Istruzioni per gli autori

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni per gli autori"

Transcript

1 Istruzioni per gli autori Headache è la rivista ufficiale dell'american Headache Society (AHS). Il comitato editoriale prende in considerazione per la pubblicazione articoli sul dolore cranio-facciale e su tutti gli altri aspetti del dolore oggetto di ricerca clinica o di base. PRIMA DI SOTTOMETTERE UN MANOSCRITTO Per fare in modo che il processo di peer review del proprio manoscritto avvenga in maniera rapida e per essere certi di rispettare gli standard etici dell'american Headache Society, si consiglia di procedere come segue: 1. Leggere la sezione Preparazione e sottomissione di un manoscritto qui di seguito. 2. Leggere la lista di controllo relativa all'etica. Per informazioni più dettagliate sulle questioni etiche, consultare le Linee guida per la pubblicazione sulla rivista dell'ahs. 3. Acquisire familiarità con la richiesta della rivista Headache di includere una lista di controllo relativa alla presentazione dei dati (vedere la sezione Lista di controllo relativa alla presentazione dei dati qui di seguito). SOTTOMISSIONE ONLINE Headache accetta unicamente manoscritti sottomessi online e utilizza un sistema elettronico per la revisione e per le comunicazioni. L'accesso al sito può essere effettuato all'indirizzo: I dati di contatto degli autori che in passato hanno già eseguito una revisione o sottomesso un manoscritto a Headache sono precaricati nel database del nostro sito per la sottomissione online. Invitiamo gentilmente gli autori a controllare al più presto ed eventualmente aggiornare i propri dati di contatto, a inserire parole chiave e aggiungere informazioni sulla propria area di specializzazione/competenza. Per ottenere il proprio nome utente e la propria password, selezionare l'opzione "Check for an Existing Account" (Ricerca account esistente) nella pagina di accesso. L'immissione del proprio indirizzo determinerà l'invio automatico di un' contenente il nome utente e la password. Per accedere alla Guida, basta un clic: è sufficiente premere il pulsante "Get Help Now" (Visualizza Guida), disponibile nelle varie pagine del sito. È possibile eseguire l'accesso in qualsiasi momento per aggiornare i propri dati di contatto, modificare la password o inserire la propria disciplina di specializzazione e parole chiave attinenti per facilitare la selezione del revisore. MATERIALE IDONEO PER LA SOTTOMISSIONE A HEADACHE Sottomissioni di ricerca: presentano i risultati di studi originali di ricerca scientifica di base o di ricerca clinica. Brevi comunicazioni: presentano una serie limitata di casi o un singolo caso di particolare rilievo. I manoscritti devono richiamare l'attenzione su un'osservazione importante o peculiare. Articoli di review: devono includere una rassegna completa e critica della letteratura su un determinato argomento e possono presentare una nuova ipotesi. Articoli speciali: storia della medicina, didattica, etica e problematiche socioeconomiche legate al dolore cranio-facciale. Vox Clamantis: accettiamo con piacere la sottomissione di brevi articoli di opinione (di lunghezza inferiore a 1000 parole), finalizzati a promuovere una discussione vivace su un

2 argomento attinente alla medicina delle cefalee. L'articolo deve essere scritto in modo piuttosto informale, mantenendo però un intento formativo. Non è necessario un abstract. Lettere all'editor: esistono due tipi di Lettere all'editor. Al momento della sottomissione, selezionare il tipo di articolo tra "Commento" e "Corrispondenza clinica". Definizione dei tipi di articoli 1) Commento, Osservazioni e Repliche: un commento, un'osservazione o una replica relativi ad articoli precedentemente pubblicati su Headache. Possono essere riferiti a temi di interesse sul dolore cranio-facciale o esporre un giudizio critico su articoli precedentemente pubblicati sulla rivista, rimanendo comunque sempre obiettivi, costruttivi e formativi. 2) Corrispondenza clinica: una breve (1000 parole) descrizione di un caso. Questo tipo di corrispondenza non deve contenere abstract, figure o tabelle e deve essere corredata di 1-4 riferimenti bibliografici. La corrispondenza deve essere presentata senza alcuna sezione internazionale. I case report che non soddisfano questo formato devono essere sottomessi come Brevi comunicazioni. Si rende noto agli autori che Headache accetta un numero ridotto di Brevi comunicazioni, ma promuove la sottomissione di Corrispondenza clinica. Manoscritti di articoli letti in occasione di meeting dell'ahs: devono essere sottomessi a Headache e saranno pubblicati se ritenuti accettabili dall'editor dopo peer review. Gli autori che desiderano pubblicare altrove materiale presentato devono prima ottenere l'autorizzazione dell'editor. Tutti i manoscritti sottomessi per concorrere al riconoscimento annuale Harold G Wolff diventeranno di proprietà dell'ahs e saranno considerati per la pubblicazione su Headache a discrezione del comitato editoriale. I manoscritti accettati per la pubblicazione sono sottoposti a editing in base alla 9a edizione dell'american Medical Association Manual of Style: A Guide for Authors and Editors (Baltimore, MD: Williams & Wilkins; 1998). L'autore per la corrispondenza riceverà le bozze sottoposte a editing da approvare ed è responsabile per tutti i contenuti, comprese le modifiche effettuate dall'editor e dal suo staff. PEER REVIEW/LINEE GUIDA PER LA PRESENTAZIONE DEI DATI I manoscritti sottomessi a Headache sono sottoposti a peer review. Headache è impegnata nel miglioramento della qualità della presentazione dei dati relativi agli studi clinici. Per gli studi randomizzati, Headache ha sottoscritto il CONSORT Statement (disponibile all'indirizzo Si consiglia agli autori di fare riferimento al sito web della rete EQUATOR (http://www.equator-network.org) per maggiori informazioni sulle linee guida disponibili in materia di presentazione dei dati per la ricerca in campo sanitario. Headache esige che a tutti i tipi di articoli, ad eccezione delle Lettere all'editor, sia allegata una lista di controllo compilata relativa alle linee guida per la presentazione dei dati. I manoscritti che non sono corredati di tale lista di controllo compilata o nei quali i criteri relativi alla presentazione dei dati non sono correttamente applicati vengono solitamente rifiutati dalla rivista. PEER REVIEW/LISTA DI CONTROLLO RELATIVA ALLA PRESENTAZIONE DEI DATI Nel tentativo di migliorare la qualità dei report di ricerca pubblicati sulla rivista, Headache richiede la compilazione di una lista di controllo relativa alla presentazione dei dati come condizione per la sottomissione di un articolo. All'indirizzo è disponibile una tabella in cui sono elencati i vari tipi di studi e le relative liste di controllo.

3 La sottomissione di una lista di controllo relativa alla presentazione dei dati è un requisito obbligatorio. Durante la compilazione di questo modulo, gli autori sono invitati a valutare se sia necessario modificare il loro manoscritto per garantire che l'articolo soddisfi tutti gli aspetti indicati nella lista di controllo. Una verifica attenta del rispetto di questi requisiti di base relativi alla presentazione dei dati permetterà di migliorare notevolmente la qualità del manoscritto, aumentando le sue possibilità di pubblicazione. Un articolo di Elizabeth Loder e Donald Penzien, reperibile tra le risorse per gli autori di Headache all'indirizzo fornisce ulteriori informazioni sulla necessità di liste di controllo relative alla presentazione dei dati. PREPARAZIONE E SOTTOMISSIONE DI UN MANOSCRITTO In generale, i manoscritti devono essere preparati in conformità con i requisiti di uniformità per i manoscritti sottomessi alle riviste biomediche ("Uniform Requirements for Manuscripts Submitted to Biomedical Journals") sviluppati dall'international Committee of Medical Journal Editors 1. ASSICURASI CHE IL PROPRIO MANOSCRITTO SODDISFI I SEGUENTI REQUISITI: Pagina del titolo: caricare la pagina del titolo come documento Word contenente le seguenti informazioni: Titolo dell'articolo Autori (nell'ordine in cui si desidera che i nomi vengano pubblicati) o I nomi degli autori devono essere riportati come Nome, iniziali del secondo nome, Cognome o Titoli accademici più elevati conseguiti (ad es. MD, PhD) o Affiliazioni degli autori (istituzione, città, paese) Dichiarazione sul conflitto di interessi (riportare una dichiarazione completa per ciascun autore, altrimenti indicare "No conflict" (Nessun conflitto)). I manoscritti non corredati di Dichiarazione sul conflitto di interessi saranno rifiutati prima di essere sottoposti a peer review. Parole chiave: fornire fino a sei parole chiave presenti nel testo da utilizzare nell'indicizzazione e nei database computerizzati. Fornire informazioni su eventuali fonti di sostegno finanziario per la propria ricerca Laddove appropriato, fornire un numero di registrazione della sperimentazione clinica e il nome del database in cui la sperimentazione è stata registrata. Abbreviazioni: elencare tutte le abbreviazioni nell'ordine in cui sono utilizzate nel testo e il relativo significato. Nel testo stesso, definire tutte le abbreviazioni la prima volta che vengono utilizzate. Ridurre al minimo l'uso di abbreviazioni. Ringraziamenti Formattazione per lo stile di Headache: Abstract strutturato: Headache richiede che tutti gli articoli originali sottomessi per la pubblicazione includano un abstract strutturato [2] in cui siano elencati: Obiettivo, Background, Disegno o Metodi (o entrambi), Risultati e Conclusioni. L'abstract deve essere comprensibile senza che sia necessario leggere l'intero articolo. Nell'abstract non devono essere citati riferimenti bibliografici e non devono essere utilizzate abbreviazioni. Le parti che compongono il manoscritto vanno organizzate nel seguente ordine: abstract strutturato, testo, riferimenti bibliografici, tabelle in sequenza numerica e figure con legende. Ogni parte deve iniziare su una pagina distinta. Le pagine vanno numerate in

4 ordine sequenziale, iniziando dalla pagina del titolo. Tutto il testo deve essere scritto con interlinea doppia. Verificare che siano state sottomesse tutte le tabelle e tutte le figure (compresi titolo e legenda) Tutte gli elementi grafici DEVONO essere sottomessi in formato digitale. Esistono tre formati preferenziali per la sottomissione di elementi grafici digitali: Encapsulated PostScript (EPS), Portable Document Format (PDF) e Tagged Image Format (TIFF). Consigliamo di salvare gli elementi grafici al tratto come file EPS. In alternativa, possono essere salvati come file PDF con risoluzione di 600 dpi o superiore alle dimensioni finali. Gli elementi grafici a tonalità continua, ovvero le immagini fotografiche, devono essere salvati come file TIFF con una risoluzione di 300 dpi alle dimensioni finali. Per quanto riguarda le figure combinate, ovvero gli elementi grafici composti da fotografie ed etichettatura, consigliamo di salvarle come file EPS o come file PDF con una risoluzione di 600 dpi o superiore alle dimensioni finali. Informazioni più dettagliate sulla sottomissione degli elementi grafici in formato elettronico sono disponibili all'indirizzo Non saranno accettate scansioni di elementi grafici al tratto; questi devono essere forniti nel formato file originale I titoli e le legende delle figure non devono essere incorporati nell'immagine sottomessa, ma forniti a parte (come legende delle figure nel file principale del manoscritto) Tutte le tabelle devono essere in formato Word o Excel. Non sottomettere tabelle come file di immagine Qualsiasi uso non pertinente del colore deve essere rimosso da figure e tabelle Le Figure e le Tabelle devono essere citate nel testo e numerate nell'ordine in cui vengono citate Tutti i manoscritti, ad eccezione delle Lettere all'editor, devono contenere una conclusione. È necessario controllare la correttezza dei riferimenti bibliografici Il manoscritto deve essere sottoposto a controllo ortografico prima di essere sottomesso. L'ortografia deve essere quella dell'inglese degli Stati Uniti (ad es. color e non colour) Stile di scrittura: lo stile di scrittura deve essere conforme con l'uso accettato e con la sintassi della lingua inglese. Gli autori che non sono di madrelingua inglese devono fare in modo che i loro manoscritti siano scritti in inglese idiomatico prima di sottometterli. Per fare riferimento ai pazienti, utilizzare numeri; non utilizzare nomi o iniziali. Tutte le misure devono essere in unità metriche. Per fare riferimento ai tipi di cefalee, gli autori devono utilizzare la terminologia sviluppata dall'headache Classification Committee dell'international Headache Society. [3] Riferimenti bibliografici: i riferimenti bibliografici devono essere elencati nell'ordine in cui compaiono per la prima volta nel testo (non in ordine alfabetico). Se un riferimento bibliografico viene citato più di una volta, le citazioni successive devono riferirsi al numero originale. Tutti i riferimenti bibliografici devono essere citati nel testo o nelle tabelle utilizzando numeri in apice. Le comunicazioni personali e le osservazioni non pubblicate non sono accettabili come riferimenti bibliografici, ma possono essere incluse nel testo. I riferimenti ad articoli pubblicati su riviste devono includere: (1) autore/i, (2) titolo, (3) nome della rivista (così come abbreviato nell'index Medicus) in corsivo, (4) anno di pubblicazione, (5) numero del volume e (6) e pagina iniziale e finale. I riferimenti ai libri devono includere: (1) autore/i, (2) titolo del capitolo, (3) curatore/i, (4) titolo del libro, (5) città è stato di pubblicazione, (6) editore, (7) anno di pubblicazione e (8) numeri di pagina specifici. Laddove appropriato, deve essere incluso anche il numero del volume e dell'edizione. L'autore è responsabile dell'accuratezza e della completezza dei riferimenti bibliografici e della loro corretta citazione nel testo.

5 o Esempi: 1. Niswander GD, Karacan I. Clinical experience with fluphenazine. Dis Nerv Syst. 1959;20: KoelleGB. Neurohumoral transmission and the autonomic nervous system. In: Gilman LS, Gilman A, eds. The Pharmacological Basis of Therapeutics. New York, NY: The MacMillan Publishing Co; 1975: Per la spaziatura del testo del manoscritto deve essere utilizzata l'interlinea doppia Non utilizzare note a piè di pagina Formati dei file: Il manoscritto deve essere caricato come file.doc o.rtf. Non saranno accettati file PDF I formati preferenziali per i file grafici sono JPEG, TIFF o EPS. Sono accettabili PowerPoint, ma la figura non deve essere prelevata direttamente da una presentazione di PowerPoint: occorre rimuovere i colori di sfondo e i motivi grafici non essenziali. Per garantire la massima qualità possibile delle immagini, è preferibile che gli elementi grafici vengano forniti in uno dei formati file indicati sopra e non incorporati direttamente nel documento Word. Come regola pratica, se un'immagine appare sfocata sullo schermo, la riproduzione a mezzo stampa sarà probabilmente di qualità inferiore. Tutti i manoscritti sottomessi devono essere accompagnati da una lettera di presentazione, firmata dal primo autore, che contenga la seguente dichiarazione: "The principal author takes full responsibility for the data presented in this study, analysis of the data, conclusions, and conduct of the research. The principal author had full access to those data and has maintained the right to publish any and all data independent of any third party" (L'autore principale si assume la piena responsabilità per i dati presentati in questo studio, per l'analisi dei dati, le conclusioni e il modo in cui è stata condotta la ricerca. L'autore principale ha avuto accesso completo a questi dati e ha mantenuto il diritto di pubblicare ogni e qualsiasi dato in maniera indipendente da terzi). Tenere presente che Word 2007 non è ancora compatibile con i sistemi di produzione della rivista. Purtroppo, la rivista non sarà in grado di accettare documenti di Microsoft Word 2007 finché non verrà rilasciata una versione di produzione stabile. Pertanto, sarà necessario utilizzare l'opzione "Salva con nome" di Word per salvare il documento come tipo di file più antico (.doc). Copyright, responsabilità degli autori e dichiarazione di conflitti di interesse di natura economica: il copyright su tutti gli articoli pubblicati sarà detenuto dall'editore, l'american Headache Society. A tutti gli autori sarà richiesto di firmare un modulo di cessione esclusiva della licenza, una dichiarazione di responsabilità degli autori e una dichiarazione relativa agli eventuali conflitti di interesse di natura economica. I moduli saranno inviati all'autore per la corrispondenza dall'ufficio dell'editor dopo che il manoscritto sarà stato accettato per la pubblicazione. Il manoscritto non sarà pubblicato finché il modulo compilato relativo al copyright non sarà stato ricevuto dall'ufficio editoriale. Il modulo di cessione esclusiva della licenza è disponibile al seguente collegamento: HED Exclusive License Form STATISTICA E METODOLOGIA IN HEADACHE Headache si avvale dei servizi di un consulente statistico. Di conseguenza, teniamo in massima considerazione tutte le tecniche statistiche e le metodologie di ricerca. Per aumentare le probabilità di accettazione del proprio manoscritto per la pubblicazione, consultare l'editoriale "Statistical Reviewing for Headache" di Tim Houle e Donald Penzien relativo agli standard pretesi da Headache. Questo articolo è reperibile tra le risorse per gli autori di Headache all'indirizzo HEADACHE E L'ETICA DELLA PUBBLICAZIONE

6 1. Assicurarsi di aver ricevuto l'assenso di tutti i coautori prima della sottomissione. Sono stati inclusi i nomi di tutti gli autori L'ordine degli autori è corretto ed è stato concordato con tutti gli autori Tutti gli autori hanno esaminato la bozza finale Gli autori hanno approvato la sottomissione a Headache 2. Dichiarazione completa e accurata di eventuali conflitti di interesse Prima della sottomissione sono state acquisite informazioni sugli eventuali conflitti di interesse La dichiarazione dei conflitti di interesse è stata inclusa nella pagina del titolo La stessa dichiarazione dei conflitti di interesse è stata caricata sul sito per la revisione e sottomissione online Se il manoscritto viene sottomesso da un mandatario, è stato appurato che questi è consapevole della necessità di fornire in modo accurato le informazioni relative ai conflitti di interesse 3. Accesso ai dati Confermare l'accesso completo a TUTTI i dati dello studio Accludere una dichiarazione che descriva l'accesso degli autori ai dati nella sezione della metodologia 4. Pubblicazione di materiale ridondante e già pubblicato È stato controllato che sia stato citato tutto il materiale precedentemente pubblicato che possa essere interpretato come sovrapponibile con la sottomissione corrente Se il materiale sottomesso corrisponde in maniera sostanziale a materiale già pubblicato in precedenza, fornire una spiegazione nella lettera di presentazione della sottomissione I manoscritti costituiti da traduzioni in lingua inglese di materiale pubblicato in precedenza non saranno accettate per la pubblicazione a meno che non sia stato richiesto l'assenso dell'ufficio editoriale prima della sottomissione. 5. Manipolazione delle immagini È stato verificato che tutti gli autori possono attestare che le immagini sono state fornite così come ORIGINALMENTE acquisite: il file fornito non è stato alterato o migliorato Una copia del file di immagine originale è stato conservato per eventuali indagini future 6. Riservatezza dei pazienti È stato ottenuto dal paziente, dal suo tutore o, in caso di decesso del paziente, dal parente più prossimo il consenso firmato per la pubblicazione del caso Le informazioni che permettono di identificare il paziente sono state rimosse o rese anonime? E stato verificato che è stata conservata una copia del consenso del paziente 7. Autorizzazioni Confermare l'autorizzazione ottenuta per riprodurre figure e tabelle È stata ottenuta l'autorizzazione per citare una comunicazione personale? Sono state concordate la natura e l'estensione del contenuto di una comunicazione personale che è stato rivelato? Contattare l'ufficio editoriale all'indirizzo per qualsiasi domanda relativa all'idoneità per la pubblicazione o allo stile. DISPOSIZIONI PER I MICROARRAY Gli autori che sottomettono manoscritti che descrivono dati ottenuti con microarray devono depositare i dati in conformità con i principi MIAME presso uno dei seguenti database pubblici: Array Express o GEO, e devono disporre dei numeri di accesso da pubblicare nell'articolo.

7 Anche i dati ottenuti mediante sequenziamento ad alta processività relativi a RNA (RNA- Seq) e immunoprecipitazione della cromatina (ChIP-Seq) devono essere depositati in conformità con i principi MINSEQE presso i database ArrayExpress o GEO. Informazioni per la sottomissione: ArrayExpress: GEO: BIBLIOGRAFIA 1. International Committee of Medical Journal Editors. Uniform requirements for manuscripts submitted to biomedical journals. N Engl J Med. 1991;324: Griggs RC. Changes in policy for publishing manuscripts in Neurology. Neurology. 1997;49:1. 3. International Classification of Headache Disorders, 2nd edition. Headache Classification Subcommittee of the International Headache Society. Cephalalgia. 2004;24(Suppl 1):8 152

FOCUS SU UTILIZZO, RISCHIO-BENEFICIO E COSTO-EFFICACIA DEI FARMACI E SULLE POLITICHE SANITARIE

FOCUS SU UTILIZZO, RISCHIO-BENEFICIO E COSTO-EFFICACIA DEI FARMACI E SULLE POLITICHE SANITARIE FOCUS SU UTILIZZO, RISCHIO-BENEFICIO E COSTO-EFFICACIA DEI FARMACI E SULLE POLITICHE SANITARIE SCOPI Il Giornale Italiano di Farmacoeconomia e Farmacoutilizzazione (GIFF) è un periodico di aggiornamento

Dettagli

La Ricp (Rivista italiana di cure palliative) è un periodico con cadenza trimestrale che pubblica:

La Ricp (Rivista italiana di cure palliative) è un periodico con cadenza trimestrale che pubblica: Norme per gli autori La Ricp (Rivista italiana di cure palliative) è un periodico con cadenza trimestrale che pubblica: articoli (ricerche originali); contributi (revisioni della letteratura, messe a punto

Dettagli

Per far sviluppare appieno la

Per far sviluppare appieno la 2008;25 (4): 30-32 30 Maria Benetton, Gian Domenico Giusti, Comitato Direttivo Aniarti Scrivere per una rivista. Suggerimenti per presentare un articolo scientifico Riassunto Obiettivo: il principale obiettivo

Dettagli

Istruzioni per gli inserimenti

Istruzioni per gli inserimenti Istruzioni per gli inserimenti Collegarsi con il sito CINECA https://loginmiur.cineca.it/ e inserire le credenziali di accesso; cliccare sulla voce VQR in basso a destra; si accede così alla pagina Posizioni

Dettagli

Linee guida per la proposta degli Abstract*

Linee guida per la proposta degli Abstract* 3 rd International Congress of Coaching Psychology, 2013 - Italy Rome, 16-17 May Linee guida per la proposta degli Abstract* Dopo aver preso visione del documento si prega di completare il modulo di proposta

Dettagli

Italian Journal on Addiction & Droganews:

Italian Journal on Addiction & Droganews: Italian Journal on Addiction & Droganews: strumenti di informazione scientifica Open access Eugenio Francesco Valenzi Roma, 26 luglio 2011 www.italianjournalonaddiction.it www.droganews.it sono strumenti

Dettagli

Art. 2 Struttura, formato e stile della tesi

Art. 2 Struttura, formato e stile della tesi Facoltà di Studi Classici, Linguistici e della Formazione Linee guida per l elaborato di laurea del corso di laurea in Scienze della formazione primaria Art. 1 Introduzione La tesi è parte integrante del

Dettagli

Istruzioni per gli autori

Istruzioni per gli autori Istruzioni per gli autori Informazioni generali LO SCALPELLO OTODI Educational è la rivista ufficiale della Società Italiana degli Ortopedici e Traumatologi Ospedalieri d Italia (OTODI) e pubblica articoli

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 /MOS http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 Descrizione sintetica IC 3 è un Programma di Formazione e Certificazione Informatica di base e fornisce

Dettagli

COMPENDIO a cura di Liana Taverniti

COMPENDIO a cura di Liana Taverniti Requisitidiuniformitàpermanoscrittipresentatia riviste biomediche: scrittura e redazione di pubblicazioni biomediche Edizione 2008 dell International Committee of Medical Journals Editors Traduzione italiana

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DELLA TESI DI LAUREA

LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DELLA TESI DI LAUREA LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DELLA TESI DI LAUREA OBIETTIVI E SIGNIFICATO La preparazione della tesi di Laurea è un importante opportunità attraverso cui lo studente può esprimere le proprie capacità

Dettagli

Scrivere per il web in modo corretto ed efficace

Scrivere per il web in modo corretto ed efficace Scrivere per il web in modo corretto ed efficace Presentazione linee guida editoriali per il web Giovedì 29 gennaio 2015 Servizio Comunicazione Scrivere per il web Linee guida editoriali per il web Cosa

Dettagli

PER GLI AUTORI. Norme Redazionali

PER GLI AUTORI. Norme Redazionali PER GLI AUTORI Norme Redazionali Lunghezza Gli articoli, comprensivi di note e di riferimenti bibliografici, non devono superare le 7.000 parole. Le recensioni dei libri non devono superare le 1.500 parole.

Dettagli

1 Norme Generali per la presentazione degli Abstract

1 Norme Generali per la presentazione degli Abstract 1 Norme Generali per la presentazione degli Abstract 1.1 Modalità di presentazione L'unica forma consentita per l'invio degli abstract è attraverso la procedura Online. Non verranno accettati abstract

Dettagli

La Guida Utente Luglio 2008

La Guida Utente Luglio 2008 La Guida Utente Luglio 2008 Indice 1. Il portale di e-learning e le modalità di accesso 3 2. Le principali funzioni 4 3. Il progetto formativo e i corsi 4 4. La comunicazione 7 2 1. Il portale di e-learning

Dettagli

CURE PALLIATIVE Organo ufficiale della Società Italiana di Cure Palliative

CURE PALLIATIVE Organo ufficiale della Società Italiana di Cure Palliative Allegato al n. 4 2008 DI CURE PALLIATIVE Organo ufficiale della Società Italiana Società Italiana BANDO DI CONCORSO NAZIONALE PER L ASSEGNAZIONE DI DUE PREMI PER ARTICOLI SCIENTIFICI SUL TEMA L APPROCCIO

Dettagli

INDICAZIONI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA

INDICAZIONI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA INDICAZIONI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA Luglio, 2012 1 0. PREMESSA Le tesi di laurea essere di due tipi: Tesi di Ricerca Sperimentale: lavori che si caratterizzano per la raccolta e/o l'analisi

Dettagli

Elementi fondamentali di Word2010Core

Elementi fondamentali di Word2010Core Liceo Scientifico Statale E. Fermi Cosenza Elementi fondamentali di Word2010Core Profilo pubblico L utente di livello Core di Microsoft Office Word 2010 dovrebbe essere in grado di esplorare il programma

Dettagli

Dichiarazione sull uso previsto. Declinazione di responsabilità

Dichiarazione sull uso previsto. Declinazione di responsabilità Come può un paziente condividere i suoi dati con me? Come posso collegare l invito di un paziente al relativo record nel mio Come posso trasferire i dati condivisi di un paziente dal sistema online di

Dettagli

Istruzioni per gli autori

Istruzioni per gli autori Istruzioni per gli autori Obiettivi La Rivista Italiana della Medicina di Laboratorio Italian Journal of Laboratory Medicine pubblica articoli in lingua italiana o inglese, su argomenti clinici, sperimentali

Dettagli

VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 12 Scienze Giuridiche

VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 12 Scienze Giuridiche VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 12 Scienze Giuridiche Versione 1.0 10/12/2015 Sommario Obiettivi del documento... 3 Parte I: dati dell addetto alla ricerca...

Dettagli

Corso di formazione su metodologia, strategie e tecniche della Ricerca clinica

Corso di formazione su metodologia, strategie e tecniche della Ricerca clinica BANDO Corso di formazione su metodologia, strategie e tecniche della Ricerca clinica EDIZIONE 2015-2016 Art.1 - Oggetto La Fondazione per il Tuo cuore - HCF Onlus (enunciabile anche Fondazione Italiana

Dettagli

Guida all elaborazione della Tesi

Guida all elaborazione della Tesi Università degli Studi di Torino Scuola di Medicina Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche Corso di Laurea in Infermieristica Sedi Torino (Città della Salute, TO2, TO4) Guida all elaborazione

Dettagli

Linee guida per il Comitato Tecnico Operativo 1

Linee guida per il Comitato Tecnico Operativo 1 Linee guida per il Comitato Tecnico Operativo 1 Introduzione Questo documento intende costituire una guida per i membri del Comitato Tecnico Operativo (CTO) del CIBER nello svolgimento delle loro attività.

Dettagli

GIORNALE ITALIANO DI NEFROLOGIA

GIORNALE ITALIANO DI NEFROLOGIA GIORNALE ITALIANO DI NEFROLOGIA Copyright: Società Italiana di Nefrologia ISSN 0393-5590 E-ISSN 1724-5990 Recensito in: Embase/Excerpta Medica Index Medicus/MEDLINE (G Ital Nefrol) Periodicità: bimestrale

Dettagli

VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 10 Scienze dell Antichità, Filosofico- Letterarie e

VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 10 Scienze dell Antichità, Filosofico- Letterarie e VQR 2011-2014 Istruzioni per la presentazione dei prodotti alla valutazione GEV 10 Scienze dell Antichità, Filosofico- Letterarie e Storico-Artistiche Versione 1.0 10/12/2015 Sommario Obiettivi del documento...

Dettagli

BlackBerry Internet Service Uso dell'applicazione di configurazione della posta elettronica dello smartphone BlackBerry Versione: 2.

BlackBerry Internet Service Uso dell'applicazione di configurazione della posta elettronica dello smartphone BlackBerry Versione: 2. BlackBerry Internet Service Uso dell'applicazione di configurazione della posta elettronica dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6 Manuale dell'utente SWDT229221-613076-0127040357-004 Indice Guida introduttiva...

Dettagli

Un portale per l editoria medico-scientifica italiana

Un portale per l editoria medico-scientifica italiana Un portale per l editoria medico-scientifica italiana [22.11.2005] doi: 10.1389/DBmed1 Il progetto si propone come risultato la creazione di una banca dati bibliografica - accessibile via Web - su contenuti

Dettagli

INFORMAZIONI PER GLI AUTORI TESTATINA PRIMA PAGINA

INFORMAZIONI PER GLI AUTORI TESTATINA PRIMA PAGINA OSPEDALI D ITALIA CHIRURGIA è una rivista trimestrale dedicata all arte ed alla scienza della chirurgia, che pubblica articoli scientifici originali (in lingua italiana o inglese), giudicati idonei da

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. BLACKBERRY INTERNET SERVICE http://it.yourpdfguides.com/dref/1117397

Il tuo manuale d'uso. BLACKBERRY INTERNET SERVICE http://it.yourpdfguides.com/dref/1117397 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso BLACKBERRY INTERNET SERVICE

Dettagli

For authors not speaking Italian: please, contact the secretary of the journal (ricerchedipsicologia@unicatt.it) to receive instructions.

For authors not speaking Italian: please, contact the secretary of the journal (ricerchedipsicologia@unicatt.it) to receive instructions. For authors not speaking Italian: please, contact the secretary of the journal (ricerchedipsicologia@unicatt.it) to receive instructions. RICERCHE DI PSICOLOGIA NORME PER GLI AUTORI Modalità di sottomissione

Dettagli

BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6. Manuale dell'utente

BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6. Manuale dell'utente BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6 Manuale dell'utente SWDT228826-600991-0122103435-004 Indice Guida introduttiva... 2 Informazioni di base sul sito Web

Dettagli

CENTRO DI BIOTECNOLOGIE SETTORE DOCUMENTAZIONE BIOMEDICA A.O.R.N. A.CARDARELLI - NAPOLI IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO: COSA CITARE, COME CITARE?

CENTRO DI BIOTECNOLOGIE SETTORE DOCUMENTAZIONE BIOMEDICA A.O.R.N. A.CARDARELLI - NAPOLI IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO: COSA CITARE, COME CITARE? CENTRO DI BIOTECNOLOGIE SETTORE DOCUMENTAZIONE BIOMEDICA A.O.R.N. A.CARDARELLI - NAPOLI IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO: COSA CITARE, COME CITARE? dott.ssa Barbara Andria IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO Sagone

Dettagli

PSICOLOGIA SCOLASTICA

PSICOLOGIA SCOLASTICA MASTER ONLINE PSICOLOGIA SCOLASTICA Alta Formazione in Psicologia Scolastica in collaborazione con Associazione Italiana Psicologi Scolastici Firera & Liuzzo Group Master Online in PSICOLOGIA SCOLASTICA

Dettagli

Processo di referaggio collana punto org

Processo di referaggio collana punto org Caro Referee, grazie in anticipo per aver accettato di referare per la collana punto org. Il Suo è un ruolo delicato: appartiene a una comunità di studiosi, docenti e professionisti che forniscono ai colleghi

Dettagli

SUGGERIMENTI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA

SUGGERIMENTI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA SUGGERIMENTI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA IL CONTENUTO Attraverso la tesi di laurea lo studente deve elaborare in modo approfondito ed originale l argomento di ricerca assegnato. Il lavoro di tesi

Dettagli

Linee guida per la redazione della tesi di laurea Corsi di laurea specialistica e magistrale A.A. 2007/08

Linee guida per la redazione della tesi di laurea Corsi di laurea specialistica e magistrale A.A. 2007/08 Linee guida per la redazione della tesi di laurea Corsi di laurea specialistica e magistrale A.A. 2007/08 Indice Presentazione 4 Norme per il Corso di laurea specialistica in Disegno industriale del prodotto

Dettagli

Piano didattico. Disporre il testo in colonne. Modificare l aspetto di un grafico

Piano didattico. Disporre il testo in colonne. Modificare l aspetto di un grafico Piano didattico Word Specialist Creare un documento Iniziare con Word Creare un documento Salvare un file per utilizzarlo in un altro programma Lavorare con un documento esistente Modificare un documento

Dettagli

Il Viaggio dello Scrittore è un percorso di scrittura di Laboratorio Ebook Edizioni, proprietà e gestione a cura di Formula Start Up ( Sito )

Il Viaggio dello Scrittore è un percorso di scrittura di Laboratorio Ebook Edizioni, proprietà e gestione a cura di Formula Start Up ( Sito ) Il Viaggio dello Scrittore è un percorso di scrittura di Laboratorio Ebook Edizioni, proprietà e gestione a cura di Formula Start Up ( Sito ) Il Viaggio dello Scrittore è un percorso di scrittura di Laboratorio

Dettagli

SOGI s.n.c. di Matteo Bruschetta & Nicola Pippa

SOGI s.n.c. di Matteo Bruschetta & Nicola Pippa SOGI s.n.c. di Matteo Bruschetta & Nicola Pippa Stradone Alcide de Gasperi, 16 Sant Ambrogio di Valpolicella 37015, Verona P.IVA: 03972020238 Tel: 045 8328557 Cell: 333 5657671 Fax: 045 21090381 La SOGI

Dettagli

TOOLS EDUCAZIONALI NELL AREA NEUROLOGICA

TOOLS EDUCAZIONALI NELL AREA NEUROLOGICA TOOLS EDUCAZIONALI NELL AREA NEUROLOGICA Possibile soluzione per una divulgazione certificata dell informazione Silvia Molinari, Formazione & Informazione Direzione Scientifica IRCCS Istituto Neurologico

Dettagli

SOGGETTI VALUTATI QUALI PRODOTTI POSSONO ESSERE PRESENTATI E LORO CARATTERISTICHE

SOGGETTI VALUTATI QUALI PRODOTTI POSSONO ESSERE PRESENTATI E LORO CARATTERISTICHE Elenco argomenti: SOGGETTI VALUTATI Un struttura è valutata attraverso i prodotti di quali figure? Sono valutati i prodotti dei professori ordinari, dei professori associati e dei ricercatori anche a tempo

Dettagli

LINEE GUIDA. Linee Guida 2012 World Monuments Watch

LINEE GUIDA. Linee Guida 2012 World Monuments Watch LINEE GUIDA Il World Monuments Watch, lanciato nel 1996 e riproposto ogni due anni, richiama l attenzione internazionale sul patrimonio culturale mondiale minacciato dall incuria, dal vandalismo, dai conflitti

Dettagli

Il corso intende offrire ai volontari le competenze utili ad accedere ai livelli più avanzati delle attività di formazione informatica.

Il corso intende offrire ai volontari le competenze utili ad accedere ai livelli più avanzati delle attività di formazione informatica. 30 31 AREA INFORMATICA In una società dell informazione come la nostra, gli strumenti tecnico-informatici sono divenuti un ausilio insostituibile per tutte le Organizzazioni. Per elaborare dati, raccogliere

Dettagli

Uso di Adobe PDFMaker 4.05 per Microsoft Word 97, Word 2000, PowerPoint 97 e PowerPoint 2000

Uso di Adobe PDFMaker 4.05 per Microsoft Word 97, Word 2000, PowerPoint 97 e PowerPoint 2000 ADOBE ACROBAT 4.0 Manuale dell utente 1 Uso di Adobe PDFMaker 4.05 per Microsoft Word 97, Word 2000, PowerPoint 97 e PowerPoint 2000 Adobe PDFMaker 4.05 consente di creare documenti PDF (Portable Document

Dettagli

OPEN SOURCE DIGITAL DESIGN

OPEN SOURCE DIGITAL DESIGN OPEN SOURCE DIGITAL DESIGN BANDO APERTO PER LA REALIZZAZIONE DELLA ARTISTIC ONE PAGE DI POLIMETRICA 1. PROMOTORE DEL BANDO Il Bando è indetto da Polimetrica s.a.s. Corso Milano 26 Monza (Milano). Polimetrica

Dettagli

ISTRUZIONI PER GLI AUTORI

ISTRUZIONI PER GLI AUTORI ISTRUZIONI PER GLI AUTORI Obiettivi l Endocrinologo è una rivista bimestrale di aggiornamento culturale, edita in lingua italiana, che tratta argomenti di Endocrinologia, Andrologia, Diabete, Metabolismo,

Dettagli

Funzioni per documenti lunghi

Funzioni per documenti lunghi 8 Funzioni per documenti lunghi In questo capitolo: Creare e personalizzare intestazioni e piè di pagina Organizzare le informazioni Riorganizzare un documento Creare un documento master Inserire un frontespizio

Dettagli

Le regole per la predisposizione delle carte di lavoro: il principio di revisione n.230

Le regole per la predisposizione delle carte di lavoro: il principio di revisione n.230 Guida al controllo contabile di Fabrizio Bava e Alain Devalle * Le regole per la predisposizione delle carte di lavoro: il principio di revisione n.230 Il principio di revisione n.230 stabilisce le regole

Dettagli

Elaborazione di testo

Elaborazione di testo Elaborazione di testo Ambienti Integrati Gli ambienti integrati sono pacchetti applicativi che contengono le applicazioni per la produttività personale di uso più frequente. un programma di elaborazione

Dettagli

Creazione e lettura dei dischi SecurDisc. SecurDisc - la tecnologia 2

Creazione e lettura dei dischi SecurDisc. SecurDisc - la tecnologia 2 T U Creazione e lettura dei dischi SecurDisc T O R I A L SecurDisc - la tecnologia 2 Requisiti 2 Creazione dei dischi SecurDisc : Nero Express 2 Lettura dei dischi SecurDisc : InCD o InCD Reader 3 Lettura

Dettagli

AGGIORNAMENTI Ed. Data Descrizione Verifica INDICE

AGGIORNAMENTI Ed. Data Descrizione Verifica INDICE Pag.: 1/7 REDAZIONE A CURA DI Francesca Valvo RSGQ DOCUMENTO APPROVATO DA Gabriella Ianni Direzione SEA Abruzzo Emissione AGGIORNAMENTI Ed. Data Descrizione Verifica 01 2011-10-10 Prima Emissione RSGQ

Dettagli

Proposta di progetto e di programma di misura (PPPM) Proposta di progetto e di programma di misura (PPPM)

Proposta di progetto e di programma di misura (PPPM) Proposta di progetto e di programma di misura (PPPM) 2 Proposta di progetto e di programma di misura (PPPM) 10 2.1 Procedura di trasmissione telematica PPPM L allegato A alla delibera n. 103/03, così come sostituito dalla delibera EEN 9/11 - nel seguito:

Dettagli

GENERAZIONE RAPPORTO XML

GENERAZIONE RAPPORTO XML E.C.M. Educazione Continua in Medicina GENERAZIONE RAPPORTO XML Guida rapida Versione 2.0 Luglio 2014 E.C.M. Guida rapida per la generazione Indice 2 Indice Revisioni 3 1. Introduzione 4 2. del report

Dettagli

\ CENTRO INTERNAZIONALE SERVIZI EDITORIALI

\ CENTRO INTERNAZIONALE SERVIZI EDITORIALI \ CENTRO INTERNAZIONALE SERVIZI EDITORIALI Il Centro Internazionale Servizi Editoriali (CISE) è una società che nasce con lo scopo di riunire le case editrici e fornire loro tutti i servizi necessari,

Dettagli

NeSS Manuale Affiliato e Responsabile Affiliato

NeSS Manuale Affiliato e Responsabile Affiliato NeSS Manuale Affiliato e Responsabile Affiliato Sommario 1. Utenti del sistema e autenticazione... 3 1.1. Operatore Affiliato semplice... 3 1.2. Operatore Responsabile Affiliato... 3 1.3. Autenticazione...

Dettagli

bla bla Documents Manuale utente

bla bla Documents Manuale utente bla bla Documents Manuale utente Documents Documents: Manuale utente Data di pubblicazione lunedì, 14. settembre 2015 Version 7.8.0 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

Linee guida per Selezione prodotti Campagna VQR 2011-2014

Linee guida per Selezione prodotti Campagna VQR 2011-2014 Linee guida per Selezione prodotti Campagna VQR 2011-2014 Revisioni documento Versione Data 01.01 15/01/2016 Sommario 1. Inserimento scheda bibliografica di un nuovo prodotto... 3 1.1 Come recuperare il

Dettagli

Guida di base per Google Documenti

Guida di base per Google Documenti Guida di base per Google Documenti Panoramica Creazione e salvataggio di un documento Caricare un documento Modificare e formattare il documento Modifica del colore del testo e del colore di sfondo Dimensione

Dettagli

ACRL Association of College and Research Libraries

ACRL Association of College and Research Libraries ACRL Association of College and Research Libraries Standard delle competenze per il possesso dell informazione (information literacy) nell educazione superiore Standard, indicatori di performance, obiettivi

Dettagli

Condizioni Generali di Utilizzo della piattaforma DuDag

Condizioni Generali di Utilizzo della piattaforma DuDag Condizioni Generali di Utilizzo della piattaforma DuDag Premesso che a) La piattaforma DuDag.com ( Dudag ), reperibile all indirizzo web www.dudag.com ( Sito Web ), è una piattaforma web di e-commerce

Dettagli

Introduzione alle principali caratteristiche del servizio Turnitin

Introduzione alle principali caratteristiche del servizio Turnitin Introduzione alle principali caratteristiche del servizio Turnitin Caratteristiche del servizio Licenza annuale di Ateneo : attiva da maggio 2015 a maggio 2016 Accesso via web www.turnitin.com con autenticazione

Dettagli

principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni

principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni COS È? principalmente un programma per la gestione di bibliografie: dalla raccolta dei riferimenti alla formattazione delle citazioni un programma gratuito: la versione base offre 300 MB di spazio disco

Dettagli

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA...

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) PRIMO AVVIO... 1 3) BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... 2 4) DATI AZIENDALI... 3 5) CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 6) ARCHIVIO CLIENTI E FORNITORI... 5 7) CREAZIONE PREVENTIVO...

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento prevenzione - valutazione - diagnosi - trattamento

Disturbi dell Apprendimento prevenzione - valutazione - diagnosi - trattamento MASTER ONLINE Disturbi dell Apprendimento prevenzione - valutazione - diagnosi - trattamento in collaborazione con Firera & Liuzzo Group Quindicesima Edizione Chi siamo Edizioni Galton (casa editrice)

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DELL ART.13, D.LG. 30 GIUGNO 2003, N. 196

INFORMATIVA AI SENSI DELL ART.13, D.LG. 30 GIUGNO 2003, N. 196 INFORMATIVA AI SENSI DELL ART.13, D.LG. 30 GIUGNO 2003, N. 196 Si tratta di un informativa che è resa ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali, a

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.8. Manuale dell'utente

BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.8. Manuale dell'utente BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.8 Manuale dell'utente SWDT653811-793266-0827030425-004 Indice Guida introduttiva... 2 Informazioni sui piani di servizi

Dettagli

posticipato per causa di forza maggiore o in seguito ad un numero ridotto di materiale presentato. Eventuali proroghe di scadenza saranno pubblicate

posticipato per causa di forza maggiore o in seguito ad un numero ridotto di materiale presentato. Eventuali proroghe di scadenza saranno pubblicate Con la semplice navigazione tra le pagine di questo sito internet i visitatori ne accettano le condizioni. Chi ritenesse di non accettare le seguenti condizioni generali dovrà immediatamente uscire e sospendere

Dettagli

La biblioteca digitale IOV - IRCCS Una guida rapida al sito web

La biblioteca digitale IOV - IRCCS Una guida rapida al sito web La biblioteca digitale IOV - IRCCS Una guida rapida al sito web PER INFORMAZIONI biblioteca@ioveneto.it Perché una biblioteca digitale Accesso 24 ore su 24 alle riviste ed ai servizi in abbonamento L accesso

Dettagli

Sistema Efficienza Energetica Interfaccia Aziende. Manuale utente

Sistema Efficienza Energetica Interfaccia Aziende. Manuale utente Sistema Efficienza Energetica Interfaccia Aziende Manuale utente Indice 1 Richieste di verifica preliminare di conformità alle linee guida (RVP) 3 Richiesta di verifica e certificazione dei risparmi (RVC)

Dettagli

Regolamento del bando

Regolamento del bando PREMIO RASSEGNA ECONOMICA Edizione 2012 Regolamento del bando CARATTERISTICHE DEI PARTECIPANTI Potranno partecipare al Bando 2012 del Premio Rassegna Economica, giovani ricercatori di età inferiore ai

Dettagli

Master Online in PSICOLOGIA SCOLASTICA

Master Online in PSICOLOGIA SCOLASTICA Master Online in PSICOLOGIA SCOLASTICA in collaborazione con I s t it uto di Psicologia Scolastica (IPS) Firera & Liuzzo Group Master Online in PSICOLOGIA SCOLASTICA Riconosciuto dall Associazione Italiana

Dettagli

Il vero e proprio numero uno di Registri in rete è già pronto e vi verrà inviato nel giro di pochi giorni.

Il vero e proprio numero uno di Registri in rete è già pronto e vi verrà inviato nel giro di pochi giorni. Registri in rete numero zero, 23 novembre 2007 Questo è un numero di prova, inviato ai soci con una doppia finalità: testare l indirizzario della newsletter e offrire chiarimenti sull uso di alcuni strumenti

Dettagli

Il corso Elaborazioni di Testi con Microsoft Word e' rivolto a tutti coloro che intendano utilizzare professionalmente il programma Microsoft Word.

Il corso Elaborazioni di Testi con Microsoft Word e' rivolto a tutti coloro che intendano utilizzare professionalmente il programma Microsoft Word. Corso di formazione a distanza Elaborazione di Testi con Microsoft Word (ME01) (12 ore) Il corso Elaborazioni di Testi con Microsoft Word e' rivolto a tutti coloro che intendano utilizzare professionalmente

Dettagli

Microsoft Office 2007 Master

Microsoft Office 2007 Master Microsoft Office 2007 Master Word 2007, Excel 2007, PowerPoint 2007, Access 2007, Outlook 2007 Descrizione del corso Il corso è rivolto a coloro che, in possesso di conoscenze informatiche di base, intendano

Dettagli

Regolamento recante Criteri di classificazione delle riviste ai fini dell Abilitazione Scientifica Nazionale

Regolamento recante Criteri di classificazione delle riviste ai fini dell Abilitazione Scientifica Nazionale Regolamento recante Criteri di classificazione delle riviste ai fini dell Abilitazione Scientifica Nazionale Il Consiglio direttivo dell ANVUR, visto l art. 16, comma 3, lettere a), b), c) e h) della legge

Dettagli

Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi

Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi Istruzioni per gli Autori Informazioni generali Aggiornamenti CIO è la rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi e pubblica articoli

Dettagli

DESCRIZIONE: Microsoft Office 2002 XP Corso Completo (Patente 60 giorni)

DESCRIZIONE: Microsoft Office 2002 XP Corso Completo (Patente 60 giorni) DESCRIZIONE: Microsoft Office 2002 XP Corso Completo (Patente 60 giorni) Microsoft Word 2002 Fondamentali Microsoft Word 2002 Utente Avanzato Microsoft Word 2002 Utente Esperto Microsoft PowerPoint 2002

Dettagli

AVVISO PUBBLICO INCARICO TEMPORANEO DIRIGENTE MEDICO (N. 8/2015)

AVVISO PUBBLICO INCARICO TEMPORANEO DIRIGENTE MEDICO (N. 8/2015) pag. 1 Si rende noto che questa Azienda intende procedere, ai sensi dell art. 9 della Legge 20/05/1985 n. 207 e del DPR 10/12/1997 n. 483, alla formulazione di una graduatoria per la copertura a tempo

Dettagli

Come scrivere articoli in Blog didattici del Carcano

Come scrivere articoli in Blog didattici del Carcano Come scrivere articoli in Blog didattici del Carcano Il docente che voglia scrivere nei blog didattici deve prima di tutto registrarsi autonomamente (nome.cognome come ID); la richiesta di registrazione

Dettagli

Vademecum per la scrittura della tesi di laurea Prof.ssa Paola Panarese

Vademecum per la scrittura della tesi di laurea Prof.ssa Paola Panarese Vademecum per la scrittura della tesi di laurea Prof.ssa Paola Panarese Scrivere la tesi di laurea Una premessa Il lavoro di tesi, oltre ad essere un documento amministrativo ufficiale, è un opera dell

Dettagli

VUOI ESSERE IL NOSTRO FOTOGRAFO "INVIATO SPECIALE"?

VUOI ESSERE IL NOSTRO FOTOGRAFO INVIATO SPECIALE? VUOI ESSERE IL NOSTRO FOTOGRAFO "INVIATO SPECIALE"? Regolamento "VUOI ESSERE IL NOSTRO FOTOGRAFO "INVIATO SPECIALE?" è un progetto organizzato dall'unità Comunicazione web per il sito web del Parlamento

Dettagli

MANUALE QUALIFICAZIONE FORNITORI

MANUALE QUALIFICAZIONE FORNITORI GRUPPOCAP MANUALE QUALIFICAZIONE FORNITORI Introduzione Il presente documento ha lo scopo di illustrare i passi su Oracle Applications necessari al fornitore per chiedere la qualificazione. Prima di richiedere

Dettagli

Direzione didattica Pinerolo IV Circolo

Direzione didattica Pinerolo IV Circolo Direzione didattica Pinerolo IV Circolo (Approvato dal Consiglio di Circolo il 27/02 /2012) Presentazione Il presente documento denominato PUA (Politica d Uso Accettabile e Sicuro della Scuola) è stato

Dettagli

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Panoramica delle funzionalità Questa guida contiene le informazioni necessarie per utilizzare il pacchetto TQ Sistema in modo veloce ed efficiente, mediante

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Presentazione delle Domande del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Guida alla compilazione e invio del rapporto finale in formato elettronico

Guida alla compilazione e invio del rapporto finale in formato elettronico Guida alla compilazione e invio del rapporto finale in formato elettronico Indice I. Introduzione. 2 II. Modalità di accesso e utilizzo del rapporto finale 2 III. Come compilare, validare, stampare e inviare

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI FONDI PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI DI RICERCA NELL AREA DELL ONCOLOGIA CLINICA E DELLA CARDIOLOGIA ANNO 2011

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI FONDI PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI DI RICERCA NELL AREA DELL ONCOLOGIA CLINICA E DELLA CARDIOLOGIA ANNO 2011 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI FONDI PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI DI RICERCA NELL AREA DELL ONCOLOGIA CLINICA E DELLA CARDIOLOGIA ANNO 2011 La Fondazione Umberto Veronesi bandisce un pubblico concorso

Dettagli

PROCEDURA PER LA PRENOTAZIONE ONLINE DELLE PROVE VALUTATIVE

PROCEDURA PER LA PRENOTAZIONE ONLINE DELLE PROVE VALUTATIVE PROCEDURA PER LA PRENOTAZIONE ONLINE DELLE PROVE VALUTATIVE GUIDA OPERATIVA PER L UTENTE OAM Organismo per la gestione degli elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi Piazza

Dettagli

Promuovere l'attività professionale con mindfulnessitalia.org

Promuovere l'attività professionale con mindfulnessitalia.org Promuovere l'attività professionale con mindfulnessitalia.org Il sito dell'istituto per le Applicazioni della Mindfulness alla psicoterapia e alla medicina, www.mindfulnessitalia.org, è attualmente l unico

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DI FEDERICA.EU

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DI FEDERICA.EU TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DI FEDERICA.EU I seguenti termini e condizioni si applicano all'utilizzo delle informazioni, servizi e materiali veicolati (contenuti online) attraverso il sito Web Federica.eu

Dettagli

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI per l'uso del sito web Elettroabruzzo s.r.l. MODIFICA DEL SITO E DELLE CONDIZIONI PER L'UTILIZZO DEL SERVIZIO

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI per l'uso del sito web Elettroabruzzo s.r.l. MODIFICA DEL SITO E DELLE CONDIZIONI PER L'UTILIZZO DEL SERVIZIO Condizioni di utilizzo del sito web Ragione Sociale: Elettroabruzzo s.r.l. Partita IVA: 02334090699 Via Messina, 4-66020 Sambuceto di San Giovanni Teatino - CH Capitale Sociale 100.000,00 interamente versato

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA REGISTRAZIONE E PER L INVIO DELLE RICHIESTE

ISTRUZIONI PER LA REGISTRAZIONE E PER L INVIO DELLE RICHIESTE ISTRUZIONI PER LA REGISTRAZIONE E PER L INVIO DELLE RICHIESTE Per effettuare la registrazione è necessario disporre dei seguenti file: per tutti, copia scannerizzata di un documento valido di identità

Dettagli

ENDNOTE WEB POWERED BY THOMSON REUTERS WEB OF KNOWLEDGE SM

ENDNOTE WEB POWERED BY THOMSON REUTERS WEB OF KNOWLEDGE SM QUICK REFERENCE GUIDE ENDNOTE WEB POWERED BY THOMSON REUTERS WEB OF KNOWLEDGE SM IN COSA CONSISTE ENDNOTE WEB? EndNote Web è un programma di gestione dei riferimenti basato su Web progettato per ottimizzare

Dettagli

Come scrivere articoli in Blog didattici del Carcano

Come scrivere articoli in Blog didattici del Carcano Come scrivere articoli in Blog didattici del Carcano Il docente che voglia scrivere nei blog didattici deve prima di tutto registrarsi autonomamente (nome.cognome come ID); la richiesta di registrazione

Dettagli

SUGGERIMENTI PER PREPARARE CURRICULUM E LETTERA DI PRESENTAZIONE

SUGGERIMENTI PER PREPARARE CURRICULUM E LETTERA DI PRESENTAZIONE CURRICULUM Il curriculum vitae insieme alla lettera di presentazione, rappresenta il biglietto da visita con il quale presentarsi all azienda prima di un colloquio di selezione. Un "buon" curriculum deve

Dettagli

Autori. Per cominciare. Si seleziona il titolo dell articolo dall elenco di submissions di cui correggere le bozze.

Autori. Per cominciare. Si seleziona il titolo dell articolo dall elenco di submissions di cui correggere le bozze. Si seleziona il titolo dell articolo dall elenco di submissions di cui correggere le bozze. Le versioni HTML e PDF sono disponibili nella sezioni Layout. Le istruzioni sul proofreading sono collegate attraverso

Dettagli

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi ENDNOTE WEB EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi EndNote Web consente di: importare informazioni

Dettagli