FLIGHT2000 EASYWAY EXPRESS. Manuale per l utente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FLIGHT2000 EASYWAY EXPRESS. Manuale per l utente"

Transcript

1 FLIGHT2000 EASYWAY EXPRESS Manuale per l utente Il menù principale di Easyway Express consente l accesso ai moduli: PREVENTIVI SPEDIZIONI IMPOSTAZIONI AGGIORNAMENTO

2 Preventivi Consente la formulazione e la stampa del preventivo di costo di una spedizione. Per formulare il preventivo inserire tutti i dati richiesti, al termine premere il tasto [Calcola (F8)]. Per stampare il preventivo premere il tasto [Stampa (F2)]. Verrà visualizzata l anteprima. Per stampare il preventivo premere il tasto [Stampa (F2)];

3 Spedizioni Consente la gestione delle spedizioni, la stampa dei documenti, l invio dei dati ed il tracking. Questa dialog ha tre modalità di funzionamento: INSERIMENTO, RICERCA e MODIFICA. La prima serve per l inserimento delle spedizioni; la seconda serve per la ricerca delle spedizioni precedentemente inserite ed il tracking; la terza serve per eventuali modifiche o cancellazioni (possibili solo su spedizioni non ancora trasmesse a Flight2000). Quando si entra nella dialog si è in modalità INSERIMENTO. Per passare alla modalità RICERCA premere il tasto [Ricerca (F6)]; Per tornare alla modalità INSERIMENTO premere il tasto [Nuovo (F5)]. La modalità attuale è visibile nell angolo in basso a destra della dialog. TASTI DELLA DIALOG [Esci (Esc)] serve per uscire dalla dialog. [Annulla (Esc)] si attiva solo quando si è iniziato un inserimento o una modifica e serve per annullare l operazione. [Aiuto (F1)] visualizza il presente manuale. [Stampa (F2)] è attivo solo in ricerca e consente l accesso al menù di stampa. [Anagrafica (F3)] è attivo solo quando ci si trova sul campo Cod.Destinatario e consente di passare alla dialog di gestione dei destinatari.

4 [Lista (F4)] è attivo solo quando ci si trova sui campi che hanno una lista collegata (N.Spedizione, Cod.Destinatario, Stato, Provincia, Descrizione della merce, Valuta) e serve per visualizzare la lista relativa. [Nuovo (F5)] è attivo solo in RICERCA e serve per passare alla modalità INSERMENTO. [Ricerca (F6)] è attivo solo in INSERIMENTO e serve per passare alla modalità RICERCA. [Salva (F8)] è attivo solo quando si è iniziato un inserimento o una modifica e serve per salvare i dati della spedizione e del destinatario. [Cancella (F11)] è attivo solo quando si è in modifica di una spedizione e serve per cancellare la spedizione stessa. Modifiche e cancellazioni sono possibili solo se la spedizione non e ancora stata trasmessa a Flight2000. [Opzioni (F12)] è attivo solo in RICERCA e consente l accesso al menù delle opzioni. [Inizio], [Prec], [Succ], [Fine] sono attivi solo in RICERCA e consentono la visualizzazione sequenziale delle spedizioni. INSERIMENTO DI UNA NUOVA SPEDIZIONE Se non si è già in modalità INSERIMENTO, premere il tasto [Nuovo (F5)]. Il primo dato da inserire è il Codice del Destinatario. Se si tratta della prima spedizione o di un nuovo destinatario, lasciare il campo vuoto e compilare tutti gli altri campi dell indirizzo. Se si vuole inserire un destinatario già utilizzato in precedenti spedizioni, accertarsi che il cursore si trovi nel campo codice destinatario e premere il tasto [Lista (F4)]. Verrà visualizzata la lista dei destinatari. Per selezionare un destinatario dalla lista, posizionare il cursore sulla riga corrispondente e premere doppio click o invio; tutti i dati del destinatario verranno riportati nella dialog spedizioni e potranno anche essere eventualmente modificati. Per maggiori informazioni riguardo al funzionamento della dialog Lista vedere la sezione Funzionalità della dialog Lista. Procedere con l inserimento di tutti i dati richiesti; per maggiori informazioni consultare la sezione Descrizione dei campi della spedizione. Al termine premere il tasto [Salva (F8)] per salvare i dati della spedizione e del destinatario. Se si è inserito un nuovo destinatario verrà richiesto se salvare i dati del destinatario per un successivo riutilizzo; Selezionare SI per salvare i dati del destinatario. Se si è utilizzato un destinatario esistente e sono state apportate modifiche nell indirizzo verrà richiesto se modificare i dati del destinatario esistente, oppure creare un nuovo destinatario. Selezionare SI per modificare il destinatario esistente, NO per creare un nuovo destinatario. Verrà mostrato un messaggio che evidenzia il numero di spedizione attribuito, quindi eseguita la stampa dell etichetta segnacollo e, per le spedizioni di merce extra cee, della fattura proforma. Eseguita la stampa si potrà procedere con una nuova spedizione oppure uscire dalla dialog per terminare il lavoro. Uscendo dalla dialog il programma chiede se eseguire la trasmissione dati. Rispondere SI per trasmettere i dati alla Flight2000 ed eseguire la stampa del manifesto di carico. RICERCA DI UNA SPEDIZIONE Se non si è già in modalità ricerca, premere il tasto [Ricerca (F6)]. Verificare che il cursore si trovi sul campo Num.Spedizione, quindi premere il tasto [Lista(F4)]. Verrà visualizzata la lista delle spedizioni. Per selezionare una spedizione dalla lista,

5 posizionare il cursore sulla riga corrispondente e premere doppio click o invio; tutti i dati della spedizione verranno riportati nella dialog spedizioni. Per maggiori informazioni riguardo al funzionamento della dialog Lista vedere la sezione Funzionalità della dialog Lista. Se la spedizione non è ancora stata trasmessa a Flight2000 sarà possibile modificarla o cancellarla. A fianco del Numero Spedizione apparirà il tasto [Tracking]. Premendo questo tasto e disponendo di una connessione ad Internet, sarà possibile visualizzare il tracking della spedizione direttamente dal sito della Flight2000. STAMPE Normalmente le stampe vengono eseguite automaticamente dal programma. Per eventuali ristampe è possibile utilizzare il menù Stampa. Se non si è già in modalità RICERCA, premere il tasto [Ricerca (F6)]. Premere il tasto [Stampa (F2)] e selezionare la voce di interesse. Etichetta Laser: è la stampa dell etichetta segnacollo, prodotta sulla stampante laser. Nella dialog di selezione inserire ll numero iniziale e finale delle spedizioni da stampare. Premere il tasto [Esegui (F9)] per eseguire la stampa. Fattura Proforma: è la stampa della fattura proforma, richiesta per la spedizione di merce extra cee. Nella dialog di selezione inserire ll numero iniziale e finale delle spedizioni da stampare. Premere il tasto [Esegui (F9)] per eseguire la stampa. Manifesto di carico dettagliato: è la stampa che viene firmata dal corriere quale ricevuta della presa dei colli. Nella dialog di selezione inserire la data iniziale e finale delle spedizioni da stampare (normalmente la data del giorno); Se si vuole stampare il manifesto delle sole spedizioni non ancora trasmesse a Flght2000, attivare il relativo flag; premere il tasto [Esegui (F9)] per eseguire la stampa. OPZIONI Importazione dati destinatari: è possibile importare i dati dei destinatari da un file in formato testo prodotto da WorldShip o in formato CSV prodotto da Excel. Struttura del file di importazione prodotto da Worldship: File ascii formato testo contenente, nell ordine, i campi seguenti: 1 - RagSociale 2 - Contatto 3 - Indirizzo1 4 - Indirizzo2 5 - Indirizzo3 6 - Città 7 - Codice Stato 8 - Cap 9 - Provincia 10 Telefono I campi sono delimitati dal carattere " (doppio apice) e separati dal carattere, (virgola). Struttura del file di importazione prodotto da Excel: File ascii formato testo contenente, nell ordine, i campi seguenti: 1 - RagSociale

6 2 - Contatto 3 - Indirizzo1 4 - Indirizzo2 5 - Indirizzo3 6 - Città 7 - Codice Stato 8 - Cap 9 - Provincia 10 Telefono I campi non sono delimitati e sono separati dal carattere ; (punto e virgola). Caricamento dati da cartella di backup: utilizzare questa funzione per importare i dati da una cartella di backup. Impostazioni: Vedere la sezione Impostazioni.

7 Descrizione dei campi della dialog spedizioni DATI DEL DESTINATARIO Codice: Codice attribuito dal programma al destinatario. Ragione Sociale: Ragione sociale del destinatario (obbligatoria). Indirizzo: Indirizzo del destinatario (obbligatoria la prima riga). Città: Città del destinatario (obbligatoria). Stato: Stato del destinatario (obbligatorio); per la lista degli stati premere il tasto [Lista (F4)]. Provincia: Provincia del destinatario (per Italia) o codice stato (per Sati Uniti e Canada). Per la lista delle province premere il tasto [Lista (F4)]. Cap: Cap del destinatario (obbligatorio). Contatto: Contatto del destinatario (obbligatorio). Telefono: Telefono del destinatario (obbligatorio). del destinatario. Se questo campo viene inserito, Flight2000 provvederà all invio di una di avviso di spedizione al destinatario. Fermo deposito: Selezionare se trattasi di fermo deposito. Residenziale: Selezionare se trattasi di consegna a privato. DATI DI SPEDIZIONE Servizio: Selezionare il servizio che si intende utilizzare. Spedizione: Selezionare il tipo di spedizione da eseguire. Colli: Indicare il numero di colli da spedire. Peso: Indicare il peso totale della spedizione, o, qualora richiesto, il peso di ciascun collo. Dimensioni: Indicare le dimensioni di ciascun collo. Descrizione della merce: Indicare la descrizione della merce. Per la lista delle descrizioni premere il tasto [Lista (F4)]. Nel caso di spedizioni di merce extra cee è obbligatorio indicare anche quantità e valore unitario. Numero FDA: Indicare il numero FDA per spedizioni negli Stati Uniti (solo per spedizioni contenenti food e vino). Tariffa Doganale: Indicare la tariffa doganale per spedizioni negli Stati Uniti (solo per spedizioni contenenti food e vino). Valuta: Per spedizioni di merce extra cee indicare il codice della valuta in cui è espresso il valore doganale. Per la lista delle valute premere il tasto [Lista (F4)]. Istruzioni particolari: Indicare eventuali istruzioni particolari

8 ASSICURAZIONE E CONTRASSEGNO Assicurazione: Inserire il valore per l assicurazione (opzionale). Contrassegno: Inserire il valore del contrassegno (opzionale). ALTRI DATI Consegna il sabato: Selezionare se si desidera la consegna il sabato. Oneri doganali a nostro carico: Selezionare se si desidera che gli oneri doganali vengano addebitati al mittente. Spedizione a carico del destinatario, Codice Abbonamento, Codice Fiscale / P.IVA: Selezionare se si desidera che la spedizione venga addebitata al destinarlo. In questo caso sarà necessario inserire il codice abbonamento (per spedizioni in abbonamento) o il Codice fiscale / Partita Iva necessari per l emissione della fattura.

9 Funzionalità della dialog lista Ordinamento: Cliccando sul titolo di una colonna si ottiene l ordinamento ascendente; cliccando di nuovo si ottiene l ordinamento discendente e così via. Filtro: Selezionare il campo sul quale eseguire il filtro, digitare il filtro da applicare e premere invio. La lista mostrerà soltanto le righe che hanno nel campo selezionato il valore indicato. Ad esempio se seleziono il campo Ragione Sociale ed il valore PROMO, la lista mostrerà solo le righe che hanno il campo Ragione Sociale che inizia per PROMO. E possibile utilizzare il carattere * davanti al valore per selezionare tutte le righe che contengono, nel campo selezionato, quel valore. Un modo rapido di utilizzo del filtro consiste nel posizionarsi nella griglia nella colonna interessata e premere il tasto corrispondente al carattere interessato. Verranno mostrate solo le righe che hanno il campo selezionato che inizia per quel carattere. Selezione: Una volta trovata la riga di interesse, posizionarsi su di essa e premere doppio click o invio.

10 Impostazioni STAMPE. Etichetta laser: Indica se il programma deve stampare il segnacollo sulla stampante laser. Il segnacollo viene prodotto su mezzo foglio A4. Si consiglia di impostare Anteprima. Etichetta termica: Indica se il programma deve stampare il segnacollo sulla stampante termica. Il segnacollo viene prodotto su etichetta 10x10. Si consiglia di impostare Non stampare. Fattura proforma: Indica se il programma deve stampare la fattura proforma. Si consiglia di impostare Anteprima. Stampante laser predefinita: Scegliere la stampante laser. Stampante termica predefinita: Lasciare vuoto. NUMERATORI. Indicano l ultimo numero spedizione e l ultimo codice destinatario. Non modificare questi valori salvo diversa indicazione della Flight2000.

11 TRASMISSIONE / RICEZIONE Attenzione! Ogni volta che si modificano questi parametri, prima di eseguire il test, ricordarsi di salvare con F8. Trasmissione: Indica la modalità di trasmissione dati. Si consiglia di impostare FTP con trasferimento Passivo ed eseguire il test. Se il test dà errore, provare ad impostare il trasferimento Attivo ed eseguire il test. Qualora non fosse possibile utilizzare il protocollo FTP, impostare SMTP. In questo caso e necessario indicare il nome del server SMTP nella casella SMTP Server e l indirizzo del mittente nella casella Indirizzo Mittente. Se il server SMTP richiede l autenticazione, specificare il nome utente nella casella SMTP User e la password nella casella SMTP Password. Ricezione: Questa funzionalità non e più necessaria, quindi si consiglia di impostare Nessuna. Se si desidera continuare a ricevere le prove di consegna tramite ftp impostare FTP. Abilita controllo versione all avvio: Si consiglia di selezionare questa opzione. Il programma verificherà la disponibilità di aggiornamenti ad ogni avvio. Se non fosse disponibile una connessione ad internet o non si fosse abilitati alla navigazione internet, deselezionare questa opzione. PROXY. Se nella rete e presente un Proxy Server indicare in questa sezione il Nome Host, la Porta, il Nome Utente e la Password. Queste impostazioni sono necessarie per ricevere gli aggiornamenti. FIREWALL. Se nella rete e presente un Firewall che necessita di autenticazione indicare in questa sezione il Nome Host, la Porta, il Nome Utente e la Password. Normalmente queste informazioni non sono necessarie.

12 Aggiornamento Normalmente gli aggiornamenti vengono scaricati automaticamente dal programma. Utilizzare questa procedura solo nel caso in cui fosse stato rimosso il controllo versione. (Impostazioni / Abilita controllo versione all avvio). Scegliere OK per eseguire l aggiornamento. Fare click sul tasto Clicca qui per eseguire l aggiornamento ed attendere il completamento della procedura.

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Raccolta Ordini Agenti AVVIO PROGRAMMA Per avviare il programma fare click su Start>Tutti i programmi>modasystem>nomeazienda. Se il collegamento ad internet è attivo

Dettagli

Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express

Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express Creazione Account PEC puntozeri su Outlook Express In questa guida viene spiegato come creare un account di posta elettronica certificata per gli utenti che hanno acquistato il servizio offerto da puntozeri.it

Dettagli

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo Creazione di moduli Creazione di moduli Che cos'è un modulo? Un elenco di domande accompagnato da aree in cui è possibile scrivere le risposte, selezionare opzioni. Il modulo di un sito Web viene utilizzato

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

E2K Collect Manuale Utente. Versione 1.0.0. Manuale Utente E2K Collect Pagina 1

E2K Collect Manuale Utente. Versione 1.0.0. Manuale Utente E2K Collect Pagina 1 E2K Collect Manuale Utente Versione 1.0.0 Manuale Utente E2K Collect Pagina 1 Sommario Sommario...2 Descrizione del prodotto...3 Configurazione terminale...4 Funzioni del programma...20 Versione del documento...33

Dettagli

Outlook Express. 1.a. Dal Menu di Outlook Express, selezionare Strumenti, poi Account :

Outlook Express. 1.a. Dal Menu di Outlook Express, selezionare Strumenti, poi Account : Outlook Express Attenzione! Negli esempi che seguono, sostituire sempre dompecgenerico.it e dominio gestore.it Con mail-certificata.org oppure, se avete richiesto un dominio certificato, con il nome del

Dettagli

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo

COLLI. Gestione dei Colli di Spedizione. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo COLLI Gestione dei Colli di Spedizione La funzione Gestione Colli consente di generare i colli di spedizione in cui imballare gli articoli presenti negli Ordini Clienti;

Dettagli

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB INDICE 1. Accesso al sistema 1.1 Barra di controllo 1.2 Configurazione Account 1.3 Prezzi & Copertura 2. Utility & Strumenti 3. Messaggistica 3.1 Quick SMS 3.2 Professional

Dettagli

PORTALE MODOC. Guida per l utente. Release 4.0 30/05/2015

PORTALE MODOC. Guida per l utente. Release 4.0 30/05/2015 PORTALE MODOC Guida per l utente Release 4.0 30/05/2015 Sommario INFORMAZIONI GENERALI... 3 LOGIN... 4 HOME... 5 CENSIMENTO... 6 Nuova scatola... 6 Censimento di un box... 6 Censimento di un faldone...

Dettagli

1.b. Nella finestra Account di posta elettronica selezionare l opzione Aggiungi un nuovo account di posta elettronica, poi cliccare su Avanti

1.b. Nella finestra Account di posta elettronica selezionare l opzione Aggiungi un nuovo account di posta elettronica, poi cliccare su Avanti Microsoft Outlook Come creare l account di PEC, tipo nome.cognome@mail-certificata.org 1.a. Dal Menu di Outlook, selezionare Strumenti, poi Account di posta elettronica... : Attenzione! Negli esempi che

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Client Email: manuale d uso Versione 2010.05af Ottobre 2010

Client Email: manuale d uso Versione 2010.05af Ottobre 2010 Versione 2010.05af Ottobre 2010 Documenti Tecnici Informatica e Farmacia Vega S.p.A. 1. Client Email Alla funzionalità Client Email, integrata a Wingesfar, sono state applicate revisioni grafiche e funzionali

Dettagli

Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio

Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio Navigazione Web e comunicazione Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio 7.6.1.1 Aprire, chiudere un programma/messaggio selezionare il menu Start / Tutti i programmi / Mozilla Thunderbird

Dettagli

Stampa Unione per lettere tipo

Stampa Unione per lettere tipo per lettere tipo Con Stampa Unione è possibile creare lettere tipo, etichette per indirizzi, buste, elenchi indirizzi e liste per la distribuzione via posta elettronica e fax in grandi quantitativi. Lo

Dettagli

9.1. Nuova fattura fase 1...12 9.2. Nuova fattura Aggiungi voce...13 9.3. Nuova fattura fase 2...13 9.4. Nota di credito...14 10. Pagamenti...14 11.

9.1. Nuova fattura fase 1...12 9.2. Nuova fattura Aggiungi voce...13 9.3. Nuova fattura fase 2...13 9.4. Nota di credito...14 10. Pagamenti...14 11. Sommario 1. SOMMARIO... 3 1. Guida introduttiva... 3 2. L ACCESSO... 3 1. MASCHERA PRINCIPALE... 4 1.1 Codice... 4 1.2 Marca... 4 1.3 Descrizione... 4 1.4 Descrizione 2... 4 1.5 Taglia o Confezione...

Dettagli

Guida all utilizzo di Banco Farmaceutico OnLine. Farmacie

Guida all utilizzo di Banco Farmaceutico OnLine. Farmacie Guida all utilizzo di Banco Farmaceutico OnLine Farmacie Per entrare nel portale andare sul sito www.bfonline.it Per entrare nel programma cliccare il bottone Farmacie Data di Emissione: 08/02/2012 Pag.

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

Allegato6 - Manuale operativo

Allegato6 - Manuale operativo Allegato6 - Manuale operativo (versione di riferimento: PI 2.00.02) Nel documento: il riferimento ai tasti non contenenti icone è indicato scrivendone la descrizione tra parentesi quadre - es. [Lista trovati]

Dettagli

Guida Migrazione Posta Elettronica @uilpa.it. Operazioni da effettuare entro il 15 gennaio 2012

Guida Migrazione Posta Elettronica @uilpa.it. Operazioni da effettuare entro il 15 gennaio 2012 Guida Migrazione Posta Elettronica @uilpa.it Operazioni da effettuare entro il 15 gennaio 2012 CONTENUTI PREMESSA ACCESSO AL PROPRIO ACCOUNT SCHERMATA INIZIALE (Desktop) SALVATAGGIO CONTATTI (2) GESTIONE

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

TLQ7 MultiBusiness Remote Banking Software. Manuale Utente

TLQ7 MultiBusiness Remote Banking Software. Manuale Utente TLQ7 MultiBusiness Remote Banking Software Manuale Utente INDICE PER ARGOMENTI ACCESSO PAG. 3 CONSULTAZIONE PAG. 5 BONIFICI (PROCEDURA ANALOGA A STIPENDI E RICEVUTE ELETTRONICHE) PAG. 8 PAGAMENTO EFFETTI

Dettagli

Manuale Utente. Versione 1.0 Data: 11/11/2015 1 /98

Manuale Utente. Versione 1.0 Data: 11/11/2015 1 /98 Manuale Utente Versione 1.0 Data: 11/11/2015 1 /98 1. ACCESSO AL SERVIZIO... 3 1.1 REGISTRAZIONE... 3 1.1.1 Registrazione Privati... 4 1.1.2 Registrazione Aziende/Professionisti... 6 1.2 LOGIN... 8 1.2.1

Dettagli

Nuova gestione invio documenti email Nuova gestione stampa definitiva multi-documento Aggiornamenti software

Nuova gestione invio documenti email Nuova gestione stampa definitiva multi-documento Aggiornamenti software Tipo Comunicazione Informativa Numero 006/SAI Data 01/10/2013 A Aziende utilizzatrici Commerciale Area Contabilità/Commerciale Settore Nuova gestione invio documenti email Nuova gestione stampa definitiva

Dettagli

Manuale utente OTTOBRE 2015

Manuale utente OTTOBRE 2015 Manuale utente OTTOBRE 2015 1 1. PROTOCOLLO INFORMATICO DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE... 4 2. COME ACCEDERE AL PROTOCOLLO INFORMATICO... 4 3. COME DARE I COMANDI... 4 3.1 ATTRAVERSO IL NAVIGATORE...

Dettagli

Configurazione account di posta elettronica certificata per Microsoft Outlook

Configurazione account di posta elettronica certificata per Microsoft Outlook Comprapec.it vi guida nella creazione e configurazione del Vostro account di tipo nome.cognome@pec.azienda.it Client di posta: Microsoft Outlook Quando il vostro fornitore avrà attivato la casella email,

Dettagli

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

TINN S.r.l. Sistema di Gestione della Fatturazione Elettronica

TINN S.r.l. Sistema di Gestione della Fatturazione Elettronica TINN S.r.l. Sistema di Gestione della Fatturazione Elettronica i di 56 Indice 1... 3 1.1 CONFIGURAZIONE SGFE... 3 1.2 FATTURAZIONE ELETTRONICA PASSIVA... 17 1.3 PROTOCOLLAZIONE FATTURAZIONE ELETTRONICA...

Dettagli

BRC CAR SERVICE CRM Manuale operativo

BRC CAR SERVICE CRM Manuale operativo BRC CAR SERVICE CRM Manuale operativo CONTENUTO 1. LOGIN PAGE 1 2. PAGINA DI BENVENUTO 2 3. MESSAGGI 3 4. ELENCO ORDINI 4 5. INSERIMENTO/MODIFICA ORDINE 5 SCELTA DELL AUTOFFICINA 5 FASE 1 SCELTA DEI PRODOTTI

Dettagli

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE 1/6 MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE Per prima cosa si ringrazia per aver scelto ImmobiPhone e per aver dato fiducia al suo autore. Il presente documento istruisce l'utilizzatore sull'uso del programma

Dettagli

Impostazioni predefinite

Impostazioni predefinite Impostazioni predefinite Impostazioni locali L utente può personalizzare diverse funzionalità del software all interno della finestra delle impostazioni locali, modificando e impostando i vari parametri

Dettagli

Configurazione Outlook Express 6 in modalità sicura

Configurazione Outlook Express 6 in modalità sicura Configurazione Outlook Express 6 in modalità sicura La procedura descritta permetterà all utente di accedere alla propria casella di posta dell Ateneo utilizzando il client di posta elettronica Microsoft

Dettagli

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB L applicazione realizzata ha lo scopo di consentire agli agenti l inserimento via web dei dati relativi alle visite effettuate alla clientela. I requisiti informatici

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC)

Servizio di Posta elettronica Certificata (PEC) Pag. 1 di 28 Servizio di Posta elettronica Certificata () Manuale Utente Outlook Express Pag. 2 di 28 INDICE 1 Modalità di accesso al servizio...3 2 Client di posta...4 3 Configurazione Client di Posta

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

PEC Scuole dominio pec.istruzione.it. Aggiornamento del client di posta

PEC Scuole dominio pec.istruzione.it. Aggiornamento del client di posta 1. Modifica account di posta Outlook 2003 Per modificare gli account di posta clicca su Strumenti e poi su Account di posta elettronica. Selezione l'opzione Visualizza o cambia gli account di posta esistenti

Dettagli

1.0 GUIDA PER L UTENTE

1.0 GUIDA PER L UTENTE 1.0 GUIDA PER L UTENTE COMINCIA FACILE Una volta effettuato il login vi troverete nella pagina Amministrazione in cui potrete creare e modificare le vostre liste. Una lista è semplicemnte un contenitore

Dettagli

Guida Microsoft Outlook, Creare e configurare l'account su dominio generico

Guida Microsoft Outlook, Creare e configurare l'account su dominio generico Guida Microsoft Outlook, Creare e configurare l'account su dominio generico Quando il vostro fornitore di posta elettronica certificata avrà attivato la casella email, per poterla utilizzare attraverso

Dettagli

A cura di Enrico Eccel LA STAMPA UNIONE

A cura di Enrico Eccel LA STAMPA UNIONE La stampa unione permette di stampare unitamente due file di WinWord (o anche file creati con altri programmi come Excel o Access), solitamente un file che contiene dati ed un file di testo. Generalmente

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Word processor funzione Stampa Unione

Word processor funzione Stampa Unione Word processor funzione Stampa Unione La funzione Stampa unione permette di collegare un documento che deve essere inviato ad una serie di indirizzi ad un file che contenga i nominativi dei destinatari.

Dettagli

Manuale SeceCBI CSE 04

Manuale SeceCBI CSE 04 Titolo Documento: Manuale SeceCBI CSE 04 Tipologia Documento: Manuale Servizi Codice Identificazione: PSECECBI04-TE-005-03-B07 Data Emissione: 2004-01-30 Pagina 1/45 Nominativo Funzione Data Firma Redazione

Dettagli

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 1. Novità di Excel 2003 MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 CAPITOLO 1 Microsoft Office Excel 2003 ha introdotto alcune novità ed ha apportato miglioramenti ad alcune funzioni già esistenti nelle precedenti versioni

Dettagli

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde.

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde. Manuale per creare i report RCV, Diabetici e Ipertesi. Per attivare la funzione di report: Selezionare la voce del menu principale: Pazienti e poi la voce Esportazione Dati e quindi la voce Report Ipertesi

Dettagli

Accesso iniziale La home page del portale gesgolf riporta tre collegamenti per i diversi tipi di utenti:

Accesso iniziale La home page del portale gesgolf riporta tre collegamenti per i diversi tipi di utenti: Funzionalità del portale gesgolf.it Il portale gesgolf.it mette a disposizione alcuni servizi utili per il mondo del golf a giocatori, circoli golfistici ed hotel convenzionati. Accesso iniziale La home

Dettagli

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario.

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario. Manuale dell utente Da oggi con TuaMail puoi avere la tua casella mail sempre con te, sul tuo videofonino 3. Potrai leggere la tua posta, scrivere mail ai tuoi contatti della rubrica e visualizzare gli

Dettagli

Guida configurazione client posta. Mail Mozilla Thunderbird Microsoft Outlook. Outlook Express

Guida configurazione client posta. Mail Mozilla Thunderbird Microsoft Outlook. Outlook Express Guida configurazione client posta Mail Mozilla Thunderbird Microsoft Outlook Outlook Express per nuovo server posta IMAP su infrastruttura sociale.it Prima di procedere con la seguente guida assicurarsi

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

8.9 CREARE UNA TABELLA PIVOT

8.9 CREARE UNA TABELLA PIVOT 8.9 CREARE UNA TABELLA PIVOT Utilizziamo la tabella del foglio di Excel Consumo di energia elettrica in Italia del progetto Aggiungere subtotali a una tabella di dati, per creare una Tabella pivot: essa

Dettagli

Configurazione di Windows Mail in modalita sicura

Configurazione di Windows Mail in modalita sicura Configurazione di Windows Mail in modalita sicura La procedura descritta permetterà all utente di accedere alla propria casella di posta dell Ateneo utilizzando il client di posta elettronica Microsoft

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1)

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) Pag. 1 GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) INTRODUZIONE DURC Client fornisce le funzionalità complete per gestire l attivazione delle caselle PEC alle Imprese, dalla richiesta di apertura

Dettagli

Manuale Utente WinGepa

Manuale Utente WinGepa Manuale Utente WinGepa a cura dell Ufficio per i Progetti Informatici e la Statistica - Arcidiocesi di Milano Tel: 02 8556276 e_mail: gepa@diocesi.milano.it INDICE INDICE...1 AVVIO DEL PROGRAMMA...3 Primo

Dettagli

Gestione dei messaggi 7.7.1 Organizzazione

Gestione dei messaggi 7.7.1 Organizzazione Navigazione Web e comunicazione Gestione dei messaggi 7.7.1 Organizzazione 7.7.1.1 Cercare un messaggio Ricerca rapida: usare la barra filtro rapido Scrivere nell'apposito campo la parola da ricercare

Dettagli

Guida Microsoft Outlook Express, Creare e configurare l'account su dominio PEC generico

Guida Microsoft Outlook Express, Creare e configurare l'account su dominio PEC generico 1 di 6 07/03/2010 11.37 Guida Microsoft Outlook Express, Creare e configurare l'account su dominio PEC generico (Potete scaricare questa guida in formato.pdf) Quando il vostro fornitore di posta elettronica

Dettagli

MANUALE PERSONALIZZAZIONE STAMPE PROGRAMMI ARGO DEL 12/05/2008

MANUALE PERSONALIZZAZIONE STAMPE PROGRAMMI ARGO DEL 12/05/2008 MANUALE PERSONALIZZAZIONE STAMPE PROGRAMMI ARGO DEL 12/05/2008 Tutti i nominativi riportati in questo documento sono inventati e non riconducibili a nessuna persona realmente esistente (in ottemperanza

Dettagli

Istruzioni Archiviazione in Outlook 2007

Istruzioni Archiviazione in Outlook 2007 Istruzioni Archiviazione in Outlook 2007 In queste istruzioni si spiega come archiviare email dalle cartelle sul server in cartelle su files locali. Nell esempio si procederà all archiviazione delle email

Dettagli

ICTNEWSLETTER EMAIL MARKETING SOFTWARE. Descrizione del prodotto. Manuale d uso. Release 1.2 03/12/2010

ICTNEWSLETTER EMAIL MARKETING SOFTWARE. Descrizione del prodotto. Manuale d uso. Release 1.2 03/12/2010 ICTNEWSLETTER EMAIL MARKETING SOFTWARE Descrizione del prodotto Manuale d uso Release 1.2 03/12/2010 1 La rete Internet è strumento affermato per una comunicazione multidirezionale a basso costo e sempre

Dettagli

Microsoft Excel. Apertura Excel. Corso presso la scuola G. Carducci. E. Tramontana. Avviare tramite

Microsoft Excel. Apertura Excel. Corso presso la scuola G. Carducci. E. Tramontana. Avviare tramite Microsoft Excel Corso presso la scuola G. Carducci E. Tramontana E. Tramontana - Excel - Settembre -2010 1 Apertura Excel Avviare tramite Avvio>Programmi>Microsoft Office>Microsoft Excel Oppure Cliccare

Dettagli

Università di Firenze Gestione Presenze Interfaccia grafica

Università di Firenze Gestione Presenze Interfaccia grafica Università di Firenze Gestione Presenze Interfaccia grafica Pagina 1 di 29 Versione Emissione Approvazione Modifiche Apportate Autore Data Autore Data 1 Maggini 01/03/06 - - Prima emissione. Pagina 2 di

Dettagli

Configurazione Client di Posta Elettronica

Configurazione Client di Posta Elettronica Configurazione di MS Outlook Express Utilizzando un client di posta (ad esempio Outlook Express), è necessario disporre di: 1. un client di posta installato sulla postazione utente 2. collegamento ad internet

Dettagli

Configurazione account di posta elettronica certificata per Microsoft Outlook Express

Configurazione account di posta elettronica certificata per Microsoft Outlook Express Comprapec.it vi guida nella creazione e configurazione del Vostro account di tipo nome.cognome@pec.azienda.it Client di posta: Microsoft Outlook Express Quando il vostro fornitore avrà attivato la casella

Dettagli

Fattura elettronica Vs Pa

Fattura elettronica Vs Pa Fattura elettronica Vs Pa Manuale Utente A cura di : VERS. 528 DEL 30/05/2014 11:10:00 (T. MICELI) Assist. Clienti Ft. El. Vs Pa SOMMARIO pag. I Sommario NORMATIVA... 1 Il formato della FatturaPA... 1

Dettagli

TLQW- FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA

TLQW- FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA TLQW- FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA Entrando con un doppio click nella Delega Unificata, nella sezione Pagamenti, è possibile compilare il Modello F24. Selezionando Gestione - Deleghe e poi cliccando

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

ARGO-PRESENZE. Manuale d uso. Versione Light ARGOPRESENZE ARGOPRESENZE. Vers 1.0

ARGO-PRESENZE. Manuale d uso. Versione Light ARGOPRESENZE ARGOPRESENZE. Vers 1.0 ARGO-PRESENZE Versione Light Manuale d uso Vers 1.0 1 2 PRESENTAZIONE PRESENTAZIONE Indice 0. Presentazione 1. Sequenza di lavoro consigliata per una prima installazione 2. Accesso al programma 2.1. Modifica

Dettagli

Agritherm50. Software per la visualizzazione e controllo delle temperature SPECIFICHE

Agritherm50. Software per la visualizzazione e controllo delle temperature SPECIFICHE Agritherm50 documentazione tecnica 825A143A Software per la visualizzazione e controllo delle temperature Sistema di monitoraggio e supervisione Rilevamento in continuo di tutti i punti di lettura di sonde

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Commissione di lavoro: Informatizzazione COME CONFIGURARE LA PEC SU OUTLOOK EXPRESS Lo scopo di questa guida è quello di permettere

Dettagli

FAXBOX. Manuale utente

FAXBOX. Manuale utente FAXBOX Manuale utente Client di posta elettronica Outlook Version 3.5.2 Sommario INFORMAZIONI SULLA DOCUMENTAZIONE...4 INFORMAZIONI SPECIFICHE DELLA PROPRIA AZIENDA...5 DAL CLIENT DI POSTA ELETTRONICA...6

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA V2.2 PROCEDURA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET Sono di seguito riportate le istruzioni necessarie per l attivazione del servizio.

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2D. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2D DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 14 - Manuale di Aggiornamento 4 VENDITE ORDINI MAGAZZINO 4.1 Definizione e Destinazione Copie: Controllo in stampa

Dettagli

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook 2003.

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook 2003. Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook 2003. 1/17 1 INTRODUZIONE....3 2 CREAZIONE DI UN NUOVO ACCOUNT...3 3 IMPOSTAZIONI AVANZATE...8 4 INVIA/RICEVI....14 4.1 Ricevuta di Accettazione...15

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Guida Operativa con gestionale esatto. e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00. Gestionale e/satto

Guida Operativa con gestionale esatto. e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00. Gestionale e/satto e/fiscali Spesometro- Rel. 04.04.00 Guida Operativa con gestionale esatto 06118930012 Tribunale di Torino 2044/91 C.C.I.A.A. 761816 - www.eurosoftware.it Pagina 1 FLUSSO OPERATIVO RAPIDO Sistemare l Anagrafica

Dettagli

Manuale d uso. 1. Introduzione

Manuale d uso. 1. Introduzione Manuale d uso 1. Introduzione Questo manuale descrive il prodotto Spazio 24.7 e le sue funzionalità ed è stato elaborato al fine di garantire un più agevole utilizzo da parte del Cliente. Il manuale d

Dettagli

EXCEL PER WINDOWS95. sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area di lavoro, detta foglio di lavoro,

EXCEL PER WINDOWS95. sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area di lavoro, detta foglio di lavoro, EXCEL PER WINDOWS95 1.Introduzione ai fogli elettronici I fogli elettronici sono delle applicazioni che permettono di sfruttare le potenzialità di calcolo dei personal computer. Essi si basano su un area

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo RECUPERO CREDITI Gestione del Credito Clienti Programma pensato per la funzione di gestione del credito: permette di memorizzare tutte le informazioni relative alle azioni

Dettagli

Adozioni versione 1.0.28.31

Adozioni versione 1.0.28.31 Adozioni versione 1.0.28.31 Di seguito viene spiegato come importare e gestire le adozioni di LA SCUOLA EDITRICE nel programma Lybro. Ogni agente avrà la possibilità di ricevere una volta soltanto le anagrafiche

Dettagli

Guida Microsoft Outlook Express, Creare e configurare l'account su proprio dominio PEC

Guida Microsoft Outlook Express, Creare e configurare l'account su proprio dominio PEC Guida Microsoft Outlook Express, Creare e configurare l'account su proprio dominio PEC Quando il vostro fornitore di posta elettronica certificata avrà attivato la casella email, per poterla utilizzare

Dettagli

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 7. Lezione 2: Comunicazioni elettroniche Uso di Outlook Express. Anno 2010/2012 Syllabus 5.

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 7. Lezione 2: Comunicazioni elettroniche Uso di Outlook Express. Anno 2010/2012 Syllabus 5. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 7 Lezione 2: Comunicazioni elettroniche Uso di Outlook Express Anno 2010/2012 Syllabus 5.0 La posta elettronica (e-mail) è un servizio utilizzabile attraverso

Dettagli

(Analisi, Estrazione ed invio via Email dei cedolini paga).

(Analisi, Estrazione ed invio via Email dei cedolini paga). (Analisi, Estrazione ed invio via Email dei cedolini paga). Ver. 1.5 Unisoft Sas Via Oslavia, 6 67051 Avezzano (AQ) Tel. 0863 441426 Fax 0863 44074 unisoft@unisoft-net.it www.unisoft-net.it La procedura

Dettagli

Punto Print Il programma per stampare. Documentazione Tecnica

Punto Print Il programma per stampare. Documentazione Tecnica Punto Print Il programma per stampare Documentazione Tecnica 1 Punto Software di Iselle Mirko Documentazione tecnica PuntoPrint 1. Installazione Per effettuare l installazione del programma, decomprimere

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

sistemapiemonte Anagrafe Agricola Unica Manuale d'uso sistemapiemonte.it

sistemapiemonte Anagrafe Agricola Unica Manuale d'uso sistemapiemonte.it sistemapiemonte Anagrafe Agricola Unica Manuale d'uso sistemapiemonte.it 2 Indice 1 Premessa 3 2 Accesso al servizio 4 2.1 Configurazione minima per l utilizzo 4 2.2 Accesso alla home page del servizio

Dettagli

I M P O S T A R E U N A C C O U N T D I P O S T A C O N M O Z I L L A T H U N D E R B I R D

I M P O S T A R E U N A C C O U N T D I P O S T A C O N M O Z I L L A T H U N D E R B I R D I M P O S T A R E U N A C C O U N T D I P O S T A C O N M O Z I L L A T H U N D E R B I R D C O N F I G U R A R E L A M A I L 1) Aperto il programma, cliccare su strumenti > impostazioni account. 2) Si

Dettagli

Manuale dell Utente 1.0.4 VOLA 4. Release. Vola S.p.A.

Manuale dell Utente 1.0.4 VOLA 4. Release. Vola S.p.A. Release 1.0.4 VOLA 4 Manuale dell Utente Vola S.p.A. Traversa di Via Libeccio snc Z.I. Cotone 55049 Viareggio (LU) Tel +39 0584 43671 Fax +39 0584 436700 info@vola.it www.vola.it Sommario INTRODUZIONE

Dettagli

POSTA & BANCA. Posta & Banca è un software che compila:

POSTA & BANCA. Posta & Banca è un software che compila: POSTA & BANCA Posta & Banca è un software che compila: CAMBIALI CCB - Conti Correnti Bancari CCP - Gestione Bollettini di Conto Corrente Postale SERVIZI BANCARI SERVIZI POSTALI Circolari Protocollo Corrispondenza

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA. Come funziona l e-mail

LA POSTA ELETTRONICA. Come funziona l e-mail LA POSTA ELETTRONICA Come funziona l e-mail La posta elettronica consente lo scambio di messaggi fra utenti di uno stesso computer o di computer diversi ed è stata storicamente uno dei primi servizi forniti

Dettagli

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook Express.

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook Express. Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook Express. 1/22 1 INTRODUZIONE....3 2 AVVIO DI OUTLOOK EXPRESS...3 3 CREAZIONE DI UN NUOVO ACCOUNT...5 4 IMPOSTAZIONI AVANZATE...13 5 INVIA/RICEVI....16

Dettagli

GNV On Line Booking Manuale di Utilizzo

GNV On Line Booking Manuale di Utilizzo GNV On Line Booking Manuale di Utilizzo 1 Installazione... pag 02 2 Menu Utente... pag 02 2.1 Collegamento.... pag 02 2.2 Scollegamento.. pag 03 2.3 Cambio Password.. pag 03 3 Menu Booking.... pag 03 3.1

Dettagli

Programma InvioSystem - Spedizioni SDA

Programma InvioSystem - Spedizioni SDA Programma InvioSystem - Spedizioni SDA Requisiti preliminari all installazione Prima di poter installare il programma sul computer del cliente occorre verificare i seguenti requisiti: Computer con sistema

Dettagli

Integrazione InfiniteCRM - MailUp

Integrazione InfiniteCRM - MailUp Integrazione InfiniteCRM - MailUp La funzionalità della gestione delle campagne marketing di icrm è stata arricchita con la spedizione di email attraverso l integrazione con la piattaforma MailUp. Creando

Dettagli

Sommario. Premessa Inserimento della nuova aliquota IVA nella configurazione di FOCUS 2000 Utility Modifica IVA. Configurazione del backup

Sommario. Premessa Inserimento della nuova aliquota IVA nella configurazione di FOCUS 2000 Utility Modifica IVA. Configurazione del backup Sommario I Sommario Premessa 1 Inserimento della nuova aliquota IVA nella configurazione di FOCUS 2000 2 Utility Modifica IVA 6 Stampa delle etichette barcode Configurazione del backup 12 14 1 1 Premessa

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli