Probus snc. HIPPOCRATES Aggiornamento 2.31 F - Gennaio PROfessional BUsiness Solutions. Ultima modifica 05 febbraio 2014 Versione 1.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Probus snc. HIPPOCRATES Aggiornamento 2.31 F - Gennaio 2014. PROfessional BUsiness Solutions. Ultima modifica 05 febbraio 2014 Versione 1."

Transcript

1 Sede legale e Sede Operativa: Via Marconi BRONI (PV) Telefono Fax Part. IVA Cod.Fiscale Reg.Imprese R.E.A Internet Home Page: PEC: Probus snc PROfessional BUsiness Solutions HIPPOCRATES Aggiornamento 2.31 F - Gennaio 2014 Autore RV Ultima modifica 05 febbraio 2014 Versione 1.1 Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 1

2 1 INDICE 1 Indice Informazioni generiche e modalità di installazione CONFORMITÀ ALLE SEGUENTI INDICAZIONI NAZIONALI E/O REGIONALI (DECRETI LEGISLATIVI, CIRCOLARI, NOTE): GESTIONE FATTURE PRESCRIZIONE ESAMI: multiprescrizione Carta Regionale Servizi SISS Regione Lombardia Progetto DIABETICI ATTIVAZIONE DEL PROGETTO DIABETE CENSIMENTO E SPECIALIZZAZIONE DEL PAZIENTE DIABETICO VISUALIZZAZIONE DEI DATI DEL PAZIENTE DIABETICO RISULTATI DEL PROGETTO DIABETE INVIO DEI DATI ALL'ASL INVIO DEI DATI ALL'ASL 312 DI PAVIA INVIO DEI DATI ALL'ASL (DIVERSA DA ASL 312 DI PAVIA) VISUALIZZAZIONE DATI PRECEDENTEMENTE GENERATI Progetto FUMO ATTIVAZIONE DEL PROGETTO FUMO CENSIMENTO DEI PAZIENTI VISUALIZZAZIONE DEI PAZIENTI CENSITI E ASSOCIAZIONE DI ALCUNI AL PROGETTO FUMO ASSOCIAZIONE DEL PAZIENTE AL PROGETTO FUMO RISULTATI DEL CENSIMENTO E DEL PROGETTO INVIO DEI DATI ALL'ASL INVIO DEI DATI ALL'ASL 312 DI PAVIA INVIO DEI DATI ALL'ASL (DIVERSA DA ASL 312 DI PAVIA) Gestione Vaccinazioni Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 2

3 2 Informazioni generiche e modalità di installazione Broni, 05 febbraio 2014 Egr. Dott., il CD contiene l aggiornamento del programma Hippocrates alla versione 2.31 F, il Prontuario farmaceutico CODIFA aggiornato al 02 Febbraio 2014 ed il programma Agg_Prontuario in versione 5.1. Assieme alla documentazione della nuova versione ed al CD-Rom, all interno della busta, è presente la fattura del servizio di Hippocrates relativamente all anno solare 2013 e per i soli clienti che utilizzano Hipponet - la fattura del servizio di medicina di rete, relativamente al periodo annuale di competenza. Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a PROBUS snc, CARIGE Agenzia 736 di BRONI, Piazza Garibaldi 7 IBAN IT32 B (C/C ABI CAB CIN B ). La scadenza della fattura relativa al servizio Hippocrates è il 28 febbraio 2014, mentre per chi utilizza il servizio di medicina di rete, la scadenza della ulteriore fattura è 31 marzo Probus è lieta di informarvi che i processi di progettazione, sviluppo, manutenzione e assistenza di prodotti software in campo sanitario di Probus sono certificati UNI EN ISO 9001:2008. La versione di Hippocrates 2.31 è nuovamente integrata e certificata Carta Regionale Servizi SISS. Controllare che l'indirizzo ed il cellulare di seguito riportato sia corretto per le comunicazioni di aggiornamento. Se fosse indicato sbagliato o NON fosse indicato, comunicate il vostro indirizzo di ed il numero di telefono cellulare aggiornato, scrivendo a Il suo indirizzo di comunicato alla Probus è : il suo numero di cellulare per le comunicazioni è: Si informa che all interno del sito è disponibile un apposita sezione, per i soli clienti, dove sono disponibili gli aggiornamenti del programma, del prontuario farmaceutico, una serie di Domande & Risposte (Faq), la documentazione del prodotto e da quest'anno anche le vostre fatture on-line (visibili sul portale entro fine febbraio 2014). Per poter accedere al servizio, premere direttamente il tastone Internet, raffigurato con la P verde, presente all interno del programma Hippocrates a scheda del paziente chiusa. In alternativa utilizzare le credenziali, che se da Voi non modificate, sono impostate a: utente e password MODALITÀ DI INSTALLAZIONE: 1. Uscire da Hippocrates sia dalla postazione medico sia eventualmente dalla postazione segretaria 2. Inserire il CD-Rom nel lettore; 3. Fare doppio clic, sull'icona "Risorsa del computer" 4. Fare doppio clic sull icona relativa al "CD-Rom" 5. Fare doppio clic sull icona del programma AggHippo231F.exe per avviare la procedura. 6. Seguire le istruzioni proposte a video. 7. Qualora si utilizzasse Hippocrates in rete locale o con postazioni di segreteria, tale operazione va effettuata anche su tutti i computer ove si utilizza il programma. Tempistica di installazione: 1-2 minuti circa dipendentemente dalle prestazioni del PC. Tutte le informazioni di seguito indicate, sono documentate con esempi, all'interno del nostro sito nella sezione Aggiornamenti. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 3

4 PRINCIPALI CARATTERISTICHE DELLA VERSIONE 2.31 F DI HIPPOCRATES 3 CONFORMITÀ ALLE SEGUENTI INDICAZIONI NAZIONALI E/O REGIONALI (DECRETI LEGISLATIVI, CIRCOLARI, NOTE): DGR N. X/1095 DEL 16 DICEMBRE DETERMINAZIONI IN MATERIA DI ESENZIONI ALLA PARTECIPAZIONE ALLA SPESA PER LA SPECIALISTICA AMBULATORIALE E L'ASSISTENZA FARMACEUTICA. A partire dal nuova esenzione di reddito E14, dalla compartecipazione alla sola spesa farmaceutica. Vediamo il dettaglio della nota. 1. Si confermano per l anno 2014 il diritto, specifico della Regione Lombardia, all esenzione dalla compartecipazione alla spesa farmaceutica e per le prestazioni di specialistica ambulatoriale per i seguenti soggetti iscritti al SSR: a. i minori di 14 anni, indipendentemente dal reddito (codice di esenzione: E11); b. i disoccupati iscritti agli elenchi anagrafici dei centri per l impiego, esclusivamente se il relativo reddito familiare risulti pari o inferiore a Euro/anno, ed i familiari a loro carico, per il periodo di durata di tale condizione (codice di esenzione: E12) c. i cittadini in cassa integrazione straordinaria o in deroga o in mobilità che percepiscano una retribuzione, comprensiva dell integrazione salariale o indennità, non superiore ai massimali mensili previsti dalla Circolare n. 14 dell INPS del e suoi eventuali successivi aggiornamenti, ed i familiari a carico, per il periodo di durata di tale condizione (codice di esenzione: E13) d. i cittadini cui è stato concesso il contratto di solidarietà cosiddetto difensivo ex art. 1 del D.L. 30 ottobre 1984, n. 726 che percepiscano una retribuzione, comprensiva dell integrazione salariale, non superiore ai massimali previsti dalla Circolare n. 14 dell INPS del e suoi eventuali successivi aggiornamenti, per la cassa integrazione ed ai familiari a loro carico, per il periodo di durata di tale condizione (codice di esenzione: E13) 2. si confermare per l anno 2014 il diritto, specifico della Regione Lombardia, all esenzione dalla compartecipazione per le prestazioni di specialistica ambulatoriale per i per i soggetti con età superiore ai 65 anni e reddito familiare fiscale inferiore o uguale a euro (codice di esenzione: E05). 3. di disporre, a decorrere dal 31 marzo 2014, l esenzione dalla compartecipazione alla spesa solamente per l assistenza farmaceutica (fermo restando il pagamento della differenza di prezzo nel caso in cui la scelta prescrittiva si indirizzi sul farmaco di marca al posto dell equivalente generico o su un generico con prezzo differente da quello di riferimento, ai sensi di quanto disposto dall articolo 7 della legge n. 405/2001) per i cittadini iscritti al SSR con età uguale o superiore a 66 anni fino ad un reddito familiare fiscale annuale pari a Euro Al fine del riconoscimento dell esenzione, le condizioni innanzi citate dovranno essere autocertificate dagli interessati presso l ASL di competenza territoriale che rilascerà la relativa attestazione di esenzione (codice di esenzione: E14). Il modulo di autocertificazione per la nuova esenzione E14, allegato alla nota, sarà inserito nella procedura NAR a partire dal 31 marzo 2014, LI darà opportuna comunicazione nel caso in cui tale disponibilità venga anticipata. Il cittadino potrà inoltre, dal 31 marzo 2014, presentare autocertificazione mediante il Portale dei servizi sanitari online del cittadino. Si precisa pertanto che la nuova esenzione E14 potrà essere utilizzata sulle prescrizioni di assistenza farmaceutica, redatte a partire dal 31 marzo MODALITA' DI LAVORO IN HIPPOCRATES Con la tecnologia correttezza prescrittiva di Hippocrates, in fase di prescrizione farmaci il programma assocerà l'esenzione di reddito E14 se la stessa è disponibile tra le esenzioni del paziente. L'esenzione in questione, come tutte le altre, sarà acquisita automaticamente durante l'apertura della scheda del paziente tramite la funzionalità di convalida dati SISS. L'esenzione è valida dal ORDINANZA GENERALE DEL CONSIGLIO DI STATO NR 3360 IN MERITO AGLI OMEGA 3 ( PUFA OMEGA 3 13A01771) Come già comunicato a giugno 2013, con l'ordinanza generale del consiglio di stato nr 3360 del 24/05/2013, in cui viene respinta l'istanza cautelare proposta in primo grado dall'azienda farmaceutica. Pertanto gli omega 3 tornano ad essere prescrivibli soltanto in nota 13 e non più per la prevenzione secondaria da infarto, come da nota AIFA del 05/12/2012 pubblicata in Gazzetta Ufficiale del n.50 del MODALITA' DI LAVORO IN HIPPOCRATES Grazie tecnologia "correttezza prescrittiva" di Hippocrates, in fase di prescrittiva il programma vi chiede se il farmaco deve essere prescritto in classe A, in quanto al paziente è applicabile la nota 13, oppure in classe C per prevenzione secondaria nel paziente con pregresso infarto miocardico o per altre situazioni. CERTIFICATI INAIL - DENUNCIA-REFERTO Tra le varie incombenze, durante la redazione di un certificato di infortunio sul lavoro, vi è l'obbligo di denuncia anche quando, in caso di infortunio, il primo certificato abbia prognosi superiore a 30 giorni o, cumulando i successivi certificati, si superino i 40 giorni di prognosi. La denuncia-referto va inviata all Autorità Giudiziaria, ovvero al Servizio di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro dell'asl di competenza. MODALITA' DI LAVORO IN HIPPOCRATES In fase di prescrizione di un certificato INAIL Hippocrates, grazie alla tecnologia "correttezza prescrittiva, controlla se si ricade negli obblighi normativi di denuncia. Se si richiede al MMG se si desidera compilare il modulo di denuncia referto. Nel caso affermativo, la denuncia sarà stampata con praticamente tutti i dati precompilati. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 4

5 Copia della denuncia sarà archiviata in Hippocrates e consultabile direttamente dalla videata o dai moduli precedenti. La funzionalità è richiamabile tramite il menù Moduli->Moduli INAIL. 4 GESTIONE FATTURE Con Hippocrates 2.31 il processo di fatturazione è incluso nella gestione della cartella clinica: da oggi emettere una fattura non è mai stato così semplice Basta un click ed indicare le iniziali della prestazione da fatturare e la compilazione della fattura è terminata. E con essa la stampa, il salvataggio, l'archiviazione e la possibilità di ricercare, visionare, ristampare, stampare elenchi o banalmente ricercare chi non ha ancora evasa la fattura. Vediamo velocemente come emettere la nostra prima fattura. 1. Click sull'icona Fatture per accedere alla presente funzionalità. La presente funzionalità è disponibile anche dal menù Utilità -> Gestione Fatture. 2. Se la scheda del paziente è aperta i dati di intestazione saranno già precompilati. Eventualmente possiamo modificare o aggiungere, se necessario, i dati mancanti. Se la scheda del paziente non è aperta possiamo editare le iniziali del paziente o indicare un qualsiasi nominativo e con esso tutti i dati necessari per l'emissione della fattura 3. I presenti dati sono precompilati automaticamente ma sono modificabili, in particolar modo il nr di fattura e la data di emissione della stessa. 4. Le prestazioni sono indicabili scrivendo le iniziali delle stesse o premendo il tasto a lato. Imponibile e tipologia d'iva sono precompilate, anche se completamente modificabili dall'utente. 5. Premere il tasto Stampa A4 o Stampa 5 per produrre la fattura nel corrispondente formato. La fattura ovviamente sarà registrata e archiviata automaticamente. Il tasto Salva serve esclusivamente per registrare una fattura pregressa senza necessità di stamparla. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 5

6 Si noti che l'intestazione della fattura è modificabile con un click sulla stessa e che sia le prestazioni sia la maggior parte dei testi è editabile nelle apposite schede: rispettivamente Personalizza Prestazioni e Impostazioni Una volta stampata la fattura è visionabile mediante l'apposita scheda Gestione Contabile, che consente una successiva consultazione, modifica, copia, ristampa o banalmente ricerca e visione. Aprendo la scheda Gestione contabilità sono visionate tutte le fatture dell'anno in corso, con visualizzazione Sintetica. E' possibile visionare le fatture di un solo mese o di un trimestre specificato o tutte le fatture presenti, per far ciò intervenire opportunamente nella sezione Periodo Contabile. Possibilità di ricercare velocemente tutte le prestazioni di tipo "buona salute", indicando nella casella Cerca, il testo da ricercare. Similmente se indichiamo nella casella Cerca "Probus", otterremo tutte le fatture generate al sig,/all'azienda "Probus" nel periodo selezionato. Ovviamente vi è la possibilità di ristampare una fattura già emessa usando gli appositi tasti "Ristampa" posizionati nella parte inferiore della videata. Con il tasto "Copia" e il tasto "Stampa Dati", è possibile rispettivamente copiare o stampare i dati sopra visualizzati. Si tenga presente che i formati di visualizzazione sono due: il sintetico che mostra tutte le fatture ricercare con i dati compattati, mentre con il formato Completo, consente di visionare ogni dato che compone ogni singola fattura. Con un semplice doppio click possiamo ripredisporre una nuova fattura identica a quella già emessa e differente nei dati odierni: ovvero data di emissione della fattura e il numero fattura. Entrambi i dati, come dicevamo, sono comunque modificabili prima di stampare e quindi emettere il nuovo documento contabile. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 6

7 1. Indicare il tipo di report voluto, il periodo contabile ricercato e/o solo le fatture avente il testo indicato nel campo "Cerca" 2. i dati ricercati saranno mostrati nella lista. Con il doppio click è possibile predisporre una fattura identica a quella selezionata. Con il tasto Dx del mouse è possibile effettuare una serie di azioni. Si veda punto 5 3. Voci riassuntive 4. Possibilità di effettuare una serie di azioni, quali generare una nuova fattura copia di quella selezionata, eliminare una fattura, indicare che una fattura non è stata pagata, oppure ristamparla. Inoltre vi è la possibilità di copiare o stampare i dati visualizzati. Per modificare una fattura si veda punto 5. 5 Premendo il tasto Dx del mouse sulla lista è possibile effettuare una serie di azioni sulla fattura selezionata. In aggiunta ai tasti funzione riposti nella parte inferiore della videata, è disponibile la funzionalità per modificare una fattura preesistente. Vediamo in dettaglio le principali funzionalità della gestione fatture: 1) Facilità di compilazione, produrre una ricevuta sanitaria non è mai stato così semplice. 2) Recupero dei dati di intestazione indicando le iniziali del paziente 3) Possibilità di intestare la fattura a chicchessia 4) Visibilità della funzionalità Gestione fatture, ai soli utenti abilitati. Per default solo il medico titolare di licenza può accedere alla presente funzionalità. Per cui, i colleghi della medicina di rete geografica o locale, oppure la segretaria, NON possono visionare le vostre fatture. Per consentire la visione all'utente specifico, a scheda del paziente chiusa, menù Strumenti ->Autorizzazione utenti sostituti. Indicare la vostra password. Successivamente selezionare l'utente che necessita di essere abilitato alla visione delle vostre fatture, e dopo biffiamo con il segno di spunta il quadradino "Gestione fatture". Premere il tasto verde di conferma. A questo punto l'utente desiderato è abilitato. 5) Prestazioni personalizzabili sia come descrizione sia come costo. Si veda scheda "Personalizza Prestazioni" 6) Possibilità di personalizzare ogni cosa: Intestazione della fattura, che ovviamente è distinta dell'intestazione dei ricettari personali, possibilità di indicare al posto della scritta fatture ad esempio "Ricevuta"o anche "Ricevuta sanitaria". Possibilità di personalizzare anche le scritte di esenzione iva e di certificazione a tutela della salute del paziente. Si veda la scheda Impostazioni 7) Prevalorizzazione automatica del numero progressivo fattura con possibilità di modifica da parte dell'utente 8) Prevalorizzazioni di quantità, IVA, ritenuta d'acconto e imponibile in base ai dati predefiniti e calcolo automatico degli importi. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 7

8 9) Gestione automatica dell'esigenza di applicazione della marca da bollo sulla fattura 10) Stampa e gestione automatica della parte relativa alla ritenuta d'acconto 11) Stampa automatica delle scritte di esenzione IVA e certificazione rilasciata con finalità di tutela della salute in base alle prestazioni indicate. 12) Stampa delle fatture in formato A4 o in formato A5 a seconda delle proprie esigenze 13) Consultazione e reportistica mensile, trimestrale, semestrale, annuale, completa 14) ricerca della fattura per nominativo dell'intestazione, o per nome della prestazione 15) possibilità di ristampare una precedente fattura 16) possibilità di fare una copia della fattura già emessa al fine di predisporre un nuovo documento contabile identico a quella selezionato 17) possibilità di stampare gli elenchi delle fatture visualizzati o copiare gli stessi negli appunti di Windows, per fornire i dati a terzi o per successive elaborazioni 18) possibilità di modificare le prestazioni sia come descrizione sia come costo. Si veda scheda Personalizza Prestazioni Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 8

9 5 PRESCRIZIONE ESAMI: multiprescrizione Con la presente versione è stato introdotta la possibilità di effettuare la multiprescrizione firmata SISS. Per far ciò basta selezionare la prestazione dalla lista centrale e con il tasto Dx del mouse indicare la numerosità della ripetizione. Come indicato in figura. Hippocrates indicherà sulla ricetta la prestazione desiderata una sola volta, ma indicherà sul campo totale prestazioni il numero effettivo. Il tutto firmato SISS. Con la tecnologia correttezza prescrittiva, se la multiprescrizione è inferiore a 8, e se presenti altre prestazioni appartenenti alla stessa branca, Hippocrates compatta le ricette fino al raggiungimento - se possibile - del numero massimo di prestazioni indicabili in ricetta. 6 Carta Regionale Servizi SISS Regione Lombardia Possibilità di interfacciarsi con la carta regionale in modalità HTTP SOAP (Web services). Utile in presenza della versione 10 del SISS o superiori. Consente di lavorare con maggiore affidabilità in fase di convalida dati e di stampa delle ricette. Momentaneamente si è deciso di lavorare ancora in modalità activex, ma chi desidera può attivare la nuova modalità dal menù Strumenti->Opzioni, click sulla scheda Preferenza, click sulla sotto-scheda Carta Regionale Servizi SISS, bffare Utilizzo modalità HTTP e premere il tasto verde di conferma. Consigliato solo con SISS in versione 10 e solo in presenza di problemi di blocchi, diversamente mantenere l'attuale modalità di integrazione. Grazie della collaborazione Si ribadisce che la fase di CONVALIDA DATI e quella PRESCRITTIVA sono distinte da un punto di vista SISS e conseguentemente il fatto di disabilitare la convalida per la sessione di lavoro quotidiana, non implica alcunché sulla fase prescrittiva. IN CASO DI RITARDO CON L'APERTURA DELLA SCHEDA DEL PAZIENTE, dove avviene la fase di convalida dati, ovvero la verifica dei dati (anagrafici ed esenzioni) con il SISS è possibile disattivare tale l'operazione premendo il tasto Dx sull'icona di Apri nella videata Ricerca Pazienti e successivamente click su sincronizza dati paziente. Si veda la figura a lato. Successivamente l'apertura della scheda paziente sarà immediata, attenzione che in questo caso - come già indicato - non aggiorniamo le esenzioni del paziente. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 9

10 7 Progetto DIABETICI E stata rivista e migliorata l interfaccia d uso e la modalità di invio dei dati afferenti al progetto diabetici. Hippocrates gestisce tutto il processo di gestione del progetto Diabete, dal censimento alla fase di spedizione dati all ASL. Nel caso dell'asl di PAVIA l'invio dei dati avviene con un solo click, senza file intermedi o . Vista la necessità di individuare i pazienti diabetici, specializzandone se sono di tipo 1 o 2 e se sono gestiti dal MMG o dallo specialista, Hippocrates ha predisposto un apposito progetto per la gestione di tali informazioni, in maniera da velocizzare e automatizzare la raccolta dati. Tutte le attività del progetto sono completamente automatizzate in Hippocrates, minimizzando tutti gli sforzi in tutte le fasi: dal censimento alla rendincontazione, dalla gestione delle visite dei pazienti con diabete agli indicatori di prestazione. Il censimento, la gestione e il monitoraggio delle visite dei pazienti, relativamente al progetto di diabete, può essere effettuata anche dall operatore segretaria/infermiera su database offline, ovvero senza la presenza dei dati del medico. Sarà la procedura di sincronizzazione delle informazioni eseguita automaticamente da Hippocrates in fase di avvio dello stesso ad aggiornare i dati sugli archivi del medico titolare. Per questa sfruttare questa funzionalità, tra l altro consigliato in presenza di postazioni di segreterie, è necessario configurare opportunamente Hippocrates. Si veda l apposito paragrafo configurazione dell attività della postazione segreteria/infermeria in modalità offline. 5.1 Attivazione del progetto diabete Per attivare il progetto di diabete è necessario fare un click come di seguito indicato: Click sulla voce di menù Progetti- >Riepilogo Progetto Diabete Esce la videata di riepilogo del progetto di diabete. Click sulla scheda Impostazioni Click sul contrassegno "Richiedi automaticamente la specializzazione del paziente diabetico." in maniera che il contrassegno sia spuntato, come è mostrato in figura. Chiudere la videata come si desidera anche con la "X" rossa, l'impostazione sarà mantenuta. Ora il progetto è attivato. Tale impostazione è modificabile in qualsiasi momento e comunque potrà essere disattivabile anche in fase di specializzazione del tipo di diabete. 1. Click sulla scheda Impostazioni 2. Click sul quadratino per attivare il progetto di specializzazione dei diabete Figura 1 Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 10

11 5.2 Censimento e specializzazione del paziente diabetico Dopo aver attivato il progetto di diabete, come sopra indicato (vedi parte in rosso), ogni qualvolta apriamo la scheda di un paziente diabetico e non abbiamo già provveduto alla raccolta delle informazioni necessarie, Hippocrates mostrerà automaticamente la videata di seguito indicata. Indicare se trattasi di Diabete di Tipo 1 o di Tipo2 e se la gestione è a carico del MMG o dello Specialista. Nella videata sono visualizzate le eventuali precedenti misurazioni e qualora necessitasse, visualizzare i referti del pazienti o inserirne dei nuovi, oppure effettuare misurazioni di BMI e pressione. Vi è inoltre la possibilità di disabilitare la visualizzazione della presente videata con un solo click, basta contrassegnare il quadratino "Non presentare più all'apertura della scheda del paziente". Premere il tasto Registra o il tasto Verde di conferma per registrare i dati indicati. Figura Visualizzazione dei dati del paziente diabetico La videata principale del progetto mostra l'elenco dei pazienti appartenenti al progetto e una serie di dati statistici, come il nr di pazienti appartenenti al progetto, nr pazienti diabetici di tipo1, nr pazienti diabetici di tipo2, nr pazienti diabetici gestiti dal MMG e nr pazienti diabetici gestiti dallo Specialista. Hippocrates raccoglie automaticamente tutti i pazienti con diabete al primo accesso al progetto. Siccome tale raccolta avviene un'unica volta, se nel futuro dovessi avere altri pazienti diabetici da gestire, li posso inserire nel progetto in due modi: Premendo il tasto Aggiungi Paziente e successivamente selezionando il paziente desiderato Oppure premendo il nuovo tasto Ricerca e Aggiungi i pazienti al progetto e in meno di 5 secondi ricerca tutti gli eventuali pazienti diabetici, NON inseriti ad oggi nel progetto (Vedi Fig. 3). Possibilità di visionare solo i pazienti diabetici di Tipo 1, o di Tipo2 o solo quelli gestiti dal MMG Con un doppio click sul paziente posso modificare o aggiungere una nuova visita al paziente Quindi volendo è possibile, velocemente, specializzare tutti i pazienti diabetici, direttamente da questa videata. Eventualmente eliminare il paziente dal progetto, premendo l'apposito tasto "Elimina il Paziente " ( dal progetto). Aggiungi Paziente: Consente di inserire un paziente all'interno del progetto Ricerca e aggiungi paz. diabetici al prg Consente di aggiungere automaticamente i pazienti al progetto, saranno visualizzati in rosso in quanto sprovvisti di dati Figura 3 Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 11

12 5.4 Risultati del progetto diabete I dati inseriti e specializzati sono automaticamente archiviati e disponibili nel riepilogo del progetto, come di seguito mostrato. Per visualizzare i risultati: Click sulla voce di menù Progetti-> Riepilogo Progetto Diabete Esce la videata di riepilogo Click sulla scheda "Risultati", dove possiamo visualizzare il numero dei pazienti censiti, il numero di pazienti in sovrappeso/obesi, il tutto suddiviso per fasce di età e sesso, come da progetto. 1. click sulla voce di menù indicata 2. click sulla scheda Risultati Per inviare i dati all'asl premere il tasto: Invia i dati Invia i dati (caso ASL 312 PAVIA) oppure nel caso delle altre ASL il tastone Excel (negli altri casi) e seguire la procedura sotto indicata. 3. click sul tasto Invia dati (ASL Pavia) oppure il tastone Excel (altre ASL) per produrre i risultati da inviare all'asl Figura 10 Figura 4 Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 12

13 5.5 Invio dei dati all'asl Una volta specializzato ed indicati tutti i dati per i pazienti diabetici, ovvero raggiunto l'obiettivo del progetto di diabete, per inviare i dati all'asl fare quanto segue: Premere il pulsante di invio dati come indicato al punto 3) della figura sopra indicata. Con tale operazione si possono verificare due azioni differenti, in base all'asl di appartenenza del MMG Invio dei dati all'asl 312 di PAVIA Per l'asl di PAVIA l'invio è completamente automatico. NON verrà generato alcun file excel o file intermedio, ma sarà preparato un apposito file di testo contenente i dati di progetto e verrà inviato in un apposita cartella virtuale predisposta dall'asl di Pavia. Al termine dell'invio deve comparire il messaggio di corretto invio sotto raffigurato, che notifico la corretta spedizione dei dati e la chiusura del progetto Diabete Click per inviare i dati all'asl di Pavia. Figura 5 I dati del progetto Diabete 2013 sono correttamente inviati e notificati all'asl nel momento in cui compare il seguente messaggio a video Figura 6 Nel caso fosse indicato a video un errore indicante l'impossibilità di invio, ritentare dopo alcuni secondi. Se il problema persiste, prima verificare che funzioni la connettività di rete Internet, ad esempio accedendo ad un sito qualsiasi web e successivamente contattare l'assistenza tecnica. Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 13

14 5.5.2 Invio dei dati all'asl (diversa da ASL 312 di Pavia) Per tutte le ASL fatta eccezione per l'asl 312 di PAVIA, vedi paragrafo precedente, il medico può estrarre i dati generando un file excel o copiando i dati negli appunti per ulteriori elaborazioni. Nel caso di generazione di file excel verrà visualizzato a video lo stesso. Per cui: premere il pulsante Excel a video Con tale operazione verrà aperto a video un foglio excel con denominazione DiabeteDataOdiernaCodRegionaleMedico.xls, è richiesto se Attivare le Macro, rispondere affermativamente. In questa maniera a video avremo la tabella mostrata nella scheda risultati del progetto. Se così non fosse, ovvero i dati nella tabella non fossero presenti (ad esempio dovuto dalla presenza di OpenOffice ), come indicato nella foglio a video è necessario posizionarsi nella cella B3 e premere il tasto INCOLLA o il tasto Dx del mouse Incolla. Uscire salvando il file Ora il file è generato, salvato e automaticamente visualizzato nella cartella Output di Hippocrates (ovvero c:\hippocrates\output oppure c:\programmi\hippocrates\output) con nome DiabeteDataOdiernaCodRegionaleMedico.xls, dove DataOdierna indica la data di generazione in formato americano. Ora il file è generato. Qualora dovessimo inviare i dati appena generati, seguire il dettaglio delle seguenti istruzioni Automaticamente compare la cartella contenente il file da inviare all'asl; Selezionare nella cartella il file appena generato, con nome DiabeteDataOdiernaCodRegionale.xls Cliccare con il tasto Dx del mouse sopra il file, compare il menù popup, indicato qui a lato. 1. Click sul file appena generato con nome Diabete e data di generazione. 2. Fare Tasto Dx Mouse, Invia A => Destinatario di Posta - Vedi Figura Successiva Cliccare la sotto-voce INVIA A, e successivamente Destinatario di posta elettronica Il file è ora allegato correttamente all' , indicare il destinatario ASL della missiva e premere il tasto INVIA I dati sono ora inviati correttamente. Nell'incertezza chiedere conferma di corretta ricezione al destinatario. Figura 7 Titolo: Documentazione Hippocrates 2.31 F Probus Pag. 14

MODALITÀ DI INSTALLAZIONE:

MODALITÀ DI INSTALLAZIONE: Sede legale e dom.fiscale: Via Emilia 4 B 27043 BRONI (PV) Sede Operativa: Via Marconi 17 2043 BRONI (PV) Telefono 0385 52349 Fax 0385 53999 Part. IVA 01883560185 Cod.Fiscale 12247610152 Internet Home

Dettagli

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica:

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica: Fino ad oggi le imprese ed i loro intermediari evadevano gli obblighi riguardanti il Registro delle Imprese, l Agenzia delle Entrate, l INAIL e l INPS con procedure diverse per ogni Ente e, soprattutto,

Dettagli

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde.

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde. Manuale per creare i report RCV, Diabetici e Ipertesi. Per attivare la funzione di report: Selezionare la voce del menu principale: Pazienti e poi la voce Esportazione Dati e quindi la voce Report Ipertesi

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Panoramica delle funzionalità Questa guida contiene le informazioni necessarie per utilizzare il pacchetto TQ Sistema in modo veloce ed efficiente, mediante

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo Pag. 1 di 41 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo INDICE Pag. 2 di 41 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3. FUNZIONE BACHECA... 8 4. GESTIONE TIROCINANTI...

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA...

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... 3 POSTAZIONE MEDICO - COME STAMPARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA... 4 COME CANCELLARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA SULLA POSTAZIONE MEDICO... 8 COME STAMPARE

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Versione 5.1 29/10/2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Schermata principale... 6 2. Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti)

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) Gestire i rifiuti non è mai stato così semplice INDICE: Pag. 1. Caratteristiche 2 2. Installazione 3 3. Richiesta per l attivazione 5 4. Attivazione

Dettagli

REGISTRO DELLE MODIFICHE

REGISTRO DELLE MODIFICHE TITOLO DOCUMENTO: - TIPO DOCUMENTO: Documento di supporto ai servizi Manuale WebMail EMESSO DA: I.T. Telecom S.r.l. DATA EMISSIONE N. ALLEGATI: STATO: 03/11/2010 0 REDATTO: M. Amato VERIFICATO: F. Galetta

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Premessa...2 Rendiconto dei comuni...2 Informazioni utili preliminari...2 Modalità di utilizzo e presentazione del

Dettagli

ASSOWEB. Manuale Operatore

ASSOWEB. Manuale Operatore ASSOWEB Manuale Operatore Sistemi Internet per la gestione delle Associazioni dei Donatori di Sangue integrata con il sistema informativo del Servizio Trasfusionale L utilizzo delle più moderne tecnologie

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax 1 INDICE Capitolo 0: Per iniziare Configurazione. 3 Struttura del software.. 4 Utilizzo del software 5 Capitolo 1: Tabelle di base Clienti 6 Consulenti

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

MANUALE UTENTE. Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati

MANUALE UTENTE. Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati MANUALE UTENTE Versione 1.2 novembre 2011 2011 MAILDEM Tutti i diritti sono riservati INDICE ACCESSO AL SERVIZIO... 3 GESTIONE DESTINATARI... 4 Aggiungere destinatari singoli... 5 Importazione utenti...

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

GUIDA RAPIDA. CGM XDENT software guida rapida. versione 1.1 1

GUIDA RAPIDA. CGM XDENT software guida rapida. versione 1.1 1 GUIDA RAPIDA versione 1.1 1 INTRODUZIONE... 3 DOMANDE FREQUENTI... 4 UTENTI E DIRITTI DI ACCESSO... 9 OPERATORI E STUDI... 10 ARCHIVIO PAZIENTI... 10 PLANNING SETTIMANALE/GIORNALIERO... 11 TARIFFARIO DELLO

Dettagli

Manuale per il Cliente Relaxbanking

Manuale per il Cliente Relaxbanking Manuale per il Cliente Relaxbanking Note Applicative Sezione F24 Gentile cliente, in linea generale, Le comunichiamo che per poter effettuare disposizioni di Pagamento Deleghe F24 dovrà seguire il seguente

Dettagli

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE

MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE MANUALE UTILIZZO BACKOFFICE Menù Principale Con il tasto Chiudi verrà chiesta la conferma per la chiusura della libreria. Cliccando su Yes la libreria si chiuderà. GESTIONE DELLE OPERAZIONI LOCALI Cliccando

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE

DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE Cassa Edile Como e Lecco DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE COMPILAZIONE MANUALE DENUNCIA Guida per i consulenti e le imprese che compilano la denuncia senza utilizzare il file di esportazione dei

Dettagli

HORIZON SQL CARTELLA ANAGRAFICA

HORIZON SQL CARTELLA ANAGRAFICA 1-1/12 HORIZON SQL CARTELLA ANAGRAFICA 1 INTRODUZIONE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 2 FUNZIONI SULLE ANAGRAFICHE... 2-3 Nuova Anagrafica... 2-3 Scelta del file... 2-3 Controllo Omonimia... 2-4

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Problemi con l installazione client

Problemi con l installazione client FAQ TIS-Web www.dtco.it - www.extranetvdo.it Problemi con l installazione client Nel tentativo di accedere al Servizio TIS-Web tramite il sito https://www.my-fis.com/fleetservices dopo aver inserito le

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

Cartella Clinica Basic

Cartella Clinica Basic Cartella Clinica Basic ADD-ON Governo Clinico ASL COMO Istruzioni di installazione ed utilizzo REV. 1.0.3 Sommario Prerequisiti per l installazione... 2 Installazione... 2 Utilizzo... 3 Ricerca Pazienti...

Dettagli

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014 Programma Client MUT vers. 2.2.5 28 Maggio 2014 Principali modifiche rispetto alla versione precedente e Riepilogo funzionalità Nella nuova versione 2.2.5 del Client MUT sono state migliorate alcune funzioni

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA INDICE SOFTWARE PER

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA MANUALE D USO

PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA MANUALE D USO PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA (DPCM 26 MARZO 2088 ATTUATIVO DEL COMMA 5-BIS DELL ARTICOLO 50) Pag. 2 di 34 INDICE 1. NORMATIVA DI RIFERIMENTO 4 2. INTRODUZIONE 5 3. ACCESSO AL SISTEMA

Dettagli

il modulo copia commissione digitale su tablet

il modulo copia commissione digitale su tablet Android users guide il modulo copia commissione digitale su tablet Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Panoramica... 2 Menù principale... 2 Link Licenza... 3 Link Dati del tecnico... 3 Link

Dettagli

JPresWeb. Manuale operativo. Chiusura mese e trasmissione dati al Consulente... Pag. 11. ELENCO AGGIORNAMENTI e NOTE... Pag. 12

JPresWeb. Manuale operativo. Chiusura mese e trasmissione dati al Consulente... Pag. 11. ELENCO AGGIORNAMENTI e NOTE... Pag. 12 JPresWeb Manuale operativo Note generali................................ Pag. 1 Come collegarsi.............................. Pag. 2 Come accedere............................... Pag. 3 Gestire il cartellino

Dettagli

DUPLIKO! Manuale Utente

DUPLIKO! Manuale Utente DUPLIKO Manuale Utente Indice 1. Introduzione 1.1 Scopo 1.2 Generalità 2. Menu Principale 2.1 Interfaccia 2.2 Il Menu Principale 3. Archivi 3.1 Tabelle Generiche 4. Gestione 4.1 Caricare un anagrafica

Dettagli

«Titolo» «Cognome» «Nome» «Indirizzo» «CAP» «Città» «Provincia»

«Titolo» «Cognome» «Nome» «Indirizzo» «CAP» «Città» «Provincia» Sede legale e dom.fiscale: Via Emilia 4 B 27043 BRONI (PV) Sede Operativa: Via Marconi 17 2043 BRONI (PV) Telefono 0385 52349 Fax 0385 53999 Part. IVA 01883560185 Cod.Fiscale 12247610152 Internet Home

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

Manuale delle funzioni client per lo scambio dei dati tra cassa ed enti esterni

Manuale delle funzioni client per lo scambio dei dati tra cassa ed enti esterni Manuale delle funzioni client per lo scambio dei dati tra cassa ed enti esterni Edilnet Soldo Edilnet Web Sistema On Line Denunce Operai Sportello virtuale per gli utenti aperto h24 Cfp Informatica Srl

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT

LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT LINEE GUIDE PER IL CORRETTO UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA WWW.FISMICFORM.IT Nella home page del portale www.fismicform.it inserire il proprio codice convenzione e la relativa password nell apposito form e

Dettagli

Sistema Informativo Alice

Sistema Informativo Alice Sistema Informativo Alice Urbanistica MANUALE UTENTE MODULO PROFESSIONISTI WEB settembre 2007 INDICE 1. INTRODUZIONE...2 1.1. Cos è MPWEB?... 2 1.2. Conoscenze richieste... 2 1.3. Modalità di utilizzo...

Dettagli

L UFFICIO WEB. Modulo online per la gestione del personale. Manuale di utilizzo. Versione 1.0.75.0. Pagina 1 di 33

L UFFICIO WEB. Modulo online per la gestione del personale. Manuale di utilizzo. Versione 1.0.75.0. Pagina 1 di 33 L UFFICIO WEB Modulo online per la gestione del personale Manuale di utilizzo Versione 1.0.75.0 Pagina 1 di 33 1. INTRODUZIONE L applicazione Ufficio Web permette una gestione semplificata e automatizzata

Dettagli

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext

Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext Guida Sintetica sulle operazioni iniziali per l'utilizzo di Scuolanext CREAZIONE UTENZE DOCENTI Per creare le utenze dei docenti per l'utilizzo su Scuolanext è necessario eseguire delle operazioni preliminari

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al PRIMO AVVIO DI FEDRA sarà necessario inserire

Dettagli

Guida all uso del portale www.revisoreweb.it per il software Bilancio di previsione 2012

Guida all uso del portale www.revisoreweb.it per il software Bilancio di previsione 2012 Guida all uso del portale www.revisoreweb.it per il software Bilancio di previsione 2012 Per accedere all uso del prodotto Schema di relazione dei revisori al Bilancio di previsione degli Enti Locali per

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 10/12/2013 CGM SINDROME METABOLICA

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 10/12/2013 CGM SINDROME METABOLICA GUIDA OPERATIVA aggiornata al 10/12/2013 CGM SINDROME METABOLICA 1 SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 ELABORAZIONE ED ESTRAZIONE DATI... 5 SIGNIFICATO DELLE SCHEDE DI ELABORAZIONE DATI... 8 DEFINIZIONE

Dettagli

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Release 5.20 Manuale Operativo BONIFICI Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici La gestione dei bonifici consente di automatizzare le operazioni relative al pagamento del fornitore tramite bonifico bancario,

Dettagli

Spese Sanitarie 730. Manuale d'uso

Spese Sanitarie 730. Manuale d'uso Spese Sanitarie 730 Manuale d'uso Tabella contenuti Spese Sanitarie 730... 3 Documenti inviati... 8 Esito degli invii...9 Dettaglio errori... 10 Fatturazione... 11 Fattura a Paziente...12 Fattura a Contatti...

Dettagli

FPF. AIR PUGLIA Art.63 Progetto Diabete. Sommario GUIDA OPERATIVA

FPF. AIR PUGLIA Art.63 Progetto Diabete. Sommario GUIDA OPERATIVA GUIDA OPERATIVA FPF AIR PUGLIA Art.63 Progetto Diabete Sommario 1 OBIETTIVO... 2 2 PREREQUISITI... 2 3 ARRUOLAMENTO... 2 4 INSERIMENTO DATI CLINICI... 3 4.1 DIARIO VISITE: Valori pressori, BMI... 3 4.2

Dettagli

MANUALE PROGRAMMA FATTURAZIONE ELETTRONICA PA

MANUALE PROGRAMMA FATTURAZIONE ELETTRONICA PA MANUALE PROGRAMMA FATTURAZIONE ELETTRONICA PA Il programma permette di importare da ADHOC le fatture destinate alla pubblica amministrazione e predisporre il relativo file XML per l invio. Il file XML

Dettagli

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS...

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... Manuale Utente (Gestione Formazione) Versione 2.0.2 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... 4 2.1. Pagina Iniziale... 6 3. CARICAMENTO ORE FORMAZIONE GENERALE... 9 3.1. RECUPERO MODELLO

Dettagli

IATROS SISS 3.0.0 [REV.02032015MB]

IATROS SISS 3.0.0 [REV.02032015MB] IATROS SISS 3.0.0 La versione Iatros Siss 3.0.0 comprende le nuove implementazioni di: 1. Ricetta dematerializzata (o elettronica) 2. Allineamento anagrafico 3. Certificati di malattia telematici (in arrivo

Dettagli

Le principali novità di Word XP

Le principali novità di Word XP Le principali novità di Word XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina Il programma può essere aperto in diversi modi, per esempio con l uso dei pulsanti di seguito riportati. In alternativa

Dettagli

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo Release 5.00 Manuale Operativo CODICI IVA Adeguamento aliquote d'imposta Per rendere funzionale e veloce l adeguamento dei codici Iva utilizzati nel sistema gestionale, e rispondere così rapidamente alle

Dettagli

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0

1 Tesoreria Statale - Articolo 18 Sistema informatico gestione dati -Manuale Utente v.1.0 Manuale Utente 1 PREMESSA In forza di quanto disposto dall art.18, comma 1, del decreto legge 1 luglio 2009, n.78, convertito con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n.102 è stato emanato il decreto

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Data Creazione 04/12/2012 Versione 1.0 Autore Alberto Bruno Stato documento Revisioni 1 Sommario 1 - Introduzione... 3 2 - Attivazione

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE Gli utenti registrati invieranno le richieste di autorizzazione seguendo la procedura automatica prevista dal sistema dei Trasporti Eccezionali. L operatore riceverà quindi

Dettagli

IL DATA BASE GESTIONALE Affiliazioni, Tesseramento ed Attività

IL DATA BASE GESTIONALE Affiliazioni, Tesseramento ed Attività IL DATA BASE GESTIONALE Affiliazioni, Tesseramento ed Attività 7 Presentazione Il Corpo Sociale è elemento fondante di un Associazione, al pari - se non maggiormente - dell atto costitutivo e dello statuto,

Dettagli

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO

5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO 5. VALIDAZIONE E SCARICO DELLA PRATICA DISTINTA DI ACCOMPAGNAMENTO In questo capitolo tratteremo: a) dello scarico della pratica, b) della predisposizione della distinta di accompagnamento e c) di tutte

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore. Inizio attività immediato. richiesta di attribuzione di Partita Iva

TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore. Inizio attività immediato. richiesta di attribuzione di Partita Iva Scaricare il software necessario dal sito www.registroimprese.camcom.it compilazione pratiche da inviare ai relativi enti Compilazione ComUnica TIPOLOGIA DI CASO SCELTO: Iscrizione piccolo imprenditore

Dettagli

Archimede Beta 1. Manuale utente

Archimede Beta 1. Manuale utente Archimede Beta 1 Manuale utente Archimede (Beta 1) Antares I.T. s.r.l. Indice Prerequisiti... 3 Installazione... 3 Accesso... 4 Recupero password... 4 Scadenza password... 4 Gestione Clienti... 6 Ricerca

Dettagli

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici

Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici TMintercent-TMintercent-TMintercent-TMintercent Nuova Piattaforma Intercent-ER: manuali per gli Operatori Economici Abilitazione al Mercato Elettronico Intercent-ER MERCATO ELETTRONICO 1 Sommario 1. MERCATO

Dettagli

Pagamento deleghe F24(base/esteso)

Pagamento deleghe F24(base/esteso) Pagamento deleghe F24(base/esteso) Per accedere alla funzione Pagamento deleghe F24 basta cliccare sulla voce di menu Pagamenti -> Pagamento Deleghe F24. Verrà visualizzata la finestra di Fig.1. Fig. 1

Dettagli

Manuale Blumatica Itaca

Manuale Blumatica Itaca 0 MANUALE BLUMATICA ITACA Il Protocollo ITACA è uno strumento adottato dalle Regioni per la valutazione del grado di sostenibilità energetico ambientale delle costruzioni approvato il 15 gennaio 2004 dalla

Dettagli

Qualità E innovazione per la riabilitazione in studio e a distanza POTENZIAMENTO E RIABILITAZIONE ONLINE

Qualità E innovazione per la riabilitazione in studio e a distanza POTENZIAMENTO E RIABILITAZIONE ONLINE POTENZIAMENTO E RIABILITAZIONE ONLINE Il percorso ideale per la riabilitazione dei bambini con difficoltà e disturbi di apprendimento Guida pratica Qualità E innovazione per la riabilitazione in studio

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi:

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi: CONDOMINI SUL WEB Cosa si intende per condomini sul Web? Dalla versione 1.45 del programma Metodo Condomini l amministratore ha la possibilità di rendere fruibili via WEB ai condòmini (proprietari e conduttori)

Dettagli

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE... MANUALE DITTA 1 SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 2. RICEZIONE PASSWORD 5 3. ACCESSO AL PORTALE STUDIOWEB 6 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

Dettagli

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Presentazione... 2 Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Registrazione del programma... 8 Inserimento Immobile... 9 Inserimento proprietario...

Dettagli

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI Istruzioni per l invio telematico delle domande e degli allegati previsti dai Bandi pubblicati dalla CCIAA di Cosenza per la concessione di contributi -Edizione 2015-

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Self Service FISDAF manuale utente

Self Service FISDAF manuale utente Self Service FISDAF manuale utente Il presente manuale illustra le principali funzionalità del Self Service FISDAF. Si informa che nomi, dati e informazioni utilizzati nella compilazione della presente

Dettagli

7 SETTORE Agenzia del Lavoro. Manuale di registrazione e di creazione della dichiarazione di disponibilità al lavoro on line

7 SETTORE Agenzia del Lavoro. Manuale di registrazione e di creazione della dichiarazione di disponibilità al lavoro on line PROVINCIA DI TARANTO 7 SETTORE Agenzia del Lavoro Manuale di registrazione e di creazione della dichiarazione di disponibilità al lavoro on line Istruzioni per i precari della scuola che devono inoltrare

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE

WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE GUIDA ALL INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE L installazione e successiva configurazione del software complessivamente non richiedono più di 5 minuti. Affinché tutta

Dettagli

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA MANUALE OPERATIVO Outlook Firma Digitale e crittografia dei messaggi (e-mail) Firmare e cifrare una e-mail con la carta multiservizi. Per firmare digitalmente un'e-mail occorre: 1. Installare il certificato

Dettagli

Pagamento Ticket SSN. Resiban spa Strada degli Schiocchi 42 41124 Modena Tel. +39 059 344535 Web: www.resiban.it E-mail: info@resiban.

Pagamento Ticket SSN. Resiban spa Strada degli Schiocchi 42 41124 Modena Tel. +39 059 344535 Web: www.resiban.it E-mail: info@resiban. Il progetto prevede l implementazione completa di un sito Web per consentire a un cliente di una banca, in possesso di un account Home Banking, di poter effettuare il pagamento delle prestazioni SSN direttamente

Dettagli

Argo Connect. Manuale d Installazione e d uso del prodotto

Argo Connect. Manuale d Installazione e d uso del prodotto Argo Connect Manuale d Installazione e d uso del prodotto Release 02 del 09-03-2011 Sommario Installazione di Argo Connect... 3 Installazione del modulo lato Server... 4 Soluzioni ai Problemi di connessione...

Dettagli