INFORMATICA PE R AZIENDE - S OFTWA RE GE STIO NA L E CAP ITAL MODULO GENERALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFORMATICA PE R AZIENDE - S OFTWA RE GE STIO NA L E CAP ITAL MODULO GENERALE"

Transcript

1 MODULO GENERALE 14 gennaio E stata corretta e resa compatibile con Windows Vista la funzione integrata di salvataggio dei file generati da programma (vedi ad esempio l elenco Entratel dei clienti e fornitori). Tale funzione apre ora una finestra di dialogo standard di Windows come quella utilizzata ad esempio per salvare i documenti di Word. 18 gennaio E stato aggiornato il sistema di assistenza remota via Internet utilizzando una nuova versione del motore di controllo WINVNC. Tale nuovo modulo verrà automaticamente scaricato ed aggiornato impostando a SI l opzione AGGIORNO UTILITA disponibile nella funzione di aggiornamento di Capital. 24 gennaio E stato ulteriormente perfezionato il sistema di scaricamento da Internet degli aggiornamenti. 7 maggio E stata modificata la funzione di backup automatico su CD al fine di renderla compatibile con il nuovo sistema operativo Windows Vista. Oltre a ciò abbiamo modificato completamente l interfaccia Utente del sistema di salvataggio in maniera tale da guidare l Utente in tutta la fase e rendere disponibili chiari messaggi sull andamento e l esito finale della preparazione dei dati per la masterizzazione. 7 maggio E stato rivisto e riorganizzato nei contenuti il menu utilità al fine di rendere più semplice la scelta delle voci. 7 maggio Nel menu utilità è stata reintrodotta la funzione per l impostazione dei colori dello schermo che, tra l altro, è stata migliorata per aumentare il contrasto degli schermi LCD. Nel caso la nuova combinazione di colori non sia di gradimento, l Utente potrà, con l apposita funzione di impostazione, modificare ogni aspetto relativo ai colori dello schermo. 7 maggio La precedente gestione MULTIARCHIVIAZIONE è stato ora ribattezzata GESTIONE AZIENDE e sono stati modificati di conseguenza tutti i riferimenti ai gruppi di archiviazione che ora vengono chiamati più semplicemente aziende. 7 maggio E stato introdotto un sistema anticopia ed antispostamento del programma al fine di contrastare tali fenomeni illegali. Pertanto, una volta attivato Capital, non sarà più possibile spostarlo su un PC diverso senza riattivarlo sotto nostra autorizzazione. Tale procedura è comunque possibile anche on-line e quindi immediata alla richiesta dell Utente. 7 maggio Nell anagrafica delle ditte, in conseguenza alle nuove direttive bancarie che richiedono l utilizzo delle coordinate IBAN per l esecuzione dei bonifici, è stato ampliato il campo relativo al conto corrente e trasformato appunto nel campo IBAN. Sul campo è stata attivata una funzione di controllo dell inserimento in modo da verificare la corretta imputazione del codice (primi due caratteri alfabetici, terzo carattere numerico, quarto carattere alfabetico e così via). 16 maggio Nell anagrafica delle ditte, nella seconda pagina della sezione DATI DI VENDITA, è stato aggiunto il campo INDIRIZZO PER INVIO FATTURE da utilizzare per memorizzare l indirizzo di posta elettronica a cui inviare le fatture. 16 maggio Dopo essere stata eliminata per motivi tecnici, viste le continue richieste da parte degli utenti, è stata ripristinata l ombra delle finestre. Ciò, che apparentemente sembra soltanto un vezzo estetico, permette una migliore visibilità dei dati, specialmente nelle schermate ricche di finestre sovrapposte.

2 16 maggio Windows Vista prevede un nuovo set di dimensioni per le icone dei programmi. In fase di revisione dell icona usata da Capital abbiamo approfittato per cambiarla con una più moderna, colorata ed a nostro avviso più appropriata. 16 maggio E stato rivisto completamente il sistema di invio dei messaggi di posta elettronica dall interno di Capital. L invio è ora molto più preciso, tutta la fase viene monitorata ed in caso di errori di invio questi vengono riportati all utente che quindi può capire cosa è successo. Per una sicurezza in più, tutti i messaggi vengono inviati con la conferma di lettura da parte del destinatario. Il sistema di invio è stato arricchito della possibilità di allegare file, funzione fondamentale per il prossimo sviluppo dell invio del fatture via posta elettronica. 16 maggio E stato rivisto completamente anche il sistema di configurazione dell invio dei messaggi di posta elettronica. Per poterli inviare, ogni utente (quinti singolarmente ogni utente di Capital) deve andare nel menu UTILITA, scegliere IMPOSTAZIONI, poi SUPPORTO TECNICO ed a questo punto impostare il campo STMP SERVER con l indirizzo del server di posta in uscita (ad esempio OUT.VIRGILIO.IT per gli utenti di ADSL Virgilio) ed il campo MITTENTE con il proprio indirizzo di posta elettronica o comunque l indirizzo da cui si vorrà partano i messaggi. 21 maggio Il nuovo sistema di invio dei messaggi di posta elettronica ed alcune particolari situazioni in cui l indirizzo da cui inviare i messaggi non appartiene al dominio dell ADSL (un esempio tipico è un utente che utilizza un indirizzo di posta Tiscali su una ADSL Alice) ha richiesto la necessità di poter definire il nome utente e la password per l autenticazione da parte del server SMTP in fase di invio dei messaggi. Ora, la finestra IMPOSTAZIONE - SUPPORTO TECNICO del menu UTILITA presenta i nuovi campi che andranno inseriti opzionalmente, nel caso il server SMTP utilizzato richieda l autenticazione. 5 maggio E stato integrato un nuovo sistema per la teleassistenza per risolvere i problemi di incompatibilità con il sistema operativo Windows Vista. Il nuovo sistema, che molto probabilmente andrà a sostituire quello attuale, è utilizzato al momento in via sperimentale soltanto con alcuni Utenti.

3 MODULO CONTABILITA' 18 marzo E stato corretto un problema per il quale se durante la consultazione delle schede contabili si variava una registrazione modificando il conto consultato, Capital rientrando nella consultazione della scheda la visualizzava vuota costringendo l Utente ad uscire e rientrare. Ora, nel caso in cui la registrazione modificata non contenga più il conto per il quale si stava consultando la scheda, quest ultima viene visualizzata dall inizio. 04 aprile Sono state apportate alcune correzioni ed introdotti alcuni miglioramenti nell elaborazione alla base della gestione elenchi clienti e fornitori. 16 maggio Molti Utenti hanno segnalato che durante il ricalcolo dei progressivi contabili, non era molto visibile il messaggio generato da Capital che indicava la presenza di registrazione senza quadratura. Dato che spesso questo procedura è alquanto lunga, poteva capitare che l Utente, non accorgendosi del messaggio, continuasse ad attendere invano il termine dell elaborazione. Il messaggio è stato quindi rivisto ed ora si presenta all interno di una finestra rossa. 16 maggio All inizio della procedura di ricalcolo dei progressivi contabili, specialmente nel caso esistano molti esercizi prima di quello per cui si sta eseguendo il ricalcolo, il programma presentava una lunga latenza che ora è stata risolta. 23 maggio E stata ridisegnata la riga di intestazione della schermata di inserimento delle registrazioni di prima nota che presentava dei disallineamenti rispetto ai campi sottostanti. Sono state modificate e reso più chiare le intestazioni dei campi ed in particolare del campo BIS del protocollo IVA per il quale precedentemente non era riportata alcuna intestazione descrittiva. 23 maggio Negli elaborati prodotti dalla gestione degli elenchi clienti e fornitori, venivano riportate anche le ditte con progressivi IVA a zero, nel caso di ditte movimentate soltanto con registrazioni in fuori campo IVA. Ora queste ditte vengono escluse dall esportazione in Excel e dall esportazione in Entratel, mentre nella stampa di controllo vengono riportate nelle pagine relative agli esclusi ed evidenziati dalla nota numero 5. 5 maggio E stato aggiunto un controllo in fase di chiusura esercizio per cui si eviti di chiudere un esercizio lasciandone qualcuno aperto. Ora sarà possibile chiudere un esercizio soltanto se l esercizio precedente risulta già chiuso. Potrà sembrare strano ma si sono presentati dei casi per cui l utente aveva lasciato aperto ad esempio l esercizio 2006 e nel 2008 procedeva alla chiusura del Situazione di certo imprevedibile ma che procurava un dissesto totale dei saldi e dei riporti in apertura.

4 MODULO ACQUISTI 17 gennaio Durante la fatturazione dei DDT viene ora richiesta anche la data interna da assegnare alla fattura differita che verrà creata. Precedentemente veniva richiesta soltanto la data originale del documento, mentre alla data interna veniva assegnata la data del giorno senza possibilità di modifica. 17 gennaio Nella fase di evasione di un ordine a fornitore viene ora eseguito un miglior controllo sulla causale di magazzino inserita. Si potevano infatti creare dei problemi, specialmente con l uso dei depositi, se non veniva confermato con il tasto INVIO il codice causale. 21 gennaio E stato corretto un errore nella funzione di calcolo dei totali delle fatture differite. Precedentemente infatti la funzione di ricalcolo che veniva erroneamente usata era quella delle fatture differite di vendita e non di acquisto.

5 MODULO MAGAZZINO 16 gennaio Sono state apportate alcune correzioni minori alla funzione di importazione degli articoli di magazzino e delle successive variazioni ai prezzi. 7 maggio E stato corretto un errore per il quale la funzione di creazione automatica degli ordini a fornitore in gestione della produzione, non riportava correttamente i campi prezzo netto e contropartita contabile negli ordini creati. Oltre a ciò, per evitare che l elaborazione venga interrotta dai messaggi relativi ad eventuali giacenze negative o in sottoscorta, tali messaggi sono stati eliminati. 7 maggio E ora possibile utilizzare la funzione di collegamento al registratore di cassa anche via Telnet quindi in collegamento via Internet da una sede distaccata oppure da un terminale della rete locale non in grado di utilizzare Windows XP o successivi. E infatti consueto destinare PC datati al collegamento alla cassa in quanto le operazioni richieste si riducono al solo scarico degli articoli e conseguente emissione dello scontrino fiscale. 7 maggio E stato corretto un errore per il quale nella proiezione del fabbisogno di produzione non venivano considerati correttamente gli impegni da cliente. Ora l elaborazione è corretta e quindi la proiezione può essere utilizzata non solo per scopi legati alla produzione, ma anche per proiettare il fabbisogno degli articoli nel futuro in base agli ordini dei clienti. 16 maggio La finestra SITUAZIONE dell articolo (F8 da gestione articoli) è stata rivista per quanto riguarda l incolonnamento degli importi, il numero di decimali dei prezzi medi che ora è salito a 5 ed il numero di cifre che definiscono la percentuale di ricarico medio, anch esse salite a maggio Nella finestra SITUAZIONE dell articolo (F8 da gestione articoli) è stato aggiunto il campo IN PRODUZIONE che riporta la giacenza attualmente in produzione, calcolata dalle quantità residue degli ordini di produzione confermati. 16 maggio Nella lista della gestione articoli, un flag a forma di pallino riportato prima del codice articolo significava che per quell articolo era attivata la gestione taglie e colori. Visto lo scarso utilizzo di tale funzione, si è riutilizzato lo stesso flag per indicare la presenza di allegati per l articolo. 16 maggio E stata rivista completamente la gestione degli allegati per l articolo. Ora premendo il tasto F12 dalla gestione articolo su un articolo che non ha allegati, viene proposto di creare l apposita cartella documenti. Questo è il nuovo concetto della gestione. Sotto alla cartella ARCHIVI.x (x sta per il numero dell azienda gestita, generalmente 0 nel caso di gestione mono-aziendale) viene creata in automatico una cartella DOCART, sotto alla quale, su richiesta dell Utente, una cartella per ogni articolo nominata come il codice dell articolo stesso. Per l articolo con codice 1234, ad esempio, troveremo una cartella nel percorso C:\CAPEURO\ARCHIVI.0\DOCART\1234. A questo punto, ogniqualvolta verrà premuto il tasto F12, si aprirà automaticamente tale cartella con tutti i file che l utente avrà allegato, semplicemente memorizzandoli al suo interno. Se in più l utente avrà creato un file PDF nominato come il codice dell articolo, tale PDF verrà automaticamente visualizzato alla pressione del tasto F12. Da notare che in fase di eliminazione dell articolo, in presenza di allegati, verrà chiesto se conservarli oppure eliminarli. 18 giugno Nella stampa articoli non mossi è stato aggiunto un nuovo parametro di estrazione SOLO IN GIACENZA. Impostando tale parametro a SI nella stampa verranno riportati solo gli articoli non mossi aventi giacenza maggiore a zero.

6 4 luglio Nella STAMPA ORDINI DI PRODUZIONE è ora possibile applicare un filtro da codice a codice a articolo e specificare l ordine di stampa per codice articolo o per data di inizio produzione. E inoltre stato aggiunto il campo note, riportato se presente sotto la colonna della descrizione articolo.

7 MODULO VENDITE 10 gennaio Nella stampa venduto per cliente viene ora riportata anche la colonna quantità con il relativo totale sia parziale per cliente sia generale. 10 gennaio Nella stampa venduto per categoria viene ora riportata anche la colonna quantità con il relativo totale sia parziale per categoria sia generale. 16 gennaio Nella gestione dei tracciati di stampa dei documenti è stato reso disponibile per la stampa il campo presso netto dell articolo anche con l alias V_PRZ_NET. Precedentemente a tale campo ci si poteva riferire con l alias V_NETTO che però non era compatibile con le versioni più vecchie di Capital. 28 aprile Sono state ampliate le possibilità di personalizzazione della stampa degli impegni in formato Word. Più che ad una stampa è ora il caso di riferirsi ad una vera e propria esportazione. A partire da uno specifico modello predisposto dall utente e quindi completamente libero, Capital produrrà il documento di Word riportando i dati dell impegno. 30 aprile E stato corretto un problema per il quale non veniva riportata correttamente la contropartita contabile nelle righe automatiche relative agli sconti per pagamento e per quantità nelle fatture accompagnatorie e nelle fatture differite. 7 maggio La funzione di stampa BATCH dei documenti è stata trasformata in una funzione di creazione PDF. Scegliendo tale funzione ed impostando l intervallo di documenti richiesto, Capital ora crea i file PDF per i documenti richiesti nella cartella ARCHIVIO DOCUMENTI. Questa variazione si è resa necessaria come base per la successiva implementazione della funzione automatica di invio delle fatture via . 7 maggio Dati i nuovi effetti resi disponibili per la stampa dei documenti di vendita (vedi ad esempio l introduzione dell effetto evidenziatore nelle note di rilascio 2007) e delle possibilità di personalizzazione dei tracciati di stampa, si è reso necessario aumentare la dimensione del campo relativo nella gestione dei tracciati di stampa. Ricordiamo che ogni campo nella stampa dei documenti di vendita può essere personalizzato non solo per quanto riguarda la sua posizione, font o dimensione, ma anche per ciò che riguarda il suo valore o formato di stampa, a seconda di certe condizione che possono venirsi a creare. Per fare un esempio, è possibile stampare i campi luogo di destinazione evidenziati in giallo sono nel caso di destinazione diversa da STESSO. Ecco che nei documenti di trasporto il campo sarà particolarmente evidente soltanto quanto necessario. 7 maggio E stata estesa la compatibilità verso Microsoft Office 2000 per quanto riguarda la stampa delle buste. Precedentemente tale funzione era disponibile soltanto interfacciando a Capital versioni successive di Microsoft Word. 16 maggio Nella gestione impegni è stato è stata aggiunta la colonna CO (abbreviazione di CONGERMATO) che, attraverso la voce CONFERMA ora presente a menu (F10), potrà essere impostata a SI o a NO, indicando così quali impegni sono appunto confermati e quali no. Al momento nessuna elaborazione è collegata allo stato di questo campo. 16 maggio E stato aggiunto un piccolo campo note vicino alla data di consegna nel dettaglio degli impegni, come già presente nella gestione ordini a fornitore. Alcuni Utenti utilizzano tale campo per registare l effettiva data di consegna dell articolo.

8 16 maggio Nella finestra che riporta le giacenze dell articolo durante l inserimento del dettaglio dei documenti (F4) è stato aggiunto il campo PRODUZIONE che riporta la giacenza attualmente in produzione, calcolata dalle quantità residue degli ordini di produzione confermati. 16 maggio E stata creata la funzione di invio automatico delle fatture per posta elettronica. Tale funzione è presente nelle gestioni delle fatture accompagnatorie, differite, servizi e delle note di accredito. A menu (F10) è stata aggiunta la voce . Scelta tale voce, il programma, fatte le opportune verifiche (documento stampato e presenza dell indirizzo di posta elettronica per l invio fatture nell apposito campo dell anagrafica della ditta) provvederà alla predisposizione ed all invio di un messaggio di posta elettronica con il allegato il documento in formato PDF, creato in fase di stampa (normale o batch). Il messaggio creato riporterà nell oggetto il testo fisso INVIO FATTURA, mentre il testo del corpo del messaggio potrà essere definito creando nella cartella ARCHIVI dell azienda relativa un file chiamato INVFAT.TXT. Un testo tipicamente utilizzato per gli invii è il seguente: Questo è un messaggio generato automaticamente dal gestionale Capital. In allegato troverà la fattura commerciale in formato PDF, in sostituzione dell invio cartaceo della stessa a mezzo postale, come da normativa sulla trasmissione delle fatture in via telematica. Sarà pertanto necessario STAMPARE il documento allegato e procedere alla sua archiviazione. Cordiali saluti. Analogamente a quanto avviane nella gestione impegni, con i futuri aggiornamenti, sarà possibile definire un testo in lingua inglese per gli invii ai clienti esteri. Nella lista della gestione dei documenti è stata aggiunta una colonna EM (abbreviazione di ) che indica lo stato di invio del documenti per posta elettronica. Una volta inviato il documento, il flag EM verrà impostato a SI. 19 maggio Il sistema di invio documenti per posta elettronica è stato ulteriormente migliorato aggiungendo la gestione degli esiti di spedizione. Ora, se il messaggio non è stato inviato correttamente, non verrà aggiornato. 6 maggio E ora possibile la variazione o l eliminazione di note di accredito che risultino già registrate contabilmente. 18 giugno E stato corretto un problema che si verificava durante l emissione di DDT e fatture accompagnatorie in presenza di clienti per cui era stata assegnata una categoria che prevedeva l accesso agli sconti su offerte ma per le quali non era stato definito un prezzo scontato. 24 giugno E stata creata una nuova stampa di riepilogo agenti, la STAMPA VENDUTO AGENTE PER CATEGORIA E CLIENTE. Derivata direttamente dalla STAMPA VENDUTO AGENTE PER CATEGORIA, la nuova stampa riporta, per ogni categoria riepilogata, il dettaglio del venduto per il singolo cliente. 25 giugno Nella STAMPA IMPEGNI DA EVADERE è stato corretto un errore per il quale il lordo, il netto ed il totale erano calcolati in base alla quantità impegnata e non al residuo da evadere. Ora tutti gli importi riportati sono calcolati sulla base del residuo da evadere.

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

PAGARE IL CONTRIBUTO UNFICATO E MARCA DA BOLLO ONLINE È POSSIBILE E CONSENTE LA COMPLETA REALIZZAZIONE DEL PROCESSO CIVILE TELEMATICO

PAGARE IL CONTRIBUTO UNFICATO E MARCA DA BOLLO ONLINE È POSSIBILE E CONSENTE LA COMPLETA REALIZZAZIONE DEL PROCESSO CIVILE TELEMATICO Pagamento contributo telematico, versione 2.2 del 30/1/2015, SABE SOFT pag. 1 PAGARE IL CONTRIBUTO UNFICATO E MARCA DA BOLLO ONLINE È POSSIBILE E CONSENTE LA COMPLETA REALIZZAZIONE DEL PROCESSO CIVILE

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Ultimo Aggiornamento: 20 settembre 2014 Installazione software Bizerba... 1 Struttura file bz00varp.dat... 5 Configurazione Area51... 6 Note tecniche... 8 Gestione

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE Premesse : Obblighi e Procedure di Sicurezza: 1. Il soggetto che invia gli archivi DEVE avere una versione di contabilità uguale o inferiore a chi riceve gli archivi

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche AGGIORNAMENTO Programma Retail Shop Release 2.3.35 Data 18/11/2013 Tipo UPDATE NOTE DI INSTALLAZIONE Per installare l UPDATE è sufficiente eseguire il file RetailShopAutomationUpdate2335.exe. Questo UPDATE

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 PREMESSA L AGGIORNAMENTO PUO ESSERE EFFETTUATO SOLO SU SUPER MISTER HORECA 5.0 L INSTALLAZIONE RICHIEDE L ATTIVAZIONE TELEFONICA TRAMITE KEY CODE PRIMA DI EFFETTUARE

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane BAKEDIADE Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste BakeDiade, un idea buona come il pane ATTIVITà AMMINISTRATIVA Grazie all utilizzo di semplici

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

SID - GESTIONE FLUSSI SALDI

SID - GESTIONE FLUSSI SALDI Dalla Home page del sito dell Agenzia delle Entrate Cliccare sulla voce SID Selezionare ACCREDITAMENTO Impostare UTENTE e PASSWORD Gli stessi abilitati ad entrare nella AREA RISERVATA del sito (Fisconline

Dettagli

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità Zucchetti Software Giuridico srl - Viale della Scienza 9/11 36100 Vicenza tel 0444 346211 info@fallco.it

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

l agenzia in f orma GUIDA OPERATIVA AL MODELLO F24 ON LINE

l agenzia in f orma GUIDA OPERATIVA AL MODELLO F24 ON LINE 6 l agenzia in f orma 2006 GUIDA OPERATIVA AL MODELLO F24 ON LINE INDICE INTRODUZIONE 2 1. I VERSAMENTI TELEMATICI 3 I vantaggi dei versamenti on line 3 Come si effettuano 3 Il conto su cui addebitare

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO Puntas è un software sviluppato per la gestione di saloni di parrucchieri, centri

Dettagli

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria:

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria: Statistiche e Query partire dalla versione 63_01_006 LabPro ver 5.0 si è arricchito di 2 nuove funzionalità rispettivamente di estrazioni flessibili personalizzabili dei dati storicizzati nel database

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli