ISCAR TOOLSHOP MANUALE D USO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISCAR TOOLSHOP MANUALE D USO"

Transcript

1 ISCAR TOOLSHOP MANUALE D USO

2 INDICE INTRODUZIONE Pag. 3 IL CATALOGO ELETTRONICO Selezione per tipologia di lavorazione Pag. 5 Ricerca per famiglia Pag. 8 Ricerca per prodotto Pag. 9 ISCAR TOOLSHOP Inserimento degli ordini Inserimento degli articoli dal catalogo Pag. 10 Visualizzazione prezzi e disponibilità Pag. 10 Inserimento di un elenco di articoli: upload di un file Pag. 11 Lista degli acquisti: pre-ordine Pag. 13 Modifica di una linea d ordine Pag. 14 Invio dell ordine e conferma d ordine Pag. 15 Funzioni di personalizzazione Mio profilo Pag. 17 Preferiti Pag. 17 Storico ed Ordini con Rimanenze Pag. 18 Lista degli acquisti Pag. 18 Distributori Pag. 19 Registrazione ed attivazione del servizio Pag. 19 Schema del flusso di inserimento ordini Pag. 20 NOTA: All interno del presente manuale sono presenti alcune immagini, tratte dal sito di Iscar Italia, che riportano prezzi di listino, prezzi scontati in fattura ed altre ipotetiche condizioni di vendita. Questi dati sono assolutamente casuali ed in nessun caso impegnativi per Iscar Italia, inseriti esclusivamente per le finalità divulgative del presente manuale.

3 INTRODUZIONE Iscar ToolShop è l area del sito internet dedicata al commercio elettronico. Iscar Italia Srl mette a disposizione dei propri Clienti uno strumento semplice ed immediato per gestire gli ordini di acquisto di Utensileria Standard direttamente via internet; con Iscar ToolShop è infatti possibile: Selezionare velocemente i prodotti da ordinare, scegliendo dal catalogo elettronico Inserire automaticamente un file di Excel, contenente l elenco degli articoli da ordinare Visualizzare le proprie condizioni di acquisto Controllare la disponibilità di quanto richiesto, prima di inviare l ordine Verificare lo status degli ordini (in evasione, in spedizione, consegnati) Ricevere in tempo reale una di conferma dell ordine Memorizzare gli articoli nei preferiti Consultare l archivio degli ordini inviati ToolShop è diviso in due aree: il catalogo elettronico ed il programma ToolShop vero e proprio. Tramite le differenti funzioni di ricerca sul catalogo elettronico è possibile trovare un qualsiasi prodotto standard Iscar, visualizzando il disegno, le quote dimensionali e i principali dati tecnici. All interno del catalogo elettronico è inoltre presente un programma di calcolo in tempo reale dei dati di taglio, in funzione della specifica lavorazione. Dopo aver selezionato l articolo è possibile inserirlo nella lista e gestire l intero processo d acquisto con il programma ToolShop.

4 IL CATALOGO ELETTRONICO Dall Home Page del sito è possibile accedere all area dedicata al catalogo e ai servizi di commercio elettronico, cliccando sull icona o sul banner TOOLSHOP.

5 Nella pagina iniziale di ToolShop sono presenti: - sulla sinistra dello schermo, la barra di selezione degli Utensili per tipologia di lavorazione; - in alto, i bottoni per la gestione e l archiviazione degli ordini; - al centro, il menu di ricerca per descrizione o codice prodotto, famiglia, grado o ricambi. Bottoni per la gestione e l archiviazione degli ordini. Selezione Utensili per TIPOLOGIA DI LAVORAZIONE. Menu di Ricerca per Descrizione (anche parziale) o Codice numerico. E inoltre possibile effettuare una ricerca a partire dalla FAMIGLIA, dal GRADO di un inserto o dal RICAMBIO di un utensile. Selezione per TIPOLOGIA DI LAVORAZIONE Questa ricerca è il modo più immediato per selezionare l articolo Iscar più idoneo alle differenti tipologie di lavorazioni meccaniche. E sufficiente selezionare l immagine o il disegno che appare a video, per affinare la ricerca.

6 Posizionando il cursore sulle diverse immagini apparirà una breve descrizione del prodotto Iscar, per facilitare la ricerca; una volta selezionata la famiglia di utensili o inserti desiderata, apparirà la pagina catalogo specifica. Ogni pagina catalogo contiene: Un breve testo descrittivo Il disegno con le quote La fotografia del prodotto La tabella dimensionale Le informazioni relative al Grado (per gli Inserti) I link agli Inserti/Utensili/Attacchi relativi al prodotto selezionato Per alcune famiglie di prodotti, è inoltre disponibile un programma per il calcolo dei Dati di Taglio. Inserti Relativi Utensili Relativi Selezione Utensile Differente Dati di Taglio Le pagine sono quindi collegate tra loro, rendendo semplice la navigazione tra i vari prodotti Iscar presenti a catalogo.

7 Come si può notare nell esempio riportato nella pagina precedente, da una specifica famiglia di Utensili (nel nostro esempio le Lame Do-Grip DGFH) è possibile richiamare gli Inserti che vi possono essere montati e valutarne le caratteristiche in dettaglio. E inoltre possibile aprire il modulo di calcolo dei dati di taglio, ed ottenere in pochi secondi di parametri corretti per ogni applicazione, in funzione del materiale, degli utensili utilizzati, del tipo di refrigerazione, della sporgenza necessaria, ecc Dalla pagina degli Inserti, richiamando la funzione Utensili Relativi il sistema elenca tutti gli Utensili/Barre/Adattatori che possono montare gli inserti GRIP precedentemente selezionati: questo elenco comprende ovviamente le Lame DGFH, ma anche altri utensili, come ad esempio gli Adattatori DGAD Una volta trovato il prodotto cercato, si può accedere alla pagina catalogo del singolo articolo, cliccando sulla specifica linea, nella tabella relativa alla famiglia. La pagina catalogo specifica contiene, oltre alle quote dimensionali ed ai ricambi (presenti nelle pagine di tutti gli Utensili, Corpi Punta, Frese, ecc, il codice prodotto, il disegno in formato DXF (se disponibile), il bottone di memorizzazione del prodotto nei preferiti (Vedi successivo paragrafo preferiti ) ed il bottone di acquisto (Icona ) La selezione per tipologia di lavorazione è spesso il primo approccio al catalogo, il più intuitivo, dedicato agli utenti meno pratici delle descrizioni prodotti e delle codifiche Iscar. Menù di Ricerca: La ricerca per FAMIGLIA All interno del riquadro Ricerca è possibile inserire un testo qualsiasi, che sia significativo per il prodotto Iscar cercato: i casi più tipici sono la descrizione dell articolo, anche parziale, o il suo codice numerico.

8 Compiendo una ricerca per famiglia secondo la sua descrizione, il sistema visualizza l elenco delle famiglie di prodotto corrispondenti ai criteri selezionati, oltre ad un breve testo di descrizione della famiglia stessa; nel caso aveste invece inserito il codice numerico dell articolo, il sistema si posizionerà automaticamente sulla pagina catalogo del singolo articolo. Lista dei risultati Pagina catalogo Nell esempio in figura, digitando CNMG si ottiene la lista delle famiglie di prodotti che rispondono ai criteri di ricerca; successivamente è possibile affinare la ricerca selezionando una delle famiglie presenti nell elenco. E inoltre possibile ridurre il numero di risultati della ricerca aggiungendo alla stringa digitata dell ulteriore testo, oppure utilizzare gli operatori presenti sulla destra, ( Contiene, Inizia con, Finisce con, Uguale ), o i filtri presenti in basso (Famiglie Iscar, tipo di prodotto). Menù di Ricerca: La ricerca per PRODOTTO A differenza della ricerca per famiglia, la ricerca per prodotto è uno strumento dedicato all inserimento rapido degli ordini: il sistema propone infatti un semplice elenco degli articoli corrispondenti ai criteri impostati, visualizzando unicamente il codice numerico, la descrizione ed il tipo di prodotto.

9 Lista dei risultati Grazie alle differenti possibilità offerte dal catalogo elettronico potete trovare molto rapidamente un qualsiasi articolo standard Iscar: cliccando sul bottone di acquisto (Icona ) si aprirà la sezione ToolShop, per la gestione dell intero processo di acquisto. TOOLSHOP INSERIMENTO DEGLI ORDINI Come abbiamo visto nel capitolo precedente cliccando sul bottone di acquisto (Icona accede al programma di gestione degli ordini, denominato Iscar ToolShop. ) si

10 Inserimento articoli dal CATALOGO Per poter inserire l articolo nella lista degli acquisti il sistema chiede i vostri codici di accesso, cioè il nome utente e la password definita in fase di registrazione; l utente e la password devono essere inseriti solo la prima volta. Login Dopo l inserimento dell utente e della password il sistema presenta la prima maschera di inserimento di un prodotto nella lista degli acquisti; in questa maschera potete inserire: Quantità richiesta (campo necessario) è necessario inserire la quantità minima indicata, o suoi multipli Data richiesta (campo necessario); il sistema propone come data richiesta la data del giorno: questa data è modificabile a Vostra discrezione Note (campo facoltativo); in questo campo potete inserire una qualsiasi nota supplementare, relativa all articolo selezionato. Aggiorna prezzi e stock Visualizzazione Prezzi e Disponibilità Cliccando su Aggiorna prezzi e stock il sistema visualizza il prezzo netto in fattura e la disponibilità di magazzino. Il campo stock visualizza i dati: Disponibile Non Disponibile Disponibilità Parziale xxx pezzi (Le consegne degli articoli non disponibili sono comunicate in tempi successivi, esternamente al sito). NOTA: la funzione Aggiorna prezzi e stock è una funzione facoltativa, creata per poter visualizzare le informazioni commerciali relative al prodotto prima di inserire il prodotto nell ordine. Per velocizzare l inserimento ordini è sufficiente inserire la quantità e cliccare su Aggiungi alla lista: il sistema elaborerà automaticamente i prezzi e la disponibilità. Oltre alla funzione Aggiorna prezzi e stock nella maschera di inserimento articoli nella lista degli acquisti sono presenti altre 3 funzioni: Prosegui l acquisto: questa funzione rimanda l utente al menu di ricerca nel catalogo, per inserire nella lista degli acquisti un articolo diverso da quello selezionato. Se si utilizza questa funzione nel menù di inserimento degli articoli, l articolo precedentemente selezionato NON viene inserito nell ordine.

11 Aggiungi alla lista degli articoli acquistati: questa funzione inserisce l articolo visualizzato nell ordine in elaborazione. Cancella: svuota la maschera di inserimento articoli e riapre la funzione di ricerca articoli nel catalogo. Sottolineiamo che la data richiesta è la data dell ordine: la consegna è prevista nelle 24 ore lavorative successive (salvo indisponibilità). La fatturazione avverrà quindi nel mese indicato nella data richiesta: se intendete inserire un ordine per il mese successivo è necessario indicare come data richiesta il primo giorno del mese successivo: la consegna avverrà nelle 24 ore successive. Se l articolo visualizzato corrisponde a quanto da Voi cercato potete inserirlo nell ordine cliccando su Aggiungi alla lista degli articoli acquistati. Inserimento di un elenco di articoli: UPLOAD DI UN FILE DI EXCEL Oltre all inserimento dei singoli articoli selezionati dal catalogo, visto in precedenza, in ToolShop è presente l opzione DISTRIBUTORI, per inserire nell ordine un elenco di prodotti precedentemente elaborato in un file di Excel. Grazie all opzione di upload di un file di Excel non è necessario ricercare nel catalogo i singoli prodotti con le funzioni di ricerca viste in precedenza, ma è sufficiente estrarre dai Vostri sistemi informatici o compilare un file di Excel, con i campi: Codice Descrizione Quantità Cliccando sul bottone DISTRIBUTORI, presente nella barra di gestione degli ordini, il sistema apre la maschera di Upload del Vostro file; cliccando su Sfoglia si seleziona il file da inserire. Cliccando su Upload, il sistema elabora l elenco dei prodotti presente in Excel e propone una successiva maschera di conferma/modifica: Come vedete nell esempio non è necessario compilare completamente il file di Excel: il sistema è infatti in grado di elaborare il file con le informazioni presenti, proponendo tutte le possibili alternative; in ogni caso, per non rallentare l inserimento degli ordini è sempre consigliabile inserire tutte le informazioni disponibili.

12 Caselle per la selezione degli articoli Upload Per ogni articolo presente nel file di Excel il sistema abbina le informazioni presenti nel file a quanto presente in ToolShop. In questo esempio è presente l Inserto DGN 1502J, senza codice numerico e senza grado: il sistema segnala che l articolo non è stato trovato e propone le 3 alternative possibili, lasciando all utente la possibilità di stabilire quale prodotto è quello effettivamente cercato. Per ogni articolo riconosciuto dal sistema è infatti presente una casella di selezione: inserendo il flag (simbolo ) l articolo sarà inserito nel successivo pre-ordine; togliendo il flag l articolo sarà ignorato. Il sistema seleziona l articolo (flag presente) sono se viene trovato un articolo univoco, in funzione di quanto presente nel file di excel. Se, come nel nostro esempio, vengono trovati più articoli corrispondenti, le caselle di selezione restano vuote. Nel nostro esempio abbiamo inoltre inserito due quantità errate, 16 Inserti CCMT e 0 Inserti HM90 APKT : in questo caso il sistema riconosce l errore, inserendo nell ultima colonna la quantità minima, e modifica in automatico le nostre quantità errate, proponendo la quantità minima o un suo multiplo immediatamente successivo.

13 La maschera di Upload contiene 4 funzioni: Aggiungi alla lista degli articoli acquistati: questa funzione inserisce gli articoli nell ordine in elaborazione; saranno inseriti solo gli articoli selezionati, cioè con flag attivato Aggiorna prezzi e stock: anche in questa maschera la funzione di aggiornamento inserisce nella lista la disponibilità a magazzino e calcola i prezzi scontati. Questa funzione è facoltativa, presente per poter visualizzare le informazioni commerciali relative al prodotto prima di inserire il prodotto nell ordine. Il sistema inserirà comunque i prezzi e le disponibilità nelle fasi successive Torna indietro: il sistema ripresenta la maschera di upload Cancella tutto: questa funzione cancella tutti gli articoli inseriti Anche nel caso di upload di un file, per inserire gli articoli selezionati nell ordine è necessario cliccare su Aggiungi alla lista degli articoli acquistati. Le due modalità di inserimento articoli, ricerca nel catalogo di un singolo articolo o inserimento di un file, sono abbinabili. E infatti possibile inserire un primo elenco, creato ad esempio da riordini automatici dei Vostri sistemi, al quale successivamente aggiungere altri articoli selezionati manualmente dal catalogo, o viceversa. Lista degli acquisti: pre-ordine Come abbiamo visto dalle maschere di inserimento degli articoli, cliccando su Aggiungi alla lista, il sistema visualizza l elenco dei prodotti in acquisto, configurato come un pre-ordine. Il sistema assegna al pre-ordine un numero di riferimento Iscar (successivamente potrete inserire un Vostro numero/riferimento d ordine) e visualizza tutte le linee d ordine inserite, con le informazioni relative ai prodotti ed il conteggio del totale in fattura. Nel pre-ordine sono presenti 4 funzioni: Aggiorna prezzi e stock: funzione analoga a quanto già visto nella maschera di inserimento degli articoli Prosegui l acquisto: questa funzione rimanda l utente al menu di ricerca nel catalogo, per inserire nella lista degli acquisti un altro articolo. Diversamente dalla maschera di inserimento degli articoli, se si utilizza questa funzione nella Lista degli Acquisti tutti gli articoli già inseriti rimangono memorizzati Svuota la lista: questa funzione cancella tutte le linee d ordine inserite Inoltra l ordine: trasforma il pre-ordine in un ordine vero e proprio (vedi paragrafo successivo) Dal pre-ordine è inoltre possibile visualizzare la pagina catalogo di ogni articolo inserito e riaprire ogni singola linea d ordine, per effettuare eventuali modifiche.

14 Pagina Catalogo: cliccando sul codice articolo di ogni prodotto presente nel pre-ordine è possibile visualizzare la pagina catalogo del prodotto stesso, per eventuali verifiche tecniche sul prodotto. Questa opzione non modifica il pre-ordine: la lista degli acquisti rimane inalterata. Modifica una linea: cliccando sulla freccia nella 1 colonna di ogni linea il sistema presenta una maschera di modifica/aggiornamento/cancellazione. Modifica di una linea d ordine Cliccando sulla freccia, il sistema riapre la linea d ordine, presentando la maschera di aggiornamento di un articolo esistente. ARTICOLO Visualizza la pagina catalogo LINEA Modifica una linea d ordine Modifica Nella maschera aggiornamento di un articolo esistente è possibile modificare i campi: Quantità, sempre rispettando la quantità minima o suoi multipli Data richiesta Note Sono inoltre presenti le funzioni: Prosegui l acquisto: come per le maschere precedenti questa funzione riapre il catalogo, per selezionare un altro prodotto da inserire nell ordine. Questa opzione non modifica la linea d ordine: la maschera di aggiornamento viene chiusa e la linea d ordine rimane inalterata nella la lista degli acquisti Aggiorna la linea: in caso abbiate inserito delle modifiche questa funzione chiude la maschera di aggiornamento ed inserisce le modifiche effettuate nel pre-ordine Annulla: questa funzione chiude la maschera di aggiornamento senza salvare le eventuali modifiche apportate alla linea Cancella la linea: cancella la linea d ordine dalla lista degli acquisti NOTA: La lista degli acquisti viene automaticamente salvata nel sito e riproposta ai successivi collegamenti. Grazie a questa funzione è quindi possibile inserire un primo elenco di prodotti da acquistare e chiudere il collegamento internet, senza perdere il lavoro svolto. In seguito sarà possibile riaprire la lista degli acquisti, effettuare tutte le modifiche necessarie (cancellazione di una linea, modifica delle quantità, inserimento di nuovi articoli, ecc ) e terminare l invio dell ordine.

15 Invio dell ordine Come abbiamo visto nel pre-ordine sono disponibili molte funzioni di inserimento, verifica, aggiornamento e/o cancellazione degli articoli inseriti. Terminato l inserimento articoli, è possibile trasformare la lista degli acquisti nell ordine definitivo, cliccando su Inoltra l ordine. In questo caso il sistema apre la maschera di invio dell ordine, inserendo la Vostra anagrafica nella lista degli articoli: il Vostro ordine è pronto per essere inviato ad Iscar Italia. Nella maschera di invio dell ordine sono presenti alcuni campi: Vostro riferimento: (campo facoltativo) come abbiamo visto in precedenza, nella gestione del pre-ordine ToolShop assegna al Vostro ordine un numero di riferimento Iscar; nel campo Vostro Riferimento potete inserire il Vostro riferimento e/o N d ordine, che sarà citato nei successivi documenti di spedizione e fatturazione Note: nei due campi note presenti sotto gli indirizzi di spedizione e fatturazione potete inserire richieste, commenti e qualsiasi altra informazione riteniate necessaria Anche nella maschera di invio dell ordine è possibile riaprire le singole linee d ordine, per apportare eventuali modifiche, ed aprire la pagina catalogo del prodotto, cliccando sul codice. Sono inoltre presenti due funzioni: Prosegui l acquisto: anche in questa maschera questa funzione riapre il catalogo, per selezionare un altro prodotto da inserire nell ordine. Questa opzione non modifica la lista del materiale in ordine. Inoltra l ordine: questa funzione chiude l ordine e lo invia ad Iscar Italia.

16 Cliccando su Inoltra l ordine il sistema visualizza la conferma dell corretto inserimento dell ordine ed invia automaticamente per la conferma d ordine, che riporta tutte le informazioni relative all ordine da Voi inserito. TOOL SHOP FUNZIONI DI PERSONALIZZAZIONE In tutte le pagine del programma sono presenti 6 funzioni di gestione degli ordini e personalizzazione delle informazioni inserite Ricerca In qualunque posizione del catalogo elettronico o del programma ToolShop, cliccando su questo bottone è sempre possibile aprire la maschera di ricerca dei prodotti.

17 Mio profilo Apre l anagrafica inserita in fase di registrazione, per inserire eventuali modifiche, cambi di password, ecc. Se dovete modificare gli indirizzi di spedizione merce o di fatturazione, siete comunque pregati di informare Iscar Italia a mezzo fax o , esternamente al sito. Preferiti Con questa funzione potete creare nel sito la Vostra lista preferenziale di prodotti Iscar, per velocizzare la ricerca dei prodotti da ordinare. Tutti gli articoli da voi ordinati entrano automaticamente nella lista dei preferiti; è inoltre possibile aggiungere alla lista qualsiasi prodotto trovato nel catalogo anche senza inviare un ordine. Per inserire un articolo nei preferiti è sufficiente cliccare sull icona aggiungi ai preferiti ( ) All interno della pagina preferiti sono presenti le funzioni: Annulla: cliccando sul cestino l articolo viene eliminato dalla lista Codice Articolo: per visualizzare la pagina catalogo dell articolo, cliccate sul codice numerico Ordina: per inserire un ordine d acquisto, cliccate sul carrello: il sistema crea una nuova lista degli acquisti, o aggiunge l articolo alla lista già in elaborazione Storico Tramite questa funzione è possibile visualizzare tutti gli ordini inviati tramite ToolShop, suddivisi per ordini aperti ed ordini chiusi. Ordini Aperti: Ordini che contengono uno o più articoli non ancora consegnati: infatti gli ordini con rimanenze rimangono aperti, fino al completamento delle spedizioni. Ordini Chiusi: Ordini che sono stati completamente evasi. E possibile visualizzare i dettagli di ogni ordine inserito, attraverso l opzione Guarda ( sistema visualizza il dettaglio degli ordini e lo status di ogni singolo articolo: ). Il In elaborazione: Articoli inseriti pochi minuti prima di visualizzare l ordine nello Storico: i sistemi informatici Iscar stanno ancora elaborando l ordine.

18 Confermato: L ordine è stato processato correttamente ed i magazzini Iscar stanno procedendo alla spedizione del materiale, salvo giacenza. Fornito: Il materiale in ordine è stato spedito. Le rimanenze sono quindi gli Articoli presenti negli ordini aperti con status confermato, ma non fornito. Quando tutti gli articoli presenti in un ordine aperto saranno forniti, l ordine stesso cambierà status, diventando un ordine chiuso. Lista degli Acquisti Per i dettagli relativi alla Lista degli Acquisti rimandiamo alle pagine precedenti. Ricordiamo che la lista degli acquisti viene automaticamente salvata nel sito e riproposta ai successivi collegamenti: grazie a questa funzione è quindi possibile inserire un primo elenco di prodotti da acquistare e chiudere il collegamento internet, senza perdere il lavoro svolto. Se nelle sezioni precedenti non sono stati inseriti articoli nella lista, cliccando sul bottone Lista degli Acquisti la lista apparirà vuota. Distributori Con l opzione distributori è possibile inserire nell ordine un elenco di prodotti precedentemente elaborato in un file di Excel; per i dettagli relativi alla questa funzione rimandiamo alle pagine precedenti. Ricordiamo che l opzione Distributori è riservata ai Clienti con condizioni privilegiate d acquisto, concordate con Iscar Italia srl. Registrazione ed attivazione del servizio L accesso e la consultazione del Catalogo Elettronico è libera, mente l accesso al programma ToolShop è soggetto a registrazione, E possibile effettuare una registrazione sul sito, tramite le funzioni mio profilo o registrazione. Questa registrazione consente l accesso alle funzioni base del programma, ma non consente l utilizzo delle funzioni avanzate, e cioè: Prezzi netti in fattura: il sistema visualizza esclusivamente il prezzo di listino in vigore Stock: la giacenza dell articolo selezionato non è visualizzata Distributori: l opzione di inserimento di un file di Excel è disabilitata

19 Se la vostra azienda ha condizioni d acquisto privilegiate potete richiedere ad Iscar Italia l attivazione della Vostra registrazione: in questo modo potrete utilizzare tutte le funzioni di Iscar ToolShop. Per l attivazione della Vostra registrazione e per qualsiasi ulteriore necessità contattateci: Tel: Fax:

20 Schema del flusso di inserimento ordini Selezione dal catalogo Ricerca: famiglia/prodotto Preferiti Prosegui l acquisto Inserimento quantità, data ordine, note Upload file xls Verifica prezzi e stock Lista degli Acquisti Visualizzazione pagina catalogo Apertura e modifica linee Ordine Inserimento n d ordine e note di spedizione Aggiornamento preferiti Inoltra l ordine Storico

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Accesso all Area di Lavoro

Accesso all Area di Lavoro Accesso all Area di Lavoro Una volta che l Utente ha attivato le sue credenziali d accesso Username e Password può effettuare il login e quindi avere accesso alla propria Area di Lavoro. Gli apparirà la

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

SID - GESTIONE FLUSSI SALDI

SID - GESTIONE FLUSSI SALDI Dalla Home page del sito dell Agenzia delle Entrate Cliccare sulla voce SID Selezionare ACCREDITAMENTO Impostare UTENTE e PASSWORD Gli stessi abilitati ad entrare nella AREA RISERVATA del sito (Fisconline

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Manuale Operativo Pro-net

Manuale Operativo Pro-net Manuale Operativo Pro-net Protocollo Informatico a norme CNIPA Tutti i diritti riservati. Aggiornato alla rel. 9.11 A.P.Systems. S.r.l. Versione 1.3 Pagina n. 1 Introduzione alla Procedura La procedura

Dettagli

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 - 1 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 Manuale utente - 1 - Proteus PA - 2 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Indice 1

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

MANUALE UTENTE CARICO MASSIVO ANAGRAFICA PRODOTTI INDICE DEL DOCUMENTO 1 Introduzione... 1-1 Contenuto del documento...... 1-1 2 Template file Excel... 2-2 3 Carico prodotti... 3-4 4 Caricamento tabella

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

Editor vi. Editor vi

Editor vi. Editor vi Editor vi vi 1 Editor vi Il vi è l editor di testo standard per UNIX, è presente in tutte le versioni base e funziona con qualsiasi terminale a caratteri Permette di visualizzare una schermata alla volta

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP Vista la Legge N 228 del 24/12/2012 (entrata in vigore il 01/01/2013) e la circolare n 18/2013 Prot. N. 11054, nell ottica di procedere in modo uniforme all

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

mestieree sulla voce

mestieree sulla voce Avviso pubblico rivolto alle imprese per l avvio di giovani per la formazione on the job nei mestieri Botteghee di Mestiere e ai a vocazione tradizionale DOMANDE DI ISCRIZIONE DEGLI ASPIRANT TI TIROCINANTI

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Gestione Fascicoli Guida Utente

Gestione Fascicoli Guida Utente Gestione Fascicoli Guida Utente Versione 2.3 Guida Utente all uso di Gestione Fascicoli AVVOCATI Sommario Premessa... 4 Struttura... 5 Pagamento fascicoli... 9 Anagrafica Avvocati... 17 1.1 Inserimento

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Progettazione e sviluppo di un sistema di tracciabilità e rintracciabilità di filiera AZIENDE DI STOCKAGGIO

Progettazione e sviluppo di un sistema di tracciabilità e rintracciabilità di filiera AZIENDE DI STOCKAGGIO ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SpA Sede Legale: Via Lungarno - 52028 - Terranuova Braccioini (AR) - Tel. 055/9197.1 (R.A.) - Fax 055/9197515 Filiale di Parma Via B. Franklin n.31 43100 Tel. 0521/606272 Fax.

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100 Gestione degli Ordini Indice generale Gestione degli Ordini...1 Introduzione...1 Associare una Casa Editrice ad un Distributore...1 Creazione della scheda cliente nella Rubrica Clienti...2 Inserimento

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Procedura Import tracciato ministeriale

Procedura Import tracciato ministeriale Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura Import tracciato ministeriale 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 LETTURA DEL FILE... 4 3 IMPORT DEI FILE... 10 4 VERIFICA DELLE BOZZE E

Dettagli

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori Manuale d uso Versione 08/07/2014 themix Italia srl tel. 06 35420034 fax 06 35420150 email info@themix.it LOGIN All avvio il

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

1 Configurazioni SOL per export SIBIB

1 Configurazioni SOL per export SIBIB Pag.1 di 7 1 Configurazioni SOL per export SIBIB Le configurazioni per l export dei dati verso SIBIB si trovano in: Amministrazione Sistema > Import-Export dati > Configurazioni. Tutte le configurazioni

Dettagli

Guida ai servizi online della Provincia di Milano

Guida ai servizi online della Provincia di Milano Guida ai servizi online della Provincia di Milano - 1 - Il servizio CPI On line consente a tutti gli iscritti ai Centri per l impiego della Provincia di Milano di visualizzare, modificare e stampare alcune

Dettagli