XEDI TRASMISSIONI Come semplificare i processi di Dichiarazione in ambito doganale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "XEDI TRASMISSIONI Come semplificare i processi di Dichiarazione in ambito doganale"

Transcript

1 XEDI TRASMISSIONI Come semplificare i processi di Dichiarazione in ambito doganale C A RATTERISTICHE GENE R A L I : XEDI è un sistema costituito da diversi software/ tecnologie che dialogano e cooperano tra loro, nato per semplificare i processi di dichiarazione in ambito doganale. La sua struttura modulare consente di sostituire o integrare rapidamente nuovi moduli funzionali, che possono rappresentare singole funzioni applicative o interi livelli logici/fisici. XEDI è costituito da moduli che forniscono le funzionalità di tracking interni ai prodotti doganali di Multi Consult: Forspedg.NET e GetraGraphic e anche per i flussi delle Terze Parti. La comunicazione tra moduli di XEDI avviene tramite opportune tabelle di un database relazionale, che può fornire anche funzionalità di auditing e logging. Il collegamento con la Dogana è fornito come servizio di postino direttamente da MC in modalità Service o tramite router su una linea ISDN con protocollo FTP se installato presso il cliente. Il software operativo si connette al sistema XEDI, grazie ad un opportuno adapter, con protocollo HTTP/HTTPS.

2 XEDI TRASMISSIONI Come semplificare i processi di Dichiarazione in ambito doganale S T R U T T U R A D E L L A P P L I C A Z I O N E : X E D I _ S E R XEDI_SERver è il modulo, lato server, che implementa le logiche di interscambio dati, tra i sistemi informativi client e l Agenzia delle Dogane. Questo sistema, è in produzione nell ambito doganale (DAU, INTRASTAT,CARGO, Terminal Container, Recinti di Temporanea Custodia, ENS, EXS.) X E D I _ T R A XEDI_TRAcker è il modulo che consente all amministratore del sistema di monitorare i flussi e il loro stato di avanzamento. X E D I _ A P P XEDI Application sono i connettori per vari moduli sotto elencati nei servizi, che garantiscono l interscambio automatico dati per l inoltro/ricezione dei flussi con l integrazione della FIRMA DIGITALE in automatico dove richiesta. S P E C I F I C H E E R E Q U I S I T I T E C N I C I XEDI, lato server, adotta le seguenti tecnologie: DOTNET FRAMEWORK 3. Web Service ospitati in Internet Information Service sviluppati in ASP.NET 2.0(C#) Microsoft SQL Server 2005 o superiori (eventualmente anche nella versione free EXPRESS) E richiesta, se non erogato come servizio MC, una connessione in dial-up (analogica o ISDN) con la Dogana mediante router. E da tener presente che la parte server del sistema XEDI, nonostante possa essere installata senza limitazioni presso il cliente, è stata progettata come SaaS (Software as a Service) potendo erogare il servizio di collegamento con la dogana senza dover pesare nelle infrastrutture delle Aziende. I S E R V I Z I M U L T I C O N S U L T I N T E G R A T I A X E D I : XEDI&EXC per le movimentazioni accise XEDI&EXC_DOC per DAA XEDI&INT per le dichiarazioni Intrastat XEDI&BLK per le dichiarazioni Black_list XEDI&TC per i flussi gestori terminal o recinti di temp. Custodia

3 XEDI INTRASTAT.NET La gestione dell Intrastat STRUTTURA DELL APPLICAZIONE: XEDI-INT XEDI-INTrastat, è il modulo per la gestione delle DICHIARAZIONI INTRASTAT ACQUISTI E CESSIONI con l integrazione in automatico della FIRMA DIGITALE che esonera così l utente dall uso manuale di FIRMA&VERIFICA. L applicativo consente facilmente l acquisizione delle fatture, che vengono automaticamente trattate secondo le disposizioni previste dal Regolamento Comunitario, producendo così i flussi e le stampe previste per i nuovi modelli INTRA, BENI & SERVIZI estesi dal anche ai FORNITORI DI SERVIZI. L applicativo è completato da anagrafiche integrate per i presentatori e i fornitori esteri facilitando così il lavoro operativo e dai CONTROLLI DOGANALI estesi anche al VAT CODE e dalla consolle applicativa per il controllo di XEDI. XEDI-INT_ADP: XEDI-INTrastat_ADPter è il modulo per la comunicazione con l applicativo che consente l acquisizione automatica massiva dei dati fatture da sorgenti esterne in formato Excel o Flat File. XEDI_TP_INT XEDI-TerzeParti_INTrastat, è il modulo che consente anche agli utenti non MC,che possiedono altri software per la produzione dei flussi INTRA secondo specifiche dell Agenzia,di usufruire del motore XEDI vedendo così risolti i problemi di applicativo di dialogo e firma.

4 XEDI CREDITO.NET La gestione del Nuovo Credito Doganale CREDITO Modulo per il nuovo dialogo telematico con AIDA che consente di avere sempre in linea e sotto controllo i dati relativi alle operazioni aziendali che poggiano sul credito doganale. Sono disponibili così nuove funzioni di controllo più efficienti ed affidabili perché i dati sono prelevati direttamente dalla banca dati di AIDA e confrontati e/o messi a disposizione dell applicativo con evidenti benefici in termini di consistenza della banca dati aziendale. Si evita la digitazione manuale di tutte quelle operazioni che, ad oggi, non poggiano su flussi telematici ( es. rettifiche) e che saranno automaticamente caricate dalle funzionalità previste di CREDITO con l acquisizione dai nuovi flussi previsti dall Agenzia delle Dogane. Queste le funzionalità disponibili: INFO GENERALI CONTO/SOTTOCONTO/I INFO ULTIMI 150 MOVIMENTI IMPORTO GLOBALE/PARZIALE IN SCADENZA PRENOTAZIONE PAGAMENTO GLOBALE/PARZIALE ANNULLAMENTO PRENOTAZIONE INFO STATUS BONIFICO INFO ELENCO QUIETANZE Il modulo garantisce anche funzionalità di gestione diretta del/i conto/i presenti per interrogazioni, aggiornamenti e stampa di controllo delle movimentazioni dando così al modulo autonomia operativa. CREDITO_ADP Credito_ADPter è il connettore per la comunicazione automatica di CREDITO con gli applicativi MC specifici in ambito doganale di GETRA GRAPHIC o FORSPEDG.net a garanzia dell uso di tutte le funzionalità attualmente disponibili per la gestione del Credito Doganale. Il connettore consente la sincronizzazione automatica, in GETRA GRAPHIC o FORSPEDG.net, della banca dati di AIDA con quella dell applicativo aziendale evitando così la digitazione di eventuali operazioni manuali sul conto.

5 XEDI & TC.NET Il dialogo diretto con la banca dati A.I.D.A. per Gestori Terminal Container e/o Recinti Temporanea Custodia TC.NET TC_NET è il modulo per la gestione del dialogo diretto con AIDA la banca dati Agenzia delle Dogane. L utente può contare su una facile ricerca, sul proprio sistema, dei dati presenti in A.I.D.A. e automaticamente acquisiti da XEDI consentendo così piena visibilità dell operatività telematica degli operatori ( senza aver quindi la necessità di richiedere il dato a Loro) relativi a: - Manifesti Arrivo/Partenza - Partite A3 di competenza T.C. da caricare/scaricare - Partite A3 scaricate da Dichiarazione Doganale - Risultato sbarco/imbarco - Partite A3 di competenza T.C. pervenute e non inserite MMA - Richiesta autorizzazione trasferimento da un magazzino ad un altro - Avvenuto ingresso contenitore a magazzino - Richiesta informazioni dello scarico sulle partite A3 - Lista MRN imbarcabili TEC.NET_ADP TEC.NET_ADP è il modulo per la comunicazione dell applicativo che consente l acquisizione automatica massiva dei dati dei flussi di TC.NET e l applicativo che mantiene la contabilità di magazzino per il carico e scarico automatico delle movimentazioni.

6 XEDI & TP.NET Terze Parti A CHI E NECESSARIO XEDI&TP: Agli Utenti D.A.U. Agli Utenti INTRA Agli Utenti CARGO Agli Utenti ACCISE SPECIFICHE E REQUISITI TECNICI XEDI è sviluppato in tecnologia.net. La parte server del sistema XEDI, nonostante possa essere installata senza limitazioni presso l utente, è stata progettata anche come SaaS (Software as a Service) e può erogare il servizio di collegamento con la dogana, senza dover pesare nelle infrastrutture IT delle aziende. L utente dovrà solamente depositare il flusso nella cartella di INPUT, monitorare lo stato di avanzamento del flusso tramite la consolle, e prelevare infine le risposte che sono messe a disposizione automaticamente nella cartella di OUTPUT per poterle utilizzare direttamente anche nei propri applicativi. XEDI&TP CONSENTE DI: Effettuare l acquisizione automatica dalla cartella di INPUT dei flussi Gestire automaticamente la firma digitale Controllarne l inoltro automatico del flusso all Agenzia delle Dogane Eseguire il prelievo automatico di risposte e documenti Controllare in ogni momento il Tracking flussi Visualizzare gli esiti Interpretare facilmente gli eventuali errori per il reinoltro Stampare i documenti prodotti automaticamente in PDF Inoltrarli automaticamente via e.mail Restituire gli esiti nella cartella di OUTPUT per elaborazioni su altri sistemi A differenza di XEDI, con XEDI&TP.net, rimane a carico dell utente produrre i flussi telematici, verificandone l adeguamento dei tracciati alle normative dell Agenzia

7 XEDI & BLACK LIST BLACK_LIST BLACK_LIST di Forsped_g è stato progettato secondo le direttive del Decreto Legge del nr. 40 per il contrasto delle frodi internazionali e nazionali nelle riscossioni tributarie. Può operare sia integrato con il proprio sistema informativo contabile, dal quale riceve i dati necessari alla auto compilazione del documento, che con possibilità standalone con data-entry manuale. La struttura del programma prevede la possibilità di memorizzazioni dinamiche, (anagrafiche, aliquote, tabelle) facendo sì che i successivi data entry possano contare sul dato già presente oltre che su stampe di controllo per la verifica del corretto inserimento delle operazioni dovute e la creazione del FLUSSO richiesto. Viene automaticamente prodotto il modello del frontespizio con i dati del contribuente e un quadro A per ciascun soggetto che abbia rapporti commerciali con il contribuente e rientrante negli obblighi (per residenza,attività) BLACK_ADP BLACK_ADPter è il modulo per la comunicazione con l applicativo che consente l acquisizione automatica massiva dei dati contabili degli applicativi MC o da sorgenti esterne, secondo tracciato MC, in formato Excel o Flat File. XEDI_BLACK XEDI_BLACK è il modulo di XEDI_TP che consente, anche ad utenti non MC che utilizzano software di Terze Parti di usufruire del motore XEDI per la produzione dei flussi BLACK_LIST secondo specifiche dell Agenzia. Hanno così risolto i problemi dell automazione del dialogo con l Agenzia delle Entrate e dell uso manuale di FIRMA&VERIFICA.

XEDI. www.multiconsult.com

XEDI. www.multiconsult.com 622222222222222222222222222222 XEDI Come semplificare i processi telematici di dichiarazione in ambito doganale www.multiconsult.com Sede Filiale Padova Filiale Roma Via Rombon 11 C.so del Popolo 16 Via

Dettagli

A.I.D.A. PROGETTO CARGO. Colloquio Gestori T.C. Automazione Integrata Dogane Accise. Direzione Centrale Tecnologie per l Innovazione.

A.I.D.A. PROGETTO CARGO. Colloquio Gestori T.C. Automazione Integrata Dogane Accise. Direzione Centrale Tecnologie per l Innovazione. A.I.D.A. Automazione Integrata Dogane Accise PROGETTO CARGO Colloquio Gestori T.C. 11 ottobre 2010 Direzione Centrale Tecnologie per l Innovazione COLLOQUIO GESTORI T.C. VERSIONE 1 (in esercizio dal 18

Dettagli

Al SAISA. Alla SOGEI. DIREZIONE CENTRALE TECNOLOGIE PER L INNOVAZIONE Ufficio integrazione applicativa

Al SAISA. Alla SOGEI. DIREZIONE CENTRALE TECNOLOGIE PER L INNOVAZIONE Ufficio integrazione applicativa Roma, 9 maggio 2014 Protocollo: 10186 / RU Rif.: Allegati: Ai Componenti del tavolo tecnico e-customs Ai Componenti del tavolo Digitalizzazione accise Alle Direzioni Interregionali, Regionali e Interprovinciale

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

Oggetto: Adesione al servizio telematico doganale.

Oggetto: Adesione al servizio telematico doganale. ALL UFFICIO STRATEGIE PER L INNOVAZIONE TECNOLOGIA STUDI ECONOMICI E FISCALI Unità Qualità e Sviluppo Competenze ICT Via Mario Carucci 71 00143 Roma Oggetto: Adesione al servizio telematico doganale. Il/La

Dettagli

Il Dialogo Telematico tra Impresa e Ufficio delle Dogane E.D.I. (Electronic Data Interchange)

Il Dialogo Telematico tra Impresa e Ufficio delle Dogane E.D.I. (Electronic Data Interchange) Telematizzazione degli adempimenti relativi alle accise per le aziende vitivinicole Il Dialogo Telematico tra Impresa e Ufficio delle Dogane E.D.I. (Electronic Data Interchange) AGENZIA DELLE DOGANE Dir.

Dettagli

Principali nozioni sulla conoscenza e potenzialità del servizio Telematico delle Dogane

Principali nozioni sulla conoscenza e potenzialità del servizio Telematico delle Dogane Principali nozioni sulla conoscenza e potenzialità del servizio Telematico delle Dogane Il Servizio Telematico Doganale E.D.I. (Electronic Data Interchange) Che cos è Perché è nato E.D.I. (Electronic Data

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

Movimentazioni giornaliere dei prodotti con inserimento automatico tramite causali di movimentazione.

Movimentazioni giornaliere dei prodotti con inserimento automatico tramite causali di movimentazione. Capitale Sociale. 50.000,00 Sede Amm. e Comm.le: Via Acqueviole, 50 98057 MILAZZO (ME) Reg. Soc. Trib. ME n. 32010 C.C.I.A.A. ME n. 126426 Partita IVAe Codice.Fiscale IT01603150838 tel. 0909284834 fax

Dettagli

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE Applicativo GIS CONTABILITA Versione 10.00.5c00 Tipo Versione Aggiornamento Data Rilascio 19.03.2010 Gentile cliente, La informiamo che è disponibile un aggiornamento GIS CONTABILITA. COMPATIBILITÀ E INSTALLAZIONE

Dettagli

Il servizio E.D.I. L Intra telematico

Il servizio E.D.I. L Intra telematico Il servizio E.D.I. L Intra telematico Bolzano, 15 dicembre2009 1 1) Principali novità Intra 2) Servizio E.D.I PROGRAMMA 3) L istanza di adesione 4) La firma elettronica 5) Le modifiche 6) Il Flusso di

Dettagli

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE

In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE GESTIONE INTRA CEE In questo documento è possibile trovare tutte le operazioni da eseguire per la Gestione della Comunicazione Intra CEE OPERAZIONI PRELIMINARI Per attivare la gestione dell Intrastat,

Dettagli

GOW GESTIONE ORDINI WEB

GOW GESTIONE ORDINI WEB OW GOW GESTIONE ORDINI WEB OWUn'azienda moderna necessita di strumenti informatici efficienti ed efficaci, in GESTIONE CLIENTI, ORDINI E STATISTICHE TRAMITE BROWSER WEB grado di fornire architetture informative

Dettagli

EXCISE_DAA_NOTIfication

EXCISE_DAA_NOTIfication Come semplificare le Vs. attività in materia di ACCISE EXCISE_DAA_NOTIfication Cos è: Procedura automatizzata per l acquisizione ed elaborazione notifiche DAA Con questo nuovo modulo vengono abbattuti

Dettagli

Documentazione illustrativa

Documentazione illustrativa Documentazione illustrativa 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE SOMMARIA DEL SOFTWARE... 3 2.1 Tabelle per semplificare l inserimento dei dati... 3 2.2 Gestione delle dichiarazioni intrastat... 4 2.3 Stampa

Dettagli

GOW GESTIONE ORDINI WEB

GOW GESTIONE ORDINI WEB OW GOW GESTIONE ORDINI WEB NOTE CARATTERISTICHE GESTIONE ORDINI WEB è un applicazione specificatamente progettata per soddisfare le esigenze di chi vuol realizzare una soluzione per il commercio elettronico

Dettagli

La dogana digitale: ultime novità

La dogana digitale: ultime novità La dogana digitale: ultime novità Torino, 26 Novembre 2010 Teresa Alvaro Direttore Centrale Tecnologie per l Innovazione Agenda: AIDA Le dichiarazioni Intra Trade facilitation e Sportello Unico 1 gennaio

Dettagli

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE...

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... Sommario SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... 4 INTRODUZIONE ALLE FUNZIONALITÀ DEL PROGRAMMA INTRAWEB... 4 STRUTTURA DEL MANUALE... 4 INSTALLAZIONE INRAWEB VER. 11.0.0.0... 5 1 GESTIONE INTRAWEB VER 11.0.0.0...

Dettagli

Aspetti fiscali del commercio elettronico o e-commerce

Aspetti fiscali del commercio elettronico o e-commerce Aspetti fiscali del commercio elettronico o e-commerce 2014-01-02 19:54:35 Il presente lavoro è tratto dalle guide: Imprese ed e-commerce. Marketing, aspetti legali e fiscali. e Il commercio elettronico

Dettagli

Documentazione illustrativa

Documentazione illustrativa Documentazione illustrativa 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE SOMMARIA DEL SOFTWARE... 3 2.1 Tabelle per semplificare l inserimento dei dati... 3 2.2 Gestione delle bolle di importazione / esportazione...

Dettagli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli SCAMBIO ELETTRONICO DEI DATI ( E. D. I. ) Appendice

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli SCAMBIO ELETTRONICO DEI DATI ( E. D. I. ) Appendice Agenzia delle Dogane e dei Monopoli SCAMBIO ELETTRONICO DEI DATI ( E. D. I. ) Appendice Pagina 1 di 135 INDICE 1 Caratteristiche generali dei tracciati e rappresentazione dei campi... 6 1.1 Campi decimali...7

Dettagli

SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE

SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE Materiale Didattico a cura dello Studio Pallino Aggiornato al 17/05/2011 ACCESSO AL SITO WEB EFFETTUARE L ISTANZA DI ADESIONE Per ottenere l'autorizzazione, occorre compilare

Dettagli

Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie.

Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie. Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie. CNA Modifiche alla disciplina dell IVA, in vigore dal 1 gennaio 2010, a seguito del recepimento delle Direttive comunitarie 8/2008 9/2008 117/2008.

Dettagli

Le Soluzioni per il Traffico delle Merci

Le Soluzioni per il Traffico delle Merci Le Soluzioni per il Traffico delle Merci Il Sistema Informativo Integrato che risponde a tutte le esigenze del Trasporto e della Logistica Lo strumento necessario per: Autotrasportatori Completi Groupages

Dettagli

BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO

BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO I MODULI DI BUSINESS FILE Nella versione Net di BUSINESS FILE sono disponibili i seguenti moduli: > BF_K Software development kit > BF01 Archiviazione, visualizzazione,

Dettagli

Barcode Inventory System

Barcode Inventory System Barcode Inventory System BIS è un sistema di front-end che permette di collegare le funzioni di campo proprie della gestione del magazzino con il sistema informativo ERP. Progettato essenzialmente come

Dettagli

L adesione al servizio telematico

L adesione al servizio telematico L adesione al servizio telematico effettuate le operazioni di generazione dell'ambiente di sicurezza l'utente deve collegarsi via internet, al sito Servizio Telematico doganale Ambiente di Prova e selezionare

Dettagli

U-BY-CARGO. Presentazione Modulo di RIMESSA DOCUMENTI su WEB per Dogana Telematica e Fatturazione

U-BY-CARGO. Presentazione Modulo di RIMESSA DOCUMENTI su WEB per Dogana Telematica e Fatturazione U-BY-CARGO Presentazione Modulo di RIMESSA DOCUMENTI su WEB per Dogana Telematica e Fatturazione Pubblicazione dati bolle doganali Con l apposita funzione, possono essere pubblicate su WEB le informazioni

Dettagli

Gestione Ruoli 6.0 e SmartEditor plus

Gestione Ruoli 6.0 e SmartEditor plus Gestione Ruoli 6.0 e SmartEditor plus Il Software "Gestione RUOLI 6.0" è uno strumento molto potente nel caricamento, gestione e visualizzazione dei dati relativi alle minute di ruolo ed è in grado di

Dettagli

Soluzione web-based end-to-end per il business travel della tua azienda e della PA

Soluzione web-based end-to-end per il business travel della tua azienda e della PA Soluzione web-based end-to-end per il business travel della tua azienda e della PA Chi Siamo Dal 1987 Info Studi, società d informatica e consulenza aziendale con sede a Bresso (MI) e Longare (VI), è composta

Dettagli

PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO

PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO Lettere, fax, messaggi di posta elettronica, documenti tecnici e fiscali, pile e pile

Dettagli

La declinazione dell Agenda Digitale in Dogana

La declinazione dell Agenda Digitale in Dogana La declinazione dell Agenda Digitale in Dogana L impresa sociale, nelle nuvole e senza carta: norme ed opportunità Torino, 23 Novembre 2012 Teresa Alvaro Direttore Centrale Tecnologie per l Innovazione

Dettagli

e p. c. DIREZIONE CENTRALE TECNOLOGIE PER L INNOVAZIONE Ufficio integrazione applicativa

e p. c. DIREZIONE CENTRALE TECNOLOGIE PER L INNOVAZIONE Ufficio integrazione applicativa Roma, 16/06/2014 Protocollo: 63077 / RU Rif.: 121784/RU Allegati: 1 Alle Direzioni Regionali ed Interregionali delle Dogane e Interprovinciale delle Dogane Al Servizio Processi Automatizzati - dei Distretti

Dettagli

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011 Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-86GKJM79678 Data ultima modifica 09/03/2011 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Genera dichiarazione Intrastat * in giallo le modifiche

Dettagli

COMUNICAZIONE. Progetto CARGO: Sdoganamento in mare e Trasferimenti di magazzino

COMUNICAZIONE. Progetto CARGO: Sdoganamento in mare e Trasferimenti di magazzino Roma 12.09.2014 COMUNICAZIONE Progetto CARGO: Sdoganamento in mare e Trasferimenti di magazzino Si comunica che il 15 settembre 2014, alle ore 14:00, avrà inizio la sperimentazione delle nuove funzionalità

Dettagli

Al SAISA. Alla SOGEI. DIREZIONE CENTRALE TECNOLOGIE PER L INNOVAZIONE Ufficio integrazione applicativa

Al SAISA. Alla SOGEI. DIREZIONE CENTRALE TECNOLOGIE PER L INNOVAZIONE Ufficio integrazione applicativa Roma, 25 marzo 2015 Protocollo: 37066 / RU Rif.: Allegati: 3 Ai Componenti del tavolo tecnico e-customs Ai Componenti del tavolo Digitalizzazione accise Alle Direzioni Interregionali, Regionali e Interprovinciale

Dettagli

Port Community System del Porto di Ravenna CONFIGURAZIONE

Port Community System del Porto di Ravenna CONFIGURAZIONE Port Community System del Porto di Ravenna CONFIGURAZIONE SOMMARIO Indicazioni generali... 3 Dipendenze software... 4 Lato server... 4 Lato client... 4 Organizzazione del sistema... 5 Struttura delle directory...

Dettagli

Il Servizio F24 Zero Code - Zero Errori

Il Servizio F24 Zero Code - Zero Errori Il Servizio F24 Zero Code - Zero Errori SIA 1 Chi siamo Sia spa è leader europeo nella progettazione, realizzazione e gestione di infrastrutture e servizi tecnologici, dedicati alle Istituzioni Finanziarie

Dettagli

FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013. Prodotto Contabilità. Modulo Contabilità - Intrastat. Oggetto Modulo Intrastat

FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013. Prodotto Contabilità. Modulo Contabilità - Intrastat. Oggetto Modulo Intrastat Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-82GBT727949 Data ultima modifica 05/02/2013 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Modulo Intrastat * in giallo le modifiche apportate rispetto

Dettagli

e-log supply chain it automation gestione e pianificazione informatica delle attività logistiche E-Code Via Germania,6 35010 Vigonza (PD)Italy

e-log supply chain it automation gestione e pianificazione informatica delle attività logistiche E-Code Via Germania,6 35010 Vigonza (PD)Italy e-log gestione e pianificazione informatica delle attività logistiche supply chain it automation E-Code Via Germania,6 35010 Vigonza (PD)Italy Tel. +39.0497699189 Fax. +39.0497699199 w w w. e c o d e -

Dettagli

BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO

BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO Un'azienda moderna necessita di strumenti informatici efficienti ed efficaci, in grado di fornire architetture informative sempre più complete che consentano da

Dettagli

CONFCOMMERCIO. La novità della dichiarazione intrastat. Roma, 14 aprile 2010. Francesca Graziano Rosa Trinchese. Copyright 2008-2009

CONFCOMMERCIO. La novità della dichiarazione intrastat. Roma, 14 aprile 2010. Francesca Graziano Rosa Trinchese. Copyright 2008-2009 CONFCOMMERCIO La novità della dichiarazione intrastat Roma, 14 aprile 2010 Francesca Graziano Rosa Trinchese Direzione Centrale Tecnologie per l Innovazione Copyright 2008-2009 Direzione Centrale Tecnologie

Dettagli

DICHIARAZIONE INTRASTAT 2010

DICHIARAZIONE INTRASTAT 2010 Rescaldina, 1 Marzo 2010 Release AG201004 CONTENUTO DELL AGGIORNAMENTO DICHIARAZIONE INTRASTAT 2010 DICHIARAZIONE INTRASTAT 2010 Con il presente aggiornamento consegniamo la nuova versione della Dichiarazione

Dettagli

DRS Dealer Rendering System

DRS Dealer Rendering System DRS Dealer Rendering System Scenario DRS, Dealer Rendering System, consente ad una rilevante industria automobilistica di richiedere, gestire e analizzare i materiali resi dalla rete di vendita per determinare

Dettagli

SERVICEPACK 16.0.0C MARZO 2010

SERVICEPACK 16.0.0C MARZO 2010 Apogeo gruppo Zucchetti SERVICEPACK 16.0.0C MARZO 2010 SOMMARIO DEGLI ARGOMENTI TRATTATI RICTEL - GESTIONE RICEVUTE TELEMATICHE INTERMEDIARI...1 ACQUISIZIONE FILE ENTRATEL...1 INTRASTAT...1 ASPETTI NORMATIVI...1

Dettagli

Approfondimenti. 8. aprile. corso. in tema di Iva internazionale e fiscalità doganale. Riconosciuti 25 c.f.p. Commissione Diritto Tributario Nazionale

Approfondimenti. 8. aprile. corso. in tema di Iva internazionale e fiscalità doganale. Riconosciuti 25 c.f.p. Commissione Diritto Tributario Nazionale Approfondimenti in tema di Iva internazionale e fiscalità doganale. 8. aprile Ore 9.00-13.30 Sala Convegni, Corso Europa, 11 Milano corso Commissione Diritto Tributario Nazionale Riconosciuti 2 Ente Formatore

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2015.03.00.

Dettagli

Nuove implementazioni La nuova release del TsGate apporta al protocollo numerose migliorie, sia generali che specifiche per ogni singolo modulo.

Nuove implementazioni La nuova release del TsGate apporta al protocollo numerose migliorie, sia generali che specifiche per ogni singolo modulo. Pro COMMERCIALE (La farmacia può decidere di accettare o meno l allineamento commerciale di un prodotto) ACCETTARE IL PRODOTTO SOSTI- TUTIVO (La farmacia può decidere di accettare o meno il prodotto sostitutivo)

Dettagli

Presentare una dichiarazione Intrastat per via telematica. Dott. Simone Remorgida Genova, 28 settembre 2011

Presentare una dichiarazione Intrastat per via telematica. Dott. Simone Remorgida Genova, 28 settembre 2011 Presentare una dichiarazione Intrastat per via telematica Dott. Simone Remorgida Genova, 28 settembre 2011 I contenuti: Le modalitàper l invio telematico delle dichiarazioni intrastat Approfondimento sull

Dettagli

- denominazione del soggetto richiedente; - indirizzo, C.A.P., città e provincia (sigla) della sede;

- denominazione del soggetto richiedente; - indirizzo, C.A.P., città e provincia (sigla) della sede; AGENZIA DELLE DOGANE: CIRCOLARE 03.12.2003, N. 69 /D DOGANE - SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE - NUOVO MODELLO DI ISTANZA DI ADESIONE - ESTENSIONE DEL SERVIZIO ALLE DICHIARAZIONI IN TEMA DI ACCISE E ALLE TRASMISSIONI

Dettagli

e p. c. DIREZIONE CENTRALE TECNOLOGIE PER L INNOVAZIONE Ufficio integrazione applicativa

e p. c. DIREZIONE CENTRALE TECNOLOGIE PER L INNOVAZIONE Ufficio integrazione applicativa Roma, 5 maggio 2015 Protocollo: 53187/ RU Rif.: 63077/RU Allegati: 1 Alle Direzioni Regionali ed Interregionali delle Dogane e Interprovinciale delle Dogane Al Servizio Processi Automatizzati - dei Distretti

Dettagli

1. Compilazione dell istanza di adesione

1. Compilazione dell istanza di adesione 1. Compilazione dell istanza di adesione Compilare l istanza di adesione dal sito dell Agenzia delle Dogane avendo cura di stampare il modulo compilato. In questa fase è necessario comunicare se si è in

Dettagli

elisa - LIMS Tecnologia Microsoft per la gestione completa del processo di analisi di laboratorio

elisa - LIMS Tecnologia Microsoft per la gestione completa del processo di analisi di laboratorio elisa - LIMS Tecnologia Microsoft per la gestione completa del processo di analisi di laboratorio Panoramica LISA Web è il software LIMS di riferimento per i laboratori di analisi Gestio Sviluppato in

Dettagli

Nuove modalità di trasmissione in Dogana dei documenti di transito T1/T2 allo sdoganamento.

Nuove modalità di trasmissione in Dogana dei documenti di transito T1/T2 allo sdoganamento. Trasmissine Protocollo: 52705/RU Rif.: Allegati: vari Milano, 05.08.2011 Ai Titolari di Procedura di Domiciliazione LORO SEDI Ai destinatari autorizzati nel regime del transito LORO SEDI per il tramite

Dettagli

Novità BeeStore Rel. 3.00.00

Novità BeeStore Rel. 3.00.00 Novità BeeStore Rel. 3.00.00 05-08-2015 Il Laboratorio BeeStore di Sirio informatica e sistemi SpA è lieto di annunciare il rilascio della nuova versione 3.00.00, che si arricchisce di nuove, importanti

Dettagli

Forspedg.NET MIPAAF.NET Forspedg.NET MIPAAF.NET

Forspedg.NET MIPAAF.NET Forspedg.NET MIPAAF.NET Forspedg.NET pag. 1 di 9 1. Introduzione Il MIPAAF (Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali) ha emanato in data 08/01/2015, con Protocollo n. 11, le disposizioni relative alla dematerializzazione

Dettagli

Elenchi Intrastat. Indice degli argomenti. Premessa. Operazioni preliminari. Inserimento manuale dei movimenti e presentazione

Elenchi Intrastat. Indice degli argomenti. Premessa. Operazioni preliminari. Inserimento manuale dei movimenti e presentazione Elenchi Intrastat Indice degli argomenti Premessa Operazioni preliminari Inserimento manuale dei movimenti e presentazione Collegamento con la Contabilità Collegamento con il ciclo attivo e passivo Generazione

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2010.0.2 Applicativo: GECOM

Dettagli

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di controllo uniemens aggregato per l invio mensile unificato delle denunce retributive individuali (EMENS) e delle denunce contributive aziendali

Dettagli

L EVOLUZIONE MIDRANGE dei sistemi ERP I MODULI TECNOLOGICI

L EVOLUZIONE MIDRANGE dei sistemi ERP I MODULI TECNOLOGICI L EVOLUZIONE MIDRANGE dei sistemi ERP Euro-E3 è il software per la gestione aziendale semplice, potente ed integrato. La procedura è sviluppata in ambiente Microsoft.NET, che rappresenta il riferimento

Dettagli

5.8.2 Novità funzionali

5.8.2 Novità funzionali - 176 - Manuale di Aggiornamento 5.8.2 Novità funzionali Le modifiche al programma contabile sono le seguenti: implementazione nei Parametri della procedura implementazione delle tabelle Intra per gestire

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010

LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010 LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010 1) PREMESSA Come noto, dal 2010 gli elenchi intrastat devono essere presentati telematicamente con cadenza trimestrale (per la generalità dei contribuenti). Inoltre, l obbligo

Dettagli

Adempimenti del deposito fiscale vino II parte Gestione informatica

Adempimenti del deposito fiscale vino II parte Gestione informatica UFFICIO DELLE DOGANE DI VERONA Adempimenti del deposito fiscale vino II parte Gestione informatica Dott. Ing. Nicola Altamura Direttore dell Ufficio Dott. Ing. Giovanni Fedrighi Referente Informatico Marano

Dettagli

Anagrafica. Check-List. Autocomposizione guidata

Anagrafica. Check-List. Autocomposizione guidata L elaborazione del bilancio delle aziende nell attività di uno studio comporta una serie di attività complesse e ripetitive nel tempo, manipolando dati di provenienza esterna, elaborando dei modelli frutto

Dettagli

SOFTW AR E GESTION AL E. Aggiornamento v3.4 SP1. DMT Professional v3.4 SP1 aggiorna il database di DMT Professional v3.4

SOFTW AR E GESTION AL E. Aggiornamento v3.4 SP1. DMT Professional v3.4 SP1 aggiorna il database di DMT Professional v3.4 SOFTW AR E GESTION AL E Aggiornamento v3.4 SP1 DMT Professional v3.4 SP1 aggiorna il database di DMT Professional v3.4 Sommario degli argomenti Importazione anagrafiche pubblicate dal commercialista...3

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

BIMPublisher Manuale Tecnico

BIMPublisher Manuale Tecnico Manuale Tecnico Sommario 1 Cos è BIMPublisher...3 2 BIM Services Console...4 3 Installazione e prima configurazione...5 3.1 Configurazione...5 3.2 File di amministrazione...7 3.3 Database...7 3.4 Altre

Dettagli

DEMATERIALIZZAZIONE E OPERAZIONI INTRA ED EXTRA UE

DEMATERIALIZZAZIONE E OPERAZIONI INTRA ED EXTRA UE S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Dematerializzazione documentale DEMATERIALIZZAZIONE E OPERAZIONI INTRA ED EXTRA UE Alberto Baj Macario Data - Luogo (es. Sala Convegni) S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso SIOS

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso SIOS Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso SIOS Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.4 Le opportunità per le imprese derivanti

Dettagli

G.P. Informatica s.r.l. www.gpinformatica.com

G.P. Informatica s.r.l. www.gpinformatica.com G.P. Informatica s.r.l. www.gpinformatica.com E nativamente interfacciabile con il software gestionale Business Net ma può essere facilmente integrata con tutti i gestionali più diffusi a livello nazionale.

Dettagli

Note di rilascio. Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria: invio telematico

Note di rilascio. Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema Tessera Sanitaria: invio telematico Note di rilascio Aggiornamento disponibile tramite Live Update a partire dal Contabilità Versione 13.11 13/01/2016 SINTESI DEI CONTENUTI Le principali implementazioni riguardano: Comunicazione Sistema

Dettagli

Sesamo Transit. Security

Sesamo Transit. Security Security Sesamo SESAMO è la Suite software di Indaco Project sviluppata completamente in ambiente WEB e ideata per la gestione del Controllo Accessi in Azienda. Ingloba molteplici moduli in grado di soddisfare

Dettagli

Area Logistica del Nord Ovest

Area Logistica del Nord Ovest Area Logistica del Nord Ovest Censimento ICT Marzo 2007 Presentazione Nell ambito dell istituzione del Sistema Logistico del Nord Ovest è prevista la costruzione di una piattaforma informatica a supporto

Dettagli

Nuove funzionalità Max 4i

Nuove funzionalità Max 4i Nuove funzionalità Max 4i Caratteristiche operative principali del nuovo prodotto: Nuovi metodi di navigazione nell applicativo tramite albero gerarchico e tramite pop up menu: nuove modalità di ricerca

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

Cover. La soluzione gestionale per conoscere ed elaborare i TEMPI di produzione ottimizzandone i METODI di realizzo.

Cover. La soluzione gestionale per conoscere ed elaborare i TEMPI di produzione ottimizzandone i METODI di realizzo. Cover La soluzione gestionale per conoscere ed elaborare i TEMPI di produzione ottimizzandone i METODI di realizzo. Tempi e Metodi Realizzato sull esperienza vissuta in prima persona all interno delle

Dettagli

INDICE CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI

INDICE CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI INDICE CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI 1. Quadro generale e riferimenti normativi...9 2. I soggetti obbligati alla presentazione degli elenchi Intrastat... 12 3. La struttura degli elenchi... 13 3.1 Frontespizio

Dettagli

SOMMARIO 1. PREMESSA E PRESENTAZIONE 2 1.1. PRINCIPALI CARATTERISTICHE... 2 1.2. ESEMPIO PRATICO... 3 2. ATTIVAZIONE NEL PROGRAMMA PAGHE 4

SOMMARIO 1. PREMESSA E PRESENTAZIONE 2 1.1. PRINCIPALI CARATTERISTICHE... 2 1.2. ESEMPIO PRATICO... 3 2. ATTIVAZIONE NEL PROGRAMMA PAGHE 4 SOMMARIO 1. PREMESSA E PRESENTAZIONE 2 1.1. PRINCIPALI CARATTERISTICHE... 2 1.2. ESEMPIO PRATICO... 3 2. ATTIVAZIONE NEL PROGRAMMA PAGHE 4 2.1. COME INVIARE UNA AZIENDA IN GAP... 5 2.2. ATTIVITÀ CHE VERRANNO

Dettagli

Aziendalista un nuovo modo di essere Commercialista.

Aziendalista un nuovo modo di essere Commercialista. PROFIS - Software e servizi per commercialisti Azienda PROFIS/az Studio Aziendalista un nuovo modo di essere Commercialista. La telematica al servizio della professione 1 Un nuovo servizio per il Commercialista

Dettagli

Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le

Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le ELENCO CLIENTI E FORNITORI Premessa: ai fini della corretta creazione del file ministeriale per l invio telematico dellìelenco clienti e fornitori è necessario compilare le seguenti parti visualizzate

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA 1. DATI IDENTIFICATIVI DEL RICHIEDENTE COGNOME E NOME, DITTA, DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE NUMERO DI PARTITA I.V.A. 2. DOCUMENTI DA TRASMETTERE QUALITA DEL SOGGETTO RICHIEDENTE IMPORTATORE

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 11 marzo 2008 SEERVIIZZIIO TTEELLEEMATTIICO M DOGANALLEE G Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione

Dettagli

Servizio Telematico Paghe

Servizio Telematico Paghe Servizio Telematico Paghe GUIDA ALL USO DELLE PAGINE DI AMMINISTRAZIONE DEL SERVIZIO PAGHE.NET Software prodotto da Nuova Informatica srl 1 SOMMARIO SOMMARIO...2 INTRODUZIONE...3 FLUSSO DELLE INFORMAZIONI...3

Dettagli

MODALITÀ DI TRASMISSIONE DEI DATI REGOLE TECNICHE PER LA COMUNICAZIONE DEI DATI RIFERITI A FATTURE (O RICHIESTE EQUIVALENTI DI PAGAMENTO)

MODALITÀ DI TRASMISSIONE DEI DATI REGOLE TECNICHE PER LA COMUNICAZIONE DEI DATI RIFERITI A FATTURE (O RICHIESTE EQUIVALENTI DI PAGAMENTO) PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI MODALITÀ DI TRASMISSIONE DEI DATI REGOLE TECNICHE PER LA COMUNICAZIONE DEI DATI RIFERITI A FATTURE (O RICHIESTE EQUIVALENTI DI PAGAMENTO) ART. 7-BIS DECRETO

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARTELECTRA

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARTELECTRA Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO ARTELECTRA Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.2 Gestire

Dettagli

Struttura degli elenchi riepilogativi

Struttura degli elenchi riepilogativi Allegato XII SPECIFICHE TECNICHE E TRACCIATI RECORD DEGLI ELENCHI RIEPILOGATIVI DELLE CESSIONI E DEGLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI BENI E DEI SERVIZI RESI E RICEVUTI (PRESENTAZIONE TELEMATICA ATTRAVERSO

Dettagli

I dichiarazione Intrastat Frontespizio elenco 1. I riga sezione 1. II riga sezione 1. N riga sezione 1. I riga sezione 1.

I dichiarazione Intrastat Frontespizio elenco 1. I riga sezione 1. II riga sezione 1. N riga sezione 1. I riga sezione 1. Allegato XII CARATTERISTICHE TECNICHE E CONTENUTO DEGLI ELENCHI RIEPILOGATIVI DELLE CESSIONI E DEGLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI BENI E DEI SERVIZI RESI E RICEVUTI. Il flusso contenente i dati degli elenchi

Dettagli

INDICE CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI

INDICE CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI INDICE CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI 1. Quadro generale e riferimenti normativi... 11 2. I soggetti obbligati alla presentazione degli elenchi Intrastat... 16 3. La struttura degli elenchi... 17 3.1

Dettagli

ACCISE energia elettrica UNINDUSTRIA REGGIO EMILIA 29/Novembre/2013

ACCISE energia elettrica UNINDUSTRIA REGGIO EMILIA 29/Novembre/2013 ACCISE energia elettrica UNINDUSTRIA REGGIO EMILIA 29/Novembre/2013 Fabio Castagnetti www.accisa.it 1 ELENCO SCADENZE ED INCOMBENZE Normalmente a seguito della verifica di primo impianto e dopo aver ricevuto

Dettagli

Dichiarazione di consumo ANNO 2014

Dichiarazione di consumo ANNO 2014 Dichiarazione di consumo ANNO 2014 Cuneo 25.02.2015 Adesione al servizio telematico doganale Compilazione della dichiarazione di consumo Trasmissione telematica del file (sintesi) 2 Prima di procedere

Dettagli

Digit Order Management

Digit Order Management Digit Order Management Sommario Digit Order Management... 1 1. Introduzione... 2 2. Funzionalità... 2 Scarico ordini e memorizzazione... 2 Visualizzazione e controllo... 3 Invio... 4 3. Pagamento ordini

Dettagli

COMUNICAZIONE DELLE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA

COMUNICAZIONE DELLE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA COMUNICAZIONE DELLE OPERAZIONI RILEVANTI AI FINI IVA Spesometro 2013 La soluzione Magico per adempiere tale obbligo. MULTIMEDIA POINT s.r.l. Via Monte Rosa 2 I-22079 Villa Guardia (CO) Tel. +39 031 563

Dettagli

ebridge 730 2015 PROFESSIONISTI

ebridge 730 2015 PROFESSIONISTI PREMESSA... 2 NOVITA - GESTIONE RICHIESTA DELEGA E 730 PRECOMPILATO... 2 Fase Preliminare... 3 Prima Fase Richiesta Delega... 5 Seconda Fase Richiesta 730 Precompilato... 8 Gestore File Telematico Archiviaz.\Visualizzaz.

Dettagli

Soluzioni gestionali a portata di mouse

Soluzioni gestionali a portata di mouse GRUPPO Soluzioni gestionali a portata di mouse PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DiTech DiTech Wi-Fi JMF/prod ERP specializzato nella gestione dei processi per commessa Interrogazioni e transazioni di magazzino

Dettagli

Descrizione generale. Architettura del sistema

Descrizione generale. Architettura del sistema Descrizione generale Sister.Net nasce dall esigenza di avere un sistema generale di Cooperazione Applicativa tra Enti nel settore dell Informazione Geografica che consenta la realizzazione progressiva

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Catalogo Servizi Metel

Catalogo Servizi Metel Metel, standard di settore e strumento di filiera Catalogo Servizi Metel Servizi per i documenti del ciclo dell ordine; dalla generazione alla gestione, alla distribuzione e conservazione sostitutiva a

Dettagli

PREREQUISITI FONDAMENTALI

PREREQUISITI FONDAMENTALI PREREQUISITI FONDAMENTALI 1) PERSONALIZZAZIONI ATLANTE AS400 Percorso: Archivi di Base/Parametri/Personalizzazioni E necessario verificare e/o impostare i seguenti dati: CODICE FISCALE DEL SOGGETTO OBBLIGATO;

Dettagli