SISTEMI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SISTEMI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI"

Transcript

1 SISTEMI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI La legge 170 del 08/10/2010 (scaricala qua, art. 5 in evidenza) dice che il bambino/ragazzo con diagnosi DSA ha il diritto a usare i sistemi compensativi e dispensativi. Con il giusto aiuto il bambino/ragazzo può superare le sue difficoltà specifiche, potenziando al massimo le sue capacità. Ognuno deve trovare il SUO metodo di studio (con l'utilizzo di tutti gli strumenti possibili) che lo aiuteranno ad affrontare l'apprendimento nel modo più sereno possibile dandogli la possibilità di studiare esattamente come tutti gli altri ragazzi. Ma soprattutto lo renderanno autonomo nella gestione dello studio. La famiglia deve esserci sempre qualora dovesse occorrere un aiuto, un chiarimento, o solo un momento di conforto...ricordiamoci che per un dislessico lo studio è sempre e comunque una cosa molto difficile da affrontare... Molti genitori, specialmente chi ha ricevuto da poco una diagnosi di DSA, si ritrovano a farsi questa domanda: MA COSA E QUALI SONO I SISTEMI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI? Prima di spiegarveli vorrei fare una premessa, ogni dislessico è diverso da

2 un altro, ciò che aiuta uno, non è detto che aiuti un altro, quindi ognuno deve gestire il proprio figlio secondo le sue caratteristiche individuali, comunque, vorrei mettere a vostra disposizione, la mia esperienza di mamma, e fare un' elenco di quei sistemi, che secondo me, saranno utili un po' a tutti. I SISTEMI COMPENSATIVI e DISPENSATIVI Sono metodi che servono a compensare una certa attività, per la quale il bambino/ragazzo, fa una grande fatica a fare da solo, oppure non riesce affatto a fare, quali possono essere la lettura, l'imparare a memoria le tabelline, ricordare le formule geometriche, e moltissime altre cose... Ecco di cosa c'è bisogno: Un computer a casa e uno da portare a scuola (è preferibile un netbook da 10 pollici perché più facile da trasportare) sui quali inserire alcuni programmi: Il sintetizzatore vocale (leggi x me è gratis o simili), permette ai ragazzi di ascoltare un testo limitando moltissimo la fatica di leggere, in questo modo tutte le energie del bimbo DSA possono essere concentrate sulla comprensione del testo che è l aspetto che viene maggiormente compromesso. Un editor di testo con correttore ortografico, e sintetizzatore tutto in uno (open office è gratis o simili), in modo che possono ascoltare e vedere ciò che hanno scritto e correggere in caso di bisogno. Meglio far scrivere i ragazzi con un formato di testo più grande a

3 seconda dell'età, in ogni caso mai inferiore a 14. Inoltre è opportuno che usino un'interlinea maggiore 1,5 è perfetta. Libri di testo scolastici che vengono distribuiti gratuitamente (anche ai NON soci AID) dalla LibroAID Un visualizzatore di PDF che sarà necessario per aprire i file dei libri digitali forniti dalla LibroAid (adobe Reader gratis) anche questo programma è in grado di leggere un testo. I dizionari (che si possono scaricare da internet gratuitamente) si trovano di tutte le lingue. Una calcolatrice, da portare sempre nello zaino, e se può essere utile il programma leggixme, ha una calcolatrice parlante. Microsoft Mathematics (gratis) è una calcolatrice scientifica, questo programma illustra ogni singolo passaggio necessario ad arrivare al risultato finale, fa espressioni, statistica, grafici e molto altro, è utilizzabile per la matematica delle scuole superiori o per l ultimo anno delle medie SFR CALCULATOR CALCANT (gratis) è una calcolatrice/foglio sul quale si possono fare le quattro operazioni e che permette anche di scrivere i dati accanto ai numeri che fan parte dei problemi. È facilissimo da usare e può tornare molto utile ai ragazzi che hanno difficoltà a mettere in colonna per problemi di organizzazione dello spazio. La calcolatrice può essere usata da tutti i

4 ragazzi DSA anche perché la possibilità di scrivere i dati dei problemi ne consente il facile utilizzo anche nelle ore di matematica in classe. Fare dei quadernini con delle schede o mappe relative ai vari argomenti studiati x le rispettive materie, come formule geometriche, tabelline, tavole grammaticali e quant'altro, le quali verranno consultate non solo per i compiti a casa, ma anche e sopratutto durante verifiche e interrogazioni. Le verifiche dovrebbero essere programmate e strutturate dall'insegnante, secondo le specifiche del ragazzo, cioè senza usare troppi giri di parole o usare parole che potrebbero essere non comprese, quindi uguali agli altri ragazzi per contenuti, ma diverse nella maniera in cui sono esposte. Le verifiche scritte, in modo particolare per italiano e le lingue straniere, non dovrebbero essere giudicate, dalla forma in cui sono scritti, ma dal loro contenuto. Le interrogazioni dovrebbero essere programmante, cioè l'insegnante, dovrebbe comunicare, con qualche giorno di anticipo, al ragazzo, che tale giorno sarà interrogato, e su quali argomenti, in modo da potersi preparare adeguatamente, su capitoli specifici, questo perché è improbabile che un ragazzo dislessico possa ricordare tutto il programma svolto, fino a quel momento.

5 Programmi per fare mappe concettuali (c-map o simili sono gratis) utile x i genitori, importante x i ragazzi per imparare a schematizzare. PDF XChange Viewer (gratis) consente di modificare in qualsiasi modo i PDF dei libri digitali. Consente di sottolineare, evidenziare, inserire una nota, fare un esercizio o scrivere un appunto di testo, esattamente come si farebbe su un libro cartaceo. Cosa importantissima i ragazzi devono essere DISPENSATI dalla lettura a voce alta davanti alla classe, questo per non turbare il ragazzo, per il sul deficit e porlo davanti allo scherno della classe. Altra cosa importante, i ragazzi devono avere i compiti a casa ridotti, cioè, il carico di lavoro a casa, può diventare un peso insormontabile, sia a livello fisico che psicologico, quindi o gli insegnanti riducono i compiti, (ma ciò non accade mai) o noi genitori decidiamo cosa è da fare e cosa è da trascurare per quel giorno, questo però è da decidere in accordo con gli insegnanti. Scanner con software OCR, serve per digitalizzare i libri cartacei. I software OCR permettono di riconoscere il testo e trasformarlo in testo editabile, di solito vengono forniti con l'acquisto dello scanner, in alternativa si possono scaricare alcuni programmi gratuiti. Tutore Dattilo (o altri programmi simili gratis) che sono programmi che consentono ai ragazzi di allenarsi con la tastiera giocando. Registratore, per poter registrare le lezioni in classe, quindi parecchie

6 ore di memoria, così da poterne registrare e conservare molte (circa 500 ore) e con porta USB per poter essere collegato direttamente al computer. Cuffie per computer e registratore. Enciclopedia digitale Vocabolario dei sinonimi e dei contrari, (in rete se ne trovano diversi gratis) Qualche bambino/ragazzo può avere difficoltà a scrivere sul diario i compiti, ci sono diversi diari digitali gratis, uno molto semplice da utilizzare è Il calendario di MICROSOFT WORKS, si trova nel pacchetto di Microsoft Works, quindi se l'avete avete sicuramente anche il diario, non c'è bisogno di salvare i dati, quando si chiude salva in automatico. Tutti i link dei siti dove scaricare i programmi sopra citati li potete trovare alla pagina, PROGRAMMI FREE di questo sito Spero che tutto questo, possa esservi di aiuto. Buon Lavoro

Alessandra Chiaretta, formatrice DSA Emil Girardi pedagogista, insegnante, formatore nuove tecnologie e didattica Presidente di Canalescuola Soc.

Alessandra Chiaretta, formatrice DSA Emil Girardi pedagogista, insegnante, formatore nuove tecnologie e didattica Presidente di Canalescuola Soc. 16 gennaio 2011 Compiti a casa: strumenti e strategie per l autonomia Acuradi A cura di Alessandra Chiaretta, formatrice DSA Emil Girardi pedagogista, insegnante, formatore nuove tecnologie e didattica

Dettagli

TECNOLOGIE COMPENSATIVE Come favorire l autonomia negli alunni con DSA

TECNOLOGIE COMPENSATIVE Come favorire l autonomia negli alunni con DSA TECNOLOGIE COMPENSATIVE Come favorire l autonomia negli alunni con DSA Formatrice: Ambrosini Melisa 09/09/10 STRUMENTI COMPENSATIVI (dalla nota ministeriale sulla dislessia del 5 ottobre 2004) ( ) esistono

Dettagli

Strumenti Compensativi e Dispensativi nella didattica inclusiva

Strumenti Compensativi e Dispensativi nella didattica inclusiva Strumenti Compensativi e Dispensativi nella didattica inclusiva Se non riusciamo a collocare i nostri studenti nell indicativo I presente della nostra lezione, se il nostro sapere e il piacere di servirsene

Dettagli

Adriana. Volpato P.D.P. Personalizzato. Didattico. Piano -VENEZIA -

Adriana. Volpato P.D.P. Personalizzato. Didattico. Piano -VENEZIA - Adriana Volpato P.D.P. Piano -VENEZIA - 3 Dicembre 2010 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige il P.D.P. in qualsiasi momento

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO SEGNI VIA G.MARCONI,15 P.zza Risorgimento,27-00037 SEGNI -TEL.06.9768153 - FAX 06.9766199 Codice

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato

Piano Didattico Personalizzato 1 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. STRADELLA - NEPI - Anno Scolastico... Scuola...... Classe... 2 A)

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA. ISTITUZIONE SCOLASTICA: ITIS E. Fermi DESIO ANNO SCOLASTICO: ALUNNO:. 1. Dati generali. Nome e cognome. Data di nascita.

SCUOLA SECONDARIA. ISTITUZIONE SCOLASTICA: ITIS E. Fermi DESIO ANNO SCOLASTICO: ALUNNO:. 1. Dati generali. Nome e cognome. Data di nascita. PIANO DIDATTICO SCUOLA SECONDARIA ISTITUZIONE SCOLASTICA: ITIS E. Fermi DESIO ANNO SCOLASTICO: ALUNNO:. 1. Dati generali Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della classe Diagnosi

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALUNNI BES

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALUNNI BES PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALUNNI BES Anno Scolastico 2014-2015 Classe: Sezione: Coordinatore di classe: Prof 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo di nascita Diagnosi specialistica:

Dettagli

DISLESSIA E STRUMENTI INFORMATICI COMPENSATIVI RISORSE E SOFTWARE: KIT DI BASE

DISLESSIA E STRUMENTI INFORMATICI COMPENSATIVI RISORSE E SOFTWARE: KIT DI BASE Istituto Comprensivo di Pontedilegno http://www.icpontedilegno.it DISLESSIA E STRUMENTI INFORMATICI COMPENSATIVI RISORSE E SOFTWARE: KIT DI BASE Mauro Savardi LIBRI SCOLASTICI DIGITALI IN FORMATO PDF GRATUITI

Dettagli

INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO

INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO Corso di Formazione Docenti INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO Novara 5 marzo 2016 Roberta Lilliu Tutor dell'apprendimento Sezione AID Milano e Provincia 1 Innovazione è. L implementazione di un prodotto

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI BELGIOIOSO. PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA SCUOLA SECONDARIA DI I^ GRADO Anno Scolastico 2011/2012

ISTITUTO COMPRENSIVO DI BELGIOIOSO. PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA SCUOLA SECONDARIA DI I^ GRADO Anno Scolastico 2011/2012 ISTITUTO COMPRENSIVO DI BELGIOIOSO PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA SCUOLA SECONDARIA DI I^ GRADO Anno Scolastico 2011/2012 NORMATIVA DI RIFERIMENTO - DPR 275/99 Regolamento recante norme

Dettagli

Format PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA

Format PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA 1 Format PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: ALUNNO:. 1. DATI GENERALI Nome e Cognome Data di nascita Classe Insegnante referente Diagnosi medico-specialistica

Dettagli

Uso degli Strumenti Compensativi

Uso degli Strumenti Compensativi RAVENNA Uso degli Strumenti Compensativi Faenza, 16 marzo 2016 di Giuliano Serena inclusione Strumenti per inclusione Inclusione col tablet L ipad inclusivo Bla bla bla 2 La didattica è inclusiva La tecnologia

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Statale G.Rodari Via Aquileia,1 - Baranzate (Mi) Tel/fax 02-3561839 Cod. mecc. MIIC8A900C Anno Scolastico 2012/2013 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato Scuola primaria

Piano Didattico Personalizzato Scuola primaria Piano Didattico Personalizzato Scuola primaria ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: ALUNNO: DATI GENERALI Nome e Cognome Data di nascita Classe Insegnante referente Diagnosi medico-specialistica Interventi

Dettagli

Dott.ssa Samantha Di Domenico

Dott.ssa Samantha Di Domenico Dott.ssa Samantha Di Domenico COME AFFRONTARE LA DISLESSIA A SCUOLA L insegnante può essere la prima persona che si accorge del problema e il suo intervento è determinante Nel processo di insegnamento/apprendimento

Dettagli

GLI AUSILI A SUPPORTO

GLI AUSILI A SUPPORTO Angelo Magoga - CTS Sensoriali GLI AUSILI A SUPPORTO NON SOLO DISLESSIA I.T.G. Palladio - Treviso 27 febbraio 2009 Il CTSS Nasce nel 2008 da un Centro già esistente Si occupa di disabilità sensoriale Rispetto

Dettagli

VADEMECUM. Come lavorare in classe con alunni DSA. Come organizzare le verifiche scritte e orali

VADEMECUM. Come lavorare in classe con alunni DSA. Come organizzare le verifiche scritte e orali VADEMECUM Come lavorare in classe con alunni DSA - Se è necessario scrivere alla lavagna (possibilmente in stampatello maiuscolo), assicurarsi che le cose scritte alla lavagna rimangano fino a quando tutti

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA Via della Libertà s.n.c. - 04014 PONTINIA (LT) 0773/86085 fax 0773/869296

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (per alunni con BES non DSA non Stranieri di recente immigrazione) da redigere ogni anno scolastico entro il primo trimestre di scuola. (LINEE Guida allegate al DM 5669 paragrafo

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 2015/2016

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Istituto Professionale per i Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera Andrea Barbarigo in Venezia A CURA DEL GRUPPO D ISTITUTO PER LA DISLESSIA PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Statale M. R. Padre Giovanni Bonsignori

Istituto di Istruzione Superiore Statale M. R. Padre Giovanni Bonsignori (Allegato n. 2) Codice Meccanografico BSIS023006 Istituto di Istruzione Superiore Statale M. R. Padre Giovanni Bonsignori Via Avis n 1 25010 Remedello (BS) Tel +39 030957227 +39 030957228 Fax +39 0309953911

Dettagli

Elementi desunti dalla diagnosi. Elementi desunti dalla diagnosi

Elementi desunti dalla diagnosi. Elementi desunti dalla diagnosi PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO DSA ISTITUTO COMPRENSIVO L. DA VINCI SCUOLA PRIMARIA/SCUOLA SECONDARIA ANNO SCOLASTICO: Nome e Cognome Tipologia Data di nascita Presenza di certificazione di Disturbo Specifico

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO AGGIORNAMENTO Anno Scolastico 20 / 20

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO AGGIORNAMENTO Anno Scolastico 20 / 20 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO AGGIORNAMENTO Anno Scolastico 20 / 20 Scuola primaria Scuola secondaria Classe Sezione Referente DSA o coordinatore di classe 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Rapporti

Dettagli

DSA:dal PDP alla Programmazione degli interventi. Prof.ssa Chiara Stella Ciardo maggio 2012

DSA:dal PDP alla Programmazione degli interventi. Prof.ssa Chiara Stella Ciardo maggio 2012 DSA:dal PDP alla Programmazione degli interventi Prof.ssa Chiara Stella Ciardo 08-09-11 maggio 2012 1 Introduzione ELEMENTI IMPRESCINDIBILI IL PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO LA PROGRAMMAZIONE degli interventi

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ! PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALUNNI DSA Anno Scolastico 2015-2016 Classe: Sezione: Coordinatore di classe: Prof 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo di nascita Diagnosi specialistica:

Dettagli

Strumenti compensativi e misure dispensative. Mirella Carosi Barbara Perfetto

Strumenti compensativi e misure dispensative. Mirella Carosi Barbara Perfetto Strumenti compensativi e misure dispensative Mirella Carosi Barbara Perfetto STRUMENTI Indici testuali Mappe concettuali Semplificazioni Software Strumenti compensativi Libri digitali Lavoro sulla comprensione

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: 2015 2016 ALUNNO: 1. Dati generali Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della Diagnosi medico-specialistica

Dettagli

PIANO EDUCATIVO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON D.S.A.

PIANO EDUCATIVO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON D.S.A. Via Jacopo della Quercia n. 440128 Bologna tel. 051.361654 fax 051.372123 Via San Savino 35/3740128 Bologna tel. 051.703422 fax 051.705310 www.ciofsbo.org E-mail: segreteria@ciofsbo.org PIANO EDUCATIVO

Dettagli

Premessa. La migliore RICETTA, dunque, è l OSSERVAZIONE e l ESPERIENZA. ai prodotti commerciali che sono studiati e realizzati appositamente

Premessa. La migliore RICETTA, dunque, è l OSSERVAZIONE e l ESPERIENZA. ai prodotti commerciali che sono studiati e realizzati appositamente Premessa Ciò che troverai qui è frutto della mia esperienza come docente in una scuola media molto particolare dove ho incontrato molti studenti con bisogni educativi speciali. Non si tratta, dunque, di

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA (L. 170/2010 art. 5 previsto dal D.M. 12 luglio 2011, allegato alle linee guida)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA (L. 170/2010 art. 5 previsto dal D.M. 12 luglio 2011, allegato alle linee guida) ISTITUTO COMPRENSIVO L. BIANCHI 82028 SAN BARTOLOMEO IN GALDO cod. fisc. 91001270627 e-mail bnic82500a@istruzione.it Via Costa 5 - tel. 0824.963.444 fax 0824.963444 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA

Dettagli

Interventi di compenso / dispensa

Interventi di compenso / dispensa Correlazione fra D.S.A. e interventi compensativi e dispensativi Peculiarità dei processi cognitivi lentezza ed errori nella lettura cui può conseguire difficoltà nella comprensione del testo Interventi

Dettagli

PERCORSO EDUCATIVO PERSONALIZZATO BES / ANNO SCOLASTICO 2014-2015

PERCORSO EDUCATIVO PERSONALIZZATO BES / ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PERCORSO EDUCATIVO PERSONALIZZATO BES / ANNO SCOLASTICO 2014-2015 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO VIBO MARINA CLASSE: SEZIONE ALUNNO/A: RIFERIMENTI NORMATIVI PREMESSA Il sistema educativo, in coerenza

Dettagli

P I A N O D I D A T T I C O P E R S O N A L I Z Z A T O A L U N N I C O N D S A

P I A N O D I D A T T I C O P E R S O N A L I Z Z A T O A L U N N I C O N D S A Pagina 1 / 8 a.s.. P I A N O D I D A T T I C O P E R S O N A L I Z Z A T O A L U N N I C O N D S A ALUNNO: CLASSE SEZIONE 1. D AT I A N A G R A F I C I 2. D E S C R I Z I O N E D E L L A L U NNO 3. I L

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DEL MARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DEL MARE ISTITUTO COMPRENSIVO DEL MARE RAIC810006 - C.F.: 92048190398 - TEL 0544/530218 - FAX 0544/531474 RAIC810006@PEC.ISTRUZIONE.IT - comprensivodelmare@gmail.com Via IV Novembre 86, 48122 Marina di Ravenna

Dettagli

Questionario per favorire la raccolta di informazioni utili alla stesura e al monitoraggio del PDP

Questionario per favorire la raccolta di informazioni utili alla stesura e al monitoraggio del PDP Questionario per favorire la raccolta di informazioni utili alla stesura e al monitoraggio del PDP Cfr. pag.147 del testo BES e DSA Da compilare dal coordinatore di classe insieme con il genitore in occasione

Dettagli

Cosa si intende per METACOGNIZIONE?

Cosa si intende per METACOGNIZIONE? I Disturbi dell Apprendimento nelle scuola Secondarie IPSIA S.Benedetto del Tronto, 20 settembre 2014 Cosa si intende per METACOGNIZIONE? La metacognizione è uno strumento di apprendimento mediante il

Dettagli

DSA E TECNOLOGIA. Come un pc può aiutare a superare alcune difficoltà

DSA E TECNOLOGIA. Come un pc può aiutare a superare alcune difficoltà DSA E TECNOLOGIA Come un pc può aiutare a superare alcune difficoltà SOMMARIO 1. Il libro digitale: cos è e dove reperirlo 2. Usare la chiavetta LeggixMe_USB 2.1 Usare sw compensativo per letto scrittura

Dettagli

utili alla stesura e al monitoraggio del PDP

utili alla stesura e al monitoraggio del PDP Questionario per favorire la raccolta di informazioni utili alla stesura e al monitoraggio del PDP Da compilarsi a cura dei genitori DATI DELL ALUNNO/A SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE "O. BERNACCHIA

Dettagli

Spesso le famiglie dei bambini con disturbo di apprendimento passano ore e ore a studiare con la certezza che tutto il loro lavoro sarà dimenticato

Spesso le famiglie dei bambini con disturbo di apprendimento passano ore e ore a studiare con la certezza che tutto il loro lavoro sarà dimenticato Spesso le famiglie dei bambini con disturbo di apprendimento passano ore e ore a studiare con la certezza che tutto il loro lavoro sarà dimenticato il giorno dopo. «Molto spesso i ragazzi, invece, vivono

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1. DATI GENERALI NOME E COGNOME DATA DI NASCITA CLASSE INSEGNANTE COORDINATORE DELLA CLASSE DIAGNOSI MEDICO- SPECIALISTICA ISTITUTO COMPRENSIVO S. GOTTARDO Scuola secondaria di I grado G. Da Passano -

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Via S. Pertini 8, 40033 Casalecchio di Reno (BO) - Dist.29 Tel: 051 2986511 Fax: 051 6130474 C.F..92001450375 segreteria@salvemini.bo.it - www.salvemini.bo.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

Dettagli

ANNO SCOLASTICO: 2015-2016 ALUNNO: 1. Dati generali. Nome e cognome

ANNO SCOLASTICO: 2015-2016 ALUNNO: 1. Dati generali. Nome e cognome 1 Istituto Comprensivo Salvatore Farina (EX Scuola Media n. 2 S. Farina) COD. MECC: SSIC839007 C.F. 92128430904 Viale Margherita di Savoia n. 6-07100 Sassari tel. 079 234922 fax 079231482 ALUNNO: 1. Dati

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO Via Martiri della Libertà, n 2 29010 MONTICELLI D ONGINA (PC) Tel: 0523 827325 Fax: 0523 827385 e-mail: PCIC806002@istruzione.it

Dettagli

Centro Territoriale per l Integrazione

Centro Territoriale per l Integrazione Angelo Magoga Centro Territoriale per l Integrazione Nasce nel 2002 Treviso Centro Si occupa di tutte le disabilità Fornisce informazione, formazione e consulenza agli operatori ed alle famiglie Fornisce

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Parco degli Acquedotti Cod. Mecc. RMIC8GG001 - C.F. 97712420583 C. U.:

Dettagli

Le principali caratteristiche degli alunni DSA

Le principali caratteristiche degli alunni DSA Le principali caratteristiche degli alunni DSA Difficoltà nella letto-scrittura e/o nei numeri e nel calcolo; Difficoltà nella consapevolezza fonologica; Lentezza nell automatizzazione di diverse abilità.

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO LICEO STATALE "G. FRACASTORO"- Verona- Via G.B. Moschini,11/A;; tel. 045 8348772;; fax 045 8343626;; sitoweb: www.liceofracastoro.it - Email info@liceofracastoro.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno

Dettagli

aggiornata in data effettuati da

aggiornata in data effettuati da ALLEGATO 1 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: ALUNNO:. DATI GENERALI Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della

Dettagli

STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011

STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011 STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011 STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011 STRUMENTI COMPENSATIVI Sono suddivisi per gradi di scuola Sono suddivisi

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSIT À E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO Largo Castelseprio Largo Castelseprio, 9 00188 ROMA 06/33613557 06/33611262

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO Istituto Comprensivo di Scuola dell Infanzia Primaria e Secondaria di Primo grado Via Enrico Dalfino - Sammichele di Bari E.mail:BAIC80500V@istruzione.it C.F.93251060724 tel / fax 080/8917208 PIANO DIDATTICO

Dettagli

PROGETTO NON-DOPOSCUOLA

PROGETTO NON-DOPOSCUOLA Le esigenze rilevate PROGETTO NON-DOPOSCUOLA I genitori di ragazzi con Disturbi Specifici dell'apprendimento (DSA) spesso denunciano fatica nell aiutare i propri figli ad eseguire i compiti a casa e difficoltà

Dettagli

CORSO PER GENITORI COMPITI E NON SOLO IL GENITORE STRATEGICO. Formazione per Genitori sui DSA e difficoltà scolastiche

CORSO PER GENITORI COMPITI E NON SOLO IL GENITORE STRATEGICO. Formazione per Genitori sui DSA e difficoltà scolastiche CORSO PER GENITORI COMPITI E NON SOLO IL GENITORE STRATEGICO Formazione per Genitori sui DSA e difficoltà scolastiche 2017 U. D I S U D I N E D I S L E S S I A A. P. S. V I A C I V I D I N A 3 7 9 3 3

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO ENEA TALPINO Via Famiglia Riccardi 2 24027 Nembro (Bg) Tel: 035 520709-035 4127675 / Fax: 035 520709 C.F. 95118440163 C.M.

Dettagli

3. INTERVENTI RIABILITATIVI in atto.

3. INTERVENTI RIABILITATIVI in atto. Istituto Anno scolastico PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunni con Bisogni Educativi Speciali Piano Didattico Personalizzato per lo studente nato a il della classe sezione della scuola. Il consiglio

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO.. Sezione. Coordinatore di classe..

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO.. Sezione. Coordinatore di classe.. ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ANTONIO ZANELLI Sezione Tecnica Agraria (Produzioni e trasformazioni Gestione ambiente e territorio) Sezione Professionale Servizi per l agricoltura Sezione Liceo Scientifico

Dettagli

STRUMENTI COMPENSATIVI VANTAGGI E LIMITI

STRUMENTI COMPENSATIVI VANTAGGI E LIMITI STRUMENTI COMPENSATIVI VANTAGGI E LIMITI GLI STRUMENTI COMPENSATIVI Gli strumenti compensativi sono mediatori didattici che consentono di aggirare il limite posto dal disturbo in modo da poter esprimere

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA A.I.D ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA Piazza dei Martiri 1/2 40121 Bologna tel. 051242919 Fax 0516393194 c.f. 04344650371 sito: www.dislessia.it email: info@dislessia.it PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER

Dettagli

ISS-SNLG -Consensus Conference Giugno Indicazioni per la Diagnosi e la certificazione diagnostica dei DSA 24 luglio DM luglio 11

ISS-SNLG -Consensus Conference Giugno Indicazioni per la Diagnosi e la certificazione diagnostica dei DSA 24 luglio DM luglio 11 2004-2010, Circolari, Ordinanze, Note Ministeriali + DPR 2009 Legge 170 8 ottobre 2010 Nuove norme in materia di Disturbi Specifici di Apprendimento in ambito scolastico MIUR Ministero Salute Conf. Stato-

Dettagli

ISTITUTO ANNO SCOLASTICO. Indirizzo CLASSE: _ ALLIEVO:

ISTITUTO ANNO SCOLASTICO. Indirizzo CLASSE: _ ALLIEVO: ISTITUTO Indirizzo PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO CLASSE: _ ALLIEVO: 1. DATI SCOLASTICI In possesso di Diagnosi Specialistica di DSA: SI NO se SI, aggiornata al / / Alunni presenti in classe

Dettagli

LABORATORIO NON-DOPOSCUOLA Progetto votato nel Bilancio Partecipativo 2016

LABORATORIO NON-DOPOSCUOLA Progetto votato nel Bilancio Partecipativo 2016 LABORATORIO NON-DOPOSCUOLA Progetto votato nel Bilancio Partecipativo 2016 Le esigenze rilevate I genitori di ragazzi con Disturbi Specifici dell'apprendimento (DSA) spesso denunciano fatica nell aiutare

Dettagli

Note per la compilazione del PDP

Note per la compilazione del PDP Istituto d Istruzione Superiore Federico Flora Istituto Tecnico per il Turismo Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Socio Sanitari 33170 Pordenone -

Dettagli

IL PDP: UNO STRUMENTO

IL PDP: UNO STRUMENTO Istituto Sacro Cuore Villa d Adda 30 settembre 2011 IL PDP: UNO STRUMENTO DIVENUTO INDISPENSABILE PER UNA DIDATTICA PERSONALIZZATA Dott.ssa Pamela Chiesa Pedagogista Mediatrice Feuerstein COSTITUZIONE

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO CLASSE... A.S...

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO CLASSE... A.S... Rev. 00/2013-14 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO CLASSE... A.S.... 1. ELEMENTI CONOSCITIVI DELL ALUNNO 1.1. Dati anagrafici Nome e Cognome Luogo e data di nascita Classe e Sezione Disturbo Specifico del

Dettagli

STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011

STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011 STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011 STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011 STRUMENTI COMPENSATIVI Sono suddivisi per gradi di scuola Sono suddivisi

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunni con Disturbi Specifici di apprendimento (DSA) e Bisogni Educativi Speciali (BES)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunni con Disturbi Specifici di apprendimento (DSA) e Bisogni Educativi Speciali (BES) ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE F.SEVERI/GUERRISI GIOIA TAURO/PALMI SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Via Galluppi,1 89013 GIOIA TAURO (RC) TEL. SEGR. 0966/51810 fax 0966/504179 Cod. Fisc. 82000920809

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA II GRADO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA II GRADO PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA II GRADO Corso/indirizzo LICEO ARTISTICO TRIENNIO GRAFICA Classe Inserire nominativo studente A.S. 20 / 1. DATI ANAGRAFICI DELL ALUNNO Nome e cognome Data

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: info@abba-ballini.it ANNO SCOLASTICO... PIANO DIDATTICO

Dettagli

SCHEDA PER LA RACCOLTA DI INFORMAZIONI FINALIZZATA ALLA REDAZIONE DEL

SCHEDA PER LA RACCOLTA DI INFORMAZIONI FINALIZZATA ALLA REDAZIONE DEL SCHEDA PER LA RACCOLTA DI INFORMAZIONI FINALIZZATA ALLA REDAZIONE DEL Piano Didattico Personalizzato per alunni con DSA DSA = Disturbi Specifici di Apprendimento (dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Alunno Classe Pag 1/12 1. DATI GENERALI Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della classe Diagnosi medico-specialistica

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: ALUNNO: 1. Dati generali Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della classe Tipologia di

Dettagli

Dati Anagrafici e Informazioni Essenziali di Presentazione dell Allievo

Dati Anagrafici e Informazioni Essenziali di Presentazione dell Allievo Allievi con altri Bisogni Educativi Speciali - Non DSA Dati Anagrafici e Informazioni Essenziali di Presentazione dell Allievo Alunno Classe A.S Descrizione delle abilità e dei comportamenti Rientrano

Dettagli

«Molto spesso i ragazzi vivono la discrepanza tra l impegno messo nello studio e i risultati ottenuti

«Molto spesso i ragazzi vivono la discrepanza tra l impegno messo nello studio e i risultati ottenuti «Molto spesso i ragazzi vivono la discrepanza tra l impegno messo nello studio e i risultati ottenuti I ragazzi con Disturbo Specifico dell Apprendimento (DSA), sperimentano una serie di insuccessi che

Dettagli

Ilaria Rota. Dalmine, 5 Aprile 2011

Ilaria Rota. Dalmine, 5 Aprile 2011 IL PRIMO STRUMENTO COMPENSATIVO PER UN ALUNNO CON DSA: UN BUON METODO DI STUDIO Ilaria Rota Dalmine, 5 Aprile 2011 INDICE Metodo di Studio Perché uno studente con difficoltà di apprendimento ha bisogno

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO GALEAZZO ALESSI PERUGIA ANNO SCOLASTICO

LICEO SCIENTIFICO GALEAZZO ALESSI PERUGIA ANNO SCOLASTICO PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA PER ALUNNI CON D.S.A. / A.D.H.D LICEO SCIENTIFICO GALEAZZO ALESSI PERUGIA ANNO SCOLASTICO ALUNNO:. 1. Dati generali Nome e cognome Data di nascita Classe

Dettagli

Istituto Tecnico Statale Tullio Buzzi. Percorso didattico specifico 1 Anno scolastico

Istituto Tecnico Statale Tullio Buzzi. Percorso didattico specifico 1 Anno scolastico Istituto Tecnico Statale Tullio Buzzi Percorso didattico specifico 1 Anno scolastico DATI RELATIVI ALL ALUNNO/A Cognome e nome: Luogo e data di nascita: / / Classe: Sez. DIAGNOSI 2 1 OSSERVAZIONE DELL

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON D.S.A.

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON D.S.A. 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo di nascita ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO Comuni di Borgoricco e Villanova di Camposampiero Viale Europa, 14 350 Borgoricco (PD) PIANO

Dettagli

Classe Seconda A. Altri interlocutori (Tecnici dell Azienda Sanitaria, Privati, SIS, etc.) con RECAPITI:

Classe Seconda A. Altri interlocutori (Tecnici dell Azienda Sanitaria, Privati, SIS, etc.) con RECAPITI: SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA - SCUOLA SEC I GRADO di Melara S. Pertini C. Collodi F. Rismondo Direzione e Segreteria C.F. 8002186032 Via Forlanini 32, 34139 Trieste Tel. 040-912882 / Fax 040-9148004

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE DEGLI ALLIEVI CON DSA. DISPENSATIVI Scritto/orale

CRITERI DI VALUTAZIONE DEGLI ALLIEVI CON DSA. DISPENSATIVI Scritto/orale CRITERI DI VALUTAZIONE DEGLI ALLIEVI CON DSA ITALIANO/STORIA MATERIE STRUMENTI COMPENSATIVI riepilogativi con i nuclei fondanti dell argomento trattato Reiterazione orale dei concetti chiave Utilizzo da

Dettagli

MODELLO DI RELAZIONE FINALE PER ALUNNI CON BES

MODELLO DI RELAZIONE FINALE PER ALUNNI CON BES Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Regionale per il Friuli Venezia Giulia ISTITUTO COMPRENSIVO UNIVERSITÀ CASTRENSE 33058 SAN GIORGIO DI NOGARO - VIA GIOVANNI DA UDINE,

Dettagli

FORMAZIONE NEO ASSUNTI A.S. 2015/16 LABORATORIO 1 DISABILITÀ E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI MODELLO DI P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

FORMAZIONE NEO ASSUNTI A.S. 2015/16 LABORATORIO 1 DISABILITÀ E BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI MODELLO DI P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO LAVORO DI GRUPPO SULL ELABORAZIONE DI UN PDP Gruppo di lavoro Puddu 5 (Carmignano) Docenti Dati identificativi Pacelli Giuseppina Il Pontormo scuola primaria: matematica, potenziamento Domenica Palmisano

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali ISTITUTO COMPRENSIVO -ASSISI 1 Via Sant'Antonio, 1-06081 Assisi (PG) Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013) Anno Scolastico

Dettagli

Il Piano Didattico Personalizzato per gli studenti con DSA

Il Piano Didattico Personalizzato per gli studenti con DSA Villorba, 12 Marzo 2012 Il Piano Didattico Personalizzato per gli studenti con DSA Studio di Psicologia PREGANZIOL Dott.ssa Alessia Alberti Dott. Valentino Leone psicologia.preganziol@gmail.com Disturbi

Dettagli

si è complicata: la sua difficoltà a restare attento durante le lezioni ha portato

si è complicata: la sua difficoltà a restare attento durante le lezioni ha portato COMPITO DI SITUAZIONE Il Consiglio di classe e/o un docente individua un caso sospetto di disturbo e/o disagio. Andrea ha... anni, frequenta la classe... e da qualche tempo il suo comportamento viene considerato

Dettagli

GLI STUMENTI DIDATTICI NEI BES PER L INCLUSIONE

GLI STUMENTI DIDATTICI NEI BES PER L INCLUSIONE GLI STUMENTI DIDATTICI NEI BES PER L INCLUSIONE BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Il Bisogno Educativo Speciale (Special Educational Need) è qualsiasi difficoltà evolutiva, permanente o transitoria, in ambito

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER STUDENTI CON DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER STUDENTI CON DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER STUDENTI CON DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) DATI DELL ALUNNO/A Cognome e nome: Classe: Coordinatore: Diagnosi: Redatta da: Presso: DESCRIZIONE DELLE ABILITÀ

Dettagli

UDA. Argomento: IL SISTEMA NERVOSO. Classe: II ITIS. con indicazioni per i BES

UDA. Argomento: IL SISTEMA NERVOSO. Classe: II ITIS. con indicazioni per i BES UDA con indicazioni per i BES Argomento: IL SISTEMA NERVOSO Classe: II ITIS Prerequisiti Biologia: L'organizzazione dei sistemi viventi La cellula e i tessuti Fisica: Trasformazione dell'energia Elettricità

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (PDP) PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (PDP) PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA) ISTITUTI COMPRENSIVI SANDRO PERTINI 1 SANDRO PERTINI 2 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (PDP) PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA) 1 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO. Cognome. Nome Data e

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola Classe Sezione Referente DSA Coordinatore di classe

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola Classe Sezione Referente DSA Coordinatore di classe PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola Classe Sezione Referente DSA Coordinatore di classe 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO/A Nome Cognome Data Luogo di nascita DIAGNOSI SPECIALISTICA Redatta

Dettagli

Dislessia. Guida strumenti compensativi

Dislessia. Guida strumenti compensativi Dislessia Guida strumenti compensativi Sede Legale: Piazza della Repubblica, 19 MILANO Codice Fiscale 97459580151 Sito: www.agiad.it Blog: spazioagiad.blogspot.com Forum: agiad.forumup.it mail: info@agiad.it

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO COMPRENSIVO ALBARO Via Monte Zovetto, 7-16145 Genova Tel 010 3623668 - Fax 010 31 06294 Cod. Fisc. 95160180105 e-mail geic86400l@istruzione.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per alunni con certificazione

Dettagli

CANALESCUOLA INFORMA. Quali software per la dislessia?

CANALESCUOLA INFORMA. Quali software per la dislessia? CANALESCUOLA INFORMA Serate informative sul tema dei Disturbi Specifici dell Apprendimento 21 marzo 2011 ore 18.00 Quali software per la dislessia? Software didattici e compensativi cosa e come scegliere

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI SECONDO GRADO G. GOVONE LICEO CLASSICO - ARTISTICO ALBA

ISTITUTO SUPERIORE DI SECONDO GRADO G. GOVONE LICEO CLASSICO - ARTISTICO ALBA ISTITUTO SUPERIORE DI SECONDO GRADO G. GOVONE LICEO CLASSICO - ARTISTICO ALBA PERCORSO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA anno scolastico 2012-2013 DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome: Data

Dettagli

Progetto DSA: Guida al metodo di studio

Progetto DSA: Guida al metodo di studio Progetto DSA: Guida al metodo di studio CESPD - Centro Studi e Ricerche per la Disabilità Scuola di Psicologia Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia Scuola di Ingegneria Dipartimento di

Dettagli

Il mio stile di apprendimento

Il mio stile di apprendimento Il mio stile di apprendimento 2009 Diffusione Scolastica Srl - Novara. Pagina fotocopiabile e scaricabile dal sito: www.scuola.com Riduzione e adattamento a cura del Prof. Walter Galli GLI STILI DI APPRENDIMENTO

Dettagli

Giulia De Paolini Tutor BES e DSA Consulente per le Difficoltà Scolastiche Counselor Familiare e dell Età Evolutiva Tel. 346.

Giulia De Paolini Tutor BES e DSA Consulente per le Difficoltà Scolastiche Counselor Familiare e dell Età Evolutiva Tel. 346. 22 ottobre 2016 Imparare ad approcciare lo studio Giulia De Paolini Tutor BES e DSA Consulente per le Difficoltà Scolastiche Counselor Familiare e dell Età Evolutiva Tel. 346.5905929 SCRITTA ORALE PRODUZIONE

Dettagli

Anna Maria Antonucci AIRIPA Puglia..aiutamia capire!

Anna Maria Antonucci AIRIPA Puglia..aiutamia capire! .aiutamia capire! In premessa Stasera siamo qui per Anziché considerare il processo con cui si conquista la conoscenza, come un fenomeno isolato che si produce all interno della testa, bisognerebbe vederla

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON CERTIFICAZIONE DI DSA (MODELLO A) Anno scolastico: 20 / 20 Alunno: Luogo e data di nascita: Classe: Sezione: Docente coordinatore: Presenza di certificazione

Dettagli

VADEMECUM OPERATIVO PER ALUNNI DSA

VADEMECUM OPERATIVO PER ALUNNI DSA VADEMECUM OPERATIVO PER ALUNNI DSA REFERENTE DSA D ISTITUTO La eventuale presenza all interno dell Istituto scolastico di un docente esperto, con compiti di referente, non deve sollevare il Collegio dei

Dettagli