chrome e Firefox) FAQ TIS-Web www.dtco.it - www.extranetvdo.it Avvio Servizi (per Chrome e Firefox) Dalla versione 4.1, il servizio TIS-Web, è supportato anche da altri browser quali Google Chrome e Mozilla Firefox. Tuttavia,

Dettagli

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 Osservazione La finestra di Risorse del Computer può visualizzare i file e le cartelle come la finestra di Gestione Risorse, basta selezionare il menu

Dettagli

Guida In Linea AlexPro QuickPick

Guida In Linea AlexPro QuickPick Guida In Linea AlexPro QuickPick Manuale d'uso del Software Guida In Linea AlexPro QuickPick di Gestione Studio Professionale. sabato 8 maggio 2010 Guida In Linea AlexPro QuickPick Software di Gestione

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

Documento guida per l installazione di CAIgest.

Documento guida per l installazione di CAIgest. Documento guida per l installazione di CAIgest. Scaricare dalla pagina web il programma CaigestInstall.exe e salvarlo in una cartella temporanea o sul desktop.quindi cliccando due volte sull icona avviarne

Dettagli

INSTALLAZIONE NUOVO CLIENT TUTTOTEL (04 Novembre 2014)

INSTALLAZIONE NUOVO CLIENT TUTTOTEL (04 Novembre 2014) INSTALLAZIONE NUOVO CLIENT TUTTOTEL (04 Novembre 2014) Se la Suite risulta già stata installata e quindi sono già presenti le configurazioni di seguito indicate, si prega di andare direttamente alla fine

Dettagli

a) l accettazione del contratto di licenza chiamato EULA acronimo di End User License Agreement

a) l accettazione del contratto di licenza chiamato EULA acronimo di End User License Agreement INSTALLARE UNA APPLICAZIONE Installare una applicazione significa eseguire un programma sul proprio computer. Per eseguire questa operazione non esiste una procedura standard e uguale per tutti: ogni programma

Dettagli