Probus snc. HIPPOCRATES Aggiornamento 2.31 F - Gennaio PROfessional BUsiness Solutions. Ultima modifica 05 febbraio 2014 Versione 1.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Probus snc. HIPPOCRATES Aggiornamento 2.31 F - Gennaio 2014. PROfessional BUsiness Solutions. Ultima modifica 05 febbraio 2014 Versione 1."

Transcript

1 Sede legale e Sede Operativa: Via Marconi BRONI (PV) Telefono Fax Part. IVA Cod.Fiscale Reg.Imprese R.E.A Internet Home Page: PEC: Probus snc PROfessional BUsiness Solutions HIPPOCRATES Aggiornamento 2.31 F - Gennaio 2014 Autore RV Ultima modifica 05 febbraio 2014 Versione 1.1 Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 1

2 1 INDICE 1 Indice Informazioni generiche e modalità di installazione CONFORMITÀ ALLE SEGUENTI INDICAZIONI NAZIONALI E/O REGIONALI (DECRETI LEGISLATIVI, CIRCOLARI, NOTE): GESTIONE FATTURE PRESCRIZIONE ESAMI: multiprescrizione Carta Regionale Servizi SISS Regione Lombardia Progetto DIABETICI ATTIVAZIONE DEL PROGETTO DIABETE CENSIMENTO E SPECIALIZZAZIONE DEL PAZIENTE DIABETICO VISUALIZZAZIONE DEI DATI DEL PAZIENTE DIABETICO RISULTATI DEL PROGETTO DIABETE INVIO DEI DATI ALL'ASL INVIO DEI DATI ALL'ASL 312 DI PAVIA INVIO DEI DATI ALL'ASL (DIVERSA DA ASL 312 DI PAVIA) VISUALIZZAZIONE DATI PRECEDENTEMENTE GENERATI Progetto FUMO ATTIVAZIONE DEL PROGETTO FUMO CENSIMENTO DEI PAZIENTI VISUALIZZAZIONE DEI PAZIENTI CENSITI E ASSOCIAZIONE DI ALCUNI AL PROGETTO FUMO ASSOCIAZIONE DEL PAZIENTE AL PROGETTO FUMO RISULTATI DEL CENSIMENTO E DEL PROGETTO INVIO DEI DATI ALL'ASL INVIO DEI DATI ALL'ASL 312 DI PAVIA INVIO DEI DATI ALL'ASL (DIVERSA DA ASL 312 DI PAVIA) Gestione Vaccinazioni Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 2

3 2 Informazioni generiche e modalità di installazione Broni, 05 febbraio 2014 Egr. Dott., il CD contiene l aggiornamento del programma Hippocrates alla versione 2.31 F, il Prontuario farmaceutico CODIFA aggiornato al 02 Febbraio 2014 ed il programma Agg_Prontuario in versione 5.1. Assieme alla documentazione della nuova versione ed al CD-Rom, all interno della busta, è presente la fattura del servizio di Hippocrates relativamente all anno solare 2013 e per i soli clienti che utilizzano Hipponet - la fattura del servizio di medicina di rete, relativamente al periodo annuale di competenza. Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a PROBUS snc, CARIGE Agenzia 736 di BRONI, Piazza Garibaldi 7 IBAN IT32 B (C/C ABI CAB CIN B ). La scadenza della fattura relativa al servizio Hippocrates è il 28 febbraio 2014, mentre per chi utilizza il servizio di medicina di rete, la scadenza della ulteriore fattura è 31 marzo Probus è lieta di informarvi che i processi di progettazione, sviluppo, manutenzione e assistenza di prodotti software in campo sanitario di Probus sono certificati UNI EN ISO 9001:2008. La versione di Hippocrates 2.31 è nuovamente integrata e certificata Carta Regionale Servizi SISS. Controllare che l'indirizzo ed il cellulare di seguito riportato sia corretto per le comunicazioni di aggiornamento. Se fosse indicato sbagliato o NON fosse indicato, comunicate il vostro indirizzo di ed il numero di telefono cellulare aggiornato, scrivendo a Il suo indirizzo di comunicato alla Probus è : il suo numero di cellulare per le comunicazioni è: Si informa che all interno del sito è disponibile un apposita sezione, per i soli clienti, dove sono disponibili gli aggiornamenti del programma, del prontuario farmaceutico, una serie di Domande & Risposte (Faq), la documentazione del prodotto e da quest'anno anche le vostre fatture on-line (visibili sul portale entro fine febbraio 2014). Per poter accedere al servizio, premere direttamente il tastone Internet, raffigurato con la P verde, presente all interno del programma Hippocrates a scheda del paziente chiusa. In alternativa utilizzare le credenziali, che se da Voi non modificate, sono impostate a: utente e password MODALITÀ DI INSTALLAZIONE: 1. Uscire da Hippocrates sia dalla postazione medico sia eventualmente dalla postazione segretaria 2. Inserire il CD-Rom nel lettore; 3. Fare doppio clic, sull'icona "Risorsa del computer" 4. Fare doppio clic sull icona relativa al "CD-Rom" 5. Fare doppio clic sull icona del programma AggHippo231F.exe per avviare la procedura. 6. Seguire le istruzioni proposte a video. 7. Qualora si utilizzasse Hippocrates in rete locale o con postazioni di segreteria, tale operazione va effettuata anche su tutti i computer ove si utilizza il programma. Tempistica di installazione: 1-2 minuti circa dipendentemente dalle prestazioni del PC. Tutte le informazioni di seguito indicate, sono documentate con esempi, all'interno del nostro sito nella sezione Aggiornamenti. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 3

4 PRINCIPALI CARATTERISTICHE DELLA VERSIONE 2.31 F DI HIPPOCRATES 3 CONFORMITÀ ALLE SEGUENTI INDICAZIONI NAZIONALI E/O REGIONALI (DECRETI LEGISLATIVI, CIRCOLARI, NOTE): DGR N. X/1095 DEL 16 DICEMBRE DETERMINAZIONI IN MATERIA DI ESENZIONI ALLA PARTECIPAZIONE ALLA SPESA PER LA SPECIALISTICA AMBULATORIALE E L'ASSISTENZA FARMACEUTICA. A partire dal nuova esenzione di reddito E14, dalla compartecipazione alla sola spesa farmaceutica. Vediamo il dettaglio della nota. 1. Si confermano per l anno 2014 il diritto, specifico della Regione Lombardia, all esenzione dalla compartecipazione alla spesa farmaceutica e per le prestazioni di specialistica ambulatoriale per i seguenti soggetti iscritti al SSR: a. i minori di 14 anni, indipendentemente dal reddito (codice di esenzione: E11); b. i disoccupati iscritti agli elenchi anagrafici dei centri per l impiego, esclusivamente se il relativo reddito familiare risulti pari o inferiore a Euro/anno, ed i familiari a loro carico, per il periodo di durata di tale condizione (codice di esenzione: E12) c. i cittadini in cassa integrazione straordinaria o in deroga o in mobilità che percepiscano una retribuzione, comprensiva dell integrazione salariale o indennità, non superiore ai massimali mensili previsti dalla Circolare n. 14 dell INPS del e suoi eventuali successivi aggiornamenti, ed i familiari a carico, per il periodo di durata di tale condizione (codice di esenzione: E13) d. i cittadini cui è stato concesso il contratto di solidarietà cosiddetto difensivo ex art. 1 del D.L. 30 ottobre 1984, n. 726 che percepiscano una retribuzione, comprensiva dell integrazione salariale, non superiore ai massimali previsti dalla Circolare n. 14 dell INPS del e suoi eventuali successivi aggiornamenti, per la cassa integrazione ed ai familiari a loro carico, per il periodo di durata di tale condizione (codice di esenzione: E13) 2. si confermare per l anno 2014 il diritto, specifico della Regione Lombardia, all esenzione dalla compartecipazione per le prestazioni di specialistica ambulatoriale per i per i soggetti con età superiore ai 65 anni e reddito familiare fiscale inferiore o uguale a euro (codice di esenzione: E05). 3. di disporre, a decorrere dal 31 marzo 2014, l esenzione dalla compartecipazione alla spesa solamente per l assistenza farmaceutica (fermo restando il pagamento della differenza di prezzo nel caso in cui la scelta prescrittiva si indirizzi sul farmaco di marca al posto dell equivalente generico o su un generico con prezzo differente da quello di riferimento, ai sensi di quanto disposto dall articolo 7 della legge n. 405/2001) per i cittadini iscritti al SSR con età uguale o superiore a 66 anni fino ad un reddito familiare fiscale annuale pari a Euro Al fine del riconoscimento dell esenzione, le condizioni innanzi citate dovranno essere autocertificate dagli interessati presso l ASL di competenza territoriale che rilascerà la relativa attestazione di esenzione (codice di esenzione: E14). Il modulo di autocertificazione per la nuova esenzione E14, allegato alla nota, sarà inserito nella procedura NAR a partire dal 31 marzo 2014, LI darà opportuna comunicazione nel caso in cui tale disponibilità venga anticipata. Il cittadino potrà inoltre, dal 31 marzo 2014, presentare autocertificazione mediante il Portale dei servizi sanitari online del cittadino. Si precisa pertanto che la nuova esenzione E14 potrà essere utilizzata sulle prescrizioni di assistenza farmaceutica, redatte a partire dal 31 marzo MODALITA' DI LAVORO IN HIPPOCRATES Con la tecnologia correttezza prescrittiva di Hippocrates, in fase di prescrizione farmaci il programma assocerà l'esenzione di reddito E14 se la stessa è disponibile tra le esenzioni del paziente. L'esenzione in questione, come tutte le altre, sarà acquisita automaticamente durante l'apertura della scheda del paziente tramite la funzionalità di convalida dati SISS. L'esenzione è valida dal ORDINANZA GENERALE DEL CONSIGLIO DI STATO NR 3360 IN MERITO AGLI OMEGA 3 ( PUFA OMEGA 3 13A01771) Come già comunicato a giugno 2013, con l'ordinanza generale del consiglio di stato nr 3360 del 24/05/2013, in cui viene respinta l'istanza cautelare proposta in primo grado dall'azienda farmaceutica. Pertanto gli omega 3 tornano ad essere prescrivibli soltanto in nota 13 e non più per la prevenzione secondaria da infarto, come da nota AIFA del 05/12/2012 pubblicata in Gazzetta Ufficiale del n.50 del MODALITA' DI LAVORO IN HIPPOCRATES Grazie tecnologia "correttezza prescrittiva" di Hippocrates, in fase di prescrittiva il programma vi chiede se il farmaco deve essere prescritto in classe A, in quanto al paziente è applicabile la nota 13, oppure in classe C per prevenzione secondaria nel paziente con pregresso infarto miocardico o per altre situazioni. CERTIFICATI INAIL - DENUNCIA-REFERTO Tra le varie incombenze, durante la redazione di un certificato di infortunio sul lavoro, vi è l'obbligo di denuncia anche quando, in caso di infortunio, il primo certificato abbia prognosi superiore a 30 giorni o, cumulando i successivi certificati, si superino i 40 giorni di prognosi. La denuncia-referto va inviata all Autorità Giudiziaria, ovvero al Servizio di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro dell'asl di competenza. MODALITA' DI LAVORO IN HIPPOCRATES In fase di prescrizione di un certificato INAIL Hippocrates, grazie alla tecnologia "correttezza prescrittiva, controlla se si ricade negli obblighi normativi di denuncia. Se si richiede al MMG se si desidera compilare il modulo di denuncia referto. Nel caso affermativo, la denuncia sarà stampata con praticamente tutti i dati precompilati. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 4

5 Copia della denuncia sarà archiviata in Hippocrates e consultabile direttamente dalla videata o dai moduli precedenti. La funzionalità è richiamabile tramite il menù Moduli->Moduli INAIL. 4 GESTIONE FATTURE Con Hippocrates 2.31 il processo di fatturazione è incluso nella gestione della cartella clinica: da oggi emettere una fattura non è mai stato così semplice Basta un click ed indicare le iniziali della prestazione da fatturare e la compilazione della fattura è terminata. E con essa la stampa, il salvataggio, l'archiviazione e la possibilità di ricercare, visionare, ristampare, stampare elenchi o banalmente ricercare chi non ha ancora evasa la fattura. Vediamo velocemente come emettere la nostra prima fattura. 1. Click sull'icona Fatture per accedere alla presente funzionalità. La presente funzionalità è disponibile anche dal menù Utilità -> Gestione Fatture. 2. Se la scheda del paziente è aperta i dati di intestazione saranno già precompilati. Eventualmente possiamo modificare o aggiungere, se necessario, i dati mancanti. Se la scheda del paziente non è aperta possiamo editare le iniziali del paziente o indicare un qualsiasi nominativo e con esso tutti i dati necessari per l'emissione della fattura 3. I presenti dati sono precompilati automaticamente ma sono modificabili, in particolar modo il nr di fattura e la data di emissione della stessa. 4. Le prestazioni sono indicabili scrivendo le iniziali delle stesse o premendo il tasto a lato. Imponibile e tipologia d'iva sono precompilate, anche se completamente modificabili dall'utente. 5. Premere il tasto Stampa A4 o Stampa 5 per produrre la fattura nel corrispondente formato. La fattura ovviamente sarà registrata e archiviata automaticamente. Il tasto Salva serve esclusivamente per registrare una fattura pregressa senza necessità di stamparla. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 5

6 Si noti che l'intestazione della fattura è modificabile con un click sulla stessa e che sia le prestazioni sia la maggior parte dei testi è editabile nelle apposite schede: rispettivamente Personalizza Prestazioni e Impostazioni Una volta stampata la fattura è visionabile mediante l'apposita scheda Gestione Contabile, che consente una successiva consultazione, modifica, copia, ristampa o banalmente ricerca e visione. Aprendo la scheda Gestione contabilità sono visionate tutte le fatture dell'anno in corso, con visualizzazione Sintetica. E' possibile visionare le fatture di un solo mese o di un trimestre specificato o tutte le fatture presenti, per far ciò intervenire opportunamente nella sezione Periodo Contabile. Possibilità di ricercare velocemente tutte le prestazioni di tipo "buona salute", indicando nella casella Cerca, il testo da ricercare. Similmente se indichiamo nella casella Cerca "Probus", otterremo tutte le fatture generate al sig,/all'azienda "Probus" nel periodo selezionato. Ovviamente vi è la possibilità di ristampare una fattura già emessa usando gli appositi tasti "Ristampa" posizionati nella parte inferiore della videata. Con il tasto "Copia" e il tasto "Stampa Dati", è possibile rispettivamente copiare o stampare i dati sopra visualizzati. Si tenga presente che i formati di visualizzazione sono due: il sintetico che mostra tutte le fatture ricercare con i dati compattati, mentre con il formato Completo, consente di visionare ogni dato che compone ogni singola fattura. Con un semplice doppio click possiamo ripredisporre una nuova fattura identica a quella già emessa e differente nei dati odierni: ovvero data di emissione della fattura e il numero fattura. Entrambi i dati, come dicevamo, sono comunque modificabili prima di stampare e quindi emettere il nuovo documento contabile. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 6

7 1. Indicare il tipo di report voluto, il periodo contabile ricercato e/o solo le fatture avente il testo indicato nel campo "Cerca" 2. i dati ricercati saranno mostrati nella lista. Con il doppio click è possibile predisporre una fattura identica a quella selezionata. Con il tasto Dx del mouse è possibile effettuare una serie di azioni. Si veda punto 5 3. Voci riassuntive 4. Possibilità di effettuare una serie di azioni, quali generare una nuova fattura copia di quella selezionata, eliminare una fattura, indicare che una fattura non è stata pagata, oppure ristamparla. Inoltre vi è la possibilità di copiare o stampare i dati visualizzati. Per modificare una fattura si veda punto 5. 5 Premendo il tasto Dx del mouse sulla lista è possibile effettuare una serie di azioni sulla fattura selezionata. In aggiunta ai tasti funzione riposti nella parte inferiore della videata, è disponibile la funzionalità per modificare una fattura preesistente. Vediamo in dettaglio le principali funzionalità della gestione fatture: 1) Facilità di compilazione, produrre una ricevuta sanitaria non è mai stato così semplice. 2) Recupero dei dati di intestazione indicando le iniziali del paziente 3) Possibilità di intestare la fattura a chicchessia 4) Visibilità della funzionalità Gestione fatture, ai soli utenti abilitati. Per default solo il medico titolare di licenza può accedere alla presente funzionalità. Per cui, i colleghi della medicina di rete geografica o locale, oppure la segretaria, NON possono visionare le vostre fatture. Per consentire la visione all'utente specifico, a scheda del paziente chiusa, menù Strumenti ->Autorizzazione utenti sostituti. Indicare la vostra password. Successivamente selezionare l'utente che necessita di essere abilitato alla visione delle vostre fatture, e dopo biffiamo con il segno di spunta il quadradino "Gestione fatture". Premere il tasto verde di conferma. A questo punto l'utente desiderato è abilitato. 5) Prestazioni personalizzabili sia come descrizione sia come costo. Si veda scheda "Personalizza Prestazioni" 6) Possibilità di personalizzare ogni cosa: Intestazione della fattura, che ovviamente è distinta dell'intestazione dei ricettari personali, possibilità di indicare al posto della scritta fatture ad esempio "Ricevuta"o anche "Ricevuta sanitaria". Possibilità di personalizzare anche le scritte di esenzione iva e di certificazione a tutela della salute del paziente. Si veda la scheda Impostazioni 7) Prevalorizzazione automatica del numero progressivo fattura con possibilità di modifica da parte dell'utente 8) Prevalorizzazioni di quantità, IVA, ritenuta d'acconto e imponibile in base ai dati predefiniti e calcolo automatico degli importi. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 7

8 9) Gestione automatica dell'esigenza di applicazione della marca da bollo sulla fattura 10) Stampa e gestione automatica della parte relativa alla ritenuta d'acconto 11) Stampa automatica delle scritte di esenzione IVA e certificazione rilasciata con finalità di tutela della salute in base alle prestazioni indicate. 12) Stampa delle fatture in formato A4 o in formato A5 a seconda delle proprie esigenze 13) Consultazione e reportistica mensile, trimestrale, semestrale, annuale, completa 14) ricerca della fattura per nominativo dell'intestazione, o per nome della prestazione 15) possibilità di ristampare una precedente fattura 16) possibilità di fare una copia della fattura già emessa al fine di predisporre un nuovo documento contabile identico a quella selezionato 17) possibilità di stampare gli elenchi delle fatture visualizzati o copiare gli stessi negli appunti di Windows, per fornire i dati a terzi o per successive elaborazioni 18) possibilità di modificare le prestazioni sia come descrizione sia come costo. Si veda scheda Personalizza Prestazioni Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 8

9 5 PRESCRIZIONE ESAMI: multiprescrizione Con la presente versione è stato introdotta la possibilità di effettuare la multiprescrizione firmata SISS. Per far ciò basta selezionare la prestazione dalla lista centrale e con il tasto Dx del mouse indicare la numerosità della ripetizione. Come indicato in figura. Hippocrates indicherà sulla ricetta la prestazione desiderata una sola volta, ma indicherà sul campo totale prestazioni il numero effettivo. Il tutto firmato SISS. Con la tecnologia correttezza prescrittiva, se la multiprescrizione è inferiore a 8, e se presenti altre prestazioni appartenenti alla stessa branca, Hippocrates compatta le ricette fino al raggiungimento - se possibile - del numero massimo di prestazioni indicabili in ricetta. 6 Carta Regionale Servizi SISS Regione Lombardia Possibilità di interfacciarsi con la carta regionale in modalità HTTP SOAP (Web services). Utile in presenza della versione 10 del SISS o superiori. Consente di lavorare con maggiore affidabilità in fase di convalida dati e di stampa delle ricette. Momentaneamente si è deciso di lavorare ancora in modalità activex, ma chi desidera può attivare la nuova modalità dal menù Strumenti->Opzioni, click sulla scheda Preferenza, click sulla sotto-scheda Carta Regionale Servizi SISS, bffare Utilizzo modalità HTTP e premere il tasto verde di conferma. Consigliato solo con SISS in versione 10 e solo in presenza di problemi di blocchi, diversamente mantenere l'attuale modalità di integrazione. Grazie della collaborazione Si ribadisce che la fase di CONVALIDA DATI e quella PRESCRITTIVA sono distinte da un punto di vista SISS e conseguentemente il fatto di disabilitare la convalida per la sessione di lavoro quotidiana, non implica alcunché sulla fase prescrittiva. IN CASO DI RITARDO CON L'APERTURA DELLA SCHEDA DEL PAZIENTE, dove avviene la fase di convalida dati, ovvero la verifica dei dati (anagrafici ed esenzioni) con il SISS è possibile disattivare tale l'operazione premendo il tasto Dx sull'icona di Apri nella videata Ricerca Pazienti e successivamente click su sincronizza dati paziente. Si veda la figura a lato. Successivamente l'apertura della scheda paziente sarà immediata, attenzione che in questo caso - come già indicato - non aggiorniamo le esenzioni del paziente. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 9

10 7 Progetto DIABETICI E stata rivista e migliorata l interfaccia d uso e la modalità di invio dei dati afferenti al progetto diabetici. Hippocrates gestisce tutto il processo di gestione del progetto Diabete, dal censimento alla fase di spedizione dati all ASL. Nel caso dell'asl di PAVIA l'invio dei dati avviene con un solo click, senza file intermedi o . Vista la necessità di individuare i pazienti diabetici, specializzandone se sono di tipo 1 o 2 e se sono gestiti dal MMG o dallo specialista, Hippocrates ha predisposto un apposito progetto per la gestione di tali informazioni, in maniera da velocizzare e automatizzare la raccolta dati. Tutte le attività del progetto sono completamente automatizzate in Hippocrates, minimizzando tutti gli sforzi in tutte le fasi: dal censimento alla rendincontazione, dalla gestione delle visite dei pazienti con diabete agli indicatori di prestazione. Il censimento, la gestione e il monitoraggio delle visite dei pazienti, relativamente al progetto di diabete, può essere effettuata anche dall operatore segretaria/infermiera su database offline, ovvero senza la presenza dei dati del medico. Sarà la procedura di sincronizzazione delle informazioni eseguita automaticamente da Hippocrates in fase di avvio dello stesso ad aggiornare i dati sugli archivi del medico titolare. Per questa sfruttare questa funzionalità, tra l altro consigliato in presenza di postazioni di segreterie, è necessario configurare opportunamente Hippocrates. Si veda l apposito paragrafo configurazione dell attività della postazione segreteria/infermeria in modalità offline. 5.1 Attivazione del progetto diabete Per attivare il progetto di diabete è necessario fare un click come di seguito indicato: Click sulla voce di menù Progetti- >Riepilogo Progetto Diabete Esce la videata di riepilogo del progetto di diabete. Click sulla scheda Impostazioni Click sul contrassegno "Richiedi automaticamente la specializzazione del paziente diabetico." in maniera che il contrassegno sia spuntato, come è mostrato in figura. Chiudere la videata come si desidera anche con la "X" rossa, l'impostazione sarà mantenuta. Ora il progetto è attivato. Tale impostazione è modificabile in qualsiasi momento e comunque potrà essere disattivabile anche in fase di specializzazione del tipo di diabete. 1. Click sulla scheda Impostazioni 2. Click sul quadratino per attivare il progetto di specializzazione dei diabete Figura 1 Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 10

11 5.2 Censimento e specializzazione del paziente diabetico Dopo aver attivato il progetto di diabete, come sopra indicato (vedi parte in rosso), ogni qualvolta apriamo la scheda di un paziente diabetico e non abbiamo già provveduto alla raccolta delle informazioni necessarie, Hippocrates mostrerà automaticamente la videata di seguito indicata. Indicare se trattasi di Diabete di Tipo 1 o di Tipo2 e se la gestione è a carico del MMG o dello Specialista. Nella videata sono visualizzate le eventuali precedenti misurazioni e qualora necessitasse, visualizzare i referti del pazienti o inserirne dei nuovi, oppure effettuare misurazioni di BMI e pressione. Vi è inoltre la possibilità di disabilitare la visualizzazione della presente videata con un solo click, basta contrassegnare il quadratino "Non presentare più all'apertura della scheda del paziente". Premere il tasto Registra o il tasto Verde di conferma per registrare i dati indicati. Figura Visualizzazione dei dati del paziente diabetico La videata principale del progetto mostra l'elenco dei pazienti appartenenti al progetto e una serie di dati statistici, come il nr di pazienti appartenenti al progetto, nr pazienti diabetici di tipo1, nr pazienti diabetici di tipo2, nr pazienti diabetici gestiti dal MMG e nr pazienti diabetici gestiti dallo Specialista. Hippocrates raccoglie automaticamente tutti i pazienti con diabete al primo accesso al progetto. Siccome tale raccolta avviene un'unica volta, se nel futuro dovessi avere altri pazienti diabetici da gestire, li posso inserire nel progetto in due modi: Premendo il tasto Aggiungi Paziente e successivamente selezionando il paziente desiderato Oppure premendo il nuovo tasto Ricerca e Aggiungi i pazienti al progetto e in meno di 5 secondi ricerca tutti gli eventuali pazienti diabetici, NON inseriti ad oggi nel progetto (Vedi Fig. 3). Possibilità di visionare solo i pazienti diabetici di Tipo 1, o di Tipo2 o solo quelli gestiti dal MMG Con un doppio click sul paziente posso modificare o aggiungere una nuova visita al paziente Quindi volendo è possibile, velocemente, specializzare tutti i pazienti diabetici, direttamente da questa videata. Eventualmente eliminare il paziente dal progetto, premendo l'apposito tasto "Elimina il Paziente " ( dal progetto). Aggiungi Paziente: Consente di inserire un paziente all'interno del progetto Ricerca e aggiungi paz. diabetici al prg Consente di aggiungere automaticamente i pazienti al progetto, saranno visualizzati in rosso in quanto sprovvisti di dati Figura 3 Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 11

12 5.4 Risultati del progetto diabete I dati inseriti e specializzati sono automaticamente archiviati e disponibili nel riepilogo del progetto, come di seguito mostrato. Per visualizzare i risultati: Click sulla voce di menù Progetti-> Riepilogo Progetto Diabete Esce la videata di riepilogo Click sulla scheda "Risultati", dove possiamo visualizzare il numero dei pazienti censiti, il numero di pazienti in sovrappeso/obesi, il tutto suddiviso per fasce di età e sesso, come da progetto. 1. click sulla voce di menù indicata 2. click sulla scheda Risultati Per inviare i dati all'asl premere il tasto: Invia i dati Invia i dati (caso ASL 312 PAVIA) oppure nel caso delle altre ASL il tastone Excel (negli altri casi) e seguire la procedura sotto indicata. 3. click sul tasto Invia dati (ASL Pavia) oppure il tastone Excel (altre ASL) per produrre i risultati da inviare all'asl Figura 10 Figura 4 Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 12

13 5.5 Invio dei dati all'asl Una volta specializzato ed indicati tutti i dati per i pazienti diabetici, ovvero raggiunto l'obiettivo del progetto di diabete, per inviare i dati all'asl fare quanto segue: Premere il pulsante di invio dati come indicato al punto 3) della figura sopra indicata. Con tale operazione si possono verificare due azioni differenti, in base all'asl di appartenenza del MMG Invio dei dati all'asl 312 di PAVIA Per l'asl di PAVIA l'invio è completamente automatico. NON verrà generato alcun file excel o file intermedio, ma sarà preparato un apposito file di testo contenente i dati di progetto e verrà inviato in un apposita cartella virtuale predisposta dall'asl di Pavia. Al termine dell'invio deve comparire il messaggio di corretto invio sotto raffigurato, che notifico la corretta spedizione dei dati e la chiusura del progetto Diabete Click per inviare i dati all'asl di Pavia. Figura 5 I dati del progetto Diabete 2013 sono correttamente inviati e notificati all'asl nel momento in cui compare il seguente messaggio a video Figura 6 Nel caso fosse indicato a video un errore indicante l'impossibilità di invio, ritentare dopo alcuni secondi. Se il problema persiste, prima verificare che funzioni la connettività di rete Internet, ad esempio accedendo ad un sito qualsiasi web e successivamente contattare l'assistenza tecnica. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 13

14 5.5.2 Invio dei dati all'asl (diversa da ASL 312 di Pavia) Per tutte le ASL fatta eccezione per l'asl 312 di PAVIA, vedi paragrafo precedente, il medico può estrarre i dati generando un file excel o copiando i dati negli appunti per ulteriori elaborazioni. Nel caso di generazione di file excel verrà visualizzato a video lo stesso. Per cui: premere il pulsante Excel a video Con tale operazione verrà aperto a video un foglio excel con denominazione DiabeteDataOdiernaCodRegionaleMedico.xls, è richiesto se Attivare le Macro, rispondere affermativamente. In questa maniera a video avremo la tabella mostrata nella scheda risultati del progetto. Se così non fosse, ovvero i dati nella tabella non fossero presenti (ad esempio dovuto dalla presenza di OpenOffice ), come indicato nella foglio a video è necessario posizionarsi nella cella B3 e premere il tasto INCOLLA o il tasto Dx del mouse Incolla. Uscire salvando il file Ora il file è generato, salvato e automaticamente visualizzato nella cartella Output di Hippocrates (ovvero c:\hippocrates\output oppure c:\programmi\hippocrates\output) con nome DiabeteDataOdiernaCodRegionaleMedico.xls, dove DataOdierna indica la data di generazione in formato americano. Ora il file è generato. Qualora dovessimo inviare i dati appena generati, seguire il dettaglio delle seguenti istruzioni Automaticamente compare la cartella contenente il file da inviare all'asl; Selezionare nella cartella il file appena generato, con nome DiabeteDataOdiernaCodRegionale.xls Cliccare con il tasto Dx del mouse sopra il file, compare il menù popup, indicato qui a lato. 1. Click sul file appena generato con nome Diabete e data di generazione. 2. Fare Tasto Dx Mouse, Invia A => Destinatario di Posta - Vedi Figura Successiva Cliccare la sotto-voce INVIA A, e successivamente Destinatario di posta elettronica Il file è ora allegato correttamente all' , indicare il destinatario ASL della missiva e premere il tasto INVIA I dati sono ora inviati correttamente. Nell'incertezza chiedere conferma di corretta ricezione al destinatario. Figura 7 Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 14

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Next MMG Semplicità per il mondo della medicina

Next MMG Semplicità per il mondo della medicina 2014 Next MMG Semplicità per il mondo della medicina Documento che illustra le principali caratteristiche di Next MMG EvoluS Srl Corso Unione Sovietica 612/15B 10135 Torino tel: 011.1966 5793/4 info@evolu-s.it

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO

LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO A. LA NUOVA MODALITA 3 B. RILASCIO DELL ATTESTATO DI ESENZIONE 5 C. REQUISITI PER L ESENZIONE

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Manuale Utente IMPORT IATROS XP

Manuale Utente IMPORT IATROS XP Manuale Utente IMPORT IATROS XP Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione del software IMPORT IATROS XP... 2 Utilizzo dell importatore... 3 Report della procedura di importazione da

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Manuale utilizzo CresoWeb per il profilo Dirigente

Manuale utilizzo CresoWeb per il profilo Dirigente Manuale utilizzo CresoWeb per il profilo Dirigente 1 Sommario Operazioni Iniziali... 3 Operazioni preliminari... 3 Aggiornamento Specifiche... 4 Specifiche Generali... 5 Specifiche Generali... 6 Specifiche

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0 Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE Versione 1.0.0 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. USO DEL SERVIZIO E FUNZIONALITÀ... 3 2.1 Funzionalità di Revoca del proprio medico... 4 2.2 Funzionalità di scelta/revoca

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI 1. Dotazioni informatiche minime: Pc con accesso ad internet Contratto Telemaco

Dettagli

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria:

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria: Statistiche e Query partire dalla versione 63_01_006 LabPro ver 5.0 si è arricchito di 2 nuove funzionalità rispettivamente di estrazioni flessibili personalizzabili dei dati storicizzati nel database

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE 1. L istanza di riconoscimento dei CFP, deve essere presentata esclusivamente al CNI mediante una compilazione online di apposito modulo disponibile sulla piattaforma della formazione

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa (intervento 2.B - art. 4, comma 2, lettera b) D.M. 28 dicembre 2012 Agosto 2013 AIEL Annalisa Paniz

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA Sportello Telematico CERC PROCEDURA AGGIORNATA 2012 Brescia, 11 dicembre 2012 1 SERVIZIO WEB PER IL DEPOSITO DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTI

Dettagli

manuale utente www.millewin.it

manuale utente www.millewin.it manuale utente www.millewin.it Edizione settembre 2010 INSTALLAZIONE DI MILLEWIN... 1 POSTAZIONE SINGOLA... 1 INSTALLAZIONI DA 2 A 10 POSTI DI LAVORO... 2 Installazione sul Server... 2 Installazione sui

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100 Gestione degli Ordini Indice generale Gestione degli Ordini...1 Introduzione...1 Associare una Casa Editrice ad un Distributore...1 Creazione della scheda cliente nella Rubrica Clienti...2 Inserimento

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento -

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Nota preliminare La presente guida, da considerarsi quale mera indicazione di massima fornita a titolo esemplificativo,

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli