RSLinx Classic SOLUZIONI INTEGRATE RSLINX CLASSIC

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RSLinx Classic SOLUZIONI INTEGRATE RSLINX CLASSIC"

Transcript

1 RSLinx Classic SOLUZIONI INTEGRATE RSLINX CLASSIC PUBLICATION LINX-GR001A-IT-E-August 2008

2 Come contattare Rockwell Copyright Informazioni sui marchi Altri marchi Garanzia Servizio di assistenza tecnica, telefono: Assistenza online: Rockwell Automation Technologies, Inc. Tutti i diritti riservati. Stampato negli Stati Uniti. Il copyright di questo manuale e dei relativi prodotti Rockwell Software appartiene a Rockwell Automation Technologies, Inc. La riproduzione e/o la distribuzione senza previo consenso scritto di Rockwell Automation Technologies, Inc. sono severamente vietate. Per ulteriori dettagli, consultare il contratto di licenza. Allen-Bradley, ControlLogix, FactoryTalk, PLC-2, PLC-3, PLC-5, Rockwell Automation, Rockwell Software, RSLinx, RSView e il logo Rockwell Software sono marchi registrati di Rockwell Automation, Inc. I seguenti loghi e prodotti sono marchi di Rockwell Automation, Inc.: RSLogix, Data Highway Plus, DH+, RSView, FactoryTalk View, RSView Studio, FactoryTalk View Studio, RSView Machine Edition, FactoryTalk View ME, RSView Supervisory Edition, FactoryTalk View SE, RSView32, WINtelligent, FactoryTalk Activation, FactoryTalk Administration Console, FactoryTalk Alarms and Events, FactoryTalk Automation Platform, FactoryTalk Services Platform, FactoryTalk Directory, FactoryTalk Live Data, RSAssetSecurity, FactoryTalk Security, RSSql, FactoryTalk Transaction Manager, MicroLogix, RSLinx Classic, RSLinx Enterprise, RSNetWorx, RSNetWorx for ControlNet, RSNetWorx for DeviceNet, RSNetWorx for EtherNet, RSNetWorx for EtherNet/IP, SLC 5, RSLadder e RSTrend. ActiveX, Microsoft, Microsoft Access, SQL Server, Visual Basic, Visual C++, Visual SourceSafe, Windows, Windows ME, Windows NT, Windows 2000, Windows Server 2003, Windows XP e Windows Vista sono marchi o marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Adobe, Acrobat e Reader sono marchi o marchi registrati di Adobe Systems Incorporated negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. ControlNet è un marchio registrato di ControlNet International. DeviceNet è un marchio di Open DeviceNet Vendor Association, Inc. (ODVA). Ethernet è un marchio registrato di Digital Equipment Corporation, Intel e Xerox Corporation. OLE for Process Control (OPC) è un marchio registrato di OPC Foundation. Oracle, SQL*Net e SQL*Plus sono marchi registrati di Oracle Corporation. Tutti gli altri marchi appartengono ai rispettivi proprietari e vengono espressamente riconosciuti. Questo prodotto è garantito ai sensi del contratto di licenza del prodotto. Le prestazioni del prodotto sono influenzate dalla configurazione del sistema, dall'applicazione in esecuzione, dal controllo dell'operatore e da altri fattori correlati, dei quali Rockwell Automation non si ritiene responsabile. Le istruzioni contenute in questo manuale non coprono tutti i dettagli o le variazioni relative ai macchinari, alle procedure o ai processi descritti, né forniscono soluzioni per risolvere tutti gli imprevisti che potrebbero verificarsi durante l'installazione, l'utilizzo o la manutenzione. L'implementazione del prodotto può variare da un utente all'altro. Questo manuale è aggiornato al momento della sua pubblicazione, tuttavia il software potrebbe essere stato aggiornato successivamente. Rockwell Automation, Inc. si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento e senza preavviso sia le informazioni contenute in questo manuale che il software. È responsabilità dell'utente procurarsi le informazioni più aggiornate disponibili da Rockwell al momento dell'installazione e dell'utilizzo del prodotto. Versione: 2.54 ii Modificato: October 22, :38:20

3 SOMMARIO Sommario Introduzione 1 Oggetto della presente pubblicazione A chi è rivolto questo manuale Come si inserisce questo manuale nell'ambito della documentazione relativa agli altri prodotti di Rockwell Software? Guida in linea Convenzioni usate nel manuale Commenti e suggerimenti Benvenuti in RSLinx Classic 3 Presentazione di RSLinx Classic Differenze tra i vari tipi di RSLinx Classic RSLinx Classic Lite RSLinx Classic Single Node RSLinx Classic OEM RSLinx Classic Gateway RSLinx Classic for FactoryTalk View Avvio veloce Passaggio 1 Configurare un driver Passaggio 2 Configurare un argomento Passaggio 3 Copiare un collegamento negli Appunti Passaggio 4 Incollare un collegamento dagli Appunti Introduzione a RSLinx Classic Barra del titolo Barra dei menu Barra degli strumenti Area di lavoro dell'applicazione Barra di stato iii

4 MANUALE SOLUZIONI INTEGRATE CON RSLINX CLASSIC 2 Installazione e avvio di RSLinx Classic 15 Prima di iniziare Requisiti del sistema Requisiti hardware Requisiti software Installazione di RSLinx Classic Aggiornamento di un'installazione esistente Avvio di RSLinx Classic Risoluzione dei problemi di installazione RSWho 21 Utilizzo di RSWho Ricerca in RSWho Connettività DDE e OPC 23 OLE for Process Control (OPC) Dynamic Data Exchange (DDE) Connettività client DDE/OPC Ricerca delle informazioni 27 Utilizzo della Guida in linea Accesso alla Guida per un comando o un campo Ricerca di procedure dettagliate Ricerca di definizioni Accesso alla documentazione in linea Training Assistenza tecnica Quando si telefona iv

5 SOMMARIO A Attivazione 33 Periodo di prova Attivazione di RSLinx Classic con FactoryTalk Come attivare RSLinx Classic Ulteriori informazioni su FactoryTalk Activation Attivazione di RSLinx Classic con EVRSI Come attivare RSLinx Classic Protezione dei file di attivazione Esecuzione delle utilità di attivazione Alcune domande ricorrenti I file di attivazione sono danneggiati. Come devo procedere? Ho erroneamente eliminato la directory del software dal disco rigido. È necessario chiamare Rockwell Software per ottenere nuovi file di attivazione? Perché non posso spostare i file di attivazione su un nuovo disco floppy in Windows NT? Ulteriori informazioni sull'attivazione B Protezione di RSLinx Classic con FactoryTalk Security 39 Come si configura la protezione in RSLinx Classic? Cosa posso proteggere in RSLinx Classic? Considerazioni sull'uso di RSLinx Classic con FactoryTalk Security Network/Local Directory Ripristino della struttura ad albero della rete Varie Glossario 49 Indice 51 v

6 MANUALE SOLUZIONI INTEGRATE CON RSLINX CLASSIC vi

7 Introduzione Oggetto della presente pubblicazione Il manuale Soluzioni integrate con RSLinx Classic fornisce informazioni su come installare e utilizzare il software RSLinx Classic. Il manuale illustra come accedere alla Guida in linea e spostarsi al suo interno e come usare al meglio il software RSLinx Classic. 3 Benvenuti A chi è rivolto questo manuale Si presume che il lettore abbia dimestichezza con: computer IBM compatibili sistemi operativi Microsoft Windows comunicazione OLE for Process Control (OPC) messaggistica per lo scambio dinamico dei dati (DDE, Dynamic Data Exchange) di Microsoft controllori a logica programmabile (PLC ) Allen-Bradley strumenti di programmazione PLC di Rockwell Software Come si inserisce questo manuale nell'ambito della documentazione relativa agli altri prodotti di Rockwell Software? Il presente manuale può essere considerato come un'introduzione al resto della documentazione Rockwell Software per questo prodotto. Esso contiene informazioni pertinenti e facilmente accessibili, viene fornito con il software ed è progettato per consentire agli utenti di trovare con facilità le informazioni necessarie senza dover effettuare lunghe e fastidiose ricerche. Tale documentazione è completata dalle note sulla release in formato elettronico e dalla Guida in linea. Guida in linea La Guida in linea include tutte le informazioni di riferimento sul prodotto e relative a descrizioni generali, procedure e schermate. La Guida è costituita dai seguenti elementi di base: argomenti generali, argomenti per l'avvio veloce, procedure dettagliate e descrizioni degli elementi delle schermate (ad esempio caselle di testo, menu a discesa e pulsanti delle opzioni). L'intera guida è sensibile al contesto e consente l'accesso immediato alle operazioni dell'applicazione e alle descrizioni degli elementi delle schermate. Consultare il capitolo "Ricerca delle informazioni" all'interno del presente manuale per una descrizione dettagliata della Guida in linea. 1

8 MANUALE SOLUZIONI INTEGRATE CON RSLINX CLASSIC Nota: Il presente manuale e le altre guide di riferimento sono disponibili in formato PDF sul CD di RSLinx Classic. Questi file devono essere aperti con il software Adobe Acrobat Reader, che può essere scaricato gratuitamente dal sito Web di Adobe (www.adobe.com). Convenzioni usate nel manuale Le convenzioni usate all'interno del presente documento per l'interaccia dell'utente corrispondono a quelle consigliate da Microsoft. Se non si ha dimestichezza con l'interfaccia utente di Microsoft Windows, si consiglia di consultare la documentazione fornita con il sistema operativo usato prima di utilizzare questo software. Commenti e suggerimenti Utilizzare il modulo per i suggerimenti fornito con il software per segnalare errori o per comunicarci eventuali ulteriori informazioni che si desidera siano aggiunte nelle future edizioni del presente documento. Inoltre è possibile inviare eventuali commenti sui prodotti e sui servizi Rockwell all'indirizzo 2

9 1 Benvenuti in RSLinx Classic Questo capitolo comprende le seguenti informazioni: Presentazione di RSLinx Classic Differenze tra i vari tipi di RSLinx Classic Avvio veloce Introduzione a RSLinx Classic Presentazione di RSLinx Classic RSLinx Classic per reti e periferiche Rockwell Automation è una soluzione completa per la comunicazione industriale che può essere usata con i seguenti sistemi operativi: Microsoft Windows XP, XP SP1 o XP SP2 Microsoft Windows Server 2003 SP1 o R2 Microsoft Windows 2000 SP4 Microsoft Windows Vista Business (32 bit) e Vista Home Basic (32 bit) Consente l'accesso dei controllori programmabili Allen-Bradley a una vasta gamma di applicazioni Rockwell Software e Allen-Bradley, dalle applicazioni per la programmazione e la configurazione delle periferiche, come ad esempio RSLogix e RSNetWorx, alle applicazioni HMI (Interfaccia Uomo-Macchina), quali RSView32, e a quelle per l'acquisizione di dati che utilizzano Microsoft Office, pagine Web o Visual Basic. RSLinx Classic comprende inoltre tecniche avanzate di ottimizzazione dei dati e contiene un set completo di diagnostiche. L'interfaccia API (Application Programming Interface) supporta applicazioni personalizzate sviluppate con il SDK (Software Development Kit) RSLinx Classic. RSLinx Classic è un server OPC conforme a Data Access nonché un server DDE. Differenze tra i vari tipi di RSLinx Classic RSLinx Classic è disponibile in cinque versioni e risponde alle esigenze più diverse in termini di prezzo e funzionalità. Le funzioni disponibili variano a seconda della versione utilizzata. Nelle sezioni successive sono indicate le funzionalità specifiche di ogni versione. La versione di RSLinx Classic in esecuzione appare nella barra del titolo della finestra principale. Se si installa una versione di RSLinx Classic senza i corretti file di attivazione, il programma viene eseguito nella versione RSLinx Classic Lite. 1 Segnaposto 3

10 MANUALE SOLUZIONI INTEGRATE CON RSLINX CLASSIC RSLinx Classic Lite RSLinx Classic Lite dispone delle funzionalità minime necessarie per il supporto di RSLogix e RSNetWorx. Questa versione non è disponibile sul mercato, ma viene allegata ai prodotti che richiedono solo l'accesso diretto ai driver di rete RSLinx Classic. Questa versione non supporta OPC, DDE o l'interfaccia C API (Application Programming Interface) di RSLinx Classic disponibile in commercio. RSLinx Classic Lite dispone delle seguenti funzioni: Programmazione in logica ladder tramite i prodotti RSLogix. Configurazione di reti, periferiche e diagnostica tramite RSNetWorx. Configurazione di moduli/periferiche Ethernet (ad esempio, 1756-ENET, 1756-DHRIO, ecc.). Aggiornamento del firmware tramite ControlFlash. Visualizzazione di reti e acquisizione di informazioni sulle periferiche, quali la revisione del firmware. RSLinx Classic Single Node RSLinx Classic Single Node presenta le funzionalità necessarie a fornire servizi di comunicazione per tutti i prodotti Rockwell Software. Le interfacce OPC e DDE sono supportate, ma soltanto per una periferica. Non sono supportate le applicazioni sviluppate per l'interfaccia C API (Application Programming Interface) di RSLinx Classic né i driver nativi in applicazioni HMI. Per questi tipi di applicazioni è necessario come minimo RSLinx Classic OEM. RSLinx Classic Single Node dispone delle seguenti funzioni: Acquisizione dati tramite OPC o DDE per una sola periferica, ad esempio client quali RSView32, Microsoft Office, Visual Basic e pagine Web. Programmazione in logica ladder tramite i prodotti RSLogix. Configurazione di reti, periferiche e diagnostica tramite RSNetWorx. Configurazione di moduli/periferiche Ethernet (ad esempio, 1756-ENET, 1756-DHRIO, ecc.). Aggiornamento di firmware tramite ControlFlash. Visualizzazione di reti e acquisizione di informazioni sulle periferiche, quali la revisione del firmware. RSLinx Classic OEM RSLinx Classic OEM presenta le funzionalità necessarie a fornire servizi di comunicazione per tutti i prodotti Rockwell Software. Le interfacce OPC e DDE sono supportate per un numero illimitato di periferiche. Sono supportate inoltre le applicazioni sviluppate per l'interfaccia C API (Application Programming Interface) di RSLinx Classic. RSLinx OEM versione 2.2 e versioni precedenti supportano soltanto AdvanceDDE. RSLinx versione 2.3 e versioni successive supportano invece tutti i tipi di DDE eccetto FastDDE. 4

11 1 BENVENUTI IN RSLINX CLASSIC RSLinx Classic OEM viene utilizzato per eseguire le seguenti operazioni: Acquisizione dati tramite OPC o DDE per un numero illimitato di periferiche, ad esempio client quali RSView32, Microsoft Office, Visual Basic e pagine Web. Programmazione in logica ladder tramite i prodotti RSLogix. Configurazione di reti, periferiche e diagnostica tramite RSNetWorx. Configurazione di moduli/periferiche Ethernet (ad esempio, 1756-ENET, 1756-DHRIO, ecc.). Aggiornamento di firmware tramite ControlFlash. Visualizzazione di reti e acquisizione di informazioni sulle periferiche, quali la revisione del firmware. 1 Segnaposto RSLinx Classic Gateway RSLinx Classic Gateway estende le comunicazioni basate su RSLinx Classic a tutta l'impresa, connettendo i client tramite reti TCP/IP. I prodotti di programmazione e configurazione, quali RSLogix e RSNetWorx, utilizzano un RSLinx Classic Lite locale, o una versione più potente, con periferiche remote tramite driver Linx Gateway configurati per comunicare con RSLinx Classic Gateway. Le applicazioni remote HMI e VB/VBA, compreso Microsoft Office, possono utilizzare l'opc remoto per comunicare con RSLinx Classic Gateway per l'acquisizione dei dati. Ciò consente l'impiego di vari computer distribuiti per l'acquisizione dei dati e non rende necessaria l'installazione di RSLinx Classic su ogni macchina. Oltre alle funzionalità disponibili nella versione RSLinx Classic Professional, RSLinx Classic Gateway garantisce le connettività remota per: Accesso ai dati di numerosi client RSView32 tramite un solo RSLinx Classic Gateway (OPC remoto). Utilizzo di un PC remoto su cui è installato RSLogix e connesso alla rete della fabbrica tramite modem per le modifiche online dei programmi. Utilizzo remoto di applicazioni Microsoft Office, per esempio Excel, per la visualizzazione dei dati della fabbrica. Utilizzo di pagine Web per la visualizzazione dei dati della fabbrica, nel caso in cui il server Web e RSLinx siano su computer diversi. RSLinx Classic for FactoryTalk View Se RSLinx Classic Lite (senza attivazione) viene installato su una macchina sulla quale è presente FactoryTalk View SE/ME, esso utilizza la licenza di FactoryTalk View e si avvia come RSLinx Classic for FactoryTalk View. Tuttavia, tenere presente che RSLinx Classic for FactoryTalk View: Oltre a supportare FactoryTalk View SE/ME come client OPC, supporta RSLadder 5/500 e Monitor dati. Non supporta RSView32, FactoryTalk Transaction Manager, RSTrend, WinView, RSLogix 5/500/5000 e i client OPC di terzi. Nota: In RSLinx Classic v2.53 e versioni successive, RSLinx Lite attiva la connettività OPC per FactoryTalk View SE/ME. 5

12 MANUALE SOLUZIONI INTEGRATE CON RSLINX CLASSIC Avvio veloce Questa sezione illustra le principali operazioni da eseguire per utilizzare il software RSLinx Classic. Le informazioni di avvio veloce contenute in questa sezione sono da considerarsi una panoramica concettuale di livello generale. Per utilizzare RSLinx Classic basta seguire le procedure dettagliate accessibili tramite l'opzione Avvio veloce della Guida in linea di RSLinx Classic. Per accedere all'opzione Avvio veloce, selezionare Guida > Avvio veloce in RSLinx Classic. Per informazioni sui singoli comandi delle finestre di RSLinx Classic, fare clic con il pulsante destro del mouse sui comandi stessi. Passaggio 1 Configurare un driver Un driver è l'interfaccia software della periferica hardware che verrà utilizzata per la comunicazione tra RSLinx Classic e il processore dell'utente. Per configurare un driver in RSLinx Classic, selezionare Comunicazioni > Configura driver. Viene visualizzata la finestra di dialogo Configurazione driver che consente di aggiungere, modificare o eliminare i driver. Selezionare un driver da configurare dall'elenco Tipi di driver disponibili, fare clic su Aggiungi nuovo e immettere le informazioni richieste nella finestra di dialogo di configurazione del driver. La finestra di dialogo di configurazione del driver varia a seconda del driver selezionato. Una volta completata la configurazion e del driver, il nome del driver appare nell'elenco Driver configurati. 6

13 1 BENVENUTI IN RSLINX CLASSIC Passaggio 2 Configurare un argomento In RSLinx Classic un progetto è un "contenitore" di uno o più argomenti e un argomento rappresenta un percorso specifico a un processore. Raggruppando gli argomenti di un progetto, è possibile rendere disponibili diversi argomenti allo stesso tempo. Per creare e modificare i progetti in RSLinx Classic, utilizzare la finestra Apri progetto; per creare e modificare gli argomenti, utilizzare invece la finestra Configurazione argomento DDE/OPC. Se si tenta di creare un argomento senza aver creato un progetto, verrà creato automaticamente un progetto predefinito. 1 Segnaposto Selezionare un argomento presente nell'elenco argomenti e fare clic sulla scheda Raccolta dati per accedere alle informazioni sul polling e sui pacchetti. Se è stata selezionata l'opzione Configura il nuovo argomento DDE/OPC facendo clic con il pulsante destro del mouse su un terminale in RSWho, il campo Nome argomento viene preimpostato automaticamente. RSLinx Classic inizia dal nome del programma in esecuzione sul processore e, se questo argomento esiste, aggiunge un numero alla fine finché non raggiunge un argomento che non esiste. Gli eventuali spazi vengono convertiti in caratteri di sottolineatura (_). Il nome selezionato da RSLinx Classic può essere modificato. Nella scheda Origine dati, selezionare la periferica con cui si desidera comunicare. Per aggiungere un nuovo argomento a un progetto nel quale è già presente almeno un argomento configurato, fare clic su Nuovo. Per modificare un argomento esistente, selezionarlo dall'elenco. Per immettere informazioni più dettagliate su argomenti specifici, utilizzare la scheda Raccolta dati. 7

14 MANUALE SOLUZIONI INTEGRATE CON RSLINX CLASSIC Passaggio 3 Copiare un collegamento negli Appunti RSLinx Classic consente di stabilire facilmente un collegamento da RSLinx Classic a un'applicazione compatibile prelevando le informazioni necessarie a creare il collegamento e inserendole negli Appunti di Windows. Alcuni pacchetti consentono di incollare i collegamenti dagli Appunti. La funzione Copia negli Appunti può essere usata solo con queste applicazioni. Selezionare l'argomento appena aggiunto nella finestra di dialogo Configurazione argomento DDE/OPC e cercare la stringa di indirizzo per la propria richiesta. La funzione Copia negli Appunti viene usata solo per stabilire collegamenti hot da RSLinx Classic, il server DDE, a un'applicazione client DDE di Windows. L'indirizzo della tabella dati, la dimensione del blocco, il numero di colonne per riga e l'argomento selezionato vengono aggiornati all'ultima volta che è stata usata questa funzione. Il cambiamento di questi valori non incide sull'ultimo collegamento stabilito. Per utilizzare la funzione Copia negli Appunti, selezionare un progetto RSLinx Classic che contenga degli argomenti. 8

15 1 BENVENUTI IN RSLINX CLASSIC Passaggio 4 Incollare un collegamento dagli Appunti La maggior parte delle applicazioni Windows supporta la funzione Incolla collegamento, solitamente disponibile dal menu Modifica. Innanzitutto, passare all'applicazione che supporta la funzione Incolla collegamento. In Microsoft Excel, ad esempio, fare clic su una cella del foglio elettronico nella quale si desidera copiare i dati, selezionare Modifica > Incolla speciale, quindi selezionare Incolla collegamento e fare clic su OK. Il collegamento hot viene incollato sul foglio di calcolo nella posizione selezionata e quindi si avvia l'aggiornamento. Si noti che se si seleziona Incolla, invece di Incolla collegamento, i dati non vengono copiati. 1 Segnaposto 9

16 MANUALE SOLUZIONI INTEGRATE CON RSLINX CLASSIC Introduzione a RSLinx Classic Quando si avvia RSLinx Classic, viene visualizzata la finestra dell'applicazione RSLinx Classic di Rockwell Software. La finestra dell'applicazione comprende la barra del titolo, la barra dei menu, la barra degli strumenti, l'area di lavoro in cui vengono visualizzate le finestre secondarie (RSWho, diagnostica, ecc.) e la barra di stato. Barra del titolo Sulla barra del titolo viene visualizzata l'icona di RSLinx Classic, il nome del software (ad esempio RSLinx Classic Gateway di Rockwell Software), il numero di istanza RSWho (RSWho - 1 è la visualizzazione predefinita all'apertura di RSLinx Classic) e i pulsanti Riduci a icona, Ingrandisci e Chiudi. Per visualizzare il menu di controllo, fare clic sull'icona di RSLinx Classic sulla barra del titolo. Le voci seguenti sono visualizzate nel menu di controllo. Voce Descrizione Ripristina Sposta Ridimensiona Ripristina la finestra alle dimensioni precedenti dopo che è stata ingrandita o rimpicciolita con i comandi Ingrandisci o Riduci a icona. Consente di riposizionare la finestra sul desktop tramite i tasti freccia sulla tastiera. Consente di ridimensionare la finestra tramite i tasti freccia sulla tastiera. Riduci a icona Consente di ridurre la finestra a un'icona, che viene visualizzata sulla barra delle attività. Questa operazione ha lo stesso effetto ottenuto facendo clic sul pulsante Riduci a icona sulla barra del titolo. Ingrandisci Chiudi Consente di ingrandire la finestra in modo che occupi l'intero schermo. Questa operazione ha lo stesso effetto ottenuto facendo clic sul pulsante Ingrandisci sulla barra del titolo. Consente di uscire dall'applicazione RSLinx Classic. Questa operazione ha lo stesso effetto ottenuto facendo clic sul pulsante Chiudi sulla barra del titolo. 10

17 1 BENVENUTI IN RSLINX CLASSIC Barra dei menu La barra dei menu di RSLinx Classic contiene i seguenti menu: Ogni menu contiene le opzioni per eseguire le seguenti operazioni: 1 Segnaposto Menu File Modifica Visualizza Comunicazioni Terminale DDE/OPC Protezione Finestra Guida Descrizione Crea e apre progetti RSLinx Classic. Copia collegamenti DDE e OPC negli Appunti. Imposta e modifica le visualizzazioni dell'interfaccia RSLinx Classic, apre il Visualizzatore Eventi e seleziona la visualizzazione RSWho. Configura driver, argomenti e altre opzioni di RSLinx Classic e visualizza driver, DDE e altra diagnostica dell'applicazione client. Esegue azioni sui contatori di diagnostica e visualizza il Monitor dati. Configura gli argomenti DDE/OPC e visualizza informazioni sugli eventi e la diagnostica. Imposta l'utente di protezione e i diritti di accesso. Dispone le finestre di RSLinx Classic. Visualizza le opzioni della guida di RSLinx Classic e altri prodotti e servizi di Rockwell Software. 11

18 MANUALE SOLUZIONI INTEGRATE CON RSLINX CLASSIC Barra degli strumenti La barra degli strumenti contiene i collegamenti a molte delle funzioni più utilizzate. Ogni pulsante della barra degli strumenti rappresenta in modo grafico un comando disponibile anche tramite la barra dei menu. Sulla barra degli strumenti di RSLinx Classic appaiono le voci seguenti: Icona Selezione menu Descrizione File > Apri progetto Visualizza i progetti attualmente definiti e consente di aprire un progetto DDE/OPC. Comunicazioni > RSWho Apre un'altra copia di RSWho (una copia viene aperta automaticamente ogni volta che si avvia RSLinx Classic). Comunicazioni > Configura driver Comunicazioni > Diagnostica driver Modifica > Copia collegamento DDE/OPC DDE/OPC > Configurazione argomento Visualizza i driver RSLinx Classic configurati attualmente e consente di aggiungere altri driver da usare con le periferiche hardware. Visualizza l'elenco dei driver configurati attualmente e consente di visualizzare informazioni diagnostiche sui singoli driver. Consente di creare un collegamento DDE/OPC tra RSLinx Classic e un'applicazione client come Microsoft Excel. Consente di creare e modificare un progetto DDE/OPC, che rappresenta un percorso specifico a un processore.? > Guida rapida Quando si attiva la modalità Guida rapida, il cursore assume la forma di una freccia e di un punto interrogativo. Fare clic su un elemento dello schermo per visualizzare la guida relativa a quell'argomento e per uscire dalla modalità Guida rapida. 12

19 1 BENVENUTI IN RSLINX CLASSIC Area di lavoro dell'applicazione Nell'area di lavoro dell'applicazione sono visualizzate le finestre secondarie aperte, ad esempio le finestre di dialogo RSWho e RSLinx Classic. Barra di stato La barra di stato visualizzata nella parte inferiore dello schermo di RSLinx Classic fornisce informazioni sullo stato attuale del sistema. 1 Segnaposto La parte sinistra della barra di stato viene usata per trasmettere messaggi all'utente. Ad esempio, quando si scorrono le voci dei menu, in quest'area viene fornita una breve descrizione della funzione delle singole voci. Nella parte destra della barra di stato sono visualizzati i seguenti elementi: L'indicazione MAIUSC, che viene evidenziata se si attiva il tasto di blocco delle maiuscole sulla tastiera. L'indicazione NUM, che viene evidenziata se si attiva il tasto di blocco dei numeri sul tastierino numerico. L'indicazione BS, che viene evidenziata se si attiva il tasto di blocco dello scorrimento sulla tastiera. La data attuale dell'orologio e del calendario di sistema del computer. L'ora attuale dell'orologio e del calendario di sistema del computer. 13

20 MANUALE SOLUZIONI INTEGRATE CON RSLINX CLASSIC 14

21 2 Installazione e avvio di RSLinx Classic Questo capitolo illustra come installare e avviare il software RSLinx Classic e contiene le informazioni sui seguenti argomenti: requisiti del sistema procedura di installazione aggiornamento di un'installazione esistente procedura di avvio risoluzione dei problemi di installazione Dopo l'installazione del software, si raccomanda di leggere le note sulla release che si trovano nella Guida in linea. Le note sulla release potrebbero contenere informazioni più aggiornate rispetto a quelle disponibili al momento della pubblicazione del presente documento. Per visualizzare le note sulla release, avviare RSLinx Classic e scegliere? > Note sulla release DAL menu principale. Prima di iniziare Rockwell Software utilizza una chiave software per evitare che i prodotti software basati su Windows possano essere copiati. Ogni prodotto software dispone di una chiave univoca. È possibile installare il software su diversi computer; tuttavia, la licenza consente di eseguire il software solo su un computer alla volta. Dopo aver installato RSLinx Classic, verrà chiesto di attivare il software. Per ulteriori informazioni sullo spostamento delle chiavi software, la protezione da copie e l'attivazione del software consultare l'appendice A di questo manuale. Requisiti del sistema Per un utilizzo efficiente di RSLinx Classic il PC in uso deve soddisfare i seguenti requisiti minimi hardware e software: Requisiti hardware Per installare RSLinx Classic è necessario disporre del seguente hardware: processore Pentium 100 MHz con almeno 32 MB di RAM. Questa versione di RSLinx Classic non può essere eseguita con i processori Alpha, MIPS o Power PC. almeno 35 MB di spazio disponibile sul disco rigido; potrebbe essere necessario uno spazio maggiore per alcune funzionalità specifiche. monitor SVGA a 16 colori con una risoluzione minima di 800 x 600. mouse o altri puntatori compatibili con Windows. scheda Ethernet e/o periferica di comunicazione Allen-Bradley o cavo. 2 Segnaposto 15

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida N109548 Dichiarazione di non responsabilità Le informazioni contenute nella presente pubblicazione sono soggette a modifica senza

Dettagli

NetSpot Console Manuale dell'utente

NetSpot Console Manuale dell'utente NetSpot Console Manuale dell'utente NetSpot Console Prefazione Questo manuale contiene le descrizioni di tutte le funzioni e delle istruzioni operative per NetSpot Console. Si consiglia di leggerlo con

Dettagli

Software della stampante

Software della stampante Software della stampante Informazioni sul software della stampante Il software Epson comprende il software del driver per stampanti ed EPSON Status Monitor 3. Il driver per stampanti è un software che

Dettagli

Supporto di più revisioni di controllori da un singolo PC

Supporto di più revisioni di controllori da un singolo PC Documento tecnico Supporto di più revisioni di controllori da un singolo PC Introduzione Tutti i controllori Logix utilizzano firmware flash aggiornabile dall'utente. Aggiornando il firmware di un controllore,

Dettagli

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery Guida introduttiva 2009 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Guida di installazione per PC Suite

Guida di installazione per PC Suite Guida di installazione per PC Suite Il manuale d uso elettronico viene rilasciato subordinatamente a: Termini e condizioni dei manuali Nokia del 7 giugno 1998 ( Nokia User s Guides Terms and Conditions,

Dettagli

EMC Retrospect Express per Windows Guida di inizio rapido

EMC Retrospect Express per Windows Guida di inizio rapido EMC Retrospect Express per Windows Guida di inizio rapido BENVENUTI Benvenuti in EMC Retrospect Express, backup rapido e semplice su unità CD/DVD, a disco rigido e a dischi rimovibili. Fare clic qui per

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità

Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Sommario Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità... 1 Performance Toolkit... 3 Guida introduttiva al Kit prestazioni... 3 Installazione... 3 Guida introduttiva...

Dettagli

Monitor Wall 4.0. Manuale d'installazione ed operativo

Monitor Wall 4.0. Manuale d'installazione ed operativo Monitor Wall 4.0 it Manuale d'installazione ed operativo Monitor Wall 4.0 Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 4 1.1 Informazioni sul manuale 4 1.2 Convenzioni utilizzate nel manuale 4 1.3 Requisiti

Dettagli

Guida all'installazione

Guida all'installazione Istruzioni per l'uso Guida all'installazione 1 Prima dell'installazione 2 Installazione 3 Avvio/Chiusura Si raccomanda di leggere con attenzione il presente manuale prima di utilizzare il prodotto e di

Dettagli

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press Guida introduttiva 2011 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente

Dettagli

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1 1 Il software Document Distributor comprende i pacchetti server e client. Il pacchetto server deve essere installato su sistemi operativi Windows NT, Windows 2000 o Windows XP. Il pacchetto client può

Dettagli

unità di misura usata in informatica

unità di misura usata in informatica APPUNTI PER UTILIZZARE WINDOWS SENZA PROBLEMI a cura del direttore amm.vo dott. Nicola Basile glossario minimo : terminologia significato Bit unità di misura usata in informatica byte Otto bit Kilobyte

Dettagli

QL-500 QL-560 QL-570 QL-650TD QL-1050

QL-500 QL-560 QL-570 QL-650TD QL-1050 QL-500 QL-560 QL-570 QL-650TD QL-1050 Guida di installazione del software Italiano LB9155001 Introduzione Caratteristiche P-touch Editor Driver stampante P-touch Address Book (solo Windows ) Consente di

Dettagli

VERITAS Backup Exec TM 10.0 for Windows Servers

VERITAS Backup Exec TM 10.0 for Windows Servers VERITAS Backup Exec TM 10.0 for Windows Servers Manuale di installazione rapida N134418 Dichiarazione di non responsabilità Le informazioni contenute nella presente pubblicazione sono soggette a modifica

Dettagli

SHARP TWAIN AR/DM. Manuale dell'utente

SHARP TWAIN AR/DM. Manuale dell'utente SHARP TWAIN AR/DM Manuale dell'utente Copyright 2001 di Sharp Corporation. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l'adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione scritta, salvo

Dettagli

Worry-Free TM Remote Manager TM 1

Worry-Free TM Remote Manager TM 1 Worry-Free TM Remote Manager TM 1 for Small and Medium Business Guida all'installazione dell'agent Trend Micro Incorporated si riserva il diritto di apportare modifiche a questa documentazione e ai prodotti

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Sommario Requisiti minimi...2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools...3 Installazione Motorola Phone Tools...4 Installazione e configurazione del

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione Introduzione ScanRouter V2 Lite è un server consegna che può consegnare i documenti letti da uno scanner o consegnati da DeskTopBinder V2 a una determinata destinazione attraverso

Dettagli

Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center. Versione 5.4

Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center. Versione 5.4 Manuale utente di Matrice Virtuale di Avigilon Control Center Versione 5.4 2006-2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene

Dettagli

Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers. Guida di installazione rapida

Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers. Guida di installazione rapida Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers Guida di installazione rapida July 2006 Informazioni legali Symantec Copyright 2006 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, Backup Exec

Dettagli

Installazione del software - Sommario

Installazione del software - Sommario Guida introduttiva Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Cluster Windows - Virtual Server CommNet Agent Windows Cluster Windows - Virtual

Dettagli

Manuale dell'utente di Avigilon Control Center Server

Manuale dell'utente di Avigilon Control Center Server Manuale dell'utente di Avigilon Control Center Server Versione 4.10 PDF-SERVER-D-Rev1_IT Copyright 2011 Avigilon. Tutti i diritti riservati. Le informazioni qui presenti sono soggette a modifiche senza

Dettagli

Norton Password Manager Manuale dell'utente

Norton Password Manager Manuale dell'utente Manuale dell'utente Norton Password Manager Manuale dell'utente Il software descritto nel presente manuale viene fornito in conformità a un contratto di licenza e può essere utilizzato esclusivamente ai

Dettagli

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061 Manuale utente Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion Italiano Dicembre 2007 Part number: 467721-061 Copyright Note legali Il prodotto e le informazioni riportate nel presente

Dettagli

Guida di installazione per PC Suite. IT 9356487 Issue 1

Guida di installazione per PC Suite. IT 9356487 Issue 1 Guida di installazione per PC Suite IT 9356487 Issue 1 Copyright 2003 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto del presente documento, né parte di esso, potrà essere riprodotto, trasferito,

Dettagli

Guida rapida alle Istruzioni per l'uso

Guida rapida alle Istruzioni per l'uso RICOH TotalFlow Print Manager Guida rapida alle Istruzioni per l'uso Guida rapida Version 3.0.0 Per le informazioni non presenti in questo manuale, fare riferimento alla Guida del prodotto in uso. Leggere

Dettagli

Manuale dell'applicazione SMS

Manuale dell'applicazione SMS Manuale dell'applicazione SMS Copyright 1998-2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc.. Il logo HotSync, Palm e il logo Palm sono marchi

Dettagli

Altiris Carbon Copy. Guida dell'utente

Altiris Carbon Copy. Guida dell'utente Altiris Carbon Copy Guida dell'utente Avviso Le informazioni contenute in questa Guida sono soggette a modifiche senza preavviso. LA ALTIRIS, INC. DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI OMISSIONI O

Dettagli

Manuale dell'utente. Ahead Software AG

Manuale dell'utente. Ahead Software AG Manuale dell'utente Ahead Software AG Informazioni sul copyright e sui marchi Il manuale dell'utente di InCD e il relativo contenuto sono protetti da copyright e sono di proprietà della Ahead Software.

Dettagli

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/ MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http:///ecdl/powerpoint/ INTERFACCIA UTENTE TIPICA DI UN SOFTWARE DI PRESENTAZIONE APERTURA E SALVATAGGIO DI UNA PRESENTAZIONE

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 3 SISTEMA MULTIFUNZIONALE DIGITALE INFORMAZIONI SUL SOFTWARE... 2 PRIMA DELL'INSTALLAZIONE...

GUIDA DI INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 3 SISTEMA MULTIFUNZIONALE DIGITALE INFORMAZIONI SUL SOFTWARE... 2 PRIMA DELL'INSTALLAZIONE... GUIDA DI INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE SISTEMA MULTIFUNZIONALE DIGITALE Pagina SOMMARIO... 1 INFORMAZIONI SUL SOFTWARE... 2 PRIMA DELL'INSTALLAZIONE... 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 3 COLLEGAMENTO AD UN

Dettagli

Prefazione... 3. Glossario...4. Componenti hardware di una virtual machine...5. Installazione di Parallels Desktop...6

Prefazione... 3. Glossario...4. Componenti hardware di una virtual machine...5. Installazione di Parallels Desktop...6 Sommario Sommario Prefazione... 3 Glossario...4 Componenti hardware di una virtual machine...5 Installazione di Parallels Desktop...6 Avvio di Parallels Desktop...12 Attivazione di Parallels Desktop...13

Dettagli

Vedere sul retro le istruzioni per l'installazione rapida.

Vedere sul retro le istruzioni per l'installazione rapida. Manuale dell'utente Vedere sul retro le istruzioni per l'installazione rapida. Proteggiamo più persone da più minacce on-line di chiunque altro al mondo. Prendersi cura dell'ambiente è la cosa giusta da

Dettagli

Sharpdesk R2.7. Guida dell utente

Sharpdesk R2.7. Guida dell utente Sharpdesk TM R2.7 Guida dell utente Copyright 2000-2003 di Sharp Corporation. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione scritta, salvo

Dettagli

Vedere sul retro le istruzioni per l'installazione rapida.

Vedere sul retro le istruzioni per l'installazione rapida. Manuale dell'utente Vedere sul retro le istruzioni per l'installazione rapida. Proteggiamo più persone da più minacce on-line di chiunque altro al mondo. Prendersi cura dell'ambiente è la cosa giusta da

Dettagli

Manuale d'uso della Matrice Virtuale Avigilon Control Center

Manuale d'uso della Matrice Virtuale Avigilon Control Center Manuale d'uso della Matrice Virtuale Avigilon Control Center Versione 5,2 PDF-ACCVM-B-Rev1_IT 2013 2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo espressamente concesso per iscritto, nessuna

Dettagli

Manuale dell'applicazione SMS

Manuale dell'applicazione SMS Manuale dell'applicazione SMS Copyright 1998-2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync, il logo Palm e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc. Il logo HotSync e Palm sono marchi

Dettagli

AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida

AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida Copyright Axis Communications AB Aprile 2005 Rev. 1.0 Numero parte 23794 1 Indice Informazioni sulle normative............................. 3 AXIS Camera

Dettagli

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60

Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60 Sommario Prima dell uso... 2 Avvio del Software di gestione pressione sanguigna... 3 Primo utilizzo del Software di gestione pressione

Dettagli

Istruzioni per l'uso - Guida alla configurazione

Istruzioni per l'uso - Guida alla configurazione RICOH TotalFlow Prep Istruzioni per l'uso - Guida alla configurazione Prima della configurazione Installazione Version 3.0 Avvio/Chiusura Per le informazioni non presenti in questo manuale, fare riferimento

Dettagli

STAMPANTE Wide-Format Graphic Printer????

STAMPANTE Wide-Format Graphic Printer???? STAMPANTE Wide-Format Graphic Printer???? Guida del driver stampante per MS Windows NT 4.0/2000 Avvertenze In questa guida Microsoft Windows NT 4.0/2000 viene chiamato Windows NT 4.0/2000. La riproduzione

Dettagli

Guida dell operatore P2WW-2625-01ALZ0

Guida dell operatore P2WW-2625-01ALZ0 Guida dell operatore P2WW-2625-01ALZ0 Introduzione ScanSnap Organizer è un applicazione usata per visualizzare e organizzare file di immagine scanditi con ScanSnap Scanner di immagini a colori. Questa

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

GUIDA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE

GUIDA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE GUIDA D INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE SISTEMA MULTIFUNZIONALE DIGITALE INTRODUZIONE PRIMA DELL'- INSTALLAZIONE INSTALLAZIONE DEL DRIVER DI STAMPANTE COLLEGAMENTO AD UN COMPUTER CONFIGURAZIONE DEL DRIVER DELLA

Dettagli

Visualizzazione del messaggio di errore "Ora si può spegnere il computer" durante il tentativo di arresto del computer

Visualizzazione del messaggio di errore Ora si può spegnere il computer durante il tentativo di arresto del computer Pagina 1 di 5 Visualizzazione del messaggio di errore "Ora si può spegnere il computer" durante il tentativo di arresto del computer Sintomi Quando si tenta di arrestare il sistema in un computer con Microsoft

Dettagli

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Messaggi di N.B., Attenzione e Avvertenza N.B.: Un messaggio di N.B. indica informazioni importanti che contribuiscono a migliorare l'utilizzo del computer.

Dettagli

Note legali. Marchi di fabbrica. 2013 KYOCERA Document Solutions Inc.

Note legali. Marchi di fabbrica. 2013 KYOCERA Document Solutions Inc. Note legali È proibita la riproduzione, parziale o totale, non autorizzata di questa Guida. Le informazioni contenute in questa guida sono soggette a modifiche senza preavviso. Si declina ogni responsabilità

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Contenuto Requisiti minimi... 2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools... 3 Installazione Motorola Phone Tools... 4 Installazione e configurazione

Dettagli

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012 Per WebReporter 2012 Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2012 Indice Installazione dei componenti essenziali... 1 Panoramica... 1 Passo 1 : Abilitare gli Internet Information Services... 1 Passo 2: Eseguire

Dettagli

Introduzione a VMware Fusion

Introduzione a VMware Fusion Introduzione a VMware Fusion VMware Fusion per Mac OS X 2008 2012 IT-000933-01 2 Introduzione a VMware Fusion È possibile consultare la documentazione tecnica più aggiornata sul sito Web di VMware all'indirizzo:

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

Intel Server Management Pack per Windows

Intel Server Management Pack per Windows Intel Server Management Pack per Windows Manuale dell'utente Revisione 1.0 Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI INTEL ALLO SCOPO DI

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 Guida rapida all'installazione 20047221 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione Informazioni sull'account

Dettagli

NVIDIA GeForce Experience

NVIDIA GeForce Experience NVIDIA GeForce Experience DU-05620-001_v02 ottobre 9, 2012 Guida dell'utente SOMMARIO 1 NVIDIA GeForce Experience Guida dell'utente... 1 Informazioni su GeForce Experience... 1 Installazione e impostazione

Dettagli

Capture Pro Software. Guida introduttiva. A-61640_it

Capture Pro Software. Guida introduttiva. A-61640_it Capture Pro Software Guida introduttiva A-61640_it Guida introduttiva a Kodak Capture Pro Software e Capture Pro Limited Edition Installazione del software: Kodak Capture Pro Software e Network Edition...

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa in

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software MODELLO: MX-C380P STAMPANTE A COLORI DIGITALE Guida all'installazione del software OPERAZIONI PRELIMINARI ALL'INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE INSTALLAZIONE IN UN AMBIENTE WINDOWS INSTALLAZIONE IN UN AMBIENTE

Dettagli

Fiery Print Controller MX-PEX1/MX-PEX2. Guida introduttiva

Fiery Print Controller MX-PEX1/MX-PEX2. Guida introduttiva Fiery Print Controller MX-PEX1/MX-PEX2 Guida introduttiva 2006 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da

Dettagli

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente Samsung IPP1.1 Software SOMMARIO Introduzione... 1 Definizione di IPP?... 1 Definizione di Samsung IPP Software?... 1 Installazione... 2 Requisiti di sistema...

Dettagli

Guida di Active System Console

Guida di Active System Console Guida di Active System Console Panoramica... 1 Installazione... 2 Visualizzazione delle informazioni di sistema... 4 Soglie di monitoraggio del sistema... 5 Impostazioni di notifica tramite e-mail... 5

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

Symantec Backup Exec TM 10.0 for Windows Servers

Symantec Backup Exec TM 10.0 for Windows Servers Symantec Backup Exec TM 10.0 for Windows Servers Manuale di installazione rapida N180808 Settembre 2005 Dichiarazione di non responsabilità Le informazioni contenute nella presente pubblicazione sono soggette

Dettagli

Manuale di Palm Reader

Manuale di Palm Reader Manuale di Palm Reader Copyright 2000-2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync, il logo Palm e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc. Il logo HotSync e Palm sono marchi di Palm,

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. LAPLINK EVERYWHERE 4 http://it.yourpdfguides.com/dref/2943205

Il tuo manuale d'uso. LAPLINK EVERYWHERE 4 http://it.yourpdfguides.com/dref/2943205 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di LAPLINK EVERYWHERE 4. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 3 SISTEMA MULTIFUNZIONALE DIGITALE INFORMAZIONI SUL SOFTWARE... 2 PRIMA DELL'INSTALLAZIONE...

GUIDA DI INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 3 SISTEMA MULTIFUNZIONALE DIGITALE INFORMAZIONI SUL SOFTWARE... 2 PRIMA DELL'INSTALLAZIONE... GUIDA DI INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE SISTEMA MULTIFUNZIONALE DIGITALE Pagina INTRODUZIONE... Copertina interna INFORMAZIONI SUL SOFTWARE... PRIMA DELL'INSTALLAZIONE... INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... COLLEGAMENTO

Dettagli

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Guida introduttiva In questo documento, ogni riferimento a DocuColor 242/252/260 rimanda a DocuColor 240/250. 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo

Dettagli

Manuale TeamViewer Manager 6.0

Manuale TeamViewer Manager 6.0 Manuale TeamViewer Manager 6.0 Revisione TeamViewer 6.0-954 Indice 1 Panoramica... 2 1.1 Informazioni su TeamViewer Manager... 2 1.2 Informazioni sul presente Manuale... 2 2 Installazione e avvio iniziale...

Dettagli

Vedere sul retro le istruzioni per l'installazione rapida.

Vedere sul retro le istruzioni per l'installazione rapida. Manuale dell'utente Vedere sul retro le istruzioni per l'installazione rapida. Prendersi cura dell'ambiente è la cosa giusta da fare. Per ridurre l'impatto sull'ambiente dei nostri prodotti, Symantec ha

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Server Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Istruzioni per l uso Software (Impostare PostScript3 Printer Driver)

Istruzioni per l uso Software (Impostare PostScript3 Printer Driver) Istruzioni per l uso Software (Impostare PostScript3 Printer Driver) Per sistemi di imaging digitale Utilità Requisiti di Installazione di per PS Driver Macintosh Security Utility sistema Installazione

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software MODELLO: MX-2300N MX-2700N SISTEMA MULTIFUNZIONE DIGITALE A COLORI Guida all'installazione del software Tenere questo manuale a portata di mano e consultarlo in caso di necessità. Grazie per aver acquistato

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Quantum Blue Reader QB Soft

Quantum Blue Reader QB Soft Quantum Blue Reader QB Soft Manuale dell utente V02; 08/2013 BÜHLMANN LABORATORIES AG Baselstrasse 55 CH - 4124 Schönenbuch, Switzerland Tel.: +41 61 487 1212 Fax: +41 61 487 1234 info@buhlmannlabs.ch

Dettagli

Samsung Drive Manager Manuale per l'utente

Samsung Drive Manager Manuale per l'utente Samsung Drive Manager Manuale per l'utente I contenuti di questo manuale sono soggetti a modifica senza preavviso. Se non diversamente specificato, le aziende, i nomi e i dati utilizzati in questi esempi

Dettagli

Manuale d'uso della Matrice Virtuale Avigilon Control Center

Manuale d'uso della Matrice Virtuale Avigilon Control Center Manuale d'uso della Matrice Virtuale Avigilon Control Center Versione 5,0,2 PDF-ACCVM-A-Rev2_IT Copyright 2013 Avigilon. Tutti i diritti riservati. Le informazioni qui presenti sono soggette a modifiche

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-BZ11XN http://it.yourpdfguides.com/dref/696081

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-BZ11XN http://it.yourpdfguides.com/dref/696081 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY VAIO VGN-BZ11XN. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Professional IS / Standard. Manuale per l utente

Professional IS / Standard. Manuale per l utente Professional IS / Standard Manuale per l utente 1 2 3 4 5 Verifica preliminare Accesso e uscita Visualizzazione delle informazioni sui dispositivi Download e installazione dei pacchetti Appendice Leggere

Dettagli

Introduzione. Copyright 2001 CANON INC. TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Introduzione. Copyright 2001 CANON INC. TUTTI I DIRITTI RISERVATI Introduzione Grazie per aver acquistato la BJ-W9000. Questo manuale descrive l'uso e l'installazione del driver della stampante su Microsoft Windows 98, Microsoft Windows 95, Microsoft Windows 2000 e Microsoft

Dettagli

Cos'è un Sistema Operativo

Cos'è un Sistema Operativo Cos'è un Sistema Operativo... pag. 02 Introduzione a Windows XP... pag. 04 I File... pag. 04 La barra delle applicazioni e le utilità di Windows XP... pag. 06 Le Finestre... pag. 08 Come visualizzare tutte

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

INSTALLAZIONE MICROSOFT SQL Server 2005 Express Edition

INSTALLAZIONE MICROSOFT SQL Server 2005 Express Edition INSTALLAZIONE MICROSOFT SQL Server 2005 Express Edition Templ. 019.02 maggio 2006 1 PREFAZIONE... 2 2 INSTALLAZIONE DI MICROSOFT.NET FRAMEWORK 2.0... 2 3 INSTALLAZIONE DI SQL SERVER 2005 EXPRESS... 3 4

Dettagli

F-Series Desktop Manuale Dell utente

F-Series Desktop Manuale Dell utente F-Series Desktop Manuale Dell utente F20 it Italiano Indice dei contenuti Legenda di icone e testo...3 Cos'è F-Series Desktop?...4 Come si installa F-Series Desktop sul computer?...4 Come ci si abbona

Dettagli

Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech

Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech 2003 Logitech, Inc. Sommario Introduction 3 Compatibilità del prodotto 3 Informazioni sulla presente guida 4 Connessione 6 Connessione del

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. HP COLORADO 5GB TRAVAN DRIVE http://it.yourpdfguides.com/dref/873754

Il tuo manuale d'uso. HP COLORADO 5GB TRAVAN DRIVE http://it.yourpdfguides.com/dref/873754 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di HP COLORADO 5GB TRAVAN DRIVE. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software SISTEMA MULTIFUNZIONE DIGITALE A COLORI Guida all'installazione del software MODELLO: MX-C310 MX-C311 MX-C380 MX-C381 MX-C400 OPERAZIONI PRELIMINARI ALL'INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE CONFIGURAZIONE IN AMBIENTE

Dettagli

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software MODELLO: MX-6201N MX-7001N SISTEMA MULTIFUNZIONE DIGITALE A COLORI Guida all'installazione del software OPERAZIONI PRELIMINARI ALL'INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE CONFIGURAZIONE IN AMBIENTE WINDOWS Conservare

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server for Windows Workstation

Dettagli

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik Sense Desktop Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik, QlikTech, Qlik

Dettagli