Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "sandro.freschi@fastwebnet.it"

Transcript

1 1

2 (I PRIMI PASSI CON IL COMPUTER) Sandro Freschi 24/08/2008 2

3 PREFAZIONE Oggi, sempre più prepotentemente, parole come internet, web (leggi: ueb), file (leggi : fail), computer, hard-disk, (leggi : ard-disc) mega-byte (leggi : megabait) ecc. ecc., sono entrate a far parte del linguaggio comune. Inizialmente il computer era usato come macchina da calcolo e video-scrittura. Oggi, nel mondo del lavoro e a scuola, si sta diffondendo sempre più l uso del computer come mezzo multimediale * e di comunicazione. Nel tempo libero il computer diventa, invece, uno strumento di gioco, di ascolto e di visione. Sarà quindi spiegato, in maniera semplice, e, con l ausilio di disegni, come funziona un computer e come usarlo. Non me ne vogliate se a volte la spiegazione non corrisponde letteralmente al termine, ma si rende necessario per spiegare concetti molto complicati *multimediale: suoni possibilità di ascoltare musica, vedere immagini o filmati, registrare suoni, immagini, scrivere testi, vedere la TV ecc. 3

4 GENERALITA ELEMENTI DEL COMPUTER L HARDWARE IL SOFTWARE SISTEMA OPERATIVO 4

5 GENERALITA da: Per computer si intende, normalmente, un insieme di apparecchiature elettroniche costituite Un monitor Un mouse Una tastiera Una unità di sistema 5

6 6

7 Monitor Il monitor è, normalmente, simile a un televisore; la sua grandezza può variare da circa 14 (pollici) a circa 21 (pollici) ed è normalmente a colori. Attualmente, in commercio, si trovano anche monitor a cristalli, che hanno il vantaggio di essere molto sottili. Il monitor serve per visualizzare sia le informazioni che i risultati delle elaborazioni del computer. Mouse Il mouse (topo) è un apparecchio che permette di inviare i comandi, posizionandosi nel punto o sulla parola desiderata, mediante la sola pressione di un tasto. È possibile simulare la pressione del tasto invio, evidenziare una parte di testo per la modifica, scorrere le pagine ecc. ecc. Si muove con la mano su di un tappetino e contemporaneamente si muove, nella medesima direzione, un puntatore (freccia) sullo schermo. 7

8 tastiera La tastiera è l elemento che permette, come se fosse una macchina per scrivere, di inviare, al computer, istruzioni da elaborare. Rispetto alla macchina per scrivere ha dei tasti di funzione già predisposti, tasti di direzione, tasti supplementari e un tastierino numerico che agevola l immissione dei numeri. (attenzione i tasti non sono posti come nella macchina per scrivere) 8

9 Unità di sistema l unità di sistema può essere orizzontale o verticale. attualmente sono quasi tutte verticali e quindi possono essere poste per terra, guadagnando spazio sulla scrivania. Contiene tutte le schede attualmente indispensabili al funzionamento del computer: Scheda madre Scheda video Scheda audio Hard-disk Floppy-disk Lettore Cd-rom Porte di comunicazione 9

10 10

11 HARDWARE SOFTWARE SISTEMA OPERATIVO Il computer per funzionare ha bisogno dell hardware*, del software* e di un sistema operativo* *hardware: Insieme di componenti fisici, come schede elettroniche o apparecchiature. *software: insieme di programmi *Sistema operativo: particolare software L hardware di base lo abbiamo già visto ed è costituito da: Monitor Unità di sistema Tastiera Mouse 11

12 12

13 a quanto sopra, secondo quello che ci si propone di realizzare e/o di ottenere come risultato della propria attività, può essere aggiunto, esternamente al computer (periferiche) o internamente (schede), quanto segue: Stampante Scanner Modem Lettore DVD Masterizzatore Web-cam Altoparlanti Microfono 13

14 Schede radio FM, TV, ecc Il software, invece, è costituito da tutti i programmi che abbinati alle apparecchiature sopra menzionate, permettono di : Scrivere Disegnare Fare calcoli Archiviare dati Ascoltare musica Vedere filmati Navigare in internet Chattare Ecc. ecc Possiamo, quindi, concludere che l hardware è l insieme di componenti fisici che permette di eseguire il software, e il software è l insieme di programmi che traduce le istruzioni da noi immesse in linguaggio comprensibile per il computer. 14

15 Il sistema operativo (S.O.) è un particolare software che permette al computer di eseguire le operazioni e ne controlla tutte le attività Il S.O. gestisce il flusso, l immissione e la visualizzazione dei dati e dei software. Praticamente si può dire che il S.O. è un filo invisibile che collega i vari programmi ai componenti elettronici, e, i componenti e i programmi tra loro. Ogni volta, quindi, che si digitano informazioni o si sceglie un comando, si indica al sistema operativo di spostare le istruzioni da una parte all altra del sistema. Il più vecchio e principale S.O. è MS-DOS. Attualmente i Personal Computer * (P.C.) utilizzano normalmente WINDOWS nelle varie versioni. Windows è un S.O. aggiuntivo che permette di dialogare con il computer in maniera semplice e abbastanza intuitiva. In assenza di Windows, per aprire, copiare o fare qualsiasi operazione su un file *, bisogna digitare una serie di comandi. Con Windows, invece, basta un clic del mouse sul nome del file e/o tramite le finestre, e, i comandi 15 * P.C. computer alla portata di tutti * file: insieme di informazioni

16 predisposti, per eseguire le operazioni suddette (aprire, cancellare modificare, avviare un programma ecc.). MS-DOS: Copia tutti i file presenti su un floppy-disk in una cartella chiamata appunti presente sull hard-disk xcopy a:\c:\appunti/s WINDOWS: dopo aver aperto una finestra del disco a, evidenziare tutti i file da copiare dal menù modifica e, sempre dallo stesso menù, cliccare, con il mouse, su copia o copia nella cartella e il gioco è fatto. Ovviamente torneremo su questo argomento più avanti. 16

17 PARTE I 17

18 CAPITOLO I IL MONITOR IL DESKTOP ELEMENTI DEL DESKTOP 18

19 MONITOR Il monitor, lo abbiamo già accennato, è una specie di televisore, cui manca tutto ciò che è necessario per ricevere i programmi TV; può incorporare gli altoparlanti, il microfono e permette, a seconda della grandezza e del tipo, di poter visualizzare il desktop*. In assenza di Windows non esiste il Desktop e il fondo dello schermo, normalmente, è nero; sullo schermo possono essere visualizzate le informazioni o i comandi digitati sulla tastiera e possono essere visionati i programmi eseguiti. DESKTOP Il Desktop è una peculiarità di Window e altri S.O. moderni. Può avere varie dimensioni (es.: 640 x 480 px; 800 x 600 px; 1024 x 768 px ). Più grande è il numero di pixel più aumenta la risoluzione e precisione delle immagini. Esso da la possibilità di avere uno sfondo colorato o addirittura un immagine creata da noi o una foto come sfondo: * Desktop è la maniera di visualizzare le immagini e gli oggetti sullo schermo. 19

20 20

21 Con Windows si introduce il concetto di Desktop Se, in uno spazio libero del desktop, si clicca, con il pulsante destro del mouse, apparirà una finestra con delle voci che indicano altrettanti comandi che servono a modificare sia il desktop, che la rappresentazione delle finestre e delle icone. 21

22 Icone - Cartelle: ELEMENTI DEL DESKTOP Icone Cartelle Cursore Le icone sono piccole immagini o simboli, presenti sul desktop, che possono rappresentare o un programma installato sul computer, o una cartella di file contenente informazioni e/o programmi; può avere forma e immagine predefinita dal programma stesso cui si riferisce (Word, Excel ecc.) o definita da noi attraverso immagini che si possono trovare in commercio o su internet. (esempio di icona di un programma EXPLORER) Cursore: (esempio di cartella personalizzata) La presenza sul Desktop di icone o cartelle permette di aprire cartelle/file o avviare programmi. Il cursore è quel simbolo normalmente a forma di punta di freccia che si muove sullo schermo quando si muove il mouse, e che cambia aspetto quando si clicca sull icona di un programma, quando si visita (su internet) un link *, e, quando è eseguito un programma. Link: collegamento ad una pagina internet Cliccare: Con il termine cliccare si intende premere un pulsante del mouse; normalmente si deve premere, per tutte le operazioni, il pulsante sinistro Quando si installa il mouse si può personalizzare se chi opera è mancino. 22

23 CAPITOLO II TERMINI PIU USATI Barra degli strumenti File Finestra Periferica Programma 23

24 Barra degli strumenti: Sul desktop del computer, dopo l accensione, compare, oltre alle icone rappresentanti varie cartelle, anche una striscia di colore grigio, posta normalmente in basso, chiamata barra degli strumenti. All interno di essa sono rappresentate delle icone particolari, che se cliccate, avviano il programma al quale si riferiscono. Normalmente sono quelle per l accesso a internet, per la letturaricezione-spedizione della posta, per mostrare il desktop; vi sono inoltre altre icone, sempre sulla stessa barra, ma sulla destra della stessa, che si riferiscono normalmente ad attività del computer (orologio, tipo di schermo installato, volume, programmi ad avvio automatico). La barra degli strumenti è presente anche in tutte le finestre dei programmi; è situata normalmente nella parte superiore della finestra e contiene tutti i pulsanti che servono a quel programma per gestire il proprio compito.vi sono, inoltre, delle scritte, che se ciccate, fanno aprire delle finestre con altre scritte (menù a tendina); alcuni menù a tendina contengono scritte,che sono duplicati dei pulsanti della barra degli strumenti, altri, invece contengono scritte, che se cliccate, gestiscono l apertura di un file, la chiusura, il salvataggio, la modifica, la copia, le caratteristiche dei caratteri usati, il formato di stampa, la stampa ecc. File: I file sono informazioni,ovvero raccolte di immagini, suoni o appunti memorizzati e salvati sotto forma di lettere, documenti, tabelle, grafici ecc. ecc., prodotti dall utente, tramite i programmi più svariati, installati sul computer a corredo dello stesso, e/o acquistati in commercio. 24

25 Finestra: Con il termine finestra si indica praticamente ciò che si vede sullo schermo quando si clicca su una cartella o file, e, normalmente è un insieme di barre degli strumenti, menù, spazio vuoto in cui scrivere, disegnare o interagire cliccando su delle voci o scritte per eseguire un operazione, che può essere di visualizzazione, ascolto di un brano musicale, comando di un programma ecc. Periferica: Per periferica si intende qualsiasi apparecchiatura collegata al computer (scanner, stampante, web-cam ecc.) Programma: Un programma è normalmente costituito da un insieme di comandi che permettono all utente di dialogare con il computer, ordinandogli di rappresentare sullo schermo le lettere, i numeri, i simboli corrispondenti ai tasti premuti, componendole in una frase o un insieme di frasi, e, così via per scrivere una lettera o qualsiasi altra cosa in una forma piacevole e professionale; può anche essere un programma che permette di disegnare o di ascoltare musica o di visionare immagini e modificarle, o, ancora, per ordinare una rubrica o archiviare un elenco di videocassette o di ricette di cucina. Es. di programmi: -Word -Excel -Paint -Photoshop Normalmente questi programmi sono forniti con l acquisto del computer o possono essere acquistati in commercio presso negozi specializzati. -Access -Mediaplayer -Works 25 -Power point

26 Programmi ad hoc possono anche essere compilati da programmatori. Per visionare i programmi presenti sul computer, bisogna cliccare su start e poi evidenziare, passandoci sopra con il mouse, la voce programmi, e, apparirà un menù dove sono elencati i programmi. Cliccando sull icona di quello voluto lo stesso si aprirà permettendo di lavorare. 26

27 CAPITOLO III ACCENSIONE E SPEGNIMENTO DEL COMPUTER 27

28 accensione: Per accendere il computer basta premere il pulsante, normalmente evidenziato con le scritte power e/o on/off, dopodiché sullo schermo saranno visualizzate scritte che rappresentano tutte le caratteristiche dello stesso e i vari controlli in automatico che sono effettuati; alla fine sarà visualizzato il desktop, e, quando il cursore avrà assunto nuovamente la forma di freccia si potrà cominciare a lavorare; all accensione si accenderanno, se non dotate di interruttori propri, anche tutte le periferiche. Sarebbe buona norma collegare tutte le apparecchiature alla corrente per mezzo di una ciabatta dotata di interruttore, in modo che, alla fine del lavoro, spegnendo l interruttore della ciabatta, tutte le apparecchiature saranno salvaguardate da eventuali sbalzi di tensione o accensioni accidentali. Per cominciare a lavorare, cliccare su start e comparirà il menu a lato, sul quale potremo cliccare sulla voce che ci interessa per lavorare o cliccare direttamente sulla icona prescelta presente sul desktop. Spegnimento: Prima di spegnere il computer, tramite il pulsante usato per l accensione, si devono prima chiudere tutti i programmi e le finestre aperte, poi bisogna andare sulla barra degli strumenti (quella situata in 28

29 basso allo schermo) cliccare sulla voce start e comparirà un menù, (vedi figura al lato), cliccare sulla voce chiudi sessione. Si aprirà una finestra con la possibilità di scegliere tra due o tre voci e cliccare sulla scritta: chiudi sessione. Il computer si spegnerà automaticamente. Potrebbe comparire la scritta ora puoi spegnere il computer, nel qual caso spingere il tasto con il quale si è acceso). Se non si sono collegate le apparecchiature tramite una ciabatta con interruttore, bisognerà spegnere manualmente tutte quelle che saranno rimaste accese o in stand-by. N.B.: la procedura di spegnimento, dopo aver cliccato sulla voce chiudi sessione, normalmente varia da modello a modello. 29

30 CAPITOLO IV OPERAZIONI SUI FILE Apertura Salvataggio Chiusura Copia 30

31 File (apertura): Per aprire un file (o documento, immagine, brano musicale), invece, basta aprire la cartella nella quale è memorizzato e cliccare sul nome del file; il computer automaticamente andrà ad aprire il programma con il quale è stato salvato quel determinato file e lo aprirà per poterlo leggere, modificare, stampare, visionare, 31

32 32

33 ascoltare. Questo vale, ovviamente per file conosciuti. Nel caso di file o programmi sconosciuti o memorizzati da internet o da altri CD-ROM, bisognerà conoscere l estensione degli stessi, perché cliccando su di essi si aprirà una finestra che vi chiederà con quale programma desiderate aprire quel file, ma questa eventualità e molto remota. Per aprire un file si può anche prima aprire il programma, se si conosce, con cui è stato compilato e poi, cliccando su file e su apri, si aprirà una finestra con varie cartelle e si dovrà aprire quella nella quale è stato memorizzato in precedenza il file e cliccare sul nome dello stesso. Commento [S1]: File (salvataggio): Quando si lavora per salvare il proprio documento, in modo da poterlo utilizzare in seguito o modificarlo, basta cliccare* (se non specificato altrimenti) in alto sulla barra degli strumenti sulla voce File e poi sulla voce Salva o Salva con nome. Cliccare: premere il tasto del mouse Se si clicca sulla sola voce Salva, il lavoro sarà salvato automaticamente in una cartella relativa allo stesso programma che si sta utilizzando. Se invece si clicca sulla voce Salva con nome, sarà richiesto un percorso e il nome da utilizzare per lo stesso lavoro; comparirà una finestra in cui in alto ci sarà scritto salva in e il nome di una cartella, se non è quella desiderata cliccare nella finestrella e comparirà un elenco, andare su documenti e cliccare; a questo punto andare nella finestrella in basso nome file e assegnare il nome mia lettera1, cliccare o premere il tasto invio. 33

34 Ora il documento è salvato. Se si vuole continuare a lavorare sullo stesso documento, per salvarlo, alla fine basterà cliccare su File e Salva, e, la versione aggiornata del documento sarà salvata automaticamente con lo stesso nome e con le modifiche apportate sovrascrivendo quello precedente; se, invece, si vorrà mantenere anche la copia precedente, bisognerà cliccare su Salva con nome usando un nome differente, ad esempio: mia lettera2. Questa procedura di salvataggio vale per la quasi totalità dei programmi esistenti a meno di indicazioni particolari evidenziate con scritte ben visibili: SALVA o SALVA FILE in particolari posizioni dello schermo. File (salvataggio su floppy o CD-ROM): Per salvare un file su floppy, la procedura è identica a quella usata per salvare con nome, con la differenza che quando compare la finestra della figura seguente bisogna andare sulla finestrella in alto e cliccare per far comparire l elenco di tutte le cartelle e periferiche; cliccare su : floppy da 3,5 pollici (A:), dopo aver inserito un dischetto nuovo (vedi figura) nel computer. 34

35 Per salvare, invece, su di un CD-ROM, bisogna possedere un masterizzatore* e il relativo programma che vi permetterà di effettuare il salvataggio; *Masterizzator e: hardware che serve per memorizzare informazioni su CD-ROM ma per fare questo bisogna prima diventare un po padroni del computer. File (chiusura): 35

36 La procedura per chiudere un file, su cui si è lavorato, è molto semplice; dopo averlo salvato, come descritto in precedenza, basta cliccare su File e poi su Chiudi o su Esci se non si vuole più lavorare con quel programma. Si può anche cliccare sul simbolo X in alto a destra della finestra (se compaiono due X, quella più interna chiude il file e quella più esterna chiude il programma) File (copia): 36

37 Con Windows copiare un file, un immagine, una porzione di una lettera ecc. è molto semplice; la procedura è simile sia che si voglia copiare dall interno o all interno di un documento, o copiare un file o una cartella intera all interno di un altra cartella. - copia di una porzione di testo o immagine da un documento ad un altro Evidenziare con il tasto destro del mouse facendolo scorrere sulla porzione di testo da copiare; sulla barra degli strumenti cliccare su modifica e copia; aprire il documento nel quale si vuole copiare la porzione di testo o immagine, posizionarsi nel punto desiderato; sulla 37

38 barra degli strumenti cliccare su modifica e incolla. - copiare un file da una cartella ad un altra OPZIONE 1 Aprire la cartella contenente il file da copiare, evidenziare il file da copiare, cliccare su modifica - copia, sulla barra degli strumenti in alto; aprire la cartella di destinazione e cliccare su modifica - incolla sulla barra degli strumenti in alto. 38

39 OPZIONE 2 il file da copiare sino a posizionarlo sulla cartella di destinazione. Trascinare, tenendo premuto il tasto sinistro del mouse Per fare questa operazione è necessario che nella parte destra della finestra sia visibile il file da copiare e nella parte sinistra della finestra siano evidenziate tutte le cartelle disponibili, che si visualizzano cliccando sulla voce cartelle della barra degli strumenti. Sinistra Destra 39

40 OPZIONE 3 Aprire la cartella contenente il file da copiare, cliccare con il tasto destro del mouse sul file da copiare e cliccare su copia; aprire la cartella di destinazione e con il tasto destro del mouse cliccare su incolla. - copia di un immagine all interno di un documento Sulla barra degli strumenti cliccare su inserisci e poi su immagine da file, si aprirà una finestra con un elenco di cartelle; se l immagine da copiare è in una di quelle cartelle, aprirla e cliccare sull immagine e il gioco è fatto; se invece non è in quelle cartelle bisognerà cercare la cartella voluta, aprirla e cliccare sull immagine. 40

41 CAPITOLO V 41

42 42

43 Per esempio possiamo creare con Word (programma di videoscrittura), una lettera da spedire, nella quale possiamo includere grafici, disegni, tabelle: Trim. 3 Trim. Est Ovest Nord 43

44 Con Excel possiamo creare tabelle personalizzate, che permettono di effettuare operazioni tra le varie colonne o righe o semplici caselle; possiamo anche personalizzare modelli come nell esempio successivo (Esempio di inclusione di grafici, disegni e tabelle) : 44

45 (esempio di fattura creata con EXCEL da modello esistente) safresc Ivia V. De Sica, Cesena (FC) Tel.: Ordine di acquisto n. 1 ORDINE DI ACQUISTO Fornitore Destinatario Nome freschi sandro Nome carlucci maria Indirizzo Via V. De Sica, 55 Indirizzo Via Chiaramonti, 89 C.A.P Città Cesena C.A.P Città Cesena Num. tel Prov. FC Num. tel Prov. FC C.f./P. IVA C.f./P. IVA Codice Descrizione U.M. Q.tà IVA Prezzo unitario Importo 2547 Manuale Computer libro 1 L L Modalità di pagamento Imponibile L Spese spedizione IVA 20,0 IVA L. - IVA L. - IVA Diversa L. - TOT. ORDINE L Data di spedizione Vidimazione Data Ordine n. Venditore Trasporto 1 10/06/ Note 45

46 46

47 CAPITOLO VI Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express 47

48 Molto semplificato come ragionamento: più utenti, che hanno creato un proprio SITO con informazioni,disegni, filmati, musica, sono collegati ad un SERVER, che a sua volta è collegato con altri server. Quando ci colleghiamo ad internet non facciamo altro che interrogare un portale, attraverso il suo motore di ricerca, per cercare l informazione che desideriamo conoscere. Termini di uso comune per internet: dominio sito server provider portale ftp douwnload motore di ricerca 48

49 link browser Apparecchiature necessarie per collegarsi ad internet: computer modem linea telefonica Software necessari per collegarsi ad internet: navigatore web programma per posta elettronica 49

50 I termini: è il prefisso di qualsiasi indirizzo INTERNET, es.: www. (world wide web) è anche esso un prefisso di qualsiasi indirizzo INTERNET; a volte può essere omesso es.: è il simbolo che identifica che ciò che è scritto prima e dopo di esso si riferisce ad un indirizzo di posta elettronica es.: estensione dell indirizzo internet, che ne determina la nazionalità e/o il livello del dominio. dominio è in pratica la proprietà di uno spazio su INTERNET per pubblicare un proprio sito, inserito nei motori di ricerca in modo da poter essere visibile e quindi rilevato quando si ricerca con termini specifici. sito pagina o pagine internet nelle quali sono inserite informazioni, foto, filmati, suoni, aggiornate periodicamente dal proprietario, e a disposizione di qualsiasi persona su internet. 50

51 server computer sui quali sono installati i programmi che permettono la memorizzazione e lo smistamento di tutte le informazioni immesse in internet. provider proprietario, gestore dei server per il servizio di connessione ad internet. portale pagina internet contenente oltre a informazioni varie e servizi per gli utenti internet, anche motori di ricerca. ftp protocollo di trasmissione per la memorizzazione, la modifica delle pagine internet tra un proprietario di sito e il provider. download memorizzazione sul proprio computer di informazioni o programmi trovati su internet. motore di ricerca strumento con il quale, inserendo una parola o un insieme di parole desiderate, permette la visualizzazione di tutti i siti internet che contengono le stesse. Link Browser parola,disegno, immagine che se cliccata ci riporta a video la pagina internet ad essa collegata (anche: collegamento ipertestuale). programma di navigazione attraverso internet. Funziona anche quando non si è collegati ad internet tra le proprie pagine o tra quelle memorizzate sul proprio computer prelevate da internet. I più noti browser sono: 51

52 explorer netscape Associati ad essi vi sono i programmi per : la visualizzazione, la ricezione, la spedizione della posta, ed altri servizi tipo la rubrica e programmi per poter chattare Con il termine chattare si intende la possibilità di dialogare, in tempo reale, con altre persone collegate in internet in quel momento e facenti parte della stessa chat; ci si può anche vedere con una web-cam, e/o dialogare a voce, se si è in possesso di microfono e altoparlanti. AVVIARE INTERNET EXPLORER 52

53 Per semplicità, e, anche perché è il Browser più usato, esamineremo Explorer. Per avviare internet explorer cliccare sul simbolo, che è situato sulla barra degli strumenti in basso al desktop. Quando ci si collega per la prima volta a internet, si aprirà una finestra tipo con una pagina web di microsoft. Si può personalizzare la pagina iniziale, che sarà visionata ogni qualvolta che si cliccherà sul simbolo di explorer. Potrà essere sia la pagina di un portale ( per esempio Libero ), sia la pagina del proprio sito. Esempio di pagina iniziale internet personalizzata Prima della pagina di cui sopra, si aprirà una finestra bianca e al centro della stessa un altra per la connessione ad internet. In questa finestra vi sarà evidenziata la connessione usata, il nominativo personale, la password, il numero di telefono del provider per la connessione ad internet. 53

54 Cliccare su connetti e apparirà un altra finestra, che indicherà la connessione in corso e la verifica della password. Il modem si metterà in funzione e dopo poco, se il nominativo e la password sono stati immessi correttamente, sarà visualizzata la pagina iniziale determinata. Nella pagina suddetta vi saranno informazioni e una casella per la ricerca su internet di ciò che si desidera vedere. 54

55 N.B.: tutto ciò prevede che voi abbiate sottoscritto un abbonamento (normalmente gratuito) ad un provider. Vi sono nei negozi specializzati, o a corredo di alcune riviste, dischetti per configurare il proprio computer per la connessione ad internet. Altrimenti bisognerà usare la connessione guidata fornita da Windows. Una volta fatto ciò, connettersi ad internet, digitare l indirizzo internet del provider desiderato (Tin.it, Wind, iol, tiscali ecc) e, nella pagina principale dello stesso, trovare il link connessione ad internet, cliccare e seguire le istruzioni. Per la prima volta farsi aiutare da qualcuno un po più esperto. Quando si sottoscrive un abbonamento ad internet vi sarà chiesto, oltre ai dati personali, anche di stabilire un nome utente e una password, che serviranno ogni qualvolta vorrete collegarvi ad internet. Il nome nome del provider formeranno il vostro indirizzo . Con il termine si indica un messaggio di posta elettronica, con il quale ci si può scambiare messaggi, contenenti anche suoni, immagini ecc, anche in tempo reale: (Esempio di indirizzo ) per disconnettersi da internet, cliccare sul simbolino in basso a destra sulla barra degli 55

56 strumenti del desktop, con il tasto destro del mouse Si può anche chiudere la finestra del Browser e comparirà una finestra con la richiesta di disconnessione o meno AVVIARE OUTLOOK EXPRESS OUTLOOK EXPRESS è il programma che serve, integrato con EXPLORER, per inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. Sempre dalla barra degli strumenti posta in basso nel desktop, cliccare sul simbolo di outlook express (si riconosce perché è l immagine di una busta). 56

57 Si aprirà la finestra qui riportata. Cliccare sulla voce crea messaggio, in alto a sinistra sulla barra degli strumenti e si aprirà una finestra qui di seguito riportata. Nella stessa vi sarà evidenziato il vostro indirizzo E- mail; dovrete digitare nella casella A:, in alto, l indirizzo del destinatario e poi nella parte libera, in basso, digitare il vostro messaggio. Una volta completato il messaggio, sulla barra degli strumenti in alto cliccare su invia, il computer aprirà le finestre di 57

58 connessione ad internet; una volta collegato invierà il vostro messaggio. alto. Per leggere la posta avviare outlook express e cliccare su invia e ricevi sulla barra degli strumenti in Si avvierà la procedura di collegamento ad internet e al termine del ricevimento della posta, si aprirà una finestra, che vi chiederà se volete rimanere connessi o disconnettervi da internet,e, la finestra precedente, che vi mostrerà i messaggi ricevuti. Cliccando su ognuno si potrà leggere il testo nella parte inferiore della finestra 58

59 PARTE II CAPITOLO I BARRA DEGLI STRUMENTI DEL DESKTOP 59

60 BARRA DEGLI STRUMENTI Esaminiamo ora in particolare la barra degli strumenti (è quella posta in basso allo schermo). Cliccando sul simbolo di Explorer si avvia la procedura di collegamento ad internet,su cui torneremo più avanti nel particolare. Cliccando sul simbolo di Outlook express si avvia il programma di posta elettronica del quale abbiamo già parlato nel capitolo precedente. Cliccando sull icona della cartella documenti si apre la stessa per visionare e lavorare con i files in essa contenuti. Cliccando sull icona indicata si apre una cartella personalizzata. Cliccando sull icona del cestino si apre la finestra relativa al cestino per poter cancellare definitivamente i file non più utilizzati o ripristinare gli stessi nella originaria posizione, nel caso si sia cancellato un file accidentalmente. 60

61 Cliccando infine sull icona indicata si apre la finestra di w. Media Player per l ascolto di brani musicali, cd audio, filmati. inestra di windows media player 61

62 CAPITOLO II 62

63 RISORSE DEL COMPUTER 63

64 Cliccando sul simbolo del computer si apre la finestra risorse del computer. Questa è una delle più importanti finestre in quanto attraverso le icone in essa contenute si possono effettuare una quantità di operazioni riguardanti sia la rappresentazione dei particolari di Windows, che installazione di programmi (software) o apparecchiature (hardware). 64

65 Cliccando sull icona pannello di controllo della finestra risorse del computer si aprirà la seguente finestra contenente le icone per eseguire le più importanti operazioni sull hardware e sul software: Esaminiamo alcune tra le icone più significative: 1. connessione remota 2. data e ora 3. impostazioni internazionali 4. installazione applicazioni 5. modem 6. nuovo hardware 7. scanner e fotocamere 8. schermo 9. sistema 10. stampanti 11. suoni e multimedia 65

66 Connessione remota cliccando su connessione remota si aprirà la seguente finestra: nella finestrella dove compare connessione digitare un nome per la nuova connessione (proprio nome, pippo, pluto, ecc); selezionare un modem installato e andare avanti. Si aprirà un altra finestra: inserire nella finestrella numero di telefono il numero di telefono fornito dal provider con il quale si vuole stipulare il contratto per internet (viene fornito da negozianti o e reperibile su internet) e andare avanti. 66

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Gestione della posta elettronica e della rubrica.

Gestione della posta elettronica e della rubrica. Incontro 2: Corso di aggiornamento sull uso di internet Gestione della posta elettronica e della rubrica. Istituto Alberghiero De Filippi Via Brambilla 15, 21100 Varese www.istitutodefilippi.it Tel: 0332-286367

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento -

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Nota preliminare La presente guida, da considerarsi quale mera indicazione di massima fornita a titolo esemplificativo,

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli